PIANO SPORTELLI - SUPPORTO APERTURA NUOVE FILIALI. ll supporto messo a punto per il piano sportelli ed il rilancio della rete consente di:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO SPORTELLI - SUPPORTO APERTURA NUOVE FILIALI. ll supporto messo a punto per il piano sportelli ed il rilancio della rete consente di:"

Transcript

1 PIANO SPORTELLI - SUPPORTO APERTURA NUOVE FILIALI ll supporto messo a punto per il piano sportelli ed il rilancio della rete consente di: individuare le piazze a maggiore opportunità di business per la proposta della Banca; valutare il posizionamento delle filiali ed elaborare obiettivi differenziati per segmento/prodotto nell ambito del bacino microterritoriale dell agenzia; realizzare le azioni a sostegno rilancio delle dormienti. Attività : del lancio delle nuove agenzia o Analizzare il potenziale di mercato nelle piazze di interesse, con approfondimento nell ambito dei comuni delle microzone a maggior potenzialità in graduatoria decrescente; Elaborare l indicatore di saturazione dell offerta, che considera la concorrenza e le aperture di nuovi sportelli già approvate; Analizzare le microaree a maggior opportunità di sviluppo per un nuovo insediamento in rapporto a potenzialità/saturazione; Fornire il Report - scheda di mercato - che riassume, per ciascuna delle piazze analizzate, tutte le variabili di interesse per l apertura di una nuova agenzia (domanda, offerta, potenzialità, saturazione, analisi della concorrenza con stima delle attività finanziarie). Supporti apertura nuova agenzia e) Sulle microzone a maggior opportunità e di interesse per la Banca potranno essere condotte alcune analisi di concentrazione (quadrotti da 100 mt sulla specifiche vie o archi di strada di interesse.) corredate dal database geocodificato di Privati, POE e Aziende, per individuare la miglior collocazione dell immobile e per supportare la realizzazione del piano di sviluppo dell agenzia (esempio in allegati con DB_referece); f) Fornitura a richiesta dei nominativi dei potenziali clienti Privati - mass, affluent - POE e Aziende, residenti nelle prossimità della nuova agenzia (zone sub-comunali, isodistanze/isocrone nel caso di città) sulle piazze di interesse.

2 SCHEMA AZIONE DI PROMOZIONE INVITO IN AGENZIA Obiettivo: l azione si propone di sostenere l apertura di una nuova agenzia acquisendo alcune decine o centinaia di clienti (in funzione della proposta e della piazza) attraverso l offerta di un prodotto di ingresso civetta - meglio se associato ad una promotion, p.e. un omaggio da ritirare in agenzia -, rivolta alla potenziale clientela residente nel bacino di influenza dell agenzia. Articolazione dell azione della promozione invito in agenzia progettazione dell azione, ideazione della promotion e della comunicazione; selezione profili dei nominativi geocodificati nell area d influenza della nuova agenzia; attivazione della procedura privacy più rispondente all azione outbound; realizzazione della comunicazione scritta, verbale e gestione dei ritorni; supporto al processo in agenzia, gestione appuntamenti e assistenza agli addetti; monitoraggio giornaliero con analisi delle redemption e produzione reportistica; eventuale programma di benvenuto ai nuovi clienti. Dettaglio delle attività 1. analisi della piazza - target e offerta - e pianificazione azione scheda mercato della filiale con definizione della operatività e dell area di influenza; pianificazione dell azione con eventuale definizione dei test di controllo su target, approccio, media e promotion; coordinamento dell azione per assicurare l integrazione e l eventuale condivisione del processo commerciale outbound in agenzia; analisi delle risposte e gestione del database con riferimento al rispetto della privacy. 2. selezione e fornitura del database dei nominativi di potenziali clienti (con requisiti privacy da aggiornare) estratti sulla base dell appartenenza all area della filiale (georeferenziati) corredati da telefono e CF, eventualmente deduplicati dai clienti della Banca. 3. ideazione, realizzazione e stampa della comunicazione da inviare, previo confezionamento, ai nominativi di potenziali clienti per posta; ideazione della promozione e acquisizione del gadget teso a favorire l affluenza della potenziale clientela allo sportello, spedizione del messaggio pianificata sulla base delle aspettative di redemption e della dimensione dell azione di richiamo (follow-up). 4. progettazione ed esecuzione dell azione di telemarketing: ideazione degli script (copioni); gestione dei database per i richiami telefonici (filtro adesioni/coupon mail); gestione del bacino esterno di telemarketing e degli appuntamenti in coerenza con le risorse allo sportello (trasmissione agenda giornaliera); monitoraggio dei risultati e gestione/condivisione del processo con la Banca-Agenzia; abilitazione numero verde per fornire informazioni alla potenziale clientela con segnalazione all agenzia. 5. gestione ritorni (adesioni/coupon/gadget/privacy) e database privacy in relazione alle esigenze di ogni singola banca. presentazione del programma di accoglienza alla nuova clientela, dopo il 30 giorno dall attivazione del rapporto, con rilevazione della soddisfazione e delle esigenze (bozza script in allegato). eventuale comunicazione del prossimo evento apertura nuova agenzia

3 mediante affissioni su spazi disponibili georeferenziati attorno alla filiale (0,5/3 km o 5-10 a piedi /auto - area di influenza) e sulla principali vie di accesso alla nuova agenzia nell ambito dell area di gravitazione. Allegato schema profilazione dell azione

4 Bozza di comunicazione Oggetto: Aggiornamento Reti Finanziarie e servizio di supporto Apertura Nuove Filiali segnaliamo alla Sua attenzione il servizio che supporta l apertura di nuovi sportelli e la disponibilità telematica degli aggiornamenti, al terzo trimestre 2007, dei database più rilevanti per lo sviluppo dell attività bancaria sul territorio: GLI ARCHIVI DELLE RETI FINANZIARIE (sportelli bancari, agenzie, negozi finanziari, promotori finanziari e uffici postali), da quest anno arricchiti con gli agenti e i mediatori creditizi e con il registro unico degli intermediari assicurativi per le Banche che operano nel rami danni e vita; L'ARCHIVIO ABI-CAB con monitoraggio delle aperture/chiusure, contenente anche gli sportelli dei nuovi intermediari creditizi, corredati dal numero di telefono, reso disponibile in formato on-line per risparmiare su tempi e costi della consultazione; I DATABASE DELLE AZIENDE E FAMIGLIE che supportano l'arricchimento degli archivi della Banca. Tali database sono fondamentali per: impostare concrete azioni di sviluppo della Banca, quali apertura di filiali, revisione delle aree, azioni su segmenti privati e categorie di operatori, gestione di campagne di marketing mirate sui privati e sulle medie aziende. consolidare il patrimonio informativo della Banca: AGGIORNANDO LA SITUAZIONE DEGLI SPORTELLI E DELLE RETI FINANZIARIE sul territorio di interesse, completando la conoscenza della presenza della propria rete verso quella della concorrenza, anche in ambito geomarketing micro-territoriale; ARRICCHENDO I DATI ANAGRAFICI E SOCIOECONOMICI DELLA CLIENTELA, per le attività di sviluppo commerciale e micromarketing, associati all anagrafe o al marketing database; ACQUISENDO E GESTENDO IL CONSENSO nel rispetto dalle più recenti normative privacy. Il servizio di supporto all apertura di nuova agenzia consente di progettare l azione di acquisizione di nuova clientela nel bacino di influenza (strade e zone sub-comunali, isodistanze, aree di gravitazione, ecc.) mediante un programma di comunicazione che, in funzione dei risultati attesi, viene articolato in affissioni che annunciano l evento, invio postale (mail con coupon) ai potenziali clienti privati e/o agli operatori economici, residenti nelle prossimità della filiale/agenzia, seguiti da richiamo telefonico con rilevazione dell immagine, gestione delle adesioni e degli appuntamenti in agenzia, gestione del consenso privacy. Alleghiamo sintetica descrizione dei contenuti delle azioni di supporto allo Sviluppo e alla Promozione della Rete nel territorio e del servizio di monitoraggio nuove aperture con ABI-CAB, precisando che la nostra Società collabora da oltre venti anni con le principali Istituzioni Finanziarie nello sviluppo della conoscenza del territorio e nel supporto alle azioni di marketing. Nel ringraziarla per l attenzione, rimaniamo a Sua completa disposizione per ogni chiarimento e per esaminare, con Lei e i Suoi collaboratori, l utilità e le modalità di

5 impiego da parte del Suo Istituto dei servizi sopra accennati. In attesa di un Suo gentile cenno di riscontro porgiamo i nostri più cordiali saluti Information Srl M a S T e R Allegati: 1) schema azione di supporto nuova agenzia; 2) monitoraggio aperture ABI-CAB 3) database

6

7

www.softwaretelemarketing.com SOLUZIONE CRM E CTI PER CALL E CONTACT CENTER

www.softwaretelemarketing.com SOLUZIONE CRM E CTI PER CALL E CONTACT CENTER www.softwaretelemarketing.com SOLUZIONE CRM E CTI PER CALL E CONTACT CENTER SOFTWARE PER LA GESTIONE E P SOFTWARE PER LA due. CRM è lo strumento dedicato alla gestione e pianificazione delle azioni di

Dettagli

L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target

L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target Banca Popolare di Vicenza L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target Filippo Catturi, Alfredo Pastega Roma, 14 dicembre 2005 Agenda Premessa La valutazione del

Dettagli

GeoAnalyzer lo strumento ideale per il GeoMarketing. Soluzioni del futuro

GeoAnalyzer lo strumento ideale per il GeoMarketing. Soluzioni del futuro GeoAnalyzer lo strumento ideale per il GeoMarketing Soluzioni del futuro Sistema informativo di marketing Cosa si intende per Geomarketing? Il termine si riferisce all utilizzo della geografia per rendere

Dettagli

Oggetto: Pianificazione dell zione sul Mercato e Supporto ai Punti Vendita - La informiamo che abbiamo messo a punto un programma di supporto alla pianificazione dell azione sul mercato e allo sviluppo

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY. Informativa ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali D.Lgs. n. 196/2003

INFORMATIVA PRIVACY. Informativa ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali D.Lgs. n. 196/2003 INFORMATIVA PRIVACY Informativa ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali D.Lgs. n. 196/2003 1. Premessa Ai sensi della normativa in materia di protezione dei dati personali, Microcredito

Dettagli

GeoDomino. Il sistema di geomarketing

GeoDomino. Il sistema di geomarketing GeoDomino Il sistema di geomarketing GeoDomino Cos è GeoDomino è uno strumento di analisi territoriale di supporto alle decisioni che permette di adeguare le strategie di sviluppo e la gestione operativa

Dettagli

Lezione 8: Direct Marketing. Stella Romagnoli

Lezione 8: Direct Marketing. Stella Romagnoli Lezione 8: Direct Marketing Direct Marketing Definizione Obiettivi Misurazione dell efficacia 2 Obiettivo fondamentale del Direct Marketing (DM) è quello di realizzare un rapporto diretto ed interattivo

Dettagli

I servizi di Marketing. Marco Vecchiotti - Director

I servizi di Marketing. Marco Vecchiotti - Director I servizi di Marketing Marco Vecchiotti - Director 2012 Data4Value: Soluzioni di Marketing nel gruppo CRIF 2 3 2012 I servizi Data4Value Ottimizzazione delle performance di business sul territorio Ottimizzazione

Dettagli

L IT a supporto degli intermediari e del servizio al cliente

L IT a supporto degli intermediari e del servizio al cliente L IT a supporto degli intermediari e del servizio al cliente Claudio Belletti Direttore Commerciale - Unipol Assicurazioni Milano, 24 11 2011 Forum della distribuzione assicurativa AGENDA Da Informatica

Dettagli

VALUE LAB CONSULENZA DI DIREZIONE AZIENDALE

VALUE LAB CONSULENZA DI DIREZIONE AZIENDALE VALUE LAB CONSULENZA DI DIREZIONE AZIENDALE LOYALTY PROGRAM Le fasi di definizione di un programma fedeltà Di Marco Di Dio Roccazzella Partner di Value Lab marcodidio@valuelab.it 2 Numerose aziende si

Dettagli

ConCert - CTP Certified Telemarketing Professional Syllabus area teleselling/telemarketing

ConCert - CTP Certified Telemarketing Professional Syllabus area teleselling/telemarketing ConCert - CTP Certified Telemarketing Professional Syllabus area teleselling/telemarketing Indice degli argomenti 2. Modulo 2 Teleselling/Telemarketing...2 2.1. Servizi e tecnologie...2 2.1.1. Call Center...2

Dettagli

1 Contesto...3 2 La soluzione...4

1 Contesto...3 2 La soluzione...4 Indice 1 Contesto...3 2 La soluzione...4 2.1 CARATTERISTICHE FUNZIONALI... 5 2.2 PANNELLO DI AMMINISTRAZIONE... 9 2.3 TECNOLOGIA...11 2.4 ARCHITETTURA APPLICATIVA...12 businessup 2 di 12 1 Contesto Sempre

Dettagli

GAT.crm Customer Solution Case Study

GAT.crm Customer Solution Case Study GAT.crm Customer Solution Case Study NETSI e GAT.crm danno voce alla tua azienda IN BREVE Profilo aziendale NETSI è attiva da diversi anni sul molti fronti: ad esempio, è infatti uno dei maggiori partner

Dettagli

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Glossario di marketing Accettazione: pubblico. misura l accoglimento di un annuncio pubblicitario da parte del Account: figura professionale che svolge

Dettagli

L abc del geomarketing: la geografia

L abc del geomarketing: la geografia L abc del geomarketing: la geografia 2013 Cerved Group Spa Tutti i diritti riservati Riproduzione vietata applicata al business Geomarketing, questo sconosciuto. La parola chiave è territorio : il geomarketing

Dettagli

SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO

SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO SUBAGENTE ASSICURATIVA e SUBAGENTE ASSICURATIVO Aggiornato il 9 luglio 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze

Dettagli

DOCUMENTI PER AFFIDAMENTO ELBA ASSICURAZIONI SPA. Carta d Identità e Codice Fiscale dell Amministratore;

DOCUMENTI PER AFFIDAMENTO ELBA ASSICURAZIONI SPA. Carta d Identità e Codice Fiscale dell Amministratore; DOCUMENTI PER AFFIDAMENTO ELBA ASSICURAZIONI SPA Carta d Identità e Codice Fiscale dell Amministratore; Ultimo Bilancio Depositato e Situazione Patrimoniale Aggiornata; Modello Unico Società; Modello Unico

Dettagli

MARKETING ORGANIZZAZIONE SVILUPPO COMMERCIALE SOFTWARE & WEB

MARKETING ORGANIZZAZIONE SVILUPPO COMMERCIALE SOFTWARE & WEB ORGANIZZAZIONE SVILUPPO COMMERCIALE MARKETING SOFTWARE & WEB Siamo un gruppo di professionisti qualificati con esperienze in aziende di produzione, servizi e multiutility; mettiamo in comune le nostre

Dettagli

Roma, 08/04/2015. e, per conoscenza, Circolare n. 71

Roma, 08/04/2015. e, per conoscenza, Circolare n. 71 Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Comunicazione Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzione

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO. Il 2005, in Roma. premesso che:

VERBALE DI ACCORDO. Il 2005, in Roma. premesso che: VERBALE DI ACCORDO Il 2005, in Roma ABI e.. premesso che: il d. lgs. n. 276 del 10 settembre 2003 ha introdotto una nuova disciplina dell apprendistato, regolando all art. 49, la fattispecie dell apprendistato

Dettagli

L Efficacia del Direct Marketing sui risultati di business dell azienda

L Efficacia del Direct Marketing sui risultati di business dell azienda L Efficacia del Direct Marketing sui risultati di business dell azienda Agenda 1. Il Direct Marketing nel panorama di mezzi 2. Come usare il Direct Marketing 3. Quando usare il Direct Marketing LO SCENARIO

Dettagli

IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON

IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON INTRODUZIONE Ad ognuno la giusta azione di Marketing All interno del cosiddetto Customer Acquisition Funnel 1, le attività di Direct Marketing si posizionano

Dettagli

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT Allegato 5 CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT Legge Regionale 24 febbraio 2006, n. 1 art. 6 comma 4 lett. d) 1 Indice Introduzione...3....3 Piano di marketing strategico per l estero... 4 Organizzazione funzione

Dettagli

PROGETTO SCONTI BANCOPOSTA

PROGETTO SCONTI BANCOPOSTA PROGETTO SCONTI BANCOPOSTA Gentile CDG One/CDG Service, nell ottica di ampliare sempre di più le aree di Business del proprio network, CDG- ONE ha sottoscritto un accordo quadro con COBRA ITALIA per un

Dettagli

» Sono graditi al cliente che non li percepisce come invasivi e ha espressamente richiesto di riceverli.

» Sono graditi al cliente che non li percepisce come invasivi e ha espressamente richiesto di riceverli. MOBILE MARKETING SMS KDEV SMS è il servizio di invio SMS sicuro, veloce e personalizzabile che permette di spedire SMS a gruppi selezionati di contatti ricavati da internet, dalla posta elettronica o da

Dettagli

Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara

Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara Il Sottoscritto: Sede legale e indirizzo: Sede operativa indirizzo: CF e Partita IVA: Nome Azienda: Sito web: telefono: fax: cell: mail: CHIEDE con la presente,

Dettagli

CAMPAGNE VODAFONE E CAMPAGNE TELEMARKETING

CAMPAGNE VODAFONE E CAMPAGNE TELEMARKETING CAMPAGNE VODAFONE E CAMPAGNE TELEMARKETING 1 INTRODUZIONE In questa sezione parleremo della Creazione delle Campagne e di tutti gli aspetti che ne derivano. Il CRM presenta un sistema che permette la distinzione

Dettagli

SIM CARD RICARICABILE HOPTEL ATTIVAZIONE SIM CARD - ATTIVAZIONI MULTIPLE

SIM CARD RICARICABILE HOPTEL ATTIVAZIONE SIM CARD - ATTIVAZIONI MULTIPLE SIM CARD RICARICABILE HOPTEL ATTIVAZIONE SIM CARD - ATTIVAZIONI MULTIPLE Il presente modulo deve essere SEMPRE allegato al modulo di identificazione debitamente compilato e sottoscritto. INFORMATIVA AI

Dettagli

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI Guida all iscrizione e alla presentazione delle offerte Home page Piattaforma Telematica Dell

Dettagli

Roma, 28/03/2014. e, per conoscenza, Circolare n. 45

Roma, 28/03/2014. e, per conoscenza, Circolare n. 45 Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Comunicazione Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzione

Dettagli

I dati personali che ORO 24K SRL tratta per fornire i propri servizi online attraverso i siti di ORO 24K SRL riguardano quanto segue:

I dati personali che ORO 24K SRL tratta per fornire i propri servizi online attraverso i siti di ORO 24K SRL riguardano quanto segue: ORO 24K SRL NORME DI TUTELA PER LA PRIVACY Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 -CODICE PRIVACY ( per consultare il testo completo consultare www.garanteprivacy.it. ) E' disponibile per

Dettagli

DIRETTORE AREA. Promocommercializzazione

DIRETTORE AREA. Promocommercializzazione ALLEGATO A - Organigramma delle strutture organizzative DIRETTORE Segreteria operativa del direttore AREA Contabile-amministrativa AREA Promocommercializzazione AREA Studi, Innovazione e Statistica ALLEGATO

Dettagli

Soluzioni per Call Center

Soluzioni per Call Center Secure Online Desktop & Gruppo Tecnocontrol presentano Powered by S. O. D. Soluzioni per Call Center www.secure-od.com info@secure-od.com www.gruppotecnocontrol.com info@gruppotecnocontrol.com Il contenuto

Dettagli

Gestione Forniture Telematiche

Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche Gestione Forniture Telematiche, integrata nel software Main Office, è la nuova applicazione che consente, in maniera del tutto automatizzata, di adempiere agli obblighi di

Dettagli

Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione

Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione 1 Telemarketing: - Guida del Partecipante- Vietata ogni riproduzione Olympos Group srl. Via XXV aprile, 40-24030 Brembate di Sopra (BG) Tel.03519965309 -Fax 1786054267 -customer.service@olympos.itwww.olympos.it

Dettagli

CARTA QUALITA PLUSERVICE SRL

CARTA QUALITA PLUSERVICE SRL CARTA QUALITA PLUSERVICE SRL MISSION La nostra storia è nel futuro che stiamo costruendo! L obbiettivo di PluService infatti è quella di consolidare una rete di affiliati che si occupino di offrire alla

Dettagli

documenti e assegni, cambio di valute estere, cassette di sicurezza, carte di credito, bancomat, pagamento utenze, contributi e tributi.

documenti e assegni, cambio di valute estere, cassette di sicurezza, carte di credito, bancomat, pagamento utenze, contributi e tributi. Gentile Cliente, INFORMATIVA AL CLIENTE SULL USO DEI SUOI DATI PERSONALI DA PARTE DELLA BANCA le Banche di Credito Cooperativo e le Casse Rurali ed Artigiane pongono, da sempre, particolare attenzione

Dettagli

Geomarketing: nuove soluzioni alle problematiche aziendali

Geomarketing: nuove soluzioni alle problematiche aziendali Geomarketing: nuove soluzioni alle problematiche aziendali Agenda del corso Introduzione al geomarketing Definizione di geomarketing Ambiti di applicazione Il GMKTG nelle strategie aziendali, esempi di

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Servizio: Protocollo, fax, centralino, riproduzioni documentali, archivio e tipografia.

SPECIFICA TECNICA. Servizio: Protocollo, fax, centralino, riproduzioni documentali, archivio e tipografia. Pagina 1 di 6 INDICE DELLA SPECIFICA 1 SCOPO 2 APPLICABILITÀ 3 RIFERIMENTI 4 RESPONSABILITÀ 5 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 6 CRITICITA, INDICATORI ED OBIETTIVI DEL SERVIZIO REVISIONI Data 03/03/2003 14/01/04

Dettagli

LINEE GUIDA PER I FORNITORI

LINEE GUIDA PER I FORNITORI LINEE GUIDA PER I FORNITORI Negozio Elettronico EmPULIA: Gestione e monitoraggio contratti Versione 4.1 del 01/03/2015 Fornitori: Negozio Elettronico EmPULIA Gestione e monitoraggio contratti Indice Introduzione...

Dettagli

INFORMATIVA UNIFICATA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Art. 13 D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003)

INFORMATIVA UNIFICATA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Art. 13 D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003) INFORMATIVA UNIFICATA E RACCOLTA DEL CONSENSO DELL INTERESSATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Art. 13 D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003) Ai sensi del decreto legislativo 196/2003 e con riferimento al trattamento

Dettagli

GAT.crm Customer Solution Case Study

GAT.crm Customer Solution Case Study GAT.crm Customer Solution Case Study SET Contact Center di Successo con VoIp e Crm In breve Profilo aziendale La storia di SET inizia nel 1989 dalla ferma volontà di Valter Vestena, che dopo aver creato

Dettagli

Customer Loyalty nell ecommerce

Customer Loyalty nell ecommerce Customer Loyalty nell ecommerce Come fidelizzare la clientela e incentivare gli acquisti Premessa Molto spesso quanto ci si occupa di ecommerce (o di vendita in un senso più ampio) si tende a concentrare

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI)

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Titolari INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196 / 2003 (CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI) Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito

Dettagli

INDICE RADAR BANK: UNO STRUMENTO PER ASCOLTARE IL MERCATO

INDICE RADAR BANK: UNO STRUMENTO PER ASCOLTARE IL MERCATO INDICE RADAR BANK: UNO STRUMENTO PER ASCOLTARE IL MERCATO pag 3 RADAR BANK: IL SUO LINGUAGGIO pag 4 I TEMI ESPLORATI LE FONTI: UN SISTEMA INTEGRATO DI INFORMAZIONI pag 5 DESCRIZIONE STRUTTURA E METODOLOGIA

Dettagli

JOY MARKETING trae origine dall'esperienza di Marasco s.r.l., società nata nel 1980, operante nel settore dei call center.

JOY MARKETING trae origine dall'esperienza di Marasco s.r.l., società nata nel 1980, operante nel settore dei call center. Joy Marketing JOY MARKETING trae origine dall'esperienza di Marasco s.r.l., società nata nel 1980, operante nel settore dei call center. Prima in Italia ad istituire un sistema di call center per conto

Dettagli

CHI SIAMO COSA FACCIAMO

CHI SIAMO COSA FACCIAMO CHI SIAMO CallSend è una delle più dinamiche e flessibili realtà italiane nel campo del Direct marketing. Una crescita costante, una approfondita conoscenza del mercato ed una specializzazione operativa

Dettagli

LOGISAN S.p.A. Company Profile

LOGISAN S.p.A. Company Profile Company Profile tel.0552373019 - fax tel. 0552374069 - Pag. 1/7 Chi Siamo Nata nel 2004 dall'esigenza di un gruppo di strutture sanitarie Logisan è un azienda che aggrega il potere di acquisto e mette

Dettagli

Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online

Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online Alla cortese attenzione Direzione Aziendale Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online ID: PREVPUBLUC200510-1 Egregio Signore, Gentile Signora, Come indicato sul sito

Dettagli

Direttore DIREZIONE. Direttore

Direttore DIREZIONE. Direttore DIREZIONE Rapporti istituzionali relativi ai Comuni del Parco e dei SIC di competenza, all Area Marina Protetta, alla rete dei Parchi, Conferenza tecnica, rete CEA e INFEA Segreteria Presidente e Rapporti

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 AREA 2 FORMAZIONE TECNICO-MANAGERIALE IRECOOP UMBRIA Ente di formazione professionale di CONFCOOPERATIVE UMBRIA 0 INDICE DEI CORSI A CATALOGO COMUNICAZIONE EFFICACE.....

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato. Descrizione tecnico economica del sistema

COMUNE DI ROVIGO Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato. Descrizione tecnico economica del sistema Sistema di controllo accessi per Zone a Traffico Limitato Descrizione tecnico economica del sistema Indice INDICE... 2 1. OBIETTIVI... 3 2. DESCRIZIONE GENERALE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI... 5 2.1.

Dettagli

nexite s.n.c. via nicolò copernico, 2b 31013 cittadella pd - t. 049.9330290 f. 049.9334119 info@nexite.it

nexite s.n.c. via nicolò copernico, 2b 31013 cittadella pd - t. 049.9330290 f. 049.9334119 info@nexite.it Cos è CRMevo HDA È il modulo di CRMevo dedicato alla gestione delle assistenze, ticket e manutenzioni, estendendo le funzionalità del gestionale METODO. A cosa serve CRMevo HDA Visionare lo stato dei clienti

Dettagli

Progetto Screening. Postel. Antonio Federici ASP Lazio Fabio Lotti Postel

Progetto Screening. Postel. Antonio Federici ASP Lazio Fabio Lotti Postel Progetto Screening Postel Antonio Federici ASP Lazio Fabio Lotti Postel Modello organizzativo di riferimento : Comunicazione di massa: tra una istituzione e una popolazione. La variabilità è data dalle

Dettagli

PROJECT FINANCING - Casa Bossi AVVISO INDICATIVO DI PROJECT FINANCING (art. 153 e seguenti del Dlgs 12 aprile 2006, n. 163 )

PROJECT FINANCING - Casa Bossi AVVISO INDICATIVO DI PROJECT FINANCING (art. 153 e seguenti del Dlgs 12 aprile 2006, n. 163 ) PROJECT FINANCING - Casa Bossi AVVISO INDICATIVO DI PROJECT FINANCING (art. 153 e seguenti del Dlgs 12 aprile 2006, n. 163 ) INTERVENTO DI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO DELL IMMOBILE DENOMINATO CASA

Dettagli

e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione.

e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione. Sistemi di monitoraggio e controllo dei processi Sistemi di monitoraggio e controllo dei processi e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione. Interventi di Business Value

Dettagli

Allegato A Guida ai Diritti Guida al sito dell Autorità

Allegato A Guida ai Diritti Guida al sito dell Autorità Criteri per la selezione e il finanziamento di progetti da realizzare nell ambito del Protocollo di intesa tra l Autorità per l energia elettrica e il gas e il Consiglio nazionale dei consumatori e degli

Dettagli

PROGRAMMA STILE GIOVANI DI BANCA CARIGE: UNA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE CON IL SEGMENTO GIOVANI

PROGRAMMA STILE GIOVANI DI BANCA CARIGE: UNA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE CON IL SEGMENTO GIOVANI PROGRAMMA STILE GIOVANI DI BANCA CARIGE: UNA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE CON IL SEGMENTO GIOVANI Graziella Gianelli Resp. Ufficio Marketing Banca Carige PROFILO DEL GRUPPO Il Gruppo Banca CARIGE è una

Dettagli

Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato

Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato Obiettivi Principali Gestire acquisizione delega contribuente con tutti i dati Gestire numerazione cronologica deleghe Gestire archiviazione documentale

Dettagli

LEO FABRIZIO 73010 SOLETO (LE)

LEO FABRIZIO 73010 SOLETO (LE) C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Cellulare Fax E-mail LEO FABRIZIO 73010 SOLETO (LE) Nazionalità Italiana Data di nascita [ 01, Maggio, 1976 ] ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

GEOBusiness Geoma Geom rketing rketing e Geolo calizz lizz zione: qua qu ndo l ndo l a cartogr rtogr fi a a fi digit digit le

GEOBusiness Geoma Geom rketing rketing e Geolo calizz lizz zione: qua qu ndo l ndo l a cartogr rtogr fi a a fi digit digit le Geomarketing e Geolocalizzazione: quando la cartografia digitale entra in Azienda L AZIENDA 13 anni di esperienza al servizio delle Aziende Private e Pubbliche Nata nel 1997, TELLUS opera nel settore dei

Dettagli

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Il CRM di NTS Informatica Una fidelizzazione del cliente realmente efficace, ed i principi fondamentali alla base della sua

Dettagli

Accelera gli scambi dei tuoi associati con il nuovo sistema di annunci on-line.

Accelera gli scambi dei tuoi associati con il nuovo sistema di annunci on-line. Accelera gli scambi dei tuoi associati con il nuovo sistema di annunci on-line. PREMESSA DyrANNUNCI èun software in ambiente Internet per la gestione elettronica delle inserzioni (gratuite o a pagamento)

Dettagli

Rendiconto annuale sull attività di gestione dei reclami

Rendiconto annuale sull attività di gestione dei reclami Rendiconto annuale sull attività di gestione dei reclami Anno 2014 Indice 1. Introduzione pag. 3 2. Assetto organizzativo/procedurale dell Ufficio Reclami pag. 4 3. Reclami pervenuti nell esercizio 2014

Dettagli

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004 Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari Giovanni Ciccone Stefania De Maria 080 5274824 Marketing Strategico Sistemi Informativi Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dettagli

Tecnico/a vendite. Ordinamento formativo dell apprendistato di II livello

Tecnico/a vendite. Ordinamento formativo dell apprendistato di II livello Tecnico/a vendite Ordinamento formativo dell apprendistato di II livello 1. Descrizione del profilo professionale 2. Requisiti di accesso 3. Durata dell apprendistato 4. Formazione formale 5. Quadro formativo

Dettagli

CIG Comitato Italiano Gas

CIG Comitato Italiano Gas Contratta dallo Spett.le CIG Comitato Italiano Gas codice fiscale n. 80067510158 20122 MILANO Via Larga 2 decorrenza h 0:00 01/01/2014 scadenza h 24:00 31/12/2016 frazionamento annuale scadenza 1 rata

Dettagli

Diventa un professionista delle aste e del mercato extragiudiziario. Nuovi strumenti per un nuovo mercato

Diventa un professionista delle aste e del mercato extragiudiziario. Nuovi strumenti per un nuovo mercato Diventa un professionista delle aste e del mercato extragiudiziario Nuovi strumenti per un nuovo mercato Le aste immobiliari: un mercato in forte crescita Nonostante la crisi il crollo del mercato immobiliare

Dettagli

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210 Progetto ANAMA REGOLAMENTO 101210 Nell ambito del Progetto ANAMA (di seguito denominato anche Progetto ) ideato da ANAMA CONFESERCENTI, Via Nazionale 60 00184 Roma, tel. 06/47.251, il presente REGOLAMENTO

Dettagli

Quick-CRM. Una soluzione innovativa per incrementare la competitività dell impresa RELATORI: DIRETTORE TECNICO. Via Vincenzo Monti, 22 10126 Torino

Quick-CRM. Una soluzione innovativa per incrementare la competitività dell impresa RELATORI: DIRETTORE TECNICO. Via Vincenzo Monti, 22 10126 Torino Una soluzione innovativa per incrementare la competitività dell impresa Quick-CRM RELATORI: Maria Rosa Varaldo CEO mr.varaldo@atenainfo.it Roberto Faussone DIRETTORE TECNICO r.faussone@atenainfo.it Via

Dettagli

Marketing relazionale

Marketing relazionale Marketing relazionale Introduzione Nel marketing intelligence assume particolare rilievo l applicazione di modelli predittivi rivolte a personalizzare e rafforzare il legame tra azienda e clienti. Un azienda

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI ROMA

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI ROMA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E IL TRATTAMENTO DEI RECLAMI DELLE SEGNALAZIONE E DEI SUGGERIMENTI NEL COMUNE DI ROMA INDICE ART. 1 - DEFINIZIONI E AMBITO DI APPLICAZIONE ART. 2 - UFFICI COMPETENTI PER LA

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.0.5

Dettagli

ALLEGATO 1 FIGURE PROFESSIONALI DI FILIALE

ALLEGATO 1 FIGURE PROFESSIONALI DI FILIALE ALLEGATO 1 FIGURE PROFESSIONALI DI FILIALE INDICE Direttore di Filiale... 3 Modulo Famiglie... 4 Coordinatore Famiglie... 4 Assistente alla Clientela... 5 Gestore Famiglie... 6 Ausiliario... 7 Modulo Personal

Dettagli

GD-Soft s.r.l. - Sviluppo e progettazione di soluzioni software e applicazioni web.

GD-Soft s.r.l. - Sviluppo e progettazione di soluzioni software e applicazioni web. ACCESSO E NAVIGAZIONE MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE DA CUI SONO RAGGIUNGIBILI TUTTE LE AREE DEL PROGRAMMA A CUI L UTENTE E ABILITATO MENU RAPIDO PREFERITI CONFIGURABILE DALL UTENTE CHE A SECONDA DELLA

Dettagli

.NetCRM/.netSCM. 01 - Customer Relationship Management / Supply Relationship Management

.NetCRM/.netSCM. 01 - Customer Relationship Management / Supply Relationship Management 01 - Customer Relationship Management / Supply Relationship Management Le aziende necessitano di soluzioni che contribuiscano ad aumentare e fidelizzare la clientela. Il costante impegno nell attirare

Dettagli

Capitolo 7a CRM SALES FORCE AUTOMATION

Capitolo 7a CRM SALES FORCE AUTOMATION Capitolo 7a CRM SALES FORCE AUTOMATION 1 Scopo e ambito dei sistemi SFA Ambito: informatizzare il canale presenza : interazione faccia a faccia tra clienti e organizzazione vendita (agenti, negozi, filiali):

Dettagli

w w w. e a s y o n e. b i z Gestione Fiere Gestione di Fiere Business Software Model 4Sales

w w w. e a s y o n e. b i z Gestione Fiere Gestione di Fiere Business Software Model 4Sales w w w. e a s y o n e. b i z Gestione Fiere Gestione di Fiere Business Software Model 4Sales Definizione Le fiere sono il momento d'incontro tra l'offerta e la domanda di beni o di servizi. Il Processo

Dettagli

IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari

IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari Allegato al documento tecnico IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari ELENCO delle FIGURE PROFESSIONALI di RIFERIMENTO N 1 - Tecnico superiore per le operazioni di sportello nel settore dei servizi

Dettagli

L offerta per il mondo Automotive. gennaio 2008

L offerta per il mondo Automotive. gennaio 2008 L offerta per il mondo Automotive gennaio 2008 Chi siamo :: Una knowledge company, specializzata in strategie, marketing e organizzazione, che in partnership con i suoi clienti e fornitori, realizza progetti

Dettagli

Rag. Renzo Del Rosso. OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato. Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014. Circolare n 10

Rag. Renzo Del Rosso. OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato. Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014. Circolare n 10 Massa e Cozzile, li 01 aprile 2014 Circolare n 10 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Modalità di accesso al 730 precompilato Gentile Cliente, con Provvedimento del 23 febbraio 2015 l Agenzia delle Entrate

Dettagli

Obiettivi, metodo e strumenti al servizio della customersatisfactione dell efficacia commerciale. Direzione Marketing Small Business

Obiettivi, metodo e strumenti al servizio della customersatisfactione dell efficacia commerciale. Direzione Marketing Small Business Obiettivi, metodo e strumenti al servizio della customersatisfactione dell efficacia commerciale. Direzione Marketing Small Business Torino, dicembre 2012 1 Progetto «Banca Estesa»: gli obiettivi. Massimizzare

Dettagli

INFORMATIVA GENERALE

INFORMATIVA GENERALE UNIMEC S.R.L. Via Palazzo, 36 Albano S. Alessandro Bg Informazioni rese ai sensi dell art. 13 del D. Lgs.vo 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali e successive modifiche ed integrazioni.

Dettagli

I sistemi territoriali a supporto delle valutazioni immobiliari.

I sistemi territoriali a supporto delle valutazioni immobiliari. 1 I sistemi territoriali a supporto delle valutazioni immobiliari. La collaborazione tra Consodata e Nomisma. Il sistema territoriale Consodata per l analisi dei valori, bisogni e opportunità discendenti

Dettagli

Gentile Professionista, è oggi possibile utilizzare la firma biometrica sulle seguenti applicazioni TeamSystem:

Gentile Professionista, è oggi possibile utilizzare la firma biometrica sulle seguenti applicazioni TeamSystem: Via Aurelia 3 17047 Vado Ligure SV Tel. 0192160034 fax 800233922 Vado Ligure, maggio 2013 Oggetto: Firma Grafometrica sulle procedure TeamSystem Gentile Professionista, è oggi possibile utilizzare la firma

Dettagli

Sintesi per la stampa

Sintesi per la stampa Sintesi per la stampa RELAZIONE ANNUALE SULLE ATTIVITA SVOLTE DALL OAM NEL 2015 L ATTIVITA DELL OAM L Organismo per la gestione degli elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi

Dettagli

CORSI INTERAZIENDALI GRATUITI

CORSI INTERAZIENDALI GRATUITI CORSI INTERAZIENDALI GRATUITI per DATORI DI LAVORO, DIPENDENTI DI IMPRESE CON SEDE NELLA PROVINCIA DI RIMINI e LIBERI PROFESSIONISTI Progetti approvati dalla Provincia di Rimini SCHEDA DI ADESIONE DA INVIARE

Dettagli

CRM per il marketing associativo

CRM per il marketing associativo CRM per il marketing associativo Gestire le relazioni e i servizi per gli associati Premessa Il successo di un associazione di rappresentanza dipende dalla capacità di costituire una rete efficace di servizi

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

, pr omozione siti web e posizionamento sui motori di ricerca e smart site.

, pr omozione siti web e posizionamento sui motori di ricerca e smart site. TELEVAS, nell'ottica di seguire il suo Cliente nello sviluppo di una propria strategia marketing basata sul WEB, ha predisposto alcune soluzioni per diffondere l'immagine e rendere più popolare la presenza

Dettagli

CUD INPS ed invio telematico: i primi chiarimenti ufficiali dell Istituto

CUD INPS ed invio telematico: i primi chiarimenti ufficiali dell Istituto CIRCOLARE A.F. N. 40 del 5 Marzo 2013 CUD INPS ed invio telematico: i primi chiarimenti ufficiali dell Istituto Ai gentili clienti Loro sedi Premessa L INPS, con la circolare n. 32/2013 ha fornito alcune

Dettagli

Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22.

Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22. -PROSPETTO RATE FINANZIAMENTO Somma da Rateizzare: 900 ( 699 + iva) 12 mesi 18 mesi 24 mesi 30 mesi 36 mesi 42 mesi 48 mesi RATA 79.02 53.95 41.43 33.93 28.94 25.38 22.72 Documenti necessari per richiedere

Dettagli

CIG Comitato Italiano Gas

CIG Comitato Italiano Gas Contratta dallo Spett.le CIG Comitato Italiano Gas codice fiscale n. 80067510158 20122 MILANO Via Larga 2 decorrenza h 0:00 01/01/2014 scadenza h 24:00 31/12/2016 frazionamento annuale scadenza 1 rata

Dettagli

Raven. Una piattaforma. 3 modi per Comunicare: SMS, Email, Voce.

Raven. Una piattaforma. 3 modi per Comunicare: SMS, Email, Voce. Raven. Una piattaforma. 3 modi per Comunicare: SMS, Email, Voce. Web: www.airtelco.com Email: info@airtelco.com Telefono: (+39) 0532.191.2003 - Fax: (+39) 0532.54481 L'intera piattaforma di AirTelco è

Dettagli

CentralixCallCenter Descrizione del sistema. Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl.

CentralixCallCenter Descrizione del sistema. Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl. CentralixCallCenter Descrizione del sistema Allinone1 Srl Piazza Roma, 2 - Santa Maria a Vico - 81028 (CE) - TEL. 0823 758929 info@allinonesrl.net 2 Descrizione del sistema Sommario Centralix 4 Introduzione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

il Laboratorio Modenese

il Laboratorio Modenese il Laboratorio Modenese Primi Risultati Flavio Bonfatti & Paola Monari Facoltà di Ingegneria di Modena SATA srl flavio.bonfatti@unimore.it p.monari@satanet.it Sommario Breve storia Analisi della situazione

Dettagli

UPGreat: per tutte le aziende la soluzione delle grandi aziende

UPGreat: per tutte le aziende la soluzione delle grandi aziende Internet EXPO Milano 17/18/19 Gennaio 2002 UPGreat: per tutte le aziende la soluzione delle grandi aziende Fulvio Simonetta Prisma 2.0 S.r.l. Che cosa è UPGreat UPGreat è una soluzione innovativa per la

Dettagli

RELATIONAL MARKETING

RELATIONAL MARKETING Click to edit Master title style Click to edit Master text styles Second level Third level Fourth level Fifth level RELATIONAL MARKETING Far crescere le relazioni con i clienti: è importante in tempi duri

Dettagli