Servizi Comunali S.p.A.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizi Comunali S.p.A."

Transcript

1 Servizi Comunali S.p.A. Servizi per gli Enti Soci Data aggiornamento: 19 marzo 2009 pag. 1

2 Sommario 1. Introduzione Novità Condizioni generali per l erogazione dei servizi Affidamento dell incarico Interventi Prezzi e tariffe di riferimento Canone annuo Prezzi per abitante Contatti Servizi relativi alla progettazione e gestione dei sistemi informativi, ad HW e SW di base Consulenza nella progettazione e gestione dei sistemi informativi Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Fornitura e installazione di HW e SW di base Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Assistenza HW e SW di base Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Servizi relativi alla fornitura o allo sviluppo di SW applicativo Condizioni generali per la fornitura di SW applicativo a listino Garbage: sistema per la gestione dei rifiuti secondo il Decreto Ronchi e per l analisi statistica degli accessi e dei conferimenti in piattaforma Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Caronte: sistema per la gestione dei formulari di carico e scarico in piattaforma ecologica Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Servizi relativi ad Internet Registrazione di un dominio e gestione di caselle di posta elettronica Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Affitto di spazio sul web Caratteristiche tecniche Prezzi pag. 2

3 7.3. Sviluppo di siti ed applicazioni web (reti civiche, piazze telematiche, ) Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Sito web istituzionale Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Fornitura/installazione di hardware/software di base per la connessione Servizi relativi alla formazione Formazione agli operatori negli Enti Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi Formazione alla popolazione Elementi essenziali Caratteristiche tecniche Prezzi pag. 3

4 1. Introduzione Il presente documento illustra, in modo organico, i servizi che la della Servizi Comunali S.p.A. (nel seguito denominata Società ) è in grado di offrire ai suoi Enti Soci. Per ciascuno di essi sono delineati: gli elementi essenziali; le caratteristiche tecniche; i prezzi riservati agli Enti Soci. pag. 4

5 2. Novità Tra le novità, segnaliamo: La versione web del software Garbage (vedi paragrafo 6.2); pag. 5

6 3. Condizioni generali per l erogazione dei servizi 3.1. Affidamento dell incarico L Ente, congiuntamente all atto d affidamento del servizio, deve indicare il referente interno che curerà i rapporti con la Società Interventi Gli interventi possono essere svolti presso la sede dell Ente ovvero in remoto mediante assistenza telefonica e/o teleassistenza. Di norma, gli interventi sono registrati di volta in volta in apposito verbale indicante: la modalità dell intervento (presso la sede dell Ente o remota); la data e la durata dell intervento; gli estremi del personale della Società che ha compiuto l intervento; riepilogo delle attività condotte; eventuale segnalazione di anomalie o problemi riscontrati; esito dell intervento (con indicazione dell eventuale necessità di nuovi interventi); firma del personale della Società; firma del responsabile interno dell Ente e timbro dell Ente (solo per gli interventi svolti presso la sede dell Ente). Nel caso di intervento remoto il verbale viene recapitato a mezzo fax Prezzi e tariffe di riferimento I prezzi indicati nel presente documento s intendono, in ogni caso, al netto dell I.V.A. (se dovuta), degli eventuali costi per la registrazione del contratto e d ogni eventuale altro onere non espressamente indicato. Le tariffe di riferimento per le diverse figure professionali sono di seguito dettagliate: tariffe di riferimento figura professionale tariffa Tariffa per ½ giornata oraria 0-3 km 4-25 km km km capoprogetto, analista 73,00 248,20 299,30 350,40 408,80 programmatore 55,00 187,00 225,50 264,00 308,00 pag. 6

7 sistemista senior 62,00 210,80 254,20 297,60 347,20 sistemista junior, tecnico HW 55,00 187,00 225,50 264,00 308,00 operatore meccanografico 36,00 122,40 147,60 172,80 201,60 docente senior 73,00 248,20 299,30 350,40 408,80 docente 62,00 210,80 254,20 297,60 347,20 codocente 55,00 187,00 225,50 264,00 308,00 esperto applicativo 62,00 210,80 254,20 297,60 347,20 Per gli interventi offerti a tariffa oraria, la durata d ogni intervento è arrotondata alla mezz ora superiore con un minimo pari ad un ora. Per gli interventi presso la sede dell Ente offerti a tariffa oraria, la durata d ogni intervento è sommata ad un numero di ore (in funzione della distanza da Sarnico della sede dell Ente) da intendersi quale diritto fisso di chiamata secondo il prospetto seguente: Distanza Numero ore 1 5 Km 0, Km Km Km 3 > 100 Km Da concordare Per gli interventi presso la sede dell Ente offerti a tariffa per mezza giornata, la durata d ogni intervento non può superare le 4 ore. La tariffa comprende il viaggio, è esente dal diritto di chiamata ed è funzione della distanza da Sarnico della sede dell Ente Canone annuo Taluni servizi sono offerti ad un prezzo specificato sotto forma di un canone annuo. Il periodo di riferimento per detto canone coincide con l anno solare (dal 1 gennaio al 31 dicembre). Nel caso in cui il servizio sia conferito alla Società nel corso dell anno, la prima fattura riporterà un importo pari a m/12 del canone annuo con m uguale al numero di mesi in cui il servizio sarà erogato nell anno in corso Prezzi per abitante Taluni servizi sono offerti all Ente con un prezzo per abitante. In questo caso, l importo complessivo si ottiene moltiplicando tale prezzo unitario per il numero di persone residenti nell Ente al 31 dicembre dell anno precedente a quello in cui è conferito l incarico. pag. 7

8 4. Contatti Servizi Comunali S.p.A. Via Roma, Sarnico (BG) web site: Uffici Amministrativi tel.: fax: tel.: fax: Area commerciale HW e richieste assistenza tecnica: tel.: pag. 8

9 5. Servizi relativi alla progettazione e gestione dei sistemi informativi, ad HW e SW di base 5.1. Consulenza nella progettazione e gestione dei sistemi informativi Elementi essenziali I nostri responsabili tecnici, forti della ultradecennale esperienza maturata nel settore informatico, dei lusinghieri successi ottenuti con il Progetto per la Realizzazione di un Sistema Informativo Sovracomunale che, cofinanziato dalla Regione Lombardia, ha coinvolto 17 Comuni Soci negli anni , si rendono disponibili per ogni attività connessa alla progettazione, riorganizzazione e gestione del Sistema Informativo degli Enti Caratteristiche tecniche Il servizio offerto comprende tutto il supporto ai dirigenti dell Ente per: l analisi dello stato attuale del sistema informativo; l analisi e la formalizzazione delle esigenze espresse dagli uffici con individuazione delle priorità di intervento; la formulazione di un progetto per la realizzazione, la riorganizzazione o l aggiornamento del sistema informativo (in termini di impianto elettrico, rete di comunicazione, hardware, software di base, software applicativi, costituzione di basi di dati, connessioni telematiche, formazione del personale ); la formulazione della documentazione per l eventuale richiesta di finanziamenti; la formulazione della documentazione per la gestione delle gare per l aggiudicazione delle forniture; la gestione dei fornitori (ordini, solleciti, collaudi, eventuale rendicontazione, stati di avanzamento ). Il tutto è finalizzato al raggiungimento di un risultato complessivo consistente con gli obiettivi formalizzati nella fase d analisi. pag. 9

10 Prezzi L offerta, secondo i casi, può differenziarsi in: un importo complessivo a forfait (su richiesta di una specifica offerta); interventi, fatturati a consuntivo, alla tariffa corrispondente alla figura professionale capoprogetto, analista (vedi paragrafo 3.3) Fornitura e installazione di HW e SW di base Elementi essenziali La Società, grazie alla collaborazione con i principali distributori nazionali, è in grado di fornire, installare e configurare hardware e software di base delle migliori marche ai propri Enti Soci garantendo elevati standard qualitativi uniti a condizioni economiche particolarmente vantaggiose Caratteristiche tecniche Su richiesta, la Società è in grado di formulare offerte per la fornitura, installazione, configurazione ed integrazione con il sistema informativo esistente di: gruppi di continuità (UPS); reti locali di comunicazione certificate e componenti di rete; server su piattaforma Microsoft; personal computer e stazioni grafiche; periferiche (stampanti, plotter, scanner, modem, proiettori ); componenti HW di ricambio o per l aggiornamento (RAM, hard disk ); materiale di consumo (toner, inchiostro, floppy disk ); accessori (borse, tappetini mouse ); sistemi operativi Microsoft (Windows 9X, ME, NT, 2000 ); software di utilità (antivirus, software di comunicazione ); software di automazione d ufficio (Word, Excel, Access ); software per il CAD (Autocad ); manuali; pag. 10

11 La fornitura si caratterizza per: ampio assortimento di articoli delle migliori marche disponibili sul mercato internazionale; tempestività nella consegna; condizioni economiche spesso particolarmente vantaggiose in virtù della capacità di sfruttare le migliori promozioni dei principali distributori nazionali Prezzi Stante la continua variabilità dei prezzi (con listini dei fornitori che cambiano almeno una volta il mese) e la rapida obsolescenza degli articoli in questo settore, è richiesta la formulazione di specifiche offerte Assistenza HW e SW di base Elementi essenziali I tecnici della sono in grado di garantire agli Enti Soci assistenza tecnica su hardware e software di base per server, personal computer e periferiche su piattaforma Microsoft. L ampia varietà delle attività che rientrano in questo servizio lo configura come ben distinto da quello rappresentato dai più comuni contratti d assistenza che coprono esclusivamente gli interventi per la riparazione dai danni alle attrezzature hardware. Scopo dell offerta della Società è invece la fornitura di una copertura più ampia possibile a tutte le esigenze dell Ente in merito all utilizzo delle attrezzature informatiche Caratteristiche tecniche Il servizio comprende le seguenti attività: assistenza tecnica ad attrezzature hardware su personal computer e periferiche (riparazioni, installazioni, aggiornamenti e configurazioni); assistenza al software di base e di automazione d ufficio (installazioni, configurazioni); supporto al personale nell impiego delle attrezzature informatiche (brevi sedute, condotte sul posto di lavoro, di addestramento all impiego dei sistemi operativi e dei prodotti software per la produttività individuale); sviluppo di piccole applicazioni software. pag. 11

12 L assistenza è effettuata limitatamente a quanto fornito dalla Società. Per quanto acquistato presso altri fornitori, la Società si riserva di determinare le attrezzature che possono rientrare nel servizio d assistenza in seguito ad una verifica condotta dal proprio personale tecnico. L intervento, di norma, è pianificato durante le ore d ufficio. La Società si riserva la possibilità di effettuare la riparazione presso il proprio laboratorio. Gli interventi su apparecchiature hardware in garanzia da parte d altri fornitori sono subordinati alla verifica che essi non violino le condizioni di garanzia. Gli interventi d installazione e configurazione su applicativi software forniti da terzi sono subordinati alla verifica che essi non compromettano le condizioni d uso specificate nelle rispettive licenze ed alla disponibilità dei supporti magnetici per l installazione e dei relativi manuali Prezzi L offerta si articola nei seguenti moduli alternativi: modulo a presenza programmata e fatturazione mensile: interventi periodici con cadenza fissa e fatturazione mensile. modulo su chiamata a fatturazione mensile: interventi su chiamata con rendicontazione e fatturazione mensile; modulo su chiamata prepagato A: interventi su chiamata per 50 ore; modulo su chiamata prepagato B: interventi su chiamata per 100 ore. Il modulo a presenza programmata (della durata di un anno) prevede la presenza di un tecnico della Società presso la sede dell Ente per mezza giornata a scadenza periodica concordata con l Ente medesimo (es. ogni martedì mattina, oppure il giovedì pomeriggio ogni due settimane ). E la soluzione che consente all Ente di poter contare su un tecnico che periodicamente, oltre agli interventi di manutenzione e d aggiornamento, espleta tutta una serie d opere d ordinaria amministrazione che garantiscono l efficienza del sistema informativo (es. backup, gestione utenti, aggiornamento antivirus, scansione antivirus, pulizia, compattazione e deframmentazione dei dischi, installazione aggiornamenti software ). I moduli su chiamata prevedono interventi soltanto su richiesta del responsabile interno designato dall Ente. I moduli prepagati sono fatturati al conferimento dell incarico. pag. 12

13 Per quanto concerne la sostituzione parziale o totale delle attrezzature in assistenza, la fatturazione del materiale è mensile. I prezzi per i moduli alternativi, comprensivi della manodopera ma non dei pezzi da sostituire, sono di seguito indicati con riferimento alle tariffe per la figura professionale sistemista junior, tecnico HW (vedi paragrafo 3.3): modulo a presenza programmata e fatturazione mensile: tariffa per ½ giornata in funzione della distanza chilometrica della sede dell Ente da Sarnico; modulo su chiamata a fatturazione mensile: tariffa oraria ( 55,00); modulo su chiamata prepagato A: tariffa oraria * 50 ore con sconto del 5% ( 2.612,50); modulo su chiamata prepagato B: tariffa oraria * 100 ore con sconto del 10% ( 4.950,00). Nel caso dei moduli su chiamata prepagati, dopo la consumazione dell intero monte ore previsto dal modulo ed in assenza di rinnovo dell ordine da parte dell Ente, eventuali ore in esubero, richieste per iscritto dall Ente e per un massimo di 10 ore, saranno fatturate alle tariffa per la figura professionale sistemista junior, tecnico HW (vedi paragrafo 3.3). pag. 13

14 6. Servizi relativi alla fornitura o allo sviluppo di SW applicativo La dispone di notevoli competenze in tutte le fasi del processo di sviluppo di software applicativi (definizione dei requisiti, stesura delle specifiche, progettazione, realizzazione, testing, installazione, avvio dell applicazione). Su richiesta di alcuni Enti Soci ed in collaborazione con essi, nel corso degli anni ha progettato e sviluppato alcune applicazioni software. Alcune di esse sono di proprietà della Società mentre per altre, di proprietà degli Enti che ne hanno commissionato lo sviluppo, la Società ha acquisito i diritti per la loro distribuzione commerciale. La Società è quindi in grado di offrirle a tutti gli Enti Soci. Grazie alla diffusione della connettività ad Internet, si è resa possibile la realizzazione di applicazioni software installate sul server web della Società (anziché su un server localizzato presso la sede dell Ente) ed accessibile, previa inserimento di apposite password, da un qualsiasi PC su cui sia installato un comune browser web (es. Internet Explorer, Netscape Navigator ). Tali applicazioni (nel seguito denominate, per brevità, Applicazioni Web ) consentono all Ente di: ridurre i costi di gestione del proprio parco hardware (nessun costo di gestione del server e dei relativi back-up dei dati, nessun costo d installazione dell applicazione e degli aggiornamenti, ridotte esigenze di aggiornamento delle caratteristiche hardware delle postazioni di lavoro); rendere l applicazione accessibile da qualsiasi postazione di lavoro (purché connessa ad internet) sia per gli operatori presso l Ente, sia, ove opportuno, ai cittadini; disporre, in modo estremamente tempestivo, degli aggiornamenti all applicazione. Su richiesta, i tecnici della Società sono in grado di organizzare, presso la sede dell Ente, dimostrazioni delle funzionalità delle applicazioni e fornire ogni chiarimento in proposito Condizioni generali per la fornitura di SW applicativo a listino La fornitura di SW applicativo a listino (applicazioni di tipo tradizionale ed applicazioni web) si caratterizza per le seguenti tipologie di prezzo (in taluni casi possono dipendere dalle dimensioni (numero d abitanti) dell Ente): pag. 14

15 Prima licenza d uso: (solo per applicazioni tradizionali) è il prezzo per la fornitura della prima licenza d uso per l applicazione. Licenze d uso aggiuntive: (solo per applicazioni tradizionali) il prezzo per la fornitura d eventuali ulteriori licenze d uso per l applicazione (per consentirne l installazione su più stazioni di lavoro) è fissato al 15% del prezzo della prima licenza. Canone annuo d assistenza: (solo per applicazioni tradizionali) è un prezzo annuo, fissato al 25% del prezzo delle licenze acquistate, relativo al servizio d assistenza telefonica ed alla fornitura degli aggiornamenti all applicazione. Canone annuo d uso: (solo per applicazioni web) è un prezzo annuo relativo all uso dell applicazione via internet ed al servizio d assistenza telefonica. Attività svolte presso la sede dell Ente: (sia per applicazioni tradizionali che per applicazioni web) l installazione, la configurazione e l istruzione del personale possono rientrare nell ambito dell eventuale contratto di assistenza HW e SW di base in essere (si veda il paragrafo 5.3) oppure, in alternativa, sono fatturate mensilmente alla tariffa oraria corrispondente alla professionalità programmatore (vedi paragrafo 3.3) Garbage: sistema per la gestione dei rifiuti secondo il Decreto Ronchi e per l analisi statistica degli accessi e dei conferimenti in piattaforma Elementi essenziali Garbage è un applicazione (realizzata in ambiente web) che supporta la gestione della Tariffa Rifiuti secondo il Decreto Ronchi (Modulo Tariffa) e l analisi statistica degli accessi e dei conferimenti in piattaforma ecologica. (Modulo Piattaforma) Caratteristiche tecniche Per le caratteristiche tecniche dei vari moduli è possibile accedere al sito Prezzi Il canone annuo d uso, in funzione delle dimensioni dell Ente, è riportato nella tabella seguente: Garbage: Modulo Tariffa Num. Abitanti Prezzo meno di ,00 pag. 15

16 Tra e ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Più di ,00 Garbage: Modulo Piattaforma Num. Abitanti Prezzo meno di ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Più di ,00 Per il prezzo relativo alle licenze aggiuntive ed al canone annuo d assistenza si veda al paragrafo Caronte: sistema per la gestione dei formulari di carico e scarico in piattaforma ecologica Elementi essenziali Caronte è un applicazione (realizzata in ambiente web) che supporta la gestione dei formulari di carico e scarico in piattaforma ecologica e la relativa contabilizzazione Caratteristiche tecniche Per le caratteristiche tecniche dei vari moduli è possibile accedere al sito Prezzi Il canone annuo d uso, in funzione delle dimensioni dell Ente, è riportato nella tabella seguente: Caronte (Modulo Base) Num. Abitanti Prezzo meno di ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Più di ,00 pag. 16

17 Caronte (Modulo Contabilità) Num. Abitanti Prezzo meno di ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Tra e ,00 Più di ,00 Per il prezzo relativo alle licenze aggiuntive ed al canone annuo d assistenza si veda al paragrafo 6.1. pag. 17

18 7. Servizi relativi ad Internet La proposta della Società si articola nei seguenti servizi che sono dettagliati nei paragrafi successivi: registrazione di un dominio e gestione di caselle di posta elettronica; affitto di spazio sul web; sviluppo e gestione di siti o applicazioni web; sito web istituzionale; fornitura/installazione di hardware/software di base per la connessione Registrazione di un dominio e gestione di caselle di posta elettronica Elementi essenziali La registrazione di un dominio consente di dare al proprio Ente il massimo livello di visibilità su Internet Caratteristiche tecniche E consigliabile, per gli Enti territoriali, l impiego dei nomi di dominio specificamente riservati per essi dalla Registration Authority e della Naming Authority nella forma come nell esempio comune.<comune>.<sigla provincia>.it comune.sarnico.bg.it Questo consente all Ente di adottare indirizzi di posto elettronica nella forma oppure Nel caso in cui l Ente decida di predisporre un proprio sito Internet, questo potrà essere accessibile all indirizzo Oltre al dominio con le caratteristiche indicate, è possibile registrare uno o più altri domini per l Ente stesso (generalmente domini identificati da una stringa di pag. 18

19 caratteri più breve, come ad es. Sarnico.it, per facilitare l accesso dall esterno) o per Enti/associazioni ad esso connesse (scuole, pro-loco ). La possibilità di procedere alla registrazione di tali domini è subordinata alla verifica, presso la Registration Authority (www.nic.it), della disponibilità degli stessi. L offerta della Società comprende: la registrazione di un dominio come sopra indicato oppure la gestione di un eventuale dominio precedentemente registrato dall Ente, la creazione/gestione di caselle postali su tale dominio (con filtro antivirus integrato), la gestione del filtro antispam (blocco per la posta indesiderata), l interfaccia Web (accesso alla posta da internet explorer, netscape ) Prezzi Il canone annuo per la registrazione e/o il mantenimento di un dominio ammonta a 42,00. Il canone annuo per la gestione di caselle di posta con antivirus integrato è articolato in moduli Mail50. Ciascun modulo Mail50 prevede un canone annuo di 55,00 e comprende, indipendentemente dal numero di caselle, uno spazio di 50 MB complessivo per le caselle. Il canone annuo per la gestione del filtro antispam (valido per un modulo Mail50) ammonta a 22,00. Il canone annuo per l interfaccia Web (valido per un modulo Mail50) ammonta a 42, Affitto di spazio sul web Caratteristiche tecniche Prevede la pubblicazione di un sito web accessibile in modifica al cliente mediante FTP o le estensioni di FrontPage Prezzi Il canone annuo ammonta a 150,00 (per una pubblicazione fino ad un massimo di 50 MB per siti che non richiedono l accesso a DB). Il canone annuo ammonta a 300,00 (per una pubblicazione fino ad un massimo di 50 MB per siti che richiedono l accesso a DB). pag. 19

20 7.3. Sviluppo di siti ed applicazioni web (reti civiche, piazze telematiche, ) Elementi essenziali Prescindendo dagli aspetti grafici e dalle relative tecnologie per la realizzazione delle pagine web, riteniamo utile classificare i siti web, con riferimento alla loro interazione con i sistemi informativi, in due classi: siti web statici ( tradizionali ), realizzati con pagine in formato HTML e caratterizzati da un contenuto informativo fisso (pagine pubblicitarie); applicazioni web data-intensive, siti connessi a sistemi informativi, realizzati per lo più con pagine in formato ASP e caratterizzati da un contenuto informativo variabile nel tempo in funzione dei mutamenti nel sistema informativo. E evidente che, mentre i siti web tradizionali si limitano ad offrire presentazioni statiche alla stregua di cataloghi stampati, la potenza del world wide web si e- sprime completamente nel momento in cui si diffonde l utilizzo di applicazioni web quali i siti per il commercio elettronico, il remote-banking, la consultazione di archivi (pagine gialle, pagine bianche ), la prenotazione di beni o servizi in genere ecc.. Nell impiego delle applicazioni web, che acquisiscono il proprio contenuto informativo da sistemi informativi preesistenti o sistemi informativi specificamente realizzati, si possono individuare almeno i seguenti vantaggi: connessione al sistema informativo comunale: consente di pubblicare on-line informazioni e documenti senza interventi da parte degli operatori ed evitando pertanto inutili attività di duplicazione dell informazione e conseguenti ritardi; maggior strutturazione dei contenuti informativi nelle pagine e facilità di aggiornamento delle informazioni on-line anche da parte di utenti non esperti attraverso la connessione con un piccolo sistema informativo realizzato ad hoc; connessione ad altri archivi, cataloghi o sistemi informativi in genere: consente di pubblicare on-line informazioni provenienti virtualmente da ogni archivio informatico esistente; facilità nella realizzazione/gestione di forum di discussione (es. compro/vendo, gruppi di interesse); capacità di acquisire informazioni dagli utenti (es. sondaggi on-line, raccolta di iscrizioni ). pag. 20

21 Caratteristiche tecniche La Società é in grado di offrire ai propri Enti Soci, la progettazione, realizzazione e manutenzione di: siti web, applicazioni web, forum di discussione, reti civiche / piazze telematiche, siti FTP (depositi di documenti accessibili al pubblico), Prezzi Per quanto concerne la progettazione e lo sviluppo di siti e applicazioni web si indicano i seguenti prezzi di riferimento: Sviluppo di un sito web statico: 100,00 per ciascuna pagina (per un numero di pagine inferiore a 10); 75,00 per ciascuna pagina (per un numero di pagine superiore a 10); 125,00 per ogni animazione FLASH di media complessità; 90,00 per ogni animazione FLASH di bassa complessità; Per quanto concerne la pubblicazione su Internet, vale quanto dettagliato al paragrafo Sito web istituzionale Elementi essenziali Il prodotto realizzato dalla Società con la tecnologia ASP (vedi pag. 20) consente di rispondere, in modo estremamente efficace, alle esigenze, espresse da vari Enti Soci, di poter: fornire on-line informazioni aggiornate sugli uffici dell Ente, gli orari di apertura, i servizi offerti, gli eventi organizzati; pubblicare on-line documenti quali modulistica, deliberazioni, determinazioni, bandi, concorsi, assunzioni, norme, regolamenti; pag. 21

22 fornire ai cittadini la possibilità, on-line, di rivolgere domande agli addetti negli uffici dell Ente o agli amministratori o, addirittura, di partecipare a dibattiti con essi e con altri cittadini (forum); consentire agli operatori degli uffici dell Ente di provvedere al tempestivo aggiornamento delle informazioni e dei documenti (condizione essenziale per garantire l accesso ai cittadini) senza utilizzare strumenti specifici per la creazione di siti web (FrontPage, editor HTML, DreamWeaver ) e senza dover ricorrere a personale specializzato; consentire agli operatori degli uffici dell Ente di usufruire di aree private, accessibili ad altri operatori autenticati ma non al pubblico; fornire alle altre agenzie presenti sul territorio (enti, scuole, associazioni, gruppi ) la possibilità (dopo l assunzione di responsabilità da parte dei rispettivi dirigenti ed il successivo ottenimento di una password) di pubblicare e mantenere aggiornate, con modalità semplici ed intuitive, informazioni in merito alle proprie attività (sedi, orari di apertura, immagini, servizi, eventi, notizie, forum, pubblicazioni, aree private) senza la necessità di rivolgersi ad un Internet provider e ad un tecnico specializzato; realizzare, grazie all attività congiunta di inserimento delle informazioni da parte degli uffici dell Ente e di tutte le agenzie operanti sul territorio, un efficace accentramento delle informazioni; fornire ai cittadini, grazie a quanto al punto precedente, un accesso alle informazioni guidato dagli argomenti (es. quali eventi musicali si terranno nei prossimi quindici giorni? oppure a chi e come si richiede il servizio di trasporto dializzati? ) piuttosto che l approccio (spesso meno efficace) orientato all agenzia erogante (es. quali sono gli orari di apertura della biblioteca comunale ); affiancare a quanto sopra pagine informative statiche (mappa del territorio dell Ente, vie di accesso, immagini ) Caratteristiche tecniche L offerta della Società comprende: 1. la possibilità per l Ente di utilizzare, sul server della società, il sito web istituzionale con le caratteristiche funzionali di cui sopra (comprensivo dell affitto dello spazio web, non comprensivo della registrazione del dominio); 2. la fornitura di un breve manuale per l inserimento e la manutenzione delle informazioni; 3. la personalizzazione dell interfaccia grafica del sito web istituzionale secondo le indicazione dell Ente (modifica di colori, sfondi, loghi, fonts); pag. 22

23 4. la realizzazione delle pagine statiche di corredo; 5. la formazione degli operatori dell Ente incaricati della gestione e amministrazione del sistema (abilitazione agenzie ); 6. la formazione degli operatori dell Ente per l inserimento e la manutenzione delle informazioni; 7. l eventuale formazione degli operatori delle altre agenzie per l inserimento e la manutenzione delle informazioni; 8. l assistenza on-line agli operatori dell Ente e delle altre agenzie per l inserimento e la manutenzione delle informazioni; 9. la presenza di un relatore alla presentazione ufficiale al pubblico del sito web istituzionale; 10. Home page informativa; 11. Home page personalizzabile Prezzi Il prezzo per l attivazione del sito web istituzionale (comprensivo dei punti 2 e 3) ammonta a 550,00 a cui si aggiungono 85,00 per ciascuna pagina statica di corredo (punto 4). Il canone annuo, in funzione delle dimensioni dell Ente, comprendente i punti 1 e 8, è riportato nella tabella seguente: Num. Abitanti Prezzo meno di ,00 tra e ,00 tra e ,00 tra e ,00 tra e ,00 più di ,00 pag. 23

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1

dott.ssa C.ristina Mugnai Revisione: 1 Tipo di documento: Progetto - Commissione Didattica 27 giugno 2011 Pag. 1 di 9 Premessa Il progetto nasce con l obiettivo di: a) informatizzare il processo di presentazione della domanda di laurea in analogia

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Web Hosting. Introduzione

Web Hosting. Introduzione Introduzione Perchè accontentarsi di un web hosting qualsiasi? Tra i fattori principali da prendere in considerazione quando si acquista spazio web ci sono la velocità di accesso al sito, la affidabilità

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.

Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic. Astra Formedic S.r.l. - Via Piero Portaluppi, 15 20138 Milano Tel. 02.580011 Email: info.astraformedic@ademorigroup.it web : www.astraformedic.it è un sistema integrato completo di tutti i moduli per eseguire

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

Gestione Gas Metano. Inoltre sono state implementate funzioni come la gestione dei clienti idonei e la domiciliazione bancaria delle bollette.

Gestione Gas Metano. Inoltre sono state implementate funzioni come la gestione dei clienti idonei e la domiciliazione bancaria delle bollette. Gestione Gas Metano Introduzione Il bisogno di rispondere in maniera più efficace ed efficiente alle esigenze degli utenti, al continuo cambiamento delle normative e all incessante rinnovamento tecnologico

Dettagli

Bando regionale per il sostegno di:

Bando regionale per il sostegno di: Bando regionale per il sostegno di: Programma Operativo Regionale Competitività regionale e occupazione F.E.S.R. 2007/2013 Asse 1 Innovazione e transizione produttiva Attività I.3.2 Adozione delle tecnologie

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Forniamo in questo articolo le risposte ai 53 quesiti ricevuti

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana -

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana - Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità OSSERVATORIO REGIONALE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via Camillo Camilliani, 87 90145 PALERMO LINEE GUIDA PER L UTILIZZO

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa Tutti a posto con... STEP Accounting FOR SCHOOL IL GESTIONALE CLOUD INTEGRATO FACILE DA INTERROGARE PER UNA SCUOLA UNO STEP AVANTI GESTIONE SEGRETERIA SCOLASTICA + Rapidità nelle procedure di pre-iscrizione,

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE 1 INDICE Introduzione pag. 5 Domanda (1) Cos è il sistema regionale di accreditamento? pag. 5 Domanda (2) Cosa deve fare un Ente di formazione per

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

BANDI 2015 2. 1) Come presentare un progetto sui bandi della Fondazione. 2) La procedura di selezione e valutazione dei progetti

BANDI 2015 2. 1) Come presentare un progetto sui bandi della Fondazione. 2) La procedura di selezione e valutazione dei progetti BANDI 2015 2 Guida alla presentazione La Fondazione Cariplo è una persona giuridica privata, dotata di piena autonomia gestionale, che, nel quadro delle disposizioni della Legge 23 dicembre 1998, n. 461,

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33

PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Settore Segreteria e Direzione generale Ufficio Trasparenza e Comunicazione PROGRAMMA PER LA TRASPARENZA DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2013 N. 33 Relazione anno 2014 a cura del Segretario Generale e della

Dettagli

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento

Invio della domanda on line ai sensi dell art. 12 dell avviso pubblico quadro 2013. Regole tecniche e modalità di svolgimento INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO art. 11, comma 1 lett. a) e comma 5 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. Invio della domanda on line ai sensi

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo I MATERIALI FORMATIVI costituiscono un supporto pratico alla rendicontazione dei progetti; la loro funzione principale è quella di mostrare l applicazione delle regole a casi concreti con l ausilio degli

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli