Corso di formazione valido come Aggiornamento Per RSPP/ASPP e DdL-RSPP di tutti i macrosettori ATECO RLS CORSI DI ERGONOMIA:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso di formazione valido come Aggiornamento Per RSPP/ASPP e DdL-RSPP di tutti i macrosettori ATECO RLS CORSI DI ERGONOMIA:"

Transcript

1 Corso di formazione valido come Aggiornamento Per RSPP/ASPP e DdL-RSPP di tutti i macrosettori ATECO RLS CORSI DI ERGONOMIA: TRAINO E SPINTA METODO NIOSH METODO OCRA 24 CREDITI (8 crediti ogni modulo) UNI ISO Traino e Spinta NIOSH ISO Movimentazione manuale carichi OCRA ISO Compiti ripetitivi PRESENTAZIONE Il percorso di formazione dei Corsi di Ergonomia è rivolto a tutti coloro che intendono acquisire una professionalità avanzata o approfondire le competenze con applicazioni pratiche su casi reali in azienda. Altamente professionalizzante, il percorso si incentra sulle principali metodologie di valutazione dell'esposizione al Rischio da Sovraccarico Biomeccanico dell'apparato muscoloscheletrico, in particolare per quanto riguarda il Sovraccarico Biomeccanico degli Arti Superiori (SBAS) e del Rachide. I metodi utilizzati sono quelli raccomandati dalle Norme Internazionali della serie UNI ISO 11228, applicati in vari contesti lavorativi. La durata dei corsi è di 8 Ore (pause escluse) e si svolgono con il docente in aula, utilizzo di immagini e filmati di attività lavorative significative e supporti software e cartacei. A CHI SONO RIVOLTI I CORSI I corsi, anche in ottemperanza a quanto previsto dal D.Lgs. 81/08, sono rivolti a coloro che svolgono o intendono svolgere il ruolo di: Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP - ASPP - RSPP/DdL) Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) Tecnico della Prevenzione Coordinatore alla sicurezza Medico Competente Analisti Tempi e Metodi CREDITI FORMATIVI I corsi sono tutti accreditati per l'aggiornamento obbligatorio per RSPP e ASPP, DdL-RSPP, Coordinatori sicurezza, RLS così come previsto dal D. Lgs 81/08. Le procedure per il rilascio degli attestati validi ai fini dell'aggiornamento prevedono, come di consueto, l'utilizzo del registro presenze e l'identificazione del discente da parte di un responsabile della formazione. Ciascun corso della durata di 8 ore fornisce altrettanti crediti formativi. CHANGE SGQ PES MOD 4 Ed.2 del 19/06/2013 Redatto da LM Pag. 1/2

2 DOCENTI Ing. Raffaele Di Benedetto - Centro Italiano di Ergonomia Dott. Davide Ferrari - Dipartimento sanità USL Modena DATE e COSTI CORSO DATE e ORARIO h. 9,00-13,00 e h.14,00-18,00 COSTO È possibile iscriversi anche a un solo modulo TRAINO E SPINTA Mercoledì 11 Giugno 260,00 + Iva METODO NIOSH Giovedì 12 Giugno 260,00 + Iva METODO OCRA Venerdì 13 Giugno 260,00 + Iva CERTIFICAZIONE ISO 9001:2008 I corsi del Centro Italiano di Ergonomia sono certificati ISO 9001:2008. La certificazione è il frutto di un processo di impegno ed è anche testimonianza dell'eccellenza delle nostre metodologie di formazione. Rivolte a chi opera nel settore della sicurezza e con l'unico obiettivo di un fattivo passaggio delle conoscenze. ENTE PROMOTORE Ente di formazione Accreditato Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08 - Certificato ISO 900:2008 n /12/05 SEDE DEI CORSI - MODENA Change s.r.l. Via Ottorino Respighi, Modena, Tel , Fax CHANGE SGQ PES MOD 4 Ed.2 del 19/06/2013 Redatto da LM Pag. 2/2

3 Le attività di Traino, Spinta e Trasporto in piano sono tra quelle più diffuse in diversi contesti lavorativi e per questo rivestono particolare rilevanza per il sovraccarico biomeccanico del rachide. La valutazione del rischio è affidata a quanto prescritto dalla Norma UNI ISO e deve essere effettuata con l'ausilio di un dinamometro che permette di effettuare la misurazione delle forze durante la movimentazione. Le tecniche sono molto importanti perché le situazioni possibili sono le più diverse. A tale proposito, il corso fornirà gli strumenti per la corretta valutazione in diversi contesti lavorativi, utilizzando le procedure corrette per la valutazione del rischio. Le esercitazioni si svolgeranno con il supporto di filmati ed immagini. Saranno esaminati casi pratici saranno effettuate le relative valutazioni. Saranno effettuate simulazioni di rilievi di azioni di traino e spinta utilizzando oggetti di uso comune. I partecipanti, tramite l'utilizzo del dinamometro, effettueranno rilievi ed elaborazione dei dati. Sessione 1 - NORME E METODI RELATIVI AL TRAINO E SPINTA 09:00-09:30 Il quadro normativo: la normativa di riferimento, il D. Lgs. 81/08, la norma ISO Sessione 2 - PATOLOGIE E PATOGENESI DEI DISTURBI MUSCOLO SCHELETRICI DEL RACHIDE 09:30-10:30 Fisionomia del rachide, le patologie correlate alla movimentazione manuale dei carichi e la patogenesi dei disturbi Sessione 3 - CRITERI E METODI PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO 10:30-12:00 Metodi di valutazione e valori di riferimento: il metodo 1 la check-list traino/spinta 12:00-13:00 Metodi di valutazione e valori di riferimento: il metodo 2 approfondimento della valutazione del rischio derivante da azioni di traino/spinta 14:05-15:00 Il rilievo dei dati con dinamometro secondo quanto indicato nella normativa ISO parte 2: esempi pratici di rilevazione dati 15:30-17:30 Esercitazione pratica da parte dei discenti su casi reali presentati dai docenti, attraverso il supporto di video, sugli argomenti sopra descritti. Simulazione di analisi in aula CHANGE SGQ PES MOD 4 Ed.2 del 19/06/2013 Redatto da LM Pag. 3/2

4 Il corso NIOSH UNI ISO sulla Movimentazione Manuale dei Carichi per la valutazione del rischio dei compiti lavorativi che prevedono operazioni di Sollevamento e Abbassamento di Carichi effettuato secondo la norma internazionale di riferimento. Si pone l'obiettivo di fornire ai partecipanti le basi teorico-pratiche per la corretta applicazione della metodologia e l'apprendimento delle tecniche di valutazione. A tale proposito, saranno esaminate le tipiche applicazioni del Metodo NIOSH, dal MONO TASK, che permette di effettuare l'individuazione dei singoli fattori di rischio, ai compiti complessi in cui le normali procedure non possono essere utilizzate, quali il VARABLE e il SEQUENTIAL TASK, in cui il numero dei compiti componenti è tale per cui è necessario avere un approccio statistico. La formula del corso pratico si basa sull'esame diretto di filmati di compiti lavorativi tipici e sulla valutazione con i docenti. Ciascun partecipante potrà portare il video di un compito lavorativo presente nella sua realtà per poterlo analizzare direttamente con i docenti La trattazione degli argomenti sarà effettuata sia utilizzando i supporti cartacei, sia utilizzando il software dedicato. Sessione 1 - NORME E METODI RELATIVI ALLA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI 09:00-09:30 Il quadro normativo: la normativa di riferimento, il D.Lgs 81/08, la norma UNI EN 1005, la norma ISO Sessione 2 - CRITERI E METODI PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO 09:30-11:00 Metodi di valutazione e valori di riferimento: limiti ponderali e fasce di rischio. Esercitazione all'uso della formula del NIOSH: i compiti semplici 11:00-13:00 Criteri per la valutazione del rischi da movimentazione manuale di carichi. L'applicazione della formula del NIOSH per i compiti complessi: i COMPOSITE TASKS 13:05-14:05 Pausa Sessione 3 - CRITERI E METODI PER VALUTAZIONI COMPLESSE 14:05-15:30 Criteri per la valutazione del rischi da movimentazione manuale di carichi. L'applicazione della formula del NIOSH per i compiti complessi: i VARIABLE TASKS e i SEQUENTIAL tasks 15:30-17:30 Esercitazione pratica da parte dei partecipanti su casi reali presentati dai docenti, attraverso il supporto di video, sugli argomenti sopra descritti CHANGE SGQ PES MOD 4 Ed.2 del 19/06/2013 Redatto da LM Pag. 4/2

5 Il corso OCRA - TEORIA E PRATICA APPLICATIVA si pone l'obiettivo di fornire ai partecipanti le basi teorico-pratiche per la corretta applicazione della metodologia OCRA per le attività che prevedono compiti ripetitivi. La valutazione del rischio da sovraccarico biomeccanico da movimenti ripetitivi è prevista da D.Lgs. 81/08 e fa riferimento alla Norma UNI ISO Il corso si soffermerà, in particolare, sulla identificazione e valutazione dei singoli fattori di rischio, analizzando nel dettaglio la loro presenza in alcuni compiti lavorativi tipici, con l'ausilio di filmati. I casi pratici presentati durante il corso permetteranno, inoltre, di riportare nelle proprie realtà aziendali le metodologie e gli strumenti utilizzati. La trattazione degli argomenti sarà effettuata sia utilizzando i supporti cartacei, sia utilizzando il software dedicato. Sessione 1 - NORME E METODI RELATIVI AI MOVIMENTI RIPETITIVI 09:00-09:30 Il quadro normativo: la normativa di riferimento, il D.Lgs 81/08, la norma UNI EN 1005, la norma ISO Sessione 2 - LO STUDIO DEI FATTORI DI RISCHIO 09:30-11:00 L organizzazione della giornata lavorativa. Tempo di lavoro ripetitivo, tempo di lavoro non ripetitivo, pause interne al ciclo e attività assimilabili come recupero 11:00-12:00 Tecniche di conteggio delle azioni tecniche e calcolo del fattore relativo 12:00-13:00 Esercitazione pratica sulle modalità di intervista per la determinazione dei livelli di forza secondo la Scala di Borg Sessione 3 - ESERCITAZIONI PRATICHE SUI FATTORI DI RISCHIO 14:05-15:30 Tecniche di definizione delle posture incongrue e calcolo del relativo fattore. Tecniche di definizione dei fattori complementari e calcolo del relativo fattore. Calcolo dell'indice finale 15:30-17:30 Esercitazione pratica da parte dei partecipanti su casi reali presentati dai docenti, attraverso il supporto di video, sugli argomenti sopra descritti Change s.r.l. Via Ottorino Respighi, Modena, Tel , Fax CHANGE SGQ PES MOD 4 Ed.2 del 19/06/2013 Redatto da LM Pag. 5/2

La prevenzione e la gestione dei rischi da sovraccarico biomeccanico correlato al lavoro, degli arti superiori e del rachide

La prevenzione e la gestione dei rischi da sovraccarico biomeccanico correlato al lavoro, degli arti superiori e del rachide Corsi speciali di secondo livello : Anno 2014- SEDE CENTRALE-MILANO MILANO 2-3 OTTOBRE 2014 La prevenzione e la gestione dei rischi da sovraccarico biomeccanico correlato al lavoro, degli arti superiori

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO SPECIFICO DEDICATO ALL AGRICOLTURA

CARATTERISTICHE GENERALI DEL PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO SPECIFICO DEDICATO ALL AGRICOLTURA La valutazione dei rischi da sovraccarico biomeccanico degli arti superiori correlato al lavoro in agricoltura Unità di Ricerca EPM Ergonomia della Postura e del Movimento Fondazione IRCCS Cà Granda Policlinico

Dettagli

Nuove possibilità per la valutazione del rischio biomeccanico

Nuove possibilità per la valutazione del rischio biomeccanico Azienda Sanitaria Firenze Nuove possibilità per la valutazione del rischio biomeccanico Andrea Belli, Tecnico della Prevenzione San Casciano in Val di Pesa, 20 novembre 2013 Movimentazione manuale carichi

Dettagli

Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05. Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08

Certificato UNI EN ISO 9001:2008 n 10270 20/12/05. Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 1182 e 255/08 Corso di Formazione Per Datori di lavoro con funzione di prevenzione e protezione DL SPP Art 34 commi 2 e 3 del D.lgs 81/08 Recepimento Accordo Stato Regioni del 21,12,2011 Ente di Formazione Accreditato

Dettagli

Percorsi formativi Anno 2012. Unità di Ricerca EPM Ergonomia della Postura e del Movimento

Percorsi formativi Anno 2012. Unità di Ricerca EPM Ergonomia della Postura e del Movimento La prevenzione e la gestione dei rischi da sovraccarico biomeccanico e da stress correlato al lavoro. Valutazione dei rischi, sorveglianza sanitaria e progettazione ergonomica Percorsi formativi Anno 2012

Dettagli

- SALTUARIASALTUARIA-OCCASIONALE

- SALTUARIASALTUARIA-OCCASIONALE LA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI IN EDILIZIA LA VALUTAZIONE DEI RISCHI L art. 168 definisce per il DDL una sequenza di azioni PARTENDO DAL POSTO DI LAVORO: 1) Individuazione e valutazione ATTIVA ai

Dettagli

La nuova gestione del rischio da sovraccarico biomeccanico

La nuova gestione del rischio da sovraccarico biomeccanico La nuova gestione del rischio da sovraccarico biomeccanico Il sovraccarico biomeccanico rappresenta il rischio prevalente tra i rischi occupazionali, ciò determina conseguentemente che le malattie muscolo-scheletriche

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP)

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP) RISCHIO BASSO_00 RSPP 16 32 48 ORE.doc CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP) RISCHIO BASSO 16 ore DATORE DI LAVORO RISCHIO BASSO_00 RSPP 16 32 48 ORE.doc CORSO RSPP

Dettagli

Il rischio da movimenti ripetitivi: alcuni casi studio e analisi delle criticità

Il rischio da movimenti ripetitivi: alcuni casi studio e analisi delle criticità Trieste settembre Il rischio da movimenti ripetitivi: alcuni casi studio e analisi delle criticità Maria Angela Gogliettino INAIL F.V.G. - CONTARP (Consulenza Tecnica Accert. Rischi e Prevenzione) Autori:

Dettagli

SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER L ELIMINAZIONE E LA RIDUZIONE DEI RISCHI

SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER L ELIMINAZIONE E LA RIDUZIONE DEI RISCHI SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER L ELIMINAZIONE E LA RIDUZIONE DEI RISCHI Metodi e Contenuti del Progetto AMBIENTI CONFINATI e ERGONOMIA SOVRACCARICO BIOMECCANICO Ing. Lucia BOTTI Prof. Emilio FERRARI Prof.ssa

Dettagli

Laboratorio TekneHub Tecnopolo dell Università di Ferrara Rete Alta Tecnologia Emilia Romagna via Saragat 13 44122 Ferrara

Laboratorio TekneHub Tecnopolo dell Università di Ferrara Rete Alta Tecnologia Emilia Romagna via Saragat 13 44122 Ferrara NOD Centro-Nord UO SPSAL di Ferrara CORSO DI SPECIALIZZAZIONE INTEGRATO Qualificazione della figura di Formatore per la Sicurezza (DIM 06.03.2013) Corso di specializzazione Modulo C per RSPP (ASR 14.02.2006,

Dettagli

RLS E GESTIONE DEL RISCHIO DA MOVIMENTAZIONE PAZIENTI

RLS E GESTIONE DEL RISCHIO DA MOVIMENTAZIONE PAZIENTI Chi Siamo? RLS E GESTIONE DEL RISCHIO DA MOVIMENTAZIONE PAZIENTI Siamo dipendenti pubblici che lavorano nella Fondazione Ca Granda Ospedale Policlinico di Milano in Clinica del Lavoro Dipartimento di Medicina

Dettagli

AUDITOR INTERNO DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA

AUDITOR INTERNO DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA AUDITOR INTERNO DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA Corso qualificato KHC al n.q085 Programma Corso Auditor Interni ISO 9001 Rev.0 QMS ITALIA S.R.L. Pagina 1 di 7 Durata: - 24 ore. Orario 09,00 18,00

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO n. 81 del 9 aprile 2008 Supplemento ordinario alla G.U. n 101 del 30 aprile 2008 cosidetto TESTO UNICO

DECRETO LEGISLATIVO n. 81 del 9 aprile 2008 Supplemento ordinario alla G.U. n 101 del 30 aprile 2008 cosidetto TESTO UNICO DECRETO LEGISLATIVO n. 81 del 9 aprile 2008 Supplemento ordinario alla G.U. n 101 del 30 aprile 2008 cosidetto TESTO UNICO ANNOTAZIONI RELATIVE AGLI ASPETTI : MOVIMENTI RIPETUTI DEGLI ARTI SUPERIORI MOVIMENTAZIONE

Dettagli

La valutazione dei rischi

La valutazione dei rischi Corsi di aggiornamento per medici competenti e R.S.P.P. La valutazione dei rischi alla luce del D.lgs. 81/08 Aprile Giugno 2011 www.usl4.toscana.it www.poloprato.unifi.it/it/alta-formazione.html Finalità

Dettagli

VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA MOVIMENTI RIPETITIVI DEGLI ARTI SUPERIORI

VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA MOVIMENTI RIPETITIVI DEGLI ARTI SUPERIORI VALUTAZIONE DEL DA MOVIMENTI RIPETITIVI DEGLI ARTI SUPERIORI In fase di sopralluogo vengono utilizzate check-list, riprese cinematografiche, interviste ai lavoratori e colloqui con i responsabili per la

Dettagli

28 ore suddiviso in 4 moduli di 4 ore e 2 moduli da 6 ore Date e orari del corso Lunedì 16 settembre 2013 (14.00-18.00)

28 ore suddiviso in 4 moduli di 4 ore e 2 moduli da 6 ore Date e orari del corso Lunedì 16 settembre 2013 (14.00-18.00) Responsabile e Addetto Servizio di Prevenzione e Protezione MODULO A di base per R.S.P.P. e A.S.P.P. Decreto legislativo 81/08 106/09 art. 32 Accordo Stato Regioni 26/01/2006 Durata del corso 28 ore suddiviso

Dettagli

Corsi di aggiornamento professionale per A.S.P.P. e R.S.P.P

Corsi di aggiornamento professionale per A.S.P.P. e R.S.P.P Corsi di aggiornamento professionale per A.S.P.P. e R.S.P.P Delta Consulting s.r.l, Agenzia formativa accreditata dalla Regione Toscana n. PI0526, presenta un ciclo di Corsi di aggiornamento professionale

Dettagli

BOLOGNA 14 GIUGNO - 24 LUGLIO

BOLOGNA 14 GIUGNO - 24 LUGLIO BOLOGNA 14 GIUGNO - 24 LUGLIO 2012 MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI (NIOSH) MOVIMENTI RIPETITIVI (CHECKLIST OCRA) TRAINO E SPINTA STRESS LAVORO CORRELATO MOVIMENTAZIONE PAZIENTI (MAPO) TEMPI E METODI

Dettagli

Sicurezza. Ambiente. corsi per responsabili tecnici gestione rifiuti cat. 4 5 8 9 10 (attività riconosciuta) Qualità

Sicurezza. Ambiente. corsi per responsabili tecnici gestione rifiuti cat. 4 5 8 9 10 (attività riconosciuta) Qualità INDICE Corsi 2016 Sicurezza corsi per RSPP e ASPP e relativi corsi di aggiornamento (attività riconosciuta) corso per rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) (attività riconosciuta) corsi

Dettagli

Docenti La docenza dei corsi è affidata a personale qualificato così come previsto dalla normativa di riferimento

Docenti La docenza dei corsi è affidata a personale qualificato così come previsto dalla normativa di riferimento L Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa spa si è affermata in questi anni come soggetto in grado di dare risposta ai bisogni di formazione, consulenza e innovazione provenienti dal tessuto economico

Dettagli

2013 Catalogo corsi Sicurezza

2013 Catalogo corsi Sicurezza 2013 2013 Catalogo corsi Sicurezza 2013 3 in collaborazione con Studio Laffi & Samoggia Catalogo Sicurezza Sommario Introduzione pag. 4 Formazione obbligatoria sicurezza e gestione emergenze pag. 5 Corso

Dettagli

L ambiente come elemento di rischio

L ambiente come elemento di rischio 13 marzo 2013 L ambiente come elemento di rischio Giorgio Zecchi Servizio PSAL Azienda USL di Reggio Emilia L ambiente come elemento di rischio - postazioni di lavoro non ergonomiche - spazi liberi di

Dettagli

CORSI e Percorso A-2014 EpmIES/AIAS Academy Sede Centrale Milano

CORSI e Percorso A-2014 EpmIES/AIAS Academy Sede Centrale Milano CORSI e Percorso A-2014 EpmIES/AIAS Academy Sede Centrale Milano La prevenzione e la gestione del rischio da sovraccarico biomeccanico per gli arti superiori e per il rachide nella attuale normativa: METODI

Dettagli

LA DIMENSIONE DEL PROBLEMA

LA DIMENSIONE DEL PROBLEMA LA DIMENSIONE DEL PROBLEMA 31% dei lavoratori sono adibiti costantemente ad attività comportanti movimenti ripetitivi degli arti superiori (46% per oltre la metà dell orario di lavoro). 15% dei lavoratori

Dettagli

Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro

Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro Settore AMBIENTE e SICUREZZA sul lavoro Struttura di formazione professionale certificata UNI EN ISO 9001:200 e accreditata dalla Regione Piemonte per l erogazione di corsi di formazione (Certificato n.

Dettagli

MODELLI DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

MODELLI DI VALUTAZIONE DEI RISCHI I PRODOTTI DI Modelli per la valutazione dei rischi, Kit, Linee guida, Modello di valutazione movimentazione manuale dei carichi (cod. 300.23) DIMOSTRATIVO MODELLI DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Modello di

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Ge.Ma Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA

Dettagli

O S S E R V A T O R I O

O S S E R V A T O R I O Direzione Generale della Sanità Servizio programmazione sanitaria e economico finanziaria e controllo di gestione Settore gestione del personale delle aziende sanitarie, programmazione della formazione

Dettagli

Intervenire sull organizzazione del lavoro

Intervenire sull organizzazione del lavoro Intervenire sull organizzazione del lavoro Sistema Ambiente ha un modulo per l esame delle condizioni più specificatamente ergonomiche. Il metodo consente la definizione di parametri oggettivi di misurazione

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO DA 16-32 - 48 ORE

CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO DA 16-32 - 48 ORE CORSO RSPP PER DATORI DI LAVORO DA 16-32 - 48 ORE REQUISITI DI AMMISSIONE AL PERCORSO: Per gli stranieri si deve accertare la capacità di espressione e di comprensione orale e scritta della lingua italiana,

Dettagli

CATALOGO CORSI. La durata del modulo A è di 28 ore e costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e di ASPP.

CATALOGO CORSI. La durata del modulo A è di 28 ore e costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e di ASPP. Allegato 1 CATALOGO CORSI Scheda dati sintetica relativa all attività formativa: -Responsabile dei servizi di prevenzione e protezione dei lavoratori (RSPP); -Addetto ai servizi di prevenzione e protezione

Dettagli

CORRETTA POSTAZIONE DI LAVORO

CORRETTA POSTAZIONE DI LAVORO CORRETTA POSTAZIONE DI LAVORO Nelle pause di lavoro (ufficiali e non) evitare di rimanere seduti e di impegnare la vista (es. leggendo il giornale o navigando su Internet) Art.175 D.Lgs.81 - Pause stabilite

Dettagli

Corso di formazione MODULO C

Corso di formazione MODULO C Presentazione Percorso R-SPP: R Corso di formazione MODULO C Perchè Il modulo C è di specializzazione per soli responsabili RSPP e riguarda la formazione su prevenzione e protezione dei rischi, anche di

Dettagli

Corso di Formazione obbligatorio per RSPP/ASPP Modulo specialistico B e Modulo di Aggiornameto

Corso di Formazione obbligatorio per RSPP/ASPP Modulo specialistico B e Modulo di Aggiornameto Promimpresa srl Corso di formazione per ASPP e RSPP modulo specialistico B Macrosettori Ateco B3- Edilizia.. B4- Produzioni.. B7- Sanità.. B8- Istruzione & Pubblica Amministrazione.. B9- Alberghi, Ristoranti

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

Compiti e obblighi del Medico Competente

Compiti e obblighi del Medico Competente DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA AREA DIPARTIMENTALE MONTAGNA U.O.C. Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro Il ruolo degli RLS nella prevenzione dei rischi di natura ergonomica e da sovraccarico

Dettagli

Presentazione. Riferimenti societari

Presentazione. Riferimenti societari Catalogo Formazione 2015 Presentazione Da sempre attenta ed attiva nel campo della sicurezza sui luoghi di lavoro e della formazione FORM ITALIA Soc. Coop. Sociale è in grado di erogare, grazie anche alla

Dettagli

ESEMPIO DI STAMPA DVR. VALUTAZIONE RISCHIO DA MOVIMENTI RIPETUTI DEGLI ARTI SUPERIORI (Titolo VI D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.

ESEMPIO DI STAMPA DVR. VALUTAZIONE RISCHIO DA MOVIMENTI RIPETUTI DEGLI ARTI SUPERIORI (Titolo VI D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i. DVR VALUTAZIONE RISCHIO DA MOVIMENTI RIPETUTI DEGLI ARTI SUPERIORI (Titolo VI D. Lgs. 9 aprile 008, n. 81 e s.m.i.) VALUTAZIONE CON CHECKLIST OCRA Azienda: Azienda SPA Indirizzo: Via Roma, 1 Città: Milano

Dettagli

Programma anno 2015. Coordinatori per la progettazione e per l esecuzione dei lavori. Presentazione

Programma anno 2015. Coordinatori per la progettazione e per l esecuzione dei lavori. Presentazione Programma anno 2015 Mini Master, Corsi e Seminari per l aggiornamento di: Datori di lavoro, R.S.P.P. e A.S.P.P., Formatori alla sicurezza Coordinatori per la progettazione e per l esecuzione dei lavori

Dettagli

Salute e Sicurezza. Luoghi di Lavoro C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015. nei

Salute e Sicurezza. Luoghi di Lavoro C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015. nei C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015 Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Catalogo n. 5-1 semestre 2015 LAVORATORI LAVORATORI NEOASSUNTI O SENZA FORMAZIONE FORMAZIONE DI BASE AZIENDA A RISCHIO BASSO (Uffici)

Dettagli

Responsabili dei Sistemi Qualità secondo la nuova edizione delle ISO 9000

Responsabili dei Sistemi Qualità secondo la nuova edizione delle ISO 9000 La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Percorso di Specializzazione per Responsabili dei Sistemi Qualità secondo la nuova edizione delle ISO 9000

Dettagli

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena

Dettagli

GESTIONE DELLA QUALITÀ

GESTIONE DELLA QUALITÀ BOZZA_ V.03 07.2012 Pagina 1 di 7... Catalogo Corsi di Formazione luglio 2012 GESTIONE DELLA QUALITÀ Corso di aggiornamento alla norma ISO 9001:2008 N. riferimento: QUA/C0 Profilo: Il corso è costituito

Dettagli

Salute e Sicurezza C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015. nei Luoghi di Lavoro. Studio Medicina del Lavoro Dott. Giuseppe Cortona

Salute e Sicurezza C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015. nei Luoghi di Lavoro. Studio Medicina del Lavoro Dott. Giuseppe Cortona C O R S I D I FORMAZIONE ANNO 2015 Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Studio Medicina del Lavoro Dott. Giuseppe Cortona Con questo catalogo di offerte formative per l anno 2014 prosegue la collaborazione

Dettagli

Corsi Sicurezza 2009. Change srl Consulenza e formazione Area operativa di Milano Lombardia

Corsi Sicurezza 2009. Change srl Consulenza e formazione Area operativa di Milano Lombardia Ente di formazione accreditato dalla Regione Emilia Romagna DG n 8 e 55/08 srl Consulenza e formazione Corsi Sicurezza 009 Per informazioni Ing. Gaspare Buffa Area operativa di Milano - Via L. Sartirana,

Dettagli

Sicurezza delle Macchine e marcatura CE

Sicurezza delle Macchine e marcatura CE Sicurezza delle Macchine e marcatura CE (direttiva 2006/42/CE) Reggio Emilia 16-23 - 29 Giugno 2015 Il corso affronta nel dettaglio e con taglio operativo, i principali standard (UNI, ISO, ecc) la cui

Dettagli

QUALITÀ Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche

QUALITÀ Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche QUALITÀ Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche Sede legale: Corso Mazzini 151, Ascoli Piceno Sede operativa: C.da S. Giovanni Scafa, San Benedetto del Tronto (centro

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICA

REGOLAMENTO GENERALE PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE SPECIFICA CERSA S.r.l. a socio unico Organismo di Certificazione Via G. De Castillia, 10 20124 Milano tel. 02.86.57.30 02.86.57.37 fax 02.72.09.63.80 SCHEMA PER LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE REGOLAMENTO GENERALE

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Qualificazione Manageriale del Professionista di Sicurezza (Ore 24) Valido per l aggiornamento quinquennale di: ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) COORDINATORE CANTIERE

Dettagli

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie

La formazione dei Responsabili e degli addetti del Servizio Prevenzione e Protezione delle aziende bancarie La formazione dei Responsabili Fondamentale Presentazione Il percorso formativo è abilitante e rivolto ai responsabili e agli addetti del servizio Prevenzione e protezione delle aziende bancarie e finanziarie

Dettagli

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Decreto interministeriale 6 marzo 2013 Corso di specializzazione con ESAME FINALE

Dettagli

Movimentazione Manuale dei Carichi

Movimentazione Manuale dei Carichi Movimentazione Manuale dei Carichi INQUADRAMENTO NORMATIVO Il Titolo VI, D.lgs. n. 81/2008, è dedicato alla movimentazione manuale dei carichi (MMC) e, rispetto alla normativa previgente e, in particolare,

Dettagli

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning SCUOLA SUPERIORE AIFOS DI FORMAZIONE DEI FORMATORI CON METODOLOGIE DIDATTICHE INNOVATIVE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e-learning

Dettagli

ing. Domenico Mannelli movimentazione manuale dei carichi nei cantieri e nelle attività estrattive

ing. Domenico Mannelli movimentazione manuale dei carichi nei cantieri e nelle attività estrattive ing. Domenico Mannelli movimentazione manuale dei carichi nei patologie professionali alla schiena Le condizioni di rischio da prendere in considerazione ai fini del riconoscimento dell origine professionale

Dettagli

Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità UNI EN ISO 9001. Organizzato da Progetto Impresa s.

Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità UNI EN ISO 9001. Organizzato da Progetto Impresa s. Qualità Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità Qualificato n 81 Messina, 27-28 febbraio e 3-4-5 marzo 2008 Organizzato da Progetto Impresa s.i srl e CSAD Messina, 27-28 febbraio

Dettagli

GRUPPO REGIONALE ERGONOMIA - PREVENZIONE PATOLOGIE MUSCOLOSCHELETRICHE CORRELATE COL LAVORO

GRUPPO REGIONALE ERGONOMIA - PREVENZIONE PATOLOGIE MUSCOLOSCHELETRICHE CORRELATE COL LAVORO Pagina 1 di 5 ALLEGATO 11 GUIDA AL SOPRALLUOGO NELLA GDO per rischi di sovraccarico biomeccanico (sb) da movimentazione manuale dei carichi (mmc), da movimenti e sforzi ripetuti (sbas) e da posture incongrue

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 I. PREMESSA Gruppo Ambiente Sicurezza S.r.l. nasce dall esperienza di tecnici, progettisti, formatori, medici del lavoro e consulenti legali. L insieme dei servizi da

Dettagli

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE SCUOLA SUPERIORE AIFOS DI FORMAZIONE DEI FORMATORI CON METODOLOGIE DIDATTICHE INNOVATIVE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE corsi per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Aula, Training on the job, e

Dettagli

SCHEDA PROGETTO L informatica nell implanto- protesi

SCHEDA PROGETTO L informatica nell implanto- protesi SCHEDA PROGETTO L informatica nell implanto- protesi Il Progetto è proposto dall Istituto professionale Edmondo De Amicis ed ha lo scopo di incrementare il bagaglio di competenze dei giovani, indipendentemente

Dettagli

LA CHECKLIST DI TORINO (CDT v. 3)

LA CHECKLIST DI TORINO (CDT v. 3) LA VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL RISCHIO DI SOVRACCARICO BIOMECCANICO: LA CHECKLIST DI TORI (CDT v. 3) A. Baracco (1), M.P. Cavatorta (2), S. Di Cuia (1), A. Pollone (1), D. Zito (1), L. Ghibaudo (2), S.

Dettagli

MODULO LISTA CORSI CON PREZZI

MODULO LISTA CORSI CON PREZZI pag. 1 di 5 MODULO LISTA CORSI CON PREZZI Autore: Filippo Macaluso Proprietario: Chiara Macaluso Autorizzato: Silvana Cardinale CONTROLLO DOCUMENTAZIONE Questo documento è autorizzato all'uso da ACF Macaluso

Dettagli

OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO)

OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO) CATALOGO FORMAZIONE Abilità personali CORSO Durata Costo OSA Operatore Socio Assistenziale 600 ore (60 ore AULA + 240 ore FAD + 300 ore TIROCINIO) OSS Operatore Socio Sanitario 1000 ore (330 ore AULA +

Dettagli

FORMAZIONE DEI FORMATORI: l esperienza di Anni Azzurri

FORMAZIONE DEI FORMATORI: l esperienza di Anni Azzurri FORMAZIONE DEI FORMATORI: l esperienza di Anni Azzurri Aula Magna Mangiagalli - 13.03.2013 Relatore: Enrico Rinaldi, Responsabile Sicurezza Gruppo KOS premessa Residenze Anni Azzurri è una società che

Dettagli

CHECK LIST PER LA VALUTAZIONE DI UNA CORRETTA IMPOSTAZIONE DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI IN PRESENZA DI

CHECK LIST PER LA VALUTAZIONE DI UNA CORRETTA IMPOSTAZIONE DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI IN PRESENZA DI CHECK LIST PER LA VALUTAZIONE DI UNA CORRETTA IMPOSTAZIONE DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI IN PRESENZA DI - MANSIONI CHE COMPORTANO MOVIMENTAZIONE MANUALE (SOLLEVAMENTO, ABBASSAMENTO, TRASPORTO,

Dettagli

EIPASS CERTIFICAZIONE INFORMATICA EUROPEA

EIPASS CERTIFICAZIONE INFORMATICA EUROPEA Ei-Center accreditato Istituto Comprensivo G. Marconi Via Ionio, snc Battipaglia 0828/371200 fax: 0828/679927 e-mail: saic8ad009@istruzione.it - saic8ad009@pec.istruzione.it www.icmarconibattipaglia.gov.it

Dettagli

Percorsi Anno 2013 SEDE CENTRALE-MILANO. Unità di Ricerca EPM Ergonomia della Postura e del Movimento. cc-oms (Centro Collaborazione OMS)

Percorsi Anno 2013 SEDE CENTRALE-MILANO. Unità di Ricerca EPM Ergonomia della Postura e del Movimento. cc-oms (Centro Collaborazione OMS) La prevenzione e la gestione dei rischi da sovraccarico biomeccanico correlato al lavoro e da stress lavoro-correlato Valutazione dei rischi, sorveglianza sanitaria e progettazione ergonomica Unità di

Dettagli

Il Medico competente e la Valutazione del rischio da Movimentazione carichi

Il Medico competente e la Valutazione del rischio da Movimentazione carichi Il Medico competente e la Valutazione del rischio da Movimentazione carichi Pisa, 5 Novembre 2010 Dott. Giovanni Guglielmi U.O Medicina Preventiva del Lavoro Azienda Ospedaliero - Universitaria Pisana

Dettagli

PROGRAMMA DI VENERDI 13/02/09

PROGRAMMA DI VENERDI 13/02/09 Via Molino della Splua 2, 10028 Trofarello (TO) Tel. 011 649 91 41, Fax. 011 649 12 02 www.ecotarget.it e-mail: segreteria@ecotarget.it Organismo accreditato per la Formazione (Certificato n. 749/001)

Dettagli

RSPP / ASPP - MODULO A Nuove nomine - Programma

RSPP / ASPP - MODULO A Nuove nomine - Programma Reggio E., 21.12.2012 Prot. / AI DIRIGENTI SCOLASTICI LORO SEDI OGGETTO: Programma Corsi di formazione per RSPP, ASPP e RLS In prosecuzione al programma di formazione dello scorso anno, il Dipartimento

Dettagli

MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI

MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI CORSO DI FORMAZIONE 9 maggio 2013 Maria Teresa Riccio medico SPISAL MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI PROCEDURE STANDARDIZZATE PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI AI SENSI DELL ART. 29 d.lgs. N 81 Decreto Interministeriale

Dettagli

Tra i docenti S&I si annoverano. Formatori Qualificati AiFOS. Formatori Certificati KHC. Formatori con esperienza decennale nel settore SSL

Tra i docenti S&I si annoverano. Formatori Qualificati AiFOS. Formatori Certificati KHC. Formatori con esperienza decennale nel settore SSL S&I è centro di formazione AiFOS Tra i docenti S&I si annoverano Formatori Qualificati AiFOS Formatori Certificati KHC Volume 1 Formatori con esperienza decennale nel settore SSL Membri Firas-SPP A CURA

Dettagli

AREA SICUREZZA CATALOGO CORSI 2013

AREA SICUREZZA CATALOGO CORSI 2013 AREA SICUREZZA CATALOGO CORSI 203 sviluppare sensibilità e competenze per accrescere la sicurezza in azienda Cerform è ente accreditato dalla Regione Emilia Romagna ed è certificato CORSI PER ASPP RSPP

Dettagli

La formazione è crescita! Con noi potrai acquisire e condividere conoscenze, contenuti, capacità, modi di pensare, modi di essere.

La formazione è crescita! Con noi potrai acquisire e condividere conoscenze, contenuti, capacità, modi di pensare, modi di essere. corsi La formazione è crescita! Con noi potrai acquisire e condividere conoscenze, contenuti, capacità, modi di pensare, modi di essere. sicurezza management qualità informatica sviluppo risorse umane

Dettagli

Viale Italia n.10 07100 Sassari. www.missionelavoro.org. Tel. 079.9102080 345.4287341 RSPP MODULO B3

Viale Italia n.10 07100 Sassari. www.missionelavoro.org. Tel. 079.9102080 345.4287341 RSPP MODULO B3 Viale Italia, 10 07100 Sassari www.missionelavoro.org Associazione Missione Lavoro Ente di Promozione Sociale Tel. 079.9102080 345.4287341 Centro Studi Formazione Professionale Missione Lavoro Ente accreditato

Dettagli

Il rischio ergonomico in agricoltura: l esperienza della. Regione Puglia. G. Di Leone. Dipartimento di Prevenzione

Il rischio ergonomico in agricoltura: l esperienza della. Regione Puglia. G. Di Leone. Dipartimento di Prevenzione Dipartimento di Prevenzione Regione Puglia SPESAL AREA NORD Assessorato alle Politiche della Salute Il rischio ergonomico in agricoltura: l esperienza della Regione Puglia G. Di Leone 1 COLTURE PREVALENTI

Dettagli

Applicazione e valutazione della tecnica di ispezione presso le imprese alimentari. Marco Luvisi 16-17_Luglio_2013

Applicazione e valutazione della tecnica di ispezione presso le imprese alimentari. Marco Luvisi 16-17_Luglio_2013 Applicazione e valutazione della tecnica di ispezione presso le imprese alimentari Marco Luvisi 16-17_Luglio_2013 1 Indice Contesto di riferimento; Descrizione della sessione di addestramento; Elementi

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

CORSO: Auditor interni di servizi per l apprendimento relativi all istruzione ed alla formazione non formale

CORSO: Auditor interni di servizi per l apprendimento relativi all istruzione ed alla formazione non formale CORSO: Auditor interni di servizi per l apprendimento relativi all istruzione ed alla formazione non formale 10-11-12 Aprile 2014 Dalle ore 9,00 alle NORMA UNI ISO 29990:2011 18,00 c/o Hotel Executive

Dettagli

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore

Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore. Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Titolo Destinatari Obiettivi e Finalità Normativa di riferimento Requisiti di ammissione Durata e modalità Corso per RSPP/ASPP modulo B5-68 ore Il modulo B5 è il corso

Dettagli

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E

R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROGRAMMA DEL CORSO R.S.P.P./A.S.P.P. MODULO B6 (RESPONSABILE E ADDETTO AL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO DI SPECIALIZZAZIONE) MACROSETTORE N. 6 COMMERCIO, TRASPORTO (Decreto Legislativo coordinato

Dettagli

Corso di Perfezionamento per RESPONSABILI SPP La formazione obbligatoria per l idoneità alla funzione

Corso di Perfezionamento per RESPONSABILI SPP La formazione obbligatoria per l idoneità alla funzione XXV EDIZIONE In collaborazione con organizza il Corso di Perfezionamento per RESPONSABILI SPP La formazione obbligatoria per l idoneità alla funzione D. Lgs. n. 81 del 09/04/2008 MODULO C Formazione gestionale-relazionale

Dettagli

Scopo principale del progetto è coinvolgere su base volontaria il maggior numero di dentisti ANDI, per formarli, insieme allo staff dello studio,

Scopo principale del progetto è coinvolgere su base volontaria il maggior numero di dentisti ANDI, per formarli, insieme allo staff dello studio, Scopo principale del progetto è coinvolgere su base volontaria il maggior numero di dentisti ANDI, per formarli, insieme allo staff dello studio, come operatori certificati di manovre BLS-D, PBLS-D e disostruzione

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN AZIENDA. Relatore: Ing. Antonio Zaritto Febbraio 2015

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN AZIENDA. Relatore: Ing. Antonio Zaritto Febbraio 2015 LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN AZIENDA Relatore: Ing. Antonio Zaritto Febbraio 2015 1 Sicurezza aziendale Norme anni 50. Serie di norme assai dettagliate per i vari rischi che si incontrano nelle attività

Dettagli

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO PROFESSIONALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Dettagli

Corso per RSPP ATECO 3-4-5-6-7-8-9

Corso per RSPP ATECO 3-4-5-6-7-8-9 Corso per RSPP ATECO 3-4-5-6-7-8-9 LEZIONE ARGOMENTO Durata Docente RC1 Data: 2 Rischi chimici e Cancerogeni Mutageni Introduzione a. Inquadramento normativo b. Termini e definizioni RC2 Data: 2 Rischi

Dettagli

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA

AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA Corso di formazione per AUDITOR INTERNO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA 6, 13 e 20 febbraio 2006 ore 9.30-13.30/14.30-17.30 Docente: Ing. Francesco Salerno Consulente su Sistemi di Gestione Qualità e Auditor

Dettagli

MALATTIE PROFESSIONALI

MALATTIE PROFESSIONALI MALATTIE PROFESSIONALI L Informazione aiuta la Prevenzione Il lavoro è parte della tua vita, non la tua malattia. Lavorare bene ti fa bene! Malattie Professionali Lesione dovuta a causa lenta che produce

Dettagli

Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP

Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP Corso Modulare per la formazione e l aggiornamento di RSPP ASPP valido anche per l agg.to di Coordinatori per la Sicurezza, Datori di lavoro con funzione di RSPP aziendale, RLS, Dirigenti e Preposti 1.

Dettagli

DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE 2015

DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE 2015 DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE GENNAIO - DICEMBRE Formazione sulla sicurezza negli ambienti di lavoro (D.Lgs 81/2008) e s.m.i PRESENTAZIONE Con il presente catalogo intendiamo sintetizzare le principali opportunità

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015

Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015 Catalogo corsi sicurezza 2015 sede di Cesena da Settembre a Dicembre 2015 A tutte le aziende applichiamo lo sconto del 10% a partire dal secondo iscritto Titolo corso NON R.S.P.P. - Responsabile Servizio

Dettagli

FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione

FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Corso di specializzazione con ESAME FINALE FORMATORE-DOCENTE SICUREZZA (Valido come

Dettagli

Piano Mirato di Prevenzione

Piano Mirato di Prevenzione Da restituire entro il 20 Marzo 2015 per posta, fax o mail a: ASL Monza e Brianza - Dipartimento di Prevenzione Medica Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti Lavoro via Novara, 3 20832 Desio (MB) fax

Dettagli

RSPP Responsabile dei servizi di protezione e prevenzione dei lavoratori - MODULO C Accreditato con 24 crediti ECM

RSPP Responsabile dei servizi di protezione e prevenzione dei lavoratori - MODULO C Accreditato con 24 crediti ECM RSPP Responsabile dei servizi di protezione e prevenzione dei lavoratori - MODULO C Accreditato con 24 crediti ECM Descrizione Il corso nasce per rispondere alle esigenze di formazione provenienti dal

Dettagli

CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITÀ A RISCHIO DI INCENDIO ELEVATO - RETRAINING

CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITÀ A RISCHIO DI INCENDIO ELEVATO - RETRAINING SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE In collaborazione con il Servizio Qualità Formazione Comunicazione e Accreditamento Corso di addestramento CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITÀ A RISCHIO DI INCENDIO

Dettagli

Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP

Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP per Formatori in tema di salute e sicurezza sul lavoro 28 ore in modalità blended 28 ore del corso sono riconosciute come credito formativo per RSPP, ASPP 1 Premessa Il 6 marzo 2013 è entrato in vigore

Dettagli

FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER RSPP E ASPP Modulo B macrosettore ATECO 4 conferenza Stato Regioni

FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER RSPP E ASPP Modulo B macrosettore ATECO 4 conferenza Stato Regioni FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER RSPP E ASPP Modulo B macrosettore ATECO 4 conferenza Stato Regioni CORSO BASE Obiettivi Dopo un periodo transitorio durato alcuni anni, siamo oggi in presenza di un quadro

Dettagli