Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection CreditExpress Dynamic

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection CreditExpress Dynamic"

Transcript

1 Copertura Assicurativa Creditor Protection CreditExpress Dynamic Protezione COPERTURE ASSICURATIVE, COLLETTIVE E FACOLTATIVE, ABBINATE AI PRESTITI PERSONALI Condizioni di Assicurazione a Polizza Collettiva di Assicurazione Vita n

2

3 DEFINIZIONI Ai seguenti termini, le parti attribuiscono convenzionalmente il significato sotto precisato: Assicurato il soggetto sulla cui vita è stipulata l Assicurazione e cioè la persona fisica, intestataria o cointestataria di un Prestito Personale erogato dal Contraente, che abbia aderito alla presente Polizza Collettiva; Assicurazione il contratto di assicurazione; Beneficiario il soggetto al quale spettano le prestazioni assicurate e cioè UniCredit Family Financing Bank S.p.A., con Sede in Via Tortona, Milano; Cambio Rata Opzione esercitabile dall Assicurato che determina una variazione nell importo delle rate del Prestito Personale ed una variazione dell Assicurazione secondo quanto disciplinato all art. 15. Capitale Residuo il debito residuo in linea capitale a carico dell Assicurato relativamente al Prestito Personale. Per, per la sua quantificazione del debito residuo al momento del pagamento della prestazione assicurata si considera il debito residuo al netto di eventuali rate di prestito dovute ma non pagate. Nel caso di Prestito Personale con periodo di preammortamento durante tale periodo il Capitale Residuo rimane costante e pari all importo finanziato; non sono quindi compresi gli interessi maturati su tale importo finanziato; Compagnia CNP UniCredit Vita S.p.A., impresa autorizzata all esercizio delle assicurazioni con provvedimento ISVAP n. 580 del 26/5/97 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 2/6/97 con sede in Piazza Francesco Durante 11, Milano (Italia); Contraente il soggetto che stipula l Assicurazione con la Compagnia per conto degli Assicurati e cioè UniCredit Family Financing Bank S.p.A., con Sede in Via Tortona, Milano; Dichiarazione di Adesione l insieme delle clausole relative all adesione alla copertura assicurativa, contenute nel modulo di domanda di Prestito Personale, mediante la sottoscrizione delle quali l Assicurato stesso aderisce all Assicurazione; Polizza Collettiva il documento che prova l Assicurazione stipulata dal Contraente nell interesse degli Assicurati; Premio la somma dovuta alla Compagnia in relazione all Assicurazione; Prestazione Assicurata la somma dovuta dalla Compagnia al Beneficiario in caso di Sinistro; Prestito Personale il contratto stipulato tra il Contraente e l Assicurato avente per oggetto la concessione all Assicurato, da parte del Contraente, di un finanziamento a breve e medio termine; 1 di 9

4 Ricarica Prestito Opzione esercitabile dall Assicurato che determina un aumento del debito residuo del Prestito Personale ed una variazione dell Assicurazione secondo quanto disciplinato all art. 16. Rischio la probabilità che si verifichi il Sinistro; Salto rata Opzione esercitabile dall Assicurato che determina la posticipazione di un mese nel pagamento della rata del Prestito Personale ed una variazione dell Assicurazione secondo quanto disciplinato all art. 14. Sinistro il verificarsi dell evento dannoso per il quale è prestata l Assicurazione;il verificarsi dell evento dannoso per il quale è prestata l Assicurazione; 2 di 9

5 CONDIZIONI CONTRATTUALI Art.1 - Oggetto dell Assicurazione L Assicurazione garantisce il pagamento della Prestazione Assicurata in caso di decesso dell Assicurato che dovesse verificarsi per qualsiasi motivo, fatto salvo comunque quanto previsto dall art. 10 Esclusioni, durante il periodo di validità dell Assicurazione stessa, senza limiti territoriali e senza tenere conto dei cambiamenti di professione dell Assicurato. In caso di sopravvivenza dell Assicurato alla scadenza dell Assicurazione non è prevista alcuna prestazione a carico della Compagnia ed il Premio versato rimane acquisito da quest ultima. Art.2 - Modalità di adesione alla Polizza Collettiva L Assicurazione di ciascun Assicurato è realizzata mediante sottoscrizione, da parte dell Assicurato stesso, della Dichiarazione di Adesione inserita nel modulo di domanda di Prestito Personale, redatta in duplice copia (rispettivamente per l Assicurato e per il Contraente/Compagnia). Ciascun Assicurato dovrà inoltre sottoscrivere la Dichiarazione di Buono Stato di Salute (riportata all interno della Dichiarazione di Adesione) in cui attesti di godere di buona salute e di non essere affetto da malattie o lesioni gravi che necessitano di trattamento medico regolare e continuato. Art.3 - Documentazione da consegnare all Assicurato All Assicurato dovranno essere consegnati i seguenti documenti: a) Dichiarazione di Adesione, contenuta nella domanda di Prestito Personale, sottoscritta dall Assicurato stesso; b) Informativa privacy (consenso al trattamento dei dati sensibili); c) Condizioni di Assicurazione. Una copia della Dichiarazione di Adesione e dell Informativa privacy, contenute nel modulo di domanda di Prestito Personale, entrambe sottoscritte dall Assicurato, dovrà rimanere in possesso del Contraente che si impegna a consegnarla tempestivamente alla Compagnia qualora ne faccia richiesta. Qualunque alterazione, variazione od aggiunta apportata al testo dei documenti di cui sopra, renderà nulla e quindi inoperante la garanzia di cui alla Dichiarazione di Adesione. Art.4 - Persone assicurabili È assicurabile ciascuna persona fisica che risponda a tutti i seguenti requisiti: a) abbia compiuto 18 anni di età alla data di sottoscrizione della Dichiarazione di Adesione; b) risulti di età inferiore a 75 anni alla data di scadenza originaria del Prestito Personale; c) abbia stipulato un Prestito Personale di durata originaria non superiore a 85 mesi (compreso un eventuale periodo di preammortamento della durata massima di un mese); abbia sottoscritto la Dichiarazione di Buona Salute contenuta nella Dichiarazione di Adesione; d) sia residente in Italia. Sono comunque escluse dalla presente Polizza Collettiva le persone non in possesso dei sopraindicati requisiti. Art.5 - Prestiti Personali cointestati Per ciascun Prestito Personale cointestato possono essere assicurati fino a due cointestatari; ciascun Assicurato deve essere in possesso dei requisiti di assicurabilità di cui all art.4 Persone assicurabili e deve risultare indicato nella Dichiarazione di Adesione. In caso di più cointestatari Assicurati, per ciascun Assicurato il Premio è calcolato sull intero importo richiesto del Prestito Personale e l eventuale Indennizzo in caso di Sinistro è quantificato sull intero importo finanziato del Prestito Personale. Art.6 - Pagamento del Premio e decorrenza dell Assicurazione L Assicurato è tenuto a versare il Premio presso il Contraente che provvede a trasmetterlo alla Compagnia. Per ciascun Assicurato l Assicurazione decorre dalle ore 24 del giorno di erogazione del Prestito Personale, a condizione che l Assicurato abbia sottoscritto la Dichiarazione di Adesione e la dichiarazione di buono stato di salute e che sia stato pagato il relativo Premio. 3 di 9

6 Qualora l Assicurato decida di aderire ad una delle opzioni Cambio Rata e Ricarica del Prestito, di cui ai successivi, artt. 15 e 16 sarà tenuto al versamento di un premio integrativo determinato in relazione al nuovo capitale residuo e alla durata residua relativi al Prestito Personale; il pagamento di un premio integrativo consente una variazione della durata residua e/o del capitale assicurato residuo della copertura assicurativa in linea con la variazione del Prestito Personale. Per ciascun Assicurato la variazione della Copertura Assicurativa decorre dalle ore 24 del giorno in cui entra in vigore la modifica del piano di ammortamento del Prestito Personale, a seguito all utilizzo di una delle due opzioni Cambio rata e Ricarica del Prestito, a condizione che che sia stato pagato il relativo Premio. Art.7 - Durata e cessazione dell Assicurazione Per ciascun Assicurato l Assicurazione ha durata pari alla durata originaria del Prestito Personale (compreso eventuale periodo di preammortamento) sottoscritto dall Assicurato stesso. L Assicurazione cessa comunque, anche prima della scadenza sopra indicata, dalle ore 24 del giorno in cui si verifica il primo dei seguenti eventi: a) decesso dell Assicurato; nel caso vi siano due Assicurati cointestatari del medesimo Prestito Personale, per l Assicurato non colpito da sinistro la copertura cessa anticipatamente e la Compagnia provvederà alla restituzione del premio non goduto secondo quanto previsto all art. 13); b) liquidazione di un indennizzo per invalidità totale permanente o malattia grave dell Assicurato derivante da altra copertura assicurativa; nel caso in cui vi siano due Assicurati cointestatari del medesimo Prestito Personale, l Assicurazione cessa per l altro Assicurato non colpito da sinistro; c) anticipata estinzione del Prestito Personale non dipendente dalla liquidazione della Prestazione Assicurata per decesso dell Assicurato; nel caso in cui vi siano più Assicurati cointestatari del medesimo Prestito Personale, l Assicurazione cessa per tutti gli Assicurati e la Compagnia provvederà alla restituzione del premio non goduto secondo quanto previsto all art. 13; d) compimento da parte dell Assicurato del 75esimo anno di età; e) esercizio del diritto di recesso, come previsto dall art. 9 Diritto di recesso dell Assicurato. f) accollo del Prestito da parte di terzi, come previsto dall articolo 1273 del Codice Civile; In caso di adesione da parte dell Assicurato ad una delle tre opzioni Salto Rata, Cambio Rata e Ricarica del Prestito si può determinare una variazione della durata dell Assicurazione, rispetto a quanto stabilito alla data di decorrenza, sulla base della modifica al piano di ammortamento del Prestito Personale; in ogni modo la durata dell Assicurazione non può essere superiore a 92 mesi. Tale durata massima viene calcolata a partire dalla data di decorrenza iniziale, in caso di variazione del piano di ammortamento conseguente all utilizzo delle opzioni di Salto Rata e Cambio Rata e dalla data di erogazione del nuovo finanziamento in caso di variazione del piano di ammortamento dovuta alla Ricarica del Prestito. In nessun caso la Compagnia sarà obbligata a corrispondere alcuna Prestazione Assicurata per Sinistri accaduti oltre il termine di durata dell Assicurazione. Art. 8 - Determinazione del Premio Per ciascun Assicurato, il Premio viene corrisposto in via anticipata e in unica soluzione per tutta la durata dell Assicurazione. Tale Premio (P) è determinato applicando la seguente formula: P = T * N * IR dove: P Premio unico anticipato; T tasso mensile finito, comprensivo di imposta, pari a 0,033%; N durata originaria del Prestito Personale espressa in mesi interi (compreso eventuale periodo di preammortamento); IR importo richiesto del Prestito Personale. Nella tabella che segue si possono osservare alcune esemplificazioni degli importi di premio in relazione alla copertura assicurativa. In caso di cointestazione del Prestito Personale, l adesione alla Polizza da parte di più Assicurati comporta la corresponsione di un Premio per intero per ciascun Assicurato. 4 di 9

7 Nella tabella che segue si possono osservare alcune esemplificazioni degli importi di premio in relazione alla copertura assicurativa. Durata Capitale Assicurato 5 Anni 7 Anni ,00 euro 198,00 euro 277,20 euro ,00 euro 495,00 euro 693,00 euro ,00 euro 693,00 euro 970,20 euro Art.9 - Diritto di recesso dell Assicurato L Assicurato può recedere dall Assicurazione entro sessanta giorni dalla data di decorrenza dell Assicurazione. Il recesso deve essere effettuato mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno da inviare alla filiale del Contraente ove è stato acceso il Prestito Personale; il Contraente ne darà quindi comunicazione alla Società. Qualora il Premio sia stato già corrisposto, la Compagnia provvederà al suo rimborso per il tramite del Contraente entro trenta giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso. Il Contraente utilizzerà l importo rimborsato per ridurre in pari misura il debito dell Assicurato in relazione al Prestito Personale. In caso di due Assicurati cointestatari del medesimo Prestito Personale, il recesso dall Assicurazione da parte di uno degli Assicurati non pregiudicherà la prosecuzione dell Assicurazione a favore dell altro Assicurato. Art.10 - Esclusioni Il rischio di morte è coperto qualunque possa essere la causa del decesso - senza limiti territoriali, senza tenere conto dei cambiamenti di professione e di attività sportiva - salvo nei casi in cui il decesso sia causato da: - dolo del Contraente o del Beneficiario; - partecipazione attiva dell Assicurato ad atti dolosi, scioperi, sommosse e tumulti popolari; - contaminazione biologica e/o chimica connessa direttamente o indirettamente ad atti terroristici; - guerra anche non dichiarata, insurrezioni e atti di terrorismo; - partecipazione attiva dell Assicurato a risse, tranne per il caso di legittima difesa; - uso di stupefacenti e medicine in dosi non prescritte dal medico o di stati di alcolismo acuto o cronico; - pratica di attività sportive professionistiche; - partecipazione a corse di velocità e relativi allenamenti, con qualsiasi mezzo a motore; - incidente di volo, se l Assicurato viaggia a bordo di aeromobile non autorizzato al volo o con pilota non titolare di brevetto idoneo e, in ogni caso, se viaggia in qualità di membro dell equipaggio; - incidenti di volo causati da acrobazie, esibizioni, record o tentativi di record, voli di collaudo, pratica del paracadutismo (non giustificata da una situazione di pericolo); - guida di qualsiasi veicolo o natante a motore se l assicurato è privo della prescritta abilitazione; - trasformazioni o assestamenti energetici dell atomo, naturali o provocati, e da accelerazioni di particelle atomiche (fissione e fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine acceleratrici, raggi X, ecc.) - atti volontari di autolesionismo dell Assicurato o avvenuti quando questo si trovi in stato di incapacità di intendere o di volere da esso stesso procurato; - eventi determinati per effetto delle seguenti infermità mentali: sindromi organiche cerebrali, schizofrenia, forme maniaco-depressive o stati paranoidi, inclusi gli stati di stress; - malattie e/o conseguenze di situazioni patologiche o di lesioni già diagnosticate all Assicurato al momento della sottoscrizione della Proposta di assicurazione; - infezione da virus HIV o sindrome o stato di immunodeficienza acquisita o stati assimilabili; - infortuni verificatesi prima della data di decorrenza della polizza; - suicidio, se avviene nei primi dodici mesi dalla decorrenza della garanzia. Art.11 - Prestazione Assicurata per singolo Assicurato La Prestazione Assicurata è variabile nel tempo e corrisponde in ogni momento al Capitale 5 di 9

8 Residuo del Prestito Personale. Ai fini della determinazione del Capitale Residuo, si assume che tutte le rate previste nel piano di ammortamento, già scadute alla data del decesso, siano state regolarmente corrisposte. Nel caso di più Assicurati per uno stesso Prestito Personale cointestato, per ciascun Assicurato la Prestazione Assicurata è pari all intero importo di cui sopra. Art.12 - Limite della Prestazione Assicurata Per ciascun Sinistro la Prestazione Assicurata non potrà superare l importo di ,00. In nessun caso la Compagnia sarà tenuta a corrispondere per ciascun Assicurato un importo maggiore di ,00 anche nel caso l Assicurato stesso sia intestatario o cointestatario di più Prestiti Personali assicurati. Art.13 - Estinzione anticipata del Prestito Personale - Rimborso rateo di Premio non goduto In caso di estinzione anticipata del Prestito Personale rispetto ai termini originariamente convenuti, non dipendente dalla liquidazione della Prestazione Assicurata per decesso dell Assicurato, la Compagnia restituirà all Assicurato, per il tramite del Contraente, la parte di Premio corrispondente al periodo di garanzia non goduto; nel caso in cui vi siano più Assicurati cointestatari del medesimo Prestito Personale, il rimborso del Premio avverrà nei confronti di tutti gli Assicurati. Il calcolo dell importo da rimborsare per ciascun Assicurato sarà effettuato utilizzando la seguente formula: R = P * (N K) * (N K + 1) / [N * ( N + 1)] dove: R importo da rimborsare; P Premio unico anticipato; N durata originaria del Prestito Personale espressa in mesi interi (compreso un eventuale K periodo di preammortamento); permanenza in Copertura espressa in mesi interi (il mese in cui decorre la copertura assicurativa viene considerato per intero, mentre, il mese in cui avviene l estinzione anticipata della copertura assicurativa non viene considerato) In caso di estinzione parziale del Prestito Personale l Assicurazione resta in vigore fino alla sua naturale scadenza e la Prestazione Assicurata verrà calcolata dalla Compagnia come se non fosse avvenuta l estinzione parziale. Art.14 - Salto Rata Trascorsi 9 mesi dalla data di decorrenza l Assicurato ha la facoltà di richiedere alla Banca Contraente la posticipazione di un mese nel pagamento della rata del Prestito Personale; qualora la Banca Contraente acconsenta a tale posticipazione si determina una modifica del piano di ammortamento del Prestito Personale e una conseguente variazione nel Capitale Assicurato e nella durata residua dell Assicurazione; tale variazione nell Assicurazione non richiede il pagamento di un premio integrativo. Si precisa che l opzione Salto Rata, con la conseguente variazione del Capitale Assicurato e della Durata Residua dell Assicurazione, potrà essere esercitata dall Assicurato al massimo una volta per anno solare e purché siano trascorsi almeno sei mesi tra una variazione e la successiva. In ogni caso l età dell Assicurato alla data di scadenza del Prestito Personale dovrà essere inferiore a 75 anni e dovranno essere rispettati i limiti relativi alla durata Complessiva dell Assicurazione e alla Prestazione Assicurata definiti ai precedenti artt.7 e 12. Art Cambio Rata Trascorsi 9 mesi dalla data di decorrenza l Assicurato ha la facoltà di richiedere alla Banca Contraente la modifica dell importo della rata del Prestito Personale (Cambio Rata); qualora la Banca Contraente acconsenta a tale variazione si determina una modifica del piano di ammortamento del Prestito Personale e una conseguente variazione nel Capitale Assicurato e nella durata residua dell Assicurazione. Tale variazione nell Assicurazione comporta il pagamento di un premio integrativo da parte dell Assicurato. Il premio integrativo è determinato come di seguito indicato sulla base del Capitale Assicurato e della durata residua dell Assicurazione, determinati alla data in cui entra in vigore la modifica del piano di ammortamento del Prestito Personale a seguito del Cambio Rata: PI = (T * DR * D) P * (N K) * (N K + 1) / [N * ( N + 1)] 6 di 9

9 dove: PI Premio Integrativo T tasso mensile finito pari a 0,033%; DR Durata Residua del Prestito Personale a seguito del Cambio Rata D Debito Residuo del Prestito Personale a seguito del Cambio Rata. P Premio unico anticipato corrisposto dall Assicurato alla data di decorrenza; N durata originaria (definita alla data di decorrenza) del Prestito Personale espressa in mesi interi K permanenza in Copertura espressa in mesi interi (il mese in cui decorre la copertura assicurativa viene considerato per intero, mentre, il mese in cui avviene l estinzione anticipata della copertura assicurativa non viene considerato) In ogni caso l età dell Assicurato alla data di scadenza del Prestito Personale dovrà essere inferiore a 75 anni e dovranno essere rispettati i limiti relativi alla durata Complessiva dell Assicurazione e alla Prestazione Assicurata definiti ai precedenti artt. 7 e 12. Art Ricarica del Prestito Trascorsi 24 mesi dalla data di decorrenza l Assicurato ha la facoltà di richiedere alla Banca Contraente l erogazione di un integrazione all importo del Prestito Personale (Ricarica del Prestito); qualora la Banca Contraente conceda l integrazione del finanziamento si determina una modifica del piano di ammortamento del Prestito Personale e una conseguente variazione nel Capitale Assicurato e nella durata residua dell Assicurazione. Tale variazione nell Assicurazione comporta il pagamento di un premio integrativo da parte dell Assicurato. Il premio integrativo è determinato come di seguito indicato sulla base del Capitale Assicurato e della durata residua dell Assicurazione determinati alla data in cui entra in vigore la modifica del piano di ammortamento del Prestito Personale a seguito della Ricarica del Prestito: PI = (T * DR * D) P * (N K) * (N K +1) / [N * ( N + 1)] dove: PI Premio Integrativo; T tasso mensile finito pari a 0,033%; DR Durata Residua del Prestito Personale a seguito della Ricarica del Prestito D Debito Residuo del Prestito Personale a seguito della Ricarica del Prestito P Premio unico anticipato corrisposto dall Assicurato alla data di decorrenza; N durata originaria (definita alla data di decorrenza) del Prestito Personale espressa in mesi interi K permanenza in Copertura espressa in mesi interi (il mese in cui decorre la copertura assicurativa viene considerato per intero, mentre, il mese in cui avviene l estinzione anticipata della copertura assicurativa non viene considerato) Si precisa che l opzione Ricarica del Prestito, con la conseguente variazione del Capitale Assicurato e della Durata Residua dell Assicurazione, potrà essere esercitata dall Assicurato al massimo tre volte nel corso della durata contrattuale e purché siano trascorsi almeno ventiquattro mesi tra una variazione e la successiva. In ogni caso l età dell Assicurato alla data di scadenza del Prestito Personale dovrà essere inferiore a 75 anni e dovranno essere rispettati i limiti relativi alla durata Complessiva dell Assicurazione e alla Prestazione Assicurata definiti ai precedenti artt. 7 e 12. Art Estensione territoriale L Assicurazione è valida per i Sinistri verificatisi in qualsiasi parte del mondo purché la relativa documentazione sanitaria sia certificata da un medico italiano. Art Obblighi in caso di Sinistro In caso di decesso dell Assicurato gli aventi causa possono recarsi allo sportello bancario presso cui è stato stipulato il contratto o inviare la richiesta direttamente alla Compagnia mediante raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Cnp UniCredit Vita S.p.A.: P.zza F. Durante, Milano, o contattare il servizio clienti al numero verde attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore e dalle ore alle ore di 9

10 Alla denuncia di Sinistro devono essere allegati i seguenti documenti: - richiesta di liquidazione firmata dagli aventi diritto; - copia della Dichiarazione di Adesione e della Dichiarazione di Buono Stato di Salute compilate e sottoscritte dall Assicurato, contenute nel modulo di domanda di Prestito Personale; - originale del certificato di morte dell Assicurato; - certificato del medico che ha constatato il decesso; - copia della cartella clinica se il decesso è avvenuto in ospedale; - copia della prima cartella clinica in cui è stata diagnosticata la malattia che ha causato il decesso; - copia del referto autoptico e delle indagini tossicologiche; - dichiarazione del Contraente attestante l importo residuo del finanziamento o, in alternativa, esplicita lettera di svincolo; - copia del verbale delle Autorità che hanno rilevato l incidente, in caso morte violenta o accidentale. La Compagnia si riserva il diritto di richiedere - per la disamina del sinistro - copia delle cartelle cliniche o dichiarazioni di altri medici curanti. In caso di morte violenta o accidentale (infortunio, suicidio, omicidio) occorre copia del verbale dell Autorità di P.S. o Giudiziaria, da cui si possano rilevare le circostanze del decesso. Per particolari situazioni di fatto, la Compagnia potrà richiedere eventuale documentazione suppletiva. Art Beneficiari In caso di decesso dell Assicurato il beneficio della prestazione assicurata spetta al Contraente (UniCredit Family Financing Bank S.p.A.) che accetta. Il pagamento della Prestazione Assicurata verrà quindi eseguito dalla Compagnia nei confronti del Contraente, quale Beneficiario dell Assicurazione, ed avrà piena efficacia liberatoria a favore della Compagnia stessa in relazione agli obblighi assunti da quest ultima in base alla Polizza Collettiva. Il Contraente utilizzerà la Prestazione Assicurata corrisposta dalla Compagnia per la riduzione del debito dell Assicurato derivante dal Prestito Personale e renderà disponibile agli aventi diritto l eventuale eccedenza rispetto a tale debito. Il Contraente si impegna sin d ora a manlevare e tenere indenne la Compagnia da ogni pretesa che venga avanzata in relazione alla Polizza Collettiva. Art Pagamento della Prestazione Assicurata La Compagnia provvede al pagamento della Prestazione Assicurata dovuta in un unica soluzione entro trenta giorni dalla data di pervenimento della documentazione completa richiesta comprovante il Sinistro. Art Regime Fiscale Regime fiscale dei premi I premi corrisposti in esecuzione di contratti di assicurazione sulla vita sono esenti dall imposta sulle assicurazioni. I premi per assicurazioni aventi per oggetto il rischio di Decesso o di Invalidità Permanente superiore al 5%, danno diritto annualmente ad una detrazione dall Imposta sul Reddito IRPEF dichiarato dall Assicurato alle condizioni e nei limiti fissati dalla legge. Alla data di redazione del presente documento è facoltà dell Assicurato detrarre dalla suddetta imposta un importo pari al 19% dei premi versati per l assicurazione di cui sopra sino a euro 1.291,14. Concorrono alla formazione di tale importo anche i premi delle assicurazioni vita o infortuni stipulate anteriormente al 1 gennaio 2001, che conservano il diritto alla detrazione di imposta. Per i percettori di redditi da lavoro dipendente e assimilato, si tiene conto, ai fini del predetto limite, anche dei premi di assicurazione in relazione ai quali il datore di lavoro ha effettuato la detrazione in sede di ritenuta. Si specifica che il presente contratto prevedendo il pagamento di un premio unico anticipato, consente la detrazione fiscale del premio solo nel corso del primo anno. Regime fiscale delle prestazioni assicurate Le somme corrisposte relativamente alle prestazioni assicurate dal presente contratto sono esenti dall IRPEF. 8 di 9

11 Art Dichiarazioni inesatte e reticenti Le dichiarazioni inesatte o le reticenze dell Assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del Rischio, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all Indennizzo, nonché la stessa cessazione dell Assicurazione, ai sensi degli artt.1892, 1893 e 1894 del Codice Civile. Art Comunicazioni Tutte le comunicazioni da parte del Contraente o dell Assicurato, con riferimento alla presente Polizza Collettiva, dovranno essere fatte per iscritto. Eventuali comunicazioni all Assicurato da parte della Compagnia saranno indirizzate all ultimo domicilio conosciuto dell Assicurato stesso. Art Prova È a carico di chi domanda la Prestazione Assicurata di provare che sussistono tutti gli elementi che valgono a costituire il suo diritto a termini della Polizza Collettiva. Art Altre assicurazioni Resta convenuto che le coperture assicurative prestate dalla Compagnia con la presente Polizza Collettiva possono cumularsi con altre coperture assicurative contratte dall Assicurato. Art Modifiche dell Assicurazione Le eventuali modifiche dell Assicurazione devono essere provate per iscritto. Art Rinvio alle norme di legge Per tutto quanto non qui diversamente regolato, valgono le norme di legge. Art Cessione dei diritti L Assicurato non potrà in alcun modo cedere o trasferire a terzi o vincolare a favore di terzi i diritti derivanti dalla presente Polizza Collettiva. Art Informazioni relative alla Compagnia CNP UniCredit Vita S.p.A., società soggetta a direzione e coordinamento di CNP Assurances S.A. La sede legale è in Piazza Francesco Durante 11, Milano (Italia) Recapito telefonico: Sito Internet:www.cnpunicreditvita.it Indirizzo di posta elettronica: CNP UniCredit Vita è stata autorizzata all esercizio delle assicurazioni con provvedimento ISVAP n. 580 del 26/5/97 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 2/6/97. Società di revisione dell impresa: KPMG, via Vittor Pisani 25, Milano. Art Legislazione applicabile La legislazione applicabile alla presente Polizza Collettiva è quella italiana. Art Prescrizione dei diritti Ai sensi dell art del Codice Civile, i diritti dell Assicurato derivanti dalla presente Polizza Collettiva si prescrivono in due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui si fonda il diritto. Art Reclami Per qualsiasi comunicazione relativa al presente contratto è possibile scrivere a: CNP UniCredit Vita S.p.A. - Piazza F. Durante, Milano od inviare un fax al numero Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto a: CNP UniCredit Vita S.p.A., Ufficio Reclami, Piazza F. Durante, Milano, fax , Qualora l esponente non si ritenga soddisfatto dall esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà rivolgersi all ISVAP, Servizio Tutela degli Utenti, Via del Quirinale 21, Roma, telefono , corredando l esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Compagnia. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni si ricorda che permane la competenza esclusiva dell Autorità giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti. 9 di 9

12 CNP UniCredit Vita S.p.A. - Milano - AGENZIE DELLE ENTRATE MILANO 2 CNP UniCredit Vita S.p.A. - Società soggetta a direzione e coordinamento di CNP Assurances S.A.. Sede Legale: P.zza Durante, Milano (ITALIA). Impresa autorizzata all esercizio delle assicurazioni con provv. ISVAP n 580 del 26/5/97 pubblicato sulla G.U. n 126 del 2/6/97. Capitale sociale Euro ,16 i.v.. Registro delle Imprese di Milano e C. Fiscale P. IVA Iscritta all Albo delle imprese di assicurazione e riassicurazione al n

Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali

Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali COPERTURE ASSICURATIVE, COLLETTIVE E FACOLTATIVE, ABBINATE AI PRESTITI PERSONALI. Protezione Condizioni di Assicurazione Vita Convenzione n.

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5222 (ed. 05/2007)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5222 (ed. 05/2007) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5222 (ed. 05/2007) NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALL IMPRESA Cardif Assicurazioni S.p.A., Largo Toscanini, 1-20122 Milano,

Dettagli

Piu sicurezza per chi guarda al futuro. CARISMI CARISMIPIU SERENITÀ

Piu sicurezza per chi guarda al futuro. CARISMI CARISMIPIU SERENITÀ CARISMI Piu sicurezza per chi guarda al futuro. SERENITÀ CARISMIPIU N O T A I N F O R M A T I V A CARISMI PIÙ SERENITÀ NOTA INFORMATIVA MOD. 006 ASSICURAZIONE TEMPORANEA IN CASO DI MORTE A CAPITALE E PREMIO

Dettagli

OBIETTIVO PROTEZIONE PLUS

OBIETTIVO PROTEZIONE PLUS COMPENSATIVA DEL BOLLO UFFICIO DEL REGISTRO DI OBIETTIVO PROTEZIONE PLUS Nota Informativa ED. APRILE 2004 ASSICURAZIONE TEMPORANEA IN CASO DI MORTE A CAPITALE E PREMIO ANNUO COSTANTI CON GARANZIE ACCESSORIE

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5258

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5258 NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5258 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni S.p.A., Largo Toscanini, 1-20122 Milano, Italia,

Dettagli

CONVENZIONE CL/05/207

CONVENZIONE CL/05/207 CONVENZIONE CL/05/207 CONVENZIONE n CL/05/207 Credito al consumo finalizzato all acquisto di Camper stipulato tra: AGOS ITAFINCO S.p.A con sede in Milano - 20158 - Via Bernina, 7 - in seguito definita

Dettagli

A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE.

A. INFORMAZIONI SULL'IMPRESA DI ASSICURAZIONE. NOTA INFORMATIVA POLIZZA CONVENZIONE FIDI XXX La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP.

Dettagli

per i casi di decesso, Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia, Inabilità Temporanea Totale da Infortunio o Malattia, Malattia Grave

per i casi di decesso, Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia, Inabilità Temporanea Totale da Infortunio o Malattia, Malattia Grave CREDITOR PROTECTION INSURANCE IMPRESE RECALL A PREMIO UNICO ABBINATE AI MUTUI IPOTECARI ED APERTURE DI CREDITO IPOTECARIE (TARIFFA CPI9) ED AI MUTUI CHIROGRAFARI ED APERTURE DI CREDITO CHIROGRAFARIE (TARIFFA

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZA CONVENZIONE FIDI XXX -

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZA CONVENZIONE FIDI XXX - CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZA CONVENZIONE FIDI XXX - TITOLO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Art. 1.1 Garanzie Assicurate 1.1.1 La Polizza prevede le seguenti garanzie assicurative: - Garanzia

Dettagli

COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE

COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE CREDITOR PROTECTION PICCOLE IMPRESE A PREMIO UNICO ABBINATE AI MUTUI CHIROGRAFARI/IPOTECARI (Tariffe CPI2-CPI5) ED ALLE APERTURE DI CREDITO CHIROGRAFARIE/IPOTECARIE (Tariffe CPI1-CPI4) COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA1

CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA1 CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA1 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Vita N 3453 Prestiti Personali UniCredit Il presente Fascicolo Informativo, contenente: 1) Nota Informativa; 2) Glossario; 3) Condizioni di Assicurazione;

Dettagli

PREVIDENZA VIP a premio ricorrente

PREVIDENZA VIP a premio ricorrente PREVIDENZA VIP a premio ricorrente Nota Informativa 2004 Mod. 16016 ASSICURAZIONE MISTA A PREMIO UNICO RICORRENTE E A PREMI UNICI AGGIUNTIVI CON RIVALUTAZIONE ANNUA DEL CAPITALE E PRESTAZIONE ADDIZIONALE

Dettagli

FIDO PROTETTO (Tariffa CP12) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A PREMIO MENSILE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

FIDO PROTETTO (Tariffa CP12) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A PREMIO MENSILE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA FIDO PROTETTO (Tariffa CP12) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A PREMIO MENSILE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso e Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia Polizza

Dettagli

Casa Serena. Prodotto collegato ai mutui, a premio unico, riservato ai correntisti degli Istituti di Credito del Gruppo Banco Desio

Casa Serena. Prodotto collegato ai mutui, a premio unico, riservato ai correntisti degli Istituti di Credito del Gruppo Banco Desio Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni sulla Vita con Provvedimento ISVAP N. 1979 del 4 Dicembre 2001 - G.U. N. 288 del 12 Dicembre 2001 Prodotto collegato ai mutui, a premio unico, riservato

Dettagli

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: CREDIT PROTECTION PICCOLE E MEDIE IMPRESE A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK CHIROGRAFARI/IPOTECARI ED ALLE APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CON PIANO DI RIMBORSO PROGRAMMATO FINANZIATA

Dettagli

CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA3

CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA3 CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA3 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente

Dettagli

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Nota Informativa Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Edizione 12/2014 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI CORRENTISTI BANCA di CREDITO COOPERATIVO

Dettagli

AXA MPS Cessione del Quinto Pensionati

AXA MPS Cessione del Quinto Pensionati AXA MPS Assicurazioni Vita S.p.A. appartenente al Gruppo Assicurativo AXA MPS ed al Gruppo AXA FASCICOLO INFORMATIVO Modello AMAV0273/01 Ed.10/2010 Contratto di assicurazione per il caso di morte in forma

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia

Dettagli

POLIZZE COLLETTIVE GARANZIE PERSONAL (Prestiti Personali) Note Informative e Condizioni di Assicurazione

POLIZZE COLLETTIVE GARANZIE PERSONAL (Prestiti Personali) Note Informative e Condizioni di Assicurazione POLIZZE COLLETTIVE GARANZIE PERSONAL (Prestiti Personali) Note Informative e Condizioni di Assicurazione SOMMARIO Polizza EurizonVita S.p.A. Nota Informativa all Assicurato pag. 1 Polizza EurizonTutela

Dettagli

RISPARMIO PLUS COUPON

RISPARMIO PLUS COUPON RISPARMIO PLUS COUPON NOTA INFORMATIVA 2005 ASSICURAZIONE MISTA A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUA DEL CAPITALE, PRESTAZIONE ADDIZIONALE PER IL CASO DI MORTE E CEDOLA ANNUALE DI IMPORTO COSTANTE Leggere

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da

Dettagli

Il presente fascicolo informativo, contenente:

Il presente fascicolo informativo, contenente: Contratto per l Assicurazione dei rischi di morte dovuta a infortunio, invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, ricovero ospedaliero dovuti a infortunio o malattia CPI Creditor Protection

Dettagli

DEVE ESSERE CONSEGNATO ALL ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DEL MODULO DI ADESIONE

DEVE ESSERE CONSEGNATO ALL ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DEL MODULO DI ADESIONE CREDITOR PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA AI MUTUI RECALL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA (Tariffa CPI7) per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da

Dettagli

Tutti i dati contenenti nei documenti facenti parte del Fascicolo Informativo sono aggiornati al 1/04/2012

Tutti i dati contenenti nei documenti facenti parte del Fascicolo Informativo sono aggiornati al 1/04/2012 Fascicolo Informativo POLIZZA COLLETTIVA CON APPLICAZIONI INDIVIDUALI DI ASSICURAZIONE - TEMPORANEA IN CASO DI MORTE A CAPITALE DECRESCENTE MENSILMENTE A PREMIO UNICO Contratto abbinabile a prestiti personali

Dettagli

CONTRATTI DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

CONTRATTI DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA CREDITOR PROTECTION PICCOLE MEDIE IMPRESE A PREMIO UNICO A GARANZIA DI CONTRATTI DI LEASING IMMOBILIARE, STRUMENTALE, NAUTICO E TARGATO (Tariffe CP10-CP11) CONTRATTI DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA

Dettagli

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva INFORMAZIONE DA RENDERE ALL ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO (Art. 49 Regolamento

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Vita N 3444 Creditor Protection Mutui Privati UniCredit Il presente Fascicolo Informativo, contenente i seguenti documenti: 1) Nota Informativa;

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da

Dettagli

PROTEZIONE MUTUI E PRESTITI

PROTEZIONE MUTUI E PRESTITI PROTEZIONE MUTUI E PRESTITI PROTEZIONE MUTUI E PRESTITI mod. PMPA Ediz. 02/2009 NAVALE ASSICURAZIONI SPA. FONDATA NEL 1914. Capitale Sociale 96.250.000,00 interamente versato. SEDE LEGALE E DIREZIONE:

Dettagli

INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA

INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA Condizioni di assicurazione Mod. 237 ed. 3 I N D I C E 1 Definizioni 2 Condizioni generali di assicurazione 3 Condizioni relative alla garanzia Invalidita permanente da

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Vita N 3464 Creditor Protection Prestiti Personali UniCredit ad adesione facoltativa Il presente Fascicolo Informativo, contenente: 1) Nota Informativa;

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Vita N 3464 Creditor Protection Prestiti Personali UniCredit ad adesione facoltativa Il presente Fascicolo Informativo, contenente: 1) Nota Informativa;

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Danni N 10025248 Creditor Protection Prestiti Personali UniCredit ad adesione facoltativa per Lavoratori Dipendenti Privati Il presente Fascicolo

Dettagli

CARIFECap CAPITALIZZAZIONE FINANZIARIA NOTA INFORMATIVA

CARIFECap CAPITALIZZAZIONE FINANZIARIA NOTA INFORMATIVA CARIFECap CAPITALIZZAZIONE FINANZIARIA NOTA INFORMATIVA CAPITALIZZAZIONE CARIFECap NOTA INFORMATIVA 2004 Contratto di capitalizzazione finanziaria a premio unico e premi unici aggiuntivi Leggere attentamente

Dettagli

Polizza Protezione Prestito Personale

Polizza Protezione Prestito Personale Polizza Protezione Prestito Personale Mod. CPP01_053 - Edizione 09/09 Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa, Condizioni di Assicurazione, Glossario, Informativa sul trattamento

Dettagli

FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA

FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA REGOLAMENTO INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA EDIZIONE 2010-1 - Definizioni - Assistito: la persona a favore della quale viene prestata l assistenza

Dettagli

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE per i casi di Decesso Invalidità

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNUO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK NON FINANZIATA TARIFFA CP05

CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNUO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK NON FINANZIATA TARIFFA CP05 CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNUO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK NON FINANZIATA TARIFFA CP05 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Ad Personam/Mod. X0403.0 Edizione 2/2009 Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Vita N 3447 Creditor Protection Mutui Privati non banking UniCredit Il presente Fascicolo Informativo, contenente i seguenti documenti: 1) Nota

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK - FINANZIATA TARIFFE CP29-CP30

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK - FINANZIATA TARIFFE CP29-CP30 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK - FINANZIATA TARIFFE CP29-CP30 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso - Invalidità

Dettagli

Polizza Assicurativa. Creditor Protection

Polizza Assicurativa. Creditor Protection Polizza Assicurativa Creditor Protection La polizza assicurativa Creditor Protection, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, è finalizzata a coprire

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINABILE AI PRESTITI - FINANZIATA RISERVATA AI LAVORATORI DIPENDENTI PRIVATI TARIFFE CP69

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINABILE AI PRESTITI - FINANZIATA RISERVATA AI LAVORATORI DIPENDENTI PRIVATI TARIFFE CP69 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINABILE AI PRESTITI - FINANZIATA RISERVATA AI LAVORATORI DIPENDENTI PRIVATI TARIFFE CP69 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i

Dettagli

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE per i casi di Decesso Invalidità

Dettagli

PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE LA NOTA INFORMATIVA

PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE LA NOTA INFORMATIVA CONTRATTO DI CREDITOR PROTECTION A PREMIO UNICO PRESTITI PERSONALI CLIENTI CARREFOUR Il presente Fascicolo Informativo contenente: Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione e Informativa sulla Privacy;

Dettagli

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Guidare & Navigare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva INFORMAZIONE DA RENDERE ALL ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO (Art. 49 Regolamento

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia CREDIT PROTECTION PICCOLE E MEDIE IMPRESE A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK CHIROGRAFARI/IPOTECARI ED ALLE APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CON PIANO DI RIMBORSO PROGRAMMATO FINANZIATA

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA Convenzione n. 410 (ed. 09/2008)

FASCICOLO INFORMATIVO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA Convenzione n. 410 (ed. 09/2008) FASCICOLO INFORMATIVO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA Convenzione n. 410 (ed. 09/2008) Il presente Fascicolo Informativo comprendente: a) Nota informativa b) Glossario c) Condizioni di assicurazione deve

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO POLIZZA COLLETTIVA RAMO DANNI n. 1016206403 AD ADESIONE FACOLTATIVA Creditor Protection abbinabile ai prestiti erogati da UNICREDIT S.P.A. Per i Lavoratori Dipendenti Privati Il presente

Dettagli

Infortuni della Famiglia. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Infortuni della Famiglia. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Infortuni della Famiglia Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI - FINANZIATA COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente - Ricovero Ospedaliero - Inabilità Temporanea

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO L:\PACTUM\LOGO2008\ FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Vita N 3454 Creditor Protection Mutui Privati UniCredit ad adesione facoltativa Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Dettagli

Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Viaggiare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Contratto di Assicurazione Credit Protection a premio unico di tipo collettivo e facoltativo abbinato ai mutui privati erogati/surrogati/accollati dagli Istituti appartenenti al Gruppo Bipiemme Per i casi

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO RELATIVO ALLA CONVENZIONE CREDITOR PROTECTION INSURANCE STIPULATA TRA AIG VITA SPA E FIDITALIA SPA N CL/08/797 CONTRATTO COLLETTIVO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA CASO MORTE E INVALIDITÀ

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Vita N 3457 Creditor Protection Mutui Privati Non Banking UniCredit ad adesione facoltativa Il presente Fascicolo Informativo, contenente i seguenti

Dettagli

Invalidità Permanente da Malattia

Invalidità Permanente da Malattia QUISICURA Salute Condizioni di Assicurazione Invalidità Permanente da Malattia INDICE QuiSicura GARANZIA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA OGGETTO DELLA GARANZIA Art. 1 Invalidità permanente da malattia

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Danni N 718893431 Il presente Fascicolo Informativo, contenente i seguenti documenti: 1) Nota Informativa; 2) Glossario; 3) Condizioni di Assicurazione;

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Vita N 3445 Creditor Protection Finanziamenti PMI IPO UniCredit Il presente Fascicolo Informativo, contenente i seguenti documenti: 1) Nota Informativa;

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio Quadrifoglio/Mod. X0442.0 Edizione 2/2008 Assicurazione infortuni e malattia/quadrifoglio La presente Nota Informativa è redatta secondo lo

Dettagli

Polizza Protezione Mutuo

Polizza Protezione Mutuo Polizza Protezione Mutuo Mod. CPM01_053 - Edizione 06/10 Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa, Condizioni di Assicurazione, Glossario, Informativa sul trattamento dei dati personali,

Dettagli

Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION

Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota Informativa, Condizioni di Assicurazione, Glossario e Fac-simile Dichiarazione di

Dettagli

Infortuni Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Infortuni Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Infortuni Viaggiare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza NOTA INFORMATIVA contratto di assicurazione Novit Auto- NATANTI contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione dei natanti modello n. 1060 del 1 dicembre 2010 La presente nota

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

BLUCREDIT PRESTITI ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI6-7 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

BLUCREDIT PRESTITI ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI6-7 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA BLUCREDIT PRESTITI ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI6-7 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA TEMPORANEA IN CASO DI MORTE IN FORMA COLLETTIVA A PREMIO UNICO ED A CAPITALE

Dettagli

BLUCREDIT ABBINATA AI FINANZIAMENTI COPERTURA ASSICURATIVA COLLETTIVA E FACOLTATIVA TARIFFA 81BD

BLUCREDIT ABBINATA AI FINANZIAMENTI COPERTURA ASSICURATIVA COLLETTIVA E FACOLTATIVA TARIFFA 81BD BLUCREDIT ABBINATA AI FINANZIAMENTI COPERTURA ASSICURATIVA COLLETTIVA E FACOLTATIVA TARIFFA 81BD TEMPORANEA IN CASO DI MORTE IN FORMA COLLETTIVA A PREMIO UNICO ED A CAPITALE DECRESCENTE IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Polizza collettiva Temporanea Caso Morte

Polizza collettiva Temporanea Caso Morte Polizza collettiva Temporanea Caso Morte Tariffa 1144 Ed. Maggio 2011 Il presente fascicolo informativo - contenente nota informativa, condizioni di assicurazione, glossario e polizza - deve essere consegnato

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPA6

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPA6 CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPA6 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHIO SOLUZIONE PRESTITO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHIO SOLUZIONE PRESTITO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHIO SOLUZIONE PRESTITO Il presente Fascicolo informativo, contenente: a. Nota informativa vita b. Nota informativa danni, comprensiva del glossario c. Condizioni di

Dettagli

ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEGLI ASSICURATI

ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEGLI ASSICURATI INFORMAZIONE DA RENDERE ALL ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO (Art. 49 Regolamento ISVAP n. 5/2006) ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Associazione RIUNITI Polizza Long Term Care CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Le presenti Condizioni di Assicurazione sono formate da 6 pagine Pagina 1 di 6 DEFINIZIONI Le definizioni, il cui significato è riportato

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2 CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

Dettagli

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010

Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Fascicolo Informativo Ed. 12/2010 Contratto di Assicurazione contro gli Infortuni Il presente Fascicolo informativo, contenente: 1. Nota Informativa al Contraente comprensiva del Glossario; 2. Condizioni

Dettagli

Contratto di Assicurazione Protezione del Credito IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE:

Contratto di Assicurazione Protezione del Credito IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Aviva Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Contratto di Assicurazione Protezione del Credito IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa (coperture Invalidità Totale Permanente, InabilitàTemporanea

Dettagli

BLUCREDIT ONE ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI5 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA

BLUCREDIT ONE ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI5 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA BLUCREDIT ONE ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI5 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA TEMPORANEA IN CASO DI MORTE IN FORMA COLLETTIVA A PREMIO UNICO ED A CAPITALE DECRESCENTE

Dettagli

Polizza collettiva Temporanea Caso Morte

Polizza collettiva Temporanea Caso Morte Polizza collettiva Temporanea Caso Morte INPDAP Tariffa 1145 Ed. Maggio 2011 Il presente fascicolo informativo - contenente nota informativa, condizioni di assicurazione, glossario e polizza - deve essere

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2014 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI 01/09 02/09 POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI Ed. Gennaio 2010 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intende per: - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione - POLIZZA : il documento che

Dettagli

BLUCREDIT ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA

BLUCREDIT ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA BLUCREDIT ABBINATA AI FINANZIAMENTI TARIFFA CPI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA TEMPORANEA IN CASO DI MORTE IN FORMA COLLETTIVA A PREMIO UNICO ED A CAPITALE DECRESCENTE IL

Dettagli

I nvalidità P ermanente da M alattia

I nvalidità P ermanente da M alattia I nvalidità P ermanente da M alattia INDICE Definizioni... Oggetto e delimitazione del rischio... Sinistri - Diritti e doveri delle Parti... Altri diritti e doveri delle Parti... PAGINE 2 3 5 8 CONDIZIONI

Dettagli