VERBALE SEDUTA PRELIMINARE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE SEDUTA PRELIMINARE"

Transcript

1 VERBALE SEDUTA PRELIMINARE Il giorno 27 agosto 2015 alle ore si riunisce la Commissione giudicatrice, nominata con Decreto n rep 474/2015, per procedere alla definizione dei criteri di valutazione delle candidature presentate in seno al bando dal titolo Le dipendenze a distanza nelle strutture a focalizzazione: acquisizione tipica ed atipica SSD L-LIN/01 bandito con decreto rep. 442/2015 Prot del 25/07/2015 Sono presenti: Prof.ssa Prof.ssa Dott.ssa - Anna Cardinaletti Presidente - Giuliana Giusti - Componente - Chiara Branchini -Componente con funzione di segretario verbalizzante Presiede la riunione la prof.ssa Anna Cardinaletti e funge da segretaria verbalizzante la dott.ssa Chiara Branchini. La Commissione, prima di esaminare la documentazione prodotta dai candidati, è chiamata a determinare i criteri di valutazione. La valutazione dei titoli scientifico-professionali avverrà con riguardo alla loro specifica rilevanza rispetto all attività di ricerca da svolgere. La Commissione decide di dettagliare la griglia di valutazione dei titoli e del colloquio nel modo seguente, nel rispetto del Regolamento d Ateneo in materia di assegni. 1

2 Dettaglio GRIGLIA CRITERI DI VALUTAZIONE E PUNTEGGI per bandi per il conferimento di ASSEGNI SU PROGETTI SPECIFICI (ex. Art. 7 del Regolamento) ELEMENTI CHE COMPONGONO LA VALUTAZIONE PUNTI Titoli e pubblicazioni Da 0 a max 60 Curriculum vitae: max punti 15 Pubblicazioni: max punti 10 Valutazione Marie Skłodowska Curie / ERC / FIRB / SIR o equivalenti (purché superiore alle soglie minime previste dai rispettivi bandi) secondo la seguente articolazione max punti 5: - 0 punti per chi non ha presentato una proposta o ha ottenuto una valutazione negativa complessiva o in almeno uno dei criteri; - max 5 per chi ha ottenuto una valutazione positiva o ha già concluso un progetto Marie Skłodowska Curie / ERC / FIRB / SIR o equivalenti. Titolo preferenziale: a) Dottorato di ricerca pertinente con il tema della ricerca (max 5 punti) Titolo preferenziale b) il completamento della frequenza di un corso di dottorato nelle more del conferimento del titolo, i diplomi di specializzazione e gli attestati di frequenza di corsi di perfezionamento post lauream, conseguiti sia in Italia che all estero, lo svolgimento di documentata attività di ricerca presso soggetti pubblici e privati con contratti, assegni di ricerca, borse di studio o incarichi sia in Italia che all estero (max 10 punti) Titolo preferenziale c). la partecipazione con relazione a convegni nazionali e internazionali; la collaborazione con centri di valutazione e riabilitazione del linguaggio. (max 15 punti)

3 Colloquio Da 0 a 40: punti così distribuiti: l acquisizione tipica e atipica della lingua (max 15 punti la sintassi delle strutture a focalizzazione; le proprietà prosodiche delle strutture a focalizzazione (max 15 punti) accertamento della lingua italiana per candidati stranieri e accertamento della conoscenza della lingua straniera (max 10 punti) TOTALE PUNTI DISPONIBILI 100 SOGLIE MINIME Soglia minima per l ammissione al colloquio 42 Soglia minima per il superamento del Colloquio 28 Soglia di idoneità complessiva 70 La Commissione costata che, in relazione all assegno di ricerca di durata 12 mesi bandito con decreto rep. 442/2015 Prot del 25/07/2015 presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, sono pervenute 2 domande: 1) Cifarelli Marianna 2) Giorgia Del Puppo 3) Definiti i criteri secondo quanto fin qui precisato, la Commissione richiede alla Segreteria del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati di ricevere tutta la documentazione inviata dai candidati entro i termini stabiliti dal bando per procedere con la relativa attività di valutazione. Alle ore la seduta ha termine. 3

4 La Commissione è convocata il giorno 27 agosto 2015 alle ore 12:40 per la seduta di valutazione dei titoli. Letto, approvato e sottoscritto. LA COMMISSIONE ESAMINATRICE Prof.ssa - Anna Cardinaletti Presidente Prof.ssa - Giuliana Giusti - Componente Dott.ssa - Chiara Branchini -Componente con funzione di segretario verbalizzante

5 VERBALE DELLA SEDUTA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI Il giorno 27 agosto 2015 alle ore si riunisce la Commissione giudicatrice, nominata con Decreto n rep 474/2015, per procedere alla valutazione dei titoli prodotti dai candidati al conferimento dell assegno presentate in seno al bando dal titolo Le dipendenze a distanza nelle strutture a focalizzazione: acquisizione tipica ed atipica SSD L-LIN/01 bandito con decreto rep. 442/2015 Prot del 25/07/2015 Sono presenti: Prof.ssa - Anna Cardinaletti Presidente Prof.ssa - Giuliana Giusti - Componente Dott.ssa - Chiara Branchini -Componente con funzione di segretario verbalizzante Hanno presentato domanda i seguenti candidati: 4) Cifarelli Marianna 5) Giorgia Del Puppo I componenti della Commissione riscontrano che non vi sono tra di loro e tra loro e i candidati rapporti di parentela o di affinità fino al quarto grado incluso. I componenti della Commissione riscontrano inoltre che non sussistono situazioni di incompatibilità tra loro ed i candidati, ai sensi degli articoli 51 e 52 del codice di procedura civile. La Commissione effettua la valutazione dei titoli dei candidati come sintetizzato nella tabella seguente. 5

6 GRIGLIA DI VALUTAZIONE E PUNTEGGI per bandi per il conferimento di ASSEGNI SU PROGETTI SPECIFICI (ex. Art. 7 del Regolamento) CANDIDATO A B C TOTALE Ammissione al Motivazioni colloquio Titoli e Titolo Titoli pubblicazioni valutabile valutazione preferenziali definiti nel (A+B+C+D=max 60 punti) CV: max punti 15 positiva o bando (Soglia minima per progetto l ammissione al concluso Marie Pubblicazioni: Skłodowska a) Max 5 punti colloquio 42) max punti 10 Curie / ERC / FIRB / SIR o b) Max 10 punti equivalenti. c) Max 15 punti Da 0 a 25 punti (max 5 punti) Candidata 1: Cifarelli 0 punti 0 punti 0 punti 0 punti Non ammessa Percorso di formazione, Marianna Candidata 2: Giorgia Del Puppo esperienze di collaborazione/ tirocini e pubblicazione non pertinenti per il SSD e la tematica dell assegno in oggetto 25 punti 0 punti 20 punti 45 punti Ammessa CV: 15 punti. 5 pubblicazioni: 10 punti. Titolo pref. b): assegno di ricerca FSE 5 punti. Titolo pref. c): Relazioni a

7 convegni nazionali e internazionali e collaborazioni con centri specializzati 15 punti Sono ritenuti idonei per l ammissione al colloquio, come stabilito nel bando e nella seduta di definizione dei criteri del 26 agosto 2015, i candidati con punteggio pari o superiore a 42 punti su 60. La graduatoria degli idonei per l ammissione al colloquio è quindi la seguente: 1) Giorgia Del Puppo La Commissione delibera di convocare la candidata sopra elencata per il colloquio, fissato per il giorno 4 settembre 2015 alle ore 14 presso il Dipartimento di Studi Linguistici e culturali comparati - Ca Bembo - Dorsoduro 1075 c.a.p Venezia. Alle ore la seduta ha termine. Letto, approvato e sottoscritto. LA COMMISSIONE ESAMINATRICE Prof.ssa - Anna Cardinaletti Presidente Prof.ssa - Giuliana Giusti - Componente Dott.ssa - Chiara Branchini -Componente con funzione di segretario verbalizzante 7

8 VERBALE DI COLLOQUIO Il giorno 4 settembre 2015 alle ore si riunisce la Commissione giudicatrice, nominata con Decreto n rep 474/2015, per la valutazione dei candidati ammessi al colloquio previsto per il conferimento dell assegno Le dipendenze a distanza nelle strutture a focalizzazione: acquisizione tipica ed atipica SSD L-LIN/01 bandito con decreto rep. 442/2015 Prot del 25/07/2015. Sono presenti: Prof.ssa Prof.ssa Dott.ssa - Anna Cardinaletti Presidente - Giuliana Giusti - Componente - Chiara Branchini -Componente con funzione di segretaria verbalizzante Presiede la riunione la Prof.ssa Anna Cardinaletti e funge da segretaria verbalizzante la dott.ssa Chiara Branchini. La commissione ha definito in data 28 agosto 2015 i criteri di valutazione dei titoli, e del colloquio ed ha constatato che per l assegno di ricerca Le dipendenze a distanza nelle strutture a focalizzazione: acquisizione tipica ed atipica SSD L-LIN/01 bandito con decreto rep. 442/2015 Prot del 25/07/2015 sono pervenute 2 domande, valutate in data 28 agosto La commissione ha quindi convocato a colloquio, secondo quanto stabilito da bando, la seguente candidata, ammessa al colloquio sulla base delle precedenti fasi di selezione: 1) Giorgia Del Puppo E presente la candidata: Giorgia Del Puppo. Si accerta l identità della candidata (si veda l allegato generalità).

9 La Presidente ricorda che nell'attribuzione dei punteggi relativi al colloquio dei candidati devono essere tenuti in considerazione i criteri definiti nella seduta del 28/08/2015 e verranno esplicitati il contenuto del colloquio in sintesi e il giudizio collegiale dei commissari. Ha inizio il colloquio con la candidata Giorgia Del Puppo. Quadro 1 Vengono trattati i seguenti temi: - l acquisizione tipica e atipica della lingua: La candidata illustra alcuni aspetti che caratterizzano l acquisizione della lingua da parte di bambini con DSA rispetto a bambini con sviluppo tipico, in particolare per ciò che riguarda le costruzioni complesse come le frasi relative e le frasi scisse. - la sintassi delle strutture a focalizzazione; le proprietà prosodiche delle strutture a focalizzazione: La candidata presenta le proprietà sintattiche e prosodiche delle frasi scisse, anche sulla base dei risultati ottenuti nella sua ricerca di dottorato, che sta completando, svolta su bambini italiani in età scolare a sviluppo tipico e con DSA. - accertamento della conoscenza della lingua straniera: inglese: La candidata svolge parte del colloquio in lingua inglese. Quadro 2 La Commissione esprime il proprio sintetico giudizio sul colloquio del candidato Giorgia Del Puppo: 9

10 La candidata illustra con precisione alcuni studi precedenti sulla competenza linguistica di bambini con DSA. Presenta in maniera molto competente i risultati ottenuti nella sua ricerca di dottorato confrontandoli con quelli svolti su altre lingue, dimostrando una ottima attitudine alla ricerca sperimentale e una riflessione teorica consapevole sulle differenze che emergono dal confronto interlinguistico. Dimostra una ottima competenza della lingua inglese, con solida padronanza del lessico specialistico. Punteggio assegnato al colloquio: - l acquisizione tipica e atipica della lingua (max 15 punti): 13 punti - la sintassi delle strutture a focalizzazione; le proprietà prosodiche delle strutture a focalizzazione (max 15 punti): 15 punti - accertamento della conoscenza della lingua straniera (max 10 punti): 10 punti Motivazione: La candidata mostra una grande padronanza di tutte le fasi della ricerca sperimentale: raccolta dati, analisi statistica e teorica dei dati linguistici nell ambito della ricerca sull acquisizione della lingua in situazioni di sviluppo tipico e atipico, e un approfondita competenza delle metodologie di ricerca sugli aspetti prosodici della lingua correlati alle strutture di focalizzazione. Ottenendo un totale di 38 punti, la candidata supera la soglia minima di valutazione del colloquio pari a 28 su 40 punti. La Commissione, valutati i risultati del colloquio e sommando i punteggi ottenuti dalla candidata nella valutazione dei titoli, definisce la seguente graduatoria di idonei al conferimento del titolo di assegno di ricerca:

11 Cognome Nome Data di nascita Del Puppo Voto titoli e pubblicazioni Colloquio Totale Idoneità (min 70/100) Giorgia 23/02/ IDONEA È dichiarata quindi vincitrice la candidata Giorgia Del Puppo. La Presidente della commissione ricorda che dalla data di pubblicazione degli atti e della graduatoria decorre il termine per eventuali impugnative. La graduatoria di merito, formulata dalla commissione valutatrice, rimane efficace per un termine di un anno dalla data di pubblicazione ai fini di un eventuale impiego secondo le modalità definite nel Regolamento per il conferimento degli assegni di ricerca. La Commissione trasmette agli uffici amministrativi i materiali relativi alla selezione per le procedure amministrative discendenti. Alle ore la seduta ha termine. Letto, approvato e sottoscritto. LA COMMISSIONE ESAMINATRICE Prof.ssa - Anna Cardinaletti Presidente Prof.ssa - Giuliana Giusti - Componente Dott.ssa - Chiara Branchini - Componente con funzione di segretaria verbalizzante 11

12 ALLEGATO 1 AL VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLOQUIO DEL 04/09/2015 GENERALITÀ DEI CANDIDATI COGNOME NOME DOCUMENTO FIRMA DEL PUPPO GIORGIA Tipo documento CI Rilasciato da Comune di Polcenigo data rilascio 23/10/2009 Data scadenza 23/10/2019 LA COMMISSIONE SELEZIONATRICE Prof.ssa Prof.ssa Dott.ssa - Anna Cardinaletti Presidente - Giuliana Giusti - Componente - Chiara Branchini -Componente con funzione di segretario verbalizzante

Presiede la riunione la prof.ssa Michela Cordazzo e funge da Segretario verbalizzante il prof. Fabrizio Panozzo.

Presiede la riunione la prof.ssa Michela Cordazzo e funge da Segretario verbalizzante il prof. Fabrizio Panozzo. VERBALE SEDUTA PRELIMINARE Il giorno 13 ottobre 2015 alle ore 12:30 presso l Università Ca Foscari Dipartimento di Management, San Giobbe Cannaregio 873, Piano Terra, Studio 41, si riunisce la Commissione

Dettagli

PROFILO 1: Definizione di nuovi criteri di selezione e insediamento di start-up culturali e creative in incubatore d impresa (durata > 1 mese)

PROFILO 1: Definizione di nuovi criteri di selezione e insediamento di start-up culturali e creative in incubatore d impresa (durata > 1 mese) VERBALE SEDUTA PRELIMINARE Il giorno 05 febbraio 2015 alle ore 09.00 si riunisce in modalità telematica la Commissione giudicatrice, nominata con Decreto del Direttore n. 58/2015 Prot. 4701 III/13 del

Dettagli

DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane

DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane U. O. Gestione Procedure di Reclutamento Personale Docente e Ricercatore Prot. n. 11863 del 29.06.2012 Tit

Dettagli

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE LAVORI COMMISSIONE PER LA VALUTAZIONE DELLE DOMANDE PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO PRESSO L INAF- OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA DECRETO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali AVVISO PUBBLICO Rif. P.O. 1/2016 VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 7, commi 6

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N.1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA OCCASIONALE NELL AMBITO DEL PROGETTO P.O.R. CAMPANIA 2007-2013

Dettagli

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori:

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: l Università degli Studi di Genova, Facoltà di FARMACI settore scientifico disciplinare CHIM/09- RELAZIONE La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: Prof.

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA PER UN POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI MEDICINA DELLA SCUOLA SUPERIORE DI STUDI UNIVERSITARI E DI PERFEZIONAMENTO

Dettagli

La seduta ha termine alle ore 13,30.

La seduta ha termine alle ore 13,30. VALUTAZIONE COMPARATIVA PER N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO PRESSO IL POLITECNICO DI MILANO DIPARTIMENTO DI ELETTRONICA E INFORMAZIONE, PER

Dettagli

Il presente avviso è disponibile anche alla pagina www.unive.it/cfsie, nella sezione lavora con noi, con l allegato in formato rtf

Il presente avviso è disponibile anche alla pagina www.unive.it/cfsie, nella sezione lavora con noi, con l allegato in formato rtf Allegato al Decreto prot. n. 57049 Rep. 134 del 27/11/2015 Avviso di procedura comparativa per la creazione di una graduatoria per l eventuale individuazione di collaboratori per esercitazioni linguistiche

Dettagli

L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI CA FOSCARI VENEZIA

L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI CA FOSCARI VENEZIA rep. 317 prot. n. 27802 del 17/6/2016 Oggetto: Avviso di procedura comparativa per l individuazione di una risorsa per lo svolgimento di attività di coordinamento didattico nell ambito di un corso (di

Dettagli

Valutazione Comparativa per ricercatori universitari con contratto a tempo determinato

Valutazione Comparativa per ricercatori universitari con contratto a tempo determinato Verbale 7 Relazione finale 1 Alle ore 11.30 del giorno 02/11/2000 presso il Dipartimento di Sistema di produzione ed Economia dell Azienda del Politecnico di Torino sito in C.so Duca degli Abruzzi n 24

Dettagli

Rep. N. 72/2015. prot.n. 37676/VII-16 del 28/07/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO (C.L.A.

Rep. N. 72/2015. prot.n. 37676/VII-16 del 28/07/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO (C.L.A. Oggetto: AVVISO DI PROCEDURA comparativa per la creazione di una graduatoria per l eventuale individuazione di collaboratori per esercitazioni linguistiche di tedesco scad. 04/09/2015 h 12:30 Rep. N. 72/2015

Dettagli

(Riunione Preliminare)

(Riunione Preliminare) PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO PER RICERCATORE, A TEMPO DETERMINATO E REGIME DI IMPEGNO A TEMPO PIENO, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/07 LINGUA

Dettagli

Verbale della PRIMA riunione

Verbale della PRIMA riunione Selezione pubblica per titoli ed esami per la costituzione di n. 1 (uno) rapporto di lavoro a tempo determinato - categoria D posizione economica D1 con professionalità di Area Tecnica, Tecnico-Scientifica

Dettagli

VERBALE SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE SEDUTA PRELIMINARE SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 ASSEGNO DI RICERCA SSD: SPS/06 - STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI E SPS/14 - STORIA E ISTITUZIONI DELL'ASIA DI DURATA 12 MESI BANDITO CON REP 403/2016

Dettagli

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato)

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ELEVATA PROFESSIONALITA, DELLA DURATA DI 11 MESI, PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE

Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE Decreto n. 547.14 LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Vista la nota Prot. n.13626 del 11/11/14 con cui la Direttrice dell Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires (Argentina)

Dettagli

Alle ore 12:00 la commissione si riunisce per esaminare le domande pervenute. Risulta pervenuta 1 domanda.

Alle ore 12:00 la commissione si riunisce per esaminare le domande pervenute. Risulta pervenuta 1 domanda. VERBALE DELLA PROCEDURA SELETTIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE PER LO SVOLGIMENTO DI UNO STUDIO PER L IMPLEMENTAZIONE DI ALGORITMI PER IL TRATTAMENTO DELL INFORMAZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. UPTA Decreto n.103 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ESPERTO IN PROCEDURE INFORMATICHE DEL

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA

SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA Procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio, per l attribuzione di n. 3 assegni di ricerca annuali per la Macro-area B, nell ambito delle aree scientifiche di interesse

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N.1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER IL PROFILO ESPERTO IN FONTI RINNOVABILI NELL AMBITO DEL PROGETTO

Dettagli

I.d)( prof. Giovanni Fasano (Presidente);

I.d)( prof. Giovanni Fasano (Presidente); SELEZIONE PUBBLICA PER L'INDIVIDUAZIONE DI UN Collaboratore occasiona/e addetto al montaggio di video lezioni, BANDO PROT. 32 DEL 13/0112012 - PRESSO L'UNIVERSITA' CA' FOSCARI DI VENEZIA, DIPARTIMENTO

Dettagli

VERBALE n.1 (seduta preliminare per via telematica)

VERBALE n.1 (seduta preliminare per via telematica) SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E DISCUSSIONE PUBBLICA, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO, SETTORE CONCORSUALE 10/C1 - SETTORE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato c Prot. N 899 POS. N 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, 30 ottobre 2006 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla delibera adottata dal Consiglio del Dipartimento di Biologia nell adunanza del 26/10/2015 n. 8 e in applicazione del Regolamento di Ateneo per

Dettagli

Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011

Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011 Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011 R E L A Z I O N E F I N A L E Giudicatrice per il Bando di selezione per

Dettagli

Decreto del Direttore Repertorio n. 455/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015

Decreto del Direttore Repertorio n. 455/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015 Prot n. 53754 - VII/16 del 11/11/2015 Oggetto: Avviso di procedura comparativa per l individuazione di risorse per l attività di Tutoraggio didattico consistente nella somministrazione dei test per l espletamento

Dettagli

Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO

Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO Art. 1 Istituzione del Corso di Dottorato di Ricerca Il corso di Dottorato di Ricerca in

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato a) Prot. N 841 Pos. N 21 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, il 6 dicembre 2011 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA

Dettagli

la responsabile scientifica del progetto Human Smart City prof.ssa Ivana Padoan DECRETA

la responsabile scientifica del progetto Human Smart City prof.ssa Ivana Padoan DECRETA D.D. n. 48/2015 Prot. n. 21112 del 30/04/2015 Tit. V-6 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STAGE RIVOLTE A STUDENTI LAUREATI NEI CORSI DI LAUREA DI AREA UMANISTICA/SOCIALE O ECONOMICO- AZIENDALE

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI PROFESSORI STRAORDINARI E DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ARTICOLO 1, COMMA 12 DELLA LEGGE 4 NOVEMBRE 2005, N. 230 E DELL ARTICOLO 24 DELLA LEGGE 30

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato Art.1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot.n. Titolo Categoria Fascicolo Repertorio n. DIPARTIMENTO DI IL DIRETTORE VISTO l art. 4 della legge 210/98 VISTO l art. 18, co. 5 della Legge 240 del 30.12.2010 (c.d. Gelmini), come modificato dall

Dettagli

VERBALE SEDUTA PRELIMINARE

VERBALE SEDUTA PRELIMINARE VERBALE SEDUTA PRELIMINARE Il giorno 17/11/2016 alle ore 12.30 si riunisce per via telematica la Commissione giudicatrice, nominata con Decreto del Direttore n. 530/2016 Prot. n. 50789-III/13 del 16/11/2016,

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE

CITTA DI NOVATE MILANESE CITTA DI NOVATE MILANESE - Provincia di Milano - Servizio Informagiovani Tel. 02/3543590 Fax. 02/39101936 E-mail: cignovate@mdsnet.it sisnovate@comune.novate-milanese.mi.it www.comune.novate-milanese.mi.it/informagiovani

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA DINAMICA E CLINICA

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA DINAMICA E CLINICA AFFISSIONE 20/03/2014 SCADENZA 09/04/2014 PROT.188 POS. D 024 BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI 1 BORSA DI STUDIO AVENTI AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA

Dettagli

Università degli Studi Milano Bicocca

Università degli Studi Milano Bicocca Università degli Studi Milano Bicocca Bandi per i laboratori per il corso di abilitazione per l'insegnamento di sostegno scadenza: 3 settembre 2013 BANDO 9072 PER LA COPERTURA A TITOLO RETRIBUITO DI INCARICHI

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER LA MOBILITÀ STUDENTI PRESSO LA COLUMBIA LAW SCHOOL DI NEW YORK IL DIRETTORE Vista la legge 170/2003, art. 1; Visto il D.M.n.198 del 23.10.2003;

Dettagli

Allegato 1. Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 18/03/2015 Data di scadenza della selezione: 28/03/2015

Allegato 1. Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 18/03/2015 Data di scadenza della selezione: 28/03/2015 Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 18/03/2015 Data di scadenza della selezione: 28/03/2015 Allegato 1 AVVISO DI SELEZIONE DIPARTIMENTO ECONOMIA Autorizzato con REP. DRD 235/2015 del 20/02/2015

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N Bando n. 10/2015 BANDO DI SELEZIONE PER L' ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI CHIMICA DE LA SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA IL

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di 1 posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare ING-IND/16

Dettagli

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Rep.405/2015 Prot. 29680-VII/16 del 16/6/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L INDIVIDUAZIONE DI UNA RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ DI SCRITTURA DI TESTI E RACCOLTA DI MATERIALE PER LO SVILUPPO DI CONTENUTI DI UN APP PER SMARTPHONE

Dettagli

FIRENZE. I PROTOCOLLO N 'ha "PT,,'5,-.,S,... :l0.;~... c~yillt( UNIVERSITÀ DEGLI STUDI, POLITICHE E SOCIALI

FIRENZE. I PROTOCOLLO N 'ha PT,,'5,-.,S,... :l0.;~... c~yillt( UNIVERSITÀ DEGLI STUDI, POLITICHE E SOCIALI , POLITICHE E SOCIALI ESOCIALI rdipartimento Di so;: I.ENLt, REPERTORIO N S-r.t I PROTOCOLLO N 'ha "PT,,'5,-.,S,... :l0.;~... c~yillt( E SOCIALI Via delle Pandette, 32-50127 IL DIRETTORE - VISTO l'accordo

Dettagli

(Rif. COINOR_BORSE_03_015) ART. 1

(Rif. COINOR_BORSE_03_015) ART. 1 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA DI RICERCA AVENTE AD OGGETTO ANALISI BUDGETARIE REVISIONALI E CONSUNTIVE NELL AMBITO DEL PROGRAMMA STAR DA SVOLGERSI PRESSO IL

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa nominata con D.R. n. 1168 del 16/04/2015, è composta dai:

RELAZIONE FINALE. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa nominata con D.R. n. 1168 del 16/04/2015, è composta dai: PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/L1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. 25716/2013 del 09/12/2013 Bando n 55/2013 del 09/12/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z

Dettagli

V E R B A L E N. 2 VALUTAZIONE CURRICULUM VITALE COMMISSIONE ESAMINATRICE

V E R B A L E N. 2 VALUTAZIONE CURRICULUM VITALE COMMISSIONE ESAMINATRICE V E R B A L E N. 2 VALUTAZIONE CURRICULUM VITALE COMMISSIONE ESAMINATRICE NOMINATA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE INDIVIDUALE DI COLLABORAZIONE ESTERNA, CON CONTRATTO DI LAVORO AUTONOMO, CON

Dettagli

VISTO il Regolamento per l assegnazione di Borse di studio aventi per oggetto attività di ricerca emanato con D.R. N.181 del 31/05/2012.

VISTO il Regolamento per l assegnazione di Borse di studio aventi per oggetto attività di ricerca emanato con D.R. N.181 del 31/05/2012. DIPARTIMENTO DI NEUROLOGIA E PSICHIATRIA BANDO Dl SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE Dl 2 BORSE Dl STUDIO SEMESTRALI AVENTI AD OGGETTO ATTIVITA' Dl RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO Dl NEUROLOGIA E

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 4703 Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Informatica

Dettagli

SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n.

SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n. Venezia, 03/03/2016 Prot. n. 9773 - V/5 Rep. n. 132/2016 SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n.198/2003) Art. 1 -

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 14 DELLA LEGGE 230/05

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 14 DELLA LEGGE 230/05 Emanato con D.R. n. 301 del 16/4/2009, modificato con D.R. 57 del 3/02/2010 REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 14 DELLA LEGGE 230/05

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-sanitarie del Lavoro Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Il Presidente Visto lo Statuto dell Ente;

Dettagli

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia BANDO DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI AGRARIA. Rif. Bando MDO_CI_1 Articolo 1 Con riferimento al Progetto

Dettagli

Prot. N. 12079-III/13 del 12.05.2014

Prot. N. 12079-III/13 del 12.05.2014 Prot. N. 12079-III/13 del 12.05.2014 Rep. DR. 652-2014 Università di Foggia Area Ricerca e Relazioni Internazionali Responsabile: Dott: Giovanni Lovallo Settore Relazioni Internazionali Responsabile: Dott.ssa

Dettagli

Città di Lecce Affari Generali ed Istituzionali Ufficio Politiche di Genere

Città di Lecce Affari Generali ed Istituzionali Ufficio Politiche di Genere Allegato B1) della determina nr del. Città di Lecce Affari Generali ed Istituzionali Ufficio Politiche di Genere BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 4 TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO, RIVOLTO A STUDENTESSE

Dettagli

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA D.D. n. 66/2014 Pubblica selezione per l attribuzione di un assegno di ricerca 1 INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE LAVORI COMMISSIONE PER VALUTAZIONE DELLE DOMANDE PER L ATTRIBUZIONE DI

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Alfonso M. de Liguori

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Alfonso M. de Liguori ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Alfonso M. de Liguori con sezioni di: ISTITUTO TECNICO settore ECONOMICO E TECNOLOGICO LICEO SCIENTIFICO LICEO LINGUISTICO LICEO CLASSICO Via Sant Antonio Abate 32-82019

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

Università per Stranieri di Siena

Università per Stranieri di Siena Decreto n. 546.14 Prot. 14337 Selezione comparativa per titoli e colloquio finalizzata all assegnazione di n. 4 Borse di studio per Assistenti di Lingua Italiana nelle scuole del Victoria (Melbourne e

Dettagli

Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO

Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO Di procedura comparativa per titoli e colloquio per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE INDICE REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI UNIVERSITARI A CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO Pag. 3 Art. 1 Ambito di applicazione Pag. 3 Art. 2 Finanziamento Pag. 3 Art. 3 Disciplina del rapporto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Scuola di Medicina e Chirurgia DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Scuola di Medicina e Chirurgia DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AVVISO PUBBLICO (DSP/COCOCO/06/2014) VISTO il Decreto Legislativo n. 165 del 30-03-2001, ed in particolare l art. 7, comma 6, così come modificato dall art. 32

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE

VERBALE DELLA RIUNIONE PRELIMINARE VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO PRESSO LA CLASSE ACCADEMICA DI SCIENZE SPERIMENTALI - SETTORE DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE DELLA SCUOLA SUPERIORE DI STUDI

Dettagli

ART. 1 Oggetto del Regolamento

ART. 1 Oggetto del Regolamento REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN DIDATTICA DELL ITALIANO COME LINGUA STRANIERA ART. 1 Oggetto del Regolamento Il presente regolamento disciplina, ai sensi dell articolo 1 comma 3 del Regolamento

Dettagli

QUADRI DEI MODULI PREVISTI Titoli dei corsi e breve descrizione

QUADRI DEI MODULI PREVISTI Titoli dei corsi e breve descrizione 1 All albo dell Istituto - SEDE Al sito web d Istituto - SEDE Prot. N 938/C4 Del 13/ 02/2015 OGGETTO: Avviso Pubblico per il reclutamento di esperti per il PON Programmazione dei Fondi Strutturali Europei

Dettagli

La Commissione, prima di esaminare la documentazione prodotta dai candidati, è chiamata a determinare i criteri di valutazione.

La Commissione, prima di esaminare la documentazione prodotta dai candidati, è chiamata a determinare i criteri di valutazione. VERBALE SEDUTA PRELIMINARE Il giorno 24/11/2015 alle ore 9:00 si riunisce in via telematica la Commissione giudicatrice, nominata con D.D. Rep. 742/201 Prot. 51579 del 30/10/2015 per la definizione dei

Dettagli

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore Universitario per il Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/07 presso la Facoltà d Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L ASSUNZIONE DI N. 1 RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART.24, COMMA 3, LETTERA A) DELLA LEGGE 240/2010, PER IL MACROSETTORE 03 (CHIMICA), IL SETTORE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos.: UPTA Decreto n. 128 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER TECNICO-INFORMATICO ESPERTO IN DATABASE

Dettagli

IL DIRETTORE. Visto l art. 17 comma 30 del D.L. 78/2009, convertito con modificazioni nella Legge 102/2009;

IL DIRETTORE. Visto l art. 17 comma 30 del D.L. 78/2009, convertito con modificazioni nella Legge 102/2009; REP. n. 23/2014 Prot. n. 70 del 25/06/2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATIVA E CONTINUATIVA PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE

Dettagli

Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR

Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR preposti alla formazione del personale docente per il Piano di formazione per lo sviluppo delle competenze linguistico - comunicative e metodologico

Dettagli

AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00

AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00 AFFISSO IL: 11/01/2016 SCADE IL: 25/01/2016 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 18 prot. n. 114 del 08/01/2016 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per il

Dettagli

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIENTAMENTO E PROGRAMMI INTERNAZIONALI COMUNICA CHE

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIENTAMENTO E PROGRAMMI INTERNAZIONALI COMUNICA CHE AVVISO DI SELEZIONE CANDIDATURA PER IL CONFERIMENTO DI DUE INCARICHI DI COLLABORAZIONE INERENTI LA REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI ORIENTAMENTO IN USCITA E ACCOMPAGNAMENTO NEL MERCATO DEL LAVORO RIVOLTO

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare IUS07

Dettagli

1/2. Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale Settore concorsuale 09/D3 Impianti e Processi Chimici Codice Selezione PA2014/21 SSD ING-IND/27

1/2. Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale Settore concorsuale 09/D3 Impianti e Processi Chimici Codice Selezione PA2014/21 SSD ING-IND/27 Verbale della procedura comparativa ai sensi del Regolamento di Ateneo per la disciplina della chiamata dei professori di prima e seconda fascia in attuazione degli articoli 18 e 24 della legge 240/2010.

Dettagli

2. Le strutture interessate possono optare per le modalità di conferimento degli assegni di ricerca definite nei seguenti articoli 6 e 7.

2. Le strutture interessate possono optare per le modalità di conferimento degli assegni di ricerca definite nei seguenti articoli 6 e 7. Art. 1 Oggetto e finalità 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento degli assegni per la collaborazione ad attività di ricerca attribuiti dall Università Ca Foscari Venezia, d ora in poi denominata

Dettagli

Agli Atti Al Sito Web All Albo

Agli Atti Al Sito Web All Albo Prot. n. 2620/B2 Poggiomarino, 19/05/2016 Agli Atti Al Sito Web All Albo OGGETTO - Programma Operativo Nazionale 20014-2020. Annualità 2016 / Progetto 10.8.1.A3- FESRPON-CA-2015-241. Avviso di selezione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL TERRITORIO DECRETO N. 104/2014 SCADENZA ore 13:00 del 14.10.2014 PROT. N. 1870 del 01.10.2014 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA NATURA E DEL

Dettagli

SCADENZA IL 26.03.2010

SCADENZA IL 26.03.2010 SCADENZA IL 26.03.2010 REG. LXXIX N. 373 IL RETTORE VISTO il Regolamento dell'università di Parma per l'istituzione di Borse di Studio finanziate da Enti italiani, stranieri o da privati approvato dal

Dettagli

Il bando è disponibile sul sito internet http://www.unibo.it/portale/personale/concorsi/avvisiselezione/default.htm

Il bando è disponibile sul sito internet http://www.unibo.it/portale/personale/concorsi/avvisiselezione/default.htm Il bando è disponibile sul sito internet http://www.unibo.it/portale/personale/concorsi/avvisiselezione/default.htm Bando di selezione per soli titoli per il conferimento di un incarico di collaborazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUL CURRICULUM E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUL CURRICULUM E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI, FACOLTÀ DI ECONOMIA, AREA

Dettagli

Concorso pubblico C1 Esperto Tecnico

Concorso pubblico C1 Esperto Tecnico BANDO DI CONCORSO PUBBLICO SELEZIONE PUBBLICA PER COMPARAZIONE DI CURRICULA E SVOLGIMENTO DI PROVE VOLTE ALL ACCERTAMENTO DELLA PROFESSIONALITÀ RICHIESTA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 01

Dettagli

REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016

REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016 REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016 CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO ART. 1 PRINCIPI GENERALI DI RIFERIMENTO 1. Il titolo

Dettagli

Università degli studi di Napoli Federico II Via Claudio,21 80125 Napoli; tel: +39.081.7683119; fax 7685921 e-mail scic@unina.it;

Università degli studi di Napoli Federico II Via Claudio,21 80125 Napoli; tel: +39.081.7683119; fax 7685921 e-mail scic@unina.it; CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA SCIC COMPOSITI STRUTTURALI PER COSTRUZIONI INNOVATIVE Università degli studi di Napoli Federico II Via Claudio,21 80125 Napoli; tel: +39.081.7683119; fax 7685921 e-mail

Dettagli

Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE

Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE Decreto n. 548.14 LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Vista la convenzione quadro stipulata tra l Università per Stranieri di Siena e l Università Eqerem Cabej di Argirocastro

Dettagli

I Rettori dell Università per Stranieri di Siena, dell Università degli Studi Roma Tre e dell Università per Stranieri di Perugia DECRETA

I Rettori dell Università per Stranieri di Siena, dell Università degli Studi Roma Tre e dell Università per Stranieri di Perugia DECRETA Progetto-pilota per l invio all estero presso gli Enti gestori dei corsi di lingua e cultura italiana ex D.Lgs. 297/94 di neolaureati con specifiche competenze didattico-metodologiche nell insegnamento

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. n. 49 IL MINISTRO VISTO l art. 3 - comma 5- della Legge 10 gennaio 2006, n. 17, con cui l Italia si impegna a fornire un adeguata istruzione scolastica materna, primaria e secondaria ai figli del

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI AVVISO PUBBLICO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM)

IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM) DISPOSIZIONE DEL DIRETTORE N. 53/2014 del 13/04/2015 - DIPSUM IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM) vista la legge 9 maggio 1989, n. 168 recante norme sull autonomia universitaria;

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE AMBIENTALI BIOLOGICHE E FARMACEUTICHE

DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE AMBIENTALI BIOLOGICHE E FARMACEUTICHE SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI SflJDI DI NAPOL: DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE AMBIENTALI BIOLOGICHE E FARMACEUTICHE - Prot. n. 32417 del 01/06/2015 Tit. 3 Cl. 21 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO VISTA la

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE DI FOGGIA

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE DI FOGGIA Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE DI FOGGIA DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO VIA A. SCARABINO 71045

Dettagli

PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU

PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU Sviluppo e approfondimento di un modello

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Prot. n. 66/2015 AVVISO PUBBLICO N. 3/2015 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO Il CRdC Nuove Tecnologie per le Attività Produttive Società Consortile a responsabilità Limitata

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Prot. n. 15329 del 30 Novembre 2012 Pubblicato il: 1 Dicembre 2012 Scadenza: 10 Dicembre 2012 AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO

Dettagli

( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN. Articolo 1 - notizie generali

( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN. Articolo 1 - notizie generali ( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN Articolo 1 - notizie generali In esecuzione a quanto previsto dall art.7 della convenzione di

Dettagli

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca;

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca; Decreto Rettorale n. 72 IL RETTORE Visto lo Statuto di autonomia della Luiss Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli, emanato con Decreto Rettorale del 2 febbraio 2004 e pubblicato

Dettagli