Piano d azione per il superamento del digital divide

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piano d azione per il superamento del digital divide"

Transcript

1 Piano d azione per il superamento del digital divide

2 Banda larga copertura dicembre 2005 Piano d azione per il superamento del digital divide 2

3 Banda larga copertura dicembre % 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% 24% Comuni 66% Popolazione Piano d azione per il superamento del digital divide 3

4 Progetto SICS > Il progetto SICS ha l obiettivo di abbattere il digital divide in Sardegna riducendo il numero dei comuni non serviti da banda larga > Gli operatori non attivano l ADSL nelle zone non servite in quanto il ritorno atteso non rende appetibile l investimento > All operatore viene erogato un contributo per rendere l investimento remunerativo, coprendo il cosiddetto market failure > L investimento è sottoposto ad un periodo di monitoraggio dopo il quale, se il market failure è inferiore a quello previsto, viene recuperata parte del contributo stesso. Piano d azione per il superamento del digital divide 4

5 I numeri del progetto SICS Fondi disponibili: > euro delibera CIPE 83/03 > euro Regione Autonoma Sardegna Contributo: euro Centrali in cui è stata attivata l ADSL: 143 Linee in cui è stata attivata l ADSL: Nuovi comuni serviti: 105 Piano d azione per il superamento del digital divide 5

6 Svolgimento del progetto Stato attuale > Tutte le centrali attivate entro dicembre 2007 > Anticipo di 6 mesi sui tempi contrattuali Aprile 2011 > Verifica delle sovracompensazioni > Eventuale recupero del contributo Piano d azione per il superamento del digital divide 6

7 Copertura banda larga in Sardegna e in Italia 100% 90% 80% 90% 84% 70% 60% 62% 66% Sardegna prima di SICS (dic. 2005) 50% 40% 30% 24% 43% Sardegna dopo SICS (dic. 2007) Media nazionale (giugno 2007) 20% 10% 0% Comuni Popolazione Piano d azione per il superamento del digital divide 7

8 Banda larga copertura dicembre 2007 Piano d azione per il superamento del digital divide 8

9 Progetto SICS II Obiettivi > Comuni con popolazione superiore ai abitanti Infrastrutturazione in fibra ottica Erogazione dei servizi in banda larga (ADSL full) > Comuni con popolazione inferiore ai abitanti Erogazione dei servizi in banda larga (ADSL lite) > Consorzi industriali Infrastrutturazione in fibra ottica > Presidi ospedalieri Infrastrutturazione in fibra ottica Fondi disponibili: 14 milioni di euro Aggiudicatario: RTI Telecom Italia Sirti Firma contratto: 21 maggio 2008 Piano d azione per il superamento del digital divide 9

10 Banda larga - Copertura nel tempo Dicembre 2005 Dicembre 2007 SICS II Piano d azione per il superamento del digital divide 10

11 Situazione provincia del Medio Campidano Inizio progetto SICS II Fine progetto SICS II Piano d azione per il superamento del digital divide 11

12 Comuni interessati provincia del Medio Campidano Comune Stato attuale Stato finale Comune Stato attuale Stato finale ARBUS SANLURI BARUMINI Light SARDARA COLLINAS SEGARIU FURTEI SERRAMANNA GENURI Light Light SERRENTI GESTURI SETZU GONNOSFANADIGA SIDDI GUSPINI TUILI LAS PLASSAS TURRI LUNAMATRONA USSARAMANNA PABILLONIS VILLACIDRO PAULI ARBAREI VILLAMAR SAMASSI VILLANOVAFORRU SAN GAVINO MONREALE VILLANOVAFRANCA Piano d azione per il superamento del digital divide 12

13 Riferimenti Regione Sardegna Struttura responsabile: Direzione Generale degli Affari Generali Via XXIX novembre n Cagliari Direttore Generale: Dott.ssa Antonella Giglio Indirizzo Telefono: 070/ Fax: 070/ Piano d azione per il superamento del digital divide 13

Registro pubblico degli Assistenti familiari Distretto di Sanluri. Sez B Assistenti Familiari Sez. C educatori domiciliari.

Registro pubblico degli Assistenti familiari Distretto di Sanluri. Sez B Assistenti Familiari Sez. C educatori domiciliari. DISTRETTO DI SANLURI Comuni di Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gesturi, Las Plassas, Lunamatrona, Pauli Arbarei, Samassi, Sanluri, Segariu, Serramanna, Serrenti, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna,

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO APPALTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CIG: [628659999A]

SERVIZIO FINANZIARIO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO APPALTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CIG: [628659999A] U N I O N E C O M U N I "MARMILLA" Barumini Collinas Furtei Genuri Gesturi Las Plassas - Lunamatrona Pauli Arbarei Sanluri Segariu Setzu - Siddi Tuili - Turri - Ussaramanna Villanovafranca - Villanovaforru

Dettagli

RAPPORTO URBANI MEDIO CAMPIDANO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI NEL. provincia del MEDIO CAMPIDANO. Assessorato dell Ambiente

RAPPORTO URBANI MEDIO CAMPIDANO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI NEL. provincia del MEDIO CAMPIDANO. Assessorato dell Ambiente 2008 RAPPORTO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI NEL MEDIO CAMPIDA provincia del MEDIO CAMPIDA Assessorato dell Ambiente a cura della: Provincia del Medio Campidano Assessorato all Ambiente Assessorato

Dettagli

U N I O N E C O M U N I "MARMILLA"

U N I O N E C O M U N I MARMILLA U N I O N E C O M U N I "MARMILLA" Barumini Collinas Furtei Genuri Gesturi Las Plassas - Lunamatrona Pauli Arbarei Sanluri Segariu Setzu - Siddi Tuili - Turri - Ussaramanna Villanovafranca - Villanovaforru

Dettagli

Guida ai Servizi Asl Sanluri

Guida ai Servizi Asl Sanluri Guida ai Servizi Asl Sanluri Indice Presentazione... 4 La Asl di Sanluri... 5 1. Informazioni e orientamento L Ufficio relazioni con il pubblico (URP)... 8 2. L assistenza sanitaria La scelta o revoca

Dettagli

rocce miniere minerali

rocce miniere minerali PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Assessorato all Ambiente Appunti sul territorio 7 Domenico Ruiu Egidio Trainito rocce miniere minerali Appunti sul Medio Campidano Sono fortunati coloro che hanno imparato

Dettagli

1. Esigenze. 2. Ente Banditore

1. Esigenze. 2. Ente Banditore CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA DI SOFTWARE E HARDWARE NONCHÉ INCARICO DI AMMINISTRATORE DI SISTEMA CIG: 0492000838 1. Esigenze Presso le sedi

Dettagli

Patto tematico: Rafforzare la filiera del Terzo Settore e dell economia sociale

Patto tematico: Rafforzare la filiera del Terzo Settore e dell economia sociale POR SARDEGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO FORMULARIO PER LA PREDISPOSIZIONE DEI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO Dicembre 2006 Patto tematico: Rafforzare

Dettagli

Guida ai Servizi. Direzione Generale - Servizio Valorizzazione risorse umane, comunicazione e relazioni esterne

Guida ai Servizi. Direzione Generale - Servizio Valorizzazione risorse umane, comunicazione e relazioni esterne 1 Indice Presentazione... 4 La Asl..... 5 2 1. Informazioni e orientamento L ufficio relazioni con il pubblico (URP)..... 8 2. L assistenza sanitaria La scelta o revoca del medico di medicina generale

Dettagli

Atto aziendale Allegato alla Delibera n. del ATTO AZIENDALE. Dicembre 2012. ASL 6 - Direzione Generale Servizio Programmazione e controllo

Atto aziendale Allegato alla Delibera n. del ATTO AZIENDALE. Dicembre 2012. ASL 6 - Direzione Generale Servizio Programmazione e controllo ATTO AZIENDALE Dicembre 2012 1 2 INDICE PREMESSA... 5 L ATTO AZIENDALE DELLA ASL 6 DI SANLURI... 6 CAPO I INTRODUZIONE ALL ATTO AZIENDALE... 7 Art.1. Denominazione, sede legale, logo, patrimonio della

Dettagli

CENTRO SANTA MARIA ASSUNTA

CENTRO SANTA MARIA ASSUNTA LA RIABILITAZIONE NEL TERRITORIO DELLA ASL 6 DI SANLURI CENTRO SANTA MARIA ASSUNTA STUDIO DI FATTIBILITA E IPOTESI DI INTERVENTO STRATEGIE E STRUMENTI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CENTRO 1 INDICE PREMESSA...

Dettagli

L assessore all ambiente

L assessore all ambiente 1 Nell ambito delle politiche ambientali assume un ruolo sempre più importante il problema della raccolta e dello smaltimento dei rifi uti urbani. In questi ultimi anni si è verifi cata, sia una svolta

Dettagli

B AN D O DI AC C ESSO SELEZIONE PERSONAL E GAL M AR M I L L A C O NCORSO PER TITO LI, PROVA S C R ITTA E OR AL E

B AN D O DI AC C ESSO SELEZIONE PERSONAL E GAL M AR M I L L A C O NCORSO PER TITO LI, PROVA S C R ITTA E OR AL E B AN D O DI AC C ESSO SELEZIONE PERSONAL E GAL M AR M I L L A C O NCORSO PER TITO LI, PROVA S C R ITTA E OR AL E P E R L A S E L E Z I O N E D I N. 2 E S P E R T I D I S E T T O R E : N. 1 A R E A S I

Dettagli

InconGAL312-InconGAL322 Settembre-Ottobre 2012

InconGAL312-InconGAL322 Settembre-Ottobre 2012 Gal Marmilla Rapporto sull attività di animazione Settembre-Ottobre 2012 InconGAL312-InconGAL322 Settembre-Ottobre 2012 Sommario Gli incontri... 2 Presentazione Misura 322 azione 2... 8 Presentazione Misura

Dettagli

MISURE DI SOSTEGNO ALL ATTIVITÀ DI IMPRESA nelle Aree di Crisi e nei Territori Svantaggiati della Sardegna

MISURE DI SOSTEGNO ALL ATTIVITÀ DI IMPRESA nelle Aree di Crisi e nei Territori Svantaggiati della Sardegna MISURE DI SOSTEGNO ALL ATTIVITÀ DI IMPRESA nelle Aree di Crisi e nei Territori Svantaggiati della Sardegna Progetto di Sviluppo Locale (PSL) della Sardegna Centrale Area di Crisi di ORISTANO BANDO PER

Dettagli

L ITALIA DEL CENSIMENTO

L ITALIA DEL CENSIMENTO L ITALIA DEL CENSIMENTO STRUTTURA DEMOGRAFICA E PROCESSO DI RILEVAZIONE SARDEGNA L ITALIA DEL CENSIMENTO STRUTTURA DEMOGRAFICA E PROCESSO DI RILEVAZIONE SARDEGNA A cura di: Giuseppe Stassi e Alessandro

Dettagli

Provincia del Medio Campidano. Viale rinascita,19- 09020 Villamar (Vs)

Provincia del Medio Campidano. Viale rinascita,19- 09020 Villamar (Vs) U N I O N E D E I C O M U N I "MARMILLA" Comuni di: Barumini Collinas Furtei Genuri Gesturi Lasplassas - Lunamatrona Pauli Arbarei Sanluri Segariu Setzu - Siddi Tuili - Turri - Ussaramanna Villanovafranca

Dettagli

STATUTO DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA MARMILLA TITOLO I- PRINCIPI FONDAMENTALI. Art. 1 - Oggetto

STATUTO DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA MARMILLA TITOLO I- PRINCIPI FONDAMENTALI. Art. 1 - Oggetto STATUTO DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA MARMILLA Così come modificato con Deliberazione dell Assemblea n. 02 del 07/05/2014 TITOLO I- PRINCIPI FONDAMENTALI Art. 1 - Oggetto 1. L Unione dei Comuni denominata

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI

AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI DVRI AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE D ATTIVITA DUVRI (Art. 26, commi 3 e 5, D. Lgs. 9/04/2008, n. 81 e Decreto Correttivo D.Lgs 3/08/09,

Dettagli

Prospetto informativo Stampa: Febbraio 2006 - Rev. 0 - Aggiornamento dati: 31/12/2005

Prospetto informativo Stampa: Febbraio 2006 - Rev. 0 - Aggiornamento dati: 31/12/2005 Prospetto informativo Stampa: Febbraio 2006 - Rev. 0 - Aggiornamento dati: 31/12/2005 Il Gruppo Le società La missione Il servizio I vantaggi Il Gruppo SUPERGAZ SOCIETA CONTROLLANTI Cordusio S.p.A. Auriga

Dettagli

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014 CENTRO STUDI SEA ISSN 2240-7596 AMMENTU Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) N. 4 gennaio - giugno 2014 www.centrostudisea.it/ammentu/ Direzione Martino CONTU (direttore),

Dettagli

Monte Granatico. storia e cambiamento delle loro funzioni RCHITETTURA/AMBIENTE. Romeo Carabelli e Raimondo Pinna

Monte Granatico. storia e cambiamento delle loro funzioni RCHITETTURA/AMBIENTE. Romeo Carabelli e Raimondo Pinna 17 ARTE/ A Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni Romeo Carabelli e Raimondo Pinna Seconda parte Monte Granatico di Mogoro, Oristano Abstract. This text will try to describe the evolution

Dettagli

L Ecosportello GPP della Provincia del Medio Campidano Attività e risultati. 30/05/2014 Villacidro

L Ecosportello GPP della Provincia del Medio Campidano Attività e risultati. 30/05/2014 Villacidro L Ecosportello GPP della Provincia del Medio Campidano Attività e risultati 30/05/2014 Villacidro L apertura dell Ecosportello discende dall attuazione del Programma Operativo FESR 2007-2013 relativamente

Dettagli

ESPERIENZE LAVORATIVE

ESPERIENZE LAVORATIVE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome MONICA LAMPIS Indirizzo Via Bordighera n 26 09027 Serrenti (VS) Cell. 3403969907 Recapito tel. 0709159391 E-mail monica.lampis@tiscali.it Nazionalità italiana Data

Dettagli

SUSTAINABLE DESIGN AND URBAN PLANNING. Sviluppo delle infrastrutture in fibra ottica nel territorio Regionale Ing. Antonio Quartu

SUSTAINABLE DESIGN AND URBAN PLANNING. Sviluppo delle infrastrutture in fibra ottica nel territorio Regionale Ing. Antonio Quartu SUSTAINABLE DESIGN AND URBAN PLANNING Sviluppo delle infrastrutture in fibra ottica nel territorio Regionale Ing. Antonio Quartu Cagliari, 6 Giugno 2014 Agenda Obiettivi generali >Strategia di sviluppo

Dettagli

"'pnmnciare1mediocampidano

'pnmnciare1mediocampidano Consorzio Turistico della Marmilla "Sa Corona Arrùbia" c/o Museo Naturalistico del Territorio, s.p. Collinas-Lunamatrona, Loc. Sa Corona Arrùbia; tel. 070.9341009 Associazione Vacanze in Marmilla via G.B.

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA LAORE BENI IMMOBILI FUNZIONALI ALL' ATTIVITA' DELL' AGENZIA LAORE SARDEGNA TERRENI AGRICOLI FRANGIVENTO

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA LAORE BENI IMMOBILI FUNZIONALI ALL' ATTIVITA' DELL' AGENZIA LAORE SARDEGNA TERRENI AGRICOLI FRANGIVENTO TERRENI AGRICOLI FRANGIVENTO BASSO CAMPIDANO Comune ASSEMINI Foglio 23 Foglio 29 24 25 644 645 647 110 111 125 145 149 152 154 155 157 4 2361 2362 15465 2347 2348 2367 2369 2364 2365 2366 2370 2372 2373

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI PRESIDI FACENTI CAPO ALLA ASL 6 SANLURI PER ANNI TRE GLOSSARIO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI PRESIDI FACENTI CAPO ALLA ASL 6 SANLURI PER ANNI TRE GLOSSARIO Direzione Amministrativa Servizio Provveditorato CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI PRESIDI FACENTI CAPO ALLA ASL 6 SANLURI PER ANNI TRE GLOSSARIO PULIZIA: rimozione

Dettagli

Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni

Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni 29 ARTE/ A RCHITETTURA/AMBIENTE Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni Romeo Carabelli e Raimondo Pinna Abstract. This text will try to describe the evolution of the agrarian credit

Dettagli

FORUM AGENDA 21 PROVINCIALE Laboratorio per progetti partecipati di sostenibilità intersettoriale

FORUM AGENDA 21 PROVINCIALE Laboratorio per progetti partecipati di sostenibilità intersettoriale FORUM AGENDA 21 PROVINCIALE PIANO D AZIONE PER PROGETTI PILOTA DI SOSTENIBILITÀ INTERSETTORIALE AMBIENTE SOCIETÀ ECONOMIA Innovazione Partecipazione Sostenibilità FEBBRAIO - LUGLIO 2008 SEGRETERIA TECNICA

Dettagli

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014 CENTRO STUDI SEA ISSN 2240-7596 AMMENTU Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) N. 4 gennaio - giugno 2014 www.centrostudisea.it/ammentu/ Direzione Martino CONTU (direttore),

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO BOI Indirizzo VIA VITTORIO EMANUELE III, 33-08040 ULASSAI (OG) Telefono 339-8272286 Fax 178-6099004

Dettagli

Interventi per la realizzazione della Rete Telematica Regionale

Interventi per la realizzazione della Rete Telematica Regionale POR Sardegna 2000-2006 Misura 6.3 Società dell Informazione - Azione 6.3a Interventi per la realizzazione della Rete Telematica Regionale La strategia > La delibera G.R. n. 12/23 del 23 marzo 2005 definisce

Dettagli

PIANO URBANISTICO PROVINCIALE PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE

PIANO URBANISTICO PROVINCIALE PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE PIANO URBANISTICO PROVINCIALE PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO PROVINCIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE N. 7 DEL 03.02.2011 E INTEGRATA DALLA DELIBERA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Piano d azione per la riduzione del digital divide in Sardegna

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Piano d azione per la riduzione del digital divide in Sardegna Piano d azione per la riduzione del digital divide in Sardegna Novembre 2005 Piano d azione per la riduzione del digital divide in Sardegna Sommario 1 -Inquadramento ed analisi di fattibilità...3 1.1 -

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Michelangelo Buonarroti Via Velio Spano, 7 09036 Guspini (VS) Cod. fiscale 82002450920 Cod. Min. CAIS009007 E-Mail: buonarroti@tiscali.it - Web: http://www.buonarrotiguspini.it

Dettagli

POR SARDEGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO SVILUPPO RURALE DICEMBRE 2006

POR SARDEGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO SVILUPPO RURALE DICEMBRE 2006 POR SARDGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PR LA PRSNTAZION DI PROGTTI INTGRATI DI SVILUPPO SVILUPPO RURAL DICMBR 2006 UNION UROPA RPUBBLICA ITALIANA INDIC 1. DATI GNRALI DL PROGTTO INTGRATO... 4 2. SINTSI

Dettagli

BULGAS FIBERSAR. Allegato C Relazione demarcazione complementarietà

BULGAS FIBERSAR. Allegato C Relazione demarcazione complementarietà BULGAS FIBERSAR Allegato C Relazione demarcazione complementarietà PAGINA 1 DI 9 Relazione sulla demarcazione dell intervento BULGAS rispetto agli altri interventi passati e in corso e sulle complementarietà

Dettagli

Bollettino Fiscalità & Tributi

Bollettino Fiscalità & Tributi www.anutel.it Bollettino In questo numero: 1. Modalità di versamento della TARES e della Maggiorazione: F24 o c/c POSTALE 2. Modalità di versamento della TARES da parte dei residenti all estero 3. Agevolazioni

Dettagli

Pesatura Obiettivo. Indicatori di risultato (Efficacia - Efficienza - Tempo)

Pesatura Obiettivo. Indicatori di risultato (Efficacia - Efficienza - Tempo) Comune di: SEGARIU Piano Dettagliato degli obiettivi annualità 2011 Servizio: FINANZIARIO OBIETTIVI DI PERFORMANCE INDIVIDUALE - AREA FINANZIARIA Obiettivo n. 1 Obiettivo: descrizione sintetica Aggiornamento

Dettagli

RELAZIONE ALLEGATA AL CONTO CONSUNTIVO 2007

RELAZIONE ALLEGATA AL CONTO CONSUNTIVO 2007 RELAZIONE ALLEGATA AL CONTO CONSUNTIVO 2007 mod. word041 ver. 3.00 del 24.12.2009 PAG.1 DI 71 AREA: Contabile DIRIGENTE: Dr. Nicola Sciannameo SETTORE: Bilancio SEDE: via Paganini, 22-09025 Sanluri (VS)

Dettagli

CAF COMUNE INDIRIZZO TELEFONO

CAF COMUNE INDIRIZZO TELEFONO CAF COMUNE INDIRIZZO TELEFONO COLDIRETTI Ales Via Gramsci 8 0783-91998 ACLI Alghero Via S. Satta 63 079-952819 CGIL Alghero Via Rossini 15 079-975288 - 079-981667 CIA Alghero P.zza Olbia Santa Maria La

Dettagli

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009 (CONSUNTIVO)

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009 (CONSUNTIVO) BUSACHI UNIONE DEI COMUNI DEL BARIGADU CENTRO SERVIZI LOSA SRL Società 0,00 15,60% BUSACHI UNIONE DEI COMUNI DEL BARIGADU Gruppo di Azione Locale Montiferru Barigadu Sinis S.C. a r.l. Consorzio 0,00 0,66%

Dettagli

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE ASSISTENTE SOCIALE ALESSANDRO PILLONI

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE ASSISTENTE SOCIALE ALESSANDRO PILLONI CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE ASSISTENTE SOCIALE ALESSANDRO PILLONI RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA DEL COMUNE DI TUILI Dati personali Nato a Cagliari il 4 marzo 1976 Telefono di servizio: 3476697222-070/7346787

Dettagli

Progetto SICS. Ampliamento dei servizi a banda larga nelle zone svantaggiate della Sardegna

Progetto SICS. Ampliamento dei servizi a banda larga nelle zone svantaggiate della Sardegna REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato degli affari generali, personale e riforma della regione Direzione generale degli affari generali e riforma della Regione Progetto SICS Ampliamento dei servizi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MURA ANGELO

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MURA ANGELO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MURA ANGELO INFORMAZIONI PERSONALI Nome MURA ANGELO Indirizzo VIA BOLOGNA N. 13-09025 SANLURI - ITALIA Telefono ufficio 0709359590 Fax

Dettagli

In fase iniziale, giugno/luglio 2011, si è resa necessaria soprattutto un attività di sensibilizzazione

In fase iniziale, giugno/luglio 2011, si è resa necessaria soprattutto un attività di sensibilizzazione Relazione annuale 26 maggio 2011 26 maggio 2012 L Ufficio Provinciale Giovani, servizio istituito dalla Provincia del Medio Campidano con l obiettivo di informare e supportare la popolazione giovanile

Dettagli

FONDO PER IL FUNZIONAMENTO DEI COMUNI (ASSEGNAZIONI STATALI) - ANNO 2010 - LIQUIDAZIONE

FONDO PER IL FUNZIONAMENTO DEI COMUNI (ASSEGNAZIONI STATALI) - ANNO 2010 - LIQUIDAZIONE CAGLIARI ARMUNGIA 6.612,02 6.612,02 CAGLIARI ASSEMINI 56.173,03 56.173,03 CAGLIARI BALLAO 7.390,03 7.390,03 CAGLIARI BARRALI 7.703,90 7.703,90 CAGLIARI BURCEI 11.150,77 11.150,77 CAGLIARI CAGLIARI 304.837,87

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Michelangelo Buonarroti Via Velio Spano, 7 09036 Guspini (VS) Cod. fiscale 82002450920 Cod. Min. CAIS009007 E-Mail: buonarroti@tiscali.it - Web: http://www.buonarrotiguspini.it

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA LAORE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA LAORE TERRENI NON AGRICOLI AD USO TURISTICO TERRENI URBANIZZATI IN AREE DI BORGATA INFRASTRUTTURE DI RETE TERRITORIALI BASSO CAMPIDANO Comune ASSEMINI Foglio 5 38 Grogastu Comune BALLAO Tipo Immoile Canale Foglio

Dettagli

Unione europea Fondo sociale europeo. Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE

Unione europea Fondo sociale europeo. Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE Newsletter n 2 Novembre 2006 IL PERCORSO PER LA DEFINIZIONE DELL AGENDA LOCALE DELLE DONNE Il percorso per la definizione dell Agenda Locale delle Donne Per redigere l Agenda Locale i Tavoli Territoriali

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO CULTURALE-PUBBLICA ISTRUZIONE-SOCIALE-SPORT

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO CULTURALE-PUBBLICA ISTRUZIONE-SOCIALE-SPORT COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO CULTURALE-PUBBLICA ISTRUZIONE-SOCIALE-SPORT OGGETTO : SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E FAMIGLIE IN DIFFICOLTA - AG- GIUDICAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

PIANO DI INFORMAZIONE E DI COMUNICAZIONE MISURA 431. PIANIFICAZIONE e COORDINAMENTO ANALISI ECONOMICO - FINANZIARIA NUCLEO DI COMUNICAZIONE

PIANO DI INFORMAZIONE E DI COMUNICAZIONE MISURA 431. PIANIFICAZIONE e COORDINAMENTO ANALISI ECONOMICO - FINANZIARIA NUCLEO DI COMUNICAZIONE RETE LEADER MISURA 431 PIANO DI INFORMAZIONE E DI COMUNICAZIONE PIANIFICAZIONE e COORDINAMENTO ANALISI ECONOMICO - FINANZIARIA NUCLEO DI COMUNICAZIONE MONITORAGGIO VALUTAZIONE MAURIZIO MANIAS CARLA MANCA

Dettagli

N.ISCR. RT/N/1 DT.ISCR. 19/01/2012 NAT.GIU.: AS SINA DI GIANFRANCO STEVELLI E C. S.A.S.

N.ISCR. RT/N/1 DT.ISCR. 19/01/2012 NAT.GIU.: AS SINA DI GIANFRANCO STEVELLI E C. S.A.S. 1) N.ISCR. RT/N/1 DT.ISCR. 19/01/2012 NAT.GIU.: AS SINA DI GIANFRANCO STEVELLI E C. S.A.S. 00172700924 PIAZZA GRAMSCI 22 ISCRIZIONE REA : CA - 63270-14/11/1966 2) N.ISCR. RT/N/2 DT.ISCR. 18/01/2012 NAT.GIU.:

Dettagli

Preso atto che la somma da destinare alla formazione prevista nel bilancio di previsione dell Unione, è pari a 9.600,00 per l anno 2014;

Preso atto che la somma da destinare alla formazione prevista nel bilancio di previsione dell Unione, è pari a 9.600,00 per l anno 2014; Richiamate le delibera del Cda n. 20 del 30/12/2010 e dell Assemblea n. 5 del 13/06/2013 con le quali si recepisce il trasferimento all Unione dei Comuni il servizio per la gestione in forma associata

Dettagli

Banco di Sardegna: Fondo di Sviluppo Urbano Jessica Lotto 1

Banco di Sardegna: Fondo di Sviluppo Urbano Jessica Lotto 1 Banco di Sardegna: Fondo di Sviluppo Urbano Jessica Lotto 1 Relatore: Dott.ssa Paola Del Fabro Responsabile Operativo FSU Responsabile Finanza d Impresa e Crediti Speciali Il Fondo di Sviluppo Urbano Riqualificazione

Dettagli

M. Carla Manca Dottore Commercialista - Revisore Contabile -Consulente del Lavoro Gonnoscodina (Or) Via Roma 1b

M. Carla Manca Dottore Commercialista - Revisore Contabile -Consulente del Lavoro Gonnoscodina (Or) Via Roma 1b CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Formazione Culturale Laurea : in Economia dell Azienda Moderna Scienze dell Economia e della gestione Aziendale conseguita presso l Università Lum Jean Monnet - Classe

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO POR SARDEGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO FORMULARIO PER LA PREDISPOSIZIONE DEI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO PATTO PER IL SOCIALE DEL DISTRETTO DI

Dettagli

scadoni@aslsanluri.it

scadoni@aslsanluri.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CADONI SERENELLA Indirizzo Telefono 0709359571 Fax 0709359473 E-mail scadoni@aslsanluri.it Nazionalità Italiana Data di nascita 31/05/1957

Dettagli

centro di coordinamento raee DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN SARDEGNA ANNO 2012

centro di coordinamento raee DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN SARDEGNA ANNO 2012 centro di coordinamento raee DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN SARDEGNA ANNO centro di coordinamento raee DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI FORNITURE

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI FORNITURE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Direzione Generale degli Affari Generale e Riforma della Regionale PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI FORNITURE DENOMINATO

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 - REGOLAMENTO CE 1698/05

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 - REGOLAMENTO CE 1698/05 ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE Allegato 1) al Decreto Assessoriale n.141 DECA 14 del 14.02.2014 PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE

Dettagli

Piazza Matteotti 1, 09034 Villasor - Tel. 070.9648023 - Fax 070.9647331 - www.comune.villasor.ca.it

Piazza Matteotti 1, 09034 Villasor - Tel. 070.9648023 - Fax 070.9647331 - www.comune.villasor.ca.it COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Piazza Matteotti 1, 09034 Villasor - Tel. 070.9648023 - Fax 070.9647331 - www.comune.villasor.ca.it Avviso per la selezione di un soggetto esterno cui affidare

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Verbale di deliberazione del Consiglio di Amministrazione * * C O P I A * * San Gavino Monreale(VS) Verbale di deliberazione del Consiglio di Amministrazione DELIBERAZIONE N. 9/2015 Del 23-09-2015 Oggetto PARTECIPAZIONE DELL'UNIONE DEI COMUNI TERRE DEL CAMPIDANO

Dettagli

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario BANDO DI CONCORSO PER L Attribuzione di borse di studio e di posti alloggio anno Accademico 2011/2012 SOMMARIO CAPO I DESTINATARI... 4 Art. 1 - Destinatari...

Dettagli

FORMULARIO DELL OPERAZIONE POIC. COMUNE DI SAN GAVINO MONREALE numero abitanti 8.909

FORMULARIO DELL OPERAZIONE POIC. COMUNE DI SAN GAVINO MONREALE numero abitanti 8.909 ASSE II OBIETTIVO COMPETITIVITA REGIONALE E OCCUPAZIONE DEL POR FSE 2007/2013 FORMULARIO DELL OPERAZIONE POIC FONDO PISL-POIC FSE COMUNE DI SAN GAVINO MONREALE numero abitanti 8.909 STRUTTURA FINANZIARIA

Dettagli

Progetto di Cooperazione Transnazionale Giovani e Sviluppo Rurale

Progetto di Cooperazione Transnazionale Giovani e Sviluppo Rurale Progetto di Cooperazione Transnazionale Giovani e Sviluppo Rurale Concorso di idee La Terra: identità e cultura rurale Donatori di Storie a chilometro zero 1) Presentazione Introduzione PREMESSA Il GAL

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA LAORE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA LAORE BENI IMMOBILI NON FUNZIONALI ALL' ATTIVITA' DELL' SARDEGNA EDIFICI AD USO PRIVATO CON FINALITA' PREVALENTEMENTE ABITATIVE (concessione - locazione) BENI IMMOBILI NON FUNZIONALI ALL' ATTIVITA' DELL' SARDEGNA

Dettagli

O.D. = supplenza fino al 31 agosto 2014 O.F. = supplenza fino al 30 giugno 2014. 1 Carloforte - I.M."Don Pagani" 11 h. O.F.

O.D. = supplenza fino al 31 agosto 2014 O.F. = supplenza fino al 30 giugno 2014. 1 Carloforte - I.M.Don Pagani 11 h. O.F. 1 Carloforte - I.M."Don Pagani" 11 h. O.F. 2 Iglesias - I.Mag."B. di Vesme" 3 h. O.F. 3 San Gavino M.le - I.M."Lussu" 8 h. O.F. 4 Villaputzu - I.P.S.C.T. 12 h. O.F. 5 Cagliari - I.P.S.S."Pertini" 1 catt.

Dettagli

Denominazioni di vini esistenti Fascicolo tecnico

Denominazioni di vini esistenti Fascicolo tecnico FASCICOLO TECNICO 1 /15 Numero di fascicolo: PDO-IT-A1313 Denominazioni di vini esistenti Fascicolo tecnico I. NOME/I DA REGISTRARE Cagliari (it) II. ESTREMI DEL RICHIEDENTE Nome e titolo del richiedente:

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA Legge Regionale 13 Ottobre 1998, n. 29 Tutela e valorizzazione dei centri storici della Sardegna BANDO PER CONCESSIONE ED EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER INTERVENTI DI RECUPERO, RIQUALIFICAZIONE E RIUSO

Dettagli

CURRICULUM VITAE EGIDIO CADAU

CURRICULUM VITAE EGIDIO CADAU CURRICULUM VITAE EGIDIO CADAU INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Numero telefonico e.mail Nazionalità di nascita Codice Fiscale Egidio Cadau Pauli Arbarei 070/939039.45 sindaco@comune.pauliarbarei.ca.it

Dettagli

Sardegna. vergine. Medio Campidano

Sardegna. vergine. Medio Campidano Sardegna vergine Medio Campidano 5 Sardegna sconosciuta: sabbia vergine C è qualcuno qui? È più facile incontrare aironi e cervi che un ombrellone. È la Costa Verde: 50 km di dune altissime, ginepri e

Dettagli

Elenco Scuole Paritarie Dati aggiornati al 16/9/2005

Elenco Scuole Paritarie Dati aggiornati al 16/9/2005 CA1A00100V SCUOLA MATERNA MONSIGNOR VIA,150 ASSEMINI CA PIOVELLA - CA1A00300E SCUOLA MATERNA "L'ARCOBALENO " VIA TOSCANA,10/14 ASSEMINI 09032 CA CA1A005006 SCUOLA MATERNA "SACRO CUORE" VIA CALABRIA,13

Dettagli

O.D. = supplenza fino al 31 agosto 2014 O.F. = supplenza fino al 30 giugno 2014. 1 Muravera - I.P.A.A. 1 catt. O.D. 2 Muravera - I.P.A.A. 8 h. O.F.

O.D. = supplenza fino al 31 agosto 2014 O.F. = supplenza fino al 30 giugno 2014. 1 Muravera - I.P.A.A. 1 catt. O.D. 2 Muravera - I.P.A.A. 8 h. O.F. 1 Muravera - I.P.A.A. 1 catt. O.D. 2 Muravera - I.P.A.A. 8 h. O.F. 3 Cagliari - I.P.S.C.T."Azuni" 1 catt. O.D. 4 Cagliari - I.P.S.C.T."Azuni" 4 h. O.F. 5 Pula - I.P.S.A.R."Azuni" 1 catt. O.D. 6 Pula -

Dettagli

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE Mese di gennaio 2011 1 - - 1 11 9,09% 90,91% 1 5 - - 5 21 23,81% 76,19% 1 7 - - 7 21 33,33% 66,67% - - - - 0 - - - Totali 13 0 0 13 53 24,53% 75,47% Mese di febbraio 2011 3 - - 3 12 25,00% 75,00% 1 1 -

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Michele Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 375 DEL 01/09/2015 OGGETTO: Adesione alla Convenzione

Dettagli

M. Carla Manca Dottore Commercialista - Revisore Contabile -Consulente del Lavoro Gonnoscodina (Or) Via Roma 1b

M. Carla Manca Dottore Commercialista - Revisore Contabile -Consulente del Lavoro Gonnoscodina (Or) Via Roma 1b CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Formazione Culturale Laurea : in Economia dell Azienda Moderna Scienze dell Economia e della gestione Aziendale conseguita presso l Università Lum Jean Monnet - Classe

Dettagli

IL CASTELLO MEDIOEVALE DI MONREALE LE INDAGINI ARCHEOLOGICHE IN CORSO - 25/06/2011 ROBERTO BORDICCHIA

IL CASTELLO MEDIOEVALE DI MONREALE LE INDAGINI ARCHEOLOGICHE IN CORSO - 25/06/2011 ROBERTO BORDICCHIA IL CASTELLO MEDIOEVALE DI MONREALE LE INDAGINI ARCHEOLOGICHE IN CORSO - 25/06/2011 ROBERTO BORDICCHIA I Castelli della Marmilla Il Castello di Monreale è inserito in un territorio particolarmente ricco

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA "CAGLIARI"

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA CAGLIARI DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA "CAGLIARI" Approvato con DM 04.11.2011 G.U. 273-23.11.2011 Modificato con DM 30.11.2011 Pubblicato sul sito ufficiale del Mipaaf

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Direzione generale degli affari generali e riforma della Regione

ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Direzione generale degli affari generali e riforma della Regione Progetto: Descrizione: Infrastrutture e servizi a banda larga nelle aree svantaggiate del territorio regionale Documento: Provincia CAGLIARI Data: 27 Ottobre 2010 File: SICS-II_ProtocolloIntesa_Provincia_Cagliari_V1

Dettagli

Libero Professionista Psicologa

Libero Professionista Psicologa F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Ambu Carla PSICOLOGA-PSICOTERAPEUTA (ISCRIZ. ALBO PSICOLOGI DELLA SARDEGNA 1319) P.IVA: 03154580926 Residenza: via Sant Antioco, 76 Sanluri

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 15/32

DELIBERAZIONE N. 15/32 Oggetto: Atto integrativo all Accordo di Programma per lo sviluppo della banda larga sul territorio della Regione Sardegna del 30.12.2009. Avvio del progetto Piano Nazionale Banda Larga Italia per l attuazione

Dettagli

Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni

Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni Romeo Carabelli, Raimondo Pinna To cite this version: Romeo Carabelli, Raimondo Pinna. Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni.

Dettagli

Regione Sardegna. Progetto SICS2

Regione Sardegna. Progetto SICS2 Regione Sardegna Progetto SICS2 Progetto di copertura Broadband in riferimento alla Delibera n. 37/4 del 25/09/2007 e successivo Bando di Gara del 24/10/2007 Pag 1 Le dimensioni del progetto Centrali Km

Dettagli

BUONE PRATICHE. Patologia Clinica

BUONE PRATICHE. Patologia Clinica ASLSanluri BUONE PRATICHE Patologia Clinica Il Servizio: Il Servizio di Patologia Clinica garantisce l erogazione di un servizio di analisi diagnostiche e di prestazioni cliniche nell ambito della patologia

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS AFÀRIOS GENERALES, PERSONALE E REFORMA DE SA REGIONE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE

ASSESSORADU DE SOS AFÀRIOS GENERALES, PERSONALE E REFORMA DE SA REGIONE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Prot. n. 832 Determinazione n. 25 del 10 Febbraio 2015 Oggetto: Rete Telematica Regionale Determinazione a contrarre per i servizi di co-location (housing e facility management) degli apparati dei nove

Dettagli

Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna

Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna 2014 Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna in collaborazione con Intervento del Segretario Generale della CCIAA di Ravenna Paola Morigi Ravenna 1 L impegno della CCIAA

Dettagli

Il contributo Pubblico allo sviluppo dei servizi a Banda Larga

Il contributo Pubblico allo sviluppo dei servizi a Banda Larga Il contributo Pubblico allo sviluppo dei servizi a Banda Larga Paolo Corda Infratel Italia spa La missione di Infratel Estendere le opportunità di accesso alla banda larga in tutte le aree sottoutilizzate

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail GOLA, ELIO

Dettagli

(Dott. Antonio Solinas)

(Dott. Antonio Solinas) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 257 DEL 07/07/2015 OGGETTO: Prosecuzione contrattuale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SULIS MARIA CRISTINA Indirizzo VIA IS DONAS. N. 29 - BARRALI (CA) Telefono 3471512846 E-mail sulisma@gmail.com

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna

Regione Autonoma della Sardegna Ministero dell Economia e delle Finanze Regione Autonoma della Sardegna Presidenza del Consiglio dei Ministri Ministro per l Innovazione e le Tecnologie CNIPA INTESA ISTITUZIONALE DI PROGRAMMA TRA IL GOVERNO

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO

COMUNE DI VILLACIDRO COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano Villacidro - Piazza Municipio, n. 1, CAP 09039, Tel. 070 934421 Fax 070 93442278 Pec: protocollo.villacidro@pec.it, sindaco@pec.comune.villacidro.vs.it

Dettagli

ALLEGATO STATO DI ATTUAZIONE DELL INTESA STATO REGIONE SARDEGNA E DEGLI ACCORDI DI PROGRAMMA QUADRO

ALLEGATO STATO DI ATTUAZIONE DELL INTESA STATO REGIONE SARDEGNA E DEGLI ACCORDI DI PROGRAMMA QUADRO DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA SERVIZIO AFFARI REGIONALI E NAZIONALI ALLEGATO STATO DI ATTUAZIONE DELL INTESA STATO REGIONE SARDEGNA E DEGLI ACCORDI DI PROGRAMMA QUADRO Aggiornamento al 31.12.2013

Dettagli

EMOVEO Studio Associato di Psicologia Mancosu - Ambu AMBITI DI INTERVENTO DELLA NOSTRA ATTIVITA. Dal 2007- Attualmente

EMOVEO Studio Associato di Psicologia Mancosu - Ambu AMBITI DI INTERVENTO DELLA NOSTRA ATTIVITA. Dal 2007- Attualmente C U R R I C U L U M V I T A E Redatto nelle forme di dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell art. 46 del DPR 445/2000 EMOVEO STUDIO ASSOCIATO DI PSICOLOGIA MANCOSU AMBU C.F. P. IVA :

Dettagli

Premiate da una baby giuria le mamme più brave in cucina

Premiate da una baby giuria le mamme più brave in cucina 12 PABILLONIS In una sala gremita all inverosimile, tra profumi di dolci e leccornie varie, sono state premiate le mamme del paese più brave in cucina. Il prestigioso riconoscimento è stato decretato da

Dettagli

POR SARDEGNA 2000-2006 ASSE IV. BANDO PUBBLICO Misura 4.13 Servizi essenziali per l economia e la popolazione rurale

POR SARDEGNA 2000-2006 ASSE IV. BANDO PUBBLICO Misura 4.13 Servizi essenziali per l economia e la popolazione rurale POR SARDEGNA 2000-2006 ASSE IV BANDO PUBBLICO Misura 4.13 Servizi essenziali per l economia e la popolazione rurale BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DELLA MISURA 4.13 Azione 4.13.c BANDO FINALIZZATO

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA PRODUZIONE DELL OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA A DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA SARDEGNA

DISCIPLINARE PER LA PRODUZIONE DELL OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA A DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA SARDEGNA DISCIPLINARE PER LA PRODUZIONE DELL OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA A DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA SARDEGNA Art. 1 La Denominazione di Origine Protetta "Sardegna" è riservata all olio extravergine di oliva

Dettagli

Piano Nazionale per la Larga Banda

Piano Nazionale per la Larga Banda Piano Nazionale per la Larga Banda Paolo Corda Infratel Italia spa Piano Nazionale per la Larga Banda Dipartimento per le Comunicazioni Obiettivo principale del Piano Nazionale è raggiungere il 95,6% della

Dettagli