ARTROPROTESI DI GINOCCHIO

Save this PDF as:
Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARTROPROTESI DI GINOCCHIO"

Transcript

1 Car Paziente, in quest file trverai una serie di dcumenti che ti permetterann di vivere cn maggire cnsapevlezza e serenità il tu prssim ricver per l intervent di ARTROPROTESI DI GINOCCHIO 1. Una breve infrmativa. - Quest dcument dvrà essere firmat e cnsegnat al mment del Pre-ricver in Casa di Cura, per essere inserit nella tua cartella clinica. 2. Il cnsens infrmat. - Quest dcument dvrà essere firmat e cnsegnat al mment del Pre-ricver in Casa di Cura, per essere inserit nella tua cartella clinica. 3. Le schede di valutazine. - Queste pagine dvrann essere cmpilate cn le rispste ad gni singla dmanda, e cnsegnate al mment del Pre-ricver in Casa di Cura, per essere inserite nella tua cartella clinica. 4. Il prtcll riabilitativ. - Quest dcument sarà la tua guida persnale dp l intervent, permettendti di rganizzarti per temp per eseguire nel md più pprtun tutte le terapie fisiche necessarie per un recuper sddisfacente del tu grad di attività. Eventuali mdifiche che sarann ritenute pprtune per evenienze riscntrate in sede di intervent ti sarann indicate, invece, nella lettera di dimissine dalla Casa di Cura.

2 INFORMATIVA SULL ARTROSI DI GINOCCHIO E L IMPIANTO PROTESICO L artrsi di gincchi è una cndizine debilitante che clpisce migliaia di persne gni girn, cn dlre cstante, pesantezza, gnfire e limitazine della funzine. È una malattia degenerativa, crnica, e prgressiva, che causa la lenta scmparsa dell strat di cartilagine che riveste le superfici articlari. Spess clpisce le persne di mezza età e gli anziani, ma può clpire anche pazienti più givani. ARTROSI DI GINOCCHIO: CAUSE L artrsi del gincchi (gnartrsi) è all rigine di frti dlri e di un imprtante limitazine, la cui incidenza aumenta cn l età, cn un picc tra i 70 e i 79 anni. La cnseguenza è la degradazine della cartilagine, l usura, assciata ad una iperattività dell ss sub cndrale cn prduzine di stefiti (nuv ss nel tentativ di aumentare la superficie su cui si scarican le frze articlari). Alla base di questa degenerazine vi sn dei fenmeni meccanici e bilgici che alteran il delicat equilibri tra la sintesi e la degradazine della cartilagine e dell ss sub cndrale. E cinvlta anche la membrana sinviale, che si attiva prducend delle mlecle che stimlan le cellule cartilaginee e mdifican direttamente la matrice extracellulare. La degenerazine articlare in presenza di artrsi L svilupp della malattia è favrit sia da fattri meccanici lcali che da fattri sistemici. Tra i fattri sistemici si ricnscn l età, cn il sess (è maggire nelle dnne), e alcuni fattri genetici. Tra i fattri bimeccanici lcali, invece, hann imprtanza:

3 le lesini articlari, in particlare quelle dei legamenti crciati, le rtture meniscali; lavrare in psizine accvacciata, e le prfessini che cmprtan grssi carichi sulle gincchia; le attività sprtive, aumentand il rischi di lesini articlari a causa delle cntinue sllecitazini e dell us ripetitiv dell articlazine; l besità, un dei fattri più imprtanti per la cmparsa e la prgressine della malattia le alterazini dell asse della gamba, che causan il svraccaric di un cmpart del gincchi rispett ad altri Le cause di gnartrsi vengn inquadrate in due insiemi: la frma idipatica, primaria, in cui nn si ricnsce una causa scatenante specifica; le frme secndarie, in cui l alterazine parte da un element chiar cme la nn più naturale cngruenza della superficie cartilaginea che può risultare da una frattura articlare. ARTROSI DI GINOCCHIO: SINTOMI Quand insrge l artrsi si prva dlre. Tuttavia la cartilagine nn ha recettri del dlre, e quest si ritiene prvenga dai recettri che si trvan a livell dell ss sub cndrale. Per quest mtiv, quand il paziente inizia ad avvertire dlre al gincchi, l artrsi è spess già di un grad avanzat. Altre fnti di dlre nel gincchi artrsic sn: l infiammazine della membrana sinviale, le lesini meniscali, e i danni peristali. ARTROSI DI GINOCCHIO: DIAGNOSI L accuratezza della diagnsi è basata sugli elementi che derivan dalla stria del paziente, dai test clinici, e dagli esami radilgici. Il dlre è il sintm principale, ma la sua intensità spess nn è crrelata cn la gravità radilgica dell artrsi. È avvertit di slit al cmpart più clpit, ma spess può irradiarsi a tutt il gincchi, ed anche alla superficie anterire della gamba. Il paziente può segnalare episdi acuti in cui la sintmatlgia diventa più imprtante, e a questa può assciarsi lassità legamentsa versament articlare. L ispezine ricerca eventuali deviazini assiali degli arti inferiri e defrmità irriducibili. Può essere presente, psterirmente, una cisti pplitea (cisti di Baker). Il test della deambulazine dimstrerà la presenza di zppia. Se c è versament, quest è apprezzabile cn il ballttament rtule. I mvimenti sn dlrsi e/ limitati, il quadricipite sarà spess di trfism ridtt, e la stabilità legamentsa ptrà essere alterata.

4 Gincchi nrmale, a sinistra, a cnfrnt cn gnartrsi di 4 grad Tra gli esami radilgici, la radigrafia è l esame principale per la diagnsi della gnartrsi. Deve cmprendere: una priezine anter-psterire, una priezine later-laterale, una priezine secnd Rsenberg, e una priezine di entrambi gli arti inferiri che includa sia le teste femrali che le caviglie. Su queste si ptrann sservare, e quantificare, la riduzine dell spazi articlare, l addensament dell ss subcndrale, la presenza di stefiti e di gedi (aree cavitarie di riassrbiment), e l allineament dell art inferire. Le altre tecniche radilgiche (ecgrafia, risnanza magnetica, tmgrafia cmputerizzata) risultan, invece, inutili ai fini dell studi dell artrsi, e parzialmente utili per la valutazine di cndizini patlgiche assciate. ARTROSI DI GINOCCHIO: TRATTAMENTO CONSERVATIVO Il trattament della gnartrsi si basa su di una cmbinazine di trattamenti farmaclgici e nn farmaclgici, da persnalizzare in base ai fattri di rischi presenti, al dlre e alla disabilità del paziente, il grad di infiammazine, e le caratteristiche sservate in radigrafia. Le pssibilità nn farmaclgiche includn l educazine del paziente sulla malattia, l esercizi fisic e la fisiterapia specifica, gli ausili per deambulare, e la riduzine del pes crpre. A questi si pssn assciare una serie di farmaci. Le applicazini lcali di antinfiammatri sn utili e sicure nelle frme iniziali di artrsi; gli antinfiammatri per via rale, iniettiva, sn indicati nei pazienti che nn rispndn al paracetaml. Gli analgesici ppiacei sn utili cme alternativa qualra gli antinfiammatri risultin inefficaci scarsamente tllerati. I cndrprtettri (cmpsizini di glucsamina slfat, cndritin slfat, acid ialurnic,

5 ed altri elementi nutritivi per la cartilagine) agiscn sulla struttura cartilaginea e hann un azine antinfiammatria secndaria prvata, sn abbastanza tllerati dai pazienti e nn prducn fastidi durante la digestine. Un tip di trattament abbastanza cnsciut è la viscsupplementazine, eseguita attravers iniezini intrarticlari di acid ialurnic (infiltrazini). Recentemente sn stati intrdtti tipi di trattament rigenerativ cme l us del PRP e delle cellule staminali a derivazine adipsa, praticat in sala peratria tramite una piccla lipsuzine. I risultati sn prmettenti per la pssibilità di rallentare e/ arrestare la degenerazine, agend sull infiammazine, e stimland sia la frmazine di un tessut di riparazine più valid che riequilibrand l mestasi articlare. ARTROSI DI GINOCCHIO: TRATTAMENTO CHIRURGICO Al falliment delle pssibilità farmaclgiche e nn, è pprtun prendere in cnsiderazine l intervent di sstituzine prtesica, per il quale le superfici di femre, tibia, ed eventualmente rtula, verrann sstituire cn delle cmpnenti metalliche ad attrit estremamente ridtt. Se la prtesi ricpre un sl dei cmparti del gincchi, allra parlerem di prtesi mncmpartimentale. Quand, invece, rivestirem tutt il gincchi, parlerem di prtesi ttale di gincchi. In base alle cndizini cliniche del gincchi e dell integrità legamentsa, la prtesi ttale del gincchi può essere impiantata cnservand entrambi i legamenti crciati (anterire e psterire), ppure il sl legament crciat psterire. Nei casi più cmplicati, invece, nn sarà salvat nessun dei due legamenti. La riabilitazine per quest tip di interventi è precce, e si avvale del prtcll Fast Track. Prtesi Mncmpartimentale Prtesi Ttale

6 INFORMATIVA SUL PROTOCOLLO DI RIABILITAZIONE PRECOCE FAST TRACK Rimanere in spedale il minim indispensabile e riprendere subit una vita nrmale. Questi i due principali vantaggi del Fast Track Recvery, un nuv mdell di cura del paziente diffus in Nrd America e Nrd Eurpa. FAST TRACK: COS E Cn Fast Track Recvery ci si riferisce ad un prgramma di cura del paziente ideat negli anni 90 dal danese Kehlet, che favrisce il recuper pstperatri. Si applican accrgimenti tecnici e farmaclgici vlti alla riduzine del sanguinament, al cntrll del dlre, alla gestine della ferita, e all educazine del paziente. Ideat per la chirurgia generale, ggi è mlt diffus nell Ortpedia Internazinale e sta trvand sempre più cnsens nel nstr Beneamat Stivale. L applicazine più apprpriata è nel camp prtesic (prtesi di gincchi mncmpartimentali, bicmpartimentali, tricmpartimentali, e prtesi di anca), interventi frequenti sia nel pubblic che privat. FAST TRACK: COME FUNZIONA All att pratic, il prtcll Fast Track viene applicat a partire dalla visita ambulatriale, cn una fase educativa. L educazine del paziente, attre centrale per il raggiungiment dei migliri risultati, è perata in primis dal Chirurg, affiancat dall Anestesista, e dal Riabilitatre. Queste figure illustrerann tutti i dettagli di prpria cmpetenza, sttlineandne i vantaggi sul breve, medi, e lung termine. Il paziente arriverà all intervent, quindi, cmpletamente cnsci di gni passaggi che l riguarda, più seren, e più mtivat per un prnt recuper. FAST TRACK: INTERVENTO La fase successiva è prettamente peratria, e si cstituisce di una serie di accrgimenti terapeutici vlti a favrire il recuper precce. L anestesia sarà lc-reginale Nn sarà applicat il catetere vescicale L us del turniquet sarà limitat evitat

7 Verrà iniettat un farmac in grad di limitare il sanguinament, in 3 mmenti: prima dell intervent, durante, e alla fine (in quest cas per via infiltrativa intrarticlare) Durante l intervent il Chirurg praticherà un ulterire anestesia, lcale (sui tessuti mlli periarticlari) L intervent sarà eseguit cn una tecnica mini-invasiva. Quest, tuttavia, nn significa uscire dalla sala peratria cn una piccla incisine, bensì che il vstr Chirurg avrà avut il massim rispett dei tessuti mlli (tendini, legamenti, capsula articlare, muscli). Si eviterà, quindi, la disinserzine di queste strutture, csa nrmale cn altri tipi di accessi chirurgici Alla fine dell intervent, l Anestesista praticherà un infusine cntinua di antidlrifici, che durerà circa 24 re Si esce dalla sala peratria cn l art perat in flessine. Questa psizine cnsente un ulterire riduzine del sanguinament e una più facile mbilizzazine attiva successiva. Nn sarann presenti, invece, i classici drenaggi applicati nel regime rdinari di gestine del paziente prtesizzat Il rips a lett, dp l intervent, sarà limitat a 3 re. Quindi, cn l aiut del terapista, il paziente sarà mess in piedi ed aiutat nel recuper della deambulazine. Senza avvertire dlre. Il girn successiv all intervent il paziente sarà istruit all ascesa delle scale. FAST TRACK: LA RIABILITAZIONE Dp 5 girni (ttali) di degenza il paziente sarà dimess dal repart, perfettamente autsufficiente. Alla dimissine crrispnde la terza e ultima fase del Fast Track Recvery : la riabilitazine. Nei casi csì trattati, il paziente nn deve eseguire un classic recuper. Sarà stat ferm per sle 3 re, quindi il raggiungiment degli biettivi funzinali pst-peratri sarà nettamente più rapid e men impegnativ. Il Riabilitatre sarà di supprt, cme educatre e supervisre, stimland la ripresa del paziente anche tramite un lavr di educazine e addestrament per i familiari e per le persne vicine. FAST TRACK: VANTAGGI Assenza di dlre Assenza di cateteri e drenaggi Nn necessità di trasfusini di sangue Riduzine marcata delle cmplicanze pstperatrie Mbilizzazine attiva immediata

8 Ricver brevissim (4-5 girni cntr 8 girni, in media, dei prtclli di gestine standard) Recuper funzinale precce cn ripresa delle attività leggere e dell autsufficienza rapidissima Riabilitazine senza ricveri ma praticabile in regimi mlt men impegnativi cme day hspital, ambulatriale, dmiciliare Piena sddisfazine del paziente FAST TRACK: RISULTATI Press la CdC Villa Igea di Ancna quest prtcll è rutinariamente applicat a tutti i pazienti sttpsti a chirurgia prtesica di gincchi ed anca. Ha prtat ad un nett miglirament clinic ggettiv e sggettiv. Su circa 80 pazienti csì trattati (grupp A), cnfrntati cn altrettanti pazienti gestiti cn il prtcll rdinari (grupp B), si sn ttenuti: 0 trasfusini (cntr 8 nel grupp B), 2 anemie pstperatrie (cntr 13 nel grupp B), 0 cmplicanze (cntr 3 nel grupp B, tutte infezini superficiali della ferita rislte cn terapia antibitica), e una percezine media definita cme fastidi. Il ROM, quindi il grad di mviment articlare, nel grupp A è stat pressché cmplet in tutti i pazienti. Pazienti prtesizzati durante una seduta di riabilitazine

9 L attività sprtiva amatriale è pssibile anche da grandi adulti

10 CONSENSO INFORMATO PER INTERVENTO DI CHIRURGIA MAGGIORE DEL GINOCCHIO I sttscritt Nat/a a Il affett/a da cui, previ valutazine specialistica rtpedica, è stata psta indicazine per intervent chirurgic di: SOSTITUZIONE TOTALE DI GINOCCHIO (ARTROPROTESI BI/TRI-COMPARTIMENTALE) Intervent chirurgic che prevede una prima fase di rimzine della superficie articlare di tutt il femre distale e della tibia prssimale, la sua preparazine cn tagli definiti, il psizinament di inserti metallici e in plietilene prcessat, e il bilanciament legaments. Secnd necessità si può rendere necessaria la prtesizzazine della rtula cn una cmpnente in plietilene prcessat al fine di aumentare la durabilità dell impiant e garantirne un miglire funzinament. REVISIONE DI SOSTITUZIONE DI GINOCCHIO Intervent chirurgic indicat nei casi in cui, su di una prtesi già impiantata, si sia verificata una cmplicanza di natura meccanica, bilgica, infettiva, traumatica. Quest intervent, più invasiv per il paziente, prevede la rimzine delle cmpnenti precedentemente impiantate, un eventuale temp chirurgic accessri per il psizinament di cmpnenti in cement antibitat (da rimuvere successivamente alla risluzine dell eventuale infezine), e l impiant di nuvi cmpnenti prtesiche cn steli più lunghi, e in alcuni casi più selezinati anche vinclate. SOSTITUZIONE PARZIALE DI GINOCCHIO (ARTROPROTESI MONO-COMPARTIMENTALE) Intervent chirurgic riservat a casi selezinati in cui la degenerazine cinvlge un unic cmpartiment del gincchi (femr-rtule, femr-tibiale mediale, femr-tibiale laterale), lasciand pressché indenni i rimanenti. La chirurgia prevede la rimzine della superficie articlare del sl cmpart affett, la preparazine dell ss cn tagli definiti, il psizinament di inserti metallici e in plietilene prcessat, e il bilanciament legaments. Casi mlt selezinati pssn beneficiare dell impiant simultane in più cmpartimenti. OSTEOTOMIA CORRETTIVA Intervent chirurgic vlt alla crrezine di defrmità assiali, il cui biettiv è il ripristin della nrmale bimeccanica del gincchi, la risluzine della sintmatlgia dlrifica, l eliminazine del dann prgressiv causat dal svraccaric sulle superfici articlari, e in ultim la riduzine della degenerazine artrsica precce. La crrezine prevede, in base al tip e all entità di defrmità esistente, la rimzine di un cune sse la creazine di un spazi cuneifrme tramite dei tagli ssei; il passaggi finale è la stabilizzazine del nuv asse sse cn un sistema di placche e viti specifiche. L intervent può essere eseguit sulla przine metafisaria del femre distale della tibia prssimale. ALTRO Dichiar che mi sn state illustrate le mtivazini che rendn preferibile tale tip di intervent rispett ad altre scelte terapeutiche (mediche, fisiterapiche chirurgiche) che, stanti le caratteristiche della mia patlgia, nn risulterebber altrettant efficaci nel ridurre il dlre e nel miglirare la funzinalità articlare e quindi, in definitiva, nel miglirare la qualità della vita. Dichiar di essere infrmat sulle cmplicanze di rdine generale e sui rischi generici sservabili in tutti gli interventi chirurgici ed in particlare il rischi di infezini, di emrragie, di reazini avverse allergiche a farmaci, di trasfusini di sangue, di cmplicanze a caric dell apparat cardivasclare (disturbi del ritm cardiac, sbalzi pressri, attacchi anginsi, infart, flebiti, trmbsi, emblie periferiche ecc), dell apparat respiratri (brncplmniti, atelettasia di parte del plmne, emblia plmnare), dell apparat genit-urinari (infezine delle vie urinarie, ritenzine urinaria, insufficienza renale), dell apparat gastrenteric (gastrite, ulcera dudenale, clecistite, cclusine intestinale), di perdita della sensibilità, di perdita della funzinalità parziale ttale di rgani

11 funzini, di paralisi, di danni cerebrali, di cmplicanze anche letali; il tutt cn specific riferiment anche alle mie attuali cndizini generali di salute. Dichiar altresì di essere stat esaurientemente infrmat sulle cmplicanze specifiche relative all intervent indicat e qui di seguit elencate. I RISCHI INTRA-OPERATORI: Lesine di strutture vasclari (trnchi arterisi e/ trchi vensi maggiri) cn pssibile imprtante perdita di sangue e cnseguente anemizzazine che può rendere necessarie trasfusini di sangue e che può mettere a repentagli la vita stessa del paziente; Lesini nervse cn pssibile perdita della sensibilità e/ paresi paralisi; Lesini tendinee e/ legamentse che pssn sttendere al susseguirsi di lunghi peridi di immbilizzazine e/ esiti a distanza necessità di ulterire trattament chirurgic che pssn essere implicate nell intervent stess, cme ad esempi la necessità di dver prcedere all impiant di cmpnenti di dimensini maggiri semivinclate; Fratture ssee (femre, tibia, rtula) cn pssibili ripercussini sul prgramma di riabilitazine pst intervent cn allungament del temp di recuper e necessità di prlungata immbilizzazine dell art inferire ed eventuali esiti a lung termine, nnché la pssibile necessità di utilizzare cmpnenti prtesiche più stabili ma più invasive; I RISCHI NEL POST-OPERATORIO: Cmplicanze vasclari rappresentate da flebite (infiammazine di vas vens superficiale), trmbsi vensa prfnda (cclusine di un vas vens prfnd cn pssibile evluzine vers una sindrme pst-trmbtica cn flebedema mnlaterale, fibrsi sttcutanea, ciansi, varicsi, che può arrivare fin alla gangrena dell art) ed emblia plmnare (l embl, adips trmbtic, entra in circl ed stacla l affluss di sangue ai plmni cn quadr di insufficienza respiratria acuta più men grave, talvlta cn rischi per la vita stessa del paziente). Per ridurre il rischi di tali cmplicanze viene attuata una prfilassi farmaclgica cn Eparina a Bass Pes Mleclare (EBPM) e cn altre misure (mbilizzazine precce, utilizz di calze elastiche). Infezine dell articlazine (artrite settica): nnstante la prfilassi antibitica si può sviluppare un prcess infettiv nell articlazine che può richiedere un successiv intervent chirurgic di pulizia; le cnseguenze pssn prtare a danni articlari anche irreversibili. Tumefazine dell articlazine per versament articlare infiammatri (idrartr per sinvite reattiva) per versament di sangue in articlazine (emartr), quest ultim slitamente negli interventi più cmplessi. Può rendersi necessaria l aspirazine del liquid articlare, anche ripetuta nel temp, ed un rallentament del prgramma riabilitativ. Frmazine di cicatrice chirurgica retraente, ipertrfica, dlrsa deturpante: tale eventualità dipende dalla lcalizzazine della ferita chirurgica, dalla variabilità interindividuale, e dall attenzine dedicata alla ferita stessa nei mesi successivi l intervent; Limitazine dell articlarità / rigidità articlare di entità variabile a secnda del tip di intervent subit dvute alla frmazine di aderenze articlari: nei casi gravi può essere necessari un nuv trattament chirurgic (artrlisi) per miglirare la mbilità articlare; Mbilizzazine delle cmpnenti prtesiche per cui si rende necessari un reintervent di revisine; Intlleranza (precce tardiva) ai mezzi di fissazine per cui pssn rendersi necessari ulteriri interventi di pulizia chirurgica fin alla rimzine dei mezzi di fissazine; Fratture periprtesiche cn necessità di un secnd intervent Persistenza del dlre, zppia, dismetria, instabilità articlare Usura delle cmpnenti che richiede la revisine chirurgica (5-10% nei primi 10 anni)

12 Mi è stat illustrat cn chiarezza il nrmale decrs pst-peratri, menzinand la sintmatlgia dlrsa cnseguente all intervent, gli effetti visibili sul segment perat ed il prtcll riabilitativ cn i successivi accrgimenti da adttare dp l intervent. Sn stat inltre infrmat della pssibilità di utilizzare elementi tendinei, ssei, legamentsi, derivanti da dnatre (ALLOGRAFT), accuratamente cnservati press la Banca dei Tessuti di riferiment, dei rischi cnnessi, e dell screening da eseguire Accnsent all us di allgraft Nn accnsent all us di allgraft Sn a cnscenza della pssibilità di essere ricntattat anche a distanza di mlti anni per mtivi di ricerca clinica e rivalutazine, nnché della pssibilità che tessuti di scart e/ campini biptici mi pssan essere prelevati per essere studiati, aumentand csì la cnscenza rtpedica. Accnsent Nn accnsent Autrizz che per le stesse finalità di ricerca, miglirament, e prgress pssan essere cnservati i miei dati e il materiale audivisiv prdtt durante l intervent, purché l eventuale pubblicazine avvenga in maniera cmpletamente annima e nn lesiva della mia persna. Accnsent Nn accnsent I sttscritt, in merit al trattament prpst, dichiar: di essere stat adeguatamente infrmat circa i benefici, i rischi prevedibili, le pssibili cmplicanze prevedibili, le alternative pssibili, gli eventuali trattamenti terapeutici da effettuare dp il trattament sanitari; di aver ricevut un infrmazine chiara, cmpleta ed esaustiva, di aver avut il temp di prre, senza fretta, al DR tutte le dmande che h ritenut più pprtune riguardante l intervent prpstmi e di avere ricevut rispste chiare e sddisfacenti. Invitat dal medic h ripetut all stess, cn parle mie, le infrmazini spraindicate, dimstrand di aver cmpres pienamente il significat delle infrmazini ricevute dal medic. Chied pertant di essere sttpst all intervent chirurgic che mi è stat prpst. Nel cas in cui durante l intervent si verificasse, a giudizi dei medici, la necessità di utilizzare ulteriri diverse prcedure ltre a quelle descritte, queste sn da me autrizzate senza la necessità di ulteriri richieste. Sn al crrente che nessuna prmessa mi è stata fatta sui risultati che ptrann essere raggiunti, che sn prbabili ma nn sicuri essend i tempi ed il grad di recuper dell autnmia funzinale cnnessi a variabili anche indipendenti dalla crretta esecuzine dell intervent stess (cndizini generali antecedenti, rispsta individuale, pssibilità di adeguata riabilitazine ecc). Sn stat altresì infrmat di pter revcare il mi cnsens in qualsiasi mment e cmunque prima che l intervent stess nn sia più arrestabile I sttscritt, capace di intendere e vlere, in grad di cmprendere la lingua italiana, avut adeguat temp per leggere e riflettere sul presente mdul scritt, sulle infrmazini riprtate e su quelle integrate su mia richiesta e ricevute da parte del medic indicat Accnsent all intervent Data Nn accnsent Firma del paziente Firma del medic Per il/la paziente minrenne: Se necessari, il genitre esercitante la Patria Ptestà

13 Nme e Cgnme Firma. Per il/la paziente interdett/inabile alla firma: L incaricat/tutre legale Nme e Cgnme Firma.

14 SCHEDE DI VALUTAZIONE NELLA PATOLOGIA DEGENERATIVA DI GINOCCHIO Cgnme: Nme: Temp dall intervent: NRS (metta una crce sull intensità del su dlre abituale) Dlre (Il massim) Durante le ultime 4 settimane... PARTE I - KNEE SCORE Dlre (rispndere) š Nessun š Legger / Occasinale š Legger (sl cn le scale) š Legger (camminand e cn le scale) š Mderat - Occasinale š Mderat - Cntinu š Frte Blcc in flessine (se presente) š 5-10 š š š >20 Deficit dell estensine š <10 š š >20 Valutazine della stabilità (massim mviment in gni psizine) Anterpsterire š < 5 mm š 5-10 mm š 10 +mm Medilaterale š <5 š 6-9 š š 15 š š š š š Valutazine dell asse var/valg š 0 š1 š 2 š 3 š 4 š 5-10 š 11 š12 š 13 š 14 š 15 špiù di 15 PARTE II - FUNZIONE Rispndere alle seguenti dmande Capacità di camminare š Senza prblemi š >10 islati š 5-10 islati š <5 islati š Sl in casa š Impssibile Usare le scale š Senza prblemi š Us della ringhiera sl a scendere š Us della ringhiera a salire e a scendere š Us della ringhiera a salire; impssibile a scendere š Impssibile usare le scale Si impiegan ausili per camminare (bastne altr)? š Nessun ausili š Us di bastne da passeggi š Us di due bastni š Us di stampelle Range ttale di flessine š 0-5 š 6-10 š š š š š š š š š š š š š š š š š š

15 Tegner (metta una crce sul livell di attività che megli la rappresenta) Livell Significat 10 Sprt cmpetitivi (calci, rugby, ftball american) a livell internazinale (Nazinale Italiana) 9 Sprt cmpetitivi (calci, ftball american, rugby) di categria inferire, hckey, cmbattiment, ginnastica artistica, basket 8 Badmingtn, raquet, atletica leggera, sci 7 Tennis, crsa, crse d aut, pallaman Calci, ftball American, rugby, hckey, basket, crsa, a livell semiprfessinistic 6 Tennis, badmintn, pallaman, sci, jgging a livell amatriale per almen 5 girni la settimana 5 Lavr fisic pesante (cstruttre ecc-) Ciclism, scii di fnd a livell prfessinale, Jgging amatriale per almen 2 girni la settimana 4 Lavr fisic mderatamente pesante (caminista ecc.) 3 Lavr fisic legger (infermiere ecc.) 2 Lavr fisic legger Camminare su terreni scnnessi, ma nn trekking ed escursini 1 Lavr sedentari (segreteria ecc.) 0 Nessuna attività a causa della prblematica al gincchi SF 12 Pre peratria 1.In generale, direbbe che la Sua salute è: 1 Eccellente 2 Mlt buna 3 Buna 4 Passabile 5 Scadente Le seguenti dmande riguardan alcune attività che ptrebbe svlgere nel crs di una qualsiasi girnata. La Sua salute La limita attualmente nell svlgiment di queste attività? 2. Attività di mderat impegn fisic, cme spstare un tavl, usare l aspiraplvere, gicare a bcce fare un girett in bicicletta SI mi limita parecchi SI mi limita parzialmente NO nn mi limita per nulla 3.Salire qualche pian di scale SI mi limita parecchi SI mi limita parzialmente NO nn mi limita per nulla Nelle ultime 4 settimane, ha riscntrat i seguenti prblemi sul lavr nelle altre attività qutidiane, a causa della Sua salute fisica? 4. Ha res men di quant avrebbe vlut 1 SI 2 NO L attività chirurgica del dr. Dei Giudici viene svlta press la Casa di Cura Villa Igea di Ancna, via Maggini 200, 60127, Ancna (AN). L Uffici Ricveri rispnde al numer: (dalle 10:00 alle 12:00) (sig.ra Patrizia Cesaretti).

16 5. Ha dvut limitare alcuni tipi di lavr di altre attività 1 SI 2 NO Nelle ultime 4 settimane, ha riscntrat i seguenti prblemi sul lavr nelle altre attività qutidiane, a causa del Su stat emtiv (quale il sentirsi depress ansis)? 6. Ha res men di quant avrebbe vlut 1 SI 2 NO 7. Ha avut un cal di cncentrazine sul lavr in altre attività 1 SI 2 NO 8. Nelle ultime 4 settimane, in che misura il dlre l ha staclata nel lavr che svlge abitualmente (sia in casa sia furi casa)? 1 Per nulla 2 Mlt pc 3 Un p 4 Mlt 5 Mltissim Le seguenti dmande si riferiscn a cme si è sentit nelle ultime 4 settimane. Rispnda a ciascuna dmanda scegliend la rispsta che più si avvicina al Su cas. Per quant temp nelle ultime 4 settimane si è sentit 9. calm e seren? Sempre Quasi sempre Mlt temp Una parte del temp Quasi mai Mai 10. pien di energia? Sempre Quasi sempre Mlt temp Una parte del temp Quasi mai Mai 11. Scraggiat e triste Sempre Quasi sempre Mlt temp Una parte del temp Quasi mai Mai 12. Nelle ultime 4 settimane, per quant temp la Sua salute fisica il Su stat emtiv hann interferit nelle Sue attività sciali, in famiglia, cn gli amici? Sempre Quasi sempre Mlt temp Una parte del temp Quasi mai Mai L attività chirurgica del dr. Dei Giudici viene svlta press la Casa di Cura Villa Igea di Ancna, via Maggini 200, 60127, Ancna (AN). L Uffici Ricveri rispnde al numer: (dalle 10:00 alle 12:00) (sig.ra Patrizia Cesaretti).

17 LINEE GUIDA NEL TRATTAMENTO POST SOSTITUZIONE PROTESICA DI GINOCCHIO Secnda girnata pst-peratria: - Fless-estensine assistita 0-90 cn Kinetech; - Cntrazini ismetriche del quadricipite cn palla (10 serie, 15 secndi, ismetriche, e 10 serie da 12 ripetizini) - Cntrazini ismetriche degli adduttri (10serie da 20secndi) - Massaggi dei flessri e del tensre della fascia lata - Ghiacci a fine seduta (10-15min) Terza - Ventunesima girnata pst-peratria: - Cntrazini ismetriche del quadricipite cn palla (10 serie, 15 secndi, ismetriche, e 10 serie da 12 ripetizini) - Cntrazini ismetriche degli adduttri (10serie da 20secndi) - Massaggi dei flessri e del tensre della fascia lata - Deambulazine cn caric a tlleranza cn 2 bastni - Cntrazine ismetrica del quadricipite (Esercizi 1) - Recuper graduale e prgressiv dell estensine (Esercizi 2) - Recuper graduale e prgressiv della flessine: esercizi di mbilità pendlare passivi ed attivi da 0 a 80 /90 - Alzarsi e sedersi da un appggi alt ( sgabell alt tavl ) - Ghiacci a fine seduta (10-15min) Esercizi 1 Sllevare l art estes cn il piede a 90. Mantenere l art sllevat per 10 sec. E quindi abbassarl gradualmente. Eseguire l esercizi 20 vlte all ra. Esercizi 2 Cntrazine del quadricipite per 10 sec. cn il piede a 90 ed un appggi stt il tallne. Eseguire l esercizi 20 vlte all ra. Ventiduesima - sessantesima girnata pst-peratria - Deambulazine in caric cmplet cn abbandn graduale dei bastni - Cyclette - Recuper graduale della flessine fin ai limiti cnsentiti dal tip di prtesi L attività chirurgica del dr. Dei Giudici viene svlta press la Casa di Cura Villa Igea di Ancna, via Maggini 200, 60127, Ancna (AN). L Uffici Ricveri rispnde al numer: (dalle 10:00 alle 12:00) (sig.ra Patrizia Cesaretti).

18 - Stretching della musclatura ischicrurale e dei flessri dell anca - Fless-estensini cn piccli carichi in catena cinetica aperta - Tnificazine dei flessri cn resistenze elastiche - Trfism degli estensri cn resistenze elastiche - Cntrazini ismetriche in caric su tutti i piani - Trfism in catena cinetica chiusa (½ squat) Sessantesima centttantesima girnata pst-peratria: - Riscaldament su cyclette (a sella alta per 10min) - Cyclette cn sella bassa resistenza media - Cyclette cn sella nrmale aumentand prgressivamente l intensità - Ginnastica prpricettiva - Squat (alzarsi e sedersi da una sedia senza aiuti) - Tnificazine musclatura flessria del gincchi (leg curl) - Trfism apparat estensre del gincchi cn l ausili di resistenze (leg extensin) - Leg press ROM Ministep - Cammin su nastr ergmetr cn prgressiv increment della velcità - Elettrstimlazine a frequenze medi-alte - Stretching specific per: quadricipite, hamstring, plpacci, tensre della fascia lata - Ghiacci a fine seduta (15-20min) L attività chirurgica del dr. Dei Giudici viene svlta press la Casa di Cura Villa Igea di Ancna, via Maggini 200, 60127, Ancna (AN). L Uffici Ricveri rispnde al numer: (dalle 10:00 alle 12:00) (sig.ra Patrizia Cesaretti).

Protesi anatomica di spalla.

Protesi anatomica di spalla. Via Tizian 9 - inf@andrealisai.it Prtcll riabilitativ. Prtesi anatmica di spalla. L biettiv di quest prtcll è quell di frnire al fisiterapista le linee guida per la riabilitazine di un paziente sttpst

Dettagli

Tenotomia del clb in artroscopia.

Tenotomia del clb in artroscopia. Via Tizian 9-20145 Milan inf@andrealisai.it Prtcll riabilitativ. Tentmia del clb in artrscpia. L biettiv di quest prtcll è quell di frnire al fisiterapista le linee guida per la riabilitazine di un paziente

Dettagli

Stabilizzazione anteriore open (Latarjet).

Stabilizzazione anteriore open (Latarjet). Via Tizian 9-20145 Milan inf@andrealisai.it Prtcll riabilitativ. Stabilizzazine anterire pen (Latarjet). L biettiv di quest prtcll è quell di frnire al fisiterapista le linee guida per la riabilitazine

Dettagli

Stabilizzazione anteriore artroscopica (Bankart).

Stabilizzazione anteriore artroscopica (Bankart). Via Tizian 9 - inf@andrealisai.it Prtcll riabilitativ. Stabilizzazine anterire artrscpica (Bankart). L biettiv di quest prtcll è quell di frnire al fisiterapista le linee guida per la riabilitazine di

Dettagli

Teoria e metodologia dell allenamento. Il sistema delle capacità motorie La Mobilità Articolare. Giorgio Visintin

Teoria e metodologia dell allenamento. Il sistema delle capacità motorie La Mobilità Articolare. Giorgio Visintin Teria e metdlgia dell allenament Il sistema delle capacità mtrie La Mbilità Articlare Girgi Visintin girgirenat.visintin@gmail.cm L imprtanza della mbilità articlare I gesti sprtivi richiedn in genere

Dettagli

Protesi inversa di spalla.

Protesi inversa di spalla. Via Tizian 9 - inf@andrealisai.it Prtcll riabilitativ. Prtesi inversa di spalla. L biettiv di quest prtcll è quell di frnire al fisiterapista le linee guida per la riabilitazine di un paziente sttpst ad

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Di seguito, descriviamo e illustriamo con esempi concreti il rilevamento dell item L (incl. item supplementare) per pazienti

Di seguito, descriviamo e illustriamo con esempi concreti il rilevamento dell item L (incl. item supplementare) per pazienti Spiegazini per il rilevament e la dcumentazine dell item FIM L (lcmzine), inclus l item supplementare per il tip di lcmzine, nel quadr delle misurazini ANQ Al mment di valutare la capacità funzinale a

Dettagli

LA CALCOLOSI DELLA COLECISTI

LA CALCOLOSI DELLA COLECISTI LA CALCOLOSI DELLA COLECISTI Dtt. N. Di Lrenz, Dtt. S. D Ug, Prf. A.L. Gaspari U.O. Chirurgia Generale, Università Tr Vergata - Rma 1. Intrduzine La calclsi della clecisti rappresenta una delle principali

Dettagli

UN INTRODUZIONE ALLA TERAPIA ORTODONTICA PER TUTTA LA FAMIGLIA

UN INTRODUZIONE ALLA TERAPIA ORTODONTICA PER TUTTA LA FAMIGLIA UN INTRODUZIONE ALLA TERAPIA ORTODONTICA PER TUTTA LA FAMIGLIA SCEGLIERE UN ORTODONTISTA È LA PRIMA BUONA ABITUDINE PER CRESCERE SANI. QUANDO È NECESSARIA LA TERAPIA ORTODONTICA? Per un srris san e che

Dettagli

ASSOCIAZIONE AMICI DI MAGU' DIVERSAMENTE GENITORI ONLUS

ASSOCIAZIONE AMICI DI MAGU' DIVERSAMENTE GENITORI ONLUS Intervista ai Chirurghi: per un alleanza chirurghi, genitri e pazienti LPS Cgnme Verrina 1. Nme Giuseppe 2. Ente di appartenenza EO Ospedali Galliera Genva 1. Specializzazine Chirurgia Maxill Facciale,

Dettagli

CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI

CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI Prtcll N. Del CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI RICHIESTA CONTRIBUTO SOCIO-ASSISTENZIALE TALASSEMICI ANNO Il/la sttscritt nat a il Residente a in via C.F. Genitre/tutre del minre nat

Dettagli

Programma Generale Master TMO

Programma Generale Master TMO Prgramma Generale Master TMO 1 SEMINARIO ( Stria- Basi- Piede) Presentazine dell'stepatia Peculiarità rispett alle altre tecniche manuali Stria Still Sutherland I differenti principi La struttura Le fasce

Dettagli

RISULTATI PROVE INVALSI

RISULTATI PROVE INVALSI UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL Istitut Cmprensiv Statale Pal Ruffini SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO RISULTATI PROVE INVALSI A. S. 2014/2015 1 Premessa L'INVALSI restituisce

Dettagli

Aumento della capacità nel cammino e nella mobilità

Aumento della capacità nel cammino e nella mobilità Multipla // n.0 1 di 6 Obiettivi : esercitare la capacità aerbica e la frza musclare, ridurre la fatica per la mbilità e la qualità della vita delle persne affette da Sclersi Multipla L attività in acqua

Dettagli

PO.AFMI.03. Peruzzi, Carignani, Tedeschi e Leonetti. Codice Documento Revisione N Data nuova emissione Sezioni revisionate

PO.AFMI.03. Peruzzi, Carignani, Tedeschi e Leonetti. Codice Documento Revisione N Data nuova emissione Sezioni revisionate Pag.: 1 di 6 REFERENTI DEL DOCUMENTO Peruzzi, Carignani, Tedeschi e Lenetti Indice delle revisini Cdice Dcument Revisine N Data nuva emissine Sezini revisinate 2 18/06/2012 Parti revisinate in rss Firme

Dettagli

RELAZIONE FINALE. Docente di Sostegno Sede.. Anno scolastico.. Alunna/o:.

RELAZIONE FINALE. Docente di Sostegno Sede.. Anno scolastico.. Alunna/o:. RELAZIONE FINALE Dcente di Sstegn Sede.. Ann sclastic.. Alunna/:. Classe: Sez: DOCENTE DI SOSTEGNO ORE SETT. AMBITI DI INTERVENTO L intervent è stat ptenziat dalla presenza dell assistente. per.. re settimanali.

Dettagli

Raccolta Anamnestica. Cognome e Nome dell assistito. Luogo e Data di nascita Età Sesso: M F. Indirizzo Sig. / Sig.ra Tel.

Raccolta Anamnestica. Cognome e Nome dell assistito. Luogo e Data di nascita Età Sesso: M F. Indirizzo Sig. / Sig.ra Tel. Studi Medic Ussli viale Pietr Cade, 3 (int.1) CHIARI - 25032 Telefn: 030 777 6298 studimedicussli@gmail.cm www.studimedicussli.altervista.rg Attravers la cmpilazine di quest mdul richied a tutti i nuvi

Dettagli

Corso per allenatori di Primo Grado. L allenamento tattico attraverso il gioco

Corso per allenatori di Primo Grado. L allenamento tattico attraverso il gioco Crs per allenatri di Prim Grad L allenament tattic attravers il gic L esercizi analitic di sintesi e glbale Esercitazine analitica Prevede l esecuzine di un fndamentale parte di ess Viene utilizzata nelle

Dettagli

orientamento.ch informazioni sulla release del 26 giugno 2019

orientamento.ch informazioni sulla release del 26 giugno 2019 Infrmazini sulla release del 26 giugn 2019 1/5 Vi preghiam di trasmettere queste infrmazini ai cllabratri e alle cllabratrici del vstr uffici. Vi ringraziam e restiam a dispsizine per qualsiasi dmanda.

Dettagli

Protocollo di accoglienza

Protocollo di accoglienza ISTITUTO COMPRENSIVO UDINE III Prtcll di accglienza Strategie per l accglienza degli alunni stranieri Premessa Quest dcument intende presentare un mdell di accglienza che illustri una mdalità crretta e

Dettagli

Area Standard Buona pratica Ambito di applicazione Prevenzione e trattamento delle ulcere da pressione

Area Standard Buona pratica Ambito di applicazione Prevenzione e trattamento delle ulcere da pressione Scheda tecnica - Buna pratica prevenzine e trattament delle ulcere da pressine Area Standard Buna pratica Ambit di applicazine Attività clinica e assistenziale Sicurezza assistenziale Prevenzine e trattament

Dettagli

e n p a m Fondi speciali RICHIESTA DI IPOTESI DEL TRATTAMENTO PREVIDENZIALE Istruzioni

e n p a m Fondi speciali RICHIESTA DI IPOTESI DEL TRATTAMENTO PREVIDENZIALE Istruzioni Fndi speciali Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici delledicina dei servizi PRESTAZIONI

Dettagli

Proposta graduazione incarichi di funzione per gli assistenti sociali

Proposta graduazione incarichi di funzione per gli assistenti sociali Allegat A Prpsta graduazine incarichi di funzine per gli assistenti sciali Premess che la graduazine degli incarichi di funzine dvrà essere definita, ai sensi dell art.18 del CCNL, dalle Aziende/Enti tenend

Dettagli

INFORMAZIONI MEDICHE PER L INTERVENTO CHIRURGICO DI TIROIDECTOMIA

INFORMAZIONI MEDICHE PER L INTERVENTO CHIRURGICO DI TIROIDECTOMIA UNITA OPERATIVA COMPLESSA DI OTORINOLARINGOIATRIA Direttre: Carl Alicandri Ciufelli NOTA ORL 36 Revisine 1 del 09.09.2010 Pagina 1 di 5 INFORMAZIONI MEDICHE PER L INTERVENTO CHIRURGICO DI TIROIDECTOMIA

Dettagli

L'ALLENAMENTO DEI MUSCOLI GLUTEI Testo e disegni di Stelvio Beraldo

L'ALLENAMENTO DEI MUSCOLI GLUTEI Testo e disegni di Stelvio Beraldo L'ALLENAMENTO DEI MUSCOLI GLUTEI Test e disegni di Stelvi Berald I muscli Grande, Medi e Piccl glute assumn un rul particlare: - nella lcmzine dve insieme agli altri muscli estensri della cscia cnsentn

Dettagli

INFERMIERISTICA CLINICA APPLICATA ALLE DISCIPLINE CLINICHE CHIRURGICHE

INFERMIERISTICA CLINICA APPLICATA ALLE DISCIPLINE CLINICHE CHIRURGICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Facltà di Medicina e Chirurgia CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA INFERMIERISTICA CLINICA APPLICATA ALLE DISCIPLINE CLINICHE CHIRURGICHE Riferimenti dell rdinament didattic

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE AI PERCORSI FORMATIVI Con valenza di autocertificazione (ai sensi dell art. 46 D.P.R. 28/12/2000 n. 445)

MODULO DI ISCRIZIONE AI PERCORSI FORMATIVI Con valenza di autocertificazione (ai sensi dell art. 46 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) AVVISO PUBBLICO Misure integrate tra svilupp lcale partecipativ e ccupazine negli ambiti della Green & Blue Ecnmy Linee di svilupp prgettuale 2 e 3. POR SARDEGNA FSE 2014-2020 Linea 3 C Prgett cfinanziat

Dettagli

Natalizumab (TYSABRI): aggiornamento sulle misure di minimizzazione del rischio di PML

Natalizumab (TYSABRI): aggiornamento sulle misure di minimizzazione del rischio di PML NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON LE AUTORITA REGOLATORIE EUROPEE E L AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) 11 Marz 2016 Natalizumab (TYSABRI): aggirnament sulle misure di minimizzazine del rischi

Dettagli

SCUOLA CALCIO CONCETTI DI PROGRAMMAZIONE

SCUOLA CALCIO CONCETTI DI PROGRAMMAZIONE PILLOLE DI CONOSCENZA categria: categrie crrelate: SCUOLA CALCIO CONCETTI DI PROGRAMMAZIONE titl / ggett: autre / dcente / tutr: PRIMA UNITA DIDATTICA: gli biettivi che verrann perseguiti dalla squadra

Dettagli

Apicectomia. Apicectomia: punti chiave

Apicectomia. Apicectomia: punti chiave Apicectmia Apicectmia: punti chiave L'apicectmia è la pratica chirurgica di prima scelta per il trattament dei granulmi dentali nn curabili attravers la semplice devitalizzazine (riempiment canalare).

Dettagli

Comune di Pieve di Soligo Provincia di Treviso

Comune di Pieve di Soligo Provincia di Treviso www.cmune.pievedislig.tv.it Cmune di Pieve di Slig Prvincia di Trevis Prt. n. 7604 Pieve di Slig, 12/04/2012 OGGETTO: Richiesta pubblicazine avvis di mbilità per la cpertura di n. 1 pst di Istruttre Amministrativ

Dettagli

PROGETTO FOULING (Questionario anonimo)

PROGETTO FOULING (Questionario anonimo) PROGETTO FOULING (Questinari annim) Il questinari è parte di un prgett di ricerca dell Università Plitecnica delle Marche, in cllabrazine cn il CNR Ismar di Genva. L scp è quell di raccgliere infrmazini

Dettagli

COMUNE DI SAN MARZANO SUL SARNO

COMUNE DI SAN MARZANO SUL SARNO Prvincia di Salern Al Servizi Sciali Del Cmune di San Marzan sul Sarn Oggett: Richiesta iscrizine servizi Micr Nid nel Cmune di San Marzan sul Sarn. Il/La Sttscritt Nat A Il / / Residente a Via N Cdice

Dettagli

GIse registry Of Transcatheter treatment of mitral valve regurgitation (GIOTTO)

GIse registry Of Transcatheter treatment of mitral valve regurgitation (GIOTTO) CONSENSO INFORMATO DEL PAZIENTE PER IL REGISTRO SUL TRATTAMENTO PERCUTANEO DELLA INSUFFICIENZA MITRALICA A CURA DELLA SOCIETA ITALIANA DI CARDIOLOGIA INVASIVA GIse registry Of Transcatheter treatment f

Dettagli

Informativa trattamento dati personali - FORNITORI. Rev.0_

Informativa trattamento dati personali - FORNITORI. Rev.0_ Infrmativa trattament dati persnali - FORNITORI Rev.0_25.05.2018 Chi siam e csa facciam dei tui dati persnali? GESTIONE AMBIENTALE S.r.l. cn sede legale sita in Strada Vicinale dei Mri snc Lc. San Zen

Dettagli

RIELABORAZIONE RISULTATI INVALSI

RIELABORAZIONE RISULTATI INVALSI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO PROFESSIONALE ALBERGHIERO TURISTICO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Via De Gasperi Lcalità Bttar Villa San Givanni

Dettagli

Istituto Comprensivo Pescara 6 RELAZIONE FINALE

Istituto Comprensivo Pescara 6 RELAZIONE FINALE Istitut Cmprensiv Pescara 6 RELAZIONE FINALE Sstegn e Integrazine sclastica Ann sclastic 2017/2018 Alunn:. Classe: Sez: Mdell di relazine finale/iniziale sstegn I.C. Pescara 6 Cgnme... Nme... Nat a. il

Dettagli

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (P.E.I.)

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (P.E.I.) MPI UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI VICENZA Intestazine azienda ULSS Lg azienda ULSS /ENETO Brg Scrffa, 2 36100 Vicenza PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (P.E.I.) Per l'ann sclastic relativ all'alunn/a:

Dettagli

SCHEMA DI CANDIDATURA - APPLICATION FORM PER LA POSIZIONE DI DIRIGENTE AMMINISTRATIVO SETTORE ACQUISTI CONTABILITA ICT

SCHEMA DI CANDIDATURA - APPLICATION FORM PER LA POSIZIONE DI DIRIGENTE AMMINISTRATIVO SETTORE ACQUISTI CONTABILITA ICT SCHEMA DI CANDIDATURA - APPLICATION FORM PER LA POSIZIONE DI DIRIGENTE AMMINISTRATIVO SETTORE ACQUISTI CONTABILITA ICT Per candidarsi, la persna è invitata a prendere visine della descrizine della psizine

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA FINANZIARIA-PERSONALE

IL RESPONSABILE DELL AREA FINANZIARIA-PERSONALE Cmuni di Asiglian Venet, Orgian, Pjana Maggire, Sssan Via Rma, 9 36040 ORGIANO (VI) C.f./P.i. 3439100243 tel. 0444/874038 fax. 0444/888640 prtcll@uninecmunibassvicentin.it www.uninecmunibassvicentin.it

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SANITA'

DIREZIONE GENERALE SANITA' 7846 29/07/2009 Identificativ Att n. 707 DIREZIONE GENERALE SANITA' PREVENZIONE E CONTROLLO DELLE INFEZIONI OSPEDALIERE E CORRELATE ALL' ASSISTENZA SANITARIA - INDICAZIONI PER L' ORGANIZZAZIONE E RENDICONTAZIONE

Dettagli

Valutazione obiettivi Manuale operativo del valutatore

Valutazione obiettivi Manuale operativo del valutatore Valutazine biettivi Manuale perativ del valutatre 1/9 Indice 1. Intrduzine... 3 2. Access all applicativ... 3 3. Valutazine degli biettivi... 4 2/9 1. Intrduzine L biettiv del presente dcument è descrivere

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva di Atto di Notorietà per i familiari degli iscritti deceduti

Dichiarazione sostitutiva di Atto di Notorietà per i familiari degli iscritti deceduti Dichiarazine sstitutiva di Att di Ntrietà per i familiari degli iscritti deceduti Medici della medicina dei servizi Specialisti ambulatriali CONVENZIONATI PRESTAZIONI Cme si presenta Si può inviare per

Dettagli

MODELLO ORGANIZZATIVO E DI GESTIONE

MODELLO ORGANIZZATIVO E DI GESTIONE Cngregazine Figlie della Carità di San Vincenz De Pali Prvincia della Sardegna MODELLO ORGANIZZATIVO E DI GESTIONE Prtcll Case di Accglienza Redatt secnd il D. Lgs. 8 giugn 2001, n. 231 REGOLAMENTO DELLE

Dettagli

VALUTAZIONE TOTALE. Questionario di valutazione genitori TOTALE DEI RISULTATI IN % Punti di debolezza

VALUTAZIONE TOTALE. Questionario di valutazione genitori TOTALE DEI RISULTATI IN % Punti di debolezza a b c d Questinari di valutazine genitri L indagine di autvalutazine deve cinvlgere tutte le figure del mnd scula per cui è stat smministrat anche alle famiglie degli alunni un questinari cstituit da 23

Dettagli

BANDO REGIONALE AI SENSI DELLA D.G.R N. A

BANDO REGIONALE AI SENSI DELLA D.G.R N. A Lg Direzine BANDO REGIONALE AI SENSI DELLA D.G.R. 28.07.2011 N. 2055 PER LA PROMOZIONE DI PROGETTI PER SOSTENERE, INCENTIVARE E SVILUPPARE POLITICHE REGIONALI VOLTE A FAVORIRE LA FAMIGLIA E LA CONCILIAZIONE

Dettagli

Alla presenta domanda deve essere allegata copia del documento di riconoscimento di identità.

Alla presenta domanda deve essere allegata copia del documento di riconoscimento di identità. MODELLO A) Tarant Alla Direzine Sanitaria P.O. di.. CHIEDE COPIA AUTENTICA DELLA PROPRIA CARTELLA CLINICA, RELATIVA AI RICOVERI : 01 02 03 04 DEGENZA NEL REPARTO DAL AL Il sttscritt presta il su cnsens

Dettagli

AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco

AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON L AGENZIA EUROPEA DEI MEDICINALI (EMA) E CON L AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) Giugn 2013 Diane / Visfid (ciprterne acetat 2 mg + etinilestradil 0,035 mg):

Dettagli

SCHEDA SOCIALE COMUNE DI CODICE UTENTE

SCHEDA SOCIALE COMUNE DI CODICE UTENTE SCHEDA SOCIALE ALLEGATO C (In base alla nrmativa vigente qualunque dichiarazine mendace cmprta sanzini penali, nnché l esclusine dal finanziament del prgett e l eventuale rimbrs delle smme indebitamente

Dettagli

IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA NEGLI ASILI NIDO E NELLE SCUOLE DELL INFANZIA

IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA NEGLI ASILI NIDO E NELLE SCUOLE DELL INFANZIA ISTITUTO PIEPOLI S.p.A. Innvazine nelle Ricerche di Marketing IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA NEGLI ASILI NIDO E NELLE SCUOLE DELL INFANZIA Relazine per la Cnferenza Stampa del 16 febbrai 2010 20129

Dettagli

Documento di consultazione 05/2016. Mercato Elettrico. Introduzione di nuove sessioni di Mercato Infragiornaliero

Documento di consultazione 05/2016. Mercato Elettrico. Introduzione di nuove sessioni di Mercato Infragiornaliero Dcument di cnsultazine 05/2016 Mercat Elettric Intrduzine di nuve sessini di Mercat Infragirnalier 1 1. Intrduzine L attuale cnfigurazine del mercat elettric italian - le cui regle di funzinament sn cntenute

Dettagli

e n p a m Fondi speciali RICHIESTA DI IPOTESI DEL TRATTAMENTO PREVIDENZIALE Istruzioni

e n p a m Fondi speciali RICHIESTA DI IPOTESI DEL TRATTAMENTO PREVIDENZIALE Istruzioni Fndi speciali Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici delledicina dei servizi PRESTAZIONI

Dettagli

Codice XZT5QM (OSS Brindisi Edizione n. 2)

Codice XZT5QM (OSS Brindisi Edizione n. 2) La Regine Puglia, cn l Avvis 1/FSE/2018 (D.D. n. 59 del 24/01/2018 BURP n. 17 del 01/02/2018), ha res pssibile l rganizzazine di Percrsi frmativi per il cnseguiment della qualifica di Operatre Sci Sanitari

Dettagli

Prot. n. (PRC/04/44681) LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA. Richiamate:

Prot. n. (PRC/04/44681) LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA. Richiamate: Prt. n. (PRC/04/44681) LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Richiamate: - la prpria deliberazine n. 775 del 26 aprile 2004 di "Rirdin delle attività di Medicina dell Sprt; individuazine di ulteriri prestazini

Dettagli

CAMPI CHE IDENTIFICANO DI PER SÉ IL BISOGNO NEL MALATO ONCOLOGICO 1. DOMANDA SORPRENDENTE

CAMPI CHE IDENTIFICANO DI PER SÉ IL BISOGNO NEL MALATO ONCOLOGICO 1. DOMANDA SORPRENDENTE STRUMENTO PER L IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE IN FASE AVANZATA CON BISOGNI DI CURE PALLIATIVE CAMPI CHE IDENTIFICANO DI PER SÉ IL BISOGNO NEL MALATO ONCOLOGICO 3. INDICATORI CLINICI SPECIFICI

Dettagli

DIRETTIVE INERENTI AL REGOLAMENTO D ESAME

DIRETTIVE INERENTI AL REGOLAMENTO D ESAME DIRETTIVE INERENTI AL REGOLAMENTO D ESAME dell esame prfessinale Crdinatrice in medicina ambulatriale indirizz clinic/ Crdinatre in medicina ambulatriale indirizz clinic Crdinatrice in medicina ambulatriale

Dettagli

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067 Istitut Tecnic Statale G. P. Chirni via Tscana n 29, 08100 Nur (NU) - 0784 30067 Lgistica e Trasprti Aernautici Amministrazine Finanza e Marketing Sistemi Infrmativi Aziendali L Istitut è accreditat da

Dettagli

Esercitazione 1: lettura del Case-study ed individuazione delle criticità dell organizzazione (2 h preparazione, 30 correzione)

Esercitazione 1: lettura del Case-study ed individuazione delle criticità dell organizzazione (2 h preparazione, 30 correzione) Esercitazine 1: lettura del Case-study ed individuazine delle criticità dell rganizzazine (2 h preparazine, 30 crrezine) Lavr da svlgere in grupp e da presentare la mattina successiva, nminand, all intern

Dettagli

CHIEDE al FONDO DI PREVIDENZA GENERALE QUOTA A :

CHIEDE al FONDO DI PREVIDENZA GENERALE QUOTA A : FONDO DI PREVIDENZA GENERALE SUPERSTITI DOMANDA DI PRESTAZIONE PER CASA DI RIPOSO (riservata al cniuge superstite ultrasessantacinquenne) DA PRESENTARE IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE L ORDINE DEI MEDICI

Dettagli

Informativa completa CLIENTI / FORNITORI

Informativa completa CLIENTI / FORNITORI Infrmativa cmpleta CLIENTI / FORNITORI Chi siam e csa facciam dei tui dati persnali? La VALFER SPA cn sede in Crned Vicentin (VI) Via N. Zamperetti n. 1, in qualità di titlare del trattament, si preccupa

Dettagli

INTERVISTA A SILVIA STARITA SULL AUDIT CIVICO, IL PRIMO PROGETTO DI VALUTAZIONE CIVICA APPLICATO SU UNA PATOLOGIA RARA A LIVELLO NAZIONALE.

INTERVISTA A SILVIA STARITA SULL AUDIT CIVICO, IL PRIMO PROGETTO DI VALUTAZIONE CIVICA APPLICATO SU UNA PATOLOGIA RARA A LIVELLO NAZIONALE. INTERVISTA A SILVIA STARITA SULL AUDIT CIVICO, IL PRIMO PROGETTO DI VALUTAZIONE CIVICA APPLICATO SU UNA PATOLOGIA RARA A LIVELLO NAZIONALE. In ccasine della Cnferenza Internazinale sulla distrfia di Duchenne

Dettagli

Allegato 2. Modello per la DOMANDA DI ACCREDITAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI SERVIZI PER IL LAVORO

Allegato 2. Modello per la DOMANDA DI ACCREDITAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI SERVIZI PER IL LAVORO Allegat 2 Mdell per la DOMANDA DI ACCREDITAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI SERVIZI PER IL LAVORO DOMANDA DI ACCREDITAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI SERVIZI PER IL LAVORO BOLLO (ai sensi del DPR 642/1972)

Dettagli

Sezione 1 Dati anagrafici della struttura di ricovero

Sezione 1 Dati anagrafici della struttura di ricovero Sezine 1 Dati anagrafici della struttura di ricver Regine.. Prvincia COMUNE: Denminazine Azienda Sanitaria di afferenza............ Denminazine struttura............ Denminazine struttura interna (stabiliment

Dettagli

MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Protezione Prestito Personale

MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Protezione Prestito Personale MODULO DI DENUNCIA DI SINISTRO Prtezine Prestit Persnale n. plizza Filiale Spazi riservat alla Cmpagnia n. sinistr Gentile cliente, per cnsentire una più rapida valutazine del dann da Lei subit, La preghiam

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva di Atto di Notorietà per la richiesta di ipotesi di pensione degli ambulatoriali

Dichiarazione sostitutiva di Atto di Notorietà per la richiesta di ipotesi di pensione degli ambulatoriali Dichiarazine sstitutiva di Att di Ntrietà per la richiesta di iptesi di pensine degli ambulatriali PRESTAZIONI Cme si presenta Si può inviare per psta per fax (scegliere sl un di questi mdi) a: Fndazine

Dettagli

INFORMATIVA GENERALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DEL MEZZO DI CONTRASTO A SCOPO DIAGNOSTICO

INFORMATIVA GENERALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DEL MEZZO DI CONTRASTO A SCOPO DIAGNOSTICO INFORMATIVA GENERALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DEL MEZZO DI CONTRASTO A SCOPO DIAGNOSTICO Egregi Signre, Gentile Signra, questa scheda cntiene le infrmazini sul trattament che Le viene prpst, sui risultati

Dettagli

Chi deve fare la valutazione dei rischi

Chi deve fare la valutazione dei rischi VALUTARE I RISCHI L biettiv della lezine è frnire le cnscenze di base ai Rappresentanti dei lavratri per la sicurezza per metterli in cndizine di partecipare al prcess di valutazine dei rischi. Verrann

Dettagli

es e mpio Rappresentare le Risorse Umane nelle Relazioni di Bilancio TUTTE LE AREE g g i o r n a m e n t o o r m a z i o n e FOC SP E T P

es e mpio Rappresentare le Risorse Umane nelle Relazioni di Bilancio TUTTE LE AREE g g i o r n a m e n t o o r m a z i o n e FOC SP E T P A g g i r n a m e n t F r m a z i n e T IN P FOC SP RES AM E PER TUTTE LE AREE es e mpi Rappresentare le Risrse Umane nelle Relazini di Bilanci tel.011.66.47.803 - isper@isper.rg ISPER GRB - RAPPRESENTARE

Dettagli

QUESTIONARIO SCRIVA QUI IL SUO CODICE

QUESTIONARIO SCRIVA QUI IL SUO CODICE QUESTIONARIO Data di cmpilazine / / (gg/mm/aaaa) CODICE È mlt imprtante che sul questinari ci sia un cdice persnale che la identifichi e che garantirà il su annimat. Il cdice è cmpst dalle prime due lettere

Dettagli

INFORMATIVA GENERALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DEL MEZZO DI CONTRASTO A SCOPO DIAGNOSTICO

INFORMATIVA GENERALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DEL MEZZO DI CONTRASTO A SCOPO DIAGNOSTICO AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI PAVIA Sede Legale: Viale Repubblica, 34-27100 PAVIA Tel. 0382 530596 - Telefax 0382 531174 www.spedali.pavia.it INFORMATIVA GENERALE ALLA SOMMINISTRAZIONE DEL MEZZO

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

Informativa completa Utenti

Informativa completa Utenti Valfer S.p.A. Via Niclò Zamperetti, 1 36073 Crned Vicentin (VI) Tel. 0445 446255 Fax 0445 446346 e-mail: inf@valfer.net sit internet: www.valfer.net R.I., Cd. Fisc.e P.I. 00865540249 n. REA VI 176396 Capitale

Dettagli

Disposizioni Anticipate di Trattamento

Disposizioni Anticipate di Trattamento Dispsizini Anticipate di Trattament Il sttscritt/a nat/a il a residente a prv. indirizz n. cap telefn cellulare Nel pien delle mie facltà mentali, in ttale libertà di scelta, ai sensi e per effett delle

Dettagli

Informativa completa Clienti / Fornitori

Informativa completa Clienti / Fornitori Infrmativa cmpleta Clienti / Frnitri Chi siam e csa facciam dei tui dati persnali? La MEC SERVICE SRLU cn sede a Trissin (VI) in Via Arzignan n. 18, in qualità di titlare del trattament, si preccupa della

Dettagli

Linee guida per la Salute e la Sicurezza nel settore dello sport e del tempo libero attivo.

Linee guida per la Salute e la Sicurezza nel settore dello sport e del tempo libero attivo. Linee guida per la Salute e la Sicurezza nel settre dell sprt e del temp liber attiv. Del Cmitat del dialg sciale settriale per l sprt e il temp liber attiv (Fase di cllaud) Il 21 febbrai 2014 a Bruxelles,

Dettagli

AZIENDA U.L.SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, Thiene (VI)

AZIENDA U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino Via Rasa, Thiene (VI) AZIENDA U.L.SS. n. 4 "Alt Vicentin" Via Rasa, 9-36016 Thiene (VI) Dcument cn tutela Privacy: Si N N. 515/2013 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Cn l'assistenza dei signri: In data: 13/06/2013

Dettagli

Istruzioni per la domanda di restituzione dei contributi ai familiari dell iscritto/a deceduto/a (Fondi speciali)

Istruzioni per la domanda di restituzione dei contributi ai familiari dell iscritto/a deceduto/a (Fondi speciali) Medici di medicina generale Pediatri di libera scelta Addetti alla cntinuità assistenziale e all emergenza territriale Specialisti ambulatriali Medici della medicina dei servizi Specialisti esterni Istruzini

Dettagli

NON deve essere compilato il presente modulo

NON deve essere compilato il presente modulo NON deve essere cmpilat il presente mdul Quest dcument ha la sla funzine di facilitare la cmprensine delle dmande frmulate nel mdul in inglese 1. Infrmazini dell atleta Cgnme: Nme: Dnna! Maschi! Data di

Dettagli

Avviso di richiesta di offerta finalizzata all affidamento diretto del servizio di portierato/reception per la Camera Arbitrale di Milano

Avviso di richiesta di offerta finalizzata all affidamento diretto del servizio di portierato/reception per la Camera Arbitrale di Milano Avvis di richiesta di fferta finalizzata all affidament dirett del servizi di prtierat/receptin per la Camera Arbitrale di Milan Camera Arbitrale di Milan, Azienda Speciale della Camera di Cmmerci di Milan

Dettagli

GUIDA GENERALE PER CAMPIONAMENTO EMISSIONI

GUIDA GENERALE PER CAMPIONAMENTO EMISSIONI INDICE Tecnlgie Ambie Pag. 1 di 6 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 2. RIFERIMENTI... 2 3. DEFINIZIONI... 2 4. COMPETENZA DEL PERSONALE... 2 5. SICUREZZA NELLO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DI CAMPIONAMENTO...

Dettagli

POLITICA DI GESTIONE DEI CONFLITTI D INTERESSE

POLITICA DI GESTIONE DEI CONFLITTI D INTERESSE POLITICA DI GESTIONE DEI CONFLITTI D INTERESSE Il presente dcument mira a infrmare i mandanti i titlari di qute di Drval Asset Management sulla plitica adttata dalla scietà in materia di cnflitti d interesse

Dettagli

CARATTERITICHE DELLA PREPARAZIONE ATLETICA IN GIOVANI CALCIATORI

CARATTERITICHE DELLA PREPARAZIONE ATLETICA IN GIOVANI CALCIATORI CARATTERITICHE DELLA PREPARAZIONE ATLETICA IN GIOVANI CALCIATORI Vi sn prve tali da suggerire che l allenament dei givani calciatri nn necessiti di essere lcalizzat sul miglirament delle prestazini fisiche.

Dettagli

PROIEZIONI DEL GINOCCHIO

PROIEZIONI DEL GINOCCHIO PROIEZIONI DEL GINOCCHIO 0. INDICE 1. L articlazine del Gincchi 2. Anatmia Radilgica 3. Priezini Standard - Anter- Psterire - Later- Laterale 4. Priezini Aggiuntive - Obliqua in intrartazine per la testa

Dettagli

Controllo Input (C_I)

Controllo Input (C_I) Cntrll Input (C_I) Dati cnscitivi Sess: M F Età: Cmune di residenza:... Prvincia: Istitut: Classe: Cn questa scheda ti chiediam di esprimere alcune valutazini circa la scelta che dvrai cmpiere alla fine

Dettagli

PROCEDURA SOSTITUZIONE DI PERSONALE

PROCEDURA SOSTITUZIONE DI PERSONALE All. 3 PROCEDURA REDATTO DAL GRUPPO DI LAVORO COMPOSTO DA: Direttre Generale Capsala Vezzsi Sara Apprvat dal Direttre Sanitari Dtt. Franc Milani Apprvat cn DETERMINA n. 36 dell 1.8.2016 IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti PROMOZIONE E PROTEZIONE DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA Incntr cn il Garante dell Emilia-Rmagna Reggi Emilia e Mdena Mdena 11 giugn 2015 Gli interventi dell AUSL in integrazine cn i Servizi

Dettagli

SUPPORTO PER IL TRASFERIMENTO DELL UTENTE

SUPPORTO PER IL TRASFERIMENTO DELL UTENTE ALLMOBILITY TRADING S.r.l. Sede perativa: Via G. Balla, 4 42124 Reggi Emilia (RE) - ITALIA Sede legale: Via Mentana, 150 43100 Parma (PR) - ITALIA Tel. 0522-941078 E-mail: inf@allmbility.it Web: www.allmbility.it

Dettagli

SCHEDA D ISCRIZIONE ESTATE IN FATTORIA 2018!!!

SCHEDA D ISCRIZIONE ESTATE IN FATTORIA 2018!!! SCHEDA D ISCRIZIONE ESTATE IN FATTORIA 2018!!! 1) DATI PERSONALI I sttscritt/a Cgnme Nme Nat/a il / / a Dcument: C.I. Patente Altr: N Cdice Fiscale Residente a Via N C.A.P. Prvincia Prfessine Telefn (abitazine)

Dettagli

TABULAZIONE QUESTIONARIO PER I GENITORI a.s. 2003\2004

TABULAZIONE QUESTIONARIO PER I GENITORI a.s. 2003\2004 Istitut cmprensiv G. Malipier Marcn TABULAZIONE QUESTIONARIO PER I GENITORI a.s. 2003\2004 SETTORE SCUOLA DELL INFANZIA PLESSO ARCHIMEDE N questinari cnsegnati 103 n questinari rientrati 58 FATTORE n.1

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE LIVELLO 1

AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE LIVELLO 1 FARMACIA COMUNALE LONIGO SRL Via Castelgiuncli, 5 36045 Lnig (Vi) P.IVA 03321760245 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

STRUMENTO PER L IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE IN FASE AVANZATA CON BISOGNI DI CURE PALLIATIVE

STRUMENTO PER L IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE IN FASE AVANZATA CON BISOGNI DI CURE PALLIATIVE STRUMENTO PER L IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE IN FASE AVANZATA CON BISOGNI DI CURE PALLIATIVE CAMPI CHE IDENTIFICANO DI PER SÉ IL BISOGNO NEL MALATO ONCOLOGICO 3. INDICATORI CLINICI SPECIFICI

Dettagli

RELAZIONE SULLA SITUAZIONE COMPLESSIVA DEI RECLAMI PER L ANNO 2015

RELAZIONE SULLA SITUAZIONE COMPLESSIVA DEI RECLAMI PER L ANNO 2015 Dcument Us Pubblic RELAZIONE SULLA SITUAZIONE COMPLESSIVA DEI RECLAMI PER L ANNO 2015 Febbrai 2016 Scietà del Grupp Indice 1. Intrduzine... 3 2. Reclami / espsti pervenuti nell esercizi 2015... 4 2.1 Reclami

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO E PIENO LIVELLO 1

AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO E PIENO LIVELLO 1 FARMACIA COMUNALE LONIGO SRL Via Castelgiuncli, 5 36045 Lnig (Vi) P.IVA 03321760245 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI FARMACISTA COLLABORATORE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

La tecnica FMEA di prodotto

La tecnica FMEA di prodotto ISI MANUALE PER CORSI QUALITÀ dispensa data mdifica del livell Q-052 01.01.1996 0 01.01.1996 BLU La tecnica FMEA di prdtt MANUALE DI UTILIZZO ISI La tecnica FMEA di prdtt pagina 2 di 10 1.0 Intrduzine

Dettagli

L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso

L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso L AUTOARBITRAGGIO: Istruzini per l us Visti i psitivi riscntri avuti, nella crrente stagine sprtiva le gare della categria Pulcini dvrann essere arbitrate cn il metd dell autarbitraggi [ ]. Tale pprtunità

Dettagli

PROGETTO BABY SITTER PER BAMBINI MALATI RARI

PROGETTO BABY SITTER PER BAMBINI MALATI RARI PROGETTO BABY SITTER PER BAMBINI MALATI RARI DATI ANAGRAFICI GENITORE RICHIEDENTE Nme Cgnme. Nat/a a il.. Residente/dmiciliat/a in via Cmune Nazinalità..Lingua madre. Cmprensine lingua italiana RECAPITI

Dettagli

DOMANDA PER L ACCREDITAMENTO REGIONALE DEI NIDI DI INFANZIA A TITOLARITA PRIVATA

DOMANDA PER L ACCREDITAMENTO REGIONALE DEI NIDI DI INFANZIA A TITOLARITA PRIVATA ALLEGATO B DOMANDA PER L ACCREDITAMENTO REGIONALE DEI NIDI DI INFANZIA A TITOLARITA PRIVATA Al Sindac del Cmune di... Il/la sttscritt/a, Cgnme Nme Data di nascita / / Cittadinanza 1 Lug di nascita (prv.

Dettagli