L acqua del Tevere, delle fontane, degli acquedotti percorsi entro Roma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L acqua del Tevere, delle fontane, degli acquedotti percorsi entro Roma"

Transcript

1 L acqua del Tevere, delle fontane, degli acquedotti percorsi entro Roma (a cura della dott.ssa Anna Livia Villa) Lontani dalle folle dei turisti frettolosi, questi percorsi vogliono essere un tentativo di penetrare le molte Rome sovrapposte nei secoli, seguendo ogni volta un tema storico o topografico o i personaggi del passato che lasciarono della città le loro impressioni e nei luoghi della città le loro memorie. In tutte le passeggiate proposte, della durata di 2-3 ore soffermandosi qua e là, il filo conduttore è l acqua, quella del fiume o quella sotterranea della Cloaca Massima, l acqua delle fontane o quella perduta degli antichi acquedotti. Come cantava il poeta spagnolo Gabriél Bocangel l acqua è sempre eterna, però mai si ripete. Campo Marzio: i segni nascosti della città antica Il percorso si snoda attraverso quella che era la IX Regione augustea a sud del fiume Tevere e che è ora il cuore del centro storico di Roma. Qui, più che in tanti altri rioni della città, è percepibile una continuità costruttiva che ha portato ad una complessa stratificazione caratterizzata sia dal reimpiego di edifici sia dal semplice "riciclo" degli antichi materiali da costruzione. La città antica, così spesso nascosta sotto nuove costruzioni, emerge a frammenti, mostrando le tracce del suo passato, che a volte passano inosservate, ma che possono essere decifrate e ricomposte. Ci guidano i resti monumentali dei templi di Adriano e del Pantheon come pure i misteriosi obelischi e le rovine di terme e stadi. Il percorso inizia da Piazza di Pietra per poi continuare a Piazza Colonna, dominata dalla Colonna istoriata con gli episodi della guerra condotta da Marco Aurelio contro le tribù germaniche dei Quadi, Sarmati e Marcomanni, a palazzo Montecitorio, Piazza Capranica, Piazza del Collegio Romano, Via della Pigna, Via dei Cestari, Piazza della Minerva, Pantheon, S. Eustachio e infine Piazza Navona. Durante il percorso si seguono i numerosi obelischi, simboli solari, che si innalzano al centro delle piazze o bizzarramente riutilizzati come decorazioni delle opere barocche del Bernini, sulla fontana dei Quattro Fiumi e sull elefantino della Minerva.

2 Medioevo a Roma: dall'aventino al Velabro Tra il colle dell Aventino e la valle del Velabro, in prossimità del fiume, si concentrano due fra i più significativi edifici religiosi dell alto Medioevo: S. Sabina e S. Giorgio al Velabro. Ma, come comunemente avviene a Roma, le chiese sorgono nei pressi di antiche vestigia romane, se non addirittura sopra. La chiesa di S. Sabina è la più pura costruzione ad impianto basilicale del V secolo; il suo spazio interno spoglio e luminoso evoca la semplicità delle prime chiese cristiane e la sua porta intagliata in legno di cipresso del V secolo è un esempio unico e conservato di opera di ebanisteria di questo periodo. Scendendo dal colle, si possono ammirare la grandiosità del Circo Massimo e i templi dedicati ad Ercole, protettore dei commerci, e a Portunus, divinità protettrice del porto antico. In questa valle, sin dalle origini della città, si teneva il mercato degli animali, da cui il nome di Foro Boario. Il Velabro è un luogo strettamente legato al mito della fondazione di Roma; fu qui, secondo la leggenda, che i gemelli Romolo e Remo, figli della Vestale Rea Silvia, furono abbandonati in una cesta e miracolosamente salvati e nutriti dalla lupa. Sotto la pavimentazione del Velabro scorre la più grande opera idraulica dell antichità: la Cloaca Massima, il cui sbocco è ben visibile sotto i muraglioni del Tevere. La chiesa di S. Giorgio, del IX secolo, poggia le sue fondamenta sulla Cloaca Massima così come i due archi romani di Giano e degli Argentari. Di nuovo, con gli Argentari, ritorna la memoria della vocazione commerciale della zona; l arco fu, infatti, eretto a spese della Corporazione degli Argentari e dei negozianti di buoi, e dedicato all imperatore Settimio Severo. Il Velabro è probabilmente uno degli angoli più affascinanti e dimenticati di Roma, incuneato tra il Foro, alle sue spalle, e le costruzioni più moderne che quasi lo nascondono.

3 Artisti, stranieri e viaggiatori: la Roma del Grand Tour, da piazza del Popolo a Piazza di Spagna Nella metà del 700 Roma diviene la meta imprescindibile di ogni giovane di buona famiglia che abbia ricevuto un educazione adeguata. La città, con le sue rovine, le memorie di un antico passato ancora visibili, le sue collezioni di antichità, suggestiona e attrae artisti e tutti coloro che desiderano completare la loro formazione classica. Piazza del Popolo, la porta a nord lungo le mura, è la naturale via di accesso alla città, cui si aggiunge il porto fluviale di Ripetta. Nell area urbana, fra piazza del Popolo e piazza di Spagna, si concentrano le Accademie come quelle di S. Luca e di Francia a Palazzo Mancini. Esse accolgono pittori e pensionanti, quasi tutti artisti stranieri affascinati dalla vita quotidiana, a volte misera, in mezzo alle rovine del passato, di una città dove la natura si fonde armonicamente alle creazioni umane. Tutti gli scrittori, musicisti, pittori, scultori e poeti del 700 sono passati, hanno soggiornato e a volte sono rimasti per sempre a Roma, da Goethe a lord Byron, da Thorvaldsen a John Keats, e tutti hanno preso alloggio lungo la via del Corso e le strade adiacenti. Gli studi e i laboratori degli artisti, come quello di Antonio Canova, si trovavano in questa zona della città. Oggi, ne rimane la testimonianza nel Caffè Tadolini che ha trovato posto in quello che fu lo studio di uno degli artisti vicini a Canova. In un impressionante affastellamento di bozzetti, statue e arnesi da lavoro si può ancora respirare l atmosfera di un atélier del 700. Ad ogni angolo, tra via del Babuino e via Ripetta c è un ricordo, un segno, una testimonianza lasciata da ogni artista nella città più amata e sognata.

4 L'arredo urbano barocco a Roma: piazze, fontane e obelischi Nel nuovo assetto urbano dell'epoca barocca prende corpo il sogno di trasformare la città con le sue piazze, chiese e strade in un immenso gioco di teatro pieno di espedienti illusionistici e di rimandi eruditi e letterari. I papi si fanno promotori della nuova immagine di Roma associata alla chiesa cattolica trionfante. Filo conduttore del percorso sono le fontane e gli obelischi, ma anche la pittura barocca che esalta la spettacolarità e la vertigine come a S. Ignazio o quella di meditazione religiosa del Caravaggio. Gli interpreti del primo periodo dell arte barocca, Gian Lorenzo Bernini, Francesco Borromini e Pietro da Cortona, con le loro opere di architettura e scultura, s intrecciano con gli artisti della seconda generazione barocca come Andrea Pozzo e Nicola Salvi, che portano alle estreme conseguenze le premesse di esaltazione spettacolare e monumentale della poetica barocca. Inaspettatamente si aprono le quinte scenografiche della chiesa di S. Maria della Pace, o, più nascosta nel cortile dell Archivio di Stato, la chiesa di S. Ivo alla Sapienza con la sua cupola tra le più bizzarre di Roma. L elemento naturale dell acqua, combinato con l artificio della scultura, è di fondamentale importanza in tutte le fontane, da quella dei Quattro Fiumi a quella di Trevi, confermando a Roma il primato dell abbondanza dell elemento.

5 Roma Rinascimentale: i palazzi cardinalizi, da Via Giulia alla Cancelleria Il percorso prende inizio dal grande asse viario aperto da papa Giulio II, Via Giulia, per poi inoltrarsi nel cuore di quello che è il quartiere rinascimentale di Roma. Il nuovo umanesimo, unito al potere papale, trasforma la città, ne progetta i grandi rettilinei moderni e qui, nel rione Regola, sorgono i palazzi dei papi, dei cardinali, dei banchieri e dei mercanti accanto alle locande per i pellegrini. Palazzo Farnese, la Cancelleria, Palazzo Spada sono centri di cultura, di lusso e di potere delle famiglie che fecero la storia della città e che lasciarono un'impronta indelebile nel tessuto urbano. Intorno alla Curia pontificia si muoveva un mondo di semplici artigiani, banchieri, artisti e cortigiane le cui abitazioni sono ancora visibili accanto a quelle dei potenti. Si possono visitare i cortili di alcune delle residenze cardinalizie come il palazzo Spada, esempio perfetto di palazzo parlante con la sua ricca decorazione a stucco con soggetti tratti dalla storia romana e dai miti antichi. A poca distanza sorge la Cancelleria, dimora del cardinale Riario, che con la sua magnificenza voleva competere con il lusso degli appartamenti papali in Vaticano. Più modesti, ma ugualmente significativi, il palazzo del cardinale Le Roy o il palazzo della Valle. Alle spalle di piazza Navona, si conserva una delle poche facciate dipinte sul palazzo Massimo alle Colonne, testimonianza della tradizionale tecnica decorativa dei palazzi romani nel 500.

6 La Via Papalis: da Ponte S. Angelo a Piazza Pasquino Già nel XI secolo era invalsa la consuetudine che il pontefice, consacrato in S. Pietro, tornasse alla residenza in Laterano, accompagnato da un solenne corteo, e dal tempo di papa Nicolò I questa processione si era trasformata in una sorta di cavalcata trionfale, con la quale il papa attraversava Roma, percorrendo una strada universalmente conosciuta con il nome di Via Papalis. Il primo tratto di tale strada attraversa ben due rioni, Ponte e Parione. Il percorso inizia dal Ponte S. Angelo, raccordo tra il Vaticano e la città, dove gli angeli progettati da Bernini, con i simboli della Passione di Cristo, introducono a quella che una volta era la piazza di Ponte, dove avvenivano le esecuzioni capitali. Si procede lungo la via Banco di Santo Spirito e la via dei Banchi Nuovi, nomi che ricordano le molteplici attività dei banchi di cambio. Nella sua cavalcata, il pontefice distribuiva monete al popolo e incontrava il rabbino, il quale facendo atto di sottomissione riceveva dal papa il rotolo del Pentateuco rovesciato a segno del rifiuto del credere all attesa del Messia. Dalla fine del 300, il rione Parione era fra i più popolosi di Roma e qui passavano i pellegrini che si recavano a S. Pietro; agli inizi del 500 erano molti i cardinali che abitavano qui, ma forte era anche la presenza degli intellettuali, come librai, stampatori e scrittori. La via del Governo Vecchio è dominata dal massiccio palazzo del Governatore di Roma, braccio secolare della legge, da cui dipendevano le esecuzioni delle sentenze capitali. Al termine del percorso, la statua mutila di Pasquino, una delle quattro statue parlanti di Roma, ancora oggi dà voce ai commenti e al malcontento del popolo della città.

7 Via Giulia: da S. Giovanni dei Fiorentini all Arco Farnese Tracciato e lastricato nel 1508 sotto papa Giulio II, il lungo rettifilo di Via Giulia inaugura il periodo di rinnovamento urbanistico del Rinascimento romano. Lo sviluppo iniziale, promosso dal papa, fu sostenuto dal crescente potere economico dei banchieri toscani, che qui aprirono le loro botteghe di cambiavalute. Lungo questo asse viario, parallelo al Tevere, prese corpo il progetto di Bramante, mai terminato, di un centro per l'amministrazione della giustizia, il Palazzo dei Tribunali, di cui rimangono solo le poderose fondazioni, i così detti divani di via Giulia. Fu solo alla metà del '600, sotto papa Innocenzo X, che si realizzò la costruzione del Carcere Nuovo, edificio di contenzione all'avanguardia per quei tempi. Come in molti rioni della città, anche a Via Giulia si alternavano edifici gentilizi come i palazzi Farnese, Ricci e Falconieri, e case di abitazione modeste con orti e giardini. La passeggiata lungo la strada è un'occasione per immergersi nello spirito e nella vita del Rinascimento e della Controriforma. Qui sorgono importanti chiese delle comunità "straniere" come S. Giovanni dei Fiorentini, S. Biagio degli Armeni o S. Caterina da Siena, ma non mancano le sedi delle Confraternite, come quello del Gonfalone, vere e proprie istituzioni caritatevoli e assistenziali.

8 Il Ghetto e l Isola Tiberina Fra storia e leggende, la passeggiata si snoda nel cuore del rione S. Angelo. Il Ghetto costituisce un elemento fondamentale nella tradizione culturale e religiosa di Roma: dalla sua istituzione nel 1555, sotto papa Paolo IV Carafa, all'abbattimento nel 1870, esso rappresenta un nucleo essenziale per l'evoluzione del tessuto rionale circostante. Il portico di Ottavia, insieme al Teatro di Marcello e alle rovine del tempio di Apollo Sosiano, sono una delle aree archeologiche più interessanti della città. Ovunque sono visibili le costruzioni successive di epoca medievale e rinascimentale che si sono addossate e a volta letteralmente infiltrate negli antichi fornici o in alto sulla sommità del teatro, come è il caso della rocca dei Savelli. Accanto alle rovine monumentali dell'antichità, qui sorgono le dimore dei potenti Cenci e Santacroce, coinvolti entrambi in celebri delitti, e le miserevoli abitazioni degli ebrei forzosamente deportati nel "claustro". Attraverso la serie di bolle pontificie, ora più tolleranti altre volte restrittive, scorre la vita nel Ghetto, che si dota di strutture autonome e parallele a quelle della Roma cristiana. La storia tragica più recente dell occupazione tedesca del 1943 e della deportazione degli ebrei ad Auschwitz è ricordata dalla targa laddove le SS ammassarono le famiglie rastrellate all alba di quel drammatico 16 ottobre. Il Ghetto e il Tevere sono naturalmente legati: il fiume forniva cibo e acqua, ma causava periodicamente disastrose inondazioni. L Isola Tiberina, in un certo senso, è l appendice del Ghetto con l unica sinagoga clandestina rimasta attiva durante l occupazione e l Ospedale Israelitico. Da sempre gli ammalati si recavano sulla nave di Esculapio per ottenere dal dio della medicina la cura per i loro mali. La chiesa (di S. Bartolomeo), come frequentemente accade a Roma, sorge sul tempio (di Esculapio), e l isola a forma di nave conserva ancora i frammenti della prua in travertino.

9 Trastevere: da S. Cecilia a S. Maria in Trastevere L unico rione al di là del Tevere, sulla riva destra del fiume, Trastevere per secoli è stato il quartiere parzialmente più isolato di Roma. Sin dalle origini questa è stata l area dove si stanziarono prima gli etruschi e poi gli stranieri che vivevano nella città. Primi fra tutti gli ebrei, la più antica comunità straniera sin dal II secolo a.c., poi gli orientali in genere: egizi, siriaci, armeni. E curioso che il quartiere multietnico per eccellenza sia oggi il depositario delle tradizioni romane più autentiche. Due chiese delimitano i suoi confini e ne caratterizzano la storia: S. Cecilia e S. Maria in Trastevere. Il percorso parte dalla chiesa di S. Cecilia per poi proseguire attraverso i vicoli lastricati con sampietrini, qui voluti da papa Sisto IV, toccando angoli carichi di memorie, come lì dove è stata rintracciata una delle dodici sinagoghe antiche o il vicolo dell Atleta, nome che ricorda la statua dell Apoxiomenos, ora in Vaticano, qui rinvenuta. La chiesa di S. Maria in Trastevere è ancora oggi il cuore del rione, una delle prime chiese dedicate a Maria nel III secolo. L interno della chiesa rifulge del mosaico nell abside con l Incoronazione della Madonna del XII secolo e le storie della Vergine di Pietro Cavallini del La chiesa conserva il ricordo della storia tragica degli Altemps, ricca famiglia di origine tedesca; nella cappella omonima si conserva un antica icona del IX secolo, la Madonna della Clemenza, invocata invano dal cardinale Altemps per salvare la vita a suo figlio Roberto, accusato di adulterio e decapitato nel 1586 per volere di papa Sisto V.

10 La via Ostiense: dalle Mura Aureliane al Cimitero Acattolico Il Museo della via Ostiense a Porta S. Paolo ripercorre la storia di questa importantissima arteria illustrandoci il suo tratto dalle Mura Aureliane fino a Ostia e ai porti di Claudio e Traiano. Dalla ricostruzione, offerta dai plastici, è possibile visualizzare la grandiosa opera di realizzazione portuale di cui, purtroppo, oggi rimane solo il monumentale bacino del Porto di Traiano. Inoltre, la visita al museo offre la rara opportunità di salire sul camminamento delle Mura. Il Tevere è il grande protagonista di questo percorso fino alla foce, lì dove venne fondata la città, strettamente legata ai commerci, di Ostia. Non distante dalla Porta Ostiense si trova il Cimitero Acattolico di Testaccio, che è considerato uno dei più belli e suggestivi del mondo. La zona dove è collocato, adiacente alla Piramide Cestia, ancora nel '700 faceva parte dell'agro Romano e venne scelta per rispondere all'esigenza di dare degna sepoltura ai viaggiatori e residenti a Roma di fede non cattolica. Nonostante la prima sepoltura risalga al 1738, una recinzione fu costruita a protezione delle tombe solo nel Tra coloro che dormono qui l'ultimo sonno i due eccelsi poeti romantici inglesi Keats e Shelley, ma anche eminenti italiani come il filosofo Antonio Gramsci e il fisico Bruno Pontecorvo.

11 Roma Regina Aquarum: il Parco degli Acquedotti L antica Roma era famosa per la sua grande disponibilità di fontane pubbliche, terme, bacini artificiali, canali d irrigazione. In un arco di tempo di oltre 500 anni furono realizzati, per il fabbisogno urbano di Roma, undici acquedotti; tale abbondanza, che non fu mai raggiunta in altre parti del mondo, valse a Roma il nome di regina aquarum, cioè regina delle acque. Per secoli i resti degli antichi acquedotti sono stati uno dei soggetti preferiti di pittori e incisori, simbolo stesso della magnificenza e insieme della decadenza di Roma. Ancora oggi il Parco degli Acquedotti rappresenta un frammento intatto di quella che una volta era la campagna romana, dove natura e antiche rovine s intrecciavano in un armonia suggestiva. Ben sette degli undici acquedotti si trovano concentrati nel Parco Regionale dell Appia Antica nel X Municipio di Roma. Si tratta di rovine imponenti dove è possibile ancora scorgere lo speco intatto sulla sommità delle arcate monumentali. La valle del Parco è dominata dal caratteristico Acquedotto Claudio con struttura in travertino, ma vi s intersecano l Aqua Iulia e la più recente Felice, l Aqua Marcia e la Tepula, chiamata così per la sua temperatura elevata di 18. Il Parco degli Acquedotti conserva anche le memorie del declino di Roma e delle invasioni dei barbari che, per ottenere la resa della città, non esitarono a tagliare gli acquedotti e a trasformare in poco tempo la piana in zona malarica. I resti di Tor Fiscale e il nome di campo barbarico ne sono una chiara testimonianza.

TOUR CON L ARCHEOLOGA IL BAROCCO DI ROMA

TOUR CON L ARCHEOLOGA IL BAROCCO DI ROMA IL BAROCCO DI ROMA L arte della meraviglia e del movimento. Una passeggiata nel centro della città a vedere e fotografare piazze, chiese, fontane e statue del Seicento. Il giro include alcuni capolavori

Dettagli

PROGRAMMA PASSEGGIATE ROMANE

PROGRAMMA PASSEGGIATE ROMANE Associazione Culturale EOS ESTATE ROMANA 2012 PROGRAMMA PASSEGGIATE ROMANE INFORMAZIONI: Tipologia iniziativa: visite guidate alla scoperta della città, dei suoi monumenti e della sua storia e di Villa

Dettagli

Roma: Giubileo della Misericordia Pellegrinaggio diocesano

Roma: Giubileo della Misericordia Pellegrinaggio diocesano Roma: Giubileo della Misericordia Pellegrinaggio diocesano Il pellegrinaggio, La Porta Santa e le indulgenze, sono i segni che caratterizzano ogni Giubileo e che saranno al centro anche dell'anno Santo

Dettagli

C. Via Panisperna il principale collegamento con il centro antico A-B Via Felice collegamento tra la chiesa di S. Croce in Gerusalemme e p.

C. Via Panisperna il principale collegamento con il centro antico A-B Via Felice collegamento tra la chiesa di S. Croce in Gerusalemme e p. Porta pia Porta pia Borgo vaticano Porta del Popolo Porta Pia Negli stessi anni in cui il cardinale Peretti inizia i lavori della sua villa, Gregorio XIII interviene nelle vicine Terme di Diocleziano trasformandole

Dettagli

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma.

IL TEATRO DEL SOLE Sezione visite guidate IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. IL TEATRO DEL SOLE presenta il dettaglio degli itinerari da noi proposti per la città di Roma. ROMA IMPERIALE Incontro dei partecipanti con le guide davanti all ingresso principale del Colosseo -13.00

Dettagli

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE

PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO STATUA DEL MOSE ARCO DI TITO SINAGOGA PIAZZA SAN PIETRO BASILICA DI SAN PIETRO CAPPELLA SISTINA GUARDIE SVIZZERE CASTEL S.ANGELO PANTHEON STATUA DEL MOSE COLOSSEO S. GIOVANNI IN LATERANO PALAZZO DEL QUIRINALE STATUA DI

Dettagli

ACQUEDOTTO VERGINE. (min 10 / max 20 persone a visita) Visite guidate a cura dell associazione culturale M ARTE Info e prenotazioni 392.

ACQUEDOTTO VERGINE. (min 10 / max 20 persone a visita) Visite guidate a cura dell associazione culturale M ARTE Info e prenotazioni 392. ACQUEDOTTO VERGINE Via del Nazareno, 9/a Unico acquedotto antico tuttora in funzione, fu realizzato nel 19 a.c. per rifornire le terme di Agrippa nel Campo Marzio. Il percorso consiste nell illustrazione

Dettagli

Elenco opere in mostra

Elenco opere in mostra Via Sacra Foro romano, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 1 Pendici del Campidoglio, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 2 Colosseo, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 3 Via di porta Ardeatina, 1990

Dettagli

Basilica di San Pietro

Basilica di San Pietro INDICE 1. Basilica di San Pietro 2. Roma del Caravaggio 3. MAXXI Museo 4. Castel Romano Designer Outlet 5. Roma sotterranea 6. Roma Imperiale 7. Musei Vaticani& Cappella Sistina 8. Ostia Antica 9. Palazzo

Dettagli

ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA

ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA Programma di Visite culturali per l anno 2015 ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO CULTURALE in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Castel San Pietro Romano Assessorato alla

Dettagli

Associazione Culturale. I Gatti del Foro

Associazione Culturale. I Gatti del Foro Associazione Culturale I Gatti del Foro L Associazione I Gatti del Foro propone alle scuole medie inferiori una serie di visite guidate concepite per gli alunni delle classi 1ª, 2ª e 3ª. L intento è quello

Dettagli

1 giorno. 3 Giorno. 4 Giorno

1 giorno. 3 Giorno. 4 Giorno Roma ed ASsisi Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com - info@tasteandslowitaly.com

Dettagli

FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA

FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA FONTE: www.annazelli.com/ OSPEDALI IN ROMA Complesso di S. Spirito in Saxia, iniziato nel 727 quando il re dei Sassoni istituì la "Schola Saxonum" Complesso di S. Spirito in Saxia il Tiburio Complesso

Dettagli

ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA

ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA Programma di Visite culturali per l anno 2015 ROMA E LA CAMPAGNA ROMANA ALLA SCOPERTA DEL PATRIMONIO CULTURALE in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Castel San Pietro Romano Assessorato alla

Dettagli

I Cristiani e gli Ebrei

I Cristiani e gli Ebrei I Cristiani e gli Ebrei La casa del Papa: Basilica di San Pietro e Musei Vaticani Le catene di San Pietro e la neve estiva nella Basilica di San Pietro in vincoli e nella Basilica di Santa Maria Maggiore

Dettagli

ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z UN NUOVO ITINERARIO CON VISITE GUIDATE E ATTIVITA CULTURALI NEI TESORI ARCHEOLOGICI INFO 060608

ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z UN NUOVO ITINERARIO CON VISITE GUIDATE E ATTIVITA CULTURALI NEI TESORI ARCHEOLOGICI INFO 060608 ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z UN NUOVO ITINERARIO CON VISITE GUIDATE E ATTIVITA CULTURALI NEI TESORI ARCHEOLOGICI INFO 060608 Sabato 3 marzo MONTE TESTACCIO Via Zabaglia, 24 / angolo Via Galvani È una collina

Dettagli

R O M A Archeologica, Cristiana, Barocca

R O M A Archeologica, Cristiana, Barocca Associazione culturale Bareggese Via Don Biella 2 Bareggio (MI) P. IVA : 07178300963 www.numtuccinsema.it L associazione culturale Bareggese P r o p o n e T o u r d i c i n q u e g i o r n i R O M A Archeologica,

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

SABATO 5 FEBBRAIO 2011

SABATO 5 FEBBRAIO 2011 ASSOCIAZIONE CULTURALE ARCHIMEDE Via Clitunno, 28 00198 Roma Tel. 068418271 Fax 068552660 http://www.archimedecultura.it e-mail: archimede.ac@mclink.it Ordine degli Ingegneri di Roma Via Emanuele Orlando

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it La dolce

Dettagli

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE La Macchina del Tempo Il progetto ideato e realizzato da L Asino d Oro Associazione Culturale per le scuole primarie, dal titolo La Macchina del Tempo, si propone come uno strumento

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Ci hanno impressionato le grandi fosse rotondeggianti dove i romani facevano la calce: le calcare.

Ci hanno impressionato le grandi fosse rotondeggianti dove i romani facevano la calce: le calcare. Secondo noi le cose significative della zona archeologica di Villa Clelia sono molte: innanzitutto la cappella di San Cassiano, di cui oggi restano solo le fondamenta in sassi arrotondati, di forma quadrata.

Dettagli

Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica

Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica La campagna archeologica preventiva per la realizzazione delle opere di risalita

Dettagli

L ITALIA, LA SUA LINGUA E LA SUA CULTURA: PROGRAMMA SENIOR A ROMA

L ITALIA, LA SUA LINGUA E LA SUA CULTURA: PROGRAMMA SENIOR A ROMA SENIOR 2015 L ITALIA, LA SUA LINGUA E LA SUA CULTURA: PROGRAMMA SENIOR A ROMA La scuola Torre di Babele offre corsi di lingua e cultura italiana per persone di tutte le età! Se sei una persona matura,

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" domenica 11 agosto 2002 La domenica con Gesù Tempo ordinario Domenica 11 agosto 2002 Gesù si ritira a pregare L'artista della settimana Carmela Parente La scuola della

Dettagli

La chiesa, edificio di ieri e di oggi

La chiesa, edificio di ieri e di oggi La chiesa, edificio di ieri e di oggi Verso il III secolo l Ecclesiae domestica si trasforma in Domus Ecclesiae. L edificio ha la forma di un abitazione romana con il piano superiore destinato agli alloggi

Dettagli

Fontane e piazze di Roma

Fontane e piazze di Roma Fontane e piazze di Roma Fontana di Trevi Piazza di Spagna Piazza Montecitorio Piazza della rotonda e Pantheon Piazza Navona 1 FONTANA DI TREVI La fontana è stata disegnata nel 1732 dall architetto Nicolò

Dettagli

23 24 25 26 27 settembre 2016

23 24 25 26 27 settembre 2016 Associazione culturale Bareggese Via Don Biella 2 Bareggio (MI) P. IVA : 07178300963 www.numtuccinsema.it Castelli Romani e Speciale Roma TOUR DI CINQUE GIORNI 23 24 25 26 27 settembre 2016 Venerdì 23

Dettagli

STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014

STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014 STUDY ABROAD 1-10 AGOSTO 2014 PERCHE FARE UNA VACANZA STUDIO A ROMA Una vacanza studio offre l opportunità di conoscere la realtà del posto in cui si soggiorno, i suoi usi e costumi e soprattutto, permette

Dettagli

Il secondo Piano di Gestione del Centro Storico di Firenze. Comune di Firenze Direzione Cultura, Turismo e Sport Ufficio Unesco

Il secondo Piano di Gestione del Centro Storico di Firenze. Comune di Firenze Direzione Cultura, Turismo e Sport Ufficio Unesco Il secondo Piano di Gestione del Centro Storico di Firenze Comune di Firenze Direzione Cultura, Turismo e Sport Ufficio Unesco Cos è il Piano di Gestione Obbligo principale di un sito UNESCO è quello di

Dettagli

Laboratori didattici di archeologia e storia per le scuole a cura dell Associazione culturale L INFO-ATTIVA di Ostia Antica 2015/2016

Laboratori didattici di archeologia e storia per le scuole a cura dell Associazione culturale L INFO-ATTIVA di Ostia Antica 2015/2016 Laboratori didattici di archeologia e storia per le scuole a cura dell Associazione culturale L INFO-ATTIVA di Ostia Antica 2015/2016 I. LA STORIA IN GIOCO: terza, quarta e quinta elementare II. LA STORIA

Dettagli

BODRUM e EFESO. foto di Paola Battisti. di Patrizia Civeli

BODRUM e EFESO. foto di Paola Battisti. di Patrizia Civeli BODRUM e EFESO foto di Paola Battisti 18 di Patrizia Civeli mente aperta, un inalterabile serenità di spirito. Proprio come Erodoto, il primo vero reporter della storia, il primo che per scrivere le sue

Dettagli

L'ANGOLO D'ITALIA PIENZA: la città ideale. di Paolo Castellani. febbraio 2011 - GEOMONDO - 19

L'ANGOLO D'ITALIA PIENZA: la città ideale. di Paolo Castellani. febbraio 2011 - GEOMONDO - 19 PIENZA: la città ideale di Paolo Castellani febbraio 2011 - GEOMONDO - 19 Su una collina allungata a dominio della Val d Orcia, persa in una sinfonia di colli dolcissimi e di bianchi calanchi, tra file

Dettagli

BERNINI E BORROMINI. Rivalità e Trionfo del Barocco

BERNINI E BORROMINI. Rivalità e Trionfo del Barocco BERNINI E BORROMINI Rivalità e Trionfo del Barocco Introduzione BERNINI BORROMINI Nascita: Napoli/1598 Figlio di scultore (Pietro Bernini) Impara l arte dal padre Grande talento artistico Personalità estroversa

Dettagli

Classic tour (vespa) Vacanze Romane tour (vespa)

Classic tour (vespa) Vacanze Romane tour (vespa) Classic tour (vespa) Per visitare le bellezze di Roma... in sella ad una Vespa! Puoi scoprire i segreti della città, non perdendo le tappe d obbligo! Dal Colosseo fino al Vaticano passando per la Bocca

Dettagli

FOTO DEL LAZIO. "Colosseo", in origine conosciuto col nome di "Anfiteatro Flavio" (foto miste).

FOTO DEL LAZIO. Colosseo, in origine conosciuto col nome di Anfiteatro Flavio (foto miste). FOTO DEL LAZIO Roma: come allora, ancora "caput mundi"... (parte I delle foto) Pini alla fermata della metropolitana "Anagnina" (nella prima foto) / "Piazza della Repubblica" (nella seconda foto) / "Teatro

Dettagli

Palazzo Stanga Trecco

Palazzo Stanga Trecco Palazzo Stanga Trecco Venerdì 21 novembre 2014, in occasione della Festa del Torrone, il piano nobile di palazzo Stanga, in via Palestro, è stato eccezionalmente aperto al pubblico. Le nostre classi, la

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIGNOLA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Via Cristoforo Colombo, 1

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIGNOLA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Via Cristoforo Colombo, 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIGNOLA Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Via Cristoforo Colombo, 1 85010 PIGNOLA (PZ) Telefax: 0971 420010 e-mail: icpignola@tiscali.it C.F. 96032650762 RELAZIONE

Dettagli

i tesori dei nostri Rioni

i tesori dei nostri Rioni i tesori dei nostri Rioni Nell ambito del progetto All Ombra del Colosseo 2011 realizzato dai volontari del Servizio Civile Nazionale, siamo lieti di accompagnarvi in questa visita guidata alla scoperta

Dettagli

La posizione dei nostri monumenti

La posizione dei nostri monumenti Foro romano Autori: Luca Gray Beltrano, Irene Bielli, Luca Borgia, Alessandra Caldani e Martina Capitani Anno: 2013, classe: 1 N Professoressa: Francesca Giani La posizione dei nostri monumenti Tempio

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Tecnico di Stato per il Turismo Livia Bottardi 00155 Roma - Via Filiberto Petiti, 97 06 22709273

Dettagli

Indice dei soggetti. Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5. Medaglie

Indice dei soggetti. Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5. Medaglie Indice dei soggetti Medaglie p. 1 Conii p. 3 Punzoni p. 5 Medaglie a stampa p. 5 Medaglie Adriano VI. I santi Pietro e Paolo Adriano VI. Incoronazione Pontificia Adriano VI. Sapienza Alessandro VI. Apertura

Dettagli

VI RICORDIAMO, INOLTRE, CHE TUTTE LE ATTIVITÀ SI POSSONO SVOLGERE SIA IN ORARIO SCOLASTICO CHE POMERIDIANO.

VI RICORDIAMO, INOLTRE, CHE TUTTE LE ATTIVITÀ SI POSSONO SVOLGERE SIA IN ORARIO SCOLASTICO CHE POMERIDIANO. IN VIIAGGIIO CON ARS IIN URBE Proposte nuove e interessanti, all insegna della curiosità e della creatività, per scoprire la straordinaria avventura dell ARTE, dell ARCHEOLOGIA, dell ARCHITETTURA e mostrare

Dettagli

2013.11.03 Michelangelo a Roma

2013.11.03 Michelangelo a Roma 2013.11.03 Michelangelo a Roma Copertina della passeggiata, nonché 1^ tappa, il cupolone di San Pietro la costruzione più imponente di Roma, che Michelangelo avviò ed era quasi ultimata alla sua morte.

Dettagli

Religione Giubileo della Misericordia

Religione Giubileo della Misericordia Religione Giubileo della Misericordia GIUBILEO DELLA MISERICORDIA - ROMA 26-27 - 28-29 - 30 MARZO 2016 Il Papa ha annunciato per il 2015 /2016 un Anno Santo Straordinario, dedicato alla Misericordia.

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI La collezione dei Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, della Galleria Lapidaria e del Palazzo Nuovo Impariamo a conoscere Dei,

Dettagli

Johann Wolfgang von Goethe

Johann Wolfgang von Goethe Da quanto si dica, si narri, o si dipinga, Napoli supera tutto: la riva, la baia, il golfo, il Vesuvio, la città, le vicine campagne, i castelli, le passeggiate.io scuso tutti coloro ai quali la vista

Dettagli

La luce delle pietre

La luce delle pietre La luce delle pietre Vi proponiamo un itinerario poco noto ma affascinante alla scoperta degli antichi mosaici: tesori nascosti che si conservano in angoli silenziosi ed appartati di Roma. Il Mosaico è

Dettagli

LA QUOTA COMPRENDE: LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra di carattere personale - Tutto quanto non specificato né la quota comprende

LA QUOTA COMPRENDE: LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra di carattere personale - Tutto quanto non specificato né la quota comprende 1 GIORNO: partenza dalla Vostra sede alla volta di Pisa, città conosciuta già nel Medioevo grazie alle sue navi che intrattenevano rapporti commerciali con Africa settentrionale, Spagna e Oriente. Incontro

Dettagli

Fontana di Trevi Roma, Italia

Fontana di Trevi Roma, Italia Fontana di Trevi Roma, Italia Fontana di Trevi Roma, Italia Gli architetti La Fontana di Trevi è la più famosa e forse la più bella fontana di Roma. Questo imponente monumento in stile barocco, completato

Dettagli

Area archeologica di Colosseo, Foro Romano, Palatino

Area archeologica di Colosseo, Foro Romano, Palatino Area archeologica di Colosseo, Foro Romano, Palatino Nel cuore antico di Roma, ammirando le rovine di un epoca nella quale l Urbe era davvero il centro del mondo! La Valle del Colosseo, con l anfiteatro

Dettagli

VIAGGI ROMA FIRENZE VENEZIA. ad ARTE AUTUNNO-INVERNO 2012/2013. itinerari culturali in Italia TOUR OPERATOR

VIAGGI ROMA FIRENZE VENEZIA. ad ARTE AUTUNNO-INVERNO 2012/2013. itinerari culturali in Italia TOUR OPERATOR ROMA ad ARTE VIAGGI itinerari culturali in Italia FIRENZE VENEZIA AUTUNNO-INVERNO 2012/2013 TOUR OPERATOR v I TOUR di Italy Travels TOUR DI GRUPPO APERTURE STRAORDINARIE TOUR BY NIGHT GUIDE IN LINGUA E

Dettagli

PROGRAMMA DI VISITE GUIDATE MAGGIO- LUGLIO 2015

PROGRAMMA DI VISITE GUIDATE MAGGIO- LUGLIO 2015 PROGRAMMA DI VISITE GUIDATE MAGGIO- LUGLIO 2015 VENERDÌ 8 MAGGIO ORE 19,15 Michelangelo sotto la luna. Musei Vaticani di sera La visita dei palazzi Vaticani prevede un percorso attraverso le sue straordinarie

Dettagli

Viterbo. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. A Viterbo un viaggio nell 800 a 150 anni dall unità d Italia

Viterbo. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. A Viterbo un viaggio nell 800 a 150 anni dall unità d Italia A Viterbo un viaggio nell 800 a 150 anni dall unità d Italia Partendo dalla Chiesa di S. Maria delle Fortezze scendiamo verso Via Garibaldi e Via dei Mille, per proseguire per via della Verità, alla scoperta

Dettagli

OSTIA ANTICA DAL CASTRUM ALLA CITTA IMPERIALE. Un viaggio nel tempo tra Storia e curiosità.

OSTIA ANTICA DAL CASTRUM ALLA CITTA IMPERIALE. Un viaggio nel tempo tra Storia e curiosità. OSTIA ANTICA DAL CASTRUM ALLA CITTA IMPERIALE Un viaggio nel tempo tra Storia e curiosità. Prof.sse Cinque Caterina, Martani Rita, Rossi Francesca V., Sabatini Francesca, Tarsi Stefania Ficana e il re

Dettagli

La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria

La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com -

Dettagli

VISITE GIOCATE PER BAMBINI

VISITE GIOCATE PER BAMBINI VISITE GIOCATE PER BAMBINI Le visite giocate dell Associazione Culturale L Asino d Oro sono un modo originale e divertente per avvicinare anche i più piccoli alle bellezze di Roma, alla sua storia e ai

Dettagli

ARCHITETTURA E CONTENUTO

ARCHITETTURA E CONTENUTO ARCHITETTURA E CONTENUTO Campo de Fiori Giordano Bruno L itinerario inizia da piazza della Cancelleria, e si svolge attraverso i rioni di Regola e Sant Eustachio. La piazza è dominata dal rinascimentale

Dettagli

UN PERCORSO TRA SENSORIALITÀ E FRAMMENTI

UN PERCORSO TRA SENSORIALITÀ E FRAMMENTI UN PERCORSO TRA SENSORIALITÀ E FRAMMENTI La passeggiata si svolge, attraverso i rioni di Campo Marzio, Colonna e Pigna, nel cuore barocco di Roma. Il punto di partenza è la piazza di San Lorenzo in Lucina.

Dettagli

ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z SECONDA EDIZIONE - ESTATE 2011

ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z SECONDA EDIZIONE - ESTATE 2011 ROMA SEGRETA DALLA A ALLA Z SECONDA EDIZIONE - ESTATE 2011 PROGRAMMA SABATO 30 LUGLIO INSULA ROMANA SOTTO PALAZZO SPECCHI Via di San Paolo alla Regola, 16 Un viaggio a ritroso nel tempo e un vero spaccato

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it Gusto

Dettagli

Visite guidate in compagnia de "I Gatti del Foro". Il programma di Gennaio-Febbraio 2012

Visite guidate in compagnia de I Gatti del Foro. Il programma di Gennaio-Febbraio 2012 Visite guidate in compagnia de "I Gatti del Foro". Il programma di Gennaio-Febbraio 2012 In calendario mostre di grandi pittori ed incontri con capolavori della prestigiosa architettura della città eterna

Dettagli

AGENZIA UFFICIALE PRENOTAZIONI

AGENZIA UFFICIALE PRENOTAZIONI AGENZIA UFFICIALE PRENOTAZIONI / OFFICIAL RESERVATIONS AGENCY: APAHOTELS SRL : Mrs Antonella Altomani Mrs Paolini Daniela Tel.: +39_(0)721_67959 Fax +39_(0)721_65135 - E-mail: info@apahotel.it web-site:

Dettagli

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA Hotel VICTORIA SOFITEL Situato nel cuore della città vecchia di fronte ai giardini sassoni, vicino al Teatro dell Opera e a soli pochi

Dettagli

Liceo Scientifico Via P. Sette, 3 Tel Fax 0803039751. Prot. 223 C/37A Santeramo in Colle li 15 gennaio 2014

Liceo Scientifico Via P. Sette, 3 Tel Fax 0803039751. Prot. 223 C/37A Santeramo in Colle li 15 gennaio 2014 Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PIETRO SETTE C.F. 91053080726 Ufficio di Presidenza 080/3036201 Fax 080/3036973 Via F.lli Kennedy, 7 70029 SANTERAMO IN COLLE - BARI ipsiaerasmus@tin.it www.ipsiasanteramo.it

Dettagli

breve ciclo di visite guidate e conferenze

breve ciclo di visite guidate e conferenze contesti m edieva l i Il Medioevo a Roma breve ciclo di visite guidate e conferenze settembre - dicembre 2015 Il Medioevo a Roma Oltre la Roma antica, rinascimentale, barocca e moderna, esiste un altra

Dettagli

attività didattiche per le scuole

attività didattiche per le scuole attività didattiche per le scuole 2014-2015 benvenuti! L Accademia di Francia a Roma Villa Medici prosegue le sue attività didattiche per le scuole elementari durante l anno 2014-2015, e amplia l offerta

Dettagli

Experience ROMA CRISTIANA

Experience ROMA CRISTIANA ROMA CRISTIANA Roma è molto più di una città nel senso classico del termine. Roma Cristiana ti dà l opportunità di conoscere la Città dei Santi Pietro e Paolo nella quale si possono assaporare i 2000 anni

Dettagli

AUDITORIUM DI MECENATE

AUDITORIUM DI MECENATE ACQUEDOTTO VERGINE Via del Nazareno, 9/a Unico acquedotto antico tuttora in funzione, fu realizzato nel 19 a.c. per rifornire le terme di Agrippa nel Campo Marzio. Il percorso consiste nell illustrazione

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

BASILICA DI SANTA SOFIA LA NECROPOLI

BASILICA DI SANTA SOFIA LA NECROPOLI BASILICA DI SANTA SOFIA LA NECROPOLI BASILICA DI SANTA SOFIA LA NECROPOLI L odierna basilica di Santa Sofia si erge nel centro della principale necropoli dell antica città di Serdica. Questa zona presenta

Dettagli

Praga Vie, Piazze e Quartieri

Praga Vie, Piazze e Quartieri Praga Vie, Piazze e Quartieri Legenda dei punti riportati sulla mappa A Malà Strana Il Piccolo Quartiere, o Malà Strana, è la zona più caratteristica di Praga. Ospitò le eleganti residenze della nobiltà

Dettagli

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Gli affreschi La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Affreschi dell abside maggiore Entro una mandorla,

Dettagli

In collaborazione con UN ESPERIENZA UNICA

In collaborazione con UN ESPERIENZA UNICA In collaborazione con UN ESPERIENZA UNICA Cofanetti SCRINIUM SCRINIUM è una linea di cofanetti dedicata alle mete dello Spirito in Italia e nel Mondo che dona alle persone la possibilità di vivere esperienze

Dettagli

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com FERRARA Città d arte e della bicicletta. BATTAGLIE STORICHE Ferrara, per la sua posizione strategica è stata coinvolta in molte battaglie, famosa rimane la guerra di Ferrara ( del 1308 ) tra la repubblica

Dettagli

PROPOSTE PER GRUPPI DI CATECHISMO E ORATORI

PROPOSTE PER GRUPPI DI CATECHISMO E ORATORI Per gruppi di catechismo e oratori PROPOSTE PER GRUPPI DI CATECHISMO E ORATORI Il, inaugurato nel novembre 2001, sorge nei Chiostri di Sant Eustorgio, uno dei luoghi più significativi della città per quanto

Dettagli

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it ATTIVITA DIDATTICHE aprile - giugno 2014 SABATO 5 APRILE Casa Museo Alberto Moravia Effetti ed Affetti. L opera e la personalità di Moravia attraverso gli oggetti della sua casa, libri, ritratti, opere

Dettagli

Isola di Ortigia. Storia dell Isola di Ortigia

Isola di Ortigia. Storia dell Isola di Ortigia Isola di Ortigia Isola di Ortigia costituisce la parte più antica della città di Siracusa. Il suo nome deriva dal greco antico ortyx che significa quaglia. È il cuore della città, la prima ad essere abitata

Dettagli

CATALOGO ARREDO URBANO COMMERCIALE

CATALOGO ARREDO URBANO COMMERCIALE CATALOGO ARREDO URBANO COMMERCIALE CATALOGO DELL ARREDO URBANO COMMERCIALE L attenzione al senso della Storia, il maturato desiderio di intrecciare innovazione e conservazione dell identità urbana e l

Dettagli

MONZA LA CITTA DEI LONGOBARDI

MONZA LA CITTA DEI LONGOBARDI MILANO CITTA ROMANA visita alla scoperta della Milano del periodo Repubblicano e Imperiale della durata di circa 2h. Visita all interno del Museo Archeologico* (la sezione romana) dove si possono ammirare

Dettagli

Pacchetti turistici e visite guidate nelle terre marchigiane

Pacchetti turistici e visite guidate nelle terre marchigiane Pacchetti turistici e visite guidate nelle terre marchigiane 3 GIORNI / 2 NOTTI ANCONA-RECANATI- LORETO-CINGOLI-JESI- MONTE S. GIUSTO-MOGLIANO :: ITINERARIO :: Proposta per gruppi 1 GIORNO: LORENZO LOTTO

Dettagli

CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE RINASCIMENTO

CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE RINASCIMENTO CHI I PIÙ GRANDI GENI DELLA STORIA DELL ARTE COSA LA PITTURA 7 IL RINASCIMENTO DOVE A MILANO, ROMA E VENEZIA QUANDO DAL 1495 AL 1540 CIRCA PERCHÉ PER CAPIRE LA GRANDE PITTURA DEL RINASCIMENTO AGLI INIZI

Dettagli

Lot 201: Paolo V. Paolo V. Sommo Pontefice 1605-1621. Camillo Borghese di Roma. Completamento della Cappella Paolina del... Estimate: 500 CHF Lot unsold Lot 202: Paolo V. Paolo V. Sommo Pontefice 1605-1621.

Dettagli

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE Con il Patrocinio di:» Le Delegazioni FAI della Regione Molise ringraziano Controllare

Dettagli

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale.

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale. Cinque occasioni da non perdere 1 Il Museo 2 I Templi 3 L anfiteatro. Nazionale. Paestum Una città antica. 4 Il Comune di 5 Il Parco Nazionale del Cilento e Valle di Capaccio, una meraviglia ed una scoperta

Dettagli

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze

CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze CITY BOOK Guida Turistica sul Centro Storico della città di Firenze pubblicazione gratuita realizzata da qualità nei servizi per il turismo ITINERARIO TURISTICO/CULTURALE nel Centro Storico di Firenze

Dettagli

PERUGIA, FONTANA MAGGIORE

PERUGIA, FONTANA MAGGIORE L erogazione dell acqua per le necessità quotidiane avveniva attraverso le fontane le cui forme primitive andarono evolvendosi e impreziosendosi nei secoli. Del 1278 è la fontana della piazza principale

Dettagli

Portogallo La Bella Lisbona Una città viva ma dal cuore pervaso di malinconica e dolce saudade

Portogallo La Bella Lisbona Una città viva ma dal cuore pervaso di malinconica e dolce saudade Per assaporare la bellezza di Lisbona non bisogna essere semplici turisti in visita, ma viverla nella sua dimensione più genuina, in un certo senso bisognerebbe vestire gli abiti dei portoghesi e senza

Dettagli

Grand Tour del Lazio. Non solo Roma bellezze naturali ed artistiche della campagna romana

Grand Tour del Lazio. Non solo Roma bellezze naturali ed artistiche della campagna romana Itinerario di 7 notti attraverso le bellezze artistiche, naturali ed enogastronomiche del Lazio Grand Tour del Lazio Non solo Roma bellezze naturali ed artistiche della campagna romana Bonjour Italie:

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI I Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, del Palazzo Nuovo e della Galleria Lapidaria Impariamo a ri-conoscere Dei, eroi e figure

Dettagli

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 FEBBRAIO Sabato 15, ore 16 - Ponte coperto (lato città) MARZO Sabato 8, ore 16 - piazza S. Michele (basilica) PAVIA, CAPITALE DI REGNO

Dettagli

V i a g g i o P a r r o c c h i a l e 2 0 1 6 Viterbo e i suoi splendidi dintorni

V i a g g i o P a r r o c c h i a l e 2 0 1 6 Viterbo e i suoi splendidi dintorni V i a g g i o P a r r o c c h i a l e 2 0 1 6 Viterbo e i suoi splendidi dintorni 26 30 aprile [partenza puntuale da Piazza Tommaseo alle ore 8.00] 1 Viterbo è definita da secoli la città dei Papi, il

Dettagli

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni.

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni. SEGESTA La città Situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo di cultura e tradizione peninsulare che, secondo lo storico greco Tucidide,

Dettagli

ALLEGATO 3. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi.

ALLEGATO 3. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi. 1 2 3 La Cattedrale di Padova La Cattedrale rappresenta il cuore e l espressione più viva

Dettagli

IL DUOMO RACCONTA LA SUA STORIA

IL DUOMO RACCONTA LA SUA STORIA IL DUOMO RACCONTA LA SUA STORIA C a l e n da r i o 2 0 1 2 Nel 1481 il neoeletto vescovo di Pavia, Ascanio Sforza, presentò un progetto di ampliamento e rinnovo delle due cattedrali gemelle di Santo Stefano

Dettagli

La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina)

La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina) La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina) I dati riportati nel libro si riferiscono alla data del 31 dicembre 2008 Quadro di sintesi della struttura organizzativa:

Dettagli

Corso di Laurea Triennale - a.a. 2013/2014

Corso di Laurea Triennale - a.a. 2013/2014 Corso di Laurea Triennale - a.a. 2013/2014 Arte in Italia tra Quattrocento e Settecento Nel secondo semestre, il 17 ottobre 2013, avrà inizio il Corso di Storia dell Arte Moderna, (12 CFU), indirizzato

Dettagli

Iniziative Culturali. Proposte in esclusiva per gli Associati Agoal 2014 Marzo / Giugno

Iniziative Culturali. Proposte in esclusiva per gli Associati Agoal 2014 Marzo / Giugno Proposte in esclusiva per gli Associati Agoal 2014 Marzo / Giugno Ciclo Milano Futura Il nuovo Palazzo della Regione, le torri Unicredit e la stecca residenziale delle Varesine Milano sta modificando il

Dettagli