Delibera del Consiglio Comunale n. 102 del 27/09/02

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Delibera del Consiglio Comunale n. 102 del 27/09/02"

Transcript

1 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE SERVIZI PUBBLICO NON DI LINEA: SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI AUTOVETTURE E VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO Delibera del Consiglio Comunale n. 102 del 27/09/02 In attuazione della Legge n.21/92 e della L.R. n.17/94 il presente regolamento si applica all esercizio del servizio di noleggio con conducente di autovetture e di veicoli a trazione animale di genere equino. Ai sensi dell art. 3 della Legge 21/92, il servizio di noleggio con conducente si rivolge all utenza specifica che avanza, presso la sede del vettore, apposita richiesta per una determinata prestazione a tempo e/o viaggio ed è svolto con l impiego di autoveicoli muniti di carta di circolazione e immatricolati secondo quanto stabilito dall art. 85 del D.Lgs. n.285 del 30/4/1992 recante il Nuovo Codice della Strada e da il D.P.R. 495 del 16/12/1992, la legge n.21 del 15/1/1992, la legge regionale n.17 del 14/6/1994, il D.M. n.572 del 15/12/1992, il presente regolamento. Art. 1 (Numero delle autovetture e dei veicoli a trazione animale da adibire al servizio di noleggio con conducente) Il numero delle autovetture per l esercizio del servizio di noleggio con conducente viene fissato dalla Giunta Comunale, tenendo conto: a) dell entità della popolazione del territorio comunale e di quella parziale residente nei vari nuclei dipendenti; b) della distanza del comune e delle frazioni del capoluogo di provincia dalla più vicina stazione ferroviaria, nonché della distanza delle frazioni tra di loro e dal comune centro; c) della frequenza, della destinazione, nonché della capienza dei mezzi di trasporto pubblico; d) dei servizi effettuati dalle ferrovie dello stato e dalle ferrovie commissariali governative e dagli autoservizi di linea nel territorio comunale; e) delle attività turistiche, commerciali,industriali, artigianali, culturali e sociali che si svolgono nel comune e nelle zone limitrofe. L esercizio del noleggio con conducente effettuato con veicoli a trazione animale non è assoggettato ad alcuna limitazione numerica in quanto esso si caratterizza come servizio di tipo turistico ricreativo e non già come servizio sostitutivo e/o integrativo di quello pubblico per il trasporto persone. Art. 2 (Modalità per il rilascio delle autorizzazioni) Il Comune per il rilascio delle autorizzazioni per l esercizio del servizio di noleggio con conducente effettuato con autovettura, bandisce ai sensi del comma 1, art.8 della L. n.21/92, pubblici concorsi per soli titoli. La deliberazione di Giunta con cui è indetto il concorso pubblico deve indicare:

2 a) il numero delle autorizzazioni messe a concorso; b) il titolo di studio e i requisiti generali e specifici di ammissione; c) il termine per la presentazione delle domande di ammissione, le modalità dell invio e gli eventuali documenti da presentare; d) ogni altra prescrizione o notizia ritenuta opportuna Chi intende partecipare al concorso, dovrà presentare domanda in carta libera al Comune. Nella domanda devono essere dichiarate generalità, luogo e data di nascita, cittadinanza e residenza del richiedente. Dovrà essere altresì dichiarato, ai sensi della legge 4 gennaio 1968 n.15, il possesso dei requisiti indicati al successivo art. 3 del presente regolamento. Art.3 (Requisiti per l ammissione al concorso pubblico) Ai fini del rilascio delle autorizzazioni i richiedenti debbono dichiarare: - la proprietà o la disponibilità in leasing del veicolo; - la disponibilità di una rimessa presso la quale i veicoli sono a disposizione dell utenza, anche in comune con altri operatori; - l iscrizione al ruolo dei conducenti di veicoli o natanti adibiti a servizi pubblici non di linea; - di non aver trasferito ad alcuno, nei cinque anni precedenti, altra autorizzazione eventualmente posseduta; - la cittadinanza e la residenza; - di non avere esercitato l attività di noleggio senza i presupposti e le condizioni previste dal presente regolamento; - di non essere incorsi in provvedimenti di revoca o decadenza riguardanti autorizzazioni di esercizio di noleggio sia da parte del Comune di Narni, sia da parte di altri Comuni; - di non aver superato il 60 anno di età. I richiedente dovranno allegare copia di un documento di identità non scaduto. Art.4 (Titoli per la valutazione dei candidati) E considerato titolo preferenziale, ai sensi dell art. 8 comma 4 della Legge n.21/92, la documentata anzianità di almeno 6 mesi, in qualità di dipendente di impresa di noleggio con conducente e per lo stesso periodo, in qualità di sostituto alla guida del titolare di licenza del servizio di taxi. Sono considerati titoli fino ad un massimo di punti 20: a) titoli attestanti la conoscenza di una o più lingue europee, oltre quella italiana, conseguiti mediante il superamento di corsi con esame finale : max 8 punti (2 punti per ogni lingua conosciuta) ; b) il titolo di studio richiesto dal bando se conseguito con votazione superiore alla sufficienza : max 4 punti; c) l età dell aspirante: max 8 punti da attribuire in misura direttamente proporzionale. I titoli valutabili devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande. Art. 5 (Formazione della graduatoria) Entro i successivi 60 giorni dalla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande il dirigente responsabile dell A.D. Affari Generali provvede, con unico atto, all esclusione delle domande ed alla formazione della graduatoria delle istanze ammesse. Art.6 (Validità della graduatoria) La graduatoria ha validità di tre anni dalla data di approvazione. I posti che si rendono vacanti nel corso del triennio devono essere coperti utilizzando la graduatoria medesima fino al suo esaurimento. Art.7 (Rilascio dell autorizzazione)

3 L autorizzazione comunale per l esercizio di noleggio con conducente è rilasciata dal dirigente dell unità operativa competente, previa presentazione della documentazione attestante la proprietà o il possesso in leasing della vettura, ha una durata decennale ed è tacitamente rinnovabile per lo stesso periodo di tempo. Il Comune entro 45 giorni dalla determinazione dirigenziale di approvazione delle graduatorie, comunica all interessato l avvenuta assegnazione Art.8 (Modalità per l effettuazione del servizio) Il titolare dell autorizzazione ha l obbligo di iniziare il servizio con una autovettura, la cui prima immatricolazione non risalga a data anteriore a cinque anni a quella di rilascio dell autorizzazione stessa; Ai fini dell impatto ambientale, i veicoli di nuova immatricolazione devono rispondere ai requisiti previsti dal D.M. n.572 del 15/12/92. Le autovetture adibite al servizio di noleggio con conducente dovranno portare all interno del parabrezza anteriore e sul lunotto posteriore, un contrassegno con la scritta noleggio. Art.9 (Obblighi del conducente degli autoveicoli) Nel servizio di noleggio con conducente, ai sensi dell art. 11 commi 3 e 7 della Legge n.21/92 esercito a mezzo di autovetture è consentita la sosta in posteggio di stazionamento su suolo pubblico. Diversamente lo stazionamento dei mezzi avviene all interno della rimessa. Le prenotazioni di trasporto per il servizio di noleggio con conducente sono effettuate presso le rispettive rimesse. Art.10 (Sostituzione dell autoveicolo) Nel corso della durata dell autorizzazione comunale il titolare della stessa può essere autorizzato dal Comune alla sostituzione dell autoveicolo in servizio con altro dotato delle caratteristiche necessarie per lo svolgimento delle attività di noleggio, purchè rispondente a quanto previsto dal D.M. n.572 del 15/12/1992. La sostituzione sarà annotata nell autorizzazione. Art.11 (Sostituzione alla guida) Ai sensi del comma 4, art. 10 della legge n. 21/92, i titolari di autorizzazione per l esercizio del servizio di noleggio con conducente possono avvalersi, nello svolgimento del servizio, della collaborazione di familiari, semprechè iscritti nel ruolo regionale di cui alla legge 21/92. Art.12 (Norme di comportamento per i conducenti di veicoli) I conducenti degli autoveicoli in servizio di noleggio devono rispettare le seguenti norme di comportamento: - non devono caricare persone estranee a quelle che hanno noleggiato il veicolo, anche durante il periodo di sosta; - non devono trasportare animali propri sull autoveicolo; - non devono modificare il percorso stabilito con l utente; - non devono chiedere compensi particolari oltre quelli pattuiti; - non devono fermare l autoveicolo o interrompere il servizio, salvo specifica richiesta dei passeggeri o casi di accertata forza maggiore o di evidente pericolo. Art.13 (Tariffe) Ai sensi dell art. 13, comma 3 della Legge n.21/92, il corrispettivo del trasporto per il servizio di noleggio con conducente è direttamente concordato tra l utenza ed il vettore sulla base dei criteri emanati dal Ministero dei Trasporti ai fini della determinazione di una tariffa chilomertrica minima e massima per l esercizio del servizio di noleggio con conducente.

4 Art.14 (Commissione consultiva) Con determinazione dirigenziale è nominata la commissione consultiva indicata dall art. 4 comma 4 della L. 15/1/92 n.21. La commissione è composta: a) un esperto designato dal Sindaco, con funzioni di presidente; b) due rappresentanti degli operatori designati dalle associazioni maggiormente rappresentative a livello provinciale Art.15 (Trasferibilità dell autorizzazione) L autorizzazione per l esercizio del servizio di noleggio con conducente è trasferita, 1) per atto tra vivi, ai sensi dell art. 9 della Legge n.21/92, su richiesta del titolare, a persona dallo stesso designata purchè iscritta nel ruolo regionale dei conducenti di veicoli, quando il titolare stesso si trovi in una delle seguenti condizioni: - sia titolare dell autorizzazione da almeno cinque anni; - abbia reggiunto il 60 anno di età; - sia divenuto permanentemente inabile o inidoneo al servizio per malattia, infortunio o ritiro definitivo della patente di guida; L inabilità permanente o l inidoneità devono essere documentate con certificato rilasciato dall ufficio del medico legale presso la ASL di appartenenza; - in seguito a cancellazione dal ruolo dei conducenti. In tal caso il trasferimento dovrà essere richiesto entro 30 giorni dalla comunicazione dell avvenuta cancellazione dal ruolo. Il mancato rispetto del termine comporta la revoca del titolo; 2) a seguito di morte del titolare con le seguenti modalità: - gli eredi devono comunicare all ufficio comunale competente il decesso entro trenta giorni dal verificarsi dell evento; - il trasferimento del titolo è autorizzato a favore di uno degli eredi del titolare in possesso dei requisiti di legge per l esercizio dell attività in tal caso si rende necessaria la produzione della rinuncia scritta a subentrare nell attività, da parte di tutti gli aventi diritto, a meno che esista uno specifico testamento o a favore di un terzo designato da detti eredi nel termine perentorio di due anni dal decesso; - qualora il trasferimento non si perfezioni nell arco del biennio, la licenza è revocata; - gli eredi minori e coloro che non abbiano ancora raggiunto l età di legge per ottenere l iscrizione nel ruolo dei conducenti, possono farsi sostituire alla guida da persone in possesso dei requisiti prescritti, non oltre il termine ultimo di 12 mesi dal raggiuingimento di tale età; - ogni determinazione relativa ad eredi minori del titolare deceduto deve uniformarsi alla decisione del Giudice Tutelare: Art.16 (veicoli a trazione animale) Sono applicabili ai titolari di autorizzazione per vettura a trazione animale tutti gli articoli del presente regolamento purchè compatibili con la particolarità del trasporto; Art.17 (principi distintivi della trazione animale) Il cavallo destinato alla trazione di vetture pubbliche non può essere ritenuto un mero strumento di trazione, ma in quanto essere vivente va trattato con rispetto e dignità e deve essere tutelato il suo benessere sia durante le ore di lavoro che in quelle di riposo. Il cavallo non più idoneo al servizio per decisione del vetturino o per mancata idoneità all abilitazione prevista dal seguente articolo 15, non potrà essere ceduto a qualunque titolo per la macellazione; Art. 18 (razze di cavalli idonee per il trasporto pubblico) Sono considerate idonee al lavoro di trazione di vetture per il trasporto pubblico le seguenti razze di cavalli: - T.P.R. (tiro pesante rapido) o altre razze da tiro;

5 - Lipizzani; - Maremmani; - Trottatori, soggetti a valutazione morfologica e di categoria di peso. Il rilascio di autorizzazioni è subordinato, quindi, al possesso di uno o più cavalli appartenenti alle razze sopra indicate; Art. 19 (abilitazione del cavallo) L abilitazione di idoneità al lavoro del cavallo è requisito necessario per l esercizio dell attività di trasporto con vettura a trazione animale e per il rilascio e la validità dell autorizzazione. Detta abilitazione, di durata annuale sarà rilasciata dal veterinario del servizio pubblico competente per territorio, che provvederà alla redazione e tenuta dell anagrafe dei cavalli abilitati per le autorizzazione di vetture a trazione ippica. L iscrizione all anagrafe dei cavalli abilitati è attestata dal contrassegno (tramite vernice indelebile o targhetta in materiale idoneo) applicato dal veterinario sull animale. Il titolare di autorizzazione per vettura a trazione animale, dovrà provvedere al rinnovo del certificato di idoneità al traino prima della scadenza annuale, presso il servizio veterinario competente per territorio. Art. 20 (caratteristiche della vettura) I veicoli da noleggio a trazione animale possono essere del tipo milordina rotonda a tre posti interni o del tipo wagonette a 5 posti interni con ruote cerchiate in gomma. Gli stessi debbono essere muniti di targa secondo quanto previsto dagli articoli 67 e 70 del D.Lgs. del 30 aprile 92 n.285 (Codice della Strada) e dagli articoli 222 e 226 del D.P.R. del 16 dicembre 1992 n. 495 (Regolamento di esecuzione del Codice della Strada). Art. 21 (sospensione, revoca e decadenza dell autorizzazione) Il Comune procede alla sospensione, alla revoca e alla decadenza delle autorizzazioni rilasciate ai sensi dell art. 8 comma 1 della Legge 15 gennaio 1992, n.21, nei casi e con le modalità di cui ai punti seguenti: - l autorizzazione per il servizio di noleggio con conducente è sospesa per un periodo non superiore a 6 mesi qualora il titolare: a) contravvenga agli obblighi stabiliti dalla legge, dal regolamento e dal provvedimento di autorizzazione; b) sostituisca abusivamente altri nel servizio fuori dai casi previsti all art.10, commi 1 e 2 della Legge 15 gennaio 1992 n.21; c) interrompa il servizio senza giustificato motivo; d) non applichi le tariffe in vigore; - l autorizzazione è revocata qualora il titolare nei confronti del quale sia stato già irrogato un provvedimento di sospensione, ponga nuovamente in essere altro comportamento inadempitivo ricompreso tra quelli indicati al punto precedente. In tal caso per un periodo di due anni non potrà essere rilasciata allo stesso soggetto, altra eguale autorizzazione; - l atto con cui viene accertata o rilevata la sussistenza delle condizioni e presupposti per l adozione di un provvedimento di sospensione o di revoca è comunicato all interessato entro 60 giorni dall accertamento del comportamento inadempitivo, con termine di 30 giorni per la presentazione di controdeduzioni. Il Comune si pronuncia in via definitiva entro i successivi 30 giorni con provvedimento motivato da notificare all interessato; - la perdita di uno dei requisiti prescritti per il rilascio dell autorizzazione, ovvero la messa in liquidazione, nei casi previsti dalla Legge, comportano la decadenza dell atto, da dichiararsi nei modi e nei tempi di cui al punto precedente; Art.22 (Sanzioni amministrative)

6 Ai sensi dell art. 85, comma 4, del nuovo codice della strada chiunque adibisce a noleggio con conducente un veicolo non destinato a tale uso è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento della somma da euro 103,29 a euro 413,17. La violazione medesima comporta anche la sanzione amministrativa della sospensione della carta di circolazione per un periodo da 2 a 8 mesi secondo le norme del capo 1, sez.2, del titolo 6 del nuovo codice della strada; Art. 23 (Disposizioni finali) Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento si fa richiamo alle disposizioni contenute nel nuovo codice della strada, nella Legge Regionale n.17/1994, nella Legge n.21/1992, nel D.P.R. n. 495/92, nel D.M. n.572/92.

Fondo. Comune di Fondo Provincia di Trento. Approvato in prima stesura dal Consiglio comunale in seduta del 27/12/2012 con deliberazione n.

Fondo. Comune di Fondo Provincia di Trento. Approvato in prima stesura dal Consiglio comunale in seduta del 27/12/2012 con deliberazione n. Approvato in prima stesura dal Consiglio comunale in seduta del 27/12/2012 con deliberazione n. 60; REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO NOLEGGIO CON CONDUCENTE VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO. Art.

Dettagli

Città di Tirano Regolamento PER IL SERVIZIO DA PIAZZA CON VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO

Città di Tirano Regolamento PER IL SERVIZIO DA PIAZZA CON VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO Città di Tirano Regolamento PER IL SERVIZIO DA PIAZZA CON VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO INDICE DEGLI ARTICOLI Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art. 10 Art. 11

Dettagli

INDICE DEGLI ARTICOLI

INDICE DEGLI ARTICOLI COMUNE DI VALDIDENTRO Regolamento PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE DI GENERE EQUINO Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale nr. 14 del 06.06.2011 INDICE

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CITTÀ DI OZIERI PROVINCIA DI SASSARI REGOLAMENTO COMUNALE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 11 del 15.02.2011 Art. 1 Definizione

Dettagli

P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013

P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013 P08 -AS-Esercizio dell'attività di noleggio con conducente - Rev.2-8.7.2013 Definizione La normativa nazionale vigente (legge 15 gennaio 1992, n. 21) definisce autoservizi pubblici non di linea quelli

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE S O M M A R I O Art. 1 - Disciplina del servizio Art. 2 - Determinazione del numero degli autoveicoli da adibire al servizio

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA

COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 24 del 11.03.2003 COMUNE

Dettagli

COMUNE DI CERRETO DI SPOLETO (Provincia di Perugia) REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURE CON CONDUCENTE

COMUNE DI CERRETO DI SPOLETO (Provincia di Perugia) REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURE CON CONDUCENTE COMUNE DI CERRETO DI SPOLETO (Provincia di Perugia) REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURE CON CONDUCENTE Indice: Art.1 Definizione di servizio di noleggio con conducente Art.2

Dettagli

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri*

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri* NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri* Premessa: le parti evidenziate in rosso non sono ancora entrate in vigore se non dopo la pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino 1 COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOBUS CON CONDUCENTE Delibera di Consiglio n.81 del 16/12/1998, così come modificata dalla Delibera di

Dettagli

GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE,TRASPORTI, INFRASTRUTTURE,MOBILITA E LOGISTICA

GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE,TRASPORTI, INFRASTRUTTURE,MOBILITA E LOGISTICA GIUNTA REGIONALE DETERMINAZIONE N. 13/2012/ DE10 DEL 20/ 02/ 2012 DIREZIONE: SERVIZIO: UFFICIO: DIREZIONE REGIONALE,TRASPORTI, INFRASTRUTTURE,MOBILITA E LOGISTICA TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SU GOMMA E FERRO

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI REGOLAMENTO COMUNALE PER L ATTIVITÀ DI NOLEGGIO DI AUTOVEICOLI CON CONDUCENTE Approvato dal Consiglio comunale con delibera n. 23 del

Dettagli

CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI. Regolamento Comunale per l esercizio del servizio di noleggio con conducente con autobus da rimessa

CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI. Regolamento Comunale per l esercizio del servizio di noleggio con conducente con autobus da rimessa CITTA DI SAN DANIELE DEL FRIULI Regolamento Comunale per l esercizio del servizio di noleggio con conducente con autobus da rimessa Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 99 del 26.10.2001 ART.

Dettagli

COMUNE DI SIGNA REGOLAMENTO PER TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

COMUNE DI SIGNA REGOLAMENTO PER TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE COMUNE DI SIGNA REGOLAMENTO PER TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art. 10 Art. 11 Art. 12 Art. 13 Art.

Dettagli

COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona

COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE Art. 5 Legge 15 gennaio 1992 n. 21 Approvazione deliberazione del Consiglio Comunale n. 10 del

Dettagli

CITTÀ DI ALBA ADRIATICA Provincia di Teramo

CITTÀ DI ALBA ADRIATICA Provincia di Teramo CITTÀ DI ALBA ADRIATICA Provincia di Teramo REGOLAMENTO COMUNALE PER L ATTIVITÀ DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURE CON CONDUCENTE Art. 1 Disciplina del servizio 1. Il servizio di noleggio con conducente, svolto

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive - Corso Sangallo, 38 52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

COMUNE DI CORCHIANO Provincia di Viterbo

COMUNE DI CORCHIANO Provincia di Viterbo COMUNE DI CORCHIANO Provincia di Viterbo BANDO COMUNALE DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC)

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO SERVIZIO NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE REGOLAMENTO SERVIZIO NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE Art.1 Il presente regolamento disciplina le funzioni amministrative relative agli autoservizi pubblici non di linea, ed in particolare il servizio di

Dettagli

Regol@mento per il servizio di noleggio con conducente con autovetture

Regol@mento per il servizio di noleggio con conducente con autovetture . Comune di Spoleto Direzione Sportello Unico per l Impresa e il Cittadino Regol@mento per il servizio di noleggio con conducente con autovetture.......... Il Regolamento comunale per il servizio di noleggio

Dettagli

C O M U N E D I M A R L I A N A. Servizi Demografici ed alla Persona

C O M U N E D I M A R L I A N A. Servizi Demografici ed alla Persona C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA Servizi Demografici ed alla Persona BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI UNA AUTORIZZAZIONE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE IL

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE ART. 1 Oggetto del Regolamento Il presente regolamento disciplina le funzioni amministrative comunali relative al trasporto di persone

Dettagli

COMUNE DI SPILIMBERGO

COMUNE DI SPILIMBERGO COMUNE DI SPILIMBERGO PROVINCIA DI PORDENONE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUDCENTE CON AUTOBUS DA RIMESSA E PER LE MODALITA DI RILASCIO E DI RINNOVO DELLE RELATIVE

Dettagli

COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta

COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta COMUNE DI CAMIGLIANO Provincia di Caserta REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURE CON CONDUCENTE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 23 del 03.11.2012. 1 CAPO I IL SERVIZIO

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 08 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI NOLEGGIO AUTOVEICOLI CON CONDUCENTE DA RIMESSA

BANDO PUBBLICO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 08 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI NOLEGGIO AUTOVEICOLI CON CONDUCENTE DA RIMESSA BANDO PUBBLICO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 08 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI NOLEGGIO AUTOVEICOLI CON CONDUCENTE DA RIMESSA IL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ

Dettagli

COMUNE DI LOVERE PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI LOVERE PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI LOVERE PROVINCIA DI BERGAMO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA SOMMARIO CAPO I SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE 1 Oggetto del Regolamento.

Dettagli

NON DI LINEA (2) (3).

NON DI LINEA (2) (3). L. 15 GENNAIO 1992, N. 21 (1). (giurisprudenza di legittimità) LEGGE QUADRO PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA (2) (3). (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 23 gennaio 1992,

Dettagli

Legge Regionale 14 luglio 2009, n. 11 Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti

Legge Regionale 14 luglio 2009, n. 11 Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti Legge Regionale 14 luglio 2009, n. 11 Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti (pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia 1º Suppl. Ordinario al n. 28 del 15 luglio 2009)

Dettagli

con sede legale in via/piazza n., partita i.v.a., c h i e d e

con sede legale in via/piazza n., partita i.v.a., c h i e d e Domanda di subingresso nell autorizzazione per l esercizio di noleggio con conducente (Regolamento comunale per il servizio di noleggio con conducente e ai sensi dell art.9 comma 1 della L.15 gennaio 1992

Dettagli

Comune di Orbassano. Provincia di Torino. Regolamento per il servizio di. noleggio con conducente

Comune di Orbassano. Provincia di Torino. Regolamento per il servizio di. noleggio con conducente 1 Comune di Orbassano Provincia di Torino Regolamento per il servizio di noleggio con conducente Allegato alla deliberazione del Consiglio Comunale n 31 del 26/03/99 2 I N D I C E Art.1 Definizione del

Dettagli

Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente.

Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente. REGIONE PIEMONTE BU32 08/08/2013 Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTA la determinazione

Dettagli

COMUNE DI PIANO DI SORRENTO (Prov. di Napoli)

COMUNE DI PIANO DI SORRENTO (Prov. di Napoli) COMUNE DI PIANO DI SORRENTO (Prov. di Napoli) Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 3 licenze taxi e di n. 15 autorizzazione noleggio auto con conducente IL FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL 2

Dettagli

CITTÁ DI MORBEGNO (Provincia di Sondrio)

CITTÁ DI MORBEGNO (Provincia di Sondrio) CITTÁ DI MORBEGNO (Provincia di Sondrio) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO CON AUTOVETTURE E AUTOBUS (articolo 5 della Legge 15 gennaio 1992 n. 21) APPROVATO CON DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VITERBO POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI VITERBO POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI VITERBO POLIZIA MUNICIPALE ==================================== REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA ===================================

Dettagli

PROV. SALERNO. Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 3 licenze taxi e di n. 8 autorizzazione noleggio auto con

PROV. SALERNO. Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 3 licenze taxi e di n. 8 autorizzazione noleggio auto con PROV. SALERNO Prot. 0002480 Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 3 licenze taxi e di n. 8 autorizzazione noleggio auto con conducente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la Legge 15.1.1992,

Dettagli

INDICE TITOLO I NORME GENERALI 1. OGGETTO 2. DEFINIZIONE DEL SERVIZIO TAXI 3. DEFINIZIONE DEL SERVIZIO N.C.C. 4. SERVIZI INTEGRATIVI DI TRASPORTI

INDICE TITOLO I NORME GENERALI 1. OGGETTO 2. DEFINIZIONE DEL SERVIZIO TAXI 3. DEFINIZIONE DEL SERVIZIO N.C.C. 4. SERVIZI INTEGRATIVI DI TRASPORTI INDICE TITOLO I NORME GENERALI 1. OGGETTO 2. DEFINIZIONE DEL SERVIZIO TAXI 3. DEFINIZIONE DEL SERVIZIO N.C.C. 4. SERVIZI INTEGRATIVI DI TRASPORTI PUBBLICI DI LINEA 5. DEFINIZIONE DEL SERVIZIO DI VETTURE

Dettagli

COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA PROVINCIA DI SASSARI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI NON DI LINEA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE E

COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA PROVINCIA DI SASSARI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI NON DI LINEA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE E COMUNE DI SANTA TERESA GALLURA PROVINCIA DI SASSARI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEI SERVIZI NON DI LINEA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE E DI TAXI 1 PUBBLICAZIONE ALL ALBO PRETORIO DAL 27/01/99 AL

Dettagli

Domanda di autorizzazione

Domanda di autorizzazione Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Domanda di autorizzazione NOLEGGIO VEICOLI CON CONDUCENTE - TAXI Legge 15/01/1992 n. 21 Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda e rappresentante

Dettagli

AUTOSERVIZIO PUBBLICO MEDIANTE AUTOVETTURE ADIBITE AL NOLEGGIO CON CONDUCENTE

AUTOSERVIZIO PUBBLICO MEDIANTE AUTOVETTURE ADIBITE AL NOLEGGIO CON CONDUCENTE COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio REGOLAMENTO AUTOSERVIZIO PUBBLICO MEDIANTE AUTOVETTURE ADIBITE AL NOLEGGIO CON CONDUCENTE INDICE Art. 01 Definizione del

Dettagli

COMUNE DI POMARICO Provincia di Matera

COMUNE DI POMARICO Provincia di Matera COMUNE DI POMARICO Provincia di Matera BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 LICENZA DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURA DA RIMESSA CON CONDUCENTE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI VIGILANZA Vista la Legge

Dettagli

COMUNE DI BAGOLINO Provincia di Brescia UFFICIO COMMERCIO

COMUNE DI BAGOLINO Provincia di Brescia UFFICIO COMMERCIO COMUNE DI BAGOLINO Provincia di Brescia UFFICIO COMMERCIO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI CETARA Provincia di Salerno

COMUNE DI CETARA Provincia di Salerno Prot. 2554 del 02.05.2016 COMUNE DI CETARA Provincia di Salerno BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI AUTOVETTURE

Dettagli

COMUNE DI SANTA NINFA

COMUNE DI SANTA NINFA COMUNE DI SANTA NINFA PROVINCIA DI TRAPANI Allegato alla delibera di C.C. n. 17 del 08.05.2012 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA C A P O I Art.

Dettagli

Art. 3 - Competenze comunali Art. 4 - Commissione comunale Art. 5 - Criteri per la redazione del regolamento comunale

Art. 3 - Competenze comunali Art. 4 - Commissione comunale Art. 5 - Criteri per la redazione del regolamento comunale REGIONE PUGLIA L.R. 3 aprile 1995, n. 14: Modalità di attuazione della legge 15 gennaio 1992, n. 21 "Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea". (B.U.R. 18 aprile

Dettagli

BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER IL RILASCIO DI N.1 LICENZA PER SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE.

BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER IL RILASCIO DI N.1 LICENZA PER SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE. BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER IL RILASCIO DI N.1 LICENZA PER SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE. E' bandito pubblico concorso per il rilascio, ai sensi del vigente Regolamento comunale per la disciplina

Dettagli

COMUNE DI CARASCO PROVINCIA DI GENOVA

COMUNE DI CARASCO PROVINCIA DI GENOVA COMUNE DI CARASCO PROVINCIA DI GENOVA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO MEDIANTE AUTOVETTURA CON CONDUCENTE D.M. del 20.12.91 n. 448 (Regolamento per l'accesso alla professione di trasportatore di

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA COMUNE DI MONTEROSSO AL MARE Cinque Terre Provincia di La Spezia REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTO MEDIANTE AUTOVETTURA Approvato dal Consiglio Comunale con Delibera n. 17 del

Dettagli

CITTA DI CERIGNOLA PROVINCIA DI FOGGIA Piazza della Repubblica, 1 tel. 0085410266/214 fax 0885410290 SERVIZIO SPORTELLO UNICO AA.PP.

CITTA DI CERIGNOLA PROVINCIA DI FOGGIA Piazza della Repubblica, 1 tel. 0085410266/214 fax 0885410290 SERVIZIO SPORTELLO UNICO AA.PP. CITTA DI CERIGNOLA PROVINCIA DI FOGGIA Piazza della Repubblica, 1 tel. 0085410266/214 fax 0885410290 SERVIZIO SPORTELLO UNICO AA.PP. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 AUTORIZZAZIONI

Dettagli

Corpo di Polizia Municipale Via M. Spadola n 56 97100 Ragusa Tel. 0932 244211 676771 Fax 0932 248826 e mail polizia.municipale@comune.ragusa.

Corpo di Polizia Municipale Via M. Spadola n 56 97100 Ragusa Tel. 0932 244211 676771 Fax 0932 248826 e mail polizia.municipale@comune.ragusa. CITTÀ DI RAGUSA www.comune.ragusa.it SETTORE XIV Corpo di Polizia Municipale Via M. Spadola n 56 97100 Ragusa Tel. 0932 244211 676771 Fax 0932 248826 e mail polizia.municipale@comune.ragusa.it BANDO DI

Dettagli

COMUNE DI MONTEBELLO JONICO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE AUTOSERVIZI NON DI LINEA

COMUNE DI MONTEBELLO JONICO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE AUTOSERVIZI NON DI LINEA COMUNE DI MONTEBELLO JONICO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL TRASPORTO DI PERSONE MEDIANTE AUTOSERVIZI NON DI LINEA Art. 1 Fonti Il presente regolamento, emanato ai sensi dell art. 5 L. 142/90 e dell art. 8

Dettagli

Regolamento per il servizio di noleggio da rimessa con conducente di autobus per il trasporto di viaggiatori su strada 1

Regolamento per il servizio di noleggio da rimessa con conducente di autobus per il trasporto di viaggiatori su strada 1 Regolamento per il servizio di noleggio da rimessa con conducente di autobus per il trasporto di viaggiatori su strada 1 1 Approvato con D.C.C. n 49 del 30/12/1999 esecutiva il 23/03/2000 art. 1 Disciplina

Dettagli

COMUNE DI GALLIPOLI. Provincia di Lecce

COMUNE DI GALLIPOLI. Provincia di Lecce COMUNE DI GALLIPOLI Provincia di Lecce BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N.3 (tre) LICENZE PER NOLEGGIO AUTO CON CONDUCENTE MEDIANTE APE CALESSINO CON SERVIZIO DI PIAZZA (AUTOVETTURE FINO

Dettagli

COMUNE DI DIANO MARINA (Provincia di Imperia) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PIAZZA PER TRASPORTO DI PERSONE CON CARROZZA A TRAZIONE EQUINA

COMUNE DI DIANO MARINA (Provincia di Imperia) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PIAZZA PER TRASPORTO DI PERSONE CON CARROZZA A TRAZIONE EQUINA COMUNE DI DIANO MARINA (Provincia di Imperia) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI PIAZZA PER TRASPORTO DI PERSONE CON CARROZZA A TRAZIONE EQUINA Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 08 del 11.05.2010

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA Adottato con deliberazione Consiglio Comunale n. 60 del 30.4.1999

Dettagli

"Norme per il trasporto di persone mediante servizio di taxi e servizio di noleggio con conducente".

Norme per il trasporto di persone mediante servizio di taxi e servizio di noleggio con conducente. LEGGE REGIONALE 15 aprile 1995, N. 20 "Norme per il trasporto di persone mediante servizio di taxi e servizio di noleggio con conducente". (BURL n. 16, 1º suppl. ord. del 20 Aprile 1995 ) urn:nir:regione.lombardia:legge:1995-04-15;20

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE C O M U N E DI F A L E R N A (Provincia di Catanzaro) REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE (APPROVATO CON DELIBERA DEL C.C. N. 07 DEL 12/04/2012) I N D I C E ART. 1 -Disciplina del servizio.pag.1

Dettagli

CITTA DI POGGIARDO. Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE. LEGGE 15 GENNAIO 1992, n.

CITTA DI POGGIARDO. Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE. LEGGE 15 GENNAIO 1992, n. CITTA DI POGGIARDO Provincia di Lecce REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE LEGGE 15 GENNAIO 1992, n. 21 LEGGE REGIONALE DELLA PUGLIA N 14 DEL 03.04.1995 Approvato con Deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE COMUNE DI GIOIOSA IONICA (PROVINCIA REGGIO CALABRIA) UFFICIO ATTIVITÀ ECONOMICO PRODUTTIVE REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE Approvato con delibera C.C. n. 38

Dettagli

COMUNE DI ANDORNO MICCA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

COMUNE DI ANDORNO MICCA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Regione Piemonte Provincia di Biella COMUNE DI ANDORNO MICCA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Adottato con Deliberazione Consiglio Comunale n. 41 del 28.09.2009 Adottato

Dettagli

Provincia di Oristano Provincia de Aristanis DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Provincia di Oristano Provincia de Aristanis DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CABRAS COMUNI DE CRABAS Provincia di Oristano Provincia de Aristanis DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 243 del Registro Data: 28.10.2009 OGGETTO: SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE. INDIRIZZI

Dettagli

Comune di Castelvetrano Provincia Regionale di Trapani

Comune di Castelvetrano Provincia Regionale di Trapani Comune di Castelvetrano Provincia Regionale di Trapani Settore Polizia Municipale e Protezione civile (Piazza Matteotti - 91022 Castelvetrano tel. 0924-909.500) Dirigente: Dr Vincenzo Bucca e-mail:poliziamunicipale@comune.castelvetrano.tp.it

Dettagli

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE Adottato

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE IL RESPONSABILE DEL SETTORE COMMERCIO Richiamata la

Dettagli

BANDO DI PUBBLICO CONCORSO, SOLO PER TITOLI, PER IL RILASCIO DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTO CON CONDUCENTE

BANDO DI PUBBLICO CONCORSO, SOLO PER TITOLI, PER IL RILASCIO DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTO CON CONDUCENTE COMUNE DI GERA LARIO PROVINCIA DI COMO Piazza Risorgimento n.1 22010 GERA LARIO (CO) Tel 0344/84156 - Fax 0344/84440 pec : suap.geralario@pec.regione.lombardia.it SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE BANDO

Dettagli

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE Capo I SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO Art.1 Definizione del servizio 1. L autonoleggio con conducente

Dettagli

COMUNE DI RANZO PROVINCIA IMPERIA

COMUNE DI RANZO PROVINCIA IMPERIA COMUNE DI RANZO PROVINCIA IMPERIA CAPO I IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON AUTOVETTURA ARTICOLO 1 DEFINIZIONE DEL SERVIZIO 1 Il servizio di noleggio con conducente svolto mediante autovettura assicura la mobilità

Dettagli

SOMMARIO CAPO I - IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

SOMMARIO CAPO I - IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE (N.C.C.) Adottato con deliberazione Consiglio Comunale n. 4 del 22.02.2014 f.to Il Sindaco Avv. Guglielmo VAIRO f.to Il Segretario Comunale

Dettagli

COMUNE DI GANGI. Provincia di Palermo REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA

COMUNE DI GANGI. Provincia di Palermo REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA 1 COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA Approvato con Delibera di C.C. n. 102 del 15/12/2000 resa esecutiva in

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEI SERVIZI PUBBLICI DI TRASPORTO NON DI LINEA

REGOLAMENTO COMUNALE DEI SERVIZI PUBBLICI DI TRASPORTO NON DI LINEA REGOLAMENTO COMUNALE DEI SERVIZI PUBBLICI DI TRASPORTO NON DI LINEA CAPO I - DISPOSIZIONI COMUNI Articolo 1 - Contenuto del regolamento Il presente regolamento disciplina i seguenti servizi pubblici di

Dettagli

COMUNE DI VILLA RENDENA -PROVINCIA DI TRENTO- REGOLAMENTO TAXI E AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE

COMUNE DI VILLA RENDENA -PROVINCIA DI TRENTO- REGOLAMENTO TAXI E AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE COMUNE DI VILLA RENDENA -PROVINCIA DI TRENTO- REGOLAMENTO TAXI E AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE IL SINDACO F.TO Bernardi Emanuele IL SEGRETARIO COM.LE F.TO Rossini dott.ssa Sara Approvato con delibera del

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTUTE CON CONDUCENTE.

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTUTE CON CONDUCENTE. BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTUTE CON CONDUCENTE. IL RESPONSABILE - Visto il Regolamento comunale per la disciplina del servizio

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ESERCIZIO DEL SERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA EFFETTUATO CON AUTOVETTURA

REGOLAMENTO SULL ESERCIZIO DEL SERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA EFFETTUATO CON AUTOVETTURA REGOLAMENTO SULL ESERCIZIO DEL SERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA EFFETTUATO CON AUTOVETTURA ai sensi dell art. 3 comma 11 della Legge Regionale 23 febbraio 1995 n. 24 ART. 1 DEFINIZIONE DELL AUTOSERVIZIO

Dettagli

Area Vigilanza Comando Polizia Locale

Area Vigilanza Comando Polizia Locale Area Vigilanza Comando Polizia Locale Allegato n.1 BANDO PUBBLICO PER IL RILASCIO DI N.3 AUTORIZZAZIONI RELATIVE ALL ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE ( N.C.C.) IL RESPONSABILE

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI AUTOVETTURE, MOTOCARROZZETTE, NATANTI E VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI AUTOVETTURE, MOTOCARROZZETTE, NATANTI E VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI AUTOVETTURE, MOTOCARROZZETTE, NATANTI E VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE Approvato con delibera del Consiglio Comunale n 80 del 23 dicembre

Dettagli

COMUNE DI VIDDALBA (Provincia di Sassari) REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE (AUTOBUS, MINIBUS, AUTOVETTURE)

COMUNE DI VIDDALBA (Provincia di Sassari) REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE (AUTOBUS, MINIBUS, AUTOVETTURE) COMUNE DI VIDDALBA (Provincia di Sassari) REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE (AUTOBUS, MINIBUS, AUTOVETTURE) - Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 05 del

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOBUS

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOBUS COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MILANO) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOBUS Adottato con deliberazione Consiglio Comunale n. 97 del 5.11.1999;

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE COMUNE DI PALMARIGGI PROVINCIA DI LECCE REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE Approvato con deliberazione C.C. n. 04 del 22.01.2009 1 Art. 1 Disciplina del servizio 1. Il

Dettagli

COMUNE VALLEDORIA. Provincia Sassari REGOLAMENTO COMUNALE NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA

COMUNE VALLEDORIA. Provincia Sassari REGOLAMENTO COMUNALE NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA COMUNE VALLEDORIA Provincia Sassari REGOLAMENTO COMUNALE NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA Approvato con delibera di Consiglio comunale n 20 del 19/04/2013 1 INDICE TITOLO I - DISPOSIZIONI

Dettagli

AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA CAPO I

AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA CAPO I COMUNE DI BELLIZZI Provincia di Salerno C.A.P. 84092 - Codice Fiscale e Partita IVA 02615970650 Telefono 0828/3580211 - Fax 0828/355849 AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA CAPO I Articolo 1 - Oggetto Il

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO Regolamento comunale per la disciplina degli autoservizi pubblici non di linea noleggio autovettura con conducente. Approvato con delibera di Consiglio comunale

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA FINALIZZATA ALL'ASSEGNAZIONE DI LICENZE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO AUTOVETTURA.

Dettagli

Comune di Alezio Provincia di Lecce

Comune di Alezio Provincia di Lecce Comune di Alezio Provincia di Lecce A Λ I І I A C Città Messapica BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 4 (QUATTRO) LICENZE DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA (fino a 9 posti compreso

Dettagli

COMUNE DI TERNATE Provincia di Varese REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA AUTOVETTURE CON CONDUCENTE

COMUNE DI TERNATE Provincia di Varese REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA AUTOVETTURE CON CONDUCENTE COMUNE DI TERNATE Provincia di Varese REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA AUTOVETTURE CON CONDUCENTE Approvato con deliberazione consiliare n.18 del 29.06.2001 (Atti n.4 del 18.07.2001 dell

Dettagli

COMUNE DI LUSERNA S. GIOVANNI SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

COMUNE DI LUSERNA S. GIOVANNI SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE COMUNE DI LUSERNA S. GIOVANNI SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE REGOLAMENTO COMUNALE PER L AUTORIZZAZIONE E LA VIGILANZA SULL ESERCIZIO DEI SERVIZI PUBBLICI NON IN LINEA SU STRADA EFFETTUATO CON AUTOVETTURA.

Dettagli

linea (L. 15 gennaio 1992 n. 21 art. 5) - servizio di noleggio autovetture con conducente, approvato con

linea (L. 15 gennaio 1992 n. 21 art. 5) - servizio di noleggio autovetture con conducente, approvato con Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia) AREA SOCIO EDUCATIVA COMMERCIO TURISMO UFFICIO COMMERCIO Via Gobetti, 1 06065 Passignano sul Trasimeno Tel. 075829801 Fax. 075829101 PEC: comune.passignanosultrasimeno@postacert.umbria.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON AUTOVETTURA Articolo 1... Definizione

Dettagli

COMUNE DI TREMEZZINA

COMUNE DI TREMEZZINA COMUNE DI TREMEZZINA REGOLAMENTO PER I SERVIZI DI TAXI E DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Approvato con deliberazione del Commissario Prefettizio nr.13 del 12.03.2014 assunta con i poteri del Consiglio Comunale.

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA SETTORE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE COMUNE DI FUSIGNANO

UNIONE DEI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA SETTORE PROGRAMMAZIONE ECONOMICA SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE COMUNE DI FUSIGNANO Servizio Attività Economiche Largo della Repubblica 12 48022 Lugo Tel. 0545 38541 Fax 0545 38371 I.D. 87461 sportellounico@unione.labassaromagna.it Allegato alla Determina n. 1333 del 01/12/2011 UNIONE

Dettagli

Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione dalla competente Commissione di Concorso.

Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione dalla competente Commissione di Concorso. Comune di Alezio Provincia di Lecce A Λ I І I A C Città Messapica BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 4 (QUATTRO) LICENZE DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA (fino a 9 posti compreso

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE SERVIZIO ANNONA AGRICOLTURA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n.45742/261 del 23 ottobre 1997, controllata senza rilievi

Dettagli

COMUNE DI SOMMACAMPAGNA PROVINCIA DI VERONA. REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI TAXI e NOLEGGIO CON CONDUCENTE (N.C.C.)

COMUNE DI SOMMACAMPAGNA PROVINCIA DI VERONA. REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI TAXI e NOLEGGIO CON CONDUCENTE (N.C.C.) COMUNE DI SOMMACAMPAGNA PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI TAXI e NOLEGGIO CON CONDUCENTE (N.C.C.) Adottato con deliberazione del Consiglio comunale n. 18 del 14.07.2014 Approvato in

Dettagli

COMUNE DI BAGNONE (Provincia di Massa Carrara)

COMUNE DI BAGNONE (Provincia di Massa Carrara) COMUNE DI BAGNONE (Provincia di Massa Carrara) NUOVO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 7 del 27.03.2013)

Dettagli

L. 15 gennaio 1992, n. 21 (1). Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea.

L. 15 gennaio 1992, n. 21 (1). Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea. L. 15 gennaio 1992, n. 21 (1). Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea. (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 23 gennaio 1992, n. 18. 1. Autoservizi pubblici non di

Dettagli

COMUNE DI CUTROFIANO PROVINCIA DI LECCE (Tel. 0836.542611 Fax 0836.542637)

COMUNE DI CUTROFIANO PROVINCIA DI LECCE (Tel. 0836.542611 Fax 0836.542637) COMUNE DI CUTROFIANO PROVINCIA DI LECCE (Tel. 0836.542611 Fax 0836.542637) ART. 1 Quadro normativo REGOLAMENTO NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE 1. Il servizio di noleggio autobus con conducente istituito

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA ( Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 108 del 29.12.2010) TITOLO

Dettagli

L.R. 14 luglio 2009, n. 11 (1). Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti (2).

L.R. 14 luglio 2009, n. 11 (1). Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti (2). L.R. 14 luglio 2009, n. 11 (1). Testo unico delle leggi regionali in materia di trasporti (2). Il Consiglio regionale ha approvato Il Presidente della regione Promulga la seguente legge regionale: TITOLO

Dettagli

Comune di Notaresco. (Prov. di Teramo) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ATTIVITÀ DI NOLEGGIO DI AUTOVEICOLI CON CONDUCENTE INDICE

Comune di Notaresco. (Prov. di Teramo) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ATTIVITÀ DI NOLEGGIO DI AUTOVEICOLI CON CONDUCENTE INDICE Comune di Notaresco (Prov. di Teramo) REGOLAMENTO COMUNALE PER L ATTIVITÀ DI NOLEGGIO DI AUTOVEICOLI CON CONDUCENTE INDICE Articolo 1 - Disciplina del servizio Articolo 2 - Determinazione del numero degli

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE C O M U N E D I S O R B O L O Provincia di Parma Piazza Libertà n 1 - Telefono 0521/669611 fax 0521/669669 (C.A.P. 43058) REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Approvato con Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI PARTANNA. PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI Città d arte e Turistica III SETTORE S.U.A.P

COMUNE DI PARTANNA. PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI Città d arte e Turistica III SETTORE S.U.A.P COMUNE DI PARTANNA Via XX Settembre 91028 PARTANNA (TP) Tel. 0924-923265 Fax 0924-923269 P.IVA 00239820814 PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI Città d arte e Turistica III SETTORE S.U.A.P SPORTELLO UNICO DELLE

Dettagli

Comune di San Giorgio di Nogaro Provincia di Udine

Comune di San Giorgio di Nogaro Provincia di Udine Comune di San Giorgio di Nogaro Provincia di Udine REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI TAXI E DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE (N.C.C.) Approvato con Deliberazione consiliare

Dettagli