Erogare Borse di Studio ed altri Benefici e Contributi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Erogare Borse di Studio ed altri Benefici e Contributi"

Transcript

1 Scopo Erogare borse di studio, servizi gratuiti e contributi economici a studenti universitari capaci, meritevoli e privi di mezzi in attuazione della normativa vigente. Responsabile Fornitore del Processo Input Cliente del Processo Output Indicatori Direttore; Dirigente Area Benefici Studenti; Coordinatori Servizio Interventi Monetari Normativa nazionale e regionale in materia di Diritto allo Studio Universitario Linee guida indicate dal Consiglio d Amministrazione Bando Borse di studio, borsa Servizi e posti alloggio; Bandi altri benefici Studenti iscritti a: Università di Firenze, Pisa, Siena e Università per stranieri di Siena; Accademia di Belle Arti di Carrara e Firenze; Istituti superiori di Studi Musicali e Conservatori di Firenze, Livorno, Lucca e Siena; Istituto superiore Industrie Artistiche di Firenze; Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa; Fondazione Jazz-Accademia Nazionale del Jazz di Siena; IMT di Lucca Scuola Normale Superiore Di Pisa Scuola Superiore Sant Anna di Pisa Libera Accademia Moda Arte e Design Nel seguito della procedura il termine Università sarà utilizzato anche per indicare l Accademia, la Scuola e gli Istituti suddetti Stesura graduatorie e: Erogazione borsa di studio ed altri contributi e benefici Esenzione Tassa Regionale Accesso gratuito al Servizio Mensa Assegnazione posto alloggio/contributo affitto Accesso prioritario ai servizi Cultura Contributo economico per accesso attività culturali, didattiche e sportive Tirocini Curriculari Rispetto delle scadenze previste dal bando per la borsa di studio ed il posto alloggio relativamente alla pubblicazione delle graduatorie e ai pagamenti previsti Numero di istanze di riesame accolte/numero di istanze di riesame presentate Numero di istanze di riesame presentate/numero di variazioni presentate Riferimenti Normativi Processi Correlati Sistemi Informatici Indice delle Revisione n. 04 % revoche di borse di studio e % di riduzione di borse di studio a seguito dei controlli sulle autocertificazioni relativi al merito e ai requisiti economici Legge 390/1991 per la parte ancora applicabile D.P.C.M. 30/04/1997 per la parte ancora applicabile; D.P.C.M. 9/04/2001 L.R 32/2002; D.P.G.R. 8 agosto 2003, n. 47/R; D.Lgs. 68/2012 Piano di Indirizzo 2011/2015 (Delibera Consiglio Regionale della Toscana n.32/2012) Indirizzi all Azienda regionale DSU per l erogazione di servizi ed interventi a favore degli studenti universitari (Delibera annuale della Giunta Regionale della Toscana) P02 Gestire le Residenze P03 Erogare servizi di ristorazione P06 Gestire gli aspetti contabili e di Bilancio P10 Gestire la comunicazione Software Anagrafe Studenti (Firenze e Siena) Software Gestione Studenti (Pisa)

2 revisioni Data: Descrizione: Revisione Responsabile procedura (redazione) Chiara Galgani, Carlo Giatti, Paola Masoni Approvazione Responsabile SQ (verifica) Ornella Fantoni Dirigenti (approvazione): Rossella Zuffa SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE Scopo della seguente procedura è quello di descrivere le attività e le modalità attraverso le quali l Azienda DSU Toscana, in applicazione della normativa nazionale e regionale in materia di diritto allo studio universitario, garantisce l erogazione di Borse di Studio ed altri Benefici e Contributi agli studenti in possesso di specifici requisiti economici e di merito stabiliti da appositi bandi. - I destinatari di tali interventi sono gli studenti iscritti all Università di Firenze, Pisa e Siena, all Università per stranieri di Siena, alla Fondazione Jazz-Accademia Nazionale del Jazz di Siena all Accademia di Belle Arti di Carrara e Firenze, agli Istituti superiori di Studi Musicali e Conservatori di Firenze, Livorno, Lucca e Siena, all Istituto Superiore Industrie Artistiche di Firenze e alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa, all IMT di Lucca. Alla Scuola Normale Superiore di Pisa e alla Scuola Superiore Sant Anna di Pisa. La concessione di borse di studio e di altri benefici e contributi avviene attraverso la pubblicazione di bandi di concorso che definiscono i requisiti generali, economici e di merito, la raccolta delle richieste di benefici e la pubblicazione degli elenchi dei beneficiari e degli esclusi. Al fine di verificare la veridicità delle autocertificazioni prodotte dagli studenti nella richiesta del beneficio sono svolti accertamenti sia in relazione ai requisiti di merito che a quelli economici a campione. Il ciclo di attività è sostenuto da adeguata informazione e consulenza, al fine di facilitare gli studenti nell accesso ai benefici. 2 MODALITA OPERATIVE Le modalità operative sono descritte nel diagramma di flusso di seguito riportato.

3 Flusso del processo: Erogare borse di studio ATTIVITA' Regione Toscana Direttore Dirigente Area Benefici Servizio Interventi Monetari Note/ Strumenti/ Moduli 1 Definizione indirizzi e redazione bando 1. La Dirigente Area B enefici Studenti e i coordinatori dei Servizi Interventi M onetari del DSU Toscana si occupano, di concerto, dei contatti con la Regione Toscana per la definizione dei criteri, stabiliti annualmente da delibera della giunta regionale, per la redazione dei bandi finalizzati all erogazione delle borse di studio e di altri benefici e contributi. 2 Approvazione bando 2. Sulla base degli indirizzi contenuti nella delibera approvata dalla giunta regionale, il Direttore del DSU Toscana approva il bando predisposto dalla Dirigente Area Benefici Studenti di concerto con i coordinatori dei Servizi Interventi M onetari. 3 Aggiornamento delle procedure informatiche per la presentazione delle domande on line 3. Si procede alla revisione dell'interfaccia dell'applicativo per la presentazione delle domande on line e del programma per la gestione delle domande sulla base delle variazioni dei requisiti stabiliti dal bando annuale. Segue una fase di test del software prima della sua validazione. 4 Pubblicazione del bando 4. Il bando viene divulgato sia tramite il sito internet dell Azienda (a cura del Servizio Comunicazione) sia in forma cartacea. 5 Presentazione domande on line 5. Lo studente deve compilare la domanda di borsa di studio/borsa servizi/posto alloggio on line sul sito aziendale e trasmetterla all A zienda. Gli studenti con redditi all estero sono tenuti a stamparla, firmarla e consegnarla direttamente presso il Servizio Interventi M onetari o presso gli altri sportelli decentrati dell'azienda, la domanda può essere anche inviata tramite pec o raccomandata agli indirizzi indicati nei bandi. 6 Raccolta domande cartacee e rilascio ricevuta 6. P er coloro che presentano la domanda solo on line, la stampa della domanda stessa ha valore di ricevuta e di corretto inserimento nel sistema. A lla consegna della domanda cartacea firmata dallo studente (solo per studenti con redditi all estero) segue il rilascio di apposita ricevuta. 7 Inserimento manuale dati e controllo preliminare 7. Il personale del Servizio Interventi M onetari inserisce nel programma di gestione delle domande quei dati che per la loro specificità, prevista dal bando, non possono essere inseriti on line dallo studente ed effettua una verifica preliminare dei requisiti dichiarati. 8 Elaborazione e pubblicazione graduatoria provvisoria graduatoria provvisoria 8. Sulla base delle domande presentate si procede all'elaborazione, in automatico, delle risultanze provvisorie. Le stesse sono pubblicate sul sito internet aziendale. Vedi I02 P01. 9 Ricezione ed istruttoria istanze di riesame presentate I03 P Elaborazione e pubblicazione della graduatoria definitiva graduatoria provvisoria I02 P Pagamento prima rata borse di studio I04 P Controllo dei requisiti economici e di merito ed eventuale notifica di revoca I05 P Pagamento seconda rata borse di studio I04 P Recupero degli importi indebitamente erogati I05 P Erogazione altri benefici I06 P 01

4 Dettaglio delle note del flusso precedente 1. La Dirigente Area Benefici Studenti e i coordinatori dei Servizi Interventi Monetari del DSU Toscana si occupano, di concerto, dei contatti con la Regione Toscana per la definizione dei criteri, stabiliti annualmente da delibera della giunta regionale, per la redazione dei bandi finalizzati all erogazione delle borse di studio e di altri benefici e contributi. 2. Sulla base degli indirizzi contenuti nella delibera approvata dalla giunta regionale, il Direttore del DSU Toscana approva il bando predisposto dalla Dirigente Area Benefici Studenti di concerto con i coordinatori dei Servizi Interventi Monetari. 3. Si procede alla revisione dell'interfaccia dell'applicativo per la presentazione delle domande on line e del programma per la gestione delle domande sulla base delle variazioni dei requisiti stabiliti dal bando annuale. Segue una fase di test del software prima della sua validazione. 4. Il bando viene divulgato sia tramite il sito internet dell Azienda (a cura del Servizio Comunicazione) sia in forma cartacea. 5. Lo studente deve compilare la domanda di borsa di studio/borsa servizi/posto alloggio on line sul sito aziendale e trasmetterla all Azienda. Gli studenti con redditi all estero sono tenuti a stamparla, firmarla e consegnarla direttamente presso il Servizio Interventi Monetari o presso gli altri sportelli decentrati dell'azienda, la domanda può essere anche inviata tramite pec o raccomandata agli indirizzi indicati nei bandi. 6. Per coloro che presentano la domanda solo on line, la stampa della domanda stessa ha valore di ricevuta e di corretto inserimento nel sistema. Alla consegna della domanda cartacea firmata dallo studente (solo per studenti con redditi all estero) segue il rilascio di apposita ricevuta. 7. Il personale del Servizio Interventi Monetari inserisce nel programma di gestione delle domande quei dati che per la loro specificità, prevista dal bando, non possono essere inseriti on line dallo studente ed effettua una verifica preliminare dei requisiti dichiarati. 8. Sulla base delle domande presentate si procede all'elaborazione, in automatico, delle risultanze provvisorie. Le stesse sono pubblicate sul sito internet aziendale. Vedi I02 P01 9. I03 P I04 P I05 P I06 P I07 P I08 P I09 P01

5 Flusso del processo: Applicare la tariffa modulata su base ISEE ATTIVITA Regione Toscana CDA Direttore Atenei e Istituti Universitari Gestione Applicativi e trattamento dei dati/servizi informatici Note/Strumenti/Moduli 1 Definizione indirizzi politici 2 Definizione Tariffe e approvazione Reg. Servizio Ristorazione 2. Regolamento predisposto dal Servizio Ristorazione e dal Servizio Gestione Tariffe 4 Approvazione Disposizioni Attuative 3. Predisposte dal Servizio Gestione Tariffe 5 Sviluppo e aggiornamento procedura domanda online 6 Acquisizione flussi dati dagli Atenei 7 Presentazione domanda on line 8 Verifica anomalie su punto 7 8. Attraverso verifica sulla banca dati ISEE gestita da INPS 9 Convalida della tariffa spettante 10 Trasmissione flusso tariffe ai sw Badge/Anagrafe/Tcpo s 11 Accertamento su un campione di studenti che hanno presentato domanda on line

6 Dettaglio delle note del flusso precedente 2. Regolamento predisposto dal Servizio Ristorazione e dal Servizio Gestione Tariffe 3. Predisposte dal Servizio Gestione Tariffe 8. Attraverso verifica sulla banca dati ISEE gestita da INPS

7 3 MONITORAGGIO DEL PROCESSO Il monitoraggio del processo avviene secondo il seguente schema: Indicatore Rispetto delle scadenze previste dal bando per la borsa di studio ed il posto alloggio relativamente a pubblicazione delle graduatorie ed erogazione dei contributi Numero di istanze di riesame accolte/numero di istanze di riesame presentate Responsabile rilevazione Coordinatori Servizio Interventi Monetari Coordinatori Servizio Interventi Monetari Documento di rilevazione Provvedimenti di approvazione graduatorie e di pagamento benefici Software gestione domande Documento di sintesi Frequenza valutazione Numero di istanze di riesame presentate/numero di variazioni presentate Coordinatori Servizio Interventi Monetari Software gestione domande % Revoche di borse di studio e % di riduzioni di borse di studio erogate a seguito dei controlli sulle autocertificazioni relativi al merito e ai requisiti economici Dirigente area Accertamenti Software gestione domande 4 ELENCO DELLE ISTRUZIONI OPERATIVE Codice I01 P01 I02 P01 I03 P01 I04 P01 I05 P01 I06 P01 I07 P01 Titolo Verifica preliminare dei requisiti dichiarati Elaborazione e pubblicazione delle graduatorie Ricezione istanze di riesame e gestione istruttoria Pagamento rate borsa di studio Erogazione di altri benefici Controllo dei requisiti generali, di merito ed economici degli idonei, decadenza revoca, riduzione del beneficio, recupero e sanzioni Riscossione e rimborso della Tassa Regionale

Erogazione di altri benefici

Erogazione di altri benefici N. Operazione Esecutore Note/moduli/ attrezzature connessi alla borsa di studio borsa servizi 1 Mobilità Internazionale: Il bando di concorso per la borsa di studio prevede che l Azienda conceda integrazioni

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 33/16 del 25/01/2016 Oggetto: APPROVAZIONE CAMPIONE

Dettagli

GIRARDSU 2015. Articolo 1. Finalità

GIRARDSU 2015. Articolo 1. Finalità Disciplinare del Concorso GIRARDSU 2015 Articolo 1 Finalità L Azienda DSU Toscana intende proporre agli studenti, fruitori o potenziali fruitori dei servizi dell Azienda Regionale per il Diritto allo Studio

Dettagli

TARIFFE SERVIZIO RISTORAZIONE DISPOSIZIONI ATTUATIVE ANNO 2015

TARIFFE SERVIZIO RISTORAZIONE DISPOSIZIONI ATTUATIVE ANNO 2015 Allegato Provvedimento n. del TARIFFE SERVIZIO RISTORAZIONE DISPOSIZIONI ATTUATIVE ANNO 2015 AREA BENEFICI AGLI STUDENTI ART. 1 Oggetto Il presente documento disciplina le modalità di attivazione delle

Dettagli

Diritto allo Studio Universitario. Bando di concorso a.a. 2011/12. Borse di studio e posti alloggio

Diritto allo Studio Universitario. Bando di concorso a.a. 2011/12. Borse di studio e posti alloggio Diritto allo Studio Universitario Bando di concorso a.a. 2011/12 Borse di studio e posti alloggio Luglio 2011 Progetto editoriale: Servizio Comunicazione DSU Toscana Redazione testo: Servizi Interventi

Dettagli

1.1 SERVIZIO INTERVENTI E SERVIZI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 877 del 16/12/2015

1.1 SERVIZIO INTERVENTI E SERVIZI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 877 del 16/12/2015 AGENZIA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELL UMBRIA 1.1 SERVIZIO INTERVENTI E SERVIZI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 877 del 16/12/2015 Il dirigente del

Dettagli

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE PER L'ANNO ACCADEMICO 2006/2007 1. ENTITA NUMERICA DELLE BORSE In conformità alle

Dettagli

MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S.

MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. \ MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2009/2010 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della

Dettagli

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio Regione Toscana Bando di concorso a.a. 2014/2015 Borse di studio Posti alloggio Luglio 2014 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini Redazione testo: Servizi

Dettagli

AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Disciplinare delle procedure di verifica delle dichiarazioni sostitutive dei requisiti generali, di merito ed AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO sede legale Viale A. Gramsci, 36

Dettagli

ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE

ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO DI ATENEO A STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO E LAUREA MAGISTRALE ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE Visto il Decreto

Dettagli

Regione Toscana. Borsa di Studio e Posto Alloggio A.A. 2015/2016

Regione Toscana. Borsa di Studio e Posto Alloggio A.A. 2015/2016 Regione Toscana Borsa di Studio e Posto Alloggio A.A. 2015/2016 Luglio 2015 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini Redazione testo: Servizi Interventi Monetari

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 \ PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia

Dettagli

AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Disciplinare delle procedure di verifica delle dichiarazioni sostitutive dei requisiti generali, di merito ed economici presentate dagli studenti universitari A.A. 2014/2015 AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO

Dettagli

GUIDA ALLA BORSA DI STUDIO ISU BOCCONI

GUIDA ALLA BORSA DI STUDIO ISU BOCCONI ISU BOCCONI Piazza Sraffa 11 Centro per il Diritto 20136 Milano allo Studio Universitario tel +39 025836.2147 isuborse@unibocconi.it www.unibocconi.it/isu GUIDA ALLA BORSA DI STUDIO ISU BOCCONI In questo

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 Prot. 2008/A20C 12/05/2015 Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 BANDO di CONCORSO Assegnazione n. 12 Borse di Studio Il presente concorso, per soli titoli,

Dettagli

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16.

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. NOTA INTRODUTIVA Anche quest anno la richiesta dei benefici dell ERSU, Borse di studio,

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Esonero Totale - definizione art. 1 Esonero Parziale - definizione

Dettagli

AGENZIA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELL UMBRIA

AGENZIA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELL UMBRIA AGENZIA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELL UMBRIA Regolamento per la gestione del recupero crediti degli studenti universitari per benefici indebitamente fruiti Art. 1 Ambito di applicazione

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE Anno accademico 2015/2016

REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE Anno accademico 2015/2016 REGOLAMENTO SERVIZIO RISTORAZIONE Anno accademico 2015/2016 (Approvato dal Consiglio di amministrazione con atto n. 22 del 29 maggio 2015 ed emanato con decreto del Presidente n. 6 del 5 giugno 2015) 1

Dettagli

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2015/2016

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 E bandito dall Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana il concorso per la concessione

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DEI BUONI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO IN USO PRESSO LE SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI DI ISTRUZIONE

Dettagli

AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO. sede legale Viale A. Gramsci, 36 50132 Firenze www.dsu.toscana.it info@dsu.toscana.

AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO. sede legale Viale A. Gramsci, 36 50132 Firenze www.dsu.toscana.it info@dsu.toscana. DISCIPLINARE PER L APPLICAZIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PREVISTE DAL REGOLAMENTO AZIENDALE PER L EFFETTUAZIONE DEGLI ACCERTAMENTI DI VERIDICITÀ SULLE AUTOCERTIFICAZIONI PRESENTATE DAGLI STUDENTI

Dettagli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli REGOLAMENTO Contributo per spese di trasporto Articolo n. 1 OGGETTO Il contributo per spese di trasporto

Dettagli

A.R.D.S.U. AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELLA BASILICATA

A.R.D.S.U. AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELLA BASILICATA A.R.D.S.U. AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELLA BASILICATA C.so Umberto I, n. 22/d - 85100 Potenza tel. 0971.418211 - fax. 0971.418217 www.ardsubasilicata.it Presidente: Dott.

Dettagli

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2013/2014 Bando per la concessione di: Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Università degli Studi di Modena e reggio

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Art. 1 Esonero Totale - definizione Art. 2 Esonero Parziale - definizione Art. 3 Esonero totale durata Art. 4 Requisiti Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE

Dettagli

2014/2015. a.a. Bando per la concessione di:

2014/2015. a.a. Bando per la concessione di: a.a. 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari Interventi a favore di studenti disabili

Dettagli

Delibera del Consiglio di Amministrazione n.11 del 16 luglio 2014

Delibera del Consiglio di Amministrazione n.11 del 16 luglio 2014 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO DI MERITO A.A. 2014/15 Delibera del Consiglio di Amministrazione n.11 del 16 luglio 2014 Determinazione del Direttore del Servizio Assistenziale

Dettagli

Bando di concorso per Misure compensative straordinarie ISEE 2015 anno accademico 2015/2016

Bando di concorso per Misure compensative straordinarie ISEE 2015 anno accademico 2015/2016 Bando di concorso per Misure compensative straordinarie ISEE 2015 anno accademico 2015/2016 ai sensi della Determinazione del Direttore n. 165 del 16/11/2015 SOMMARIO Oggetto art. 1 Condizione per l'erogazione

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA RISTORAZIONE UNIVERSITARIA

REGOLAMENTO DELLA RISTORAZIONE UNIVERSITARIA Allegato Delibera n. del REGOLAMENTO DELLA RISTORAZIONE UNIVERSITARIA AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO sede legale Viale A. Gramsci, 36 50132 Firenze www.dsu.toscana.it info@dsu.toscana.it

Dettagli

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2013/2014

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2013/2014 CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2013/2014 E bandito dall Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana il concorso per la concessione

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 6 NORME REGOLAMENTARI PER L EROGAZIONE DI SUSSIDI STRAORDINARI A. A. 2014/2015 1. OGGETTO DEL CONCORSO L'ERSU di Macerata istituisce, per l'anno accademico 2014/2015 sussidi straordinari destinati a studenti

Dettagli

CONVENZIONE. valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in

CONVENZIONE. valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in CONVENZIONE valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in merito al versamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario Il giorno 15 del mese di maggio dell

Dettagli

Gestire il Protocollo, i Flussi documentali, gli Atti Amministrativi ed i Relativi Archivi

Gestire il Protocollo, i Flussi documentali, gli Atti Amministrativi ed i Relativi Archivi Revisione n 04 Scopo Fornitore del Processo Input Cliente del Processo Output Indicatori Riferimenti Normativi Processi Correlati Sistemi Informatici Gestire le attività di ricezione, protocollazione,

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

Bando di concorso per interventi in favore di studenti disabili

Bando di concorso per interventi in favore di studenti disabili Bando di concorso per interventi in favore di studenti disabili approvato con delibera n. 29 del 16/06/2015 SOMMARIO Interventi in favore di studenti disabili Oggetto art. 1 Destinatari art. 2 Capo I

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Anno accademico 2015/2016 SOMMARIO Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Art. 1 Esonero Totale - definizione Art. 2 Esonero Parziale - definizione Art. 3 Esonero totale durata Art. 4 Requisiti Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze Bando per l assegnazione di incentivi economici individuali per il sostegno al diritto allo studio per l anno scolastico 2010/2011: BORSE DI STUDIO e BUONI LIBRO VISTA: la L.R. 32/2002 Testo unico della

Dettagli

ENTE REGIONALE PRO SU DERETU A S ISTUDIU UNIVERSITARIU DE CASTEDDU ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PRO SU DERETU A S ISTUDIU UNIVERSITARIU DE CASTEDDU ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2015/2016 Delibera del Consiglio di Amministrazione n.21 del 1 luglio 2015 Determinazione del

Dettagli

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 E bandito dall Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana il concorso per la concessione

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014/2015

ANNO ACCADEMICO 2014/2015 ANNO ACCADEMICO 2014/2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO E PASTI GRATUITI A FAVORE DI STUDENTI STRANIERI PROVENIENTI DALL AFRICA, DALL ASIA E DALL AMERICA LATINA ISCRITTI A CORSI

Dettagli

Diritto allo Studio Universitario. Bando di concorso a.a. 2012/13. Borse di studio Borse servizi Posti alloggio

Diritto allo Studio Universitario. Bando di concorso a.a. 2012/13. Borse di studio Borse servizi Posti alloggio Diritto allo Studio Universitario Bando di concorso a.a. 2012/13 Borse di studio Borse servizi Posti alloggio Luglio 2012 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini

Dettagli

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2011/2012

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 E bandito dall Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana il concorso

Dettagli

L applicazione del nuovo ISEE nel pacchetto scuola della Regione Toscana

L applicazione del nuovo ISEE nel pacchetto scuola della Regione Toscana Regione Toscana Settore istruzione Istruzione e educazione L applicazione del nuovo ISEE nel pacchetto scuola della Regione Toscana Firenze, 28 luglio 2015 mariachiara.montomoli@regione.toscana.it Il Pacchetto

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Il presente decreto sarà portato a ratifica nella prossima seduta utile del Senato Accademico1

IL RETTORE DECRETA. Il presente decreto sarà portato a ratifica nella prossima seduta utile del Senato Accademico1 IL RETTORE Decreto n. 10416 (77) Anno 2014 VISTA la delibera del Senato Accademico del 16 gennaio 2013 che approva l adesione all Accordo di collaborazione tra la Regione Toscana, le Università degli Studi

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI VIAGGI STUDIO A.A. 2013/14 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920 :: P. IVA 01031570920 Tel: +39 070 66201

Dettagli

DISCIPLINARE SUL VERSAMENTO DELLA TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

DISCIPLINARE SUL VERSAMENTO DELLA TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DISCIPLINARE SUL VERSAMENTO DELLA TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO 4 Dicembre 2012 1 1. Oggetto Il presente Disciplinare intende descrivere le regole e i processi operativi per

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI TESI DI LAUREA A.A. 2013/14 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920 :: P. IVA 01031570920 Tel: +39 070 66201

Dettagli

AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 2008/2009 - ARTICOLO 1

AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 2008/2009 - ARTICOLO 1 AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 008/009 - ARTICOLO OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando disciplina il conferimento

Dettagli

VISTI. il Decreto Legislativo 29 Marzo 2012, n. 68 Revisione della normativa di principio in materia di diritto allo studio;

VISTI. il Decreto Legislativo 29 Marzo 2012, n. 68 Revisione della normativa di principio in materia di diritto allo studio; SCHEMA DI CONVENZIONE TRA L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE E L AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELLA TOSCANA PER L ACCESSO AI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO, LA DISCIPLINA

Dettagli

La sottoscritta Dirigente del Settore n. 4 Servizi alla persona

La sottoscritta Dirigente del Settore n. 4 Servizi alla persona COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BENEFICI ECONOMICI INDIVIDUALI

Dettagli

Delibera del Consiglio di Amministrazione n.8 del 19 giugno 2014

Delibera del Consiglio di Amministrazione n.8 del 19 giugno 2014 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2014/2015 Delibera del Consiglio di Amministrazione n.8 del 19 giugno 2014 Decreto del Presidente

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L'Associazione Nazionale degli Organismi per il diritto allo studio universitario di seguito denominata ANDISU, rappresentata dal Presidente prof. Carlo De Santis e I CAF iscritti

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO approvato con delibera n.30 del 31/05/2011 SEDE TERRITORIALE DI BOLOGNA E ROMAGNA

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO approvato con delibera n.30 del 31/05/2011 SEDE TERRITORIALE DI BOLOGNA E ROMAGNA BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI STUDIO approvato con delibera n.30 del 31/05/2011 SEDE TERRITORIALE DI BOLOGNA E ROMAGNA Borse di studio SOMMARIO Valore della borsa di studio art. 1 Valore della borsa di

Dettagli

Procedure e termini relativi alle carriere degli iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale. Anno accademico 2015/2016

Procedure e termini relativi alle carriere degli iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale. Anno accademico 2015/2016 Procedure e termini relativi alle carriere degli iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale Anno accademico 2015/2016 Delibera Senato Accademico n. 122 del 24 giugno 2015 Procedure e termini relativi

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE)

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE) INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE) Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei

Dettagli

Pasto tradizionale Pasto alternativo ESENZIONE 0,00 0,00 1^ CATEGORIA 2,00 1,50 2^ CATEGORIA 3,00 2,50

Pasto tradizionale Pasto alternativo ESENZIONE 0,00 0,00 1^ CATEGORIA 2,00 1,50 2^ CATEGORIA 3,00 2,50 Pagina 1 REGOLAMENTO DI ACCESSO AL SERVIZIO RISTORAZIONE Articolo 1 Oggetto Il Presente regolamento disciplina l accesso al Servizio Ristorazione erogato dall A.Di.S.U. Ateneo Federico 2, previsto dall

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO. a.a. 2014-15. (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014)

BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO. a.a. 2014-15. (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014) BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO a.a. 2014-15 (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014) Indice Premessa Art. 1 Numero di borse di studio disponibili Art. 2 Condizioni

Dettagli

ART. 3 MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

ART. 3 MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ART. 1 DESTINATARI Sono esonerati dal pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario 1, per l anno accademico 2011/2012, gli studenti iscritti ai corsi di dottorato di ricerca

Dettagli

Gestire gli sportelli Unici Studenti

Gestire gli sportelli Unici Studenti N. Operazione Esecutore Note/moduli/ Attrezzature Attività di organizzazione dei turni e attività di sportello 1 2 Entro Maggio, di norma, predisposizione del programma di massima degli sportelli studenti

Dettagli

MODULO DI DOMANDA 2) - CONTRIBUTO PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO A

MODULO DI DOMANDA 2) - CONTRIBUTO PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO A Comune di Seravezza MODULO DI DOMANDA Provincia di Lucca PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE, STATALI E PARITARIE, PRIMARIE E SECONDARIE DI 1 E 2 GRADO PER L ASSEGNAZIONE DELL E SEGUENTI PROVVIDENZE ECONOMICHE

Dettagli

PRESTITI FIDUCIARI UNICREDIT AD HONOREM

PRESTITI FIDUCIARI UNICREDIT AD HONOREM PRESTITI FIDUCIARI UNICREDIT AD HONOREM BANDO PER GLI STUDENTI DEI MASTER, DEI CORSI DI ALTA FORMAZIONE E DI FORMAZIONE PERMANENTE DELL ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA A.A. 2015/2016 SCADENZA

Dettagli

Anno Accademico 2015/2016. Bando di concorso per numero due borse di studio in favore degli studenti della città di Agrigento

Anno Accademico 2015/2016. Bando di concorso per numero due borse di studio in favore degli studenti della città di Agrigento Anno Accademico 2015/2016 Bando di concorso per numero due borse di studio in favore degli studenti della città di Agrigento SCADENZA: 30.06.2015 1 INDICE Avvertenze Art. 1 Principi; Art. 2 Destinatari

Dettagli

COMUNE DI MASSA POLITICHE SOCIALI, DELLA CASA E PARI OPPORTUNITA UFFICIO CASA

COMUNE DI MASSA POLITICHE SOCIALI, DELLA CASA E PARI OPPORTUNITA UFFICIO CASA COMUNE DI MASSA POLITICHE SOCIALI, DELLA CASA E PARI OPPORTUNITA UFFICIO CASA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE Indetto ai sensi dell art. 11 della legge 9

Dettagli

Borse di Studio A.D.I.S.U. Anno Accademico 2014/2015

Borse di Studio A.D.I.S.U. Anno Accademico 2014/2015 Borse di Studio A.D.I.S.U. Entro la fine del mese di luglio sarà pubblicato sul sito www.adisuparthenope.org il Bando per l assegnazione delle Borse di Studio per l anno accademico 2014/2015. La domanda

Dettagli

Bando di Concorso per l attribuzione dei Sussidi Straordinari Anno Accademico 2014-2015

Bando di Concorso per l attribuzione dei Sussidi Straordinari Anno Accademico 2014-2015 Bando di Concorso per l attribuzione dei Sussidi Straordinari Anno Accademico 2014-2015 1 - Di cosa si tratta Il sussidio straordinario è un intervento destinato a studenti in disagiate condizioni economiche

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14 CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE APPARTENENTI ALLA PROVINCIA DI BELLUNO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL PRIMO ANNO DI UNIVERSITÀ A.A. 2013/14

Dettagli

Alle riunioni è invitato a partecipare un rappresentante dell Università degli studi di Trento.

Alle riunioni è invitato a partecipare un rappresentante dell Università degli studi di Trento. 2. PROCEDIMENTO 2.1 Aspetti generali. Il coordinamento generale delle strutture competenti, nonché la verifica ed il monitoraggio degli interventi, sono espletati tramite riunioni periodiche cui partecipano:

Dettagli

SCHEMA DI AVVISO RECANTE CRITERI E MODALITA PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DELLA PRIMA CASA A FAVORE DI FAMIGLIE IN DIFFICOLTA

SCHEMA DI AVVISO RECANTE CRITERI E MODALITA PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DELLA PRIMA CASA A FAVORE DI FAMIGLIE IN DIFFICOLTA Allegato A) SCHEMA DI AVVISO RECANTE CRITERI E MODALITA PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DELLA PRIMA CASA A FAVORE DI FAMIGLIE IN DIFFICOLTA In attuazione di quanto disposto dalla Deliberazione

Dettagli

AREA CED COLLE PARADISO, 1 62032 CAMERINO (MC)

AREA CED COLLE PARADISO, 1 62032 CAMERINO (MC) Ersu di Camerino PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2012-2014 AREA CED COLLE PARADISO, 1 62032 CAMERINO (MC) Sommario 1. Introduzione 2. L Ente e le sue finalità 3. Le informazioni da

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2014/15 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE)

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2014/15 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE) INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2014/15 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE) Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step PRIMI ANNI (Studenti UE)

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step PRIMI ANNI (Studenti UE) INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step PRIMI ANNI (Studenti UE) Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S.

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S. 2014/2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO l art. 34 della Costituzione Italiana;

Dettagli

Servizi di staff Personale Uffici Personale Competenze esemplificative di procedimento

Servizi di staff Personale Uffici Personale Competenze esemplificative di procedimento Amministrazione trasparente art. 13, comma 1, lett. b) D.Lgs. n. 33/2013 Articolazione degli uffici, competenze e risorse a disposizione di ciascun ufficio La struttura organizzativa degli Uffici dell

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI 10 CONTRIBUTI PER SOGGIORNO STUDIO A S. PIETROBURGO A. A. 2009/2010

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI 10 CONTRIBUTI PER SOGGIORNO STUDIO A S. PIETROBURGO A. A. 2009/2010 LG/cg BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI 10 CONTRIBUTI PER SOGGIORNO STUDIO A S. PIETROBURGO A. A. 2009/2010 Il C.I.Di.S. in collaborazione con il Mining Institute di S. Pietroburgo (Russia) bandisce

Dettagli

Tipo studente Colonna 1 Colonna 2

Tipo studente Colonna 1 Colonna 2 5.b) Formazione universitaria Soggetto competente: Opera universitaria 1. FINALITA DELL INTERVENTO L intervento ha l obiettivo di sostenere gli studenti particolarmente meritevoli, appartenenti a famiglie

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE

BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE BANDO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA DI ALTA FORMAZIONE OGGETTO Il Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano del Piave appartenenti alla provincia di Belluno emana il bando

Dettagli

Contributi per la partecipazione a percorsi formativi connessi a obiettivi di sviluppo regionale

Contributi per la partecipazione a percorsi formativi connessi a obiettivi di sviluppo regionale BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PERCORSI ACCADEMICO-FORMATIVI/PROFESSIONALI IN ITALIA E ALL ESTERO CONNESSI A SPECIFICI OBIETTIVI DI SVILUPPO REGIONALE approvato

Dettagli

Università degli Studi di Foggia. REGOLAMENTO SULLA LEGGE N. 390/91 NORME SUL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO (deliberato nel C.A.

Università degli Studi di Foggia. REGOLAMENTO SULLA LEGGE N. 390/91 NORME SUL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO (deliberato nel C.A. Università degli Studi di Foggia REGOLAMENTO SULLA LEGGE N. 390/91 NORME SUL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO (deliberato nel C.A. del 30/06/2009) Art. 1 Premessa L Università degli Studi di Foggia, nei

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DEL CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DEL CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DEL CORSO DI STUDI TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA A.A. 2015/2016 Art.1 Finalità Il presente bando detta

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI ANNO ACCADEMICO 2011/2012 SOMMARIO:

BANDO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI ANNO ACCADEMICO 2011/2012 SOMMARIO: BANDO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI ANNO ACCADEMICO 2011/2012 SOMMARIO: Art. 1 Oggetto del bando 1 Art. 2 Definizioni 1 Art. 3 Requisiti generali 3 Art. 4 Requisiti di merito 4 Art. 5 Requisiti

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

PAGAMENTO TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO GUIDA OPERATIVA PER GLI STUDENTI

PAGAMENTO TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO GUIDA OPERATIVA PER GLI STUDENTI PAGAMENTO TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO GUIDA OPERATIVA PER GLI STUDENTI 4 DICEMBRE 2012 1 Informativa generale Questa guida sintetica ha lo scopo di informarti nel modo più

Dettagli

Bando di concorso per la concessione di prestiti agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna

Bando di concorso per la concessione di prestiti agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna Bando di concorso per la concessione di prestiti agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna approvato con delibera n. 29 del 16/06/2015 SOMMARIO Prestiti fiduciari Oggetto art. 1 Numero dei

Dettagli

AVVISO SERVIZIO MENSA A FASCE DIFFERENZIATE A.A. 2013/14

AVVISO SERVIZIO MENSA A FASCE DIFFERENZIATE A.A. 2013/14 AVVISO SERVIZIO MENSA A FASCE DIFFERENZIATE A.A. 2013/14 Il servizio mensa viene attualmente effettuato: a Teramo presso la mensa universitaria centrale in Coste S. Agostino, presso la nuova sede della

Dettagli

LG/AB/vg. 1) IMPORTO DEI CONTRIBUTI L entità dei contributi è di 800,00.

LG/AB/vg. 1) IMPORTO DEI CONTRIBUTI L entità dei contributi è di 800,00. LG/AB/vg BANDO DI CONCORSO 2010 PER IL CONFERIMENTO DI 8 CONTRIBUTI PER LA FREQUENZA DI CORSI DI LINGUE STRANIERE ALL'ESTERO RISERVATI AGLI STUDENTI ISCRITTI ALLA LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE

Dettagli

SEDE TERRITORIALE DI. Modena e Reggio Emilia 2013/2014. Bando per la concessione di: Collaborazioni tutorato alla pari studenti disabili

SEDE TERRITORIALE DI. Modena e Reggio Emilia 2013/2014. Bando per la concessione di: Collaborazioni tutorato alla pari studenti disabili SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2013/2014 Bando per la concessione di: Collaborazioni tutorato alla pari studenti disabili Università degli Studi di Modena e reggio emilia Bando di concorso

Dettagli

ART. 2 REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO

ART. 2 REQUISITI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO BANDO DI CONCORSO PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO DESTINATE AGLI STUDENTI STRANIERI, IN ETA DI DIRITTO DOVERE DI ISTRUZIONE, PER IL PERCORSO FORMATIVO EDUCATIVO PRESSO

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma

Comune di Mentana Provincia di Roma BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA FINANZIARIA 2013 IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - VISTO l articolo 11 della

Dettagli

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario BANDO DI CONCORSO PER L Attribuzione di borse di studio e di posti alloggio a studenti con disabilità anno Accademico 2011/2012 SOMMARIO CAPO I DESTINATARI

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32 e ss.mm. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 93/15 del 26/02/2015 Oggetto: APPROVAZIONE LAVORI DELLA

Dettagli

PRESTITI FIDUCIARI UNICREDIT AD HONOREM

PRESTITI FIDUCIARI UNICREDIT AD HONOREM PRESTITI FIDUCIARI UNICREDIT AD HONOREM AVVISO PER GLI STUDENTI DEI MASTER, SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE E DEI TIROCINI FORMATIVI ATTIVI (TFA) ISTITUITI E GESTITI DALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO A.A.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Scadenze amministrative per l anno accademico 2012-2013 Per l anno accademico 2012-2013 le scadenze amministrative di seguito riportate che devono essere osservate necessariamente per tutti i corsi di

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione dei posti letto riservati agli studenti diversamente abili anno accademico 2015/2016

Bando di concorso per l assegnazione dei posti letto riservati agli studenti diversamente abili anno accademico 2015/2016 Bando di concorso per l assegnazione dei posti letto riservati agli studenti diversamente abili anno accademico 2015/2016 Delibera n. 30 del 23/06/2015 ART. 1 Riserva di n. 20 posto alloggio a pagamento

Dettagli

MODIFICA DELLA CONVENZIONE STIPULATA TRA L AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELLA

MODIFICA DELLA CONVENZIONE STIPULATA TRA L AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELLA 1 MODIFICA DELLA CONVENZIONE STIPULATA TRA L AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELLA TOSCANA, IL CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO SIENA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA, L UNIVERSITA

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DI UNA LAUREA MAGISTRALE A.A. 2013/14

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DI UNA LAUREA MAGISTRALE A.A. 2013/14 ROTARY CLUB DI BELLUNO CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE APPARTENENTI ALLA PROVINCIA DI BELLUNO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DI UNA LAUREA

Dettagli

ATTUAZIONE ANNUALITÀ 2014 PIANO DI FORMAZIONE MUSICALE ANNO 2014

ATTUAZIONE ANNUALITÀ 2014 PIANO DI FORMAZIONE MUSICALE ANNO 2014 Allegato n. 3 AVVISO PROGETTO REGIONALE PROMOZIONE DELLA CULTURA MUSICALE: EDUCAZIONE E FORMAZIONE DI BASE ALLA MUSICA E AL CANTO CORALE, AI SENSI DELLA L.R. N. 21/2010 - TESTO UNICO DELLA CULTURA 2012-2015

Dettagli