Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi"

Transcript

1 S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale di Installazione SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 1 di 28

2 GENERALITÀ...3 STRUTTURA DELL APPLICAZIONE...4 INSTALLAZIONE...7 PREREQUISITI DEL PC OSPITANTE...8 MODALITÀ OPERATIVE DI INSTALLAZIONE STAND-ALONE...9 a) Ambiente Office b) Ambiente Office c) Ambiente Office XP MODALITÀ OPERATIVE DI INSTALLAZIONE IN RETE...18 PERSONALIZZAZIONE DELLA PROCEDURA...20 a) Primo avvio della procedura PROBLEMATICHE E LORO RISOLUZIONE...22 a) Segnalazioni di errore durante le fasi di setup ) Setup Message: messaggio ) Setup Message: messaggio ) Setup Message: Installazione run-time Access b) Segnalazione Database mancante al primo avvio c) Segnalazione di Postazione non abilitata SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 2 di 28

3 Generalità Il presente documento illustra le modalità operative relative all installazione della procedura S.IN.E.R.G.I.A. Il materiale per poter installare la procedura è il seguente: CDROM contenente il programma di installazione; il manuale di installazione; il manuale operativo. Se all interno del CDROM è presente il file Leggimi.doc, stamparlo prima di iniziare l installazione. Nel CDROM di installazione sono presenti tutti i programmi necessari a S.IN.E.R.G.I.A per poter operare e i databases con cui la procedura stessa interagisce. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 3 di 28

4 Struttura dell applicazione Di seguito è riportato lo schema architetturale su cui la procedura SINERGIA basa il proprio funzionamento. S.IN.E.R.G.I.A. è realizzata in Access e si compone di tredici database, quali: 1. Programmi, denominato Sinergia.mdb; 2. Locale, denominato SinergiaLocal.mdb; 3. Anagrafica, denominato SinergiaAnagrafe.mdb; 4. Ruoli, denominato SinergiaRuoli.mdb; 5. Parametri, denominato SinergiaParametri.mdb; 6. Stradario, denominato SinergiaStradario; 7. Provvedimenti, denominato LampoProvvedimenti.mdb; 8. Stato Della Riscossione (1 di 3), denominato ContaRuoli.mdb; 9. Stato Della Riscossione (2 di 3), denominato ContaRuoliEventi.mdb; 10. Stato Della Riscossione (3 di 3), denominato ContaRuoliRiscossioni.mdb; 11. Oggetti, denominato SinergiaOggetti.mdb; 12. Parametri Catastali, denominato SinergiaParametriCatastali.mdb; 13. Unità Immobiliari, denominato UnitaImmobiliari.mdb. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 4 di 28

5 Nel database dei Programmi sono presenti le maschere, le query, i report ed i moduli che permettono a S.IN.E.R.G.I.A. di operare. Nel database Locale sono presenti le tabelle che permettono alla procedura di salvare le personalizzazioni. Nel database dell Anagrafica sono presenti le tabelle relative alle anagrafiche e i relativi indirizzi, attraverso il caricamento dei ruoli o tramite le funzioni disponibili nella procedura FOR.M.A. Nel database dei Ruoli sono presenti le tabelle relative alle partite ed agli articoli caricati dai ruoli nonché le minute create dalla stessa procedura, che permettono a S.IN.E.R.G.I.A. di operare sia in modo guidato che in acquisizione di ulteriori dati. Nel database dei Parametri sono presenti le tabelle che permettono di controllare le varie fasi operative e di essere di ausilio per intestazioni di elaborati, effettuare ricerche puntuali ed in particolare: Enti Creditori; Concessioni Provincie; Codice Belfiore; Codici Tributo. Nel database dello Stradario sono presenti le tabelle che contengono tutti i dati dello Stradario di competenza dell Ente. Nel database dei Provvedimenti sono presenti le tabelle che permettono a S.IN.E.R.G.I.A. di memorizzare i provvedimenti acquisiti in modo guidato, attraverso la procedura LA.M.P.O. Nei database dello Stato della Riscossione sono presenti le tabelle che contengono i dati dello stato della riscossione dell Ente Creditore su scala Nazionale consultabili attraverso la procedura CON.T.A. Nel database dei Parametri Catastali sono presenti le tabelle che permettono di controllare le varie fasi operative e sono di ausilio per la gestione degli Oggetti Catastali, in particolare: Categorie Catastali; Codici e Descrizione Ambienti; Codici e Descrizione Toponimi Catastali ; Codice Belfiore SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 5 di 28

6 Nel database degli Oggetti sono presenti le tabelle che contengono le relazioni Unità Immobiliare Soggetto, Oggetto Soggetto, Tipologia Minuta Formula di calcolo del tributo Categoria di appartenenza. Nel database delle Unità Immobiliari sono presenti le tabelle che contengono i dati catastali forniti dall Agenzia del Territorio. Utilizzando la metodologia delle tabelle collegate, il database dei programmi non ha le tabelle al suo interno ma memorizza solo i collegamenti a quelle presenti negli altri dieci database. Questa tecnica permette di poter far risiedere i database che contengono i dati anche su di un PC diverso da quello in cui è installato il programma, consentendo la condivisione delle informazioni su PC diversi (consultare l installazione in rete). La scelta di dove far risiedere i database dei dati ed il loro percorso viene effettuata all atto dell installazione e dopo il primo avvio della procedura. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 6 di 28

7 Installazione Di seguito sono descritti i paragrafi attinenti l installazione della procedura, quali: prerequisiti del PC ospitante S.IN.E.R.G.I.A.; modalità operative di installazione; problematiche e loro risoluzione. Nel paragrafo relativo ai prerequisiti del PC ospitante la procedura, è descritta, tra l altro, la configurazione minima che deve avere l hardware che riceve l installazione. Nel successivo paragrafo è descritta in dettaglio la procedura operativa dell installazione e le eventuali possibili personalizzazioni. Nell ultimo paragrafo sono elencate alcune problematiche che potrebbero emergere all atto dell installazione e la loro risoluzione. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 7 di 28

8 Prerequisiti del PC Ospitante Oltre ai dispositivi standard, le caratteristiche minime del PC sono: sistema operativo Windows 98 processore Intel Pentium III Hard Disk 5 Gbyte disponibili lettore di CDROM memoria di 512 Mbyte E del tutto evidente che se le caratteristiche del PC sono superiori a quelle descritte, la funzionalità dell applicazione ne risente positivamente. Nel caso in cui il trasferimento delle informazioni avviene utilizzando la posta elettronica, il PC deve essere dotato del software Microsoft Outlook Express 6.0 o versioni superiori. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 8 di 28

9 Modalità Operative di Installazione Stand-Alone. L applicativo S.IN.E.R.G.I.A. è auto installante e non presuppone la presenza di Access nel PC ospitante; quest ultimo prerequisito è superato dal fatto che S.IN.E.R.G.I.A. copierà, all atto dell installazione, tutti i moduli necessari per poter funzionare in modo autonomo. Occorre scegliere l installazione di S.IN.E.R.G.I.A. conforme alla versione di Access presente sul PC ospitante (97, 2000, XP). Qualora Access non sia presente sul PC ospitante è possibile selezionare una qualunque delle installazioni disponibili (per Windows 98/98se/ME è consigliata la versione di Sinergia per Access 97). Per eventuali segnalazioni anomale fare riferimento al paragrafo relativo a Problematiche e Loro Risoluzione. Avvenuta l installazione, tutto il software relativo alla procedura e i database di lavoro risiedono nella cartella indicata durante il processo di installazione che, in automatico, viene impostata a C:\Programmi\Sinergia, dove C è da intendersi la lettera dell Hard Disk dove è installato il sistema operativo e Programmi è la cartella dove risiedono tutte le installazioni effettuate sul PC ospitante. (Tali informazioni potrebbero cambiare in funzione della versione del sistema operativo). Poiché S.IN.E.R.G.I.A. ha un sistema di riconoscimento e di protezione legato al numero di serie del disco del PC ospitante, eventuali installazioni su altri PC devono essere effettuate utilizzando sempre il CDROM di installazione. Quindi S.IN.E.R.G.I.A. non funziona se l applicazione viene copiata su di un altro PC. N.B.: Il database denominato SINERGIALOCAL.MDB deve risiedere nella stessa directory che ospita il database dei programmi, altrimenti la procedura non funziona. Di seguito vengono specificate le modalità operative per ciascun tipo di ambiente Office. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 9 di 28

10 a) Ambiente Office 97 Prima di installare S.IN.E.R.G.I.A. è necessario chiudere tutte le eventuali applicazioni aperte. Seguire quindi le sotto specificate istruzioni dopo aver inserito il CD di installazione della procedura: Aprire il menù Avvio di WINDOWS; Cliccare su Esegui; Selezionare l unità CD ROM, (ad esempio D:\), scrivere OFF97\SETUP e cliccare su OK; oppure: Attraverso Risorse del Computer selezionare nel CD-Rom la cartella OFF97 e lanciare il file Setup.exe contenuto nel CD. Apparirà la seguente videata: Premere il tasto Continue. Premere il tasto Exit Setup per annullare l operazione. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 10 di 28

11 Si presenterà la seguente schermata nella quale viene proposto l'indirizzo del drive e della directory dove installare l ambiente operativo di S.IN.E.R.G.I.A.: Il percorso di installazione, proposto in automatico potrà essere cambiato in funzione di particolari esigenze del PC ospitante (es. spazio sull Hard Disk, altra unità di lavoro di Windows), ma, in generale, è da preferire il percorso C:\Programmi\Sinergia. Premere il tasto OK per procedere con l installazione Premere il tasto Exit Setup per annullare l operazione. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 11 di 28

12 La maschera successiva definisce il tipo di installazione. La fase di installazione si esaurisce cliccando il tasto Tipica. Il programma di installazione provvederà a copiare tutti i moduli necessari all esecuzione dell applicativo S.IN.E.R.G.I.A. Avvenuta l installazione potrebbe essere necessario riavviare il PC. In tal caso comparirà un messaggio che darà la possibilità all utente di riavviare in modo automatico il sistema operativo. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 12 di 28

13 b) Ambiente Office 2000 Prima di installare S.IN.E.R.G.I.A. è necessario chiudere tutte le eventuali applicazioni aperte. Seguire quindi le sotto specificate istruzioni dopo aver inserito il CD di installazione della procedura: Aprire il menù Avvio di WINDOWS; Cliccare su Esegui; Selezionare l unità CD ROM, (ad esempio D:\), scrivere OFF2K\SETUP e cliccare su OK; oppure: Attraverso Risorse del Computer selezionare nel CD-Rom la cartella OFF2K e lanciare il file Setup.exe contenuto nel CD. Apparirà la seguente videata: Premere il tasto OK. Premere il tasto Exit Setup per annullare l operazione. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 13 di 28

14 Si presenterà la seguente schermata nella quale viene proposto l'indirizzo del drive e della directory dove installare l ambiente operativo di S.IN.E.R.G.I.A.: Il percorso di installazione proposto in automatico potrà essere cambiato in funzione di particolari esigenze del PC ospitante (es. spazio sull Hard Disk, altra unità di lavoro di Windows) ma, in generale, è da preferire il percorso C:\Programmi\Sinergia. Premere il tasto indicato dalla freccia rossa per procedere con l installazione. Premere il tasto Exit Setup per annullare l operazione. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 14 di 28

15 La videata successiva chiede la destinazione del gruppo di programmi. Cliccare sul pulsante Continue senza modificare i parametri proposti: SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 15 di 28

16 Infine apparirà la maschera seguente: Premere OK per terminare l installazione. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 16 di 28

17 c) Ambiente Office XP Prima di installare S.IN.E.R.G.I.A. è necessario chiudere tutte le eventuali applicazioni aperte. Seguire quindi le sotto specificate istruzioni dopo aver inserito il CD di installazione della procedura: Aprire il menù Avvio di WINDOWS; Cliccare su Esegui; Selezionare l unità CD ROM, (ad esempio D:\), scrivere OFFXP\SETUP e cliccare su OK; oppure: Attraverso Risorse del Computer selezionare nel CD-Rom la cartella OFFXP e lanciare il file Setup.exe contenuto nel CD. Da questo punto in avanti le modalità di installazione in ambiente OFFICE XP sono identiche a quelle dell ambiente OFFICE 2000, pertanto si rimanda alle note del paragrafo precedente. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 17 di 28

18 Modalità Operative di Installazione in Rete. Effettuata l installazione Stand-Alone si potrà configurare la procedura per poter lavorare in rete. Attività propedeutica all installazione in rete dei database di lavoro è la verifica di quanto sottoindicato: rete funzionale; PC ospitanti e basi dati di lavoro performanti; PC con stessa versione di Office; buona capacità di spazio su disco. La versione ottimale di distribuzione dei database di lavoro, laddove si voglia operare in rete, è la seguente: Nella cartella C:\Programmi\Sinergia di ogni PC client dove è installato l applicativo S.IN.E.R.G.I.A. dovranno obbligatoriamente risiedere: i database Sinergia.mdb e SinergiaLocal.mdb; il database LampoProvvedimenti.mdb se la procedura LAMPO non risulta attivata; i database ContaRuoli.mdb, ContaRuoliEventi.mdb e ContaRuoliRiscossioni.mdb se la procedura CONTA non risulta attivata; i database SinergiaOggetti.mdb, SinergiaParametriCatastali.mdb e UnitaImmobiliari.mdb se la procedura GEO non risulta attivata; Nel PC o nei PC di rete individuati per contenere i dati (server) dovranno risiedere: i database SinergiaAnagrafe.mdb, SinergiaRuoli.mdb, SinergiaParametri.mdb, SinergiaStradario.mdb; il database LampoProvvedimenti.mdb se la procedura LAMPO risulta attivata; i database ContaRuoli.mdb, ContaRuoliEventi.mdb e ContaRuoliRiscossioni.mdb se la procedura CONTA risulta attivata; i database SinergiaOggetti.mdb, SinergiaParametriCatastali.mdb e UnitaImmobiliari.mdb se la procedura GEO risulta attivata; I database che devono risiedere sul server dovranno essere copiati da uno qualunque dei client (prelevandoli dalla cartella di installazione della procedura) ed incollati nella cartella del server individuata per ospitare i dati condivisi. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 18 di 28

19 Dopo aver effettuato quanto sopra descritto, al fine di rendere attivi in procedura i collegamenti ai database distribuiti in rete, occorre lanciare l applicativo ed eseguire quanto indicato nel capitolo Personalizzazione della Procedura. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 19 di 28

20 Personalizzazione della Procedura a) Primo avvio della procedura Al primo avvio della procedura verranno eseguiti alcuni passi di configurazione SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 20 di 28

21 Successivamente saranno proposti i parametri impostati di default. Come si può notare dalla videata potranno essere modificati solo i parametri generali di utilizzo della stessa procedura quali: La sede di Equitalia Servizi di competenza per le lavorazioni dei ruoli e dei provvedimenti; Il progressivo installazione nel caso in cui si voglia lavorare su più postazioni senza lavorare in rete, così da identificare univocamente, nella procedura FORMA, le minute lavorate; I dati condivisi dei ruoli, delle anagrafiche e dei parametri. Gli altri parametri saranno disponibili solo dopo aver attivato le procedure relative. Dopo aver effettuato le modifiche del caso è necessario premere il pulsante Salva affinché le stesse divengano effettive in procedura. Con il pulsante Chiudi sarà possibile chiudere la maschera e accedere al menù principale. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 21 di 28

22 Problematiche e loro risoluzione Di seguito sono riportate alcune delle problematiche che possono emergere all atto dell installazione. Sono spiegate, in sintesi, le motivazioni che le generano e la loro soluzione. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 22 di 28

23 a) Segnalazioni di errore durante le fasi di setup Durante l'installazione potrebbero comparire i seguenti messaggi (Setup Message): 1) Setup Message: messaggio 1 Il messaggio segnala una libreria, in questo caso la "msvcrt20.dll", presente sul PC dell'utente uguale alla libreria utilizzata da LAMPO ma in versione diversa solo per quanto riguarda la lingua (nel caso dell'esempio è in lingua Italiana). Il messaggio quindi chiede se si vuole sostituire il file presente su PC, in questo caso cliccare su YES altrimenti cliccare su No. Si consiglia di cliccare su NO. 2) Setup Message: messaggio 2 ll messaggio chiede se si vuole lasciare invariati tutti i files riferiti alla libreria attualmente in uso sul PC. Cliccare su YES per lasciarle invariate, su NO per sovrascriverle. Si consiglia di cliccare su YES. Laddove venissero visualizzati messaggi con l opzione IGNORA, è consigliato optare sempre per questa possibilità. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 23 di 28

24 3) Setup Message: Installazione run-time Access. Nel caso in cui sulla postazione che ospiterà la procedura non sia presente Access, sarà installato il run-time. A titolo di esempio verranno visualizzate le videate relative all installazione di S.IN.E.R.G.I.A. nella versione Access La schermata che segue indica che come primo passo verrà installato il run-time di Access: Premere OK per proseguire con l installazione. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 24 di 28

25 Selezionare Install Now per proseguire con l installazione. Al termine dell installazione il PC potrebbe riavviarsi automaticamente. L installazione proseguirà appena il sistema sarà riavviato. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 25 di 28

26 b) Segnalazione Database mancante al primo avvio Nel caso in cui uno qualunque dei database non dovesse essere presente nella cartella di installazione, verrà data la seguente segnalazione: seguito da un ulteriore messaggio che indica la soluzione al problema. Al primo avvio, e solo in questo caso, occorre che tutti i database siano presenti nella cartella di installazione di S.IN.E.R.G.I.A. Nel paragrafo Modalità Operative di Installazione in Rete viene segnalata la distribuzione delle basi dati di lavoro, laddove si voglia operare in rete. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 26 di 28

27 c) Segnalazione di Postazione non abilitata Nel caso in cui la procedura non fosse stata installata correttamente ovvero si sia tentato di operare con una procedura copiata oppure collegata in rete, verrà segnalato tale evento con il seguente messaggio. SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 27 di 28

28 Per qualsiasi tipo di segnalazione si prega di contattare l assistenza clienti ai seguenti riferimenti: Telefono: Grazie. FINE DOCUMENTO SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 28 di 28

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale Operativo SINERGIA Manuale Operativo S.IN.E.R.G.I.A. 2.5 Pagina 1 di 26 SOMMARIO PRESENTAZIONE...

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione

Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Gestione Rifiuti Funzioni di Esportazione e Importazione Airone Funzioni di Esportazione Importazione 1 Indice AIRONE GESTIONE RIFIUTI... 1 FUNZIONI DI ESPORTAZIONE E IMPORTAZIONE... 1 INDICE...

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

nstallazione di METODO

nstallazione di METODO nstallazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario avere a disposizione

Dettagli

1.1 Installazione di ARCHLine.XP

1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1 Installazione di ARCHLine.XP 1.1.1 Contenuto del pacchetto di ARCHLine.XP Controllare il contenuto del vostro pacchetto ARCHLine.XP : Manuale utente di ARCHLine.XP (se in formato elettronico è contenuto

Dettagli

DINAMIC: gestione assistenza tecnica

DINAMIC: gestione assistenza tecnica DINAMIC: gestione assistenza tecnica INSTALLAZIONE SU SINGOLA POSTAZIONE DI LAVORO PER SISTEMI WINDOWS 1. Installazione del software Il file per l installazione del programma è: WEBDIN32.EXE e può essere

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE

WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE WinRiPCo GESTIONE INOLTRO ISTANZE EDILIZIE GUIDA ALL AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE La procedura di aggiornamento del software WinRiPCo aggiornerà sia il software che la struttura del database in cui sono

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

Non sono supportate reti peer to peer, è necessario avere un server dedicato.

Non sono supportate reti peer to peer, è necessario avere un server dedicato. Il software gestionale per le Piccole e Medie Imprese Requisisti hardware e software Sistema operativo Server: NT Server Windows 2000/2003 Server e superiori Novell 3.12 o superiori con supporto nomi lunghi

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione

e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione e/fiscali - Rel. 03.03.03 e/fiscali Installazione INDICE 1 REQUISITI... 3 1.1.1 Requisiti applicativi... 3 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE... 4 2.0.1 Versione fix scaricabile dal sito... 4 2.1 INSTALLAZIONE...

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012 Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4 Responsabile di redazione: Francesco Combe FH056 Revisione: Ottobre 2012 CSN INDUSTRIE srl via Aquileja 43/B, 20092 Cinisello B. MI tel. +39 02.6186111

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

Indice GAMMA. Guida utente

Indice GAMMA. Guida utente Indice GAMMA Schermata di benvenuto... 3 1.1.1 Connessione a SQL Server... 5 Uscita dalla procedura di installazione... 7 1.1.2 Aggiornamento DATABASE... 9 1.1.3 Aggiornamento CLIENT... 12 II Aggiornamento

Dettagli

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0

AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 AXWIN6 QUICK INSTALL v.3.0 Procedura per l installazione di AxWin6 AxWin6 è un software basato su database Microsoft SQL Server 2008 R2. Il software è composto da AxCom: motore di comunicazione AxWin6

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6 Sommario INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE SU SINGOLO COMPUTER O SERVER DI RETE:... 2 INSTALLAZIONE CLIENT DI RETE:... 3 REGISTRAZIONE PROGRAMMA... 3 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO...

Dettagli

Novità Principali - 2/2015

Novità Principali - 2/2015 Wolters Kluwer Italia S.r.l. Centro Direzionale Milanofiori Strada 1, Palazzo F6 20090 Assago MI Tel. +39 02 824761 Fax +39 02 82476799 S.r.l. a Socio Unico Dir. Coord. di Wolters Kluwer N.V. Capitale

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC Versione 2.0 03/07-01 PC Manuale d uso TiManager Software per la gestione degli applicativi Bticino TiManager INDICE 2 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Guida all installazione e utilizzo del software Airbag Crash Cleaner

Guida all installazione e utilizzo del software Airbag Crash Cleaner Guida all installazione e utilizzo del software Airbag Crash Cleaner 2 ECUmania.it Learn, think and improve Sommario 1 Operazioni Preliminari... 4 1.1 Verifica dei requisiti di sistema... 4 1.2 Rimozione

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica Prerequisiti Sistema operativi: Windows 2000 XP Vista Seven. Browser Internet: Internet Explorer 6 o versioni successive. Lettore

Dettagli

GUIDA INSTALLAZIONE ULTIMA REVISIONE : 14/11/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.2.3

GUIDA INSTALLAZIONE ULTIMA REVISIONE : 14/11/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.2.3 GUIDA INSTALLAZIONE ULTIMA REVISIONE : 14/11/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.2.3 1 REQUISITI DI SISTEMA Oris Remote Backup MINIMI CONSIGLIATI Computer PIV 800Mhz PIV 2.8Ghz Athlon 1Ghz AthlonXP 2800 Sistema operativo

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione

Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione Rapido - Contabilità per liberi professionisti Manuale d'installazione 2002-2007 SABE SOFT snc Sommario I Cenni preliminari 2 II Installazione Rapido 4 1 Installazione... Rapido (server) 4 Benvenuto...

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedure adatte a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Guida utente Scopo del servizio... 2 Prerequisiti hardware e software... 3 Accesso all applicazione... 4 Modifica della password... 7 Struttura

Dettagli

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER

GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE VERSIONE MSDE/SQL SERVER MANUALE DI INSTALLAZIONE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE SOMMARIO 1. Installazione guarini patrimonio culturale MSDE... 3 1.1 INSTALLAZIONE MOTORE MSDE...4 1.2 INSTALLAZIONE DATABASE GUARINI PATRIMONIO CULTURALE

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista 1. Installazione di Zelio Soft 2 v4.1: Per prima cosa installare Zelio Soft 2 (versione 4.1) lanciandone il setup (doppio click sul file Setup.exe

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013 Allegato alla nota n. 6592 del 10 maggio 2013 ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DELLA SCHEDA INFORMATIZZATA E MODALITA DI INVIO DEI DATI - L. R. 162/98 PROGRAMMA 2012 052013 Premessa Il seguente documento illustra

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...0215lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Nexus Badge Pc Access Manuale Installazione/Uso

Nexus Badge Pc Access Manuale Installazione/Uso Nexus Badge Pc Access Manuale Installazione/Uso 1. Installazione 1.1 Autorun Una volta inserito il CD-ROM di installazione, la procedura guidata dovrebbe auto-avviarsi e caricare la seguente schermata:

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

Sistema Informativo Sanitario Territoriale

Sistema Informativo Sanitario Territoriale Sistema Informativo Sanitario Territoriale MANUALE KIT ACTALIS CNS Versione 1.0 Dicembre 2009 Innova S.p.A. Pag 1 di 34 Indice 1. SCOPO DEL MANUALE... 3 2. REQUISITI DI SISTEMA... 3 3. ACTALIS KIT CNS

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

SelDXF-2 CONVERTITORE DXF PER CNC S4000

SelDXF-2 CONVERTITORE DXF PER CNC S4000 SelDXF-2 CONVERTITORE DXF PER CNC S4000 SelDXF-2 è un modulo software che consente di convertire uno o più profili bidimensionali CAD dal formato disegno DXF in formato programma per i CNC Selca Serie

Dettagli

Guida all installazione di WinG 6

Guida all installazione di WinG 6 Guida all installazione di WinG 6 ATTENZIONE: Prima di inserire il CD nel lettore, assicurarsi d aver chiuso tutti i programmi WinG di versioni precedenti eventualmente aperti, compresa l AGENDA DEL PARROCO

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per sito. Questo documento

Dettagli

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Istruzioni operative installazione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Generalità... 3 Operazioni preliminari... 4 Requisiti tecnici... 5 Installazione applicazione...6 Visualizzazione fornitura... 14 Gestione

Dettagli

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 BADANTI & COLF 4 Programma per l elaborazione delle buste paga dei collaboratori domestici MANUALE D INSTALLAZIONE VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 LCL srl via G. Bruni, 12-14 25121 Brescia Tel. 030 2807229 Fax

Dettagli

Manuale Installazione e Configurazione

Manuale Installazione e Configurazione Manuale Installazione e Configurazione INFORMAZIONI UTILI Numeri Telefonici SERVIZIO TECNICO HOYALOG.......02 99071281......02 99071282......02 99071283........02 99071284.....02 99071280 Fax 02 9952981

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.04

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.04 Sharpdesk V3.3 Guida all installazione Versione 3.3.04 Copyright 2000-2009 di SHARP CORPORATION. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione

Dettagli

Installazione Versione 30

Installazione Versione 30 1) Prerequisiti Installazione Versione 30 Leggere attentamente prima di installare Requisiti minimi Software: I Sistemi Operativi supportati sono: Windows 8 Windows 7 Windows VISTA Windows XP Service Pack

Dettagli

Procedura di installazione (valida per qualunque versione)

Procedura di installazione (valida per qualunque versione) Procedura di installazione (valida per qualunque versione) 1. Introduzione 2. Installazione nuova I. Database (Server) II. Applicazione (Client) 3. Aggiornamento versioni precedenti I. Database (Server)

Dettagli

Procedura Web On-line per Software Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015/2016 ASL ROMA E

Procedura Web On-line per Software Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015/2016 ASL ROMA E ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2015) e che si prega di leggere attentamente: COMPATIBILITA FLUR20XX FLUR20XX è compatibile con i sistemi operativi Microsoft

Dettagli

Backup di database SQL Server

Backup di database SQL Server BackupAssist Backup di database SQL Server Questo documento spiega come BackupAssist effettua il backup di un database SQL, mentre il servizio è in esecuzione. Per ulteriori informazioni sulle funzionalità

Dettagli

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Internet Explorer

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Internet Explorer Collegamento a Raiffeisen OnLine di Internet Explorer A. Presupposti La connessione ad Internet via Raiffeisen OnLine presuppone l installazione di diversi componenti nel Suo sistema. In particolare, oltre

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

GUIDA RAPIDA SOFTWARE GESTIONE RIFIUTI CONTROL WASTE 15.06. Revisione OO del 01/06/2015

GUIDA RAPIDA SOFTWARE GESTIONE RIFIUTI CONTROL WASTE 15.06. Revisione OO del 01/06/2015 SOFTWARE GESTIONE RIFIUTI CONTROL WASTE 15.06 Revisione OO del 01/06/2015 Copyright 2015 by Maggioli S.p.A. Maggioli Editore è un marchio di Maggioli S.p.A. Azienda con sistema qualità certificato ISO

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Modulo 1. Database: concetti introduttivi

Modulo 1. Database: concetti introduttivi Modulo 1 Database: concetti introduttivi Iniziamo questi primi passi introducendo alcune definizioni e concetti fondamentali sul software DBMS, basilare nella moderna gestione dei dati. 2 Il termine informatica

Dettagli

Installazione e caratteristiche generali 1

Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione di SIGLA SIGLA viene fornito su un CDROM contenente la procedura d installazione. La procedura può essere installata eseguendo il programma SIGLASetup.exe

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.1.0

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Pag.1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Premessa La Cassa Edile può decidere se utilizzare o meno l invio dei DURC via PEC. Al momento dell installazione DURC Client è configurato

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione.

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione. PREMESSA E' buona e comune regola che, accingendosi a installare programmi che abbiano origine certa, si proceda preliminarmente alla disattivazione di Firewall e Antivirus. Procedure di protezione che,

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

LGVision. Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP. Rel. 1.0. Sistel S.r.l. Suno - No - 1 -

LGVision. Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP. Rel. 1.0. Sistel S.r.l. Suno - No - 1 - Terminale Braille, Zoom e Sintesi Vocale per Promelit Progetto Open IP Rel. 1.0-1 - Sistel S.r.l. Suno - No Sommario Descrizione Prodotto 3 Prerequisiti 4 Installazione SW 4 Abilitazione del SW 4 Installazione

Dettagli

Novità Principali - 1/2012

Novità Principali - 1/2012 Novità Principali - 1/2012 1 Comunicazione operazioni di importo superiore a 3'000... 2 1.1 Estrazione movimenti contabili... 2 2 Contabilità: adempimenti Iva 2012... 3 3 Fornitori a ritenuta... 4 4 Istruzioni

Dettagli

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC Versione 1.0 02/08-01 PC Manuale d uso TiStereoControl Software per la configurazione del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl 2 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4

Dettagli

BMSO1001. Virtual Switch. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Switch. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Switch Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Switch Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti fondamentali

Dettagli

TGLSERVER:Sistema di gestione protezioni flottanti

TGLSERVER:Sistema di gestione protezioni flottanti TGLSERVER:Sistema di gestione protezioni flottanti Si consiglia di leggere attentamente tutte le indicazioni prima di iniziare l'installazione Computer "Server" 1) Accedere al PC come Administrator 2)

Dettagli

Consiglio regionale della Toscana. Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica

Consiglio regionale della Toscana. Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica Consiglio regionale della Toscana Regole per il corretto funzionamento della posta elettronica A cura dell Ufficio Informatica Maggio 2006 Indice 1. Regole di utilizzo della posta elettronica... 3 2. Controllo

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento delle Libertà Civili e l Immigrazione Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale di installazione su sistemi operativi di tipo Microsoft Windows Data aggiornamento 15/01/2011

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE SCANPROT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE SCANPROT Servizi per l e-government nell Università Federico II GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE SCANPROT A cura del CSI - Area tecnica E-government Data ultima revisione: 30 Aprile 2008 GUIDA_UTILIZZO_SCANPROT_V1

Dettagli

INSTALLAZIONE PROCEDURA 770/2011

INSTALLAZIONE PROCEDURA 770/2011 INSTALLAZIONE PROCEDURA 770/2011 Sommario 1. PREMESSA (DISCO CHIAVE SCARICABILE DA INTERNET)... 2 2. GESTIONE PRIMA INSTALLAZIONE E SUCCESSIVI AGGIORNAMENTI... 2 3. INSTALLAZIONE PROCEDURA 770/2011...

Dettagli

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso...

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso... MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Modalità d uso... 2 Inserimento dei dati nella scheda IMA... 3 Chiusura della

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

Technical Support Bulletin 10-Backup software

Technical Support Bulletin 10-Backup software Technical Support Bulletin 10-Backup software Sommario! Introduzione! Aggiornamento TelevisSystem150\200! Disinstallazione del TelevisSystem150\200! Trasferimento di TelevisSystem150\200 da un PC ad un

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com

Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia, 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it

Dettagli

GUIDA INSTALLAZIONE ULTIMA REVISIONE : 11/07/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.2

GUIDA INSTALLAZIONE ULTIMA REVISIONE : 11/07/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.2 GUIDA INSTALLAZIONE ULTIMA REVISIONE : 11/07/2008 VERSIONE SOFTWARE 1.2 1/6 REQUISITI DI SISTEMA Oris Remote Backup MINIMI CONSIGLIATI Computer PIV 800Mhz PIV 2.8Ghz Athlon 1Ghz AthlonXP 2800 Sistema operativo

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente:

ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente: ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente: (Segue Guida Installazione Software CVA 2014-15 RME (FLUR2014) Guida Installazione

Dettagli