NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA"

Transcript

1 . NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO BANCARIO CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA Sede Sociale e Direzione Generale: Piazza G.Garibaldi, Ravenna Tel. 0544/ Fax 0544/ Cod. Fisc. / Partita IVA / numero di iscrizione al Registro Imprese di Ravenna Codice ABI Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei, iscrizione all albo delle Aziende di Credito presso Banca d Italia n In caso di offerta Fuori Sede compilare i riferimenti del soggetto che entra in contatto con il cliente: Nome e Cognome: Società: Qualifica: Indirizzo: Numero di telefono: Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto copia del presente documento dal soggetto sopra indicato: Nome del Cliente: Data e Firma del Cliente La Banca non commercializza questo prodotto attraverso tecniche di comunicazione a distanza. CHE COS É IL CONTO CORRENTE DI BASE Il Conto di Base è un prodotto standard le cui caratteristiche sono state definite dalla Convenzione (di seguito denominata Convenzione ) sottoscritta da MEF, Banca d Italia, ABI, Poste Italiane e Associazione Istituti di Pagamento e Moneta elettronica, così come disposto dall articolo 12, commi 3,4,5,6,8 e 9, ultimo periodo, del D.L. n.201 del , convertito con modificazioni dalla legge n. 214 del Il Conto di Base è un contratto di conto corrente disegnato per consumatori con limitate esigenze di operatività, che include, a fronte di un canone annuale onnicomprensivo, un numero prestabilito di operazioni annue per determinati servizi (comprese le relative eventuali scritturazioni contabili). Costi aggiuntivi vengono applicati alle operazioni eccedenti il numero annuo di operazioni prestabilito. Il Conto di Base si rivolge: - a tutti i consumatori, inclusi coloro che sono già clienti, ovvero hanno già in essere un rapporto di conto corrente; - ai consumatori con un reddito ISEE annuo inferiore ad euro 8.000,00, ai quali il conto corrente è offerto senza spese e con l esenzione dall imposta di bollo; - ai consumatori aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a ,00 euro lordi annui, ai quali viene in ogni caso garantita la gratuità delle spese di apertura e di gestione dei conti di base destinati all accredito e al prelievo della pensione del titolare, ferma restando l onerosità di eventuali servizi aggiuntivi richiesti dal titolare. Il Conto di Base non consente l accesso a tipologie di servizi diversi rispetto a quelli espressamente indicati nella Convenzione: sono esclusi la convenzione di assegno, la carta di credito, l accesso a forme di finanziamento e deposito titoli per gli investimenti. Non è previsto alcun tipo di scoperto di conto e non vengono eseguiti ordini di pagamento che determinano un saldo negativo per il consumatore. La giacenza sul Conto di Base non sono remunerate. Il Conto di Base è un prodotto sicuro. Il rischio principale è il rischio controparte, cioè l eventualità che la banca non sia in grado di rimborsare il correntista, in tutto o in parte il saldo disponibile. Per questa ragione la banca aderisce al sistema di garanzia Fondo Interbancario di tutela dei Depositi, che assicura a ciascun correntista una copertura fino alla somma di euro. Altri rischi possono essere legati allo smarrimento o al furto di assegni, carta di debito (bancomat), dati identificativi e parole chiave per l accesso al conto su internet, tali rischi sono inferiori se il correntista osserva le comuni regole di prudenza, attenzione e segue puntualmente tutte le istruzioni indicate dalla Banca. Per saperne di più: La Guida pratica al conto corrente, che aiuta a orientarsi nella scelta del conto, è disponibile sul sito sul nostro sito internet e presso tutte le filiali della Cassa. Aggiornato al Pag. 1 di 18

2 PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE PRODOTTO: CONTO CORRENTE DI BASE STANDARD E un conto destinato a consumatori con limitate esigenze di operatività, il quale consente di usufruire, con il pagamento di un canone annuo fisso, di un rapporto di conto corrente che prevede un numero determinato di operazioni di scritturazione contabile e di servizi. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.): 24,00 Euro Oltre a questi costi vanno considerati l'imposta di bollo, gli eventuali interessi attivi e/o passivi maturati sul conto e le spese per l'apertura del conto. L'imposta di bollo obbligatoria per legge è pari a 34,20 euro per i conti correnti con una giacenza media annuale superiore a euro; se la giacenza media non supera questa cifra, l'imposta di bollo non è dovuta. L indicatore sintetico di costo (I.S.C.) del è sempre pari al canone annuo di base. Per saperne di più: link: Relazioni tra intermediari e clienti. La tabella sottostante (Allegato A della Convenzione) elenca le tipologie di servizi ed il numero di operazioni incluse nel canone annuo fisso, pari a 24,00 euro. Tipologie di servizi inclusi nel canone annuale del Conto Numero di operazioni annue incluse nel canone di base Canone annuale del conto (con possibilità di addebito periodico) comprensivo dell'accesso ai canali alternativi ove offerti Elenco movimenti 6 Prelievo contante allo Sportello 6 Prelievo tramite ATM del prestatore di servizi di pagamento o del suo Gruppo, sul territorio nazionale Prelievo tramite ATM di altro prestatore di servizi di pagamento 12 sul territorio nazionale Operazioni di addebito diretto nazionale o addebito diretto Sepa Pagamenti ricevuti tramite bonifico nazionale o Sepa (incluso 36 accredito stipendio e pensione) Pagamenti ricorrenti tramite bonifico nazionale o Sepa 12 effettuati con addebito in conto Pagamenti effettuati tramite bonifico nazionale o SEPA con 6 addebito in conto Versamenti contanti e versamenti assegni 12 Comunicazioni da trasparenza (incluso spese postali) 1 Invio informativa periodica (estratti conto e documento di 4 sintesi) (incluso spese postali) Operazioni di pagamento attraverso carta di debito Emissione, rinnovo e sostituzione carta di debito 1 Se il Cliente effettua in corso d anno un numero di operazioni superiori a quelle incluse nella tabella sopra riportata, la Banca richiederà il pagamento di compensi ulteriori rispetto al canone, il cui importo è riportato, a seguire, nel presente Foglio Informativo. Il Standard non consente l accesso a tipologie di servizi diversi rispetto a quelli espressamente indicati nella Convenzione; sono esclusi la convenzione di assegno, la carta di credito, l accesso a forme di finanziamento e deposito titoli per gli investimenti. Non prevede né scoperti né ordini di pagamento che determinano un saldo negativo per il consumatore, comporta costi aggiuntivi se vengono superati i limiti fissati nella convenzione. Non è prevista la remunerazione delle giacenze sul conto. Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano i principali costi di un. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Aggiornato al Pag. 2 di 18

3 Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). Gestione Liquidità V O C I D I C O S T O Spese per l apertura del conto 0,00 Canone annuo 24,00 (applicato in quote mensili di 2 ) Numero di operazioni incluse nel canone annuo Come da tabella precedente (Allegato A della Convenzione) Spese annue per conteggio interessi e competenze 0,00 SPESE FISSE Servizi di pagamento Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat 0,00 Canone annuo carta di credito Canone annuo carta multifunzione Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile Servizio non ammesso per il Servizio non ammesso per il 5,00 Cartasì - Eura Home Banking Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo 0,00 SPESE VARIABILI Gestione Liquidità Servizi di pagamento Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) 0,00 Invio estratto conto 0,00 Spese per prelievi di contante allo sportello 0, 00 Spese per versamenti contanti e assegni 0,00 Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia 0,00 Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia 1,70 Per ogni operazione di prelievo eccedente la quantità già compresa nel canone del Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c Domiciliazione utenze, SDD COMMERCIALI GENERICI e SDD/RID FINANZIARI GENERICI Sono comunque gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. 3,50 0,00 (su disposizione di addebito permanente) Aggiornato al Pag. 3 di 18

4 V O C I D I C O S T O PRODOTTO: CONTO CORRENTE DI BASE STANDARD INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Tasso creditore annuo nominale 0,00 % Fidi Servizio non previsto per il FIDI E SCONFINAMENTI Sconfinamenti extra-fido Sconfinamenti in assenza di fido Servizio non previsto per il Servizio non previsto per il CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità - Liquidazione Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) DISPONIBILITA SOMME VERSATE Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale 4 gg. Lavorativi Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca d Italia 4 gg. Lavorativi Assegni bancari altri istituti 4 gg. Lavorativi Vaglia e assegni postali 4 gg. Lavorativi Assegni esteri 21 gg. Lavorativi Spese invio documento di sintesi 0,00 Spese per stampa movimenti/ saldo allo sportello 0,20 Aggiornato al Pag. 4 di 18

5 PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE PRODOTTO: CONTO CORRENTE DI BASE GRATUITO PER CONSUMATORI CON ISEE INFERIORE AD EURO 8.000,00 E un conto destinato alle fasce socialmente svantaggiate, che consente di usufruire, senza spese e senza imposta di bollo, di un rapporto di conto corrente che prevede un numero determinato di operazioni di scritturazione contabile e di servizi. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.): 0,00 Euro L indicatore sintetico di costo (I.S.C.) del è sempre pari al canone annuo di base. Per saperne di più: link: Relazioni tra intermediari e clienti. La tabella sottostante (Allegato A della Convenzione) elenca le tipologie di servizi ed il numero di operazioni offerte gratuitamente dalla Banca. Tipologie di servizi Numero di operazioni annue offerte gratuitamente dalla Banca Canone annuale del conto (con possibilità di addebito periodico) comprensivo dell'accesso ai canali alternativi ove offerti Elenco Movimenti 6 Prelievo Contante allo Sportello 6 Prelievo tramite ATM del prestatore di servizi di pagamento o del suo Gruppo, sul territorio nazionale Prelievo tramite ATM di altro prestatore di servizi di pagamento 12 sul territorio nazionale Operazioni di addebito diretto nazionale o addebito diretto Sepa Pagamenti ricevuti tramite bonifico nazionale o Sepa (incluso 36 accredito stipendio e pensione) Pagamenti ricorrenti tramite bonifico nazionale o Sepa 12 effettuati con addebito in conto Pagamenti effettuati tramite bonifico nazionale o SEPA con 6 addebito in conto Versamenti contanti e versamenti assegni 12 Comunicazioni da trasparenza (incluso spese postali) 1 Invio informativa periodica (estratti conto e documento di 4 sintesi) (incluso spese postali) Operazioni di pagamento attraverso carta di debito Emissione, rinnovo e sostituzione carta di debito 1 Se il Cliente effettua in corso d anno un numero di operazioni superiori a quelle incluse nella tabella sopra riportata, la Banca richiederà il pagamento di compensi, il cui importo è riportato, a seguire, nel presente Foglio Informativo. Il Conto di Base per Consumatori con dichiarazione ISEE inferiore ad euro 8.000,00 non consente l accesso a tipologie di servizi diversi rispetto a quelli espressamente indicati nella Convenzione; sono esclusi la convenzione di assegno, la carta di credito, l accesso a forme di finanziamento e deposito titoli per gli investimenti. Non prevede né scoperti né ordini di pagamento che determinano un saldo negativo per il consumatore, comporta costi aggiuntivi se vengono superati i limiti fissati nella convenzione. Non è prevista la remunerazione delle giacenze sul conto. Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano i principali costi di un. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Aggiornato al Pag. 5 di 18

6 Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). V O C I D I C O S T O Spese per l apertura del conto 0,00 Canone annuo 0,00 Gestione Liquidità Come da tabella precedente Numero di operazioni incluse nel canone annuo (Allegato A della Convenzione) Spese annue per conteggio interessi e competenze 0,00 SPESE FISSE Servizi di pagamento Home Banking Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat 0,00 Canone annuo carta di credito Canone annuo carta multifunzione Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile Servizio non ammesso per il gratuito per consumatori con ISEE inferiore a Euro 8.000,00 Servizio non ammesso per il gratuito per consumatori con ISEE inferiore a Euro 8.000,00 5,00 Cartasì - Eura Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo 0,00 Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) 0,00 Gestione Liquidità Invio estratto conto 0,00 Spese per prelievi di contante allo sportello 0, 00 Spese per versamenti contanti e assegni 0,00 SPESE VARIABILI Servizi di pagamento Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia 0,00 Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia 1,70 Per ogni operazione di prelievo eccedente la quantità già compresa nel canone del gratuito per consumatori con ISEE inferiore a Euro 8.000,00 Sono comunque gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c 3,50 Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI 0,00 (su disposizione di addebito permanente) Aggiornato al Pag. 6 di 18

7 PRODOTTO: CONTO CORRENTE DI BASE GRATUITO PER CONSUMATORI CON ISEE INFERIORE A EURO 8.000,00 INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori V O C I D I C O S T O Tasso creditore annuo nominale 0,00% Fidi Servizio non previsto per il gratuito per consumatori con ISEE inferiore a Euro 8.000,00 FIDI E SCONFINAMENTI Sconfinamenti extra-fido Servizio non previsto per il gratuito per consumatori con ISEE inferiore a Euro 8.000,00 Sconfinamenti in assenza di fido Servizio non previsto per il gratuito per consumatori con ISEE inferiore a Euro 8.000,00 CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità - Liquidazione Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) DISPONIBILITA SOMME VERSATE Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale 4 gg. lavorativi Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca d Italia 4 gg. lavorativi Assegni bancari altri istituti 4 gg. lavorativi Vaglia e assegni postali 4 gg. lavorativi Assegni esteri 21 gg. lavorativi Spese invio documento di sintesi 0,00 Spese per stampa movimenti/ saldo allo sportello 0,20 Per ogni operazione di stampa eccedente la quantità già compresa nel canone gratuito del per Consumatori con ISEE inferiore a euro 8.000,00 Aggiornato al Pag. 7 di 18

8 PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE PRODOTTO: CONTO CORRENTE DI BASE PER PENSIONATI CON TRATTAMENTI PENSIONISTICI COMPLESSIVI FINO A EURO ,00 LORDI ANNUI E un conto destinato a soggetti aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a euro ,00 lordi annui, il quale consente di usufruire, con un canone annuo gratuito, di un rapporto di conto corrente che prevede un numero determinato di operazioni di scritturazione contabile e di servizi. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.): 0,00 Euro L indicatore sintetico di costo (I.S.C.) del per Pensionati con trattamenti pensionistici complessivi fino a Euro ,00 lordi annui è sempre pari al canone annuo di base. Per saperne di più: link: Relazioni tra intermediari e clienti. La tabella sottostante (Allegato B della Convenzione) riporta le operazioni offerte gratuitamente dalla Banca. Tipologie di servizi offerte gratuitamente Numero di operazioni annue offerte gratuitamente Elenco Movimenti 6 Prelievo Contante allo Sportello 12 Prelievo tramite ATM del prestatore di servizi di pagamento o del suo Gruppo, sul territorio nazionale Pagamenti ricevuti tramite bonifico nazionale o Sepa (incluso accredito stipendio e pensione) Comunicazioni da trasparenza (incluso spese postali) 1 Invio informativa periodica (estratti conto e documento di 4 sintesi) (incluso spese postali) Operazioni di pagamento attraverso carta di debito Emissione, rinnovo e sostituzione carta di debito 1 Il Cliente può effettuare in corso d anno anche le operazioni incluse nella tabella sotto riportata (da Allegato A della Convenzione), sulle quali la Banca richiederà il pagamento di compensi, il cui importo è riportato, a seguire, nel presente Foglio Informativo. Prelievo tramite ATM di altro prestatore di servizi di pagamento sul territorio nazionale Operazioni di addebito diretto nazionale o addebito diretto Sepa Pagamenti ricorrenti tramite bonifico nazionale o Sepa effettuati con addebito in conto Pagamenti effettuati tramite bonifico nazionale o SEPA con addebito in conto Versamenti contanti e versamenti assegni Il Conto di Base per Pensionati con trattamenti pensionistici complessivi fino a euro ,00 lordi annui non consente l accesso a tipologie di servizi diversi rispetto a quelli espressamente indicati; sono esclusi la convenzione di assegno, la carta di credito, l accesso a forme di finanziamento e deposito titoli per gli investimenti. Non prevede né scoperti né ordini di pagamento che determinano un saldo negativo per il consumatore, comporta costi aggiuntivi se vengono superati i limiti fissati nella convenzione. Non è prevista la remunerazione delle giacenze sul conto. Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano i principali costi di un per Pensionati. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). Aggiornato al Pag. 8 di 18

9 Gestione Liquidità V O C I D I C O S T O Spese per l apertura del conto 0,00 Canone annuo 0,00 Numero di operazioni incluse nel canone annuo Come da tabella precedente (Allegato B della Convenzione) Spese annue per conteggio interessi e competenze 0,00 SPESE FISSE Servizi di pagamento Home Banking Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat 0,00 Canone annuo carta di credito Canone annuo carta multifunzione Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile Servizio non ammesso per il con trattamenti pensionistici complessivi fino a Euro ,00 lordi annui Servizio non ammesso per il con trattamenti pensionistici complessivi fino a Euro ,00 lordi annui 5,00 Cartasì - Eura Canone annuo per internet banking e phone banking profilo informativo 0,00 SPESE VARIABILI Gestione Liquidità Servizi di pagamento Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) 0,00 (sia allo sportello che online) Invio estratto conto 0,00 Spese per prelievi di contante allo sportello 0, 00 Spese per versamenti contanti e assegni 0,00 Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia 0,00 Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia 1,70 Sono comunque gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c 3,50 Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI 2,30 Aggiornato al Pag. 9 di 18

10 PRODOTTO: CONTO CORRENTE DI BASE SEMI-GRATUITO PER PENSIONATI CON TRATTAMENTI PENSIONISTICI COMPLESSIVI FINO A EURO ,00 LORDI ANNUI V O C I D I C O S T O INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Tasso creditore annuo nominale 0,00 % Fidi Servizio non previsto per il con trattamenti pensionistici complessivi fino a Euro ,00 lordi annui FIDI E SCONFINAMENTI Sconfinamenti extra-fido Sconfinamenti in assenza di fido Servizio non previsto per il con trattamenti pensionistici complessivi fino a Euro ,00 lordi annui Servizio non previsto per il con trattamenti pensionistici complessivi fino a Euro ,00 lordi annui CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità - Liquidazione Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) DISPONIBILITA SOMME VERSATE Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale 4 gg. lavorativi Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca d Italia 4 gg. lavorativi Assegni bancari altri istituti 4 gg. lavorativi Vaglia e assegni postali 4 gg. lavorativi Assegni esteri 21 gg. lavorativi Spese invio documento di sintesi 0,00 Spese per stampa movimenti/ saldo allo sportello 1,20 Aggiornato al Pag. 10 di 18

11 PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE PRODOTTO: CONTO CORRENTE PER PENSIONATI CON TRATTAMENTI PENSIONISTICI COMPLESSIVI FINO A EURO ,00 lordi annui GRATUITO, CON OPERATIVITA LIMITATA E un conto destinato a pensionati con trattamenti pensionistici complessivi fino a euro ,00 lordi annui, il quale consente di usufruire, gratuitamente, di un rapporto di conto corrente che prevede un operatività estremamente limitata sia per tipologia sia per numero di operazioni ammesse. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE Indicatore Sintetico di Costo (I.S.C.): 0,00 euro Oltre a questi costi va considerata l imposta di bollo applicata nella misura e con le modalità previste dalla Legge, tempo per tempo, vigente. L indicatore sintetico di costo (I.S.C.) del Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata è sempre pari al canone annuo di base. Per saperne di più: link: Relazioni tra intermediari e clienti. La tabella sottostante (Allegato B della Convenzione) riporta la tipologia di servizi ed il numero di operazioni consentite. Tipologie di servizi consentiti Numero di operazioni annue consentite Elenco Movimenti 6 Prelievo Contante allo Sportello 12 Prelievo tramite ATM del prestatore di servizi di pagamento o del suo Gruppo, sul territorio nazionale Pagamenti ricevuti tramite bonifico nazionale o Sepa (incluso accredito stipendio e pensione) Comunicazioni da trasparenza (incluso spese postali) 1 Invio informativa periodica (estratti conto e documento di 4 sintesi) (incluso spese postali) Operazioni di pagamento attraverso carta di debito Emissione, rinnovo e sostituzione carta di debito 1 Il Conto per pensionati con trattamenti pensionistici complessivi fino a euro ,00 lordi annui gratuito con operatività limitata non prevede né scoperti né ordini di pagamento che determinano un saldo negativo per il consumatore. Non è prevista la remunerazione delle giacenze sul conto. Il prodotto consente esclusivamente la tipologia di servizi ed il numero di operazioni descritte nella tabella sopra riportata. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione altre condizioni economiche. Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). Aggiornato al Pag. 11 di 18

12 Gestione Liquidità V O C I D I C O S T O Spese per l apertura del conto 0,00 Canone annuo 0,00 Numero di operazioni incluse nel canone annuo Come da tabella precedente (tabella B della Convenzione) Spese annue per conteggio interessi e competenze 0,00 SPESE FISSE Servizi di pagamento Home Banking Canone annuo carta di debito Bancomat/PagoBancomat 0,00 Canone annuo carta di credito Canone annuo carta multifunzione Costo una tantum rilascio carta prepagata ricaricabile Canone annuo per internet banking e phone banking Servizio non ammesso per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata Servizio non ammesso per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata 5,00 Cartasì - Eura Servizio non ammesso per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata SPESE VARIABILI Gestione Liquidità Servizi di pagamento Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone (si aggiunge al costo dell operazione) Non sono ammesse tipologie di operazioni diverse e in numero superiore a quanto indicato nella precedente tabella tabella B della Convenzione del Conto di Base (sono quindi esclusi versamenti, disposizioni di bonifico, pagamento di utenze) Invio estratto conto 0,00 Spese per prelievi di contante allo sportello 0, 00 Spese per versamenti contanti e assegni 0,00 Prelievo sportello automatico presso la stessa banca in Italia Prelievo sportello automatico presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c Domiciliazione utenze, RID COMMERCIALI GENERICI e RID FINANZIARI GENERICI 0,00 Servizio non ammesso per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata Sono comunque gratuiti i prelievi effettuati presso tutte le Banche del nostro Gruppo Bancario: Cassa di Risparmio di Ravenna, Banca di Imola, Banco di Lucca e del Tirreno. Servizio non ammesso per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata Servizio non ammesso per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata Aggiornato al Pag. 12 di 18

13 PRODOTTO: CONTO CORRENTE PER PENSIONATI CON TRATTAMENTI PENSIONISTICI COMPLESSIVI FINO A EURO ,00 MENSILI, GRATUITO CON OPERATIVITA LIMITATA V O C I D I C O S T O INTERESSI SOMME DEPOSITATE Interessi creditori Tasso creditore annuo nominale 0,00% Fidi Servizio non previsto per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata FIDI E SCONFINAMENTI Sconfinamenti extra-fido Sconfinamenti in assenza di fido Servizio non previsto per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata Servizio non previsto per il Conto Corrente per Pensionati Gratuito con Operatività limitata CAPITALIZ- ZAZIONE Periodicità Liquidazione Trimestrale (calcolo riferito all anno civile, ossia 365 giorni) (31 Marzo 30 Giugno 30 Settembre 31 Dicembre di ogni anno) DISPONIBILITA SOMME VERSATE Contanti / assegni circolari stessa banca 0 Assegni bancari stessa filiale 0 Assegni bancari altra filiale 4 gg. lavorativi Assegni circolari altri istituti / vaglia Banca d Italia 4 gg. lavorativi Assegni bancari altri istituti 4 gg. lavorativi Vaglia e assegni postali 4 gg. lavorativi Assegni esteri 21 gg. lavorativi Spese invio documento di sintesi 0,00 Aggiornato al Pag. 13 di 18

14 Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile (ad esclusione di quelle con una diversa e specifica indicazione). ASSEGNI TRATTI SUL C/C ASSEGNI DI TERZI (VERSATI IN C/C) ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE OPERATIVITA CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA SERVIZI DI PAGAMENTO Servizio non ammesso per il Conto Corrente di Base Commissione addebito assegno di terzi restituito: - fuori termine 26,16 cadauno - irregolare 26,16 cadauno - protestato 26,16 cadauno - richiamato 26,16 cadauno - insoluto 26,16 cadauno - mancato pagamento 26,16 cadauno oneri CAI CARTA BANCOMAT / PAGOBANCOMAT / FASTPAY Costo emissione tessera 0.00 Massimale bancomat Giornaliero 500,00 Mensile 1.500,00 Massimale PagoBancomat Giornaliero 1.500,00 Mensile 1.500,00 Commissione per blocco carta a seguito smarrimento, furto o altro 0,00 Numero annuo prelievi effettuati presso altre banche esenti da spese 12 Spese per rifacimento carta (a seguito di smagnetizzazione, rottura sono esclusi i casi di forza maggiore come ad esempio in caso di carta di nuova emissione non funzionante) 10,00 per rifacimenti successivi al primo Costo estratto conto FastPay (reclamato da FastPay) 1,50 Limite di spesa per singolo pedaggio pagato con FastPay 100,00 RICARICA CARTASI EURA allo sportello 2,50 tramite portale di Cartasì 2,00 INTERNET BANKING Costo per SMS (Bancari e Finanziari) Costo rilascio nuova busta PIN Spese sospensione contratto, su iniziativa della banca, per inutilizzo per un periodo superiore a 180 giorni Limite giornaliero/mensile bonifici Generazione fattura Periodicità di addebito del canone al Cliente 0,00 + iva 0,00 + iva 0,00 + iva Pattuito in base alle necessità richieste dal cliente A richiesta del Cliente Trimestrale posticipato Aggiornato al Pag. 14 di 18

15 Tutte le voci sono esposte al valore massimo applicabile. BONIFICO DOMESTICO IN PARTENZA BONIFICO TRANSFRONTALIERO IN PARTENZA BONIFICO SEPA IN PARTENZA PER TUTTE LE TIPOLOGIE: la data di ricezione è da intendersi in giornata se l ordine è pervenuto entro i cut-off indicati nelle tabelle CUT-OFF Bonifici ordinari interni da sportello con addebito in conto Con accredito su filiali della Banca: 3,50 Data di esecuzione dell ordine/valuta addebito Ordinante Valuta di accredito al beneficiario Bonifici ordinari a banche da sportello con addebito in conto entro il giorno lavorativo successivo alla ricezione dell ordine o data successiva se richiesta dal cliente pari alla data di esecuzione Con accredito su altre Banche (importo NON RILEVANTE **): 3,50 Con accredito su altre Banche (importo RILEVANTE **): 4,25 Data di esecuzione dell ordine/valuta addebito Ordinante entro il giorno lavorativo successivo alla ricezione dell ordine o data successiva se richiesta dal cliente Valuta di accredito alla banca del beneficiario pari alla data di esecuzione + al massimo 2 giorni lavorativi Con accredito su altre Banche in Pari valuta (Valuta Compensata) 4,25 Data di esecuzione dell ordine/valuta addebito Ordinante entro il giorno lavorativo successivo alla ricezione dell ordine o data successiva se richiesta dal cliente I bonifici documentati restano esclusi dai termini di esecuzione sopra descritti e sono sottoposti ad una penale pari a 20,00 (**) per importo non rilevante si intende inferiore a ,00 ; per importo rilevante si intende pari o superiore a ,00 Costo rendicontazione mensile ordini eseguiti BONIFICO DOMESTICO IN ARRIVO BONIFICO TRANSFRONTALIERO IN ARRIVO BONIFICO SEPA IN ARRIVO Per ogni accredito in c/c 0,00 Valuta di accredito gratuito Pari alla valuta di accredito riconosciuta alla nostra Banca dall altro intermediario Per ulteriori dettagli sui bonifici fare riferimento allo specifico foglio informativo. Aggiornato al Pag. 15 di 18

16 Tutte le voci di costo sono esposte al valore massimo applicabile. BONIFICO ESTERO (non in ambito SEPA) IN PARTENZA Bonifico allo sportello con addebito in conto Con accredito su filiali della Banca: 16,00 fisso per bonifico + 2,5 per mille con minimo pari a 1,55 Valuta di addebito all ordinante pari alla data di contabilizzazione dell ordine Valuta di accredito al beneficiario entro il termine massimo di 5 giorni lavorativi successivi alla data di contabilizzazione dell ordine Con accredito su altre Banche: 16,00 fisso per bonifico + 2,5 per mille con minimo pari a 1,55 Valuta di addebito all ordinante Valuta di accredito alla banca del beneficiario pari alla data di contabilizzazione dell ordine entro il termine massimo di 5 giorni lavorativi successivi alla data di contabilizzazione dell ordine Condizioni comuni per le varie tipologie di Bonifico Estero (non in ambito SEPA) in partenza Commissione aggiuntiva per bonifico ordinato in $, USA, franchi svizzeri Commissione per conferma di esecuzione del bonifico inviata via fax Commissione per revoca/rettifica del bonifico dopo l esecuzione Opzione tariffaria OUR 7,75 10,00 50,00 + spese reclamate dalla controparte Sono a carico dell ordinante anche le spese della banca del beneficiario (oltre a quelle reclamate dalla ns. banca) BONIFICO ESTERO (non in ambito SEPA) IN ARRIVO Per ogni accredito in c/c 10,00 fisso per bonifico + 2,5 per mille con minimo pari a 1,55 Valuta di accredito Commissione aggiuntiva per giro bonifico presso altra banca Opzione tariffaria BEN 2 giorni lavorativi successivi alla data in cui l accredito è reso disponibile alla nostra Banca 30,00 Sono a carico del beneficiario anche le spese della banca del ordinante (oltre a quelle reclamate dalla ns. banca) TASSO DI CAMBIO In assenza di una quotazione ufficiale, i cambi per le operazioni in divisa vengono continuamente aggiornati dal sistema informativo della Banca nel corso della giornata. Il cambio applicabile alle operazioni viene fornito dal personale previa semplice richiesta della clientela. Aggiornato al Pag. 16 di 18

17 ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE VALUTE VALUTA SUI VERSAMENTI Valuta Versamento Contante Valuta Versamento assegni nostro istituto stesso sportello Valuta Versamento assegni nostro istituto altri sportelli Valuta Versamento assegni circolari nostro istituto Valuta Versamento assegni circolari altri istituti Valuta Versamento assegni su piazza altri istituti Valuta Versamento assegni fuori piazza altri istituti Valuta Versamento vaglia postale Valuta Versamento assegni esteri VALUTA SUI PRELEVAMENTI Valuta Prelievo con assegno proprio tratto sul conto corrente Valuta Prelievo di contante allo sportello Valuta Prelievo a mezzo ATM (Bancomat) Valuta Prelievo a mezzo pagamento POS Addebito assegno di terzi restituito insoluto, irregolare, protestato, richiamato, fuori termine Data versamento + 0 giorni lavorativi Data versamento + 0 giorni lavorativi Data versamento + 0 giorni lavorativi Data versamento + 0 giorni lavorativi Data versamento + 1 giorni lavorativi Data versamento + 3 giorni lavorativi Data versamento + 3 giorni lavorativi Data versamento + 9 giorni lavorativi Data versamento + 9 giorni lavorativi Servizio non previsto per il conto Corrente di Base Data operazione Data del prelievo dal lunedì al sabato (se non festivi); giorno lavorativo successivo per prelievi effettuati la Domenica ed altri giorni festivi Pari alla data dell operazione Data versamento assegno RECESSO E RECLAMI Recesso dal contratto Si può recedere dal contratto in qualsiasi momento, senza penalità e senza spese di chiusura del conto. Tempi massimi di chiusura del rapporto contrattuale La banca procede al calcolo del saldo di chiusura del conto non appena disponga dei dati di tutte le operazioni addebitabili sul conto, effettuate dal cliente con assegni, carte di pagamento o con altra modalità, ivi compresi gli eventuali rendiconti forniti da terzi rispetto ai servizi dagli stessi prestati (ad es. carte di credito, Telepass e Viacard). Dal momento in cui la banca dispone di tutti questi dati il tempo massimo di chiusura del rapporto è pari a 10 giorni lavorativi. Reclami e procedure di risoluzione stragiudiziale delle controversie I reclami vanno inviati all Ufficio Reclami della banca, che risponde entro 30 giorni dal ricevimento, per posta ordinaria all indirizzo "Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A. Ufficio Reclami Piazza G.Garibaldi Ravenna", o per posta elettronica alla casella o tramite pec a ovvero consegnata allo sportello dove è intrattenuto il rapporto. Se il cliente non è soddisfatto della risposta o non ha ricevuto risposta entro i 30 giorni, prima di ricorrere al giudice può rivolgersi a: - Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Per sapere come rivolgersi all Arbitro si può consultare il sito chiedere presso le filiali della Banca d'italia, oppure chiedere alla Banca. Nel caso in cui il Cliente abbia esperito il suddetto procedimento presso l ABF si intende assolta la condizione di procedibilità prevista dalla normativa più oltre indicata. La decisione dell Arbitro non pregiudica la possibilità per il Cliente di ricorrere all autorità giudiziaria ordinaria. Ai fini del rispetto degli obblighi di mediazione obbligatoria previsti dal decreto legislativo 4 marzo 2010 n. 28, prima di fare ricorso all autorità giudiziaria, quale condizione di procedibilità, il Cliente e la Banca devono esperire il procedimento di mediazione, ricorrendo: - all Organismo di Conciliazione Bancaria costituito dal Conciliatore BancarioFinanziario - Associazione per la soluzione delle controversie bancarie, finanziarie e societarie ADR (www.conciliatorebancario.it, dove è consultabile anche il relativo regolamento) oppure - ad uno degli altri organismi di mediazione, specializzati in materia bancaria e finanziaria, iscritti nell apposito registro tenuto dal Ministero della Giustizia. Aggiornato al Pag. 17 di 18

18 Canone Data di esecuzione dell ordine Data di ricezione dell ordine Disponibilità somme versate IBAN Opzione BEN Opzione OUR Ordine di pagamento Saldo disponibile SEPA Spesa singola operazione non compresa nel canone Spese annue per conteggio interessi e competenze Spese per invio estratto conto LEGENDA Spese fisse per la gestione del conto. E la data in cui l importo dell ordine di pagamento è addebitato sul conto del cliente ordinante o accreditato sul conto del cliente beneficiario E la data nella quale il Bonifico (in ambito PSD) viene ricevuto dalla banca. L esecuzione può avere inizio in una data successiva, qualora il cliente ne faccia espressa richiesta, indicando una data di esecuzione posticipata. Numero di giorni successivi alla data dell operazione dopo i quali il cliente può utilizzare le somme versate. International Bank Account Number. E uno standard internazionale utilizzato per identificare un utenza bancaria. Consiste in una combinazione di lettere e numeri che la banca dell ordinante indica allo stesso e che quest ultimo deve fornire per identificare univocamente il beneficiario e/o il suo conto di pagamento. Opzione tariffaria secondo cui sono a carico del beneficiario del bonifico sia le spese della banca dell ordinante che le spese della banca del beneficiario. Opzione tariffaria secondo cui sono a carico dell ordinante sia le spese della sua banca che della banca del beneficiario. Qualsiasi istruzione data da un pagatore o da un beneficiario al proprio prestatore di servizi di pagamento con la quale viene chiesta l esecuzione di un operazione di pagamento. Somma disponibile sul conto, che il correntista può utilizzare. Il 1 gennaio 2008 è nata SEPA (Single Euro Payments Area) ovvero l area unica dei pagamenti in euro costituita dai 27 paesi dell Unione Europea più Svizzera, Islanda, Liechtenstein e Norvegia, più i 4 Dipartimenti Francesi d Oltremare (Guadalupa, Guyana Francese, Martinica, Réunion), e 1 Territorio d Oltremare del Regno Unito (Gibilterra). Spesa per la registrazione contabile di ogni operazione oltre quelle eventualmente comprese nel canone annuo. Spese per il conteggio periodico degli interessi, creditori e debitori, e per il calcolo delle competenze. Commissioni che la banca applica ogni volta che invia un estratto conto, secondo la periodicità e il canale di comunicazione stabiliti nel contratto Tasso creditore annuo nominale Tasso annuo utilizzato per calcolare periodicamente gli interessi sulle somme depositate (interessi creditori), che sono poi accreditati sul conto, al netto delle ritenute fiscali. Valute sui prelievi Valute sui versamenti Numero di giorni che intercorrono tra la data del prelievo e la data dalla quale iniziano ad essere addebitati gli interessi. Quest ultima potrebbe anche essere precedente alla data del prelievo. Numero dei giorni che intercorrono tra la data del versamento e la data dalla quale iniziano ad essere conteggiati gli interessi. Aggiornato al Pag. 18 di 18

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA . NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.)

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.) Foglio Informativo n. A.7 Aggiornamento del 01.10.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE PER SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A 18.000,00 ANNUI OPERATIVITA LIMITATA PER TIPOLOGIA

Dettagli

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 1.500,00 mensili.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 1.500,00 mensili. CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 1.500,00 ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D.

Dettagli

PRODOTTO: CONTO PENSIONATI DOMUS

PRODOTTO: CONTO PENSIONATI DOMUS NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) PRODOTTO: CONTO PENSIONATI DOMUS INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto é particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 1.13

FOGLIO INFORMATIVO 1.13 FOGLIO INFORMATIVO 1.13 INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI PALIANO soc.coop. Sede: Viale Umberto I, 53 - cap 03018 Paliano (FR) Tel.: 0775/577014 Fax: 0775/578129

Dettagli

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata - Pensionati con operatività

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08)

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie con

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata Infomazioni sulla Banca

Dettagli

CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI

CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801 - Fax +39 02 72093979

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 1.14 CONTO GRATUITO PENSIONATI

FOGLIO INFORMATIVO 1.14 CONTO GRATUITO PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO 1.14 CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI PALIANO soc.coop. Sede: Viale Umberto I, 53 - cap 03018 Paliano (FR) Tel.: 0775/577014 Fax: 0775/578129

Dettagli

PRODOTTO: CONTO SKATTA

PRODOTTO: CONTO SKATTA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) PRODOTTO: CONTO SKATTA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A.

Dettagli

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19)

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Giovani, Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 18.000,00 lordi annui.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 18.000,00 lordi annui. CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (Lordi annui) ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca )

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari

Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 17 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU)

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profilo Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 18 settembre 2014. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 18 settembre 2014. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

\NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

\NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 23-03-01 \NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL CONTO DI BASE

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL CONTO DI BASE FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI A COSTO RIDOTTO Questo conto è particolarmente adatto a tutti i consumatori che abbiano limitate esigenze di operatività bancaria INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO Allegato 3 PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI Conto corrente NOME DEL CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca XXX ( 1 ) Via XXXXXXXX Tel.: XXXXXXX Fax: XXXXXX [sito internet/email]

Dettagli

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU)

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profilo Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano

Dettagli

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI Conto corrente NOME DEL CONTO Allegato 4A Banca XXXXX ( 1 ) Via XXXXXXXX - cap - città Tel.: XXXXXXX Fax:

Dettagli

CONTO GRATUITO. CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo)

CONTO GRATUITO. CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo) CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo) ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI

CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI OFFERTO AI CONSUMATORI Il conto Titoli è destinato ai seguenti profili: - Giovani - Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276 Email: ba_info@bancanagni.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO GRATUITO PENSIONATI Questo conto è particolarmente adatto a tutti i consumatori che abbiano limitate esigenze di operatività bancaria INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori. Ogni cliente può essere titolare di un solo Conto Base.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori. Ogni cliente può essere titolare di un solo Conto Base. CONTO DI BASE CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D. Legge 201/2011) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Vesuviana

Dettagli

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO CERTO

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO CERTO Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 06-01-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 1.500,00 mensili.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 1.500,00 mensili. CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 1.500,00 ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D.

Dettagli

PRODOTTO: FORMULA CHIARA

PRODOTTO: FORMULA CHIARA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) PRODOTTO: FORMULA CHIARA INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A.

Dettagli

Nome e Cognome Qualifica N. iscrizione Albo

Nome e Cognome Qualifica N. iscrizione Albo INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA LEONARDO S.p.A. Sede legale a 20121-Milano, Via Broletto n. 46 Telefono n. 02/722061- e-mail privatebanking@bancaleonardo.com Sito internet www.bancaleonardo.com Iscritta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 18.000,00 lordi annui.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 18.000,00 lordi annui. FOGLIO INFORMATIVO CONTO GRATUITO PENSIONATI CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (Lordi annui) ai sensi della Convenzione MEF,

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 06-01-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45)

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Conto corrente per consumatori (conto a consumo, operatività bassa) Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a:

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a: FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CONTO BASE SVANTAGGIATI CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI SOCIALMENTE SVANTAGGIATI Ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane Spa e AIIP (art. 12 D. L.

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO A CONSUMO OFFERTO AI CONSUMATORI

CONTO CORRENTE ORDINARIO A CONSUMO OFFERTO AI CONSUMATORI CONTO CORRENTE ORDINARIO A CONSUMO OFFERTO AI CONSUMATORI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) 12,00 Non previsto

QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) 12,00 Non previsto Questo conto è adatto al profilo: Conto a consumo INFORMAZIONI SULLA BANCA CENTROMARCA BANCA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa - Iscritta all albo delle Società Cooperative n. A166229 Sede legale:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BASE SVANTAGGIATI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE BASE SVANTAGGIATI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BASE SVANTAGGIATI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE BASE SVANTAGGIATI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri soc. coop. Via Olivieri - 83040 Flumeri (AV) Tel.: 0825/443227- Fax: 0825/443480 Email: bcc@bccflumeri.it Sito internet: www.bccflumeri.it

Dettagli

Nome e Cognome Indirizzo Telefono E-mail Qualifica

Nome e Cognome Indirizzo Telefono E-mail Qualifica CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 LORDI ANNUI ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.A. e AIIP

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI BASE GRATUITO PER CONSUMATORI CON ISEE INFERIORE AD EURO 8.000,00

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI BASE GRATUITO PER CONSUMATORI CON ISEE INFERIORE AD EURO 8.000,00 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI BASE GRATUITO PER CONSUMATORI CON ISEE INFERIORE AD EURO 8.000,00 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi

Dettagli

CONTO DI BASE PENSIONI<18.000 EURO

CONTO DI BASE PENSIONI<18.000 EURO 1/5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA DI SCONTO E CONTI CORRENTI DI SANTA MARIA CAPUA VETERE S.P.A Sede legale e amministrativa: Piazza Giuseppe Mazzini N. 53-81055 SANTA

Dettagli

CONTO DI BASE GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO ALL IMPORTO LORDO ANNUO DI 18.

CONTO DI BASE GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO ALL IMPORTO LORDO ANNUO DI 18. CONTO DI BASE GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO ALL IMPORTO LORDO ANNUO DI 18.000,00 EURO ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori. Ogni cliente può essere titolare di un solo Conto Base.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori. Ogni cliente può essere titolare di un solo Conto Base. CONTO DI BASE CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D. Legge 201/2011) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE DI DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo San Michele di Caltanissetta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a Consumo Non residenti Euro Questo conto è particolarmente adatto per chi, al momento dell apertura del conto, pensa di svolgere

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BASE PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE BASE PENSIONATI

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BASE PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE BASE PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri soc. coop. Via Olivieri - 83040 Flumeri (AV) Tel.: 0825/443227- Fax: 0825/443480 Email: bcc@bccflumeri.it Sito internet: www.bccflumeri.it

Dettagli

CONTO GRATUITO. CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo)

CONTO GRATUITO. CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo) FOGLIO INFORMATIVO CONTO PENSIONATI CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo) ai sensi della Convenzione MEF, Banca

Dettagli

CONTO CORRENTE DI BASE ai sensi della convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane Spa e AIIP (art. 12 D. Legge 201/2011)

CONTO CORRENTE DI BASE ai sensi della convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane Spa e AIIP (art. 12 D. Legge 201/2011) FOGLIO INFORMATIVO aggiornamento 001/2013 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.Lgs 385/1993, Delibera C.I.C.R. del 04/03/2003 e Istruzioni di Vigilanza Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a:tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a:tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a Pacchetto Non residenti Euro Dedicato a:tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE IN DIVISA (DOLLARI USA)

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE IN DIVISA (DOLLARI USA) FOGLIO INFORMATIVO relativo al INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE ED ARTIGIANA DELL AGRO PONTINO BANCA DI SOCIETA COOPERATIVA CREDITO COOPERATIVO Sede Legale e Direzione Generale Via Filippo Corridoni,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA OFFERTO A CLIENTI AL DETTAGLIO Imprese Standard

FOGLIO INFORMATIVO. CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA OFFERTO A CLIENTI AL DETTAGLIO Imprese Standard FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA OFFERTO A CLIENTI AL DETTAGLIO Imprese Standard INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE 25.06.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE Questo conto è adatto a chi, al momento dell apertura del conto, ha limitate esigenze di operatività; include, a fronte di un canone annuale onnicomprensivo,

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo Società Cooperativa a responsabilità limitata fondata nel 1918

Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo Società Cooperativa a responsabilità limitata fondata nel 1918 CONTO DI BASE CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 1500,00 ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D. Legge

Dettagli

CONTO DI BASE CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP

CONTO DI BASE CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D. Legge 201/2011) INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale ed Artigiana di Vestenanova

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE Qualora il titolare sia un consumatore, si avverte che questo conto è particolarmente adatto a chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

CONTO DI BASE GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO ALL IMPORTO LORDO ANNUO DI 18.

CONTO DI BASE GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO ALL IMPORTO LORDO ANNUO DI 18. CONTO DI BASE GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO ALL IMPORTO LORDO ANNUO DI 18.000,00 EURO ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01

FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01 FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01 CONTO CORRENTE MULTIVALUTARIO PER CLIENTI CORPORATE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANK OF CHINA Ltd Milan Branch Sede Legale Fuxingmennei DaJie

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.) Dati iscrizione albo n.

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.) Dati iscrizione albo n. Foglio Informativo n. A.5 Aggiornamento del 01.10.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER L IMPRESA GOLD INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA FINNAT EURAMERICA S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

CONTO CORRENTE DI BASE PER I CONSUMATORI

CONTO CORRENTE DI BASE PER I CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI BASE PER I CONSUMATORI Il presente documento contiene informazioni su Banca Sistema S.p.A., indica le condizioni economiche che Banca Sistema S.p.A. riserva a tutti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO TRADING ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO TRADING ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente di Base - BL 7 - Dedicato alla clientela con operatività bassa INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop.

Dettagli

CC55 Foglio informativo relativo al CONTO CORRENTE IDEA PIU INTERNET

CC55 Foglio informativo relativo al CONTO CORRENTE IDEA PIU INTERNET INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TRIUGGIO E DELLA VALLE DEL LAMBRO Soc. Coop. Via S. Biffi 8 20050 Triuggio (MB) Tel.: 036292331 Fax: 03629233352 e-mail: bccvalledellambro@bccvalledellambro.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE STANDARD

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE STANDARD FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale: 84038 Sassano (SA) - Via Provinciale del Corticato

Dettagli

Conto Corrente CONTO di BASE Soggetti aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a 18.000,00 euro annui Opzione B

Conto Corrente CONTO di BASE Soggetti aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a 18.000,00 euro annui Opzione B Data release 1/10/2015 N release 0007 Pagina 1 di 10 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Data release 29/12/2015 N release 0061 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE IN VALUTA

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE IN VALUTA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE IN VALUTA INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 9040265/280 Fax: 030 9068361 email:

Dettagli

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo.

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo. INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TRIUGGIO E DELLA VALLE DEL LAMBRO Soc. Coop. Via S. Biffi 8 20050 Triuggio (MB) Tel.: 036292331 Fax: 03629233352 e-mail: bccvalledellambro@bccvalledellambro.it

Dettagli

Conto corrente Conto di Base Banca Reale

Conto corrente Conto di Base Banca Reale INFORMAZIONI SULLA BANCA Conto corrente Conto di Base Banca Reale Banca Reale S.p.A. Sede: Corso Vittorio Emanuele II, 101 10128 Torino; Capitale sociale: Euro 30.000.000,00 interamente versato Numero

Dettagli

CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000

CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000 CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000 ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D. Legge

Dettagli

CONTO CORRENTE DI BASE PER I PENSIONATI

CONTO CORRENTE DI BASE PER I PENSIONATI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI BASE PER I PENSIONATI Il presente documento contiene informazioni su Banca Sistema S.p.A., indica le condizioni economiche che Banca Sistema S.p.A. riserva a tutti

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo Società Cooperativa a responsabilità limitata fondata nel 1918

Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo Società Cooperativa a responsabilità limitata fondata nel 1918 CONTO DI BASE CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 1500,00 ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D. Legge

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori. Ogni cliente può essere titolare di un solo Conto Base.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori. Ogni cliente può essere titolare di un solo Conto Base. CONTO DI BASE CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D. Legge 201/2011) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA ALTO VICENTINO

Dettagli

CONTO DI BASE GBM Ai sensi dell art. 12 del Decreto Legge 201/2011 come convertito nella Legge 214/2011 (Conto riservato ai consumatori)

CONTO DI BASE GBM Ai sensi dell art. 12 del Decreto Legge 201/2011 come convertito nella Legge 214/2011 (Conto riservato ai consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA GBM BANCA SpA Sede Legale e Amministrativa: Lungotevere Michelangelo n. 5 00192 Roma. Capitale sociale al 31.12.2010: 28.579.000,00 Iscritta al Registro delle Imprese al n. P.I.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 01/10/2015 Tipo Controparte: Consumatore INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE N.: 6 - Data pubblicazione: 1/1/215 Tipo Controparte: Consumatore Denominazione e Forma Giuridica : BANCA INTERPROVINCIALE S.P.A. Forma Giuridica

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI Questo conto corrente è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 05 gennaio 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 05 gennaio 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti)

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI IMOLA S.p.A. GRUPPO BANCARIO CASSA DI RISPARMIO DI

Dettagli