OPERATORE DI MAGAZZINO MERCI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OPERATORE DI MAGAZZINO MERCI"

Transcript

1 OPERATORE DI MAGAZZINO MERCI Corso GRATUITO per giovani e adulti disoccupati, non in possesso di conoscenze e capacità nel settore Rif. PA n /RER Finanziato dalla Regione Emilia Romagna tramite il Fondo Sociale Europeo - Approvato con Determinazione Dirigenziale n 1080 del 28/07/2015

2 Pag. 2/6 SCHEDA DI SINTESI DELL'ATTIVITÀ FINALITA La struttura logistica che si sta delineando nell area piacentina, per la sua dimensione e per il suo grande potenziale, necessita di figure professionali capaci di gestire specifiche attività e con elevata qualificazione sia nell ambito della logistica che dei trasporti con particolare attenzione allo sviluppo dell intermodalità e alla diffusione delle nuove tecnologie dell informazione (ICT). La rapida innovazione dei macchinari, delle tecnologie e dei processi che rendono competitiva un'impresa crea notevoli difficoltà nel realizzare e nei mantenere nel tempo l'aggiornamento delle competenze degli addetti e quindi la necessaria capacità di operare. Per questo motivo è necessario rispondere alla richiesta delle imprese di operatori di magazzino con competenze aggiornate rispetto alle innovazioni tecnologiche ed alla internazionalizzazione dei mercati. Il progetto si rivolge in particolare alle aziende di logistica che intendono avvalersi di personale di magazzino qualificato senza utilizzare l intermediazione delle cooperative di servizi. Ma a queste figure possono essere interessate anche aziende di produzione con magazzini importanti per dimensione e complessità. DESTINATARI Giovani e adulti disoccupati non in possesso di conoscenze e capacità nel settore. L ammissione al corso è subordinata al superamento di una selezione che prevede: Test di verifica delle conoscenze tecniche ambito logistico Test psico-attitudinale Colloqui individuali METODOLOGIE DIDATTICHE Durante lo svolgimento del corso si effettueranno periodi di alternanza tra: lezioni in aula, esercitazioni pratiche con analisi di casi, simulazioni, dimostrazioni, verifiche di apprendimento e stage aziendale.

3 Pag. 3/6 MODALITA DI REALIZZAZIONE DEL CORSO Struttura del corso: formazione teorica stage totale 180 ore 120 ore 300 ore Periodo di svolgimento: da novembre 2015 a marzo 2016 Sede di svolgimento: For.P.In. Scarl - Viale S. Ambrogio 23 Piacenza Articolazione orario: circa 32 ore settimanali dal lunedì al venerdì Frequenza: obbligatoria. Sono consentite assenze per un massimo del 30% del monte ore totale. Al termine dell intervento formativo è prevista un esame finale per il rilascio del Certificato di Competenze (UC 1 Gestione spazi attrezzati di magazzino; UC 2 Movimentazione e stoccaggio merci; UC 4 - Gestione e spedizione merci) L accesso all esame finale è vincolato ad una frequenza superiore al 70% delle ore complessive del corso. PER ULTERIORI INFORMAZIONI For.P.In. Scarl, Viale S. Ambrogio Piacenza dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle e dalle alle ed il venerdì dalle ore 9.00 alle e dalle alle Tel. 0523/ fax 0523/ COME ISCRIVERSI Presentare o inviare la domanda di partecipazione al corso ENTRO IL 30 OTTOBRE 2015, presso For.P.In. Scarl, Viale S. Ambrogio Piacenza (anche via fax al o via a

4 Pag. 4/6 PROFILO PROFESSIONALE IN USCITA L Operatore di magazzino merci è in grado di stoccare e movimentare le merci in magazzino sulla base del flusso previsto ed effettivo di ordini, spedizioni e consegne e registrare i relativi dati informativi. Può svolgere una particolare mansione all interno del magazzino, oppure essere polifunzionale. E addetto alla ricezione della e alle operazioni di spunta della merce in ingresso, anche attraverso l utilizzo di strumenti ICT. Generalmente si serve di un carrello elevatore per caricare, scaricare e spostare la merce. E inoltre responsabile del reintegro delle scorte. Tra le mansioni dell addetto al magazzino possono rientrare le operazioni di prelievo, controllo, peso e imballaggio delle merci ordinate ARTICOLAZIONE DIDATTICA DEL PERCORSO Il percorso ha una durata di 300 ore, di cui 180 di aula e 120 di stage. Di seguito vengono esplicitate le unità formative: UNITÀ FORMATIVE Sistema impresa e sicurezza Struttura e organizzazione di un magazzino La gestione delle scorte ORE CONTENUTI SISTEMA IMPRESA (4 ore di aula): L azienda come sistema: funzioni, processi e struttura organizzativa Le strategie d impresa 16 Come funziona un azienda LA SICUREZZA IN AZIENDA (12 ore d aula): Formazione generale Formazione Specifica (rischio medio) Sistemi di warehousing Generalità, definizioni, tipologie di magazzini Strumenti a supporto delle attività di warehousing Sistemi di handling 40 Sistemi di stoccaggio Sistemi di picking Modello di stima delle percorrenze Reti distributive Tipologia di magazzini (transit point e cross docking Concetto di scorta Il tema della gestione delle scorte Obiettivi del controllo delle giacenze e compiti del gestore delle scorte La razionalizzazione delle superfici e dei volumi Tipologia e specificità dei diversi tipi di magazzini: L organizzazione del lavoro nei magazzini Strutture e mezzi di movimentazione 40 La preparazione dell ordine Gli aspetti finanziari della gestione delle scorte La scelta del criterio da utilizzare per la valutazione delle rimanenze L importanza e significato delle rilevazioni a campione La gestione dei prodotti finiti L utilizzo di software specifico per gestione delle scorte di magazzino: funzioni e applicazioni

5 Software di gestione di magazzino 20 Diritto dei trasporti 16 Gestione e pianificazione dei trasporti Ambiente e sostenibilità Installazione ed attivazione Anagrafico ditta e anagrafico clienti/fornitori Anagrafica articoli e informazioni collegate Tabelle di supporto: documenti, movimentazione conti e clienti La movimentazione di magazzino Scelta dell'articolo, controlli e funzioni collegate Stampa e aggiornamento Elenchi e stampe di controllo Leggi, norme e regolamenti Trasportare in Italia, in Europa e nel resto del mondo Incoterms 2000 Le dogane e i documenti del trasporto in import ed export delle merci Contratti di trasporto e spedizione delle merci L assicurazione delle merci I contratti per la logistica integrata, per il magazzinaggio ed il trasporto Processo di scelta e gestione del servizio La gestione delle merci pericolose La gestione delle merci deperibili La pianificazione combinata di prelievo e consegna Le procedure di ottimizzazione del carico Il calcolo della capacità Lo scheduling del personale La disponibilità dei mezzi L'ottimizzazione dei percorsi Definizione ottima dei percorsi di prelievo Clusterizzazione ottima degli ordini e delle referenze a magazzino Pianificazione strategica della distribuzione Dimensionamento del parco veicoli Impatto ambientale della logistica e del trasporto Sostenibilità ambientale della logistica Sostenibilità ambientale delle modalità di trasporto Problemi ambientali degli imballi Metodologie percome ridurre l impatto ambientale della logistica e del trasporto Azioni di riduzione emissioni CO2 e biocarburanti Logistica di ritorno (reverse logistics) Distribuzione urbana delle merci : casi applicativi nazionali e internazionali Le Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate Gestione differenziata nei poli logistici ed il riciclo interno dei rifiuti 16/11/04 Pag. 5/6

6 Pag. 6/6 STAGE (120 ORE) Lo stage costituisce parte integrante del programma formativo e si propone di offrire ai partecipanti l opportunità di vivere, seppur per un breve periodo, il clima del lavoro aziendale e di vedere come vengono effettivamente applicate a livello professionale le nozioni apprese sul piano teorico. Lo stage che sarà strutturato come una esperienza di tipo applicativo e di pre-inserimento nel tessuto lavorativo, rappresenta un momento particolarmente importante nell equilibrio complessivo dell intervento formativo, per una serie di motivi: permette agli utenti in formazione di confrontarsi direttamente con il contesto lavorativo dell impresa ospitante e di apprendere sul campo approcci e mentalità tipiche del modo di affrontare le responsabilità e le mansioni lavorative; consente alle aziende che si sono rese disponibili ad ospitare gli allievi con un futuro ed eventuale rapporto di lavoro di instaurare con gli stessi, un rapporto di collaborazione e fiducia reciproca, trasmettendo loro quelle metodologie operative che saranno richieste al momento del loro ingresso nella struttura organizzativa. SELEZIONI L'ammissione al corso è subordinata al superamento di una selezione che prevede: Test psico-attitudinale Test di verifica delle conoscenze tecniche (ambito logistico) Colloquio individuale: si analizzeranno le conoscenze possedute dal candidato in merito alla figura professionale oggetto del corso e si verificheranno le motivazioni alla base della scelta e la compatibilità dei contenuti del corso con le esperienze del candidato e con le reali aspettative all'inserimento nel mondo del lavoro. Soltanto i candidati che avranno ottenuta una soglia di giudizio almeno sufficiente per ciascuna delle prove avrà accesso al corso. Verranno ammessi al corso i primi 12 candidati. In caso di rinuncia di uno o più candidati selezionati, la graduatoria sarà utilizzata per individuare in ordine progressivo i candidati subentranti.

TECNICO DI SPEDIZIONE, TRASPORTI E LOGISTICA

TECNICO DI SPEDIZIONE, TRASPORTI E LOGISTICA TECNICO DI SPEDIZIONE, TRASPORTI E LOGISTICA Corso GRATUITO per giovani e adulti disoccupati, già in possesso di conoscenze e capacità nel settore Rif. PA n 2015-4134/RER Finanziato dalla Regione Emilia

Dettagli

TECNICO DELLE VENDITE PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

TECNICO DELLE VENDITE PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA TECNICO DELLE VENDITE PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Corso GRATUITO per giovani e adulti disoccupati già in possesso di conoscenze e capacità nel settore Rif. PA n 2015-4133/RER Finanziato dalla

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI CORSO 2011-2013 ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI La tecnica per crescere CON IL PATROCINIO DI PIACENZA L Istituto Tecnico Superiore

Dettagli

SMART LOGISTICS SPECIALIST: gestione e ottimizzazione dei sistemi logistici e dei trasporti

SMART LOGISTICS SPECIALIST: gestione e ottimizzazione dei sistemi logistici e dei trasporti Bando per l ammissione al Corso I.F.T.S per SMART LOGISTICS SPECIALIST: gestione e ottimizzazione dei sistemi logistici e dei trasporti Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente,

Dettagli

Tecnico di spedizioni, trasporti e logistica internazionale

Tecnico di spedizioni, trasporti e logistica internazionale ASSESSORATO COORDINAMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE ALLO SVILUPPO, SCUOLA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, UNIVERSITÀ, RICERCA E LAVORO Tecnico di spedizioni, trasporti e logistica internazionale (Operazione Rif.

Dettagli

ECCELLERE NELLA LOGISTICA. Generare opportunità con la logistica

ECCELLERE NELLA LOGISTICA. Generare opportunità con la logistica ECCELLERE NELLA LOGISTICA Generare opportunità con la logistica INTRODUZIONE Il settore della logistica rappresenta una risorsa strategica per la competitività delle imprese e del territorio ed è attualmente

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - MAGAZZINIERE MULETTISTA - DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

ANALISTA PROGRAMMATORE

ANALISTA PROGRAMMATORE ANALISTA PROGRAMMATORE Corso GRATUITO per giovani e adulti disoccupati o occupati, già in possesso di conoscenze e capacità nel settore Rif. PA n 2014-3297/RER Finanziato dalla Regione Emilia Romagna tramite

Dettagli

CORSO GRATUITO. (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore) FORMAZIONE SUPERIORE - ALTA FORMAZIONE

CORSO GRATUITO. (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore) FORMAZIONE SUPERIORE - ALTA FORMAZIONE I FT S (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore) FORMAZIONE SUPERIORE - ALTA FORMAZIONE TECNI CO SUPERI ORE SPECI ALI STA IN APPLI CAZI ONI CON COM PETENZE HTM L5, ANDROI D, i OS E CROSSPLATFORM CORSO

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI SPORTIVI

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI SPORTIVI 6Maggio2014 FITET /04/2014 Corso Nazionale di aggiornamento e formazione Tecnici Sportivi FITeT. Di abilitazione alla qualifica di secondo livello Allenatore FITeT CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO

Dettagli

LOGISTIC MANAGER. STRUTTURA DEL PERCORSO: 700 ore di formazione d aula, 300 ore di stage e 3 mesi di Work Experience.

LOGISTIC MANAGER. STRUTTURA DEL PERCORSO: 700 ore di formazione d aula, 300 ore di stage e 3 mesi di Work Experience. LOGISTIC MANAGER. CONTESTO: La figura professionale Logistic Manager trova la sua collocazione in aziende operanti nell ambito del trasporto/logistica, di media/piccola o grande dimensione, in cui v è

Dettagli

Tecnico superiore di processo,prodotto,comunicazione e marketing per il settore arredamento

Tecnico superiore di processo,prodotto,comunicazione e marketing per il settore arredamento BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO ITS Area: NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY Tecnico superiore di processo,prodotto,comunicazione e marketing per il settore arredamento Art. 1 La Fondazione Istituto Tecnico

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E LA LOGISTICA

TECNICO SUPERIORE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E LA LOGISTICA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E LA LOGISTICA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI

Dettagli

Bando TEM ACADEMY per GIOVANI LAUREATI

Bando TEM ACADEMY per GIOVANI LAUREATI Bando TEM ACADEMY per GIOVANI LAUREATI Art. 1 - Corso e posti L'ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, organizza 2 edizioni del Master GRATUITO in Export

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

Bando di selezione allievi Corso ITS

Bando di selezione allievi Corso ITS Fondazione ITS ALBATROS Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy Sistema Alimentare Bando di selezione allievi Corso ITS Tecnico per il controllo e la valorizzazione delle produzioni

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF)

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF) AVVISO DI SELEZIONE per l ammissione al corso ITS per il conseguimento del diploma di Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF) 1 Premessa

Dettagli

RESPONSABILE DELLA LOGISTICA

RESPONSABILE DELLA LOGISTICA CORSO PER RESPONSABILE DELLA LOGISTICA Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 53 CORSO PER RESPONSABILE DELLA LOGISTICA Materiale propedeutico (studio a casa) + 48 ore di lezioni frontali

Dettagli

Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER

Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER in collaborazione con Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER Art. 1 Corso e posti L'ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, organizza 3 edizioni

Dettagli

Il Magazzino Unico: un confronto tra modelli

Il Magazzino Unico: un confronto tra modelli Il Magazzino Unico: un confronto tra modelli Davide Cattane Osservatori Digital Innovation School of Management Politecnico di Milano Convegno MePAIE Cremona - 28 Febbraio 2014 Agenda Il contesto di riferimento

Dettagli

PROGETTO INVENTA 2012

PROGETTO INVENTA 2012 SCHEDA SINTETICA PROGETTO INVENTA 2012 ID N. 189 AMBITO FORMATIVO FORGIO PACCHETTO FORMATIVO BASE Avviso Pubblico n. 20/2011 Percorsi formativi per il rafforzamento dell occupabilità e dell adattabilità

Dettagli

Requisiti di riferimento per il successo

Requisiti di riferimento per il successo Requisiti di riferimento per il successo In questa seconda parte della nostra newsletter in cui si parla del recente report di Aberdeen sui fattori chiave di successo per la logistica di magazzino, si

Dettagli

OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI

OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI CONSORZIO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E PER L EDUCAZIONE PERMANENTE Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente è un Ente Pubblico, che organizza, in diversi settori

Dettagli

Il Magazzino Unico: un confronto tra modelli

Il Magazzino Unico: un confronto tra modelli Il Magazzino Unico: un confronto tra modelli Davide Cattane Osservatori Digital Innovation School of Management Politecnico di Milano Convegno MePAIE Cremona - 28 Febbraio 2014 Agenda Il contesto di riferimento

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE ALLIEVI

SCHEDA VALUTAZIONE ALLIEVI Modulo FT 08 SCHEDA VALUTAZIONE ALLIEVI FSE 2007/2013 JIT Asse II Ob. Sp. E AUTORIZZATO CON DETERMINA DIRIGENZIALE N. 2569 DEL 30/12/2014 Titolo del corso Tecnico di grafica computerizzata (con specializzazione

Dettagli

TESEO VERIFICA FINALE RELAZIONE ELETTRA: ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI

TESEO VERIFICA FINALE RELAZIONE ELETTRA: ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI VERIFICA FINALE RELAZIONE ELETTRA: ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI Il progetto ELETTRA è consistito in un percorso di formazione per la preparazione allo svolgimento della professione di

Dettagli

ALLEGATO 3 SETTORE: LOGISTICA E TRASPORTI AREE PROFESSIONALI: LOGISTICA INDUSTRIALE E DI SERVIZIO, DEL TRASPORTO E SPEDIZIONE

ALLEGATO 3 SETTORE: LOGISTICA E TRASPORTI AREE PROFESSIONALI: LOGISTICA INDUSTRIALE E DI SERVIZIO, DEL TRASPORTO E SPEDIZIONE ALLEGATO 3 SETTORE: LOGISTICA E TRASPORTI AREE PROFESSIONALI: LOGISTICA INDUSTRIALE E DI SERVIZIO, DEL TRASPORTO E SPEDIZIONE 1 AREA PROFESSIONALE LOGISTICA INDUSTRIALE E DI SERVIZIO, DEL TRASPORTO E SPEDIZIONE

Dettagli

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base

Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base con certificato federale di formazione pratica (CFP) del [avamprogetto del 21.01.2015) [n. professione] Addetta alla logistica CFP/Addetto alla

Dettagli

AREA MARE AVVISO PUBBLICO

AREA MARE AVVISO PUBBLICO Sede legale e amministrativa: via Farina 38 (ang. via Pitzolo) 09127 Cagliari. Tel/fax 0704560070 - email amministrazione@evolvereformazione.it - P.I. 02536790922 AVVISO MACISTE Interventi volti a inserimenti

Dettagli

TECNICO DI LABORATORIO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE INFORMATICA

TECNICO DI LABORATORIO PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE INFORMATICA UNIONE EUROPEA Fondo sociale europeo MINISTERO DELL' ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA REGIONE SICILIANA Istituto tecnico industriale Stanislao Cannizzaro L ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE S. CANNIZZARO

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

Offerta formativa sperimentale d istruzione e formazione professionale nelle more dell emanazione dei decreti legislativi di cui alla legge 28 marzo

Offerta formativa sperimentale d istruzione e formazione professionale nelle more dell emanazione dei decreti legislativi di cui alla legge 28 marzo Offerta formativa sperimentale d istruzione e formazione professionale nelle more dell emanazione dei decreti legislativi di cui alla legge 28 marzo 2003, n.53 Criteri e procedure per la certificazione

Dettagli

Tecnico dell automazione industriale

Tecnico dell automazione industriale ASSESSORATO COORDINAMENTO DELLE POLITICHE EUROPEE ALLO SVILUPPO, SCUOLA, FORMAZIONE PROFESSIONALE, UNIVERSITÀ, RICERCA E LAVORO Tecnico dell automazione industriale Operazione Rif. PA 2015-4115/RER APPROVATO

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

Bando TEM ACADEMY per GIOVANI LAUREATI

Bando TEM ACADEMY per GIOVANI LAUREATI in collaborazione con Bando TEM ACADEMY per GIOVANI LAUREATI Art. 1 - Corso e posti L'ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, organizza 3 edizioni del

Dettagli

Responsabili tecnici di imprese e consorzi esercenti il servizio di revisione periodica dei veicoli a motore e dei loro rimorchi

Responsabili tecnici di imprese e consorzi esercenti il servizio di revisione periodica dei veicoli a motore e dei loro rimorchi Standard formativo relativo alla formazione dei Responsabili tecnici di imprese e consorzi esercenti il servizio di revisione periodica dei veicoli a motore e dei loro rimorchi e dei Responsabili tecnici

Dettagli

Esperto SAP ERP. I edizione

Esperto SAP ERP. I edizione Esperto SAP ERP I edizione Il Master, organizzato da SPEGEA in collaborazione con SAP Education, si propone di offrire un percorso formativo finalizzato a formare figure professionali che abbiano le competenze

Dettagli

Collegare in rete i soggetti pubblici e privati della Regione Sicilia attraverso la quale offrire servizi pianificati e integrati di raccolta e

Collegare in rete i soggetti pubblici e privati della Regione Sicilia attraverso la quale offrire servizi pianificati e integrati di raccolta e Una Piattaforma Tecnologica di gestione della Reverse Logistics per i RAEE della Sicilia Il punto di partenza Collegare in rete i soggetti pubblici e privati della Regione Sicilia attraverso la quale offrire

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Corso Serale I.G.E.A. LA FORMAZIONE TRA SCUOLA ED AZIENDA ANNO SCOLASTICO 2010 2011 DIRIGENTE SCOLASTICO : Dott.ssa ADDOLORATA BRAMATO RESPONSABILE DEL PROGETTO :Prof.ssa LOREDANA CAROPPO REFERENTE SCUOLA

Dettagli

PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione -

PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione - PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione - AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ALLIEVI PER IL CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER ESTETISTA INDICE Articolo 1 Riferimenti normativi pag. 2

Dettagli

Tecnico Superiore per le Applicazioni Distribuite Bando di ammissione 2011

Tecnico Superiore per le Applicazioni Distribuite Bando di ammissione 2011 Tecnico Superiore per le Applicazioni Distribuite Bando di ammissione 2011 ITS Kennedy - Information & Communication Technology Indice 1. Istituzione del corso e figura professionale obiettivo... 2 2.

Dettagli

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria 8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria REGOLAMENTO DEL CORSO E BANDO DI AMMISSIONE 1 Art. 1 Istituzione del Corso La Scuola Librai Italiani e l Università Ca Foscari di Venezia - Dipartimento

Dettagli

Trasporti nazionali ed internazionali. Logistica e distribuzione.

Trasporti nazionali ed internazionali. Logistica e distribuzione. Trasporti nazionali ed internazionali. Logistica e distribuzione. 1985 nasce Angelucci Trasporti 50.000 metri quadri sede 10.000 metri quadri magazzini 28.500 spedizioni annue 118.000 118.000 tonnellate

Dettagli

Magazzini industriali

Magazzini industriali Magazzini industriali Magazzini industriali 1 Funzioni Proteggere le merci a scorta Si devono conservare i materiali e componenti impiegati in produzione, quelli realizzati durante i cicli di produzione

Dettagli

BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E

BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E 3/9/2015 FITET BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE TECNICI SPORTIVI FITET, DI ABILITAZIONE ALLA QUALIFICA DI TERZO LIVELLO [Digitare il sottotitolo del documento] Matteo CORSO DI FORMAZIONE ED ABILITAZIONE

Dettagli

BANDO AVVISO DI SELEZIONE. corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore TECNICO SUPERIORE SPECIALISTA DI SISTEMI BASATI SU SOLUZIONI OPEN SOURCE

BANDO AVVISO DI SELEZIONE. corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore TECNICO SUPERIORE SPECIALISTA DI SISTEMI BASATI SU SOLUZIONI OPEN SOURCE \ BANDO AVVISO DI SELEZIONE corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore TECNICO SUPERIORE SPECIALISTA DI SISTEMI BASATI SU SOLUZIONI OPEN SOURCE promosso da Isttituto Europeo Ricerca Formazione

Dettagli

Eurocompany Group. Il nostro lavoro, il vostro successo certificato.

Eurocompany Group. Il nostro lavoro, il vostro successo certificato. Eurocompany Group Eurocompany Group è un'azienda dinamica che ha fatto della rapidità e flessibilità d'intervento la sua filosofia di successo, grazie alla collaborazione di professionisti molto qualificati

Dettagli

Accompagnamento individuale e di gruppo

Accompagnamento individuale e di gruppo Denominazione progetto FRIENDLY RECEPTION: CORSO DI FORMAZIONE per l acquisizione della certificazione di competenze relativa a ADA UC 541 Gestione dell accoglienza e ADA UC 543 Acquisire le prenotazioni

Dettagli

Il Collegio dei Docenti delibera

Il Collegio dei Docenti delibera Il Collegio dei Docenti delibera MODALITÀ E CRITERI DI VALUTAZIONE ai sensi dell art. 1, comma 5, del DPR 122 /2009: Il collegio dei docenti definisce modalità e criteri per assicurare omogeneità, equità

Dettagli

Smyb: l operatore logistico sicuro e affidabile.

Smyb: l operatore logistico sicuro e affidabile. Smyb: l operatore logistico sicuro e affidabile. Business Logistics Salerno Moving Your Business Smyb SMYB Srl Salerno Moving Your Business è un courier specializzato nel trasporto delle merci a groupage

Dettagli

Conseguimento del certificato CE di Consulente alla Sicurezza del Trasporto di Merci Pericolose - DGSA

Conseguimento del certificato CE di Consulente alla Sicurezza del Trasporto di Merci Pericolose - DGSA I N F O @ T I M E V I S I O N. I T Corso di preparazione per l esame di Conseguimento del certificato CE di Consulente alla Sicurezza del Trasporto di Merci Pericolose - DGSA Presentazione e programma

Dettagli

Bando TECNICO INFORMATICO Anno Accademico 2011/2012

Bando TECNICO INFORMATICO Anno Accademico 2011/2012 Bando TECNICO INFORMATICO Anno Accademico 2011/2012 Progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, dal Ministero del Lavoro e dalla Regione Puglia, gestito con delega dalla Provincia di Lecce e approvato

Dettagli

FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione

FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Corso di specializzazione con ESAME FINALE FORMATORE-DOCENTE SICUREZZA (Valido come

Dettagli

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena

Dettagli

Corsi di Formazione Informatica Carta dei Servizi

Corsi di Formazione Informatica Carta dei Servizi Corsi di Formazione Informatica Carta dei Servizi Indice SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE OBIETTIVI DEL SERVIZIO STRUTTURE E MEZZI REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO Predisposizione strumenti e attrezzature didattiche

Dettagli

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale

Operatore dei sistemi e dei servizi logistici. Standard della Figura nazionale Operatore dei sistemi e dei servizi logistici Standard della Figura nazionale 122 Denominazione della figura OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT

Dettagli

In partnership con. Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

In partnership con. Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti In partnership con Politecnico di Bari Direzione Generale Territoriale del Sud e della Sicilia Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVINCIA DI BARI AVVISO PUBBLICO BA/08/2011 P.O.R. PUGLIA

Dettagli

OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA

OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N. 15 DESTINATARI DELL INTERVENTO OPERATORE AI SERVIZI DI PROMOZIONE ED ACCOGLIENZA (CUP C46G13000160006) a valere sull Avviso Pubblico della Regione Abruzzo Legge 144/99

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF)

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF) AVVISO DI SELEZIONE per l ammissione al corso ITS per il conseguimento del diploma di Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF) Premessa

Dettagli

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro 1 Laboratorio della conoscenza: scuola e lavoro due culture a confronto per la formazione 14 Novembre 2015 Alternanza scuola e lavoro

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione del Direttore Generale di Sardegna Ricerche n. 419, del 10 dicembre 2013)

AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione del Direttore Generale di Sardegna Ricerche n. 419, del 10 dicembre 2013) CENTRO NAZIONALE OPERE SALESIANE FORMAZIONE AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE AVVISO PUBBLICO (Approvato con Determinazione del Direttore Generale di Sardegna Ricerche n. 419, del 10 dicembre 2013) Corso Disabilità

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PIANO ANNUALE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO ANNUALITA 2009/2010

AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PIANO ANNUALE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO ANNUALITA 2009/2010 AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PIANO ANNUALE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO ANNUALITA 2009/2010 BANDO INTEGRALE ART.1 DESCRIZIONE DELL INIZIATIVA L Agenzia Formativa Evolvere,

Dettagli

Bando di selezione Corso Cipe IFTS/Ricerca Tecnico esperto sulla certificazione di qualità delle produzioni vegetali

Bando di selezione Corso Cipe IFTS/Ricerca Tecnico esperto sulla certificazione di qualità delle produzioni vegetali Unione Europea Fondo Sociale Europeo Regione Puglia IISS B. Caramia F. Gigante Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca PARTNER Bando di selezione Corso Cipe IFTS/Ricerca Tecnico esperto

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF) Edizione 1/2012

AVVISO DI SELEZIONE. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF) Edizione 1/2012 AVVISO DI SELEZIONE per l ammissione al corso ITS per il conseguimento del diploma di Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di comunicazione (5 Liv. EQF) Edizione

Dettagli

TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL

TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL Il trasporto: normativa e caratteristiche mezzi Introduzione 1 IL PUNTO DI PARTENZA MICROLOGISTICA: tutto ciò che concettualmente è (o avviene o viene

Dettagli

Load Building. Riduzione dei costi grazie a un sistema intelligente di carico

Load Building. Riduzione dei costi grazie a un sistema intelligente di carico Load Building Riduzione dei costi grazie a un sistema intelligente di carico Un uso più economico delle unità di imballaggio e trasporto... Avete a disposizione opportunità di ottimizzazione che aspettano

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TG73A ATTIVITÀ 63.11.3 ATTIVITÀ 63.11.4 ATTIVITÀ 63.12.1 MOVIMENTO MERCI RELATIVO AD ALTRI

STUDIO DI SETTORE TG73A ATTIVITÀ 63.11.3 ATTIVITÀ 63.11.4 ATTIVITÀ 63.12.1 MOVIMENTO MERCI RELATIVO AD ALTRI STUDIO DI SETTORE TG73A ATTIVITÀ 63.11.3 MOVIMENTO MERCI RELATIVO A TRASPORTI FERROVIARI ATTIVITÀ 63.11.4 MOVIMENTO MERCI RELATIVO AD ALTRI TRASPORTI TERRESTRI ATTIVITÀ 63.12.1 MAGAZZINI DI CUSTODIA E

Dettagli

Dipartimento di Economia dell Università degli Studi di Parma Il magazzino

Dipartimento di Economia dell Università degli Studi di Parma Il magazzino dell Università degli Studi di Parma Il magazzino Gestione del magazzino La gestione operativa di un magazzino è strettamente legata al tipo di impianto ed alla sua organizzazione. Le principali attività

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI Bando di ammissione al percorso formativo per: TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI La Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l efficienza energetica della

Dettagli

Avviso di Selezione per l ammissione di n. 20 discenti al Pre- Mitel Pre Master Imprese Trasporti e Logistica

Avviso di Selezione per l ammissione di n. 20 discenti al Pre- Mitel Pre Master Imprese Trasporti e Logistica Avviso di Selezione per l ammissione di n. 20 discenti al Pre- Mitel Pre Master Imprese Trasporti e Logistica Il Comitato Centrale per l Albo Nazionale degli Autotrasportatori del Ministero delle Infrastrutture

Dettagli

MA - PU Certificato n 501008930 Cod.Fisc.-P.Iva-iscr.Reg.Imp. 02322490398 - Cap. Soc. 10.000,00 i.v. - R.E.A. RA 191526 Via Piratello, 66/68-48022 LUGO (RA)- tel.0545 036537- fax 0545 030139 - www.betaformazione.com

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DEGLI STUDENTI DEL CORSO ITS

BANDO DI SELEZIONE DEGLI STUDENTI DEL CORSO ITS Prot. n. 140 Caltagirone, 16/06/2012 BANDO DI SELEZIONE DEGLI STUDENTI DEL CORSO ITS Tecnico Superiore per la comunicazione e la valorizzazione di luoghi e territori, con l utilizzo di nuove tecnologie

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO DI PRODOTTI DI ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI

BANDO DI SELEZIONE TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO DI PRODOTTI DI ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI BANDO DI SELEZIONE per l ammissione al Corso di Istruzione tecnica Superiore per: ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Progetto formativo complesso per il potenziamento degli Uffici di Piano

Progetto formativo complesso per il potenziamento degli Uffici di Piano Regione Puglia F.S.E Progetto formativo complesso per il potenziamento degli Uffici di Piano (Corso di formazione ed assistenza tecnica) Progetto ammesso a finanziamento della Regione Puglia Mis. 3.10:

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO L. DA VINCI

PROVINCIA DI LIVORNO L. DA VINCI PROVINCIA DI LIVORNO SCUOLA PRIVATA L. DA VINCI La PROVINCIA DI LIVORNO e MULTIMEDIA GROUP SRL (accreditamento regionale n LI0535) in attuazione della Disposizione Dirigenziale n 47 del 11/03/2011 ai sensi

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

TECNICO SUPERIORE PER I SISTEMI DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI Ministero della Pubblica Istruzione Ministero dell Università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE PACE DEL MELA Via Garibaldi s/n 98042 Pace del Mela (ME) tel. 090.9384661 fax 090.9383382

Dettagli

CORSO GRATUITO ADDETTO MAGAZZINO (SCAFFALISTA GDO) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA

CORSO GRATUITO ADDETTO MAGAZZINO (SCAFFALISTA GDO) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA CORSO GRATUITO SEDI E CONTATTI ADDETTO MAGAZZINO ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato da professionisti provenienti

Dettagli

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI

PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? PIANO PROVINCIALE DISABILI: SPECIALE FORMAZIONE INDICE DEI CONTENUTI Settembre 2009 PERCHÈ ASSUMERE UNA PERSONA DISABILE? Newsletter n 2 PER MAGGIORI INFORMAZIONI: Per adempiere ad un obbligo di Legge Perché si ha la possibilità di: offrire ad una persona disabile l opportunità

Dettagli

INIZIATIVA DI SISTEMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE

INIZIATIVA DI SISTEMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE INIZIATIVA DI SISTEMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE PER LA PROMOZIONE DELLA COOPERAZIONE CON LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E UNIVERSITARIE, E POTENZIAMENTO DELL ORIENTAMENTO NEI SETTORI TECNICO-SCIENTIFICI

Dettagli

BANDO PER L ISTITUZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE ai sensi della L.R. del 28 febbraio 2005 n.

BANDO PER L ISTITUZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE ai sensi della L.R. del 28 febbraio 2005 n. BANDO PER L ISTITUZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE ai sensi della L.R. del 28 febbraio 2005 n.9 modificata e integrata dalla L.R. n.14 del 06 maggio 2008

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): Denominazione della figura 19. OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 4.1 Impiegati di ufficio. 4.1.3.1 Personale

Dettagli

II^ Edizione della Scuola EMAS di L Aquila BANDO DI AMMISSIONE BANDO DI AMMISSIONE

II^ Edizione della Scuola EMAS di L Aquila BANDO DI AMMISSIONE BANDO DI AMMISSIONE II^ Edizione della Scuola EMAS di L Aquila BANDO DI AMMISSIONE Il Comitato Ecolabel Ecoaudit Sezione EMAS Italia e la Commissione Nazionale Scuole EMAS con comunicazione del 19 dicembre 2006, Prot. n 1233/EMAS,

Dettagli

Export e gestione commerciale

Export e gestione commerciale INNOVAZIONE, FORMAZIONE E ADATTABILITA PER LE IMPRESE DI PRODUZIONE E DI SERVIZI Operazione 2012-2030/RER 2030/RER approvato con delibera di Giunta Regionale n 951 dell 08/07/2013 Export e gestione commerciale

Dettagli

Organizzazione della Produzione e dei Sistemi Logistici

Organizzazione della Produzione e dei Sistemi Logistici Organizzazione della Produzione e dei Sistemi Logistici Introduzione al corso I riferimenti e l orariol Docente: Prof. Matteo Kalchschmidt Tel. 035.205.2360 Email: matteo.kalchschmidt@unibg.it Ricevimento:

Dettagli

SEDE DI BOLOGNA: La figura professionale, inserita nell'elenco delle figure nazionali, che il corso forma è

SEDE DI BOLOGNA: La figura professionale, inserita nell'elenco delle figure nazionali, che il corso forma è AVVISO PER L AMMISSIONE AI CORSI ITS SEDI DI BOLOGNA REGGIO EMILIA E MODENA (Approvati con delibera di giunta regionale n. 924/2014 finanziati dal Fondo Sociale Europeo, Ministero dell Istruzione, Università

Dettagli

Bando ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE

Bando ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE Bando ESPERTO DI MARKETING E COMUNICAZIONE Anno Accademico 2009/2010 Codice progetto POR09034aSV89 approvato con D. D. n. 964 del 22 giugno 2009 pubblicato sul BUR Puglia n. 94 del 25/06/2009 relativa

Dettagli

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE. Corso Green Energy Promoter

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE. Corso Green Energy Promoter MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE Corso Green Energy Promoter Progetto GRENECO Green Energy For Green Companies CUP E48F13000200004 Art. 1 Istituzione del corso Il

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI STUDI DI IMPRESA, GOVERNO E FILOSOFIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA (Master in presenza)

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIONAMENTO TECNICI SPORTIVI FITeT

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIONAMENTO TECNICI SPORTIVI FITeT CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIONAMENTO TECNICI SPORTIVI FITeT CORSO DI ABILITAZIONE PER IL TECNICO SPORTIVO DI SECONDO LIVELLO QUALIFICA ALLENATORE FITeT Premessa Bando di Selezione La Federazione Italiana

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. M a s t e r i n E n v i r o n m e n t a l M a n a g e m e n t

BANDO DI SELEZIONE. M a s t e r i n E n v i r o n m e n t a l M a n a g e m e n t Programma Operativo Nazionale per le Regioni Obiettivo 1 Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione 2000-2006 Asse III Misura III.4 Formazione superiore e universitaria UNIONE EUROPEA Fondo

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE I Edizione 2015 PA, Sanità e Non Profit I Edizione Settembre - Novembre 2015 In collaborazione con OBIETTIVI La tutela del diritto alla salute non può fare a meno del

Dettagli

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Automa 1 A&D$srl#GalleriaSpagna,35 35127PADOVA#Tel.+390498792400#404r.a.#Fax+390498792408 SedeLegale:GalleriaSpagna,35#35127Padova(PD) E#mail:commerciale@aedsrl.it#R.E.A.Padova242740#Iscr.Reg.ImpresePadovan.41922#Cod.Fisc./PartitaIVA01434710289

Dettagli

Le tecniche di gestione delle scorte con Access 2007

Le tecniche di gestione delle scorte con Access 2007 Le tecniche di gestione delle scorte con Access 2007 Premessa La gestione delle scorte di magazzino comporta, per molte aziende, scelte di fondamentale importanza, che possono avere riflessi positivi sia

Dettagli

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso

Date e orari delle lezioni 01-10-14 dicembre 2015. Sede del corso. Segreteria organizzativa Direzione didattica. Obiettivi e Finalità del corso FORMAZIONE FORMATORI Elementi di didattica per la qualificazione Art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i Decreto interministeriale 6 marzo 2013 Corso di specializzazione con ESAME FINALE

Dettagli

(Marketing & Comunicazione d Impresa)

(Marketing & Comunicazione d Impresa) EXECUTIVE MASTER in COMUNIC@ZIONE INTEGRATA 6 a Ed. (Marketing & Comunicazione d Impresa) 10 Ottobre 2009-22 Febbraio 2010 Premessa La globalizzazione dei mercati, la competizione e l internazionalizzazione,

Dettagli

PIANO FORMATIVO 2014/2015

PIANO FORMATIVO 2014/2015 PIANO FORMATIVO 2014/2015 Il CFP Francesco d Assisi La Cooperativa "Francesco d'assisi" gestisce da più di otto anni un Centro di Formazione Professionale accreditato presso la Regione Veneto, rivolto

Dettagli