COMUNE DI OCCHIOBELLO PROVINCIA DI ROVIGO SETTORE OPERATIVO 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA LAVORI PUBBLICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI OCCHIOBELLO PROVINCIA DI ROVIGO SETTORE OPERATIVO 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA LAVORI PUBBLICI"

Transcript

1 COMUNE DI OCCHIOBELLO PROVINCIA DI ROVIGO SETTORE OPERATIVO 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA LAVORI PUBBLICI N. determinazione 753 Del N. Gen Del OGGETTO Progetto integrato per la valorizzazione turistica del sistema fluviale della sinistra Po. Affidamento incarico progettuale per redazione della Valutazione di Incidenza Ambientale (Vinca) ai sensi del DPR 357/1997 e della DGR 3173/2006 del 10 ottobre IL RESPONSABILE AREA LAVORI PUBBLICI Vista la deliberazione di C.C. n. 24 del , esecutiva ai sensi di legge, di approvazione del bilancio per l esercizio finanziario 2007, bilancio pluriennale, relazione revisionale e programmatica; Visto il Decreto Prot. n. 14/2007 della Segreteria del Sindaco, con il quale si proroga il conferimento delle funzioni del Responsabile Area Lavori Pubblici fino al ; Vista la deliberazione di G.M. n. 52 del esecutiva ai sensi di legge, con la quale è stato approvato il P.E.G. per l anno 2007; Premesso che: - con la sottoscrizione di un protocollo di intesa in data la Provincia di Rovigo, il Consorzio per lo Sviluppo del Polesine, i Comuni di Melara, Bergantino, Castelnovo Bariano, Castelmassa, Calto, Salara, Ficarolo, Gaiba, Stienta, Occhiobello, Canaro, Polesella, Guarda Veneta, Crespino, Villanova Marchesana, Papozze hanno stabilito di addivenire all elaborazione di una progettualità in forma associata denominata Progetto integrato per la valorizzazione turistica del sistema fluviale della sinistra Po al fine di concorrere alla possibilità di ricercare cofinanziamenti per progetti e opere infrastrutturali inerenti il turismo e lo sviluppo locale nel territorio della Sinistra Po ; - con la sottoscrizione di un secondo protocollo di intesa in data gli stessi soggetti hanno convenuto di costituire un fondo destinato a coprire i costi per la progettazione preliminare, articolati in quote di rispettiva spettanza, ripartitisi due esercizi finanziari (2005 e 2006) nonché di autorizzare il Consorzio per lo Sviluppo del

2 Polesine all utilizzo delle somme che costituiranno il fondo, con l obbligo della rendicontazione e della rappresentanza della forma associata per lo svolgimento di tutte le attività inerenti lo sviluppo delle attività previste nel progetto integrato; - si è proceduto mediante incarico esterno alla elaborazione di uno studio di fattibilità degli interventi nel territorio dei Comuni coinvolti e che si è altresì proceduto, sulla base di una prima elaborazione, alla conseguente redazione di un successivo progetto preliminare unitario che prevede un intervento strategico di valorizzazione dell asse fluviale del Po; - la Regione del Veneto a seguito di D.G.R. n del 18 aprile 2006, ha previsto un finanziamento di opere e infrastrutture pubbliche nei settori dello sviluppo locale, sviluppo turistico, beni culturali, valorizzazione e uso delle risorse paesaggistiche, dichiarati strategici dai soggetti presentatori, deliberato con D.G.R.V. n del per un importo di ,00.= ed è già stato sottoscritto con la Regione Veneto stessa il disciplinare relativo alle modalità attuative di intervento; - questo Comune è stato formalmente individuato quale Ente con funzioni di capofila dell intervento, venendo comunque incaricato lo stesso degli adempimenti futuri gestionali relativi alla realizzazione delle opere e dovendo conseguentemente il medesimo, tra l altro, assumere le funzioni di stazione appaltante e provvedere ad indire la gara, attribuire le funzioni di Responsabile del Procedimento, assicurare il continuativo controllo sull andamento dei lavori, provvedere ai dovuti pagamenti, eccepire eventuali inadempimenti, attivarsi per il collaudo, mantenere i rapporti amministrativi, finanziari e contabili che si rendessero necessari; Rilevato che: - con delibera di G.M. n. 101 dell , esecutiva ai sensi di legge, questa Amministrazione ha provveduto alla nomina del responsabile del procedimento, in ottemperanza a quanto sopra descritto; - con delibera di G.M. n. 106 del , esecutiva ai sensi di legge, questa Amministrazione ha provveduto ad approvare il progetto preliminare generale, riferito all intero comprensorio, che comprende al suo interno tutti i progetti preliminari approvati dai rispettivi Enti sopradescritti, il cui quadro riassuntivo di spesa è il seguente: A IMPORTO DEI LAVORI 1 Importo lavori a misura ,50 2 Importo lavori a corpo 3 Importo lavori in economia 4 Oneri della sicurezza diretti (compresi in A1-2-3) ,97 5 Oneri della sicurezza indiretti 6 Importo lavori a base d asta ,53 Totale importo dei lavori ,50 B SOMME A DISPOSIZIONE 1 Lavori in economia previsti in progetto ed esclusi dall appalto ,00 2 Rilievi, accertamenti ed indagini

3 3 Allacciamenti ai pubblici servizi ,00 4 Imprevisti IVA compresa ,06 5 Acquisizione aree o immobili ,00 6 Accantonamento di cui all Art. 18 Legge 109/ ,72 Spese tecniche relative alla progettazione, alle attività preliminari, al coordinamento della sicurezza in fase di 7 progettazione ed esecuzione, alle conferenze di servizi, ecc ,94 Spese per attività di consulenza o di supporto I.V.A 20% su 8 impianti elettrici ai sensi della L. 46/ ,69 9 Spese per commissioni giudicatrici 10 Spese per opere artistiche 11 Spese per pubblicità ,00 Spese per accertamenti di laboratorio e verifiche tecniche previste dal capitolato speciale d appalto, collaudo tecnico amministrativo, collaudo statico ed eventuali collaudi 12 specialistici ,00 13 IVA 20% e CNPAIA su spese tecniche (B7) ,06 14 IVA 10% su A ,85 Totale somme a disposizione ,32 Importo totale del progetto ,82 - il Comune di Bergantino ed il Comune di Ficarolo, alla luce di precedenti verifiche e studi effettuati sul proprio territorio, antecedenti l approvazione della progettazione preliminare sopra richiamata, hanno avanzato la possibilità di collegare la progettualità già eseguita, alle opere previste nel progetto preliminare sopra citato in oggetto, rendendo uniforme la progettazione eseguita con professionista di provata esperienza nel settore della navigazione fluviale legata allo sviluppo dell attività turistica ; - il disciplinare sopra citato, sottoscritto con la Regione Veneto, comprende la possibilità di dividere in due parti, sia l incarico progettuale che la successiva gara di appalto; Per quanto sopra: - con propria determinazione n 505 del 22 agosto 2007, n gen del 22 agosto 2007, a seguito di gara d appalto effettuata con pubblicazione di bando, presentazione di offerte ed affidamento all offerta economicamente più vantaggiosa, è stato aggiudicato l incarico progettuale per i servizi attinenti all esecuzione del progetto definitivo, esecutivo, sicurezza e direzione lavori per il Progetto integrato per la valorizzazione turistica del sistema fluviale della sinistra Po, allo studio allo studio Costituendo Raggruppamento Temporaneo (RTI) tra: Massarente Architettura s.r.l. Corso del Popolo, n Rovigo Capogruppo, Arch. Marcello Mammoli mandante e Ing. Mirko Brancaleoni mandante. Tale incarico è riferito alla parte relativa alle categorie VI a e I c per un importo di lavori pari ad ,50 (escludendo le opere puntuali previste nella categoria VII c, relativa agli attracchi fluviali) - con propria determinazione n. 565 del , n. gen del , è stato affidato, al fine di dare completezza al progetto unitario di cui all oggetto, l incarico relativo all esecuzione degli attracchi fluviali comprensivo della progettazione definitiva, esecutiva, sicurezza e direzione lavori all Arch. CARLO MORETTI con studio

4 tecnico in Via C. Colombo, 37/A Porto Viro (Ro), professionista esperto in questo tipo di progettazioni, già incaricato dai Comuni di Bergantino e Ficarolo di eseguire la progettazione nelle premesse citata per un importo complessivo di ,55 =; - al fine di acquisire il parere della Commissione Tecnica dell Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po, si è reso necessario procedere all affidamento della redazione della valutazione di incidenza ambientale interpellando la RTP tra: Massarente Architettura s.r.l. Corso del Popolo, n Rovigo Capogruppo, Arch. Marcello Mammoli mandante e Ing. Mirko Brancaleoni, la quale ha inviato la relativa offerta economica, allegata alla presente determinazione al fine di affidare tale incarico; - vista la documentazione presentata dalla RTP sopra citata, ritenuta la stessa completa e da cui si desume la validità dei professionisti interpellati; - ritenuta congrua la richiesta economica formulata relativa all attività di incarico proposto, pari ad ,00.= oltre ad 203,50 per 2% Inarcassa ed 2.075,70 per I.V.A. al 20% per un totale complessivo di ,20.= ; - ritenuto opportuno nel rispetto della normativa vigente in materia, approvare l affidamento dell incarico in parola alla RTP Massarente Architettura s.r.l. Corso del Popolo, n Rovigo - Arch. Marcello Mammoli e Ing. Mirko Brancaleoni; - Visto il Nuovo Codice degli Appalti di cui al D.Lgs. 163/06 e successive modificazioni ed integrazioni; - Visto il Regolamento di attuazione della legge quadro in materia di lavori pubblici, di cui al DPR 554/99; - Vista la Legge Regionale n. 27/03 del e successive modificazioni ; - Viste la legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni; - Visti lo Statuto Comunale ed il vigente regolamento comunale di contabilità; - Visto il vigente Regolamento per la disciplina dei contratti del Comune approvato con deliberazioni di Consiglio Comunale n 100 del e n 126 del ; - Visto il D. Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 recante Testo unico delle Leggi sull Ordinamento degli Enti Locali ; DETERMINA 1) Di affidare, per i motivi sopra esposti, l incarico per l affidamento della redazione della valutazione di incidenza ambientale (Vinca) alla RTP tra: Massarente Architettura s.r.l. Corso del Popolo, n Rovigo Capogruppo, Arch. Marcello Mammoli mandante e Ing. Mirko Brancaleoni per il progetto definitivo integrato per la valorizzazione turistica del sistema fluviale della sinistra Po;

5 2) Con successivo atto, dopo l approvazione del progetto esecutivo da parte della Regione Veneto e conseguente copertura della spesa da parte di tutte le Amministrazioni facenti parte del progetto (per la quota rimanente rispetto al finanziamento regionale) si provvederà all impegno di spesa, relativo all incarico di cui all oggetto, precisando che l incarico affidato ha un valore economico pari ad ,00 oltre ad 203,50 per 2% Inarcassa ed 2.075,70 per I.V.A. al 20%, per un totale complessivo di ,20 =. La presente determinazione avrà esecuzione dopo il suo inserimento nella raccolta di cui all'art. 183 comma 9, del D.Lgs. 18 agosto 2000 n IL RESPONSABILE AREA LAVORI PUBBLICI Affidamento incarico a Massarente Architettura x Vinca/SX Po Sistema fluviale SI ATTESTANO LA COPERTURA FINANZIARIA AI SENSI DELL ART. 151, COMMA 4 e ART. 183 D. Lgs. N. 267 del ) Vista la delibera di Giunta Regionale Veneto n 3898 del 12 dicembre 2006 con la quale ha finanziato il progetto di cui all oggetto, per un importo di ,00.= impegnando detto finanziamento nel proprio bilancio al capitolo /U; Visto il disciplinare relativo alle modalità attuative di intervento, già sottoscritto con la Regione Veneto stessa in data che impone tempistiche procedurali ristrette e vincolanti nella realizzazione di dette opere; Considerato che ogni singolo Comune partecipante al progetto in parola ha trasmesso la comunicazione di inserimento nel bilancio del corrente anno della quota parte della spesa a proprio carico per un importo complessivo di ,09; Dato atto che il Comune di Occhiobello sia come partecipante al progetto che come capofila, ha previsto nel bilancio dell esercizio in corso la disponibilità economica nel seguente modo: per ,73.= all intervento/capitolo /2800 finanziato con mutuo Cassa DD.PP. (titolo 5 cat. 3^ Risorsa 652/84) per ,00 all intervento/capitolo /2800 finanziato dalla Regione Veneto (titolo 4 cat. 3^ Risorsa 563) per ,09 all intervento/capitolo /2800 quale trasferimento dei Comuni partecipanti (titolo 4 cat. 4^ Risorsa 581) lì, IL RESPONSABILE AREA CONTABILE ECONOMICA E FINANZIARIA

6 SI ATTESTA AI SENSI DELL ART. 28 DEL REGOLAMENTO DI CONTABILITA, LA PUBBLICAZIONE ALL ALBO PRETORIO PER GIORNI 10 DAL. lì, IL RESP. DEL SERVIZIO SEGRETERIA - VACCHI Dott.ssa Paola -

LA GIUNTA MUNICIPALE

LA GIUNTA MUNICIPALE LA GIUNTA MUNICIPALE Premesso che: - con la sottoscrizione di un protocollo di intesa in data 02.12.2004 la Provincia di Rovigo, il Consorzio per lo Sviluppo del Polesine, i Comuni di Melara, Bergantino,

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO PROVINCIA DI ROVIGO SETTORE OPERATIVO 4. Area Lavori Pubblici

COMUNE DI OCCHIOBELLO PROVINCIA DI ROVIGO SETTORE OPERATIVO 4. Area Lavori Pubblici COMUNE DI OCCHIOBELLO PROVINCIA DI ROVIGO SETTORE OPERATIVO 4 Area Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA N. determinazione 252 Del 20.04.2009 N. Gen.527 Del 20/04/2009 OGGETTO Lavori I Stralcio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI POLESELLA UFFICIO TECNICO c.f. 00197350291 Piazza Matteotti N 11-45038 Polesella - RO - 0425 / 447111 - FAX 444022 - E MAIL:comune.polesella@archimedia.it N. 168 Reg. N. Prot. VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 731-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 731 Data: 29-09-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Gara per l'affidamento, mediante procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 13/07/2005 N. 201 OGGETTO: BANDO DI GARA MISURA 1.9 POR CAMPANIA 2000-2006. APPROVAZIONE PROGETTO ''RUPI COSTIERE

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) Tel. 0341/ 481111 Fax. 286874 C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 671 Data : 16/07/2009 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio :

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO DELLA REGIONE VENETO

PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO DELLA REGIONE VENETO PARTECIPAZIONE AL BANDO PUBBLICO DELLA REGIONE VENETO FONDO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE 2007-2013 ASSE 4 MOBILITA SOSTENIBILE LINEA DI INTERVENTO 4.4 PISTE CICLABILI DGRV 1724 DEL 29 SETTEMBRE 2014 PROGETTO:

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1359 Data : 29/12/2010 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio:

Dettagli

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta ORIGINALE Registro Generale n. 628 Al Sindaco All Ufficio Segreteria All Ufficio Ragioneria Al Responsabile Albo Al Segretario Comunale DETERMINAZIONE DEL SETTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534329 DETERMINAZIONE N. DEL i OGGETTO: SERVIZIO OPERE PUBBLICHE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI COMUNE DI VILLA CASTELLI (Provincia di Brindisi) N. 416 REG. GENERALE del 31/08/2015 N. 93/2015 REG. SERV. AREA 2 - TECNICA - SUE - SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA OGGETTO:Programma Operativo

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) Tel. 0341/ 481111 Fax. 286874 C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 225 Data : 10/04/2009 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio :

Dettagli

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona Adunanza del 29.04.2013 N. 9 del Registro L'anno duemilatredici (2013) nel mese di aprile il giorno lunedì ventinove - alle ore 17,30 - in Rimini, nella

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 3 Del 22 Ottobre 2015 OGGETTO Interventi di riparazione danni subiti alle infrastrutture viarie, idriche, idrauliche, fognarie

Dettagli

AREA DEI SERVIZI TECNOLOGICI E PIANIFICAZIONE. Lavori di manutenzione del canale navigabile della laguna di Sant Antioco.

AREA DEI SERVIZI TECNOLOGICI E PIANIFICAZIONE. Lavori di manutenzione del canale navigabile della laguna di Sant Antioco. Allegato A alla Delibera n. 63 del 20.11.2015 Lavori di manutenzione del canale navigabile della laguna di Sant Antioco. Approvazione del Progetto definitivo. (Recepimento delle prescrizioni del Decreto

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 36 del 13/04/2013 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

Comune di Prata Sannita

Comune di Prata Sannita Pubblicato all albo Pretorio del comune di Prata Sannita dal 28 agosto 2008 al 9 settembre 2008 al n. 332 per n. giorni consecutivi. Prata Sannita,. Il Messo Comunale Comune di Prata Sannita Provincia

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/7 Unità proponente: PIT - Direzione Progettazione Interventi Territorio Oggetto: Opere di permeabilità Urbana: approvazione progetto esecutivo. Responsabile del procedimento: Monica Proietti ESERCIZIO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 74 del 20/07/2015 Raccolta Ufficiale N. 778 Del 13/10/2015 OGGETTO: Opera pubblica: Restauro e risanamento conservativo

Dettagli

COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015

COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015 COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo UNITA OPERATIVA AREA TECNICA DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015 OGGETTO : Accordo di Programma tra il Ministero dell'ambiente Tutela del Territorio e del Mare e la Regione

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA N. 56. Data 09/04/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ADEGUAMENTO IMPIANTO ELETTRICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 OGGETTO: INTERVENTO URGENTE PER IL COMPLETAMENTO DEL SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO PREMESSO

Dettagli

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI ATTO DI DETERMINAZIONE Numero 272 Del 12-07-10 Oggetto:

Dettagli

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 081 del 12.02.2015 REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 Oggetto: Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 757-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro \ Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE ISTITUTO SCOLASTICO OGGETTO D INTERVENTO LICEO SCIENTIFICO L. SICILIANI - CATANZARO CODICE MECCANOGRAFICO:

Dettagli

copia n 334 del 07.11.2013

copia n 334 del 07.11.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 334 del 07.11.2013 OGGETTO : LAVORI DI SISTEMAZIONE DEI MARCIAPIEDI E DELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE DI VIA A. DE GASPERI.

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS AFÀRIOS GENERALES, PERSONALE E REFORMA DE SA REGIONE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE

ASSESSORADU DE SOS AFÀRIOS GENERALES, PERSONALE E REFORMA DE SA REGIONE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE ASSESSORADU DE SOS AFÀRIOS GENERALES, PERSONALE E REFORMA DE SA REGIONE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Prot. n. 8226 Determinazione n. 750 Cagliari, 11 Novembre 2014

Dettagli

COMUNE DI ASSEMINI AREA DIREZIONALE REGISTRO GENERALE: 173 DEL: 19/03/2010 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI ASSEMINI AREA DIREZIONALE REGISTRO GENERALE: 173 DEL: 19/03/2010 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari AREA DIREZIONALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE NUMERO 467 DEL 01/03/2010 REGISTRO DI DETERMINAZIONI DI SETTORE REGISTRO GENERALE: 173 DEL: 19/03/2010 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 180 Del 29-12-2014 C O P I A Oggetto: Lavori di realizzazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Rep. Gen. N. 288 del 23/06/2015 DETERMINAZIONE N. 104 DEL 23/06/2015 CUP: B39J13000360006 OGGETTO: IPA 1 AL CENTRO - RIQUALIFICAZIONE DEI CENTRI URBANI NELL

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 249 Data adozione: 03/04/2014 OGGETTO: Opere di messa in sicurezza stradale delle rive: interventi

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO LC/lc Determinazione n. DD-2015-1772 esecutiva dal 20/10/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-105504 del 15/10/2015

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: LAVORI PUBBLICI Numero 1006 Data : 28/10/2010 Servizio

Dettagli

Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015

Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015 Comune di Novara Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015 Area / Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata (09.UdO) Proposta Istruttoria Unità Urbanistica ed Edilizia Privata

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O. Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia Proposta nr. 96 del 14/11/2011 - Determinazione nr. 2691 del 14/11/2011 OGGETTO: Lavori di sistemazione

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Lavori di ammodernamento e completamento dell'impianto sportivo comunale polivalente "Gregorio Giannattasio" al Casale

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Registro Generale N. 488 del 29.05.2012

D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Registro Generale N. 488 del 29.05.2012 COPIA CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce V Settore LL.PP. D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 201 del 22/05/2012 Registro Generale N 488 del 29.05.2012 UFFICIO RAGIONERIA Per

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE DELL AREA

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE DELL AREA Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche DETERMINAZIONE N. DEL i Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534329 OGGETTO: SERVIZIO OPERE PUBBLICHE Lavori

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COPIA *** SETTORE TECNICO n. 3 Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 24 del 31/01/2011 OGGETTO: Lavori di restauro del centro civico di Travale Approvazione

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 ----------- Copia Deliberazione Giunta Comunale N. 3 Del 05-01-2012 OGGETTO: P.O. 2007-2013 -

Dettagli

COMUNE DI CAPODRISE PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CAPODRISE PROVINCIA DI CASERTA OGGETTO: Lavori di ristrutturazione, miglioramento ed adeguamento della Casa Comunale in Piazza Aldo Moro. Approvazione progetto ESECUTIVO._ L anno duemilanove il giorno cinque del mese di marzo alle ore

Dettagli

Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive

Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive Oggetto: Avviso pubblico per manifestazione di interesse per il conferimento dell incarico di progettazione

Dettagli

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA C O P I A A L B O COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA Deliberazione della Giunta Comunale N. 53 OGGETTO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA VALLE D'AOSTA 2007/2013, MISURA 313 "INCENTIVAZIONE

Dettagli

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line)

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) importo in euro N. Voce Avviso Pubblico Dettaglio da inserire a sistema A.1 Importo lavori 160.885,61 A.2 Per oneri sicurezza e costo manodopera non

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche DETERMINAZIONE N. DEL i Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534228 OGGETTO: SERVIZIO OPERE PUBBLICHE - Manutenzione

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 37 del 26/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 723 14/05/2015 Oggetto : Approvazione in linea tecnica

Dettagli

COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA PROVINCIA DI RIMINI GIUNTA COMUNALE COPIA DI DELIBERAZIONE N 0000074 del 01-04-2014 OGGETTO STRAORDINARIA MANUTENZIONE MARCIAPIEDE VIA PINZON ZONA COLONIE - ANNO 2014 - IN

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2016-784 esecutiva dal 17/05/2016 Protocollo Generale n. PG-2016-54740 del 12/05/2016

Dettagli

Autorità d Ambito Territoriale Ottimale A.A.T.O. BACCHIGLIONE

Autorità d Ambito Territoriale Ottimale A.A.T.O. BACCHIGLIONE Autorità d Ambito Territoriale Ottimale A.A.T.O. BACCHIGLIONE Determinazione del Direttore N. DI REG.: 4 N. DI PROT.: 24 OGGETTO: A.V.S. S.p.A. PROGETTO DI COSTRUZIONE FOGNATURA NERA IN LOCALITÀ GIACOMONI

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto *** COPIA SETTORE TECNICO N. 3 Servizio Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 55 Del 23/02/2011 OGGETTO: Ristrutturazione dell'immobile destinato

Dettagli

Comune di Carpineto Romano

Comune di Carpineto Romano Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 130 del 12/09/2013 OGGETTO: Lavori per la messa in sicurezza, ammodernamento degli impianti, ristrutturazione

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000168 del 14/10/2015

Determina Lavori pubblici/0000168 del 14/10/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000168 del 14/10/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI FOLLINA Provincia di Treviso

COMUNE DI FOLLINA Provincia di Treviso COPIA Deliberazione n. 153 del 20/10/2015 COMUNE DI FOLLINA Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO "DA VIDOR A VITTORIO VENETO. TESTIMONIANZE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013

DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013 (D.P.C.M. 21 gennaio 2011) DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013 OGGETTO: Accordo di Programma sottoscritto il 14 dicembre 2010 tra il MATTM e la Regione Basilicata. - Intervento di Consolidamento

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 79 OGGETTO: Lavori di costruzione III lotto loculi presso il cimitero di Oulx capoluogo. Approvazione progetto definitivo-esecutivo

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201 Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. 365 del 23.06.2014 OGGETTO: Affidamento dei servizi di

Dettagli

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO N 273 del 05.12.2013 DETERMINA DIRIGENZIALE UFFICIO TECNICO N 814 Del 15.12.2013 Registro Generale OGGETTO: Approvazione variante al quadro economico

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture\\edilizia pubblica PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N 776 Del 18/09/2014 Oggetto: Adeguamento palestra scuola media Malcontenta

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) COPIA C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) SETTORE II DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 del 30.01.2015 OGGETTO: Grande Progetto Risanamento ambientale e valorizzazione dei laghi dei Campi

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 7 Ottobre 2014 Verbale N. 65 COPIA Oggetto: Esame ed approvazione progetto definitivo ed esecutivo dei lavori

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO LC/lc Determinazione n. DD-2015-586 esecutiva dal 08/04/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-32999 del 07/04/2015

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE I AFFARI ISTITUZIONALI UFFICIO: CULTURA P.I. - SPORT Registro Settore 1 REPERTORIO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 278 DEL 29/05/2015 OGGETTO: Approvazione atti di

Dettagli

27/01/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 8. Regione Lazio

27/01/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 8. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 13 gennaio 2015, n. G00065 POR FESR LAZIO 2007-2013. Progetto A0070P0187. CALL FOR PROPOSAL

Dettagli

- Tavola A Planimetria catastale; planimetria del contesto; pianta dello stato attuale e interventi; pianta del soppalco;

- Tavola A Planimetria catastale; planimetria del contesto; pianta dello stato attuale e interventi; pianta del soppalco; Richiamata la deliberazione della Giunta Comunale n. 105 del 30.10.2006 avente ad oggetto Adozione del programma triennale dei Lavori Pubblici anni 2007 2009 ; Richiamata la determina n. 448 del 01.12.2006

Dettagli

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO N 81 del 17.12.2012 OGGETTO: PSR BASILICATA 2007/13 BANDO MISURA 125 AZIONE 4 LAVORI DI : MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA VIABILITA INTERNA AL PARCO GALLIPOLI COGNATO

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 74 ANNO 2014 Registro Generale Data : 27/05/2014 N 233

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 133 DEL 17/12/2015 OGGETTO: "POR - FESR 2007-2013 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa:

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa: Settore n 6 Manutenzione Ambiente Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa: Relazione del Dirigente: Premesso

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena

COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA Provincia di Modena Inserimento N. 202644 del 19/06/2008 SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio LLPP-AMMINISTRATIVI Determinazione n. 462 del 19/06/2008 L Istruttore: Collina Patrizia

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 861-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 861 Data: 27-11-2013 SETTORE : LAVORI PUBBLICI SERVIZIO

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 538-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 288 Data : 30/03/2010 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio

Dettagli

Comune di Putignano Provincia di Bari

Comune di Putignano Provincia di Bari Comune di Putignano Provincia di Bari COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 42 del 10-04-2015 del Registro Deliberazioni Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE ED ADEGUAMENTO A NORME DELL'EDIFICIO SCOLASTICO

Dettagli

COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta

COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta MUGGIA 2/3/2006 Oggetto: Lavori di straordinaria manutenzione della casa di Riposo di Salita Ubaldini

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE ABITATIVE Divisione V Direzione Programmazione

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 101 del 17/09/2012 OGGETTO AFFIDAMENTO INCARICO PER LA REDAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 428 ORIGINALE DATA 25/09/2015 OGGETTO: LAVORI DI "REALIZZAZIONE BIBLIOTECA E SERVIZI ALLA CULTURA E INFORMAZIONI PRESSO IL VILLINO MATTEI" E LAVORI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE PARCO NATURALE DEL MONTE FENERA L.R. 30 marzo 1987, n. 22 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA [ ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ XX ] N. Progressivo 66 N. Protocollo 738/2009 Data

Dettagli

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 534 / 12 DEL

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.52 DEL 30/04/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DELLA

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 53 del 25/06/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLE STRADE COMUNALI FONTANA-CARRARE - NUVOLA. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 22 OGGETTO: Opere connesse XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006. Lavori di sistemazione e di bonifica di aree

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 ----------- Copia Deliberazione Giunta Comunale N. 77 Del 04-08-2011 OGGETTO: DOG HOUSE - IL PARCO

Dettagli

REG. GEN. N 71 DEL 18/01/2013

REG. GEN. N 71 DEL 18/01/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 022 del 16/01/2013 REG. GEN. N 71 DEL 18/01/2013 Oggetto: GRANDE PROGETTO RISANAMENTO AMBIENTALE DEI CORPI IDRICI SUPERFICIALI

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 /rea / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EU Nuovo

Dettagli

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI REGGIO EMILIA AREA CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 747 DEL 03/09/2008 OGGETTO LAVORI DI COSTRUZIONE DI UNA ROTATORIA ALL'INTERSEZIONE DELLE S.P. 30 E

Dettagli

AATO VERONESE Autorità Ambito Territoriale Ottimale Veronese - Servizio idrico integrato

AATO VERONESE Autorità Ambito Territoriale Ottimale Veronese - Servizio idrico integrato AATO VERONESE Autorità Ambito Territoriale Ottimale Veronese - Servizio idrico integrato IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Verbale della Deliberazione n. 49 dell 11 dicembre 2008 località Pignatte Comune

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 29 del 10/03/2015 Raccolta Ufficiale N. 285 Del 21/04/2015 OGGETTO: Realizzazione di un ascensore all immobile

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 496 di data 4 novembre 2015 OGGETTO: Lavori di ristrutturazione dell acquedotto del centro abitato

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000021 del 09/02/2015

Determina Lavori pubblici/0000021 del 09/02/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000021 del 09/02/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EN Nuovo

Dettagli