Piano d azione per il superamento del digital divide

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Piano d azione per il superamento del digital divide"

Transcript

1 Piano d azione per il superamento del digital divide

2 Banda larga copertura dicembre 2005 Piano d azione per il superamento del digital divide 2

3 Banda larga copertura dicembre % 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% 24% Comuni 66% Popolazione Piano d azione per il superamento del digital divide 3

4 Progetto SICS > Il progetto SICS ha l obiettivo di abbattere il digital divide in Sardegna riducendo il numero dei comuni non serviti da banda larga > Gli operatori non attivano l ADSL nelle zone non servite in quanto il ritorno atteso non rende appetibile l investimento > All operatore viene erogato un contributo per rendere l investimento remunerativo, coprendo il cosiddetto market failure > L investimento è sottoposto ad un periodo di monitoraggio dopo il quale, se il market failure è inferiore a quello previsto, viene recuperata parte del contributo stesso. Piano d azione per il superamento del digital divide 4

5 I numeri del progetto SICS Fondi disponibili: > euro delibera CIPE 83/03 > euro Regione Autonoma Sardegna Contributo: euro Centrali in cui è stata attivata l ADSL: 143 Linee in cui è stata attivata l ADSL: Nuovi comuni serviti: 105 Piano d azione per il superamento del digital divide 5

6 Svolgimento del progetto Stato attuale > Tutte le centrali attivate entro dicembre 2007 > Anticipo di 6 mesi sui tempi contrattuali Aprile 2011 > Verifica delle sovracompensazioni > Eventuale recupero del contributo Piano d azione per il superamento del digital divide 6

7 Copertura banda larga in Sardegna e in Italia 100% 90% 80% 90% 84% 70% 60% 62% 66% Sardegna prima di SICS (dic. 2005) 50% 40% 30% 24% 43% Sardegna dopo SICS (dic. 2007) Media nazionale (giugno 2007) 20% 10% 0% Comuni Popolazione Piano d azione per il superamento del digital divide 7

8 Banda larga copertura dicembre 2007 Piano d azione per il superamento del digital divide 8

9 Progetto SICS II Obiettivi > Comuni con popolazione superiore ai abitanti Infrastrutturazione in fibra ottica Erogazione dei servizi in banda larga (ADSL full) > Comuni con popolazione inferiore ai abitanti Erogazione dei servizi in banda larga (ADSL lite) > Consorzi industriali Infrastrutturazione in fibra ottica > Presidi ospedalieri Infrastrutturazione in fibra ottica Fondi disponibili: 14 milioni di euro Aggiudicatario: RTI Telecom Italia Sirti Firma contratto: 21 maggio 2008 Piano d azione per il superamento del digital divide 9

10 Banda larga - Copertura nel tempo Dicembre 2005 Dicembre 2007 SICS II Piano d azione per il superamento del digital divide 10

11 Situazione provincia del Medio Campidano Inizio progetto SICS II Fine progetto SICS II Piano d azione per il superamento del digital divide 11

12 Comuni interessati provincia del Medio Campidano Comune Stato attuale Stato finale Comune Stato attuale Stato finale ARBUS SANLURI BARUMINI Light SARDARA COLLINAS SEGARIU FURTEI SERRAMANNA GENURI Light Light SERRENTI GESTURI SETZU GONNOSFANADIGA SIDDI GUSPINI TUILI LAS PLASSAS TURRI LUNAMATRONA USSARAMANNA PABILLONIS VILLACIDRO PAULI ARBAREI VILLAMAR SAMASSI VILLANOVAFORRU SAN GAVINO MONREALE VILLANOVAFRANCA Piano d azione per il superamento del digital divide 12

13 Riferimenti Regione Sardegna Struttura responsabile: Direzione Generale degli Affari Generali Via XXIX novembre n Cagliari Direttore Generale: Dott.ssa Antonella Giglio Indirizzo Telefono: 070/ Fax: 070/ Piano d azione per il superamento del digital divide 13

Piano d azione per il superamento del digital divide

Piano d azione per il superamento del digital divide Piano d azione per il superamento del digital divide Banda larga copertura dicembre 2005 Piano d azione per il superamento del digital divide 2 Banda larga copertura dicembre 2005 100% 90% 80% 70% 60%

Dettagli

Registro pubblico degli Assistenti familiari Distretto di Sanluri. Sez B Assistenti Familiari Sez. C educatori domiciliari.

Registro pubblico degli Assistenti familiari Distretto di Sanluri. Sez B Assistenti Familiari Sez. C educatori domiciliari. DISTRETTO DI SANLURI Comuni di Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gesturi, Las Plassas, Lunamatrona, Pauli Arbarei, Samassi, Sanluri, Segariu, Serramanna, Serrenti, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna,

Dettagli

U N I O N E C O M U N I "MARMILLA"

U N I O N E C O M U N I MARMILLA U N I O N E C O M U N I "MARMILLA" Barumini Collinas Furtei Genuri Gesturi Las Plassas - Lunamatrona Pauli Arbarei Sanluri Segariu Setzu - Siddi Tuili - Turri - Ussaramanna Villanovafranca - Villanovaforru

Dettagli

* * * COPIA * * * U N I O N E D E I C O M U N I "MARMILLA"

* * * COPIA * * * U N I O N E D E I C O M U N I MARMILLA * * * COPIA * * * U N I O N E D E I C O M U N I "MARMILLA" Comuni di: Barumini Collinas Furtei Genuri Gesturi Lasplassas - Lunamatrona Pauli Arbarei Sanluri Segariu Setzu - Siddi Tuili Turri - Ussaramanna

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 COLLINE DELLA TREXENTA Comuni di: BARUMINI, COLLINAS, GENURI, GESICO, GESTURI, GONI, GUAMAGGIORE, LAS PLASSAS, MANDAS, SAN BASILIO, SELEGAS, SENORBI`, SETZU,

Dettagli

VOUCHER FAMIGLIE PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA

VOUCHER FAMIGLIE PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA DISTRETTO DI SANLURI Comuni di Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gesturi, Las Plassas, Lunamatrona, Pauli Arbarei, Samassi, Sanluri, Segariu, Serramanna, Serrenti, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna,

Dettagli

L.R. 23/05 ART. 7, COMMA 3, LETT. C. REGISTRO PROVINCIALE DEI SOGGETTI PRIVATI E SOCIALI SOLIDALI E DELLE ALTRE ORGANIZZAZIONI CHE

L.R. 23/05 ART. 7, COMMA 3, LETT. C. REGISTRO PROVINCIALE DEI SOGGETTI PRIVATI E SOCIALI SOLIDALI E DELLE ALTRE ORGANIZZAZIONI CHE L.R. 23/05 ART. 7, COMMA 3, LETT. C. REGISTRO PROVINCIALE DEI SOGGETTI PRIVATI E SOCIALI SOLIDALI E DELLE ALTRE ORGANIZZAZIONI CHE PARTECIPANO ALLA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA INTEGRATO - ASSOCIAZIONI DI

Dettagli

Criteri per l istituzione del Registro Distrettuale degli Amministratori di sostegno (L. 6/2004)

Criteri per l istituzione del Registro Distrettuale degli Amministratori di sostegno (L. 6/2004) DISTRETTO DI SANLURI Comuni di Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gesturi, Las Plassas, Lunamatrona, Pauli Arbarei, Samassi, Sanluri, Segariu, Serramanna, Serrenti, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna,

Dettagli

MEDIO CAMPIDANO TURISMO E SERVIZI

MEDIO CAMPIDANO TURISMO E SERVIZI MEDIO CAMPIDANO TURISMO E SERVIZI IL MARE La costa del Medio Campidano rappresenta tuttora uno dei litorali più suggestivi della Sardegna delimitata a sud da da Capo Pecora e a nord da Capo Frasca. La

Dettagli

AGENZIA FORMATIVA EVOLVERE. PROVINCIA DI RESIDENZA (sigla) COMUNE DI RESIDENZA ALTEA ANNARELLA 04/06/1961 SARDARA SARDARA VS ORE 9.

AGENZIA FORMATIVA EVOLVERE. PROVINCIA DI RESIDENZA (sigla) COMUNE DI RESIDENZA ALTEA ANNARELLA 04/06/1961 SARDARA SARDARA VS ORE 9. Unione Europea Fondo Sociale Europeo Repubblica Italiana REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato del Lavoro Formazione Professionale Cooperazione e Sicurezza Sociale AVVISO PUBBLICO PER L'ATTUAZIONE

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) SETTORE AMMINISTRATIVO-AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) SETTORE AMMINISTRATIVO-AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 46 12/02/14 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI ANNO 2014 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) SETTORE AMMINISTRATIVO-AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO APPALTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CIG: [628659999A]

SERVIZIO FINANZIARIO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO APPALTO PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO CIG: [628659999A] U N I O N E C O M U N I "MARMILLA" Barumini Collinas Furtei Genuri Gesturi Las Plassas - Lunamatrona Pauli Arbarei Sanluri Segariu Setzu - Siddi Tuili - Turri - Ussaramanna Villanovafranca - Villanovaforru

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome Nome Dott. BELLISAI SALVATORE Indirizzo(i) Piazza Municipio n 4 Decimomannu ( Prov. Cagliari) C.A.P. 09033 Telefono(i) Fax ---- E-mail bellisai.salvatore@tiscali.it

Dettagli

RAPPORTO URBANI MEDIO CAMPIDANO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI NEL. provincia del MEDIO CAMPIDANO. Assessorato dell Ambiente

RAPPORTO URBANI MEDIO CAMPIDANO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI NEL. provincia del MEDIO CAMPIDANO. Assessorato dell Ambiente 2008 RAPPORTO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI NEL MEDIO CAMPIDA provincia del MEDIO CAMPIDA Assessorato dell Ambiente a cura della: Provincia del Medio Campidano Assessorato all Ambiente Assessorato

Dettagli

U N I O N E C O M U N I "MARMILLA"

U N I O N E C O M U N I MARMILLA U N I O N E C O M U N I "MARMILLA" Barumini Collinas Furtei Genuri Gesturi Las Plassas - Lunamatrona Pauli Arbarei Sanluri Segariu Setzu - Siddi Tuili - Turri - Ussaramanna Villanovafranca - Villanovaforru

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI CONTRATTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI CONTRATTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI CONTRATTO DI MUTUO A TASSO FISSO P AG. 1 DI 10 INDICE SISTEMATICO 1. ENTE APPALTANTE 3 2. OGGETTO DEL SERVIZIO 3 3. CARATTERISTICHE DEL CONTRATTO DI MUTUO

Dettagli

1. Esigenze. 2. Ente Banditore

1. Esigenze. 2. Ente Banditore CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA DI SOFTWARE E HARDWARE NONCHÉ INCARICO DI AMMINISTRATORE DI SISTEMA CIG: 0492000838 1. Esigenze Presso le sedi

Dettagli

PLUS DISTRETTO SANLURI BILANCIO SOCIALE 2010-2012. Redazione: 30/01/13

PLUS DISTRETTO SANLURI BILANCIO SOCIALE 2010-2012. Redazione: 30/01/13 PLUS DISTRETTO SANLURI 2010-2012 Redazione: 30/01/13 1 INDICE Pag. 0 PRESENTAZIONE 2 0.1 RIFERIMENTI NORMATIVI 3 0.2 GRUPPO DI LAVORO E MODALITA DI RACCOLTA DELLE INFORMAZIONI 4 1 IDENTITA' 5 1.1 CHI SIAMO

Dettagli

rocce miniere minerali

rocce miniere minerali PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Assessorato all Ambiente Appunti sul territorio 7 Domenico Ruiu Egidio Trainito rocce miniere minerali Appunti sul Medio Campidano Sono fortunati coloro che hanno imparato

Dettagli

Guida ai Servizi Asl Sanluri

Guida ai Servizi Asl Sanluri Guida ai Servizi Asl Sanluri Indice Presentazione... 4 La Asl di Sanluri... 5 1. Informazioni e orientamento L Ufficio relazioni con il pubblico (URP)... 8 2. L assistenza sanitaria La scelta o revoca

Dettagli

STL MEDIO CAMPIDANO MODULO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEL SISTEMA TURISTICO LOCALE E DEL PIANO DI ATTIVITA

STL MEDIO CAMPIDANO MODULO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEL SISTEMA TURISTICO LOCALE E DEL PIANO DI ATTIVITA STL MEDIO CAMPIDANO MODULO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DEL SISTEMA TURISTICO LOCALE E DEL PIANO DI ATTIVITA DENOMINAZIONE STL Medio Campidano AMBITO TERRITORIALE DI RIFERIMENTO Il

Dettagli

Convenzione con il Consorzio industriale di Villacidro per la prosecuzione del Progetto di

Convenzione con il Consorzio industriale di Villacidro per la prosecuzione del Progetto di COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N 58 DEL 15/06/2011 OGGETTO Convenzione con il Consorzio industriale di Villacidro per la prosecuzione del Progetto di raccolta e recupero degli oli alimentari

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013

Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Allegato A Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 REG. (CE) N. 1698/2005 MISURA 321 SERVIZI ESSENZIALI PER L'ECONOMIA E LA POPOLAZIONE RURALE Azione 1. Servizi sociali Titolo del progetto: MARMILLA, TERRA

Dettagli

POR SARDEGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO PROGETTO INTEGRATO DI SVILUPPO PROVINCIA VERDE

POR SARDEGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO PROGETTO INTEGRATO DI SVILUPPO PROVINCIA VERDE POR SARDEGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO PROGETTO INTEGRATO DI SVILUPPO PROVINCIA VERDE Dicembre 2006 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA INDICE 1. DATI

Dettagli

Guida ai Servizi. Direzione Generale - Servizio Valorizzazione risorse umane, comunicazione e relazioni esterne

Guida ai Servizi. Direzione Generale - Servizio Valorizzazione risorse umane, comunicazione e relazioni esterne 1 Indice Presentazione... 4 La Asl..... 5 2 1. Informazioni e orientamento L ufficio relazioni con il pubblico (URP)..... 8 2. L assistenza sanitaria La scelta o revoca del medico di medicina generale

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI

AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI DVRI AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE D ATTIVITA DUVRI (Art. 26, commi 3 e 5, D. Lgs. 9/04/2008, n. 81 e Decreto Correttivo D.Lgs 3/08/09,

Dettagli

Patto tematico: Rafforzare la filiera del Terzo Settore e dell economia sociale

Patto tematico: Rafforzare la filiera del Terzo Settore e dell economia sociale POR SARDEGNA 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO FORMULARIO PER LA PREDISPOSIZIONE DEI PROGETTI INTEGRATI DI SVILUPPO Dicembre 2006 Patto tematico: Rafforzare

Dettagli

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014 CENTRO STUDI SEA ISSN 2240-7596 AMMENTU Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) N. 4 gennaio - giugno 2014 www.centrostudisea.it/ammentu/ Direzione Martino CONTU (direttore),

Dettagli

Atto aziendale Allegato alla Delibera n. del ATTO AZIENDALE. Dicembre 2012. ASL 6 - Direzione Generale Servizio Programmazione e controllo

Atto aziendale Allegato alla Delibera n. del ATTO AZIENDALE. Dicembre 2012. ASL 6 - Direzione Generale Servizio Programmazione e controllo ATTO AZIENDALE Dicembre 2012 1 2 INDICE PREMESSA... 5 L ATTO AZIENDALE DELLA ASL 6 DI SANLURI... 6 CAPO I INTRODUZIONE ALL ATTO AZIENDALE... 7 Art.1. Denominazione, sede legale, logo, patrimonio della

Dettagli

B AN D O DI AC C ESSO SELEZIONE PERSONAL E GAL M AR M I L L A C O NCORSO PER TITO LI, PROVA S C R ITTA E OR AL E

B AN D O DI AC C ESSO SELEZIONE PERSONAL E GAL M AR M I L L A C O NCORSO PER TITO LI, PROVA S C R ITTA E OR AL E B AN D O DI AC C ESSO SELEZIONE PERSONAL E GAL M AR M I L L A C O NCORSO PER TITO LI, PROVA S C R ITTA E OR AL E P E R L A S E L E Z I O N E D I N. 2 E S P E R T I D I S E T T O R E : N. 1 A R E A S I

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DATI CONSUNTIVI - RENDICONTO DI GESTIONE ANNO 2011 -

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DATI CONSUNTIVI - RENDICONTO DI GESTIONE ANNO 2011 - ALLEGATO E RELAZIONE ILLUSTRATIVA DATI CONSUNTIVI - RENDICONTO DI GESTIONE ANNO 2011 - mod. Relazione.dot Versione 3.07 del 12.04.2011 PAG.1 DI 120 AREA: Finanziaria DIRIGENTE: Dr. Mariano Cabua SETTORE:

Dettagli

CENTRO SANTA MARIA ASSUNTA

CENTRO SANTA MARIA ASSUNTA LA RIABILITAZIONE NEL TERRITORIO DELLA ASL 6 DI SANLURI CENTRO SANTA MARIA ASSUNTA STUDIO DI FATTIBILITA E IPOTESI DI INTERVENTO STRATEGIE E STRUMENTI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CENTRO 1 INDICE PREMESSA...

Dettagli

InconGAL312-InconGAL322 Settembre-Ottobre 2012

InconGAL312-InconGAL322 Settembre-Ottobre 2012 Gal Marmilla Rapporto sull attività di animazione Settembre-Ottobre 2012 InconGAL312-InconGAL322 Settembre-Ottobre 2012 Sommario Gli incontri... 2 Presentazione Misura 322 azione 2... 8 Presentazione Misura

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROMINA MARVALDI Indirizzo 59, VIA PANZINI, 09045, QUARTU SANT ELENA, CAGLIARI, ITALIA Telefono 070-861550

Dettagli

ELENCO PROGETTI DI GESTIONE SERVIZI BIBLIOTECARI E ARCHIVISTICI FINANZIATI AI SENSI DELLA L.R. 14/2006, ART. 21, COMMA 2, LETT. F

ELENCO PROGETTI DI GESTIONE SERVIZI BIBLIOTECARI E ARCHIVISTICI FINANZIATI AI SENSI DELLA L.R. 14/2006, ART. 21, COMMA 2, LETT. F N PROV ENTE LOCALE STRUTTURA ENTI IN 1 CA Provincia di Cagliari 2 CA Comune di Assemini provinciale + Centro Servizi ri Bibliomedia Provincia di Cagliari Centro servizi bibliotecari 2003 Comuni di Assemini,

Dettagli

IL CONCORSO KALEIDOS 2

IL CONCORSO KALEIDOS 2 IL CONCORSO KALEIDOS 2 1. OBIETTIVI E FINALITÀ Il concorso KALEIDOS 2 è una iniziativa promo-educativa a valere sul progetto LAB.net plus - Rete transfrontaliera per la valorizzazione dei paesaggi e delle

Dettagli

L assessore all ambiente

L assessore all ambiente 1 Nell ambito delle politiche ambientali assume un ruolo sempre più importante il problema della raccolta e dello smaltimento dei rifi uti urbani. In questi ultimi anni si è verifi cata, sia una svolta

Dettagli

MISURE DI SOSTEGNO ALL ATTIVITÀ DI IMPRESA nelle Aree di Crisi e nei Territori Svantaggiati della Sardegna

MISURE DI SOSTEGNO ALL ATTIVITÀ DI IMPRESA nelle Aree di Crisi e nei Territori Svantaggiati della Sardegna MISURE DI SOSTEGNO ALL ATTIVITÀ DI IMPRESA nelle Aree di Crisi e nei Territori Svantaggiati della Sardegna Progetto di Sviluppo Locale (PSL) della Sardegna Centrale Area di Crisi di ORISTANO BANDO PER

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO PIANO FINANZIARIO TARI 2014

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO PIANO FINANZIARIO TARI 2014 Allegato alla deliberazione del C.C. n 15 del 03/09/2014 COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO PIANO FINANZIARIO TARI 2014 PREMESSA Il presente documento riporta gli elementi caratteristici

Dettagli

Provincia del Medio Campidano. Viale rinascita,19- 09020 Villamar (Vs)

Provincia del Medio Campidano. Viale rinascita,19- 09020 Villamar (Vs) U N I O N E D E I C O M U N I "MARMILLA" Comuni di: Barumini Collinas Furtei Genuri Gesturi Lasplassas - Lunamatrona Pauli Arbarei Sanluri Segariu Setzu - Siddi Tuili - Turri - Ussaramanna Villanovafranca

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI SANITARI SPECIALI PERICOLOSI E NON, OPERE DI BONIFICA E RIMOZIONE AMIANTO

CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI SANITARI SPECIALI PERICOLOSI E NON, OPERE DI BONIFICA E RIMOZIONE AMIANTO Direzione Amministrativa Servizio Acquisti Tecnico Patrimoniale CAPITOLATO SPECIALE PER IL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI SANITARI SPECIALI PERICOLOSI E NON, OPERE DI BONIFICA E RIMOZIONE AMIANTO ART.

Dettagli

CONSUMI E SPESA FARMACEUTICA (entità e ragioni di una criticità della sanità sarda)

CONSUMI E SPESA FARMACEUTICA (entità e ragioni di una criticità della sanità sarda) Farmaceutica Territoriale Monitoraggio AIFA gennaio-settembre 2015 (CdA del 28/01/2016) Netto SSN + Ticket + Acquisto farmaci classe A (dpc e diretta) 1a 11,77% 15,11 % 11,35% Italia SARDEGNA Tetto di

Dettagli

L ITALIA DEL CENSIMENTO

L ITALIA DEL CENSIMENTO L ITALIA DEL CENSIMENTO STRUTTURA DEMOGRAFICA E PROCESSO DI RILEVAZIONE SARDEGNA L ITALIA DEL CENSIMENTO STRUTTURA DEMOGRAFICA E PROCESSO DI RILEVAZIONE SARDEGNA A cura di: Giuseppe Stassi e Alessandro

Dettagli

OFFERTE LAVORO SARDEGNA

OFFERTE LAVORO SARDEGNA OFFERTE LAVORO SARDEGNA 1. http://www.sardegnalavoro.it Annunci di Lavoro dei Centri Servizi per il Lavoro 2. https://www.sardegnatirocini.it/tfo/ Portale della Regione Sardegna per i Tirocini Regionali,

Dettagli

PROGETTO SPERIMENTALE DI ITINERARI PER IL TURISMO

PROGETTO SPERIMENTALE DI ITINERARI PER IL TURISMO PROGETTO SPERIMENTALE DI ITINERARI PER IL TURISMO SCOLASTICO NELLA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO mod. Documento strutturato.dot Versione 3.04 del 23.12.2010 PAG.1 DI 44 INDICE SISTEMATICO 1. Introduzione

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MARCONI- LUSSU Liceo Scientifico- Delle Scienze Umane - Linguistico Sede centrale: Via Nicolò Tommaseo, 3-09037-GAVINO

Dettagli

OFFERTE LAVORO SARDEGNA

OFFERTE LAVORO SARDEGNA OFFERTE LAVORO SARDEGNA 1. http://www.sardegnalavoro.it Annunci di Lavoro dei Centri Servizi per il Lavoro 2. https://www.sardegnatirocini.it/tfo/ Portale della Regione Sardegna per i Tirocini Regionali,

Dettagli

STATUTO DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA MARMILLA TITOLO I- PRINCIPI FONDAMENTALI. Art. 1 - Oggetto

STATUTO DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA MARMILLA TITOLO I- PRINCIPI FONDAMENTALI. Art. 1 - Oggetto STATUTO DELL UNIONE DEI COMUNI DELLA MARMILLA Così come modificato con Deliberazione dell Assemblea n. 02 del 07/05/2014 TITOLO I- PRINCIPI FONDAMENTALI Art. 1 - Oggetto 1. L Unione dei Comuni denominata

Dettagli

Il progetto Smart city Comuni in classe A: la Regione al fianco dei Comuni

Il progetto Smart city Comuni in classe A: la Regione al fianco dei Comuni LA SOSTENIBILITA ENERGETICA AMBIENTALE E LE SMART CITIES Il progetto Smart city Comuni in classe A: la Regione al fianco dei Comuni Rosaria Patrizia Lombardo - Direttore Servizio per coordinamento delle

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato Agricoltura e Riforma Agro - Pastorale Servizio Ripartimentale dell'agricoltura di C A G L I A R I

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato Agricoltura e Riforma Agro - Pastorale Servizio Ripartimentale dell'agricoltura di C A G L I A R I 1 S.S. Sa Sarpa Rapp. Leg. Perra Maria Gabriella Pula 23 2 Romeo Fulvio Pula 23 3 S.R.L. Cantina Trexenta Rapp. Leg. Murgia Luigi Guamaggiore 23 4 Atzeni Fernando Turri 21 5 Melis Paolo Muravera 20 6 Asoni

Dettagli

Prefettura di Cagliari Ufficio territoriale del Governo

Prefettura di Cagliari Ufficio territoriale del Governo LA RICERCA DELLE PERSONE SCOMPARSE INDICE Elenco di distribuzione pag. 2 Decreto di approvazione pag. 4 1. Premessa pag. 5 2. Generalità pag. 6 3. Scenario generale e piano di ricerca pag. 6 4. Diverse

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI

AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI DVRI AZIENDA SANITARIA LOCALE N 6 SANLURI DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE D ATTIVITA DUVRI (Art. 26, commi 3 e 5, D. Lgs. 9/04/2008, n. 81 e Decreto Correttivo D.Lgs 3/08/09,

Dettagli

Banda Ultra Larga Sardegna. Piero Berritta Assessorato degli affari generali, personale e riforma della regione

Banda Ultra Larga Sardegna. Piero Berritta Assessorato degli affari generali, personale e riforma della regione Banda Ultra Larga Sardegna Piero Berritta Assessorato degli affari generali, personale e riforma della regione D.G. Affari Generali e Società dell Informazione Servizio Infrastrutture Tecnologiche per

Dettagli

Prospetto informativo Stampa: Febbraio 2006 - Rev. 0 - Aggiornamento dati: 31/12/2005

Prospetto informativo Stampa: Febbraio 2006 - Rev. 0 - Aggiornamento dati: 31/12/2005 Prospetto informativo Stampa: Febbraio 2006 - Rev. 0 - Aggiornamento dati: 31/12/2005 Il Gruppo Le società La missione Il servizio I vantaggi Il Gruppo SUPERGAZ SOCIETA CONTROLLANTI Cordusio S.p.A. Auriga

Dettagli

SATU PO IMPARAI PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE, AMBIENTALE E SULLA RURALITA. MILANO Borsa Internazionale del Turismo 18 Febbraio 2011

SATU PO IMPARAI PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE, AMBIENTALE E SULLA RURALITA. MILANO Borsa Internazionale del Turismo 18 Febbraio 2011 PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE, AMBIENTALE E SULLA RURALITA MILANO Borsa Internazionale del Turismo 18 Febbraio 2011 PROMOSSO DA: Provincia del Medio Campidano Agenzia Regionale LAORE Sardegna DESTINATO

Dettagli

Data di nascita. N Isc. Nominativo ASSESSORATO TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO L.R. N. 20/2006 RINNOVO ANNO 2010 GUIDE TURISTICHE AMBIENTALI

Data di nascita. N Isc. Nominativo ASSESSORATO TURISMO, ARTIGIANATO E COMMERCIO L.R. N. 20/2006 RINNOVO ANNO 2010 GUIDE TURISTICHE AMBIENTALI 1 Angius Vittorio 19/08/1975 Tempio Pausania Luogosanto Via Principe Umberto 3 2 Azara Caterina Anna 08/01/1964 Arzachena Luogosanto Via Garibaldi 62 11 Curreli Ilaria 22/09/1974 Cagliari Olbia fraz. San

Dettagli

STATO DI ATTUAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE FSC 2007-2013

STATO DI ATTUAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE FSC 2007-2013 DIREZIONE GENERALE DELLA PRESIDENZA SERVIZIO AFFARI REGIONALI E NAZIONALI STATO DI ATTUAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE FSC 2007-2013 Aggiornamento al 31.12.2014 Elaborazione dati da Sistema Gestione Progetti

Dettagli

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014 CENTRO STUDI SEA ISSN 2240-7596 AMMENTU Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) N. 4 gennaio - giugno 2014 www.centrostudisea.it/ammentu/ Direzione Martino CONTU (direttore),

Dettagli

ENTI CONVEZIONATI PRESSO I QUALI SVOLGERE IL TIROCINIO (Ordinati per localizzazione)

ENTI CONVEZIONATI PRESSO I QUALI SVOLGERE IL TIROCINIO (Ordinati per localizzazione) ENTI CONVEZIONATI PRESSO I QUALI SVOLGERE IL TIROCINIO (Ordinati per localizzazione) Città di Cagliari Soprintendenza Beni Archeologici della Sardegna Soprintendenza Beni Storico Artistico Etnografici

Dettagli

Modello C - Inventario dei Beni Immobili Patrimoniali Disponibili

Modello C - Inventario dei Beni Immobili Patrimoniali Disponibili 1 3 11 TERRENO A PASCOLO (BALLAO) 0 30 605 2 7 27 STABILE LE VIA DANTE 16 - IMMOBILE IN USO GRATUITO - Indirizzo: VIA DANTE n. 16-9100, CAGLIARI 405.600,00 18A 3900 1 C/3 8 3 19 32 TERRENO SEMINATIVO (BARRALI)

Dettagli

BULGAS FIBERSAR. Allegato C Relazione demarcazione complementarietà

BULGAS FIBERSAR. Allegato C Relazione demarcazione complementarietà BULGAS FIBERSAR Allegato C Relazione demarcazione complementarietà PAGINA 1 DI 9 Relazione sulla demarcazione dell intervento BULGAS rispetto agli altri interventi passati e in corso e sulle complementarietà

Dettagli

L Ecosportello GPP della Provincia del Medio Campidano Attività e risultati. 30/05/2014 Villacidro

L Ecosportello GPP della Provincia del Medio Campidano Attività e risultati. 30/05/2014 Villacidro L Ecosportello GPP della Provincia del Medio Campidano Attività e risultati 30/05/2014 Villacidro L apertura dell Ecosportello discende dall attuazione del Programma Operativo FESR 2007-2013 relativamente

Dettagli

Marzo 2010. Rendiconto delle attività amministrative. Il Piano di Rendicontazione Sociale dell Unione dei Comuni Marmilla

Marzo 2010. Rendiconto delle attività amministrative. Il Piano di Rendicontazione Sociale dell Unione dei Comuni Marmilla Unione dei Comuni Rendiconto Marmilla delle attività amministrative Rendiconto delle attività amministrative Rendiconto delle attività amministrative IN QUESTO NUMERO: L Unione dei Comuni pag.1 Il Piano

Dettagli

Interventi per la realizzazione della Rete Telematica Regionale

Interventi per la realizzazione della Rete Telematica Regionale POR Sardegna 2000-2006 Misura 6.3 Società dell Informazione - Azione 6.3a Interventi per la realizzazione della Rete Telematica Regionale La strategia > La delibera G.R. n. 12/23 del 23 marzo 2005 definisce

Dettagli

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE INTEGRATA DELLA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE INTEGRATA DELLA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Provincia del Medio Campidano Centro Regionale di Programmazione LABORATORIO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

Monte Granatico. storia e cambiamento delle loro funzioni RCHITETTURA/AMBIENTE. Romeo Carabelli e Raimondo Pinna

Monte Granatico. storia e cambiamento delle loro funzioni RCHITETTURA/AMBIENTE. Romeo Carabelli e Raimondo Pinna 17 ARTE/ A Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni Romeo Carabelli e Raimondo Pinna Seconda parte Monte Granatico di Mogoro, Oristano Abstract. This text will try to describe the evolution

Dettagli

La Banda Larga nella Regione Puglia

La Banda Larga nella Regione Puglia La Banda Larga nella Regione Puglia (2005 2013) 60 Milioni di Euro per la Banda Larga in Puglia Tra il 2005 ed oggi la Regione Puglia, il MISE ed Infratel Italia hanno intrapreso numerose iniziative volte

Dettagli

SUSTAINABLE DESIGN AND URBAN PLANNING. Sviluppo delle infrastrutture in fibra ottica nel territorio Regionale Ing. Antonio Quartu

SUSTAINABLE DESIGN AND URBAN PLANNING. Sviluppo delle infrastrutture in fibra ottica nel territorio Regionale Ing. Antonio Quartu SUSTAINABLE DESIGN AND URBAN PLANNING Sviluppo delle infrastrutture in fibra ottica nel territorio Regionale Ing. Antonio Quartu Cagliari, 6 Giugno 2014 Agenda Obiettivi generali >Strategia di sviluppo

Dettagli

TAVOLO MENSE SCOLASTICHE

TAVOLO MENSE SCOLASTICHE TAVOLO MENSE SCOLASTICHE SANLURI Sala Giunta Provincia 9 MAGGIO 2011- ore 10,00 Gruppo operativo Provincia del Medio Campidano ASL n. 6 Agenzia LAORE Sardegna Comuni Medio Campidano Gestori Mense COME

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 20/11 DEL 26.4.2011. POR FESR 2007-2013. Progetto di infrastrutturazione a banda ultra larga (BUL) in territorio regionale.

DELIBERAZIONE N. 20/11 DEL 26.4.2011. POR FESR 2007-2013. Progetto di infrastrutturazione a banda ultra larga (BUL) in territorio regionale. Oggetto: POR FESR 2007-2013. Progetto di infrastrutturazione a banda ultra larga (BUL) in territorio regionale. L Assessore degli Affari Generali, Personale e Riforma della Regione, di concerto con l'assessore

Dettagli

Normativa del Piano. assessorato programmazione e coordinamento politiche del territorio

Normativa del Piano. assessorato programmazione e coordinamento politiche del territorio assessorato programmazione e coordinamento politiche del territorio piano urbanistico provinciale - piano territoriale di coordinamento variante in adeguamento al PPR - primo ambito omogeneo: fascia costiera

Dettagli

Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna

Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna 2014 Progetto banda larga e ultra larga per le imprese del territorio di Ravenna in collaborazione con Intervento del Segretario Generale della CCIAA di Ravenna Paola Morigi Ravenna 1 L impegno della CCIAA

Dettagli

ESPERIENZE LAVORATIVE

ESPERIENZE LAVORATIVE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome MONICA LAMPIS Indirizzo Via Bordighera n 26 09027 Serrenti (VS) Cell. 3403969907 Recapito tel. 0709159391 E-mail monica.lampis@tiscali.it Nazionalità italiana Data

Dettagli

OFFERTE DI LAVORO PROVINCIA del MEDIO/CAMPIDANO FONTE OFFERTA DI LAVORO REQUISITI RICHIESTI COSA SI OFFRE CONTATTI

OFFERTE DI LAVORO PROVINCIA del MEDIO/CAMPIDANO FONTE OFFERTA DI LAVORO REQUISITI RICHIESTI COSA SI OFFRE CONTATTI tel. 079-889656- telfax 079-885625 www.facebook.comcesil.segariu https:www.facebook.comcesilcentroservizisegariu?skip_nax_wizard=true Aggiornato al 15042016 OFFERTE DI LAVORO PROVINCIA del MEDIOCAMPIDANO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Piano d azione per la riduzione del digital divide in Sardegna

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Piano d azione per la riduzione del digital divide in Sardegna Piano d azione per la riduzione del digital divide in Sardegna Novembre 2005 Piano d azione per la riduzione del digital divide in Sardegna Sommario 1 -Inquadramento ed analisi di fattibilità...3 1.1 -

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA LAORE BENI IMMOBILI FUNZIONALI ALL' ATTIVITA' DELL' AGENZIA LAORE SARDEGNA TERRENI AGRICOLI FRANGIVENTO

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENZIA LAORE BENI IMMOBILI FUNZIONALI ALL' ATTIVITA' DELL' AGENZIA LAORE SARDEGNA TERRENI AGRICOLI FRANGIVENTO TERRENI AGRICOLI FRANGIVENTO BASSO CAMPIDANO Comune ASSEMINI Foglio 23 Foglio 29 24 25 644 645 647 110 111 125 145 149 152 154 155 157 4 2361 2362 15465 2347 2348 2367 2369 2364 2365 2366 2370 2372 2373

Dettagli

MARMILLA. Genuri Setzu Turri. Barumini Gonnostramatza Tuili. Las Plassas Ussaramanna. Lunamatrona. Villamar Furtei. Segariu Sanluri ORISTANO CAGLIARI

MARMILLA. Genuri Setzu Turri. Barumini Gonnostramatza Tuili. Las Plassas Ussaramanna. Lunamatrona. Villamar Furtei. Segariu Sanluri ORISTANO CAGLIARI MARMILLA La Marmilla si estende tra il Sarcidano, la Trexenta, il Campidano di Cagliari e il territorio definito come Parte Usellus, attraverso un territorio punteggiato da numerose formazioni collinari

Dettagli

Pesatura Obiettivo. Indicatori di risultato (Efficacia - Efficienza - Tempo)

Pesatura Obiettivo. Indicatori di risultato (Efficacia - Efficienza - Tempo) Comune di: SEGARIU Piano Dettagliato degli obiettivi annualità 2011 Servizio: FINANZIARIO OBIETTIVI DI PERFORMANCE INDIVIDUALE - AREA FINANZIARIA Obiettivo n. 1 Obiettivo: descrizione sintetica Aggiornamento

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS

COMUNE DI LAS PLASSAS COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia Medio Campidano CARTA DEI SERVIZI Museo MudA (Museo multimediale del Regno di Arborea) I. PRESENTAZIONE CHE COS'È LA CARTA DELLA QUALITÀ E DEI SERVIZI La Carta della qualità

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO BOI Indirizzo VIA VITTORIO EMANUELE III, 33-08040 ULASSAI (OG) Telefono 339-8272286 Fax 178-6099004

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI PRESIDI FACENTI CAPO ALLA ASL 6 SANLURI PER ANNI TRE GLOSSARIO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI PRESIDI FACENTI CAPO ALLA ASL 6 SANLURI PER ANNI TRE GLOSSARIO Direzione Amministrativa Servizio Provveditorato CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI PRESIDI FACENTI CAPO ALLA ASL 6 SANLURI PER ANNI TRE GLOSSARIO PULIZIA: rimozione

Dettagli

"'pnmnciare1mediocampidano

'pnmnciare1mediocampidano Consorzio Turistico della Marmilla "Sa Corona Arrùbia" c/o Museo Naturalistico del Territorio, s.p. Collinas-Lunamatrona, Loc. Sa Corona Arrùbia; tel. 070.9341009 Associazione Vacanze in Marmilla via G.B.

Dettagli

OFFERTE DI LAVORO PROVINCIA del MEDIO/CAMPIDANO FONTE OFFERTA DI LAVORO REQUISITI RICHIESTI COSA SI OFFRE CONTATTI

OFFERTE DI LAVORO PROVINCIA del MEDIO/CAMPIDANO FONTE OFFERTA DI LAVORO REQUISITI RICHIESTI COSA SI OFFRE CONTATTI ATTENZIONE!!! SE CLICCANDO IL LINK DELL'ANNUNCIO COMPARE LA SCRITTA "L'ANNUNCIO CHE CERCAVI NON È PIÙ DISPONIBILE" VUOL DIRE CHE L'INSERZIONISTA POTREBBE AVER CANCELLATO L'ANNUNCIO PERCHÈ HA GIÀ TROVATO

Dettagli

Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni

Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni 29 ARTE/ A RCHITETTURA/AMBIENTE Monti Granatici, storia e cambiamento delle loro funzioni Romeo Carabelli e Raimondo Pinna Abstract. This text will try to describe the evolution of the agrarian credit

Dettagli

Screening oncologici

Screening oncologici Screening oncologici Il Centro Screening Oncologici, fa parte della UOC di Igiene e Sanità Pubblica nel Dipartimento di Prevenzione ed il Responsabile della struttura è il Dott. Francesco Silvio Congiu.

Dettagli

Territorio, economia e popolazione a Furtei e Segariu Storia di due comunità

Territorio, economia e popolazione a Furtei e Segariu Storia di due comunità Territorio, economia e popolazione a Furtei e Segariu Storia di due comunità Riordino, inventariazione e regestazione delle fonti anagrafiche di Segariu e del Catasto Sardo di Furtei Seconda annualità

Dettagli

FORUM AGENDA 21 PROVINCIALE Laboratorio per progetti partecipati di sostenibilità intersettoriale

FORUM AGENDA 21 PROVINCIALE Laboratorio per progetti partecipati di sostenibilità intersettoriale FORUM AGENDA 21 PROVINCIALE PIANO D AZIONE PER PROGETTI PILOTA DI SOSTENIBILITÀ INTERSETTORIALE AMBIENTE SOCIETÀ ECONOMIA Innovazione Partecipazione Sostenibilità FEBBRAIO - LUGLIO 2008 SEGRETERIA TECNICA

Dettagli

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014

AMMENTU. Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) ISSN 2240-7596. N. 4 gennaio - giugno 2014 CENTRO STUDI SEA ISSN 2240-7596 AMMENTU Bollettino Storico, Archivistico e Consolare del Mediterraneo (ABSAC) N. 4 gennaio - giugno 2014 www.centrostudisea.it/ammentu/ Direzione Martino CONTU (direttore),

Dettagli

Sviluppo della Banda Larga in Liguria

Sviluppo della Banda Larga in Liguria Sviluppo della Banda Larga in Liguria Comitato di Sorveglianza PSR FEASR 2007-2013 Genova - 12 Giugno 2013 1 LEGGE N.42 del 2006 - Istituzione del Sistema Informativo Regionale Integrato per lo sviluppo

Dettagli

Il contributo Pubblico allo sviluppo dei servizi a Banda Larga

Il contributo Pubblico allo sviluppo dei servizi a Banda Larga Il contributo Pubblico allo sviluppo dei servizi a Banda Larga Paolo Corda Infratel Italia spa La missione di Infratel Estendere le opportunità di accesso alla banda larga in tutte le aree sottoutilizzate

Dettagli

Monumenti Aperti ventesima edizione

Monumenti Aperti ventesima edizione CONFERENZA STAMPA Monumenti Aperti ventesima edizione 23 APRILE - 29 MAGGIO 2016 Monumenti Aperti compie vent'anni, un traguardo importante che premia tutta la Sardegna. Dal 23 aprile al 29 maggio, da

Dettagli

Preso atto che la somma da destinare alla formazione prevista nel bilancio di previsione dell Unione, è pari a 9.600,00 per l anno 2014;

Preso atto che la somma da destinare alla formazione prevista nel bilancio di previsione dell Unione, è pari a 9.600,00 per l anno 2014; Richiamate le delibera del Cda n. 20 del 30/12/2010 e dell Assemblea n. 5 del 13/06/2013 con le quali si recepisce il trasferimento all Unione dei Comuni il servizio per la gestione in forma associata

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Caterina Deidda Indirizzo Serrenti (VS), Via G. Deledda n. 12 Telefono 3201831016 / 3487667050 E-mail Nazionalità

Dettagli

In fase iniziale, giugno/luglio 2011, si è resa necessaria soprattutto un attività di sensibilizzazione

In fase iniziale, giugno/luglio 2011, si è resa necessaria soprattutto un attività di sensibilizzazione Relazione annuale 26 maggio 2011 26 maggio 2012 L Ufficio Provinciale Giovani, servizio istituito dalla Provincia del Medio Campidano con l obiettivo di informare e supportare la popolazione giovanile

Dettagli

Determinazioni mese di Gennaio 2013. Prot. N. Data Comune Richiedente Oggetto determinazione Pos.

Determinazioni mese di Gennaio 2013. Prot. N. Data Comune Richiedente Oggetto determinazione Pos. Determinazioni mese di Gennaio 2013 1 12 294 04/01/2013 Solarussa Franzinu Gregorio Ignazio Autorizzazione ex art.146 del Codice dei beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. 4 del 22.01.2004) relativa ad

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 15/32

DELIBERAZIONE N. 15/32 Oggetto: Atto integrativo all Accordo di Programma per lo sviluppo della banda larga sul territorio della Regione Sardegna del 30.12.2009. Avvio del progetto Piano Nazionale Banda Larga Italia per l attuazione

Dettagli