3 Creare e modificare forme

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3 Creare e modificare forme"

Transcript

1 3 Creare e modificare forme Panoramica della lezione In questa lezione imparerai come: Creare un documento con più tavole da disegno. Utilizzare strumenti e comandi per creare forme di base. Lavorare con le modalità di disegno. Utilizzare righelli e guide sensibili come aiuti per il disegno. Ridimensionare e duplicare oggetti. Unire e applicare un contorno agli oggetti. Modificare le tracce con lo strumento Larghezza. Lavorare con lo strumento Crea forme. Lavorare con i comandi Elaborazione tracciati per creare forme. Utilizzare Ricalco dinamico per creare forme. Per completare questa lezione serve circa un ora e mezza. Rimuovi, se necessario, la cartella della lezione precedente e prepara la cartella Lesson03. 84

2 Puoi creare documenti contenenti più tavole da disegno e molti tipi di oggetti iniziando da una forma di base e modificandola per creare nuove forme. In questa lezione aggiungerai e modificherai le tavole da disegno, poi creerai e modificherai alcune forme di base per un manuale tecnico. 85

3 iniziare In questa lezione creerai diverse illustrazioni per un manuale tecnico. 1 Per garantire che gli strumenti e i pannelli funzionino come descritto nella lezione, elimina o disattiva (rinominandolo) il file delle preferenze di Adobe Illustrator CS5. Consulta Ripristinare le preferenze predefinite a pagina 3. 2 Avvia Adobe Illustrator CS5. Nota: Se non l hai ancora fatto, copia la cartella Lesson03 dei file di esempio nella tua cartella di lavoro Lessons. Consulta Utilizzare i file di esempio a pagina 2. 3 Scegli File > Apri. Individua il file denominato L3end_1.ai nella sottocartella Lesson03 all'interno della cartella Lessons sul disco rigido. Vi troverai le illustrazioni completate che creerai in questa lezione. Scegli Visualizza > Adatta tutto a finestra e lascia aperto il file per farvi riferimento, oppure scegli File > Chiudi. Nota: Il valore di spaziatura è la distanza tra le diverse tavole da disegno. Creare un documento con più tavole da disegno In questa sezione creerai due illustrazioni per un manuale tecnico. Il documento creato conterrà diverse tavole da disegno. 1 Scegli File > Nuovo per aprire un nuovo documento senza titolo. Nella finestra di dialogo Nuovo documento assegna al file il nome tools, scegli Stampa dal menu Profilo nuovo documento (se non è già selezionato) e cambia l unità di misura in Centimetri. Quando cambi le unità di misura, Profilo nuovo documento cambia automaticamente in [Personalizzato]. Tieni aperta la finestra di dialogo per il passaggio successivo. Utilizzando i profili del documento puoi configurare un documento per diversi tipi di output, per esempio per la stampa, il Web, il video e altro ancora. Per esempio, se stai progettando elementi per una pagina Web, puoi utilizzare il profilo del documento Web, che visualizza automaticamente la dimensione della pagina e le unità in pixel, imposta il metodo di colore su RGB e imposta gli effetti raster su Video (72 ppi). 2 Cambia l opzione Numero di tavole disegno in 2 per creare due tavole da disegno. Fai clic sul pulsante Disponi in riga ( ) e assicurati che sia visualizzata la freccia del layout da sinistra a destra ( ). Digita 2,54 cm nel campo Spaziatura. Fai clic sulla parola Larghezza e digita 17,78 cm nel campo Larghezza. Digita 20,32 cm nel campo Altezza. Fai clic su OK. 86 LeZIone 3 Creare e modificare forme

4 3 Scegli File > Salva con nome. Nella finestra di dialogo Salva con nome, controlla che il nome del file sia tools.ai e scegli la cartella Lesson03. Mantieni l impostazione Adobe Illustrator (*.AI) per il set di opzioni Salva come (Windows) oppure l impostazione Adobe Illustrator (ai) per l opzione Formato (Mac OS), quindi fai clic su Salva. Mantieni le impostazioni predefinite di Illustrator nella finestra di dialogo Opzioni Illustrator, quindi fai clic su OK. Configurare più tavole da disegno Illustrator consente di creare più tavole da disegno. Per configurare le tavole da disegno è necessario comprendere le impostazioni iniziali della tavola da disegno nella finestra di dialogo Nuovo documento. Dopo aver specificato il numero di tavole da disegno per il documento, puoi stabilire l ordine in cui disporle sullo schermo. Sono definite come riportato di seguito: Griglia per righe: Dispone le diverse tavole da disegno nel numero specificato di righe. Puoi specificare il numero di righe nella casella di testo Righe. Il valore predefinito dispone le tavole da disegno specificate in un area quanto più quadrata possibile. Griglia per colonne: Dispone le diverse tavole da disegno nel numero specificato di colonne. Scegli il numero di colonne dal menu Colonne. Il valore predefinito dispone le tavole da disegno specificate in un area quanto più quadrata possibile. Disponi in riga: Dispone le tavole da disegno in una singola riga. Disponi in colonna: Dispone le tavole da disegno in una singola colonna. Cambia in layout da destra a sinistra: Dispone le tavole da disegno da destra a sinistra o da sinistra a destra. Per impostazione predefinita, le tavole da disegno sono disposte da sinistra a destra. Dall Aiuto di Illustrator 4 Scegli Seleziona > Deseleziona (se il comando non è disattivato) per garantire che non vi siano elementi selezionati sulle tavole da disegno. Dopo la deselezione, nel pannello Controllo viene visualizzato il pulsante Imposta documento. Fai clic sul pulsante Imposta documento. Nota: Se il pulsante Imposta documento non è visibile nel pannello Controllo, puoi scegliere File > Imposta documento. Adobe ILLUSTRATOR CS5 Classroom in a Book 87

5 Utilizza questo pulsante per cambiare la dimensione della tavola da disegno, le pagine al vivo e altre impostazioni dopo aver creato un documento. 5 Nella sezione Pagina al vivo della finestra di dialogo Imposta documento, cambia il valore nel campo Superiore in 0,32 cm, facendo clic sulla freccia su a sinistra del campo o digitando il valore. Fai clic nel campo Inferiore o premi Tab per applicare la stessa impostazione per la pagina al vivo. Fai clic su OK. Osserva la linea rossa visualizzata intorno a entrambe le tavole da disegno: questa linea indica l area al vivo. Le tipiche pagine al vivo per la stampa equivalgono a 0,3 cm. Che cos è la pagina al vivo Le aree al vivo sono quelle porzioni di grafica che si estendono oltre il riquadro di selezione di stampa oppure oltre la tavola da disegno. Puoi stampare con pagina al vivo come margine di errore, per garantire che l inchiostro venga stampato fino al bordo della pagina dopo che questa sia stata ritagliata, o che l immagine sia esattamente montata all interno di un riquadro di riferimento in un documento. Dall Aiuto di Illustrator Lavorare con forme di base Nella prima parte della lezione creerai un cacciavite utilizzando forme di base quali rettangoli, ellissi, rettangoli con angoli arrotondati e poligoni. Inizierai questo esercizio configurando l area di lavoro. 1 Scegli Finestra > Area di lavoro > Essenziali. 2 Scegli Visualizza > Righelli > Mostra righelli, oppure premi Ctrl+R (Windows) o Comando+R (Mac OS) per visualizzare i righelli lungo i lati superiore e sinistro della finestra (se non sono già visualizzati). Le unità di misura dei righelli sono i centimetri, come hai specificato nella finestra di dialogo Nuovo documento. Puoi cambiare l unità di misura dei righelli per tutti i documenti o soltanto per il documento corrente. L unità di misura del righello viene applicata alla misurazione, allo spostamento e alla trasformazione degli oggetti, all impostazione della spaziatura della griglia e delle guide, nonché alla creazione di forme. Non influisce sulle unità di misura utilizzate nei pannelli Carattere, Paragrafo e Traccia. Le unità utilizzate in questi pannelli sono specificate nella categoria Unità delle preferenze del programma (Modifica > Preferenze (Windows) o Illustrator > Preferenze (Mac OS)). Suggerimento: Puoi cambiare le unità per il documento corrente facendo clic destro o Ctrl+clic sul righello orizzontale o verticale e scegliendo una nuova unità di misura dal menu di scelta rapida. 88 LEZIONE 3 Creare e modificare forme

6 accedere agli strumenti di base per le forme Gli strumenti per le forme sono organizzati sotto lo strumento Rettangolo. Puoi estrarre questo gruppo dal pannello Strumenti per visualizzarlo come pannello mobile. 1 Fai clic e tieni premuto il pulsante del mouse sullo strumento Rettangolo ( ) fino a visualizzare un gruppo di strumenti. Trascina quindi il puntatore sul triangolino all estremità destra e rilascia il pulsante del mouse. Nota: Nella lezione 3 imparerai molte altre cose sui simboli. Nota: Il pannello Strumenti visualizzato può apparire su una o due colonne, a seconda della risoluzione dello schermo. Per passare da una a due colonne e viceversa, fai clic sulla doppia freccia sulla barra del titolo del pannello Strumenti. 2 Sposta il gruppo dello strumento Rettangolo all esterno del pannello Strumenti. Comprendere le modalità di disegno Prima di iniziare a disegnare le forme in Illustrator, osserva le tre modalità di disegno presenti in fondo al pannello Strumenti: Disegna normale, Disegna dietro e Disegna all interno. Ogni modalità di disegno consente di disegnare in maniera differente. Modalità Disegna normale: il disegno delle forme in ogni documento avviene inizialmente nella modalità Disegna normale, in cui le forme vengono impilate l una sull altra. Disegna normale Disegna all interno Modalità Disegna dietro: con questa modalità puoi disegnare Disegna dietro un oggetto dietro gli altri senza scegliere i livelli né prestare attenzione all ordine di impilamento. Modalità Disegna all interno: con questa modalità puoi disegnare oggetti o inserire immagini all interno di altri oggetti, compresi quelli di testo, creando automaticamente una maschera di ritaglio sull oggetto selezionato. Nota: Il pannello Strumenti può essere disposto su un unica colonna. Per selezionare una modalità di disegno, fai clic sul pulsante Modalità disegno ( ) in fondo al pannello Strumenti e scegli una modalità di disegno dal menu visualizzato. Nota: Per ulteriori informazioni sulle maschere di ritaglio, consulta la lezione 15, Combinare grafica di Illustrator CS5 con altre applicazioni Adobe. Mentre creerai le forme nelle prossime sezioni, utilizzerai le diverse modalità di disegno e scoprirai come influiscono sulle forme. Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 89

7 Nota: Puoi visualizzare o nascondere il punto centrale utilizzando il pannello Attributi, ma non puoi eliminarlo. Nota: Se il pannello Strumenti è visualizzato su una singola colonna, puoi fare clic sul pulsante Modalità disegno ( ) in fondo al pannello Strumenti e scegliere una modalità di disegno dal menu visualizzato. Creare rettangoli In questa sezione disegnerai una serie di rettangoli. Utilizzerai anche le guide sensibili per allineare il disegno e lavorerai con due delle modalità di disegno. 1 Scegli Visualizza > Adatta tavola disegno a finestra. 2 Assicurati che sia visualizzato 1 nella sezione Navigazione tavole disegno in basso a sinistra nella finestra del documento (indica che nella finestra del documento è visualizzata la prima tavola da disegno). 3 Scegli Finestra > Trasforma per visualizzare il pannello Trasforma. Il pannello Trasforma è utile per modificare le proprietà di una forma esistente, per esempio altezza e larghezza. 4 Seleziona lo strumento Rettangolo ( ) e inizia a trascinare nella parte superiore centrale della tavola da disegno, procedendo in basso verso destra. Mentre trascini, osserva la descrizione comando nella casella grigia, che indica la larghezza e l altezza della forma che stai disegnando. Tale casella è definita etichetta di misurazione e fa parte delle guide sensibili, presentate più avanti in questa lezione. Trascina in basso verso destra per ottenere un rettangolo largo circa 1,9 cm e alto circa 6,4 cm. Questo rettangolo sarà il corpo principale del cacciavite. Quando rilasci il pulsante del mouse, il rettangolo viene automaticamente selezionato e viene visualizzato il suo punto centrale. Tutti gli oggetti creati con gli strumenti per le forme dispongono di un punto centrale, che puoi trascinare per allineare l oggetto con altri elementi nel disegno. 5 Nel pannello Trasforma osserva la larghezza e l altezza del rettangolo; se necessario, cambia la larghezza digitando 1,905 cm per l altezza e 6,35 cm per la larghezza. 6 Chiudi il gruppo del pannello Trasforma facendo clic sulla x nell angolo superiore destro della barra del titolo del gruppo (Windows) o sul pallino nell angolo superiore sinistro (Mac OS). In questa sezione continuerai a creare il corpo del cacciavite, disegnando un altro rettangolo dietro a quello appena disegnato, in modo che il primo sia centrato nel secondo. 7 Fai clic sul pulsante Disegna dietro in fondo al pannello Strumenti. Finché è selezionata questa modalità di disegno, ogni forma creata sarà disegnata dietro le altre forme sulle pagina. 90 LeZIone 3 Creare e modificare forme

8 8 Con lo strumento Rettangolo attivato, posiziona il puntatore del mouse sul punto centrale del rettangolo che hai appena disegnato. Osserva la parola centro visualizzata accanto al puntatore. Premi Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascina in basso verso destra, in direzione diagonale rispetto al centro, per disegnare un rettangolo. Quando l etichetta di misurazione indica un altezza di 6,4 cm e una larghezza di circa 3,8 cm e quando viene visualizzata una linea verde che indica l aggancio alla parte inferiore del rettangolo esistente, rilascia il pulsante del mouse e quindi il tasto Alt oppure Opzione. Tenendo premuto Alt oppure Opzione durante il trascinamento, lo strumento Rettangolo disegna il rettangolo a partire dal punto centrale, anziché dall angolo superiore sinistro. Mentre trascini il puntatore, le guide sensibili lo agganciano ai bordi del rettangolo esistente e viene visualizzata la parola tracciato. La nuova forma si trova dietro la precedente a causa della modalità di disegno selezionata. Le guide sensibili Le guide sensibili sono guide di allineamento temporanee visualizzate quando crei o manipoli gli oggetti o le tavole da disegno. Consentono di allineare, modificare e trasformare gli oggetti o le tavole da disegno rispetto ad altri oggetti, tavole da disegno o entrambi, allineando e visualizzando la posizione X e Y e i valori delta. Potete utilizzare le guide sensibili nei seguenti modi: Quando crei un oggetto con gli strumenti Penna o Forma, utilizza le guide sensibili per posizionare i punti di ancoraggio del nuovo oggetto in relazione a un oggetto esistente. Oppure, quando crei una nuova tavola da disegno, utilizza le guide sensibili per posizionarla accanto a un altra tavola da disegno o a un oggetto. Quando crei un oggetto con gli strumenti Penna o Forma oppure quando trasformi un oggetto, utilizza le linee di costruzione delle guide sensibili per posizionare i punti di ancoraggio in base ad angoli predefiniti, per esempio di 45 o 90 gradi. Puoi impostare questi angoli nelle preferenze Guide sensibili. Quando sposti un oggetto o una tavola da disegno, utilizza le guide sensibili per allineare l oggetto o la tavola da disegno selezionata ad altri oggetti o tavole da disegno. L allineamento si basa sulla geometria degli oggetti e delle tavole da disegno. Quando avvicinate gli oggetti al bordo o al punto centrale di altri oggetti, vengono visualizzate le guide. Quando ruoti o sposti un elemento, utilizza le guide sensibili per agganciare la trasformazione all ultimo angolo utilizzato o all opzione di allineamento più vicina. Quando trasformi un oggetto, le guide sensibili sono visualizzate automaticamente per agevolare le operazioni di trasformazione. Le preferenze Guide sensibili consentono di modificare il momento e il modo in cui vengono visualizzate tali guide. Dall Aiuto di Illustrator Adobe ILLUSTRATOR CS5 Classroom in a Book 91

9 Nota: Poiché i campioni sono stati visualizzati nel pannello Controllo nel passaggio precedente, potresti dover fare clic due volte sulla tavola da disegno per vedere la finestra di dialogo Rettangolo. 9 Con il nuovo rettangolo ancora selezionato, fai clic sul colore di riempimento ( ) nel pannello Controllo e cambia il colore in arancione (posiziona il puntatore sui campioni arancione fino a visualizzare una descrizione comando che indica C=0 M=50 Y=100 K=0) per riempire la nuova forma posta dietro al rettangolo più piccolo. Oltre a disegnare una forma trascinando uno strumento sulla tavola da disegno, puoi selezionare uno strumento e fare clic sulla tavola da disegno per aprire una finestra di dialogo con le opzioni per tale strumento. In questa sezione creerai un rettangolo utilizzando questo metodo. 10 Con lo strumento Rettangolo ancora selezionato, posiziona il puntatore del mouse a sinistra degli altri rettangoli sulla tavola da disegno e fai clic. Viene visualizzata la finestra di dialogo Rettangolo. 11 Nella finestra di dialogo Rettangolo cambia la larghezza in 0,762 cm, premi Tab e digita 7,62 cm nel campo Altezza. Fai clic su OK. 12 Con il nuovo rettangolo ancora selezionato, fai clic sul colore di riempimento ( ) nel pannello Controllo e cambia il colore di riempimento in bianco. 13 Seleziona lo strumento Selezione ( ) nel pannello Strumenti. Trascina il nuovo rettangolo dal suo centro in modo che la parte superiore del rettangolo si agganci alla parte inferiore degli altri rettangoli e sia allineato al centro orizzontalmente con essi. Viene visualizzata la parola interseca. 14 Scegli Seleziona > Deseleziona, quindi File > Salva. Lavorare con la griglia del documento La griglia è visibile dietro il disegno nella finestra e non viene stampata. Per attivare la griglia e utilizzare le sue funzionalità, procedi come segue: Per utilizzare la griglia, scegli Visualizza > Mostra griglia. Per nascondere la griglia, scegli Visualizza > Nascondi griglia. Per allineare gli oggetti alla griglia, scegli Visualizza > Allinea alla griglia, seleziona l oggetto da spostare e trascinalo nella posizione desiderata. Quando i contorni sono a non più di due pixel dalla griglia, l oggetto viene allineato al punto. Per specificare la spaziatura tra le linee della griglia, lo stile della griglia (linee o punti), il colore della griglia e se la griglia deve apparire davanti o dietro il disegno, scegli Modifica > Preferenze > Guide e griglia (Windows) o Illustrator > Preferenze > Guide e griglia (Mac OS). Nota: Quando il comando Allinea alla griglia è attivato, non puoi utilizzare le guide sensibili (nemmeno se il comando di menu è selezionato). dall Aiuto di Illustrator 92 LeZIone 3 Creare e modificare forme

10 Creare rettangoli con angoli arrotondati In questa sezione creerai un rettangolo con angoli arrotondati per un altra parte dell illustrazione, impostando le opzioni in una finestra di dialogo. La modalità Disegna dietro è ancora attiva dai passaggi precedenti, pertanto la prossima forma creata si troverà dietro le altre forme sulle pagina. 1 Seleziona lo strumento Rettangolo con angoli arrotondati ( ), quindi fai clic una volta nel disegno per aprire la finestra di dialogo Rettangolo con angoli arrotondati. Digita 3,81 cm nel campo Larghezza, premi Tab e digita 1,27 cm nel campo Altezza. Premi di nuovo Tab e digita 0,508 cm nel campo del raggio dell angolo. Il raggio determina la curvatura degli angoli. Fai clic su OK. Per impostazione predefinita, le forme hanno un riempimento bianco e una traccia (o bordo) nera. Una forma con un riempimento può essere selezionata e spostata posizionando il puntatore all interno della forma. In questa sezione utilizzerai le guide sensibili per facilitare l allineamento della forma creata alle forme esistenti. 2 Seleziona lo strumento Selezione ( ) nel pannello Strumenti. Fai clic all interno del rettangolo con angoli arrotondati e trascinalo in modo che sia centrato orizzontalmente e verticalmente con il bordo inferiore del rettangolo più grande, come mostrato nella figura. Rilascia il pulsante del mouse quando vengono visualizzate la parola interseca e la linea verde. 3 Scegli Seleziona > Deseleziona. Osserva che il rettangolo con angoli arrotondati si trova dietro tutti gli altri rettangoli che hai creato. Nella modalità Disegna dietro, l oggetto viene disegnato dietro tutti gli altri. In questa sezione posizionerai il rettangolo per lo stelo dietro il rettangolo con angoli arrotondati. Nota: Quando immetti i valori, se è visibile l unità corretta (per esempio cm per centimetri), non devi necessariamente digitare cm. Se invece non è visibile l unità corretta, digita cm per ottenere la conversione delle unità. Suggerimento: Il colore verde delle guide sensibili può essere cambiato in un altro colore selezionando Modifica > Preferenze > Guide sensibili (Windows) o Illustrator > Preferenze > Guide sensibili (Mac OS). Nota: La casella griglia visualizzata mentre trascini la forma indica la distanza x e y di spostamento del puntatore. Stai lavorando nella modalità di anteprima predefinita, che consente di vedere come vengono colorati gli oggetti (in questo caso con un riempimento bianco o nero e una traccia nera). Se gli attributi di colore ti distraggono puoi lavorare nella modalità Contorno, come farai in questa sezione. 4 Scegli Visualizza > Contorno per passare dalla modalità Anteprima alla modalità Contorno. Nota: La modalità Contorno rimuove tutti gli attributi di colore, per esempio riempimenti e tracce colorate, per accelerare la selezione e l aggiornamento del disegno. Non puoi selezionare o trascinare le forme facendo clic al centro, perché il riempimento viene temporaneamente nascosto. Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 93

11 In questa sezione creerai un altra forma duplicando il rettangolo con angoli arrotondati con il tasto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS). 5 Con lo strumento Selezione ( ) attivato, premi Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascina verso il basso il bordo inferiore (non un punto) del rettangolo con angoli arrotondati per duplicarlo. Trascina fino a visualizzare la parola interseca, che indica che il centro della forma è allineato alla parte inferiore del primo rettangolo con angoli arrotondati. Rilascia il pulsante del mouse e quindi Alt oppure Opzione. 6 Con lo strumento Selezione attivato, premi Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascina verso sinistra il punto di delimitazione destro del rettangolo con angoli arrotondati inferiore, procedendo verso il centro della forma, finché il bordo destro non è allineato con il bordo destro del primo rettangolo che hai disegnato. Viene visualizzata la parola interseca con una linea verde, che indica l aggancio alla forma del rettangolo. Il disegno con le guide sensibili attivate può essere molto utile, soprattutto quando è necessario essere precisi. Se non le trovi utili, puoi disattivare le guide sensibili scegliendo Visualizza > Guide sensibili. Creare ellissi Puoi controllare la forma di poligoni, stelle ed ellissi premendo determinati tasti di modifica durante il disegno. In questa sezione disegnerai un ellisse per rappresentare la parte superiore del cacciavite. Visto che è ancora selezionata la modalità Disegna dietro, l ellisse disegnata si troverà dietro le altre forme. 1 Seleziona lo strumento Ellisse ( ) dal gruppo dello strumento Rettangolo, quindi posiziona il puntatore nell angolo superiore sinistro del rettangolo più grande. Viene visualizzata la parola ancoraggio. Inizia a trascinare in basso verso destra, ma non rilasciare il pulsante del mouse per ora. 94 LeZIone 3 Creare e modificare forme

12 2 Trascina il puntatore in basso verso destra fino a toccare il bordo destro del rettangolo più grande e fino a visualizzare la parola tracciato. Senza rilasciare il pulsante del mouse, trascina lentamente verso l alto o verso il basso fin quando l etichetta di misurazione indica un altezza di 2,54 cm. Non rilasciare ancora il pulsante del mouse. 3 Tieni premuta la barra spaziatrice e trascina leggermente verso l alto l ellisse, assicurandoti di continuare a vedere la parola tracciato. In questo modo puoi garantire che l ellisse sia ancora allineata al bordo destro del rettangolo più grande. Rilascia il pulsante del mouse quando l ellisse assume le dimensioni e la posizione mostrate nella figura a destra, quindi rilascia la barra spaziatrice. 4 Scegli Finestra > Trasforma per aprire il pannello Trasforma. Seleziona lo strumento Selezione ( ), quindi fai clic sul bordo dell ellisse per selezionarla. Osserva la larghezza nel pannello Trasforma. Ora fai clic sul rettangolo più grande per vedere se la larghezza nel pannello Trasforma è la stessa. Se sono diverse, correggi l ellisse digitando lo stesso valore di larghezza del rettangolo più grande e premi Invio. Suggerimento: Durante il disegno delle forme, tieni premuto Maiusc per vincolare le proporzioni della forma. Nel caso dell ellisse otterrai un cerchio perfetto. Nota: Se devi correggere la larghezza nel pannello Trasforma, l ellisse potrebbe non essere più allineata ai rettangoli. Con lo strumento Selezione, trascina l ellisse in orizzontale per allinearla di nuovo. 5 Scegli Seleziona > Tutto su tavola disegno attiva per selezionare le forme nella tavola da disegno. Scegli Oggetto > Raggruppa per raggrupparle. 6 Scegli Seleziona > Deseleziona, quindi File > Salva. Creare poligoni In questa sezione creerai due triangoli per la punta del cacciavite utilizzando lo strumento Poligono. I poligoni vengono disegnati dal centro per impostazione predefinita, con una modalità diversa rispetto agli altri strumenti con cui hai lavorato finora. 1 Seleziona lo strumento Zoom ( ) e fai clic tre volte nella parte inferiore delle forme del cacciavite per eseguire lo zoom avanti. 2 Seleziona lo strumento Poligono ( ) dal gruppo dello strumento Rettangolo, quindi posiziona il puntatore al centro del lato inferiore del rettangolo (vengono visualizzati la parola interseca e la guida di allineamento verde). Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 95

13 Suggerimento: Durante il disegno con lo strumento Poligono, premi freccia Su o freccia Giù per cambiare il numero di lati. Se vuoi cambiare rapidamente il numero di lati di un poligono durante il disegno, tieni premuto il tasto di direzione mentre trascini la forma. 3 Trascina per iniziare a disegnare un poligono, ma non rilasciare il pulsante del mouse. Premi freccia Giù tre volte per ridurre il numero di lati del poligono a tre, ottenendo un triangolo. Tieni premuto Maiusc per raddrizzare il triangolo. Senza rilasciare Maiusc, trascina in basso a destra fin quando l etichetta di misurazione delle guide sensibili indica una larghezza di 0,76 cm. Rilascia il pulsante del mouse e quindi il tasto di modifica. 4 Con la forma ancora selezionata, fai doppio clic sullo strumento Rotazione ( ) nel pannello Strumenti per aprire la finestra di dialogo Rotazione. Cambia il valore dell angolo in 180 e fai clic su OK. Lascia selezionata la forma. 5 Seleziona lo strumento Selezione ( ) nel pannello Strumenti e trascina il bordo superiore del triangolo (non un punto) verso il basso fino ad agganciarlo al lato inferiore del rettangolo. Durante l aggancio viene visualizzata la parola interseca. 6 Con lo strumento Selezione ( ), tieni premuto Maiusc e fai clic sul bordo degli oggetti raggruppati per selezionare il gruppo oltre che il triangolo. Nota: Visto che ti trovi ancora nella modalità Contorno, potresti dover trascinare per selezionare gli oggetti, oppure fare clic sulle loro tracce. 7 Nel pannello Controllo, fai clic sul pulsante Allineamento orizzontale al centro ( ) per garantire che gli oggetti siano allineati tra loro. Nota: Se non vedi le opzioni di allineamento, fai clic sulla parola Allinea nel pannello Controllo. In alternativa, scegli Finestra > Allinea per aprire il pannello Allinea. Nota: Se il pannello Strumenti è visualizzato su una singola colonna, per accedere alle modalità di disegno puoi tenere premuto il pulsante del mouse sul pulsante Modalità disegno in fondo al pannello Strumenti e scegliere una modalità di disegno dal menu visualizzato. 8 Scegli Seleziona > Deseleziona, quindi scegli Visualizza > Anteprima. modalità disegna all interno In questa sezione imparerai come disegnare una forma all interno di un altra utilizzando la modalità di disegno Disegna all interno. 1 Con lo strumento Selezione, fai clic per selezionare di nuovo il triangolo. Fai clic sul pulsante Disegna all interno, posto nella parte inferiore del pannello Strumenti. 96 LeZIone 3 Creare e modificare forme

14 Questo pulsante è attivo solamente quando è selezionata una forma e ti permette di disegnare solo all interno della forma selezionata. Ogni forma creata sarà quindi disegnata all interno della forma selezionata. 2 Seleziona lo strumento Ellisse ( ). Ora disegnerai una forma all interno del triangolo. 3 Posiziona il puntatore del mouse sul punto inferiore del triangolo. Tieni premuto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS), quindi trascina verso il basso e verso destra per creare un ellisse larga circa 0,45 cm la cui parte superiore tocchi la parte superiore del triangolo. Non è necessaria la massima precisione. Rilascia il pulsante del mouse e quindi il tasto di modifica. Nota: Se disegni una forma all esterno del triangolo, tale forma sembra scomparire, perché il triangolo maschera tutte le forme disegnate al suo interno. Per questo motivo, sono visibili solo le forme posizionate all interno dei limiti del triangolo. 4 Scegli Seleziona >Deseleziona. Dopo aver deselezionato la forma, è visibile solo una parte dell ellisse, dal momento che viene mascherata dal triangolo. Inoltre, il triangolo presenta delle linee tratteggiate intorno agli angoli per indicare che la modalità Disegna all interno è ancora attiva e che il triangolo rappresenta lo stato attivo. Ora modificherai l ellisse all interno del triangolo. 5 Seleziona lo strumento Selezione ( ) e fai clic per selezionare l ellisse. Osserva che viene selezionato il triangolo al suo posto. Per selezionare le forme all interno di un altra forma devi per prima cosa eseguire il passaggio successivo. Nota: Il triangolo maschera parte dell ellisse ed è definito maschera di ritaglio. Per ulteriori informazioni sulle maschere di ritaglio, consulta la lezione 15, Combinare grafica di Illustrator CS5 con altre applicazioni Adobe. Suggerimento: Puoi rimuovere l ellisse all interno del triangolo selezionando il triangolo con lo strumento Selezione e scegliendo Oggetto > Maschera di ritaglio > Rilascia. Otterrai due forme separate, l una sopra l altra. 6 Con il triangolo selezionato, fai clic sul pulsante Modifica il contenuto ( ) sul lato sinistro del pannello Controllo: in questo modo puoi modificare la forma dell ellisse disegnata all interno, che risulta selezionata. 7 Scegli Visualizza > Nascondi rettangolo di selezione. Quando nascondi il rettangolo di selezione, puoi trascinare una forma dal suo bordo senza temere di rimodellare la forma a causa del trascinamento di una maniglia del rettangolo. Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 97

15 8 Con lo strumento Selezione ancora selezionato, trascina il punto inferiore dell ellisse verso l alto fino ad agganciarlo al punto inferiore del triangolo. 9 Scegli Visualizza > Mostra rettangolo di selezione. 10 Tieni premuto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascina il punto di delimitazione centrale destro dell ellisse verso sinistra (vale a dire verso il centro) per restringere l ellisse. Quando l etichetta di misurazione indica una larghezza di circa 0,25 cm, rilascia il pulsante del mouse e quindi il tasto di modifica. Suggerimento: Puoi continuare a disegnare all interno del triangolo. Inoltre, puoi modificare il triangolo e l ellisse facendo doppio clic sul triangolo con lo strumento Selezione per accedere alla modalità Isolamento. A questo punto puoi modificare le forme in modo indipendente. Per ulteriori informazioni sulla modalità Isolamento, consulta la lezione 2, Selezionare e allineare. 11 Con l ellisse ancora selezionata, fai clic sul pulsante Modifica maschera di ritaglio ( ) sul lato sinistro del pannello Controllo: Viene selezionata la forma del triangolo e non è più possibile selezionare l ellisse. Trascina l ellisse verso l alto. Ridimensiona l ellisse. Termina la modifica dell ellisse. 12 Scegli Seleziona > Deseleziona. 13 Fai clic sul pulsante Disegna normale in fondo al pannello Strumenti. Suggerimento: Se un oggetto è selezionato e la modalità Disegna all interno è attiva, puoi inserire immagini o incollare oggetti all interno dell oggetto selezionato. Nota: per ulteriori informazioni sulla disposizione degli oggetti, consulta la lezione 2, Selezionare e allineare. 14 Scegli Visualizza > Adatta tavola disegno a finestra. 15 Con lo strumento Selezione, seleziona il rettangolo tra il gruppo dell impugnatura e il triangolo in basso. Puoi osservare che è parte di un gruppo. 16 Scegli Oggetto > Separa e poi Seleziona > Deseleziona. 17 Fai clic per selezionare il rettangolo tra il gruppo dell impugnatura e il triangolo in basso. 18 Scegli Oggetto > Ordina > Porta sotto. 19 Scegli File > Salva. 98 LEZIONE 3 Creare e modificare forme

16 Consigli per disegnare poligoni, spirali e stelle Puoi controllare le forme di poligoni, spirali e stelle premendo determinati tasti durante il disegno delle forme. Scegli una delle seguenti opzioni per controllare la forma: Per aggiungere o sottrarre lati da un poligono, punte da una stella o segmenti da una spirale, tieni premuto il tasto freccia Su o freccia Giù durante la creazione della forma. La tecnica funziona solo se tieni premuto il pulsante del mouse. Una volta rilasciato il pulsante del mouse, lo strumento rimane impostato sull ultimo valore specificato. Per ruotare la forma, muovi il mouse con una traiettoria ad arco. Tieni premuto Maiusc per posizionare un lato o una punta in alto. Per mantenere costante il raggio interno, inizia a creare una forma e poi tieni premuto Ctrl (Windows) o Comando (Mac OS). Cambiare lo spessore della traccia e l allineamento Ogni forma, per impostazione predefinita, viene creata con una traccia di 1 pt. Puoi cambiare facilmente lo spessore della traccia di un oggetto per renderla più sottile o più spessa. Le tracce, inoltre, vengono allineate al centro dei bordi di un tracciato, per impostazione predefinita, ma puoi cambiare altrettanto facilmente l allineamento utilizzando il pannello Traccia. In questa sezione cambierai lo spessore della traccia del rettangolo più grande nell impugnatura, nonché il suo allineamento. 1 Con lo strumento Selezione ( ), fai clic per selezionare il rettangolo bianco più piccolo al centro dell impugnatura. 2 Seleziona lo strumento Zoom ( ) nel pannello Strumenti e fai clic tre volte nella parte superiore della forma selezionata per eseguire lo zoom avanti. 3 Fai clic sull icona Traccia ( ) sul lato destro dell area di lavoro o sulla parola Traccia nel pannello Controllo per aprire il pannello Traccia. 4 Nel pannello Traccia, scegli 4 pt dal menu Spessore traccia. Osserva che la traccia del rettangolo bianco provoca un disallineamento delle parti superiori e inferiori dei due rettangoli. Il problema si verifica perché, per impostazione predefinita, una traccia è centrata sul bordo della forma. Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 99

17 5 Nel pannello Traccia fai clic sul pulsante Allinea traccia all interno ( ). In questo modo la traccia viene allineata al bordo interno del rettangolo. La traccia viene impostata all interno del rettangolo bianco in modo che i bordi superiori e inferiori dei rettangoli arancione e bianco siano ancora visivamente allineati. 6 Scegli Visualizza > Adatta tavola disegno a finestra. 7 Scegli Seleziona > Tutto su tavola disegno attiva, quindi seleziona Oggetto > Raggruppa. 8 Scegli File > Salva. allineare le tracce Se un oggetto è un tracciato chiuso (per esempio un quadrato), puoi selezionare un opzione nel pannello Traccia per allineare la traccia lungo il tracciato al centro (impostazione predefinita), all interno o all esterno: Allinea traccia all esterno Allinea traccia all interno Allinea traccia al centro Nota: Se provi ad allineare tracciati che utilizzano allineamenti della traccia differenti, è possibile che i tracciati non vengano allineati esattamente. Assicurati che le impostazioni di allineamento dei tracciati siano le stesse, se gli spigoli devono corrispondere esattamente. Lavorare con i segmenti di linea In questa sezione lavorerai con linee rette e segmenti di linea (detti tracciati aperti) per creare una vite per il cacciavite. Le forme possono essere create in molti modi in Illustrator e di solito i metodi più semplici sono anche i migliori. 1 Seleziona lo strumento Zoom ( ) nel pannello Strumenti, quindi fai clic quattro volte sotto la punta del cacciavite per eseguire lo zoom avanti, Nota: Potresti dover trascinare il gruppo di forme verso l alto utilizzando lo strumento Selezione per avere spazio a disposizione in cui continuare a disegnare. 2 Scegli Essenziali dal controllo per cambiare l area di lavoro nella Barra applicazione. 100 LeZIone 3 Creare e modificare forme

18 3 Seleziona lo strumento Ellisse ( ) nel pannello Strumenti. Disegna un ellisse approssimativamente centrata sotto la punta del cacciavite, con una larghezza di 1,52 cm e un altezza di 0,76 cm, come mostrato nell etichetta di misurazione visualizzata. 4 Fai clic su Colore di riempimento ( ) nel pannello Controllo e seleziona Nessuno ( ). Assicurati inoltre che lo spessore della traccia nel pannello Controllo corrisponda a 1 pt. Lascia selezionata l ellisse. 5 Seleziona lo strumento Selezione diretta ( ) nel pannello Strumenti. Trascina attraverso la parte inferiore dell ellisse per selezionare la metà inferiore. Suggerimento: Premi Esc per nascondere il menu Campioni nel pannello Controllo, utilizzato per cambiare il riempimento. Suggerimento: Esegui lo zoom sul disegno per ottenere maggiore controllo sulle dimensioni della forma durante il disegno. Nota: Quando trascini per selezionare, assicurati di non trascinare attraverso i punti sui lati destro e sinistro dell ellisse. 6 Scegli Modifica > Copia e quindi Modifica > Incolla sopra per creare un nuovo tracciato direttamente sopra l originale. Con questa operazione viene copiata e incollata solo la metà inferiore dell ellisse, sotto forma di tracciato singolo, in quanto hai selezionato solo tale parte con lo strumento Selezione diretta. 7 Seleziona lo strumento Selezione e premi freccia Giù circa otto volte per spostare la linea in bas- so. Potresti anche trascinare la linea, ma questo metodo offre un controllo maggiore. 8 Seleziona lo strumento Segmento linea ( ) nel pannello Strumenti. Tieni premuto Maiusc mentre disegni una linea dal punto di ancoraggio sinistro dell ellisse al punto di ancoraggio sinistro del nuovo tracciato. I punti di ancoraggio vengono evidenziati quando la linea si aggancia ad essi. Rilascia il pulsante del mouse e quindi il tasto di modifica. Ripeti l operazione sul lato destro dell ellisse. 9 Scegli Seleziona > Deseleziona. 10 Scegli File > Salva. Di seguito unirai i tre segmenti di linea che compongono parte della testa della vite in un unico tracciato. Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 101

19 Tracciati aperti e chiusi Quando disegni, crei una linea denominata tracciato. Un tracciato è composto da uno o più segmenti retti o curvi. Il punto iniziale e il punto finale di ciascun segmento sono contrassegnati da punti di ancoraggio che fissano in posizione i segmenti. Un tracciato può essere chiuso (ad esempio un cerchio) o aperto, con punti finali distinti (ad esempio una linea ondulata). Tracciati aperti Tracciati chiusi Ad entrambi i tracciati, aperti e chiusi, è possibile applicare riempimenti. Dall Aiuto di Illustrator Unire i tracciati Se hai selezionato più tracciati aperti, puoi unirli per creare un tracciato chiuso (per esempio un cerchio). Puoi anche unire i punti finali di due tracciati separati. In questa sezione unirai i tre tracciati per creare un singolo tracciato aperto. 1 Seleziona lo strumento Selezione ( ) nel pannello Strumenti. 2 Tenendo premuto Maiusc, fai clic sui tre tracciati appena creati per selezionarli tutti. 3 Scegli Oggetto > Tracciato > Unisci. I tre tracciati vengono convertiti in un singolo tracciato. Illustrator identifica i punti di ancoraggio alle estremità di ciascun tracciato e unisce tra loro i punti più vicini. Per provare, puoi deselezionare la forma, selezionarla di nuovo e quindi trascinarla dal basso. Se esegui questa operazione, scegli Modifica > Annulla spostamento. Suggerimento: Dopo aver selezionato i tracciati, puoi unirli anche premendo Ctrl+J (Windows) o Comando+J (Mac OS). Se selezioni un singolo tracciato aperto e scegli Oggetto > Tracciato > Unisci, Illustrator crea un segmento di tracciato tra i punti finali del tracciato aperto, creando un tracciato chiuso. 102 LEZIONE 3 Creare e modificare forme

20 4 Con il tracciato ancora selezionato, scegli Oggetto >Tracciato >Unisci ancora una volta. Viene creato un tracciato chiuso che collega i due punti finali del tracciato. 5 Cambia il colore di riempimento nel pannello Controllo in un grigio chiaro (nell esempio è stato utilizzato K=20). 6 Scegli Oggetto > Ordina > Porta sotto. 7 Fai clic sulla traccia della forma ellittica per selezionarla. Nel pannello Controllo fai clic su Colore di riempimento ( ) e scegli il bianco. In questo modo la forma appena portata sotto viene coperta. Nota: Per selezionare un tracciato senza riempimento, fai clic sulla sua traccia o trascina lungo il tracciato Nota: Se vuoi solamente riempire la forma con un colore, non è necessario unire il tracciato per creare un tracciato chiuso. Anche un tracciato aperto può avere un colore di riempimento. L operazione deve invece essere eseguita se si desidera visualizzare una traccia intorno all intera area con riempimento. 8 Tieni premuto Maiusc e fai clic con lo strumento Selezione sulla forma grigia sotto l ellisse selezionata per selezionare entrambi gli oggetti. Scegli Oggetto > Raggruppa. 9 Con il gruppo ancora selezionato, scegli Oggetto > Blocca > Selezione. In questo modo il gruppo viene temporaneamente bloccato affinché non possa essere selezionato accidentalmente. Creare stelle In questa sezione creerai una stella per le fessure nella testa della vite utilizzando lo strumento Stella. 1 Seleziona lo strumento Stella ( ) dal gruppo dello strumento Ellisse ( ) nel pannello Strumenti. Posiziona il puntatore al centro della forma ellittica. Osserva che viene visualizzata la parola centro. Trascina lentamente verso destra per creare una forma a stella. Senza rilasciare il pulsante del mouse, premi una volta freccia Giù per diminuire il numero di punte della stella a quattro. Tieni premuto Ctrl (Windows) oppure Comando (Mac OS) e continua a trascinare verso destra. In questo modo il raggio interno viene mantenuto costante. Senza rilasciare il pulsante del mouse, rilascia Ctrl oppure Comando. Tieni premuto Maiusc e trascina fin quando la stella non raggiunge un altezza e una larghezza di circa 0,76 cm. Rilascia il pulsante del mouse e infine Maiusc. Suggerimento: In questo passaggio vengono utilizzati numerosi comandi da tastiera per lavorare con le stelle, a cui dovresti prestare attenzione mentre disegni la stella. Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 103

21 2 Seleziona lo strumento Selezione. Tieni premuto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascina il punto di ancoraggio superiore della stella verso il basso fin quando l altezza è pari a circa 0,5 cm. In questo modo vengono ridimensionati entrambi i lati della stella, conferendole un aspetto più realistico. Rilascia il pulsante del mouse e quindi il tasto di modifica. 3 Cambia Spessore traccia nel pannello Controllo in 0,5 pt. Fai clic sulla casella Riempimento nel pannello Controllo e cambia il colore di riempimento in bianco. 4 Scegli Oggetto > Sblocca tutto. 5 Scegli Seleziona > Deseleziona, quindi File > Salva. Utilizzare lo strumento Gomma Lo strumento Gomma consente di cancellare qualsiasi area del disegno, indipendentemente dalla struttura. Puoi utilizzare lo strumento Gomma su tracciati, tracciati composti, tracciati all interno di gruppi di pittura dinamica e tracciati di ritaglio. 1 Seleziona lo strumento Zoom ( ) nel pannello Strumenti, quindi fai clic due volte sulla stella appena creata per eseguire lo zoom avanti. 2 Con lo strumento Selezione ( ), fai clic per selezionare la stella. Selezionando la stella, cancellerai solo la forma iniziale e nient altro. Se lasci deselezionati tutti gli oggetti, puoi cancellare qualsiasi oggetto toccato dallo strumento. 3 Seleziona lo strumento Gomma ( ) nel pannello Strumenti. Con il puntatore sulla tavola da disegno, premi più volte il tasto à per ridurre il diametro della gomma. 4 Posiziona il puntatore a sinistra del punto inferiore della stella. Premi Maiusc e trascina attraverso il punto inferiore della stella per tagliarne la punta. Ripeti l operazione per il punto superiore della stella. Il tracciato rimane chiuso (le estremità cancellate vengono unite). Nota: Se esegui la cancellazione ma non ottieni risultati, prova a cancellare una parte superiore della stella, sia in alto che in basso. Può essere utile anche eseguire lo zoom avanti. 5 Scegli Seleziona > Deseleziona. 6 Scegli Visualizza > Adatta tavola disegno a finestra. 7 Scegli File > Salva. 104 LeZIone 3 Creare e modificare forme

22 Utilizzare lo strumento Larghezza Oltre a regolare lo spessore e l allineamento della traccia, puoi modificare lo spessore delle tracce utilizzando lo strumento Larghezza ( ) oppure applicando profili alla traccia. In questo modo puoi creare variazioni lungo la traccia di un tracciato. In questa sezione utilizzerai lo strumento Larghezza per completare il disegno. 1 Seleziona lo strumento Zoom ( ) nel pannello Strumenti, quindi fai clic tre volte sull ellisse nella parte superiore dell impugnatura del cacciavite per eseguire lo zoom avanti. 2 Seleziona lo strumento Selezione ( ), quindi fai doppio clic sul gruppo nella parte superiore della tavola da disegno con il rettangolo arancione per accedere alla modalità Isolamento. Fai clic per selezionare l ellisse in alto e premi Canc. Ora utilizzerai lo strumento Larghezza per semplificare il disegno. 3 Seleziona il rettangolo bianco più piccolo nella parte superiore e scegli Oggetto > Nascondi > Selezione per nasconderlo temporaneamente. Ora utilizzerai lo strumento Larghezza per cambiare la larghezza della traccia superiore del rettangolo arancione. In questo modo potrai creare l estremità superiore arrotondata (dove si trovata l ellisse) semplicemente trascinando la traccia del rettangolo. 4 Fai clic per selezionare il rettangolo arancione. 5 Seleziona lo strumento Larghezza ( ) nel pannello Strumenti. 6 Posiziona il puntatore a destra dell angolo superiore sinistro del rettangolo arancione (sul bordo superiore), come mostrato nella figura. Osserva che accanto al puntatore è visibile un segno più ( ). 7 Trascina verso l alto, lontano dal rettangolo arancione. Mentre trascini puoi osservare che la traccia viene adattata verso l alto e verso il basso in maniera uniforme. Rilascia il pulsante del mouse quando l etichetta di misurazione indica circa 1,27 cm per Lato 1 e Lato 2. 8 Scegli Modifica > Annulla modifica punto di larghezza per riportare lo spessore della traccia all impostazione precedente. Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 105

23 Nota: Quando esegui la modifica con lo strumento Larghezza, modifichi solamente la traccia dell oggetto. Suggerimento: Per regolare la traccia che hai allontanato dal bordo superiore del rettangolo arancione, trascina il punto superiore della traccia utilizzando lo strumento Larghezza. Suggerimento: Per rimuovere tutte le modifiche alla traccia, seleziona Uniforme dal menu Profilo di larghezza variabile nel pannello Controllo. 9 Posiziona il puntatore nello stesso punto sul bordo superiore del rettangolo arancione, vicino all angolo superiore sinistro. Questa volta, premi Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascina verso l alto, allontanandoti dal bordo superiore di circa 1,27 cm. Rilascia il pulsante del mouse e il tasto di modifica. Il tasto di modifica consente di trascinare un lato della traccia, anziché entrambi i lati, come hai fatto in precedenza. 10 Posiziona il puntatore sul nuovo punto nella parte superiore del rettangolo arancione, cerchiato nella figura a destra, e trascina a destra interseca fino a vedere la parola interseca. In questo modo il punto viene allineato al centro delle forme e lo spessore della traccia viene bilanciato. 11 Scegli Seleziona > Deseleziona. 12 Posiziona il puntatore a metà tra il punto appena trascinato e l angolo superiore destro del rettangolo arancione. Osserva che accanto al puntatore è visibile un segno più ( ), che indica che puoi aggiungere un altro punto. Trascina verso l alto per aggiungere un altro punto e rimodellare la traccia. Puoi aggiungere numerosi punti alla traccia per rimodellarla. Ogni volta che trascini in alto o in basso dalla traccia, puoi aggiungere un punto successivamente modificabile. Osserva la presenza di un nuovo punto blu sul bordo del rettangolo arancione. Di seguito eliminerai tale punto. 13 Il punto sulla traccia dovrebbe ancora essere selezionato. Premi Canc per rimuoverlo. Nota: Se devi riselezionare il punto prima di eliminarlo, fai clic su esso con lo strumento Larghezza. 14 Seleziona lo strumento Selezione nel pannello Strumenti e, dopo esserti assicurato che il rettangolo arancione sia ancora selezionato, fai clic su Colore traccia ( ) nel pannello Controllo e scegli un grigio scuro (C=0, M=0, Y=0, K=80). Osserva che la traccia intorno al bordo del rettangolo arancione, compresa la traccia appena modificata, diventa di colore grigio scuro. 15 Scegli Seleziona > Deseleziona. 106 LeZIone 3 Creare e modificare forme

24 16 Premi Esc per uscire dalla modalità Isolamento. 17 Scegli Visualizza > Adatta tavola disegno a finestra, quindi scegli Oggetto > Mostra tutto. In questa sezione creerai il corpo per la vite in fondo alla tavola da disegno creando una linea e utilizzando lo strumento Larghezza. 1 Seleziona lo strumento Zoom ( ) nel pannello Strumenti e fai clic tre volte sotto la testa della vite in fondo alla tavola da disegno per eseguire lo zoom avanti. 2 Seleziona lo strumento Segmento linea ( ) nel pannello Strumenti e posiziona il puntatore nella parte inferiore centrale della testa della vite. Tieni premuto Maiusc e trascina verso il basso in linea retta per creare una linea lunga circa 1,9 cm. Rilascia il pulsante del mouse e quindi il tasto di modifica. 3 Cambia il colore di riempimento della linea nel pannello Controllo in nero. 4 Seleziona lo strumento Larghezza ( ) nel pannello Strumenti. Appena sotto la testa della vite, posiziona il puntatore sulla linea e trascina verso destra per espandere la traccia della linea. Trascina fin quando l etichetta di misurazione indica una larghezza di circa 0,63 cm. 5 Fai doppio clic sul nuovo punto (sulla linea) per aprire la finestra di dialogo Modifica punto di larghezza. In questo modo puoi regolare i lati insieme o separatamente con una precisione superiore. Fai clic sul pulsante Regola larghezze proporzionalmente ( ) per collegare Lato 1 con lato 2 (il risultato dovrebbe essere simile al seguente: ). Cambia Larghezza totale in 0,5 cm e fai clic su OK. Osserva che la selezione Regola punti di larghezza adiacenti può essere utilizzata per regolare altri punti di larghezza sulla traccia. Suggerimento: Puoi utilizzare la finestra di dialogo Modifica punto di larghezza per garantire che i punti di larghezza siano gli stessi. tracciato Disegna la linea. Trascina per modificare la traccia. Modifica il punto di larghezza. 6 Con lo strumento Larghezza selezionato, posiziona il puntatore sul punto appena creato sulla linea. Tieni premuto Alt (Windows) oppure Opzione (Mac OS) e trascina il punto verso l alto fino a raggiungere la fine della linea. Rilascia il pulsante del mouse e quindi il tasto di modifica. Trascinando un punto di larghezza con quel tasto di modifica puoi creare una copia e un segmento più rettilineo sulla linea. 7 Posiziona il puntatore sotto il primo punto creato, appena a destra del centro della linea. Il puntatore avrà un segno più accanto ad esso ( ). Trascina verso sinistra o verso destra per creare un nuovo punto, fin quando la larghezza non è pari a circa 0,15 cm. Nota: Potresti dover eseguire ancora lo zoom avanti per i passaggi successivi. Adobe ILLUSTRAToR CS5 CLASSRoom In A book 107

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign

Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Adobe InDesign MiniTUTORIAL Come impostare una brochure con Indesign Credo sia utile impostare fin da subito le unità di misura. InDesign > Unità e incrementi Iniziamo poi creando un nuovo documento. File

Dettagli

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo

I tracciati sono contorni che potete trasformare in selezioni o a cui potete applicare un riempimento o una traccia di colore. tracciato temporaneo Disegnare Il disegno (1) Quando si disegna in Adobe Photoshop si creano forme vettoriali e tracciati. Per disegnare potete usare gli strumenti: Forma Penna Penna a mano libera Le opzioni per ogni strumento

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Sono uno strumento di composizione efficace per combinare più foto in una sola immagine e per effettuare correzioni locali di colori e toni.

Sono uno strumento di composizione efficace per combinare più foto in una sola immagine e per effettuare correzioni locali di colori e toni. Maschere di Livello Maschere di livello Le maschere di livello sono utili per nascondere porzioni del livello a cui vengono applicate e rivelare i livelli sottostanti. Sono uno strumento di composizione

Dettagli

per i livelli Panoramica della lezione

per i livelli Panoramica della lezione 9 Tecniche avanzate per i livelli Panoramica della lezione In questa lezione imparerai come: Importare un livello da un altro file. Tagliare un livello. Creare e modificare un livello di regolazione. Utilizzare

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 2

CORSO DI INFORMATICA 2 CORSO DI INFORMATICA 2 RINOMINARE FILE E CARTELLE Metodo 1 1 - clicca con il tasto destro del mouse sul file o cartella che vuoi rinominare (nell esempio Mio primo file ) 2 - dal menu contestuale clicca

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 84 La scheda vai a La scheda Vai è probabilmente la meno utilizzata delle tre: permette di spostarsi in un certo punto del documento, ad esempio su una determinata pagina

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello

Corsi ECDL 2008 2009 Fabio Naponiello Chi inizia un'attività di ufficio con l ausilio di strumenti informatici, si imbatte subito nei comuni e ricorrenti lavori di videoscrittura. Redigere lettere, comunicati, piccole relazioni ecc, sono tipiche

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Personalizza. Page 1 of 33

Personalizza. Page 1 of 33 Personalizza Aprendo la scheda Personalizza, puoi aggiungere, riposizionare e regolare la grandezza del testo, inserire immagini e forme, creare una stampa unione e molto altro. Page 1 of 33 Clicca su

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Funzioni per documenti lunghi

Funzioni per documenti lunghi 8 Funzioni per documenti lunghi In questo capitolo: Creare e personalizzare intestazioni e piè di pagina Organizzare le informazioni Riorganizzare un documento Creare un documento master Inserire un frontespizio

Dettagli

Esercitazione n. 7: Presentazioni

Esercitazione n. 7: Presentazioni + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 7: Presentazioni Scopo: Creare una presentazione con Microsoft PowerPoint 2010. Scegliere uno sfondo, uno stile per i caratteri, diversi

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione (Syllabus 5.0 Ooo Impress 3.0)

Modulo 6 Strumenti di presentazione (Syllabus 5.0 Ooo Impress 3.0) Modulo 6 Strumenti di presentazione (Syllabus 5.0 Ooo Impress 3.0) Le versioni per Linux e Windows sono praticamente identiche. I pochi casi di difformità nei comandi sono segnalati. Ricordarsi di utilizzare,

Dettagli

[Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel

[Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel [Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel Aperta in Excel una nuova cartella (un nuovo file), salviamo con nome in una precisa nostra cartella. Cominciamo con la Formattazione del foglio di lavoro.

Dettagli

8 Lavorare con i colori

8 Lavorare con i colori 8 Lavorare con i colori Panoramica della lezione In questa introduzione alla creazione e applicazione dei colori, imparerai come: Considerare il metodo di output prima di iniziare a creare i colori e a

Dettagli

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel

Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Utilizzo del foglio di lavoro con gli strumenti di disegno di Excel Geometra Luigi Amato Guida Avanzata per immagini Excel 2000 1 Presentazione della barra degli strumenti di disegno La barra degli strumenti

Dettagli

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie

Esame di Informatica CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO. Facoltà di Scienze Motorie Facoltà di Scienze Motorie CHE COS È UN FOGLIO ELETTRONICO Una tabella che contiene parole e numeri che possono essere elaborati applicando formule matematiche e funzioni statistiche. Esame di Informatica

Dettagli

Microsoft Paint. Per far partire il programma occorre cliccare su START \ PROGRAMMI \ ACCESSORI \ PAINT

Microsoft Paint. Per far partire il programma occorre cliccare su START \ PROGRAMMI \ ACCESSORI \ PAINT Microsoft Paint Paint è uno strumento di disegno che consente di creare disegni sia semplici che elaborati. È possibile creare disegni in bianco e nero o a colori e salvarli come file bitmap. I disegni

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 3 Elaborazione testi Word Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 2 Modulo 3 Elaborazione testi Word G. Pettarin ECDL

Dettagli

Adobe Photoshop Prof. Filippo Stanco

Adobe Photoshop Prof. Filippo Stanco Adobe Photoshop 1 Introduzione Adobe Photoshop è uno strumento software standard di elaborazione delle immagini. Photoshop permette di operare su immagini bitmap digitalizzate (ovvero immagini a tono continuo

Dettagli

The Free Interactive Whiteboard Software

The Free Interactive Whiteboard Software The Free Interactive Whiteboard Software Per eseguire il Download del Software Digita nella barra di Google l indirizzo Una finestra di dialogo ti chiederà di inserire i tuoi dati personali Scegli il sistema

Dettagli

Concetti Fondamentali

Concetti Fondamentali EXCEL Modulo 1 Concetti Fondamentali Excel è un applicazione che si può utilizzare per: Creare un foglio elettronico; costruire database; Disegnare grafici; Cos è un Foglio Elettronico? Un enorme foglio

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Per iniziare Uso del Computer Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Cliccando su START esce un menù a tendina in cui sono elencati i programmi e le varie opzioni

Dettagli

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel

Il Foglio Elettronico. Microsoft Excel Il Foglio Elettronico 1 Parte I Concetti generali Celle e fogli di lavoro.xls Inserimento dati e tipi di dati Importazione di dati Modifica e formattazione di fogli di lavoro FOGLIO ELETTRONICO. I fogli

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina: orientamento È possibile modificare le

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

CORSO PRATICO WinWord

CORSO PRATICO WinWord CORSO PRATICO WinWord AUTORE: Renato Avato 1. Strumenti Principali di Word Il piano di lavoro di Word comprende: La Barra del Titolo, dove sono posizionate le icone di ridimensionamento: riduci finestra

Dettagli

Microsoft Word 2007 Avanzato Lezione 16. Dimensione delle immagini

Microsoft Word 2007 Avanzato Lezione 16. Dimensione delle immagini Dimensione delle immagini e Scorrimento del testo Dimensione delle immagini Anche oggi parliamo di immagini. Cominciamo proponendo qualche considerazione circa le dimensioni e il ritaglio dell immagine

Dettagli

Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale.

Sfumatura riflessa Sfumature che usano sfumature lineari simmetriche su un lato del punto iniziale. SESTA LEZIONE STRUMENTO SFUMATURA (G) All apertura del comando Sfumatura la barra delle opzioni diventa come nella figura riportata qui sopra. E possibile regolare: i colori del gradiente, il tipo di sfumatura,

Dettagli

Breve guida a WORD per Windows

Breve guida a WORD per Windows 1. COSA È Il Word della Microsoft è pacchetto applicativo commerciale che rientra nella categoria dei word processor (elaboratori di testi). Il Word consente il trattamento avanzato di testi e grafica,

Dettagli

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento:

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento: Introduzione a Word Word è una potente applicazione di elaborazione testi e layout, ma per utilizzarla nel modo più efficace è necessario comprenderne gli elementi di base. Questa esercitazione illustra

Dettagli

Finestre: Vengono aperte dal menù finestre

Finestre: Vengono aperte dal menù finestre Finestre: Vengono aperte dal menù finestre Strumenti Puntatori: la freccia nera sposta il contenuto della selezione la freccia bianca sposta la selezione pulsante sinistro del mouse sposta pulsante destro

Dettagli

Operazioni fondamentali

Operazioni fondamentali Elaborazione testi Le seguenti indicazioni valgono per Word 2007, ma le procedure per Word 2010 sono molto simile. In alcuni casi (per esempio, Pulsante Office /File) ci sono indicazioni entrambe le versioni.

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

Layout dell area di lavoro

Layout dell area di lavoro Layout dell area di lavoro In Windows, Dreamweaver fornisce un layout che integra tutti gli elementi in una sola finestra. Nell area di lavoro integrata, tutte le finestre e i pannelli sono integrati in

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Personalizzare l area di lavoro

Personalizzare l area di lavoro 1 Personalizzare l area di lavoro Panoramica della lezione In questa lezione conoscerai l interfaccia del programma Dreamweaver CS6 (Creative Suite 6) e imparerai come: Passare fra le viste documento Gestire

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli

File/Salva File/Salva con nome. Strumenti/Opzioni/Dati utente Strumenti/Opzioni/Percorsi. ?/Guida di OpenOffice.org, F1, Maius+F1.

File/Salva File/Salva con nome. Strumenti/Opzioni/Dati utente Strumenti/Opzioni/Percorsi. ?/Guida di OpenOffice.org, F1, Maius+F1. Modulo 3 Elaborazione testi (Syllabus 5.0 OOo Writer) Le versioni per Linux e Windows sono praticamente identiche. I pochi casi di difformità nei comandi sono segnalati. Ricordarsi di utilizzare, dove

Dettagli

Guida OpenOffice.org Writer

Guida OpenOffice.org Writer Guida OpenOffice.org Writer Le visualizzazioni di Writer Writer permette di visualizzare un documento in diverse maniere tramite: Visualizza->Schermo intero: permette di visualizzare il documento Writer

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico)

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) 1 Aprire Access Appare una finestra di dialogo Microsoft Access 2 Aprire un

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4 Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Una delle funzioni più importanti di un foglio elettronico

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Ciao! Benvenuto. Se hai domande o desideri farci sapere cosa ne pensi, contattaci all indirizzo www.blurb.com/support. Iniziamo!

Ciao! Benvenuto. Se hai domande o desideri farci sapere cosa ne pensi, contattaci all indirizzo www.blurb.com/support. Iniziamo! Ciao! Benvenuto. BookWright è il nuovo strumento di creazione di libri di Blurb, progettato per essere semplice e intuitivo. Ma proprio perché non siamo tutti degli esperti, possiamo aver bisogno di consultare

Dettagli

Word Elaborazione testi

Word Elaborazione testi I seguenti appunti sono tratti da : Consiglio Nazionale delle ricerche ECDL Test Center modulo 3 Syllabus 5.0 Roberto Albiero Dispense di MS Word 2003 a cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Word Elaborazione

Dettagli

SPOSTARE UN FILE USANDO I COMANDI TAGLIA ED INCOLLA

SPOSTARE UN FILE USANDO I COMANDI TAGLIA ED INCOLLA SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE Dopo aver creato una cartella può nascere l'esigenza di spostare un file all'interno della nuova cartella creata. 1 - Posiziona il puntatore sopra il file da spostare 2

Dettagli

Il controllo della visualizzazione

Il controllo della visualizzazione Capitolo 3 Il controllo della visualizzazione Per disegnare in modo preciso è necessario regolare continuamente l inquadratura in modo da vedere la parte di disegno che interessa. Saper utilizzare gli

Dettagli

1. Le macro in Access 2000/2003

1. Le macro in Access 2000/2003 LIBRERIA WEB 1. Le macro in Access 2000/2003 Per creare una macro, si deve aprire l elenco delle macro dalla finestra principale del database: facendo clic su Nuovo, si presenta la griglia che permette

Dettagli

FINSON EXTRACAD 6 Manuale d uso minimo

FINSON EXTRACAD 6 Manuale d uso minimo FINSON EXTRACAD 6 minimo AVVIO Attraverso l icona ExtraCAD 2D presente sul desktop o tra i programmi del menù Start. In alcuni casi il software potrebbe non essere stato installato nella cartella Programmi,

Dettagli

Piccola guida a Microsoft Word 2003

Piccola guida a Microsoft Word 2003 Pagina 1 di 8 Indice Piccola guida a Microsoft Word 2003 ELEMENTI DI CARATTERE GENERALE I. Per visualizzare le barre degli strumenti II. Per inserire un intestazione o un piè di pagina III. Per modificare

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica

11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica 11.2 Uso di strumenti informatici nella didattica di tecnologia e informatica a cura di Gian Piero Benente Le competenze necessarie al docente di tecnologia e informatica della scuola elementare e della

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE

SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE Dopo aver creato una cartella può nascere l'esigenza di spostare un file all'interno della nuova cartella creata. Per comodità, visualizza le icone in modalità Icone medie.

Dettagli

Conoscere l interfaccia

Conoscere l interfaccia 1 Conoscere l interfaccia Panoramica della lezione In questa lezione imparerai come: Aprire i file di Adobe Photoshop. Selezionare e utilizzare alcuni strumenti del pannello Strumenti. Impostare opzioni

Dettagli

FlukeView Forms Documenting Software

FlukeView Forms Documenting Software FlukeView Forms Documenting Software N. 5: Uso di FlukeView Forms con il tester per impianti elettrici Fluke 1653 Introduzione Questa procedura mostra come trasferire i dati dal tester 1653 a FlukeView

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione - Open Office Impress Ivana Sacchi - 2003

Modulo 6 Strumenti di presentazione - Open Office Impress Ivana Sacchi - 2003 6.1.1 Primi passi con gli strumenti di presentazione 6.1.1.1 Aprire un programma di presentazione. 1. Premi il pulsante Start sulla Barra delle funzioni di Windows. 2. Seleziona il menu Programmi. 3. Cerca

Dettagli

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access sergiopinna@tiscali.it Seconda Parte: Ms Access (lezione #2) CONTENUTI LEZIONE Query Ordinamento Avanzato Maschere Report Query (interrogazioni) Gli strumenti

Dettagli

Microsoft Access Maschere

Microsoft Access Maschere Microsoft Access Maschere Anno formativo: 2007-2008 Formatore: Ferretto Massimo Mail: Skype to: ferretto.massimo65 Profile msn: massimoferretto@hotmail.com "Un giorno le macchine riusciranno a risolvere

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione SK 1 Word Libre Office Se sul video non compare la barra degli strumenti di formattazione o la barra standard Aprite il menu Visualizza Barre degli strumenti e selezionate le barre che volete visualizzare

Dettagli

StarBoard Software Rel. 8.1

StarBoard Software Rel. 8.1 StarBoard Software Rel. 8.1 Trasforma le lezioni in opportunità creative per stimolare l'apprendimento. Un set dinamico di strumenti di supporto all insegnamento, per fare lezione, progettato per gli educatori.

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

4. Fondamenti per la produttività informatica

4. Fondamenti per la produttività informatica Pagina 36 di 47 4. Fondamenti per la produttività informatica In questo modulo saranno compiuti i primi passi con i software applicativi più diffusi (elaboratore testi, elaboratore presentazioni ed elaboratore

Dettagli

Open Office Writer - Elaborazione testi

Open Office Writer - Elaborazione testi Open Office Writer - Elaborazione testi Ricordarsi di utilizzare, dove possibile, i diversi tipi di tecniche per svolgere i compiti richiesti: 1. comandi della barra dei menu (con la tastiera e con il

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere

3.3 Formattazione. Formattare un testo. Copyright 2008 Apogeo. Formattazione del carattere 3.3 Formattazione Formattare un testo Modificare la formattazione del carattere Cambiare il font di un testo selezionato Modificare la dimensione e il tipo di carattere Formattazione del carattere In Word,

Dettagli

elementi grafici Panoramica della lezione

elementi grafici Panoramica della lezione 2 Lavorare con gli elementi grafici Panoramica della lezione In questa lezione imparerai come: Disegnare rettangoli, ovali e altre forme Capire la differenza tra le modalità di disegno Modificare forma,

Dettagli

Guida rapida. Esplorazione dell interfaccia. Strumenti per visualizzare l immagine

Guida rapida. Esplorazione dell interfaccia. Strumenti per visualizzare l immagine Guida rapida Esplorazione dell interfaccia Questa guida indica come: Visualizzare le immagini ricostruite Utilizzare le funzionalità e gli strumenti principali per ottimizzare un immagine. 2 3 5 6 7 NOTA:

Dettagli

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine Guida Utente V.0 Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti 7 Risorse 0 Presentazioni Procedura d ordine Cos è aworkbook Prodotti Risorse Presentazione Assortimento aworkbook presenta al

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli