CISA Exam Terminology List

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CISA Exam Terminology List"

Transcript

1 CISA Exam Terminology List Abrupt changeover Acceptable use policy Acceptance testing Access control Access path Access rights Address Administrative controls Adware Alternative routing Analogue, analog Annual loss expectancy (ALE) Anonymous File Transfer Protocol (FTP) Antivirus software Application control Application layer Application program Application programmer Application service provider (ASP) Application tracing and mapping Artificial intelligence (AI) Asset provisioning lifecycle Asymmetric key (public key) Asynchronous attack Asynchronous transmission Attenuation Attribute sampling Audit evidence Audit objective Audit program Audit risk Audit trail Authentication Cambiamento repentino (abrupt changeover) Policy degli usi permessi Test d'accettazione Controllo accessi Percorso di accesso Diritti di accesso Indirizzo Controlli amministrativi Adware (software pubblicitario) Instradamento alternativo Analogico Perdita annua attesa (ALE) FTP anonimo Software antivirus Controllo applicativo Strato applicativo Programma applicativo Programmatore di applicazioni Fornitore di servizi applicativi (ASP) Tracciamento e mappatura di applicazioni Intelligenza artificiale Ciclo di vita degli asset Chiave asimmetrica (chiave pubblica) Attacco asincrono Trasmissione asincrona Attenuazione Campionamento per attributi Evidenza di audit Obiettivo di audit Programma di audit Rischio di audit Traccia di audit Autenticazione

2 Authorization Backbone Back door Backup Badge Autorizzazione Dorsale di rete Back door Backup Tessera di riconoscimento Balanced scorecard Bandwidth Barcode Baseband Baseline Bastion host Batch control Batch processing Baud Benchmark Binary code Biometric locks Biometrics Black box testing Blade server Bridge Breakeven-point analysis Broadband Brownout Browser Browser caches Brute force attack Buffer Buffer capacity Buffer overflow Business case Business continuity plan (BCP) Business impact analysis (BIA) Business intelligence Scheda di valutazione a punteggio bilanciato (balanced scorecard) Larghezza di banda Codice a barre Banda base Base Bastion Host Controllo batch / controllo per lotti Elaborazione batch Baud Valutazione comparativa (benchmark) Codice binario Blocchi biometrici Biometrica Test a scatola nera (black box) Scheda server (blade server) Bridge Analisi del punto di pareggio Banda larga Abbassamento di tensione Browser Memoria di lavoro (cache) del browser Attacco di forza bruta Memoria di transito (buffer) Capienza di buffer Sovraccarico del buffer Casistica di applicazione al Business (Business Case) Piano di continuità del business Analisi d impatto sul business (BIA) Intelligenza aziendale (Business Intelligence) Business process reengineering (BPR) Business resumption plan Reingegnerizzazione di processi di business (BPR) Piano di ripresa del business 2

3 Business risk Business unit Bypass label processing (BLP) Call tree Capability maturity model (CMM) Capacity stress testing Card key Card swipes Central communication processor Central processing unit (CPU) Centralized data processing Certificate authority Certification authority (CA) Rischio di business Unità di business Omissione del controllo di etichetta Albero delle chiamate (Call Tree) CMM (Capability maturity model) Test di carico Tessera magnetica Strisciate di tessera magnetica Processore centrale di comunicazioni Unità centrale di elaborazione (CPU) Elaborazione dati centralizzata Autorità di Certificazione Ente Certificatore (certification authority) Certification revocation list (CRL) Chain of custody Challenge/response token Change control log Check digit Elenco dei certificati revocati (CRL) Catena di custodia Chiave di autenticazione a domanda-risposta Log di controllo delle modifiche Cifra di controllo Check digit verification (self-checking digit) Checklist Checkpoint restart procedures Checksum technique Chief information officer (CIO) Ciphertext Circuit-switched network Circular routing Client-server Closed circuit television (CCTV) Cloud computing Cluster controller Clustered architecture Coaxial cable Cold site Common gateway interface (CGI) Communications controller Compensating control Verifica della cifra di controllo (cifra di autoverifica) Elenco di verifica (checklist) Ripartenza da punto di controllo (checkpoint restart) Metodo checksum (metodo a somma di controllo) CIO Testo cifrato Rete a commutazione di circuito Instradamento circolare Client-server Televisione a circuito chiuso Cloud computing Concentratore di terminali Architettura a grappolo (cluster) Cavo coassiale Centro di calcolo d emergenza freddo Common gateway interface (CGI) Unità di controllo di comunicazioni Controllo compensativo 3

4 Compiler Completeness check Compliance tests Comprehensive audit Computer emergency response team (CERT) Computer forensics Computer fraud Computer sequence checking Computer virus Computer-aided software engineering (CASE) Compilatore Controllo di completezza Test di conformità Audit esteso Gruppo di pronto intervento per emergenze informatiche Informatica forense Frode informatica Controllo automatico di sequenza Virus Progettazione software automatizzata (CASE) Computer-assisted audit technique (CAAT) Concentrator Concurrency control Concurrent access control Confidentiality Configuration Console log Contingency plan Continuous auditing approach Control Control risk Control self-assessment Cookies Core dumps Corporate governance Corrective action Corrective control Cost-effective controls Critical path method (CPM) Customer relationship management (CRM) Cyclic redundancy checks Data at rest Data center Data custodian Data dictionary Data diddling Strumento automatizzato di audit (CAAT) Concentratore Controllo di concomitanza Controllo della simultaneità degli accessi Confidenzialità / Riservatezza Configurazione Log di console Piano d'emergenza Approccio di Audit continuo Controllo Rischio di controllo Autovalutazione dei controllo Cookies Stampa dei contenuti di memoria centrale Governo di Corporate (Corporate governance) Azione correttiva Controllo correttivo Controlli economicamente convenienti Metodo di percorso critico (CPM) Sistema di gestione della clientela (CRM) Controllo ciclico di ridondanza (CRC) Dati quiescenti Centro di calcolo Custode dei dati Dizionario dati Falsificazione di dati 4

5 Data Encryption Standard (DES) Data flow Data leakage Data mirroring Data owner Data repository Data sanitization Data structure Database Database administrator (DBA) Database management systems (DBMS) Database replication Database specifications Data-oriented systems development Deadman door Decentralization Decision support systems (DSS) Decryption Decryption key Degauss Demilitarized zone (DMZ) Demodulation Denial of service attack Denormalization Detection risk Detective control Dial-up Digital certificate Digital signature Direct inward system access (DISA) Disaster recovery plan Discovery sampling Diskless workstations Standard crittografico (DES) Flusso dati Fuga di informazioni Dischi speculari Proprietario dei dati Repository di dati Neutralizzazione dei contenuti sensibili dei dati (data sanitization) Struttura dati Base dati Amministratore della base dati Sistemi di gestione della base dati (DBMS) Base dati speculare Specifiche della base dati Sviluppo di sistemi orientato ai dati Bussola di sicurezza Decentramento Sistema di supporto decisionale (DSS) Decifrazione Chiave di decifrazione Demagnetizzare Zona demilitarizzata Demodulazione Attacco di rifiuto del servizio Denormalizzazione Rischio di rilevazione Controllo di scoperta (detective control) Linea commutata Certificato digitale Firma digitale Accesso diretto in ingresso al sistema (DISA) Piano di ripristino dopo evento catastrofico Campionamento di scoperta Terminale senza disco fisso Distributed data processing network Domain name server Download Rete ad elaborazione dati distribuita Domain name server Scaricare 5

6 Downtime report Dry-pipe fire extinguisher system Dry-pipe sprinkler system Due diligence Duplex routing Dynamic Host Configuration Protocol (DHCP) Earned value analysis Eavesdropping Echo checks E-commerce Edit controls Editing Electronic cash Electronic funds transfer (EFT) Embedded audit modules Encapsulation Encapsulation (objects) Encryption Encryption key Enterprise resource planning (ERP) Enterprise risk management Environmental control Equal-error rate (EER) Escrow agent Escrow agreement Ethernet Exception reports Executable code Expected error occurrence Exposure Extensible Markup Language (XML) Failover service Fallback procedures False authorization False enrollment False-acceptance rate (FAR) Tabulato (report) tempi di fermo Antincendio a pioggia a tubature asciutte Antincendio a pioggia a tubature asciutte Due diligence Instradamento duplex Protocollo DHCP Analisi del valore prodotto (EVA) Ascolto clandestino Controlli eco Commercio elettronico (e-commerce) Controlli di editing / controlli di editazione Editazione (editing) Moneta elettronica Trasferimento elettronico di fondi Posta elettronica ( ) Moduli di audit integrati nell applicativo Incapsulazione Incapsulazione (oggetti) Cifratura Chiave crittografica ERP Gestione del rischio d impresa Controllo ambientale Tasso di uguale errore (EER) Garante Accordi di garanzia Ethernet Tabulati (report) di anomalie Codice eseguibile Tasso d errore previsto Vulnerabilità Linguaggio XML Servizio sostitutivo d emergenza Procedure di ritorno (fallback) Autorizzazione indebita Errata registrazione Tasso di errata accettazione (FAR) 6

7 False-identification rate (FIR) False-rejection rate (FRR) False negative False positive Fault-tolerant Feasibility study Fiber optic cable Fiber optics File File allocation table (FAT) File layout File server File Transfer Protocol (FTP) Filter Financial audit Firewall Firmware Follow-up audit Force majeure agreement Forensic Format checking Frame relay assembler/disassembler (FRAD) device Frame-relay Fraud risk Full duplex Function point analysis GANTT chart Gap analysis Gateway Generalized audit software Governance Hacker Hacking Half duplex Handover Handprint scanner Hardening (the operating system) Hardware Tasso di errata identificazione (FIR) Tasso di errato rigetto (FRR) Falso negativo Falso positivo Sistema non interrompibile Studio di fattibilità Cavo a fibre ottiche Fibre ottiche File, archivio (elettronico) Tabella di allocazione dei file / tabella FAT Tracciato di file File server Protocollo FTP Filtro Audit finanziario Firewall [m] Firmware Audit di follow-up Clausola di forza maggiore Forense (adjective) Controllo formato Unità di assemblaggio/disassemblaggio frame relay (FRAD) Frame-relay Rischio di frode Full duplex Analisi per punti funzione Diagramma GANTT Analisi di scostamento (gap analysis) Gateway [m] Software di audit generalizzato Governo / governance Hacker Pirateria informatica (hacking) Half Duplex Trasferimento Scanner palmare Rafforzamento (del sistema) Hardware 7

8 Hash totals Help desk Heuristic filter Hexadecimal Hierarchical database Honeypot Host Hot site Hotline Hypertext Markup Language (HTML) Image processing Incident Incremental testing Independence Indexed sequential access method (ISAM) Indexed sequential file Inference engine Information processing facility (IPF) Information technology (IT) Inherent risk Inheritance (objects) Initial program load (IPL) Input controls Instant messaging Integrated service digital network (ISDN) Integrated test facility (ITF) Integrity Interface Interface testing Internal control Internal storage Internet Internet packet (IP) spoofing Internet protocol Internet service provider (ISP) Interval sampling Intranet Intrusion detection system (IDS) Totali di controllo Centralino d'assistenza / help desk filtro euristico Esadecimale Base dati gerarchica Sistemi diversivi (honeypot) Host Centro di calcolo d emergenza caldo Linea calda (hotline) HTML Elaborazione di immagini Incidente Test incrementale Autonomia Accesso ISAM File sequenziale indicizzato Motore inferenziale Centro elaborazione dati (CED) Tecnologie Informatiche (IT) Rischio intrinseco / rischio inerente Eredità Caricamento iniziale (IPL) Controlli di input Messaggistica istantanea Rete digitale servizi integrati (ISDN) Testing integrato (ITF) Integrità Interfaccia Test d interfaccia Controllo interno Memoria interna Internet Falsificazione di pacchetti IP (spoofing) Protocollo Internet Servizio Internet (ISP) Campionamento per intervalli Intranet Sistema anti-intrusione (IDS) 8

9 Intrusion prevention system (IPS) Irregularities Issues management IT balanced scorecard IT governance IT infrastructure IT synergy IT value analysis Judgmental sample Key performance indicator (KPI) Key stakeholders Knowledge management Leased lines Lessons-learned exercise Librarian Limit check Link editor (linkage editor) Literals Load balancing Local area network (LAN) Log Logic bombs Logical access Logical access controls Logical access right Logoff Logon Logon identification Magnetic card reader Malicious code Malware Man-in-the-middle attack Mapping Masking Master file Materiality Maturity models Maximum tolerable outages (MTOs) Sistema di prevenzione delle intrusioni (IPS) Irregolarità Gestione delle questioni aperte (issues) Scheda bilanciata per l'it Governo IT / Governance IT Infrastruttura IT Sinergia IT Analisi di valore dell IT Campione arbitrario Indicatore chiave di performance (KPI) Detentori d interessi con ruolo chiave (key stakeholders) Gestione della conoscenza Linee affitttate / Linee dedicate Esercizio sulle lezioni apprese Gestore di librerie Controllo di valori limite Linkage editor Costanti Bilanciamento del carico Rete locale (LAN) Log [m] Bomba logica Accesso logico Controlli di accesso logico Diritto d'accesso logico Chiusura di sessione (logoff) Apertura di sessione (logon) Identificativo di Logon Lettore di schede magnetiche Codice malevolo Software doloso (malware) Attacco Man in the Middle Mappatura Estrazione selettiva / mascheratura File mastro Materialità Modelli di maturità Durate massime ammissibili di blocco (MTOs) 9

10 Mean time between failure (MTBF) Media access control (MAC) Media oxidation Memory dump Message digest Message switching Metadata Meta-tags Metering software Microwave transmission Middleware Mission-critical application Modem (modulator-demodulator) Modulation Monetary unit sampling Multiplexing Multiplexor Multiprocessing Network address translation (NAT) Network administrator Network congestion Network diversity Network hubs Network protocol Network topology Node Noise Noncompliance Nondisclosure agreements Nonrepudiation Normalization Numeric check Object code Objectivity Object-oriented Offsite storage On-demand computing Tempo medio di guasto Controllo MAC (media access control) Ossidazione dei supporti Stampa del contenuto di memoria Digest del messaggio Commutazione di messaggi Metadati Meta-tag Software di misurazione Trasmissione a microonde Software d Interfaccia per applicativi Applicativi critici Modem Modulazione Campionamento per unità monetarie Multiplexing Multiplexor Elaborazione multipla Conversione indirizzi di rete NAT (Network address translation) Amministratore di rete Intasamento di rete Rete diversificata Hub di rete Protocollo di rete Topologia di rete Nodo Rumore Nonconformità Accordi di non divulgazione Non-ripudio Normalizzazione Verifica numerica Codice oggetto Oggettività Ad oggetti (Adjective) Conservazione supporti dati in sede distaccata Elaborazione a richiesta 10

11 Online data processing Open source Open systems Operating system Operational audit Operational control Operator console Optical character recognition (OCR) Optical scanner Outbound data transmission Output analyzer Outsourcing Packet Packet assembly/disassembly (PAD) device Packet Switching Parallel run Parallel simulation Parallel testing Parity check Partitioned file Passive assault Password Patch management Payroll system Penetration test Performance measurement Performance testing Peripherals Personal identification number (PIN) Personally identifiable data Personally identifiable information (PII) Phishing Piggybacking Pilot Plaintext Platform for Internet Content Selection (PICS) Elaborazione dati in linea Open source Sistemi aperti Sistema operativo Audit operativo Controllo operativo Console d operatore Riconoscimento ottico di caratteri (OCR) Scanner ottico Trasmissione dati in uscita Analizzatore di output Outsourcing (Noleggio di servizi) Pacchetto Unità di assemblaggio / disassemblaggio pacchetti (PAD) Commutazione di pacchetto Elaborazione in parallelo Simulazione in parallelo Test in parallelo Controllo di parità File suddiviso / Partitioned file Attacco passive Password [f] Gestione patch / gestione correzioni Sistema di calcolo stipendi Test d intrusione Misura delle prestazioni Test prestazionale Periferiche Numero di identificazione personale (PIN) Dati di identificazione personale Informazioni di identificazione personale (PII, Personally identifiable data) Phishing Accesso non autorizzato (piggybacking) Pilota Testo in chiaro Piattaforma PICS 11

12 Point-of-sale (POS) systems Polymorphism (objects) Port Post-implementation review Posting Power conditioning Power distribution unit (PDU) Preventive control Private branch exchange (PBX) Private key cryptosystems Privileged mode Production programs Production software Program change request (PCR) Program evaluation and review technique (PERT) Program flowcharts Program narratives Programming walk-through Project management Project portfolio Protocol Protocol converter Prototyping Proxy server Proximity card Public domain software Public key cryptosystem Public key infrastructure (PKI) Public-switched network (PSN) Quality assurance Quality management system (QMS) Quality of service (QoS) Queue Random access memory (RAM) Range check Real-time processing Reasonable assurance Reasonableness check Sistemi per punti vendita (POS) Polimorfismo Porta Riesame di post-implementazione Inputazione contabile Alimentazione stabilizzata Unità distribuzione alimentazione (PDU) Controllo preventivo Centralino di commutazione privato Criptosistemi a chiave privata Modalità privilegiata Programmi di produzione Software di produzione Richesta di modifica di un programma PERT (Program evaluation and review technique) Diagrammi di flusso di un programma Documentazione descrittiva di un programma Riesame passo-passo della programmazione Gestione di progetto Portafoglio di progetto Protocollo Convertitore di protocollo Prototipazione Server Proxy Scheda di prossimità Software di pubblico dominio Criptosistema a chiave pubblica Infrastruttura di chiave pubblica (PKI) Rete pubblica commutata Controllo qualità / Certificazione qualità Sistema di gestione qualità Qualità del servizio (QoS) Coda Memoria RAM Controllo di banda di valori Elaborazione in tempo reale Ragionevole certezza Controllo di verosimiglianza 12

13 Reciprocal agreement Reconciliation Record Recovery point objective (RPO) Recovery testing Recovery time objective (RTO) Redundancy Redundancy check Redundant array of inexpensive disks (RAID) Reel backup Reengineering Reference check Referential integrity Registration authority (RA) Regression testing Relational database Remote access service (RAS) Remote job entry (RJE) Remote logon Replay attack Repository Request for proposal (RFP) Requirements definition Residual risk Return on investment (ROI) Reverse engineering Right-to-audit Risk Risk analysis Role-based access control (RBAC) Rollback Rollout Root cause Rounding down Router RSA Run-to-run totals Accordo reciproco Riconciliazione Registrazione / Record Recovery point objective (RPO) Test di ripristino Recovery time objective (RTO) Ridondanza Controllo di ridondanza Batteria di dischi a basso costo (RAID) Backup su bobina Reingegnerizzazione (reengineering) Controllo referenze Integrità referenziale Ente di Registrazione Test di regressione Database relazionale Servizio d accesso remoto (RAS) Immissione remota di job (RJE) Logon remote Attacco di reply [m.] Raccolta Dati (repository) Richiesta di offerta commerciale Definizione di requisiti Rischio residuo Remuneratività degli investimenti (ROI) Retro-ingegnerizzazione (reverse engineering) Diritto di audit Rischio Analisi dei rischi Controllo accessi basato sul rischio (RBAC) Ricostruzione (Rollback) Completamento Causa prima Arrotondamento per difetto Router Algoritmo RSA Totali run-to-run 13

14 Salami technique Tecnica del "salame" Scalability Scalabilità Scanning Scansione Scheduling Pianificazione / Schedulazione Scope creep Progressiva modifica delle specifiche (scope creep) Screened subnet Sottorete protetta (screened subnet) Screening routers Router di protezione Secure hash algorithm 1 (SHA-1) Algoritmo SHA-1 (Secure Hash Algorithm 1) Secure Sockets Layer (SSL) SSL Security administrator Amministratore della sicurezza Security software Software di sicurezza Security testing Test della sicurezza Segregation of duties Separazione dei ruoli Sensitive Sensibile Separation of duties Suddivisione dei compiti Sequence check Controllo di sequenza Sequential file File sequenziale Service bureau Centro servizi Service level agreement (SLA) Accordo sui livelli di servizio Service set identifiers (SSIDs) Marcatori SSID (service set identifier) {m.} Service-oriented architecture (SOA) Archietttura orientata ai servizi (SOA) Shield twisted cable Doppino schermato Sign-off Firma d approvazione Simple Object Access Protocol (SOAP) Protocollo SOAP Simultaneous peripheral operations online (Spool) Single sign-on process Slack time Smart card Sniffing Social engineering Source code Source code compare programs Source documents Spam Spoofing program Spooling program Spyware Accodamento / Spool Single sign-on Tempi morti Tessera a microprocessore (smart card) Monitoraggio illecito del traffico (sniffing) Ingegneria sociale Codice sorgente Programmi di comparazione di codice sorgente Documenti sorgente Posta indesiderata (spam) Programma di spoofing Programma di spooling Software spia (spyware) 14

15 Statistical sampling Steering committee Steganography Stop or go sampling Storage area network (SAN) Strategic alignment Stratified sampling Striped disk array Structured programming Structured Query Language (SQL) Substantive test Succession planning Surge protector Surge suppression Switch Symmetric key encryption Synchronous Synchronous data link Synchronous transmission System edit routine System flowcharts System initialization log System software System testing Systematic sampling/selection Systems analyst Systems development life cycle (SDLC) Table look-ups Tape library Tape management system (TMS) Telecommunications Telecommunications network Teleprocessing Televaulting Template Terminal Test data Test generators Campionamento statistico Comitato Guida Steganografia Campionamento stop or go Storage area network Allineamento strategico Campionamento stratificato Stripped disk array Programmazione strutturata SQL Test di sostanza Gestione avvicendamenti Protezione di picco Protezione da sovratensioni Switch Cifratura a chiave simmetrica Sincrono Collegamento sincrono Trasmissione sincrona Routine di edit del sistema Diagrammi di flusso del sistema Inizializzazione del sistema Software di sistema Test di sistema Selezione / campionamento sistematico Analista di sistemi Ciclo di vita dello sviluppo di sistemi Controlli tabellari (table look-up) Libreria nastri Sistema di gestione nastri Telecomunicazioni Rete di telecomunicazioni Elaborazione remota Salvataggio dati in remoto (televaulting) Prefincato Terminale Dati di prova Generatori di dati di prova 15

16 Test programs Thin client architecture Third-party reviews Throughput Throughput index Time bomb Token Total cost of ownership (TCO) Transaction Transaction log Transmission Control Protocol (TCP) Transport layer security (TLS) Trap door Trojan horse Trunks Tunneling Turnaround time Twisted pairs Twisted pairs cable Two-factor authentication Two-way replication Uninterruptible power supply (UPS) Unit testing Uploading User awareness User service levels Utility programs Utility script Vaccine Validity check Value added activity Value added chain Value added network (VAN) Value delivery Variable sampling Variables estimation Verification Version stamping Virtual local area network (VLAN) Programmi di prova Architettura thin-client Revisioni condotte da terzi Capacità di trasporto / capacità di elabirazione Indice del throughput Programma-bomba a tempo Testimone (token) Costo totale di proprietà (TCO) Transazione Log delle transazioni Transport Control Protocol (TCP) Sicurezza dello strato di trasporto (TLS) Trap door Cavallo di Troia Tronchi Tunneling [m.] Tempo di turnaround Doppini Doppino Autenticazione a due fattori Doppia replica (dati) Gruppo statico di continuità (UPS) Test d unità Caricare ad Host Consapevolezza degli utenti Livelli di servizio utente Programmi di utilità Procedura di utilità Vaccino Controllo di validità Attività a valore aggiunto Catena del valore aggiunto Rete a valore aggiunto (VAN) Resa di valore Campionamento per variabili Stima delle variabili Verifica Marcatura di versione LAN virtuale (VLAN) 16

17 Virtual memory Virtual private network (VPN) Memoria virtuale Reti private virtuali (VPN) Virtual storage access method (VSAM) Virus Voic Vulnerability scan Walk-through Warm site Watermark Web server Wet-pipe sprinkler system White box testing Wide area network (WAN) Wi-Fi Protected Access (WPA) Accesso VSAM Virus Posta vocale Scansione delle vulnerabilità Riesame passo passo Sito tiepido Filigrana Server web Antincendio a pioggia precaricato Test a scatola bianca / Test white box Rete geografica (WAN) Accesso WPA (Wi-Fi Protected Access) Wired Equivalency Privacy (WEP) Autenticazione WEP (Wired Equivalency Privacy) Wiretapping Intercettazione clandestina Workflow model Modello processuale (workflow model) Worm program Worm X.25 interface Interfaccia X.25 17

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Portfolio Prodotti MarketingDept. Gennaio 2015

Portfolio Prodotti MarketingDept. Gennaio 2015 Portfolio Prodotti Gennaio 2015 L azienda Symbolic Fondata nel 1994, Symbolic è presente da vent'anni sul mercato italiano come Distributore a Valore Aggiunto (VAD) di soluzioni di Data & Network Security.

Dettagli

rischi del cloud computing

rischi del cloud computing rischi del cloud computing maurizio pizzonia dipartimento di informatica e automazione università degli studi roma tre 1 due tipologie di rischi rischi legati alla sicurezza informatica vulnerabilità affidabilità

Dettagli

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Sicurezza delle reti wireless Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Concetti di base IEEE 802.11: famiglia di standard tra cui: 802.11a, b, g: physical e max data rate spec. 802.11e: QoS (traffic

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Balance GRC. Referenze di Progetto. Settembre 2013. Pag 1 di 18 Vers. 1.0. BALANCE GRC S.r.l.

Balance GRC. Referenze di Progetto. Settembre 2013. Pag 1 di 18 Vers. 1.0. BALANCE GRC S.r.l. Balance GRC Referenze di Progetto Settembre 2013 Pag 1 di 18 Vers. 1.0 Project Management Anno: 2012 Cliente: ACEA SpA Roma Durata: 1 anno Intervento: Gestione dei progetti riguardanti l implementazione

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

BPEL: Business Process Execution Language

BPEL: Business Process Execution Language Ingegneria dei processi aziendali BPEL: Business Process Execution Language Ghilardi Dario 753708 Manenti Andrea 755454 Docente: Prof. Ernesto Damiani BPEL - definizione Business Process Execution Language

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali. Payment Card Industry Data Security Standard

Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali. Payment Card Industry Data Security Standard Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali Payment Card Industry Data Security Standard STANDARD DI SICUREZZA SUI DATI PREVISTI DAI CIRCUITI INTERNAZIONALI (Payment Card Industry

Dettagli

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP

Storia ed evoluzione dei sistemi ERP Storia ed evoluzione dei sistemi ERP In questo breve estratto della tesi si parlerà dei sistemi ERP (Enterprise Resource Planning) utilizzabili per la gestione delle commesse; questi sistemi utilizzano

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu

COME FRODE. la possibilità propri dati. brevissimo. Reply www.reply.eu FRAUD MANAGEMENT. COME IDENTIFICARE E COMB BATTERE FRODI PRIMA CHE ACCADANO LE Con una visione sia sui processi di business, sia sui sistemi, Reply è pronta ad offrire soluzioni innovative di Fraud Management,

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Comprendere, gestire, organizzare e migliorare i processi di business Caso di studio a cura della dott. Danzi Francesca e della prof. Cecilia Rossignoli 1 Business process Un

Dettagli

SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1

SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1 SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1 Introduzione SmartCard: Carta intelligente Evoluzione della carta magnetica Simile a piccolo computer : contiene memoria (a contatti elettrici)

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Introduzione alle applicazioni di rete

Introduzione alle applicazioni di rete Introduzione alle applicazioni di rete Definizioni base Modelli client-server e peer-to-peer Socket API Scelta del tipo di servizio Indirizzamento dei processi Identificazione di un servizio Concorrenza

Dettagli

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ( a cura di Stefania Renna ITIL - IBM) Pag. 1 Alcune immagini contenute in questo documento fanno riferimento a documentazione prodotta da ITIL Intl che ne detiene

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL PROPRIO PATRIMONIO INFORMATIVO E DEL PROPRIO KNOW-HOW IMPRENDITORIALE. SERVIZI CREIAMO ECCELLENZA Uno dei presupposti fondamentali

Dettagli

Il World Wide Web: nozioni introduttive

Il World Wide Web: nozioni introduttive Il World Wide Web: nozioni introduttive Dott. Nicole NOVIELLI novielli@di.uniba.it http://www.di.uniba.it/intint/people/nicole.html Cos è Internet! Acronimo di "interconnected networks" ("reti interconnesse")!

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

UML Component and Deployment diagram

UML Component and Deployment diagram UML Component and Deployment diagram Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di Catania I diagrammi UML Classificazione

Dettagli

SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE. F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe):

SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE. F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe): SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE Project Management e Information Technology Infrastructure Library (ITIL V3 F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe):

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Problem Management Obiettivi Obiettivo del Problem Management e di minimizzare l effetto negativo sull organizzazione degli Incidenti e dei Problemi causati da errori nell infrastruttura e prevenire gli

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata

Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica IL MINISTRO PER L'INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE - Visto l articolo 17

Dettagli

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi:

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Routing (instradamento) in Internet Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Stub AS: istituzione piccola Multihomed AS: grande istituzione (nessun ( transito Transit AS: provider

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

DBMS (Data Base Management System)

DBMS (Data Base Management System) Cos'è un Database I database o banche dati o base dati sono collezioni di dati, tra loro correlati, utilizzati per rappresentare una porzione del mondo reale. Sono strutturati in modo tale da consentire

Dettagli

Intrusion Detection System

Intrusion Detection System Capitolo 12 Intrusion Detection System I meccanismi per la gestione degli attacchi si dividono fra: meccanismi di prevenzione; meccanismi di rilevazione; meccanismi di tolleranza (recovery). In questo

Dettagli

Appunti di Antonio Bernardo

Appunti di Antonio Bernardo Internet Appunti di Antonio Bernardo Cos è Internet Internet può essere vista come una rete logica di enorme complessità, appoggiata a strutture fisiche e collegamenti di vario tipo (fibre ottiche, cavi

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

1.1 ITIL e la gestione dei servizi IT

1.1 ITIL e la gestione dei servizi IT Via Turati 4/3, 16128 Genova Tel. 348/4103643 Fax 010/8932429 ITIL (Information Technology Infrastructure Library) 1.1 ITIL e la gestione dei servizi IT In un mercato in cui il successo delle aziende è

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma. Unified Process. Prof. Agostino Poggi

AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma. Unified Process. Prof. Agostino Poggi AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma Unified Process Prof. Agostino Poggi Unified Process Unified Software Development Process (USDP), comunemente chiamato

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli