PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE AMBIENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE AMBIENTE"

Transcript

1 PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE AMBIENTE

2 Questa guida è stata realizzata dal Settore Ambiente della Provincia di Bergamo assessore arch. Alessandra Salvi dirigente dr. Claudio Confalonieri con la collaborazione di Anna Maria Bentivoglio e Monica Giusto. Illustrazioni di Marco Ponzi. Per ulteriori informazioni visita il sito Oppure scrivi: Stampato su carta riciclata 100% Settembre 2008

3 LE BUONE PRATICHE VERDI L Amministrazione provinciale di Bergamo - in particolare il Settore Ambiente - da tempo è impegnata sul fronte della sostenibilità ambientale con attività ed azioni mirate a favorire la riduzione della quantità di rifiuti prodotti a livello provinciale e a promuovere l implementazione delle pratiche di GPP (Green Public Procurement acquisti verdi nella pubblica amministrazione) all interno dell Ente e non solo. Fare GPP significa sicuramente utilizzare i criteri ambientali nella predisposizione dei bandi di gara per l acquisto di beni e servizi, così da assicurarsi l approvvigionamento di prodotti a basso impatto ambientale. Ma l esperienza del GPP richiede anche di accrescere l attenzione verso l ambiente, assumendo una logica trasversale di ecosostenibilità dei comportamenti individuali messi in atto nelle diverse attività quotidiane. Sulla base di queste considerazioni nasce l idea del presente fascicolo, nel quale sono raccolte informazioni e consigli che ci aiutano a capire quali comportamenti possono essere adottati o migliorati a casa e in ufficio, al fine di contribuire ad uno sviluppo sempre più sostenibile. Una raccolta di accorgimenti semplici ed efficaci che, se messi in atto sia dai singoli sia dall Amministrazione, ci aiutano ad adottare uno stile di vita che favorisce la riduzione dell impatto delle nostre attività, la riduzione dei consumi, l uso consapevole ed etico delle risorse naturali

4

5 CARTA Il tuo contributo a casa e in ufficio Stampa e fotocopia solo quando serve. Stampa e fotocopia fronte/retro. Prima di stampare un documento guarda l anteprima di stampa. Riutilizza i fogli stampati solo da un lato come blocchi per appunti o per stampa bozze o per stampare il messaggio di avvenuto invio del fax. Utilizza la posta elettronica per mandare messaggi o lettere, risparmi buste, francobolli e carta (l invio dei messaggi via ha lo stesso valore giuridico di una lettera). Riutilizza le buste per la posta interna applicando l etichetta sull indirizzo originario. Sostituisci il foglio di invio iniziale del fax con l apposita finestra sulla prima pagina del documento in cui indicare data, mittente, destinatario, n di fogli e oggetto. Se ricevi molta posta pubblicitaria indesiderata richiedi al mittente di cancellarti dal suo indirizzario. Recupera per il loro riuso le buste imbottite. In bagno, non eccedere nell uso della carta igienica e degli asciugamani di carta. L Amministrazione cosa può fare Acquistare carta riciclata per tutti gli usi. Acquistare carta per fotocopie, carta igienica o asciugamani di carta con marchio Ecolabel, il marchio di qualità ecologica della UE per i beni prodotti con minor impatto ambientale. Così si è certi di usare prodotti realizzati con il minimo danno per l ambiente e si contribuisce ad accrescere sul mercato la domanda di prodotti ecocompatibili. Acquistare per i bagni rotoli di asciugamani di stoffa piuttosto che di carta.

6

7 ACQUA Il tuo contributo a casa e in ufficio Evita di far scorrere l acqua a lungo senza utilizzarla: un rubinetto aperto anche solo un minuto comporta uno spreco di acqua fino a 10 litri. Chiudi il rubinetto quando ti lavi i denti; quando ti radi raccogli l acqua nel lavandino per sciacquare il rasoio. Privilegia l uso della doccia piuttosto che della vasca, ma chiudi l acqua mentre massaggi i capelli con lo shampoo. Inserisci una retina frangigetto che diminuisce il getto d acqua erogata. Assicurati che il rubinetto sia ben chiuso: se gocciola al ritmo di 90 gocce al minuto si sprecano litri di acqua in un anno. Usa sempre la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico: consumerai meno acqua e meno energia. Non lavare troppo spesso l auto e quando lo fai, usa il secchio. Innaffia il giardino con parsimonia e sempre verso sera: quando il sole è calato, l acqua evapora più lentamente e non viene sprecata ma assorbita dalla terra. L Amministrazione cosa può fare Aggiungere ai rubinetti degli aeratori di flusso, con tale sistema il getto si arricchisce di aria e riduce la fuoriuscita di acqua (anche del 25%). Installare rubinetti temporizzati che chiudono il flusso d acqua automaticamente. Montare WC con scarico ultra-basso o con sciacquone differenziato (doppio pulsante), tali dispositivi hanno un costo piuttosto basso e consentono di risparmiare il 30 % di acqua. Controllare l impianto idrico per evitare perdite: un rubinetto che gocciola o un water che perde acqua non vanno trascurati, in quanto possono sprecare anche 30 litri d acqua al giorno.

8

9 IL PC E TUTTI GLI ALTRI Il tuo contributo a casa e in ufficio Evita di lasciare le apparecchiature elettroniche in stand-by quando non le usi ma spegnile del tutto: un PC in stand-by arriva a consumare anche oltre i 20 W per ora. L'accensione e lo spegnimento ripetuto di un computer non lo danneggiano: esso può essere spento anche per pause di un quarto d'ora. Utilizza stampanti e fotocopiatrici con funzione fronte/retro. Usa la modalità di stampa economy o bozza. Abilita la modalità "risparmio" sui computer ove è consentito. Spegni la fotocopiatrice e la stampante, se restano accese e inattive per oltre mezz ora consumano fino a 1 kwh. Non dimenticare di spegnere il computer e tutte le attrezzature elettroniche a fine giornata. Disinserisci, se possibile le spine: i trasformatori possono continuare a consumare elettricità anche ad apparecchiatura spenta. L Amministrazione cosa può fare Acquistare stampanti e fotocopiatrici con funzione fronte/retro. Comprare apparecchiature elettroniche a risparmio energetico contrassegnati dal marchio Energy Star che garantisce per monitor, stampante, ecc. la conformità al programma internazionale per il risparmio energetico.

10

11 ELETTRICITA Il tuo contributo a casa e in ufficio Quando possibile privilegia la luce solare a quella artificiale. Ricordati di spegnere la luce quando esci dalle stanze. Privilegia l acquisto di elettrodomestici di classe A/A+ (lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, condizionatori, ecc.). Acquista lampadine a basso consumo, costano di più ma durano fino a 10 volte di più e consumano di meno. Cambia contratto di elettricità per comprare solo energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili (acqua, sole, vento, ecc.). Disinserisci dalla presa il caricabatteria del cellulare, quando non è in uso, persino scollegato dal telefono, consuma elettricità. Usa le scale anziché l ascensore, fa bene alla salute e all ambiente. L Amministrazione cosa può fare Acquistare lampadine a basso consumo: le lampadine a fluorescenza consumano un quarto circa dell energia utilizzata da una lampadina a incandescenza e durano molto più a lungo (circa volte di più). Anche se sono più costose, il loro prezzo viene recuperato rapidamente con il minor consumo di energia e la maggiore durata. Installare pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica negli edifici pubblici (es. scuole). Stimolare l utilizzo di fonti energetiche alternative alla combustione del gasolio, cambiando il contratto di elettricità per comprare solo energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili (acqua, sole, vento, ecc.). Promuovere campagne di informazione sul risparmio energetico.

12

13 CALDO/FREDDO Il tuo contributo a casa e in ufficio Evita di surriscaldare l ambiente in cui vivi, in inverno, mantieni la temperatura a 20 C e regola il termostato in modo da abbassare o spegnere il riscaldamento di notte o quando non c è nessuno. Installa caldaie ad alto rendimento o caldaie a condensazione. Non ostacolare la circolazione dell aria coprendo i radiatori con copritermosifoni. Evita di accendere il riscaldamento o il condizionatore se non sei in ufficio e ricordati di spegnerlo ogni volta che apri le finestre per il ricambio dell aria. Ogni grado in meno di riscaldamento corrisponde ad un risparmio energetico del 7%. Privilegia l uso del ventilatore in alterativa al condizionatore o acquista un modello a maggior rendimento energetico. L Amministrazione cosa può fare Contenere la dispersione di calore attraverso l uso di doppi vetri che consentono di ridurre della metà la perdita di energia. Montare pannelli solari per la produzione di acqua calda ed energia. I nuovi incentivi per la produzione di energia elettrica solare favoriscono proprio l'installazione di pannelli sui tetti delle palazzine, degli uffici e dei capannoni industriali. Montare caldaie a gas ad alto rendimento (che consentono un risparmio dei consumi del 30% e una riduzione delle emissioni inquinanti del 20%). Mantenere bassa la temperatura dell acqua, non superare i 60 C. Installare le valvole termostatiche su ogni termosifone.

14

15 RIFIUTI Il tuo contributo a casa e in ufficio Effettua la raccolta differenziata utilizzando gli appositi contenitori per carta, plastica, vetro e alluminio. Non gettare assieme agli altri rifiuti le pile, le lampade fluorescenti, le cartucce, i toner, i contenitori di prodotti tossici e/o infiammabili, i PC e i loro accessori (stampanti, monitor, ecc.): per tutti questi prodotti esiste la raccolta differenziata. Scegli prodotti con imballaggi ridotti e, se possibile, riutilizzali. Sostituisci l uso di pennarelli, evidenziatori e bianchetti che contengono solventi e altre sostanze tossiche e inquinanti con cancelleria prodotta con materiali solubili in acqua. Utilizza prodotti alternativi all usa e getta, quali penne ricaricabili, batterie ricaricabili, fazzoletti e tovaglioli di stoffa, borse della spesa riutilizzabili, ecc. L Amministrazione cosa può fare Comprare beni e prodotti in materiale riciclato (carta, mobili, arredo ). Acquistare prodotti con marchio Ecolabel il marchio di qualità ecologica della UE per i beni prodotti con minor impatto ambientale. Far rigenerare nastri per stampanti e cartucce inkjet. Comprare prodotti di cancelleria ecologici (es. in amido di mais). Organizzare la raccolta differenziata negli uffici tramite appositi contenitori. Richiedere all impresa delle pulizie di usare prodotti ecologici. Acquistare asciugamani a rullo in tessuto lavabile anziché in carta.

16

17 TRASPORTI Il tuo contributo a casa e in ufficio Utilizza i mezzi pubblici, usa la bici o vai a piedi, prendendo l abitudine di camminare almeno mezz ora al giorno ti mantieni in forma e riduci il rischio di malattie cardiovascolari. Condividi l auto con altri (car-pooling) per spostarti e per andare al lavoro: si risparmia e si inquina meno. L Amministrazione cosa può fare Incentivare, tramite contributi, la trasformazione delle auto a metano o gpl e l acquisto di una nuova auto a metano, gpl o bifuel. Incentivare l'uso dei mezzi pubblici (autobus e treni) da parte dei dipendenti tramite sconti sugli abbonamenti annuali. Incentivare l'uso delle biciclette tramite l'istituzione di piste ciclabili e tramite la distribuzione di biciclette pubbliche gratuite in città. Incentivare l uso del car-sharing, un servizio di mobilità alternativo col quale dei gestori mettono a disposizione dei propri associati una flotta comune di veicoli che possono essere utilizzati previa prenotazione del mezzo. Innumerevoli sono i benefici, quali ad esempio la drastica riduzione del numero di autoveicoli in circolazione e di quelli in sosta che avrà evidenti e dirette ripercussioni sul grado di inquinamento e sul traffico nei centri urbani. Dotarsi di un Mobility Manager che ottimizzi gli spostamenti sistematici dei dipendenti, riducendo l uso dell auto privata.

18

19 SALUTE Il tuo contributo a casa e in ufficio Non fumare. Aumenta il ricambio dell aria. Umidifica l ambiente. Colloca la scrivania a non più di tre metri da una finestra. Disponi le lampade in modo corretto rispetto alla postazione di lavoro. Evita i riflessi sul monitor. Segui la normativa sull uso dei videoterminali (D. Lgs. 81/08). Proteggi l ambiente dall inquinamento acustico anche i rumori troppo forti o molesti possono costituire una fonte di inquinamento. Disponi delle piante in ufficio. Alcune specie hanno la capacità di assorbire parte degli inquinanti presenti negli ambienti di lavoro. La massima efficacia sarà raggiunta se si posizionerà una pianta di dimensioni medio grandi per ogni 9 metri quadrati di superficie dei locali. L Amministrazione cosa può fare Adottare sistemi di rinfrescamento passivo (vegetazione, tende, tapparelle, arieggiamento dei locali di notte). Assicurare la manutenzione dei condizionatori. Esporre i cartelli di Divieto di Fumare e verificarne il rispetto.

20 Impegni della Provincia Gli impegni della dichiarazione ambientale EMAS: Riduzione degli impatti ambientali derivanti dall uso di beni e servizi nelle attività della Provincia attraverso l implementazione del GPP. Promozione degli acquisti verdi negli Enti pubblici del territorio provinciale anche attraverso finanziamento di progetti. Promozione e sostegno di progetti per la tutela qualitativa e quantitativa della risorsa idrica. Promozione di iniziative informative e di sensibilizzazione per l uso razionale dell energia e l utilizzo di fonti rinnovabili. Erogazione di contributi per il rinnovo della pubblica illuminazione utilizzando apparecchi ad alta efficienza. Promozione di azioni per la riduzione alla fonte della produzione di rifiuti urbani e per l incentivazione del riutilizzo e del recupero. Promozione del compost di qualità. Promozione di azioni per la riduzione delle emissioni in atmosfera da impianti termici civili e miglioramento dei controlli sugli scarichi autoveicolari. Ottimizzazione del parco veicolare della Provincia. Razionalizzazione e riconversione a metano degli impianti termici degli edifici provinciali per migliorare la gestione del calore nel patrimonio edilizio della Provincia. Sostegno ai programmi di educazione ambientale/sviluppo sostenibile. Bibliografia - Mi fa male...l'ufficio - - Guida all ufficio ecologico - Il nostro ufficio è sostenibile?

MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI

MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI Provincia di Savona MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI I nostri gesti quotidiani contribuiscono a tutelare l ambiente ed accrescere lo sviluppo sostenibile 17044 STELLA (SV) Frazione San Giovanni

Dettagli

MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI

MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI Come tutelare l ambiente ed accrescere lo sviluppo sostenibile attraverso i nostri comportamenti quotidiani Il manuale che state per leggere intende promuovere

Dettagli

Comune di Mazzarino Provincia di Caltanissetta

Comune di Mazzarino Provincia di Caltanissetta Comune di Mazzarino Provincia di Caltanissetta Maratona per gli acquisti verdi 1-8 ottobre 2010 Dal 1º all'8 ottobre 2010 si svolgerà la Maratona per gli Acquisti Verdi, la settimana interamente dedicata

Dettagli

GUIDA PER GLI UFFICI A IMPATTO ZERO: COME RIDURRE LE EMISSIONI DI GAS AD EFFETTO SERRA

GUIDA PER GLI UFFICI A IMPATTO ZERO: COME RIDURRE LE EMISSIONI DI GAS AD EFFETTO SERRA GUIDA PER GLI UFFICI A IMPATTO ZERO: COME RIDURRE LE EMISSIONI DI GAS AD EFFETTO SERRA Gennaio 2010 GUIDA PER GLI UFFICI A IMPATTO ZERO: COME RIDURRE LE EMISSIONI DI GAS AD EFFETTO SERRA Questa Guida è

Dettagli

leaflet risparmio in casa OK.ind1 1 21/02/2011 15.11.06

leaflet risparmio in casa OK.ind1 1 21/02/2011 15.11.06 leaflet risparmio in casa OK.ind1 1 21/02/2011 15.11.06 leaflet risparmio in casa OK.ind2 2 21/02/2011 15.11.06 IL RISPARMIO ENERGETICO IN CASA piccoli gesti, grandi vantaggi Il risparmio energetico è

Dettagli

REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Piccoli accorgimenti da adottare a casa ed in ufficio Risparmio energetico Il risparmio energetico è l insieme dei comportamenti, processi e interventi

Dettagli

Eco-consigli. consigli per comportamenti individuali responsabili e sostenibili. Direzione Generale Servizio Educazione Orientata alla Sostenibilità

Eco-consigli. consigli per comportamenti individuali responsabili e sostenibili. Direzione Generale Servizio Educazione Orientata alla Sostenibilità Eco-consigli consigli per comportamenti individuali responsabili e sostenibili Grafica: Ufficio Comunicazione Arpacal Proteggere l Ambiente è NATURALE per Arpacal... infatti, coerentemente con il proprio

Dettagli

Istruzione MODALITÀ OPERATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA POLITICA AMBIENTALE

Istruzione MODALITÀ OPERATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA POLITICA AMBIENTALE Pag. 1 di 5 Oggetto Istruzione MODALITÀ OPERATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA POLITICA AMBIENTALE 0 20.05.2013 EMISSIONE RGQ DT PRS Rev. Data Descrizione Modifica Redatto Approvato Autorizzato Pag. 2 di 5

Dettagli

Manuale per un corretto uso dell energia negli ambienti di lavoro

Manuale per un corretto uso dell energia negli ambienti di lavoro Manuale per un corretto uso dell energia negli ambienti di lavoro Il costo annuale dell energia per il Comune di Genova rappresenta oggi una delle voci più rilevanti del bilancio di parte corrente. La

Dettagli

Vademecum comportamenti consapevoli

Vademecum comportamenti consapevoli Vademecum comportamenti consapevoli Introduzione La Giunta Provinciale di Cagliari si è impegnata, nell ottobre del 2009 (con deliberazione n. 313 del 27.10.2009), ad adottare la politica del GPP all interno

Dettagli

Il Risparmio energetico in ufficio. Linee guida per le azioni quotidiane eco-sostenibili 17/12/2014

Il Risparmio energetico in ufficio. Linee guida per le azioni quotidiane eco-sostenibili 17/12/2014 Il Risparmio energetico in ufficio. Linee guida per le azioni quotidiane eco-sostenibili 17/12/2014 Arch. Andrea Cantini - Informazioni e comportamenti Non vogliamo cambiare il mondo ma iniziare a utilizzare

Dettagli

Il nostro ufficio è sostenibile?

Il nostro ufficio è sostenibile? Comune di Ravenna Servizio Ambiente ed Aree Verdi Il nostro ufficio è sostenibile? VADEMECUM ECOLOGICO per un ufficio più verde e più vivibile. Diamo un contributo alla salvaguardia dell ambiente verso

Dettagli

se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto

se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto siamo quello che mangiamo STAGIONALE E LOCALE: LA DIETA GIUSTA La tua salute dipende in gran parte dalla tua alimentazione. Mangia un po di tutto con moderazione,

Dettagli

sostenibile Cosa può fare ognuno di noi per il risparmio energetico in ufficio

sostenibile Cosa può fare ognuno di noi per il risparmio energetico in ufficio Una giornata da lavoratore sostenibile Cosa può fare ognuno di noi per il risparmio energetico in ufficio Una giornata da lavoratore sostenibile La partenza da casa In ufficio La pausa pranzo Si torna

Dettagli

I.C. Sorelle Agazzi Scuola secondaria di primo grado Rodari Via Gabbro 6/a MI Classe 1 C A.S. 2011/2012 Progetto: Cart anchio a cura del WWF

I.C. Sorelle Agazzi Scuola secondaria di primo grado Rodari Via Gabbro 6/a MI Classe 1 C A.S. 2011/2012 Progetto: Cart anchio a cura del WWF I.C. Sorelle Agazzi Scuola secondaria di primo grado Rodari Via Gabbro 6/a MI Classe 1 C A.S. 2011/2012 Progetto: Cart anchio a cura del WWF Se Tutto Fosse Costruito Così... La nostra classe con la Professoressa

Dettagli

IMPARIAMO A RISPARMIARE ENERGIA

IMPARIAMO A RISPARMIARE ENERGIA Global Service Tecnologico Provincia di Latina IMPARIAMO A RISPARMIARE ENERGIA Associazione temporanea di imprese tra CPL CONCORDIA e DELTA Group Energy Service Latina, 9 Novembre 2010 Riepilogo delle

Dettagli

Risparmio Energetico. Manuale per il cittadino. Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES

Risparmio Energetico. Manuale per il cittadino. Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES Risparmio Energetico Manuale per il cittadino Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES RISPARMIO ENERGETICO L Amministrazione Comunale di Cinisello Balsamo persegue ormai da molti anni politiche di

Dettagli

CALDAIE. modello caldaia rendimento consumi annui extra costo (***) a potenza nominale (*) nella fascia E (Milano)(**)

CALDAIE. modello caldaia rendimento consumi annui extra costo (***) a potenza nominale (*) nella fascia E (Milano)(**) Materiale a cura di Anna Bruneri, Ad Hoc Srl In collaborazione con: INFORMAZIONI: agenda21@comune.cinisello-balsamo.mi.it 02.61.23.437 CALDAIE Quanto consumano i diversi modelli? modello caldaia rendimento

Dettagli

Uso corretto*dell energia

Uso corretto*dell energia Uso corretto*dell energia Consigli per la vita quotidiana Anzitutto qualche pensiero Risparmiare energia o farne un uso corretto? La Città di Brunico ha optato per la seconda possibilità volendo sottolineare

Dettagli

Comportamenti Sostenibili

Comportamenti Sostenibili Comportamenti Sostenibili Manuale per il cittadino Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES COMPORTAMENTI SOSTENIBILI L Amministrazione Comunale di Cinisello Balsamo persegue ormai da molti anni politiche

Dettagli

io l ambiente lo salvo così

io l ambiente lo salvo così Istituto Suore Missionarie del Sacro Costato Scuola dell'infanzia Sant'Efisio Scuola Primaria Madre Teresa Quaranta Oristano io l ambiente lo salvo così UNIONE EUROPEA UNI LE BUONE PRATICHE Questa presentazione

Dettagli

Risparmio energetico e sostenibilità:

Risparmio energetico e sostenibilità: Risparmio energetico e sostenibilità: ora o mai più Consumi del settore edifici Gli edifici (residenziali e commerciali) rappresentano dal 25 al 40% dell energia finale consumata nei paesi dell OCSE e

Dettagli

come risparmiare... portello dell Energia Come risparmiare Sportello dell Ener sportello dell energia SEDE Palazzo Grossi - Piazza Morlacchi, 23

come risparmiare... portello dell Energia Come risparmiare Sportello dell Ener sportello dell energia SEDE Palazzo Grossi - Piazza Morlacchi, 23 portello dell Energia SEDE Palazzo Grossi - Piazza Morlacchi, 23 E Palazzo Grossi - Piazza Morlacchi, 23 (Perugia) CONTATTI SPORTELLO: CONTATTI SPORTELLO: Mail: info.energia@comune.perugi Mail: info.energia@comune.perugia.it

Dettagli

trasporti il kit del risparmio trasporti dell effetto serra. Si calcola che negli ultimi 10 anni, le emissioni di CO 2

trasporti il kit del risparmio trasporti dell effetto serra. Si calcola che negli ultimi 10 anni, le emissioni di CO 2 trasporti il kit del risparmio trasporti L automobile è, per il singolo come per la famiglia, la seconda voce di spesa dopo l abitazione, sia per l acquisto che per i consumi energetici. Rappresenta generalmente

Dettagli

E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni europei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria.

E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni europei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria. COS E IL PATTO DEI SINDACI? E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni pei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria. La ratifica del Patto impegna i Comuni a: Ridurre

Dettagli

GUIDA all ufficio ecologico

GUIDA all ufficio ecologico Comune di Vimodrone VIMOSERVIZI GUIDA all ufficio ecologico www.comune.vimodrone.milano.it L Amministrazione Comunale, nell ambito del percorso V21 - Verso una Agenda 21 Locale a Vimodrone, ha deciso di

Dettagli

Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare...

Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare... Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare... Alcuni consigli pratici su come ridurre i consumi energetici in casa risparmiando sulla bolletta ma soprattutto rispettando il nostro ambiente. www.gesiservizi.it

Dettagli

Liceo Scientifico statale F.Vercelli. Classe 1b PROGETTO ENERG/IO

Liceo Scientifico statale F.Vercelli. Classe 1b PROGETTO ENERG/IO Liceo Scientifico statale F.Vercelli Classe 1b PROGETTO ENERG/IO Un incrocio con tante strade domino Un puzzle in tanti pezzi, non ne devono mancare ENERG/IO è come... Una famiglia allargata Una pianta

Dettagli

A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI!

A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI! A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI! Questa lista è uno strumento creato per aiutarvi a realizzare la vostra campagna ENGAGE. Essa contiene esempi di impegni per ispirare i partecipanti

Dettagli

Quando accendi il riscaldamento. Quando avvii lavastoviglie e lavatrice.

Quando accendi il riscaldamento. Quando avvii lavastoviglie e lavatrice. CLICK! E la prima cosa che si fa rientrando a casa: si accende la luce. La luce accesa anima la casa e la rende viva. Che magnifica idea la lampadina! È la prima e la più diffusa delle applicazioni elettriche

Dettagli

COMUNE DI AGNONE (IS)

COMUNE DI AGNONE (IS) COMUNE DI AGNONE (IS) CARATTERISTICHE EDIFICIO 1. Quanti sono i piani fuori terra dell edificio in cui vive? 2. Sono presenti piani interrati (cantine, garage, magazzini, ecc.)? SI NO 3. Qual è l altezza

Dettagli

PIANO DI RISPARMIO ENERGETICO

PIANO DI RISPARMIO ENERGETICO PIANO DI RISPARMIO ENERGETICO AZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E LA SOSTENIBILITÀ DEI CONSUMI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE AZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E LA SOSTENIBILITÀ DEI CONSUMI NELLA PUBBLICA

Dettagli

REMA! Risparmia Energia Migliora l Ambiente. Comune di Cagliari - Ufficio Pianificazione Energetica - (a.s. 2015 / 2016 )

REMA! Risparmia Energia Migliora l Ambiente. Comune di Cagliari - Ufficio Pianificazione Energetica - (a.s. 2015 / 2016 ) Effetto serra conseguenze dell effetto serra scioglimento dei ghiacciai catastrofi -alluvioni conseguenze dell effetto serra desertificazione scioglimento calotte artiche conseguenze dell effetto serra

Dettagli

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Comune di Udine L ECO-UFFICIO Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Efficienza energetica: di necessità virtù L efficienza energetica non è semplice risparmio: è riduzione del consumo di

Dettagli

Il grido della Terra

Il grido della Terra Il grido della Terra La terra non ce la fa più a sopportare l impatto dei nostri alti livelli di consumi. Il giorno del superamento: Il 20 Agosto è l Earth Overshoot Day che segna la data in cui l umanità

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO PER LE AZIENDE

IL RISPARMIO ENERGETICO PER LE AZIENDE Geogreen, con le sue aziende GeoEnergie SpA e Geogreen SpA, si presenta oggi come uno dei più qualificati fornitori di un sistema integrato di prodotti e di servizi nel settore dell energia. GeoEnergie,

Dettagli

Risparmiare energia in casa

Risparmiare energia in casa Risparmiare energia in casa La produzione e il consumo dell energia ricavata da fonti fossili (petrolio, gas naturale, carbone), che soddisfano attualmente quasi il 90% dei fabbisogni mondiali, sono tra

Dettagli

Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2

Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2 Le regole per ridurre i consumi di energia e l emissione di CO2 Quanto male stiamo facendo al nostro bellissimo pianeta azzurro? Dagli ettari di foreste decapitate, alle stragi di tonni, all ennesima petroliera

Dettagli

Questionario per l analisi degli stili di vita energetici dei cittadini di Romano di Lombardia e Cividate al Piano

Questionario per l analisi degli stili di vita energetici dei cittadini di Romano di Lombardia e Cividate al Piano Per compilare il seguente questionario, Ti chiediamo circa un quarto d ora del Tuo tempo. Il questionario compilato deve essere restituito entro venerdì 5 ottobre: riconsegnandolo agli uffici del comune

Dettagli

Energy Efficiency In Low-Income Housing in the Mediterranean - ELIH-Med Project. Audit sui comportamenti energetici

Energy Efficiency In Low-Income Housing in the Mediterranean - ELIH-Med Project. Audit sui comportamenti energetici Unità Immobiliare: ENERGIA Elettrodomestici 1 Il vostro frigorifero o congelatore è in luoghi aerati lontani da fonti di calore? 2 Limitate il numero e la durata delle aperture degli sportelli del frigorifero?

Dettagli

ACQUISTI PUBBLICI SOSTENIBILI. Consumi a basso impatto ambientale nella PA: buone pratiche nell acquisto e nell utilizzo di beni e servizi

ACQUISTI PUBBLICI SOSTENIBILI. Consumi a basso impatto ambientale nella PA: buone pratiche nell acquisto e nell utilizzo di beni e servizi Assessorato Ambiente, Parchi, Agricoltura, Caccia e Pesca Assessorato Bilancio, Economato, Personale e Ced ACQUISTI PUBBLICI SOSTENIBILI Consumi a basso impatto ambientale nella PA: buone pratiche nell

Dettagli

Quanto risparmi ABILE sei? Esiti totali del questionario proposto agli alunni della terza media delle tre sedi nell anno scolastico 2011-2012

Quanto risparmi ABILE sei? Esiti totali del questionario proposto agli alunni della terza media delle tre sedi nell anno scolastico 2011-2012 Quanto risparmi ABILE sei? Esiti totali del questionario proposto agli alunni della terza media delle tre sedi nell anno scolastico 211-212 La Scuola Media, da sempre sensibile alla difesa dell ambiente

Dettagli

Il risparmio energetico 10 interventi per risparmiare energia

Il risparmio energetico 10 interventi per risparmiare energia ECONOMIE DI SOPRAVVIVENZA Il risparmio energetico 10 interventi per risparmiare energia Casale Monferrato, 19 02 2015. ing. Paola Capra COSA FA L EUROPA? Consumo finale di energia per abitante (2009) La

Dettagli

Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena

Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena Acquisti verdi tra consapevolezza dei consumi, sostegno alle produzioni e corretta informazione Ravenna 30/9/2011 Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena Dott. Zacchi Giovanna Ufficio Sviluppo

Dettagli

Consumo sostenibile di beni e servizi all interno dell Amministrazione regionale. Opuscolo informativo

Consumo sostenibile di beni e servizi all interno dell Amministrazione regionale. Opuscolo informativo Consumo sostenibile di beni e servizi all interno dell Amministrazione regionale Opuscolo informativo Indice pag. 7 pag. 8 pag. 10 pag. 13 Premessa La carta Le apparecchiature elettroniche L energia

Dettagli

CONSIGLI PER LE IMPRESE

CONSIGLI PER LE IMPRESE CONSIGLI PER LE IMPRESE Installare sistemi per il riutilizzo delle acque grigie, piovane e di processo. Prevedere la realizzazione di vasche per la raccolta delle acque di prima pioggia e l invio al depuratore,

Dettagli

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Il presente questionario fa parte di una fase molto importante del progetto Cinisellese Sostenibile promosso dall Assessorato all Agenda 21

Dettagli

UNA CITTA DISERIE A++ Come migliorare l efficienza energetica a scuola e nel Comune di Bagno a Ripoli?

UNA CITTA DISERIE A++ Come migliorare l efficienza energetica a scuola e nel Comune di Bagno a Ripoli? UNA CITTA DISERIE A++ Classi 3B, 3 E LS, 4B LM, 3A LS Istituto Superiore Gobetti- Volta Come migliorare l efficienza energetica a scuola e nel Comune di Bagno a Ripoli? UNA CITTA DISERIE A++ Classi 3B,

Dettagli

Consigli sul risparmio

Consigli sul risparmio Consigli sul risparmio nergetico 090120_Envipark_Manuale_01.indd 1 29/01/2009 16.52.22 Introduzione L utilizzo di fonti energetiche fossili (come il carbone, il petrolio, il gas) per mantenere il nostro

Dettagli

Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento

Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento Il risparmio energetico non è affare solo di esperti in materia, appartiene a tutti! Non basta installare le migliori

Dettagli

Perchè è importante ridurre i consumi di energia?

Perchè è importante ridurre i consumi di energia? ecoguida Perchè è importante ridurre i consumi di energia? Consumi energetici Ogni luogo in cui l uomo svolge la sua attività giornaliera, necessita di energia. Tutte le cose che ci circondano hanno bisogno

Dettagli

Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. ambiente. cambiamento climatico. Prenditi cura dell ambiente

Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. ambiente. cambiamento climatico. Prenditi cura dell ambiente COMPLETATE LA PRIMA O LA SECONDA ATTIVITA DI QUESTO CAPITOLO, A SECONDA DELLA VOSTRA FASCIA D ETA. SCEGLIETENE POI ALTRE TRE DALLA LISTA CHE SEGUE. ambiente Prenditi cura dell ambiente livello 1 2 Riduci

Dettagli

Scuola: Classe: Data:

Scuola: Classe: Data: L Agenda 21 Locale dei Comuni di Gorle, Nembro, Ranica e Torre Boldone Questionario di indagine ambientale Scuola: Classe: Data: Di solito in che modo o con che mezzo vieni a scuola? (scegliere max 1 risposta)

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO IN FAMIGLIA

RISPARMIO ENERGETICO IN FAMIGLIA RISPARMIO ENERGETICO IN FAMIGLIA Ing. Giacomo Iannandrea Perché risparmiare energia? L 80% di tutta l energia mondiale proviene da fonti fossili (petrolio, gas, carbone) soggette ad esaurimento, mentre

Dettagli

consumo eccessivo e inutile sistema del water per scaricare l acqua pulire qualcosa con energia

consumo eccessivo e inutile sistema del water per scaricare l acqua pulire qualcosa con energia Unità 19 Risparmiare acqua: consigli pratici In questa unità imparerai: a parlare dell uso responsabile dell acqua le parole relative all utilizzo dell acqua a usare verbi quali occorrere, servire, volerci

Dettagli

Vademecum per il cittadino

Vademecum per il cittadino Vademecum per il cittadino Consigli pratici per risparmiare energia nell'illuminazione: non tenete lampade accese inutilmente sostituite le vecchie lampadine con lampade a basso consumo e stesso attacco

Dettagli

Seminario. A scuola di risparmio energetico con 1 Legambiente. Iseo, 4 marzo 2008

Seminario. A scuola di risparmio energetico con 1 Legambiente. Iseo, 4 marzo 2008 Seminario A scuola di risparmio energetico con 1 Legambiente Iseo, 4 marzo 2008 Dobbiamo modificare i nostri stili di vita! Siamo alla vigilia di una nuova rivoluzione, una rivoluzione 2 per l ambiente,

Dettagli

GUIDA ALL EFFICIENZA ENERGETICA. mani. OMTEC Engineering srl

GUIDA ALL EFFICIENZA ENERGETICA. mani. OMTEC Engineering srl GUIDA ALL EFFICIENZA ENERGETICA Il futuro è nelle vostre mani Cosa si intende per efficienza energetica? La definizione efficienza energetica indica una serie di azioni di programmazione, pianificazione

Dettagli

Il Risparmio Energetico

Il Risparmio Energetico Comune di Asti Settore Ambiente ed Edilizia Pubblica Il Risparmio Energetico Ing. Valerio Vittone RESPONSABILE UNITÀ OPERATIVA ACUSTICA ED ENERGIA DEL COMUNE DI ASTI Comune di Asti Settore Ambiente ed

Dettagli

GREEN OFFICE. un semplice decalogo per ricordarti che il rispetto dell'ambiente comincia dal tuo ufficio

GREEN OFFICE. un semplice decalogo per ricordarti che il rispetto dell'ambiente comincia dal tuo ufficio Polo innovazione sull energie rinnovabili, efficienza energetica e tecnologie per la gestione sostenibile delle risorse ambientali della Regione Calabria C a m p a g n a d i co m u n i ca z i o n e N e

Dettagli

Riscaldamento. Elettrodomestici. Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima. Ti suggeriamo queste piste per il cammino quaresimale:

Riscaldamento. Elettrodomestici. Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima. Ti suggeriamo queste piste per il cammino quaresimale: Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima Cammino di Quaresima "Il digiuno che io voglio è dividere il pane con l'affamato, introdurre in casa i miseri, senza tetto, vestire chi è nudo, senza

Dettagli

Comune di Vallarsa frazione Raossi, 13 38060 Vallarsa (TN) tel. 0464 860860 fax. 0464 869147 comune@comune.vallarsa.tn.it

Comune di Vallarsa frazione Raossi, 13 38060 Vallarsa (TN) tel. 0464 860860 fax. 0464 869147 comune@comune.vallarsa.tn.it Comune di Vallarsa frazione Raossi, 13 38060 Vallarsa (TN) tel. 0464 860860 fax. 0464 869147 comune@comune.vallarsa.tn.it Vallarsa, lì 10 dicembre 2013 Oggetto: questionario relativo ai consumi energetici

Dettagli

GREEN KEY REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE AMBIENTALE DELLE STRUTTURE TURISTICHE ITALIANE

GREEN KEY REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE AMBIENTALE DELLE STRUTTURE TURISTICHE ITALIANE GREEN KEY REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE AMBIENTALE DELLE STRUTTURE TURISTICHE ITALIANE - HOTEL 2013 I criteri menzionati qui sotto sono i criteri internazionali di The Green Key, essi

Dettagli

La prima risorsa energetica rinnovabile è il risparmio energetico

La prima risorsa energetica rinnovabile è il risparmio energetico Campagne di comunicazione per il Piano di recupero ambientale Pal 2008 2010 La prima risorsa energetica rinnovabile è il risparmio energetico a casa Una famiglia italiana spende, nella media, annualmente

Dettagli

consumo eccessivo e inutile sistema del water per scaricare l acqua pulire qualcosa con energia

consumo eccessivo e inutile sistema del water per scaricare l acqua pulire qualcosa con energia Unità 19 Risparmiare acqua: consigli pratici CHIAVI In questa unità imparerai: a parlare dell uso responsabile dell acqua le parole relative all utilizzo dell acqua a usare verbi quali occorrere, servire,

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO IN UFFICIO: LE AZIONI QUOTIDIANE A BENEFICIO DI TUTTI INDICE 1. LA NECESSITÀ DI AGIRE QUOTIDIANAMENTE... 2

IL RISPARMIO ENERGETICO IN UFFICIO: LE AZIONI QUOTIDIANE A BENEFICIO DI TUTTI INDICE 1. LA NECESSITÀ DI AGIRE QUOTIDIANAMENTE... 2 COMUNE DI CORTONA IL RISPARMIO ENERGETICO IN UFFICIO: LE AZIONI QUOTIDIANE A BENEFICIO DI TUTTI INDICE 1. LA NECESSITÀ DI AGIRE QUOTIDIANAMENTE... 2 2. IL RISPARMIO ENERGETICO IN UFFICIO: UNA BUONA PRATICA

Dettagli

Complimenti per esservi iscritti a Famiglie SalvaEnergia!

Complimenti per esservi iscritti a Famiglie SalvaEnergia! Complimenti per esservi iscritti a Famiglie SalvaEnergia! Ad oggi dovreste aver già effettuato la prima lettura dei contatori (è fondamentale quella del 1 dicembre) e completato la vostra auto diagnosi

Dettagli

Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente. Roberta Burzigotti. Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde

Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente. Roberta Burzigotti. Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente Roberta Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde PROGETTO GREEN PUBLIC PROCUREMENT E CONSUMO RESPONSABILE DELLA PROVINCIA DI PERUGIA WORKSHOP

Dettagli

PAES Piano d Azione per l Energia Sostenibile

PAES Piano d Azione per l Energia Sostenibile Comune di Nave San Rocco Provincia autonoma di Trento Via 4 vembre, 44 38010 NAVE SAN ROCCO 0461/870641 0461/870588 www.comune.navesanrocco.tn.it sindaco@comune.navesanrocco.tn.it F853-4139 - 24/08/2015-6.9

Dettagli

ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio

ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio Cambia le vecchie lampadine ad incandescenza con delle nuove lampadine a risparmio energetico. Io l ho fatto si risparmia veramente e si inquina anche

Dettagli

I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena

I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena Milano, 24 settembre 2008 I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena Anna Bernardi, U.O. Industria, Artigianato e Servizi Elisa Rossi, U.O. Sviluppo Sostenibile e Agenda 21

Dettagli

Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013. Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO

Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013. Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013 Gentile famiglia Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO Il Comune di Brivio ha sottoscritto il Patto dei Sindaci, iniziativa Europea nata

Dettagli

ELABORAZIONE DELLE RISPOSTE AL QUESTIONARIO PER L ANALISI DEGLI STILI DI VITA ENERGETICI DEI CITTADINI DI ROMANO DI L. E CIVIDATE AL P.

ELABORAZIONE DELLE RISPOSTE AL QUESTIONARIO PER L ANALISI DEGLI STILI DI VITA ENERGETICI DEI CITTADINI DI ROMANO DI L. E CIVIDATE AL P. COMUNE DI ROMANO DI LOMBARDIA COMUNE DI CIVIDATE AL PIANO PIANO D AZIONE PER L ENERGIA SOSTENIBILE (PAES) PER I COMUNI DI ROMANO DI LOMBARDIA E CIVIDATE AL PIANO NEL CONTESTO DELL ADESIONE AL PATTO DEI

Dettagli

L energia: un bene importante a portata di mano. Risparmio Energetico. Insieme a te per salvaguardare l ambiente, un bene prezioso ma fragile.

L energia: un bene importante a portata di mano. Risparmio Energetico. Insieme a te per salvaguardare l ambiente, un bene prezioso ma fragile. L energia: un bene importante a portata di mano. Risparmio Energetico Insieme a te per salvaguardare l ambiente, un bene prezioso ma fragile. L ambiente è di tutti. Tuteliamolo! Il risparmio energetico

Dettagli

Appunti Trento per Kyoto Pianificazione energetica del Trentino

Appunti Trento per Kyoto Pianificazione energetica del Trentino Trento, 18 settembre 2009 Appunti Trento per Kyoto Pianificazione energetica del Trentino Rilancio e strategie di condivisione emerse nel piano 2000 e non ancora realizzate. Adottato dal Consiglio comunale

Dettagli

L UFFICIO SOSTENIBILE

L UFFICIO SOSTENIBILE piccoli comportamenti individuali per grandi benefici collettivi (brochure informativa sui corretti comportamenti dell ECO - dipendente) SALUTE ENERGIA ACQUA CARTA RIFIUTI COMUNE DI FOIANO DELLA CHIANA

Dettagli

CONSIGLI PRATICI PER RIDURRE IL CONSUMO DI ACQUA

CONSIGLI PRATICI PER RIDURRE IL CONSUMO DI ACQUA «Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.» Mahatma

Dettagli

un bene prezioso da non sprecare

un bene prezioso da non sprecare ACQUA un bene prezioso da non sprecare Consumo giornaliero di acqua per abitante USA 425 l L acqua dolce è solo circa l 1% Francia 150 l dell acqua totale della terra. Italia 215 l Africa 10 20 l Un abitante

Dettagli

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio 2 Cari bambini, anche quest anno potrete raccogliere Miglia Verdi per raggiungere idealmente la lontanissima città di Kyoto in Giappone per prendere il Protocollo di Kyoto e riportarlo nella vostra città!

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO

IL RISPARMIO ENERGETICO IL RISPARMIO ENERGETICO L aumento della popolazione e lo sviluppo del benessere pongono il problema di una crescente richiesta di energia. La società umana esige per la sua stessa esistenza un flusso affidabile

Dettagli

Vademecum pratico per risparmiare energia e ridurre l impatto ambientale

Vademecum pratico per risparmiare energia e ridurre l impatto ambientale Vademecum pratico per risparmiare energia e ridurre l impatto ambientale FACCIAMO ECO! PROGETTI SPECIALI PER UNA PUGLIA SOSTENIBILE Educare alla sostenibilità ambientale vuol dire formare una coscienza

Dettagli

Gli Acquisti Verdi di Intercent-ER: Risultati raggiunti e prossime iniziative. Bologna, 5 maggio 2009

Gli Acquisti Verdi di Intercent-ER: Risultati raggiunti e prossime iniziative. Bologna, 5 maggio 2009 Gli Acquisti Verdi di Intercent-ER: Risultati raggiunti e prossime iniziative Bologna, 5 maggio 2009 SOMMARIO L impegno di Intercent-ER per il GPP Alcuni risultati: meno CO2, più alberi Iniziative in corso

Dettagli

Approvato con deliberazione di Giunta provinciale n. 120 del 17/06/2010

Approvato con deliberazione di Giunta provinciale n. 120 del 17/06/2010 CODICE COMPORTAMENTALE IN MATERIA DI USO RAZIONALE DELL ENERGIA DA PARTE DEGLI AMMINISTRATORI E DEL PERSONALE DIPENDENTE DELL ENTE NONCHE DEI FRUITORI ESTERNI Approvato con deliberazione di Giunta provinciale

Dettagli

Scuola: Classe: Data:

Scuola: Classe: Data: L Agenda 21 Locale dei Comuni di Gorle, Nembro, Ranica e Torre Boldone Questionario di indagine ambientale Scuola: Classe: Data: Di solito in che modo o con che mezzo vieni a scuola? (scegliere max 1 risposta)

Dettagli

Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio

Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio Il Divulgatore n 6/2006 Aziende agricole in Eco-gestione pagg.26-39 Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio Una margherita per identificare un prodotto o un servizio che lungo tutto il suo ciclo di vita

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE 1/8 Gruppo di Lavoro Docenti prof.ssa Nicolosi Teresa (Docente di Scienze) prof.ssa Damiano Maria (Docente di Italiano) prof.ssa Nicolosi Teresa (Docente di Matematica) Genitore - Arch. Anaele Borgia Collaboratore

Dettagli

CHI SIAMO. per aiutarvi a consumare meno ed a consumare meglio.

CHI SIAMO. per aiutarvi a consumare meno ed a consumare meglio. L ENERGIA A 360 CHI SIAMO Prima di introdurre i temi trattati dalla presente brochure desideriamo presentare la nostra Azienda e la nostra attività. Il Gruppo SOMET è una realtà presente sul territorio

Dettagli

La Produzione e distribuzione dell energia

La Produzione e distribuzione dell energia ISTITUTO COMPRENSIVO ILARIA ALPI - PLESSO B.Croce - TORINO APPUNTI DI TECNOLOGIA La Produzione e distribuzione dell energia A.S. 2015-2016 LUMINOSA TERMICA LE FORME DELL ENERGIA MECCANICA ELETTRICA CHIMICA

Dettagli

,OFLFORQDWXUDOHGHOO DFTXD

,OFLFORQDWXUDOHGHOO DFTXD / DFTXD L acqua, culla della vita primordiale, è una risorsa ambientale fondamentale per l uomo a causa dei suoi molteplici usi, che includono quello potabile, civile, ricreativo, agricolo e industriale,il

Dettagli

Energia. Energia. le lampade: la polvere può ridurre anche del 20% il flusso luminoso emesso. Comune a Padova. le buone pratiche in

Energia. Energia. le lampade: la polvere può ridurre anche del 20% il flusso luminoso emesso. Comune a Padova. le buone pratiche in Campagna informativa sui comportamenti virtuosi del Comune di Padova. Energia Energia Ogni luogo in cui l uomo svolge la sua attività giornaliera necessità di energia. Tutte le cose che ci circondano hanno

Dettagli

SAI COME LAVARE I PIATTI? SAI COME FARE LA DOCCIA? SAI COME LAVARE I DENTI? SAI COME INNAFFIARE? CONTROLLI IL CONTATORE? USI BENE LO SCARICO?

SAI COME LAVARE I PIATTI? SAI COME FARE LA DOCCIA? SAI COME LAVARE I DENTI? SAI COME INNAFFIARE? CONTROLLI IL CONTATORE? USI BENE LO SCARICO? Porsi il problema di COME NON SPRECARE L ACQUA in casa è molto importante non solo perché ci farà risparmiare sulla bolletta, ma anche perché in alcune parti del mondo come l Africa o il Medio Oriente

Dettagli

ENTE PARCO REGIONALE DEL CONERO (sede in Comune di Sirolo) - cod. 42204. VERBALE delle deliberazioni del CONSIGLIO DIRETTIVO Copia

ENTE PARCO REGIONALE DEL CONERO (sede in Comune di Sirolo) - cod. 42204. VERBALE delle deliberazioni del CONSIGLIO DIRETTIVO Copia ENTE PARCO REGIONALE DEL CONERO (sede in Comune di Sirolo) - cod. 42204 VERBALE delle deliberazioni del CONSIGLIO DIRETTIVO Copia n. 38 del 18.03.2014 OGGETTO: Misure per il contenimento della spesa corrente.

Dettagli

UNA FONTE DI ENERGIA? IL RISPARMIO ENERGETICO! &RQVLJOLXWLOLSHULOULVSDUPLRHQHUJHWLFR

UNA FONTE DI ENERGIA? IL RISPARMIO ENERGETICO! &RQVLJOLXWLOLSHULOULVSDUPLRHQHUJHWLFR UNA FONTE DI ENERGIA? IL RISPARMIO ENERGETICO! &RQVLJOLXWLOLSHULOULVSDUPLRHQHUJHWLFR L ENERGIA Il termine energia fa parte del nostro linguaggio quotidiano: siamo infatti abituati a sentir parlare di fabbisogno

Dettagli

ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA

ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 GUIDA GESTIONE DELL ENERGIA SOMMARIO ILLUMINAZIONE...

Dettagli

CONOSCIAMO L'ENERGIA

CONOSCIAMO L'ENERGIA CONOSCIAMO L'ENERGIA dedicato alle scuole per far conoscere ai più piccoli l'energia, come usarla, come risparmiarla. Progetto ideato da: Marta Oriola Claudia Camera Deborah D'Emey LE FONTI DI ENERGIA

Dettagli

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta dell energia elettrica di casa. Per risparmiare energia è importante, come prima cosa, imparare

Dettagli

Il risparmio energetico

Il risparmio energetico Assessorato Ambiente e Tutela Ambientale Il risparmio energetico Risparmio Ambientale = CO 2 evitata Risparmio Energetico = risparmiati Ognuno di noi può fare la sua parte per risparmiare energia Le emissioni

Dettagli

Comune di Sasso di Castalda. La nostra Costituzione Energetica

Comune di Sasso di Castalda. La nostra Costituzione Energetica Comune di Sasso di Castalda La nostra Costituzione Energetica Si ringraziano: Il prof. Germino Dirigente dell Ist. Comprensivo di Brienza Il prof. D Antonio Referente per la sezione di Sasso di Castalda

Dettagli

Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza

Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza Carta Europea dell'acqua promulgata a Strasburgo il 6 Maggio 1968 dal Consiglio d'europa 1) Non c'è vita senza acqua. L'acqua è un bene prezioso,

Dettagli