Regione Siciliana PRESIDENZA Dipartimento del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza, Previdenza e di Assistenza al Personale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regione Siciliana PRESIDENZA Dipartimento del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza, Previdenza e di Assistenza al Personale"

Transcript

1 Area Provveditorato e Servizi REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana PRESIDENZA Dipartimento del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza, Previdenza e di Assistenza al Personale Viale Regione Siciliana n Palermo Tel Fax Prot del 31 GEN OGGETTO: Richieste lavori telefonici. Segreteria Generale Palazzo d Orleans Dipartimento Regionale del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza, Previdenza ed Assistenza del Personale SEDE Dipartimento della Programmazione P.zza Sturzo, 36 Ufficio Legislativo e Legale Via Caltanissetta, 2/e Ufficio Controlli II Livello Via Notarbartolo, 12/A

2 Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste Dip.to interv. strutturali Viale Regione Siciliana, 2675 Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste Dip.to interv. Infrastrutturali Viale Regione Siciliana, 2675 Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste Dipartimento Regionale Foreste Viale Regione Siciliana, 2246 Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste Azienda Regionale Foreste Demaniali Via Libertà, 97 Assessorato Regionale alla Famiglia Via Trinacria, 34 Assessorato Regionale Bilancio e Finanze Dipartimento Regionale Bilancio e Tesoro Via E.Notarbartolo, 17 Assessorato Regionale Bilancio e Finanze Dipartimento Regionale Finanze e Credito Via E.Notarbartolo,

3 Assessorato Regionale Industria Dip.to Industria Via Ugo La Malfa, 87/89 Assessorato Regionale Lavori Pubblici Dipartimento Regionale Lavori Pubblici Via L. Da Vinci, 161 Assessorato Regionale Lavori Pubblici Ufficio del Genio Civile di Palermo Via U.Amico,19 Assessorato Regionale Lavoro e Formazione Dipartimento Regionale Lavoro Via I.Federico, 70 Assessorato Regionale Lavoro e Formazione Agenzia per l Impiego e la Formazione Professionale Via I.Federico, 52 Assessorato Regionale Lavoro e Formazione Dipartimento Regionale Formazione Professionale Via I.Federico, 52 Assessorato Regionale Cooperazione Dip.to Cooperaz., comm. e artigianato e Pesca Via Degli Emiri,

4 Assessorato Regionale BB.CC. e Pubblica Istruzione Dipartimento Regionale Beni Culturali e Ambientali Via Delle Croci, 8 Assessorato Regionale BB.CC. e Pubblica Istruzione Dipartimento Regionale Pubblica Istruzione Via Magliocco, 46 Assessorato Regionale Sanità P.zza Ottavio Ziino, 24 Assessorato Regionale Sanità Ispettorato Sanitario Via Vaccaro, 5 Assessorato Regionale Sanità Osservatorio Epidemiologico Via Vaccaro, 5 Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Via Ugo La Malfa, 169 Assessorato Regionale Turismo, Comunic. e Trasporti Dip.to Turismo, Sport e Spettacolo Via E.Notarbartolo,

5 Assessorato Regionale Turismo, Comunic. e Trasporti Dip.to Trasporti e Comunicazioni Via E. Notarbartolo, 11 Presidenza della Regione Ufficio di Roma Via Marghera, ROMA Come è noto, a questo Dipartimento Regionale è attribuita la competenza per la realizzazione di lavori telefonici, la cui spesa trova imputazione sul capitolo , rubrica 4 Dip. del Personale e dei SS.GG. Titoli 1 Spese Correnti, necessari al funzionamento di tutti gli uffici Regionali; a ciascun ufficio compete invece il pagamento dei consumi telefonici (canoni, traffico, ecc.), la cui spesa grava sui capitoli di bilancio di pertinenza. Orbene, qualunque sia la tipologia di interventi, questi potranno realizzarsi allorquando regolarmente autorizzati. Circa le modalità di inoltro delle richieste di intervento, si descrivono di seguito alcuni aspetti fondamentali; le richieste dei lavori telefonici, dovranno essere formulate e trasmesse soltanto dall o in assenza di tale figura direttamente dal Capo dell Ufficio; poiché queste, generalmente, comportano un onere a carico del bilancio dell Amministrazione Regionale, dovranno essere vistate dal responsabile dell Organo richiedente, Dirigente Generale o da un suo delegato, o Capo ufficio con poteri di spesa. Appare inoltre necessario precisare che, i lavori telefonici da effettuarsi presso gli uffici periferici e la cui realizzazione comporta incrementi nei consumi (ad esempio attivazione di nuove linee telefoniche, nuove abilitazioni ecc.), siano richiesti preventivamente ai rispettivi Dipartimenti di appartenenza che, dovendo provvedere al - - 5

6 al fabbisogno della spesa per il funzionamento dell ufficio stesso, potranno verificare la sussistenza della relativa copertura finanziaria. In altri termini, se i lavori da autorizzare riguardano traslochi o cessazioni d impianti o di linee telefoniche, le relative richieste potranno essere inoltrate direttamente a questo Dipartimento; per tutti gli altri tipi di intervento andranno invece indirizzate ai competenti Dipartimenti che dopo avere esperito le valutazioni di ordine finanziario le trasmetteranno, con il relativo nulla osta, a questa Amministrazione. Per quanto sopra rappresentato, si confida nella massima collaborazione nell osservanza delle disposizioni in argomento e si prega di voler dare massima diffusione a tutti gli Uffici Regionali di competenza di ciascun Dipartimento. Il Dirigente Generale ( Dott. Tommaso Alfredo Liotta ) - - 6

Regione Siciliana PRESIDENZA Dipartimento del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza, Previdenza e di Assistenza al Personale

Regione Siciliana PRESIDENZA Dipartimento del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza, Previdenza e di Assistenza al Personale Area Provveditorato e Servizi REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana PRESIDENZA Dipartimento del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza, Previdenza e di Assistenza al Personale Viale Regione Siciliana

Dettagli

104507 utenze, servizi ausiliari, spese di pulizia 104511 spese per acquisto di beni di consumo per il funzionamento degli uffici 104513 manutenzioni

104507 utenze, servizi ausiliari, spese di pulizia 104511 spese per acquisto di beni di consumo per il funzionamento degli uffici 104513 manutenzioni D.A. N.90 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO BILANCIO E FINANZE L ASSESSORE VISTO lo Statuto della Regione Siciliana. VISTI i RR.DD. del 18/11/23, n.2440 e del 23/05/1924, n. 827. VISTA

Dettagli

142691 3/10/2006. Palermo. Prot. N.. Allegati...

142691 3/10/2006. Palermo. Prot. N.. Allegati... REPUBBLICA ITALIANA NUMERO DI CODICE FISCALE 012000826 NUMERO DI PARTITA IVA 02711070827 REGIONE SICILIANA PRESIDENZA Dipartimento Regionale del Personale dei Servizi Generali di Quiescenza Previdenza

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE IN CONTO CAPITALE

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE IN CONTO CAPITALE Funzione 03 04 05 06 FUNZIONI GENERALI DI AMM.NE, DI GESTIONE E CONTROLLO ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE GESTIONE ECONOMICA, FINANZIARIA,

Dettagli

Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi

Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi Contabilità Analitica per Missione Programma D.Lgs. 118/2011 Costi 01 Servizi istituzionali, generali e di gestione 01 Organi istituzionali Beni e servizi costo: 157.246,06 Beni e servizi costo: 16.519.667,82

Dettagli

Ministero dei Trasporti e della Navigazione

Ministero dei Trasporti e della Navigazione MODULARIO Trasporti - 64 vale 64 D.E.M. Ministero dei Trasporti e della Navigazione DIPARTIMENTO NAVIGAZIONE MARITTIMA E INTERNA UNITA DI GESTIONE DELLE INFRASTRUTTURE PER LA NAVIGAZIONE ED IL DEMANIO

Dettagli

Istituzioni e referenti per le Pari Opportunità nella Regione Siciliana

Istituzioni e referenti per le Pari Opportunità nella Regione Siciliana Istituzioni e referenti per le Pari Opportunità nella Regione Siciliana Referente regionale per le Pari Opportunità In atto le competenze di carattere generale, in materia di pari opportunità, sono esercitate

Dettagli

Regione Siciliana Assessorato Regionale della Salute Palermo, li 9 novembre 2010

Regione Siciliana Assessorato Regionale della Salute Palermo, li 9 novembre 2010 D.A.S.O.E. Servizio 8 - Via Vaccaro - 90145 Palermo - tel.0917079358 / fax 0917079229 - E-mail: d.nifosi@regione.sicilia.it Regione Siciliana Assessorato Regionale Salute Palermo, li 9 novembre 2010 Dipartimento

Dettagli

prot. n. 3959 Roma, 14 novembre 2007

prot. n. 3959 Roma, 14 novembre 2007 DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione Generale per la Motorizzazione Via G. Caraci, 36 00157 Roma Divisione 6 Segreteria: tel. 06.41586293 fax 06.41586275 prot. n. 3959 Roma, 14 novembre 2007

Dettagli

01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento

01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 01 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 01 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento importo di spesa 319.832,27 Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture. e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture. e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture Divisione Prot. n. Classif. Allegati: Oggetto: 4^ e dei Trasporti DIREZIONE GENERALE PER I PORTI Roma, 10 marzo 2010 Direzioni Marittime LORO SEDI M_TRA/PORTI/3176 A.2.16

Dettagli

Allegato A al D.D.G. n 4186 /2014

Allegato A al D.D.G. n 4186 /2014 Allegato A al D.D.G. n 4186 /2014 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL'AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE E DELLA PESCA MEDITERRANEA - DIPARTIMENTO REGIONALE DELL'AGRICOLTURA

Dettagli

Roma, 14 settembre 2007. prot. n. 84647. Ai Direttori dei Settori Trasporti dei SIIT LORO SEDI. A tutti gli UMC LORO SEDI

Roma, 14 settembre 2007. prot. n. 84647. Ai Direttori dei Settori Trasporti dei SIIT LORO SEDI. A tutti gli UMC LORO SEDI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione Generale per la Motorizzazione Via G. Caraci, 36 00157 Roma ex MOT 3 Segreteria: tel. 06.41586293 fax 06.41586275 prot. n. 84647 Roma, 14 settembre 2007

Dettagli

Roma, 21 luglio 2006 CIRCOLARE N. 69 / 2006 Prot. 511

Roma, 21 luglio 2006 CIRCOLARE N. 69 / 2006 Prot. 511 (mod_09_i_ed_02_rev_01 / circ-fs.doc / 25/07/06) Roma, 21 luglio 2006 CIRCOLARE N. 69 / 2006 Prot. 511 AGLI ENTI ASSOCIATI AP/ FINANZIAMENTI ENTI PUBBLICI ECONOMICI ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI OGGETTO

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI SETTEMBRE 2015 VI PARCO 5 110 98 12 10,91 89,09 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 66 65 1 1,52 98,48 TOTALI 8 176 163 13 7,39 92,61 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI

Dettagli

Dipartimenti regionali

Dipartimenti regionali REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE PER IL BILANCIO E LE FINANZE DIPARTIMENTO REGIONALE BILANCIO E TESORO RAGIONERIA GENERALE DELLA REGIONE Servizio 6 Vigilanza Unità Operativa

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE 2015

BILANCIO DI PREVISIONE ENTRATE 2015 ENTRATE TITOLO TIPOLOGIA RESIDUI PRESUNTI AL Fondo pluriennale vincolato per spese correnti (1) previsioni di competenza 639.134,13 90.810,85 0,00 Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale

Dettagli

/c.s. del M /p/zb / Prot. n.

/c.s. del M /p/zb / Prot. n. Regione Sdita»! Ente Sviluppo Agricolo REGIONE SICILIANA ENTE DI SVILUPPO AGRICOLO Direzione Generale Ufficio Organi Amministrativi POSTA E.SA - VIA LIBERTÀ', 203 - C.A.P. 90143 PALERMO TELEGRAMMI: E.S.A.

Dettagli

Roma, 16 maggio 2012. prot. n. 13546. Ai Dirigenti Generali Territoriali LORO SEDI. Agli UMC LORO SEDI

Roma, 16 maggio 2012. prot. n. 13546. Ai Dirigenti Generali Territoriali LORO SEDI. Agli UMC LORO SEDI Ministero delle Infrastrutture dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione Generale per la Motorizzazione Divisione 5 Via G. Caraci, 36 00157

Dettagli

Prot. 2300 AGR/2003/ADL/adm Santa Cristina Gela, lì 31/07/2003. CIRCOLARE N 7 Ai Beneficiari del Patto Territoriale per L Agricoltura e la Pesca

Prot. 2300 AGR/2003/ADL/adm Santa Cristina Gela, lì 31/07/2003. CIRCOLARE N 7 Ai Beneficiari del Patto Territoriale per L Agricoltura e la Pesca Patto Territoriale per l Agricoltura e la Pesca Alto Belice Corleonese, Valle del Torto e dei Feudi e Fascia Costiera Prot. 2300 AGR/2003/ADL/adm Santa Cristina Gela, lì 31/07/2003 CIRCOLARE N 7 Ai Beneficiari

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO Visto lo Statuto della

Dettagli

e delle Politiche Sociali

e delle Politiche Sociali Prot. Ministero dell Interno Roma, data del protocollo Ai Sigg.ri Prefetti LORO SEDI Sig. Commissario del Governo per la Provincia Autonoma di TRENTO Sig. Commissario del Governo per la Provincia Autonoma

Dettagli

Ministero delle Attività Produttive

Ministero delle Attività Produttive Ministero delle Attività Produttive DIREZIONE GENERALE PER IL COMMERCIO, LE ASSICURAZIONI E I SERVIZI Servizio centrale Camere di commercio Ufficio B4 * * * Roma, 29 novembre 2002 prot. n. 514886 Alle

Dettagli

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE SEGRETERIA GENERALE SEGRETERIA Segreteria Generale Controlli integrati (Ufficio di Staff) Iter deliberazioni del Consiglio e della Giunta Iter decisioni di

Dettagli

LA SPERIMENTAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI E DEGLI SCHEMI DI BILANCIO PREVISTI DALL ARTICOLO 36 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 118 DEL

LA SPERIMENTAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI E DEGLI SCHEMI DI BILANCIO PREVISTI DALL ARTICOLO 36 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 118 DEL LA SPERIMENTAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI E DEGLI SCHEMI DI BILANCIO PREVISTI DALL ARTICOLO 36 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 118 DEL 2011 Il bilancio sperimentale per Missioni e Programmi Daniela Collesi -

Dettagli

Attivazione Fondo di Garanzia per le misure di investimento 121 123 311

Attivazione Fondo di Garanzia per le misure di investimento 121 123 311 3 - SERVIZIO INTERVENTI A SUPPORTO DELLE IMPRESE Unità Operativa 32 Credito Alle Imprese Attivazione Fondo di Garanzia per le misure di investimento 121 123 311 Palermo, 15/12/2010 Utilizzo del Fondo di

Dettagli

Centro Regionale Qualità Laboratori

Centro Regionale Qualità Laboratori Pagina 1/8 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Codice Fiscale 80012000826 Partita I.V.A. 02711070827 ASSESSORATO DELLA SALUTE CRQ Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica Dipartimento

Dettagli

Regione Siciliana - Elenco caselle di Posta Elettronica Certificata Rev. del 28/03/2011

Regione Siciliana - Elenco caselle di Posta Elettronica Certificata Rev. del 28/03/2011 Pag 1/32 Presidente Regione Siciliana presidente.regione Ufficio di Gabinetto gab.presidente X Servizio di Pianificazione e Controllo Strategico sepicos.presidenza Segreteria Generale segreteriagenerale

Dettagli

Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE

Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE Allegato 2 FUNZIONI DELLA PROVINCIA FUNZIONI PROPRIE In base all art. 19 del TUEL approvato con D. Lgs. 267 del 18 agosto 2000 spettano alla provincia le funzioni amministrative di interesse provinciale

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA Divisione

Dettagli

Art. 1 Definizioni. Art. 2 Finalità. Art. 3 Costituzione Fondo Regionale. Art. 4 Durata. Art. 5 Beneficiari del Fondo. Art. 6 Iniziative ammissibili

Art. 1 Definizioni. Art. 2 Finalità. Art. 3 Costituzione Fondo Regionale. Art. 4 Durata. Art. 5 Beneficiari del Fondo. Art. 6 Iniziative ammissibili REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL FONDO REGIONALE DI GARANZIA Art. 1 Definizioni Art. 2 Finalità Art. 3 Costituzione Fondo Regionale Art. 4 Durata Art. 5 Beneficiari del Fondo Art. 6 Iniziative ammissibili

Dettagli

Decreto del Ministro dello sviluppo economico

Decreto del Ministro dello sviluppo economico Decreto del Ministro dello sviluppo economico Disposizioni tecniche di dettaglio per l applicazione del marchio di identificazione e l indicazione del titolo legale sugli oggetti in metallo prezioso con

Dettagli

Piano delle misure finalizzate alla razionalizzazione e riqualificazione delle sedi provinciali ad uso uffici

Piano delle misure finalizzate alla razionalizzazione e riqualificazione delle sedi provinciali ad uso uffici Provincia di Ravenna Settore Bilancio, Programmazione Finanziaria e Politiche Sociali Settore Lavori Pubblici Servizio Informatica Piano delle misure finalizzate alla razionalizzazione e riqualificazione

Dettagli

l'unione delle province siciliane 18 gennaio 2010 pag. 0 ANNO XXVIII - N 1 Palermo, 18 Gennaio 2010

l'unione delle province siciliane 18 gennaio 2010 pag. 0 ANNO XXVIII - N 1 Palermo, 18 Gennaio 2010 l'unione delle province siciliane 18 gennaio 2010 pag. 0 ANNO XXVIII - N 1 Palermo, 18 Gennaio 2010 IN QUESTO NUMERO Nota dell Urps all Assessore alle AA.LL. / ERRATA APPLICAZIONE NEL D.A. DELL ASSEGNAZIONE

Dettagli

BILANCIO TRIENNALE 2015 2017

BILANCIO TRIENNALE 2015 2017 BILANCIO TRIENNALE 2015 2017 Bilancio di previsione triennale 2015 2017 - entrata pag 1 Riepilogo generale per missione - spesa pag 51 Bilancio di previsione triennale 2015 2017 - spesa pag 13 Quadro generale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CONSORZIO ~~~.~~= DI BONIFICA 6 - ENNA (Costituito con D. P. Re9. Stc. 23.05.1997 n.152) DELIBERAZIONE P~otocollo nr.: 0006148 del 09/07/20115 Ent.: CONSORZIO DI BONIFICA 6 EH ADO: 111111111111111111111111111111\\

Dettagli

prot. n. 16090/08/08/01 Ai Direttori dei Settori Trasporti dei SIIT LORO SEDI

prot. n. 16090/08/08/01 Ai Direttori dei Settori Trasporti dei SIIT LORO SEDI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione Generale per la Motorizzazione Via G. Caraci, 36 00157 Roma Divisione 6 Segreteria: tel. 06.41586293 fax 06.41586275 Roma, 10 luglio 2006 prot. n. 16090/08/08/01

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 4 SETTORE - SERVIZI CULTURALI E ALLA PERSONA SERVIZIO: CULTURA E PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO: BIBLIOTECA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Individuato

Dettagli

Stato-Regioni e Security Training. generazione vincente

Stato-Regioni e Security Training. generazione vincente 2012 Stato-Regioni e Security Training generazione vincente cosa cambia con il nuovo accordo Stato-Regioni Il 21 dicembre scorso è stato approvato l Accordo Stato-Regioni sulla formazione di lavoratori,

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI D.A. n.152/gab REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI * * * * Modalità e requisiti per il rilascio delle

Dettagli

6-3-2009 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 10 17

6-3-2009 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 10 17 6-3-2009 - GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA - PARTE I n. 10 17 Per le motivazioni di cui in premessa, è approvato l allegato bando, che fa parte integrante del presente provvedimento, con il

Dettagli

Ministero dei Trasporti

Ministero dei Trasporti Ministero dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione Generale per la Motorizzazione Via G. Caraci, 36 00157 Roma Divisione 6 Segreteria: tel. 06.41586293 fax 06.41586275 prot. n. 85582

Dettagli

JEREMIE SICILIA Presentazione delle domande

JEREMIE SICILIA Presentazione delle domande JEREMIE SICILIA Presentazione delle domande EIF (European Investment Fund) e Regione Sicilia supportano lo sviluppo e l espansione aziendale delle micro, piccole e medie imprese attive sul territorio regionale,

Dettagli

MICROCREDITO PER L AVVIO D IMPRESA AVVISO PUBBLICO

MICROCREDITO PER L AVVIO D IMPRESA AVVISO PUBBLICO DIOCESI DI NOTO MICROCREDITO PER L AVVIO D IMPRESA AVVISO PUBBLICO Il Direttore dell Ufficio Diocesano della Pastorale Sociale e del Lavoro (UDPSL) della Diocesi di Ragusa premesso che: - la Diocesi di

Dettagli

REGIONE SICILIANA Assessorato delle Risorse Agricole e Alimentari Dipartimento regionale degli Interventi Strutturali per l Agricoltura

REGIONE SICILIANA Assessorato delle Risorse Agricole e Alimentari Dipartimento regionale degli Interventi Strutturali per l Agricoltura Allegato A al D.D.G. n /2012 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA Assessorato delle Risorse Agricole e Alimentari Dipartimento regionale degli Interventi Strutturali per l Agricoltura Modalità e procedure

Dettagli

DIPARTIMENTO DEI TRASPORTI TERRESTRI U. di G. MOTORIZZAZIONE E SICUREZZA DEL TRASPORTO TERRESTRE Segreteria Tecnica. Roma, 21 marzo 2001

DIPARTIMENTO DEI TRASPORTI TERRESTRI U. di G. MOTORIZZAZIONE E SICUREZZA DEL TRASPORTO TERRESTRE Segreteria Tecnica. Roma, 21 marzo 2001 DIPARTIMENTO DEI TRASPORTI TERRESTRI U. di G. MOTORIZZAZIONE E SICUREZZA DEL TRASPORTO TERRESTRE Segreteria Tecnica prot. n. 848/C4 Allegati: 4 Roma, 21 marzo 2001 Ai Signori Coordinatori degli Uffici

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico Vista la legge 23 dicembre 1996, n. 662 e, in particolare, l articolo 2, comma 100, lettera a), che ha istituito il Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese;

Dettagli

Nome Leonardo Golia Indirizzo Via Vittime del 9 luglio, 2 93100 Caltanissetta Telefono Mobile +393351366136 Fax E-mail leonardo.golia@ingpec.

Nome Leonardo Golia Indirizzo Via Vittime del 9 luglio, 2 93100 Caltanissetta Telefono Mobile +393351366136 Fax E-mail leonardo.golia@ingpec. C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Leonardo Golia Indirizzo Via Vittime del 9 luglio, 2 93100 Caltanissetta Telefono Mobile +393351366136 Fax E-mail leonardo.golia@ingpec.eu

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico Vista la legge 23 dicembre 1996, n. 662 e, in particolare, l articolo 2, comma 100, lettera a), che ha istituito il Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese;

Dettagli

Servizi provinciali della Motorizzazione Civile LORO SEDI

Servizi provinciali della Motorizzazione Civile LORO SEDI Palermo Prot. n. 99264 del 02 dicembre 2010 Allegati n.1 OGGETTO: Procedure per l espletamento delle attività già di competenza dei soppressi comitati provinciali per l albo degli autotrasportatori di

Dettagli

Referenti della formazione

Referenti della formazione Referenti della formazione dott.ssa SANDRA BORTOLOTTI 0461.493227 D328 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE sandra.bortolotti@provincia.tn.it D328 I022 I023 S131 S013 S109 S158 A030 DIP. URBANISTICA E AMBIENTE

Dettagli

1) Ente appaltante: Assessorato del Territorio e dell Ambiente Via Ugo La Malfa, 169, 90146 Palermo tel. 091/7077818 fax 7077949.

1) Ente appaltante: Assessorato del Territorio e dell Ambiente Via Ugo La Malfa, 169, 90146 Palermo tel. 091/7077818 fax 7077949. REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGILNALE DEL TERRITORIO E DELL AMBIENTE BANDO INTEGRALE DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDMAENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA NEI LOCALI DELL ASSESSORATO

Dettagli

D o m a n d a d i i s c r i z i o n e

D o m a n d a d i i s c r i z i o n e UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ E DEL TEMPO DISPONIBILE DEL TRENTINO SEDE DI TRENTO MATRICOLA (r is e r v a t o a ll' u f f ic io ) A n n o a c c a d e m i c o 2 0 1 4-2015 D o m a n d a d i i s c r i z i o

Dettagli

A.G.R.E.A Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA

A.G.R.E.A Largo Caduti del Lavoro, 6 40122 BOLOGNA UFFICIO MONOCRATICO Via Palestro, 81 00185 Roma Tel. 06.49499.1 Fax 06.49499.571 Prot. N. UMU/804 (CITARE NELLA RISPOSTA) Roma li. 8 maggio 2015 ISTRUZIONI OPERATIVE N 26 AI PRODUTTORI INTERESSATI AI CENTRI

Dettagli

COMUNE DI SOLOFRA. Piano Urbanistico Comunale L.R. 16/2004

COMUNE DI SOLOFRA. Piano Urbanistico Comunale L.R. 16/2004 CONSULTAZIONI PER LA DEFINIZIONE CONDIVISA DEGLI OBIETTIVI E DELLE SCELTE STRATEGICHE DELLA PIANIFICAZIONE ( Legge 241/90, art. 5 L.R.16/04 e Regolamento di attuazione per il governo del territorio della

Dettagli

DANIELA SEGRETO. daniela.segreto@regione.sicilia.it

DANIELA SEGRETO. daniela.segreto@regione.sicilia.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail DANIELA SEGRETO daniela.segreto@regione.sicilia.it Nazionalità ITALIANA Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Milano, Al Signor Raffaele MANGANIELLO Via P. Borsellino, 19 27020 Tromello (PV) tramite raccomandata A/R

Milano, Al Signor Raffaele MANGANIELLO Via P. Borsellino, 19 27020 Tromello (PV) tramite raccomandata A/R Milano, Protocollo: R.U. Al Signor Raffaele MANGANIELLO Via P. Borsellino, 19 27020 Tromello (PV) Rif.: Allegati: Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Palazzo Chigi - Piazza Colonna, 370 00187 ROMA

Dettagli

AUTORITA REGIONALI COMPETENTI

AUTORITA REGIONALI COMPETENTI AUTORITA REGIONALI COMPETENTI REGIONE ABRUZZO Direzione Sanità Ufficio IAN - Servizio Prevenzione Collettiva Via Conte di Ruvo, 74 - PESCARA Tel. 085 7672673/606 REGIONE BASILICATA Dipartimento Sicurezza

Dettagli

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni Pagina 1 di 5 Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni giovedì 17 settembre 2015 Chiamparino: soddisfazione per una scelta condivisa, ora accelerazione nei confronti con il

Dettagli

DENOMINAZIONE BANCA. 2 Banca Nazionale del Lavoro Banca Nazionale del Lavoro

DENOMINAZIONE BANCA. 2 Banca Nazionale del Lavoro Banca Nazionale del Lavoro Città di Palermo Assessorato Attività Sociali e Pari Opportunità OSSERVATORIO SULLA CONDIZIONE SOCIALE DELLA CITTA' Banche suddivise per quartiere e circoscrione Riferimento dati: 3.XII.2004 QUARTIERE

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COPIA COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRATIVA Servizio Affari Generali N.10 /Reg. Settore N. Reg. Generale Del OGGETTO: FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI

Dettagli

Dott. Antonino LAGANA

Dott. Antonino LAGANA CURRICULUM VITAE Dott. Antonino LAGANA DATI PERSONALI Nato a Roma il 15 gennaio 1962 C.F.: LGNNNN62A15H501Y Indirizzo abitazione: Via Valtellina 110-00151 ROMA Telefono: 06-535933 cell. 320 4313866 Ufficio:

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 002 Decisione della Commissione Europea C (2007) 6711 del 17 dicembre 2007 PROPOSTA

Dettagli

Regione Puglia AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO RURALE SERVIZIO ALIMENTAZIONE

Regione Puglia AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO RURALE SERVIZIO ALIMENTAZIONE Regione Puglia AREA POLITICHE PER LO SVILUPPO RURALE SERVIZIO ALIMENTAZIONE Determinazione del Dirigente del Servizio Alimentazione N.63 /ALI di registro delle determinazioni Codice CIFRA 155/DIR/2012/000063

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 22 dicembre 2014. Cofinanziamento nazionale a carico del Fondo di rotazione di cui alla legge n. 183/1987 per

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE 2010-2012

BILANCIO PLURIENNALE 2010-2012 Pagina 1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 36.039.424,00 1.561.906,00 1.561.906,00 di cui: DIR 8 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE-PER SPESE CORRENTI (FONDI NON VINCOLATI)- AVANZO DI AMMINISTRAZIONE PRESUNTO 1.774.269,00

Dettagli

OGGETTO: Imposta di bollo C/C/P n. 16633687 - rimborsi. Ai Servizi Provinciali della M.C. della Sicilia LORO SEDI

OGGETTO: Imposta di bollo C/C/P n. 16633687 - rimborsi. Ai Servizi Provinciali della M.C. della Sicilia LORO SEDI REPUBBLICA ITALIANA NUMERO DI CODICE FISCALE 80012000826 PARTITA I.V.A. 02711070827 Regione Siciliana Palermo lì 06 giugno 2007 Assessorato Turismo, Comunicazioni e Trasporti Dipartimento Trasporti e Comunicazioni

Dettagli

STRUMENTI FINANZIARI DELLA COOPERAZIONE ECONOMICA ALLO SVILUPPO. (L. 49/87, Artt. 6 e 7)

STRUMENTI FINANZIARI DELLA COOPERAZIONE ECONOMICA ALLO SVILUPPO. (L. 49/87, Artt. 6 e 7) STRUMENTI FINANZIARI DELLA COOPERAZIONE ECONOMICA ALLO SVILUPPO (L. 49/87, Artt. 6 e 7) 2 STRUMENTI FINANZIARI DELLA COOPERAZIONE ECONOMICA La Legge-quadro sulla cooperazione allo sviluppo n. 49/87 prevede

Dettagli

Legge 18 marzo 1968, n. 337 Disposizioni sui circhi equestri e sullo spettacolo viaggiante

Legge 18 marzo 1968, n. 337 Disposizioni sui circhi equestri e sullo spettacolo viaggiante Legge 18 marzo 1968, n. 337 Disposizioni sui circhi equestri e sullo spettacolo viaggiante TITOLO I Art. 1. Lo Stato riconosce la funzione sociale dei circhi equestri e dello spettacolo viaggiante. Pertanto

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 REGOLAMENTO INTERNO PER IL FUNZIONAMENTO DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA Art. 1 (Composizione) Il Comitato di Sorveglianza del PSR 2007-2013 (approvato dalla Commissione

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico. Il Ministro dell Economia e delle Finanze. di concerto con

Il Ministro dello Sviluppo Economico. Il Ministro dell Economia e delle Finanze. di concerto con Il Ministro dello Sviluppo Economico di concerto con Il Ministro dell Economia e delle Finanze Vista la legge 23 dicembre 1996, n. 662 e, in particolare, l articolo 2, comma 100, lettera a), che ha istituito

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Prot. n. 02/ALBO/CN 11 SETTEMBRE 2013 Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI Deliberazione 11 settembre 2013 Regolamento per la gestione telematica

Dettagli

Progetti per la riduzione del traffico e la mobilità sostenibile

Progetti per la riduzione del traffico e la mobilità sostenibile Seminario L impatto ambientale delle emissioni in atmosfera Progetti per la riduzione del traffico e la mobilità sostenibile Ing. Antonio Mazzon Comune di Palermo 1 FINALITÀ E OBIETTIVI L obiettivo di

Dettagli

Il Direttore del Servizio

Il Direttore del Servizio Direzione generale Servizio Innovazione Tecnologica DETERMINAZIONE N. 177 DEL 21.11.2012 Oggetto: Esercizio finanziario 2012 Ditta Zucchetti S.p.A. - codice fornitore n. 136 - Servizio di assistenza sistematica

Dettagli

CONCORSO DI INTERESSI SU PRESTITI CONCESSI ALLE PMI ADERENTI AI CONSORZI DI GARANZIA COLLETTIVI FIDI ART. 1 OGGETTO E FINALITA DEGLI AIUTI

CONCORSO DI INTERESSI SU PRESTITI CONCESSI ALLE PMI ADERENTI AI CONSORZI DI GARANZIA COLLETTIVI FIDI ART. 1 OGGETTO E FINALITA DEGLI AIUTI Allegato alla Delib.G.R. n. 50/27 del 10.11.2009 CONCORSO DI INTERESSI SU PRESTITI CONCESSI ALLE PMI ADERENTI AI CONSORZI DI GARANZIA COLLETTIVI FIDI L.R.10 gennaio 2001 n.. 2 Titolo T II DIRETTIVE DI

Dettagli

CAPO CAPITOLO CODICE TRIBUTO DESCRIZIONE CODICI TRIBUTO 7 2738 1D39 CANONE DI PRODUZIONE DI ACQUE MINERALI (SICILIA)

CAPO CAPITOLO CODICE TRIBUTO DESCRIZIONE CODICI TRIBUTO 7 2738 1D39 CANONE DI PRODUZIONE DI ACQUE MINERALI (SICILIA) TABELLA DEI CAPITOLI E DEI CODICI TRIBUTO UTILIZZATI DAGLI ENTI REGIONALI PER L'ISCRIZIONE A RUOLO DELLE ENTRATE REGIONALI NON ERARIALI NEL BIENNIO 2009/2010 CAPO CAPITOLO CODICE TRIBUTO DESCRIZIONE CODICI

Dettagli

Informazioni personali. Esperienza lavorativa. Esperienza lavorativa. Esperienza lavorativa CURRICULUM VITAE EUROPEO

Informazioni personali. Esperienza lavorativa. Esperienza lavorativa. Esperienza lavorativa CURRICULUM VITAE EUROPEO CURRICULUM VITAE EUROPEO Informazioni personali Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita Nicosia Adriano Lorenzo Contrada Bigini nr 25-93017 San Cataldo CL 338 1535677 adrianonicosia@gmail.com

Dettagli

LUPO ANTONINA VIA ALCIDE DE GASPERI N. 70-90146 PALERMO 31/01/1955 PALERMO ITALIANA

LUPO ANTONINA VIA ALCIDE DE GASPERI N. 70-90146 PALERMO 31/01/1955 PALERMO ITALIANA Curriculum Vitae DR.SSA LUPO ANTONINA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Data e luogo di nascita Nazionalità E-mail telefono 3349096957 LUPO ANTONINA VIA ALCIDE DE GASPERI N. 70-90146 PALERMO 31/01/1955

Dettagli

-ALL'ANUSCA CASTEL S.PIETRO TERME (BO)

-ALL'ANUSCA CASTEL S.PIETRO TERME (BO) Servizi Demografici Prot. Uscita del 2410412015 Numero: 0001307 Classifica: 15100.area 3 2 lo11 411 1101 112 1,11,11 11 ji DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Roma, 24 aprile 2015 - AI SIGG.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome Giovanna Di Benedetto Nazionalità Italiana Data di nascita 08.10.1971 Esperienza lavorativa Data Da 16 aprile

Dettagli

Unione Europea Repubblica Italiana

Unione Europea Repubblica Italiana Unione Europea Repubblica Italiana Regione Siciliana Dipartimento Cooperazione, Commercio e Artigianato Dipartimento Pesca via degli Emiri, 45 90135 Palermo Servizio Credito Tel. 091 70 79 427 / Fax 091

Dettagli

INFORMATIVA N. 68. Roma, 22/07/2002

INFORMATIVA N. 68. Roma, 22/07/2002 Roma, 22/07/2002 Alla Direzione Centrale per la Segreteria del Consiglio di Amministrazione Organi Collegiali e Affari Generali SEDE Istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell amministrazione

Dettagli

Sommario. Evoluzione nella disciplina dei Patti Territoriali...2

Sommario. Evoluzione nella disciplina dei Patti Territoriali...2 NOTE SULL EVOLUZIONE DI PATTI TERRITORIALI E CONTRATTI DI PROGRAMMA Sommario Evoluzione nella disciplina dei Patti Territoriali...2 1) 1994 1996 PT di Prima generazione. Fase sperimentale... 2 2) 1997

Dettagli

Comune di Satriano (CZ) Via G. Marconi, 5 88060 Satriano (CZ) Revisione contabile

Comune di Satriano (CZ) Via G. Marconi, 5 88060 Satriano (CZ) Revisione contabile INFORMAZIONI PERSONALI Leonardo MIDDONNO Viale della Libertà, n. 468 87075 TREBISACCE (CS) - ITALIA 0981 509247 348 0356311 leonardomiddonno@tiscali.it POSIZIONE RICOPERTA Dal 1 novembre 2006 a tutt oggi

Dettagli

REGOLAMENTO 12 Novembre 2012, n. 13

REGOLAMENTO 12 Novembre 2012, n. 13 REGOLAMENTO 12 Novembre 2012, n. 13 Modifiche ed integrazioni al regolamento regionale 24 luglio 2007 n. 3 (Disciplina della raccolta, coltivazione e commercio dei tartufi freschi o conservati destinati

Dettagli

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015 Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali di ogni ordine e grado della provincia LORO SEDI e,p.c. All U. S. R. per la Calabria Via Lungomare 259 88100 CATANZARO

Dettagli

CONTRATTO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA (ARTT. 37 del D.Lgs. n. 368/1999 e successive modifiche)

CONTRATTO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA (ARTT. 37 del D.Lgs. n. 368/1999 e successive modifiche) Università degli Studi di Messina Prot. n. del Tit./Cl. PARTENZA Contratto n. CONTRATTO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA (ARTT. 37 del D.Lgs. n. 368/1999 e successive modifiche) TRA - L Università degli Studi

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

COMUNE DI GALATINA CONVENZIONE

COMUNE DI GALATINA CONVENZIONE CONVENZIONE L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA INFORMATICA REALIZZATA DALLE CAMERE COMMERCIO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI ASSEGNATE ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE 0 CONVENZIONE PER L UTILIZZO

Dettagli

POR FESR Emilia Romagna 2014-2020. Decisione C(2015) 928, Codice CCI n. 2014IT16RFOP008

POR FESR Emilia Romagna 2014-2020. Decisione C(2015) 928, Codice CCI n. 2014IT16RFOP008 POR FESR Emilia Romagna 2014-2020 Decisione C(2015) 928, Codice CCI n. 2014IT16RFOP008 REGOLAMENTO INTERNO DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA Approvato dal Comitato di Sorveglianza del 31 marzo 2015 1 Il Comitato

Dettagli

Bando di selezione per psicologi

Bando di selezione per psicologi Bando di selezione per psicologi 1. Obiettivo generale del corso Il progetto formativo regionale sulle Cure Palliative, ai sensi del D.A. 21911 dell 11 aprile 1997, istituito con D.D.G. 8849 del 17/10/2006

Dettagli

REGIONE SICILIANA. Implementazione del modello di governo clinico integrato U.F.A. ONCO EMA. al Decreto 10 Ottobre 2012 Regione e Siciliana

REGIONE SICILIANA. Implementazione del modello di governo clinico integrato U.F.A. ONCO EMA. al Decreto 10 Ottobre 2012 Regione e Siciliana 2014 R e g i o n e S i c i l i a n a - D.A.S.O.E. Dipartimento per le Attivita Sanitarie e Osservatorio rio Epidemiologico REGIONE SICILIANA Implementazione del modello di governo clinico integrato U.F.A.

Dettagli

SI-GTS Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di Spesa. Istruzioni tecniche per l avvio all Esercizio Sperimentale

SI-GTS Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di Spesa. Istruzioni tecniche per l avvio all Esercizio Sperimentale SI-GTS Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di Spesa Istruzioni tecniche per l avvio all Esercizio Sperimentale 1 Contesto di riferimento Il Sistema Informativo per la Gestione dei Titoli di

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Prot. n. 01/ALBO/CN 23 LUGLIO 2014 Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI Deliberazione 23 Luglio 2014 Modalità per la fruizione telematica dei

Dettagli

CONVENZIONE. Progetto per la semplificazione amministrativa. ComUnica la tua attività commerciale COMUNE DI

CONVENZIONE. Progetto per la semplificazione amministrativa. ComUnica la tua attività commerciale COMUNE DI Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Lecce COMUNE DI Progetto per la semplificazione amministrativa C O N V E N Z I O N E T R A - la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura

Dettagli

Responsabile del procedimento: Rosalia Consiglio tf. 091.7074425 fax 091.7074299 e-mail: r.consiglio@regione.sicilia.it

Responsabile del procedimento: Rosalia Consiglio tf. 091.7074425 fax 091.7074299 e-mail: r.consiglio@regione.sicilia.it REGIONE SICILIANA Codice Fiscale: 80012000826 Partita IVA: 02711070827 Assessorato delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica Dipartimento Autonomie Locali Servizio 5 / Elettorale Via Trinacria n.

Dettagli

ERNST & YOUNG sede Roma

ERNST & YOUNG sede Roma C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità RIELA GIUSEPPE Italiana Data di nascita 04/03/1967 ESPERIENZA LAVORATIVA da giugno 1998 ad oggi Studio

Dettagli

COMUNE DI CARUGATE Provincia di Milano REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI

COMUNE DI CARUGATE Provincia di Milano REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI COMUNE DI CARUGATE Provincia di Milano REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione di C.C. n. 12 del 19/04/2001 ART. 1 FINALITA 1. Il Comune di Carugate riconosce

Dettagli

PREMIAZIONE DELLA FEDELTA AL LAVORO E DEL PROGRESSO ECONOMICO Bando di concorso anno 2014 VIII^ Edizione

PREMIAZIONE DELLA FEDELTA AL LAVORO E DEL PROGRESSO ECONOMICO Bando di concorso anno 2014 VIII^ Edizione PREMIAZIONE DELLA FEDELTA AL LAVORO E DEL PROGRESSO ECONOMICO Bando di concorso anno 2014 VIII^ Edizione Allegato A Art. 1 numero e tipo premi E bandito il concorso per l assegnazione di 60 premi consistenti

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI SOFIA PATERNOSTRO DATI GENERALI

CURRICULUM VITAE DI SOFIA PATERNOSTRO DATI GENERALI CURRICULUM VITAE DI SOFIA PATERNOSTRO DATI GENERALI Luogo e data di nascita: Palermo 19/07/1970 Indirizzo abitazione: Via Pipitone Federico n. 59 90144 Palermo Indirizzo studio: Via Giuseppe Giusti n.

Dettagli