Atletica Rocca di Papa

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Atletica Rocca di Papa"

Transcript

1 Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Rocca di Papa Il Regolamento

2 Il tesseramento Il Fondo Cassa, le quote d iscrizione, le sponsorizzazioni Tesserino FIDAL Tesserino LIBERTAS Fornitura abbigliamento Socio Classifica sociale Il calendario delle gare Premiazioni Sezioni e Capo-Gruppo MODULO DI ISCRIZIONE

3 1) IL TESSERAMENTO L anno agonistico decorre dal 1 gennaio e termina il 31 dicembre dello stesso anno. L'iscrizione per la stagione agonistica inizia ufficialmente il 1 dicembre dell anno in corso e termina il 31 marzo successivo. Oltre questa data, non è garantito l abbigliamento. a) Quote associative: Le quote associative saranno deliberate dal Direttivo per ogni anno agonistico. SOCIO ATLETA (nuovo iscritto) La quota comprende: completino da gara; polizza assicurativa; servizi di segreteria (tesseramento, iscrizioni alle gare sociali); tesserino FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera); tesserino LIBERTAS (Ente di Promozione Sportiva); Iscrizione gratuita alle gare sociali deliberate dal Direttivo SOCIO ( Sostenitore): La quota comprende: completino da gara (se non consegnato e/o privo dello stesso); polizza assicurativa; servizi di segreteria (tesseramento, iscrizioni alle gare sociali); tesserino FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera); tesserino LIBERTAS (Ente di Promozione Sportiva); Iscrizione gratuita alle gare sociali deliberate dal Direttivo La dotazione del kit d abbigliamento è indicato al punto 4 del presente Regolamento. Le quote, oltre al tesseramento, servono per l affiliazione della società alla FIDAL, alla LIBERTAS ed alle spese della sede sociale. b) Trasferimenti: TASSA DI TRASFERIMENTO Il socio nuovo proveniente da un altra società affiliata FIDAL è tenuto a versare quale diritto di segreteria richiamato nel regolamento federale la Tassa di Trasferimento. Inoltre, il nuovo socio deve presentare il nulla osta di trasferimento rilasciato dalla società di provenienza. IL VERSAMENTO DELLE QUOTE DEVONO ESSERE EFFETTUATE PRESSO LA SEDE SOCIALE E/O AL CONSIGLIERE DELEGATO DAL DIRETTIVO. IL SOCIO CHE NON INTENDE RINNOVARE L'ISCRIZIONE ALLA SOCIETA' PER L ANNO SUCCESSIVO DEVE COMUNICARLO ENTRO IL 30 NOVEMBRE DELL ANNO IN CORSO.

4 2) IL FONDO CASSA, LE QUOTE D'ISCRIZIONE, LE SPONSORIZZAZIONI e qualsiasi altra entrata economica sono versati sul conto corrente bancario intestato alla società in modo da formare un fondo societario. Eventuali informazioni sui conti possono essere richiesti in sede. La Società è iscritta regolarmente ed è fornita di Codice Fiscale per eventuali contributi da parte di Sponsor o Enti. 3) Il tesseramento annuale alla FIDAL ed alla LIBERTAS avviene previo il pagamento della quota sociale e, soprattutto, dopo la consegna del certificato medico-sportivo, in originale, di idoneità agonistica per l atletica leggera, in corso di validità, rilasciato da un medico specialista in Medicina dello Sport iscritto nell Albo della Regione di propria appartenenza. La presentazione di tale certificato avviene in coincidenza con l approssimarsi dell inizio dell anno agonistico solare. Si consiglia, pertanto, di produrre e conservare una fotocopia del certificato come promemoria della data di scadenza. Per gli atleti minorenni l accettazione sia a Socio che al tesseramneto dovrà essere sottoscritta dal genitore o da chi né fa le veci A tesseramento avvenuto, non sarà possibile gareggiare per altre società, nel rispetto delle norme di lealtà, correttezza e disciplina che costituiscono i principi fondamentali dello sport. A tale riguardo, si ricorda che: a) in qualsiasi gara dove si rappresenta la Società, il pettorale è ad uso personale e non può essere ceduto ad altra persona, sia che appartiene alla stessa società e, soprattutto, sia che appartiene ad altro sodalizio. Venire meno a questa direttiva comporta l'assunzione personale diretta di responsabilità del titolare del pettorale in caso di infortunio o malore della persona subentrata, esonerando contestualmente la Società ed il Presidente pro tempore da qualsiasi forma di responsabilità sia civile che penale; b) il pettorale non va piegato, per regolarità nei confronti del comitato organizzatore e degli sponsor che contribuiscono allo svolgimento della manifestazione; c) è molto scorretto da parte di un atleta partecipare ad una gara senza pettorale e, quindi, senza aver pagato la quota d iscrizione, indossando la divisa sociale ed usufruendo dei ristori; d) non è ammesso partecipare a gare, rappresentando la Società, privi degli indumenti sociali; e) per tutti gli atleti che non rispettano anche uno solo dei punti a), b), c) e d) saranno radiati dalla Società con deliberazione del Direttivo. 4) ACQUISTO ABBIGLIAMENTO SOCIALE Al nuovo iscritto viene fornito il completino da gara.

5 È possibile acquistare i seguenti capi di abbigliamento tecnico, compresa la stampa, al prezzo di costo secondo le seguenti modalità: versamento del 50% come acconto del prezzo del capo da indicare al momento dell iscrizione sul relativo modulo; saldo alla consegna. Abbigliamento proposto: - Borsa sportiva La quota sarà stabilita dal Direttivo - Calzamaglia - Ciclista - Completino gara (uomo o donna) - Giaccone - Maglia tecnica M/L da allenamento - Tuta - Kway 5) Classifica SOCIALE Tutti i soci che partecipano alle gare ed alle attività sociali verranno iscritti alla classifica finale Non si risponde degli errori che possono derivare nella compilazione della classifica a seguito dello scambio o l acquisto del pettorale con un atleta della propria o di altra società (valgono le direttive come al punto 3). 6) IL CALENDARIO DELLE GARE che concorrono alla classifica dello Slam è comunicato a parte. Nel caso che una gara dello Slam dovesse essere annullata, è facoltà del direttivo decidere con quale sostituirla, secondo il calendario FIDAL. IMPORTANTE Il pettorale viene consegnato fino a mezz ora dalla partenza delle gare. È doveroso per tutti gli atleti attenersi scrupolosamente a tale disposizione. Il mancato ritiro del pettorale obbliga l atleta al saldo della quota d iscrizione ed al ritiro del pacco gara ad egli spettante in tempi brevi. 7) Per CONCORRERE ALLE PREMIAZIONI FINALI DELLO SLAM, è necessario aver partecipato ad almeno al 50% delle gare e di tutte le attività svolte dalla Società. Le premiazioni dello Slam vengono effettuate a fine stagione in occasione di una serata dedicata. 8) PREMIAZIONI Gli atleti ed atlete che durante la stagione agonistica si sono messi in particolare evidenza, contribuendo ad onorare e diffondere i colori sociali, saranno gratificati con premi speciali. Inoltre alcuni riconoscimenti saranno attribuiti a coloro che avranno partecipato e conseguito ad attività di contorno e sempre a titolo societario.

6 Le suddette clausole sono inderogabili e la documentazione è vincolata al giudizio del direttivo. 9) SEZIONI E CAPO-GRUPPO Al fine di rendere più razionale ed efficiente l attività dell Associazione, ad ogni socio è assegnato una sezione che ha un Capo Gruppo come riferimento. La funzione del Capo-Gruppo è quella di coordinare gli atleti di cui è responsabile. Ad inizio stagione, egli deve riscuotere le quote sociali e certificati medici per poi rendicontare alla segreteria. In occasione delle gare, deve raccogliere le adesioni alcuni giorni prima e comunicarle alla segreteria assieme alle quote di partecipazione, e distribuire i pettorali ai suoi atleti il giorno della gara. Al Capo Gruppo viene fornito di un elenco di atleti di propria competenza. Ogni atleta a sua volta deve comunicare al proprio Capo Gruppo la propria adesione alle gare almeno alcuni giorni prima. La sezione d appartenenza ed il Capo Gruppo sono comunicati a parte. IL DIRETTIVO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ATLETICA ROCCA DI PAPA ANNO AGONISTICO 2007 (allegato al regolamento facendone parte integrante) 1) QUOTE ASSOCIATIVE: a) Socio Atleta (nuovo iscritto) 60,00 b) Socio Sostenitore (Atleta già iscritto nell anno precedente) 30,00 c) Attività Promozionale Giovanile (oltre alla quota ai punti a o b) dovranno corrispondere una quota mensile di 15,00 2) QUOTA DI TRASFERIMENTO Oltre alla quota di cui al punto 1a, il nuovo Socio deve corrispondere

7 come da norma federale la quota di trasferimento 15,00 3) ABBIGLIAMENTO I capi di abbigliamento tecnico si possono acquistare al prezzo di costo, come da regolamento, i prezzi sotto elencati sono orientativi. Il relativo saldo sarà riscontrato con la relativa fatturazione: Borsa sportiva 30,00 Calzamaglia 34,00 Ciclista 26,00 Completino gara (uomo o donna) 28,00 Giaccone 48,00 Maglia tecnica da allenamento 34,00 Tuta 52,00 Kway 18,00 4) COLORI SOCIALI I colori sociali sono: Bianco, Blù, Giallo. 5) SLAM 2007 Per la determinazione della classifica dello Slam 2007 sarà necessario partecipare alle seguenti attività sociali: a) Gare calendario sociale (vedi elenco al punto 6); b) Attività promozionale (vedi elenco al punto 7); c) Attività societarie (dette attività saranno comunicate successivamente con apposito comunicato); d) Attività agonistica individuale (vedi punto 8). La classifica finale è insindacabile. Per eventuali osservazioni e/o chiarimenti comunicare direttamente con il Presidente o con suo delegato. 6) CALENDARIO SOCIALE - 7 Gennaio Formello CdS di cross Master - 28 Gennaio Colleferro CdS di cross Master

8 - 4 Febbraio Formello Valli del Sorbo - 18 Febbraio Tivoli CdS di cross Master - 1 Aprile Rimini Campionato Italiano Libertas di cross - 15 Aprile Rocca di Papa (Vivaro) Trail della Capitale - 25 Aprile Frascati Giro delle Ville Tuscolane - 1 Maggio Rocca Priora Corsa del Narciso - DDD SDD CdS Regionali su pista (2 prove) giugno SDD Campionati Italiani Libertas su pista - 29 Settembre Colonna Vini Pallavicini - 7 Ottobre Marino Mezza Maratona dei Castelli Romani - 15 Ottobre Velletri Corri per il Monte Artemisio - 15 Ottobre Roma Urbs Mundi - 28 Ottobre Rocca di Papa Maratonina delle Castagne - 1 Novembre Montecompatri Corsa dell Angelo Si precisa che per le gare sociali evidenziate in grassetto la quota di iscrizione alla stessa è a carico della Società. 7) ATTIVITA PROMOZIONALE - Giochi di Primavera - Palio dei Comuni Golden Gala - Maratonina a Scuola - Maratonina delle Castagne Per l attività promozionale giovanile e per gli atleti amatori/master, una loro eventuale partecipazione a gare federali su pista, la quota del cedolino di iscrizione alle gare (corse o concorsi) è a carico della Società. 8) ATTIVITA INDIVIDUALE Gli atleti tesserati per l Atletica Rocca di Papa possono, oltre alle gare elencate nel calendario sociale, partecipare a tutte le altre manifestazioni sia individualmente sia in gruppo sociale (in tal caso, comunque, non sono considerate gare sociali). Per la classifica dello Slam 2007 le gare individuali saranno valutate, per opportuna equità, al 50% del totale delle stesse. Per dette gare la quota di iscrizione è a totale carico dell atleta. Tutti gli atleti devono comunicare ogni mese al Presidente e/o suo delegato l elenco di tutte le gare a cui hanno partecipato per essere inseriti nella classifica dello Slam 2007, la mancata comunicazione assolve la Società da eventuali reclami. IL DIRETTIVO

A.S.D. RUNNING PEOPLE NOICATTARO REGOLAMENTO INTERNO. Regolamento Interno

A.S.D. RUNNING PEOPLE NOICATTARO REGOLAMENTO INTERNO. Regolamento Interno 1 Regolamento Interno 2 INDICE ART. 1 FINALITÀ DELL ASSOCIAZIONE pag. 3 ART. 2 TESSERAMENTO pag. 3 ART. 3 QUOTA SOCIALE pag. 4 ART. 4 DIVISA SOCIALE pag. 4 ART. 5 VISITE MEDICHE pag. 4 ART. 6 GARE AGONISTICHE:

Dettagli

Associazione sportiva dilettantistica REGOLAMENTO. Versione 1 del marzo 2006

Associazione sportiva dilettantistica REGOLAMENTO. Versione 1 del marzo 2006 REGOLAMENTO Versione 1 del marzo 2006 INDICE 1 COMUNICAZIONE DELLE REGOLE...1 1.1 Modo ordinario... 1 1.2 Modo straordinario... 1 2 QUOTA ASSOCIATIVA E VISITA MEDICO-SPORTIVA...1 3 COMPORTAMENTO DURANTE

Dettagli

REGOLAMENTO: Non è ammessa la partecipazione con il solo certificato medico agonistico

REGOLAMENTO: Non è ammessa la partecipazione con il solo certificato medico agonistico L Associazione Sportiva Dilettantistica Chiavari-Tigullio Outdoor con l approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggera e il patrocinio del Comune di Chiavari organizza a Chiavari

Dettagli

6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016

6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016 6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016 L organizza d intesa con il Comitato Provinciale FIDAL e l approvazione del Comitato Regionale FIDAL, con il patrocinio dei Comuni di Como, Cernobbio, Moltrasio

Dettagli

PIANO OFFERTA SPORTIVA STAGIONE SPORTIVA 2015-20162016

PIANO OFFERTA SPORTIVA STAGIONE SPORTIVA 2015-20162016 PIANO OFFERTA SPORTIVA STAGIONE SPORTIVA 2015-20162016 Età degli atleti Possono iscriversi al Settore Propaganda i nati/e dal 2011 al 2003 partecipanti all attività federale dalla U6, U8, U10 e U12. Possono

Dettagli

MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO

MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO L ASD Arredamenti Maiandi con l approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggeraorganizza la

Dettagli

e, p.c.: Al Comitato di Settore A.S. Agli Ufficiali di Gara Alla Società organizzatrice Allo Staff Tecnico dell Hockey Subacqueo

e, p.c.: Al Comitato di Settore A.S. Agli Ufficiali di Gara Alla Società organizzatrice Allo Staff Tecnico dell Hockey Subacqueo SETTORE TECNICO Attività Subacquee Circ. n 3 Prot.: 779/AA/fs Roma, 29 Gennaio 2015 Alle Società del Settore A.S. Ai Comitati Regionali F.I.P.S.A.S. Ai Comitati Provinciali F.I.P.S.A.S. Ai Delegati Prov.li

Dettagli

TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com

TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com 1. Informazioni Generali a) La manifestazione ha finalità promozionali ed ha carattere

Dettagli

ATTIVITA INVERNALE 2010

ATTIVITA INVERNALE 2010 ATTIVITA INVERNALE 2010 CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI FEDERALI REGIONALI C.d.S Assoluti : 7 febbraio Cameri (NO) C.d.S. Giovani: 24 gennaio - Gaglianico (BI) C.I. Cadetti- Ragazzi : 21 febbraio - Volpiano

Dettagli

AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA, COMPETIZIONI

AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA, COMPETIZIONI Alle Società Ai Tecnici e Giudici Loro indirizzi Prot. N. 230/2014/BBM OGGETTO: ANNO SPORTIVO 2015 (01/09/2014-31/08/2015) - SPECIFICHE AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA,

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE SAN GABRIELE BASKET

REGOLAMENTO GENERALE SAN GABRIELE BASKET PREFAZIONE Questo regolamento rappresenta il punto di riferimento per tutti gli associati della Associazione Sportiva Dilettantistica (di seguito ASD ) che risulta essere un punto d incontro per diffondere

Dettagli

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l..

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l.. CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2009 DI CORSA CAMPESTRE 60 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 45 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE 16 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE 6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE Affiliata La A.S.D. GPDM indice ed organizza con il patrocinio del Comune di Lecce, Provincia

Dettagli

INTRODUZIONE. Il Trofeo 2009

INTRODUZIONE. Il Trofeo 2009 INTRODUZIONE AL Il Trofeo 2009 Il TrofeoDEDACCIAI 2009 è una manifestazione ciclistica a tappe gestita dalla GIROinGIRO SERVIZI e si disputa sotto l egida della e dell Federazione Ciclistica Italiana F.C.I.

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO DELLA WE RUN ROME

REGOLAMENTO TECNICO DELLA WE RUN ROME REGOLAMENTO TECNICO DELLA WE RUN ROME Il Comitato Regionale Lazio della FIDAL organizza la seconda edizione della WE RUN ROME, gara internazionale su strada, individuale maschile e femminile di 10 km,

Dettagli

MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 7 edizione

MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 7 edizione MALO MARANO VICENTINO THIENE VILLAVERLA MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 7 edizione REGOLAMENTO UFFICIALE Il TEAM ITALIA ROAD RUNNERS Associazione Sportiva Dilettantistica Codice FIDAL VI 635, su commissione

Dettagli

Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON

Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON Edizione 2 Domenica 1 Marzo 2015 CONTATTI COMITATO ORGANIZZATORE: via Massetana Romana 18-53100 SIENA Telefono : 0577271567 (ore ufficio) Cellulare + 39 335497720

Dettagli

VERONAMARATHON: REGOLAMENTO UFFICIALE 2014

VERONAMARATHON: REGOLAMENTO UFFICIALE 2014 VERONAMARATHON: REGOLAMENTO UFFICIALE 2014 G.A.A.C. 2007 VERONAMARATHON ASD e VERONAMARATHON EVENTI, in collaborazione con il COMUNE di VERONA, organizzano la 13a VERONAMARATHON. Gara inserita nei calendari

Dettagli

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE 6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE La A.S.D. GPDM indice ed organizza con il patrocinio del Comune di Lecce, Provincia di

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE BAVISELA FAMILY

REGOLAMENTO UFFICIALE BAVISELA FAMILY REGOLAMENTO UFFICIALE FAMILY L Associazione Sportiva Dilettantistica Bavisela, organizza la 23a edizione della manifestazione sportiva amatoriale Bavisela Family, non competitiva ad andatura libera, sulla

Dettagli

A.S.D. LIBERI PODISTI PONTECCHIO via Roma n.314 45030 Pontecchio Polesine (RO) P.IVA 01482050299 www.liberipodistipontecchio.altervista.

A.S.D. LIBERI PODISTI PONTECCHIO via Roma n.314 45030 Pontecchio Polesine (RO) P.IVA 01482050299 www.liberipodistipontecchio.altervista. A.S.D. LIBERI PODISTI PONTECCHIO via Roma n.314 45030 Pontecchio Polesine (RO) P.IVA 01482050299 www.liberipodistipontecchio.altervista.org REGOLAMENTO INTERNO Articolo 1 Finalità Il presente regolamento

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO. Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO. Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO CHI PUO ISCRIVERSI ALLA SCUOLA CALCIO Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni 1996/1997/1998/1999/2000/2001/2002/2003/2004.

Dettagli

REGOLAMENTO. PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km)

REGOLAMENTO. PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km) REGOLAMENTO PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km) DOMENICA 4 MAGGIO 2014 1a edizione GARA PODISTICA NAZIONALE SU STRADA REGOLAMENTO L Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Libertas Agropoli

Dettagli

SANTANDER MEZZA MARATONA CITTA DI TORINO

SANTANDER MEZZA MARATONA CITTA DI TORINO SANTANDER MEZZA MARATONA CITTA DI TORINO La società sportiva BASE RUNNING ASD TO200 con l approvazione della FIDAL PIEMONTE e il patrocinio del Comune di Torino organizza il 29 Marzo 2015 la 1^ Edizione

Dettagli

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl DISPOSITIVO DI GARA Nome manifestazione: XXIX Turin Marathon Gran Premio La Stampa (Gara internazionale IAAF inserita nel calendario AIMS) Approvazione FIDAL Piemonte n. 405/strada/2015 oro Data: 4 ottobre

Dettagli

Gara non competitiva cronometrata 10 km

Gara non competitiva cronometrata 10 km Sport Club Atletica Libertas Sesto Associazione Sportiva Dilettantistica Sede Legale: Via B. Oriani, 59-20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel: 02 2421136 Fax: 02 87385031 - E-mail: libertassesto@fastwebnet.it

Dettagli

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE OTTOBRE 2014 Domenica 12 TREVISO 1^ TREVISO HALF MARATHON Gara nazionale di Corsa su Strada L A.S.D. MONTELLO RUNNERS CLUB, in collaborazione con Bettiol Sports Events A.s.d., con il patrocinio della Città

Dettagli

REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012

REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012 REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012 1) CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI FEDERALI REGIONALI Campionati piemontesi individuali Assoluti: 15/1/2012 Novara (NO) CDS Giovanile: 5/2/2012 - Verbania (VB)

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA Bando della 1^ REGATA REGIONALE PIEMONTE 1^ REGATA REGIONALE LIGURIA valida per le Classifiche Nazionali LAGO DI

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 42 dell 11 luglio 2014

COMUNICATO UFFICIALE n. 42 dell 11 luglio 2014 COMUNICATO UFFICIALE n. 42 dell 11 luglio 2014 DISPOSIZIONI IN MATERIA DI AFFILIAZIONE/RIAFFILIAZIONE E TESSERAMENTO (Stagione Sportiva 2014/15) Il Consiglio Federale, nella riunione tenutasi in data 3/4

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani Siciliana ia Regionale di Trapani REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI SPORTIVI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 02 febbraio

Dettagli

Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015. Loro Sedi. Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016.

Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015. Loro Sedi. Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016. Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015 Alle Società affiliate alla FIPT Agli Organismi periferici della FIPT Loro Sedi Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016. Si porta a conoscenza

Dettagli

QUOTE ASSOCIATIVE, DIRITTI DI SEGRETERIA E TASSE FEDERALI 2015

QUOTE ASSOCIATIVE, DIRITTI DI SEGRETERIA E TASSE FEDERALI 2015 QUOTE ASSOCIATIVE, DIRITTI DI SEGRETERIA E TASSE FEDERALI 2015 1. QUOTE ASSOCIATIVE: 1.1 AFFILIAZIONE E RINNOVO DELL AFFILIAZIONE: Categorie Affiliazione FIDAL Nazionale ESO, RAG, CAD, ALL, JUN, PRO, SEN,

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA Affiliata W.M.F. E.M.F. NORME DI TESORERIA STAGIONE 2016 Le presenti norme entrano in vigore il 1 gennaio 2016 e restano valide sino a differente comunicazione. 1.0 TESSERAMENTO

Dettagli

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 Regolamento Circuito regionale Emilia master CSI 2015/2016 CSI Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Regionale Nuoto 16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 1 - Alle

Dettagli

STAFFETTA. Unesco Cities Marathon 1a Frazione - Cividale/Palmanova Km 25.600 2a Frazione - Palmanova/Aquileia Km 16.595.

STAFFETTA. Unesco Cities Marathon 1a Frazione - Cividale/Palmanova Km 25.600 2a Frazione - Palmanova/Aquileia Km 16.595. STAFFETTA Unesco Cities Marathon 1a Frazione - Cividale/Palmanova Km 25.600 2a Frazione - Palmanova/Aquileia Km 16.595 REGOLAMENTO UFFICIALE La 2a edizione della Staffetta Unesco Cities Marathon si disputerà

Dettagli

Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL

Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL Regolamento BELLUNOFELTRE RUN km 30 su strada omologata FIDAL Il G.S. La Piave 2000, in collaborazione con Atletica Fiori Barp, Astra Quero ed il comitato Provinciale della FIDAL, organizzano la 8ª edizione

Dettagli

2: ISCRIZIONI 2.1 ISCRIZIONE AL PIEDE D ORO

2: ISCRIZIONI 2.1 ISCRIZIONE AL PIEDE D ORO Amico Podista, il PODISMO SPORTIVO DEL VARESOTTO a.s.d. è lieto di presentare per il 29 anno il calendario delle manifestazioni organizzate dalle società aderenti al Piede d'oro. Lo scopo principale dell'associazione

Dettagli

GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI

GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI SEZIONE PALLAVOLO GUIDA PRATICA PER ATLETI E FAMIGLIE alla Stagione Sportiva 2011/2012 e REGOLAMENTO SOCIETARIO ATLETI A partire da questa stagione sportiva, il Comitato Direttivo della Newpol.Sala Bolognese,

Dettagli

3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa. Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre 2015 partenza ore 18,00

3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa. Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre 2015 partenza ore 18,00 3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa L Ente Palio Giochi dei Quartieri d intesa con il Comune di Sessa Aurunca indice e Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre

Dettagli

Genova Pra 9 10 maggio 2009

Genova Pra 9 10 maggio 2009 Comune di Genova C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LIGURIA 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice ed il Comitato Regionale Liguria organizza - con il Patrocinio

Dettagli

FAQ. Le risposte alle domande più frequenti

FAQ. Le risposte alle domande più frequenti FAQ Le risposte alle domande più frequenti Quali sono le possibili modalità di iscrizione? On-line: direttamente dal sito www.milanocitymarathon.it, alla voce Per chi corre -> Info Utili -> Come iscriversi

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI 2015-2016

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI 2015-2016 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI 2015-2016 AFFILIAZIONE - RIAFFILIAZIONE - TESSERAMENTO Il Consiglio Federale, nella riunione tenutasi in data 28 maggio 2015, ha deliberato, ai sensi dell art. 27.3,

Dettagli

SCHEDA ISCRIZIONE SCUOLA PORTIERI IMPARANDO STAGIONE 2014/2015 STADIO OTTAVIO PIERANGELI MONTEROTONDO SCALO

SCHEDA ISCRIZIONE SCUOLA PORTIERI IMPARANDO STAGIONE 2014/2015 STADIO OTTAVIO PIERANGELI MONTEROTONDO SCALO SCHEDA ISCRIZIONE SCUOLA PORTIERI IMPARANDO STAGIONE 2014/2015 STADIO OTTAVIO PIERANGELI MONTEROTONDO SCALO DATI PARTECIPANTE : Nome : Cognome : Codice Fiscale: Nato a: il: Società di appartenenza: Peso

Dettagli

La 10 km del Parco Nord

La 10 km del Parco Nord Sport Club Atletica Libertas Sesto Associazione Sportiva Dilettantistica Sede Legale: Via B. Oriani, 59-20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel: 02 2421136 Fax: 02 87385031 - E-mail: libertassesto@fastwebnet.it

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA

FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA FEDERAZIONE ITALIANA ARCIERI TIRO DI CAMPAGNA Via Gianluigi Banfi 6-20142 Milano - Tel. +39 02.89.30.55.89 - Fax +39 02.89.30.21.06 - Partita IVA: 08888610154 e-mail gestionale: segreteria@fiarc.it - e-mail

Dettagli

TESSERAMENTO E IMPIEGO DI ATLETI EXTRA-COMUNITARI: PRIORITA E PROCEDURE

TESSERAMENTO E IMPIEGO DI ATLETI EXTRA-COMUNITARI: PRIORITA E PROCEDURE CIRCOLARE FIH N. 5 - (Anno Sportivo 2014/2015) Settore Tesseramento Protocollo n : 2344, Roma, 17 giugno 2014 Oggetto: Tesseramento atleti extracomunitari Destinatari: Società/Organi Territoriali - per

Dettagli

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE A) PERSONALE NON TESSERATO, ADDETTO E/O PARTECIPANTE A GARE O MANIFESTAZIONI La garanzia Lesioni/Morte di cui alla SEZIONE II della presente Convenzione, e la

Dettagli

OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013.

OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013. A tutte le società sportive della provincia di Sondrio Al Gruppo Giudici di Gara di Sondrio e p.c. Al Comitato Regionale Lombardo FIDAL OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013.

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE Sezione Nuoto

REGOLAMENTO GENERALE Sezione Nuoto REGOLAMENTO GENERALE Sezione Nuoto 1. Possono partecipare ai campionati ed alle manifestazioni indette dal Settore Attività Natatorie della Confsport Italia A.S.D., tutte le scuole, associazioni e società

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L A.S.D. Atletica Recanati, grazie alla collaborazione del Comune di Numana e della Fondazione dell Ospedale Salesi Onlus, organizza a Numana il 26 aprile 2015 la sesta edizione della

Dettagli

TIRO A SEGNO NAZIONALE Sezione di TREVISO A.S.D. Stella d Oro C.O.N.I. al merito sportivo Medaglia d Oro e Medaglia d Argento U.I.T.S.

TIRO A SEGNO NAZIONALE Sezione di TREVISO A.S.D. Stella d Oro C.O.N.I. al merito sportivo Medaglia d Oro e Medaglia d Argento U.I.T.S. Treviso, 10 dicembre 2015 Agli Atleti Tiro a Segno Nazionale Sezione di Treviso Oggetto: Stagione Sportiva 2016 partecipazione. Con la presente circolare si comunica che, per quanto concerne il Circuito

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO E possibile effettuare tutti i versamenti dovuti alla FIPAV Nazionale (tutti quelli che hanno la causale

Dettagli

Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon

Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon regolamento 1 aprile 2015 Marco Puzzo Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon 20 dicembre 2015 L A.S.D. Coast to Coast e l A.S.D. Napoli Nord Marathon, organizzano la settima edizione

Dettagli

15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO

15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO 15ª MARATONINA DEL PARCO DEL DELTA DEL PO 14 TROFEO ENEL Energia alla tua vita GARA NAZIONALE SU STRADA di Km. 21,097 VALIDA PER L ASSEGNAZIONE DEL TITOLO PROVINCIALE CATEGORIE ASSOLUTI E MASTERS DOMENICA

Dettagli

Campionato Italiano FIDAL 2013 di 50 chilometri di corsa su strada, assoluto e di tutte le categorie

Campionato Italiano FIDAL 2013 di 50 chilometri di corsa su strada, assoluto e di tutte le categorie Campionato Italiano FIDAL 2013 di 50 chilometri di corsa su strada, assoluto e di tutte le categorie L associazione dilettantesca Avis Castelbolognese organizza a Castelbolognese RA la 32 edizione della

Dettagli

organizzano la 1 - REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

organizzano la 1 - REQUISITI DI PARTECIPAZIONE FONDAZIONE TELETHON A.S.D. NAPOLI SPORT EVENTS organizzano la WALK OF LIFE Napoli, domenica 19 aprile 2015 Gara competitiva e passeggiata non competitiva Ritrovo entro le ore 8:30 - Partenza ore 9:30 Piazza

Dettagli

COMUNE DI MONASTIR (Provincia di Cagliari) Regolamento comunale per l assegnazione di contributi per lo sviluppo dello sport

COMUNE DI MONASTIR (Provincia di Cagliari) Regolamento comunale per l assegnazione di contributi per lo sviluppo dello sport COMUNE DI MONASTIR (Provincia di Cagliari) Regolamento comunale per l assegnazione di contributi per lo sviluppo dello sport 1. SOSTEGNO ALL ASSOCIAZIONISMO SPORTIVO A. CONTRIBUTI PER L ATTIVITA ORDINARIA

Dettagli

DOMENICA 29 MARZO 2015 ROVIGO ROVIGO HALF MARATHON - Prima Edizione Trofeo Rovigobanca

DOMENICA 29 MARZO 2015 ROVIGO ROVIGO HALF MARATHON - Prima Edizione Trofeo Rovigobanca DOMENICA 29 MARZO 2015 ROVIGO ROVIGO HALF MARATHON - Prima Edizione Trofeo Rovigobanca Partenza ore 09:30 da Corso del Popolo angolo Via Trento ASD Rhodigium Team, con l approvazione della FIDAL Veneto,

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

REGOLAMENTO GARA COMPETITIVA DI RUNNING IN 2015

REGOLAMENTO GARA COMPETITIVA DI RUNNING IN 2015 REGOLAMENTO GARA COMPETITIVA DI RUNNING IN 2015 La Società Sportiva Surfing Shop Sport Promotion A.S.D. organizza la 4 edizione della RUNNING IN MILANO MARITTIMA che comprende 3 percorsi su strada, spiaggia

Dettagli

Stralcio norme attività agonistica 2015

Stralcio norme attività agonistica 2015 Stralcio norme attività agonistica 2015 - QUAORA UNA SCADENZA COINCIDA CON UN GIORNO FESTIVO, A STESSA E AUTOMATICAMENTE PROROGATA A PRIMO GIORNO NON FESTIVO SUCCESSIVO - I REGOAMENTI, A MODUISTICA E I

Dettagli

Domenica 6 DICEMBRE 2015 SeiKilometri Non competitiva di Km. 6 circa Partenza ore 10:00

Domenica 6 DICEMBRE 2015 SeiKilometri Non competitiva di Km. 6 circa Partenza ore 10:00 L ASD Cagliari Marathon Club con il patrocinio dell Amministrazione Comunale, dell Assessorato allo Sport, alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del Comune di Cagliari, l Azienda Ospedaliero Universitaria

Dettagli

Manifestazione di corsa su strada Maratonina di Km 21,097; Corsa competitiva Km 14,000 Corsa OPEN di Km 6,900 ;

Manifestazione di corsa su strada Maratonina di Km 21,097; Corsa competitiva Km 14,000 Corsa OPEN di Km 6,900 ; A.S.D. Atletica Pula 09010 Pula (CA)-C.F.92173040921 Tel. 3483030161-3472910760 www.asdatleticapula.it 6^MARATONINA DEI FENICI PULA SABATO 23 MAGGIO 2015 Manifestazione di corsa su strada Maratonina di

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014

COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE n. 37 del 28 maggio 2014 CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A DI CALCIO A 11 (Stagione Sportiva 2013/2014) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE La Federazione

Dettagli

FIGB - FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE TESSERAMENTO - ISCRIZIONI 2015

FIGB - FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE TESSERAMENTO - ISCRIZIONI 2015 FIGB - FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE TESSERAMENTO - ISCRIZIONI 2015 QUOTE FEDERALI Enti Affiliazione Riaffiliazione Scuola Federale Ente Autorizzato/Scuola Federale Ente Autorizzato Scuola dell Affiliato

Dettagli

Normativa d attuazione Wakeboard ALTO LIVELLO E ALTA SPECIALIZZAZIONE

Normativa d attuazione Wakeboard ALTO LIVELLO E ALTA SPECIALIZZAZIONE Normativa d attuazione Wakeboard ALTO LIVELLO E ALTA SPECIALIZZAZIONE SETTORE AGONISTICO Approvato dal 12 CF del 28/06/2010 con delibera n.115-12-09/12 PREMESSA La presente normativa, i cui effetti hanno

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

IPOTESI DI RIFORMA DEL VINCOLO SPORTIVO

IPOTESI DI RIFORMA DEL VINCOLO SPORTIVO SCHEDA N. 1 IPOTESI DI RIFORMA DEL VINCOLO SPORTIVO Norme da modificare: Regolamento organico. Tempi previsti: Approvazione del Consiglio Federale entro dicembre 2014, entrate in vigore 1 luglio 2015.

Dettagli

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE.

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE. 1 CROSS CSEN FIRENZE ORGANIZZA IN COLLABORAZIONE CON con il Patrocinio del Comune di Greve In Chianti 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE.IT

Dettagli

Quote Associative, Diritti di Segreteria e Tasse Federali 2013

Quote Associative, Diritti di Segreteria e Tasse Federali 2013 Quote Associative, Diritti di Segreteria e Tasse Federali 2013 1. QUOTE ASSOCIATIVE: a) AFFILIAZIONE E RIAFFILIAZIONE: 1ª Affiliazione della società 150,00 ( 53,00 alla FIDAL e 97,00 al C.R.) Riaffiliazione

Dettagli

GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI

GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI REGOLAMENTO Il Cicloclub Fiano Romano asd organizza, domenica 13 settembre, la 2 edizione della Granfondo Valle del Tevere città

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO FIPAV Federazione Italiana Pallavolo STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO E possibile effettuare tutti i versamenti dovuti alla FIPAV Nazionale (tutti quelli che hanno la causale

Dettagli

www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013

www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013 www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013 CHI PUO ISCRIVERSI AL SETTORE MINIBASKET F.I.P. Il Centro MiniBasket Amiata Basket è emanazione della A.S.D. Amiata Basket

Dettagli

Estratto Circolare RIAFFILIAZIONE DEGLI ORGANISMI DI BASE AL CNSL

Estratto Circolare RIAFFILIAZIONE DEGLI ORGANISMI DI BASE AL CNSL Roma, 13 agosto 2007 Prot.n. 1360 Estratto Circolare OGGETTO: Norme e procedure di affiliazione/riaffiliazione e tesseramento al Centro Nazionale Sportivo Libertas Stagione Sportiva 2007/2008 Anno solare

Dettagli

CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE. regolamento

CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE. regolamento CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2013 DI CORSA CAMPESTRE 64 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 49 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 Pag. 1 di 7 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 INDICE LOCALITÀ E DATE DELLA MANIFESTAZIONE... 1 CARATTERISTICHE DELL IMPIANTO... 1 PROGRAMMA GARE... 1 TURNI DI RISCALDAMENTO ED ALLENAMENTO... 2 NORME GENERALI...

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016

CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 9 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma organizza il Campionato

Dettagli

REGOLAMENTO CORRINCESANO BY NIGHT Gara podistica competitiva di 9,9 km in notturna

REGOLAMENTO CORRINCESANO BY NIGHT Gara podistica competitiva di 9,9 km in notturna REGOLAMENTO CORRINCESANO BY NIGHT Gara podistica competitiva di 9,9 km in notturna ORGANIZZATORI La a.s.d. ATLETICA CESANO MADERNO (MI063) con l'approvazione della FIDAL, con il patrocinio dell'amministrazione

Dettagli

8^ MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 1^ 30 Km PICCOLE DOLOMITI

8^ MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 1^ 30 Km PICCOLE DOLOMITI MALO MARANO VICENTINO THIENE VILLAVERLA SCHIO SAN VITO di LEGUZZANO DOMENICA 29 NOVEMBRE 2015 VILLAVERLA (VI) VIA S.GIOVANNI XXIII 8^ MEZZA MARATONA DEI 6 COMUNI 1^ 30 Km PICCOLE DOLOMITI REGOLAMENTO UFFICIALE

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 15 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO

STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 I CONTRIBUTI MODALITA DI VERSAMENTO Da questa Stagione 2015/2016 tutte le Società di ogni Serie e Categoria e tutti i Tecnici di ogni ruolo e grado, saranno obbligati all utilizzo

Dettagli

DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI

DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI DISPOSIZIONI SQUADRE NAZIONALI TITOLO I - Campo di applicazione - Art. 1 Soggetti 1. Le presenti disposizioni si applicano: a) agli atleti selezionati a rappresentare le Squadre Nazionali dal settore tecnico

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 22-12-2014 Prot. 211/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 2 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Il Segretario Generale Prot. 3165 Roma, 20 dicembre 2013 Trasmissione a mezzo e-mail

Il Segretario Generale Prot. 3165 Roma, 20 dicembre 2013 Trasmissione a mezzo e-mail Il Segretario Generale Prot. 3165 Roma, 20 dicembre 2013 Trasmissione a mezzo e-mail Agli Sigg.ri Presidenti delle Società Organizzatrici Procuratori Sportivi Pugili Pro Arbitri iscritti nelle liste pro

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA REGATA INTERNAZIONALE DI GRAN FONDO D INVERNO SUL PO Torino, Domenica 15 Febbraio 2015 34015 Mu 1. Comitato organizzatore locale (COL): Società Canottieri

Dettagli

REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015

REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015 REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015 L Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Sciuto, affiliata alla Federazione Italiana di Atletica Leggera, con il patrocinio

Dettagli

Stagione sportiva 2015/2016

Stagione sportiva 2015/2016 COPIA PER L ATLETA REGOLAMENTO SETTORE GIOVANILE SCOLASTICO G.S. CALCIO EVANCON Stagione sportiva 2015/2016 Il presente Regolamento dovrà essere sottoscritto dall atleta e da uno dei genitori, o da chi

Dettagli

DISPOSITIVO TECNICO. Fiuggi, 14-15 marzo 2015

DISPOSITIVO TECNICO. Fiuggi, 14-15 marzo 2015 DISPOSITIVO TECNICO CAMPIONATI ITALIANI di STAFFETTE di CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI e di SOCIETA di CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI e per REGIONI di CORSA CAMPESTRE

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA JOLLY ART. 1. - E costituita l Associazione sportiva dilettantistica denominata JOLLY.

STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA JOLLY ART. 1. - E costituita l Associazione sportiva dilettantistica denominata JOLLY. STATUTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA JOLLY ART. 1 - E costituita l Associazione sportiva dilettantistica denominata JOLLY. L Associazione ha sede in Palazzolo Milanese, Via San Giuseppe 2/4 ed

Dettagli

c) oppure in possesso della Run Card (inviando copia del certificato medico specifico per l atletica leggera.)

c) oppure in possesso della Run Card (inviando copia del certificato medico specifico per l atletica leggera.) Maratona Città di Palermo 15 Novembre 2015 Alla manifestazione possono partecipare: a) tutti gli atleti italiani tesserati Fidal per la stagione 2015 nati nel 1995 e anni precedenti, regolarmente tesserati

Dettagli

31 maggio 1 e 2 giugno 2013. Comune di Vezzano

31 maggio 1 e 2 giugno 2013. Comune di Vezzano corsa a tappe nella valle dei laghi 31 maggio 1 e 2 giugno 2013 Comune di Vezzano Regolamento Viene indetta ed organizzata dall ASD GS Fraveggio, la nona edizione della TOURLAGHI corsa a tappe nella Valle

Dettagli

Rimborsi Spese e Diarie Arbitrali Anno Sportivo 2015-2016. 1 LA PREMESSA Procedure per i rimborsi spese e delle diarie del Settore Arbitrale

Rimborsi Spese e Diarie Arbitrali Anno Sportivo 2015-2016. 1 LA PREMESSA Procedure per i rimborsi spese e delle diarie del Settore Arbitrale Pag.0 Roma, CIRCOLARE NUMERO 11 Anno Sportivo 2015-2016 Ufficio Tesseramento Protocollo: 4573 Destinatari: Comitato Nazionale Arbitri, Arbitri, Società, Comitati e Delegazioni Regionali, Fiduciari D Area.

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CAVAIOLA 2005

REGOLAMENTO DELLA CAVAIOLA 2005 REGOLAMENTO DELLA CAVAIOLA 2005 Il Club Podisti Cava-Picentini organizza la V edizione della CAVAIOLA 2005, corsa veloce sulla distanza di km. 10. La gara è inserita nel calendario nazionale FIDAL e si

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANi MASTER DI CROSS

CAMPIONATI ITALIANi MASTER DI CROSS CAMPIONATI ITALIANi MASTER DI CROSS 08 Marzo 2015 TORINO parco carrara con il patrocinio di: sponsor ufficiali della manifestazione: PANIFICIO CON FORNO Mario Crivellaro Via Chiesa della Salute 94, Torino

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L ASD Atletica Buja Treppo Grande, con il supporto di UNIQA, il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e del Comune di Udine, ed in collaborazione con Comune di Udine,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO PRIMO CAMPIONATO DILETTANTI 2011-2012 O CAMPIONATO DI SVILUPPO STRALCIO DEL COMUNICATO UFFICIALE n.498 del 24 gennaio 2011 Consiglio Federale n.4 - Roma, 21 e 22 gennaio

Dettagli

UniSalute RUN TUNE UP 2016 la mezza di Bologna... uno spettacolo di corsa

UniSalute RUN TUNE UP 2016 la mezza di Bologna... uno spettacolo di corsa PREMESSA L Associazione Run Tune Up e il Circolo Ghinelli, con l approvazione del Comitato Regionale FIDAL dell'emilia-romagna e Lega Atletica UISP, organizzano la XV edizione di UniSalute RUN TUNE UP,

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA VELA RICONOSCIMENTO ENTI AGGREGATI NORMATIVA 2016

FEDERAZIONE ITALIANA VELA RICONOSCIMENTO ENTI AGGREGATI NORMATIVA 2016 FEDERAZIONE ITALIANA VELA RICONOSCIMENTO ENTI AGGREGATI NORMATIVA 2016 Sommario: normativa per il riconoscimento di Enti Aggregati diversi dalle Associazioni di Classe primo riconoscimento 3 rinnovo riconoscimento

Dettagli