F O R M AT O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I TA E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F O R M AT O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I TA E"

Transcript

1 F O R M AT O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I TA E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Indirizzo Pierpaolo Salvarani Via Galeotti 10, Reggio Emilia Telefono 0522/ Cell. 328/ Fax Nazionalità PEC: Italiana Data di nascita 17 agosto 1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Giugno 1990 a gennaio 1991 Nome e indirizzo del datore di Provincia di Reggio Emilia, Corso Garibaldi, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Ente locale Tipo di impiego Collaborazione a progetto Principali mansioni e responsabilità Collaborazione, in qualità di assistente ricercatore, con la Provincia di Reggio Emilia (Assessorato alla Sanità), per uno studio sul Mercato della droga nel territorio reggiano curato dal Prof. Pino Arlacchi (Professore ordinario dell Università di Sassari) e dal Dott. Roger Lewis (Direttore servizio tossicodipendenze della città di Edimburgo). Il compito attribuitomi é stato la raccolta di dati ed informazioni sui consumatori di sostanze stupefacenti nel territorio reggiano. E' stato poi necessario rapportarsi con gli operatori del Servizio Tutela Salute Tossicodipendenti della U.S.L. 9 di Reggio Emilia per raccogliere ulteriori elementi d'informazione ed analisi. Date (da a) Marzo 1994 a marzo 1995 Nome e indirizzo del datore di Provincia di Reggio Emilia, Corso Garibaldi, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Ente locale Tipo di impiego Servizio civile Principali mansioni e responsabilità Realizzazione, durante l'anno di servizio civile prestato presso l'amministrazione Provinciale, della ricerca dal titolo "Verso uno studio di fattibilità per un Parco Scientifico e Tecnologico a Reggio Emilia". Sono stati

2 rilevati elementi necessari alla valutazione di realizzabilità di un organizzazione basata sull'integrazione tra Università e mondo produttivo nella provincia di Reggio Emilia. Date (da a) Ottobre a dicembre 1995 Nome e indirizzo del datore di C.O. Gruppo - Consulenti in Organizzazione, Via Mazzini, Bologna Tipo di azienda o settore Società di consulenza Tipo di impiego Collaborazione Principali mansioni e responsabilità Collaborazione occasionale con la società di consulenza organizzativa bolognese "C.O. Gruppo". In particolare ho curato la realizzazione di una pubblicazione presentata, nel novembre '95 a Firenze, in occasione della "Convention nazionale '95" della Confartigianato. La pubblicazione riguardava i codici di autoregolamentazione nel mondo imprenditoriale. Date (da a) Novembre 1995 a novembre 1997 Nome e indirizzo del datore di Emerald, via Masaccio, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Software house Tipo di impiego Occasionale Principali mansioni e responsabilità Consulenza commerciale nel settore informatico presso la software house Emerald di Reggio Emilia (attività di marketing e vendita finalizzate all'installazione di sistemi informativi aziendali) Date (da a) Marzo a maggio 1996 Nome e indirizzo del datore di Ecipar CNA, via Maiella 4, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Ente di formazione Tipo di impiego Collaborazione a progetto Principali mansioni e responsabilità Progettazione, coordinamento ed attuazione, in collaborazione con l'ente di formazione reggiano E.C.I.P.AR. - C.N.A., dell'iniziativa "Percorsi di sensibilizzazione allo sviluppo per l'appennino reggiano". In particolare mi sono occupato di docenze riguardanti la cultura dell'impresa, realizzate presso le classi terminali delle scuole superiori di Castelnovo ne Monti (RE). Ho anche effettuato una serie di incontri individuali con i ragazzi delle scuole di Castelnovo Monti (RE) finalizzati alla promozione di alcune iniziative corsuali post-diploma per l inserimento lavorativo. Date (da a) Giugno a ottobre 1996 Nome e indirizzo del datore di Eurelec-Vaasa Control Italia, via Galilei 14, Montecchio E. (RE) Tipo di azienda o settore Ufficio Commerciale Settore Automazione Tipo di impiego Contratto a tempo indeterminato Principali mansioni e responsabilità Collaborazione in qualità di Assistente tecnico-commerciale per l Italia (vendita di apparecchi elettronici per l'automazione e il controllo dei motori elettrici) Date (da a) Novembre 96 a giugno 2005 Nome e indirizzo del datore di Cooperativa sociale Coopselios scrl, via Gandhi 3, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Cooperazione sociale/terzo settore Tipo di impiego Contratto a tempo indeterminato Principali mansioni e responsabilità Coordinatore Responsabile di struttura socio-sanitaria. Mi sono occupato, essendone responsabile, dell' organizzazione del personale, delle relazioni sindacali (componente della delegazione trattante) e del coordinamento dei servizi assistenziali, alberghieri ed ausiliari, dei rapporti con i vertici aziendali, con i fornitori e con i clienti, sia istituzionali (Comuni e ASL Distrettuali) che privati. La gestione, la sicurezza del personale (preposto alla sicurezza ex D.lgs 626/94) e della somministrazione alimentare (ex D.lgs. 155/97 HACCP), l'accreditamento di qualità ISO 9001 e l'amministrazione del budget dell'unità produttiva completano il ruolo svolto. Il Coordinatore è una figura che trova rispondenza occupazionale nei servizi residenziali, semiresidenziali, e nell assistenza domiciliare, rivolta a persone autosufficienti e non, utenti in

3 condizione di sofferenza fisica, psichica e/o relazionale o in situazione di emarginazione, gestiti da privato sociale, da enti pubblici e dal privato commerciale. E una figura con compiti gestionali ed organizzativi individuata per presidiare l area sociale, socio-assistenziale e sociale a rilievo sanitario. Risponde del risultato complessivo del servizio all utenza, configurandosi quindi come posizione di indirizzo e di sintesi globale del servizio. Ha competenza socio-manageriali. (Ottobre 96 Giugno 2005) Servizi presso cui ho operato in qualità di responsabile di servizio e periodo: Residenza socio-assistenziale per anziani L. Guidotti di Fabbrico (RE) /1999 (start up e sviluppo servizio) Centro Anziani di Correggio (RE) 1998 (start up e sviluppo servizio) Casa Protetta per anziani di Villa Minozzo (RE) /2001 (accreditamento ISO 9000) Casa Protetta Paralupi Fiorani Bisini di Guastalla (RE) /2004 (accreditamento ISO 9000) Casa Protetta Buris Lodigiani di Luzzara (RE) 2004 (Sviluppo servizio) Centro per disabili Arcobaleno di Correggio (RE) 2005 (Consulenza organizzativa) e Comunità Psichiatrica Riabilitativa Cavanà di Pellegrino Parmense (PR) 2005 (start up) Dal 1999 al 2001 ho collaborato con l ente di formazione Cesvip di Reggio Emilia in qualità di formatore in materia di normativa del settore socio-assistenziale e metodologia del di cura. Date (da a) Marzo a settembre 1999 Nome e indirizzo del datore di Ecipar CNA, via Maiella 4, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Ente di formazione Tipo di impiego Contratto di collaborazione a progetto Principali mansioni e responsabilità Realizzazione di docenze nell'ambito del corso su "Creazione di nuove imprese femminili". Programma NOW/Progetto NEW BUSINESS n. 1196/E2/N/R autorizzato dal Ministero del Lavoro per la promozione e valorizzazione delle risorse imprenditoriali delle donne in Emilia Romagna e in Europa. Date (da a) Aprile 2006 a luglio 2007 Nome e indirizzo del datore di Cooperativa sociale Ambra scpa, via Danubio 9, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Cooperativa sociale/terzo settore Tipo di impiego Contratto a tempo determinato e a progetto Principali mansioni e responsabilità Responsabile gestioni socio-sanitarie (anziani, minori, infanzia, psichiatria). Mi sono occupato, essendone responsabile, dell organizzazione del personale, delle relazioni sindacali (componente della delegazione trattante) e del coordinamento dei servizi socio-assistenziali, alberghieri ed ausiliari, dei rapporti con i vertici aziendali, con i fornitori e con i clienti, sia istituzionali (ASL distrettuali e Comuni) che privati. L amministrazione del budget delle unità produttive affidatemi completa il ruolo svolto in ambito gestionale. Responsabile qualità, del progetto di realizzazione del bilancio sociale, del sito Internet e del progetto Equal Fuori Orario per l integrazione professionale dei servizi di assistenza familiare con i servizi residenziali nel territorio di Cadelbosco Sopra (RE) Nome e indirizzo del datore di Date (da a) Marzo 2006 a Ottobre 2006 Cooperativa sociale La Pineta di Reggiolo (RE), in collaborazione con Legacoop Reggio Emilia, Ipab Rete Reggio Emilia, Coopselios, KCS Caregiver e Ipab Villa Carpaneda di Rodigo (MN).

4 Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Cooperativa sociale/terzo settore Contratto a progetto Ricercatore Mi sono occupato, essendone responsabile, di esaminare i processi organizzativi dei servizi socio-sanitari rivolti agli anziani in Emilia Romagna e Lombardia con particolare riferimento alle risorse umane impegnate (numero, qualifica, anzianità, turnover, genere, cittadinanza), agli organigrammi, alla natura dei processi di erogazione delle prestazioni (outsorcing, volontariato religioso, volontariato laico). Sono state verificate le competenze formalizzate e non degli operatori nei servizi (formazione esterna, training on the job...). E' stata verificata la presenza di processi di accreditamento e valutazione della soddisfazione dell'utenza dei servizi. Sono stati effettuati dei questionari strutturati ad attori privilegiati dei servizi (direttori, coordinatori...). E' stata utilizzata la modalità di ricerca dell'osservazione partecipata dei servizi e la griglia d'osservazione è stata condivisa con gli attori interni dei servizi. Sono stati analizzati trasversalmente processi organizzativi, prestazioni erogate e costi/contributi di esercizio degli stessi servizi e degli enti proprietari/committenti. Date (da a) Luglio 2007 a dicembre 2009 Nome e indirizzo del datore di CSV DarVoce, via Gorizia 49, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Centro servizi volontariato/terzo settore Tipo di impiego Contratti di collaborazione a progetto Principali mansioni e responsabilità Coordinatore di progetto presso il Centro servizi volontariato DarVoce per la realizzazione del progetto sovraprovinciale Generazione Clima in collaborazione con WWF Emilia Romagna, del progetto sociale Campagnola adotta Concretamente, del progetto Campagna di raccolta dei bisogni del volontariato presso il distretto di Correggio (RE) e del progetto Valutazione: percorso di rendicontazione sull efficacia dei progetti. Collaboratore di redazione per articoli sul periodico del volontariato reggiano DarVoce informa. Date (da a) Marzo 2008 a maggio 2009 Nome e indirizzo del datore di Teorema Scarl, via Roma 4, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Servizi fiscali Tipo di impiego Contratto di collaborazione a tempo determinato Principali mansioni e responsabilità Realizzazione delle campagne fiscali 2008 e 2009 Date (da a) 7 settembre 2010 al 7 marzo 2011 Nome e indirizzo del datore di Consorzio Spinner 2013, via Martelli 22/24, Bologna Tipo di azienda o settore Servizi per l innovazione Tipo di impiego Borsa di ricerca del valore complessivo di euro lordi per persona in condizione di non occupazione Principali mansioni e responsabilità Realizzazione del progetto Crossover presso il Consorzio Quarantacinque di Reggio Emilia ai fini dell innovazione organizzativa e della realizzazione di una nuova unità funzionale denominata Sviluppo e innovazione che si occupa di ricerca e studio di soluzioni progettuali avanzate nel campo dei servizi socio-assistenziali, educativi e dell inserimento lavorativo in collaborazione con il mondo del volontariato e dell associazionismo. Date (da a) 1 maggio 2011 al 30 giugno 2012 Nome e indirizzo del datore di Consorzio Quarantacinque società cooperativa sociale, via M. Ruini 74/L, Reggio Emilia Tipo di azienda o settore Cooperativa sociale/terzo settore Tipo di impiego Collaborazione professionale, contratto a tempo determinato Principali mansioni e responsabilità Prosecuzione del progetto Crossover descritto al punto precedente, gestione appalti e redazione bilancio sociale.

5 Date (da a) Giugno 2012 Nome e indirizzo del datore di Organizzazione Interregionale Cooperazione allo Sviluppo (OICS), via del Serafico 127, Roma Tipo di azienda o settore Cooperazione internazionale Tipo di impiego Incarico a tempo determinato a Buenos Aires (AR) Principali mansioni e responsabilità Docente nell'ambito del programma Fosel (Formazione e Sviluppo Economia Locale) Argentina in materia di economia sociale e cooperazione di e sociale. ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) 1983 a 1988 Nome e tipo di istituto di istruzione Istituto Tecnico Industriale Statale Nobili di Reggio Emilia Principali materie / abilità Materie tecniche abilitanti alla professione sotto riportata Qualifica conseguita Perito industriale capotecnico Date (da a) 1989 a 1995 Nome e tipo di istituto di istruzione Università degli studi di Bologna Principali materie / abilità Le competenze tecnico-scientifiche acquisite dal proponente nel corso del percorso universitario sono riconducibili all area psico-sociale ed amministrativa. Il piano di studi, specie nel biennio di indirizzo affrontato cioè quello politico amministrativo, ha previsto insegnamenti sia nell area economico-giuridica (economica politica, economia e politica del, economia industriale, politiche pubbliche, diritto pubblico, diritto del ) che di quella psico-sociale (sociologia, psicologia, teoria delle organizzazioni complesse). Qualifica conseguita Dottore in Scienze politiche ad indirizzo Politico-Amministrativo Date (da a) 1992 a 1994 Nome e tipo di istituto di istruzione Comune di Reggio Emilia, corsi Oltre la scuola Principali materie / abilità Lingua tedesca Qualifica conseguita Attestato di frequenza Date (da a) Novembre 96 ad aprile 97 Nome e tipo di istituto di istruzione Efeso e Sila di Piacenza Principali materie / abilità Preposto alla sicurezza ex D. Lgs. 626/ 94 Qualifica conseguita Attestato di frequenza Date (da a) Marzo 99 a gennaio 2000 Nome e tipo di istituto di istruzione Cesvip Reggio Emilia Principali materie / abilità Coordinatore responsabile di struttura e servizi sociali Qualifica conseguita Attestato di frequenza Livello nella classificazione 2 livello nazionale (se pertinente) Date (da a) Dicembre 01 a marzo 02 Nome e tipo di istituto di istruzione Comando provinciale Vigili del Fuoco di Reggio Emilia distaccamento di Guastalla (RE)

6 Principali materie / abilità Qualifica conseguita Addetto antincendio per rischio elevato Attestato di frequenza Date (da a) Aprile 05 a dicembre 05 Nome e tipo di istituto di istruzione Ministero dei trasporti e delle Infrastrutture dipartimento Motorizzazione civile Principali materie / abilità Patente D Kap per la guida di autoveicoli adibiti al trasporto di persone con più di nove posti compreso il conducente Qualifica conseguita Patente Date (da a) Marzo 06 a dicembre 06 Nome e tipo di istituto di istruzione Cesvip Reggio Emilia Principali materie / abilità Diploma di Accompagnatore turistico ai sensi della vigente normativa regionale Qualifica conseguita Attestato di qualifica Date (da a) Gennaio 09 a marzo 09 Nome e tipo di istituto di istruzione Regione Emilia Romagna Assessorato alla Formazione Professionale Principali materie / abilità Esperto di Area Professionale e Qualifica Sociale ai sensi della vigente normativa regionale emiliano romagnola Qualifica conseguita Attestato di qualifica Principali mansioni e responsabilità Dal 2002 (dal 2009 al dicembre 2012 nell ambito del nuovo sistema regionale qui descritto), ho svolto l attività di commissario d esame per la qualificazione degli operatori socio-sanitari selezionati nell ambito del Sistema Regionale di Formalizzazione delle Competenze (SRFC) della Regione Emilia Romagna Date (da a) Dicembre 08 a ottobre 09 Nome e tipo di istituto di istruzione Cesvip Reggio Emilia Principali materie / abilità Conseguimento titolo di Mediatore dei conflitti sociali nell ambito del corso di 250 ore Lavorare nella mediazione percorso formativo per operatori addetti alla mediazione dei conflitti sociali Qualifica conseguita Attestato di qualifica Date (da a) Settembre 09 a novembre 09 Nome e tipo di istituto di istruzione Csv DarVoce Reggio Emilia Principali materie / abilità Conseguimento titolo di Amministratore di sostegno ai sensi della normativa nazionale e regionale di riferimento Qualifica conseguita Attestato di qualifica Date (da a) Settembre 10 a febbraio 11 Nome e tipo di istituto di istruzione Consorzio Spinner 2013 Principali materie / abilità Conseguimento attestati di frequenza ai seguenti percorsi di accrescimento delle competenze: - gestione del cambiamento organizzativo (16 ore) - fund raising per le imprese sociali (16 ore) - responsabilità civile e sociale d impresa (16 ore) - project management (16 ore) Date (da a) Gennaio 11 ad aprile 11 Nome e tipo di istituto di istruzione Csv DarVoce Reggio Emilia Principali materie / abilità Conseguimento attestato di partecipazione al corso di formazione su Volontari a sostegno del

7 Qualifica conseguita Attestato di partecipazione Date (da a) Marzo 11 a settembre 11 e dal settembre 2013 al gennaio 2014 Nome e tipo di istituto di istruzione Emmaus Volontariato Domiciliare Principali materie / abilità Conseguimento attestato di partecipazione al corso di formazione per Biografi volontari nell ambito del progetto Locanda della Memoria (biografie di Amleto Menozzi e Antonio Barzon) Date (da a) Settembre 11 a novembre 11 Nome e tipo di istituto di istruzione Csv DarVoce Reggio Emilia Principali materie / abilità Conseguimento attestato di partecipazione al corso di formazione su Prendersi cura di chi cura Date (da a) Giugno 12 Nome e tipo di istituto di istruzione Centro servizi volontariato Volontarimini Programma settoriale UE Leonardo Da Vinci VETPRO LLP Principali materie / abilità L inserimento socio-lavorativo dei soggetti deboli nell attuale complessità del mercato del è il focus di questa azione che ha puntato a valorizzare le esperienze e le prassi continentali già esistenti in questo ambito messe in campo dal Terzo Settore e in particolare dal Volontariato come veicolo di formazione permanente. Qualifica conseguita Attestato di partecipazione Europass Mobility per la mobilità professionale transnazionale europea in Lituania (Municipalità di Panevezys) Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità Date (da a) Maggio 2012 a Marzo 13 Centro Servizi Piccole e Medie Imprese Reggio Emilia in collaborazione con Associazione Aut Aut, Provincia di Reggio Emilia, Comune di Reggio Emilia, Unione dei Comuni Tresinaro Secchia, Sistema scolastico provinciale, Confapi Reggio Emilia e Ausl Reggio Emilia. Percorso formativo finalizzato a formare figure in grado di favorire l'inserimento lavorativo delle persone con disturbo/disabilità intellettiva, selezionando e predisponendo all'accoglienza il contesto lavorativo d'inserimento, in funzione delle particolari abilità e delle conoscenze possedute dalla persona da inserire, supportandone la motivazione e il raggiungimento di soddisfacenti livelli di autonomia lavorativa e di soddisfazione personale. Qualifica conseguita Attestato di partecipazione (260 ore) Date (da a) 12/12/12 Nome e tipo di istituto di istruzione CeIS (Centro italiano di Solidarietà), Fondazione Solidarietà Reggiana, Comune di Reggio Emilia, Università di Modena e Reggio Emilia e Università Cattolica di Milano Principali materie / abilità Convegno su Auto mutuo aiuto, Capitale sociale, Welfare municipale Date (da a) 13/05/13 Nome e tipo di istituto di istruzione Legacoop Sociali Emilia Romagna Principali materie / abilità Convegno su L'accreditamento dei servizi socio-sanitari in Emilia Romagna. Quattro anni dopo Date (da a) 07/06/13 Nome e tipo di istituto di istruzione Cadiai Bologna e Arfie (Association pour la Recherche et l'insertion en Europe) Principali materie / abilità Convegno su Il tempo che non c'era. L'accompagnamento delle persone disabili nel processo d'invecchiamento

8 Qualifica conseguita Attestato di partecipazione PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. PRIMA LINGUA Italiano ALTRE LINGUE Inglese Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale Francese Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale Tedesca Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc Discreta Sufficiente Sufficiente Sufficiente Ho sempre lavorato in contesti ad alto impatto relazionale quali comunità socio-sanitarie, educative, centri di servizio al volontariato e imprese cooperative con ruoli di gestione e coordinamento delle risorse umane. Mi piace lavorare in contesti di questo genere che ritengo decisamente arricchenti. Sono anche impegnato nel mondo dell amministrazione pubblica di servizi, della rappresentanza della comunità e del volontariato. Mi sono anche occupato dal 2000 al 2004 del progetto di affido a distanza in favore di bambini vittime di guerra della città di Tuzla in Bosnia Erzegovina Affido per affido. ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. ARTISTICHE Musica, scrittura, disegno ecc. Ritengo di avere maturato nel corso di questi anni competenze professionali in materia di coordinamento di risorse umane ed anche nella realizzazione di progetti sociali. Mi occupo dal 2006 della realizzazione di bilanci sociali cooperativi. Per quanto riguarda il Volontariato sono attualmente iscritto ad AVIS Reggio Emilia e volontario del progetto Nuovamente Caritas Diocesana di Reggio Emilia (reinserimento sociale di persone a rischio marginalità tramite attività di recupero, riciclo e distribuzione-vendita a prezzi vantaggiosi di beni per persone in stato di bisogno). Dal 2012 sono iscritto all associazione Corpo Volontari Garibaldini di Reggio Emilia Gestisco l economia domestica della casa in cui abito. Ho dimestichezza con i computer e con gli applicativi di Office automation più diffusi (Microsoft Office, Microsoft Access) e con la navigazione sul web. Scrittura.

9 ALTRE Competenze non precedentemente indicate. PATENTE O PATENTI ULTERIORI INFORMAZIONI Patente guida A, B e professionale D KAP Amo la scrittura e la lettura, in particolare quella dei giornali locali e nazionali nonchè di saggistica storica ALLEGATI / Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 675/96 del 31 dicembre Reggio nell Emilia, 26 Agosto 2014 NOME E COGNOME (FIRMA) Pierpaolo Salvarani

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...4 3. DOVE LAVORA...5 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 CHE COSA DEVE ESSERE IN GRADO DI FARE...7 CONOSCENZE...10

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

COMUNICAZIONE UNICA REGIONALE ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI, CONSORZI E ORGANISMI ANALOGHI (AI SENSI DELL'ART. 27 DELLA L.R. N.

COMUNICAZIONE UNICA REGIONALE ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI, CONSORZI E ORGANISMI ANALOGHI (AI SENSI DELL'ART. 27 DELLA L.R. N. COMUNICAZIONE UNICA REGIONALE ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI, CONSORZI E ORGANISMI ANALOGHI (AI SENSI DELL'ART. 27 DELLA L.R. N. 1/2008) Nome Cognome in qualità di legale rappresentante pro tempore

Dettagli

INFORMAZIONI SUL CONTRAENTE PER LA VALUTAZIONE

INFORMAZIONI SUL CONTRAENTE PER LA VALUTAZIONE INFORMAZIONI SUL CONTRAENTE PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO RCT/RCO Parma, ottobre 2013 2 INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE Ragione sociale Pedemontana Sociale - Azienda Territoriale per i Servizi alla

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Vademecum per il sostegno. Pratiche condivise di integrazione all interno del Consiglio di classe

Vademecum per il sostegno. Pratiche condivise di integrazione all interno del Consiglio di classe Vademecum per il sostegno Pratiche condivise di integrazione all interno del Consiglio di classe Gli strumenti della programmazione DIAGNOSI FUNZIONALE: descrive la situazione clinicofunzionale dello stato

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Autorizzazione e vigilanza

Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Autorizzazione e vigilanza Dipartimento di Sanità Pubblica S a l u t e è S a p e r e Azioni di Prevenzione n. 2 28 Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Indice Presentazione Strutture Sanitarie Introduzione Contesto Risultati

Dettagli

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 6 febbraio 2006 e rettificato con deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura L ECC la sua sperimentazione in Italia Evert-Jan Hoogerwerf (AIAS Bologna onlus) Referente dell ECC per Italia Membro del CD dell ECC Creare una base comune per il lavoro di cura Piano di lavoro 1. Comprensione

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

PROGETTO REGIONALE IN-DIPENDENTI Per un effettivo reinserimento delle persone svantaggiate e la promozione della salute negli ambienti di lavoro

PROGETTO REGIONALE IN-DIPENDENTI Per un effettivo reinserimento delle persone svantaggiate e la promozione della salute negli ambienti di lavoro REGIONE VENETO Assessorato alle Politiche Sociali, Volontariato, e Non-Profit Direzione Regionale per i Servizi Sociali - Servizio Prevenzione delle devianze D.G.R. 4019 del 30/12/2002 FONDO REGIONALE

Dettagli

Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B

Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B Guida alla compilazione del formulario Operazione Scadenza del 21/03/2012 azioni 2.A e 2.B Nota introduttiva I percorsi formativi che prevedono in esito il rilascio di un certificato di qualifica professionale

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%.

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%. COMUNE di SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROTOCOLLO D INTESA INTERISTITUZIONALE FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL FENOMENO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA E ALLA PRIMA INDIVIDUAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015 U.O.S.D. FORMAZIONE EDUCAZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE Scadenza 15 DICEMBRE 2014 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE I Progetti Personalizzati sono rivolti a minori e adulti con disabilità, residenti nel territorio dell Azienda ULSS n.

Dettagli

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO PERCORSO FORMATIVO SISTEMI DI MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO PERCORSO FORMATIVO SISTEMI DI MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE QUESTIONARIO DI GRADIMENTO PERCORSO FORMATIVO SISTEMI DI MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Gentili colleghi, il presente questionario ha lo scopo di raccogliere le vostre percezioni relativamente

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA Premesso che sulla base di quanto previsto dalla Legge Regionale n. 0/003 e successive

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO

PRESENTAZIONE PROGETTO PRESENTAZIONE PROGETTO Serie di attività svolte per sollecitare : Un maggior impegno sociale, Coinvolgimento attivo nella vita cittadina, Crescita della cultura della solidarietà, Dedicazione di parte

Dettagli

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PIANO DISTRETTUALE DEGLI INTERVENTI del Distretto socio-sanitario di Corigliano Calabro Rif. Decreto Regione Calabria n. 15749 del 29/10/2008 ANALISI DELBISOGNO

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R.

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. /2007 Sommario PREMESSA COMUNE ALLE SEZIONI A E B...3 SEZIONE A - SERVIZI

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Società Cooperativa sociale onlus corso Torino 4/3 16129 Genova tel. 010 5956962 fax 010 5950871 info@cosgenova.com; coscooperativa@fastwebnet.it 1 Sede legale

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE Art. 1 - ISTITUZIONE E istituito presso il Comune di Golfo Aranci, un Centro di Aggregazione

Dettagli

Presentazione Formazione Professionale

Presentazione Formazione Professionale Presentazione Formazione Professionale Adecco Training Adecco Training è la società del gruppo Adecco che si occupa di pianificare, organizzare e realizzare progetti formativi che possono coinvolgere lavoratori

Dettagli

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 1. Quale è l indirizzo web per la presentazione della domanda di accreditamento? L indirizzo della

Dettagli

Legge Regionale 23 Novembre 2006, n. 20. Istituzione del fondo regionale per la non autosufficienza. (BUR N. 34 del 9 dicembre 2006)

Legge Regionale 23 Novembre 2006, n. 20. Istituzione del fondo regionale per la non autosufficienza. (BUR N. 34 del 9 dicembre 2006) Legge Regionale 23 Novembre 2006, n. 20. Istituzione del fondo regionale per la non autosufficienza. (BUR N. 34 del 9 dicembre 2006) Art.1 (Oggetto e finalità) 1. La Regione con la presente legge, in armonia

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Settore Segreteria e Direzione generale Ufficio Trasparenza e Comunicazione PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Relazione anno 2014 a cura del Segretario Generale e della

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Studio De Marco Canu Zanon Gregoris Consulenti del Lavoro in Udine. Circolare numero: 009/2015

Studio De Marco Canu Zanon Gregoris Consulenti del Lavoro in Udine. Circolare numero: 009/2015 CONSULENTI DEL LAVORO: Rag. Gioacchino De Marco Dott. Riccardo Canu Dott. Elena Zanon P.az Roberta Gregoris Studio De Marco Canu Zanon Gregoris Consulenti del Lavoro in Udine Via Zanon 16/6 33100 Udine

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01419/019 Servizio Anziani e Tutele CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01419/019 Servizio Anziani e Tutele CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 01419/019 Servizio Anziani e Tutele CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 71 approvata il 2 aprile 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

Schema di disegno di legge recante norme relative alle persone non autosufficienti, alle politiche sociali e alla famiglia

Schema di disegno di legge recante norme relative alle persone non autosufficienti, alle politiche sociali e alla famiglia Schema di disegno di legge recante norme relative alle persone non autosufficienti, alle politiche sociali e alla famiglia Art. 1 (Delega al Governo in materia di protezione sociale e cura delle persone

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI CORATO 2) Codice di accreditamento: NZ01262 3) Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara

Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara PROMECO Progettazione e intervento per la prevenzione Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara Aprile 2006 Premessa Punti di forza, obiettivi raggiunti Elementi su cui

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

REGOLAMENTO Autorizzazione al funzionamento e Accreditamento delle strutture, Accreditamento Soggetti erogatori Servizi Sociali

REGOLAMENTO Autorizzazione al funzionamento e Accreditamento delle strutture, Accreditamento Soggetti erogatori Servizi Sociali AMBITO TERRITORIALE DI AGNONE AGNONE BELMONTE DEL SANNIO CAPRACOTTA CAROVILLI CASTEL DEL GIUDICE CASTELVERRINO PESCOPENNATARO PIETRABBONDANTE POGGIO SANNITA SAN PIETRO AVELLANA SANT ANGELO DEL PESCO VASTOGIRARDI

Dettagli