Introduzione a LATEX. Maurizio Himmelmann. g u It - Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Introduzione a LATEX. Maurizio Himmelmann. himmel@sssup.it. g u It - Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX http://www.guit.sssup.it"

Transcript

1 Introduzione a LATEX Maurizio Himmelmann g u It - Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 1/49

2 Uso di \emph{...} Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large un classico della cucina inglese è il \emph{fish and chips} un classico della cucina inglese è il fish and chips Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 2/49

3 Uso di \textit{...} Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large un classico della cucina inglese è il \textit{fish and chips} un classico della cucina inglese è il fish and chips Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 3/49

4 Uso di \textsl{...} Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large un classico della cucina inglese è il \textsl{fish and chips} un classico della cucina inglese è il fish and chips Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 4/49

5 Uso di \textbf{...} Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large un classico della cucina inglese è il \textbf{fish and chips} un classico della cucina inglese è il fish and chips Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 5/49

6 Uso di \textsf{...} Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large un classico della cucina inglese è il \textsf{fish and chips} un classico della cucina inglese è il fish and chips Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 6/49

7 Uso di \textsc{...} Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large un classico della cucina inglese è il \textsc{fish and chips} un classico della cucina inglese è il FISH AND CHIPS Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 7/49

8 Uso di \texttt{...} Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large un classico della cucina inglese è il \texttt{fish and chips} un classico della cucina inglese è il fish and chips Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 8/49

9 Ridurre il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 9/49

10 Ridurre il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \small tonno tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 9/49

11 Ridurre il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \small tonno tonno \footnotesize tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 9/49

12 Ridurre il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \small tonno tonno \footnotesize tonno \scriptsize tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 9/49

13 Ridurre il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \small tonno tonno \footnotesize tonno \scriptsize tonno \tiny tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 9/49

14 Aumentare il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 10/49

15 Aumentare il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \large tonno tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 10/49

16 Aumentare il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \large \Large tonno tonno tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 10/49

17 Aumentare il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \large \Large \LARGE tonno tonno tonno tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 10/49

18 Aumentare il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \large \Large \LARGE \huge tonno tonno tonno tonno tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 10/49

19 Aumentare il carattere Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \normalsize \large \Large \LARGE \huge \Huge tonno tonno tonno tonno tonno tonno Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 10/49

20 Uso di \Large Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large fate rosolare la cipolla nel burro e aggiugete {\Large i gamberetti} già sgusciati fate rosolare la cipolla nel burro e aggiugete i gamberetti già sgusciati Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 11/49

21 L ambiente Large Uso di \emph{...} Uso di \textit{...} Uso di \textsl{...} Uso di \textbf{...} Uso di \textsf{...} Uso di \textsc{...} Uso di \texttt{...} Ridurre il carattere Aumentare il carattere Uso di \Large L ambiente Large \begin{large}. \end{large} Ovviamente funziona anche con large, small, huge, ecc. Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 12/49

22 Titolo del documento Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \documentclass[titlepage]{book} \title{storia del pesce fritto} \author{d. E. Wrodstadt} \date{\today}. \begin{document} \maketitle <testo> \end{document} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 13/49

23 Comandi di sezionamento Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \chapter{...} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 14/49

24 Comandi di sezionamento Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \chapter{...} \section{...} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 14/49

25 Comandi di sezionamento Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \chapter{...} \section{...} \subsection{...} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 14/49

26 Comandi di sezionamento Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \chapter{...} \section{...} \subsection{...} \subsubsection{...} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 14/49

27 Comandi di sezionamento Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \chapter{...} \section{...} \subsection{...} \subsubsection{...} \paragraph{...} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 14/49

28 Comandi di sezionamento Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \chapter{...} \section{...} \subsection{...} \subsubsection{...} \paragraph{...} \subparagraph{...} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 14/49

29 Uso di \chapter{...} Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \chapter{sformato di palombo} Capitolo 1 Sformato di palombo Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 15/49

30 Uso di \chapter*{...} Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \chapter*{sformato di palombo} Sformato di palombo Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 16/49

31 Uso di \section{...} Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \section{polpettine di pesce} 1.1 Polpettine di pesce Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 17/49

32 Uso di \section*{...} Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \section*{polpettine di pesce} Polpettine di pesce Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 18/49

33 Indici Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \tableofcontents Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 19/49

34 Indici Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \tableofcontents \listoftables Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 19/49

35 Indici Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico \tableofcontents \listoftables \listoffigures Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 19/49

36 Attenzione alla compilazione! Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico 1 L A TEX Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 20/49

37 Attenzione alla compilazione! Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico 1 L A TEX 2 L A TEX Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 20/49

38 Indice analitico Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico Nel preambolo inserite: \usepackage{makeidx} \makeindex \index{<argomento>} \printindex Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 21/49

39 Attenzione alla compilazione! Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico 1 L A TEX Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 22/49

40 Attenzione alla compilazione! Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico 1 L A TEX 2 MakeIndex Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 22/49

41 Attenzione alla compilazione! Titolo del documento Comandi di sezionamento Uso di \chapter{...} Uso di \chapter*{...} Uso di \section{...} Uso di \section*{...} Indici Indice analitico 1 L A TEX 2 MakeIndex 3 L A TEX Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 22/49

42 Uso di \indent I rientri si scrivono con \indent: Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \indent Ingrediente fondamentale della pasta con le sarde sono le sarde stesse, che devono essere fresche e dal colore argenteo Ingrediente fondamentale della pasta con le sarde sono le sarde stesse, che devono essere fresche e dal colore argenteo Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 23/49

43 Uso di \noindent Per evitare il rientro si usa \noindent: Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \noindent Ingrediente fondamentale della pasta con le sarde sono le sarde stesse, che devono essere fresche e dal colore argenteo Ingrediente fondamentale della pasta con le sarde sono le sarde stesse, che devono essere fresche e dal colore argenteo Nelle principali classi il testo è di default indentato. Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 24/49

44 Uso di \linespread{...} Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description Per modificare l interlinea si usa nel preambolo \linespread{1.6} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 25/49

45 Uso di \vspace{...} (1) Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description Per modificare l altezza tra due oggetti si usa \vspace{5cm} Sugo \vspace{3mm} di triglie Sugo di triglie Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 26/49

46 Uso di \vspace{...} (2) Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description Se si devono suddividere due righe tramite il comando \\, conviene specificare lo spazio da saltare in questo modo: Sugo\\[5mm] di triglie Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 27/49

47 Uso di \hspace{...} Per modificare la larghezza tra due oggetti si usa Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \hspace{5cm}: Sugo \hspace{1cm} di triglie Sugo di triglie Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 28/49

48 Uso di \footnote{...} Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description pulite bene le cozze \footnote{rinomato mollusco dalla conchiglia nera} e cuocetele a fuoco lento pulite bene le cozze a e cuocetele a fuoco lento a rinomato mollusco dalla conchiglia nera Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 29/49

49 L ambiente center Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \begin{center} Cernia farcita \end{center} Cernia farcita Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 30/49

50 L ambiente flushright Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \begin{flushright} Cernia farcita \end{flushright} Cernia farcita Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 31/49

51 L ambiente flushleft Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \begin{flushleft} Cernia farcita \end{flushleft} Cernia farcita Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 32/49

52 L ambiente itemize (1) Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \begin{itemize} \item sarde fresche \item pasticcio \item bignè salati \end{itemize} sarde fresche pasticcio bignè salati Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 33/49

53 L ambiente itemize (2) Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \begin{itemize} \item[-] sarde fresche \item[-] pasticcio \item[-] bignè salati \end{itemize} - sarde fresche - pasticcio - bignè salati Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 34/49

54 L ambiente enumerate Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \begin{enumerate} \item sarde fresche \item pasticcio \item bignè salati \end{enumerate} 1. sarde fresche 2. pasticcio 3. bignè salati Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 35/49

55 L ambiente description Uso di \indent Uso di \noindent Uso di \linespread{...} Uso di \vspace{...} (1) Uso di \vspace{...} (2) Uso di \hspace{...} Uso di \footnote{...} L ambiente center L ambiente flushright L ambiente flushleft L ambiente itemize (1) L ambiente itemize (2) L ambiente enumerate L ambiente description \begin{description} \item[sarde] fresche \item[pasticcio] \item[bignè] salati, specialità tipica toscana a base di canditi, uva passa, pasta all uovo\dots \end{description} sarde fresche pasticcio bignè salati, specialità tipica toscana a base di canditi, uva passa, pasta all uovo... Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 36/49

56 Commentare il testo un classico della cucina inglese è il %fish and chips Commentare il testo Qualche suggerimento (1) Qualche suggerimento (2) Documenti di grandi dimensioni un classico della cucina inglese è il Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 37/49

57 Qualche suggerimento (1) \maketitle Commentare il testo Qualche suggerimento (1) Qualche suggerimento (2) Documenti di grandi dimensioni \newpage \thispagestyle{empty} \tableofcontents \newpage \thispagestyle{empty} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 38/49

58 Qualche suggerimento (2) \chapter*{<titolo>} Commentare il testo Qualche suggerimento (1) Qualche suggerimento (2) Documenti di grandi dimensioni \addcontentsline{toc}{chapter}{<titolo>} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 39/49

59 Documenti di grandi dimensioni Commentare il testo Qualche suggerimento (1) Qualche suggerimento (2) Documenti di grandi dimensioni nel preambolo: \includeonly{introduzione, ingradienti, cottura, epilogo} \begin{document} \include{introduzione} \include{ingradienti} \include{cottura} %\include{epilogo} \end{document} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 40/49

60 L ambiente thebibliograpy \begin{thebibliograpy}{1} L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib \bibitem{wrod} D. E. Wrodstadt: \emph{anemoni di mare in pastella} Oxford Scientific Press, Vol.1, No.5 ( 88) \end{thebibliography} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 41/49

61 Uso di \cite{...} Come rilevato da \cite{wrod} le sarde vanno cucinate al forno e non fritte L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib Come rilevato da [1] le sarde vanno cucinate al forno e non fritte Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 42/49

62 Output di thebibliography Bibiliografia L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib [1] D. E. Wrodstadt: Anemoni di mare in pastella, Oxford Scientific Press, Vol.1, No.5 ( 88) Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 43/49

63 Però... L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib possiamo rendere molto più agevole questo lavoro usando un package per gestire le citazioni bibliografiche che usi anche: un file.bib Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 44/49

64 Però... L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib possiamo rendere molto più agevole questo lavoro usando un package per gestire le citazioni bibliografiche che usi anche: un file.bib un file.bst Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 44/49

65 Il file merluzzo.bib L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e author={g.\ Fisher}, title={il merluzzo bollito}, journal={economics and Society}, volume={2}, year={1999}, pages={ } } Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 45/49

66 Il pacchetto natbib \usepackages{natbib} \begin{document} L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib <testo del documento> \bibliography{merluzzo} \bibliographystyle{natbib_ita} \end{document} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 46/49

67 Attenzione alla compilazione! 1 L A TEX L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 47/49

68 Attenzione alla compilazione! 1 L A TEX 2 BibTEX L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 47/49

69 Attenzione alla compilazione! L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib 1 L A TEX 2 BibTEX 3 L A TEX Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 47/49

70 Attenzione alla compilazione! L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib 1 L A TEX 2 BibTEX 3 L A TEX 4 L A TEX Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 47/49

71 \cite{...} e plain L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib \cite{wr} [1] \citep{wr} [1] \citet[pg. 2]{wr} Wrodstat [1,pg. 2] \citep[e.g.][]{wr} [e.g. 1] \citep{wr,fs} [1,2] \nocite{wr,fs} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 48/49

72 \cite{...} e natbib L ambiente thebibliograpy Uso di \cite{...} Output di thebibliography Però... Il file merluzzo.bib Il pacchetto natbib \cite{...} e plain \cite{...} e natbib \cite{wr} Wrodstat (2000) \citep{wr} (Wrodstat, 2000) \citet[pg. 2]{wr} Wrodstat (2000, pg. 2) \citep[e.g.][]{wr} (e.g. Wrodstat, 2000) \citep{wr,fs} (Wrodstat, 2000; Fish, 1999) \nocite{wr,fs} Introduzione a L A TEX Scuola Superiore Sant Anna Giovedì 29 Gennaio 2004 p. 49/49

g u It Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX

g u It Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX Introduzione al mondo di L A TEX Nome Cognome Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX http://www.guit.sssup.it Nome Cognome () Introduzione al mondo di LATEX 1/71 Grazie Tenente. E ora facciamo il punto. Siamo

Dettagli

Il favoloso mondo di L A TEX

Il favoloso mondo di L A TEX Il favoloso mondo di L A TEX Alberto Pettarin Federico Tramarin Tutor Junior Ingegneria IEEE Student Branch Padova Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Padova Prima Lezione

Dettagli

CODICE TEX PER LYX APPUNTI PER AMANTI DELLA SCRITTURA

CODICE TEX PER LYX APPUNTI PER AMANTI DELLA SCRITTURA CODICE TEX PER LYX APPUNTI PER AMANTI DELLA SCRITTURA Indice INTRODUZIONE 4 SCRITTURA DEL TESTO CON LATEX 5 SEZIONAMENTO DEL TESTO.......................... 5 EVIDENZIARE IL TESTO.............................

Dettagli

g u It Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX

g u It Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX Introduzione al mondo di L A TEX Maurizio W. Himmelmann Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX http://www.guit.sssup.it 5 dicembre 2007 Maurizio W. Himmelmann () Introduzione al mondo di LATEX 5 dicembre

Dettagli

Come Scrivere una Tesi di Laurea: Elementi di LateX

Come Scrivere una Tesi di Laurea: Elementi di LateX Come Scrivere una Tesi di Laurea: Elementi di LateX Dr. Ing. Davide Maiorca davide.maiorca@diee.unica.it IEEE Cagliari Student Branch Chair Sponsored by IEEE and IEEE Systems, Man and Cybernetics Society

Dettagli

La classe matc3mem. Dimitrios Vrettos d.vrettos@gmail.com 10 aprile 2014. 1 Introduzione 1. 2 Installazione 2 2.1 Usando Make... 2.

La classe matc3mem. Dimitrios Vrettos d.vrettos@gmail.com 10 aprile 2014. 1 Introduzione 1. 2 Installazione 2 2.1 Usando Make... 2. La classe matc3mem Dimitrios Vrettos d.vrettos@gmail.com 10 aprile 2014 Indice 1 Introduzione 1 2 Installazione 2 2.1 Usando Make.............................. 2 3 Dipendenze 2 4 Uso 3 4.1 Frontespizio

Dettagli

Introduzione al programma Latex 2e. A.Smailagi

Introduzione al programma Latex 2e. A.Smailagi Introduzione al programma Latex 2e A.Smailagi Indice 1 Preambolo 1 1.1 Il frontespizio.................................... 2 2 Iniziare il documento 4 2.1 Allineamenti, dimensioni e spaziatura del testo.................

Dettagli

Introduzione a L A TEX

Introduzione a L A TEX Introduzione a L A TEX Andrea De Mauro demauro@gmail.com Indice Sommario Avete installato MiKTEX e volete imparare in pochi minuti le nozioni fondamentali per iniziare a produrre documenti in L A TEX?

Dettagli

La classe per presentazioni guitbeamer

La classe per presentazioni guitbeamer La classe per presentazioni guitbeamer g u It Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX Versione 0.4 11 agosto 2006 Sommario Viene qui presentata l interfaccia dei comandi della classe guitbeamer, scritta appositamente

Dettagli

Home Page. Title Page. Contents. Laboratorio di LATEX. Page 1 of 16. Go Back. maggio 2013. Full Screen. Close. Quit

Home Page. Title Page. Contents. Laboratorio di LATEX. Page 1 of 16. Go Back. maggio 2013. Full Screen. Close. Quit Laboratorio di LATEX Page 1 of 16 maggio 2013 Comandi di interruzione linea, interruzione pagina e di spaziatura \newline (o\\), come detto, servono per forzare un interruzione di linea, ma non servono

Dettagli

Il LaTeX: una breve introduzione. N. Del Buono

Il LaTeX: una breve introduzione. N. Del Buono Il LaTeX: una breve introduzione N. Del Buono Introduzione al LaTeX LaTeXè un sistema per la preparazione di testi basato sul programma di composizione tipografica TeX. programma che permette di editare

Dettagli

Attività professionalizzante

Attività professionalizzante Attività professionalizzante LAT E X - I lezione 1 Aprile 2016 Qualche info utile.. 7 lezioni + prova nale prima parte: spiegazione frontale seconda parte: esercitazione (suddivisi in laboratori e aula)

Dettagli

Introduzione a LATEX

Introduzione a LATEX Introduzione a L A TEX Laboratorio Informatica Popolare 2.0 Autunno 2009 Articolo Rivista Slides 1977: Donald Knuth (The Art of Computer Programming, Metafont,...) scrive TeX (tech, tecnica e arte), un

Dettagli

Da zero a L A T E Xin 45

Da zero a L A T E Xin 45 Da zero a L A T E Xin 45 Marco Venutti deadlinx@yahoo.it October 25, 2008 Marco Venutti (deadlinx@yahoo.it) Da zero a LAT E Xin 45 October 25, 2008 1 / 49 Obbiettivi del talk Intro Queste slides vogliono

Dettagli

Scrivere Documenti con L A TEX

Scrivere Documenti con L A TEX Scrivere Documenti con L A TEX Mario Di Raimondo Associazione Software Libero Ragusa (SoLiRa) linux@evening 2010 TEX e LATEX Cominciamo a lavorare Perché scegliere LATEX Guide gratuite Nadia Garbellini.

Dettagli

d i C om u n ic azion e

d i C om u n ic azion e Laboratorio d i Te c n ic h e d i C om u n ic azion e Dr. G iu sep p e P ren c ip e e-m ail: prencipe@di.unipi.it a.a. 2 0 0 4 / 2 0 0 5 U n iv ersità d i S ien a Eventuali c o m m enti e/ o c o rrezio

Dettagli

Parte VI: Gli approcci WYSIWYG e WYSIWYM, Una introduzione a LATEX

Parte VI: Gli approcci WYSIWYG e WYSIWYM, Una introduzione a LATEX Parte VI: Gli approcci WYSIWYG e WYSIWYM, Una introduzione a LATEX 1 Introduzione a Latex LaTeX è un sistema per la preparazione di testi basato sul programma di composizione tipografica TEX. Fornisce

Dettagli

Una guida per le videoproiezioni con Beamer

Una guida per le videoproiezioni con Beamer Una guida per le videoproiezioni con Beamer Diego Frasson 21 ottobre 2005 Sommario Beamer è sicuramente uno dei pacchetti più nuovi per la presentazione tramite videoproiezione, adattissimo a tutte le

Dettagli

Il favoloso mondo di L A TEX

Il favoloso mondo di L A TEX Il favoloso mondo di L A TEX Alberto Pettarin Federico Tramarin Tutor Junior Ingegneria IEEE Student Branch Padova Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Padova Seconda

Dettagli

Introduzione a TEX4ht

Introduzione a TEX4ht Introduzione a TEX4ht Gustavo Cevolani Versione 0.2 6 febbraio 2005 Sommario Il presente documento offre una sintetica guida elementare all uso di TEX4ht, un convertitore di documenti L A TEX in pagine

Dettagli

Corso di L A TEX. Il minimo indispensabile per scrivere una tesi. Umberto Rossi. 24 Febbraio 2010. Corso di LATEX. Umberto Rossi.

Corso di L A TEX. Il minimo indispensabile per scrivere una tesi. Umberto Rossi. 24 Febbraio 2010. Corso di LATEX. Umberto Rossi. Corso di L A TEX Il minimo indispensabile per scrivere una tesi 24 Febbraio 2010 Correzioni L opzione per il pacchetto inputenc per gli utilizzatori su piattaforma Apple non è appleroman bensì applemac.

Dettagli

Elena of Valhalla 16 marzo 2011

Elena of Valhalla 16 marzo 2011 L A TEXper esempi Elena of Valhalla 16 marzo 2011 Indice 1 Introduzione 1 1.1 L A TEX, TEX ed amici......................... 1 1.2 Documenti L A TEX........................... 2 1.3 Note su L A TEX sotto

Dettagli

Aiuti per scrivere la tesi in L A

Aiuti per scrivere la tesi in L A Aiuti per scrivere la tesi in L A Indice 1 I Manuali 1 2 Il Software 3 3 Scrivere la Tesi 4 4 Il compilatore 25 1 I Manuali La prima cosa da fare per scrivere la tesi in Latex è procurarsi un manuale 1.

Dettagli

Scriviamo un articolo in L A TEX

Scriviamo un articolo in L A TEX Scriviamo un articolo in L A TEX Università di Pisa pievatolo@dsp.unipi.it 4 maggio 2015 Sommario 1 2 3 Classe Codifiche Citazioni Note ipertestuali Riferimenti incrociati Guide in italiano e no L.Pantieri,

Dettagli

Introduzione al L A TEX

Introduzione al L A TEX Introduzione al L A TEX Terza lezione Daniele Serra 31 Maggio 2014 Nelle puntate precedenti Prima lezione Primo documento, primi comandi, ambiente matematico, formule matematiche. Nelle puntate precedenti

Dettagli

Per la vostra tesi una sola word LAT E X

Per la vostra tesi una sola word LAT E X Sommario Documento minimo Per la vostra tesi una sola word L A T E X Ovvero: What You See Is What You Mean by UniversiBO https://www.universibo.unibo.it/latex 3 incontro 4 dicembre 2006 Sommario Documento

Dettagli

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto Spaghetti al Guazzetto 4 cicale 4 scampi medi 4 pezzi di razza 4 piccole pescatrici calamaretti seppioline prezzemolo, aglio, olio d oliva pomodorini, sale peperoncino a discrezione. tempo di realizzazione

Dettagli

1 Prefazione 9 1.1 Requisiti... 9 1.2 Pubblico... 9

1 Prefazione 9 1.1 Requisiti... 9 1.2 Pubblico... 9 Jonathan Pechta Federico Zenith Holger Danielsson Thomas Braun Michel Ludwig Felix Mauch Traduzione della documentazione in italiano: Federico Zenith 2 Indice 1 Prefazione 9 1.1 Requisiti...........................................

Dettagli

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti di pesce 1 Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Bucatini pesce spada e olive nere Farfalle patate e trota salmonata

Dettagli

Laboratorio di Informatica di Base Laurea in Informatica Multimediale

Laboratorio di Informatica di Base Laurea in Informatica Multimediale Laboratorio di Informatica di Base Laurea in Informatica Multimediale Docente: Andrea Fusiello profs.sci.univr.it/~fusiello Lucidi a cura di Carlo Drioli e Barbara Oliboni Lezione 6 1 Latex Materiale di

Dettagli

La creazione di una prova d esame

La creazione di una prova d esame La creazione di una prova d esame Antonello Pilu Sommario Questo articolo mostrerà come realizzare in modo facile e veloce una prova d esame con L A TEX 2ε, utilizzando lo specifico pacchetto exam. In

Dettagli

Università degli Studi di Bologna Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea Triennale in Scienze di Internet. Anno Accademico

Università degli Studi di Bologna Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea Triennale in Scienze di Internet. Anno Accademico in pratica Università degli Studi di Bologna Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea Triennale in Scienze di Internet Anno Accademico 2004-2005 Laboratorio di Sistemi e Processi Organizzativi in

Dettagli

Claudio Beccari. Il LATEX Reference Manual commentato. g u It

Claudio Beccari. Il LATEX Reference Manual commentato. g u It Claudio Beccari Il LATEX Reference Manual commentato b g u It Gruppo Utilizzatori b b Italiani di b TEX Versione v.2.6 del 2015/11/06 Associati anche tu al g u It Fai click per associarti L associazione

Dettagli

Introduzione a LATEX

Introduzione a LATEX a L A TEX What You See Is What You Mean by GNU/Linux User Group Perugia http://www.perugiagnulug.org/ July 13, 2009 a LATEX Cosa è L A TEX? Un pò di storia Perchè conviene usarlo? Windows e Mac GNU Linux

Dettagli

LATEX-Figures-HowTo Mariano Spadaccini spadacciniweb at yahoo.it Versione 1.0.1-17 giugno 2004

LATEX-Figures-HowTo Mariano Spadaccini spadacciniweb at yahoo.it Versione 1.0.1-17 giugno 2004 LATEX-Figures-HowTo Mariano Spadaccini spadacciniweb at yahoo.it Versione 1.0.1-17 giugno 2004 Indice Prefazione II Introduzione III Perché questo HowTo.......................... III Commenti................................

Dettagli

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti.

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti. IL MARE IN TAVOLA MENU Antipasti: 1. Bottarga e pomodori 2. Cozze alla marinara 3. Fagioli cannellini e gamberetti Primi piatti: 4. Spaghetti alle cozze e vongole veraci in bianco 5. Spaghetti alla bottarga

Dettagli

Beamer2Thesis 2.1, thesis theme for Beamer

Beamer2Thesis 2.1, thesis theme for Beamer Politecnico di Torino Beamer2Thesis 2.1, thesis theme for Beamer Relatore Mario Rossi Candidato Claudio Fiandrino 9 ottobre 2014 Introduzione Beamer è una classe L A TEX che permette di creare presentazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE COME USARE LATEX PER SCRIVERE UNA TESI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE COME USARE LATEX PER SCRIVERE UNA TESI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA DELL AUTOMAZIONE A.A. 2005/2006 Tesi di Laurea COME USARE LATEX PER SCRIVERE UNA TESI RELATORE Professore

Dettagli

Introduzione al sistema di composizione di testi L A TEX 2ε

Introduzione al sistema di composizione di testi L A TEX 2ε Introduzione al sistema di composizione di testi L A TEX 2ε Davide Tambuchi 8 febbraio 2004 1 Introduzione In questo documento, vengono riassunti i comandi fondamentali del sistema di impaginazione L A

Dettagli

Beamer2Thesis 2.1, thesis theme for Beamer

Beamer2Thesis 2.1, thesis theme for Beamer Politecnico di Torino Beamer2Thesis 21, thesis theme for Beamer Relatore Mario Rossi Candidato Claudio Fiandrino 26 agosto 2012 Introduzione Beamer è una classe LATEX che permette di creare presentazioni

Dettagli

9.1. Come comunicare i risultati: Sviluppo di una presentazione in LaTeX

9.1. Come comunicare i risultati: Sviluppo di una presentazione in LaTeX 9.1. Come comunicare i risultati: Sviluppo di una presentazione in LaTeX Insegnamento di Informatica Elisabetta Ronchieri Corso di Laurea di Economia, Universitá di Ferrara I semestre, anno 2014-2015 Elisabetta

Dettagli

Elaborazione di testo

Elaborazione di testo Elaborazione di testo Ambienti Integrati Gli ambienti integrati sono pacchetti applicativi che contengono le applicazioni per la produttività personale di uso più frequente. un programma di elaborazione

Dettagli

Introduzione a L A TEX

Introduzione a L A TEX Associazione Ingegneri Matematici Introduzione a L A TEX Referenti: Pasquale AFRICA Enrico BERTINO Riccardo MILANI Corso di LATEX 2016 - Secondo incontro direttivo@aim-mate.it 13 aprile 2016 Associazione

Dettagli

267 Capitolo 62 LaTeX. 62.1 LaTeX: introduzione... 270

267 Capitolo 62 LaTeX. 62.1 LaTeX: introduzione... 270 267 Capitolo 62 LaTeX 62.1 LaTeX: introduzione...................................................... 270 62.1.1 Comandi e modelli sintattici......................................... 271 62.1.2 Opzioni

Dettagli

g u It Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX

g u It Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX Introduzione al mondo di L A TEX Nome Cognome Gruppo Utilizzatori Italiani di TEX http://www.guit.sssup.it Nome Cognome () Introduzione al mondo di LATEX 1/44 Mi chiamo Tex Willer e vengo da Palo Verde...

Dettagli

L A R T E D I FA R E. 31 luglio 2010

L A R T E D I FA R E. 31 luglio 2010 L A R T E D I FA R E U N A P R E S E N TA Z I O N E C O N B E A M E R LORENZO PANTIERI & TOMMASO GORDINI 31 luglio 2010 INDICE 1 1 2 Le basi di beamer 2 2.1 Una presentazione molto semplice 2 2.2 Una presentazione

Dettagli

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

Versione 1.1 20 marzo 2008 Riccardo Bresciani

Versione 1.1 20 marzo 2008 Riccardo Bresciani The bookest class Versione 1.1 20 marzo 2008 La classe bookest è un estensione della classe standard book, classe alla quale si appoggia e che viene caricata con le opzioni di default. Le estensioni fornite

Dettagli

La classe LaTex per i working paper Istat

La classe LaTex per i working paper Istat istat working papers N.11 2012 La classe LaTex per i working paper Istat Barbara Guardabascio, Fabio Bacchini, Marinella Pepe istat working papers N.11 2012 La classe LaTex per i working paper Istat Barbara

Dettagli

Guida Rapida a L A TEX

Guida Rapida a L A TEX Guida Rapida a L A TEX Giorgio Delzanno 1 Cos'é L A TEX? LATEX é un pacchetto software basato sul software TEX che permette di costruire documenti formattati in maniera sosticata. Come in HTML per costruire

Dettagli

Corrispondenza tra Texinfo e Sgmltexi

Corrispondenza tra Texinfo e Sgmltexi Corrispondenza tra Texinfo e Sgmltexi «In questo capitolo conclusivo della parte dedicata a Sgmltexi, si riepiloga brevemente l uso di questo sistema di composizione, attraverso la comparazione con Texinfo.

Dettagli

NOODLES O NOODLE LA PASTA PIÙ ANTICA

NOODLES O NOODLE LA PASTA PIÙ ANTICA NOODLES O NOODLE LA PASTA PIÙ ANTICA I Noodles (dal tedesco Nudel, noodle) sono un tipo di pasta molto antico tipico della cucina europea e asiatica, soprattutto cinese. Vengono ricavati da un impasto

Dettagli

18 luglio 2009. Tabella 1 Un esempio di tabella ripartita su più pagine 3

18 luglio 2009. Tabella 1 Un esempio di tabella ripartita su più pagine 3 L A R T E D I R I P A R T I R E U N A T A B E L L A S U P I Ù P A G I N E C O N L A TEX LORENZO PANTIERI 18 luglio 2009 INDICE 1 Introduzione 1 2 Le opzioni del pacchetto longtable 2 3 La struttura di

Dettagli

Scrittura Collaborativa Accademica

Scrittura Collaborativa Accademica Scrittura Collaborativa Accademica Scrivere la tesi con LaTeX Guido Righini Istituto di Struttura della Materia Consiglio Nazionale delle Ricerche 15 Dicembre 2016 1 of 24 Sommario Introduzione Il Linguaggio

Dettagli

L A TEX per utenti di word processor versione 1.0.8

L A TEX per utenti di word processor versione 1.0.8 L A TEX per utenti di word processor versione 1.0.8 Guido Gonzato, PhD guido.gonzato@univr.it Università di Verona, Direzione Informatica 4 maggio 2011 Sommario La composizione di testi con L A TEX offre

Dettagli

AMBIENTI INTEGRATI STRUMENTI DI OFFICE

AMBIENTI INTEGRATI STRUMENTI DI OFFICE AMBIENTI INTEGRATI STRUMENTI DI OFFICE Gli ambienti integrati sono pacchetti applicativi che contengono le applicazioni per la produttività personale di uso più frequente. un programma di elaborazione

Dettagli

Link L A TEX. compilato includendo il proprio sorgente. dove trovare software e documentazione. versione 1.1.2. 26 febbraio 2003 U1

Link L A TEX. compilato includendo il proprio sorgente. dove trovare software e documentazione. versione 1.1.2. 26 febbraio 2003 U1 Link L A TEX compilato includendo il proprio sorgente dove trovare software e documentazione versione 1.1.2 26 febbraio 2003 U1 Sommario Questa lista di link contenenti risorse relative a L A TEX è disponibile

Dettagli

LA MIA TESI DI MATEMATICA

LA MIA TESI DI MATEMATICA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Matematica Tesi di Laurea LA MIA TESI DI MATEMATICA Relatore: Prof. TAL DEI TALI Laureanda: GIOVANNA

Dettagli

4 dicembre 2008. Codici in corpo e fuori corpo

4 dicembre 2008. Codici in corpo e fuori corpo L A R T E D I S C R I V E R E C O D I C I C O N L A TEX LORENZO PANTIERI 4 dicembre 2008 INDICE 1 Introduzione 1 2 Impostazioni del pacchetto listings 5 3 Personalizzare l aspetto dei codici 7 3.1 Numerare

Dettagli

Sommario Introduzione Creare le slide Suddividere una slide Riferimenti incrociati Font Transizioni Multimedia. Il pacchetto Beamer

Sommario Introduzione Creare le slide Suddividere una slide Riferimenti incrociati Font Transizioni Multimedia. Il pacchetto Beamer Andrea Pigato 1 Umberto Rossi 2 1 Dipartimento di Fisica 2 Dipartimento di Principi e Impianti di Ingegneria Chimica Università degli Studi di Padova 10 giugno 2009 1 Introduzione 2 Creare le slide 3 Suddividere

Dettagli

Presentazioni in L A TEX

Presentazioni in L A TEX Presentazioni in L A TEX Una brevissima guida Università di Pisa pievatolo@dsp.unipi.it 1 dicembre 2015 Corso di Filosofia e teoria dei linguaggi Sommario Guide 1 Guide 2 3 4 Blocchi Colonne Immagini Bibliografia

Dettagli

Indice del volume. Prefazione di Georges Duby Ringraziamenti Premessa 3. Zuppe e pasta in brodo. Porrate e verdure STORIE DI CUCINA 7

Indice del volume. Prefazione di Georges Duby Ringraziamenti Premessa 3. Zuppe e pasta in brodo. Porrate e verdure STORIE DI CUCINA 7 Indice del volume Prefazione di Georges Duby Ringraziamenti Premessa 3 VII XI STORIE DI CUCINA 7 LA CUCINA MEDIEVALE OGGI 45 ALCUNI MENÙ 59 BRODETTI Zuppe e pasta in brodo 1. Cretonnée di piselli freschi

Dettagli

Formato: Quantità pezzi Pezzi per strato Quantità Strati Dimensioni in cm. Peso netto in Kg 8 2 4 26,5x35,0x15,0h 2,4

Formato: Quantità pezzi Pezzi per strato Quantità Strati Dimensioni in cm. Peso netto in Kg 8 2 4 26,5x35,0x15,0h 2,4 Barchette di Cozze Le Barchette di cozze Fish&Co. sono cozze panate, ripiene di verdure e besciamella. Subito pronte, per un sapore delicato ed apprezzato. Rappresentano un appetitoso antipasto di mare.

Dettagli

Caprese con mezzelune di pomodoro

Caprese con mezzelune di pomodoro Caprese con mezzelune di pomodoro, piatto simpatico. Uno dei mille modi per presentare una caprese. pomodoro mozzarella origano Tec-Al olio al peperoncino Caprese con mezzelune di pomodoro Ingredienti:

Dettagli

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni GIAPPONE Dolce di carote (Gajar Halwa) 2 kg di carote 250 g di zucchero 80 g di mandorle pelate 120 g di burro chiarificato 80 g di pistacchi 2 l di latte cardamomo verde pelare e grattuggiare le carote

Dettagli

INSALATA DI MARE (gamberetti, vongole, cozze, totani, aglio, origano, olio)

INSALATA DI MARE (gamberetti, vongole, cozze, totani, aglio, origano, olio) 1 MENU INSALATA DI MARE (gamberetti, vongole, cozze, totani, aglio, origano, olio) ZUPPA DI COZZE (aglio, peperoncino, conserva di podoro, olio, pane abbrustolito) TRIGLIE ALLA LIVORNESE (polpa di pomodoro,

Dettagli

INDICE DELLE GRAMMATURE MEDIE DEGLI INGREDIENTI COMPONENTI LE PIETANZE PRINCIPALI

INDICE DELLE GRAMMATURE MEDIE DEGLI INGREDIENTI COMPONENTI LE PIETANZE PRINCIPALI Allegato 1b INDICE DELLE GRAMMATURE MEDIE DEGLI INGREDIENTI COMPONENTI LE PIETANZE PRINCIPALI 1 PRIMI PIATTI A Minestre 1 Minestra di patate e fagioli alla casalinga pasta gr. 60 fagioli gr. 60 pelati

Dettagli

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto SALSA KETCHUP Il libretto è la raccolta di alcune ricette cucinate dalla cuoca della nostra mensa, Letizia Bambagioni, per i bambini delle scuole di Scandicci. Le ricette, inserite nel menù stagionale

Dettagli

Scrivere la tesi di laurea con L A TEX 2ε

Scrivere la tesi di laurea con L A TEX 2ε Scrivere la tesi di laurea con L A TEX 2ε Lapo F. Mori Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione Università di Pisa 56126 Pisa lapo.mori@studenti.ing.unipi.it 28 luglio 2005 Sommario

Dettagli

L A TEX nella pubblica amministrazione. La web application FA CI LE per la produzione automatica di comunicazioni interne del Comune di Napoli

L A TEX nella pubblica amministrazione. La web application FA CI LE per la produzione automatica di comunicazioni interne del Comune di Napoli L A TEX nella pubblica amministrazione. La web application FA CI LE per la produzione automatica di comunicazioni interne del Comune di Napoli Agostino De Marco 1 Paolo Eugenio Cresci 2 1 Università degli

Dettagli

Ricette Bielorusse. Frittelle sottili. Caviale di funghi. Zacirka con latte

Ricette Bielorusse. Frittelle sottili. Caviale di funghi. Zacirka con latte Ricette Bielorusse Frittelle sottili 1 tazza di farina, 2 tazze di latte, 1 cucchiaino di zucchero, 4 cucchiai di lardo o burro, Miscelate le uova, lo zucchero, il sale, la farina e metà del latte. Mescolate

Dettagli

- RICETTE di PESCE -

- RICETTE di PESCE - - RICETTE di PESCE - ZUPPA ALLA MARANESE (per 4 persone) 2 Kg di pesce misto (passera, cefalo, ghiozzo,anguilla, ecc) tutto di piccola taglia Mezza cipolla Aceto ½ bicchiere di vino bianco 2 coste di sedano

Dettagli

Introduzione a LyX. Creazione di un documento... 1608 Struttura e stile... 1610 Modelli di documento...1613 Automatismi... 1613 Riferimenti...

Introduzione a LyX. Creazione di un documento... 1608 Struttura e stile... 1610 Modelli di documento...1613 Automatismi... 1613 Riferimenti... Introduzione a LyX Creazione di un documento.............................. 1608 Struttura e stile......................................... 1610 Modelli di documento...................................1613

Dettagli

La cucina maldiviana. Thelulimas. 250 gr di tonno tagliato a fette

La cucina maldiviana. Thelulimas. 250 gr di tonno tagliato a fette La cucina maldiviana La cucina maldiviana è una cucina semplice ma molto saporita a base di pesce, riso e noce di cocco. La bevanda principale è il tè, servito freddo e molto dolce. E' una cucina molto

Dettagli

Il sistema operativo / Linux

Il sistema operativo / Linux Non lasciate l unica copia del programma sul PC in cui lavorate, non è detto che lo possiate riutilizzare durante la lezione successiva. Il sistema operativo / Linux Create una directory (ad es. chiamandola

Dettagli

Laboratorio di L A TEX

Laboratorio di L A TEX Laboratorio di LATEX(Ctd.) Page 1 of 28 giugno 2013 Le figure In L A TEX le figure e le immagini che si vogliono inserire nel documento vengono richiamate tramite dei collegamenti a file esterni. Page

Dettagli

Capilettera con L A TEX. Guida all uso del pacchetto. lettrine. Fabiano Busdraghi e-mail: fabusdr@yahoo.it 20 gennaio 2003 Versione: 1.

Capilettera con L A TEX. Guida all uso del pacchetto. lettrine. Fabiano Busdraghi e-mail: fabusdr@yahoo.it 20 gennaio 2003 Versione: 1. Capilettera con L A TEX. Guida all uso del pacchetto lettrine Fabiano Busdraghi e-mail: fabusdr@yahoo.it 20 gennaio 2003 Versione: 1.0 Sommario In questo articolo vengono illustrate le facilitazioni per

Dettagli

Impara LATEX! Marc Baudoin. École Nationale Supérieure de Techniques Avancées. (...e mettilo da parte) 32, boulevard Victor 75739 PARIS cedex 15

Impara LATEX! Marc Baudoin. École Nationale Supérieure de Techniques Avancées. (...e mettilo da parte) 32, boulevard Victor 75739 PARIS cedex 15 Impara LATEX! (...e mettilo da parte) Marc Baudoin École Nationale Supérieure de Techniques Avancées 32, boulevard Victor 75739 PARIS cedex 15 Versione originale: Apprends L A TEX! Copyright c 1994 1998

Dettagli

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Consigli pratici per la preparazione delle Lumache vive Le nostre lumache Helix Aspersa Muller, sono allevate all aperto e seguono il ciclo biologico

Dettagli

Per ricordare le origini a tavola

Per ricordare le origini a tavola Per ricordare le origini a tavola LA CUCINA CON AMORE... di Lucia Tardelli. ANTIPASTO : alici marinate ingredienti per 4 persone : 400gr alici fresche un po grosse 70gr farina olio per fritture 2 dl di

Dettagli

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti Ricette 2015 Alcune idee per i vostri piatti Indice Indice generale Riso orientale alle verdure by DEB...3 Carciofini in agrodolce...4 Mezzemaniche cozze e fagioli...5 Pasta al ragù di melanzane...6 Spaghetti

Dettagli

MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO

MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO MENU' INVERNALE 2007 2008 NIDO 1 Settimana 2 Settimana 3 Settimana 4 Settimana 5 Settimana Pasta al Pomodoro riso al pomodoro risotto al pomodoro Pasta pomodoro e tonno gnocchi al pomodoro Prosciutto crudo

Dettagli

LATEX, naturalmente! Luciano Battaia. Una miniguida di avvio per principianti assoluti. Versione del 17 dicembre 2006 Work-in-progress!

LATEX, naturalmente! Luciano Battaia. Una miniguida di avvio per principianti assoluti. Versione del 17 dicembre 2006 Work-in-progress! LATEX, naturalmente! Luciano Battaia Una miniguida di avvio per principianti assoluti Versione del 17 dicembre 2006 Work-in-progress! Sommario In questa miniguida sono raccolti i materiali e le indicazioni

Dettagli

ANTIPASTI FRITTI SALSE E CREME. (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz.

ANTIPASTI FRITTI SALSE E CREME. (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz. ANTIPASTI ANTIPASTI FRITTI TOMATOKEFTEDES (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz. KOLOKITHOKEFETDES (zucchine, cipolle, prezzemolo, formaggio, spezie greche) 2.70 2 Pezz.

Dettagli

Archivio dei messaggi del forum di G U

Archivio dei messaggi del forum di G U Archivio dei messaggi del forum di G U IT All interno di questo documento sono contenuti tutti i messaggi scritti nel forum dall inizio della sua attività ad oggi. Indice Convertire una sorgente TEX in

Dettagli

OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA

OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA di Francesca Tammaccaro, Paolo Torresan Sequenza di suoni 1 bollire 2 friggere 3 mescolare 4 accendere il gas 5 versare 6 tagliare 38 Livello principiante Obiettivi: comprendere

Dettagli

lo schema di partenza

lo schema di partenza COSTRUZIONE DELLA TESI DI LAUREA lo schema di partenza Inquadrare l argomento Individuare l oggetto della ricerca Argomentare ogni affermazione Documentare correttamente i supporti tecnologici e bibliografici

Dettagli

Scrivere la tesi di laurea in L A TEX. Agostino De Marco. Università degli Studi di Napoli Federico II

Scrivere la tesi di laurea in L A TEX. Agostino De Marco. Università degli Studi di Napoli Federico II Scrivere la tesi di laurea in L A TEX Agostino De Marco Università degli Studi di Napoli Federico II g u It Gruppo utilizzatori Italiani di TEX g u It 2014 meeting Università degli Studi di Verona Verona,

Dettagli

A z i e n d a A g r i t u r i s t i c a. Antipasti

A z i e n d a A g r i t u r i s t i c a. Antipasti A z i e n d a A g r i t u r i s t i c a I l C a s a l e d e l l E t n a Antipasti Alici in agrodolce Alici fritte Alici marinate Bresaola di tonno Bruschette al patè di tonno Calamaretti conditi (marinati)

Dettagli

MENU WARSTEINER. PRIMO PIATTO pagina 5. CARNI-OVINI pagina 7. DESSERT pagina 9 PARTNERSHIP

MENU WARSTEINER. PRIMO PIATTO pagina 5. CARNI-OVINI pagina 7. DESSERT pagina 9 PARTNERSHIP MENU WARSTEINER PRIMO PIATTO pagina 5 CREMA DI FORMAGGIO E BIRRA CON CODE DI GAMBERO E SEDANO RAPA CARNI-OVINI pagina 7 BRASATO DI AGNELLO GLASSATO ALLA BIRRA E SESAMO DESSERT pagina 9 FAGOTTINI DI CREPES

Dettagli

RICETTE SEMPLICI, SANE E GUSTOSE CON CROCK-POT

RICETTE SEMPLICI, SANE E GUSTOSE CON CROCK-POT - 1 - RICETTARIO - 2 - RICETTE SEMPLICI, SANE E GUSTOSE CON CROCK-POT La pentola Slow Cooker è lo strumento ideale per chi vuole cucinare con facilità. Bastano pochi passi e il risultato sarà sempre perfetto!

Dettagli

Corso di L A TEX. Umberto Rossi. Introduzione al mondo di LATEX. 24 Febbraio 2010 1 / 38. umberto.rossi.1@studenti.unipd.it

Corso di L A TEX. Umberto Rossi. Introduzione al mondo di LATEX. 24 Febbraio 2010 1 / 38. umberto.rossi.1@studenti.unipd.it Corso di L A TEX Introduzione al mondo di LATEX Umberto Rossi umberto.rossi.1@studenti.unipd.it 24 Febbraio 2010 1 / 38 Esempio - Avete provato? 2 / 38 Esempio - Avete provato? Esempio - Avete provato?

Dettagli

Scrivere la tesi di laurea in L A TEX. Agostino De Marco. Università degli Studi di Napoli Federico II

Scrivere la tesi di laurea in L A TEX. Agostino De Marco. Università degli Studi di Napoli Federico II page.1 Scrivere la tesi di laurea in L A TEX Agostino De Marco Università degli Studi di Napoli Federico II g u It Gruppo utilizzatori Italiani di TEX g u It 2013 meeting Sapienza Università di Roma Roma,

Dettagli

A.U.S.L. n 2 AZIENDA SANITARIA REGIONALE DELL UMBRIA Unità Organica di Nefrologia e Dialisi

A.U.S.L. n 2 AZIENDA SANITARIA REGIONALE DELL UMBRIA Unità Organica di Nefrologia e Dialisi Unità Oranica di Nefroloia e Dialisi Il rene a dieta: limitiamo il fosforo Livelli elevati di fosforo possono causare iperparatiroidismo, aterosclerosi, patoloie cardiovascolari. Il cardine del trattamento

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI MENU' SCOLASTICO AUTUNNO-INVERNO Lun conchiglie al pomodoro penne al burro e parmigiano riso con le verdure risotto alla milanese minestrone con legumi bastoncini di merluzzo pollo al forno omelette con

Dettagli

Documentazione del pacchetto guit

Documentazione del pacchetto guit Documentazione del pacchetto guit Emanuele Vicentini (emanuelevicentini at yahoo dot it) 2005/04/08 Sommario Questo piccolissimo pacchetto permette di riprodurre il logo del Gruppo Utilizzatori Italiani

Dettagli

SCHEDA 07 PASTA E FAGIOLI ALLA VENETA PER LA PASTA FRESCA MALTAGLIATI. Farina di grano duro gr 350. Farina 00 gr 350. Uova n. 5.

SCHEDA 07 PASTA E FAGIOLI ALLA VENETA PER LA PASTA FRESCA MALTAGLIATI. Farina di grano duro gr 350. Farina 00 gr 350. Uova n. 5. SCHEDA 07 PASTA E FAGIOLI ALLA VENETA DOSI: per 10 porzioni INGREDIENTI fagioli secchi borlotti kg 500 pasta fresca carote gr 150 farina gr 300 sedano gr 100 uova n. 2 cipolle gr 100 sale pancetta fresca

Dettagli

FORMATO PROVA FINALE

FORMATO PROVA FINALE FORMATO PROVA FINALE Il Consiglio di Corso di Laurea in Scienze dell Amministrazione ha deliberato di adottare un nuovo format per le tesi cui occorre dunque attenersi. Quelle qui riportate sono le regole

Dettagli

Facoltá di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. Piccoli consigli per. Guido Cioni

Facoltá di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. Piccoli consigli per. Guido Cioni Facoltá di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Piccoli consigli per LATEX Guido Cioni Versione del 24 ottobre 2013 2 Capitolo 1 Semplicemente LATEX L A TEXé un ottimo strumento per produrre testi scientifici

Dettagli

III.4 Come formattare i documenti - Uso di LaTeX

III.4 Come formattare i documenti - Uso di LaTeX III.4 Come formattare i documenti - Uso di Università di Ferrara Dipartimento di Economia e Management Insegnamento di Informatica Novembre 17, 2015 Argomenti Concetto di marcatura 1 Concetto di marcatura

Dettagli