, (! --&!- &-!. ( -! (!) &! & - &! ) 0 1! ) - ) &! -!(!! & ( / + & 3 ) &- ) 2- & ( - &

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ", (! --&!- &-!. ( -! (!) &! & - &! ) 0 1! ) - ) &! -!(!! & ( / + & 3 ) &- ) 2- & ( - &"

Transcript

1 ! "#$ % '(!! ) "*!! + ", (!!!. (! +!! +!!! $! / (!)!! ) 0 1! ) )!!(!! ( / +2+2 ).! + 3 ) ) 2 ( 1 Notizie tratte da 1

2 !! 4! $ 5 ) %! ) #!' 6 ')!$7 8!% 6!99: #! ;! $! ;7 '. 2 <<:::969<2< ) (!! ) ( *!!!!!! ) =!!! >!! )! (!!( 4 2 B. S. Noveck, Wikipedia and the Future of Legal Education, 57 J. Legal Educ. 3, (2007), p. 7;

3 ! ) 4!! %$?! ( / 1!! A!!! )> () A )! )+)!! A ;7 $% ( :! ;7 $%!!;7 + /7/ B 0 /C0 /7A0 ). 2!! 9 ; B!99:. 1 D +!! (E' 8 Motion to Intervene di EFF e ACLU, 26 febbraio 2008, consultata su 9 Consultabile sul sito web 10 Consultabile sul sito web 11 Come è noto il First Amendment è stato emanato nel 1791 e fa parte del c.d. Bill of Rights, cioè l elenco di garanzie che il cittadino può far valere contro il Governo (A. Candian, A. Gambaro, Casi e materiali per un corso di diritto privato comparato, Torino, 2008, p. 115). Esso stabilisce che: Il Congresso non potrà mai fare nessuna legge per il riconoscimento di qualsiasi religione, o per proibirne il libero culto; o per limitarne la libertà di parola e di stampa; o il diritto che hanno i cittadini di riunirsi in forma pacifica e di inoltrare petizioni al governo per la riparazione di torti subiti. 12 F. Schauer, The Boundaries Of The First Amendment: A Preliminary Exploration Of Constitutional Salience, 117 Harv. L. Rev. 1765, (2004), p

4 ! 01?+! ( # 6 ) A!!/( )!! )!! ) (!!! =!!!>!!)! ( A! (!! )! !! / J. J. Lee, The Internet And First Amendment Values: Reno V. Aclu And The Democratization Of Speech In The Marketplace Of Ideas, 22 Colum.VLA J.L. Arts 61, (1997), p. 79; E. D. Paulsrud, The First Amendment On The Internet: Challenges In A New Media, 27 Wm. Mitchell L. Rev. 1637, (2001), p J. J. Lee, cit., C.R. Sunstein, The First Amendment in Cyberspace, 104 Yale L.J. 1757, (1995), p Decisioni risalenti e molto note su questo punto sono: Abrams v. United States, 250 U.S. 616, 630 (1919); Whitney v. California, 274 U.S. 357, 375 (1927). 16 J. J. Lee, op. cit. C. Sunstein, cit. 17 Wikileaks: corruption busting technology?, pubblicato su 4

5 G 7 H ' ( / 4!!2 4! )! )! ( 2 4 ( 1 %) ). )! : ) * D I!/E B!! / 9 (/(!! )! "# (! H =( (, ) 18 S. Rodotà, Parlamenti e sviluppo della società dell informazione, in Aspetti giuridici di Internet, Lucca, 2007, p Per la consultazione dei materiali: S. Rodotà, Ethics and Human Rights in the Information Society, consultabile su V. Bertola, The Internet Bill of Rights, 20 V. Bertola, Hard enforcement or soft enforcement, relazione tenuta alla conferenza internazionale del Cairo del marzo 2008, Internet Safety for Children and Youth Conference, consultata sul sito web: 21 V. Bertola, Evolving rights and duties for a society of freer expression, relazione presentata alla conferenza internazionale di Strasburgo del 1314 settembre 2007, Ethics and human rights in the information society e disponibile sul sito Internet URL_ID=25456URL_DO=DO_TOPICURL_SECTION=201.html 5

6 ( (. > 6

7 Corte distrettuale degli Stati Uniti per il distretto Nord della California. Bank Julius Baer Co LTD e Julius Baer Bank and trust co. LTD v. Wikileaks.org e Dynadot, 15 febbraio 2008 La Corte, in considerazione della causa tra gli attori Bank Julius Baer Co LTD e Julius Baer Bank and trust co. LTD (d ora in poi Julius Baer o gli attori e il convenuto Dynadot LLC ( Dynadot ) la querela e altri documenti, prove e argomentazioni presentati dalle parti e dell immediato danno che risulterà all attore in assenza dell ingiunzione di un rimedio. Viene ivi ordinato: 1. Dynadot dovrà immediatamente bloccare il nome di dominio wikileaks.org onde prevenire il trasferimento del nome di dominio a un differente registrar e deve immediatamente disabilitare il nome di dominio e l account wikileaks.org onde prevenire i mutamenti delle informazioni sul nome di dominio e sull account, fino a nuovo ordine di questa Corte. 2. Dynadot dovrà immediatamente disabilitare il nome di dominio e l account di wikileaks.org come il servizio opzionale di privacy del nome di dominio whois che rimarrà inaccessibile fino a nuovo ordine di questa Corte. 3. Dynanot conserverà una copia autentica e corretta copia di tutti i dati e le registrazioni passate, precedenti e correnti tanto amministrative quanto dell account del nome di dominio wikileaks.org 4. Dynanot immediatamente cancellerà tutte le registrazioni del DNS hosting del nome di dominio e dell account di wikileaks.org o qualsiasi altro website o server con una pagina vuota fino a n uovo ordine di questa Corte 5.Dynanot immediatamente produrrà tanto i precedenti quanto i correnti dati e registrazioni relativi alla registrazione e alla amministrazione per il nome di dominio e l accounto di wikileaks,org, incluso, ma non limitato a, tutti i dati del registrant: contatti bancari tecnici e amministrativi; tutti i dati relativi all account e ai pagamenti nonché i dati associati; gli indirizzi IP e i dati associati usati da chiunque altro che Dynanot, chi ha avuto accesso all account del nome di dominio esteso così come ogni informazione conservata da Dynanot. 6. ( ) Attori e convenuti accordano e stabiliscono che la Corte eseguirà questo ordine Data: 15 febbraio

8 Corte distrettuale degli Stati Uniti per il distretto Nord della California. Bank Julius Baer Co LTD e Julius Baer Bank and trust co. LTD v. Wikileaks.org e Dynadot, 29 febbraio 2008 Costituzione Americana, Primo Emendamento Il Primo Emendamento include il diritto di ricevere informazioni e idee, infatti il diritto di ricevere idee è un predicato necessario del beneficiario al significativo esercizio dei propri diritti di parola, stampa e libertà politiche. ( ) Il 6 febbraio 2008 gli attori Bank Julius Baer Co LTD e Julius Baer Bank and trust co. LTD depositarono questa causa allegando motivi di pratiche d affari ingiuste e scorrette in violazione del codice delle professioni e degli affari della California, sect riparazione per interferenza contrattuale, interferenza con prospettiva di vantaggio economico e ingiunzione riparatoria. Gli attori allegano che i convenuti Wikileaks, Wikileaks.org e Dynadot LLC hanno illegalmente e ingiustamente pubblicato sul website wikileaks documenti confidenziali appartenenti agli attori. Gli attori allegano che questa pubblicazione viola i diritti degli utenti bancari e le norme in protezione della privacy tanto ai sensi della legge straniera quanto di quella americana (omissis) Interesse pubblico. ( ) Come abbondantemente chiarito dai diversi amicus curiae presentati, la corrente richiesta per un ingiunzione, come originariamente presentata alla Corte, concereva possibili violazioni delle protezioni permesse al pubblico dal Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti. Il Primo Emendamento include il diritto di ricevere informazioni e idee (.). il diritto di ricevere idee è un predicato necessario del beneficiario al significativo esercizio dei propri diritti di parola, stampa e libertà politiche ( ). Seppure l ambito delle implicazioni del Primo Emendamento relative alla ingiunzione permanente contro Dynadot o le più limitate ingiunzioni preliminari degli attori contro Wikileaks non sono state pienamente istruite, è chiaro che in queste circostanze, ( ) una ingiunzione che restringe (il diritto) di parola nelle more della soluzione degli aspetti costituzionali (della causa) è inaccettabile 3. Efficacia di una ingiunzione I dati (presentati) davanti alla Corte indicano che l ingiunzione emanata ha ottenuto gli effetti esattamente opposti a quelli desiderati. I materiali riservati rubati sono stati trasmessi via Internet attraverso siti specchio che li hanno mantenuti (visibili) in diversi Paesi in tutto il mondo. A maggior ragione, la pressione generata dall azione di questa Corte ha incrementato l attenzione pubblica sul fatto che ciascuna informazione era prontamente accessibile online. La Corte non è convinta che gli attori abbiano adeguatamente dimostrato che una ingiunzione restrittiva in questo caso sarebbe servita allo scopo previsto. (omissis). In aggiunta ci sono dati (i quali dimostrano) che la 8

9 rivelazione del segreto 22 e l emissione di un ingiunzione vorrebbe quindi essere inefficace ai fini della protezione dei sedicenti diritti di riservatezza dei clienti della banca ( ) 4. Rimedio su misura In udienza, la Corte era (preoccupata) perché nessuno è apparso per Wikileaks e nessuna parte interessata è apparsa per rappresentarla, l unico rimedio effettivo per la cessazione della rivelazione delle informazioni bancarie personali era il rimedio generale dell ingiunzione richiesta dagli attori contro Dynadot. Tuttavia, ora che la Corte ha davanti a sè la piena visione delle posizioni delle parti e dei (loro) interessi la Corte è (concerned) che un rimedio ingiuntivo su misura, se esiste, che possa essere disponibile agli attori per salvaguardare i clienti della banca dalla divulgazione delle informazioni riservate. Per esempio fornire prove sufficienti che la Corte possa giudicare questa materia e che la restrizione possa essere costituzionalmente valida, la Corte potrebbe modellare un ingiunzione che limiti la rivelazione di informazioni identificative dei documenti svelati. Siccome la Corte non è convinta che questa ingiunzione sia lo strumento meno invasivo al fine di raggiungere gli scopi degli attori, queste ragioni supplementari contrastano con il mantenimento dell ingiunzione permanente o dall emanazione di un ingiunzione preliminare al momento. 5. Conclusione. Per le ragioni di cui sopra, la Corte annulla l ingiunzione permanente concessa a favore degli attori contro Dynadot. (omissis) 22 Il giudice utilizza l espressione proverbiale inglese: the cat is out of the bag 9

NORMATIVA SULLA PRIVACY

NORMATIVA SULLA PRIVACY NORMATIVA SULLA PRIVACY Il presente codice si applica a tutti i siti internet della società YOUR SECRET GARDEN che abbiano un indirizzo URL. Il documento deve intendersi come espressione dei criteri e

Dettagli

CODICE DI PROCEDURA CIVILE. Parte prima DISPOSIZIONI GENERALI. Titolo primo DISPOSIZIONI FONDAMENTALI

CODICE DI PROCEDURA CIVILE. Parte prima DISPOSIZIONI GENERALI. Titolo primo DISPOSIZIONI FONDAMENTALI (Avvertenza: testo emendato dalla redazione; Gazzetta ufficiale no. 148 del 20.12.2012 testo emendato e no. 25 del 28.02.2013, nelle quali è indicato il periodo della loro entrata in vigore) CODICE DI

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE Sede prescelta: POTENZA LAGONEGRO MATERA NAPOLI Persona Fisica cognome Parte Istante nome nato il a Persona Giuridica denominazione codice fiscale titolare/legale rappresentante certificata

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

Università degli Studi di Udine. Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine

Università degli Studi di Udine. Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine Università degli Studi di Udine Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine Gruppo di lavoro istituito il 16 aprile 2004 con decreto rettorale n. 281 Pier Luca Montessoro,

Dettagli

INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/03 E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/03 E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI La privacy policy di questo sito INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 196/03 E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Perché questo avviso? In questa pagina si descrivono le modalità

Dettagli

Definizioni e interpretazione In questa Privacy Policy i seguenti termini hanno il seguente significato:

Definizioni e interpretazione In questa Privacy Policy i seguenti termini hanno il seguente significato: PRIVACY POLICY Definizioni e interpretazione In questa Privacy Policy i seguenti termini hanno il seguente significato: Sito internet Significa www.famemusic.com Contenuto Significa qualsiasi testo, grafica,

Dettagli

Conclusioni del Garante europeo per la protezione dei dati innanzi al Tribunale dell Unione Europea Caso T-343/13 Lussemburgo, 24 Marzo 2015

Conclusioni del Garante europeo per la protezione dei dati innanzi al Tribunale dell Unione Europea Caso T-343/13 Lussemburgo, 24 Marzo 2015 Conclusioni del Garante europeo per la protezione dei dati innanzi al Tribunale dell Unione Europea Caso T-343/13 Lussemburgo, 24 Marzo 2015 Signori Giudici del Tribunale, Nelle conclusioni di questa mattina,

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE Le seguenti disposizioni compongono la Politica di Tutela dei Dati relativi alle Risorse Umane del Gruppo Dassault

Dettagli

Norme di condotta e principi generali

Norme di condotta e principi generali Allegato II Codice europeo di condotta per mediatori Questo codice etico di condotta stabilisce diritti e doveri morali nonché principi a cui i singoli mediatori dovranno impegnarsi al fine di svolgere

Dettagli

Lo Scambio di Informazioni ad Hong Kong

Lo Scambio di Informazioni ad Hong Kong Hong Kong, 29 marzo 2016 Newsletter Hong Kong Lo Scambio di Informazioni ad Hong Kong 1. Cos è lo Scambio di Informazioni? Lo scambio di informazioni ( Scambio di Informazioni ) è la trasmissione da parte

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile cliente, le seguenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia a tutela del consumatore, condizioni e modalità

Dettagli

EUROCONSULTANCY-RE. Privacy Policy

EUROCONSULTANCY-RE. Privacy Policy Privacy Policy EUROCONSULTANCY-RE di Concept Design 95 Ltd Registered in England - Co. Reg. no. 3148248 - VAT no.690052547 (GB) No. Iscrizione Camera di Commercio di Milano (REA) 1954902 Codici Fiscale

Dettagli

Clausole anticorruzione e per libri e documenti della. Legge contro la corruzione di funzionari stranieri

Clausole anticorruzione e per libri e documenti della. Legge contro la corruzione di funzionari stranieri [Al 22 luglio 2004] Clausole anticorruzione e per libri e documenti della Legge contro la corruzione di funzionari stranieri Corrente fino alla Pub. L. 105-366 (10 novembre 1998) CODICE DEGLI STATI UNITI

Dettagli

Tutela della privacy Introduzione

Tutela della privacy Introduzione Tutela della privacy Introduzione Noi di HardwarePcJenny e le nostre società affiliate worldwideare, si impegnano a rispettare la privacy online e riconoscono la necessità di un'adeguata protezione per

Dettagli

TESSERA PROFESSIONALE EUROPEA. Articoli da 4 bis a 4 sexies

TESSERA PROFESSIONALE EUROPEA. Articoli da 4 bis a 4 sexies Dipartimento per le Politiche Europee Ufficio per la Cittadinanza Europea, il Mercato Interno e gli Affari Generali Servizio mercato interno I TESSERA PROFESSIONALE EUROPEA Articoli da 4 bis a 4 sexies

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI Privacy INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. N.196 del 30 Giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Gentile Signora, Egregio Signore, La

Dettagli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell Art. 13 del D.LGS. 196/2003 (C.D. Codice Privacy)

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell Art. 13 del D.LGS. 196/2003 (C.D. Codice Privacy) Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell Art. 13 del D.LGS. 196/2003 (C.D. Codice Privacy) Prima di accedere al sito internet di Sigla Srl ( www.siglacredit.it ) e di utilizzarne le

Dettagli

CRAL ALENIA SPAZIO TORINO

CRAL ALENIA SPAZIO TORINO CRAL ALENIA SPAZIO TORINO Privacy INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. N.196 del 30 Giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) Gentile Signora,

Dettagli

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 L accesso, la consultazione e l utilizzo delle pagine del presente sito web di WEB-X comportano l accettazione, da parte dell utente (di seguito

Dettagli

Allo stesso modo il Decreto citato garantisce i diritti delle persone giuridiche e d ogni altro ente o associazione.

Allo stesso modo il Decreto citato garantisce i diritti delle persone giuridiche e d ogni altro ente o associazione. PRIVACY POLICY PRIVACY POLICY GENERALE RIVOLTA AI NAVIGATORI DEL SITO WWW.ITALIANCONVERTER.IT RESA AI SENSI DELl ART. 13 DEL D.LGS. 196/2003 Il D. Lgs 196/2003, denominato Codice in materia di protezione

Dettagli

COMUNE DI BARASSO (Provincia di Varese)

COMUNE DI BARASSO (Provincia di Varese) COMUNE DI BARASSO (Provincia di Varese) Approvate con delibera della Giunta Comunale n.30 del 18.05.2015 Linee guida per la disciplina di accesso e riutilizzo delle banche dati (open data) Redatte ai sensi

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Sentenza del 20 luglio 2004 Corte dei reclami penali

Sentenza del 20 luglio 2004 Corte dei reclami penali Bundesstrafgericht Tribunal pénal fédéral Tribunale penale federale Tribunal penal federal N. incarto BK_B 068/04 Sentenza del 20 luglio 2004 Corte dei reclami penali Composizione Giudici penali federali

Dettagli

Regolamento applicabile alla procedura seguita dinanzi al Consiglio costituzionale per il contenzioso dell elezione dei deputati e dei senatori 1

Regolamento applicabile alla procedura seguita dinanzi al Consiglio costituzionale per il contenzioso dell elezione dei deputati e dei senatori 1 Regolamento applicabile alla procedura seguita dinanzi al Consiglio costituzionale per il contenzioso dell elezione dei deputati e dei senatori 1 Modificato dalle decisioni del Consiglio costituzionale

Dettagli

CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE

CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE CARTA PER LO SVILUPPO DI BEST PRACTICES PER CONTRASTARE LA CONTRAFFAZIONE ONLINE Premessa A. Per contraffazione si intende, ai sensi della presente Carta, l offerta di prodotti coperti da un titolo di

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI VERONA

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI VERONA Tribunale di Verona Sentenza 21.7.2011 (Composizione monocratica Giudice LANNI) TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI VERONA Verbale dell udienza del 21.7.11 della causa iscritta al numero 14501 del ruolo generale

Dettagli

RIFORMA DELLA LEGGE PINTO. Il DL n. 83/2012, c.d. decreto Sviluppo, convertito in legge n. 134/2012,

RIFORMA DELLA LEGGE PINTO. Il DL n. 83/2012, c.d. decreto Sviluppo, convertito in legge n. 134/2012, RIFORMA DELLA LEGGE PINTO Il DL n. 83/2012, c.d. decreto Sviluppo, convertito in legge n. 134/2012, riforma la legge Pinto (L. n. 89/2001) per l indennizzo per la durata del processo. Le nuove disposizioni

Dettagli

CONDIZIONI D UTILIZZAZIONE CONCERNENTE L APPLICAZIONE INTERNET «CIS- ONLINE»

CONDIZIONI D UTILIZZAZIONE CONCERNENTE L APPLICAZIONE INTERNET «CIS- ONLINE» Condizioni d utiliizzazione CIS-online CONDIZIONI D UTILIZZAZIONE CONCERNENTE L APPLICAZIONE INTERNET «CIS- ONLINE» 1. Ambito di applicazione «CIS-online» è una parte dell applicazione interna Cargo-Informations-Systems

Dettagli

LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI

LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI Con l accesso all Area Riservata Fornitori Qualificati (l Area ), l Utente accetta integralmente i seguenti termini e condizioni di utilizzo (le Condizioni

Dettagli

ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE N. All Organismo di Mediazione Forense del Consiglio dell Ordine di TREVISO (OMF) Mod 2014

ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE N. All Organismo di Mediazione Forense del Consiglio dell Ordine di TREVISO (OMF) Mod 2014 ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE N. All del Consiglio dell Ordine di TREVISO (OMF) Mod 2014 Il sottoscritto PERSONA FISICA COG DA COMPILARE IN STAMPATELLO CON CARATTERI LEGGIBILI ALLEGA COPIA DOCUMENTO

Dettagli

ACCORDO DI RISERVATEZZA

ACCORDO DI RISERVATEZZA ATTENZIONE Il presente modello contrattuale ha valore di mero esempio e viene reso disponibile a solo scopo informativo. Non rappresenta in alcun modo consulenza legale. L autore non garantisce in alcun

Dettagli

STATUTO dell ASSOCIAZIONE HUMAN RIGHTS AWARENESS

STATUTO dell ASSOCIAZIONE HUMAN RIGHTS AWARENESS STATUTO dell ASSOCIAZIONE HUMAN RIGHTS AWARENESS CAPITOLO I. DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1. Denominazione e sede Si costituisce un organizzazione culturale denominata HUMAN RIGHTS AWARENESS ( Consapevolezza

Dettagli

esurv Contratto di licenza per l utente finale

esurv Contratto di licenza per l utente finale esurv Contratto di licenza per l utente finale Indice Definizioni... 3 Contratto di licenza... 3 Licenza, installazione e restrizioni di utilizzo... 3 esurv Smart... 4 esurv FirstOne... 4 esurv Premium...

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI EFFETTUATO MEDIANTE L ATTIVAZIONE DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA. (Delib. G.C.

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI EFFETTUATO MEDIANTE L ATTIVAZIONE DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA. (Delib. G.C. REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI EFFETTUATO MEDIANTE L ATTIVAZIONE DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA. (Delib. G.C. n 442/2001) PRINCIPI GENERALI Art. 1 Finalità e definizioni 1. Il presente

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione POLITICHE DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA PER GLI UTENTI STANDARD DEL DOMINIO istruzione.it 1 INTRODUZIONE La presente politica disciplina l utilizzo del

Dettagli

RISOLUZIONE N. 46/E QUESITO

RISOLUZIONE N. 46/E QUESITO RISOLUZIONE N. 46/E Direzione Centrale Normativa Roma, 5 luglio 2013 OGGETTO: Consulenza giuridica Uffici dell Amministrazione finanziaria. Imposta di registro. Determinazione della base imponibile degli

Dettagli

INFORMATIVA PER I CLIENTI

INFORMATIVA PER I CLIENTI INFORMATIVA PER I CLIENTI INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL D. LGS. 196/2003 ( Codice in materia di protezione dei dati personali o anche Codice Privacy ) I) Finalità e Modalità del trattamento cui

Dettagli

il Tar. Piemonte sez. II con sentenza n. 201/2012 del 9.2.2012 ha respinto il predetto ricorso dichiarandolo inammissibile;

il Tar. Piemonte sez. II con sentenza n. 201/2012 del 9.2.2012 ha respinto il predetto ricorso dichiarandolo inammissibile; REGIONE PIEMONTE BU30 26/07/2012 Codice DB1901 D.D. 13 luglio 2012, n. 144 D.G.R. n. 21-807 del 15.10.2010 e s.m.i. "Protocollo per il miglioramento del percorso assistenziale per la donna che richiede

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Biella. Via Marconi, 28 13900 Biella. Istanza di ammissione al Patrocinio a spese dello Stato

Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Biella. Via Marconi, 28 13900 Biella. Istanza di ammissione al Patrocinio a spese dello Stato Depositato / Pervenuto il Ammesso il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Biella Via Marconi, 28 13900 Biella Istanza di ammissione al Patrocinio a spese dello Stato Il / La sottoscritt nat a prov./naz.

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2260

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2260 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2260 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori SANGALLI, BUBBICO e FIORONI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 5 LUGLIO 2010 Modifiche al codice delle assicurazioni

Dettagli

www.costruireholding.it/ corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale della Costruire Holding S.r.l.

www.costruireholding.it/ corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale della Costruire Holding S.r.l. PRIVACY POLICY In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un informativa che è resa anche

Dettagli

Politica del WHOIS relativa al nome a dominio.eu

Politica del WHOIS relativa al nome a dominio.eu Politica del WHOIS relativa al nome a dominio.eu 1/7 DEFINIZIONI I termini definiti nei Termini e Condizioni e/o nelle Regole di risoluzione delle controversie del.eu sono contraddistinti nel presente

Dettagli

WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT

WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT WWW.BERTINIASSICURAZIONI.IT NOTE LEGALI E PRIVACY POLICY Vers.1.0 INTRODUZIONE Lo scopo delle Note Legali e della Privacy Policy è quello di garantire all Utente di poter verificare in piena trasparenza

Dettagli

Nota informativa sulla Privacy

Nota informativa sulla Privacy Nota informativa sulla Privacy La presente informativa ha l obiettivo di consentire agli utenti di conoscere, anche prima dell accesso alle varie sezioni del sito, le modalità di gestione del sito stesso

Dettagli

Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196.

Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196. Informazioni in materia di protezione dei dati personali. - Art. 13 del Decreto Legislativo 30 maggio 2003 n. 196. Ai sensi dell articolo 13 del decreto legislativo 30 maggio 203 n.196:

Dettagli

Contratto. di partecipazione al programma «Generatori di calore mobili» fra. Fondazione

Contratto. di partecipazione al programma «Generatori di calore mobili» fra. Fondazione Contratto di partecipazione al programma «Generatori di calore mobili» fra Fondazione per la protezione del clima e la compensazione di CO2 KliK Freiestrasse 167 8032 Zurigo Fondazione e... Partecipante......

Dettagli

PROTOCOLLO FACOLTATIVO ALLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL INFANZIA RIGUARDANTE IL

PROTOCOLLO FACOLTATIVO ALLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL INFANZIA RIGUARDANTE IL PROTOCOLLO FACOLTATIVO ALLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL INFANZIA RIGUARDANTE IL COINVOLGIMENTO DEI BAMBINI NEI CONFLITTI ARMATI Gli Stati Contraenti il presente Protocollo, Incoraggiati dal travolgente

Dettagli

Trattamento dei dati personali

Trattamento dei dati personali Trattamento dei dati personali CODICE DELLA PRIVACY II 1 GENNAIO 2004 E ENTRATO IN VIGORE IL D.Lgs. N.196 DEL 30 GIUGNO 2003. TALE DECRETO E IL NUOVO TESTO UNICO PER LA PRIVACY. IL NUOVO CODICE IN MATERIA

Dettagli

Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE

Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE Allegato B al Regolamento Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE LegalMedia Organismo di mediazione Società a responsabilità

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RECANTE REGOLAMENTO CONCERNENTE DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.

SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RECANTE REGOLAMENTO CONCERNENTE DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RECANTE REGOLAMENTO CONCERNENTE DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visto l articolo 87, quinto

Dettagli

Domande frequenti sulla trasmissione dei dati dei passeggeri di voli tra l Unione Europea e gli Stati Uniti d America alle autorità statunitensi

Domande frequenti sulla trasmissione dei dati dei passeggeri di voli tra l Unione Europea e gli Stati Uniti d America alle autorità statunitensi ALLEGATO 2 Domande frequenti sulla trasmissione dei dati dei passeggeri di voli tra l Unione Europea e gli Stati Uniti d America alle autorità statunitensi 1. Quali informazioni sui passeggeri vengono

Dettagli

Manuale Informativo. Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali

Manuale Informativo. Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali Manuale Informativo Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali INDEX Il D.Lgs. 196/2003 Termini e Fondamenti Gli attori Organizzazione e Responsabilità

Dettagli

CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD

CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD CON L OTTENIMENTO DEL CODICE DI ATTIVAZIONE ED IL SUO INSERIMENTO PER ATTIVARE LA LICENZA DEL PROGRAMMA DEL SOFTWARE,

Dettagli

Associazione dei professionisti operanti nel Web ai sensi della legge 4/2013

Associazione dei professionisti operanti nel Web ai sensi della legge 4/2013 DENUNCIA ALLA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE RIGUARDANTE INADEMPIMENTI DEL DIRITTO COMUNITARIO 1. Cognome e nome del denunciante: Roberto Scano - 2. Eventualmente rappresentato da: Italiana 3. Cittadinanza:

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ Il presente Regolamento disciplina la gestione e l utilizzo della posta elettronica all interno dell Arta Abruzzo (nel seguito

Dettagli

CYBERCRIME E CLOUD COMPUTING

CYBERCRIME E CLOUD COMPUTING CYBERCRIME E CLOUD COMPUTING UN RECENTE STUDIO COMUNITARIO TRA EVOLUZIONE NORMATIVA E PROSPETTIVE Luca Di Majo La Direzione Generale sulle politiche interne in seno al Parlamento Europeo ha recentemente

Dettagli

INFORMATIVA SUL DIRITTO ALLA PRIVACY PER LA CONSULTAZIONE DEL SITO WEB www.arlatighislandi.it

INFORMATIVA SUL DIRITTO ALLA PRIVACY PER LA CONSULTAZIONE DEL SITO WEB www.arlatighislandi.it INFORMATIVA SUL DIRITTO ALLA PRIVACY PER LA CONSULTAZIONE DEL SITO WEB www.arlatighislandi.it redatto ai sensi del decreto legislativo n 196/2003 2 GENNAIO 2014 documento pubblico 1 PREMESSA 3 SEZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO PRETORIO ON LINE (Integrazione al Regolamento di Organizzazione degli uffici e dei servizi)

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO PRETORIO ON LINE (Integrazione al Regolamento di Organizzazione degli uffici e dei servizi) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ALBO PRETORIO ON LINE (Integrazione al Regolamento di Organizzazione degli uffici e dei servizi) Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina le competenze,

Dettagli

Note esplicative sul modulo di ricorso

Note esplicative sul modulo di ricorso UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (UAMI) (marchi, disegni e modelli) Note esplicative sul modulo di ricorso 1. Osservazioni generali 1.1 Uso del modulo Si può ottenere questo modulo gratuitamente

Dettagli

Sono consentite ai medesimi coniugi più adozioni, con atti successivi.

Sono consentite ai medesimi coniugi più adozioni, con atti successivi. Legge n. 476/98 Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la tutela dei minori e la Cooperazione in materia di adozione internazionale fatta a l Aja il 29 maggio 1993. Modifiche alla legge 4 maggio

Dettagli

DICHIARAZIONE RELATIVA ALLA PROTEZIONE E ALL UTILIZZO DEI DATI PERSONALI SU www.zalando.it

DICHIARAZIONE RELATIVA ALLA PROTEZIONE E ALL UTILIZZO DEI DATI PERSONALI SU www.zalando.it DICHIARAZIONE RELATIVA ALLA PROTEZIONE E ALL UTILIZZO DEI DATI PERSONALI SU www.zalando.it anche ai sensi e per gli effetti dell art. 13, D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 La protezione dei dati personali

Dettagli

Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta

Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta elettronica, da parte degli uffici provinciali e dell amministrazione

Dettagli

LIVEBUS c/o Rosario Esposito Via Badia, 49 84012 Angri- SA ITALIA

LIVEBUS c/o Rosario Esposito Via Badia, 49 84012 Angri- SA ITALIA L Affiliate Programme di Livebus è un accordo di collaborazione commerciale attraverso il quale Livebus, portale internet di Rosario Esposito, Via Badia, 49 84012 Angri (SA) P.IVA 04692300652 (da qui in

Dettagli

PRIVACY ED INTERENT. Dr. Antonio Piva antonio@piva.mobi

PRIVACY ED INTERENT. Dr. Antonio Piva antonio@piva.mobi PRIVACY ED INTERENT Dr. Antonio Piva antonio@piva.mobi 2014 1 ART. 13 - L informativa all interessato L informativa deve contenere: - Finalità e modalità del trattamento; - Natura obbligatoria o meno;

Dettagli

Condizioni generali di vendita Soap

Condizioni generali di vendita Soap Condizioni generali di vendita Soap A. Definizioni Soap si intende Soap di Marco Borsani, con sede in Corso Roma 122, Cesano Maderno MB, tel. +39 347 5087246, P.Iva 07815570960, società proprietaria del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia Sezione staccata di SENTENZA LAZZARINI ANGELO,

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia Sezione staccata di SENTENZA LAZZARINI ANGELO, REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia Sezione staccata di Brescia ha pronunciato la seguente SENTENZA sul ricorso n. 113/1992, proposto

Dettagli

Policy sull etica del business e sulla conformità alla legge

Policy sull etica del business e sulla conformità alla legge Policy sull etica del business e sulla conformità alla Approvata dal CdA di Adecco Italia Holding di Partecipazione e Servizi S.p.A. in data 9 Luglio 2007 Distribution List A: Ufficio Ruolo Note Tutti

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ISTITUZIONE E LA TENUTA DEL REGISTRO DELLE DICHIARAZIONI ANTICIPATE DI VOLONTA (cd. TESTAMENTO BIOLOGICO)

REGOLAMENTO SULL ISTITUZIONE E LA TENUTA DEL REGISTRO DELLE DICHIARAZIONI ANTICIPATE DI VOLONTA (cd. TESTAMENTO BIOLOGICO) REGOLAMENTO SULL ISTITUZIONE E LA TENUTA DEL REGISTRO DELLE DICHIARAZIONI ANTICIPATE DI VOLONTA (cd. TESTAMENTO BIOLOGICO) Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 del 26/09/2013 Entrato

Dettagli

Condizioni Generali. GARANZIA LIMITATA PER IL KOBO AURA ereader REGNO UNITO

Condizioni Generali. GARANZIA LIMITATA PER IL KOBO AURA ereader REGNO UNITO Condizioni Generali GARANZIA LIMITATA PER IL KOBO AURA ereader REGNO UNITO La presente Garanzia Limitata viene concessa da Kobo Inc. ("Kobo") e conferisce diritti specifici in relazione al Kobo ereader

Dettagli

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. LE POLICY SULLA PRIVACY DI QUESTO SITO PERCHE QUESTO AVVISO In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Dettagli

Privacy policy. Trattamento dei Dati Personali degli Utenti

Privacy policy. Trattamento dei Dati Personali degli Utenti Privacy policy Questo sito web pubblica iniziative di IMS Health Technology Solutions Italy S.r.l., società appartenente a IMS Health, dedicate esclusivamente a professionisti della salute, in particolare

Dettagli

DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO

DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO MODULO DI IDENTIFICAZIONE E DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA Il sottoscritto: Codice fiscale:..

Dettagli

CIRCOLARE N.95 Prot. n.9445 Foggia, 23.11.2010

CIRCOLARE N.95 Prot. n.9445 Foggia, 23.11.2010 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia-Direzione Generale UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE FOGGIA CIRCOLARE N.95 Prot. n.9445 Foggia, 23.11.2010

Dettagli

LA RICERCA IN UN CLICK

LA RICERCA IN UN CLICK LA RICERCA IN UN CLICK CONCORSO FOTOGRAFICO Regolamento INTRODUZIONE La Notte dei Ricercatori è un iniziativa europea rivolta alla società a sostegno della ricerca e del riconoscimento sociale dei ricercatori.

Dettagli

Roma, ottobre 2013. Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore

Roma, ottobre 2013. Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore Roma, ottobre 2013 Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore OGGETTO: NOMINA DEI RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI L AGESCI Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani,

Dettagli

NOTE LEGALI L'ACCESSO ALLE PAGINE DEL SITO WEB VINCICONFELICETTI.COM IMPLICA PER L'UTENTE L'ACCETTAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI

NOTE LEGALI L'ACCESSO ALLE PAGINE DEL SITO WEB VINCICONFELICETTI.COM IMPLICA PER L'UTENTE L'ACCETTAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI NOTE LEGALI FELICETTI S.r.l., via L. Felicetti 9, 38037 Predazzo (TN) C.F. 00122630221 L'ACCESSO ALLE PAGINE DEL SITO WEB VINCICONFELICETTI.COM IMPLICA PER L'UTENTE L'ACCETTAZIONE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI

Dettagli

Software Libero. Terra Futura - Firenze

Software Libero. Terra Futura - Firenze Cosa è il Software Libero Terra Futura - Firenze Simone Piccardi: piccardi@softwarelibero.it April 10, 2005 1 L Associazione Software Libero L Associazione Software Libero, è una associazione culturale

Dettagli

Contratto di affitto delle risorse del Computer

Contratto di affitto delle risorse del Computer Contratto di affitto delle risorse del Computer 1. Termini usati nel contratto. 1. DigitalGeneration Emran Commerce Group Ltd, 555 California Street, Suite 4925, San Francisco CA 94104 U.S.A., & PAI 77

Dettagli

MEDIAZIONE E FORMAZIONE Autorizzazione Ministero della Giustizia n. 155 O.d.M. e n. 404 E.d.F. MODULO DI ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE

MEDIAZIONE E FORMAZIONE Autorizzazione Ministero della Giustizia n. 155 O.d.M. e n. 404 E.d.F. MODULO DI ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE MEDIAZIONE E FORMAZIONE Autorizzazione Ministero della Giustizia n. 155 O.d.M. e n. 404 E.d.F. MODULO DI ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE PROT. N., da rispedire via fax al numero 0817147263 ovvero

Dettagli

Contratto di registrazione di un nome a dominio con estensione ".ch"

Contratto di registrazione di un nome a dominio con estensione .ch Contratto di registrazione di un nome a dominio con estensione ".ch" Entrata in vigore: 14 febbraio 2013 (versione 4) 1 DEFINIZIONI 2 2 CONCLUSIONE E PARTI INTEGRANTI DEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE DI

Dettagli

XTRADE CFD TRADING ONLINE

XTRADE CFD TRADING ONLINE XTRADE CFD TRADING ONLINE TERMINI E CONDIZIONI PER L'USO DEL SITO WEB E POLITICA DI TUTELA DELLA PRIVACY Marchi-Diritti di Proprietà Intellettuale XFR Financial Limited (d'ora in poi denominata la Società

Dettagli

Ediz. num. 01- Emesso in data: 04.04.2006 rev. 00 Rif. UNI EN ISO 9001:2000 REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MARCHIO CONSULENZA GARANTITA FAC SIMILE

Ediz. num. 01- Emesso in data: 04.04.2006 rev. 00 Rif. UNI EN ISO 9001:2000 REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MARCHIO CONSULENZA GARANTITA FAC SIMILE REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MARCHIO CONSULENZA GARANTITA INDICE IL PRESENTE REGOLAMENTO, SE NON AUTENTICATO DAL CONSORZIO GAMMA SERVIZI, NON COSTITUISCE ATTO DI CONFERIMENTO DEL MARCHIO CONSULENZA GARANTITA

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PALAZZO AFFARI DE MERCANTI

INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PALAZZO AFFARI DE MERCANTI Intertrade Estero Marketing Territoriale Camera di Commercio Salerno INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA VALORIZZAZIONE DEL PALAZZO AFFARI DE MERCANTI Intertrade - Azienda Speciale della

Dettagli

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione

Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione In partnership con CHINA CONSULTING GROUP Seminario Il commercio elettronico in Cina quale nuovo canale di distribuzione Bergamo, 15 maggio 2014 Padova, 22 maggio 2014 ORARIO 14.30 17.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

Business and Human Rights: una introduzione. Sessione pilota del Corso di formazione di base

Business and Human Rights: una introduzione. Sessione pilota del Corso di formazione di base Business and Human Rights: una introduzione Sessione pilota del Corso di formazione di base Milano, 12 Novembre 2015 I Diritti Umani: una definizione Cosa sono i Diritti Umani? I Diritti Umani: una definizione

Dettagli

L OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO

L OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO L OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO L opposizione a decreto ingiuntivo dà luogo ad un ordinario giudizio di cognizione, in cui il giudice non deve limitarsi a stabilire se l ingiunzione è stata emessa legittimamente

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO BANCA IMI TASSO FISSO 2,00% P.A

SCHEDA DI ADESIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO BANCA IMI TASSO FISSO 2,00% P.A SCHEDA DI ADESIONE N. OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO BANCA IMI TASSO FISSO 2,00% P.A. GIUGNO 2014 (CODICE ISIN: IT0004610553 ) EMESSE A VALERE SUL PROGRAMMA DI SOLLECITAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE ENTE ITALIANO DI CERTIFICAZIONE S.R.L. www.enteitalianocertificazione.it info@enteitalianocertificazione.it REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE Il presente Regolamento è stato

Dettagli

COMUNE DI ROBASSOMERO

COMUNE DI ROBASSOMERO COMUNE DI ROBASSOMERO PROVINCIA DI TORINO tel. 011 9234400 - Fax 011 9234422 E-mail: comune@comune.robassomero.to.it - www.comune.robassomero.to.it REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI

Dettagli

Politica sulla privacy

Politica sulla privacy Politica sulla privacy Kohler ha creato questa informativa sulla privacy con lo scopo di dimostrare il suo grande impegno nei confronti della privacy. Il documento seguente illustra le nostre pratiche

Dettagli

LA VERA STORIA( ASSURDA E INFINITA) DEI LAVORATORI DELLA SCUOLA EX DIPENDENTI DEGLI EE.LL.

LA VERA STORIA( ASSURDA E INFINITA) DEI LAVORATORI DELLA SCUOLA EX DIPENDENTI DEGLI EE.LL. LA VERA STORIA( ASSURDA E INFINITA) DEI LAVORATORI DELLA SCUOLA EX DIPENDENTI DEGLI EE.LL. ( OVVERO UGUAGLIANZA NELLA DISUGUAGLIANZA), LEGGE 124/99 - ART.8 TRASFERIMENTO DI PERSONALE SCOLASTICO A.T.A.

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI Nello svolgimento delle proprie attività, Dassault Systèmes e le sue controllate (collettivamente 3DS ) raccolgono i Dati Personali

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI, PRIVACY POLICY, COOKIE POLICY

TERMINI E CONDIZIONI, PRIVACY POLICY, COOKIE POLICY TERMINI E CONDIZIONI, PRIVACY POLICY, COOKIE POLICY Di tutti i siti web di proprietà Fratelli Branca Distillerie s.r.l. INTRODUZIONE Le presenti linee guida generali sono state redatte per garantire l'utilizzo

Dettagli

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy Informativa sulla Privacy La presente informativa sulla privacy ( Informativa sulla Privacy ) è soggetta a modificazioni periodiche. Non necessariamente ti aggiorneremo su eventuali modificazioni, pertanto

Dettagli

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA marzo 08 Rev. 1.0 1 marzo 08 Rev. 1.0 2 SOMMARIO 1.OBIETTIVO...4 2.REGOLE GENERALI 4 2.1. REGOLE GENERALI. 4 2.2. REGOLE GENERALI DI SICUREZZA PER L USO

Dettagli