DIGITAL FUNDS PROSPETTO. Agosto 2008

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIGITAL FUNDS PROSPETTO. Agosto 2008"

Transcript

1 DIGITAL FUNDS Società di Investimento a Capitale Variabile Organismo di Investimento Collettivo in Valori Mobiliari ai sensi della Legge del Lussemburgo 33A avenue J.F. Kennedy L-1855 Luxembourg PROSPETTO Agosto 2008 Il presente prospetto informativo non può essere distribuito se non è accompagnato da una copia dell ultima relazione annuale disponibile di DIGITAL FUNDS (l'"oic"), contenente il bilancio certificato, e da una copia dell ultima relazione semestrale, se pubblicata successivamente a tale bilancio annuale. Questi documenti nonché tutti gli altri documenti relativi all OIC disponibili e pubblicati, possono essere ottenuti gratuitamente presso UBS Fund SERVICES (LUXEMBOURG) S.A., 33A avenue J.F. Kennedy, L-1855 Luxembourg. Prospetto informativo depositato presso la CONSOB in data 2008 Il presente Prospetto è traduzione fedele dell originale approvato dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) lussemburghese. Per Digital Funds 1

2 INDICE INDICE 2 Introduzione 3 Sezione 1. Informazioni sui singoli Comparti A. DIGITAL FUNDS Stars Europe 4 B. DIGITAL FUNDS Stars Euroland 8 C. DIGITAL FUNDS Stars US 11 D. DIGITAL FUNDS Europe 15 E. DIGITAL FUNDS Stars Europe Ex-UK 19 F. DIGITAL FUNDS Chahine Islamic Stars Europe 23 G. DIGITAL FUNDS MegaCap Europe 28 Sezione 2. Agenti Principali dell OIC 32 Sezione 3. Forma e Struttura giuridica dell OIC 34 Sezione 4. Obiettivi di investimento 36 Sezione 5. Politica di Distribuzione 38 Sezione 6. Gestione dell OIC 39 Sezione 7. Banca Depositaria, Amministrazione Centrale, Conservatore del Registro e Agente di Trasferimento 41 Sezione 8. Azioni 42 Sezione 9. Valore Patrimoniale Netto 43 Sezione 10. Sospensione del calcolo del Valore Patrimoniale Netto 46 Sezione 11. Emissione di azioni, procedure di sottoscrizione e pagamento 47 Sezione 12. Conversione di azioni 48 Sezione 13. Rimborso di azioni 50 Sezione 14. Regime Fiscale 51 Sezione 15. Oneri e spese 52 Sezione 16. Assemblee Generali degli Azionisti 53 Sezione 17. Liquidazione e fusione dell OIC e dei relativi Comparti 54 Sezione 18. Informazioni disponibili agli azionisti 56 Sezione 19 Criteri e Limiti di Investimento 57 2

3 INTRODUZIONE DIGITAL FUNDS (L "OIC") è una società di investimento, qualificata come "Società d Investimento a Capitale Variabile" (SICAV) con comparti multipli, ai sensi delle leggi del Gran Ducato di Lussemburgo, che investe e intende investire in valori mobiliari e/o in altre attività liquide finanziarie di cui all Art. 41, comma (1) della Legge OIC, in conformità con la politica di investimento di ciascun particolare Comparto. L OIC è in conformità con i requisiti della Direttiva CEE 85/611 degli OIC come modificata. L OIC è registrato ai sensi della legge 20 Dicembre 2002, relativa agli Organismi di Investimento Collettivo, come modificata (la "Legge"). Tale registrazione ai sensi della legge non comporta l approvazione o la mancata approvazione da parte delle autorità lussemburghesi dell adeguatezza del presente Prospetto informativo o del portafoglio titoli detenuti dall OIC. Qualsiasi diversa affermazione non è autorizzata ed è contraria alle disposizioni di legge. Il presente Prospetto informativo contiene informazioni importanti: si prega di leggerle attentamente prima di investire, e di considerarle in futuro per riferimento. Il presente Prospetto non costituisce un offerta né una sollecitazione da parte di alcuno in qualsiasi giurisdizione in cui tale offerta o sollecitazione non sia consentita. In particolare, le azioni dell OIC non sono state registrate conformemente alla legislazione sui valori mobiliari degli Stati Uniti d America e pertanto non possono essere offerte al pubblico negli Stati Uniti d America né nei loro Stati, territori o possedimenti né nelle zone soggette alla loro giurisdizione. Nessuno è autorizzato a dare informazioni o fare affermazioni diverse da quelle contenute nel presente Prospetto o nei documenti in esso contenuti e che sono disponibili per consultazione del pubblico generale. Gli Amministratori dell OIC sono responsabili per qualsiasi informazione fornita nel presente Prospetto al momento della pubblicazione. Il presente Prospetto è suscettibile di cambiamenti relativi all aggiunta o alla soppressione di Comparti nonché altre modifiche. Tuttavia, si raccomanda ai sottoscrittori di richiedere all OIC copia della versione più recente del Prospetto. I potenziali sottoscrittori dell OIC sono invitati ad informarsi sulle leggi ed i regolamenti (e cioè relativamente a possibili implicazioni fiscali e alle disposizioni valutarie) applicabili nel paese in cui hanno la cittadinanza, la residenza o il domicilio e che possono essere rilevanti in occasione della sottoscrizione, dell acquisto, della detenzione della conversione e del rimborso di azioni. Qualsiasi riferimento al "Dollaro statunitense" nel presente Prospetto si riferisce alla valuta legale degli Stati Uniti d America. Qualsiasi riferimento alla "Sterlina britannica" o "GBP" nel presente Prospetto si riferisce alla valuta legale del Regno Unito. Qualsiasi riferimento all "Euro" nel presente Prospetto si riferisce alla valuta legale degli stati membri dell Unione europea. La valuta di riferimento dell OIC è l "Euro". La distribuzione del presente Prospetto informativo non è autorizzata a meno che non siano ad esso allegate una copia dell ultima relazione annuale disponibile ed una copia dell ultima relazione semestrale, se pubblicata dopo tale relazione annuale. Si rammenta ai potenziali sottoscrittori che la struttura del Prospetto informativo è tale da distinguere due parti: una composta dalle Sezioni da 2 a 19, e l altra dalla Sezione 1. Le Sezioni dal 2 al 19 contengono le norme che regolano l OIC nel suo complesso e ciascun Comparto, mentre la Sezione 1 contiene le norme applicabili a ciascun singolo Comparto in aggiunta o in deroga alle disposizioni di portata generale. 3

4 SEZIONE 1. CARATTERISTICHE DEI COMPARTI DIGITAL FUNDS Società di Investimento a Capitale Variabile DIGITAL FUNDS Stars Europe Agosto Obbiettivi e politica di investimento DIGITAL DIGITAL FUNDS FUNDS Stars Stars Europe Europe o "DIGITAL o Stars Stars Europe" Europe" L obbiettivo di DIGITAL FUNDS Stars Europe (qui di seguito denominato il "Comparto" o "DIGITAL Stars Europe") è di perseguire l apprezzamento a lungo termine del suo capitale e di superare i rendimenti dei mercati europei intesi in senso ampio, mediante l uso di un sofisticato modello quantitativo al fine di identificare le società "star" in termini di performance. Il benchmark del Comparto è il MSCI Europe Small Cap Index nonostante il fatto che l obbiettivo del comparto sia quello di ottenere risultati migliori degli indici di Large Caps quando questo segmento è favorevole agli investitori. Il Comparto investirà almeno 2/3 delle sue attività in azioni di società domiciliate o che svolgono la loro attività prevalentemente nei paesi membri dell Unione Europea, in Norvegia e in Svizzera. L universo è composto attualmente da circa 4000 titoli quotati coperti dalla ricerca di almeno un intermediario. Per ragioni di prudenza, il Comparto sarà attualmente interessato a soli 1700 titoli, seguite da circa 3 broker e la cui capitalizzazione supera i 100 milioni. di Euro. Tale elenco sarà aggiornato almeno su base trimestrale al fine di considerare l introduzione di nuovi titoli o qualsiasi cambiamento nell intensità di copertura ovvero nella capitalizzazione delle società. Si prega di notare che lo spettro di investimento del Comparto ricomprende tutte le capitalizzazioni di mercato, incluse le azioni "Large Cap". Tuttavia, a causa delle tecniche di investimento, le società "Large Cap" del DJ Stoxx 50 non supereranno il 50% del patrimonio netto, a seconda delle condizioni di mercato. Il comparto è utilizzabile in base alle norme relative al PEA Francese (Piano di Risparmio Azionario). Questa strategia ha il vantaggio di mantenere costantemente nel Comparto delle attività molto liquide nei casi di crisi di grande portata. Il Comparto investirà costantemente almeno l 80% del suo patrimonio netto in azioni appartenenti all universo sopra definito. Tuttavia, un massimo del 10% del patrimonio netto del Comparto potrà essere investito in azioni con capitalizzazione inferiore a Euro100 milioni. Il Comparto può inoltre investire sino al 10% del suo patrimonio netto in titoli di debito trasferibili classificati almeno A da Standard and Poor s, oppure con un rating equivalente da parte di altre agenzie di valutazione del rischio, al momento dell acquisto. Nel rispetto dei limiti di cui alla Sezione 19 " Criteri e Limiti di Investimento", il Comparto è autorizzato, ai fini di una gestione efficiente del portafoglio, ad usare tecniche e strumenti relativi ai valori mobiliari, tecniche e strumenti intesi a fornire copertura contro i rischi di cambio nell ambito della gestione delle sue attività e passività e a stipulare swap sintetici su azioni (equity swap) con istituti finanziari di primaria importanza, specializzati in questo tipo di operazioni per cercare l esposizione sui valori mobiliari. Nel rispetto dei limiti di cui sopra, il Comparto può essere parte di transazioni a scopi diversi da quello di copertura a condizione che dette transazioni non abbiano effetti negativi sulla qualità della politica di investimento. L esposizione del Comparto al mercato azionario rimarrà tra l 80 ed il 100%. Il Comparto userà un modello quantitativo, utilizzando un evoluzione basata sulla "rilevanza del prezzo". La Rilevanza del Prezzo è un concetto statistico per misurare il significato di un movimento di prezzo in relazione al mercato. Nei casi in cui è stata utilizzata al momento opportuno per acquistare e vendere, la strategia ha prodotto di norma un rendimento superiore, come mostrato dalla serie statistica relativa ad OIC similari per i quali Jacques Chaline ha operato come consulente. Si prevede che la selezione azionaria comprenda dai 50 ai 150 titoli. Qualora insorga qualsiasi evento negativo rilevante che riguardi un titolo, il Gestore degli Investimenti utilizzerà valutazioni quantitative quali il Premio per il Rischio (Risk Premium) e le revisioni delle aspettative di rendimento per decidere se vendere il titolo. Tali decisioni di carattere eccezionale dovrebbero essere massimo 20 all anno. 4

5 La rotazione delle attività è teoreticamente una all anno (acquisti del 100% e vendite del 100% delle attività). Questo dato può essere superato nel caso di frequenti movimenti di rilievo nelle attività del Comparto. 2. Profilo dell investitore tipo Il Comparto è adatto per investitori a lungo termine che considerano gli investimenti nel Comparto un modo conveniente per partecipare ai movimenti dei mercati finanziari e che non necessitano di reddito corrente. L investitore deve essere in grado di accettare una considerevole volatilità nel valore tra un anno e l altro come contropartita di rendimenti potenzialmente elevati nel lungo termine. Di conseguenza, il Comparto è idoneo per investitori che hanno la possibilità di metter da parte il capitale per un periodo di almeno 5 anni. Questo Comparto ha come obbiettivo di investimento la costruzione del capitale. 3. Valuta di Riferimento Il Valore Patrimoniale Netto del Comparto sarà determinato in Euro. 4. Valuta di Calcolo Il Valore Patrimoniale Netto delle Classi "Acc" e "R" sarà calcolato in Euro. Il Valore Patrimoniale Netto della Classe "GBP" sarà calcolato in Sterline. Le Azioni della Classe "GBP" partecipano al portafoglio secondo il loro titolo. Le Azioni della Classe "GBP" possono occasionalmente cercare di beneficiare di un complemento specifico di copertura disposto caso per caso, ai sensi del quale le attività non britanniche del Portafoglio attribuibili a dette azioni si intendono coperte nei confronti della sterlina inglese su una base rinnovabile mensile. I costi di copertura vengono sostenuti dalla classe "GBP". Il Valore Patrimoniale Netto delle Classi "Gulf" e "USD" sarà calcolato in Dollari statunitensi. Le Azioni delle classi "Gulf" e "USD" partecipano al portafoglio secondo il loro titolo. Le Azioni della Classe "Gulf" e "USD" possono occasionalmente cercare di beneficiare di un complemento specifico di copertura disposto caso per caso, ai sensi del quale le attività non statunitensi del Portafoglio attribuibili a dette azioni si intendono coperte nei confronti del Dollaro statunitense su una base rinnovabile mensile. I costi di copertura vengono sostenuti dalla rispettiva classe. Non si ha l intenzione di apportare una copertura completa né si fornisce alcuna assicurazione in merito al fatto che questo obbiettivo di copertura venga raggiunto. 5. Offerte Il prezzo di offerta delle Azioni del Comparto è calcolato ogni Giorno di Valorizzazione (di cui alla Sezione 9 "Valore Patrimoniale Netto"). Il prezzo di offerta per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile e potrà essere incrementato da una commissione di sottoscrizione che non superi il 5% del Valore Patrimoniale Netto, che sarà distribuita o trattenuta dagli intermediari distributori autorizzati e/o dall OIC. La partecipazione minima di ciascun azionista nelle Azioni di Classe "Gulf" è pari a $ Dollari Statunitensi. L OIC potrà riscattare coattivamente le azioni dell investitore qualora tale minimo non venga rispettato. I moduli di sottoscrizione dovranno pervenire entro le ore del giorno lavorativo che precede il Giorno di Valorizzazione, altrimenti gli stessi saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione successivo. I proventi derivati dalle sottoscrizioni dovranno pervenire all OIC in Lussemburgo entro i due Giorni Lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. 6. Forma delle Azioni Le azioni del Comparto possono essere emesse sia in forma nominativa che al portatore. Le frazioni delle Azioni registrate saranno assegnate fino a tre cifre decimali. Le Azioni emesse in forma nominativa saranno 5

6 iscritte nel Registro degli Azionisti e gli azionisti riceveranno una conferma della loro partecipazione azionaria, e su specifica richiesta, un certificato Azionario. Le Azioni al Portatore saranno accreditate su un conto titoli dell investitore e nessun certificato azionario verrà emesso. Le azioni al Portatore possono altresì essere disponibili mediante Clearstream e/o Euroclear. Le Azioni nominative possono essere convertite in Azioni al Portatore e viceversa, a spese dell azionista. 7. Politica di Distribuzione Questo Comparto perseguirà sia una politica di capitalizzazione, sia una politica di distribuzione, come di seguito descritto: - azioni di Classe "Acc" (= azioni a capitalizzazione), prive di diritti di distribuzione. I proventi relativi a queste azioni vengono automaticamente reinvestiti. - azioni di Classe "GBP" ( = azioni a distribuzione), che conferiscono all azionista il diritto ad una distribuzione annuale. - azioni di Classe "USD" (= azioni a capitalizzazione), prive di diritti di distribuzione. i proventi relativi a queste azioni vengono automaticamente reinvestiti. - le azioni di Classe "Gulf" (= azioni a capitalizzazione), prive di diritti di distribuzione. i proventi relativi a queste azioni vengono automaticamente reinvestiti. - le azioni di Classe "R" (= azioni a capitalizzazione), prive di diritti di distribuzione. i proventi relativi a queste azioni vengono automaticamente reinvestiti. 8. Quotazioni Tutte le Classi di Azioni del comparto sono quotate nella Borsa di Lussemburgo. 9. Rimborso e Conversione Gli Azionisti del Comparto possono richiedere il rimborso delle loro Azioni in ogni Giorno di Valorizzazione. Il prezzo di rimborso per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile senza alcuna commissione di rimborso. Gli Azionisti del Comparto possono richiedere la conversione delle loro Azioni in un altro Comparto ogni Giorno di Valorizzazione. Il prezzo di conversione per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile meno una commissione di conversione non superiore allo 0,5% del Valore Patrimoniale Netto, a beneficio del Comparto convertito. I moduli di rimborso e conversione dovranno pervenire alla Borsa di Lussemburgo entro le ore del giorno lavorativo che precede un Giorno di Valorizzazione, altrimenti gli stessi saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione successivo. I proventi dei rimborsi saranno corrisposti entro i due giorni lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. La commissione di conversione, quando calcolata, sarà la stessa per tutte le conversioni attuate nello stesso giorno. 10. Costi e Spese Commissione di Gestione La Società di Gestione ha diritto ad una commissione di gestione pagabile su base mensile alle seguenti aliquote annuali dei valori patrimoniali netti medi del Comparto durante il rispettivo mese: Classi "Acc", "GBP" e "USD": massimo 1,75% (tasse escluse) Le Classi "Gulf" e "R": massimo 2% (tasse escluse). Commissione di Performance Finché il Comparto è in essere, la Società di Gestione riceverà entro cinque giorni lavorativi dall ultimo giorno lavorativo di ciascun periodo di dodici mesi a decorrere dall ultimo Giorno Lavorativo di settembre (il "Periodo") una commissione di performance annuale non superiore al 15% per le Classi "Acc", "GBP" e "USD", al 20% per la Classe "R" e al 25% per la Classe "Gulf" (tasse escluse) della superiore performance delle attività nette (convertite nelle valute delle classi di azioni) rispetto alla performance dell indice "MSCI Small Cap Europe" (ovvero qualsiasi altro indice idoneo qualora questo parametro fosse sostituito o cambiato su decisione del Consiglio di Amministrazione) durante il Periodo (adeguato su una base pro rata 6

7 temporis per le sottoscrizioni ed i rimborsi effettuati nel Comparto durante il periodo) (la "Performance dell Indice"). Per le classi di azioni prive di copertura, il benchmark è convertito nella valuta della classe di azioni. Per le classi di azioni coperte, il benchmark è coperto nei confronti della valuta della classe di azioni. La commissione di performance è cristallizzata per i rimborsi. La commissione di performance maturerà giornalmente e sarà corrisposta alla Società di Gestione entro cinque giorni lavorativi dall ultimo giorno lavorativo di ciascun Periodo. Ai fini dell applicazione dell aliquota della commissione di performance, la Società di Gestione inizia ogni periodo di dodici mesi con guadagni zero. Qualora vi sia una performance inferiore alla fine del periodo di dodici mesi, questa performance non verrà riportata nel successivo periodo di dodici mesi; performance inferiore significa che l aumento o la diminuzione del valore patrimoniale netto è, rispettivamente, inferiore all aumento o superiore alla diminuzione, della Performance dell Indice. Performance delle attività nette indica la differenza (positiva o negativa) tra le attività nette alla fine del periodo (previa deduzione delle commissioni di gestione e degli altri oneri, ma prima della deduzione delle commissioni attuali di performance e aggiustate temporaneamente in relazione alle sottoscrizioni ed i rimborsi effettuati durante il Periodo) e le attività nette all inizio del Periodo. La commissione di gestione viene corrisposta alla Società di Gestione sia che il Comparto generi un profitto, sia nel caso contrario. Le commissioni del Consulente di Investimento saranno incluse nelle commissioni della società di gestione e dovranno essere concordate tra il Consulente di Investimento, l OIC e la Società di Gestione. 11. Fattori di Rischio DIGITAL Stars Europe è un Comparto Azionario Europa. A parte l abituale rischio associato alla detenzione di azioni, il Comparto è molto sensibile alle questioni di liquidità associate ai titoli a bassa capitalizzazione che lo stesso detiene. In caso di congiuntura negativa del mercato, gli azionisti che desiderano ritirare le proprie attività potrebbero dover attendere finché le attività poco liquide siano state vendute conformemente alla normativa dell OIC. Si prega di notare che l inclusione di titoli ad elevata capitalizzazione sino al 50% nella costruzione del Comparto, costituirà un vantaggio. La volatilità prevista dovrebbe tendere ad essere di entità pari o inferiore a quella di MSCI Small Cap Europe al fine di produrre uno Sharpe Ratio superiore. L inclusione di Regno Unito, Danimarca, Norvegia, Svezia e Svizzera nell universo del Comparto può dar luogo ad alcuni rischi di cambio. 12. Rendimenti passati I rendimenti passati del Comparto sono indicati in un grafico nel prospetto semplificato. Gli investitori dovrebbero considerare che i rendimenti passati non sono indicativi di andamenti futuri. Non vi è garanzia che il valore degli investimenti aumenti. Il valore degli investimenti ed i proventi da essi derivanti possono crescere o diminuire e gli investitori potrebbero non riottenere gli importi investiti. I rendimenti futuri dipenderanno dagli sviluppi che interesseranno i mercati azionari e dal successo che avrà la Società di Gestione nel porre in essere la politica di investimento del Comparto. 7

8 SEZIONE 1. CARATTERISTICHE DEI COMPARTI DIGITAL FUNDS Società di Investimento a Capitale Variabile DIGITAL FUNDS Stars Euroland Agosto 2008 DIGITAL FUNDS Stars Euroland o "DIGITAL Stars Euroland" 1. Obbiettivi e politica di investimento L obbiettivo di DIGITAL FUNDS Stars Euroland (qui di seguito denominato il "Comparto" o "DIGITAL Stars Euroland") è di perseguire l apprezzamento a lungo termine del suo capitale e di superare i rendimenti dei mercati della zona euro intesi in senso ampio, mediante l uso di un sofisticato modello quantitativo al fine di identificare le società "star" in termini di performance. Il benchmark del Comparto è l'msci EMU Small Cap Index, nonostante il fatto che l obbiettivo del comparto sia quello di ottenere risultati migliori degli indici di Large Caps quando questo segmento è favorevole agli investitori. Il Comparto investirà almeno 2/3 delle sue attività in azioni di società domiciliate o che svolgono la loro attività prevalentemente delle loro attività economiche nella zona euro. L universo è composto attualmente da circa 750 titoli quotati della zona euro coperti dalla ricerca di almeno tre intermediari e la cui capitalizzazione supera i 100 milioni di Euro. Tale elenco sarà aggiornato almeno su base trimestrale al fine di considerare l introduzione di nuovi titoli o qualsiasi cambiamento nell intensità di copertura ovvero nella capitalizzazione delle società. Si prega di notare che lo spettro di investimento del Comparto ricomprende tutte le capitalizzazioni di mercato, incluse le azioni "Large Cap". Tuttavia, a causa delle tecniche di investimento, le società "Large Cap" del DJ Euro Stoxx 50 Index non supereranno il 50% del patrimonio netto, a seconda delle condizioni di mercato. Il comparto è utilizzabile in base alle norme relative al PEA Francese (Piano di Risparmio Azionario). Questa strategia ha il vantaggio di mantenere costantemente nel Comparto delle attività molto liquide nei casi di crisi di grande portata. Il Comparto investirà costantemente almeno il 90% del suo patrimonio netto in azioni appartenenti all universo sopra definito. Tuttavia, un massimo del 10% del patrimonio netto del Comparto potrà essere investito in azioni con capitalizzazione inferiore a Euro100 milioni. Il Comparto può inoltre investire sino al 10% del suo patrimonio netto in titoli di debito trasferibili classificati almeno A da Standard and Poor s, oppure con un rating equivalente da parte di altre agenzie di valutazione del rischio, al momento dell acquisto. Nel rispetto dei limiti di cui alla Sezione 19 " Criteri e Limiti di Investimento", il Comparto è autorizzato, ai fini di una gestione efficiente del portafoglio, ad usare tecniche e strumenti relativi ai valori mobiliari, tecniche e strumenti intesi a fornire copertura contro i rischi di cambio nell ambito della gestione delle sue attività e passività. Nel rispetto dei limiti di cui sopra, il Comparto può essere parte di transazioni a scopi diversi da quello di copertura a condizione che dette transazioni non abbiano effetti negativi sulla qualità della politica di investimento. L esposizione del Comparto al mercato azionario rimarrà tra il 90 ed il 100%. Il Comparto userà un modello quantitativo, utilizzando un evoluzione basata sulla "rilevanza del prezzo". La Rilevanza del Prezzo è un concetto statistico per misurare il significato di un movimento di prezzo in relazione al mercato. Nei casi in cui è stata utilizzata al momento opportuno per acquistare e vendere, la strategia ha prodotto di norma un rendimento superiore, come mostrato dalla serie statistica relativa ad OIC similari per i quali Jacques Chaline ha operato come consulente. Si prevede che la selezione azionaria comprenda dai 40 ai 120 titoli. Qualora insorga qualsiasi evento negativo rilevante che riguardi un titolo, il Gestore degli Investimenti utilizzerà valutazioni quantitative quali il Premio per il Rischio e le revisioni delle aspettative di rendimento per decidere se vendere il titolo. Tali decisioni di carattere eccezionale dovrebbero essere massimo 20 all anno. 8

9 La rotazione delle attività è teoreticamente una all anno (acquisti del 100% e vendite del 100% delle attività). Questo dato può essere superato nel caso di frequenti movimenti di rilievo nelle attività del Comparto. 2. Profilo dell investitore tipo Il Comparto è adatto per investitori a lungo termine che considerano gli investimenti nel Comparto un modo conveniente per partecipare ai movimenti dei mercati finanziari e che non necessitano di reddito corrente. L investitore deve essere in grado di accettare una considerevole volatilità nel valore tra un anno e l altro come contropartita di rendimenti potenzialmente elevati nel lungo termine. Di conseguenza, il Comparto è idoneo per investitori che hanno la possibilità di metter da parte il capitale per un periodo di almeno 5 anni. Questo Comparto ha come obbiettivo di investimento la costruzione del capitale. 3. Valuta di Riferimento Il Valore Patrimoniale Netto del Comparto sarà determinato in Euro. 4. Offerte Il prezzo di offerta delle Azioni del Comparto è calcolato ogni Giorno di Valorizzazione (di cui alla Sezione 9 "Valore Patrimoniale Netto"). Il prezzo di offerta per Azione corrisponde al Valore Patrimoniale Netto applicabile e può essere incrementato da una commissione di sottoscrizione che non superi il 5% del Valore Patrimoniale Netto, che sarà distribuita o trattenuta dagli intermediari distributori autorizzati e/o dall OIC. I moduli di sottoscrizione dovranno pervenire entro le ore del giorno lavorativo nel Lussemburgo che precede il Giorno di Valorizzazione, altrimenti saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione successivo. I proventi derivati dalle sottoscrizioni dovranno pervenire all OIC nel Lussemburgo entro i due Giorni Lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. 5. Forma delle Azioni Le azioni del Comparto possono essere emesse sia in forma nominativa che al portatore. Le frazioni delle Azioni registrate saranno assegnate fino a tre cifre decimali. Le Azioni emesse in forma nominativa saranno iscritte nel Registro degli Azionisti e gli azionisti riceveranno una conferma della loro partecipazione azionaria, e su specifica richiesta, un certificato Azionario. Le Azioni al Portatore saranno accreditate su un conto titoli dell investitore e nessun certificato azionario verrà emesso. Le azioni al Portatore possono altresì essere disponibili mediante Clearstream e/o Euroclear. Le Azioni nominative possono essere convertite in Azioni al portatore e viceversa, a spese dell azionista. 6. Politica di Distribuzione I rendimenti netti degli investimenti del Comparto ed i redditi di capitale netti realizzati dal Comparto non saranno distribuiti ma verranno reinvestiti dal Comparto conformemente alla politica di investimento. 7. Quotazioni Le Azioni del Comparto sono quotate nella Borsa di Lussemburgo. 8. Rimborso e Conversione Gli Azionisti del Comparto possono richiedere il rimborso delle loro Azioni in ogni Giorno di Valorizzazione. Il prezzo di rimborso per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile senza alcuna commissione di rimborso. Gli Azionisti del Comparto possono richiedere la conversione delle loro Azioni in un altro Comparto ogni Giorno di Valorizzazione. Il prezzo di conversione per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile meno una commissione di conversione non superiore allo 0,5% del Valore Patrimoniale Netto, a beneficio del Comparto convertito. I moduli di rimborso e conversione dovranno pervenire entro le ore del giorno lavorativo che precede un Giorno di Valorizzazione, altrimenti gli stessi saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione 9

10 successivo. I proventi dei rimborsi saranno corrisposti entro i due giorni lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. La commissione di conversione, quando calcolata, sarà la stessa per tutte le conversioni attuate nello stesso giorno. 9. Costi e Spese Commissione di Gestione La Società di Gestione ha diritto ad una commissione di gestione pagabile su base mensile ad un aliquota annuale non superiore all 1,75% (tasse escluse) dei valori patrimoniali netti medi del Comparto durante il rispettivo mese. Commissione di Performance Finché il Comparto è in essere, la Società di Gestione riceverà entro cinque giorni lavorativi dall ultimo giorno lavorativo di ciascun periodo di dodici mesi a decorrere dall ultimo Giorno Lavorativo di settembre (il "Periodo") una commissione di performance annuale non superiore al 15% (tasse escluse) della superiore performance delle attività nette rispetto alla performance dell indice "MSCI EMU Small Cap" (ovvero qualsiasi altro indice idoneo qualora questo parametro fosse sostituito o cambiato su decisione del Consiglio di Amministrazione) durante il Periodo (adeguato su una base pro rata temporis per le sottoscrizioni ed i rimborsi effettuati nel Comparto durante il periodo) (la "Performance dell Indice"). La commissione di performance è cristallizzata per i rimborsi. La commissione di performance maturerà giornalmente e sarà corrisposta alla Società di Gestione entro cinque giorni lavorativi dall ultimo giorno lavorativo di ciascun Periodo. Ai fini dell applicazione dell aliquota della commissione di performance, la Società di Gestione inizia ogni periodo di dodici mesi con guadagni zero. Qualora vi sia una performance inferiore alla fine del periodo di dodici mesi, questa performance non verrà riportata nel successivo periodo di dodici mesi; performance inferiore significa che l aumento o la diminuzione del valore patrimoniale netto è, rispettivamente, inferiore all aumento o superiore alla diminuzione della Performance dell Indice. Performance delle attività nette indica la differenza (positiva o negativa) tra le attività nette alla fine del periodo (previa deduzione delle commissioni di gestione e degli altri oneri, ma prima della deduzione delle commissioni attuali di performance e aggiustate temporaneamente in relazione alle sottoscrizioni ed i rimborsi effettuati durante il Periodo) e le attività nette all inizio del Periodo. La commissione di gestione viene corrisposta alla Società di Gestione sia che il Comparto generi un profitto, sia nel caso contrario. Le commissioni del Consulente di Investimento saranno incluse nelle commissioni della Società di Gestione e dovranno essere concordate tra il Consulente di Investimento, l OIC e la Società di Gestione. 10. Fattori di Rischio DIGITAL Stars Euroland è un Comparto Azionario Europa. A parte l abituale rischio associato alla detenzione di azioni, il Comparto è molto sensibile alle questioni di liquidità associate ai titoli a bassa capitalizzazione che lo stesso detiene. In caso di congiuntura negativa del mercato, gli azionisti che desiderano ritirare le proprie attività potrebbero dover attendere finché le attività poco liquide siano state vendute conformemente alla normativa dell OIC. Si prega di notare che l inclusione di titoli ad elevata capitalizzazione sino al 50% nella costruzione del Comparto, costituirà un vantaggio. La volatilità prevista dovrebbe tendere ad essere di entità pari o inferiore a quella dell'msci EMU Small Cap Index al fine di produrre uno Sharpe Ratio superiore. 11. Rendimenti passati I rendimenti passati del Comparto sono indicati in un grafico nel prospetto semplificato. Gli investitori dovrebbero considerare che i rendimenti passati non sono indicativi di andamenti futuri. Non vi è garanzia che il valore degli investimenti aumenti. Il valore degli investimenti ed i proventi da essi derivanti possono crescere o diminuire e gli investitori potrebbero non riottenere gli importi investiti. I rendimenti futuri dipenderanno dagli sviluppi che interesseranno i mercati azionari e dal successo che avrà la Società di Gestione nel porre in essere la politica di investimento del Comparto. 10

11 SEZIONE 1. CARATTERISTICHE DEI COMPARTI DIGITAL FUNDS Società di Investimento a Capitale Variabile DIGITAL FUNDS Stars US Agosto 2008 DIGITAL FUNDS Stars US o "DIGITAL Stars US" 1. Obbiettivi e politica di investimento L obbiettivo di DIGITAL FUNDS STARS US (qui di seguito denominato il "Comparto" o "DIGITAL Stars US") è di perseguire l apprezzamento a lungo termine del suo capitale e di superare i rendimenti dei mercati statunitensi intesi in senso ampio, mediante l uso di un sofisticato modello quantitativo al fine di identificare le società "star" in termini di performance. Il benchmark del Comparto sarà il Russel 2000 nonostante il fatto che l obbiettivo del comparto sia quello di ottenere risultati migliori degli indici di Large Caps quando questo segmento è favorevole agli investitori. Il Comparto investirà almeno 2/3 delle sue attività in azioni di società domiciliate o che svolgono la loro attività prevalentemente delle loro attività economiche nel mercato statunitense. L universo è composto attualmente da circa 3000 titoli quotati negli Stati Uniti coperti dalla ricerca di almeno un intermediario e la cui capitalizzazione supera i 150 milioni. di Dollari Statunitensi. Tale elenco sarà aggiornato almeno su base trimestrale al fine di considerare l introduzione di nuovi titoli o qualsiasi cambiamento nell intensità di copertura ovvero nella capitalizzazione delle società. Si prega di notare che lo spettro di investimento del Comparto ricomprende tutte le capitalizzazioni di mercato, incluse le azioni "Large Cap". Tuttavia, a causa delle tecniche di investimento, le società "Large Cap" di S&P Index non supereranno il 50% del patrimonio netto, a seconda delle condizioni di mercato. Questa strategia ha il vantaggio di mantenere costantemente nel Comparto delle attività molto liquide nei casi di crisi di grande portata. Il Comparto investirà costantemente almeno l 80% del suo patrimonio netto in azioni appartenenti all universo sopra definito. Tuttavia, un massimo del 10% del patrimonio netto del Comparto potrà essere investito in azioni con capitalizzazione inferiore a 150 milioni Dollari Statunitensi. Il Comparto può inoltre investire sino al 10% del suo patrimonio netto in titoli di debito trasferibili classificati almeno A da Standard and Poor s, oppure con un rating equivalente da parte di altre agenzie di valutazione del rischio, al momento dell acquisto. Nel rispetto dei limiti di cui alla Sezione 19 " Criteri e Limiti di Investimento", il Comparto è autorizzato, ai fini di una gestione efficiente del portafoglio, ad usare tecniche e strumenti relativi ai valori mobiliari, tecniche e strumenti intesi a fornire copertura contro i rischi di cambio nell ambito della gestione delle sue attività e passività. Nel rispetto dei limiti di cui sopra, il Comparto può essere parte di transazioni a scopi diversi da quello di copertura a condizione che dette transazioni non abbiano effetti negativi sulla qualità della politica di investimento. L esposizione del Comparto al mercato azionario rimarrà tra l 80 ed il 100%. Il Comparto userà un modello quantitativo, utilizzando un evoluzione basata sulla "rilevanza del prezzo". La Rilevanza del Prezzo è un concetto statistico per misurare il significato di un movimento di prezzo in relazione al mercato. Nei casi in cui è stata utilizzata al momento opportuno per acquistare e vendere, la strategia ha prodotto di norma un rendimento superiore, come mostrato dalla serie statistica relativa ad OIC similari per i quali Jacques Chahine ha operato come consulente. Si prevede che la selezione azionaria comprenda dai 50 ai 150 titoli. Qualora insorga qualsiasi evento negativo rilevante che riguardi un titolo, il Gestore degli Investimenti utilizzerà valutazioni quantitative quali il Premio per il Rischio e le revisioni delle aspettative di rendimento per decidere se vendere il titolo. Tali decisioni di carattere eccezionale dovrebbero essere massimo 30 all anno. 11

12 La rotazione delle attività è teoreticamente una all anno (acquisti del 100% e vendite del 100% delle attività). Questo dato può essere superato nel caso di frequenti movimenti di rilievo nelle attività del Comparto. 2. Profilo dell investitore tipo Il Comparto è adatto per investitori a lungo termine che considerano gli investimenti nel Comparto un modo conveniente per partecipare ai movimenti dei mercati finanziari e che non necessitano di reddito corrente. L investitore deve essere in grado di accettare una considerevole volatilità nel valore tra un anno e l altro come contropartita di rendimenti potenzialmente elevati nel lungo termine. Di conseguenza, il Comparto è idoneo per investitori che hanno la possibilità di metter da parte il capitale per un periodo di almeno 5 anni. Questo Comparto ha come obbiettivo di investimento la costruzione del capitale. 3. Valuta di Riferimento Il Valore Patrimoniale Netto del Comparto sarà determinato in Dollari Statunitensi. 4. Valuta di Calcolo Il Valore Patrimoniale Netto della Classe "Acc" sarà calcolato in Dollari Statunitensi. Il Valore Patrimoniale Netto della Classe "GBP" sarà calcolato in Sterline. Il Valore Patrimoniale Netto della Classe "EUR" sarà calcolato in Euro. Le Azioni della Classe "GBP" partecipano al portafoglio secondo il loro titolo. Le Azioni della Classe "GBP" possono occasionalmente cercare di beneficiare di un complemento specifico di copertura disposto caso per caso, ai sensi del quale le attività non in sterline del Portafoglio attribuibili a dette azioni si intendono coperte nei confronti della Sterlina su una base rinnovabile mensile. I costi di copertura vengono sostenuti dalla Classe "GBP". Non si ha l intenzione di apportare una copertura completa né si fornisce alcuna assicurazione in merito al fatto che questo obbiettivo di copertura venga raggiunto. Le Azioni della Classe "EUR" partecipano al portafoglio secondo il loro titolo. Le Azioni della Classe "EUR" possono occasionalmente cercare di beneficiare di un complemento specifico di copertura disposto caso per caso, ai sensi del quale le attività non in Euro del Portafoglio attribuibili a dette azioni si intendono coperte nei confronti dell Euro su una base rinnovabile mensile. I costi di copertura vengono sostenuti dalla Classe "EUR". Non si ha l intenzione di apportare una copertura completa né si fornisce alcuna assicurazione in merito al fatto che questo obbiettivo di copertura venga raggiunto. 5. Offerte Il prezzo di offerta delle Azioni del Comparto è calcolato ogni Giorno di Valorizzazione (di cui alla Sezione 9 "Valore Patrimoniale Netto"). Il prezzo di offerta per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile e potrà essere incrementato da una commissione di sottoscrizione che non superi il 5% del Valore Patrimoniale Netto, che sarà distribuita o trattenuta dagli intermediari distributori autorizzati e/o dall OIC. I moduli di sottoscrizione dovranno pervenire entro le ore del giorno lavorativo nel Lussemburgo che precede il Giorno di Valorizzazione, altrimenti gli stessi saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione successivo. I proventi derivati dalle sottoscrizioni dovranno pervenire all OIC in Lussemburgo entro i due Giorni Lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. 6. Forma delle Azioni Le azioni del Comparto possono essere emesse sia in forma nominativa che al portatore. Le frazioni delle Azioni registrate saranno assegnate fino a tre cifre decimali. Le Azioni emesse in forma nominativa saranno iscritte nel Registro degli Azionisti e gli azionisti riceveranno una conferma della loro partecipazione azionaria, e su specifica richiesta, un certificato Azionario. Le Azioni al Portatore saranno accreditate su un conto titoli dell investitore e nessun certificato azionario verrà emesso. Le azioni al Portatore possono altresì essere disponibili mediante Clearstream e/o Euroclear. Le Azioni nominative possono essere convertite in Azioni al portatore e viceversa, a spese dell azionista. 12

13 7. Politica di Distribuzione Questo Comparto perseguirà sia una politica di capitalizzazione, sia una politica di distribuzione. Pertanto, questo Comparto emetterà due classi di azioni: - azioni della Classe "Acc" (= azioni a capitalizzazione) ed azioni della Classe "EUR" (= azioni a capitalizzazione), prive di diritti di distribuzione. I proventi relativi a queste azioni vengono automaticamente reinvestiti. - azioni di Classe "GBP" ( = azioni a distribuzione), che conferiscono all azionista il diritto ad una distribuzione annuale. 8. Quotazioni Entrambe le Classi di Azioni del comparto sono quotate nella Borsa di Lussemburgo. 9. Rimborso e Conversione Gli Azionisti del Comparto possono richiedere il rimborso delle loro Azioni in ogni Giorno di Valorizzazione. Il prezzo di rimborso per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile senza alcuna commissione di rimborso. Gli Azionisti del Comparto possono richiedere la conversione delle loro Azioni in un altro Comparto ogni Giorno di Valorizzazione. Il prezzo di conversione per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile meno una commissione di conversione non superiore allo 0,5% del Valore Patrimoniale Netto, a beneficio del Comparto convertito. I moduli di rimborso e conversione dovranno pervenire entro le ore del giorno lavorativo che precede un Giorno di Valorizzazione, altrimenti gli stessi saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione successivo. I proventi dei rimborsi saranno corrisposti entro i due giorni lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. La commissione di conversione, quando calcolata, sarà la stessa per tutte le conversioni attuate nello stesso giorno. 10. Costi e Spese Commissione di Gestione La Società di Gestione ha diritto ad una commissione di gestione pagabile su base mensile ad un aliquota annuale non superiore all 1,75% (tasse escluse) dei valori patrimoniali netti medi del Comparto durante il rispettivo mese. Commissione di Performance Finché il Comparto è in essere, la Società di Gestione riceverà entro cinque giorni lavorativi dall ultimo giorno lavorativo di ciascun periodo di dodici mesi a decorrere dall ultimo Giorno Lavorativo di settembre (il "Periodo") una commissione di performance annuale non superiore al 15% (tasse escluse) della superiore performance delle attività nette (convertite nelle valute delle classi di azioni) rispetto alla performance dell Indice "RUSSELL 2000" (ovvero qualsiasi altro indice idoneo qualora questo parametro fosse sostituito o cambiato su decisione del Consiglio di Amministrazione) durante il Periodo (adeguato su una base pro rata temporis per le sottoscrizioni ed i rimborsi effettuati nel Comparto durante il periodo) (la "Performance dell Indice). Per le classi di azioni prive di copertura, il benchmark è convertito nella valuta della classe di azioni. Per le classi di azioni coperte, il benchmark è coperto nei confronti della valuta della classe di azioni. La commissione di performance è cristallizzata per i rimborsi. La commissione di performance maturerà giornalmente e sarà corrisposta alla Società di Gestione entro cinque giorni lavorativi dall ultimo giorno lavorativo di ciascun Periodo. Ai fini dell applicazione dell aliquota della commissione di performance, la Società di Gestione inizia ogni periodo di dodici mesi con guadagni zero. Qualora vi sia una performance inferiore alla fine del periodo di dodici mesi, questa performance non verrà riportata nel successivo periodo di dodici mesi; performance inferiore significa che l aumento o la diminuzione del valore patrimoniale netto è, rispettivamente, inferiore all aumento o superiore alla diminuzione della Performance dell Indice. 13

14 Performance delle attività nette indica la differenza (positiva o negativa) tra le attività nette alla fine del periodo (previa deduzione delle commissioni di gestione e degli altri oneri, ma prima della deduzione delle commissioni attuali di performance e aggiustate temporaneamente in relazione alle sottoscrizioni ed i rimborsi effettuati durante il Periodo) e le attività nette all inizio del Periodo. La commissione di gestione viene corrisposta alla Società di Gestione sia che il Comparto generi un profitto, sia nel caso contrario. Le commissioni del Consulente di Investimento saranno incluse nelle commissioni della società di gestione e dovranno essere concordate tra il Consulente di Investimento, l OIC e la Società di Gestione. 11. Fattori di Rischio DIGITAL Stars US è un Comparto Azionario USA. A parte l abituale rischio associato alla detenzione di azioni, il Comparto è molto sensibile alle questioni di liquidità associate ai titoli a bassa capitalizzazione che lo stesso detiene. In caso di congiuntura negativa del mercato, gli azionisti che desiderano ritirare le proprie attività potrebbero dover attendere finché le attività poco liquide siano state vendute conformemente alla normativa dell OIC. Si prega di notare che l inclusione di titoli a elevata capitalizzazione sino al 50% nella costruzione del Comparto, costituirà un vantaggio. La volatilità prevista dovrebbe tendere ad essere di entità pari o inferiore a quella di RUSSEL 2000 al fine di produrre uno Sharpe Ratio superiore. 11. Rendimenti passati I rendimenti passati del Comparto sono indicati in un grafico nel prospetto semplificato. Gli investitori dovrebbero considerare che i rendimenti passati non sono indicativi di andamenti futuri. Non vi è garanzia che il valore degli investimenti aumenti. Il valore degli investimenti ed i proventi da essi derivanti possono crescere o diminuire e gli investitori potrebbero non riottenere gli importi investiti. I rendimenti futuri dipenderanno dagli sviluppi che interesseranno i mercati azionari e dal successo che avrà la Società di Gestione nel porre in essere la politica di investimento del Comparto. 14

15 SEZIONE 1. CARATTERISTICHE DEI COMPARTI DIGITAL FUNDS Società di Investimento a Capitale Variabile DIGITAL FUNDS Europe Agosto 2008 DIGITAL FUNDS Europe o "DIGITAL Europe" 1. Obbiettivi e politica di investimento L obbiettivo di DIGITAL FUNDS Europe (qui di seguito denominato il "Comparto" o "DIGITAL Europe") è di perseguire l apprezzamento superiore alla media rispetto al suo benchmark, il DJ STOXX 600 (ovvero qualsiasi altro indice idoneo qualora questo parametro fosse sostituito o cambiato su decisione del Consiglio di Amministrazione), mediante l uso di un sofisticato modello quantitativo. Il DJ STOXX 600 comprende i 600 maggiori titoli europei (Unione Europea, Svizzera e Norvegia). Il Comparto investirà almeno 2/3 delle sue attività in azioni di società domiciliate o che svolgono la loro attività prevalentemente nei paesi membri dell Unione Europea, in Norvegia e in Svizzera.L universo è composto attualmente da titoli dell Unione Europea (incluse anche Svizzera e Norvegia), la cui capitalizzazione supera i 1000 milioni di Euro (al momento dell acquisto) ed è coperta dalla ricerca di almeno cinque intermediari, ed in certe occasioni impreviste dovute a fattori esterni, da pochi titoli europei correlati, liquidi e a media/elevata capitalizzazione. Il Comparto è utilizzabile in base alle norme relative al PEA Francese (Piano di Risparmio Azionario). Il Comparto può inoltre investire sino al 10% del suo patrimonio netto in titoli di debito trasferibili classificati almeno A da Standard and Poor s, oppure con un rating equivalente da parte di altre agenzie di valutazione del rischio, al momento dell acquisto. Nel rispetto dei limiti di cui alla Sezione 19 " Criteri e Limiti di Investimento", il Comparto è autorizzato, ai fini di una gestione efficiente del portafoglio, ad usare tecniche e strumenti relativi ai valori mobiliari, tecniche e strumenti intesi a fornire copertura contro i rischi di cambio nell ambito della gestione delle sue attività e passività e a stipulare swap sintetici su azioni (equity swap) con istituti finanziari di primaria importanza, specializzati in questo tipo di operazioni per cercare l esposizione sui valori mobiliari. Nel rispetto dei limiti di cui sopra, il Comparto può essere parte di transazioni a scopi diversi da quello di copertura a condizione che dette transazioni non abbiano effetti negativi sulla qualità della politica di investimento. L esposizione del Comparto al mercato azionario rimarrà tra l 80 ed il 100%. Il Comparto userà un sofisticato modello quantitativo, utilizzando i concetti del premio per il rischio, le revisioni delle aspettative di rendimento, la rilevanza del prezzo ed i metodi di valutazione, al fine di ricercare, analizzare ed identificare i titoli più appropriati ai fini dell investimento, nell ambito del suo universo di investimento Il premio per il rischio è la differenza tra il rendimento previsto di un titolo ed un titolo di Stato a dieci anni usato come benchmark. Il modello consente di calcolare un prezzo equo per ciascun titolo (Premio per il Rischio). Le revisioni delle aspettative di rendimento sono importanti per la determinazione del movimento futuro del prezzo. L esperienza ha dimostrato che è più probabile che le società che godono di una revisione positiva superino i rendimenti del mercato e viceversa. La Rilevanza del Prezzo è un concetto statistico per misurare il significato di un movimento di prezzo in relazione al mercato. Nei casi in cui è stata utilizzata al momento opportuno per acquistare e vendere, la strategia ha prodotto di norma un rendimento superiore, come mostrato dalla serie statistica relativa ad OIC similari per i quali Jacques Chaline ha operato come consulente. I metodi di valutazione si basano sui Ratios (parametri) Finanziari per stimare i prezzi teoretici dei titoli esaminati. 15

16 La rotazione delle attività è teoricamente pari a 1,2 all anno (acquisti del 120% e vendite del 120% delle attività). Questo dato può essere superato nel caso di frequenti movimenti di rilievo nelle attività del Comparto. 2. Profilo dell investitore tipo Il Comparto è adatto per investitori a lungo termine che considerano gli investimenti nel Comparto un modo conveniente per partecipare ai movimenti dei mercati finanziari e che non necessitano di reddito corrente. L investitore deve essere in grado di accettare una considerevole volatilità nel valore tra un anno e l altro come contropartita di rendimenti potenzialmente elevati nel lungo termine. Di conseguenza, il Comparto è idoneo per investitori che hanno la possibilità di metter da parte il capitale per un periodo di almeno 5 anni. Questo Comparto ha come obbiettivo di investimento la costruzione del capitale. 3. Valuta di Riferimento Il Valore Patrimoniale Netto del Comparto sarà determinato in Euro. 4. Valuta di Calcolo Il Valore Patrimoniale Netto delle Classi "Acc" e "R" sarà calcolato in Euro. Il Valore Patrimoniale Netto della Classe "GBP" sarà calcolato in Sterline. Le Azioni della Classe "GBP" partecipano al portafoglio secondo il loro titolo. Le Azioni della Classe "GBP" possono occasionalmente cercare di beneficiare di un complemento specifico di copertura disposto caso per caso, ai sensi del quale le attività non in sterline del Portafoglio, attribuibili a dette azioni, si intendono coperte nei confronti della sterlina su una base rinnovabile mensile. I costi di copertura vengono sostenuti dalla classe "GBP". Non si ha l intenzione di apportare una copertura completa né si fornisce alcuna assicurazione in merito al fatto che questo obbiettivo di copertura venga raggiunto. 5. Offerte Il prezzo di offerta delle Azioni del Comparto è calcolato ogni Giorno di Valorizzazione (di cui alla Sezione 9 "Valore Patrimoniale Netto"). Il prezzo di offerta per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile e potrà essere incrementato da una commissione di sottoscrizione che non superi il 5% del Valore Patrimoniale Netto, che sarà distribuita o trattenuta dagli intermediari distributori autorizzati e/o dall OIC. I moduli di sottoscrizione dovranno pervenire entro le ore del giorno lavorativo che precede il Giorno di Valorizzazione, altrimenti gli stessi saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione successivo. I proventi derivati dalle sottoscrizioni dovranno pervenire all OIC in Lussemburgo entro i due Giorni Lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. 6. Forma delle Azioni Le azioni del Comparto possono essere emesse sia in forma nominativa che al portatore. Le frazioni delle Azioni registrate saranno assegnate fino a tre cifre decimali. Le Azioni emesse in forma nominativa saranno iscritte nel Registro degli Azionisti e gli azionisti riceveranno una conferma della loro partecipazione azionaria, e su specifica richiesta, un certificato Azionario. Le Azioni al Portatore saranno accreditate su un conto titoli dell investitore e nessun certificato azionario verrà emesso. Le azioni al Portatore possono altresì essere disponibili mediante Clearstream e/o Euroclear. Le Azioni nominative possono essere convertite in Azioni al portatore e viceversa, a spese dell azionista. 7. Politica di Distribuzione Questo Comparto perseguirà sia una politica di capitalizzazione, sia una politica di distribuzione. Pertanto, questo Comparto emetterà due classi di azioni: - azioni di Classe "Acc" e "R" (= azioni a capitalizzazione), prive di diritti di distribuzione. I proventi relativi a queste azioni vengono automaticamente reinvestiti. - azioni di Classe "GBP" ( = azioni a distribuzione), che conferiscono all azionista il diritto ad una distribuzione annuale. 16

17 8. Quotazioni Le Classi di Azioni del comparto sono quotate nella Borsa di Lussemburgo. 9. Rimborso e Conversione Gli Azionisti del Comparto possono richiedere il rimborso delle loro Azioni in ogni Giorno di Valorizzazione. Il prezzo di rimborso per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile senza alcuna commissione di rimborso. Gli Azionisti del Comparto possono richiedere la conversione delle loro Azioni in un altro Comparto ogni Giorno di Valorizzazione. Il prezzo di conversione per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile meno una commissione di conversione non superiore allo 0,5% del Valore Patrimoniale Netto, a beneficio del Comparto convertito. I moduli di rimborso e conversione dovranno pervenire entro le ore del giorno lavorativo che precede un Giorno di Valorizzazione, altrimenti gli stessi saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione successivo. I proventi dei rimborsi saranno corrisposti entro due giorni lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. La commissione di conversione, quando calcolata, sarà la stessa per tutte le conversioni attuate nello stesso giorno. 10. Costi e Spese Commissione di Gestione La Società di Gestione ha diritto ad una commissione di gestione pagabile su base mensile alle seguenti aliquote annuali (tasse escluse) dei valori patrimoniali netti medi del Comparto durante il rispettivo mese: non superiore all 1,50% per le azioni di Classe "Acc" e "GBP" e non superiore al 2% per le Azioni di Classe "R". Commissione di Performance Finché il Comparto è in essere, la Società di Gestione riceverà entro cinque giorni lavorativi dall ultimo giorno lavorativo di ciascun periodo di dodici mesi a decorrere dall ultimo Giorno Lavorativo di settembre (il "Periodo") una commissione di performance annuale non superiore al 15% per le Azioni di Classe "Acc" e "GBP" e non superiore al 20% per la Classe "R" (tasse escluse) della superiore performance delle attività nette (convertite nelle valute delle classi di azioni) rispetto alla performance del benchmark "DJ STOXX 600" (ovvero qualsiasi altro indice idoneo qualora questo parametro fosse sostituito o cambiato su decisione del Consiglio di Amministrazione) durante il Periodo (adeguato su una base pro rata temporis per le sottoscrizioni ed i rimborsi effettuati nel Comparto durante il periodo) (la "Performance dell Indice"). Per le classi di azioni prive di copertura, il benchmark è convertito nella valuta della classe di azioni. Per le classi di azioni coperte, il benchmark è coperto nei confronti della valuta della classe di azioni. La commissione di performance è cristallizzata per i rimborsi. La commissione di performance maturerà giornalmente e sarà corrisposta alla Società di Gestione entro cinque giorni lavorativi dall ultimo giorno lavorativo di ciascun Periodo. Ai fini dell applicazione dell aliquota della commissione di performance, la Società di Gestione inizia ogni periodo di dodici mesi con guadagni zero. Qualora vi sia una performance inferiore alla fine del periodo di dodici mesi, questa performance non verrà riportata nel successivo periodo di dodici mesi; performance inferiore significa che l aumento o la diminuzione del valore patrimoniale netto è, rispettivamente, inferiore all aumento o superiore alla diminuzione della Performance dell Indice. Performance delle attività nette indica la differenza (positiva o negativa) tra le attività nette alla fine del periodo (previa deduzione delle commissioni di gestione e degli altri oneri, ma prima della deduzione delle commissioni attuali di performance e aggiustate temporaneamente in relazione alle sottoscrizioni e ai rimborsi effettuati durante il Periodo) e le attività nette all inizio del Periodo. La commissione di gestione viene corrisposta alla Società di Gestione sia che il Comparto generi un profitto, sia nel caso contrario. 17

18 Le commissioni del Consulente di Investimento saranno incluse nelle commissioni della società di gestione e dovranno essere concordate tra il Consulente di Investimento, l OIC e la Società di Gestione. 11. Fattori di Rischio DIGITAL Europe è un Comparto di tipo convenzionale ad elevata capitalizzazione e non comporta alcun aumento di rischio particolare a parte quello associato alla detenzione di azioni. La volatilità prevista dovrebbe tendere ad essere di entità pari o inferiore a quella di DJ STOXX Rendimenti passati I rendimenti passati del Comparto sono indicati in un grafico nel prospetto semplificato. Gli investitori dovrebbero considerare che i rendimenti passati non sono indicativi di andamenti futuri. Non vi è garanzia che il valore degli investimenti aumenti. Il valore degli investimenti ed i proventi da essi derivanti possono crescere o diminuire e gli investitori potrebbero non riottenere gli importi investiti. I rendimenti futuri dipenderanno dagli sviluppi che interesseranno i mercati azionari e dal successo che avrà la Società di Gestione nel porre in essere la politica di investimento del Comparto. 18

19 SEZIONE 1. CARATTERISTICHE DEI COMPARTI DIGITAL FUNDS Società di Investimento a Capitale Variabile DIGITAL FUNDS Stars Europe Ex-UK Agosto 2008 DIGITAL FUNDS Stars Europe Ex-UK o "DIGITAL Stars Europe Ex-UK" 1. Obbiettivi e politica di investimento L obbiettivo di DIGITAL FUNDS Stars Europe (qui di seguito denominato il "Comparto" o "DIGITAL Stars Europe Ex-UK") è di perseguire l apprezzamento a lungo termine del suo capitale e di superare i rendimenti dei mercati europei (escluso il Regno Unito) intesi in senso ampio, mediante l uso di un sofisticato modello quantitativo al fine di identificare le società "star" in termini di performance. Il benchmark del Comparto è il MSCI Europe Ex-UK Small Cap Index (in Dollari Statunitensi convertiti in Euro) nonostante il fatto che l obbiettivo del comparto sia quello di ottenere risultati migliori degli indici di Large Caps quando questo segmento è favorevole agli investitori. Il Comparto investirà almeno 2/3 delle sue attività in azioni di società domiciliate o che svolgono la loro attività prevalentemente nei paesi membri dell Unione Europea, in Norvegia e in Svizzera, con l esclusione del Regno Unito. L universo è composto attualmente da circa 3000 titoli coperti dalla ricerca di almeno un intermediario. Per ragioni di prudenza, il Comparto sarà attualmente interessato a soli 1200 titoli, seguiti da circa 3 broker e la cui capitalizzazione supera i 100 milioni di Euro. Tale elenco sarà aggiornato almeno su base trimestrale al fine di considerare l introduzione di nuovi titoli o qualsiasi cambiamento nell intensità di copertura ovvero nella capitalizzazione delle società. Il Comparto può investire fino ad 1/3 delle sue attività in obbligazioni ordinarie, obbligazioni convertibili ed obbligazioni con opzioni e titoli del mercato monetario Si prega di notare che lo spettro di investimento del Comparto ricomprende tutte le capitalizzazioni di mercato, incluse le azioni "Large Cap". Tuttavia, a causa delle tecniche di investimento, le società "Large Cap" di Euro Stoxx 50 Index non supereranno il 50% del patrimonio netto, a seconda delle condizioni di mercato. Il comparto è utilizzabile in base alle norme relative al PEA Francese (Piano di Risparmio Azionario). Questa strategia ha il vantaggio di mantenere costantemente nel Comparto delle attività molto liquide nei casi di crisi di grande portata. Il Comparto investirà costantemente almeno l 80% del suo patrimonio netto in azioni appartenenti all universo sopra definito. Tuttavia, un massimo del 10% del patrimonio netto del Comparto potrà essere investito in azioni con capitalizzazione inferiore a Euro100 milioni. Il Comparto può inoltre investire sino al 10% del suo patrimonio netto in titoli di debito trasferibili classificati almeno A da Standard and Poor s, oppure con un rating equivalente da parte di altre agenzie di valutazione del rischio, al momento dell acquisto. Nel rispetto dei limiti di cui alla Sezione 19 " Criteri e Limiti di Investimento", il Comparto è autorizzato, ai fini di una gestione efficiente del portafoglio, ad usare tecniche e strumenti relativi ai valori mobiliari, tecniche e strumenti intesi a fornire copertura contro i rischi di cambio nell ambito della gestione delle sue attività e passività e a stipulare swap sintetici su azioni (equity swap) con istituti finanziari di primaria importanza, specializzati in questo tipo di operazioni per cercare l esposizione sui valori mobiliari. Nel rispetto dei limiti di cui sopra, il Comparto può essere parte di transazioni a scopi diversi da quello di copertura a condizione che dette transazioni non abbiano effetti negativi sulla qualità della politica di investimento. L esposizione del Comparto al mercato azionario rimarrà tra l 80 ed il 100%. Il Comparto userà un modello quantitativo, utilizzando un evoluzione basata sulla "rilevanza del prezzo". La Rilevanza del Prezzo è un concetto statistico per misurare il significato di un movimento di prezzo in relazione al mercato. Nei casi in cui è stata utilizzata al momento opportuno per acquistare e vendere, la strategia ha prodotto di norma un rendimento superiore, come mostrato dalla serie statistica relativa ad OIC similari per i quali Jacques Chaline ha operato come consulente. 19

20 Si prevede che la selezione azionaria comprenda dai 50 ai 150 titoli. Qualora insorga qualsiasi evento negativo rilevante che riguardi un titolo, il Gestore degli Investimenti utilizzerà valutazioni quantitative quali il Premio per il Rischio e le revisioni delle aspettative di rendimento per decidere se vendere il titolo. Tali decisioni di carattere eccezionale dovrebbero essere massimo 20 all anno. La rotazione delle attività è teoreticamente una all anno (acquisti del 100% e vendite del 100% delle attività). Questo dato può essere superato nel caso di frequenti movimenti di rilievo nelle attività del Comparto. 2. Profilo dell investitore tipo Il Comparto è adatto per investitori a lungo termine che considerano gli investimenti nel Comparto un modo conveniente per partecipare ai movimenti dei mercati finanziari e che non necessitano di reddito corrente. L investitore deve essere in grado di accettare una considerevole volatilità nel valore tra un anno e l altro come contropartita di rendimenti potenzialmente elevati nel lungo termine. Di conseguenza, il Comparto è idoneo per investitori che hanno la possibilità di metter da parte il capitale per un periodo di almeno 5 anni. Questo Comparto ha come obbiettivo di investimento la costruzione del capitale. 3. Valuta di Riferimento Il Valore Patrimoniale Netto del Comparto sarà determinato in Euro. 4. Valuta di Calcolo Il Valore Patrimoniale Netto della Classe "Acc" sarà calcolato in Euro. Il Valore Patrimoniale Netto della Classe "GBP" sarà calcolato in Sterline. Le Azioni della Classe "GBP" partecipano al portafoglio secondo il loro titolo. Le Azioni della Classe "GBP" possono occasionalmente cercare di beneficiare di un complemento specifico di copertura disposto caso per caso, ai sensi del quale le attività non in sterline del Portafoglio attribuibili a dette azioni si intendono coperte nei confronti della Sterlina su una base rinnovabile mensile. I costi di copertura vengono sostenuti dalla rispettiva classe. Non si ha l intenzione di apportare una copertura completa né si fornisce alcuna assicurazione in merito al fatto che questo obbiettivo di copertura venga raggiunto. 5. Offerte Il prezzo di offerta delle Azioni del Comparto è calcolato ogni Giorno di Valorizzazione (di cui alla Sezione 9 "Valore Patrimoniale Netto"). Il prezzo di offerta per Azione corrisponderà al Valore Patrimoniale Netto applicabile e potrà essere incrementato da una commissione di sottoscrizione che non superi il 5% del Valore Patrimoniale Netto, che sarà distribuita o trattenuta dagli intermediari distributori autorizzati e/o dall OIC. I moduli di sottoscrizione dovranno pervenire entro le ore del giorno lavorativo che precede il Giorno di Valorizzazione, altrimenti gli stessi saranno presi in considerazione il Giorno di Valorizzazione successivo. I proventi derivati dalle sottoscrizioni dovranno pervenire all OIC in Lussemburgo entro i due Giorni Lavorativi successivi al Giorno di Valorizzazione applicabile. 6. Forma delle Azioni Le azioni del Comparto possono essere emesse sia in forma nominativa che al portatore. Le frazioni delle Azioni registrate saranno assegnate fino a tre cifre decimali. Le Azioni emesse in forma nominativa saranno iscritte nel Registro degli Azionisti e gli azionisti riceveranno una conferma della loro partecipazione azionaria, e su specifica richiesta, un Certificato Azionario. Le Azioni al Portatore saranno accreditate su un conto titoli dell investitore e nessun certificato azionario verrà emesso. Le azioni al Portatore possono altresì essere disponibili mediante Clearstream e/o Euroclear. Le Azioni nominative possono essere convertite in Azioni al portatore e viceversa, a spese dell azionista. 20

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo.

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo. EXTRA FUND SICAV TOTAL RETURN OPPORTUNITY Prospetto Informativo Semplificato Luglio 2009 Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

COMMUNITY INVESTING FUND

COMMUNITY INVESTING FUND COMMUNITY INVESTING FUND PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO Giugno 2009 Prospetto pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della Consob in data 13 novembre 2009 Il presente Prospetto è

Dettagli

Avviso di Fusione del Comparto

Avviso di Fusione del Comparto Avviso di Fusione del Comparto Sintesi Questa sezione evidenzia le informazioni essenziali concernenti la fusione che La riguarda in qualità di azionista. Ulteriori informazioni sono contenute nella Scheda

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO NEXTAM PARTNERS S i c a v Società di investimento a capitale variabile di diritto lussemburghese PROSPETTO SEMPLIFICATO Settembre 2009 Prospetto pubblicato mediante deposito all Archivio Prospetti della

Dettagli

Agli Azionisti della Sella Capital Management Balanced Strategy (il Comparto )

Agli Azionisti della Sella Capital Management Balanced Strategy (il Comparto ) IMPORTANTE: ii presente documento richiede attenzione e in caso di dubbi o per ulteriori informazioni sul contenuto vi invitiamo a rivolgervi ai vostri consueti riferimenti. SELLA CAPITAL MANAGEMENT (la

Dettagli

VG SICAV - WORLD EQUITY FUND - R (ISIN: LU0554960640)

VG SICAV - WORLD EQUITY FUND - R (ISIN: LU0554960640) Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

LEONARDO INVEST Eurose

LEONARDO INVEST Eurose LEONARDO INVEST Eurose Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010 Prospetto Informativo depositato presso la CONSOB in data 13 luglio 2010. Il presente Prospetto

Dettagli

(le SICAV ) Agli azionisti di db x-trackers Sonia Total Return Index ETF e db x-trackers II Sterling Cash ETF (i Fondi )

(le SICAV ) Agli azionisti di db x-trackers Sonia Total Return Index ETF e db x-trackers II Sterling Cash ETF (i Fondi ) db x-trackers Società di investimento a capitale variabile Sede Legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B.119-899 db x-trackers II Società di investimento a capitale variabile

Dettagli

LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010

LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010 LEONARDO INVEST Leonardo European Bond Opportunities Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010 - 2 - Prospetto Informativo depositato presso la Consob in

Dettagli

LEONARDO INVEST DNCA Evolutif

LEONARDO INVEST DNCA Evolutif LEONARDO INVEST DNCA Evolutif Société d'investissement à capital variable Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Maggio 2010 Prospetto Informativo depositato presso la CONSOB in data 13 luglio 2010. Il presente

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo Non si tratta di un documento promozionale

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

AXA World Funds - Euro Bonds

AXA World Funds - Euro Bonds Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel

Dettagli

Prospetto Semplificato datato Dicembre 2011

Prospetto Semplificato datato Dicembre 2011 BPVN STRATEGIC INVESTMENT FUND è una Società d investimento a capitale variabile autorizzata ai sensi della Parte I della Legge lussemburghese del 17 dicembre 2010 Con sede legale in: 26, Boulevard Royal

Dettagli

Kairos International Sicav Prospetto Semplificato. Small Cap

Kairos International Sicav Prospetto Semplificato. Small Cap Kairos International Sicav Prospetto Semplificato Small Cap Luglio 2009 Prospetto Informativo Semplificato depositato presso la Consob in data 15 ottobre 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

CARMIGNAC PORTFOLIO Grande Europe

CARMIGNAC PORTFOLIO Grande Europe CARMIGNAC PORTFOLIO Grande Europe Il presente Prospetto Informativo Completo e Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto informativo Completo e Semplificato ricevuto dalla Autorité des Marchés

Dettagli

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni.

Conservare e aumentare il valore reale, misurato in euro e corretto per l inflazione, nell arco di 3-5 anni. Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Tel.: (+352) 341 342 202 Fax : (+352) 341 342 342 31 maggio 2013 Gentile Azionista, Fund

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Currencies

Pioneer Funds - Absolute Return Currencies INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

HORATIUS SICAV HORATIUS SICAV HORATIUS I

HORATIUS SICAV HORATIUS SICAV HORATIUS I HORATIUS SICAV HORATIUS SICAV HORATIUS I Società d Investimento a Capitale Variabile Lussemburgo PROSPETTO SEMPLIFICATO Dicembre 2011 Il presente Prospetto Informativo Semplificato riguardante il comparto

Dettagli

Schroder International Selection Fund

Schroder International Selection Fund Fund Société d'investissement à Capital Variable 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg Granducato di Lussemburgo Tel.: (+352) 341 342 202 Fax: (+352) 341 342 342 Attenzione: questa lettera descrive la

Dettagli

INFORMATIVA AGLI INVESTITORI. Riportiamo qui di seguito alcune modifiche deliberate dal Consiglio di Amministrazione della Sicav

INFORMATIVA AGLI INVESTITORI. Riportiamo qui di seguito alcune modifiche deliberate dal Consiglio di Amministrazione della Sicav SCHRODER INTERNATIONAL SELECTION FUND Société d'investissement à capital variable Registered office: 5, rue Höhenhof, L-1736 Senningerberg R.C. Luxembourg B 8202 INFORMATIVA AGLI INVESTITORI Gentile Cliente,

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Raiffplanet Prudente Raiffplanet Equilibrata Raiffplanet Aggressiva (Mod. V 70REGFI-0311

Dettagli

JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto )

JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto ) JPMorgan Investment Funds Global Bond Fund (EUR) (il Comparto ) prospetto semplificato agosto 2006 Comparto di JPMorgan Investment Funds (il Fondo ), SICAV costituita ai sensi della legislazione del Granducato

Dettagli

ARCOBALENO FUND. PROSPETTO SEMPLIFICATO datato Ottobre 2010

ARCOBALENO FUND. PROSPETTO SEMPLIFICATO datato Ottobre 2010 ARCOBALENO FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO datato Ottobre 2010 [Prospetto semplificato pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della CONSOB in data 15 ottobre 2010 Il presente Prospetto è

Dettagli

Agressor (ISIN: FR0010321802)

Agressor (ISIN: FR0010321802) Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

FULL OPTION ED. 2009

FULL OPTION ED. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION ED. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Euroquota Aggressiva a premio periodico limitato (Mod. VM2SSISEA138-0414

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Ottobre 2007

PROSPETTO SEMPLIFICATO Ottobre 2007 Depositato presso la CONSOB in data 11 aprile 2008 Il presente Prospetto Informativo è una traduzione fedele dell'ultimo prospetto approvato dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier del. Lyxor

Dettagli

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese.

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Gli Amministratori RUSSELL INVESTMENT COMPANY IV PUBLIC

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

CGS FMS Global Evolution Frontier Markets - azioni di classe I (EUR), un comparto di CGS FMS SICAV

CGS FMS Global Evolution Frontier Markets - azioni di classe I (EUR), un comparto di CGS FMS SICAV Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Kairos International Sicav Prospetto Semplificato. Long-Short

Kairos International Sicav Prospetto Semplificato. Long-Short Kairos International Sicav Prospetto Semplificato Long-Short Luglio 2009 Prospetto Informativo Semplificato depositato presso la Consob in data 15 ottobre 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015

Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015 Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015 Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed ogni eventuale decisione di investire nei Titoli dovrebbe basarsi su un analisi

Dettagli

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione

5,00 %. Si tratta dell'importo massimo che verrà detratto dal vostro investimento prima sottoscrizione Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Raiffplanet Aggressiva a premio unico (Mod. V70SSISRA137-0415) Pagina 1

Dettagli

Prospetto informativo semplificato. Raiffeisen Azionario Europeo

Prospetto informativo semplificato. Raiffeisen Azionario Europeo Prospetto informativo semplificato per il fondo Raiffeisen Azionario Europeo Fondo comune ai sensi dell art. 20 della Legge sui fondi comuni d investimento ISIN a distribuzione: ISIN ad accumulazione:

Dettagli

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Fidelity Active STrategy Febbraio 2015 - Italia Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli

Dettagli

CS ETF La famiglia di ETF di Credit Suisse. CS ETF (Lux) Fondo comune d investimento di diritto lussemburghese. Prospetto informativo

CS ETF La famiglia di ETF di Credit Suisse. CS ETF (Lux) Fondo comune d investimento di diritto lussemburghese. Prospetto informativo CS ETF La famiglia di ETF di Credit Suisse Prospetto informativo Aprile 2010 Il presente prospetto informativo completo è traduzione fedele dell ultimo prospetto informativo completo ricevuto dalla competente

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA TV ASTA BOT A 6

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES ********************* TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE Articolo 1 QUOTE DI COMPROPRIETA I diritti dei comproprietari sono espressi

Dettagli

SGAM Fund - MONEY MARKET (EURO) Comparto di SGAM Fund, Società di Investimento a Capitale Variabile (SICAV) di diritto lussemburghese

SGAM Fund - MONEY MARKET (EURO) Comparto di SGAM Fund, Società di Investimento a Capitale Variabile (SICAV) di diritto lussemburghese SGAM Fund - MONEY MARKET (EURO) Comparto di SGAM Fund, Società di Investimento a Capitale Variabile (SICAV) di diritto lussemburghese PROSPETTO SEMPLIFICATO Settembre 2009 Il presente Prospetto Semplificato

Dettagli

JPMorgan Funds Société d Investissement à Capital Variable (the "Company") Registered Office:

JPMorgan Funds Société d Investissement à Capital Variable (the Company) Registered Office: JPMorgan Funds Société d Investissement à Capital Variable (the "Company") Registered Office: European Bank & Business Centre, 6 route de Trèves, L-2633 Senningerberg, Grand Duchy of Luxembourg R.C.S.

Dettagli

Per qualsiasi domanda La preghiamo di contattare il Suo referente locale abituale.

Per qualsiasi domanda La preghiamo di contattare il Suo referente locale abituale. JPMorgan Funds Société d'investissement à Capital Variable (la "Società") Registered Office: 6 route de Trèves, L-2633 Senningerberg, Grand Duchy of Luxembourg R.C.S. Luxembourg B 49 663 Telephone: +352

Dettagli

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments Copertura Valutaria COSA E LA COPERTURA VALUTARIA? La copertura valutaria è utilizzata allo scopo di ridurre l effetto causato sui rendimenti dalle fluttuazioni dei tassi di cambio. I movimenti valutari

Dettagli

JPMorgan Private Bank Funds I Société d'investissement à Capital Variable (la "Società") Registered Office:

JPMorgan Private Bank Funds I Société d'investissement à Capital Variable (la Società) Registered Office: JPMorgan Private Bank Funds I Société d'investissement à Capital Variable (la "Società") Registered Office: 6 route de Trèves, L-2633 Senningerberg, Grand Duchy of Luxembourg R.C.S. Luxembourg B 114378

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo La gestione ha come obiettivo la crescita del capitale investito in un orizzonte temporale lungo ed è caratterizzata

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV

ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV Société d Investissement à Capital Variable Comparto: ZEST ASSET MANAGEMENT SICAV - Zest Global Strategy Fund S O C I E T À d i G E S T I O N E D E G R O O F G E S T I O N I

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

1.1. Azioni di classe A e B del comparto CS Invest (Lux) SICAV Londinium Global Equities

1.1. Azioni di classe A e B del comparto CS Invest (Lux) SICAV Londinium Global Equities CS Invest (Lux) SICAV Sicav di diritto Lussemburghese con sede legale in 5, rue Jean Monnet, L-2180 Lussemburgo Informazioni di cui al provvedimento della Banca Italia del 14 aprile 2005 I paragrafi che

Dettagli

AVVISO PER I SOTTOSCRITTORI DI EasyETF S&P GSCI TM Ultra-Light Energy un fondo d'investimento collettivo di diritto lussemburghese (il Fondo )

AVVISO PER I SOTTOSCRITTORI DI EasyETF S&P GSCI TM Ultra-Light Energy un fondo d'investimento collettivo di diritto lussemburghese (il Fondo ) AXA Funds Management S.A. Société Anonyme Sede social : 49, avenue J.-F. Kennedy L-1855 Luxembourg R.C.S. Luxembourg : B 32 223 BNP Paribas Asset Management Luxembourg (BNP PAM Lux) Société Anonyme Sede

Dettagli

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Credito Cooperativo ravennate e imolese Soc. Coop. Sede e Direzione Generale: Piazza della Libertà,14 48018 Faenza (RA) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5387 Codice ABI: 8542-3 Capitale sociale Euro

Dettagli

MODIFICA DI DENOMINAZIONE, POLITICA DI INVESTIMENTO E BENCHMARK DI TALUNI COMPARTI

MODIFICA DI DENOMINAZIONE, POLITICA DI INVESTIMENTO E BENCHMARK DI TALUNI COMPARTI IMPORTANTE: Il presente documento richiede attenzione immediata. In caso di dubbi sul contenuto del presente documento, richiedere la consulenza di un professionista indipendente. Tutti i termini utilizzati

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up Banca di Forlì Credito Cooperativo 12/2007 12/2010

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Combinazione Libera 80RP/20RA a premio unico (Mod. V70SSISCL137-0415) Pagina

Dettagli

Allegato al Modulo di sottoscrizione Comparti commercializzati in Italia da Fondo Comune d investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli gestito da BANCA DELLE MARCHE GESTIONE INTERNAZIONALE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE Generali Italia S.p.A. - Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

Zenit MultiStrategy SICAV Global Opportunities

Zenit MultiStrategy SICAV Global Opportunities Zenit multistrategy sicav so cié té d investissement à capital variable Luxembourg Prospetto informativo semplificato Settembre 2010 comparto Zenit MultiStrategy SICAV Global Opportunities Zenit multistrategy

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

JPMorgan Investment Strategies Funds RV2 Fund (Euro) (il Comparto )

JPMorgan Investment Strategies Funds RV2 Fund (Euro) (il Comparto ) JPMorgan Investment Strategies Funds RV2 Fund (Euro) (il Comparto ) prospetto semplificato ottobre 2006 Comparto di JPMorgan Investment Strategies Funds (il Fondo ), SICAV costituita ai sensi della legislazione

Dettagli

SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.

SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65. SYMPHONIA LUX SICAV Investment company with variable share capital 33, rue de Gasperich L 5826 Hesperange R.C.S. Luxembourg B 65.036 AVVISO AGLI AZIONISTI VALORE BEST VALUE ALTO VALORE Gentile Azionista,

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable.

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable. CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable. Banca

Dettagli

Schroder International Selection Fund Asian Smaller Companies

Schroder International Selection Fund Asian Smaller Companies Asian Smaller Companies Informazioni importanti Il Prospetto semplificato contiene le informazioni fondamentali sul Comparto che fa parte di (nel seguito la "Società"). Per ulteriori informazioni sull'investimento

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Sistema Mediolanum Fondi Italia Società di Gestione del Risparmio Collocatore Unico retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DELLE OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA

Dettagli

ATLANTE TARGET ITALY FUND

ATLANTE TARGET ITALY FUND Gli Amministratori di Atlante Funds plc (la Società ) i cui nominativi sono riportati nella sezione del Prospetto informativo intitolata LA SOCIETÀ si assumono ogni responsabilità in ordine alle informazioni

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica adesione a piani di accumulo Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE Banca di Cesena 15/01/2007 15/01/2010 TV EUR ISIN IT0004171218 Le

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP Banca Popolare del Lazio Step Up 24/11/2009 24/11/2012, Codice Isin IT0004549686 Le presenti Condizioni

Dettagli

Anima Tricolore Sistema Open

Anima Tricolore Sistema Open Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO LAZIO 23/02/2009-23/02/2012 TASSO FISSO 2,70% Codice ISIN IT0004457351 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

FULL OPTION Ed. 2009

FULL OPTION Ed. 2009 Offerta al pubblico di FULL OPTION Ed. 2009 Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Option Trend a premio unico (Mod. VM2SSISOT137-0414 ed. 04/2014)

Dettagli

Per lo meno un mese prima della nomina della GS ManCo, gli Azionisti riceveranno ulteriori notificazioni ed informazioni relative a tale nomina.

Per lo meno un mese prima della nomina della GS ManCo, gli Azionisti riceveranno ulteriori notificazioni ed informazioni relative a tale nomina. Il presente documento è importante e richiede la Sua pronta attenzione. In caso di dubbio circa la procedura da seguire, La invitiamo a rivolgersi al Suo esperto degli investimenti, direttore di banca,

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE AD USO ESCLUSIVO DEI CLIENTI PROFESSIONALI E DEGLI INVESTITORI QUALIFICATI UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Un fondo, tre possibili

Dettagli

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE in qualità di Emittente Sede legale in Cantù, Corso Unità d Italia 11 Iscritta all Albo delle Banche al n. 719 (Cod. ABI 08430), all Albo delle Cooperative al n. A165516, al Registro delle Imprese di Como

Dettagli

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento Sezione Terza I Fondi comuni di investimento 369. Nella valutazione dei beni del fondo comune di investimento, il valore degli strumenti finanziari ammessi alle negoziazioni su mercati regolamentati è

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2009 Euro 6.671.440

Dettagli

GESTIELLE INVESTMENT SICAV Società d Investimento a Capitale Variabile 26, boulevard Royal L-2449 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B-63851

GESTIELLE INVESTMENT SICAV Società d Investimento a Capitale Variabile 26, boulevard Royal L-2449 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B-63851 GESTIELLE INVESTMENT SICAV Società d Investimento a Capitale Variabile 26, boulevard Royal L-2449 Lussemburgo R.C.S. Luxembourg B-63851 Prospetto semplificato datato dicembre 2011 ai sensi della Direttiva

Dettagli

Società d investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119.

Società d investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119. Società d investimento a capitale variabile Sede legale: 49, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo B-119.899 (la Società ) AVVISO IMPORTANTE AGLI AZIONISTI DI Classe di Azioni 3C (ISIN:

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART 1 Denominazione CNP UniCredit Vita al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti degli Aderenti, in base a quanto stabilito dal Regolamento e dalle

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity (il "Comparto") è un comparto di Pioneer Funds (il "Fondo"). La Società di Gestione del Fondo è Pioneer Asset Management

Dettagli

Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi

Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi Distribuzione 2013 Dividendo in azioni Informazione agli azionisti Documento di sintesi 20 marzo 2013 Disclaimer Il presente documento non costituisce un offerta di vendita o un invito alla sottoscrizione,

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS INCOME 360 1

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BCC Casalgrasso-S.Albano Tasso Variabile

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BCC Casalgrasso-S.Albano Tasso Variabile Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant Albano Stura Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BCC Casalgrasso-S.Albano

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori (Documento epositato in Consob il 23/10/2012) CONVICTIONS CLASSIC Codice ISIN: FR0011227313 Quota A

Informazioni chiave per gli investitori (Documento epositato in Consob il 23/10/2012) CONVICTIONS CLASSIC Codice ISIN: FR0011227313 Quota A Informazioni chiave per gli investitori (Documento epositato in Consob il 23/10/2012) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo

Dettagli

Anaxis Bond Opportunity US 2017

Anaxis Bond Opportunity US 2017 Informazioni chiave per l investitore Il presente documento contiene alcune informazioni essenziali per gli investitori di questo OICVM, ma non ha finalità promozionali. Le informazioni in esso contenute

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI CON CARATTERISTICHE STANDARD A TASSO VARIABILE Banca Popolare del Lazio T.V. 31/01/2008 31/01/2011 36ª, Codice Isin

Dettagli