COMUNE DI SANTA MARIA DI LICODIA Provincia di Catania

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SANTA MARIA DI LICODIA Provincia di Catania"

Transcript

1 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 06 DEL OGGETTO: Revoca Deliberazione di G.M. n.106 del e conferimento nuovo incarico legale all Avv. Crispi Carmelo per insinuazione al passivo nel fallimento dell Istituto Finanziario Privato s.r.l. (Recupero crediti fallimento società CO.GE.S.s.r.l). L anno duemilatredici, addì trenta del mese di gennaio alle ore 12,00, in Santa Maria di Licodia, presso il Municipio, convocata a norma di legge, la Giunta Municipale si è riunita con la presenza dei signori: Presenti Assenti Sig. Mastroianni Salvatore Carmelo - Sindaco x Avv. Mineo Salvatore - Vicesindaco x Sig. Lo Presti Antonino - Assessore x Sig. Rapisarda Francesco Vito - Assessore x Sig.ra Greco Vitaliana - Assessore x e con l assistenza del Segretario Comunale dott.ssa Dorotea Grasso, il Sig. Mineo Avv. Salvatore nella qualità di Vice Sindaco assume la presidenza e dichiara aperta la seduta, per l esame e la discussione sull argomento sopraindicato. LA GIUNTA MUNICIPALE Prende in esame la seguente proposta: Deliberazione di G.M. n.06 del

2 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DALL UFFICIO CONTENZIOSO PREDISPOSTA OGGETTO: Revoca Deliberazione di G.M. n.106 del e conferimento nuovo incarico legale all Avv. Crispi Carmelo per insinuazione al passivo nel fallimento dell Istituto Finanziario Privato s.r.l. (Recupero crediti fallimento società CO.GE.S.s.r.l). Vista la deliberazione di G.M. n.58 del con la quale è stato conferito incarico all Avv. Crispi Carmelo per il recupero di crediti a seguito del fallimento della società CO.GE.S. nei confronti della quale questo Ente vanta un credito di circa euro ,00 per oneri concessori e sanzioni per mancato versamento; Visto che la CO.GE.S. aveva a suo tempo esibito le polizze fideiussorie nn , emesse dall I.F.P. s.r.l. di Roma, a garanzia del proprio debito nei confronti di questo Ente; Considerato che l I.F.P. s.r.l. non ha poi provveduto al versamento, nei confronti dell Ente, della somma suddetta dovuta a titolo di garanzia, a seguito degli inadempimenti della CO.GE.S. s.r.l.; Vista la deliberazione di G.M. n.106 del con la quale si conferiva incarico all Avv. Crispi Carmelo per proporre ricorso per decreto ingiuntivo contro l I.F.P.. s.r.l. Vista la nota prot. n.838 del con la quale l Avv. Crispi comunica che, con sentenza del Tribunale di Roma del , è stato dichiarato il fallimento dell I.F.P., e, non essendo più possibile proporre decreto ingiuntivo, consiglia, per poter recuperare le somme di cui alle polizze fideiussorie, di tentare una domanda di insinuazione al passivo nel suddetto fallimento, nell udienza del , Ritenuto opportuno revocare la suddetta deliberazione n.106/2012 e conferire nuovo incarico all Avv. Crispi non più per proporre decreto ingiuntivo, bensì per insinuarsi al passivo nel fallimento suddetto e che, pertanto, si debba autorizzare il Sindaco, e conferire apposito incarico legale all Avv. Crispi Carmelo con studio in Catania, Corso delle Province n.20 che, interpellato, si è dichiarato disposto ad accettare l incarico di che trattasi; Vista la nota prot. n. 976 del con la quale l Avv. Crispi comunica il compenso richiesto per la prestazione professionale relativa al presente incarico, che equivale ad euro 500,98 tutto compreso ( onorari, CPA, IVA, spese vive, ecc.) Richiamata la legge n.248/2006 (Legge Bersani) che ha fatto venir meno l obbligo di rispettare i minimi tariffari; Visto lo schema tipo di contratto per prestazioni legali allegato alla presente per farne parte integrante e sostanziale; Deliberazione di G.M. n.06 del

3 Ritenuta la competenza di Codesta Giunta Municipale all adozione del presente atto, ai sensi della circolare dell Ass.to Reg.le delle Autonomie Locali n. 2/2001 e dell art. 35 del vigente Statuto Comunale; Propone di deliberare Per le motivazioni sopra esposte, di revocare la Deliberazione di G.M. n.106/2012 e conferire nuovo incarico all Avv. Crispi Carmelo, con studio in Catania, Corso delle Province,20, per insinuarsi al passivo nella procedura fallimentare dell Istituto Finanziario Privato s.r.l. Di dare atto che l incarico all Avv. Crispi Carmelo viene conferito per rappresentare e difendere l Ente alle condizioni e modalità indicate nell allegato schema di contratto, dando mandato al Responsabile dell Ufficio Contenzioso di procedere alla relativa stipula; Di impegnare con il presente atto la somma complessiva di Euro 500,98, tutto compreso (onorari, IVA, CPA, spese vive,ecc) da corrispondere al professionista a presentazione di fattura, dando atto che il superiore compenso, come concordato con l Avvocato, è da intendersi per l intera durata della vicenda, fino a conclusione della stessa. Di corrispondere al professionista il suddetto importo a presentazione di regolare fattura. Di imputare la superiore somma di Euro 500,98 all intervento del redigendo bilancio 2013; Di dichiarare la presente deliberazione, immediatamente esecutiva. S. Maria di Licodia, Il Responsabile del procedimento F.to Dott.ssa Nunziata Stendardo Il Responsabile del Settore F.to Dott. Nello Barbagallo Deliberazione di G.M. n.06 del

4 LA GIUNTA MUNICIPALE Vista la superiore proposta di deliberazione, predisposta dall ufficio Contenzioso avente per oggetto: Revoca Deliberazione di G.M. n.106 del e nuovo conferimento incarico legale all Avv. Crispi Carmelo per insinuazione al passivo nel fallimento dell Istituto Finanziario Privato s.r.l. (Recupero crediti fallimento società CO.GE.S.s.r.l). Ritenuta la stessa meritevole di approvazione per le motivazioni di fatto e di diritto nella stessa riportate; Visti i pareri richiesti ed espressi sulla suindicata proposta di deliberazione ai sensi dell art. 1, comma 1, lett. i della L.R. n. 48/91 e s.m.i. che si allegano alla presente quale parte integrante; Visto che sulla proposta della presente deliberazione: il responsabile del servizio interessato, per quanto concerne la regolarità tecnica; il responsabile del la Ragioneria, per quanto concerne la regolarità contabile; hanno espresso parere favorevole; In riferimento al vigente O.A. degli EE.LL. della R.S.; Con voto unanime espresso nei modi e nei termini di legge; DELIBERA Di approvare la suddetta proposta avente per oggetto: Revoca Deliberazione di G.M. n.106 del e conferimento nuovo incarico legale all Avv. Crispi Carmelo per insinuazione al passivo nel fallimento dell Istituto Finanziario Privato s.r.l. (Recupero crediti fallimento società CO.GE.S.s.r.l). Di dichiarare la presente deliberazione, con separata ed unanime votazione, immediatamente esecutiva. Il Ragioniere attesta la regolarità contabile e, ai sensi dell art. 55, 5 comma, della L. 142/90 recepita dalla L.R. n. 48/91, la copertura finanziaria della spesa sopraccitata e la registrazione del relativo impegno ( cod ) es. finanziario IL RAGIONIERE COMUNALE F.to Dott. Giuseppe Musumeci Deliberazione di G.M. n.06 del

5 PROPOSTA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNIC IPALE RELATIVA A: Revoca Deliberazione di G.M. n.106 del e conferimento nuovo incarico legale all Avv. Crispi Carmelo per insinuazione al passivo nel fallimento dell Istituto Finanziario Privato s.r.l. (Recupero crediti fallimento società CO.GE.S.s.r.l). a) Per quanto concerne la regolarità tecnica IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to Dott. Nello Barbagallo b) Per quanto concerne la regolarità contabile IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to Dott. Giuseppe Musumeci Deliberazione di G.M. n.06 del

6 Contratto di conferimento di incarico professionale all Avv. Crispi Carmelo per insinuazione al passivo nella procedura fallimentare dell I.F.P. Il Comune di S. Maria di Licodia (P.IVA ), con sede in Piazza Umberto I, (di seguito indicato come cliente), in persona del Dott. Nello Barbagallo, Responsabile dell Ufficio Contenzioso CONFERISCE all Avvocato Crispi Carmelo (di seguito indicato come professionista) nato a Catania il , codice fiscale CRSCML78B04C351J, partita IVA , con studio professionale in Catania, Corso delle Province n.20, l incarico per insinuarsi al passivo nella procedura fallimentare dell I.F.P s.r.l. In ordine al predetto incarico, le parti PATTUISCONO CHE 1. L incarico conferito al professionista comprende tutte le attività professionali che questi riterrà opportune e/o necessarie ai fini dell espletamento del mandato (con la proposizione delle conseguenti azioni giudiziali di merito e/o cautelari innanzi alle competenti sedi giurisdizionali); 2. In relazione all incarico conferito, il professionista assume l obbligo di: a) tenere tempestivamente informato il cliente delle attività svolte, delle difese avversarie, delle udienze ed altre attività giudiziarie, nonché degli esiti del giudizio; b) tenere tempestivamente informato il cliente di ogni circostanza derivante da fatti normativi e giurisprudenziali sopravvenuti, difese avversarie, provvedimenti giudiziari e quant altro possa alterare le previsioni di raggiungimento degli obiettivi preventivati, e/o consigliare un eventuale iniziativa transattiva; 3. Il compenso per le prestazioni professionali ai fini dell articolo 2233 del Codice Civile, tenendo conto dell importanza dell opera e della dignità della professione, viene stabilito ed accettato come segue: trattandosi di attività giudiziale, si conviene con il cliente, che accetta, il pagamento di un compenso, stabilito in considerazione della entità, difficoltà e rilevanza anche non economica della pratica, come determinato nella nota dell Avvocato prot. n. 976 del , di euro 500,98 (tutto compreso e per l intera durata della vicenda). 4. Il compenso come sopra pattuito, viene ritenuto da entrambe le parti congruo e soddisfacente per l incarico professionale conferito e verrà corrisposto in acconto e saldo, (indipendentemente dalla liquidazione giudiziale delle spese e dall onere di rifusione posti a carico di controparte). 5. Le parti prendono atto che dette pattuizioni non comportano per il professionista alcuna promessa di raggiungimento del risultato, né trasformano l obbligazione di mezzi del professionista in obbligazione di risultato. 6. Il Professionista dichiara di non avere in corso comunione d'interessi, rapporti d'affari o d'incarico professionale né relazioni di coniugio o parentela o affinità entro il quarto grado con il legale rappresentante, gli assessori ed il Segretario Comunale, e che inoltre non si è occupato in alcun modo della vicenda oggetto del presente incarico per conto della controparte, né ricorre alcuna altra situazione di incompatibilità con l'incarico testé accettato alla stregua delle norme di legge e dell'ordinamento deontologico professionale. Fatta salva Deliberazione di G.M. n.06 del

7 l eventuale responsabilità di carattere penale o disciplinare, cui dovesse dar luogo la violazione anche di una sola delle predette prescrizioni, l'amministrazione è in facoltà di risolvere il contratto ai sensi degli artt e ss. del codice civile anche in presenza di una sola delle predette condizioni di incompatibilità. 7. Le parti possono recedere dal presente contratto dandone comunicazione per iscritto all altra con un preavviso di giorni 30, salvo ipotesi di sussistenza di gravi motivi o giusta causa per cui il recesso potrà essere immediato.- 8. In caso di recesso anticipato, rimane l obbligo del cliente di corrispondere al professionista le spese sostenute ed il compenso dovuto per l attività già svolta, previa emissione della relativa parcella ed esibizione dei giustificativi di spesa; il professionista a sua volta sarò tenuto e restituire al cliente eventuali acconti per attività non svolte ed altresì a restituire i documenti originali ricevuti dal cliente, nonché di informarlo per iscritto dello stato di eventuale giudizi in corso; ivi compresi i termini processuali in scadenza. 9. Alla conclusione del contratto, il professionista si impegna a restituire originali ricevuti dal cliente, e di conservare copia cartacea di quanto in suo possesso secondo le previsioni di legge.- Data FIRMA CLIENTE FIRMA AVVOCATO Ai sensi degli artt.1341 e ss. del codice civile e del D.L.S. 6 settembre2005,n. 2005, n. 206, le parti dichiarano che il presente contratto è stato oggetto di trattativa individuale. In ogni caso, il cliente dichiara di avere approvato espressamente le clausole di cu ai punti n.3,n.5,.n.7, n.8,n 9. Con vittoria di spese e compensi difensivi.- Deliberazione di G.M. n.06 del

8 IL PRESIDENTE F.to Mineo Avv. Salvatore L ASSESSORE F.to Rapisarda Francesco Vito IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Dott.ssa Dorotea Grasso Pubblicata all albo pretorio online dal F.to L Impiegato addetto Al , vi è rimasta per giorni quindici. F.to L Impiegato addetto CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto Segretario Comunale, su conforme attestazione dell impiegato addetto all albo pretorio on line, certifica che copia della presente deliberazione è stata pubblicata dal al , a norma dell art.11 della L.R. n. 44 / 91 e che avverso di essa non è stato prodotto, a questo Ufficio, alcuna opposizione o reclamo. lì, IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Dott.ssa Dorotea Grasso Esecutiva, ai sensi dell art. 12, comma 2, della L.R. n. 44/91.- lì, IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Dott.ssa Dorotea Grasso Copia conforme all originale in carta libera per uso amministrativo. Dalla Residenza Municipale, lì IL SEGRETARIO COMUNALE Deliberazione di G.M. n.06 del

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 75 DEL 31-10-2012 OGGETTO: Approvazione programma e assegnazione risorse per la realizzazione di: L anno duemiladodici, addì trentuno del mese di ottobre alle ore

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 94 DEL 19-12-2012 OGGETTO: Assistenza economica straordinaria a famiglia bisognose - L.R. 22/86. L anno duemiladodici, addì diciannove del mese di dicembre alle

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 103 DEL 21-12-2012 L anno duemiladodici, addì ventuno del mese di dicembre alle ore 13,43 in Santa Maria di Licodia, presso il Municipio, convocata a norma di legge,

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 110 DEL 31-12-2012 OGGETTO. Pagamento fattura per rimozione salma e successivo trasporto. L anno duemiladodici, addì trentuno del mese di dicembre alle ore 13,25,

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 90 DEL 14-12-2012 L anno duemiladodici, addì quattordici del mese di dicembre alle ore 13,15, in Santa Maria di Licodia, presso il Municipio, convocata a norma

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 55 DEL 19-09-2012 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo relativo a lavori di: Realizzazione loculi comunali nel nuovo civico cimitero.- L anno duemiladodici

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 DEL 22-06-2012 triennio 2012-2014 ed elenco annuale.- L anno duemiladodici addì ventidue del mese di giugno alle ore 13,30 e segg. in Santa Maria di Licodia,

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 25 DEL 22-06-2012 OGGETTO:ADESIONE ALL OFFERTA DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA DA ENI GAS & POWER PER LE UTENZE TECNICHE COMUNALI. L anno duemiladodici addì ventidue

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE N. 4-2015 COMUNE DI LONGANO PROVINCIA DI ISERNIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COPIA DELIBERAZIONE N. 4-2015 COMUNE DI LONGANO PROVINCIA DI ISERNIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE N. 4-2015 pubblicato all Albo Pretorio on line lì 20.1.2015 n. ro Registro COMUNE DI LONGANO PROVINCIA DI ISERNIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Cartella di pagamento Equitalia

Dettagli

Provincia di Catania DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 156 DEL 08-11-2011

Provincia di Catania DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 156 DEL 08-11-2011 Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 156 DEL 08-11-2011 OGGETTO: Adempimenti a seguito della Circolare Assessorato Regionale

Dettagli

RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI. CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez.

RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI. CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez. CONVENZIONE OGGETTO: DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER IL PATROCINIO E LA RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez.

Dettagli

COMUNE DI MANIACE. Provincia di Catania

COMUNE DI MANIACE. Provincia di Catania COMUNE DI MANIACE Provincia di Catania Via Beato Placido, 11/13 95030 Maniace Tel. ( 095) 690139 - Fax ( 095 ) 690174 www.comune.maniace.ct.it e-mail: comunedimaniacect@legalmail.it segreteria@comune.maniace.ct.it

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 106 DEL 31-12-2012 OGGETTO: conferimento incarico legale all Avv. Crispi Carmelo per proporre ricorso per decreto ingiuntivo contro l Istituto Finanziario Privato

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA AVENTE AD OGGETTO IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI PER IL RECUPERO DEI CREDITI INSOLUTI

SCRITTURA PRIVATA AVENTE AD OGGETTO IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI PER IL RECUPERO DEI CREDITI INSOLUTI SCHEMA CONVENZIONE ALLEGATO 1 SCRITTURA PRIVATA AVENTE AD OGGETTO IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI PER IL RECUPERO DEI CREDITI INSOLUTI L anno 2014, il giorno. del mese di, in Paternò (CT), nei

Dettagli

Provincia di Catania DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 136 DEL 05-09-2011

Provincia di Catania DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 136 DEL 05-09-2011 Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 136 DEL 05-09-2011 Oggetto: Atto di indirizzo per la concessione straordinaria ed urgente

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI S T A Z I O N E D I C U R A, S O G G I O R N O E T U R I S M O COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 DEL 14/06/2013 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 15 del 19/02/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 15 del 19/02/2015 CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

Determinazione. del 20-03-2009. SETTORE: Ragioneria

Determinazione. del 20-03-2009. SETTORE: Ragioneria Comune n. 178 di del 20-03-2009 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Ragioneria OGGETTO: Incarico Legale all Avvocato Riccardo Caniato per l assistenza preliminare in giudizio e la costituzione

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Ufficio studi SCRITTURA PRIVATA AVENTE AD OGGETTO II CONFERIMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE* L anno, il giorno del mese di.in.. nello Studio.,

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DETERMINAZIONE SINDACALE N. 02 DEL 15-01-2013 OGGETTO: Incarico di consulenza a titolo gratuito al dott. David Mascali.- IL SINDACO Considerato che tra gli obiettivi di questa Amministrazione rientra quello

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Ufficio studi SCRITTURA PRIVATA AVENTE AD OGGETTO II CONFERIMENTO DELL INCARICO PROFESSIONALE L anno, il giorno del mese di.in.. nello Studio.,

Dettagli

copia n 083 del 05.04.2013

copia n 083 del 05.04.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 083 del 05.04.2013 OGGETTO : RESISTENZA NEL GIUDIZIO PROMOSSO DA BENINCASA RAFFAELE PER RISARCIMENTO DANNI DA DISSESTO

Dettagli

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 186 del 30.12.2013

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 186 del 30.12.2013 COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 186 del 30.12.2013 Oggetto: Rimborso spese legali per procedimento penale Provvedimenti. Ambito di Settore: Amm.vo

Dettagli

CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E. Nr. 232 registro deliberazioni Seduta del 13/07/2011

CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E. Nr. 232 registro deliberazioni Seduta del 13/07/2011 CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E Nr. 232 registro deliberazioni Seduta del 13/07/2011 COPIA di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Tribunale di Lecce - Comune di Matino c/ CARLUCCIO

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA AVENTE AD OGGETTO IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENALE

SCRITTURA PRIVATA AVENTE AD OGGETTO IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENALE SCRITTURA PRIVATA AVENTE AD OGGETTO IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENALE L anno, il giorno del mese di. in.. nello Studio dell avv., sono presenti: A) il sig., nato in. il (C.F.:,

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 149 del 13.05.2011 Oggetto: D.I. n. 2364/2011 ad istanza DIASS s.r.l. Insurance brokers - Provvedimenti. Ambito di

Dettagli

Comune di Santa Maria di Licodia - (Provincia di Catania)

Comune di Santa Maria di Licodia - (Provincia di Catania) DETERMINAZIONE SINDACALE N. 01 DEL 12.01.2009 OGGETTO: Incarico di collaborazione legale occasionale e saltuaria, anno 2009, per questioni di particolare difficoltà, a supporto degli Organi di Governo

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 42 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI TRANSAZIONE COMUNE DI MARACALAGONIS - ICEA S.R.L. 22.06.2015 L anno

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 73 del 29.05.2015 Oggetto: Ricorso ex art. 702 BIS CPC ad istanza sigg. Danubio Francesco e Calabrese Marianna Incarico

Dettagli

PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012

PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012 PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012 Con la presente il/la Sig./Sig.ra.., nato/a a il, Cod. Fisc..., residente in, Via,

Dettagli

copia n 372 del 04.12.2013

copia n 372 del 04.12.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 372 del 04.12.2013 OGGETTO : DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.303 DELL 8/10/2013, AVENTE AD OGGETTO : FONDO TENUTA

Dettagli

copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA LEGALE.

copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 68 DEL 18/06/2015 OGGETTO: COMUNE DI ALLISTE C/ SERVIZI LOCALI SPA -

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 7 del 14/07/2015 OGGETTO: EREDI ING. GIGLIO VINCENZO- AFFIDAMENTO INCARICO LEGALE. L'anno 2015 il giorno 14 del mese di

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 19/01/2015 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO LEGALE PER RECUPERO CREDITI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 153 del 10.07.2012 Oggetto: Vertenza Comune di Capua/ Serit S.p.A. Presa atto parere legale Ambito di Settore: Amministrativo

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 124 del Reg. DATA: 28.07.2014 OGGETTO: Affidamento incarico all Avv. Saverio Lo Monaco per difendere le ragioni

Dettagli

copia n 047 del 14.02.2014

copia n 047 del 14.02.2014 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 047 del 14.02.2014 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL TRIBUNALE DI VALLO DELLA LUCANIA TELECOM ITALIA S.P.A. IN PERSONA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 147 DEL 10/09/2015.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 147 DEL 10/09/2015. C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 147 DEL 10/09/2015 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO LEGALE ALL'AVVOCATO ANDREA MALTONI PER LA PROMOZIONE DI RICORSO NEI CONFRONTI DELLA SOCIETA' POSTE ITALIANE

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 del 05.01.2016 COPIA OGGETTO: CAUSA CIVILE

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-**** COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-**** COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-**** COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 98 del 20.12.2011 OGGETTO: Conferimento incarico legale per la difesa dell Ente contro atto di citazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE Numero Registro Generale 475 del 09-12-2013 Servizio Segretario Generale - N 3 / 2013 Oggetto: ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA PER CONFERIMENTO INCARICO

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014 COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 35 del 03/06/2014 OGGETTO: Concessione contributo per i festeggiamenti in onore di San Antonio da Padova Anno

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE (PROVINCIA DI CATANIA) COPIA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83 del 31.03.2010 Reg. Gen. Anno 2010 OGGETTO: Acquisto ponteggio mobile. Autorizzazione spesa. L anno duemiladieci addì trentuno

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Avvocatura e Affari Legali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Avvocatura e Affari Legali PROVINCIA DI PRATO Registro generale n. 1554 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Avvocatura e Affari Legali Oggetto SERVIZIO

Dettagli

CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO

CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO DELIBERAZIONE N. 39 edel 23/05/2011 ore 13,30 Deliberazione della Giunta Municipale OGGETTO : Compensazione debito-credito. INTERVENUTI: Presidente Componenti: P.

Dettagli

COMUNE DI CASALNOCETO Provincia di Alessandria DELIBERAZIONE N. 21 *********** COPIA

COMUNE DI CASALNOCETO Provincia di Alessandria DELIBERAZIONE N. 21 *********** COPIA COMUNE DI CASALNOCETO Provincia di Alessandria DELIBERAZIONE N. 21 *********** COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del giorno 27 Agosto 2014 OGGETTO: INCARICO LEGALE PER RECUPERO CREDITI

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 18 Reg. Data 25/01/2012 Oggetto: Incarico legale all Avv. Dell Utri Massimo per

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO PER LA GIUNTA COMUNITARIA. Numero 5 Del 16-02-2011

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO PER LA GIUNTA COMUNITARIA. Numero 5 Del 16-02-2011 COMUNITA MONTANA "MOLISE CENTRALE 6^ zona omogenea COPIA DI DELIBERAZIONE IL COMMISSARIO STRAORDINARIO PER LA GIUNTA COMUNITARIA Numero 5 Del 16-02-2011 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO LEGALE PER RECUPERO

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 263 OGGETTO: RIMBORSO TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA (TCG). RICORSO AVANTI LA GIURISDIZIONE TRIBUTARIA

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto confermato e sottoscritto IL PRESIDENTE F.TO:B. BUSCEMA F.TO:P. RUSTICO C E R T I F I C A T O D I P U B B L I C A Z I O N E La presente deliberazione sarà affissa all albo Pretorio online del Comune

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 288 del 27.10.2011 Oggetto: Atto di citazione ad istanza sigg. Buglione Vincenzo e Crusone Maria avv. Rita Verazzo.

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA DI NARO Provincia di Agrigento

MUNICIPIO DELLA CITTA DI NARO Provincia di Agrigento MUNICIPIO DELLA CITTA DI NARO Provincia di Agrigento DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 57 DEL 08/11/2011 OGGETTO : Comune di Naro/ Puma Angelo. Autorizzazione a transigere. L anno duemilaundici

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 20 del 30.01.2012 Oggetto: Sinistri stradali e liquidazione coatta Faro Assicurazione. Ambito di Settore:Amministrativo

Dettagli

DETERMINAZIONE N.104 DEL 28/11/2011

DETERMINAZIONE N.104 DEL 28/11/2011 Settore n 2 Servizi di Gestione Economico-Finanziaria DETERMINAZIONE N.104 DEL 28/11/2011 N. Registro generale 463 OGGETTO: Conferimento incarichi professionali di consulenza in materia di partecipate.

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/06/2015 OGGETTO: ATTIVITA' LEGALE NELLA PROCEDURA DI RECUPERO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS

COMUNE DI MARACALAGONIS COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. DEL 67 OGGETTO: RICORSO E ART. 114 C.P.A. TAR SARDEGNA P.E. C/ COMUNE DI MARACALAGONIS ESECUZIONE DELLA SENTENZA

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 117 Reg. Data 30/05/2011 Oggetto: Contributo Associazione Centro di Ascolto del

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DETERMINAZIONE N. 64 DEL 13/12/2012 OGGETTO: Servizio di tesoreria comunale. Approvazione verbale di asta deserta. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la determinazione sindacale n. 13 del 01/10/2012 con

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unita' Organizzative di Staff. Avvocatura e Affari Legali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unita' Organizzative di Staff. Avvocatura e Affari Legali PROVINCIA DI PRATO Registro generale n. 83 del 15/01/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unita' Organizzative di Staff Avvocatura e Affari Legali Oggetto SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 94 DEL 31/07/2015 OGGETTO: ATTIVITA' LEGALE NELLA PROCEDURA DI RECUPERO

Dettagli

copia n 146 del 16.05.2013

copia n 146 del 16.05.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 146 del 16.05.2013 OGGETTO : ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 44 Reg. Seduta del 09/10/2014 OGGETTO: PIGNORAMENTO PRESSO TERZI EURO COSTRUZIONI S.R.L.. OPPOSIZIONE DELL ENTE

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 80 DEL 28-11-2012 OGGETTO: Approvazione convenzione urbanistica ditta Indaco Gianluca e Indaco Viviana. - Scomputo oneri di urbanizzazione. L anno duemiladodici,

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 126 Reg. Data 30/05/2011 OGGETTO: PO FESR SICILIA 2007/2013- LINEA DI INTERVENTO

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 187 del 11/09/2014 OGGETTO: RECUPERO CREDITI: CONTRATTO REP. N. 2360/35 DEL 2007. INCARICO LEGALE. L'anno 2014, il giorno

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE ORIGINALE Seduta del 10/11/2011 n. 425 del Registro deliberazioni Istituzione presso l Istituto di Istruzione Superiore Sen.

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 35 del 26/04/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: IMPUGNATIVA GIURISDIZIONALE AVVERSO IL DECRETO DIRIGENZIALE N. 12 DEL 01.03.2013.

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-39 Data 08-05-2012 OGGETTO: COSTITUZIONE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI CARINARO NEL PROCEDIMENTO PENALE INSTAURATO

Dettagli

(facsimile accordo col cliente) CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE Con la presente il sig... nato a... il..., cod. fisc..., residente in...

(facsimile accordo col cliente) CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE Con la presente il sig... nato a... il..., cod. fisc..., residente in... (facsimile accordo col cliente) CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE Con la presente il sig.... nato a... il..., cod. fisc...., residente in..., via..., n.... in proprio (oppure) quale legale rappresentante

Dettagli

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 445 del Reg. Delib. Data 04.12.2009 OGGETTO: Sicurezza ambienti di lavoro e dei lavoratori: acquisto e

Dettagli

Comune di Gemmano (RN)

Comune di Gemmano (RN) Comune di Gemmano (RN) C.F.82005670409 P.IVA 01188110405 PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) P.E.C.: comune.gemmano@legalmail,it 0541 85.40.60 / 85.40.80 0541 85.40.12 Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE PARCO NATURALE DEI LAGHI DI AVIGLIANA

REGIONE PIEMONTE ENTE PARCO NATURALE DEI LAGHI DI AVIGLIANA REGIONE PIEMONTE ENTE PARCO NATURALE DEI LAGHI DI AVIGLIANA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Con impegno di spesa X Senza impegno di spesa O N. Progressivo 009 N. Protocollo 233 Data 09.02.2011 OGGETTO IMPEGNO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 del 26/01/2012 OGGETTO: ATTIVITA'

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 120 del 10/09/2013 OGGETTO: COMUNE C/DOTT. M.A. - AZIONE RISARCITORIA DINANZI ALL'A.G.O. - DETERMINAZIONI. L'anno

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) Settore Funzionale 7 -Lavori Pubblici, Programmazione Urbanistica, Ambiente e Protezione Civile DETERMINAZIONE N. 62 DEL 30-12-2011 OGGETTO: Approvazione definitiva verbale aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 5 in data 20/01/2015 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: L. 150/2000 AFFIDAMENTO INCARICO PORTAVOCE DEL SINDACO

Dettagli

L anno duemilatredici addì undici del mese di dicembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10:00

L anno duemilatredici addì undici del mese di dicembre in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10:00 PAG. 1 1 OGGETTO: Atto di citazione in appello innanzi alla Corte di Appello di Ancona promosso dal Ministero dell Istruzione e Ricerca - Circolo Didattico via Panfilo di Macerata. Costituzione in giudizio

Dettagli

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 del 01/04/2014 OGGETTO: Nomina difensore di fiducia del Sindaco. Atto di gradimento. L anno 2014

Dettagli

copia n 027 del 02/02/2012

copia n 027 del 02/02/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 027 del 02/02/2012 OGGETTO : ATTO DI CITAZIONE AL GIUDICE DI PACE SIGG.RI DI NAPOLI PIERINO E DI NAPOLI ANTONIO C/COMUNE

Dettagli

(facsimile di accordo col cliente: compenso analitico per attività penale)

(facsimile di accordo col cliente: compenso analitico per attività penale) (facsimile di accordo col cliente: compenso analitico per attività penale) CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE Con la presente il sig.... nato a... il..., cod. fisc...., residente in..., via..., n....

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 169 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 169 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 169 della Giunta Comunale OGGETTO: Conferimento incarico al Consorzio dei Comuni Trentini con sede in Trento in Via Torre Verde,23 P.iva

Dettagli

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41 Estratto web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 263 / 2010 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 17-Novembre-2010 OGGETTO: RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO IMPRESA LEODARI PUBBLICITA

Dettagli

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna

COMUNE DI CASOLA VALSENIO Provincia di Ravenna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 82 del 18/11/2015 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI ASSISTENZA LEGALE ALL'AVV. ELENA BIANCONCINI DI FAENZA, PER RECUPERO CREDITI DERIVANTI

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 42 DEL OGGETTO: Richiesta risarcimento danni Mascia Maria Assunta. Incarico di assistenza stragiudiziale

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 245 Reg. Data 03/11/2009 Oggetto: EROGAZIONE CONTRIBUTO PER SPESE FUNEBRI. L anno

Dettagli

Comune di Bernalda Provincia di Matera

Comune di Bernalda Provincia di Matera DETERMINAZIONE Nr. 1118 del 02 dic.2014 Reg. Gen. Comune di Bernalda Provincia di Matera A R E A P.O. n. 1 SERVIZIO CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 193 del 25.11.2014 OGGETTO: Conferimento incarico all Avv.

Dettagli

OGGETTO: Opposizione allo stato passivo in merito al fallimento della ditta Valoppi srl.

OGGETTO: Opposizione allo stato passivo in merito al fallimento della ditta Valoppi srl. PAG. 1 OGGETTO: Opposizione allo stato passivo in merito al fallimento della ditta Valoppi srl. L anno duemilaotto, addì diciassette del mese di luglio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

Dettagli

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 08 SETTORE AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO

Città dei Fiori (Lecce Italy) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 08 SETTORE AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) N. 179/R. G. del 27/02/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE 08 SETTORE AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO N. 13 Registro del Settore del 27/02/2014 OGGETTO: Ricorso

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 66 DATA 13/11/2014 OGGETTO: Misure organizzative per assicurare la tempestività

Dettagli

COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a

COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a Copia COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a n 120 del 29-04-2010 Oggetto: Autorizzazione a resistere in giudizio dinanzi al Tribunale di Civitavecchia

Dettagli

UNIONE TRIVENETA. ~S dei Consigli dell'ordine degli Avvocali

UNIONE TRIVENETA. ~S dei Consigli dell'ordine degli Avvocali ~S dei Consigli dell'ordine degli Avvocali (facsimile accordo col cliente) CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE Con la presente il sig nato a il, cod. fise, residente in, via, n in proprio (oppure) quale

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale OGGETTO: STIPULA CON LA INSER S.P.A. CON SEDE IN TRENTO POLIZZE DI ASSICURAZIONE DANNI AGLI IMPIANTI IDROELETTRICI

Dettagli

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I C O M U N E D I M A R I A N O P O L I Provincia di Caltanissetta COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 73 del Registro Data 21.12.2010 OGGETTO: Autorizzazione rapporto di gestione della casa

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 89

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 89 ORIGINALE P R O V I N C I A D I V E R O N A R E G I O N E V E N E T O Proposta n. 91 Comunicata ai Capigruppo consiliari per elenco il prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 89 OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 225 Reg. Data 19/10/2011 OGGETTO: POR FESR SICILIA 2007/2013- LINEA DI INTERVENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 14 SETTEMBRE 2015 O G G E T T O

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 14 SETTEMBRE 2015 O G G E T T O DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 14 SETTEMBRE 2015 O G G E T T O SENTENZA DI ASSOLUZIONE CORTE APPELLO - 1^ SEZIONE PENALE RIMBORSO SPESE LEGALI ATTO DI INDIRIZZO. L anno duemilaquindici il

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia di Enna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 228 Reg. Data: 12/11/2012 OGGETTO: SALVAGUARDIA EQUILIBRI DI BILANCIO.ESTINZIONE ANTICIPATA DI MUTUI DELIBERAZIONE

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO PER LA RAPPRESENTANZA E DIFESA GIUDIZIALE DEL COMUNE DI MALNATE

DISCIPLINARE DI INCARICO PER LA RAPPRESENTANZA E DIFESA GIUDIZIALE DEL COMUNE DI MALNATE DISCIPLINARE DI INCARICO PER LA RAPPRESENTANZA E DIFESA GIUDIZIALE DEL COMUNE DI MALNATE Tra Il COMUNE DI MALNATE cod. fisc./p. IVA: 00243280120, con sede in Malnate, Piazza Vittorio Veneto n.2, qui rappresentato

Dettagli