Rassegna del 13/12/2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rassegna del 13/12/2012"

Transcript

1 Rassegna del 13/12/2012 WEB 12/12/12 it.advfn.com 0 Ntv: pronto progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore 1 12/12/12 it.finance.yahoo.com 0 Ntv: Italo porta alta velocita' sull'adriatica. Milano-Ancona in 3 ore - Yahoo! Finanza Italia 12/12/12 italiachiamaitalia.it 0 Italo a tutta forza verso l?adriatica, pronto progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore /12/12 kataweb.it 0 alta velocita': con italo ancona-milano in tre ore AGI 5 12/12/12 laprovinciamarche.it 0 Milano-Ancona in 3 ore con Italo 6 12/12/12 lestradedellinformazion e.it 0 Ferrovie, Italo mette in pista la linea Milano-Ancona in tre ore 7 12/12/12 lindiscreto.it 0 Il quotidiano delle Marche notizie di cronaca, politica, cultura, ambiente Macerata Ancona Ascoli Pesaro Fermo -- Italo si ferma nelle Marche, Ancona-Milano in 3 ore 8 12/12/12 milanofinanza.it 0 Ntv: pronto progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore 9 12/12/12 mi-lorenteggio.com 0 Ferrovie. Pronto il progetto per collegare Milano - Ancona in 3 ore 10 12/12/12 modena2000.it 0 Italo a tutta forza verso l Adriatica: pronto il progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore 12/12/12 newsrimini.it 0 Ancona-Milano, con tappa a Rimini, in 3 ore. Da giugno l'alta velocità di NTV /12/12 nonsolofole.it 0 Comunicato stampa su nuovi collegamenti treni ITALO 14 12/12/12 notizie.virgilio.it 0 Ntv/ Italo sbarca nelle Marche, da giugno Milano-Ancona in /12/12 notiziedizona.it 0 Treni Italo ad Alta Velocità: pronto il progetto per collegare Milano- Ancona in 3 ore Notizie Di Zona 12/12/12 reggio2000.it 0 Reggio 2000 Italo a tutta forza verso l Adriatica: pronto il progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore 12/12/12 regioni.it 0 FERROVIE: ITALO ANCONA-MILANO; SPACCA, SI AVVERA UN SOGNO /12/12 repubblica.it 0 Alta velocita': con Italo Ancona-Milano in tre ore 22 12/12/12 romagnanoi.it 0 Italo farà tappa anche a Forlì e Rimini - italo, ntv, forlì, rimini, milano ancona, nuova tratta, dorsale adriatica, marche, vincenzo mirra - RomagnaNOI 12/12/12 sassuolo2000.it 0 Italo a tutta forza verso l Adriatica: pronto il progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore Sassuolo /12/12 stradafacendo.tgcom24. it 0 Treni, da Ancona a Milano in meno di tre ore: da giugno una nuova linea di Ntv 12/12/12 tecnologopercaso.com 0 Italo a tutta forza verso l Adriatica: pronto il progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore Tecnologopercaso 12/12/12 trasportoferroviario.blo gspot.it TF: Italo: estensione nelle Marche Milano - Ancona in 3 ore 28 12/12/12 travelquotidiano.com 0 Ntv e Italo preparano il debutto sulla Milano-Ancona - TravelQuotidiano 30 12/12/12 ttgitalia.com 0 Ntv amplia la rete: da giugno collegamento tra Milano e Ancona 31 12/12/12 ultime-notizie.eu 0 Alta velocita : con Italo Ancona-Milano in tre ore 33 12/12/12 viaggi-lowcost.info 0 ItaloTreno da Milano alle Marche passando per la Romagna dal /12/12 viverepesaro.it 0 Milano-Ancona in sole 3 ore, arriva Italo a tutta forza verso l Adriatica. Fermata anche a Pesaro /12/12 wansa.it 0 Italo nelle Marche, Ancona-Milano 3 ore - Marche 36 12/12/12 yahoo.com 0 NTV: Italo porta alta velocita' sull'adriatica. Milano-Ancona in 3 ore 37

2 RASSEGNA WEB it.advfn.com Data Pubblicazione: 12/12/2012 Monitor Quotazioni Grafici Forum Ordini Premium Book Portfolio Toplist Notizie Cerca Assistenza Mappa Sito Titoli di Stato Materie Prime Forex Panoramica Desktop Fondamentali CFD Notifiche ETF/ETC Rating Ntv: pronto progetto per collegare Milano- Ancona in 3 ore Data : 12:15 Fonte : MF Dow Jones (Italiano) Ntv: pronto progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore Italo presenta il progetto di portare l'alta velocita' sulla via Adriatica: a partire dal prossimo giugno sara' attiva la tratta Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forli', Rimini e Pesaro. E' quanto si apprende da una nota di Ntv, che spiega come il piano messo a punto insieme alla Regione Marche miri a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano, servendo un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200mila persone. "Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av - commenta l'ad di Italo Giuseppe Sciarrone - Ntv avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell'alta velocita'. Il servizio sara' assicurato in regime di puro mercato e quindi per il momento arriviamo fino ad Ancona, riservandoci di valutare la possibilita' di portare Italo anche piu' a Sud". com/cod Bookmark With : Per accedere al tempo reale push di Borsa è necessario registrarsi. Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni :: Contatti :: Diventa un partner Copyright ADVFN PLC. Copyright e riproduzione limitata :: Politica sulla Privacy :: Avvertimenti per gli Investitori :: Pubblicità :: Fonte dei Dati :: Press office 1 site:2it :56 WEB 1

3 RASSEGNA WEB it.finance.yahoo.com Data Pubblicazione: 12/12/2012 Nuovo utente? Registrati Entra Aiuto Fai di Y! la pagina iniziale Mail Mio Y! Yahoo! Cerca sul web HOME QUOTAZIONI NOTIZIE MIO PORTAFOGLIO FINANZA PERSONALE CAMBIAVALUTE FORUM RISPARMIO ASSICURATO GUIDA AL TRADING TUTTI I TEMI I VIDEO LE ULTIME NOTIZIE SOLO SU YAHOO! FINANZA GLOSSARIO Inserisci simbolo Cerca quotazioni mer 12 dic 2012, 14:15 CET - I mercati italiani chiudono fra 3 ore 15 min Sintesi mercati Borse europee USA e mondo Modifica FTSE MIB ,39 159,78 +1,03% ALL-SHARE ,16 189,29 +1,15% Ftse ,19 15,22 +0,26% Dax 7.618,96 29,21 +0,38% Ntv: Italo porta alta velocita' sull'adriatica. Milano- Ancona in 3 ore Dow Jones ,44 FOREX Commodities Euro/Dollaro 1,3045 0,00 +0,28% Nikkei ,46 56,14 +0,59% Vai all'elenco degli INDICI ITALIANI» Nome Prezzo Var. % Var. ASCA 2 ore 24 minuti fa (ASCA) - Roma, 12 dic - Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forli', Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l'alta Velocita' sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare cosi' una delle regioni piu' produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano - si legge in una nota - messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV e' pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L'attivazione della nuova linea sull'adriatica ampliera' ancora il network delle citta' servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 citta', per un totale di 16 stazioni) e portera' anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocita'. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sara' cosi' ridotto a sole tre ore. ''Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av - fa notare l'amministratore delegato di NTV, Giuseppe Sciarrone - NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l'adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell'alta Velocita'. Il servizio sara' assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilita' di portare Italo anche piu' a Sud''. ''Una data importante - dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca - L'Alta velocita' fa compiere un decisivo passo avanti alla competitivita' del nostro territorio. Ancona- Milano in 3 ore. Siamo la regione piu' manifatturiera d'italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dell'autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, l'alta velocita' per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per l'intera comunita'. Un ringraziamento a NTV, all'ing. Sciarrone e agli azionisti della societa', che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilita' di una concorrenza tra differenti societa', con possibilita' di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro''. Petrolio gr. 86,44 0,65 +0,76% Gas naturale 3,44 0,03 +0,91% Oro 1.713,50 5,30 +0,31% Argento 33,14 0,20 +0,60% Rame 3,69 0,02 +0,50% Grano 819,25-2,25-0,27% Mais 722,00-2,25-0,31% Valute Altre commodities» Nome Prezzo Var. % Var. Euro Dollaro 1,3042 0,00 +0,26% Euro Sterlina 0,8077 0,00 +0,07% Euro Franco Sv. 1,2108-0,00-0,14% Euro Yen 108,1270 0,76 +0,71% Euro Yuan 8,1516 0,03 +0,32% Euro Rublo 39,9670 0,02 +0,06% Pubblicità Altre valute» Per ulteriori informazioni visita il sito di ASCA SPECIALI YAHOO! Ultime quotazioni consultate Mio portafoglio WEB 2

4 RASSEGNA WEB italiachiamaitalia.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Home Chi siamo Contatti Le Firme Pubblicitá Archivio Seguici: Il tuo quotidiano online preferito - Cerca in ItaliaChiamaItalia Il mondo degli italiani non è più lo stesso da quando c'è Italia chiama Italia Home Italia Politica Italiani all'estero Economia Mondo Sport Nel Mondo Lusso e Tecnologia Societá e cultura Gli articoli del direttore Spettacolo e Televisione Cucina Salute Sex Motori Galleria fotografica SOSTIENI ANCHE TU ITALIACHIAMAITALIA Home / Economia / Italo a tutta forza verso ladriatica, pronto progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore :25:40 IL TRENO Italo a tutta forza verso ladriatica, pronto progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l Alta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Condividi Annunci Google Le ultimissime di questa sezione Ad annegare nel fiume non sono i topi, ma i risparmiatori Berlusconi pifferaio e lo spread, danno ai risparmiatori Gestori, colpa di governo e petrolieri Benzina, sciopero fino a venerdì: code ai distributori Aumentano promozioni e degustazioni. Oltre 17mila i dipendenti Crisi, colpiti ristoranti di qualità: nel 2012 fatturato -19% E i risparmiatori perdono i propri risparmi Berlusconi e la 'non sfiducia': crolla la borsa, schizza lo spread L'ANALISI Euro, meglio uscirne con le proprie gambe - di Luca Boscolo Costo Flamanville lievitato troppo e ottine 613 milioni di rimborso Enel, fine avventura nucleare Francia: fuori progetto Edf Divario giù a 296, poi risale. Su altre borse pesa fiscal cliff Spread fermo su 300 punti; Milano la migliore con banche Ma risparmi non utilizzabili. Centro studi Bersani, rischi manovra Crisi, Grilli: Italia rispetta impegni e spread cala ECONOMIA Generali, verso piano triennale: possibile fusione in Italia Tutti i dati Lassicurazione infortuni sconfigge la crisi Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L attivazione della nuova linea sull Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av fa notare l amministratore delegato di NTV Giuseppe WEB 3

5 RASSEGNA WEB italiachiamaitalia.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Sciarrone NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l Adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell Alta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud. Una data importante dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca - L Alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera d Italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dell autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, l alta velocità per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per l intera comunità. Un ringraziamento a NTV, all ing. Sciarrone e agli azionisti della società, che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro. Aggiungi un commento... Plug-in sociale di Facebook Annunci Google Le notizie principali di oggi LA LETTERA Imu italiani allestero, una vergogna di Laura Patrizia Pasini Il Coordinatore MAIE in Oceania ospite de La staffetta Italiani all'estero, Pascalis (MAIE): lavoriamo per avvicinare giovani generazioni all'italia La legge Tremaglia e la Circoscrizione estero Candidati all'estero e residenza, tante chiacchiere senza costrutto di Laura Neri Fare di più con meno Italiani nel mondo, a Youdem si parla di cultura e lingua italiana allestero Lo sport aiuta a superare le barriere nazionali, culturali e sociali Italiani nel mondo, proposta di legge di Garavini (Pd) a sostegno dello sport italiano allestero DALLE ALTRE SEZIONI Imu italiani allestero, una vergogna di Laura Patrizia Pasini Italiani all'estero, Pascalis (MAIE): lavoriamo per avvicinare giovani generazioni all'italia Candidati all'estero e residenza, tante chiacchiere senza costrutto di Laura Neri Italiani nel mondo, a Youdem si parla di cultura e lingua italiana allestero Italiani nel mondo, proposta di legge di Garavini (Pd) a sostegno dello sport italiano allestero Italiani allestero, Fedi (Pd): Utile lavoro di approfondimento del Comitato per gli italiani nel mondo Farmaci generici, molti cittadini li rifiutano Porno, Silvio Bandinelli: Schicchi? Un rivoluzionario romantico di Andrea Verde Italiani allestero, le iniziative 2012 del Comites di Houston di Vincenzo Arcobelli Ilva, Gip: no a dissequestro merce. Azienda, un dramma Home Chi siamo Contatti Le Firme Pubblicitá 2006/2012 Italia chiama Italia. Tutti i diritti sono riservati. Quotidiano online indipendente registrato al Tribunale di Civitavecchia, Sezione Stampa e Informazione. Reg. No. 12/07, Iscrizione al R.O.C No WEB 4

6 RASSEGNA WEB kataweb.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Cerca: Archivio La Repubblica dal 1984 Cerca Cerca: Cerca nel Web con Google Cerca Home Affari&Finanza Sport Spettacoli&Cultura Ambiente Scienze Tecnologia Motori Moda Casa Viaggi Roma Milano Annunci Lavoro Meteo Oroscopo CERCA CON WIKIPEDIA EDIZIONE ELETTRONICA Repubblica Extra Consulta l'archivio» Servizio Clienti PORTATILE ultimo Minuto Repubblica.it sul telefono Notizie via sms EDIZIONI LOCALI» Bari» Bologna» Firenze» Genova» Napoli» Milano» Palermo» Parma» Roma» Torino SERVIZI LAVORO - l'offerta del giorno Tutte le offerte FORMAZIONE Conferenze Eventi SCUOLA Master almalaurea Guida Universitï ½ Test Universitï ½ GIOCHI & Scommesse Lotto Superenalotto Tris Totocalcio Totogol BigMatch Scommesse sportive Giochi Online MAIL con Katamail INTERATTIVITA' FORUM SONDAGGI SERVICES SUPPLEMENTI Diario Domenica New York Times D la Repubblica 24ORE Le altre news ( 12 December 2012) Stampa Invia 15:26 Alta velocita': con Italo Ancona- Milano in tre ore Bologna, 12 dic. - Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forli', Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l'alta Velocita' sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare cosi' una delle regioni piu' produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. NEWS ALERT Ultimo minuto - La newsletter giornaliera con le notizie di Repubblica. Registrati subito Scopri i dettagli Scarica il pdf WEB 5

7 RASSEGNA WEB laprovinciamarche.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 ULTIME NOTIZIE 12 dicembre Home INCHIESTE REGIONE CRONACA NERA PROVINCIA PESARO PROVINCIA ANCONA PROVINCIA MACERATA PROVINCIA FERMO PROVINCIA ASCOLI ANCONA PESARO MACERATA FERMO ASCOLI SAN BENEDETTO Milano-Ancona in 3 ore con Italo ANCONA "FREGOPOLI" MARCHE ASSUNZIONI IN ENTI DI PARENTI, APPALTI PUBBLICI AD AMICI, TRUFFE, TANGENTI, ABUSI D'UFFICIO, RICATTI, CONTRIBUTI E STIPENDI ILLEGITTIMI, ATTI DI LIBIDINE SU PAZIENTI IN OSPEDALE: VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEI "FURBETTI" DEGLI ENTI PUBBLICI MARCHIGIANI CULTURA E SPETTACOLI Eventi, concerti, party, discoteche, teatro, mostre e fiere della settimana e del week end SALUTE MARCHE Notizie sanitarie e consigli dei medici tutti gli ospedali marchigiani reparto per reparto Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l Alta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L attivazione della nuova linea sull Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av fa notare l amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l Adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell Alta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud. Una data importante dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca - L Alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera d Italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dell autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, l alta velocità per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per l intera comunità. Un ringraziamento a NTV, all ing. Sciarrone e agli azionisti della società, che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro. Condividi Stampa Vai su CERCA ARTICOLO SPORTLANDIA notizie, statistiche, interviste, cronache: tutto lo sport marchigiano sette giorni su sette SPECIALE SPOSI come organizzare il matrimonio: adempimenti e novità acquisti: dove, come, quando SPECIALE SHOPPING guida agli acquisti ed alle offerte notizie, novità, curiosità SCUOLA E UNIVERSITA' guida alle università WEB 6

8 RASSEGNA WEB lestradedellinformazione.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Cerca Rubriche Servizi d'informazione Rassegna Stampa Appuntamenti La Redazione Home > Servizi d'informazione > News News Servizi d'informazione Approfondimenti Gallerie fotografiche Gallerie video Viabilità Viabilità Anas Integrata Televideo RAI CCISS Viaggiare Informati Viabilità Salerno Reggio Calabria Calendario eventi dicembre 2012 L M M G V S D Ferrovie, Italo mette in pista la linea Milano- Ancona in tre ore Obiettivo: portare lalta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno Ancona, 12 dicembre 2012 Italo progetta lo sbarco nelle Marche. Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Obiettivo, portare lalta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. Lattivazione della nuova linea sulladriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e, come spiega la nota della società, "porterà anche nuova occupazione". I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av fa notare lamministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con ladriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dellalta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud. Una data importante dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca - LAlta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera ditalia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dellautostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, lalta velocità per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per lintera comunità. Un ringraziamento a NTV, alling. Sciarrone e agli azionisti della società, che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro. Mario Avagliano Il servizio è sospeso nei giorni festivi 11:50 Viabilita' : da domani restringimento carreggiata sud su statale Jonica 20:26 Ponte Messina: Ance, Agi e Ancpl, no a norma che esonera Stato da indennizzo 20:11 Adr: Ciaccia, una fantasia proroga per rinnovo contratto programma 18:57 Viabilita' : su A3 chiusa carreggiata nord tra Approfondimenti In Evidenza vai all'archivio Infrastrutture - Accade in Parlamento dicembre 2012 Report attività istituzionali n di VINCENZO DI LEO Edilizia, Ance: da inizio crisi persi 360mila posti di lavoro, dramma pari a 72 Ilva Nel 2012 gli investimenti in costruzioni registrano una flessione del 7,6%. Secondo i dati dell'osservatorio congiunturale dell'ance in sei anni, dal 2008 al 2013, il settore avrà perso circa il 30 per cento degli investimenti e si colloca sui livelli di attività più bassi degli ultimi 40 anni. Allarme anche per la casa - di MARIO AVAGLIANO Sicurezza del lavoro, pubblicato il decreto sulle procedure standardizzate Si tratta delle procedure di cui all'articolo 29 comma 5 del D.lgs 81/08 - di MARCO MICHELLI Variante alla SS42 tra Albano S. Alessandro e Trescore Balneario Giuseppe Sciarrone stampa l'articolo aggiungi al mio giornale Tweet Copyright 2011 Le Strade dell'informazione Mappa del sito Contatti WEB 7

9 RASSEGNA WEB lindiscreto.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Mercoledì, 12 Dicembre 2012 Il Quotidiano delle Marche Cerca... Home Regione Marche Macerata Fermo Ancona Ascoli Piceno Pesaro Urbino Sport Italo si ferma nelle Marche, Ancona-Milano in 3 ore Scritto da La Redazione Mercoledì 12 Dicembre :08 Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l Alta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L attivazione della nuova linea sull Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av fa notare l amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l Adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell Alta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud. Una data importante dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca - L Alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera d Italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dell autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, l alta velocità per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per l intera comunità. Un ringraziamento a NTV, all ing. Sciarrone e agli azionisti della società, che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro. ARTICOLI PIÙ LETTI Giorno Settimana Mese Cabrini sbotta: La Civitanovese di nuovo tra i Prof? Cambiate la dirigenza Civitanova, in tanti per l'ultimo saluto a Pietro De Carolis Un'altra civitanovese percossa dal fidanzato Soldi facili con il gioco delle scatole, WEB 8

10 RASSEGNA WEB milanofinanza.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 ItaliaOggi Class Meteo Class Life MFfashion.it MFIU ClassHorse.TV Gli altri news, articoli, video... Mercoled ore 14:12 gio 13 ven Dicembre 2012 Milano min 0 1 min 1 2 News Il giornale di oggi Mercati Trading & Investimenti Strumenti & Analisi Multimedia Abbonamenti My MF Meteo Cerca Oggi Login 12/12/ Tutte Indietro Strumenti Borsa in tempo reale News in diretta Caldissime Economia & politica Commenti Focus Ipo Agenzia MFDOWJONES MF Personal Circuits Eco:nomia Shipping & Logistica Corporate News Desk China Previsioni Meteo Twitter Archivio Immobiliare Trading & Investment Mercati azionari Trading Online Forex CFD CW & Certificate ETF & ETC Obbligazioni Fondi & Sicav Opzioni Offerte di lavoro: finanza, banca e accounting News Consiglia 0 Tweet 0 Pubblica qui il tuo annuncio PPN Corsi Universitari Online L'Università del Futuro è On Line. Contattaci Ora! MF-Dow Jones News Ntv: pronto progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore ROMA (MF-DJ)--Italo presenta il progetto di portare l'alta velocita' sulla via Adriatica: a partire dal prossimo giugno sara' attiva la tratta Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forli', Rimini e Pesaro. E' quanto si apprende da una nota di Ntv, che spiega come il piano messo a punto insieme alla Regione Marche miri a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano, servendo un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200mila persone. "Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av - commenta l'ad di Italo Giuseppe Sciarrone - Ntv avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell'alta velocita'. Il servizio sara' assicurato in regime di puro mercato e quindi per il momento arriviamo fino ad Ancona, riservandoci di valutare la possibilita' di portare Italo anche piu' a Sud". com/cod (fine) MF-DJ NEWS collegare Italo Ntv Regione Marche Milano-Ancona progetto Vota Invia ad un amico Testo 0 Voti cerca case e appartamenti Inserisci comune Ricerca avanzata News Le News piu' lette Stampa Ricevi RSS Invia Help Tutte 1. Forte calo rendimenti Bot, asta Btp la vera prova 12/12/ Unicredit: si delineato un supporto chiave attorno a 3,40 euro 11/12/ Il via libera ai Monti bond fa tirare un sospiro di sollievo in borsa a Mps 12/12/ Strategia Ftse-Mib future: spunti operativi per mercoled 12 dicembre 11/12/ Unicredit: respinto il primo attacco alla resistenza a 3,54-3,55 euro 12/12/2012 Eco:nomia MF Newsletter MF Conference Cerca Case / Mutui Novita' online Shipping & Logistica Twitter Carta Nova Findomestic Rubrica Crociere Novita' in edicola Patrimoni di Novembre Le News piu' commentate Tutte 1. Unicredit: la tenuta del supporto posto a 3,62-3,60 euro pu innescare un pronto recupero 07/12/ Unicredit: il trend rimane rialzista. Il prossimo target rialzista in area 3,83-3,85 euro. 05/12/ Unicredit: segnale di forza con il superamento di 3,54. Inversione rialzista con il breakout di 3,60 euro 23/11/ Unicredit: testato il supporto a 3,30. Primo segnale di forza con il ritorno sopra 3,45 euro 12/11/ Unicredit: positivo il ritorno sopra 3,54. Segnale rialzista con il breakout di 3,60 euro 22/11/2012 Le News piu' votate 1. Unicredit: probabile fase riaccumulativa al di Tutte WEB 9

11 RASSEGNA WEB mi-lorenteggio.com Data Pubblicazione: 12/12/2012 Scrivi alla redazione Segnala un evento Pubblicità Lavora con noi Articoli più letti Newsletter Meteo Traffico Aggiungi ai preferiti Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con Mi-Lorenteggio Web Cerca AEROPORTI FIERE HOTEL ISTITUZIONI PROVINCE REGIONE ASSOCIAZIONI BORSA CINEMA&TEATRI DIOCESI SCUOLA LAVORO BIBLIOTECHE SHOPPING MOTORI CUCINA LOTTO MODA MAPPE ARTE LA.NOTTE TRASPORTI ANNUNCI SALUTE WEBCAM EROS LETTERE OROSCOPO METEO PIAZZA 09/12/2012 ORE 09:56 ULTIMO AGGIORNAMENTO: Mercoldì 12 Dicembre 2012, ORE 14:25 PROVERBIO: Santa Lucia. Il giorno più corto che ci sia UPDATED ON: Wednesday, 12 December 2012, 16:25 Mecca time, 13:25 GMT Inserisci la mail per registrartinewsletter Archivio notizie HOME PAGE NEWS Cronaca Economia Tecnologia Politica Ambiente Esteri Salute Sport Scienze Cultura Viaggi Divertimenti Musica e Spettacoli Attualità COMUNI -- Seleziona il comune -- MULTIMEDIA Foto gallery Video gallery Pubblicata il 12/12/2012 alle 14:01:48 in Economia Ferrovie. Pronto il progetto per collegare Milano - Ancona in 3 ore Italo a tutta forza verso l Adriatica Sondaggio Sei favorevole a un Monti-bis? Si No Non so vota Tutti i sondaggi Ultimi annunci badante Venditori business energia/gas Lecco, Monza, Brianza, Como, Varese Affare privato vende trilocale 110mq a Cesano Boscone Tutti gli annunci Agenda D L M M G V S Eventi del giorno MOTORHOME CRS IN TOUR AL SERVIZIO DEI CITTADINI ARCHIVI Archivio cerca viaggi destinazione: Mar Rosso data di partenza: (mi-lorenteggio.com) Ancona 12 dicembre 2012 Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l Alta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. Segnala un evento WEB 10

12 RASSEGNA WEB mi-lorenteggio.com Data Pubblicazione: 12/12/ Dic aeroporto di part.: Milano L attivazione della nuova linea sull Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av fa notare l amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l Adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell Alta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud. Una data importante dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca - L Alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera d Italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dell autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, l alta velocità per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per l intera comunità. Un ringraziamento a NTV, all ing. Sciarrone e agli azionisti della società, che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro. Redazione Stampa notizia Articoli più letti Condividi la notizia su: Segnala la notizia ad un amico: Tuo nome: dell'amico: Segnala English version Chinese version Arabian version - Tang.O (Tangenziale Ovest Online) - Pensiero Globale, Realtà Locale Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n 200 del 20 marzo 2006 Iscrizione Registro Operatori di Comunicazione: R.O.C. n del 29/03/2006 Direttore Responsabile: Vittorio Aggio Redazione e luogo di stampa: Via Dante, CESANO BOSCONE (MI) - Italy Per raggiungerci: satellitare Lat.: 45 44'754'' North - Long. 9.09'277'' East - Alt.: 126 s.l.m PER CONTATTARE LA REDAZIONE E PER INFORMAZIONI, CLICCA QUI o invia a Editore: Vittorio Aggio Communications - P.I Copyright Provider-distributore: Aruba S.p.A. - p.zza Garibaldi 8, Soci (AR) WEB 11

13 RASSEGNA WEB modena2000.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Prima pagina Appuntamenti Cronaca Economia Lavoro Meteo Politica Salute Scuola Sociale Sport Trasporti Viabilità AZIENDE CHI SIAMO COMUNICA CON NOI NEWSLETTER GRATUITA DIVENTA REPORTER Archivio per mese cerca nel giornale... vai Modena Carpi Bassa modenese Sassuolo Fiorano Formigine Maranello Appennino Vignola Bologna Reggio Emilia Regione» Bologna - Trasporti Italo a tutta forza verso lâ Adriatica: pronto il progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore 12 dic letture // Affidati ai servizi ed alla qualita' del Gruppo Borea! Richiedi un preventivo per il tuo bagno dei sogni! Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare lâ Alta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. Lâ attivazione della nuova linea sullâ Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. â œterminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av â fa notare lâ amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone â NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con lâ Adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dellâ Alta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sudâ. â œuna data importante â dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca â Lâ Alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera dâ Italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dellâ autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, lâ alta velocità per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per lâ intera comunità. Un ringraziamento a NTV, allâ ing. Sciarrone e agli azionisti della società, che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuroâ. Ritrovaci su Facebook Modena2000 Mi piace Modena2000 piace a 165 persone. Francesca Antonella Romano Cristina Claudio Andrea Plug-in sociale di Facebook 649 follower Cerchi case in vendita a Modena? Trovala subito su Attico.it! WEB 12

14 RASSEGNA WEB newsrimini.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Mobile Tablet Mercoledi 12 Dicembre 2012 HOME ULTIMAORA CRONACA SPORT POLITICA ECONOMIA CHIESA METEO Località Rimini Riccione Cattolica Santarcangelo Bellaria Misano Cerca nel sito Ancona-Milano, con tappa a Rimini, in 3 ore. Da giugno l'alta velocità di NTV Dal prossimo giugno l'alta Velocità farà tappa anche a Rimini. Non con i convogli Trenitalia ma con Italo, il treno della società NTV che fa capo a Montezemolo. provincia 12 dicembre :10 Il piano, messo a punto in collaborazione con la regione Marche, prevede da giugno l'attivazione della linea Adriatica che collegherà Ancona e Milano in tre ore con tappe a Rimini, Forlì, Bologna e Pesaro. NTV chiederà al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. Ovviamente soddisfatto l'assessore provinciale alla Mobilità Vincenzo Mirra, protagonista di accese iniziative di protesta contro Trenitalia accusata di ignorare le necessità della Riviera romagnola. "Questo servizio - dichiara Mirra - permetterà di risolvere, seppur in modo parziale, alcuni dei disservizi portati al nostro territorio dalla dismissione di molte linee da parte di Trenitalia. Per me, anche personalmente, si tratta dunque di una bella notizia anche perché, come Provincia di Rimini, ne avevamo promosso e sostenuto uno simile, inoltrando una formale richiesta all Amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone, il quale aveva auspicato che tale iniziativa fosse sostenuta anche dalla nostra regione. La Provincia di Rimini infatti è stata tra le prime a portare l attenzione sulla scarsa considerazione di Trenitalia per il nostro territorio. Siamo entusiasti dunque che le proposte che avevamo fatto abbiano trovato un effettiva realizzazione sfruttando i nuovi canali della concorrenza in campo ferroviario; ora tocca anche alla nostra regione fare la sua parte per sostenere e possibilmente migliorare ulteriormente un servizio progetto che collega e rende più efficiente il servizio ferroviario sulla linea adriatica, Auspico dunque che anche la Regione Emilia-Romagna possa stringere con NTV accordi in grado di migliorare ulteriormente, in maniera complessiva, tutto il sistema ferroviario locale, partendo dalle reali esigenze dei nostri cittadini" Notizie del 12 dicembre 2012 SEGUITECI Feed RSS, Newsletter, Facebook, Youtube, Flickr, Google + PUBBLICITÀ Per la tua pubblicità contattare MOBILE E APP Mobile, App iphone, App Android CONTENUTI LOCALITÀ SPORT NETWORK Ultima ora Cronaca Sport Economia Vita della Chiesa Nazionale Sociale Lavoro Bellaria Cattolica Cervia Cesena Mondaino Montefeltro Morciano Nazionale Rubicone Saludecio San Marino Santarcangelo Calcio Basket Motori Volley Icaro communication Radio Icaro Icaro TV Bottega Video WEB 13

15 RASSEGNA WEB nonsolofole.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 NONSOLOFOLE LA CULTURA E' IL MIGLIOR VIATICO PER LA VECCHIAIA -ARISTOTELE- HOME CONTATTI LA VOCE mercoledì dicembre 2012 SEARCH Search «Il labirinto di Berlusconi Pd, primarie aperte per parlamentari Bersani: «Per cambiare la politica»» COMUNICATO STAMPA SU NUOVI COLLEGAMENTI TRENI ITALO Italo a tutta forza verso l Adriatica Pronto il progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore COMMENTI No comments so far! LINKS Object Moved This object may be found Ancona 12 dicembre 2012 Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l Alta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Le vignette di KAOS66 - blog di satira politica e satira generale - Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. COMMENTI RECENTI nonsolofole su Monti: nessun complotto in atto da parte degli investitori. Senza l Europa saremmo piccoli paesini honhil su Monti: nessun complotto in atto da parte degli investitori. Senza l Europa saremmo piccoli paesini nonsolofole su Crozza: il ritorno di Berlusconi honhil su Lo spread risale a 328 punti nonsolofole su Il Cav fa lo scudo ai figli per difendere il patrimonio In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L attivazione della nuova linea sull Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av fa notare l amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l Adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell Alta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud. Una data importante dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca L Alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera d Italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dell autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, l alta velocità per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per l intera comunità. Un ringraziamento a NTV, all ing. Sciarrone e agli azionisti della società, che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro. Contatti Ufficio Stampa Regione Marche Object Moved ABUSE ALEXANDER PLATZ ASIA BERLUSCONI BERSANI CDU CORRUZIONE DRAGHI EARTHQUAKE EU EURO-KRISE EZB FINMECCANICA HOLOCAUST HURRICANE ipad ISLAM JAPON K.K.K. USA LEGGE DI STABILITA' MERKEL MIDDLE EAST PD PRIMARIE PROTEZIONE CIVILE RAJOY RENZI SALLUSTI SCAJOLA SENTENZA SEVIL SHARK TERREMOTO US-WAHL USA US ELECTION 原 子 力 発 電 所 Abruzzo (849) Ambiente (2440) Basilicata (543) Calabria (930) Campania (1275) Comunicati stampa (408) Cronaca (13562) Cultura (959) Democrazia (7) Economia (7187) Editoriali Opinioni (5250) Elezioni (547) Emilia-Romagna (1102) Esteri (1981) Federalismo (41) FINIANI (35) Friuli-Venezia Giulia (506) Giudici (62) Immigrazione (718) Interni (246) Istruzione (72) La Giustizia (925) La voce dei cittadini (110) Lazio (3421) Libia (176) Liguria (718) Lombardia (1977) WEB 14

16 RASSEGNA WEB nonsolofole.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 patrimonio Lombardia (1977) Marche (406) Contatti Ufficio Stampa NTV: Molise (577) ARCHIVI News (19184) Piemonte (1741) Politica (9533) Puglia (1686) Sanità (1256) Sardegna (1692) Scienza (101) Rating 3.00 out of 5 scuola (378) Sicilia (1610) Spettacoli -Eventi (1133) This entry was posted on mercoledì, dicembre 12th, 2012 at 15:16 and is filed under Comunicati stampa, Marche. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end Sport (527) and leave a response. Pinging is currently not allowed. Tecnologia (176) Terrorismo (101) Toscana (2131) No Comments so far. Trentino-Altoadige (3199) Umbria (382) Università (200) Vaticano (192) Veneto (1589) dicembre 2012 (917) novembre 2012 (2567) ottobre 2012 (2867) settembre 2012 (2350) agosto 2012 (1669) luglio 2012 (2362) giugno 2012 (2215) maggio 2012 (2773) aprile 2012 (2440) marzo 2012 (2149) febbraio 2012 (2077) gennaio 2012 (3035) dicembre 2011 (2189) novembre 2011 (2652) ottobre 2011 (2859) settembre 2011 (2723) agosto 2011 (1908) luglio 2011 (2225) giugno 2011 (3346) maggio 2011 (4026) aprile 2011 (3900) marzo 2011 (5490) febbraio 2011 (5139) gennaio 2011 (3980) CATEGORIE Abruzzo (849) Ambiente (2440) Basilicata (543) Calabria (930) Campania (1275) Comunicati stampa (408) Cronaca (13562) Cultura (959) Democrazia (7) Economia (7187) Editoriali Opinioni (5250) Emilia-Romagna (1102) Esteri (1981) FINIANI (35) Friuli-Venezia Giulia (506) Giudici (62) Immigrazione (718) Interni (246) Istruzione (72) La Giustizia (925) La voce dei cittadini (110) Lazio (3421) Libia (176) Liguria (718) Lombardia (1977) Marche (406) Molise (577) News (19184) Piemonte (1741) Politica (10106) Elezioni (547) Federalismo (41) Puglia (1686) Sanità (1256) Sardegna (1692) Scienza (101) scuola (378) Sicilia (1610) Spettacoli -Eventi (1133) Sport (527) Tecnologia (176) Terrorismo (101) Toscana (2131) LEAVE A REPLY Submit Comment Name (required) Mail (will not be published) (required) Website WP Cumulus Flash tag cloud by Roy Tanck requires Flash Player 9 or better. ARTICOLI RECENTI Borse, bene Milano dopo l asta Bot: collocati 6,5 miliardi con tassi ai minimi da marzo. Spread verso 330 Maroni dice no a Berlusconi: se corre il Cavaliere nessuna alleanza con il Pdl La politica del me ne frego La Russa: Riunione, ma non è congiura Meloni? Per nuovo progetto appello a tutti Cancellieri: Si lavora per le urne il 17 febbraio. E sulle firme: Dimezzate col voto anticipato mariorossi.it Object Moved Object Moved WEB 15

17 RASSEGNA WEB notizie.virgilio.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Home Virgilio Mail Virgilio Mobile Telecom Italia:ADSL CRONACA ECONOMIA SPORT ESTERI POLITICA SPETTACOLI SCIENZE-TECH FOTO VIDEO ARCHIVI ECONOMIA Ntv/ Italo sbarca nelle Marche, da giugno Milano-Ancona in Sciarrone: Iniziamo fase di sviluppo su altre direttrici postato 2 ore fa da TMNews Roma, 12 dic. (TMNews) - I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad alta velocità. "Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete av - fa notare l'amministratore delegato di Ntv, Giuseppe Sciarrone - Ntv avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l'adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell'alta velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud". "Una data importante - dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca -. L'alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera d'italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro". Bologna Ancona Milano CERCA IN NOTIZIE Effettua la ricerca CLASS TV MSNBC Informazione 24 ore su 24 GALLERY Tutti i processi di Berlusconi GALLERY Le foto più curiose di settembre GALLERY Inchiesta escort, ecco le ragazze in visita dal premier Virgilio Notizie su Facebook I Più Popolari Attività Degli Amici WEB 16

18 RASSEGNA WEB notiziedizona.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 Abbonati gratis / Mercoledì 12 Dicembre 2012 Cerca nel Giornale INVIA SEGNALAZIONI HOME ABRUZZO MARCHE CRONACA POLITICA EVENTI ASSOCIAZIONI REGIONE PROVINCIA SPORT ULTIME NEWS ARCHIVIO NOTIZIE INFO REDAZIONE CONTATTI PUBBLICITÀ COMUNICANDO DI L.M. Treni Italo ad Alta Velocità: pronto il progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore SEGUICI SU FACEBOOK Ancona: Milano- Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l Alta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L attivazione della nuova linea sull Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av fa notare l amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l Adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell Alta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud. Una data importante dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca - L Alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro LEGGI GLI ULTIMI ARTICOLI DEL QUOTIDIANO Per le feste di natale non facciamoci del male, parte la campagna di prevenzione della Questura di Ascoli nelle scuole Mega mercatino natalizio del Conero: fino al 24 a Sirolo, Numana e Marcelli bancarelle, spettacoli e feste Castelfidardo, dal consigliere Moreschi una mozione a sostegno del mondo scolastico L Abruzzo nella morsa del gelo, -20 a Roccaraso GALLERIA FOTOGRAFICA Premio Valore Lavoro, alla Loggia dei Mercanti di Ancona consegnati i riconoscimenti a 10 aziende delle Marche Il Pane e le Rose, mostra fotografica ActionAid dedicata alle donne: domenica a Cese di Preturo Pesaro Urbino: sit-in della Provincia e dei sindaci sulla Flaminia. Ricci: Restituiamo le strade ex Anas allo Stato Quadrilatero Marche Umbria, sopralluogo di Spacca e Galia ai cantieri della Val d Esino : consegne già dal 2013 Rifugiati Grottammare, il GUS forma addetti panificatori Maltempo Marche, WEB 17

19 RASSEGNA WEB notiziedizona.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 L Abruzzo nella morsa del gelo, -20 a Roccaraso Maltempo Marche, sopralluogo del Treni Italo ad Alta Velocità: pronto il progetto per collegare presidente Spacca Milano-Ancona in 3 ore nelle zone maggiormente colpite territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera d Italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dell autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, l alta velocità per Milano: un contributo determinante per la crescita del nostro sistema economico e un servizio fondamentale per l intera comunità. Un ringraziamento a NTV, all ing. Sciarrone e agli azionisti della società, che hanno dato spazio alla direttrice Adriatica, che tanta parte ha nel nostro programma di governo. Questo nuovo servizio, inoltre, offre la possibilità di una concorrenza tra differenti società, con possibilità di notevoli miglioramenti nel prossimo futuro. Scritto da Redazione il 12 dic Registrato sotto Ancona, Archivio, Ascoli Piceno, Fermo, Foto prima pagina, Macerata, Marche, News Marche, Pesaro Urbino, Ultime News. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione Devi essere collegato per poter lasciare il tuo commento Collegati SFOGLIA IL NOSTRO ARCHIVIO dicembre 2012 novembre 2012 ottobre 2012 settembre 2012 agosto 2012 luglio 2012 giugno 2012 maggio 2012 aprile 2012 marzo 2012 febbraio 2012 gennaio 2012 dicembre 2011 novembre 2011 ottobre 2011 settembre 2011 agosto 2011 luglio 2011 giugno 2011 maggio 2011 aprile 2011 marzo 2011 febbraio 2011 gennaio 2011 dicembre 2010 novembre 2010 FAI UNA RICERCA PER PAROLE CHIAVE Cerca nel Giornale HOME ULTIME NEWS ARCHIVIO NOTIZIE INFO CONTATTI ARTICOLI SPONSORIZZATI PUBBLICITÀ Notizie di Zona testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Teramo n.646 del Registrazione al R.O.C. n "Comunicando di L.M." Editrice - Redazione Roseto degli Abruzzi - Copyright e gestione: "Comunicando" P.I Riproduzione vietata - Direttore Responsabile Dott.ssa Luisa Macignani Collegati Realizzato da Comunicando di L.M. WEB 18

20 RASSEGNA WEB reggio2000.it Data Pubblicazione: 12/12/2012 AZIENDE ARGOMENTI CHI SIAMO COMUNICA CON NOI NEWSLETTER GRATUITA DIVENTA REPORTER cerca nel giornale... vai Prima pagina Reggio Emilia Modena Bologna Regione Nazionale» Bologna - Trasporti Italo a tutta forza verso l Adriatica: pronto il progetto per collegare Milano-Ancona in 3 ore 12 dic letture // Tutto quello che ti serve per realizzare il tuo bagno di design su borea.it! Cerchi case in vendita a Reggio Emilia? Trovala subito su Attico.it! Milano-Ancona in 3 ore, con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro. Italo cresce ancora e progetta lo sbarco nelle Marche. Obiettivo, portare l Alta Velocità sulla via Adriatica a partire dal prossimo giugno e avvicinare così una delle regioni più produttive del Paese alla capitale lombarda del business. Il piano messo a punto da NTV insieme alla Regione Marche mira a collegare entro sei mesi il territorio marchigiano con Milano e servire un potenziale bacino di popolazione di oltre un milione e 200 mila persone. In accordo con la Regione Marche, NTV è pronta a chiedere al gestore della Infrastruttura RFI le tracce per il nuovo servizio: tre coppie di treni, per un totale di sei viaggi al giorno. L attivazione della nuova linea sull Adriatica amplierà ancora il network delle città servite da NTV (dalle 9 attuali per 12 stazioni si passa da giugno a 13 città, per un totale di 16 stazioni) e porterà anche nuova occupazione. I treni Italo percorreranno da Ancona fino a Bologna la tradizionale linea adriatica, per poi immettersi nel nodo emiliano sulla nuova linea ad Alta Velocità. Il tempo di viaggio da Milano ad Ancona sarà così ridotto a sole tre ore. Terminata la fase di ramp up del servizio sulla rete Av fa notare l amministratore delegato di NTV Giuseppe Sciarrone NTV avvia, con questa prima iniziativa con la Regione Marche, la fase di sviluppo su altre direttrici. Iniziamo con l Adriatica, portando anche su questo grande asse di traffico i vantaggi dell Alta Velocità. Il servizio sarà assicurato in regime di puro mercato, e quindi, per il momento, arriviamo fino ad Ancona, secondo la strategia di un passo alla volta, riservandoci di valutare la possibilità di portare Italo anche più a Sud. Una data importante dice il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca L Alta velocità fa compiere un decisivo passo avanti alla competitività del nostro territorio. Ancona-Milano in 3 ore. Siamo la regione più manifatturiera d Italia e un collegamento veloce con Milano era non solo indispensabile, ma urgente. Stiamo superando ad ampie falcate il grave gap infrastrutturale che ha caratterizzato la nostra regione nei decenni. Terza corsia dell autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e, ora, l alta velocità per Milano: un contributo determinante Profilo pubblico di Facebook Accedi per vedere questo contenuto 648 follower WEB 19

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS Pagina 1 di 5 Home 0881.568734 redazione@teleradioerre.it CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA SANITÀ CULTURA Invia query BREAKING NEWS un corso educativo per la vignetta razzista

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni)

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni) ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Gli immobili in Italia - 2015 ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Nel presente capitolo è analizzata la distribuzione territoriale

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Dicembre 2007 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 3 La

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO (Deliberazione ARG/com 202/08 - Primo report) Dal 1 luglio 2007 tutti i clienti

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI - Manuale Operativo - www.finanziamenti-a-fondo-perduto.it COS E COME FUNZIONA Portale di aggiornamenti su agevolazioni ed incentivi che prevede: Servizio di ricerca online

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 Presidenza Comm. Graziano Di Battista Positive anche le previsioni degli imprenditori per il futuro. Unico elemento negativo l occupazione che da gennaio alla

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza!

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! Scheda corso ipad edition Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! E' pronto il nuovo corso Il tablet a Scuola, un corso rivoluzionario per due motivi: primo perchè

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Adam Asmundo POLITICHE PUBBLICHE Attraverso confronti interregionali si presenta una analisi sulle diverse tipologie di trattamenti pensionistici e sul possibile

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014 Lo spettacolo dal vivo in Sardegna Rapporto di ricerca 2014 2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Redazione a cura della Presidenza Direzione generale della Programmazione unitaria e della Statistica regionale

Dettagli

l'?~/?: /;/UI,"lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ";1

l'?~/?: /;/UI,lf/lr, r~# 't~l-l'ri.)//r--/,,;.,,;~4,-;{:.;r,,;.ir ;1 MIUR - Ministero dell'istruzione dell'untversùà e della Ricerca AOODGPER - Direzione Generale Personale della Scuola REGISTRO UFFICIALE Prot. n. 0006768-27/0212015 - USCITA g/~)/rir. (" J7rti///Nt4Ik0"i

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA

Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA GRUPPO TELECOM ITALIA Collabor@ Organizza riunioni on-line da qualunque PC Recupera il tuo tempo Taglia i costi dei tuoi spostamenti Rispetta l ambiente DISCO DI VENDITA Indice Guida Veloce Contatti Quando

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Popolazione e famiglie

Popolazione e famiglie 23 dicembre 2013 Popolazione e famiglie L Istat diffonde oggi nuovi dati definitivi del 15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni. In particolare vengono rese disponibili informazioni,

Dettagli

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva RASSEGNA STAMPA UNISANNIO 02/07/2015 Indice Il Sannio Quotidiano 1 Unisannio Atenei campani, il rettore Filippo de Rossi al vertice Il Mattino 2 Unisannio Coordinamento atenei campani: de Rossi al vertice

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli