COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE"

Transcript

1 Det. 014/2015 Segreteria COPIA COMUNE di CASALEONE Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE UNITÀ OPERATIVA: UFFICIO SEGRETERIA AFFARI GENERALI CULTURA - SERVIZI SOCIALI N 239 Data: 29/07/2015 OGGETTO: FORNITURA CARTA E MATERIALE VARIO DI CANCELLERIA PER UFFICI COMUNALI ANNO CODICE CIG: Z6D159348E. IL RESPONSABILE DI SETTORE Ravvisata la necessità di provvedere all'acquisto di carta bianca, riciclata e colorata per stampanti e fotocopiatrici e materiale vario di cancelleria in uso presso gli uffici comunali per l'anno 2015; Considerato che: Dato atto che: non sono attive Convenzioni Consip aventi ad oggetto forniture in acquisto con caratteristiche uguali o comparabili con quelle oggetto della presente fornitura; in assenza di apposita Convenzione Consip, l'art. 328 del DPR n. 207/2010 prevede che le Stazioni Appaltanti possano effettuare acquisti di beni e servizi sotto soglia attraverso il mercato elettronico (MEPA) della Pubblica Amministrazione; dopo aver preso visione del sito web della piattaforma Acquisti in rete PA Mercato Elettronico è emerso che sono presenti le tipologie di prodotti di cancelleria, aventi le caratteristiche idonee alle esigenze degli uffici; l'ordine diretto è una modalità di acquisto prevista dalla normativa vigente che permette di acquistare direttamente sul MEPA beni e servizi con le caratteristiche e le condizioni contrattuali indicate a monte dei singoli bandi: si scelgono i beni/servizi presenti sul catalogo, si verificano le condizioni generali di fornitura, si compila il modulo d'ordine indicando quantità e luogo di consegna, si sottoscrive con firma digitale e si invia direttamente al fornitore che deve evaderlo entro i termini ed alle condizioni previste nell'ordinativo di fornitura stesso. In tal modo l'ordine ha efficacia di accettazione dell'offerta contenuta nel catalogo del fornitore abilitato; l'art. 328 del DPR 207/2013, al comma 4, lettera b), prevede che le procedure di acquisto sul mercato elettronico possono avvenire anche in applicazione delle procedure di acquisto in economia di cui al successivo capo II, il quale, a sua volta, rimanda all'art. 125 del Decreto Legislativo n. 163/2006 per l'individuazione delle ipotesi in cui ciò è possibile; il richiamato art. 125 del D.Lgs n. 163/2006 al comma 11 dispone che Per servizi o forniture inferiori a ,00 euro, è consentito l'affidamento diretto da parte del responsabile del procedimento ; il vigente regolamento comunale per le acquisizioni di servizi e per le forniture di beni da eseguirsi in economia, approvato con deliberazione consiliare n. 47 in data 30/06/2009, esecutiva, così come modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 31/2012, che individua le forniture che possono essere affidate in economia, e che consente per forniture e servizi, con importo di spesa inferiori a ,00, la possibilità di affidamento diretto da parte del responsabile del procedimento. Pag. 1/5

2 Il valore della fornitura in oggetto è inferiore ad ,00 e, pertanto, si può procedere con l'acquisto mediante ordine diretto sul MEPA. Precisato inoltre che l'utilizzo del Mercato Elettronico PA Mepa con la suddetta formula dell'ordine diretto presenta i seguenti benefici: riduzione dei costi del processo di acquisto e dei tempi di contrattazione; potenziale espansione della base fornitori, tale da permettere una facile individuazione di Ditte sempre più competitive; facilità di confronto dei prodotti e trasparenza informativa. Dato atto che dall'indagine esplorativa di mercato effettuata sui prodotti offerti sulla piattaforma MEPA da vari fornitori abilitati, è emerso che la Ditta GEM S.N.C. Di grossi Galeazzo & C. con sede in Via G. Deledda, Borgoforte (MN) ha nel proprio catalogo tutti i prodotti richiesti con la presente determina, ad un prezzo giudicato congruo; Ritenuto, per quanto sopra esposto, di procedere all'emissione dell'ordinativo diretto di acquisto in favore della Ditta GEM S.N.C. Di grossi Galeazzo & C. con sede in Via G. Deledda, Borgoforte (MN), convenzionata al mercato elettronico della pubblica Amministrazione, per l'importo complessivo di 1.432,21 IVA 22% inclusa, per l'acquisto della carta per fotocopiatrici e stampanti e materiale vario per gli uffici, come da tabella in allegato; Ritenuto opportuno e conveniente procedere alla fornitura di cui sopra attraverso l'ordinativo sulla piattaforma MEPA Mercato Elettronico. Accertato che gli operatori economici Mepa si sono assunti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge 136/2010 all'atto dell'iscrizione al relativo bando, e sarà cura della ditta GEM S.N.C. Di Grossi Galeazzo & C. comunicare il conto corrente dedicato ai sensi della legge 136/2010; Vista la disponibilità residua di 156,80 impegno di spesa n 342/2015, assunto all'int. n Cap.78 Spese gestione e manutenzione UTC Lavori Pubblici, la cui disponibilità non è più necessaria; Dato atto che ai sensi dell'art. 3 comma 5 della legge n. 136/2010, recante disposizioni in merito alla tracciabilità dei flussi finanziari, come modificata dal D.L. n. 187/2010 convertito in Legge n. 217/2010, all'acquisizione del materiale in parola, è stato attribuito all'autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, il CIG (Codice Identificativo di gara) n. Z6D159348E; Visto il Decreto 24 dicembre 2014 del Ministero dell'interno, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 301 del , con il quale è stato differito al 31 marzo 2015 il termine per la deliberazione dei bilanci di previsione per l anno 2015 da parte degli Enti Locali, ulteriormente differito al 31 maggio 2015 dal Decreto Ministeriale del 16 marzo 2015, ulteriormente prorogato al 31 luglio 2015, per cui l esercizio provvisorio si intende automaticamente autorizzato fino a tale data; Dato atto che verranno osservate le disposizioni di cui all'art. 163, della legge , n. 267 (TUEL); Visto che il Sindaco con Decreto prot. n in data 08/07/2015 ha individuato il Responsabile del Settore Economico-finanziario; Visto che il Sindaco con Decreto prot. n in data 30/04/2015 ha individuato il Responsabile del Settore Affari Generali Segreteria Cultura e servizi sociali ; Visti lo Statuto Comunale ed il vigente regolamento comunale di contabilità; Visto il D.Lgs. in data 18 agosto 2000 n. 267 (T.U.E.L.) e successive modifiche ed integrazioni; DETERMINA 1. le premesse formano parte integrante e sostanziale del presente provvedimento; 2. di aderire al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (Mepa) per l'acquisto della carta per fotocopiatrici e stampanti e materiale vario per gli uffici; 3. di dare atto che si provvederà ad acquistare nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (M.E.P.A.), catergoria: Cancelleria, macchina per ufficio e materiale di consumo Nome Iniziativa: Cancelleria 104 ; 4. di dare atto che sarà inviato al fornitore un Ordine diretto (OdA), compilando l'apposito modulo d'ordine presente sul sito e sottoscrivendolo digitalmente; Pag. 2/5

3 5. di affidare la suddetta fornitura alla Ditta GEM S.N.C. Di grossi Galeazzo & C. con sede in Via G. Deledda, Borgoforte (MN), per l'importo complessivo di 1.432,21, (iva inclusa) mediante emissione di ordine diretto di acquisto; 6. di ridurre l'impegno n. 342/2015 assunto all'int. n Cap.78 Spese gestione e manutenzione UTC Lavori Pubblici per complessivi. 200,00 portandolo ad. 43,20; 7. di impegnare la somma complessiva di 1.432,21 (iva inclusa), imputandola come segue: Imp. n. 461/2015 all'int. n Cap. 42 Spese di gestione e manutenzione Ufficio Affari Generali di 632,38; Imp. n. 462/2015 all'int. n Cap.78 Spese gestione e manutenzione UTC Lavori Pubblici di 337,63; Imp. n.463/2015 all'int Cap. 55 Spese di gestione e manutenzione ufficio Ragioneria di 184,46; Imp. n. 464/2015 all'int ,02 Cap. 422 Spese di gestione e manutenzione ufficio Edilizia Privata-Ecologia di 84,19; Imp. n. 465/2015 all'int Cap. 94 Spese di gestione e manutenzione Servizi demografici di 193,56; di autorizzare la liquidazione della spesa, nei limiti dell'impegno assunto, su presentazione di regolare fattura; 8. di dare atto che ai sensi e per gli effetti dell'art. 3 della Legge 136/2010, così come modificato dal D.L. 187/2010 convertito in legge 217/2010: - la sopracitata ditta appaltatrice, fornitrice di beni o servizi, assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all'art. 3 della legge 13/08/2010 n. 136 e successive modifiche ed integrazioni, impegnandosi in merito ad osservare le disposizioni della richiamata legge n. 136/2010; - la sopracitata ditta dovrà comunicare all'amministrazione appaltatrice, entro 7 giorni dall'accensione ovvero dal termine di cui all'art. 3 comma 7 legge 136/2010, gli estremi identificativi del conto corrente bancario (o del conto corrente postale) dedicato ai flussi finanziari relativi alla commessa pubblica in oggetto, nonché le generalità ed il codice fiscale delle persone delegate ad operare sullo stesso, nonché ogni successiva modifica relativa ai dati trasmessi, per tutta la durata del contratto; - in caso di subappalto relativo alla commessa pubblica in oggetto la sopraindicata ditta dovrà produrre a questa Amministrazione appaltante copia del contratto di subappalto da cui risulti, a pena di nullità assoluta, l'assunzione degli obblighi di tracciabilità finanziaria di cui alla legge 136/2010 da parte dei subappaltatori e dei subcontraenti; - il corrispettivo dovuto dal Comune alla Ditta, per la fornitura della carta, sarà liquidato mediante bonifico bancario recante il numero CIG: Z6D159348E;; - costituisce causa di risoluzione immediata del contratto, ai sensi dell'art. 3 comma 8 della legge 13/08/2010 n. 136, l'inosservanza alle disposizioni in materia di tracciabilità dei flussi finanziari relativi alla commessa pubblica in oggetto; 9. di dare atto che il presente provvedimento è sottoscritto congiuntamente dal Responsabile del Settore Affari Generali-Segreteria-Servizi Sociali e Cultura e dai Responsabili dei Settori: Lavori Pubblici e Patrimonio, Edilizia Privata Urbanistica-Ecologia, Settore Demografico e Protocollo e del Settore Economico Finanziario, Tributi, Commercio e Personale, ciascuno per quanto attiene alle dotazioni finanziarie e su cui si dovrà caricare a ciascuno il proprio impegno di spesa, in relazione a quanto ordinato; 10.di trasmettere al responsabile del servizio finanziario il presente provvedimento per l apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi e per gli effetti del 4 comma dell art. 151 del D.Lgs. 267/2000 (T.U.E.L.) e successive modifiche ed integrazioni; 11.di dare atto che detto provvedimento verrà pubblicato sul sito del Comune di Casaleone nella pagina dedicata alla operazione trasparenza amministrazione aperta ; 12.di dare atto che la presente determinazione diverrà esecutiva a seguito del visto di regolarità contabile e che sarà successivamente pubblicata all Albo Pretorio Comunale per 15 giorni consecutivi. Pag. 3/5

4 Casaleone, lì 29/07/2015 Il Responsabile Settore Affari Generali Segreteria- Servizi Sociali e Cultura F.to Lucia Bonfante Il Responsabile Settore LL.PP. F.to Geom. Angelica Girardi Il Responsabile dei Servizi Demografici e Protocollo F.to Cagalli Sonia Il Responsabile del Settore Finanziario Tributi e Commercio F.to Rag. Luca Masin Il Responsabile del Settore Edilizia Privata-Ecologia F.to Geom Ferrari Ornella Pag. 4/5

5 OGGETTO: FORNITURA CARTA E MATERIALE VARIO DI CANCELLERIA PER UFFICI COMUNALI ANNO CODICE CIG: Z6D159348E. Visto di regolarità contabile Ai sensi dell'art. 151, comma 4, del Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n. 267, si esprime visto di regolarità contabile e si attesta la copertura finanziaria dell'impegno di spesa nel capitolo di cui al dispositivo del presente atto. Dalla data di apposizione del visto la presente determinazione è esecutiva ai sensi dell'art. 151, comma 4, del D. Lgs. 267/2000. Imp. n. 461/2015 all'int. n Cap. 42 Spese di gestione e manutenzione Ufficio Affari Generali di 632,38; Imp. n. 462/2015 all'int. n Cap.78 Spese gestione e manutenzione UTC Lavori Pubblici di 337,63; Imp. n. 463/2015 all'int Cap. 55 Spese di gestione e manutenzione ufficio Ragioneria di 184,46; Imp. n. 464/2015 all'int ,02 Cap. 422 Spese di gestione e manutenzione ufficio Edilizia Privata- Ecologia di 84,19; Imp. n. 465/2015 all'int Cap. 94 Spese di gestione e manutenzione Servizi demografici di 193,56; IL RESPONSABILE DI SETTORE F.to Rag. Luca Masin Casaleone, lì 29/07/2015 Copia del presente verbale viene pubblicata mediante affissione all'albo Pretorio a decorrere dal, ove rimarrà esposta per quindici giorni consecutivi (R.P. n. ) ai sensi dell art. 124 comma 1 - del D.Lgs. 267/2000 (T.U.E.L.) e successive modifiche ed integrazioni. Il Responsabile Settore Amministrativo F.to Lucia Bonfante CONSEGNATA COPIA IN DATA AL SETTORE: AFFARI GENERALI SEGRETERIA SERVIZI SOCIALI ECONOMICO - FINANZIARIO TECNICA EDILIZIA PUBBLICA TECNICA EDILIZIA PRIVATA URBANISTICA SERVIZI DEMOGRAFICI POLIZIA LOCALE La presente copia è conforme all'originale per uso amministrativo Il Responsabile di Settore Lucia Bonfante Pag. 5/5

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 1. Organizzazione, Affari Istituzionali e Generali N. 72 del Reg. Data 10/04/2015 N. 429 del Reg. Generale

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1023 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale: acquisto notebook completo

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 398 del 21/10/2014 - Pagina 1 di 5 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 101 del

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE VIGILANZA

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE VIGILANZA COMANDO POLIZIA MUNICIPALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE VIGILANZA N. 586/13 Registro Generale N. 71/13 Registro del Servizio del 14/11/2013 del 14/11/2013 Oggetto: Acquisizione in economia

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z8D150BB8F Nr. Progr : Proposta

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 39 Del 08/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE DI CANCELLERIA TRAMITE CONSIP FIRMATO IL RESPONSABILE CRESCIMBENI

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 940 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: ACQUISTO TRAMITE MERCATO ELETTRONICO DI CARTA BIANCA E RICICLATA NEI FORMATI

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 1 del 07.01.2014 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario tramite

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 1398 del 10/07/2014

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 1398 del 10/07/2014 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 1398 del 10/07/2014 Oggetto: ACQUISTO DI CARTE IN RISME A4 E A3 PER L'ENTE - AFFIDAMENTO E IMPEGNO ( CIG:Z131015BCC)

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 207 DEL 06/08/2015 OGGETTO: NOLEGGIO AFFRANCATRICE NEOPOST MOD IS280 PER 60 MESI TRAMITE

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1368 / 2015 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: ACQUISTO TRAMITE ODA SUL MERCATO ELETTRONICO DI CARTA BIANCA NEL FORMATO A4

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 80 DEL 07/02/2013 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni, Ambiente, Gestione Energia Servizio: Servizio

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE. GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013. Determinazione n. 1109 del 30/05/2013

DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE. GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013. Determinazione n. 1109 del 30/05/2013 DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1109 del 30/05/2013 Oggetto: Affidamento fornitura materiale hardware n. 1 NAS con 2HDD da 2TB Corpo

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 265 DEL 06/04/2012 PROPOSTA N. 64 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat. Servizio:

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE Dott. Luca Murgia COPIA DETERMINAZIONE N. 667 DEL 11/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 670 DEL 11/12/2015

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 327 DEL 30/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO N. 18 SEDUTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 67 DEL 04/02/2015 COPIA Oggetto :

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE - PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE N. 14 DEL PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE N.

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 315 DEL 21/12/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 639 DEL 20/09/2013 PROPOSTA N. 105 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 43 DEL 22/02/2016

DETERMINAZIONE N. 43 DEL 22/02/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 10 DEL 15/02/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI GESTIONE PATRIMONIO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE N. 43 DEL 22/02/2016 OGGETTO: ACQUISTO CARBURANTE AUTOMEZZI COMUNALI 1 SEMESTRE 2016 - IMPEGNO

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z3F16E9FAF Nr. Progr : Proposta

Dettagli

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n. 1580 del 20/10/2015

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI. Determinazione n. 1580 del 20/10/2015 Prop. n. 1810 del 08.10.2015 DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE SERVIZIO DEMANIO, PATRIMONIO, CASA, PROVVEDITORATO E CONTRATTI Determinazione n. 1580 del 20/10/2015 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 269 DEL 11/04/2012 PROPOSTA N. 65 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat. Servizio:

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 03/11/2014 - N. 1351 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 4 SETTORE - ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 145 del 26/06/2014 OGGETTO: ABBONAMENTO PER SERVIZIO DI MANUTENZIONE AD IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 24/07/2014 - N. 997 del Reg. C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 1 SETTORE - AFFARI GENERALI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2792 31/12/2013 OGGETTO: Proroga dal 01/01/2014 per mesi 3 del servizio di telefonia delle

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1126 del 03/10/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA Provincia di Bergamo Via Roma, 44 24060 Tavernola Bergamasca Tel. 035/931004-932612 Fax 035/932611 Codice Fiscale e Partita IVA: 00547770164 N. 8 SERVIZIO COMPETENTE: SGT/5

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 22/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 22/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2091 22/10/2013 OGGETTO: Impegno di spesa per inserimento di uno spazio nell'elenco telefonico

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015 COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Proposta n. 211 Data 24/01/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER LA MANUTENZIONE DELL'AUTOVETTURA FIAT

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO)

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) C I V I T A S I T E M P L COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) proposta n. 113 Settore Servizi informativi e tecnologici (I.C.T.) N GENERALE 59 DEL 28/01/2014

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 510 del 11/12/2014 - Pagina 1 di 5 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 135 del

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 5 SETTORE: VIGILANZA E SERVIZI SERVIZIO VIGILI URBANI N. 799 del registro delle determinazioni del 04/08/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: ACQUISTO SUL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013 Comune di Parma Centro di Responsabilità: Centro di Costo: 13050 - S.O. ECONOMATO E LAYOUT VARI Determinazione n. proposta PD\2013-791 2013.IV/10/0.27/0

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA AMMINISTRATIVA ED INNOVAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER DIGITALIZZAZIONE DELL'ARCHIVIO DELLE PRATICHE EDILIZIE NR. Progr. Data 643 30/12/2013

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 319 DEL 13/04/2011 PROPOSTA N. 73 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Economato

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 1026 DEL 04/12/2013 PROPOSTA N. 224 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 DEL 09/09/2014 AFFIDAMENTO SERVIZIO ALLA DITTA MAGGIOLI S.P.A. DI INSTALLAZIONE DEL SERVER FISICO COME POTENZIAMENTO DI SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 351 DEL 26/04/2011 PROPOSTA N. 77 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Economato

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO PATRIMONIO DETERMINAZIONE N.

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 203 DEL 22/04/2015 OGGETTO: Servizio firma digitale per

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SETTORE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 386 DEL 20/05/2016 OGGETTO: ASSEMBLEE CON I CITTADINI - ACQUISIZIONE TRAMITE ODA DA EFFETTUARSI SUL

Dettagli

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola D E T E R M I N A Z I O N E N. 22 Data: 27/10/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO MEDIANTE RICORSO AL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 66 DEL 12/02/2015 ACQUISTO LICENZA COMODO SSL PER LA DURATA DI 5 ANNI PER IL SERVIZIO DI MICROSOFT EXCHANGE MAIL DELL'ENTE CENTRO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 682 Registro Generale DEL 09/06/2015 N. 42 Registro del Settore DEL 08/06/2015 Oggetto :

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 633 DEL 25/08/2011 PROPOSTA N. 86 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni Servizio: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Urbanistica - Edilizia SETTORE : Mameli Giovanni Antonio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/08/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Urbanistica - Edilizia SETTORE : Mameli Giovanni Antonio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/08/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Urbanistica - Edilizia Mameli Giovanni Antonio DETERMINAZIONE N. in data 1649 14/08/2013 OGGETTO: Acquisto dalla società Nicola Zuddas srl il modulo aggiuntivo al

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE FUNZIONALE 4 : POLIZIA MUNICIPALE SERVIZI ALLE IMPRESE SERVIZI CIMITERIALI SEGRETERIA AFFARI GENERALI RELAZIONI CON IL PUBBLICO SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE ECONOMICO/FINANZIARIO Servizio Bilancio e Organizzazione DETERMINA N 39 DATA 16/02/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 322 DEL 24/05/2013 PROPOSTA N. 79 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 7. Tributi, attività produttive, commercio e agricortura N. 5 del Reg. Data 25/03/2015 N. 367 del Reg.

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.147 del 10/02/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE Num. determina: 85 Proposta n. 1244 del 20/10/2015 Determina generale num.

Dettagli

CITTÀ DI SAN VITO DEI NORMANNI

CITTÀ DI SAN VITO DEI NORMANNI CITTÀ DI SAN VITO DEI NORMANNI Provincia di Brindisi SETTO RE: SERVIZIO: SERVIZI SOCIALI CASA DI RIPOSO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 12 del 24/03/15 Fornitura arredi per locali Casa

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 257 del 13/04/2015 Registro del Settore N. 23 del 11/03/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di aggiornamento

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 87 DEL 09/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1985 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di derattizzazione istituti scolastici". Affidamento e

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 217 DEL 02/04/2015 ACQUISTO LICENZA SOFTWARE DI MICROSOFT OFFICE 2013 PER TERMINAL SERVER CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 01 SERVIZIO

Dettagli

Determinazione SETTORE SEGRETERIA n. 13 del 25.03.2015

Determinazione SETTORE SEGRETERIA n. 13 del 25.03.2015 COMUNE DI BUGUGGIATE Provincia di Varese Area Affari Generali 21020 Buguggiate Piazza Aldo Moro, n. 1 e-mail affarigenerali@comunebuguggiate.it Tel. 0332/459166 fax. 0332/459356 P.IVA 00308120120 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 739 DEL 07/10/2013 PROPOSTA N. 122 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat.

Dettagli

*** Area Economico - Finanziaria ****

*** Area Economico - Finanziaria **** COMUNE DI CALA TABIANO (Provo di Catania) *** Area Economico - Finanziaria **** D Segretario Com.le D Albo D Segr./Protocollo D Atti Ufficio REG.GEN.NdOLDEL 10.02.2015 Determinazione n. Int. 08 del 10.02.2015

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 499 DEL 20/08/2015 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI, ECONOMICO FINANZIARI, DI SEGRETERIA E AUSILIARI Ufficio Staff del Dirigente I Settore

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 515 DEL 15/12/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 384 0DEL 06/05/2015 REG. SERVIZIO N. 500DEL 05/05/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI N.50 ORE DI FORMAZIONE ON

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 79 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 47/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE IL M.E.P.A. DEL SERVIZIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016

DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 7 DEL 05/05/2016 SETTORE EDILIZIA PRIVATA-URBANISTICA-ECOLOGIA-PROTEZIONE CIVILE-SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE N. 93 DEL 05/05/2016 OGGETTO: RINNOVO PACCHETTI E-MAIL E DOMINIO.

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali SERVIZIO DI CUSTODIA E MANTENIMENTO DI CANI RANDAGI IN CANILE RIFUGIO ANNO 2015. PROVVEDIMENTI

Dettagli

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI COMUNE DI MEZZANA PROVINCIA DI TRENTO COPIA Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI Numero 102 di data 04/06/2014 Oggeto: SERVIZIO DI INVIO AI CONTRIBUENTI DELLA NOTA INFORMATIVA,

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 296 del 22/07/2014 - Pagina 1 di 5 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 79 del 22/07/2014

Dettagli

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola D E T E R M I N A Z I O N E N. 20 Data: 15/04/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L ACQUISTO DI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER GLI UFFICI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli