Orientamento Tirocini 2015/2016 Job Placement il portale SOUL

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Orientamento Tirocini 2015/2016 Job Placement il portale SOUL"

Transcript

1 Settore Tirocini e Job Placement Orientamento Tirocini 2015/2016 Job Placement il portale SOUL 25 Maggio 2015 Delegato Rettorale: Responsabile di Settore: Prof.ssa Stefania Sabatini Dott. Espedito Laterza

2 Tirocini 2015/16 I tirocini della Laurea Magistrale in Scienze e Tecnica dello Sport generalmente si attivano con le seguenti procedure: I Docenti di riferimento o gli studenti attivano i contatti con la struttura o le strutture presso cui verrà svolto il tirocinio Il Settore Tirocini e Job Placement invia la lettera di invito alla/alle Società La/e Società rispondono formalizzando la disponibilità ad essere Ente Ospitante e formalizzando i contenuti del tirocinio proposto La proposta di tirocinio viene vagliata e approvata dal Docente di riferimento o dal Presidente del Corso di Laurea Il Settore tirocini e Job Placement attiva le procedure per la stipula della convenzione tra gli enti interessati (Università Ente ospitante) Il tirocinio viene attivato con la redazione del Progetto formativo di orientamento

3 Vademecum Il numero di ore di tirocinio sono di 175 (7 CFU). È possibile suddividere le ore (ed i crediti) in più di un esperienza di tirocinio, Per un minimo di 75 ore (3 CFU). Il tirocinio si ritiene attivato ed è ufficialmente avviato solo all atto della consegna del Progetto Formativo, firmato da: Docente Referente Tirocinante Tutor aziendale Ogni tirocinio deve essere verbalizzato presso il Settore tirocini e Job Placement

4 Tirocini attivati nel corso dell ultimo triennio (aa. aa. 2012/ /15) L elenco che segue riporta i tirocini attivati nel corso dell ultimo trienno Non è l offerta ufficiale di tirocini, per la quale valgono le regole esposte nella slide 2 È possibile che alcune delle soacietà che hanno offerto tirocini in passato possano essere nuovamente disponibili ad attivare un tirocinio

5

6

7

8 Settore Tirocinio e Job Placement Regole per l iscrizione ai tirocini E possibile iscriversi direttamente presso l ufficio Job Placement e Tirocinio A partire dal 10 giugno 2015 Stanza 8 presso Palazzo IUSM (ex Collegio di Musica) /459/

9 Riconoscimento dell attività lavorativa Lo studente che svolga o che abbia svolto un attività lavorativa congruente con la formazione e le competenze acquisite durante il corso di studi nel quinquennio precedente alla data in cui presenta la domanda, può chiederne il riconoscimento secondo la seguente procedura. PROCEDURA Presentazione della domanda in cui sono presenti: dati dello studente, dichiarazione di compatibilità dell attività lavorativa con le esigenze di frequenza dei corsi universitari, dati dell azienda. In allegato: Contratto di lavoro/lettera di incarico Relazione sul lavoro svolto firmata e redatta a cura dello studente con specificato il numero delle ore svolte Presentazione della domanda al Servizio Tirocini e Job Placement per il controllo amministrativo e formale dei documenti presentati Valutazione da parte della Commissione Permanente del Consiglio di Corso di Laurea La Commissione approva con riconoscimento totale o parziale dei crediti formativi. Presentazione delle domande di riconoscimento dell attività lavorativa. Dal 12/10/2015 * Le domande potranno essere consegnate a mano nei giorni di apertura dell Ufficio Job Placement (dal Lun al Ven 09:00-13:00 / 14:00 15:30)

10

11 GLI UTENTI POSSONO REGISTRARSI al portale CREARE uno o più profili professionali PUBBLICARE il loro curriculum rendendolo visibile alle imprese RICERCARE offerte di lavoro secondo criteri puntuali CANDIDARSI alle opportunità di lavoro presenti nel sistema UTILIZZARE L INDICE DI PROSSIMITÀ come indicatore e strumento di orientamento

12

13

14

15

16

17

18 Grazie per la partecipazione!

Orientamento Tirocini 2015/2016 Job Placement - SOUL. 11 Maggio 2015

Orientamento Tirocini 2015/2016 Job Placement - SOUL. 11 Maggio 2015 Orientamento Tirocini 2015/2016 Job Placement - SOUL 11 Maggio 2015 Delegato Rettorale: Responsabile di Settore: Prof.ssa Stefania Sabatini Dott. Espedito Laterza Tirocini 2015/16 Tirocini 2015/16 Tirocini

Dettagli

Orientamento Tirocini 2016/2017 Job Placement il portale SOUL

Orientamento Tirocini 2016/2017 Job Placement il portale SOUL Settore Tirocini e Job Placement Orientamento Tirocini 2016/2017 Job Placement il portale SOUL Delegato Rettorale: Prof.ssa Stefania Sabatini 23 Maggio 2016 Dirigente: Responsabile: Dott.ssa Emilia Angelillo

Dettagli

Settore Tirocini e Job Placement

Settore Tirocini e Job Placement Settore Tirocini e Job Placement Orientamento Tirocini 2015/2016 Job Placement il portale SOUL 18 Maggio 2015 Delegato Rettorale: Responsabile di Settore: Prof.ssa Stefania Sabatini Dott. Espedito Laterza

Dettagli

NORME GENERALI IN MATERIA DI TIROCINIO E ATTIVITÀ FORMATIVE E PROFESSIONALI SOSTITUTIVE DEL TIROCINIO

NORME GENERALI IN MATERIA DI TIROCINIO E ATTIVITÀ FORMATIVE E PROFESSIONALI SOSTITUTIVE DEL TIROCINIO NORME GENERALI IN MATERIA DI TIROCINIO E ATTIVITÀ FORMATIVE E PROFESSIONALI SOSTITUTIVE DEL TIROCINIO Approvate dal Consiglio di Facoltà in data 28 febbraio 2012 Modificate dal Consiglio di Dipartimento

Dettagli

C.d.L. Triennale in Scienze motorie C.d.L. Magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività motorie preventive e adattate

C.d.L. Triennale in Scienze motorie C.d.L. Magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività motorie preventive e adattate C.d.L. Triennale in Scienze motorie C.d.L. Magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività motorie preventive e adattate REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA DI TIROCINIO FORMATIVO E DI STAGE Il presente Regolamento

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI SULLO STAGE

DOMANDE FREQUENTI SULLO STAGE DOMANDE FREQUENTI SULLO STAGE Premessa importante Che differenza c è tra stage e tirocinio? Nell ambito dei Corsi di studio afferenti al Dipartimento DiSSGeA il termine stage si usa per indicare un periodo

Dettagli

Lauree magistrali Tirocini e stage: cosa sono Il tirocinio formativo e di orientamento è un periodo di formazione in strutture organizzative (enti,

Lauree magistrali Tirocini e stage: cosa sono Il tirocinio formativo e di orientamento è un periodo di formazione in strutture organizzative (enti, Lauree magistrali Tirocini e stage: cosa sono Il tirocinio formativo e di orientamento è un periodo di formazione in strutture organizzative (enti, aziende, ecc.) che offre agli studenti l'occasione per

Dettagli

OFFERTE DI TU/STAGE E MODALITA DI ACCESSO Consultando il sito http://www.polimi.it/stage si potranno avere tutte le informazioni.

OFFERTE DI TU/STAGE E MODALITA DI ACCESSO Consultando il sito http://www.polimi.it/stage si potranno avere tutte le informazioni. TIROCINIO UNIVERSITARIO (TU) Il TU fa parte del curriculum didattico e comporta l acquisizione di un predeterminato numero di crediti. Per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica, AA. 2006/7, i crediti

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento delle attività formative di tipo F del Corso di Studio Magistrale c. u. in Architettura Classe LM 4 a.a.

Regolamento per il riconoscimento delle attività formative di tipo F del Corso di Studio Magistrale c. u. in Architettura Classe LM 4 a.a. ALLEGATO 2 Regolamento per il riconoscimento delle attività formative di tipo F del Corso di Studio Magistrale c. u. in Architettura Classe LM 4 a.a. 2014 15 Regolamento didattico del Corso di Studio in

Dettagli

REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO PRE-LAUREA. per gli studenti delle Classi L-24 e LM-51 (ex XXXIV e 58/S)

REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO PRE-LAUREA. per gli studenti delle Classi L-24 e LM-51 (ex XXXIV e 58/S) REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO PRE-LAUREA per gli studenti delle Classi L-24 e LM-51 (ex XXXIV e 58/S) Approvato dal Consiglio di Corso di Studio il 27 gennaio 2015 Indice 1. DEFINIZIONE

Dettagli

Università degli Studi del Molise Corso di Laurea in Economia Aziendale

Università degli Studi del Molise Corso di Laurea in Economia Aziendale Università degli Studi del Molise Corso di Laurea in Economia Aziendale REGOLAMENTO PER I TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO E GLI STAGE (approvato nella seduta 9 luglio 2013) Art. 1 Scopo Il presente

Dettagli

Cosa è il programma OVERWORLD

Cosa è il programma OVERWORLD Cosa è il programma OVERWORLD OVERWORLD è un progetto di Ateneo finalizzato all ampliamento delle opportunità di studio e di mobilità verso gli Atenei non europei (o di Paesi NON eleggibili nell ambito

Dettagli

Guida all utilizzo del sistema Esse3 per azienda. Entrare ne portale all indirizzo: http://sportello.unibg.it/esse3/home.do 1.

Guida all utilizzo del sistema Esse3 per azienda. Entrare ne portale all indirizzo: http://sportello.unibg.it/esse3/home.do 1. Guida all utilizzo del sistema Esse3 per azienda Entrare ne portale all indirizzo: http://sportello.unibg.it/esse3/home.do 1.0 Registrazione Per registrarsi al sistema è necessario cliccare il link Richiesta

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE DI CORSI PER MASTER UNIVERSITARIO, CORSI DI PERFEZIONAMENTO E CORSI DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PERMANENTE Art. 1 Definizione 1. L Università promuove, ai sensi della normativa

Dettagli

REGISTRO di tirocinio curriculare

REGISTRO di tirocinio curriculare REGISTRO di tirocinio curriculare Dati del Tirocinante Matr. Cognome Nome Nato a il Codice Fiscale Iscritto a Dipartimento di: Corso di laurea in: Tipo corso: Curriculum: Iscritto per l'anno accademico

Dettagli

Articolo 1. Articolo 2. (Definizione e finalità)

Articolo 1. Articolo 2. (Definizione e finalità) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT REGOLAMENTO DEL TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO (approvato nel Consiglio di Dipartimento del 19 febbraio 2014) Articolo 1 (Definizione

Dettagli

VADEMECUM PER L ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO (Studente e Azienda)

VADEMECUM PER L ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO (Studente e Azienda) VADEMECUM PER L ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO (Studente e Azienda) 1.0 ATTIVAZIONE TIROCINIO CON STUDENTE/LAUREATO NOTO (NON IN RISPOSTA A UN OPPORTUNITÀ) Nel caso in cui l azienda abbia già selezionato lo

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI SUL TIROCINIO ACCADEMICO TRIENNALE

DOMANDE FREQUENTI SUL TIROCINIO ACCADEMICO TRIENNALE DOMANDE FREQUENTI SUL TIROCINIO ACCADEMICO TRIENNALE Cos è il tirocinio Accademico Pre-lauream? Il tirocinio Accademico è il tirocinio che si svolge durante il corso laurea triennale, serve per acquisire

Dettagli

VADEMECUM STAGE: ANNO ACCADEMICO 2013/2014

VADEMECUM STAGE: ANNO ACCADEMICO 2013/2014 VADEMECUM STAGE: ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Istruzioni per gli studenti iscritti al III anno del Corso di Laurea in Economia & Management Riferimenti Ufficio Stage & Placement: Delegato: Prof.ssa Eleonora

Dettagli

Facoltà di Scienze della Formazione

Facoltà di Scienze della Formazione Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea magistrale in Management delle Politiche e dei Servizi Sociali LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DELLO STAGE Il percorso formativo del CdLM in Management

Dettagli

SCHEDA DI APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI TIROCINIO/STAGE

SCHEDA DI APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI TIROCINIO/STAGE SCHEDA DI APPROVAZIONE DEL PROGETTO DI TIROCINIO/STAGE Lo stagista, dopo aver preso accordi con il soggetto ospitante, completa la presente scheda e la trasmette al tutor universitario per la definizione

Dettagli

Lo stage INFORMAZIONI GENERALI

Lo stage INFORMAZIONI GENERALI Lo stage INFORMAZIONI GENERALI Gli studenti interessati a svolgere uno stage, nell ambito dei corsi presso la classe delle Lauree in Scienze dei Servizi Giuridici, sono invitati a prendere nota delle informazioni

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI STAGE

REGOLAMENTO PER GLI STAGE REGOLAMENTO PER GLI STAGE emanato con D.R. n. 5146 del 2000, successivamente modificato con D.R. n. 9 del 16 gennaio 2007 e D.R. n. 198 del 29 novembre 2011 1/5 ART. 1 Ambito di applicazione 1.1 Il presente

Dettagli

BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013

BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Scadenza bando: 30/11/2012 Art. 1 Descrizione 1. La Colgate University è un'istituzione

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI Corso di Laurea Triennale in Scienze del Servizio Sociale Regolamento attività di Stage 1. Lo Stage L attività di Stage del terzo

Dettagli

Il tirocinio/stage Interno è un periodo di attività che si svolge presso un dipartimento, centro o servizio dell Università di Padova.

Il tirocinio/stage Interno è un periodo di attività che si svolge presso un dipartimento, centro o servizio dell Università di Padova. DOMANDE FREQUENTI SUL TIROCINIO/STAGE Ultimo aggiornamento: 17/09/2013 Cos è il tirocinio/stage? Il tirocinio/stage è un periodo di attività che si svolge durante il corso laurea ed è necessario per acquisire

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Informativa sul tirocinio non curriculare (non previsto dall ordinamento didattico) Dedicata

Università degli Studi di Genova. Informativa sul tirocinio non curriculare (non previsto dall ordinamento didattico) Dedicata Università degli Studi di Genova Facoltà di Scienze della Formazione Informativa sul tirocinio non curriculare (non previsto dall ordinamento didattico) Dedicata agli studenti ti e laureati presso la Facoltà

Dettagli

PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE

PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE L attivazione dei tirocini si effettua solo in seguito a tirocinio concordato con l Azienda/Ente ed all avvenuta registrazione da parte del tirocinante

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTA' DI INGEGNERIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTA' DI INGEGNERIA REGOLAMENTO DIDATTICO DELLA FACOLTA' DI INGEGNERIA (Emanato con Decreto Rettorale n. 1414/2000-01 del 18.09.2001, pubblicato nel Bollettino Ufficiale n. 35 del 30 novembre 2001, modificato con D.R. n.

Dettagli

Articolo 1 Definizioni e finalità

Articolo 1 Definizioni e finalità Università di Cassino Facoltà di Ingegneria Regolamento didattico dei corsi di laurea magistrale in LM-23 - Classe delle Lauree Magistrali in INGEGNERIA CIVILE Ingegneria Civile LM -27 Classe delle Lauree

Dettagli

Collegio di Ingegneria Gestionale. Organizzazione tirocini laurea triennale

Collegio di Ingegneria Gestionale. Organizzazione tirocini laurea triennale Collegio di Ingegneria Gestionale Organizzazione tirocini laurea triennale Informazioni reperibili sul sito del Politecnico Ufficio Stage & Job placement http://stagejob.polito.it/ Scheda istituzionale

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di attività formative e/o professionali esterne al Corso di Laurea, ai fini del Tirocinio

Regolamento per il riconoscimento di attività formative e/o professionali esterne al Corso di Laurea, ai fini del Tirocinio Corso di Laurea triennale in Scienze dell educazione e della formazione (ord. 270 classe L-19) Corso di laurea magistrale interclasse in Scienze pedagogiche e dei servizi educativi (ord. 270 classe LM/50-

Dettagli

motivo 5 Ed in linea con il soddisfacimento dei requisiti previsti dalla normativa (es. formazione professionale continua)

motivo 5 Ed in linea con il soddisfacimento dei requisiti previsti dalla normativa (es. formazione professionale continua) REGOLAMENTO Ai sensi della seconda convenzione Quadro fra MIUR e CNDCEC (ottobre 2014) e della seconda Convenzione fra Università Bocconi ed Ordine territoriale di Milano (10 luglio 2015) 1. Ambito di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE

Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE Decreto n. 548.14 LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Vista la convenzione quadro stipulata tra l Università per Stranieri di Siena e l Università Eqerem Cabej di Argirocastro

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004

CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 CORSO DI LAUREA IN BENI ENOGASTRONOMICI D.M. n. 270/2004 REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO E DELL ESAME FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL TITOLO DI STUDIO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente

Dettagli

Procedura. per l attivazione e lo svolgimento del tirocinio in azienda o del progetto formativo

Procedura. per l attivazione e lo svolgimento del tirocinio in azienda o del progetto formativo Procedura per l attivazione e lo svolgimento del tirocinio in azienda o del progetto formativo Laurea in Ingegneria Chimica e dei Materiali (ex D.M. 270/04) Versione del 29 ottobre 2015 SOMMARIO Tirocini

Dettagli

Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement. 6 giugno 2007

Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement. 6 giugno 2007 Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement 6 giugno 2007 Il Servizio Orientamento mira al consolidamento dell'insieme integrato di attività di: informazione orientamento inserimento nel mondo del

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

VADEMECUM DEL TIROCINANTE PRE-LAUREAM

VADEMECUM DEL TIROCINANTE PRE-LAUREAM VADEMECUM DEL TIROCINANTE PRE-LAUREAM I TIROCINI POSSONO ESSERE SVOLTI SOLO PRESSO STRUTTURE CONVENZIONATE CON L UNIVERSITA. PER INIZIARE I TIROCINI OCCORRE: AVER ACCUMULATO OBBLIGATORIAMENTE UN CERTO

Dettagli

GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI

GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI Per poter proporre tirocini formativi o stages post-laurea occorre aver stipulato una apposita CONVENZIONE con l Università di

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

Guida al riconoscimento del credito sostitutivo dell'attività di tirocinio (immatricolati a.a. 2013-2014)

Guida al riconoscimento del credito sostitutivo dell'attività di tirocinio (immatricolati a.a. 2013-2014) Guida al riconoscimento del credito sostitutivo dell'attività di tirocinio (immatricolati a.a. 2013-2014) CORSO DI STUDIO MAGISTRALE IN PSICOLOGIA CLINICA DM 270/04 E possibile avanzare domanda di riconoscimento

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

SCUOLA DI SCIENZE POLITICHE VICEPRESIDENZA DI FORLÌ

SCUOLA DI SCIENZE POLITICHE VICEPRESIDENZA DI FORLÌ Bando per l erogazione di due borse di studio per tirocinio curriculare presso la Regione Emilia-Romagna Ufficio di collegamento con l UE (Bruxelles) 1) Oggetto e scopo: La Scuola di Scienze Politiche-sede

Dettagli

VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015

VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015 VADEMECUM PER IL TIROCINIO CURRICULARE CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE PSICOLOGICHE Approvato nella riunione di Dipartimento del 20 febbraio 2015 Presentazione dei tirocini Nel Corso di Studi in Scienze

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Protocollo d Intesa. fra

Protocollo d Intesa. fra MIUR Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione Generale Area del Sistema Integrato Ripartizione IV Studenti Servizio Orientamento, Tutorato e Placement d Ateneo (SOrT) Protocollo d Intesa fra

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001)

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001) REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001) Dicembre 2013 Il presente regolamento è redatto secondo quanto disposto

Dettagli

- Diritto allo Studio LUISS Guido Carli Viale Pola, 12 00198 Roma oppure a - Diritto allo Studio LIUC Corso Matteotti, 22 21053 Castellanza (Varese)

- Diritto allo Studio LUISS Guido Carli Viale Pola, 12 00198 Roma oppure a - Diritto allo Studio LIUC Corso Matteotti, 22 21053 Castellanza (Varese) BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 BORSE DI STUDIO PER LO SVOLGIMENTO DI UN PROGETTO DI RICERCA SU TEMATICHE RELATIVE ALLA STORIA ECONOMICA E D IMPRESA ITALIANA O DELLA STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO

Dettagli

e.diduca@unicas.it Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale Via Marconi, 10 03043 Cassino (FR)

e.diduca@unicas.it Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale Via Marconi, 10 03043 Cassino (FR) C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail ELIDE DI DUCA e.diduca@unicas.it Nazionalità Luogo di nascita Italiana Sora (FR) Data di nascita 02/08/1975 Codice

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 4703 Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Informatica

Dettagli

GUIDA ALL ATTIVITÀ DI TIROCINIO

GUIDA ALL ATTIVITÀ DI TIROCINIO Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Corso di Laurea in Scienze dell Educazione Sociale GUIDA ALL ATTIVITÀ DI TIROCINIO Introduzione.. p. 2 1. Obiettivi del tirocinio p. 2 2. Crediti e durata...

Dettagli

MODALITÀ E SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE DEI PIANI DI STUDIO a.a. 2015/16 Periodi di presentazione: dal 25 agosto al 30 dicembre 2015.

MODALITÀ E SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE DEI PIANI DI STUDIO a.a. 2015/16 Periodi di presentazione: dal 25 agosto al 30 dicembre 2015. MODALITÀ E SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE DEI PIANI DI STUDIO a.a. 2015/16 Periodi di presentazione: dal 25 agosto al 30 dicembre 2015. dal 15 febbraio al 04 marzo 2016 è possibile apportare modifiche al

Dettagli

SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE MASTER DI PRIMO LIVELLO IN: SICUREZZA DEL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FACOLTA DI SCIENZE MM.FF.NN. - VARESE Anno accademico 2010-2011 Varese, settembre 2010 PREMESSA Il progresso civile, sociale

Dettagli

Regolamento per l espletamento delle attività di tirocinio

Regolamento per l espletamento delle attività di tirocinio UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI STUDI UMANISTICI Corso di Laurea in Lingue e comunicazione Corso di Laurea Magistrale in Lingue moderne per la Comunicazione e la Cooperazione internazionale

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO di ECONOMIA DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO di ECONOMIA DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA Alla c.a. dei Dirigenti scolastici c.a.a Responsabili dell Orientamento Loro Sede Genova, 17 Marzo 2015 Oggetto: Stage di orientamento presso il (A.A. 2014-15) Gent.mi Professori, quest anno, oltre al

Dettagli

AREA PERSONE E ORGANIZZAZIONE SETTORE PERSONALE DOCENTE. Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato

AREA PERSONE E ORGANIZZAZIONE SETTORE PERSONALE DOCENTE. Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato AREA PERSONE E ORGANIZZAZIONE SETTORE PERSONALE DOCENTE Regolamento di Ateneo per la disciplina dei contratti di insegnamento e di tutorato Art. 1 - Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento si intende:

Dettagli

Con la presente si richiede l avvio di uno stage della durata di Sig./a. si dichiara che

Con la presente si richiede l avvio di uno stage della durata di Sig./a. si dichiara che DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA Via E. Perrone, 18 28100 Novara NO Tel. 0321 375224 - Fax 0321 375225 segreteria.stage@unipmn.it MODULO AVVIO STAGE x STUDENTI Consegnato il Con la presente

Dettagli

Analisi Economica delle Istituzioni Internazionali (Classe: LM-56) IL RETTORE

Analisi Economica delle Istituzioni Internazionali (Classe: LM-56) IL RETTORE D. R. n. 3494 Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale in

Dettagli

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art.

SEZIONE III - Corsi di Aggiornamento, Perfezionamento e di Formazione professionale. SEZIONE I Disposizioni generali. Art. Regolamento per l istituzione e la gestione dei Master universitari di I e di II livello, dei Corsi di aggiornamento, perfezionamento e di formazione professionale SEZIONE I- Disposizioni generali SEZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Area di Scienze ed Ingegneria

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Area di Scienze ed Ingegneria Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio all estero per i Corsi di Studio dell' TITOLO 1: INFORMAZIONI GENERALI Art. 1 Programmi di Mobilità Internazionale I programmi di mobilità internazionale

Dettagli

BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15. Art.

BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15. Art. BANDO PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+ (Programme countries) AZIONE CHIAVE 1 - MOBILITÀ PER TIROCINIO NELL A.A 2014/15 Art. 1 Oggetto 1. Il presente bando disciplina la selezione per l attribuzione delle

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICO-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SONIC ARTS (in modalità didattica

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY BANDO PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER L A.A. 2016/2017 PROGRAMMA ERASMUS+ INTERNATIONAL CREDIT MOBILITY (Azione Chiave 1 - Partner Countries) Art. 1 Oggetto 1. È indetta

Dettagli

PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE

PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE PROCEDURA PER L ATTIVAZIONE DI UN TIROCINIO CURRICULARE L attivazione dei tirocini si effettua solo in seguito a tirocinio concordato con l Azienda/Ente ed all avvenuta registrazione da parte del tirocinante

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Norme relative alle attività formative dei Corsi di Laurea in Ingegneria dell informazione per il conseguimento di una migliore conoscenza del mondo del lavoro 1 Tali norme, nella loro versione preliminare,

Dettagli

Guida al riconoscimento del credito sostitutivo dell'attività di tirocinio (matricole 2007-2008 e precedenti)

Guida al riconoscimento del credito sostitutivo dell'attività di tirocinio (matricole 2007-2008 e precedenti) Guida al riconoscimento del credito sostitutivo dell'attività di tirocinio (matricole 2007-2008 e precedenti) LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (Taranto) - DM 509/99 È possibile avanzare

Dettagli

Master Universitario di I livello INGEGNERIA METALLURGICA a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di I livello INGEGNERIA METALLURGICA a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Università degli Studi di Udine Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Udine Master Universitario di I livello INGEGNERIA METALLURGICA a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC)

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC) AVVISO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER COPERTURA, TRAMITE CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO, DI INSEGNAMENTI VACANTI NEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRIDENZA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione

BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO. Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione Prot. n. 456 BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITA PER TESI ALL ESTERO Il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione VISTO l art. 15 della legge del 2 dicembre 1991 n. 390 e l art.

Dettagli

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 (Ambito di applicazione) ALLEGATI: Allegato 1 Proposta di progetto

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 (Ambito di applicazione) ALLEGATI: Allegato 1 Proposta di progetto REGOLAMENTO INTERNO IN MATERIA DI CORSI FORMAZIONE FINALIZZATA E PERMANENTE, DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO E DEI MASTER DI ALTO APPRENDISTATO (emanato con decreto rettorale

Dettagli

Avviso pubblico di selezione per incarichi di Tutor on line A.A. 2012-2013 (Disposto Amministrativo n. 77 /Assint del 25 luglio 2012)

Avviso pubblico di selezione per incarichi di Tutor on line A.A. 2012-2013 (Disposto Amministrativo n. 77 /Assint del 25 luglio 2012) Avviso pubblico di selezione per incarichi di Tutor on line A.A. 2012-2013 (Disposto Amministrativo n. 77 /Assint del 25 luglio 2012) Art. 1 E indetta una selezione per titoli e colloquio riservata a laureati

Dettagli

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia

Università degli Studi di Verona Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio all estero per i Corsi di Studio del Delibera del Consiglio di Dipartimento del 10/9/2014 TITOLO 1: INFORMAZIONI GENERALI Art. 1 Programmi di Mobilità

Dettagli

PROCEDURA DI STIPULA CONVENZIONE QUADRO PER TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO

PROCEDURA DI STIPULA CONVENZIONE QUADRO PER TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO PROCEDURA DI STIPULA CONVENZIONE QUADRO PER TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO Il modulo di Convenzione deve essere stampato in duplice copia, timbrato e firmato in originale (per entrambe le copie)

Dettagli

L Università degli Studi Guglielmo Marconi (di seguito denominata USGM) con sede in Roma, Via Plinio,44 rappresentata dal Rettore Prof.

L Università degli Studi Guglielmo Marconi (di seguito denominata USGM) con sede in Roma, Via Plinio,44 rappresentata dal Rettore Prof. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI TELEMATICA CONVENZIONE TRA L Università degli Studi Guglielmo Marconi (di seguito denominata USGM) con sede in Roma, Via Plinio,44 rappresentata dal Rettore Prof.ssa

Dettagli

CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE CORSI DI STUDIO DELLA CLASSE 14S (corso di studio in Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche)

CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE CORSI DI STUDIO DELLA CLASSE 14S (corso di studio in Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche) CONVENZIONE DI TIROCINIO PROFESSIONALE CORSI DI STUDIO DELLA CLASSE 14S (corso di studio in Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche) approvata dal Senato Accademico del 27-6-2007 La Facoltà di Farmacia

Dettagli

Vademecum per i tirocini

Vademecum per i tirocini Vademecum per i tirocini CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN SCIENZE PEDAGOGICHE Approvato dal Consiglio di Dipartimento del 19 maggio 2015 PRESENTAZIONE E

Dettagli

Art. 4 - Relatore della tesi di laurea e assegnazione del correlatore Art. 5 Commissione di laurea e discussione dell elaborato

Art. 4 - Relatore della tesi di laurea e assegnazione del correlatore Art. 5 Commissione di laurea e discussione dell elaborato Indicazioni a cura del Consiglio di Corso di Studio di Scienze della Formazione Primaria concernente la tesi, le attività di tirocinio e l esame finale. Art. 1 Oggetto Il presente documento disciplina

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI ALTA FORMAZIONE RICORRENTE E PERMANEN TE DELL UNIVERSITÀ EUROPEA DI ROMA

REGOLAMENTO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI ALTA FORMAZIONE RICORRENTE E PERMANEN TE DELL UNIVERSITÀ EUROPEA DI ROMA REGOLAMENTO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI ALTA FORMAZIONE RICORRENTE E PERMANEN TE DELL UNIVERSITÀ EUROPEA DI ROMA Art. 1 Tipologia dell attività I corsi di perfezionamento e di alta formazione permanente

Dettagli

MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO

MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO MPSI LAUREE MAGISTRALI in PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE INTERNO A.A. 2015/2016 INDICE 1. Tirocinio curriculare MPSI... 3 1.1 Tirocinio curriculare esterno... 3 1.2 Tirocinio curriculare

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI ALTA FORMAZIONE RICORRENTE E PERMANENTE DELL UNIVERSITÀ EUROPEA DI ROMA. Art. 1. Tipologia dell attività

REGOLAMENTO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI ALTA FORMAZIONE RICORRENTE E PERMANENTE DELL UNIVERSITÀ EUROPEA DI ROMA. Art. 1. Tipologia dell attività REGOLAMENTO DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI ALTA FORMAZIONE RICORRENTE E PERMANENTE DELL UNIVERSITÀ EUROPEA DI ROMA Art. 1 Tipologia dell attività I corsi di perfezionamento e di alta formazione permanente

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI Regolamento disciplinante la procedura di attivazione dei tirocini e stage (Approvato dal Senato Accademico nella seduta del 14 marzo 2007) (Approvato dal Consiglio di

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di attività formative e/o professionali esterne al Corso di Laurea, ai fini del Tirocinio

Regolamento per il riconoscimento di attività formative e/o professionali esterne al Corso di Laurea, ai fini del Tirocinio Corso di Laurea triennale in Scienze dell educazione e della formazione (ord. 270 classe L-19) Corso di laurea magistrale interclasse in Scienze pedagogiche e dei servizi educativi (ord. 270 classe LM/50-

Dettagli

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Ingegneria Stralcio di Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in INGEGNERIA INFORMATICA LM 32 Ingegneria informatica (ex DM 270/04) (Ciclo di studio che inizia nell a.a. 2011 12) (Approvato dal Consiglio

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA REGOLAMENTO PER I TIROCINI FORMATIVI DEL DIPARTIMENTO Art. 1 Definizioni, termini e glossario Ai fini del presente Regolamento si intendono per i seguenti termini: Tirocini formativi: tirocini curriculari,

Dettagli

l ordine del Farmacisti della Provincia di

l ordine del Farmacisti della Provincia di Università degli Studi G. D Annunzio - Chieti Facoltà di Farmacia Ordine dei Farmacisti della Provincia di CONVENZIONE PER L ESPLETAMENTO DEL TIROCINIO PROFESSIONALE IN FARMACIA L Università degli Studi

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. a) per gli studenti iscritti ai corsi di studio della Scuola di Economia e Management. 4 posti Partenza: 5 posti

IL DIRETTORE DECRETA. a) per gli studenti iscritti ai corsi di studio della Scuola di Economia e Management. 4 posti Partenza: 5 posti Albo ufficiale di Ateneo Repertorio n. 2288/2016 Decreto Direttore Rep. n. 2102 IL DIRETTORE - VISTI gli accordi stipulati con le Università partner extraeuropee che prevedono mobilità studentesca; - CONSIDERATO

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G. decreto n. 247 IL RETTORE VISTO PRESO ATTO VISTA VISTE PRESO ATTO VISTA VISTO il D.M. n. 198/2003 Fondo per il sostegno dei giovani e per favorire

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N Repertorio contratti 2015 n....1315/2015 Prot. n..26843... cl V/6 del...2 marzo 2015... BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N. 2 STUDENTI ISCRITTI AL CORSO DI LAUREA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

A.A. 2015/2016 - AVVISO

A.A. 2015/2016 - AVVISO A.A. 2015/2016 - AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE, NATURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea ad accesso programmato in: OTTICA E OPTOMETRIA (LB24, CLASSE L-30) PROVA DI AMMISSIONE

Dettagli

AGGIORNAMENTO 31.01.2014

AGGIORNAMENTO 31.01.2014 AGGIORNAMENTO 31.01.2014 NOTA ESPLICATIVA SUI REQUISITI CURRICULARI E SUL TIROCINIO PROFESSIONALE DI CUI ALLA CONVENZIONE FRA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E ORDINI DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI STUDIO: Culture e tecniche del costume e della moda FACOLTÀ: Lettere e Filosofia CLASSE: 23 Art. 1 Coerenza tra crediti delle attività formative e obiettivi formativi programmati

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI EUROPEA DI ROMA. Regolamento per lo svolgimento del tirocinio post-lauream professionalizzante in psicologia.

UNIVERSITA DEGLI STUDI EUROPEA DI ROMA. Regolamento per lo svolgimento del tirocinio post-lauream professionalizzante in psicologia. UNIVERSITA DEGLI STUDI EUROPEA DI ROMA Regolamento per lo svolgimento del tirocinio post-lauream professionalizzante in psicologia. Art. 1 Definizione della pratica professionale di tirocinio I tirocini

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 33/16 del 25/01/2016 Oggetto: APPROVAZIONE CAMPIONE

Dettagli

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 27 giugno 2012 SENATO ACCADEMICO 17 luglio 2012 DECRETO RETTORALE DI EMANAZIONE:

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 27 giugno 2012 SENATO ACCADEMICO 17 luglio 2012 DECRETO RETTORALE DI EMANAZIONE: Università degli Studi di Ferrara REGOLAMENTO DIDATTICO DI MEDICINA E CHIRURGIA E DEI CORSI DI STUDIO AFFERENTI Regolamento per i corsi di studio attivi in base al D.M. 270/04 ANNO ACCADEMICO 2012-2013

Dettagli

E p.c. Al Direttore Generale Dott. Lorenzo BOCHICCHIO SEDE. Al Prorettore alla Didattica Prof.ssa Aurelia SOLE SEDE

E p.c. Al Direttore Generale Dott. Lorenzo BOCHICCHIO SEDE. Al Prorettore alla Didattica Prof.ssa Aurelia SOLE SEDE Prot. n del 4 novembre 2013 All Ufficio di Certificazione e Elaborazione dati Dott. Angelo Mario CORSINI SEDE E p.c. Al Direttore Generale Dott. Lorenzo BOCHICCHIO SEDE Al Prorettore alla Didattica Prof.ssa

Dettagli

1) Una foto formato tessera; 2) Il curriculum vitae et studiorum; 3) Copia di un documento cli riconoscimento in corso di validità;

1) Una foto formato tessera; 2) Il curriculum vitae et studiorum; 3) Copia di un documento cli riconoscimento in corso di validità; AVVISO DI SELEZIONE DI N. 3 STUDENTI DELL'UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO PER L'AMMISSIONE AL PROGRAMMA DI MOBILITA' CON L'UNIVERSITA' AMICIZIA TRA I POPOLI DI MOSCA - A.A. 2015/2016 Art. 1 - Presentazione

Dettagli

Università degli studi di roma foro italico. Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali

Università degli studi di roma foro italico. Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali L Università degli Studi di Roma Foro Italico è la quarta università statale di Roma, ed è l unico ateneo italiano, e uno

Dettagli