PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI (art. 58 del D.L n. 112, convertito in Legge , n. 133)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI (art. 58 del D.L. 25.6.2008 n. 112, convertito in Legge 6.8.2008, n. 133)"

Transcript

1 PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI (art. 58 del D.L n. 112, convertito in Legge , n. 133) ELENCO DEI BENI IMMOBILI RICADENTI NEL TERRITORIO DI COMPETENZA DELLA REGIONE PIEMONTE, NON STRUMENTALI ALL ESERCIZIO DELLE FUNZIONI ISTITUZIONALI, SUSCETTIBILI DI VALORIZZAZIONE OVVERO DI DISMISSIONE. FABBRICATO SITO IN TORINO, PIAZZA BERNINI N. 12: inserito nel programma di vendita della L.R n. 30; UNITA IMMOBILIARE SITA IN TORINO, VIA M. VITTORIA N. 35: inserita nel programma di vendita della L. R , n. 30. PORZIONE DELL AREA SITA IN TORINO, VIA NIZZA N COMPLESSO EX OPERA UNIVERSITARIA DELL UNIVERSITA SITO IN TORINO, VIALE SETTIMIO SEVERO N. 65 VILLA GUALINO: TERRENI E FABBRICATI SITI NEI COMUNI DI TORINO, CORSO CASALE N. 476, nonché NEI COMUNI DI GRIGNASCO E DI PRATO SESIA: di interesse culturale, limitatamente a fabbricato n. 16, cappella e pozzo facenti parte della Tenuta Millerose di Corso Casale n. 476 in Torino. DUE UNITA IMMOBILIARI SITE IN TORINO, CORSO PRINCIPE EUGENIO N. 36: inserite nel programma di vendita della L.R , n. 30. FABBRICATO SITO IN TORINO, PIAZZA CASTELLO N. 161/165 angolo VIA GARIBALDI N. 2. UNITA IMMOBILIARE SITA IN TORINO, VIA GARIBALDI N. 4/VIA XX SETTEMBRE N. 74 : obbligo di conservazione delle caratteristiche architettoniche. FABBRICATO SITO IN TORINO, VIA PRINCIPE AMEDEO N. 17/angolo VIA SAN FRANCESCO DA PAOLA N. 5: inserito nel programma di vendita della L.R , n. 30; FABBRICATO DENOMINATO VILLA JAVELLI SITO IN TORINO, VIA PETRARCA N. 44.

2 PORZIONE DI FABBRICATO SITO IN TORINO, CORSO BOLZANO N. 44. FABBRICATO EX COLONIA MONTANA SITO IN CLAVIERE, VIA NAZIONALE N. 33: FABBRICATO SITO IN CHIVASSO, FRAZIONE MANDRIA N. 7-10: UNITA IMMOBILIARI SITE IN CHIVASSO, FRAZIONE MANDRIA N. 8: TERRENO CON ENTROSTANTI FABBRICATI EX COLONIA MONTANA SITO IN CERES, VIA ROMA N. 12: inserito nel programma di vendita della L. R , n. 30; di interesse culturale, limitatamente al fabbricato costituente la villetta. TERRENO SITO IN VEROLENGO, LOCALITA CASA BIANCA. FABBRICATO SITO IN VENARIA DENOMINATO GALOPPATOIO LA MARMORA : connesso alle funzioni ed attività della Reggia di Venaria; COMPLESSO IMMOBILIARE DENOMINATO ALBERGO RIFUGIO SELLERIES SITO NEL COMUNE DI ROURE. COMPLESSO IMMOBILIARE DENOMINATO STAZIONE SPERIMENTALE ALPINA SITO NEL COMUNE DI SAUZE D OULX. FABBRICATO IN OULX, CORSO MONTENERO N. 57. COMPLESSO MONUMENTALE DELLA CERTOSA DI MONTEBENEDETTO SITO IN VILLAR FOCCHIARDO: di interesse culturale, limitatamente al fabbricato denominato Certosa. COMPLESSO IMMOBILIARE SITO IN VILLAR PELLICE, PIAZZA JERVIS N. 1: destinato ad attività turistico alberghiera ricettiva; vincolo di destinazione decennale; scadenza del vincolo:

3 TERRENI SITI NEI COMUNI DI ORBASSANO, RIVALTA, GRUGLIASCO, RIVOLI E TORINO INTERPORTO TORINO/ORBASSANO: la piena proprietà e la nuda proprietà, limitata alle aree urbanizzate costituenti sedime di opere pubbliche, sono assoggettate alla disciplina di cui alla legge regionale n. 8 del COMPLESSO IMMOBILIARE DENOMINATO CASCINA PARCO BASSO SITO IN VENARIA: terreni costituenti parte dei Giardini della Reggia Fabbricato adibito a struttura ricettiva. FABBRICATO SITO IN CUNEO, VIA ALLIONE n. 1: COMPLESSO IMMOBILIARE DEL CASTELLO SABAUDO DI CASOTTO GIA CERTOSA SITO IN FRAZIONE CASOTTO DEL COMUNE DI GARESSIO: PORZIONE DI FABBRICATO SITO IN NOVARA, VIA MORA E GIBIN N. 4: inserito nel programma di vendita della L.R , n. 30; TERRENO CON ENTROSTANTE FABBRICATO EX COLONIA FLUVIALE E SOLARE SITO IN NOVARA, REGIONE AGOGNA: TERRENO SITO IN CERANO NOVARESE, LOCALITA MOLINO VECCHIO: FABBRICATO SITO IN BIELLA, PIAZZA CURIEL N. 12: inserito nel programma di vendita della L.R n. 30; TERRENO SITO IN TOLLEGNO, LOCALITA BAZZERA: inserito nel programma di vendita della L. R , n. 30. TERRENO E FABBRICATO SITO IN SAGLIANO MICCA: inserito nel programma di vendita della L. R , n. 30. TERRENO CON ENTROSTANTI FABBRICATI EX COLONIA SOLARE IN VERCELLI, CORSO RIGOLA N. 150: limitatamente all edificio principale.

4 PORZIONE DI FABBRICATO SITO IN ALESSANDRIA, VIA GUASCO N. 1, ANG. PIAZZA LIBERTA : obbligo di conservazione delle caratteristiche architettoniche. AZIENDA AGRICOLA LA CANNONA SITA IN CARPENETO E ROCCAGRIMALDA: QUOTA INDIVISA PARI AL 35% DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DEL CENTRO ASSISTENZA DI PRONTO INTERVENTO CAPI - DI NOVI LIGURE, VIA EDILIO RAGGIO N. 95. PORZIONE DI IMMOBILE SITA IN TORTONA DENOMINATO EX CASERMA PASSALACQUA : inserita nel programma di vendita della L.R , n. 30. FABBRICATO DENOMINATO PALAZZO CALLORI SITO IN VIGNALE MONFERRATO, PIAZZA DEL POPOLO N. 12: IMMOBILE SITO IN CARTOSIO, LOCALITA ARBIGLIA: inserito nel programma di vendita della L.R , n. 30; obbligo di conservazione delle caratteristiche architettoniche. TERRENO E FABBRICATO SITI IN PIEDIMULERA, VIA PALLANZENO N FABBRICATO IN CEPPO MORELLI, VIA PIANALE N. 4. FUNIVIA STRESA ALPINO - MOTTARONE, IN STRESA: impianto da dismettere a favore del Comune di Stresa in esecuzione della L.R n. 15. IMMOBILE SITO IN BUTTIGLIERA D ASTI, DENOMINATO EX COLONIA MAFFEI, VIA RIVA N. 6: limitatamente alla palazzina principale con esclusione del basso fabbricato e terreno circostante. TERRENI IN ROSTA E BUTTIGLIERA ALTA: terreni agricoli dell ex Ordine Mauriziano posti a contorno della Precettoria di Sant Antonio di Ranverso, soggetti alle prescrizioni di tutela indiretta (art. 45 del D.Lgs , n. 42), relativamente ai quali deve essere, tra l altro, garantita l unitarietà paesaggistica e storica, mantenendone l integrità attraverso il controllo

5 della gestione e delle possibili trasformazioni, assicurando la tutela dei beni nel loro complesso, la pubblica fruizione e la promozione della valorizzazione. TERRENO E FABBRICATI COSTITUENTI L EX VILLAGGIO OLIMPICO DI BARDONECCHIA, VIALE DELLA VITTORIA N. 42: limitatamente alle palazzine distinte con le lettere A, B, C, D, E; nelle more del conferimento, è stato consegnato, con gli effetti derivativi del possesso, alla Fondazione 20 Marzo 2006, istituita con L.R , n. 21, titolata Interventi per lo sviluppo economico post olimpico. IMPIANTO OLIMPICO: PALAGHIACCIO IN TORRE PELLICE; nelle more del conferimento, è stato consegnato, con gli effetti derivativi del possesso, alla Fondazione 20 Marzo 2006, istituita con L.R n. 21 titolata Interventi per lo sviluppo economico post olimpico. COMPLESSO IMMOBILIARE PER IL BIATHLON SITO IN CESANA SAN SICARIO: opera olimpica; nelle more del conferimento, è stato consegnato, con gli effetti derivativi del possesso, alla Fondazione 20 Marzo 2006, istituita con L.R n. 21, titolata Interventi per lo sviluppo economico post olimpico.

COMUNE PROV. INDIRIZZO DESCRIZIONE

COMUNE PROV. INDIRIZZO DESCRIZIONE REGIONE PIEMONTE BU33 20/08/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 13 luglio 2015, n. 13-1729 Piano regionale delle alienazioni e valorizzazioni del patrimonio immobiliare - Proposta di nuove destinazioni

Dettagli

A relazione degli Assessori Casoni, Coppola, Quaglia: Premesso che:

A relazione degli Assessori Casoni, Coppola, Quaglia: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU21 24/05/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 8 maggio 2012, n. 31-3835 Programma di intervento per la valorizzazione integrata delle strutture regionali del Parco naturale La Mandria

Dettagli

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Piemonte N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Alba - Cavallermaggiore 4011 Alba 06:08 Cavallermaggiore 10259 Alba 06:30 Bra Si effettua nei lavorativi escluso il sabato.

Dettagli

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli

INDIRIZZI DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI

INDIRIZZI DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI ASL INDIRIZZO SERVIZIO FARMACEUTICO TELEFONO FAX 1 TORINO Farmacia Ospedale Oftalmico 011-5666166/098/014 011-5666131 via Juvarra 19 10100 TORINO 2 TORINO Assistenza Farmaceutica Ospedaliera e 011-701690

Dettagli

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Piemonte N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Alba - Cavallermaggiore 4011 Alba 06:08 Cavallermaggiore 10259 Alba 06:30 Bra Si effettua nei lavorativi escluso il sabato.

Dettagli

N 34. N. treno da Ora part. a Note

N 34. N. treno da Ora part. a Note N 34 segue Linea Aosta - Prè Saint Didier 4274 Prè Saint Didier 19.42 Aosta Linea Arona - Novara - Alessandria 4703 Novara 7.14 Alessandria 4705 Arona 7.56 Novara 4709 Oleggio 6.13 Novara 4712 Novara 6.00

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Telefono 011.7713142 (fax 7419944) 0174.40768 (fax 44205) avv.martino@studiolegalemartino.it avv.golinelli@studiogolinelli.

CURRICULUM VITAE. Telefono 011.7713142 (fax 7419944) 0174.40768 (fax 44205) avv.martino@studiolegalemartino.it avv.golinelli@studiogolinelli. CURRICULUM VITAE Dati anagrafici Cognome MARTINO Nome Giovanni Luogo di nascita Ceva Data di nascita 4 marzo 1964 Residenza Torino, via Corio n. 22-10143 Stato civile Coniugato Telefono 011.7713142 (fax

Dettagli

fondi strutturali europei 2007-2013 fondo sociale europeo FsE Promemoria per le persone

fondi strutturali europei 2007-2013 fondo sociale europeo FsE Promemoria per le persone fondi strutturali europei 2007-2013 fondo sociale europeo FsE Promemoria per le persone fondi strutturali europei 2007-2013 Se ti impegni a crescere professionalmente hai diritto al sostegno al reddito.

Dettagli

TAVOLA comparativa dei ReGIMI AGeVOLATI SeGUe SEDI E INDIRIZZI

TAVOLA comparativa dei ReGIMI AGeVOLATI SeGUe SEDI E INDIRIZZI SEDI E INDIRIZZI 57 58 SEDI PROVINCIA DI TORINO SERVIZIO COORDINAMENTO CENTRI PER L IMPIEGO Via Bologna 153-10154 TORINO Segreteria Tel. 011/8614766 4464; Fax 011/8614768 e-mail coordinamento_cpi@provincia.torino.it

Dettagli

Uffici territoriali delle Entrate in Piemonte. Alessandria

Uffici territoriali delle Entrate in Piemonte. Alessandria Alessandria Direzione provinciale delle Entrate di Alessandria e Ufficio territoriale delle Entrate di Alessandria Comune: Alessandria - Indirizzo: Piazza Turati, 4 - CAP: 15121 Telefono: 0131/2001 - Fax:

Dettagli

Via Beaumont 23 10138 Torino 2 NO 43.441,65 CONSORZIO "ITALIAN STYLED LADIES FASHION"

Via Beaumont 23 10138 Torino 2 NO 43.441,65 CONSORZIO ITALIAN STYLED LADIES FASHION Allegato n. 1 "Bando regionale su criteri e modalità per l applicazione della legge 21 febbraio 1989, n.83, recante Interventi di sostegno per i consorzi tra piccole e medie imprese industriali, commerciali

Dettagli

Ubicazione Uso Superficie mq

Ubicazione Uso Superficie mq INFORMAZIONI CONCERNENTI I BENI IMMOBILI E LA GESTIONE DE Ubicazione Uso Superficie mq (AL) Alessandria - via Don Gasparolo, 1 laboratori e uffici 2640 (AL) Alessandria - via Spalto Marengo, 38 terreno

Dettagli

Anno 2012. Committenti: Condomini

Anno 2012. Committenti: Condomini 2) PROGETTAZIONE Progettazione, Direzione Lavori, Contabilità di cantiere, Redazione di piani di sicurezza in fase progettuale ed esecutiva ai sensi del D.Lgs. 81/08, Verifiche per riqualificazioni energetiche,

Dettagli

DISEGNIAMO L ARTE. Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte

DISEGNIAMO L ARTE. Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte DISEGNIAMO L ARTE Dal 5 aprile Abbonamento Musei Junior e i musei partecipanti propongono più di 50 appuntamenti in tutto il Piemonte Disegniamo l arte è il calendario di appuntamenti nei musei per disegnare

Dettagli

IMMOBILI NON STRUMENTALI ALL'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI

IMMOBILI NON STRUMENTALI ALL'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI Direzione Generale Servizio Patrimonio e Demanio IMMOBILI NON STRUMENTALI ALL'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI PER IL TRIENNIO 2011-2013 1 A. BENI DEL PATRIMONIO

Dettagli

Allegato 6 - RESIDENZE UNIVERSITARIE

Allegato 6 - RESIDENZE UNIVERSITARIE Allegato 6 - RESIDENZE UNIVERSITARIE Sportello Casa Alessandria AL 0131 27651 0131 276520 info@sportellocasatorino.it Residenza Universitaria Chenna Via Chenna 35 Alessandria AL 0131 276511 PROVINCIA DI

Dettagli

ANAGRAFICI N PROGR SESSO ETA' LAVORO NUCLEO FAM. TITOLO STUDIO T 1 M 19-30 dipendente 2 componenti università T 2 M 31-45 dipendente single superiori

ANAGRAFICI N PROGR SESSO ETA' LAVORO NUCLEO FAM. TITOLO STUDIO T 1 M 19-30 dipendente 2 componenti università T 2 M 31-45 dipendente single superiori ANAGRAFICI N PROGR SESSO ETA' LAVORO NUCLEO FAM. TITOLO STUDIO T 1 M 19-30 dipeente 2 componenti università T 2 M 31-45 dipeente single superiori T 3 M 45-65 nomo single superiori T 4 M 19-30 nomo single

Dettagli

Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007).

Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007). Provincia di Torino Ufficio Statistica Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007). di Franco A. Fava 1. La popolazione straniera residente. Secondo

Dettagli

ELENCO ENTI GESTORI CONVENZIONATI CON LA REGIONE PIEMONTE

ELENCO ENTI GESTORI CONVENZIONATI CON LA REGIONE PIEMONTE Direzione Attività Produttive Settore Valorizzazione e Sostegno del Commercio Piemontese ELENCO ENTI GESTORI CONVENZIONATI CON LA REGIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DI UN ATTIVITA DI SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

Dati turistici suddivisi per PROVINCE

Dati turistici suddivisi per PROVINCE Direzione Turismo, Sport, Parchi e Tempo Libero Anno Dati turistici suddivisi per PROVINCE SCHEDA - A ESERCIZI RICETTIVI Tipologie Settore Alberghiero / Extralberghiero Esercizi / Camere / Letti / Bagni

Dettagli

TORINO. AIACE Galleria Subalpina, 30 - Torino Il servizio di vendita è attivo lunedì-venerdì: 15.30-18.30 Tel. +39 011538962-0115067525

TORINO. AIACE Galleria Subalpina, 30 - Torino Il servizio di vendita è attivo lunedì-venerdì: 15.30-18.30 Tel. +39 011538962-0115067525 TORINO INFOPIEMONTE TORINOCULTURA Via Garibaldi, 2 - Torino Il servizio di vendita è attivo tutti i giorni: 9.00-18.00 In caso di grande affluenza l'accesso alle casse di vendita sarà regolamentato dalle

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA. Gruppo di Progetto - Task Force per la valorizzazione e la dismissione degli immobili non residenziali del Ministero della Difesa.

SCHEDA INFORMATIVA. Gruppo di Progetto - Task Force per la valorizzazione e la dismissione degli immobili non residenziali del Ministero della Difesa. SCHEDA INFORMATIVA Gruppo di Progetto - Task Force per la valorizzazione e la dismissione degli immobili non residenziali del Ministero della Difesa. 1. Generalità. La Task Force per la valorizzazione

Dettagli

CORRADO GOLDIN, nato a Torino il 17 Dicembre 1970. Laureato in Architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino.

CORRADO GOLDIN, nato a Torino il 17 Dicembre 1970. Laureato in Architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino. CORRADO GOLDIN ARCHITETTO Strada della Vetta n.4 10020 PECETTO TO.SE (TO) C.F. GLDCRD70T17L219D P. IVA 08401920015 1 DATI ANAGRAFICI CORRADO GOLDIN, nato a Torino il 17 Dicembre 1970. Studio in Pecetto

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI - PIEMONTE

CAMERA DEI DEPUTATI - PIEMONTE CAMERA DEI DEPUTATI - PIEMONTE TORINO TORINO 1 - MARTINAT UGO GIOVANNI Vice Ministro Ministero delle Infrastrutture e Trasporti AN Geometra (Diploma di scuola media secondaria di secondo grado) TORINO

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015

REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB2101 D.D. 10 novembre 2014, n. 263 Contratto Rep. n. 16208 del 01.06.2011 tra Regione Piemonte e Telecom Italia S.p.A. per il Servizio di fonia in modalita' VoIP

Dettagli

XX GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DI TORINO 2006 Viabilità - trasporti sistema Olimpico - possibilità di sosta per il turismo itinerante

XX GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DI TORINO 2006 Viabilità - trasporti sistema Olimpico - possibilità di sosta per il turismo itinerante XX GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DI TORINO 2006 Viabilità - trasporti sistema Olimpico - possibilità di sosta per il turismo itinerante Come arrivare a Torino: Collegamenti con la rete autostradale: Torino-Milano/Venezia

Dettagli

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35)

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA F PIACENZA (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 4 del 13 gennaio 2011 OGGETTO: C.D.V.G.S.B.

Dettagli

Cassa depositi e prestiti PENTAGRAMMA PIEMONTE S.P.A.

Cassa depositi e prestiti PENTAGRAMMA PIEMONTE S.P.A. PENTAGRAMMA PIEMONTE S.P.A. Torino, Palazzo del Lavoro Veicolo societario 100% Pentagramma Piemonte S.p.A. (50% CDP Immobiliare S.r.l. - 50% G.E.F.I.M.) Localizzazione L edificio del Palazzo del Lavoro

Dettagli

IV Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte

IV Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte IV Tavolo di Lavoro EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte a curadi Sviluppo Piemonte Turismo TEMA EXPO AREA PRODOTTO DA ABBINARE A EXPO Expo Eno Tutto il territorio Itinerario enogastronomico

Dettagli

IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998

IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998 IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998 SPETTATORI E INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE TORINESI Gennaio 1998 TORINO gennaio 98 gennaio 97 Differenza Differenza % Spettatori 545.219 451.974

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 19 OGGETTO: Determinazione aliquote e detrazioni componente IMU anno 2014. L anno duemilaquattordici addì nove del

Dettagli

ELENCO BENI IMMOBILI.xls

ELENCO BENI IMMOBILI.xls N Ordine Denominazione Cond. Giur. Indirizzo EX ORFANOTROFIO - COMPLESSO 1 DISPONIBILE IMMOBILIARE PALAZZO DEL GALLO EX ORFANOTROFIO - SCUOLA A.P.M. E 2 DISPONIBILE VIA DELL'ANNUNZIATA N. 2 E 5 E VIA VOLTA

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU10 12/03/2015

REGIONE PIEMONTE BU10 12/03/2015 REGIONE PIEMONTE BU10 12/03/2015 Codice DB0707 D.D. 3 dicembre 2014, n. 672 Impegni sul Cap. 132350/2015 (assegnazione n. 100105) della spesa complessiva parziale presunta di Euro 567.000,00 o.f.c. relativa

Dettagli

TIPO DI NEOPLASIA O CAUSA REGIME DI RICOVERO: DAY HOSPITAL RIC. ORDINARIO

TIPO DI NEOPLASIA O CAUSA REGIME DI RICOVERO: DAY HOSPITAL RIC. ORDINARIO TABELLA 1A. RICOVERI ONCOLOGICI IN PIEMONTE PER NEOPLASIA (ESCLUSI I TUMORI BENIGNI EXTRACRANICI) E REGIME DI RICOVERO. RESIDENTI IN PIEMONTE, 2008. (DM=DEGENZA MEDIA; GG=GIORNATE DI DEGENZA). REGIONE

Dettagli

INTEGRAZIONE DEL PROGRAMMA DI CESSIONE

INTEGRAZIONE DEL PROGRAMMA DI CESSIONE AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER LO SVILUPPO PRODUTTIVO E LA COMPETITIVITÀ INTEGRAZIONE DEL PROGRAMMA DI CESSIONE DEL GRUPPO CIT IN A.S. COMMISSARIO STRAORDINARIO PROF. AVV.

Dettagli

Dati anagrafici Geom. Roberto PERINO. Formazione studi

Dati anagrafici Geom. Roberto PERINO. Formazione studi Dati anagrafici Geom. Roberto PERINO - Nato a Torino il 20.01.1971 e residente a Favria Canavese - Studio in Rivarolo Canavese, C.so Torino 36, tel. 0124/420623, perino@studionodi.it Formazione studi -

Dettagli

IL PUBBLICO DI MUSEI E BENI CULTURALI IN PIEMONTE REPORT ANNUALE 1999

IL PUBBLICO DI MUSEI E BENI CULTURALI IN PIEMONTE REPORT ANNUALE 1999 IL PUBBLICO DI MUSEI E BENI CULTURALI IN PIEMONTE REPORT ANNUALE 1999 Tavola 1.4 Musei e beni culturali nelle province del Piemonte: visitatori 1998-1999 Prov. Comune Musei e beni culturali 1998 1999 Differenza

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO ELENCO CENTRI COMMERCIALI ESERCIZI DI VICINATO STRUTTURE. GRANDI STRUTTURE Num. Sup. mq. TOTALE ESERCIZI Sup. mq.

PROVINCIA DI TORINO ELENCO CENTRI COMMERCIALI ESERCIZI DI VICINATO STRUTTURE. GRANDI STRUTTURE Num. Sup. mq. TOTALE ESERCIZI Sup. mq. PROVINCIA DI COMUNE SETTORE DI VICINATO INDIRIZZO MERCEOLOGICO Num Sup mq Num Sup mq Num Sup mq Num Sup mq PUBBLICI ALPIGNANO GS SPA Via Cavour, Non 00 00 0 ALPIGNANO LIDL SRL Via Venaria, Non 0 0 0 0

Dettagli

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio Indice 1. Il Bando Regionale sui PdV 2. Il territorio 3. Il partenariato 4. Le risorse dei PdV

Dettagli

Guida agli uffici della Regione Piemonte

Guida agli uffici della Regione Piemonte Guida 2pal 11-01-2010 9:40 Pagina 2 Urp Alessandria via dei Guasco, 1-15121 Alessandria tel. 0131.285072 fax 0131.285073 urpalessandria@regione.piemonte.it Urp Asti corso Alfieri, 165-14100 Asti tel. 0141.324551

Dettagli

CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO

CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO CURRICULUM VITAE RODOLFO OLIVIERIARCHITETTO DATI ANAGRAFICI Nome e cognome: Rodolfo Olivieri Data di nascita: 16 febbraio 1967 Luogo di nascita: Fermo Residenza: Porto Sant Elpidio, via Cavour 208 Studio:

Dettagli

ALLEGATO I DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA IN MATERIA DI PUBBLICITÀ DEGLI INTERVENTI

ALLEGATO I DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA IN MATERIA DI PUBBLICITÀ DEGLI INTERVENTI DOCUMENTAZONE FOTOGRAFCA N MATERA D PUBBLCTÀ DEGL NTERVENT PREMESSA Per quanto riguarda gli obblighi derivanti dal Regolamento (CE) n. 1159/2000 in materia di pubblicizzazione degli interventi cofinanziati

Dettagli

f u l v i o o b e r t o a r c h i t e t t o a n d r e a s a n z i n a r c h i t e t t o f r a n c o g a v i n e l l i i n g e g n e r e

f u l v i o o b e r t o a r c h i t e t t o a n d r e a s a n z i n a r c h i t e t t o f r a n c o g a v i n e l l i i n g e g n e r e S T U D I O T E C N I C O A S S O C I A T O D I A R C H I T E T T U R A E I N G E G N E R I A p i a z z a d e l m o n a s t e r o 5 1 0 1 4 6 t o r i n o f u l v i o o b e r t o a r c h i t e t t o a n

Dettagli

ultimata (sub. 7) si ritiene di applicare il valore intero pari a. 2.400,00/ mq.

ultimata (sub. 7) si ritiene di applicare il valore intero pari a. 2.400,00/ mq. di un 20%, (. 2.400,00 20%) pari a. 1.920,00/mq. Invece per la villetta ultimata (sub. 7) si ritiene di applicare il valore intero pari a. 2.400,00/ mq. Per cui avremo: App.to al p. terra con cantina (sub.

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIVISIONE URBANISTICA EDILIZIA PUBBLICA

IL DIRIGENTE DELLA DIVISIONE URBANISTICA EDILIZIA PUBBLICA prot. n. 22936/2016 AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA N. 42 del 10/06/2016 in virtù di subdelega di funzioni amministrative nelle zone soggette a vincolo ai sensi della parte III del D.Lvo n. 42 del 22.01.2004

Dettagli

Laurea in Architettura conseguita presso il Politecnico di Torino nel marzo 2004 Abilitazione all esercizio della professione nel 2005

Laurea in Architettura conseguita presso il Politecnico di Torino nel marzo 2004 Abilitazione all esercizio della professione nel 2005 A. DATI PERSONALI: A.1 Dati anagrafici Cognome: Epatti Nome: Alessandro Data di nascita: 25/12/1974 Luogo di nascita: Castellamonte Stato civile: Coniugato Residenza: Via Palestro n 11, Gassino Torinese

Dettagli

SEDI SVOLGIMENTO TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE 4 settembre 2015. Scuola di Management ed Economia

SEDI SVOLGIMENTO TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE 4 settembre 2015. Scuola di Management ed Economia SEDI SVOLGIMENTO TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE 4 settembre 2015 Scuola di Management ed Economia Indirizzo: Via Filadelfia 73 Dalla Stazione ferroviaria Porta Nuova:

Dettagli

A relazione del Vicepresidente Pichetto Fratin:

A relazione del Vicepresidente Pichetto Fratin: REGIONE PIEMONTE BU15 10/04/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 10 marzo 2014, n. 20-7210 Approvazione Fabbisogni Formativi delle Professioni Sanitarie e dei Laureati magistrali delle Professioni

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE. Laurea in Architettura conseguita presso il Politecnico di Torino in data 22 Febbraio 1988;

FORMAZIONE PROFESSIONALE. Laurea in Architettura conseguita presso il Politecnico di Torino in data 22 Febbraio 1988; FORMAZIONE PROFESSIONALE NOME: Paolo COGNOME: Negri DATA DI NASCITA: 31.05.1960 LUOGO DI NASCITA: Govone (CN) CITTADINANZA: italiana INDIRIZZO: via G. Rossini, 10/1 14015 San Damiano d Asti Iscritto all

Dettagli

Impresa Comune Indirizzo

Impresa Comune Indirizzo 2012/702 296/2012 28/12/2012 2011/221 295/2012 28/12/2012 2012/787 294/2012 28/12/2012 2012/21 293/2012 27/12/2012 2012/507 292/2012 27/12/2012 2012/727 291/2012 27/12/2012 SOCOMEVA S.n.c. con sede a in

Dettagli

8 MARZO: DONNE AFRICANE IN PRIMA PAGINA

8 MARZO: DONNE AFRICANE IN PRIMA PAGINA 8 MARZO: DONNE AFRICANE IN PRIMA PAGINA CALENDARIO DEI PRINCIPALI EVENTI TERRITORIALI PROMOSSI* CONFERENZA PROIEZIONE CONCERTO MOSTRA FOTOGRAFICA 07/03/2011 Sala del Consiglio Provinciale Palazzo Doria

Dettagli

Piemonte ACQUI TERME ALBA ALESSANDRIA ARONA ASTI

Piemonte ACQUI TERME ALBA ALESSANDRIA ARONA ASTI Piemonte ACQUI TERME Ser.T 03 ACQUI TERME (Asl 20 Piemonte) Indirizzo: Via Alessandria, 1-15011 - ACQUI TERME Responsabile: Antonella Calissi Tel: 0144/777437 Fax: 0144/777749 ALBA Ser.T 02 ALBA (Asl 18

Dettagli

CURRICULUM del dott. Angelo MARTINOTTI

CURRICULUM del dott. Angelo MARTINOTTI CURRICULUM del dott. Angelo MARTINOTTI nato a Casale Monferrato il 03.01.1948 Professione: Ragioniere commercialista Studio: Via Sosso 12-15033 Casale M.to (AL) Tel 0142/73298 Fax 0142/79994 e-mail: angelo.martinotti@studiomartinotti.it

Dettagli

TENUTA CON VILLA PADRONALE IN VENDITA IN TOSCANA

TENUTA CON VILLA PADRONALE IN VENDITA IN TOSCANA Rif 983 - TENUTA MONTECATINI EUR 10.000.000,00 TENUTA CON VILLA PADRONALE IN VENDITA IN TOSCANA Pescia - Pistoia - Toscana www.romolini.com/it/983 Superficie: 2850 mq Terreno: 9 ettari Camere: 28 Bagni:

Dettagli

Dove trovare i prodotti di altraqualità in PIEMONTE

Dove trovare i prodotti di altraqualità in PIEMONTE Dove trovare i prodotti di altraqualità in PIEMONTE Provincia di Asti Coop. Della Rava e Della Fava - Bottega Altromercato Piazza Porta Torino, 14/15 Asti tel. 0141 321869 e-mail: altromercato@ravafava.it

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU36 08/09/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 30 agosto 2011, n. 18-2532 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

Investimenti deliberati dal cda di CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare

Investimenti deliberati dal cda di CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare Investimenti deliberati dal cda di CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare aggiornamento al 31 luglio 2015 Fondo: Parma Social House Ammontare obiettivo: 145 mln Investimento

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU3 17/01/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 11 dicembre 2012, n. 21-5035 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

Direzione Regionale Piemonte/Valle d'aosta

Direzione Regionale Piemonte/Valle d'aosta 6150 Genova Brignole 6.10 Linea Acqui Terme - Genova Acqui Terme 6155 Acqui Terme 7.03 Genova Brignole 6157 Acqui Terme 7.41 Genova Brignole 6168 Genova Brignole 18.11 Acqui Terme 6170 Genova Brignole

Dettagli

FOTO. Panorama di Torino. Nel 2008 l'area torinese ha registrato una presenza di 5,3 milioni di turisti. Torino - La Mole Antonelliana

FOTO. Panorama di Torino. Nel 2008 l'area torinese ha registrato una presenza di 5,3 milioni di turisti. Torino - La Mole Antonelliana FOTO Panorama di Torino Capoluogo dell'omonima provincia, con 2,3 milioni di abitanti. È una delle province più estese d'italia oltre ad essere la provincia con il più alto numero di comuni (315). Torino

Dettagli

Legge regionale 25 ottobre 2016, n. 19. Disposizioni di riordino e razionalizzazione dell ordinamento regionale. IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

Legge regionale 25 ottobre 2016, n. 19. Disposizioni di riordino e razionalizzazione dell ordinamento regionale. IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE REGIONE PIEMONTE BU43S1 27/10/2016 Legge regionale 25 ottobre 2016, n. 19. Disposizioni di riordino e razionalizzazione dell ordinamento regionale. Il Consiglio regionale ha approvato la seguente legge:

Dettagli

Investimenti deliberati da CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare (dati aggiornati al 24 settembre 2014)

Investimenti deliberati da CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare (dati aggiornati al 24 settembre 2014) Investimenti deliberati da CDP Investimenti Sgr per conto del Fondo Investimenti per l Abitare (dati aggiornati al 24 settembre 2014) Il Fia ha finora assunto complessivamente delibere definitive d investimento

Dettagli

A relazione del Presidente Cota:

A relazione del Presidente Cota: REGIONE PIEMONTE BU28 14/07/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 22 giugno 2011, n. 1-2202 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MARCHIS ROBERTO r.marchis@atc.torino.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita

Dettagli

MANIFESTAZIONI IN CALENDARIO. Non Competitiva

MANIFESTAZIONI IN CALENDARIO. Non Competitiva lun 31 ago 15 Manifestazione NON Competitiva: Barge di Cappella Nuova (CN) Non Competitiva Organizzazione: Podistica Valle Varaita (CN007) mar 01 set 15 Manifestazione NON Competitiva: Diano d'alba (CN)

Dettagli

Residenza Universitaria di Cuneo Via Santa Croce 5 12100 denominata Casa Samone

Residenza Universitaria di Cuneo Via Santa Croce 5 12100 denominata Casa Samone IMMOBILI DELL'E.DI.S.U. REGIONE PIEMONTE CATASTO FABBRICATI CITTA DI TORINO, VERCELLI, NOVARA, ALESSANDRIA CATASTO TERRENI CITTA DI TORINO In giallo gli immobili posseduti a vario titolo In azzurro gli

Dettagli

EGIDIO DANSERO ANNA SEGRE 1 I XX GIOCHI OLIMPICI INVERNALI «TORINO 2006» BREVIARIO MINIMO

EGIDIO DANSERO ANNA SEGRE 1 I XX GIOCHI OLIMPICI INVERNALI «TORINO 2006» BREVIARIO MINIMO EGIDIO DANSERO ANNA SEGRE 1 I XX GIOCHI OLIMPICI INVERNALI «TORINO 2006» BREVIARIO MINIMO La pista olimpica verso il 2006. Presentiamo qui di seguito una sintetica scheda sulle olimpiadi invernali di Torino

Dettagli

Edile- impiantistico- urbanistica- designer/arredamento. Progettista e direttore lavori Coordinatore per la Sicurezza

Edile- impiantistico- urbanistica- designer/arredamento. Progettista e direttore lavori Coordinatore per la Sicurezza C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DOTT. ARCH. CONSOLATA SETZU Indirizzo studio VIA LA TORRE PETRONA, 17/B Telefono 0558457504 Fax 055 8495118 E-mail arch.setzu@legalmail.com Nazionalità

Dettagli

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Piemonte N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Alba - Cavallermaggiore 4365 Alba 06:08 Cavallermaggiore 4367 Alba 06:30 Bra Si effettua nei lavorativi escluso il sabato.

Dettagli

A relazione dell'assessore Quaglia:

A relazione dell'assessore Quaglia: REGIONE PIEMONTE BU52 29/12/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 28 novembre 2011, n. 64-2971 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

SETTORE 7 Servizi di gestione dei Tributi, del Patrimonio Immobiliare, Gare e Contratti Ufficio Tributi DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

SETTORE 7 Servizi di gestione dei Tributi, del Patrimonio Immobiliare, Gare e Contratti Ufficio Tributi DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze SETTORE 7 Servizi di gestione dei Tributi, del Patrimonio Immobiliare, Gare e Contratti Ufficio Tributi DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N 056 del 11.07.2013

Dettagli

Impresa Comune Indirizzo

Impresa Comune Indirizzo 2012/482 271/2013 18/10/2013 2013/747 270/2013 17/10/2013 2013/859 269/2013 17/10/2013 2013/991 268/2013 15/10/2013 2013/869 267/2013 15/10/2013 2013/825 266/2013 14/10/2013 Le Canaglie S.n.c. di Zirattu

Dettagli

studio421 ATTIVITA DI PROGETTAZIONE SVOLTE Associati Alessandra Accossato Riccardo Alemanni Michele Barillaro Valentina Carboni Simona Pont

studio421 ATTIVITA DI PROGETTAZIONE SVOLTE Associati Alessandra Accossato Riccardo Alemanni Michele Barillaro Valentina Carboni Simona Pont studio421 Associati Alessandra Accossato Riccardo Alemanni Michele Barillaro Valentina Carboni Simona Pont Collaboratori Valentina Bo Armanda Gremo Fabrizio Marino Davide Pejrone Collaboratori occasionali

Dettagli

Informativa IMU 2013

Informativa IMU 2013 COMUNE DI URBANIA Provincia di Pesaro e Urbino P.zza Libertà, 1 tel. 0722/313132-313149 Fax 0722/317246 e.mail: comune.urbania@provincia.ps.it home: www.comune.urbania.ps.it SETTORE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

La Rete Nazionale Trapianti

La Rete Nazionale Trapianti La Rete Nazionale Trapianti Dott.ssa Anna Guermani LEGGE n 91 del 1 aprile 1999 Disposizioni in materia di prelievi e di trapianti di organi e di tessuti DGR n. 39-9947 del 14.7.2003 Individuazione della

Dettagli

IL MERCATO IMMOBILIARE IN PIEMONTE

IL MERCATO IMMOBILIARE IN PIEMONTE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE IL MERCATO IMMOBILIARE IN PIEMONTE Immobili industriali e terziario/uffici IL MERCATO IMMOBILIARE IN PIEMONTE Il presente Rapporto sugli immobili

Dettagli

PRESTAZIONI DI SERVIZI CON ALIQUOTA 4%, INERENTI NUOVE COSTRUZIONI DI:

PRESTAZIONI DI SERVIZI CON ALIQUOTA 4%, INERENTI NUOVE COSTRUZIONI DI: PRESTAZIONI DI SERVIZI CON ALIQUOTA, INERENTI NUOVE COSTRUZIONI DI: Fabbricati Tupini svolte nei confronti di imprese costruttrici; Fabbricati Tupini svolte nei confronti di cooperative edilizie e loro

Dettagli

Regione Piemonte Centri di riabilitazione

Regione Piemonte Centri di riabilitazione Regione Piemonte Centri di riabilitazione I dati sono stati raccolti sul sito ufficiale della Regione Piemonte, nell area dedicata alla sanità www.regione.piemonte.it/sanita ed incrociati con le informazioni

Dettagli

Committente: EDIL GABRIELE Tracciamento plano altimetrico pista da kart nel Comune di Bruzolo, con rilievo iniziale di inquadramento.

Committente: EDIL GABRIELE Tracciamento plano altimetrico pista da kart nel Comune di Bruzolo, con rilievo iniziale di inquadramento. 3) TOPOGRAFIA Rilievo e restituzione grafica di fabbricati civili, industriali, storici; rilievi plano altimetrici e tracciamenti in cantiere per opere stradali, acquedotti, fognature, gallerie e ponti,

Dettagli

Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti della Regione Piemonte*

Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti della Regione Piemonte* Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti della Regione Piemonte* ASL 1-4 TORINO ASL 5 COLLEGNO 1 Collegno 2 Rivoli 3 Orbassano 4 Giaveno 5 Susa ASL 6 CIRIE 1 Lanzo Torinese 2 Ciriè 3 Venaria Reale

Dettagli

C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E. Ing. Matteo Crepet

C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E. Ing. Matteo Crepet C U R R I C U L U M P R O F E S S I O N A L E Ing. Matteo Crepet - Nato a Padova il 21.01.49, si e laureato in Ingegneria Civile Edile presso l'università di Padova nel luglio del 1973 ed e abilitato dal

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Deliberazione della Giunta Provinciale Seduta n.1 del 21/11/2014 ore 10:30 delibera n. 153 OGGETTO: PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI EX ART. 58 D.L. 112 DEL 25/06/2008

Dettagli

Il porto di Savona Vado. Gian Lugi Miazza Presidente Autorità Portuale di Savona Vado Milano, Giovedì 3 dicembre 2015

Il porto di Savona Vado. Gian Lugi Miazza Presidente Autorità Portuale di Savona Vado Milano, Giovedì 3 dicembre 2015 Il porto di Savona Vado Gian Lugi Miazza Presidente Autorità Portuale di Savona Vado Milano, Giovedì 3 dicembre 2015 Il porto di Savona Il porto di Vado Ligure Il porto di Savona Vado oggi: VADO LIGURE

Dettagli

CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1]

CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1] EDISU PIEMONTE PROCEDURA APERTA PER LA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1] CAPITOLATO TECNICO 1 Art. 1 Oggetto dell appalto Il presente capitolato ha per oggetto il servizio

Dettagli

Antonio Architetto Righetti

Antonio Architetto Righetti Antonio Architetto Righetti Iscrizione all Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di con il n. 12447 Sede Legale: Via Pinturicchio, 25 20123 P. IVA 01706570833

Dettagli

La prevenzione attraverso la gestione dei presidi idraulici ed idrogeologici

La prevenzione attraverso la gestione dei presidi idraulici ed idrogeologici La prevenzione attraverso la gestione dei presidi idraulici ed idrogeologici Settimo T.se, ottobre 2011 PRESIDI IDRAULICI E IDROGEOLOGICI DI REGIONE PROVINCIA COM PRESIDIO COMUNE... A COMUNE... B PUNTI

Dettagli

INFO SERVIZIO RISTORAZIONE

INFO SERVIZIO RISTORAZIONE INFO SERVIZIO RISTORAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e dei regolamenti. PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Dettagli

martedì 8 luglio 2014 alle ore 9.45 Reggia La Venaria Reale Aula Magna - Centro Restauro Via XX Settembre 18 - Venaria Reale (TO)

martedì 8 luglio 2014 alle ore 9.45 Reggia La Venaria Reale Aula Magna - Centro Restauro Via XX Settembre 18 - Venaria Reale (TO) Torino, 20/06/2014 Prot. 83 Ai Presidenti, Amministratori Delegati, Consiglieri delle Aziende associate Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere Ai Sindaci, Assessori ai Servizi Comunali

Dettagli

FABIO DOBICI ARCHITETTO

FABIO DOBICI ARCHITETTO FABIO DOBICI ARCHITETTO 00065 Fiano Romano (RM) Via P. Togliatti,103 e-mail: fabiodobici@virgilio.it tel. 0765 480877 cell. 327 1652132 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM (sintetico) Nato a Roma il 24 dicembre

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2013 n. 33 (Art. 30)

DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2013 n. 33 (Art. 30) DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2013 n. 33 (Art. 30) Natura del bene aree Denominazione del bene Indirizzo P.lla Sub. terreno in Tipologia Tipologia del terreno Utilizzo del bene immobile Finalità (Fabbricati)

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000121 del 24/04/2015

Determina Servizi Sociali/0000121 del 24/04/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000121 del 24/04/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente S. Acampora

Dettagli

ELENCO ENTI GESTORI CONVENZIONATI CON LA REGIONE PIEMONTE

ELENCO ENTI GESTORI CONVENZIONATI CON LA REGIONE PIEMONTE Direzione Attività Produttive Settore Valorizzazione e Sostegno del Commercio Piemontese ELENCO ENTI GESTORI CONVENZIONATI CON LA REGIONE PIEMONTE FORMAZIONE PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DI UN ATTIVITA

Dettagli

La Venaria Reale 2015. GTT Venaria Express. Nuovo percorso, nuove tariffe e nuova grafica dei mezzi

La Venaria Reale 2015. GTT Venaria Express. Nuovo percorso, nuove tariffe e nuova grafica dei mezzi La Venaria Reale 2015 GTT Venaria Express Nuovo percorso, nuove tariffe e nuova grafica dei mezzi LA VENARIA REALE - GTT COMUNICAZIONE E STAMPA GTT Venaria Express Nuovo tragitto e nuova grafica dei mezzi

Dettagli

14 Cross della Befana Giovanile. 1 Cross dei Due Laghetti. 5 Cross di San Biagio. 32 Cross della Pellerina. 9 Cross di Masserano

14 Cross della Befana Giovanile. 1 Cross dei Due Laghetti. 5 Cross di San Biagio. 32 Cross della Pellerina. 9 Cross di Masserano mer 06 gen 16 Manifestazione Cross Fidal Piemonte: Asti (AT) 14 Cross della Befana Giovanile Trofeo Fidal Piemonte Promozionale - 1a prova Organizzazione: Atletica Castell'Alfero TFR (AT012) dom 10 gen

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 21 OGGETTO: L.R. 58/1978 e s.m.i. - L.R. 78/1978 - D.G.R. 26.10.2009 n. 48-12423. Interventi di ristrutturazione ex

Dettagli

ELENCO PROVVEDIMENTI DI TUTELA EX TITOLO 1 DEL D.LGS 490/99 (GIÀ LEGGE 1089/1939) SU IMMOBILI SITI NEL COMUNE DI CHIERI

ELENCO PROVVEDIMENTI DI TUTELA EX TITOLO 1 DEL D.LGS 490/99 (GIÀ LEGGE 1089/1939) SU IMMOBILI SITI NEL COMUNE DI CHIERI ELENCO PROVVEDIMENTI DI TUTELA EX TITOLO 1 DEL D.LGS 490/99 (GIÀ LEGGE 1089/1939) SU IMMOBILI SITI NEL COMUNE DI CHIERI Castello in fraz. Pessione Strada della ca' Bianca Proprietà: Comune; Declaratoria

Dettagli

Software per la gestione della Casa di Riposo e della Casa di Cura di piccola, media e grande dimensione

Software per la gestione della Casa di Riposo e della Casa di Cura di piccola, media e grande dimensione Lineacomputer Cuneo - ProGeo Software Gestione Casa di Riposo Gen_2014 Pag. 1/6 Soluzioni Gestionali per Aziende & Professionisti dal 1987 Software per la gestione della Casa di Riposo e della Casa di

Dettagli

PRINCIPALI LAVORI ESEGUITI

PRINCIPALI LAVORI ESEGUITI PRINCIPALI LAVORI ESEGUITI - MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per il Lazio, l Abruzzo e la Sardegna Lavori di costruzione di un edificio alloggi

Dettagli

BENI CULTURALI E RELATIVI PROVVEDIMENTI DI TUTELA AI SENSI DEL DLGS N. 42/2004 E DELLA PRECEDENTE NORMATIVA (1)

BENI CULTURALI E RELATIVI PROVVEDIMENTI DI TUTELA AI SENSI DEL DLGS N. 42/2004 E DELLA PRECEDENTE NORMATIVA (1) COMUNE DI GUBBIO (PG) 1 2 3 LOCALITA'- INDIRIZZO PIAZZA VITTORIO EMANUELE 3 DENOMINAZIONE DEL BENE ANTICA ABBAZIA DI ALFIOLO POI ANTICA ABBAZIA DI ALFIOLO POI PROVVEDIMENTO DI TUTELA DIRETTA DEL 08/06/1911

Dettagli