CONTRATTO - OFFERTA PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO - OFFERTA PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI"

Transcript

1 CONTRATTO - OFFERTA PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI Il presente Contratto è un contratto-offerta pubblica della società SOLOITALIA S.r.L., nel prosieguo denominata SOCIETÀ, verso qualsiasi persona fisica o giuridica, nel prosieguo denominata CLIENTE, la quale dovesse accettare la presente offerta alle condizioni riportate qui sotto. Il pagamento dell anticipo versato dal CLIENTE alla SOCIETÀ per una eventuale prestazione di servizi rappresenta la conferma definitiva che non richiede alcuna ratifica dell accettazione da parte del CLIENTE della proposta della SOCIETÀ di stipulare un Contratto offerta. E possibile visualizzare la versione del presente Contratto offerta, di seguito denominato CONTRATTO, sulla pagina Web: 1. TERMINI E DEFINIZIONI 1.1. Rete Internet è una rete di computer globale mondiale di pubblico accesso Dominio è un segmento (un ramo) dello spazio gerarchico dei nomi a dominio nella rete Internet che viene identificato con un nome unico di dominio Risorse Internet è un insieme dei mezzi integrati di programmi e apparecchiature di informazione predisposta per la pubblicazione nella rete Internet e visualizzabile sotto forma specifica di testo, grafica o suono. Le risorse Internet sono accessibili dagli Utenti della rete Internet attraverso un dominio e un Uniform Resource Locator, un indirizzo elettronico unico, i quali permettono di accedere alle informazioni, ai programmi e alle apparecchiature. Nei limiti della presente offerta, se non è specificato altrimenti, per risorse Internet si intendono le risorse collocate sulla pagina nonché su tutti i subdomini di italynews.ru (tv.italynews.ru, hotels.italynews.ru ecc.) Visitatore o visitatore unico è un browser appartenente all utente, installato su un computer specifico e riconosciuto dal sistema di gestione della statistica Pagina Web è una parte della risorsa Internet, rappresenta un file in formato HTML, puo contenere un testo, un immagine e altri elementi Hyperlink (un collegamento ipertestuale) è un elemento HTML che esegue il rinvio da un unita informativa Internet ad un altra Posizione pubblicitaria è una parte della pagina web dove vengono inseriti i materiali pubblicitari Materiali pubblicitari qualsiasi materiale di testo, grafica, audio e video o materiale mix di carattere pubblicitario e più precisamente: Unità grafica è un unità statica, animata, interattiva, video ecc. di una determinata dimensione e formato; Unità di testo è un testo formattato inserito nella pagina web; Banner è un immagine grafica inserita nella pagina web e contenente un collegamento ipertestuale ad un altra pagina (pubblicizzata); Pagina personale è un documento o un insieme di documenti in formato HTML dove il CLIENTE ha la possibilità di apportare modifiche; Articolo è un documento pubblicato nelle risorse Internet nell interesse del CLIENTE; Servizio fotografico è una determinata quantità di materiali fotografici collocati nelle risorse Internet nell interesse del CLIENTE. 1

2 1.9. Pubblicazione di materiali pubblicitari è una pubblicazione tecnica dei materiali pubblicitari del CLIENTE eseguita dalla Socetà nelle risorse Internet in considerazione dei parametri Media dei files; Parametri Media sono le condizioni per la pubblicazione dei materiali pubblicitari che includono: Indirizzi delle pagine Internet, sulla quali si trovano le posizioni pubblicitarie Descrizione di collocazione delle posizioni pubblicitarie sulle relative pagine Internet Quantità/frequenza delle dimostrazioni e (o) la durata di pubblicazione dei materiali pubblicitari nelle relative posizioni pubblicitarie Altri parametri di pubblicazione dei materiali pubblicitari nelle relative posizioni pubblicitarie Dimostrazione è una visualizzazione dei materiali pubblicitari nella pagina Internet Rinvio è un passaggio dell utente da una pagina Web sulla quale sono visualizzati i materiali pubblicitari mediante un dedicato Hyperlink Targeting è una visualizzazione dei materiali pubblicitari agli utenti selezionati (ad un pubblico fidelizzato) Nel Contratto possono essere utilizzati termini non specificati nell articolo 1. In tal caso l interpretazione di tali termini è svolta in base al testo del presente Contratto. Nel caso di impossibilità di interpretazione inequivocabile dei termini nel testo del presente Contratto, gli stessi saranno interpretati in primo luogo di quanto e definito nelle risorse Internet, in secondo luogo di quanto e d uso nella rete Internet. 2. OGGETTO DEL CONTRATTO 2.1. Il CLIENTE richiede e la SOCIETÀ si impegna a pubblicare il materiale pubblicitario del CLIENTE nella rete di telecomunicazione INTERNET, sul portale Italynews.ru in conformità alle condizioni del presente Contratto E parte integrante del presente Contratto l elenco dei servizi con i relativi costi offerti dalla SOCIETÀ, visualizzabile sulla pagina Web La SOCIETÀ si riserva il diritto di apportare modifiche al costo dei servizi offerti, comunicandolo al CLIENTE sotto forma di pubblicazione sul portale 14 giorni prima dell applicazione di tali modifiche Non può subire alcuna modifica il costo di pubblicazione del materiale pubblicitario nel periodo pagato dal CLIENTE fino alla sua scadenza. 3. REQUISITI PER IL MATERIALE PUBBLICITARIO 3.1. La SOCIETÀ non accetterà materiale pubblicitario che: dovesse propugnare ineguaglianza sessuale, raziale, di nazionalità, religiosa, sociale e patrimoniale delle persone; dovesse avere contenuto offensivo e/o pornografico, suscitare panico o indurre alla violenza; dovesse ingannare il consumatore oppure contenere informazioni inattendibili riguardanti la merce/il servizio; non dovesse corrispondere alle richieste della legislazione vigente della Federazione Russa, ivi compresa la Legge sulla pubblicità Il materiale pubblicitario deve corrispondere alla tematica della pagina-web a cui farà riferimento. L utente deve avere la possibilità di acquistare la merce o richiedere un servizio direttamente dalla stessa pagina-web della risorsa-internet del CLIENTE, oppure ricevere un informazione completa relativamente a tutte le condizioni di acquisto della merce o del servizio e cioè prezzo, modalità di consegna, indirizzo e numero di telefono del CLIENTE. 2

3 3.3. La SOCIETÀ sconsiglia di utilizzare aggettivi superlativi e un confronto con la concorrenza come materiali pubblicitari. Nel caso in cui il confronto dovesse comunque avere luogo, un Hyperlink deve rinviare il materiale pubblicitario alla pagina Web del CLIENTE, dove tale informazione possa trovare conferma in base a dichiarazioni di terzi e in conformità alla Legge sulla pubblicità La SOCIETÀ sconsiglia di includere nei materiali pubblicitari dichiarazioni provocatorie, equivoche, minacciose, drastiche. Comunque se il CLIENTE dovesse farlo, la dichiarazione stessa deve essere riportata in maniera identica sulla pagina Web del CLIENTE alla quale fa riferimento un Hyperlink di materiale pubblicitario. Tali dichiarazioni nel materiale pubblicitario senza un Hyperlink non saranno accettate La SOCIETÀ sconsiglia al CLIENTE di aprire nella propria risorsa Internet finestre aggiuntive (PopUp e PopUnder). Nel caso in cui tale finestra dovesse aprirsi dopo il rinvio mediante un link contenuto nel materiale pubblicitario, è necessario che la finestra aggiuntiva contenga un indicazione specifica sul fatto che sia stata aperta dalla risorsa Internet del CLIENTE La pagina Internet alla quale conduce un Hyperlink deve aprirsi correttamente nel browser e non contenere errori negli script e nei programmi che segnalano la presenza di errori nel browser. Nel caso in cui durante la pubblicazione dei materiali pubblicitari la pagina Internet alla quale conduce un Hyperlink non dovesse rispondere o aprirsi correttamente, la SOCIETÀ non sarà responsabile e non pagherà alcun corrispettivo al CLIENTE Nel caso in cui la SOCIETÀ dovesse ritenere che la fonte di provenienza del materiale pubblicitario del CLIENTE non sia ben definita e può essere considerata come informazione proveniente dalla SOCIETÀ, la stessa potrà richiedere di riportare indicazioni relative CLIENTE direttamente nel materiale pubblicitario Nel caso in cui in base alla legislazione vigente della Federazione Russa l attività pubblicizzata dal CLIENTE dovesse richiedere i permessi specifici (licenza, autorizzazione) nonché un certificato di conformità, il Cliente è tenuto a comunicare gli estremi (N. del documento, da chi e per quanto tempo è stato rilasciato) di tali documenti oppure presentarli in fotocopia alla SOCIETÀ, e nei casi previsti dal comma del presente Contratto i loro originali, e nel caso di necessità presentare alla SOCIETÀ altre prove che possano testimoniare i diritti d autore del CLIENTE per i materiali pubblicitari La SOCIETÀ si riserva il diritto di respingere qualsiasi materiale pubblicitario proposto dal CLIENTE per la pubblicazione se questo non dovesse corrispondere ai requisiti stabiliti nel presente Contratto, nonché allo stile e alla tematica della risorsa Internet. 4. OBBLIGHI E DIRITTI DELLE PARTI 4.1. La SOCIETÀ si impegna di: Pubblicare i blocchi di testo e di testo e grafica del CLIENTE i quali dovessero corrispondere ai requisiti del Titolo 3 e del presente Contratto in generale, entro 5 (cinque) giorni lavorativi dal momento della loro presentazione dal CLIENTE, se altro termine non è stato concordato dalle PARTI separatamente Pubblicare i banner del CLIENTE i quali dovessero corrispondere ai requisiti del Titolo 3 e del presente Contratto in generale, nei termini stabiliti appositamente dalle PARTI Non limitare l accesso degli utenti della rete Internet alle risorse Internet durante tutto il periodo della pubblicazione dei materiali pubblicitari, ad esclusione dei casi del blocco automatico temporaneo dovuto all attacco della DoS Sulla richiesta del CLIENTE presentare la statistica relativa ai materiali pubblicitari pubblicati nelle risorse Internet Con i propri mezzi tecnici esercitare il controllo dell utilizzo dal CLIENTE dei servizi offerti, dello stato del conto personale del CLIENTE Fare si che vengano eliminati gli eventuali errori nei tempi minimi possibili. 3

4 4.2. Il CLIENTE si impegna di: Pagare i servizi offerti dalla SOCIETÀ nei termini e secondo le modalità previste dal Titolo 5 del presente Contratto Fornire alla SOCIETÀ per la pubblicazione nelle risorse Internet i materiali pubblicitari corrispondenti ai requisiti riportati nel Titolo 3 e nel presente Contratto in generale Concordare con la SOCIETÀ tutte le condizioni rilevanti relativi alla pubblicazione dei materiali pubblicitari nelle risorse Internet in conformità alle disposizioni del presente Contratto Concordare con la SOCIETÀ preventivamente non più tardi di 3 (tre) giorni lavorativi prima dell inizio della pubblicazione, tutte le bozze e i testi dei materiali pubblicitari da pubblicare nelle risorse Internet in conformità alle disposizioni del presente Contratto Presentare alla SOCIETÀ le informazioni attendibili necessarie per la pubblicazione nelle risorse Internet Assicurare la riservatezza e privacy del proprio login e password, essere personalmente responsabile per le conseguenze negative legate alla perdita e/o la rivelazione del login e password Aggiornare e assicurare l accesso alle proprie pagine Web nella rete Internet, indicate negli Hyperlink dei materiali pubblicictari Seguire personalmente tutte le modifiche apportate nel presente Contatto, ivi compreso quelle apportate dalla SOCIETÀ in conformità al comma 2.4. del presente Contratto compreso i requisiti della SOCIETÀ menzionati nel Titolo 11 del presente Contratto Nel caso dei reclami da parte dei terzi nei confronti della SOCIETÀ relativamente al materiale pubblicitario offerto dal CLIENTE, presentare i documenti e altre prove che possano testimoniare i diritti d autore del CLIENTE per i materiali pubblicitari pubblicati nelle risorse Internet del CLIENTE, in relazione alle disposizioni del Titolo 3 del presente Contratto Il CLIENTE non può communicare ai terzi il login e la password che assicurano l accesso all interfaccia dell utente e altri servizi offerti dalla SOCIETÀ. Tutte le azioni che richiedono l utilizzo del login e della password si considerano eseguiti dal CLIENTE La SOCIETÀ ha diritto di: Richiedere al CLIENTE il tempestivo e completo pagamento dei servizi offerti dalla SOCIETÀ in conformità al presente Contratto Sospendere unilateralmente l erogazione dei servizi specificati nel presente Contratto nel caso di inadempimento da parte del CLIENTE alle condizioni del Contratto, ivi compreso: se i materiali pubblicitari pubblicati nelle risorse Internet non dovessero corrispondere all offerta attuale del CLIENTE e/o le condizioni di vendita della merce (dei servizi) dichiarate dal CLIENTE non dovessero essere rispettate, sulla base dei reclami scritti dei visitatori delle risorse Internet; se il CLIENTE non dovesse provvedere alla funzionalità della propria risorsa Internet e assicurarvi l accesso per gli utenti rimandati con il rispettivo Hyperlink Sospendere temporaneamente l erogazione dei servizi specificati nel presente Contratto al CLIENTE per motivi tecnici, tecnologici o similari che possano impedire l erogazione dei servizi durante il periodo della loro risoluzione. In tal caso il CLIENTE non effettua il pagamento dei servizi offerti dalla SOCIETÀ per il periodo della loro sospensione. 5. MODALITÀ DI PAGAMENTO 5.1. L elenco dei servizi offerti dalla SOCIETÀ con i relativi prezzi è pubblicato alla pagina Web Il pagamento dei servizi della SOCIETÀ viene effettuato dal CLIENTE entro 3 giorni bancari mediante versamento del 100% (cento per cento) dell importo indicato nella fattura 4

5 emessa dalla SOCIETÀ sul suo conto corrente utilizzando i requisiti riportati nell articolo 11 del presente Contratto Il costo dei servizi offerti dalla SOCIETÀ viene definito come somma dei costi per la pubblicazione di tutti i materiali pubblicitari pagati dal CLIENTE in conformità alle condizioni del presente Contratto L obbligo di pagamento dei servizi della SOCIETÀ da parte del CLIENTE è considerato assolto una volta addebitato il conto corrente del CLIENTE. 6. RESPONSABILITÀ DELLE PARTI 6.1. Le PARTI sono responsabili per il totale o parziale inadempimento delle condizioni del presente Contratto secondo le modalità previste dal presente Contratto e dalla legislazione vigente nella Federazione Russa La SOCIETÀ non è responsabile nei confronti dei terzi per il contenuto delle informazioni utilizzate nei materiali pubblicati dal CLIENTE, nonché per i danni materiali, morali e di altro genere subiti in seguito all utilizzo da parte dei terzi di tale informazione La SOCIETÀ non è responsabile per le interruzioni di accesso alle risorse Internet tramite la rete Internet, se tali interruzioni sono state dovute alle circostanze oggettive legate a: l intrerruzione nell erogazione dell energia elettrica della durata superiore a 2 (due) ore; l interruzione globale nel funzionamento dei segmenti russi e stranieri della rete Internet; l interruzione dei sistemi d instradamento; l interruzione del sistema di distribuzione dei nomi di dominio; le interruzioni legate ai tentativi e/o all amministrazione non autorizzata da parte dei terzi delle risorse Internet o degli attacchi distribuiti finalizzati all interruzione del funzionamento delle risorse Internet (attacchi DoS) Il CLIENTE è responsabile per la presentazione delle informazioni inattendibili sulle licenze e sulla certificazione in conformità agli articoli 5, 13, 38 della Legge Federale della Federazione Russa 2006 Sulla pubblicità del 13 marzo 38-ФЗ. 7. LE CAUSE DI FORZA MAGGIORE 7.1. Ognuna delle PARTI non è responsabile per l inadempimento o l adempimento improprio agli obblighi del presente Contratto se tale inadempimento è dovuto a cause di forza maggiore Sono cause di forza maggiore le circostanze di carattere straordinario, inevitabile e imprevidibile che le PARTI non potevano nè prevedere nè prevenire con la normale diligenza, che escludevano o obbiettivamente impedivano la realizzazione del presente Contratto La PARTE che si avvale delle cause di forza maggiore, è tenuta entro 5 (cinque) giorni di calendario ad avvisare l altra PARTE in forma scritta mediante un fax, , posta o corriere del sopraggiungere di tali circostanze. 7.4 Se la PARTE che si è avvalsa delle cause di forza maggiore non ha avvisato l altra PARTE del sopraggiungere delle stesse secondo le modalità previste nel comma 7.3 del presente Contratto, tale PARTE perde il diritto di avvalersi delle cause di cui sopra in caso di inadempimento ai propri obblighi relativi al presente Contratto In caso di inadempimento ai propri obblighi relativi al presente Contratto per un periodo superiore ai 5 (cinque) mesi per cause di forza maggiore, ognuna delle PARTI ha diritto di recedere unilateralmente dal presente Contratto facendo una communicazione scritta all altra PARTE non meno di 14 (quattordici) giorni prima della data di recesso. 8. DURATA DEL CONTRATTO E MODALITÀ DI RECESSO 5

6 8.1. Il presente Contratto entra in vigore dal momento di accettazione da parte del CLIENTE dell offerta (con il pagamento dell acconto per i servizi offerti dalla SOCIETÀ) e vale fino all esaurimento degli obblighi delle PARTI ad esclusione dei casi di recesso anticipato Il presente Contratto può essere sciolto prima della fine del termine di validità con l accordo scritto reciproco delle PARTI Le PARTI hanno diritto di recedere unilateralmente dal presente Contratto in caso di inadempimento di una delle PARTI alle condizioni del presente Contratto e negli altri casi previsti dal presente Contratto e dalla legislazione vigente della Federazione Russa Il presente Contratto può essere sciolto unilateralmente con domanda scritta di una delle PARTI senza ricorrere al Tribunale. La notifica del recesso dal presente Contratto dovrà essere inviata dalla PARTE che ha iniziato la pratica di recesso all altra PARTE non meno di 14 (quattordici) giorni di calendario prima dell eventuale data di recesso In caso di scioglimento del presente Contratto per la volontà della SOCIETÀ per i motivi menzionati nel comma 8.4. del Contratto, la SOCIETÀ entro 20 (venti) giorni di calendario dal momento dell invio della notifica al CLIENTE restituisce a questi una parte del denaro per i servizi che non gli sono stati erogati Nel caso di scioglimento del presente Contratto per la volontà del CLIENTE per i motivi menzionati nel comma 8.4. del Contratto, la SOCIETÀ entro 20 (venti) giorni di calendario dal momento di ricevimento della notifica restituisce il denaro per i servizi che non gli sono stati erogati, detraendo una penalità assoluta del 25% (venticinque percento) dal costo dei servizi dalla SOCIETÀ che non sono stati erogati In tutti i casi di scioglimento del Contratto le PARTI sono tenuti a regolare i pagamenti reciproci prima della data di scioglimento effettivo del presente Contratto. 9. MODALITÀ DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE 9.1. I rapporti tra le PARTI in relazione al presente Contratto sono regolati in base alle normative della legislazione vigente della Federazione Russa e del diritto internazionale Le PARTI cercheranno di risolvere le controversie che possono sorgere nell eseguire quanto e stabilito nel presente Contratto in via conciliativa Nel caso in cui la conciliazione non dovesse sortire alcuna soluzione, la controverisa verrà sottoposta all esame del Tribunale Arbitrale della città di Mosca in conformità alla legislazione vigente della Federazione Russa. 10. CONDIZIONI SPECIALI Il CLIENTE non ha diritto di cedere o trasferire in qualunque altro modo i propri diritti relativi al presente Contratto ai terzi senza il consenso scritto preliminare della SOCIETÀ La SOCIETÀ ha diritto a propria discrezione e senza il consenso del CLIENTE di cedere o trasferire in qualunque altro modo i propri diritti relativi al presente Contratto ai terzi, inviando al CLIENTE una relativa notifica entro 10 (dieci) giorni lavorativi a partire dal giorno di tale cessione o trasferimento I servizi si considerano erogati dalla SOCIETÀ dopo la sottoscrizione da parte del CLIENTE dell atto di accettazione dei servizi. L atto di accettazione dei servizi viene sottoposto dalla SOCIETÀ al CLIENTE entro 5 (cinque) giorni lavorativi dal momento della scadenza della pubblicazione dei materiali pubblicitari del CLIENTE. Nel caso in cui entro 7 (sette) giorni di calendario dal momento della scadenza di pubblicazione dei materiali pubblicitari del CLIENTE alla SOCIETÀ non è pervenuto alcun reclamo da parte del CLIENTE riguardante la qualità e la quantità dei servizi erogati, l atto di accettazione dei servizi si considera accolto dal CLIENTE e i servizi erogati dalla SOCIETÀ in merito al presente Contratto si considerano prestati completamente e nella qualità dovuta. 6

7 10.4. La SOCIETÀ può apportare modifiche al presente Contratto, cambiare le modalità, la quantità e le condizioni per la prestazione dei servizi unilateralmente. La notifica delle avvenute modifiche al presente Contratto viene riconosciuta mediante pubblicazione della relativa informazione sulla risorsa Internet della SOCIETÀ alla pagina Tutte le modifiche inserite dalla SOCIETÀ nel presente Contratto entrano in vigore e diventano obbligatorie per il CLIENTE dal momento della loro pubblicazione nella pagina Nel caso di non accettazione da parte del CLIENTE delle modifiche introdotte al presente Contratto, il CLIENTE ha diritto di recedere dal presente Contratto secondo le modalità ivi stabilite. Tutti gli allegati, le modifiche e le aggiunte al presente Contratto costituiscono parte integrante dello stesso. 11. REQUISITI DELLE PARTI Venditore/Ragione sociale: SOLOITALIA S.r.l. Indirizzo: Nikitsky parkway, h. 8A/3, str. 2 Città: Moscow Telefono: Banca: Bank VTB 24 (closed joint-stock company), Moscow, Russia Conto corrente : SWIFT: CBGURUMM Banca corrispondente: Deutsche Bank AG, Fr/Main, Germany Conto corrispondente : SWIFT: DEUTDEFF 7

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014

LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014 LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014 Più tutele per i consumatori italiani ed europei: è l effetto della direttiva europea recepita dal decreto legislativo n.21 del 21 febbraio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info 1. Regole Generali e definizioni Termini e condizioni d utilizzo Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info Utilizzando i servizi connessi al sito www.tg24.info(qui di seguito indicate come

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

ASPETTI CIVILISTICI DEL RECESSO DEL SOCIO NELLE SOCIETA DI PERSONE.

ASPETTI CIVILISTICI DEL RECESSO DEL SOCIO NELLE SOCIETA DI PERSONE. Trattamento delle somme corrisposte da una società di persone al socio nel caso di recesso, esclusione, riduzione del capitale, e liquidazione, ed aspetti fiscali per la società. Questo convegno ci offre

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dal D.Lgs. 23/05/2011,

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

4) In ogni caso, a prescindere dal rimedio scelto la vittima dell altrui inadempimento potrà comunque agire per il risarcimento dei danni subiti.

4) In ogni caso, a prescindere dal rimedio scelto la vittima dell altrui inadempimento potrà comunque agire per il risarcimento dei danni subiti. LA RISOLUZIONE. PREMESSA Sappiamo che un contratto valido può non produrre effetto, o per ragioni che sussistono sin dal momento in cui lo stesso viene concluso (ad es. la condizione sospensiva), o per

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

AFFIDAMENTI PER ANTICIPI SU FATTURE E CONTRATTI

AFFIDAMENTI PER ANTICIPI SU FATTURE E CONTRATTI DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966 con le modifiche della legge 4 novembre 2010, n. 183 (c.d. Collegato Lavoro) Legge 28 giugno

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO Modello B Comune di Saluzzo Via Macallè, 9 12037 SALUZZO PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE A FAVORE DEL COMUNE DI SALUZZO RELATIVA A INCENDIO E ALTRI EVENTI, FURTO E

Dettagli

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo La modulistica nella

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO BANCA DEGLI ERNICI di Credito Cooperativo SCpA VIA ROMANA SELVA, SNC - 03039 - SORA (FR) Tel. : 07768520 - Fax: 0776852030 Email:info@bancadegliernici.it

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche ed utenti, approvato con delibera n. 173/07/CONS. [Testo consolidato con le modifiche apportate

Dettagli

I contratti di gestione delle strutture alberghiere

I contratti di gestione delle strutture alberghiere 12/06/2013 il Contratti tipici: Contratti atipici: contratto di locazione di bene immobile contratto di affitto di azienda (alberghiera) contratto di gestione di azienda. alberghiera (c.d. contratto di

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 NORME GENERALI Art. 1 Validità del regolamento interno Il presente regolamento, derivante dai principi espressi dallo Statuto da cui discende, rappresenta le regole e le concrete

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI Allegato A alla deliberazione ARG/com 104/10 versione integrata e modificata dalle deliberazioni ARG/com

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario ISTITUTO COMPRENSIVO 22 ALBERTO MARIO Piazza Sant Eframo Vecchio, 130-80137 NAPOLITel. 0817519375FAX: 0817512716 C.M. NAIC8BT00NCodice fiscale 80022520631 e-mail: naic8bt00n@istruzione.it naic8bt00n@pec.istruzione.it

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio Aprile 2011 INDICE 1. ACCESSO ALLA PROCEDURA... 1 2. INSERIMENTO DATI...

Dettagli

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto. Rep. n. Prot. n. 2009/ Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.) REPUBBLICA ITALIANA Il giorno..

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

CREDITO AI CONSUMATORI

CREDITO AI CONSUMATORI CREDITO AI CONSUMATORI DOMANDE E RISPOSTE con la collaborazione scientifica di 1 L utente di queste FAQ è inteso essere il consumatore medio, con una competenza finanziaria ridotta (molto spesso aggravata

Dettagli

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002)

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) Legge federale sul credito al consumo (LCC) 221.214.1 del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 97 e 122 della Costituzione federale

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

TBLUE SAUNA MILANO ASSOCIAZIONE RICREATIVA CULTURALE

TBLUE SAUNA MILANO ASSOCIAZIONE RICREATIVA CULTURALE STATUTO CIRCOLO TBLUE Art. 1 COSTITUZIONE - SEDE E costituito, come associazione culturale ricreativa non riconosciuta ai sensi dell art 36 e ss. Codice Civile ed art. 148 comma 3 D.P.R. 917/1986 (T.U.I.R.),

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli