Introduzione a PowerPoint

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Introduzione a PowerPoint"

Transcript

1 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 1 di 11 Introduzione a PowerPoint Premessa Uno strumento di presentazione abbastanza noto è la lavagna luminosa. Questo strumento, piuttosto semplice, proietta su uno schermo il contenuto dei lucidi che via via vengono posti su un apposito ripiano. Questo strumento è utile quando si espone un qualsiasi argomento a più persone e si vuole integrare la comunicazione verbale con le immagini, proiettate su uno schermo, che tutti i presenti possono vedere. Un personal computer e un videoproiettore collegato al posto del monitor costituiscono uno strumento di presentazione che, oltre a possedere le funzionalità di una lavagna luminosa, ne ha altre che, con il software adatto, lo rendono uno strumento molto potente. Con un applicativo per le presentazioni si creano degli oggetti chiamati diapositive in analogia con i lucidi usati con una lavagna luminosa e si realizzano presentazioni multimediali con collegamenti ipertestuali. Un ipertesto è costituto da un insieme di documenti e da collegamenti logici fra di essi. Se oltre ai documenti testuali si usano immagini e suoni si ottiene un ipertesto multimediale. È facile intuire che le prestazioni che si possono realizzare con un computer sono notevolmente superiori a quelle create con una lavagna luminosa. Infatti, con un programma di presentazione si può creare un ipertesto multimediale che consente di: visualizzare sequenzialmente le diapositive passando da una a quella successiva o viceversa, come con una lavagna luminosa; passare da una diapositiva a un'altra mediante un collegamento ipertestuale e quindi seguire un percorso diverso dalla semplice sequenza; usare gli elementi grafici disponibili quali linee, riquadri, frecce, colori, immagini e altri che, adoperati in modo opportuno, rendono più efficace il messaggio da comunicare; rendere le diapositive dinamiche mediante l animazione degli oggetti in esse contenuti; usare effetti di transazione tra una diapositiva e l altra; integrare la presentazione con effetti sonori. Tramite le casse acustiche del computer si possono far ascoltare messaggi sonori o musica di sottofondo. Queste funzioni consentono di realizzare presentazioni abbastanza complesse che richiedono varie elaborazioni prima di ottenere la versione definitiva. Prima di creare le diapositive di una nuova presentazione piuttosto impegnativa è conveniente analizzare gli obiettivi e creare uno schema che rappresenti le pagine con i loro oggetti e i collegamenti fra esse. In questa fase è importante stabilire quali elementi grafici usare per uniformare l aspetto delle diapositive usando possibilmente lo stesso sfondo, gli stessi caratteri e gli stessi colori.

2 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 2 di 11 In molti casi, quando si crea una nuova presentazione, può essere conveniente utilizzare elementi presenti in altre presentazioni. Per esempio, potremmo copiare una scritta, un' immagine o un' intera diapositiva e incollarla nella nuova presentazione. Queste operazioni di copia e incolla tra presentazioni diverse sono rese molto semplici dai programmi di presentazione che consentono di aprire più documenti contemporaneamente. Ovviamente anche una presentazione, come un qualsiasi lavoro realizzato al computer quale un testo, un database o un foglio elettronico, deve essere salvato su una memoria di massa prima di spegnere il computer. PowerPoint, pur essendo un programma abbastanza semplice da usare, è dotato di numerose funzioni utili per realizzare una vasta gamma di presentazioni che si possono però dimenticare, specialmente se non si adoperano con una certa frequenza. Il programma mette a disposizione dell' utente le funzioni di aiuto dette help che consentono, nella maggior parte dei casi, di risolvere i problemi che si incontrano durante la realizzazione di un documento. Come si presenta la finestra di PowerPoint I comandi della finestra - RIDURRE A ICONA

3 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 3 di 11 - RIPRISTINARE - CHIUDERE LA FINESTRA Il menu, la lista dei comandi - FILE - MODIFICA - VISUALIZZA - INSERISCI - FORMATO - STRUMENTI - PRESENTAZIONE - FINESTRA -? I tre riquadri della finestra 1. RIQUADRO STRUTTURA 2. RIQUADRO DIAPOSITIVE 3. RIQUADRO NOTE Le cinque visualizzazioni 1. VISUALIZZAZIONE NORMALE 2. VISUALIZZAZIONE STRUTTURA 3. VISUALIZZAZIONE DIAPOSITIVE 4. VISUALIZZAZIONE SEQUENZA DIAPOSITIVE 5. PRESENTAZIONE Il menu e le barre degli strumenti È possibile utilizzare i menu e le barre degli strumenti per impartire istruzioni sulle operazioni da eseguire. Nei menu viene visualizzato un elenco di comandi. Accanto ad alcuni comandi viene visualizzata, a sinistra, un' immagine, così da creare una rapida associazione; a destra del comando è talvolta indicata invece la combinazione di tasti per i comandi con la tastiera. Facendo clic con il pulsante sinistro del mouse sul testo o sulle icone si selezionano i comandi. Per impartire, ad esempio, il comando COPIA, possiamo agire in più modi: - dal menu MODIFICA COPIA - premere i tasti CTRL + C - cliccare sull icona corrispondente Per aprire un menu con la tastiera si usa ALT + la lettera sottolineata del comando. Il tasto ALT si trova a sinistra della barra spaziatrice. Così per aprire il menu VISUALIZZA useremo ALT + v. N. B. - Il pulsante destro del mouse

4 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 4 di 11 Facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla diapositiva o su qualsiasi oggetto si apre un menu con tutte le possibili opzioni.

5 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 5 di 11 Le barre degli strumenti È utile visualizzare le barre degli strumenti che si usano più spesso e ancorarle in un punto adatto della finestra: dal menu VISUALIZZA BARRE DEGLI STRUMENTI Segno di spunta su: Standard Formattazione Disegno Effetti animazione Immagine Una barra degli strumenti può includere pulsanti raffiguranti le stesse immagini visualizzate accanto ai comandi di menu corrispondenti, menu o una combinazione di entrambi. Inserire una diapositiva Dal menu INSERISCI NUOVA DIAPOSITIVA Si apre una finestra in cui si può scegliere il LAYOUT fra i 24 disponibili. Formato diapositiva Dal menu FORMATO SFONDO Dal menu FORMATO COMBINAZIONE COLORI DIAPOSITIVA Dal menu FORMATO APPLICA STRUTTURA Facendo clic sulla freccia si hanno diverse opzioni di COLORI, EFFETTI RIEMPIMENTO, SFUMATURE, TRAME, MOTIVI e IMMAGINI per lo sfondo Diversi modi di inserire del testo in una diapositiva Nelle diapositive non si può posizionare il cursore ed iniziare a digitare, come ad esempio in Word. 5.1 Primo modo: il segnaposto Per inserire del testo si posiziona il cursore a destra dell icona della diapositiva nel RIQUADRO STRUTTURA. Il testo compare man mano anche nella diapositiva in una particolare casella di testo detta SEGNAPOSTO Secondo modo: la casella di testo In una CASELLA DI TESTO Dal menu INSERISCI CASELLA DI TESTO 5.3. Terzo modo: la forma In una FORMA Dal menu INSERISCI IMMAGINE FORME La forma assume la funzione di casella di testo semplicemente iniziando a digitare (Per le versioni precedenti: seleziona la forma poi dal menu Inserisci Casella di testo) Nelle forme Callout l inserimento del cursore è automatico.

6 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 6 di Quarto modo: l immagine Word Art In una Word Art Dal menu INSERISCI IMMAGINE WORD ART Animazione personalizzata 6.1 La finestra Per aprire la finestra dell animazione personalizzata: dal menu PRESENTAZIONE ANIMAZIONE PERSONALIZZATA oppure facendo clic sull icona nella barra degli strumenti Effetti animazione. Selezionare con un segno di spunta l oggetto o gli oggetti cui si intende applicare l animazione. Scegliere il tipo di animazione e l eventuale suono. Selezionare dal menu le altre opzioni (importante ad esempio Ordine e intervalli) La casella di testo 7.1. Una casella di testo (o una forma cui è stato aggiunto testo) può essere selezionata in due modi La casella appare con gli otto quadratini di ridimensionamento collegati da brevi linee verticali, il cursore è all interno della casella ( selezione Oggetto testo MODIFICA OGGETTO. Possiamo chiamare questo tipo di selezione, detta Oggetto testo, selezione interna). La casella appare con gli otto quadratini di ridimensionamento collegati da linee fittamente tratteggiate, il cursore non è posizionato all interno della casella (selezione Oggetto MODIFICA OGGETTO TESTO. Possiamo chiamare questo tipo di selezione, detta Oggetto, selezione esterna.) Si può passare dalla selezione interna alla selezione esterna, senza usare il menu Modifica, premendo il tasto ESC.

7 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 7 di Una casella di testo selezionata come Oggetto testo Una casella di testo così selezionata consente di usare i diversi comandi per copiare, cancellare o inserire testo: backspace, CANC, CTRL + backspace, CTRL + CANC ; formattare in modo particolare singole parole o singole lettere all interno della casella di testo Una casella di testo selezionata come Oggetto Una casella di testo così selezionata consente di formattare uniformemente l intero testo presente nella casella (o nella forma). Questa selezione è necessaria per copiare la casella di testo dal menu MODIFICA COPIA. Formattazione del testo In una casella di testo, in un segnaposto, in una forma cui è stato aggiunto del testo è possibile ottenere diversi aspetti del testo. Carattere Dal menu FORMATO CARATTERE Tipo di carattere Arial Times New Roman Stile Normale Grassetto Corsivo Grassetto corsivo Dimensione Effetti Sottolineato Ombreggiato In rilievo Apice Pedice Colore Si possono inoltre applicare sempre dal menu Elenchi puntati e numerati Con caratteri: numeri o lettere Con immagini Allineamento A sinistra Centrato A destra Giustificato Interlinea FORMATO:

8 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 8 di 11 Le forme Abbiamo già visto come è possibile aggiungere del testo ad una forma. Ora vedremo come è possibile ottenere particolari aspetti delle forme ma anche delle caselle di testo, dei segnaposti e delle immagini Word Art. Per inserire una forma: dal menu INSERISCI IMMAGINE FORME, seleziona la forma desiderata. Posiziona il puntatore del mouse sulla diapositiva, tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse trascina in diagonale, rilascia il pulsante. Tracciare forme regolari Per tracciare forme regolari (ad esempio triangoli equilateri, quadrati, cerchi ) tenere premuto il tasto shift (alza maiuscole) mentre si disegna la forma con il mouse. Formato forme Facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla forma (o una casella di testo) e scegliendo l icona del Formato, si hanno diverse opzioni su: Colori e linee colore riempimento semitrasparenza effetti di riempimento colore linea tratteggio stile spessore Dimensioni altezza e larghezza rotazione proporzioni Posizione Casella di testo Web Ridimensionamento di una forma o altro oggetto con il mouse Seleziona la forma per visualizzare gli otto quadratini di ridimensionamento. Posiziona il mouse su un quadratino e trascina tenendo premuto il tasto sinistro, poi rilascialo. Per ingrandire o rimpicciolire un oggetto conservando le proporzioni tieni premuto lo shift e trascina un quadratino d angolo. Copia di una forma o altro oggetto con il mouse Tieni premuto il tasto CTRL, posiziona il mouse sull oggetto e trascina tenendo premuto il tasto sinistro, poi rilascia. Selezionare un oggetto nascosto da un altro Premere TAB per scorrere in avanti gli oggetti o MAIUSC +TAB per scorrerli in senso inverso fino a visualizzare i quadratini di ridimensionamento dell' oggetto che si desidera selezionare.

9 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 9 di 11 La barra degli strumenti Disegno Qui ci sono molte altre opzioni per ordinare, collocare opportunamente, modificare l aspetto delle forme e degli altri oggetti (Raggruppa, Separa, Ordine, Allinea o distribuisci, Ruota o capovolgi, Impostazioni tridimensionali, Ombreggiatura ). Ricorda che per visualizzare le diapositive devi selezionare dal menu Presentazione (o dal menu Visualizza) Visualizza Presentazione. Puoi anche utilizzare l icona Presentazione. La transizione delle diapositive Dal menu Presentazione oppure nella VISUALIZZAZIONE SEQUENZA DIAPOSITIVE si trova una scelta di effetti avanzamento suoni per la transizione di tutte o di una sola diapositiva. Pulsanti di azione Dalla Visualizzazione normale o da quella Diapositive si possono inserire i Pulsanti di azione Dal menu Presentazione Pulsanti di azione. Dopo aver selezionato il pulsante si apre una finestra in cui si sceglie: Effettua collegamento a Esegui programma Esegui suono Anche una forma, una casella di testo, una parola o un immagine può avere la stessa funzione di un pulsante. Basta, facendo clic con il pulsante destro del mouse, scegliere IMPOSTAZIONE AZIONE (oppure dal menu Presentazione).

10 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 10 di 11 Imposta presentazione Dal menu Presentazione Imposta presentazione È utile sapere che si può avere una presentazione a ciclo continuo selezionando l opzione Effettua ciclo continuo fino a ESC. Glossario ABBASSARE DI LIVELLO - Spostare elementi di un elenco verso d basso. ALZARE DI LIVELLO - Spostare elementi di un elenco verso l' alto. ANIMAZIONE - Creazione di elementi animati nelle presentazioni. BARRA DISEGNO - Serie di icone per la creazione di immagini nelle diapositive delle presentazioni. BARRA FORMATTAZIONE - Serie di icone per la modifica della struttura del testo di una presentazione, come tipo e dimensione del carattere, allineamento, giustificazione e formato dei numeri. BARRA STANDARD - Serie di icone con collegamenti alle funzioni di base, per esempio per aprire nuovi file o copiare, tagliare e incollare oggetti. COMPRIMERE - Nascondere i punti elenco per visualizzare solo l' intestazione. CREAZIONE GUIDATA CONTENUTO - Serie di istruzioni interattive che consente di selezionare presentazioni predefinite. DIAPOSITIVA - Singola schermata di una presentazione. ESPANDERE - Rendere visibili i punti elenco sotto l' intestazione. Contrario di comprimere. FOGLIO DATI - Una finestra in stile foglio di calcolo con cifre da utilizzare nei grafici. La modifica dei dati del foglio produce cambiamenti nella visualizzazione. MICROSOFT GRAPH Software che può essere installato con PowerPoint 2000 per la creazione di grafici. MODELLO STRUTTURA - Una struttura professionale che può essere utilizzata come base per nuove presentazioni. NOME - Titolo assegnato a una presentazione prima di salvarla sul disco rigido del PC.

11 Office automation - Dispensa su PowerPoint Pagina 11 di 11 OGGETTO - Gli elementi di una diapositiva, quali testo, immagine o audio. ORGANIGRAMMA - Diagramma gerarchico spesso usato per illustrare la catena di comando di un' azienda. PRESENTAZIONE - Visualizzazione in cui la presentazione è eseguita per intero. PRESENTAZIONE VUOTA - Nuova presentazione senza elementi iniziali. Alternativa a una presentazione predefinita. PUNTO ELENCO - Icona presente all' inizio dei punti di un elenco di cui sono disponibili numerosi stili. RIDIMENSIONARE - Trascinare i bordi di un oggetto per modificarne le dimensioni. SALVA - Comando usato per archiviare una presentazione sulla memoria di massa (disco rigido, floppy ecc.) di un PC. SEQUENZA DIAPOSITIVE - Visualizzazione in cui tutte le diapositive vengono presentate in forma di miniatura. STAMPATO - Una versione stampata della presentazione fornita al pubblico come riferimento. TIPO DI CARATTERE - Carattere del testo visualizzato sullo schermo e nella stampa. VISUALIZZAZIONE DIAPOSITIVE - Visualizzazione in cui viene presentata la struttura delle diapositive. VISUALIZZAZIONE NORMALE - Visualizzazione in cui al testo e agli elementi visivi viene fornita la stessa proporzione su schermo. VISUALIZZAZIONE STRUTTURA - Visualizzazione in cui il testo è l' elemento principale. PRESENTAZIONE - Serie di diapositive collegate e visualizzate in sequenza. WORDART - Funzione della barra degli strumenti Disegno che consente la creazione di intestazioni in vari stili e in numerosi colori e forme.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Modulo 4 Strumenti di presentazione

Modulo 4 Strumenti di presentazione Modulo 4 Strumenti di presentazione Scopo del modulo è mettere l allievo in grado di: o descrivere le funzionalità di un software per generare presentazioni. o utilizzare gli strumenti standard per creare

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

LABORATORIO INFORMATICO. Strumenti di presentazione. Introduzione a MS POWERPOINT. Microsoft Powerpoint

LABORATORIO INFORMATICO. Strumenti di presentazione. Introduzione a MS POWERPOINT. Microsoft Powerpoint LABORATORIO INFORMATICO Microsoft Powerpoint 1 Strumenti di presentazione Servono per creare efficaci presentazioni multimediali (testi, immagini, suoni, collegamenti); Applicazioni tipiche sono: Tesine

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 6 Powerpoint A cura di Mimmo Corrado MODULO 6 - STRUMENTI DI PRESENTAZIONE 2 FINALITÁ Il Modulo 6 - Strumenti di presentazione, richiede che il candidato dimostri

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott.

Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Strumenti di presentazione (Microsoft PowerPoint) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Modulo 6 Power Point - 2014

Modulo 6 Power Point - 2014 Modulo 6 Power Point - 2014 Appunti gratuiti su Google appunti dispense modulo 6 ecdl syllabus 5.0 per chi ha acquistato la skills card dopo il 30/09/2014 specificare new ecdl o nuova ecdl 1 Utilizzo dell

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Grafico è meglio. Disciplina informatica. Uso di Powerpoint. Mario Gentili

Grafico è meglio. Disciplina informatica. Uso di Powerpoint. Mario Gentili FACOLTÀ DIMEDICINA E CHIRURGIA CORSO DILAUREA IN INFERMIERISTICA a.a.2009-2010 Disciplina informatica Uso di Powerpoint Grafico è meglio Mario Gentili Aprire il programma Il programma Power Point serve

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

4. Fondamenti per la produttività informatica

4. Fondamenti per la produttività informatica Pagina 36 di 47 4. Fondamenti per la produttività informatica In questo modulo saranno compiuti i primi passi con i software applicativi più diffusi (elaboratore testi, elaboratore presentazioni ed elaboratore

Dettagli

Power Point prima lezione

Power Point prima lezione 1 Power Point prima lezione Aprire il programma Il programma Power Point serve per creare presentazioni. Si apre dal menu start programmi o con l icona l sul desktop 1 Aprire il programma Il programma

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo.

IMPARIAMO WORD. Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. II^ lezione IMPARIAMO WORD Nella prima lezione abbiamo digitato un breve testo e abbiamo imparato i comandi base per formattarlo, salvarlo e stamparlo. Oggi prendiamo in esame, uno per uno, i comandi della

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Creazione di un elemento grafico SmartArt Crea una nuova diapositiva con layout Titolo e contenuto.

Creazione di un elemento grafico SmartArt Crea una nuova diapositiva con layout Titolo e contenuto. G. Pettarin ECDL Modulo 6: Strumenti di presentazione 98 6. Gli Smartart Con gli elementi grafici SmartArt si può rappresentare visivamente le informazioni e i concetti che si vuole illustrare. È possibile

Dettagli

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali

Come costruire una presentazione. PowerPoint 1. ! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video ipertestuali, animate e multimediali PowerPoint Come costruire una presentazione PowerPoint 1 Introduzione! PowerPoint è uno degli strumenti presenti nella suite Office di Microsoft! PowerPoint permette la realizzazione di presentazioni video

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione - Open Office Impress Ivana Sacchi - 2003

Modulo 6 Strumenti di presentazione - Open Office Impress Ivana Sacchi - 2003 6.1.1 Primi passi con gli strumenti di presentazione 6.1.1.1 Aprire un programma di presentazione. 1. Premi il pulsante Start sulla Barra delle funzioni di Windows. 2. Seleziona il menu Programmi. 3. Cerca

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

STRUMENTI. Impostare una presentazione I programmi di presentazione

STRUMENTI. Impostare una presentazione I programmi di presentazione STRUMENTI Impostare una presentazione I programmi di presentazione I programmi per la creazione di documenti multimediali basati su diapositive (o lucidi) consentono di presentare, a un pubblico più o

Dettagli

BASE DI INFORMATICA NFORMATICA MODULOM TRUMENTI DI PRESENTAZIONE

BASE DI INFORMATICA NFORMATICA MODULOM TRUMENTI DI PRESENTAZIONE ODULO 6 - STRUMENTIS MODULO TRUMENTI DI PRESENTAZIONE Questo modulo riguarda l'uso del personal computer per generare presentazioni. Al candidato è richiesta la capacità di usare gli strumenti standard

Dettagli

Free.intershop.it Manuali gratis online Microsoft Office Power Point

Free.intershop.it Manuali gratis online Microsoft Office Power Point Free.intershop.it Manuali gratis online Microsoft Office Power Point Power Point Con la definizione di Strumenti di presentazione, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni efficaci di

Dettagli

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Presentazione della barra degli strumenti di disegno La barra degli strumenti

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione

Modulo 6 Strumenti di presentazione Modulo 6 Strumenti di presentazione Gli strumenti di presentazione permettono di realizzare documenti ipertestuali composti da oggetti provenienti da media diversi, quali: testo, immagini, video digitali,

Dettagli

Esercitazione n. 7: Presentazioni

Esercitazione n. 7: Presentazioni + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 7: Presentazioni Scopo: Creare una presentazione con Microsoft PowerPoint 2010. Scegliere uno sfondo, uno stile per i caratteri, diversi

Dettagli

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0

Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 3: Oggetti grafici Effetti di animazione Preparare una presentazione Stampa Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 In una presentazione è possibile aggiungere

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office INTRODUZIONE Le mappe concettuali sono strumenti utili per lo studio e la comunicazione. Sono disponibili vari software

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 5 Cortina d Ampezzo, 8 gennaio 2009 FOGLIO ELETTRONICO Il foglio elettronico può essere considerato come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo

Dettagli

CREARE UN GIOCO CON POWERPOINT

CREARE UN GIOCO CON POWERPOINT CREARE UN GIOCO CON POWERPOINT In questo laboratorio ti spiego come realizzare un gioco più sofisticato di quelli che si utilizzano semplicemente cliccando su alcuni punti. Apri il programma PowerPoint

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

Presentation. Scopi del modulo

Presentation. Scopi del modulo Presentation Il presente modulo ECDL Standard Presentation definisce i concetti e le competenze fondamentali necessari all utilizzo di un applicazione di presentazione per la preparazione di semplici presentazioni,

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza

Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza Lezione 6 Introduzione a Microsoft Excel Parte Terza I grafici in Excel... 1 Creazione di grafici con i dati di un foglio di lavoro... 1 Ricerca del tipo di grafico più adatto... 3 Modifica del grafico...

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

Piccola guida a Microsoft Word 2003

Piccola guida a Microsoft Word 2003 Pagina 1 di 8 Indice Piccola guida a Microsoft Word 2003 ELEMENTI DI CARATTERE GENERALE I. Per visualizzare le barre degli strumenti II. Per inserire un intestazione o un piè di pagina III. Per modificare

Dettagli

FINALITÁ MODULO 6 - STRUMENTI DI PRESENTAZIONE 2

FINALITÁ MODULO 6 - STRUMENTI DI PRESENTAZIONE 2 PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 5.0 MODULO 6 Strumenti di presentazione PowerPoint 2007 A cura di Mimmo Corrado Dicembre 2011 MODULO 6 - STRUMENTI DI PRESENTAZIONE 2 FINALITÁ Il Modulo 6, strumenti di presentazione,

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE

MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE Tema Rif. Argomento Procedura 6.1.1 Primi passi con gli strumenti di 6.1.2 Modificare le impostazioni 6.2.1 Sviluppare una 6.2.2 Diapositive o SLIDE 6.1.1.1 Aprire (e

Dettagli

SCRIVERE CON WORD. Per iniziare. Scrivere un testo

SCRIVERE CON WORD. Per iniziare. Scrivere un testo SCRIVERE CON WORD Per iniziare Dopo aver acceso il computer, attiviamo il programma con un doppio clic sull icona di Word o utilizzando l opzione Programmi del menu Avvio. Compare l iniziale finestra di

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione (Syllabus 5.0 Ooo Impress 3.0)

Modulo 6 Strumenti di presentazione (Syllabus 5.0 Ooo Impress 3.0) Modulo 6 Strumenti di presentazione (Syllabus 5.0 Ooo Impress 3.0) Le versioni per Linux e Windows sono praticamente identiche. I pochi casi di difformità nei comandi sono segnalati. Ricordarsi di utilizzare,

Dettagli

MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE. Microsoft Power Point 2000. Area Sistemi Informativi - Università di Pavia

MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE. Microsoft Power Point 2000. Area Sistemi Informativi - Università di Pavia MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE Microsoft Power Point 2000 Area Sistemi Informativi - Università di Pavia 6.1 CONCETTI GENERALI 6.1.1 Primi passi con gli strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint

Dettagli

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello Chi inizia un'attività di ufficio con l ausilio di strumenti informatici, si imbatte subito nei comuni e ricorrenti lavori di videoscrittura. Redigere lettere, comunicati, piccole relazioni ecc, sono tipiche

Dettagli

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento:

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento: Introduzione a Word Word è una potente applicazione di elaborazione testi e layout, ma per utilizzarla nel modo più efficace è necessario comprenderne gli elementi di base. Questa esercitazione illustra

Dettagli

Dispense di PowerPoint

Dispense di PowerPoint Dispense di PowerPoint Sede Provinciadi Cuneo Sede Provinciadi Torino Sede Provinciadi Vercelli 0161 480720 Reg. del13-11-2002 n. 1012SI Acqui Terme SOMMARIO AVVIARE POWERPOINT: presentazione Diapositive...

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

L interfaccia di P.P.07

L interfaccia di P.P.07 1 L interfaccia di P.P.07 Barra Multifunzione Anteprima delle slide Corpo della Slide Qui sotto vediamo la barra multifunzione della scheda Home. Ogni barra è divisa in sezioni: la barra Home ha le sezioni

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL. Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL. Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Attività di Terza Area Corso ECDL a.s. 2009-2010 MODULO 3 ECDL Elaboratore di testi Microsoft Word ECDL Microsoft Word consente di creare in modo rapido lettere, promemoria,

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Guida OpenOffice.org Impress

Guida OpenOffice.org Impress Guida OpenOffice.org Impress Introduzione ad Impress IMPRESS è un programma nato per creare presentazioni e lezioni di aspetto professionale. È un programma inserito nella versione standard del pacchetto

Dettagli

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra:

Capitolo 9. Figura 104. Tabella grafico. Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico. Si apre la seguente finestra: Capitolo 9 I GRAFICI Si apra il Foglio3 e lo si rinomini Grafici. Si crei la tabella seguente: Figura 104. Tabella grafico Si evidenzia l intera tabella A1-D4 e dal menù Inserisci si seleziona Grafico.

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base Strumenti di Presentazione Tornatore Luca A.A. 2004/05 Contenuti Funzionalità di un SW per generare una presentazione Utilizzare gli strumenti standard per creare presentazioni

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE M.K.GANDHI WORD 2007. Isabella Dozio 17 febbraio 2012

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE M.K.GANDHI WORD 2007. Isabella Dozio 17 febbraio 2012 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE M.K.GANDHI WORD 2007 Isabella Dozio 17 febbraio 2012 L IMPOSTAZIONE DI WORD 2007 PULSANTE - Fare clic qui per aprire, salvare o stampare il documento e per informazioni

Dettagli

Breve guida a WORD per Windows

Breve guida a WORD per Windows 1. COSA È Il Word della Microsoft è pacchetto applicativo commerciale che rientra nella categoria dei word processor (elaboratori di testi). Il Word consente il trattamento avanzato di testi e grafica,

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. Laboratorio Multimediale a cura del prof. Alfredo Mangia

ISTRUZIONI PER L USO. Laboratorio Multimediale a cura del prof. Alfredo Mangia ISTRUZIONI PER L USO Laboratorio Multimediale a cura del prof. Alfredo Mangia 2 POWER POINT pag 3 METTIAMOCI AL LAVORO pag 4 CASELLA DI TESTO pag 5 WORD ART pag 6 INSERIMENTO IMMAGINI E CLIP ART pag 7

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL

GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL GUIDA RAPIDA ALL USO DI EXCEL I fogli elettronici vengono utilizzati in moltissimi settori, per applicazioni di tipo economico, finanziario, scientifico, ingegneristico e sono chiamati in vari modi : fogli

Dettagli

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo.

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft PowerPoint 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

Le principali novità di PowerPoint XP

Le principali novità di PowerPoint XP Le principali novità di PowerPoint XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina Quest applicazione contenuta nel pacchetto applicativo Office XP è stata creata per la realizzazione di file che

Dettagli

Programma Corso Office ECDL

Programma Corso Office ECDL Programma Corso Office ECDL FASE DI AULA PRIMA LEZIONE MICROSOFT WORD Concetti generali: Primi passi Aprire (e chiudere) Microsoft Word. Aprire uno o più documenti. Creare un nuovo documento (predefinito

Dettagli

POWER POINT BASE. Dipartimento del Tesoro

POWER POINT BASE. Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT BASE Sommario 1 INIZIARE CON POWERPOINT...4 1.2 AVVIARE POWERPOINT...4 1.3 CREAZIONE DI UNA NUOVA PRESENTAZIONE...5 1.4 CREARE IL CONTENUTO...6 1.5 SCELTA DI UN MODELLO...8

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e

Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e Word è un elaboratore di testi in grado di combinare il testo con immagini, fogli di lavoro e grafici, tutto nello stesso file di documento. Durante il lavoro testo e illustrazioni appaiono sullo schermo

Dettagli

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG.

Obiettivo Generare un file.notebook integrato con testo, collegamenti, video, suoni e immagini ed esportarlo in diversi formati: PDF, HTML e JPG. SMART Board Prerequisiti PC Pentium III - 128Mb di Ram- 110 Mb di spazio su HD - casse acustiche - software Notebook e driver di SMART Board Videoproiettore - LIM Installazione software Smart Board su

Dettagli

Start/Tutti i programmi/ Microsoft Office/Word File/Chiudi Pulsante Chiudi File/Nuovo/Documento vuoto Modelli presenti. File/Salva File/Salva con nome

Start/Tutti i programmi/ Microsoft Office/Word File/Chiudi Pulsante Chiudi File/Nuovo/Documento vuoto Modelli presenti. File/Salva File/Salva con nome Nuova ECDL Word Processing Versione per Word 2010-2013 Nuovi elementi dell interfaccia utente Barra di accesso rapido (pulsanti Salva, Annulla, Ripeti/Ripristina) Pulsante Office Backstage (FILE) Barra

Dettagli

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:

Progetto PON C1-FSE-2013-37: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME: Progetto PON C-FSE-0-7: APPRENDERE DIGITANDO SECONDARIA VERIFICA INTERMEDIA CORSISTA NOME E COGNOME:. Quando si ha un documento aperto in Word 007, quali tra queste procedure permettono di chiudere il

Dettagli

Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse

Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse Microsoft WORD: uso della tastiera e del mouse a cura di: Francesca Chiarelli ultimo aggiornamento: dicembre 2015 http://internet.fchiarelli.it/down.html Premesse TAB BACKSPACE INIZIO freccia SHIFT ALTGR

Dettagli

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche Word 2007 nozioni di base Word 2007 barra multifunzione Sulla barra multifunzione sono disponibili i comandi più utilizzati, per consentire all'utente di averli sempre a portata di mano ed evitare ricerche

Dettagli

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL)

MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) MODULO 4: FOGLIO ELETTRONICO (EXCEL) 1. Introduzione ai fogli elettronici I fogli elettronici sono delle applicazioni che permettono di sfruttare le potenzialità di calcolo dei Personal computer. Essi

Dettagli