Windows XP - Account utente e gruppi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Windows XP - Account utente e gruppi"

Transcript

1 Windows XP - Account utente e gruppi Cos è un account utente In Windows XP il controllo di accesso è essenziale per la sicurezza del computer e dipende in gran parte dalla capacità del sistema di identificare in modo univoco ogni utente. Un account utente offre un identità univoca e dovrebbe essere assegnato ad ogni persona che una un determinato PC. Innanzitutto è necessario chiarire subito cosa si intende per account: è una sorta di carta d identità (composta da un nome utente e una password) che consente l accesso a risorse quali stampanti e files. Windows XP richiede dunque un accesso obbligatorio tramite un account che può essere locale per risorse presenti sul computer locale o un account di dominio per accedere a risorse presenti sulla rete. Tipi di account utente In Windows XP esistono tre tipi di account utente: Account utente locale permette di registrarsi esclusivamente su uno specifico computer locale e di accedere alle risorse in esso contenute Account utente di dominio: permette di registrarsi in un dominio di rete e di accedere a tutte le risorse disponibili nella rete. Account utente incorporati: permette di compiere determinate operazioni di amministrazione e di accedere ad alcune specifiche risorse locali o di rete. Account utente locale Questo tipo di account si riferisce solo al computer a cui si desidera accedere e garantisce l accesso esclusivamente alle risorse presenti sul computer locale e non a quelle presenti in rete, per le quali l utente deve invece essere nuovamente autenticato con un account di dominio. Un PC autonomo o un PC che fa parte di un gruppo di lavoro usa esclusivamente account utente locali; gli altri utenti della rete possono accedere alle risorse del PC locale solo se eseguono l autenticazione usando un account utente locale presente su quel PC: in molti casi viene usato l account Guest a questo scopo. Ad esempio se il PC fa parte di un gruppo di lavoro con 5 PC che usano Windows XP, l Utente1 sul PC1 può autenticarsi solamente sul PC1 con l account utente locale Utente1. Se questo utente vuole autenticarsi con Utente1 anche sugli altri 4 PC del gruppo di lavoro deve creare un account utente locale Utente1 su ognuno degli altri 4 PC. Inoltre se decide di modificare la password per l account utente locale Utente1 è necessario modificare questa password su tutti e 5 i PC del gruppo di lavoro poiché ogni PC gestisce le informazioni esclusivamente in locale nel suo local security database. Infatti, quando viene creato un account utente locale Windows XP crea l account solo nel database di sicurezza del computer locale, denominato local security database. Windows XP usa il database di sicurezza locale per autenticare l account utente locale che consente all utente di accedere al PC. Windows XP non replica in alcun modo le informazione dell account utente locale su altri computer della rete. Noi siamo abituati ad identificare un account in base al suo nome utente (Mario, Administrator ) Windows XP invece utilizza un valore di lunghezza variabile chiamato identificativo di protezione (SID, security identifier) per tenere traccia di ogni account con i diritti e le autorizzazioni associati. Windows rappresenta gli account utente con nomi e tiene traccia in background dell identificativo di protezione per ogni account. Per vedere come sono fatti questi SID per ogni account utente è sufficiente aprire il registro di sistema e andare nella chiave HKEY_USERS. I tre valori brevi S , S , S sono gli identificativi di protezione noti che identificano gli account comuni a tutte le installazioni di Windows XP. Il SID lungo rappresenta l account utente locale su questo PC.

2 Ogni SID viene usato una sola volta: l identificativo creato con un determinato account utente resta associato in modo univoco a tale account fino a quando quest ultimo viene eliminato. L identificativo di protezione non viene quindi usato mai più, né per quell utente né per altri. Dopo aver eliminato un account, non potete ricrearlo e recuperare le sue autorizzazioni e le altre impostazioni; se create un nuovo account, anche con lo stesso nome e la stessa password di quello eliminato, Windows XP assegna comunque un nuovo SID a tale account. Account utente di dominio Gli account utente di dominio, al contrario di quelli locali, non sono memorizzati sul PC locale, ma su un server centrale di rete denominato Controller di dominio (PDC Primary Domain Controller): generalmente questo server esegue Windows NT 4.0 Server, Windows 2000 Server o Windows 2003 Server. L account utente di dominio garantisce l accesso a tutte le risorse condivise presenti in rete, al contrario dell account utente locale che invece garantisce l accesso esclusivamente alle risorse presenti sul computer locale e non a quelle presenti in rete. Di conseguenza se il PC fa parte di un dominio solitamente si eseguirà l accesso con un account di dominio che è in grado di garantire l accesso a tutte le risorse condivise in rete, oltre che a quelle presenti sul PC locale. Quando avviene il login con nome utente e password, Windows NT 4.0 Server, Windows 2000 Server o Windows 2003 Server usano queste informazioni per autenticare l identità dell utente e crea un gettone di accesso (access token) che contiene le informazioni dell utente e le relative impostazioni di sicurezza. L access token identifica l utente sui computer del dominio che contengono le risorse alle quali l utente vuole accedere. L access token è valido per tutta la durata della sessione di lavoro. Gli account utente di dominio, ognuno con il proprio SID univoco, sono memorizzati nel database nella directory del dominio (Active directory), che è gestita dal server controller di dominio. Il controller di dominio replica le informazioni sugli account utente di dominio a tutti i controller di dominio presenti in rete che possono così autenticare l utente. L uso del dominio è molto comodo per quanto concerne l amministrazione centralizzata della rete e della sua protezione. Se, infatti, è facile gestire gli account utente locale su un gruppo di lavoro con 5 PC e creare un account utente locale corrispondente su ognuno dei 5 PC e gestire la condivisione delle risorse, quando la rete è di 150 PC è necessario usare un dominio per centralizzare l attività di amministrazione. Ogni membro del dominio, ad esempio, può accedere alla directory del dominio che contiene il database degli account di dominio, gestita dal server controller di dominio, per scopi di protezione e garantire l accesso alle risorse sul suo PC locale usando il nome di un gruppo di protezione del dominio. Quando l amministratore di rete aggiunge un nuovo utente alla rete e assegna l utente al gruppo in questione, il nuovo utente dispone automaticamente dell accesso alla risorsa condivisa senza che egli debba configurare alcunché.

3 Il sistema di gestione degli account di protezione del PC locale gioca un suo ruolo anche in un dominio. L accesso alle risorse sul PC locale richiede, infatti, un account utente locale o l appartenenza a un gruppo locale. Ecco perché, quando si unisce un PC ad un dominio, Windows XP aggiunge il gruppo Domain Admins al gruppo Administrators locale e aggiunge il gruppo Domain Users al gruppo Users locale. Gli account basati su un dominio sono detti anche account globali. Account utenti incorporati Ogni installazione di Windows XP genera almeno due account utente incorporati, preconfigurati con alcuni privilegi e restrizioni: Administrator Questo account dispone di diritti completi sull intero computer. In qualità di membro permanente del gruppo Administrators dispone di accesso illimitato a tutti i files ed alle chiavi del registro del PC e può creare altri account utente. In un dominio Active directory l account administrator dispone di accesso e privilegi su tutto il dominio. In un PC locale l account Administrator ha pieno accesso solo al sistema locale. Non è possibile eliminarel account Administrator, ma solo disabilitarlo o rinominarlo. Disabilitare l account Administrator Accedere al PC con un account con privilegi di amministratore Andare su Start - Pannello di Controllo Strumenti di amministrazione Gestione computer Nel pannello di sinistra doppio clic sulla voce Utilità di sistema e quindi doppio clic sulla voce Utenti e gruppi locali Fare clic sulla voce Users: nel pannello di destra appaiono tutti gli account configurati sul PC locale Clic destro sull account Administrator e poi clic sulla voce Proprietà Nella scheda Generale selezionare l opzione Account disabilitato Clic sul pulsante OK Chiudere la Consolle di amministrazione del computer Ricordiamo che questa procedura è valida per disabilitare tutti gli account utente configurati nel PC locale.

4 Sicurezza dell account Administrator L account Administrator è il primo obiettivo degli hacker poiché è risaputo che esso esiste su ogni PC con Windows XP, per cui è bene rinominarlo e attribuire ad esso una password robusta. Un metodo per tenere sotto controllo i tentativi di accesso non autorizzati tramite l account Administrator è quello di creare un nuovo account limitato (appartenente al gruppo Users o Guests) e chiamarlo Administrator. Rinominare l account Administrator Accedere al PC con un account con privilegi di amministratore Andare su Start - Pannello di Controllo Strumenti di amministrazione Gestione computer Nel pannello di sinistra doppio clic sulla voce Utilità di sistema e quindi doppio clic sulla voce Utenti e gruppi locali Fare clic sulla voce Users: nel pannello di destra appaiono tutti gli account configurati sul PC locale Clic destro sull account Administrator e poi clic sulla voce Rinomina Digitare il nuovo nome e premere Invio Chiudere la Consolle di amministrazione del computer Ricordiamo che questa procedura è valida per rinominare tutti gli account utente configurati nel PC locale Modificare la password dell account Administrator Accedere al PC con l account Admnistrator Andare su Start - Pannello di Controllo Account utente Clic sull account Administrator (l account Administrator, normalmente non visualizzato, è presente ci si è connessi proprio con questo account) Clic sulla voce Cambia password Digitare la nuova password e confermarla Clic sul pulsante Cambia password per confermare la modifica. Ricordiamo che questa procedura è valida per modificare la password di tutti gli account utente configurati nel PC locale Ripristinare l account Administrator In Windows XP, se è stato creato un altro account utente locale con privilegi di amministratore, o se è stato disabilitato come visto sopra, l account Administrator non appare come opzione per l accesso nella Schermata iniziale (appare solo se non esistono altri account con privilegi di amministratore o se non è stato disabilitato). L account utente esiste comunque e per visualizzarlo come opzione per l accesso nella Schermata iniziale è sufficiente: Nel caso l account Administrator non sia stato disabilitato: eseguire l avvio normalmente una volta arrivati alla Schermata iniziale premere due volte CTRL+ALT+CANC (appare la classica finestra di dialogo di accesso) digitare Administrator nella casella Nome utente digitare la password nella casella Password premere il pulsante OK per avere accesso al PC locale come amministratore Nel caso l account Administrator fosse stato disabilitato come visto sopra: eseguire l avvio in modalità provvisoria premendo F8 durante il caricamento una volta arrivati alla Schermata iniziale premere due volte CTRL+ALT+CANC (appare la

5 classica finestra di dialogo di accesso) digitare Administrator nella casella Nome utente digitare la password nella casella Password premere il pulsante OK per avere accesso al PC locale come amministratore Andare su Start - Pannello di Controllo Strumenti di amministrazione Gestione computer Nel pannello di sinistra doppio clic sulla voce Utilità di sistema e quindi doppio clic sulla voce Utenti e gruppi locali Fare clic sulla voce Users: nel pannello di destra appaiono tutti gli account configurati sul PC locale Clic destro sull account Administrator e poi clic sulla voce Proprietà Nella scheda Generale deselezionare l opzione Account disabilitato Clic sul pulsante OK Guest Questo account è riservato a utenti occasionali e quindi ha privilegi predefiniti piuttosto ridotti assegnati in modo che non possano provocare danni o gravi manomissioni del PC. Windows XP usa questo account per fornire l accesso alle risorse di rete condivise su un PC locale quando è attivata la Condivisione semplice dei file. Per motivi di sicurezza, in quanto concede comunque l accesso al PC a chiunque, questo account, per default è disattivato, e nel caso lo si voglia attivare, si raccomanda di impostare una password robusta per l account Guest, in modo da evitare problemi alla sicurezza. Non è possibile eliminare l account Guest, ma è possibile disabilitarlo o rinominarlo. Attivare/disattivare l account utente Guest Accedere al PC con un account con privilegi di amministratore Andare su Start - Pannello di Controllo Account utente Clic sull account Guest Nella schermata che compare clic sul pulsante Attiva l account Guest Se l account Guest è attivato seguire la procedura precedente fino al passaggio 3 e quindi Nella schermata che compare clic sulla voce Disattiva account Guest Ricordiamo che è possibile abilitare/disabilitare l account Guest anche usando la Consolle di gestione computer con lo snap-in Utenti e gruppi locali Rinominare l account Guest Accedere al PC con un account con privilegi di amministratore Andare su Start - Pannello di Controllo Strumenti di amministrazione Gestione computer Nel pannello di sinistra doppio clic sulla voce Utilità di sistema e quindi doppio clic sulla voce Utenti e gruppi locali Fare clic sulla voce Users: nel pannello di destra appaiono tutti gli account configurati sul PC locale Clic destro sull account Guest e poi clic sulla voce Rinomina Digitare il nuovo nome e premere Invio Chiudere la Consolle di amministrazione del computer Ricordiamo che questa procedura è valida per rinominare tutti gli account utente configurati nel PC locale

6 Esistono altri due account incorporati Help assistant L account HelpAssistant viene usato per le sessioni di Assistenza remota. Il supporto tecnico che risponde alle richieste di Assistenza remota accede al sistema dell utente con l account HelpAssistant. Questo account dispone di funzionalità di sistema limitate, progettate per consentire di utilizzare i Servizi terminal per accedere localmente ai sistemi. L account HelpAssistant per default è disabilitato. Support_xxxxxx E un account progettato per l utilizzo da parte dei rivenditori e dal servizio Guida in linea e supporto tecnico incorporato. xxxxxx rappresenta un numero specifico per il rivenditore. L account Support_xxxxxx per default è disabilitato. Windows XP include anche altri tre account di servizio, utilizzati per scopi speciali, per eseguire dei servizi che devono essere eseguiti nel contesto di un particolare account perché o devono essere eseguiti prima dell accesso dell utente o possono continuare ad essere attivi anche dopo la disconnessione di un utente. Questi account, disponibili solo sul sistema locale, sono in realtà degli pseudo-account in quanto non sono modificabili con gli strumenti di amministrazione dell utente. Inoltre gli utenti non possono accedere ad un PC con questi account. LocalSystem Consente di eseguire processi di sistema e di gestire attività a livello di sistema. Questo account concede il diritto di Accesso come servizio. Gran parte dei servizi si eseguono con l account LocalSystem. LocalService Consente di eseguire servizi che richiedono privilegi e diritti di accesso aggiuntivi su un sistema locale. I servizi eseguiti con questo account si avvalgono del diritto di Accesso come servizio e dei privilegi di Modifica dell orario di sistema e Generazione di controlli di protezione. Alcuni esempi dei servizi svolti con l account LocalService sono: Avvisi, Messenger, Smart Card, Helper Smart Card NetworkService Consente di eseguire servizi che richiedono privilegi e diritti accesso aggiuntivi su un sistema locale e sulla rete. Come per l account LocalService, anche i servizi eseguiti con questo account si avvalgono del diritto di Accesso come servizio e dei privilegi di Modifica dell orario di sistema e Generazione di controlli di protezione. Alcuni esempi dei servizi svolti con l account NetworkService sono: Distributed Transaction Coordinator, Client DNS

NAS 206 Usare il NAS con Active Directory di Windows

NAS 206 Usare il NAS con Active Directory di Windows NAS 206 Usare il NAS con Active Directory di Windows Collegare il NAS ad un dominio Active Directory di Windows A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

INTRODUZIONE AI SISTEMI OPERATIVI

INTRODUZIONE AI SISTEMI OPERATIVI INTRODUZIONE AI SISTEMI OPERATIVI Il sistema operativo è il software che permette l esecuzione di programmi applicativi e lo sviluppo di nuovi programmi. CARATTERISTICHE Gestisce le risorse hardware e

Dettagli

Windows SteadyState?

Windows SteadyState? Domande tecniche frequenti relative a Windows SteadyState Domande di carattere generale È possibile installare Windows SteadyState su un computer a 64 bit? Windows SteadyState è stato progettato per funzionare

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Via P. Giuria, 7 10125 Torino Italy VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Nel potrebbe caso essere fosse impossibile l errata WINDOWS configurazione accedere ad della internet XP scheda

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

Fiery EXP8000 Color Server SERVER & CONTROLLER SOLUTIONS. Stampa da Windows

Fiery EXP8000 Color Server SERVER & CONTROLLER SOLUTIONS. Stampa da Windows Fiery EXP8000 Color Server SERVER & CONTROLLER SOLUTIONS Stampa da Windows 2004 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Metodo 1: utilizzare un disco di. Informazioni. Per accedere a Windows XP, utilizzare uno dei seguenti metodi: Sommario

Metodo 1: utilizzare un disco di. Informazioni. Per accedere a Windows XP, utilizzare uno dei seguenti metodi: Sommario Le informazioni in questo articolo si applicano a Microsoft Windows XP Home Edition Microsoft Windows XP Professional Sommario In questo articolo viene descritto come accedere a Windows XP se si dimentica

Dettagli

Networking Wireless con Windows XP

Networking Wireless con Windows XP Networking Wireless con Windows XP Creare una rete wireless AD HOC Clic destro su Risorse del computer e quindi su Proprietà Clic sulla scheda Nome computer e quindi sul pulsante Cambia Digitare il nome

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Introduzione ad Active Directory. Orazio Battaglia

Introduzione ad Active Directory. Orazio Battaglia Introduzione ad Active Directory Orazio Battaglia Introduzione al DNS Il DNS (Domain Name System) è un sistema utilizzato per la risoluzione dei nomi dei nodi della rete (host) in indirizzi IP e viceversa.

Dettagli

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi:

WINDOWS XP. Aprire la finestra che contiene tutte le connessioni di rete in uno dei seguenti modi: Introduzione: VPN (virtual Private Network) è una tecnologia informatica che permette, agli utenti autorizzati, di collegare i PC personali alla rete del nostro Ateneo, tramite la connessione modem o ADSL

Dettagli

ThinkVantage Fingerprint Software

ThinkVantage Fingerprint Software ThinkVantage Fingerprint Software 12 2 1First Edition (August 2005) Copyright Lenovo 2005. Portions Copyright International Business Machines Corporation 2005. All rights reserved. U.S. GOVERNMENT USERS

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Windows 7 PROCEDURA DI COLLEGAMENTO

Windows 7 PROCEDURA DI COLLEGAMENTO Windows 7 PROCEDURA DI COLLEGAMENTO A) Premere sul pulsante Start e selezionare la voce Pannello di Controllo dal menù di avvio di Windows (vedi figura 1) [verrà aperta la finestra Pannello di controllo]

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB

LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB LA GESTIONE DELLE VISITE CLIENTI VIA WEB L applicazione realizzata ha lo scopo di consentire agli agenti l inserimento via web dei dati relativi alle visite effettuate alla clientela. I requisiti informatici

Dettagli

Connessioni e indirizzo IP

Connessioni e indirizzo IP Connessioni e indirizzo IP Questo argomento include le seguenti sezioni: "Installazione della stampante" a pagina 3-2 "Impostazione della connessione" a pagina 3-6 Installazione della stampante Le informazioni

Dettagli

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 E stato introdotto un nuovo modulo di integrazione con domini Active Directory. L implementazione prevede che la gestione utenti sia centralizzata

Dettagli

Windows Live OneCare Introduzione e installazione

Windows Live OneCare Introduzione e installazione Windows Live OneCare Introduzione e installazione La sicurezza e la manutenzione del proprio computer è di fondamentale importanza per tenerlo sempre efficiente e al riparo dalle minacce provenienti dalla

Dettagli

Le principali novità di Windows XP

Le principali novità di Windows XP Le principali novità di Windows XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina La nuova versione di Windows XP presenta diverse nuove funzioni, mentre altre costituiscono un evoluzione di quelle

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows Vista

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows Vista UNIVERSITÀ DI CATANIA Centro di Calcolo Facoltà di Ingegneria Viale Andrea Doria 6, 95125 Catania Tel. +39-95-738-2103 - Fax +39-95-738-2142 email: aromano@cdc.unict.it Guida per l accesso alla rete dati

Dettagli

Gruppi, Condivisioni e Permessi. Orazio Battaglia

Gruppi, Condivisioni e Permessi. Orazio Battaglia Gruppi, Condivisioni e Permessi Orazio Battaglia Gruppi Un gruppo in Active Directory è una collezione di Utenti, Computer, Contatti o altri gruppi che può essere gestita come una singola unità. Usare

Dettagli

comune obbligatorio in Windows XP

comune obbligatorio in Windows XP Come creare un profilo utente comune obbligatorio in Windows XP Prof. Franco Ricci Istituto di Istruzione Superiore Benvenuto Cellini Firenze Corso di formazione tecnica 2008/2009 Considerazioni sul profilo

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Sommario A. Introduzione... 2 B. Descrizione generale... 2 C. Caratteristiche... 3 D. Prima di utilizzare il programma applicativo

Dettagli

Software della stampante

Software della stampante Software della stampante Informazioni sul software della stampante Il software Epson comprende il software del driver per stampanti ed EPSON Status Monitor 3. Il driver per stampanti è un software che

Dettagli

Implementare i Read Only Domain Controller

Implementare i Read Only Domain Controller Implementare i Read Only Domain Controller di Nicola Ferrini MCT MCSA MCSE MCTS MCITP Introduzione I Read Only Domain Controller (RODC) sono dei domain controller che hanno una copia in sola lettura del

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

SecurityLogWatcher Vers.1.0

SecurityLogWatcher Vers.1.0 SecurityLogWatcher Vers.1.0 1 Indice Informazioni Generali... 3 Introduzione... 3 Informazioni in materia di amministratore di sistema... 3 Informazioni sul prodotto... 5 Installazione e disinstallazione...

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1

Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1 Guida all installazione Command WorkStation 5.5 con Fiery Extended Applications 4.1 Informazioni su Fiery Extended Applications Fiery Extended Applications (FEA) 4.1 è un pacchetto da usare con i controller

Dettagli

Fiery EX4112/4127. Programmi di utilità

Fiery EX4112/4127. Programmi di utilità Fiery EX4112/4127 Programmi di utilità 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in

Dettagli

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Programmi di utilità

Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server. Programmi di utilità Xerox 700 Digital Color Press con Integrated Fiery Color Server Programmi di utilità 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Della Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-037/0412 Pagina 1 di 36 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/01/2012 Stato: esercizio Versione:

Dettagli

Utilità plotter da taglio Summa

Utilità plotter da taglio Summa Utilità plotter da taglio Summa 1 Utilità plotter da taglio Nelle righe seguenti sono descritte le utilità che possono essere installate con questo programma: 1. Plug-in per CorelDraw (dalla versione 11

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-029/0513 Pagina 1 di 34 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/10/2011 Stato: Esercizio Versione:

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10

1 Introduzione...1 2 Installazione...1 3 Configurazione di Outlook 2010...6 4 Impostazioni manuali del server... 10 Guida per l installazione e la configurazione di Hosted Exchange Professionale con Outlook 2010 per Windows XP Service Pack 3, Windows Vista e Windows 7 Edizione del 20 febbraio 2012 Indice 1 Introduzione...1

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Con un apposito finanziamento del Ministero, fondo PON Avviso n.901/2003 Asse II Rafforzamento ed apertura del sistema scientifico e di alta formazione - Misura

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-17 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-17 "Altri metodi

Dettagli

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop Installare e configurare una piccola rete locale (LAN) Usando i Protocolli TCP / IP (INTRANET) 1 Dopo aver installato la scheda di rete (seguendo le normali procedure di Aggiunta nuovo hardware), bisogna

Dettagli

Simulazione progetto

Simulazione progetto Simulazione progetto Ripulire il foglio (in modo da lasciare solo le intestazioni di colonna) e togliere i totali Togliere eventuali unione celle Salva come pagina di accesso ai dati. Se viene

Dettagli

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva

Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series. Guida introduttiva Fiery Network Controller per Xerox WorkCentre 7800 Series Guida introduttiva 2013 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. KASPERSKY ADMINISTRATION KIT http://it.yourpdfguides.com/dref/5068309

Il tuo manuale d'uso. KASPERSKY ADMINISTRATION KIT http://it.yourpdfguides.com/dref/5068309 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di KASPERSKY ADMINISTRATION KIT. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP 1. Caratteristiche della rete wireless La rete wireless della Facoltà di Ingegneria consente l accesso alla rete dati secondo lo standard 802.11b/g

Dettagli

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows 2000

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows 2000 Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows 2000 1. Caratteristiche della rete wireless La rete wireless della Facoltà di Ingegneria consente l accesso alla rete dati secondo lo standard 802.11b/g

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR

UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR UTILIZZO DEL SOFTWARE MONITOR Il software Monitor è stato realizzato per agevolare la realizzazione dei sondaggi. Esso consente di 1. creare questionari a scelta multipla; 2. rispondere alle domande da

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Prima configurazione per la connessione di windows 7 alla rete WIFI Agripolis

Prima configurazione per la connessione di windows 7 alla rete WIFI Agripolis Prima configurazione per la connessione di windows 7 alla rete WIFI Agripolis A. Premere sul pulsante Start e selezionare la voce Pannello di Controllo dal menu di avvio di Windows (vedi figura 1) [verrà

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file 2.1.1.1 Primi passi col computer Avviare il computer Windows è il sistema operativo più diffuso per la gestione dei personal computer, facile e amichevole

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II La Facoltà di Ingegneria è stata la prima a prototipare un servizio di accesso WiFi, provvedendo ad installare alcune antenne nei propri siti di via Claudio,

Dettagli

Installazione di GFI FAXmaker

Installazione di GFI FAXmaker Installazione di GFI FAXmaker Requisiti di sistema Prima di installare GFI FAXmaker, assicurarsi di soddisfare tutti i requisiti che seguono. Server FAX GFI FAXmaker: Una macchina server Windows 2000 o

Dettagli

LabelShop 8. Manuale dell amministratore. Admin Guide

LabelShop 8. Manuale dell amministratore. Admin Guide LabelShop 8 Manuale dell amministratore Admin Guide Guida per l amministratore DOC-OEMCS8-GA-IT-02/03/06 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere

Dettagli

SCOoffice Address Book. Guida all installazione

SCOoffice Address Book. Guida all installazione SCOoffice Address Book Guida all installazione Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Address Book Guida all installazione Introduzione SCOoffice Address Book è un client LDAP ad alte prestazioni per Microsoft

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-16 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-16 "Altri metodi

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

Guida Veloce all Utilizzo Per iniziare con NTRconnect

Guida Veloce all Utilizzo Per iniziare con NTRconnect Guida Veloce all Utilizzo Tavola dei contenuti: - Glossario - Accesso remoto - Terminare la connessione - Caratteristiche chiave - Avviso di Sicurezza - Domande Frequenti(FAQ) - Richieste A proposito di

Dettagli

2 Configurazione lato Router

2 Configurazione lato Router (Virtual Private Network), è un collegamento a livello 3 (Network) stabilito ed effettuato tra due o più reti LAN attraverso una rete pubblica che non deve essere necessariamente Internet. La particolarità

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

Step Preliminari. Controllare che la scheda Wireless non sia disabilitata in qualche modo ossia in via software o hardware (con qualche pulsante);

Step Preliminari. Controllare che la scheda Wireless non sia disabilitata in qualche modo ossia in via software o hardware (con qualche pulsante); Step Preliminari Controllare che la scheda Wireless non sia disabilitata in qualche modo ossia in via software o hardware (con qualche pulsante); Controllare che nelle impostazioni della scheda Wireless

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0

Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0 Note di release Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0 Questo documento contiene informazioni relative a Fiery X3eTY2 65-55C-KM Color Server versione 3.0. Prima di usare Fiery X3eTY2 65-55C-KM

Dettagli

Corso BusinessObjects SUPERVISOR

Corso BusinessObjects SUPERVISOR Corso BusinessObjects SUPERVISOR Il modulo SUPERVISOR permette di: impostare e gestire un ambiente protetto per prodotti Business Objects distribuire le informazioni che tutti gli utenti dovranno condividere

Dettagli

Supplemento PostScript 3

Supplemento PostScript 3 Supplemento PostScript 3 2 3 4 Configurazione Windows Configurazione di Mac OS Utilizzo di PostScript 3 Printer Utility for Mac Leggere con attenzione il presente manuale prima di utilizzare questa macchina.

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

Guida di rete. Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice

Guida di rete. Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice Guida di rete 1 2 3 4 Configurazione di Windows Utilizzo di un server di stampa Monitoraggio e configurazione della stampante Appendice Si prega di leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI

IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI IMPORTANTE! DA LEGGERE 1. Prima di effettuare l installazione effettuare un backup dei dati con l apposita procedura UTILITA => BACKUP ARCHIVI 2. Prima di iniziare l installazione assicurarsi che OrisLAB

Dettagli

COME CREARE E COLLEGARSI AD UN DATABASE MICROSOFT SQL SERVER O SUN MYSQL

COME CREARE E COLLEGARSI AD UN DATABASE MICROSOFT SQL SERVER O SUN MYSQL Codice documento 08052301 Data creazione 23/05/2008 Ultima revisione 06/06/2013 Software DOCUMATIC Versione 7 COME CREARE E COLLEGARSI AD UN DATABASE MICROSOFT SQL SERVER O SUN MYSQL Questo documento spiega

Dettagli

Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260. Stampa da Windows

Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260. Stampa da Windows Fiery Network Controller per DocuColor 242/252/260 Stampa da Windows 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

4. AUTENTICAZIONE DI DOMINIO

4. AUTENTICAZIONE DI DOMINIO 4. AUTENTICAZIONE DI DOMINIO I computer di alcuni laboratori dell'istituto sono configurati in modo da consentire l'accesso solo o anche ad utenti registrati (Workstation con autenticazione di dominio).

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli

Eventuali applicazioni future

Eventuali applicazioni future Eventuali applicazioni future 1 I terminal services, sono una componente di Microsoft Windows. Permettono agli utenti di accedere alle applicazioni e ai dati conservati su un computer remoto che fa parte

Dettagli

Come creare una rete domestica con Windows XP

Come creare una rete domestica con Windows XP Lunedì 13 Aprile 2009 - ore: 12:49 Pagina Reti www.google.it www.virgilio.it www.tim.it www.omnitel.it Come creare una rete domestica con Windows XP Introduzione Una rete locale (LAN,

Dettagli

Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo

Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo Pagina 1 Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo La sfida Replicare un ambiente

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Guida per l amministratore DOC-OEMCS9-GA-IT-01/01/09

Guida per l amministratore DOC-OEMCS9-GA-IT-01/01/09 Guida per l amministratore DOC-OEMCS9-GA-IT-01/01/09 Le informazioni contenute nel presente manuale non sono vincolanti e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software descritto

Dettagli

Gestione-Rifiuti.it. Usare MUD2010 con Windows Vista. Informazioni importanti per l utilizzo di MUD 2010 con Windows Vista

Gestione-Rifiuti.it. Usare MUD2010 con Windows Vista. Informazioni importanti per l utilizzo di MUD 2010 con Windows Vista Usare MUD2010 con Windows Vista Informazioni importanti per l utilizzo di MUD 2010 con Windows Vista MUD2010 è un applicazione a 16 bit, Windows Vista 64 bit come pure Windows XP 64 bit e Windows 7 64

Dettagli