Il sistema sanitario svizzero

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il sistema sanitario svizzero"

Transcript

1 Il sistema sanitario svizzero Angelo Rabiolo Milano, 10 settembre 2013

2 Temi I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 2. Speranza di vita e costi sanitari 3. Costi e finanziamento nel dettaglio 4. Offerta II. Assicurazione malattie obbligatoria 1. Importanza, prestazioni, principi 2. Riduzione dei premi 3. Compensazione dei rischi III. Conclusione 2

3 Tema I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 3

4 Stato federale composto da 26 Cantoni 4

5 Popolazione residente permanente al 31 dicembre 2011 Appenzello Interno; Uri; Obvaldo; Glarona; Nidvaldo; Appenzello Esterno; Giura; Sciaffusa; Zugo; Svitto; Neuchâtel; Basilea Città; Grigioni; Turgovia; Soletta; Basilea Campagna; Friburgo; Vallese; Ticino; Lucerna; Ginevra; San Gallo; Argovia; Vaud; Totale Berna; Zurigo; Fonte : Ufficio federale di statistica, Statistica della popolazione e delle economie domestiche STATPOP, Grafico: UFSP 5

6 Competenze nell ambito della sanità Competenza dei Cantoni: approvvigionamento, finanziamento e politica sanitaria. Competenza della Confederazione limitata: disciplinamento dell assicurazione malattie e infortuni obbligatorie e dell assicurazione invalidità. Sistema sanitario altamente frammentato sviluppatosi a causa della struttura federale non dominante. Combinazione di concorrenza privata e regolamentazione statale. Gestione complessa del sistema sanitario. 6

7 Tema I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 2. Speranza di vita e costi sanitari 7

8 81,2 81,0 81,0 81,0 80,7 80,7 80,7 80,6 80,6 80,5 80,3 80,2 79,8 79,8 79,3 79,0 78,7 Dipartimento federale dell interno DFI Speranza di vita alla nascita, popolazione totale dati ,9 82,6 82,4 82,2 82,0 81,8 81,8 81,7 81,6 77,7 76,4 75,7 75,5 74,7 74,3 74,1 1. Les données statistiques concernant Israël sont fournies par et sous la responsabilité des autorités israéliennes compétentes. L utilisation de ces données par l OCDE est sans préjudice du statut des hauteurs du Golan, de Jérusalem Est et des colonies de peuplement israéliennes en Cisjordanie aux termes du droit international. Fonte : OCSE, Santé : Tableaux clés de l'ocde ISSN (manca il dato del Canada per il 2010), ilibrary.org/social issues migration health/esperance de vie a la naissance population totale_ table8 Grafico: UFSP 8

9 Spese sanitarie in per cento del PIL, paesi OCSE dati 2010 Fonte: OCSE (2012): Base de données de l OCDE sur la santé 2012, Comment la Suisse se positionne, 6gmym162epYbg2c_JjKbNoKSn6A. 9

10 Aumento dei costi sanitari in per cento del PIL, dati Fonte: Carsten Colombier, Dipartimento federale delle finanze, Ausgabenprojektionen für das Gesundheitswesen bis 2060, pag. 20 (fonte Ufficio federale di statistica), luglio 2012, 10

11 Tema I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 2. Speranza di vita e costi sanitari 3. Costi e finanziamento nel dettaglio 11

12 Costi sanitari secondo le prestazioni: 62.5 miliardi CHF (1) dati 2010 Costi per abitante: ca CHF 3.3% 11.7% 2.4% 4.8% Cure ospedaliere, in case di cura, in istituzioni per disabili, ecc. Cure ambulatoriali 45.4% Servizi ausiliari Vendita di beni sanitari 32.5% Prevenzione Amministrazione Fonti: Ufficio federale di statistica, Coûts du système de santé selon les prestations (T ), Ufficio federale di statistica, Statistica della popolazione e delle economie domestiche STATPOP, Grafico UFSP 12

13 Costi sanitari (2) Predominanza dell assistenza sanitaria sulla prevenzione. Le cure ospedaliere, in case di cura, in istituzioni per disabili, ecc. causano il 45.4% dei costi sanitari. Il 47.5% dei costi sanitari è dovuto a prestazioni ambulatoriali (medici, ambulatori degli ospedali, cure dentarie, fisioterapia, psicoterapia, cure a domicilio, ecc.) servizi ausiliari (analisi, radiologia, trasporto di pazienti, ecc.) e beni sanitari (medicamenti attraverso medici e commercio al dettaglio, apparecchi terapeutici). 13

14 Regimi di finanziamento (1): 62.5 miliardi CHF dati % Stato 25.1% 19.0% Assicurazioni sociali Altri regimi, prestazioni sociali in funzione del bisogno 8.6% 4.5% 41.8% Assicurazioni private Economie domestiche private Altri finanziamenti privati Fonte: Ufficio federale di statistica, Financement du système de santé selon le régime de financement (T ), Grafico UFSP 14

15 Regimi di finanziamento (2) dati 2010 Predominanza del finanziamento delle assicurazioni sociali e delle economie domestiche private. Protezione sociale: assicurazione malattie obbligatoria, assicurazione infortuni, assicurazione vecchiaia e superstiti, assicurazione invalidità, assicurazione militare [41.8 per cento del finanziamento]. Altri regimi, prestazioni sociali in funzione dei bisogni: prestazioni complementari delle assicurazioni vecchiaia e superstiti e invalidità, aiuto supplementare dei Cantoni [4.5 per cento del finanziamento]. Stato: versamenti per gli ospedali, per le cure a domicilio, per la prevenzione, per diversi compiti amministrativi della sanità, ecc. [19.0 per cento del finanziamento]. Fonti: Ufficio federale di statistica, Actualités OFS, 14 Santé, Coûts et financement du système de santé, Neuchâtel, , Ufficio federale di statistica, Financement du système de santé selon le régime de financement. 15

16 Regimi di finanziamento (3) dati 2010 Assicurazioni private: in particolare per le degenze ospedaliere in reparto semiprivato o privato [8.6 per cento del finanziamento]. Altri finanziamenti privati: ad esempio fondazioni e associazioni attive nella sanità [1.0 per cento del finanziamento]. Economie domestiche private: partecipazione ai costi dell assicurazione malattie obbligatoria, cure dentarie, ecc. [25.1 per cento del finanziamento]. Fonti: Ufficio federale di statistica, Actualités OFS, 14 Santé, Coûts et financement du système de santé, Neuchâtel, , Ufficio federale di statistica, Financement du système de santé selon le régime de financement. 16

17 Temi I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 2. Speranza di vita e costi sanitari 3. Costi e finanziamento nel dettaglio 4. Offerta 17

18 Ospedali dati 2010 In totale 299 ospedali su 482 siti 121 ospedali di cure generali: 5 ospedali universitari 25 grandi ospedali cantonali 91 ospedali regionali e piccoli ospedali 179 cliniche specializzate: 50 cliniche psichiatriche 41 cliniche di riabilitazione 88 altre cliniche specializzate (chirurgia, ginecologia/neonatologia, pediatria, geriatria, diverse) Fonte: Ufficio federale di statistica, Statistique de la santé 2012, p , 553 Ufficio federale di statistica, Statistique des établissements de santé (soins intra muros), Typologie des hôpitaux,

19 3,5 3,4 3,4 3,3 3,3 3,3 3,2 3,1 3,0 3,0 2,8 2,8 2,7 2,5 Dipartimento federale dell interno DFI Letti d ospedale per 1000 abitanti dati 2011 (o dell anno più vicino) 13,4 9,6 8,3 7,7 7,2 6,8 6,6 6,4 6,4 6,1 5,5 5,4 5,3 4,9 4,9 4,8 4,7 4,6 3,8 2,2 1,7 Fonte: OCSE, Base de données de l OCDE sur la santé 2013, Ressources en santé, Nombre total de lits d'hôpitaux pour habitants, sante/basededonneesdelocdesurlasante2013 donneesfrequemmentdemandees.htm Grafico UFSP 19

20 Medici dati 2011 Numero totale in attività: Settore ambulatoriale: (52.6%)* Settore ospedaliero: (45.7%)* Altri settori (professori, liberi docenti, medici attivi presso assicuratori, ecc.): 522 (1.7%)* *Secondo l attività principale Fonte: Foederatio Medicorum Helveticorum (FMH), Bollettino dei medici svizzeri / 2012 vol. 93, n. 11, p. 399, 20

21 Medici per 1000 abitanti tutti i settori, dati 2000 e 2009/2010 Fonte: Foederatio Medicorum Helveticorum FMH, Bollettino dei medici svizzeri 2011, vol. 92, n. 48, p (fonte OCSE), 48/ f.pdf 21

22 Assistenza e cure a domicilio (spitex), case per anziani e di cura dati 2011 Assistenza e cure a domicilio fornitori di prestazioni persone impiegate ( equivalenti a tempo pieno) clienti, 3.2% della popolazione Case di cura e case per anziani 68 posti in servizio ogni abitanti di 65 anni e più Fonte: Ufficio federale di statistica, Aide et soins à domicile, Synthèse par type der fournisseur, Ufficio federale di statistica, Statistique des institutions médico sociales 2011 (T. 2 A ), Ufficio federale di statistica, Stato e struttura della popolazione, Calcolo UFSP 22

23 Tema I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 2. Speranza di vita e costi sanitari 3. Costi e finanziamento nel dettaglio 4. Offerta II. Assicurazione malattie obbligatoria 1. Importanza, prestazioni, principi 23

24 Disciplinamento federale dell assicurazione malattie Base costituzionale e scopo dell assicurazione malattie sociale In virtù dell articolo 117 della Costituzione federale (Cost.; RS 101), la Confederazione emana prescrizioni sull assicurazione contro le malattie e gli infortuni (cpv. 1). 24

25 L assicurazione malattie obbligatoria finanzia 22 miliardi CHF dei 62.5 miliardi di costi del sistema sanitario dati 2010 Assicurazione malattie obbligatoria 59.2% 35.2% Partecipazione degli assicurati ai costi dell'assicurazione malattie obbligatoria Altri 5.5% Fonte: Ufficio federale di statistica, Financement du système de santé selon le régime de financement, (T ) Grafico UFSP. 25

26 Prestazioni lorde dell assicurazione malattie obbligatoria (inclusa la partecipazione ai costi, per quanto considerata nella statistica) dati % 3.0% 1.5% 2.3% Ospedale (stazionario), medicamenti inclusi Casa di cura Cure a domicilio (Spitex) 22.8% 21.9% Ospedale (ambulatoriale) Medico (ambulatoriale) 7.4% Laboratorio Fisioterapia 22.3% 13.8% 2.3% Medicamenti Mezzi e apparecchi Altri Fonte: UFSP, Prontuario statistico dell assicurazione malattie e infortuni, edizione 2012, Calcolo e grafico: UFSP 26

27 Principi ancorati nella legge federale sull assicurazione malattie (LAMal): assicurati Obbligo d affiliazione per tutte le persone domiciliate in Svizzera. Libero passaggio integrale tra assicuratori per gli assicurati. Riduzione dei premi degli assicurati di condizione economica modesta da parte dei Cantoni (vedi in seguito). Partecipazione ai costi delle prestazioni da parte degli assicurati: franchigia di 300 CHF e aliquota percentuale del 10 per cento dei costi eccedenti la franchigia, fino a un montante massimo di 700 CHF e con possibili franchigie opzionali fino a un massimo di CHF. 27

28 Principi LAMal: assicuratori Situazione giuridica: gli assicuratori sono persone giuridiche di diritto pubblico o privato. Accettazione di tutte le persone da parte degli assicuratori. Compensazione dei rischi tra gli assicuratori per evitare la caccia ai buoni rischi (vedi in seguito). Fissazione dei premi da parte degli assicuratori annualmente e indipendentemente dall età, dal sesso e dallo stato di salute degli assicurati; i premi sono differenziati per Cantone e regione in funzione dei costi. Esame e approvazione dei premi da parte dell Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Nessun beneficio autorizzato per gli assicuratori nell assicurazione malattie obbligatoria. Situazione di concorrenza tra gli assicuratori. 28

29 Principi LAMal: prestazioni Descrizione generale (nella legge) delle prestazioni a carico dell assicurazione malattie obbligatoria. Catalogo positivo e negativo non esaustivo (nell ordinanza sulle prestazioni ) per le prestazioni che sono state oggetto di un esame particolare su domanda specifica dei fornitori di prestazioni. 29

30 Principi LAMal: fornitori di prestazioni Autorizzazione dei fornitori di prestazioni: ad esempio, per ospedali e case di cura, l autorizzazione da parte dei Cantoni deve avvenire tra l altro sulla base di una pianicazione dell offerta in funzione del bisogno. Fatturazione delle prestazioni: deve avvenire in modo che sia possibile verificare il calcolo della rimunerazione. 30

31 Principi LAMal: rimunerazione delle prestazioni (1) Contributi fissati dal Consiglio federale ai costi delle cure dispensate da organizzazioni di cure e d aiuto a domicilio, da infermieri, in case di cura o in istituzioni con strutture diurne o notturne. I costi delle cure non coperti dalle assicurazioni sociali sono a carico dei pazienti (entro un limite definito) e dei Cantoni. Elenchi con tariffa o prezzi emanati dal Dipartimento federale dell interno per la rimunerazione delle analisi, dei medicamenti e dei mezzi e apparecchi diagnostici e terapeutici (settore ambulatoriale). 31

32 Principi LAMal: rimunerazione delle prestazioni (2) Per le altre prestazioni (medici, ospedali, fisioterapisti, ecc.): convenzioni tra i partner tariffali che devono essere approvate dal Governo cantonale o, se valide a livello nazionale, dal Governo federale; in assenza di convenzione tariffale, il Governo stabilisce la tariffa o la struttura tariffale. Il Consiglio federale può adeguare la struttura tariffale di una tariffa per singola prestazione (ad esempio della tariffa medica) che si rivela inadeguata se le parti alla convenzione non si accordano su una sua revisione. Finanziamento duale delle degenze ospedaliere: quota parte del 45% al massimo per gli assicuratori malattie e del 55% al minimo per i Cantoni. 32

33 Principi LAMal: finanziamento Le legge e l ordinanza sull assicurazione malattie disciplinano l esposizione dei conti degli assicuratori; il modo di stabilire i premi degli assicurati; la partecipazione ai costi; la riduzione dei premi degli assicurati. 33

34 Temi I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 2. Speranza di vita e costi sanitari 3. Costi e finanziamento nel dettaglio 4. Offerta II. Assicurazione malattie obbligatoria 1. Importanza, prestazioni, principi 2. Riduzione dei premi 34

35 Riduzione dei premi mediante sussidi dell ente pubblico (1) Obiettivo Sostenibilità dei premi per tutta la popolazione. Principi Riduzioni dei premi degli assicurati di condizione economica modesta da parte dei Cantoni. Sussidio della Confederazione ai Cantoni per la riduzione dei premi: 7.5 per cento delle spese lorde dell assicurazione malattie obbligatoria. Criteri per la riduzione dei premi Presa in considerazione della situazione più attuale di reddito e familiare. 35

36 Riduzione dei premi mediante sussidi dell ente pubblico (2) dati 2001/2010 /2011 Milioni CHF 120,0% ,0% 80,0% 32,3% 50,4% 48,0% ,0% ,0% 20,0% 67,7% 49,6% 52,0% Confederazione Cantoni 0,0% Fonte: UFSP, Prontuario statistico dell assicurazione malattie e infortuni, edizione 2012, Calcolo e grafico: UFSP 36

37 Temi I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 2. Speranza di vita e costi sanitari 3. Costi e finanziamento nel dettaglio 4. Offerta II. Assicurazione malattie obbligatoria 1. Importanza, prestazioni, principi 2. Riduzione dei premi 3. Compensazione dei rischi 37

38 Compensazione dei rischi tra assicuratori (1) Obiettivo Evitare che la concorrenza porti alla caccia ai buoni rischi. Principi Gli assicuratori rimborsano più prestazioni per gli assicurati anziani che per quelli giovani e più prestazioni per le donne che per gli uomini. Un assicurato che è stato degente in ospedale o in casa di cura l anno precedente almeno tre notti causa più costi all assicuratore l anno seguente che altri assicurati. Meccanismo Età, sesso e degenza in ospedale degli assicurati l anno precedente servono a determinare se un assicuratore deve versare un contributo al fondo per la compensazione dei rischio se riceverà un pagamento da questo fondo. 38

39 Compensazione dei rischi tra assicuratori (2) CHF per assicurato e per mese di assicurazione, dati > 90 Uomini Donne Tutti gli assicurati Fonte : Ufficio federale della sanità pubblica, Statistik der obligatorischen Krankenversicherung 2011, T 10.03, 39

40 Temi I. Sistema sanitario 1. Struttura politica e amministrativa 2. Speranza di vita e costi sanitari 3. Costi e finanziamento nel dettaglio 4. Offerta II. Assicurazione malattie obbligatoria 1. Importanza, prestazioni, principi 2. Riduzione dei premi 3. Compensazione dei rischi III. Conclusione 40

41 Conclusione Gestione complessa del sistema in ragione della struttura federale non dominante e del modello di mercato regolamentato. Adattamento del sistema sanitario alle sfide, come quella demografica, della garanzia di cure di alta qualità e del contenimento dei costi. 41

42 Grazie per l attenzione 42

43 43

44 Nuovo finanziamento ospedaliero (1) Settore toccato Settore stazionario ospedaliero. Entrata in vigore Le nuove disposizioni ai sensi della revisione della LAMal del 21 dicembre 2009 entrano in vigore a tappe dal 2009 e entro fine Obiettivi: aumentare la trasparenza delle remunerazioni per le prestazioni ospedaliere; rendere possibile il confronto delle prestazioni degli istituti; estendere la possibilità di scelta degli ospedali per pazienti e medici; aumentare la concorrenza tra gli ospedali; promuovere la fornitura di prestazioni efficiente e di qualità e contenere i costi. 44

45 Nuovo finanziamento ospedaliero (2) Strumenti introdotti il 1 gennaio 2012 Finanziamento duale delle degenze ospedaliere: quota parte del 45% al massimo per gli assicuratori malattie e quota parte dei Cantoni del 55% al minimo. Ospedali privati: fruiscono anch essi di contributi cantonali per il settore stazionario. Libera scelta degli istituti: facilitata dal nuovo finanziamento da parte dei Cantoni di domicilio anche delle degenze fuori Cantone non motivate da ragioni mediche. Rimunerazione delle cure acute ospedaliere sulla base di forfait che si rifanno ai singoli casi (SwissDRG): misura mirante ad aumentare la trasparenza in materia di qualità e costi degli ospedali Struttura tariffale SwissDRG: è uniforme su tutto il territorio nazionale. Valore di base (baserate): fissato dai partner tariffali per ospedale, gruppi di ospedali o Cantoni. 45

46 Nuovo finanziamento ospedaliero (3) Strumento pianificatorio da approntare entro fine 2014 Nuova pianificazione ospedaliera: dev essere approntata entro la fine del 2014 dai Cantoni, singolarmente o insieme ad altri Cantoni. Criteridipianificazionein base alla qualità e l economicità: sono stati emanati dal Consiglio federale. Scelta dell offerta: i Cantoni decidono, nella loro pianificazione, quali ospedali sono autorizzati a fornire quale ventaglio di prestazioni. Attribuzione di mandati di prestazioni: presupposto per unafornituradi prestazioni efficiente e qualitativa. Coordinazione: i Cantoni coordinanono le pianificazioni ospedaliere. Medicina altamente specializzata: i Cantoni devono approntare insieme una pianificazione a livello nazionale 46

47 Nuovo ordinamento del finanziamento delle cure Entrata in vigore La revisione della LAMal del 13 giugno 2008 e in vigore dal Obiettivo Disciplinare il finanziamento delle cure dispensate da organizzazioni di cure e d aiuto a domicilio, da infermieri, in case di cura o in strutture diurne o notturne. Sistema di finanziamento Assicurazione malattie obbligatoria: contributo per esempio di CHF all ora per esami e cure nelle cure a domicilio e di 108 CHF al giorno per il livello di cure massimo nelle prestazioni delle case di cura. Pazienti: al massimo CHF al giorno dei costi delle cure dispensate a domicilio e CHF al giorno dei costi delle cure dispensate in casa di cura. Cantoni: finanziamento residuo. 47

48 48

49 «Sanità2020» Le priorità di politica sanitaria del Consiglio federale Le principali sfide nei prossimi anni Aumento delle malattie croniche Evoluzione dell assistenza sanitaria Garanzia del finanziamento di un settore sanitario in continuo sviluppo Mancanza di trasparenza e di direzione strategica Fonte : Dipartimento federale dell interno, «Sanità2020», 49

50 «Sanità2020» Le priorità di politica sanitaria del Consiglio federale Aree d intervento Garantire la qualità di vita Rafforzare le pari opportunità e la responsabilità individuale Garantire e migliorare la qualità dell assistenza Creare trasparenza, migliorare la direzione strategica e il coordinamento Fonte : Dipartimento federale dell interno, «Sanità2020», 50

Ordinanza sul finanziamento dell assicurazione contro la disoccupazione

Ordinanza sul finanziamento dell assicurazione contro la disoccupazione Ordinanza sul finanziamento dell assicurazione contro la disoccupazione (OFAD) 837.141 del 31 gennaio 1996 (Stato 12 marzo 2002) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 109 della legge del 25

Dettagli

I forfait per caso negli ospedali svizzeri. Informazioni di base per gli operatori sanitari

I forfait per caso negli ospedali svizzeri. Informazioni di base per gli operatori sanitari I forfait per caso negli ospedali svizzeri Informazioni di base per gli operatori sanitari Che cos è SwissDRG? SwissDRG (Swiss Diagnosis Related Groups) è il nuovo sistema tariffario per la remunerazione

Dettagli

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Indipendenti Sommario 1. Obbligo di contribuzione 2 1.1 In generale 2 1.2 Contributi AVS/AI/IPG

Dettagli

Il 30% dei neonati ha una madre di 35 anni o più

Il 30% dei neonati ha una madre di 35 anni o più DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'INTERNO UFFICIO FEDERALE DI STATISTICA Comunicato stampa Embargo: 04.07.2013, 9:15 1 Popolazione N. 0352-1306-60 Movimento naturale della popolazione 2012 Il 30% dei neonati

Dettagli

Legge federale sull assicurazione malattie

Legge federale sull assicurazione malattie Progetto della Commissione di redazione per il voto finale Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) (Finanziamento ospedaliero) Modifica del 21 dicembre 2007 L Assemblea federale della Confederazione

Dettagli

Condizioni Complementari (CC) Sanitas Corporate Private Care Edizione gennaio 2005 (versione 2015)

Condizioni Complementari (CC) Sanitas Corporate Private Care Edizione gennaio 2005 (versione 2015) p-care ROYAL by Hirslanden Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto privato camera a 1 letto in tutti gli ospedali per casi acuti nel mondo intero Condizioni Complementari

Dettagli

Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 96 della legge federale del 18 marzo 1994 2 sull assicurazione malattie (legge), 3 ordina:

Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 96 della legge federale del 18 marzo 1994 2 sull assicurazione malattie (legge), 3 ordina: Ordinanza sul calcolo dei costi e la registrazione delle prestazioni da parte degli ospedali, delle case per partorienti e delle case di cura nell assicurazione malattie 1 (OCPre) del 3 luglio 2002 (Stato

Dettagli

p-care PRIVATE by Hirslanden Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto privato camera a 1 letto

p-care PRIVATE by Hirslanden Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto privato camera a 1 letto p-care PRIVATE by Hirslanden Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto privato camera a 1 letto Condizioni Complementari (CC) Sanitas Corporate Private Care Edizione

Dettagli

Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1

Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1 07-2011 Cure infermieristiche indipendenti Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1 Contratti e prestazioni secondo l asicurazione malattia 2011 l Associazione svizzera

Dettagli

Legge federale sull assicurazione malattie

Legge federale sull assicurazione malattie Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Disegno Modifica del L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il messaggio del Consiglio federale del 18 settembre 2000 1, decreta: I

Dettagli

p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera

p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera p-care BASIC Assicurazione complementare per cure ambulatoriali e stazionarie nel reparto comune in tutti gli ospedali convenzionati della Svizzera Condizioni Complementari (CC) Sanitas Corporate Private

Dettagli

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Indipendenti e datori di lavoro Sommario 1. Obbligo di contribuzione 2 1.1 In generale 2

Dettagli

ridotti per i figli fino ai 18 anni compiuti (art. 61 cpv. 3 LAMal). 0.5 0.0 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

ridotti per i figli fino ai 18 anni compiuti (art. 61 cpv. 3 LAMal). 0.5 0.0 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 Fatti Premi costi motivazioni curafutura illustra i principali fatti e meccanismi relativi al tema dei premi dell assicurazione malattie, spiega come si arriva alla definizione del premio della cassa malati,

Dettagli

1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.

1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici. 1 / 20 Analisi statistiche Rapporto annuale 2014, analisi relativa a tutta la Svizzera Informazioni e moduli di richiesta: www.ilprogrammaedifici.ch 2 / 20 05.01.2015 Centro nazionale di prestazioni, Ernst

Dettagli

Tariffe EOC 2015. Tariffe valide dal 01.01.2015 al 31.12.2015. Cure stazionarie somatiche acute Cure stazionarie di riabilitazione Cure ambulatoriali

Tariffe EOC 2015. Tariffe valide dal 01.01.2015 al 31.12.2015. Cure stazionarie somatiche acute Cure stazionarie di riabilitazione Cure ambulatoriali Tariffe EOC 2015 Tariffe valide dal 01.01.2015 al 31.12.2015 Cure stazionarie somatiche acute Cure stazionarie di riabilitazione Cure ambulatoriali Ente Ospedaliero Cantonale, Bellinzona Cure stazionarie

Dettagli

Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese. Philippe Bolla 10 06 2009

Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese. Philippe Bolla 10 06 2009 Le cure a domicilio Dal sistema federale svizzero Il managed care canadese Philippe Bolla 10 06 2009 Federalismo e sanità, alcuni dati Il sistema sanitario svizzero Lo sviluppo del "managed care" Le cure

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE DOCENTI / RICERCATORI (DI PROVENIENZA DA UN PAESE CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE DOCENTI / RICERCATORI (DI PROVENIENZA DA UN PAESE CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 TI 7.2 Da riempire in stampatello DOMANDA DI ESENZIONE

Dettagli

Family Assicurazione complementare per le cure ambulatoriali. Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2004 (versione 2013)

Family Assicurazione complementare per le cure ambulatoriali. Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2004 (versione 2013) Family Assicurazione complementare per le cure ambulatoriali Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2004 (versione 2013) 2 Scopo e basi legali Da Family vengono pagati i costi di cure ambulatoriali

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

La popolazione della Svizzera

La popolazione della Svizzera 01 Popolazione 801-1200 La popolazione della Svizzera 2012 Neuchâtel, 2013 L essenziale in breve La popolazione residente permanente contava, a fine 2012, 8 039 060 persone, ovvero l 1,1% in più rispetto

Dettagli

IL SISTEMA SANITARI O IN SVIZZERA

IL SISTEMA SANITARI O IN SVIZZERA SOCIOLOGIA IL SISTEMA SANITARI O IN SVIZZERA 1 2 EFFICIENT E ADEGUATO AI BISOGNI COMPLESS 26 SISTEMI SANITARI DIVERSI, DEI CANTONI SVIZZERI O I 26 sub-sistemi sono diversi tra loro, dal punto di vista

Dettagli

Assicurazione infortuni

Assicurazione infortuni Assicurazione infortuni Assicurazione complementare per la cura stazionaria Condizioni Complementari (CC) Edizione gennaio 2007 indice Scopo e basi legali 5 1 DiSpoSizioni Comuni 1.1 Definizioni...................................

Dettagli

Sintesi. Berna, 25 febbraio 2011

Sintesi. Berna, 25 febbraio 2011 Berna, 25 febbraio 2011 SwissDRG: protezione dei dati e segreto medico nell ambito della fatturazione delle prestazioni ospedaliere secondo il nuovo sistema di rimunerazione forfettaria Sintesi Con il

Dettagli

Revisione parziale della Legge sanitaria

Revisione parziale della Legge sanitaria Revisione parziale della Legge sanitaria Avvio della procedura di consultazione Dipartimento della sanità e della socialità Bellinzona 30 marzo 2015 Paolo Beltraminelli, Consigliere di Stato e Direttore

Dettagli

Le nostre prestazioni per voi

Le nostre prestazioni per voi Panoramica Le nostre prestazioni per voi Panoramica delle varianti di risparmio I nostri modelli d assicurazione alternativi per l assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie BASIS Ognuno ha

Dettagli

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA. Med Direct (LAMal) Valide dal 2014

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA. Med Direct (LAMal) Valide dal 2014 CGA (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA Valide dal 2014 Assicurazione delle cure medico-sanitarie Med Direct (LAMal) Indice Pagina 3 4 5 6 6 7 8 8 1. Basi 2. Prestazioni 3. Premi

Dettagli

Assicurazione malattie complementare

Assicurazione malattie complementare CC (Condizioni complementari) Visana Assicurazioni SA Valide dal 2014 Assicurazione malattie complementare Visana Managed Care Ospedale Flex (LCA) Ospedale Flex Contenu Pagina 3 4 4 5 6 6 7 7 7 8 Assicurazioni

Dettagli

I. In generale. Durata del contratto Validità e disdetta 6

I. In generale. Durata del contratto Validità e disdetta 6 Degna di fiducia Edizione 2007 Assicurazione ospedaliera LIBERO Condizioni complementari d assicurazione (CCA) Art. I. In generale Oggetto dell assicurazione 1 Disposizioni applicabili 2 Possibilità d

Dettagli

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA sozialversicherungen der Schweiz ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) Prestazioni Assicurazione per la

Dettagli

Ordinanza sul rimborso delle spese di malattia e delle spese dovute all invalidità in materia di prestazioni complementari

Ordinanza sul rimborso delle spese di malattia e delle spese dovute all invalidità in materia di prestazioni complementari Ordinanza sul rimborso delle spese di malattia e delle spese dovute all invalidità in materia di prestazioni complementari (OMPC) 831.301.1 del 29 dicembre 1997 (Stato 3 dicembre 2002) Il Dipartimento

Dettagli

Comunicato. I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima

Comunicato. I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima Comunicato I ticinesi campioni svizzeri nella tutela del clima Zurich Svizzera www.zurich.ch Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA Zurigo Compagnia di Assicurazioni sulla Vita SA Media Relations Thurgauerstrasse

Dettagli

AssicurAzione malattia spiegata in breve

AssicurAzione malattia spiegata in breve Assicurazione malattia spiegata in breve Chi mette mano al meccanismo si assume delle responsabilità Il sistema sanitario svizzero è tra i migliori al mondo, come confermano studi internazionali. La

Dettagli

Prestazioni complementari cantonali (PC) alle rendite AVS e AI. 1. Diritto alle prestazioni

Prestazioni complementari cantonali (PC) alle rendite AVS e AI. 1. Diritto alle prestazioni Prestazioni complementari cantonali (PC) alle rendite AVS e AI 1. Diritto alle prestazioni Le prestazioni complementari sono delle prestazioni subordinate alla situazione economica del richiedente o dei

Dettagli

Domanda d ammissione per membri attivi

Domanda d ammissione per membri attivi Domanda d ammissione per membri attivi Nome della società (secondo l'iscrizione nel registro di commercio RC) La domanda d ammissione per membri attivi comprende le seguenti sezioni: Sezione A: Informazioni

Dettagli

Assicurazione malattie complementare (LCA)

Assicurazione malattie complementare (LCA) CC (Condizioni complementari) Visana Assicurazioni SA Valide dal 2014 Assicurazione malattie complementare (LCA) Ospedale Flex Contenu Pagina 3 4 4 5 6 6 7 7 7 8 Assicurazione complementare dei costi di

Dettagli

Regole e definizioni per la fatturazione dei casi in conformità a SwissDRG

Regole e definizioni per la fatturazione dei casi in conformità a SwissDRG Regole e definizioni per la fatturazione dei casi in conformità a SwissDRG valido a decorrere dal 1.1.2016 Stato: approvato dal consiglio di amministrazione il 21 maggio 2015 Fa fede la versione tedesca

Dettagli

CASSA MALATI. Assicurazione di base

CASSA MALATI. Assicurazione di base CASSA MALATI Assicurazione di base Tutte le persone che vivono in Svizzera devono stipulare un assicurazione contro le malattie e gli infortuni. L assicurazione di base è obbligatoria per tutti, indipendentemente

Dettagli

SPITEX IN FASE DI CAMBIAMENTO Strutture, prestazioni, finanziamento

SPITEX IN FASE DI CAMBIAMENTO Strutture, prestazioni, finanziamento SPITEX IN FASE DI CAMBIAMENTO Strutture, prestazioni, finanziamento 1 Congresso Helsana sulle cure infermieristiche 14 novembre 2008, Berna Dott.ssa Stéphanie Mörikofer-Zwez Presidente dell'associazione

Dettagli

Ecco come pagano le fatture le aziende svizzere

Ecco come pagano le fatture le aziende svizzere Ecco come pagano le fatture le aziende svizzere Quasi la metà delle fatture vengono pagate in ritardo. Differenze fra i diversi cantoni anche per quanto riguarda ildenaro: gli svizzeri occidentali sono

Dettagli

del 18 marzo 1994 (Stato 1 gennaio 2012)

del 18 marzo 1994 (Stato 1 gennaio 2012) Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) 832.10 del 18 marzo 1994 (Stato 1 gennaio 2012) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34 bis della Costituzione federale

Dettagli

18 Finanze pubbliche. Introduzione

18 Finanze pubbliche. Introduzione 8 Finanze pubbliche Introduzione 3 Panorama 3 Le finanze del Cantone Ticino 4 Entrate e uscite del Cantone per categoria 4 Debito pubblico e altri indicatori del Cantone 5 Indicatori finanziari del Cantone

Dettagli

Offerta assicurativa 2012. Panoramica delle prestazioni myflex.

Offerta assicurativa 2012. Panoramica delle prestazioni myflex. Offerta assicurativa 2012. Panoramica delle prestazioni myflex. La CSS Assicurazione è una delle assicurazioni leader in Svizzera. Grazie ad una gamma completa di prodotti e a delle soluzioni assicurative

Dettagli

Assicurazione CSS standard plus

Assicurazione CSS standard plus Assicurazione CSS standard plus Assicurazione per costi di guarigione Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione 01.2001 Sulla Sua polizza Lei trova le indicazioni relative alle persone assicurate,

Dettagli

832.10. Legge federale sull assicurazione malattie. (LAMal) Titolo 1: 4 Applicabilità della LPGA. del 18 marzo 1994 (Stato 1 luglio 2013)

832.10. Legge federale sull assicurazione malattie. (LAMal) Titolo 1: 4 Applicabilità della LPGA. del 18 marzo 1994 (Stato 1 luglio 2013) Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) 832.10 del 18 marzo 1994 (Stato 1 luglio 2013) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34 bis della Costituzione federale

Dettagli

Condizioni supplementari d assicurazione (CSA) HOSPITAL CLASSICA assicurazione integrativa ospedaliera

Condizioni supplementari d assicurazione (CSA) HOSPITAL CLASSICA assicurazione integrativa ospedaliera Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA, Sansan Assicurazioni SA e Maxi.ch Assicurazioni

Dettagli

Domande e risposte. «Iniziativa sulla salute»: domande e risposte. Votazione popolare federale del 18 maggio 2003. In generale

Domande e risposte. «Iniziativa sulla salute»: domande e risposte. Votazione popolare federale del 18 maggio 2003. In generale Votazione popolare federale del 18 maggio 2003 Domande e risposte «Iniziativa sulla salute»: domande e risposte In generale Cosa chiede l iniziativa? Perché il Consiglio federale vuole mantenere il sistema

Dettagli

PRIVATE INTERNATIONAL

PRIVATE INTERNATIONAL PRIVATE INTERNATIONAL Assicurazione per cure ambulatoriali e stazionarie all estero Condizioni Complementari (CC) Edizione luglio 2007 Indice Scopo e basi legali 1 Disposizioni generali 1.1 Persone assicurate...

Dettagli

Ordinanza sulla radiotelevisione

Ordinanza sulla radiotelevisione Ordinanza sulla radiotelevisione (ORTV) Modifica del 5 novembre 2014 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 9 marzo 2007 1 sulla radiotelevisione è modificata come segue: Art. 6 cpv.

Dettagli

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA.

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA. CGA (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA Valide dal 2014 Assicurazione delle cure medico-sanitarie Med Call (LAMal) Indice Pagina 3 4 5 6 6 6 7 7 1. Principi 2. Prestazioni

Dettagli

Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità

Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità Département fédéral des finances DFF Centrale de compensation CdC Unité CENT Paiement des prestations individuelles AVS/AI Fatturazione electronica all Assicurazione invalidità Indice 1 Introduzione...

Dettagli

Assicurazione ospedaliera myflex

Assicurazione ospedaliera myflex Assicurazione ospedaliera myflex Assicurazione malattia complementare secondo la LCA Condizioni supplementari (CS) Edizione 01.2009 La base delle Condizioni supplementari qui di seguito riportate (CS)

Dettagli

Decisione relativa alla pianificazione della medicina altamente specializzata (MAS) nel settore dell oncologia pediatrica

Decisione relativa alla pianificazione della medicina altamente specializzata (MAS) nel settore dell oncologia pediatrica Decisione relativa alla pianificazione della medicina altamente specializzata (MAS) nel settore dell oncologia pediatrica L organo decisionale istituito in base all Accordo intercantonale sulla medicina

Dettagli

Decisione relativa alla pianificazione della medicina altamente specializzata (MAS) nel settore del trattamento di pazienti con traumi gravi

Decisione relativa alla pianificazione della medicina altamente specializzata (MAS) nel settore del trattamento di pazienti con traumi gravi Decisione relativa alla pianificazione della medicina altamente specializzata (MAS) nel settore del trattamento di pazienti con traumi gravi Dopo aver preso visione della proposta dell Organo scientifico

Dettagli

6.06 Previdenza professionale (PP) Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP

6.06 Previdenza professionale (PP) Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 6.06 Previdenza professionale (PP) Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve La previdenza professionale (PP) è il secondo pilastro del sistema

Dettagli

Falegname. Legislazione e regolamento del Fondo per la formazione professionale Falegname

Falegname. Legislazione e regolamento del Fondo per la formazione professionale Falegname Legislazione e regolamento del Fondo per la formazione professionale Falegname FP Falegname P. 2 Decreto del Consiglio federale P. 4 Regolamento del Fondo per la formazione professionale Falegname P. 8

Dettagli

Pharma day 2013 Situazione iniziale 22.06.2011:C.F. approvazione della strategia in materia di sanità, il DFI doveva stilare un rapporto nell autunno 2012, 17.06.2012 : votazione popolare contro il managed

Dettagli

Assicurazione per la vecchiaia e i superstiti

Assicurazione per la vecchiaia e i superstiti Hotelactual / News 2010 10.2009 Assicurazione per la vecchiaia e i superstiti I tassi praticati per l AVS/AI/IPG (lavoratori dipendenti e indipendenti) non subiranno variazioni. Annuncio d entrata AVS

Dettagli

Una breve panoramica. www.sanagate.ch

Una breve panoramica. www.sanagate.ch Una breve panoramica www.sanagate.ch Benvenuti presso Sanagate Assicuriamo la Sua salute in maniera completa, semplice e conveniente. Per Lei e con Lei. Assumiamo responsabilità. Tutti parlano di diminuire

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario della statistica dell'assistenza e cura a domicilio

Guida alla compilazione del questionario della statistica dell'assistenza e cura a domicilio Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale di statistica UST 14 Sanità versione marzo 2015 Guida alla compilazione del questionario della statistica dell'assistenza e cura a domicilio 1 INTRODUZIONE...

Dettagli

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza 6.06 Stato al 1 gennaio 2013 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 1 I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Regole e definizioni per la fatturazione dei casi in conformità a SwissDRG

Regole e definizioni per la fatturazione dei casi in conformità a SwissDRG Regole e definizioni per la fatturazione dei casi in conformità a SwissDRG valido a decorrere dal 1.1.2014 Stato: approvato dal consiglio di amministrazione il 30 maggio 2013 Fa fede la versione tedesca

Dettagli

L'importo annuo della prestazione complementare corrisponde alla differenza fra le spese riconosciute (fabbisogno) ed i redditi computabili.

L'importo annuo della prestazione complementare corrisponde alla differenza fra le spese riconosciute (fabbisogno) ed i redditi computabili. Prestazioni complementari cantonali (PC) alle rendite AVS e AI 1. Diritto alle prestazioni Hanno diritto alle prestazioni complementari i cittadini svizzeri, domiciliati nel Cantone Ticino, ai quali spetta

Dettagli

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza

Assicurazione obbligatoria 2 In linea di principio, il regime obbligatorio della previdenza 6.06 Stato al 1 gennaio 2013 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP 1 I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Condizioni supplementari d assicurazione (CSA) HOSPITAL assicurazione integrativa ospedaliera

Condizioni supplementari d assicurazione (CSA) HOSPITAL assicurazione integrativa ospedaliera Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA, Sansan Assicurazioni SA e Maxi.ch Assicurazioni

Dettagli

Deve andare in ospedale? Cosa è importante sapere. L importante in breve

Deve andare in ospedale? Cosa è importante sapere. L importante in breve Deve andare in ospedale? Cosa è importante sapere L importante in breve 2 Ha davanti a lei una degenza stazionaria? Il nuovo finanziamento ospedaliero ha portato diversi cambiamenti. Nel presente opuscolo

Dettagli

Assicurazione malattie complementare (LCA)

Assicurazione malattie complementare (LCA) CC (Condizioni complementari) Visana Assicurazioni SA Valide dal 2014 Assicurazione malattie complementare (LCA) Ospedale Indice Pagina 3 4 4 5 5 6 6 7 7 8 8 8 9 10 10 10 11 11 11 12 12 Assicurazione complementare

Dettagli

Assicurazione malattie complementare

Assicurazione malattie complementare CC (Condizioni complementari) Visana Assicurazioni SA Valide dal 2014 Assicurazione malattie complementare Visana Managed Care (LCA) Ambulatoriale Contenuto Pagina 3 3 4 6 Assicurazione complementare dei

Dettagli

99.072. Messaggio relativo all iniziativa popolare «per costi ospedalieri più bassi» dell 8 settembre 1999. Onorevoli presidenti e consiglieri,

99.072. Messaggio relativo all iniziativa popolare «per costi ospedalieri più bassi» dell 8 settembre 1999. Onorevoli presidenti e consiglieri, 99.072 Messaggio relativo all iniziativa popolare «per costi ospedalieri più bassi» dell 8 settembre 1999 Onorevoli presidenti e consiglieri, Con il presente messaggio vi invitiamo a sottoporre al voto

Dettagli

Ricerca sui DRG o valutazione del finanziamento ospedaliero?

Ricerca sui DRG o valutazione del finanziamento ospedaliero? Documento di posizione del gruppo Helsana Ricerca sui DRG o valutazione del finanziamento ospedaliero? Il 21 dicembre 2007, le Camere federali hanno deciso una revisione della Legge sull'assicurazione

Dettagli

Documento n. 2 21 aprile 2007 LE IMPOSTE CANTONALI E COMUNALI IN SVIZZERA

Documento n. 2 21 aprile 2007 LE IMPOSTE CANTONALI E COMUNALI IN SVIZZERA Documento n. 2 21 aprile 2007 LE IMPOSTE CANTONALI E COMUNALI IN SVIZZERA 1 26 CANTONI Argovia, Appenzello Interno, Appenzello Esterno, Berna, Basilea Campagna, Basilea Città, Friburgo, Ginevra, Glarona,

Dettagli

Università della Svizzera Italiana Net-MEGS

Università della Svizzera Italiana Net-MEGS Università della Svizzera Italiana Net-MEGS Cure di lunga durata in Ticino: ripartizione dei costi di cura LAMal per agente finanziatore nei settori dei servizi di assistenza e cura a domicilio e degli

Dettagli

Soluzioni assicurative su misura per il meglio nella medicina.

Soluzioni assicurative su misura per il meglio nella medicina. PANORAMICA DELLE PRESTAZIONI 2016 Soluzioni assicurative su misura per il meglio nella medicina. PER LA MIGLIORE MEDICINA. L assistenza completa dell Organizzazione sanitaria SWICA. I modelli FAVORIT di

Dettagli

Copertura assicurativa di prima qualità svizzera. La nostra offerta per gli immigranti

Copertura assicurativa di prima qualità svizzera. La nostra offerta per gli immigranti Copertura assicurativa di prima qualità svizzera La nostra offerta per gli immigranti Benvenuti presso l assicurazione malattia leader in Svizzera. Grazie alla nostra esperienza pluriennale possiamo offrirvi

Dettagli

STATUTI. - l obbligo alla formazione e all aggiornamento delle persone attive in questi settori

STATUTI. - l obbligo alla formazione e all aggiornamento delle persone attive in questi settori 1 ARVAG - Associazione intercantonale per l esecuzione dei decreti federali sugli orari di lavoro e riposo degli automobilisti/camionisti professionali dell OLR 1 e dell OLR 2 STATUTI 1. Nome, sede e scopo

Dettagli

OMNIA. Assicurazione integrativa di cura medica e ospedaliera. L assicurazione che già oggi pensa al domani.

OMNIA. Assicurazione integrativa di cura medica e ospedaliera. L assicurazione che già oggi pensa al domani. OMNIA Assicurazione integrativa di cura medica e ospedaliera L assicurazione che già oggi pensa al domani. Assicurazione integrativa di cura medica e ospedaliera OMNIA Le vostre esigenze per quanto riguarda

Dettagli

Ordinanza sulla compensazione dei rischi nell assicurazione malattie

Ordinanza sulla compensazione dei rischi nell assicurazione malattie Ordinanza sulla compensazione dei rischi nell assicurazione malattie (OCoR) Modifica del 15 ottobre 2014 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 12 aprile 1995 1 sulla compensazione dei

Dettagli

Referendum facoltativo

Referendum facoltativo Referendum facoltativo Scadenza del termine di referendum: 8 dicembre 00 Legge sulla promozione della cura degli ammalati e dell'assistenza alle persone anziane e bisognose di cure (Legge sulla cura degli

Dettagli

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitare. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA. Tel Doc (LAMal) Valide dal 2016

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitare. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA. Tel Doc (LAMal) Valide dal 2016 CGA (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, vivacare SA Valide dal 2016 Assicurazione delle cure medico-sanitare Tel Doc (LAMal) Indice Pagina 3 I Parte generale 3 3 4 6 7 7 1. Disposizioni generali

Dettagli

Assicurazioni e prestazioni Le soluzioni in un colpo d occhio

Assicurazioni e prestazioni Le soluzioni in un colpo d occhio Degna di fiducia Assicurazioni e prestazioni Le soluzioni in un colpo d occhio La seguente panoramica presenta le assicurazioni della CONCORDIA e ne riassume le prestazioni. Se avete domande vi siamo vicini,

Dettagli

del 18 marzo 1994 (Stato 1 gennaio 2013)

del 18 marzo 1994 (Stato 1 gennaio 2013) Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) 832.10 del 18 marzo 1994 (Stato 1 gennaio 2013) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34 bis della Costituzione federale

Dettagli

Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003

Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003 Conferenza stampa DFI/UFAS, 4 ottobre 2002 Grafici con commento riguardanti l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie per il periodo 1996-2003 Pagina Evoluzione dei costi nel settore della

Dettagli

L assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie

L assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie Degna di fiducia Edizione 2012 Assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie Regolamento Art. I. In generale Contenuto 1 Base 2 Forme particolari d assicurazione 3 II. III. IV. Rapporto assicurativo

Dettagli

BASE. Indice. Condizioni generali di assicurazione (CGA), edizione 1.1.2016

BASE. Indice. Condizioni generali di assicurazione (CGA), edizione 1.1.2016 BASE Condizioni generali di assicurazione (CGA), edizione 1.1.2016 Indice 1. Fondamenti assicurativi 1.1. Assicuratore 1.2. Fondamenti giuridici 1.3. Scopo 2. Assicurazione 2.1. Persone assicurate 2.2.

Dettagli

Definizioni. 3 Lavoro e reddito dicembre 2014

Definizioni. 3 Lavoro e reddito dicembre 2014 Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale di statistica UST 3 Lavoro e reddito dicembre 2014 Definizioni Informazioni: Sezione lavoro e occupazione, tel.: +41 58 46 36400 E-mail: info.arbeit@bfs.admin.ch

Dettagli

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA. Managed Care (LAMal)

CGA. Assicurazione delle cure medico-sanitarie. (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA. Managed Care (LAMal) CGA (Condizioni generali d assicurazione) Visana SA, sana24 SA, vivacare SA Valide dal 2015 Assicurazione delle cure medico-sanitarie Managed Care (LAMal) Indice Pagina 3 4 5 6 6 7 7 8 8 1. Principi 2.

Dettagli

Assicurazione malattie complementare (LCA)

Assicurazione malattie complementare (LCA) CC (Condizioni complementari) Visana Assicurazioni SA Valide dal 2014 Assicurazione malattie complementare (LCA) Ambulatoriale Indice Pagina 3 3 4 6 Assicurazione complementare dei costi di guarigione

Dettagli

6.06. Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP. Assicurazione obbligatoria. Esenzione dall assicurazione obbligatoria

6.06. Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP. Assicurazione obbligatoria. Esenzione dall assicurazione obbligatoria 6.06 Stato al 1 gennaio 2010 1 Obbligo d affiliazione a un istituto di previdenza secondo la LPP I datori di lavoro che impiegano salariati da assicurare obbligatoriamente devono essere affiliati a un

Dettagli

Disposizioni assicurative

Disposizioni assicurative Disposizioni assicurative Edizione 2013 Disposizioni assicurative Edizione 2013 Sympany Indice Regolamento delle assicurazioni secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) 1 base pagina

Dettagli

Associazione Svizzera Infermiere e. Infermieri

Associazione Svizzera Infermiere e. Infermieri la voce infermieristica! Associazione Svizzera Infermiere e ASI - SBK Choisystrasse 1 Casella postale 8124 3001 Berna Tel: 031 388 36 36 E-mail: info@sbk-asi.ch Web: www.sbk-asi.ch BELLINZONA 02.05.2011

Dettagli

Wincare L assicurazione malattia su misura.

Wincare L assicurazione malattia su misura. Wincare L assicurazione malattia su misura. La salute è il vero tesoro. Ve l assicuriamo noi. Da 50 anni, Sanitas è sinonimo di sicurezza a lungo termine. Con circa 850 000 clienti è uno dei maggiori assicuratori

Dettagli

Ordinanza sul calcolo dei costi e la registrazione delle prestazioni da parte degli ospedali e delle case di cura nell assicurazione malattie

Ordinanza sul calcolo dei costi e la registrazione delle prestazioni da parte degli ospedali e delle case di cura nell assicurazione malattie Ordinanza sul calcolo dei costi e la registrazione delle prestazioni da parte degli ospedali e delle case di cura nell assicurazione malattie (OCPre) Modifica del 22 ottobre 2008 Il Consiglio federale

Dettagli

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ ssicurazioni sociali Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ Sistema previdenziale in Svizzera Stato gennaio 2015 Cerchia delle persone assicurate Prestazioni Basi per il calcolo dell importo delle

Dettagli

Assicurazione delle spese d ospedalizzazione

Assicurazione delle spese d ospedalizzazione Assicurazione delle spese d ospedalizzazione Condizioni complementari d assicurazione (CCA) Edizione 0. 00 Se le condizioni generali d assicurazione (CGA) concernenti le assicurazioni complementari giusta

Dettagli

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Le agenzie Suva/AM sul territorio Suva Genève Assurance militaire Rue Ami-Lullin 12, Case postale 3949, 1211 Genève 3, Tel. 022 707 85 55 Competente

Dettagli

Avete bisogno di cure oppure assistite familiari bisognosi di cure

Avete bisogno di cure oppure assistite familiari bisognosi di cure Avete bisogno di cure oppure assistite familiari bisognosi di cure Voi o i vostri familiari avete bisogno di cure infermieristiche in una casa di cura, da parte di un organizzazione spitex o da parte di

Dettagli

Procedura per l attribuzione di un numero RCC per le persone giuridiche 1

Procedura per l attribuzione di un numero RCC per le persone giuridiche 1 Procedura per l attribuzione di un numero RCC per le persone giuridiche 1 Conformemente al principio costituzionale sull uguaglianza dei sessi, qualsiasi designazione della persona, dello statuto o della

Dettagli

Condizioni Complementari (CC) Edizione luglio 2012 Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni private SA

Condizioni Complementari (CC) Edizione luglio 2012 Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni private SA Hospital Extra Liberty Assicurazione complementare ai sensi della Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) per il reparto semiprivato, camera a 2 letti in tutti gli ospedali per casi acuti in

Dettagli