PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE AMBIENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE AMBIENTE"

Transcript

1 PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE AMBIENTE

2 Questa guida è stata realizzata dal Settore Ambiente della Provincia di Bergamo assessore arch. Alessandra Salvi dirigente dr. Claudio Confalonieri con la collaborazione di Anna Maria Bentivoglio e Monica Giusto. Illustrazioni di Marco Ponzi. Per ulteriori informazioni visita il sito Oppure scrivi: Stampato su carta riciclata 100% Settembre 2008

3 LE BUONE PRATICHE VERDI L Amministrazione provinciale di Bergamo - in particolare il Settore Ambiente - da tempo è impegnata sul fronte della sostenibilità ambientale con attività ed azioni mirate a favorire la riduzione della quantità di rifiuti prodotti a livello provinciale e a promuovere l implementazione delle pratiche di GPP (Green Public Procurement acquisti verdi nella pubblica amministrazione) all interno dell Ente e non solo. Fare GPP significa sicuramente utilizzare i criteri ambientali nella predisposizione dei bandi di gara per l acquisto di beni e servizi, così da assicurarsi l approvvigionamento di prodotti a basso impatto ambientale. Ma l esperienza del GPP richiede anche di accrescere l attenzione verso l ambiente, assumendo una logica trasversale di ecosostenibilità dei comportamenti individuali messi in atto nelle diverse attività quotidiane. Sulla base di queste considerazioni nasce l idea del presente fascicolo, nel quale sono raccolte informazioni e consigli che ci aiutano a capire quali comportamenti possono essere adottati o migliorati a casa e in ufficio, al fine di contribuire ad uno sviluppo sempre più sostenibile. Una raccolta di accorgimenti semplici ed efficaci che, se messi in atto sia dai singoli sia dall Amministrazione, ci aiutano ad adottare uno stile di vita che favorisce la riduzione dell impatto delle nostre attività, la riduzione dei consumi, l uso consapevole ed etico delle risorse naturali

4

5 CARTA Il tuo contributo a casa e in ufficio Stampa e fotocopia solo quando serve. Stampa e fotocopia fronte/retro. Prima di stampare un documento guarda l anteprima di stampa. Riutilizza i fogli stampati solo da un lato come blocchi per appunti o per stampa bozze o per stampare il messaggio di avvenuto invio del fax. Utilizza la posta elettronica per mandare messaggi o lettere, risparmi buste, francobolli e carta (l invio dei messaggi via ha lo stesso valore giuridico di una lettera). Riutilizza le buste per la posta interna applicando l etichetta sull indirizzo originario. Sostituisci il foglio di invio iniziale del fax con l apposita finestra sulla prima pagina del documento in cui indicare data, mittente, destinatario, n di fogli e oggetto. Se ricevi molta posta pubblicitaria indesiderata richiedi al mittente di cancellarti dal suo indirizzario. Recupera per il loro riuso le buste imbottite. In bagno, non eccedere nell uso della carta igienica e degli asciugamani di carta. L Amministrazione cosa può fare Acquistare carta riciclata per tutti gli usi. Acquistare carta per fotocopie, carta igienica o asciugamani di carta con marchio Ecolabel, il marchio di qualità ecologica della UE per i beni prodotti con minor impatto ambientale. Così si è certi di usare prodotti realizzati con il minimo danno per l ambiente e si contribuisce ad accrescere sul mercato la domanda di prodotti ecocompatibili. Acquistare per i bagni rotoli di asciugamani di stoffa piuttosto che di carta.

6

7 ACQUA Il tuo contributo a casa e in ufficio Evita di far scorrere l acqua a lungo senza utilizzarla: un rubinetto aperto anche solo un minuto comporta uno spreco di acqua fino a 10 litri. Chiudi il rubinetto quando ti lavi i denti; quando ti radi raccogli l acqua nel lavandino per sciacquare il rasoio. Privilegia l uso della doccia piuttosto che della vasca, ma chiudi l acqua mentre massaggi i capelli con lo shampoo. Inserisci una retina frangigetto che diminuisce il getto d acqua erogata. Assicurati che il rubinetto sia ben chiuso: se gocciola al ritmo di 90 gocce al minuto si sprecano litri di acqua in un anno. Usa sempre la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico: consumerai meno acqua e meno energia. Non lavare troppo spesso l auto e quando lo fai, usa il secchio. Innaffia il giardino con parsimonia e sempre verso sera: quando il sole è calato, l acqua evapora più lentamente e non viene sprecata ma assorbita dalla terra. L Amministrazione cosa può fare Aggiungere ai rubinetti degli aeratori di flusso, con tale sistema il getto si arricchisce di aria e riduce la fuoriuscita di acqua (anche del 25%). Installare rubinetti temporizzati che chiudono il flusso d acqua automaticamente. Montare WC con scarico ultra-basso o con sciacquone differenziato (doppio pulsante), tali dispositivi hanno un costo piuttosto basso e consentono di risparmiare il 30 % di acqua. Controllare l impianto idrico per evitare perdite: un rubinetto che gocciola o un water che perde acqua non vanno trascurati, in quanto possono sprecare anche 30 litri d acqua al giorno.

8

9 IL PC E TUTTI GLI ALTRI Il tuo contributo a casa e in ufficio Evita di lasciare le apparecchiature elettroniche in stand-by quando non le usi ma spegnile del tutto: un PC in stand-by arriva a consumare anche oltre i 20 W per ora. L'accensione e lo spegnimento ripetuto di un computer non lo danneggiano: esso può essere spento anche per pause di un quarto d'ora. Utilizza stampanti e fotocopiatrici con funzione fronte/retro. Usa la modalità di stampa economy o bozza. Abilita la modalità "risparmio" sui computer ove è consentito. Spegni la fotocopiatrice e la stampante, se restano accese e inattive per oltre mezz ora consumano fino a 1 kwh. Non dimenticare di spegnere il computer e tutte le attrezzature elettroniche a fine giornata. Disinserisci, se possibile le spine: i trasformatori possono continuare a consumare elettricità anche ad apparecchiatura spenta. L Amministrazione cosa può fare Acquistare stampanti e fotocopiatrici con funzione fronte/retro. Comprare apparecchiature elettroniche a risparmio energetico contrassegnati dal marchio Energy Star che garantisce per monitor, stampante, ecc. la conformità al programma internazionale per il risparmio energetico.

10

11 ELETTRICITA Il tuo contributo a casa e in ufficio Quando possibile privilegia la luce solare a quella artificiale. Ricordati di spegnere la luce quando esci dalle stanze. Privilegia l acquisto di elettrodomestici di classe A/A+ (lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, condizionatori, ecc.). Acquista lampadine a basso consumo, costano di più ma durano fino a 10 volte di più e consumano di meno. Cambia contratto di elettricità per comprare solo energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili (acqua, sole, vento, ecc.). Disinserisci dalla presa il caricabatteria del cellulare, quando non è in uso, persino scollegato dal telefono, consuma elettricità. Usa le scale anziché l ascensore, fa bene alla salute e all ambiente. L Amministrazione cosa può fare Acquistare lampadine a basso consumo: le lampadine a fluorescenza consumano un quarto circa dell energia utilizzata da una lampadina a incandescenza e durano molto più a lungo (circa volte di più). Anche se sono più costose, il loro prezzo viene recuperato rapidamente con il minor consumo di energia e la maggiore durata. Installare pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica negli edifici pubblici (es. scuole). Stimolare l utilizzo di fonti energetiche alternative alla combustione del gasolio, cambiando il contratto di elettricità per comprare solo energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili (acqua, sole, vento, ecc.). Promuovere campagne di informazione sul risparmio energetico.

12

13 CALDO/FREDDO Il tuo contributo a casa e in ufficio Evita di surriscaldare l ambiente in cui vivi, in inverno, mantieni la temperatura a 20 C e regola il termostato in modo da abbassare o spegnere il riscaldamento di notte o quando non c è nessuno. Installa caldaie ad alto rendimento o caldaie a condensazione. Non ostacolare la circolazione dell aria coprendo i radiatori con copritermosifoni. Evita di accendere il riscaldamento o il condizionatore se non sei in ufficio e ricordati di spegnerlo ogni volta che apri le finestre per il ricambio dell aria. Ogni grado in meno di riscaldamento corrisponde ad un risparmio energetico del 7%. Privilegia l uso del ventilatore in alterativa al condizionatore o acquista un modello a maggior rendimento energetico. L Amministrazione cosa può fare Contenere la dispersione di calore attraverso l uso di doppi vetri che consentono di ridurre della metà la perdita di energia. Montare pannelli solari per la produzione di acqua calda ed energia. I nuovi incentivi per la produzione di energia elettrica solare favoriscono proprio l'installazione di pannelli sui tetti delle palazzine, degli uffici e dei capannoni industriali. Montare caldaie a gas ad alto rendimento (che consentono un risparmio dei consumi del 30% e una riduzione delle emissioni inquinanti del 20%). Mantenere bassa la temperatura dell acqua, non superare i 60 C. Installare le valvole termostatiche su ogni termosifone.

14

15 RIFIUTI Il tuo contributo a casa e in ufficio Effettua la raccolta differenziata utilizzando gli appositi contenitori per carta, plastica, vetro e alluminio. Non gettare assieme agli altri rifiuti le pile, le lampade fluorescenti, le cartucce, i toner, i contenitori di prodotti tossici e/o infiammabili, i PC e i loro accessori (stampanti, monitor, ecc.): per tutti questi prodotti esiste la raccolta differenziata. Scegli prodotti con imballaggi ridotti e, se possibile, riutilizzali. Sostituisci l uso di pennarelli, evidenziatori e bianchetti che contengono solventi e altre sostanze tossiche e inquinanti con cancelleria prodotta con materiali solubili in acqua. Utilizza prodotti alternativi all usa e getta, quali penne ricaricabili, batterie ricaricabili, fazzoletti e tovaglioli di stoffa, borse della spesa riutilizzabili, ecc. L Amministrazione cosa può fare Comprare beni e prodotti in materiale riciclato (carta, mobili, arredo ). Acquistare prodotti con marchio Ecolabel il marchio di qualità ecologica della UE per i beni prodotti con minor impatto ambientale. Far rigenerare nastri per stampanti e cartucce inkjet. Comprare prodotti di cancelleria ecologici (es. in amido di mais). Organizzare la raccolta differenziata negli uffici tramite appositi contenitori. Richiedere all impresa delle pulizie di usare prodotti ecologici. Acquistare asciugamani a rullo in tessuto lavabile anziché in carta.

16

17 TRASPORTI Il tuo contributo a casa e in ufficio Utilizza i mezzi pubblici, usa la bici o vai a piedi, prendendo l abitudine di camminare almeno mezz ora al giorno ti mantieni in forma e riduci il rischio di malattie cardiovascolari. Condividi l auto con altri (car-pooling) per spostarti e per andare al lavoro: si risparmia e si inquina meno. L Amministrazione cosa può fare Incentivare, tramite contributi, la trasformazione delle auto a metano o gpl e l acquisto di una nuova auto a metano, gpl o bifuel. Incentivare l'uso dei mezzi pubblici (autobus e treni) da parte dei dipendenti tramite sconti sugli abbonamenti annuali. Incentivare l'uso delle biciclette tramite l'istituzione di piste ciclabili e tramite la distribuzione di biciclette pubbliche gratuite in città. Incentivare l uso del car-sharing, un servizio di mobilità alternativo col quale dei gestori mettono a disposizione dei propri associati una flotta comune di veicoli che possono essere utilizzati previa prenotazione del mezzo. Innumerevoli sono i benefici, quali ad esempio la drastica riduzione del numero di autoveicoli in circolazione e di quelli in sosta che avrà evidenti e dirette ripercussioni sul grado di inquinamento e sul traffico nei centri urbani. Dotarsi di un Mobility Manager che ottimizzi gli spostamenti sistematici dei dipendenti, riducendo l uso dell auto privata.

18

19 SALUTE Il tuo contributo a casa e in ufficio Non fumare. Aumenta il ricambio dell aria. Umidifica l ambiente. Colloca la scrivania a non più di tre metri da una finestra. Disponi le lampade in modo corretto rispetto alla postazione di lavoro. Evita i riflessi sul monitor. Segui la normativa sull uso dei videoterminali (D. Lgs. 81/08). Proteggi l ambiente dall inquinamento acustico anche i rumori troppo forti o molesti possono costituire una fonte di inquinamento. Disponi delle piante in ufficio. Alcune specie hanno la capacità di assorbire parte degli inquinanti presenti negli ambienti di lavoro. La massima efficacia sarà raggiunta se si posizionerà una pianta di dimensioni medio grandi per ogni 9 metri quadrati di superficie dei locali. L Amministrazione cosa può fare Adottare sistemi di rinfrescamento passivo (vegetazione, tende, tapparelle, arieggiamento dei locali di notte). Assicurare la manutenzione dei condizionatori. Esporre i cartelli di Divieto di Fumare e verificarne il rispetto.

20 Impegni della Provincia Gli impegni della dichiarazione ambientale EMAS: Riduzione degli impatti ambientali derivanti dall uso di beni e servizi nelle attività della Provincia attraverso l implementazione del GPP. Promozione degli acquisti verdi negli Enti pubblici del territorio provinciale anche attraverso finanziamento di progetti. Promozione e sostegno di progetti per la tutela qualitativa e quantitativa della risorsa idrica. Promozione di iniziative informative e di sensibilizzazione per l uso razionale dell energia e l utilizzo di fonti rinnovabili. Erogazione di contributi per il rinnovo della pubblica illuminazione utilizzando apparecchi ad alta efficienza. Promozione di azioni per la riduzione alla fonte della produzione di rifiuti urbani e per l incentivazione del riutilizzo e del recupero. Promozione del compost di qualità. Promozione di azioni per la riduzione delle emissioni in atmosfera da impianti termici civili e miglioramento dei controlli sugli scarichi autoveicolari. Ottimizzazione del parco veicolare della Provincia. Razionalizzazione e riconversione a metano degli impianti termici degli edifici provinciali per migliorare la gestione del calore nel patrimonio edilizio della Provincia. Sostegno ai programmi di educazione ambientale/sviluppo sostenibile. Bibliografia - Mi fa male...l'ufficio - - Guida all ufficio ecologico - Il nostro ufficio è sostenibile?

MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI

MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI Provincia di Savona MANUALE DEI COMPORTAMENTI ECO-SOSTENIBILI I nostri gesti quotidiani contribuiscono a tutelare l ambiente ed accrescere lo sviluppo sostenibile 17044 STELLA (SV) Frazione San Giovanni

Dettagli

REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO REGOLE COMPORTAMENTALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Piccoli accorgimenti da adottare a casa ed in ufficio Risparmio energetico Il risparmio energetico è l insieme dei comportamenti, processi e interventi

Dettagli

Il nostro ufficio è sostenibile?

Il nostro ufficio è sostenibile? Comune di Ravenna Servizio Ambiente ed Aree Verdi Il nostro ufficio è sostenibile? VADEMECUM ECOLOGICO per un ufficio più verde e più vivibile. Diamo un contributo alla salvaguardia dell ambiente verso

Dettagli

se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto

se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto se vuoi nutrirti bene non puoi digerire tutto siamo quello che mangiamo STAGIONALE E LOCALE: LA DIETA GIUSTA La tua salute dipende in gran parte dalla tua alimentazione. Mangia un po di tutto con moderazione,

Dettagli

I.C. Sorelle Agazzi Scuola secondaria di primo grado Rodari Via Gabbro 6/a MI Classe 1 C A.S. 2011/2012 Progetto: Cart anchio a cura del WWF

I.C. Sorelle Agazzi Scuola secondaria di primo grado Rodari Via Gabbro 6/a MI Classe 1 C A.S. 2011/2012 Progetto: Cart anchio a cura del WWF I.C. Sorelle Agazzi Scuola secondaria di primo grado Rodari Via Gabbro 6/a MI Classe 1 C A.S. 2011/2012 Progetto: Cart anchio a cura del WWF Se Tutto Fosse Costruito Così... La nostra classe con la Professoressa

Dettagli

CALDAIE. modello caldaia rendimento consumi annui extra costo (***) a potenza nominale (*) nella fascia E (Milano)(**)

CALDAIE. modello caldaia rendimento consumi annui extra costo (***) a potenza nominale (*) nella fascia E (Milano)(**) Materiale a cura di Anna Bruneri, Ad Hoc Srl In collaborazione con: INFORMAZIONI: agenda21@comune.cinisello-balsamo.mi.it 02.61.23.437 CALDAIE Quanto consumano i diversi modelli? modello caldaia rendimento

Dettagli

Uso corretto*dell energia

Uso corretto*dell energia Uso corretto*dell energia Consigli per la vita quotidiana Anzitutto qualche pensiero Risparmiare energia o farne un uso corretto? La Città di Brunico ha optato per la seconda possibilità volendo sottolineare

Dettagli

Risparmio Energetico. Manuale per il cittadino. Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES

Risparmio Energetico. Manuale per il cittadino. Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES Risparmio Energetico Manuale per il cittadino Piano d Azione per l Energia Sostenibile PAES RISPARMIO ENERGETICO L Amministrazione Comunale di Cinisello Balsamo persegue ormai da molti anni politiche di

Dettagli

E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni europei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria.

E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni europei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria. COS E IL PATTO DEI SINDACI? E un'iniziativa sottoscritta dai Comuni pei che si impegnano a contribuire agli obiettivi della politica energetica comunitaria. La ratifica del Patto impegna i Comuni a: Ridurre

Dettagli

Quando accendi il riscaldamento. Quando avvii lavastoviglie e lavatrice.

Quando accendi il riscaldamento. Quando avvii lavastoviglie e lavatrice. CLICK! E la prima cosa che si fa rientrando a casa: si accende la luce. La luce accesa anima la casa e la rende viva. Che magnifica idea la lampadina! È la prima e la più diffusa delle applicazioni elettriche

Dettagli

COMUNE DI AGNONE (IS)

COMUNE DI AGNONE (IS) COMUNE DI AGNONE (IS) CARATTERISTICHE EDIFICIO 1. Quanti sono i piani fuori terra dell edificio in cui vive? 2. Sono presenti piani interrati (cantine, garage, magazzini, ecc.)? SI NO 3. Qual è l altezza

Dettagli

A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI!

A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI! A CORTO DI IDEE? LASCIATEVI ISPIRARE DA QUESTI ESEMPI! Questa lista è uno strumento creato per aiutarvi a realizzare la vostra campagna ENGAGE. Essa contiene esempi di impegni per ispirare i partecipanti

Dettagli

Risparmiare energia in casa

Risparmiare energia in casa Risparmiare energia in casa La produzione e il consumo dell energia ricavata da fonti fossili (petrolio, gas naturale, carbone), che soddisfano attualmente quasi il 90% dei fabbisogni mondiali, sono tra

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO PER LE AZIENDE

IL RISPARMIO ENERGETICO PER LE AZIENDE Geogreen, con le sue aziende GeoEnergie SpA e Geogreen SpA, si presenta oggi come uno dei più qualificati fornitori di un sistema integrato di prodotti e di servizi nel settore dell energia. GeoEnergie,

Dettagli

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Comune di Udine L ECO-UFFICIO Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Efficienza energetica: di necessità virtù L efficienza energetica non è semplice risparmio: è riduzione del consumo di

Dettagli

Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare...

Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare... Non sprecare vuol dire innanzitutto risparmiare... Alcuni consigli pratici su come ridurre i consumi energetici in casa risparmiando sulla bolletta ma soprattutto rispettando il nostro ambiente. www.gesiservizi.it

Dettagli

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Il presente questionario fa parte di una fase molto importante del progetto Cinisellese Sostenibile promosso dall Assessorato all Agenda 21

Dettagli

Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena

Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena Acquisti verdi tra consapevolezza dei consumi, sostegno alle produzioni e corretta informazione Ravenna 30/9/2011 Il Piano di Azione sul GPP della Provincia di Modena Dott. Zacchi Giovanna Ufficio Sviluppo

Dettagli

La prima risorsa energetica rinnovabile è il risparmio energetico

La prima risorsa energetica rinnovabile è il risparmio energetico Campagne di comunicazione per il Piano di recupero ambientale Pal 2008 2010 La prima risorsa energetica rinnovabile è il risparmio energetico a casa Una famiglia italiana spende, nella media, annualmente

Dettagli

Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento

Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento Consigli utili e pratici per risparmiare sulle tue bollette di luce e riscaldamento Il risparmio energetico non è affare solo di esperti in materia, appartiene a tutti! Non basta installare le migliori

Dettagli

Perchè è importante ridurre i consumi di energia?

Perchè è importante ridurre i consumi di energia? ecoguida Perchè è importante ridurre i consumi di energia? Consumi energetici Ogni luogo in cui l uomo svolge la sua attività giornaliera, necessita di energia. Tutte le cose che ci circondano hanno bisogno

Dettagli

Comune di Vallarsa frazione Raossi, 13 38060 Vallarsa (TN) tel. 0464 860860 fax. 0464 869147 comune@comune.vallarsa.tn.it

Comune di Vallarsa frazione Raossi, 13 38060 Vallarsa (TN) tel. 0464 860860 fax. 0464 869147 comune@comune.vallarsa.tn.it Comune di Vallarsa frazione Raossi, 13 38060 Vallarsa (TN) tel. 0464 860860 fax. 0464 869147 comune@comune.vallarsa.tn.it Vallarsa, lì 10 dicembre 2013 Oggetto: questionario relativo ai consumi energetici

Dettagli

GREEN OFFICE. un semplice decalogo per ricordarti che il rispetto dell'ambiente comincia dal tuo ufficio

GREEN OFFICE. un semplice decalogo per ricordarti che il rispetto dell'ambiente comincia dal tuo ufficio Polo innovazione sull energie rinnovabili, efficienza energetica e tecnologie per la gestione sostenibile delle risorse ambientali della Regione Calabria C a m p a g n a d i co m u n i ca z i o n e N e

Dettagli

Il Risparmio Energetico

Il Risparmio Energetico Comune di Asti Settore Ambiente ed Edilizia Pubblica Il Risparmio Energetico Ing. Valerio Vittone RESPONSABILE UNITÀ OPERATIVA ACUSTICA ED ENERGIA DEL COMUNE DI ASTI Comune di Asti Settore Ambiente ed

Dettagli

PAES Piano d Azione per l Energia Sostenibile

PAES Piano d Azione per l Energia Sostenibile Comune di Nave San Rocco Provincia autonoma di Trento Via 4 vembre, 44 38010 NAVE SAN ROCCO 0461/870641 0461/870588 www.comune.navesanrocco.tn.it sindaco@comune.navesanrocco.tn.it F853-4139 - 24/08/2015-6.9

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO IN UFFICIO: LE AZIONI QUOTIDIANE A BENEFICIO DI TUTTI INDICE 1. LA NECESSITÀ DI AGIRE QUOTIDIANAMENTE... 2

IL RISPARMIO ENERGETICO IN UFFICIO: LE AZIONI QUOTIDIANE A BENEFICIO DI TUTTI INDICE 1. LA NECESSITÀ DI AGIRE QUOTIDIANAMENTE... 2 COMUNE DI CORTONA IL RISPARMIO ENERGETICO IN UFFICIO: LE AZIONI QUOTIDIANE A BENEFICIO DI TUTTI INDICE 1. LA NECESSITÀ DI AGIRE QUOTIDIANAMENTE... 2 2. IL RISPARMIO ENERGETICO IN UFFICIO: UNA BUONA PRATICA

Dettagli

Vademecum per il cittadino

Vademecum per il cittadino Vademecum per il cittadino Consigli pratici per risparmiare energia nell'illuminazione: non tenete lampade accese inutilmente sostituite le vecchie lampadine con lampade a basso consumo e stesso attacco

Dettagli

Riscaldamento. Elettrodomestici. Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima. Ti suggeriamo queste piste per il cammino quaresimale:

Riscaldamento. Elettrodomestici. Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima. Ti suggeriamo queste piste per il cammino quaresimale: Stili di vita - Proposte concrete per la Quaresima Cammino di Quaresima "Il digiuno che io voglio è dividere il pane con l'affamato, introdurre in casa i miseri, senza tetto, vestire chi è nudo, senza

Dettagli

Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente. Roberta Burzigotti. Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde

Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente. Roberta Burzigotti. Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente Roberta Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde PROGETTO GREEN PUBLIC PROCUREMENT E CONSUMO RESPONSABILE DELLA PROVINCIA DI PERUGIA WORKSHOP

Dettagli

Approvato con deliberazione di Giunta provinciale n. 120 del 17/06/2010

Approvato con deliberazione di Giunta provinciale n. 120 del 17/06/2010 CODICE COMPORTAMENTALE IN MATERIA DI USO RAZIONALE DELL ENERGIA DA PARTE DEGLI AMMINISTRATORI E DEL PERSONALE DIPENDENTE DELL ENTE NONCHE DEI FRUITORI ESTERNI Approvato con deliberazione di Giunta provinciale

Dettagli

CONSIGLI PRATICI PER RIDURRE IL CONSUMO DI ACQUA

CONSIGLI PRATICI PER RIDURRE IL CONSUMO DI ACQUA «Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.» Mahatma

Dettagli

I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena

I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena Milano, 24 settembre 2008 I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena Anna Bernardi, U.O. Industria, Artigianato e Servizi Elisa Rossi, U.O. Sviluppo Sostenibile e Agenda 21

Dettagli

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio 2 Cari bambini, anche quest anno potrete raccogliere Miglia Verdi per raggiungere idealmente la lontanissima città di Kyoto in Giappone per prendere il Protocollo di Kyoto e riportarlo nella vostra città!

Dettagli

Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio

Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio Il Divulgatore n 6/2006 Aziende agricole in Eco-gestione pagg.26-39 Ecolabel, pro dotti e servizi a marchio Una margherita per identificare un prodotto o un servizio che lungo tutto il suo ciclo di vita

Dettagli

Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013. Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO

Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013. Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO Prot. 0004217/ep Brivio, 15/03/2013 Gentile famiglia Oggetto: PROMUOVERE LA SOSTENIBILITA ENERGETICA NEL COMUNE DI BRIVIO Il Comune di Brivio ha sottoscritto il Patto dei Sindaci, iniziativa Europea nata

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO

IL RISPARMIO ENERGETICO IL RISPARMIO ENERGETICO L aumento della popolazione e lo sviluppo del benessere pongono il problema di una crescente richiesta di energia. La società umana esige per la sua stessa esistenza un flusso affidabile

Dettagli

Scuola: Classe: Data:

Scuola: Classe: Data: L Agenda 21 Locale dei Comuni di Gorle, Nembro, Ranica e Torre Boldone Questionario di indagine ambientale Scuola: Classe: Data: Di solito in che modo o con che mezzo vieni a scuola? (scegliere max 1 risposta)

Dettagli

Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza

Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza Non mi sciupare! Scuola Primaria di Maggiate Classe terza Carta Europea dell'acqua promulgata a Strasburgo il 6 Maggio 1968 dal Consiglio d'europa 1) Non c'è vita senza acqua. L'acqua è un bene prezioso,

Dettagli

ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio

ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio ITAS Elena di savoia Bari Lorusso Patrizio 4 Bbio Cambia le vecchie lampadine ad incandescenza con delle nuove lampadine a risparmio energetico. Io l ho fatto si risparmia veramente e si inquina anche

Dettagli

Energia. Energia. le lampade: la polvere può ridurre anche del 20% il flusso luminoso emesso. Comune a Padova. le buone pratiche in

Energia. Energia. le lampade: la polvere può ridurre anche del 20% il flusso luminoso emesso. Comune a Padova. le buone pratiche in Campagna informativa sui comportamenti virtuosi del Comune di Padova. Energia Energia Ogni luogo in cui l uomo svolge la sua attività giornaliera necessità di energia. Tutte le cose che ci circondano hanno

Dettagli

cosa sifa... a livello comunitario PARTE III È ora di cambiare aria 13

cosa sifa... a livello comunitario PARTE III È ora di cambiare aria 13 PARTE III È ora di cambiare aria 13 cosa sifa... a livello comunitario L Unione Europea combatte l inquinamento atmosferico in aumento fissando obiettivi per ridurre le emissioni di agenti inquinanti,

Dettagli

Individuate cinque macro aree di azione nelle quali si può concretizzare un percorso di impresa verso la sostenibilità:

Individuate cinque macro aree di azione nelle quali si può concretizzare un percorso di impresa verso la sostenibilità: Ambiente ed energia Individuate cinque macro aree di azione nelle quali si può concretizzare un percorso di impresa verso la sostenibilità: 1. SOSTENIBILITA ENERGETICA 2. MOBILITA SOSTENIBILE 3. RIFIUTI

Dettagli

Calabria 4 e 5 novembre 2009

Calabria 4 e 5 novembre 2009 SEMINARIO FORMATIVO: IL GREEN PUBLIC PROCUREMENT Calabria 4 e 5 novembre 2009 Dr.ssa Monica Giusto Consulente Ambientale SOMMARIO Definizione GPP Obiettivi GPP Normativa europea Normativa italiana PAN

Dettagli

SAI COME LAVARE I PIATTI? SAI COME FARE LA DOCCIA? SAI COME LAVARE I DENTI? SAI COME INNAFFIARE? CONTROLLI IL CONTATORE? USI BENE LO SCARICO?

SAI COME LAVARE I PIATTI? SAI COME FARE LA DOCCIA? SAI COME LAVARE I DENTI? SAI COME INNAFFIARE? CONTROLLI IL CONTATORE? USI BENE LO SCARICO? Porsi il problema di COME NON SPRECARE L ACQUA in casa è molto importante non solo perché ci farà risparmiare sulla bolletta, ma anche perché in alcune parti del mondo come l Africa o il Medio Oriente

Dettagli

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta

RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI. I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta RISPARMIARE ENERGIA ELETTRODOMESTICI I consumi degli elettrodomestici pesano per circa l 80% sulla bolletta dell energia elettrica di casa. Per risparmiare energia è importante, come prima cosa, imparare

Dettagli

www.viviconstile.org Andrea Poggio,vicedirettore Legambiente onlus Spoleto, 28 e 29 maggio 2012 lunedì 28 maggio 12

www.viviconstile.org Andrea Poggio,vicedirettore Legambiente onlus Spoleto, 28 e 29 maggio 2012 lunedì 28 maggio 12 www.viviconstile.org Andrea Poggio,vicedirettore Legambiente onlus Spoleto, 28 e 29 maggio 2012 1 Obiettivi e programma Come è possibile contribuire individualmente alla sostenibilità? Cos è sostenibilità?

Dettagli

CORSO E-LEARNING. (2) Esercitazione generale: osserva, calcola, intervieni

CORSO E-LEARNING. (2) Esercitazione generale: osserva, calcola, intervieni CORSO E-LEARNING LEZIONE 9 Indice (2) Esercitazione generale: osserva, calcola, intervieni Note sui diritti d autore Il presente manuale contiene materiale didattico realizzato per il Progetto IUSES Intelligent

Dettagli

CHI SIAMO. per aiutarvi a consumare meno ed a consumare meglio.

CHI SIAMO. per aiutarvi a consumare meno ed a consumare meglio. L ENERGIA A 360 CHI SIAMO Prima di introdurre i temi trattati dalla presente brochure desideriamo presentare la nostra Azienda e la nostra attività. Il Gruppo SOMET è una realtà presente sul territorio

Dettagli

R I S P A R M I A M O

R I S P A R M I A M O Assessorato all Energia Assessorât ae Energjie R I S P A R M I A M O PIANO DI RISPARMIO ENERGETICO AZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO E LA SOSTENIBILITÀ DEI CONSUMI NELLA PA In Italia il consumo energetico

Dettagli

LE VALVOLE TERMOSTATICHE PERCHE FANNO RISPARMIARE E COME UTILIZZARLE AL MEGLIO

LE VALVOLE TERMOSTATICHE PERCHE FANNO RISPARMIARE E COME UTILIZZARLE AL MEGLIO LE VALVOLE TERMOSTATICHE PERCHE FANNO RISPARMIARE E COME UTILIZZARLE AL MEGLIO In questa breve guida non ci si soffermerà sul funzionamento delle valvole e non si entrerà in dettagli tecnici e costruttivi.

Dettagli

UNA FONTE DI ENERGIA? IL RISPARMIO ENERGETICO! &RQVLJOLXWLOLSHULOULVSDUPLRHQHUJHWLFR

UNA FONTE DI ENERGIA? IL RISPARMIO ENERGETICO! &RQVLJOLXWLOLSHULOULVSDUPLRHQHUJHWLFR UNA FONTE DI ENERGIA? IL RISPARMIO ENERGETICO! &RQVLJOLXWLOLSHULOULVSDUPLRHQHUJHWLFR L ENERGIA Il termine energia fa parte del nostro linguaggio quotidiano: siamo infatti abituati a sentir parlare di fabbisogno

Dettagli

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE Ideazione: Cofely Italia Spa X-NOVO DESIGN Illustrazioni a cura di: Marco Scuto Progetto editoriale: Competence SRL Cofely è impegnata

Dettagli

Provincia di Perugia L CO FFICIO. Indicazioni per la gestione di un ufficio secondo i criteri della sostenibilità. Qualità dei rapporti relazionali

Provincia di Perugia L CO FFICIO. Indicazioni per la gestione di un ufficio secondo i criteri della sostenibilità. Qualità dei rapporti relazionali Regione Umbria Provincia di Perugia Agenda 21 Alta Umbria UADERNI DI AGENDA 21 ALTA UMBRIA 1 E U Indicazioni per la gestione di un ufficio secondo i criteri della sostenibilità L CO FFICIO Acqua Energia

Dettagli

LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA. Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti

LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA. Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI IN AGENZIA Risparmi ambientali e sensibilizzazione dei dipendenti SOSTENIBILITA AMBIENTALE ED ACQUISTI VERDI L Agenzia nello svolgimento delle proprie attività istituzionali concorre

Dettagli

ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva

ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva ECO-CONCORSO QUESTIONE DI STILE Relazione conclusiva La campagna, la mostra, la festa, l eco questionario Lo scorso marzo Comune AcegasAps e Legambiente hanno lanciato una nuova campagna di sensibilizzazione

Dettagli

Mezzo utilizzato per venire al lavoro

Mezzo utilizzato per venire al lavoro L ecosostenibilità in ufficio: miraggio o realtà? Una rappresentazione della situazione dei nostri uffici ed un occasione di valutazione delle strategie dell Ente e dei comportamenti dei singoli Gli Italiani,

Dettagli

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi?

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi? QUESTIONARIO A) Risparmio energetico e fonti rinnovabili nelle abitazioni residenziali. Indagine conoscitiva ai fini dello sviluppo del Piano d Azione per l Energia Sostenibile 1.Quale tipo di abitazione

Dettagli

Guida per il risparmio energetico negli edifici

Guida per il risparmio energetico negli edifici www.citiesonpower.eu Provincia di Ravenna Guida per il risparmio energetico negli edifici diagnosi migliorare tecnologie rinnovabili incentivi Il Progetto Cities on Power e l impegno della Provincia di

Dettagli

ANALISI ENERGETICA DELLA SCUOLA MEDIA A. MORONI E PROPOSTA DI SOLUZIONI INNOVATIVE

ANALISI ENERGETICA DELLA SCUOLA MEDIA A. MORONI E PROPOSTA DI SOLUZIONI INNOVATIVE ANALISI ENERGETICA DELLA SCUOLA MEDIA A. MORONI E PROPOSTA DI SOLUZIONI INNOVATIVE QUANDO SAREMMO MAGGIORENNI CI METTEREMO LA FACCIA! FASI DEL LAVORO-METODO SEGUITO Abbiamo simulato di essere dei tecnici

Dettagli

Il risparmio energetico

Il risparmio energetico Assessorato Ambiente e Tutela Ambientale Il risparmio energetico Risparmio Ambientale = CO 2 evitata Risparmio Energetico = risparmiati Ognuno di noi può fare la sua parte per risparmiare energia Le emissioni

Dettagli

1. ZONA TRAFFICO LIMITATO Ridotti del 37% gli ingressi medi giornalieri in centro storico da novembre 2005 a dicembre 2006

1. ZONA TRAFFICO LIMITATO Ridotti del 37% gli ingressi medi giornalieri in centro storico da novembre 2005 a dicembre 2006 Francesco Bicciato - Comune di Padova 1. ZONA TRAFFICO LIMITATO Ridotti del 37% gli ingressi medi giornalieri in centro storico da novembre 2005 a dicembre 2006 2. METROTRAM In funzione da marzo 2007 (8

Dettagli

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE Cofely Italia, società del Gruppo GDF SUEZ gli Eco-consigli, una guida semplice e pratica per consumare meno e distribuire meglio l

Dettagli

ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA

ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU ELENCO DI POSSIBILI INTERVENTI E COMPORTAMENTI FINALIZZATI AL RISPARMIO ED ALL EFFICIENZA ENERGETICA A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 GUIDA GESTIONE DELL ENERGIA SOMMARIO ILLUMINAZIONE...

Dettagli

COMUNE DI FERRARA GPP TRA DIFFICOLTA E BENEFICI OTTENUTI

COMUNE DI FERRARA GPP TRA DIFFICOLTA E BENEFICI OTTENUTI Acquisti verdi Acquisti tra consapevolezza verdi tra consapevolezza dei consumi, dei sostegno consumi, alle sostegno produzioni alle produzioni e corretta informazione E corretta informazione - RAVENNA

Dettagli

ENERGIA CHECK-UP. energetico CASA. I love my. house. Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa

ENERGIA CHECK-UP. energetico CASA. I love my. house. Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa CHECK-UP energetico CASA I love my house Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa Livello globale di efficienza energetica Esistono diverse soluzioni tecniche per

Dettagli

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio VIA SOLFERINO N 55-25121 - BRESCIA www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it Tel. 030-3757406 Fax 030-2899490 1 2 3 INDICE 1 Generalità pag. 04 2 Il comparto

Dettagli

ENERGY SAVING UN PICCOLO PASSO PER L UOMO, UN PASSO GIGANTE PER L UMANITÀ

ENERGY SAVING UN PICCOLO PASSO PER L UOMO, UN PASSO GIGANTE PER L UMANITÀ Coyright Energy System 2011 ENERGY SAVING UN PICCOLO PASSO PER L UOMO, UN PASSO GIGANTE PER L UMANITÀ SOSTENIAMO IL SOSTENIBILE Racale, 16-20 Maggio 2011 Campagna di divulgazione sulla sostenibilità energetica

Dettagli

FEBBRAIO 2007 - APRILE 2007. Risparmiare. Risparmiare. e un gioco. e un gioco. da ragazzi! da ragazzi! Approfondimenti scientifici

FEBBRAIO 2007 - APRILE 2007. Risparmiare. Risparmiare. e un gioco. e un gioco. da ragazzi! da ragazzi! Approfondimenti scientifici FEBBRAIO 2007 - APRILE 2007 Risparmiare Risparmiare e un gioco e un gioco da ragazzi! da ragazzi! Approfondimenti scientifici 1- Quando ci si lava i denti, le mani o si fa la doccia, aprire il rubinetto

Dettagli

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Istituto Professionale di Stato per l Industria e l rtigianato CVOUR-MRCONI Loc. Piscille Via ssisana, 40/d 06154 PERUGI POLITIC ENERGETIC DELL SCUOL In seguito all adesione al progetto EGS Energy Educational

Dettagli

Definizione delle caratteristiche tecniche costruttive per gli interventi di bioedilizia di cui all art. 3 della legge regionale 23 marzo 2010, n. 6.

Definizione delle caratteristiche tecniche costruttive per gli interventi di bioedilizia di cui all art. 3 della legge regionale 23 marzo 2010, n. 6. Dec. Ass. 7 luglio 2010 (1). Definizione delle caratteristiche tecniche costruttive per gli interventi di bioedilizia di cui all art. 3 della legge regionale 23 marzo 2010, n. 6. Pubblicato sulla Gazz.

Dettagli

COMUNE DI SAN GILLIO. Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua

COMUNE DI SAN GILLIO. Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua L acqua è una risorsa essenziale. Ci sostiene, ci unisce, ci aiuta a crescere. Senza l acqua, le nostre società non potrebbero sopravvivere. Dipendiamo

Dettagli

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE

GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE GLI ECO-CONSIGLI DI COFELY GUIDA AL RISPARMIO ENERGETICO E AMBIENTALE Cofely Italia, società del Gruppo GDF SUEZ, leader in Italia nell efficienza energetica e ambientale, presenta gli Eco-consigli, una

Dettagli

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale.

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale. VC Ginnasio Riporta un tuo recente comportamento individuale, rappresentativo della tua responsabilità sociale. - Rispettare la raccolta differenziata a scuola e in famiglia. Muovermi a piedi. - Attraversare

Dettagli

Impatti ambientali diretti dell attività bancaria. Maria Luisa Giachetti Settore Ricerche e Analisi ABI

Impatti ambientali diretti dell attività bancaria. Maria Luisa Giachetti Settore Ricerche e Analisi ABI Impatti ambientali diretti dell attività bancaria Maria Luisa Giachetti Settore Ricerche e Analisi ABI 2 Non farsi guidare dall abitudine, non fermarsi alle cose conosciute, ma cogliere le opportunità

Dettagli

Semplici modi per salvare il pianeta

Semplici modi per salvare il pianeta 6742_SOSF_C2 APP_ital.qxd 20/6/07 13:58 Página 1 Semplici modi per salvare il pianeta 6742_SOSF_C2 APP_ital.qxd 20/6/07 13:58 Página 2 Ripensa il futuro! Inquinamento. Siccità. Inondazioni. Uragani. Riscaldamento

Dettagli

Come nasce il documento?

Come nasce il documento? Come nasce il documento? In coerenza con l avvio del processo di Agenda 21 Locale la pubblicazione vuole restituire una fotografia dello stato del territorio dal punto di vista ambientale, sociale ed economico

Dettagli

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi:

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi: Per richiedere informazioni sulle caratteristiche tecniche dei prodotti, sulle normative impiantistiche e sul Servizio Tecnico post-vendita, contatta i seguenti indirizzi: E-mail: consulenza@immergas.com

Dettagli

IMPRESE E SVILUPPO SOSTENIBILE:QUALE RUOLO PER LE AUTONOMIE LOCALI?

IMPRESE E SVILUPPO SOSTENIBILE:QUALE RUOLO PER LE AUTONOMIE LOCALI? COMUNE DI REGGIO EMILIA Assessorato Ambiente e Città Sostenibile Assessorato gli Affari Istituzionali Assessorato Decentramento e Partecipazione IMPRESE E SVILUPPO SOSTENIBILE:QUALE RUOLO PER LE AUTONOMIE

Dettagli

risparmio domestico dell'energia ad uso suggerimenti semplici per te e la tua famiglia

risparmio domestico dell'energia ad uso suggerimenti semplici per te e la tua famiglia risparmio dell'energia ad uso domestico suggerimenti semplici per te e la tua famiglia cos è il cambiamento del clima? Con l espressione cambiamento del clima si intende il cambiamento dei modelli climatici

Dettagli

Nell ambito della partnership con. Risparmiare energia tutti i giorni

Nell ambito della partnership con. Risparmiare energia tutti i giorni Nell ambito della partnership con Risparmiare energia tutti i giorni Sommario Meno sprechi, più risparmi 5 Riscaldare correttamente 7 Arieggiare correttamente 9 Risparmiare acqua (calda) 11 Spegnere o

Dettagli

Comune di Arluno. 21 Progetti

Comune di Arluno. 21 Progetti Comune di Arluno 21 Progetti Scheda di progetto 1/21 Tecnico settori urbanistica ed ecologia Piano regolatore generale con supervisione del PTCP e della VAS Tempi del progetto L intera comunità Il nuovo

Dettagli

suggerimenti semplici per te e la tua famiglia risparmio dell'energia domestico ad uso

suggerimenti semplici per te e la tua famiglia risparmio dell'energia domestico ad uso risparmio dell'energia ad uso domestico suggerimenti semplici per te e la tua famiglia cos è il cambiamento del clima? Con l espressione cambiamento del clima si intende il cambiamento dei modelli climatici

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE RISORSE ENERGETICHE : ALTERNATIVE E SUGGERIMENTI. Isitip Verrés sede Pont-Saint-Martin AS 2006/07

QUESTIONARIO SULLE RISORSE ENERGETICHE : ALTERNATIVE E SUGGERIMENTI. Isitip Verrés sede Pont-Saint-Martin AS 2006/07 QUESTIONARIO SULLE RISORSE ENERGETICHE : ALTERNATIVE E SUGGERIMENTI Isitip Verrés sede Pont-Saint-Martin AS 2006/07 Sezione A: Che cosa sappiamo delle risorse energetiche? Sono risorse energetiche non

Dettagli

PICCOLI CONSIGLI PER ESSERE SOSTENIBILE ANCHE SUL LAVORO. QUANDO CI VAI, QUANDO CI SEI O FAI UNA PAUSA. FAI COME SE FOSSI A CASA TUA

PICCOLI CONSIGLI PER ESSERE SOSTENIBILE ANCHE SUL LAVORO. QUANDO CI VAI, QUANDO CI SEI O FAI UNA PAUSA. FAI COME SE FOSSI A CASA TUA PICCOLI CONSIGLI PER ESSERE SOSTENIBILE ANCHE SUL LAVORO. QUANDO CI VAI, QUANDO CI SEI O FAI UNA PAUSA. FAI COME SE FOSSI A CASA TUA FAI COME SE FOSSI A CASA TUA Quando sei al lavoro fai come se fossi

Dettagli

+35 CLIMA INTERNO +30 +25 +20 +15 +10 -10 -15

+35 CLIMA INTERNO +30 +25 +20 +15 +10 -10 -15 +35 +30 +25 +20 +15 +10 +5 0-5 -10 CLIMA INTERNO -15 come calcolare il consumo mensile annotare su un quaderno le cifre NERE indicate nel contatore e sottrarre quelle segnate il mese precedente = 0,75

Dettagli

SINTESI DEI LABORATORI CON LE SCUOLE DEL TERRITORIO

SINTESI DEI LABORATORI CON LE SCUOLE DEL TERRITORIO SINTESI DEI LABORATORI CON LE SCUOLE DEL TERRITORIO Il percorso partecipativo ha previsto il coinvolgimento degli Istituti Scolastici di primo e secondo grado dei comuni di Neviano degli Arduini, Palanzano,

Dettagli

L inquinamento dell aria e dell acqua e il comportamento dei cittadini, un indagine regionale

L inquinamento dell aria e dell acqua e il comportamento dei cittadini, un indagine regionale Azioni locali contro l'inquinamento di aria e acqua. Il ruolo dei cittadini Sala Aula Magna - Ordine della Casa Matha - piano 1 L inquinamento dell aria e dell acqua e il comportamento dei cittadini, un

Dettagli

n 1 isolamento termico

n 1 isolamento termico isolamento n termico Il riscaldamento assorbe il 70 % dei consumi energetici e delle emissioni di CO di un edificio. Un buon isolamento termico consente di risparmiare energia sia per il riscaldamento

Dettagli

Ridurre in bolletta si può!

Ridurre in bolletta si può! Ridurre in bolletta si può! > Ridurre la spesa in bolletta è facile, se si sa come farlo. Modificare gli stili di vita, senza rinunciare al confort e alla qualità di vita è possibile, basta ridurre gli

Dettagli

caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza

caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza 6 La caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza 47 Consigli generali Lo sapete che In media una famiglia italiana spende ogni anno circa 500 per il riscaldamento, che rappresenta

Dettagli

ECODECALOGO da UFFICIO

ECODECALOGO da UFFICIO Campagna di sensibilizzazione ambientale per ridurre l impatto ambientale negli enti pubblici ECODECALOGO da UFFICIO Obiettivo: Cosa posso fare io? Scopriamo come diminuire l impatto ambientale nella vita

Dettagli

Compila il questionario:

Compila il questionario: Comune di Borgo San Giovanni Comune di Cornegliano Laudense Comune di Pieve Fissiraga Compila il questionario: è il tuo primo passo... Come fare: Compila il questionario su carta e Consegnalo o imbucalo

Dettagli

Guida per la elaborazione delle azioni di efficientamento energetico Concorso MEASURE Miglior Efficienza A Scuola Usando Razionalmente l Energia

Guida per la elaborazione delle azioni di efficientamento energetico Concorso MEASURE Miglior Efficienza A Scuola Usando Razionalmente l Energia Interventi di sensibilizzazione, formazione e supporto alle imprese nel campo dell energia CIG 4473049CCB. Progetto finanziato dalla Provincia di Livorno a valere sul POR FSE 2007-2013 gestito da CNA Servizi,

Dettagli

In quali casi è possibile e utile intervenire?

In quali casi è possibile e utile intervenire? CASA A ZERO COSTI E possibile far funzionare completamente un edificio a zero costi di gestione? Quali sono gli strumenti e le tecnologie che ci aiutano a realizzare questo obiettivo? In quali casi è possibile

Dettagli

LA BANCA E L'AMBIENTE

LA BANCA E L'AMBIENTE LA BANCA E L'AMBIENTE LA BANCA E L'AMBIENTE Abbiamo maturato negli anni una sempre maggiore sensibilità verso le tematiche ecologiche e verso la tutela dell ambiente, nonostante la nostra organizzazione

Dettagli

Soggetto committente: ACU Associazione Consumatori Utenti - Sede Regionale Lombardia

Soggetto committente: ACU Associazione Consumatori Utenti - Sede Regionale Lombardia NOTA INFORMATIVA (in ottemperanza al regolamento dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa: delibera 153/02/CSP,

Dettagli

tutti i modi per tagliare i costi e gli sprechi

tutti i modi per tagliare i costi e gli sprechi ENERGIA E AMBIENTE: tutti i modi per tagliare i costi e gli sprechi (Consigli utili su Risparmio Energetico e Gestione Ambientale) Il progetto CHANGE è realizzato con il supporto di SOMMARIO 1. Il Nuovo

Dettagli

2. Efficienza energetica nelle abitazioni

2. Efficienza energetica nelle abitazioni 2. Efficienza energetica nelle abitazioni E sempre più conveniente risparmiare energia che produrne in aggiunta: consumando meno energia, si può tutelare l ambiente e risparmiare risorse. L energia è generalmente

Dettagli

Riduci i costi dell ENERGiA A casa tua

Riduci i costi dell ENERGiA A casa tua Riduci i costi dell ENERGiA A casa tua consumi Le AMB da sempre sostengono in maniera attiva il risparmio energetico, e vogliono, con i consigli di questo vademecum, aiutare i propri clienti ad abbassare

Dettagli

IL TURISMO SOSTENIBILE uno strumento innovativo per lo Sviluppo Rurale. Andrea Zanfini EQO Srl

IL TURISMO SOSTENIBILE uno strumento innovativo per lo Sviluppo Rurale. Andrea Zanfini EQO Srl IL TURISMO SOSTENIBILE uno strumento innovativo per lo Sviluppo Rurale Giovedì 29 Marzo ore 14,30 18,30 Mercato Saraceno, Sala del Consiglio Andrea Zanfini EQO Srl Via Verde, 11 Bologna P.za Falcone Borsellino,

Dettagli