PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla"

Transcript

1 PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) Banca Popolare Lecchese S.p.a. Banca Offerente ( L Offerente ) Banca Popolare Lecchese S.p.a. Responsabili del collocamento (anche Collocatori ) Banca Popolare Lecchese S.p.a Offerta del Prestito Obbligazionario denominato Banca Popolare Lecchese S.p.a step up 02/11/ /11/2014 ( L Offerta o l Emissione ) Il presente Prospetto non è sottoposto all approvazione della Consob. Banca Popolare Lecchese S.p.a. Capitale sociale al 31/12/ ,40 i.v. Codice fiscale, partita i.v.a. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Lecco: Iscritta all albo delle Banche al n ABI Aderente al fondo Interbancario di Tutela dei Depositi Sede sociale: Piazza Manzoni ang. Via Azzone Visconti, Lecco Tel Fax

2 I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE PERSONE RESPONSABILI DENOMINAZIONE E FORMA GIURIDICA SEDE LEGALE ED AMMINISTRATIVA NUMERO DI ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE BANCHE TENUTO DA BANCA D ITALIA GRUPPO BANCARIO DI APPARTENENZA POSIZIONE FINANZIARIA DELL ENTE CONFLITTO DI INTERESSE... 4 II - INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE PERSONE RESPONSABILI Rappresentanza legale Dichiarazione di responsabilità FATTORI DI RISCHIO INFORMAZIONI FONDAMENTALI Interessi di persone fisiche e giuridiche partecipanti all emissione Ragioni dell emissione INFORMAZIONI RIGUARDANTI GLI STRUMENTI FINANZIARI EMESSI Descrizione del tipo e della classe di strumenti finanziari offerti al pubblico Legislazione in base alla quale gli strumenti finanziari sono stati creati Forma degli strumenti finanziari Valuta di emissione degli strumenti finanziari Ranking degli strumenti finanziari Diritti connessi agli strumenti finanziari Il tasso di interesse nominale e le disposizioni relative agli interessi da pagare Data di scadenza e modalità di ammortamento del prestito Rendimento effettivo Rappresentanza dei portatori dei titoli obbligazionari Delibera di emissione Data prevista per l emissione degli strumenti finanziari Descrizione di eventuali restrizioni alla libera trasferibilità degli strumenti finanziari Trattamento fiscale CONDIZIONI DELL OFFERTA Statistiche relativa all Offerta, calendario previsto e modalità di sottoscrizione dell Offerta Condizioni alle quali l Emissione è subordinata Ammontare totale dell Emissione Periodo di offerta e descrizione delle procedure di sottoscrizione Possibilità di riduzione dell ammontare delle sottoscrizioni Ammontare minimo e massimo Modalità e termini per il pagamento e la consegna degli strumenti finanziari Indicazione della data in cui i risultati dell offerta verranno resi pubblici e descrizione completa delle modalità seguite Eventuali diritti di prelazione Piano di ripartizione ed assegnazione Fissazione del prezzo Collocamento e sottoscrizione Soggetti incaricati del collocamento Denominazione ed indirizzo degli organismi incaricati del servizio finanziario Soggetti che accettano di sottoscrivere l Emissione sulla base di accordi particolari Data incui è stato o sarà concluso l accordo di sottoscrizione AMMISSIONE ALLA NEGOZIAZIONE E MODALITA DI NEGOZIAZIONE INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI Consulenti all Emissione Informazioni contenute nel Prospetto sottoposte a revisione Pareri o relazioni di esperti, indirizzo o qualifica Informazioni provenienti da terzi Rating dell Emittente e dello strumento finanziario

3 I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE 1 - Persone responsabili Banca Popolare Lecchese S.p.a., con sede legale in Piazza Manzoni ang. Via Azzone Visconti, Lecco, legalmente rappresentata da Dott. Aldo Calvani quale Direttore Generale, all uopo delegato con delibera del Consiglio d Amministrazione del 22 settembre 2011, in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento è responsabile dei contenuti del presente Prospetto Informativo. Dichiarazione di Responsabilità Banca Popolare Lecchese S.p.a., come sopra rappresentata, dichiara che, avendo adottato in sede di redazione del presente Prospetto Informativo tutta la ragionevole diligenza a tale scopo, le informazioni in esso contenute sono, per quanto a sua conoscenza, conformi ai fatti e non presentano omissioni tali da alterarne il senso. Banca Popolare Lecchese S.p.a. Il Direttore Generale (Dott. Aldo Calvani) Il Presidente del Collegio Sindacale (Dott. Paolo Cerini) 2 - Denominazione e forma giuridica Banca Popolare Lecchese S.p.a. è una società per azioni iscritta al Registro delle Imprese di Lecco al n Sede legale ed amministrativa Banca Popolare Lecchese S.p.a. ha la propria sede legale ed amministrativa in Piazza Manzoni angolo Via Azzone Visconti Lecco. 4 - Numero di iscrizione all albo delle banche tenuto dalla Banca d Italia Banca Popolare Lecchese S.p.a. è iscritta al n dell Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia. 5 - Gruppo bancario di appartenenza Banca Popolare Lecchese S.p.a. è partecipata al 54,21% dalla Banca Popolare dell Etruria e del Lazio Società Cooperativa. La Banca Popolare dell Etruria e del Lazio ha sede legale in Arezzo, Via Calamandrei, 255, è iscritta nel registro delle Imprese di Arezzo al n ed è iscritta all Albo delle Banche al n La Banca Popolare dell Etruria e del Lazio Società Cooperativa, è capogruppo del Gruppo Banca Etruria, iscritto all Albo del gruppi Creditizi al n , a cui appartiene Banca Popolare Lecchese. 3

4 6 - Posizione finanziaria dell emittente Si riportano di seguito una sintesi degli indicatori patrimoniali dell Emittente (valori in migliaia di euro). Dati di stato patrimoniale individuale Bilancio 31/12/2009 Bilancio 31/12/2010 Patrimonio di vigilanza Patrimonio di vigilanza di base (Tier1) Patrimonio supplementare (Tier 2) 2 4 Tier one capital ratio 46,00% 39,70% Total Capital Ratio 46,00% 39,70% Sofferenze lorde su impieghi lordi 6,06% 8,24% Sofferenze nette su impieghi netti 3,05% 3,77% Incagli lordi su impieghi lordi 5,72% 4,34% Alla data della presente emissione per la banca non esistono rischi rilevanti sotto il profilo della solvibilità o del suo sensibile deterioramento. 7 - Rating All Emittente non è assegnato alcun rating, né alle obbligazioni dalla stessa emesse. 8 - Conflitto di interesse Si segnala che, nell operazione oggetto del presente Prospetto Informativo, Banca Popolare Lecchese s.p.a. si trova in una condizione di conflitto di interesse essendo contemporaneamente Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca Popolare Lecchese s.p.a. attesta che alcuni membri del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale ricoprono analoghe cariche in altre società e tale situazione potrebbe determinare conflitti di interesse. Si segnala l esistenza di rapporti di affidamento diretto di alcuni componenti gli Organi sociali concessi da Banca Popolare Lecchese s.p.a. nel rispetto di quanto previsto dall art.136 del D.Lgs.n.385/1993 Testo Unico Bancario e dalle Istruzioni di Vigilanza per le Banche. II INFORMAZIONI SULLE CARATTERISTICHE DELL EMISSIONE 1 - Persone responsabili Persone responsabili del Prospetto Informativo Banca Popolare Lecchese S.p.a., con sede legale in Piazza Manzoni ang. Via Azzone Visconti, Lecco, legalmente rappresentata dal Direttore Generale Dott. Aldo Calvani, all uopo delegato con delibera del Consiglio di Amministrazione, in qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento è responsabile dei contenuti del presente Prospetto Informativo Dichiarazione di Responsabilità Banca Popolare Lecchese S.p.a., come sopra rappresentata, dichiara che, avendo adottato in sede di redazione del presente Prospetto Informativo tutta la ragionevole diligenza a tale scopo, le 4

5 informazioni in esso contenute sono, per quanto a sua conoscenza, conformi ai fatti e non presentano omissioni tali da alterarne il senso. Banca Popolare Lecchese S.p.a. Il Direttore Generale (Dott. Aldo Calvani) Il Presidente del Collegio Sindacale (Dott. Paolo Cerini) 5

6 2 - Fattori di rischio FATTORI DI RISCHIO La sottoscrizione degli strumenti finanziari offerti comporta i rischi propri di un investimento in titoli obbligazionari e cioè: Rischi connessi all Emittente Il sottoscrittore, diventando finanziatore dell Emittente, si assume il rischio che l Emittente non sia in grado di adempiere all obbligo del pagamento delle cedole maturate e del rimborso del capitale a scadenza. Rischio di assenza di garanzie Le obbligazioni non sono assistite da garanzie reali o personali di terzi né dalla garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. Pertanto gli Investitori che abbiano subito una diminuzione anche rilevante del valore del proprio investimento in obbligazioni emesse da Banca Popolare Lecchese, non potranno rivolgersi al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi per ottenere indennizzi o rimborsi. Rischio di liquidità È il rischio rappresentato dalla difficoltà o impossibilità per un Investitore di vendere prontamente le Obbligazioni prima della loro scadenza naturale ad un prezzo che consenta all'investitore di realizzare un rendimento atteso, non essendo prevista la quotazione delle Obbligazioni su un mercato regolamentato né in altri sistemi di negoziazione diversi dai mercati regolamentati. Gli Investitori potrebbero, quindi, dover accettare un prezzo inferiore a quello di sottoscrizione, in considerazione del fatto che le richieste di vendita possano non trovare prontamente un valido riscontro. Pertanto, l Investitore, nell elaborare la propria strategia finanziaria, deve aver la consapevolezza che l orizzonte temporale dell investimento, pari alla durata delle Obbligazioni, deve essere in linea con le sue future esigenze di liquidità. Tale rischio risulta mitigato dall impegno assunto dalla banca ad acquistare tali titoli in contropartita diretta. Rischio di tasso È il rischio di oscillazione del prezzo di mercato del titolo durante la vita dell obbligazione. Le oscillazioni di prezzo dipendono essenzialmente, sebbene non in via esclusiva, dall andamento dei tassi di interesse. A maggior dettaglio si precisa che le variazioni del valore del titolo sono legate in maniera inversa alle variazioni dei tassi di interesse sul mercato per cui, ad una variazione in aumento dei tassi di interesse, corrisponde una variazione in diminuzione del valore del titolo mentre, ad una variazione in diminuzione dei tassi di interesse, corrisponde un aumento del richiamato valore. Le fluttuazioni dei tassi d interesse sui mercati finanziari si ripercuotono sui prezzi e quindi sui rendimenti dei titoli in modo tanto più accentuato quanto più lunga è la loro vita residua. Conseguentemente, qualora l Investitore decidesse di vendere i titoli prima della scadenza, il valore di mercato potrebbe risultare inferiore anche in maniera significativa al prezzo di sottoscrizione dei titoli, il ricavo di tale vendita potrebbe quindi essere inferiore anche in maniera significativa all importo inizialmente investito ovvero il rendimento effettivo dell investimento potrebbe risultare anche significativamente diverso ovvero significativamente inferiore a quello attribuito al titolo al momento dell acquisto, ipotizzando di mantenere l investimento fino alla scadenza. 6

7 Rischio connesso all apprezzamento della relazione rischio rendimento In particolare si evidenzia che nella determinazione delle condizioni del prestito, l Emittente può non applicare alcuno spread creditizio per tener conto di eventuali differenze del proprio merito di credito rispetto a quello implicito dei titoli risk free. Eventuali diversi apprezzamenti della relazione rischio-rendimento da parte del mercato possono determinare riduzioni, anche significative, del prezzo delle obbligazioni. L investitore deve considerare che il rendimento offerto dalle obbligazioni dovrebbe essere sempre correlato al rischio connesso all investimento nelle stesse: a titoli con maggiore rischio dovrebbe sempre corrispondere un maggior rendimento. Rischio correlato alla presenza di conflitti di interesse Banca Popolare Lecchese in qualità di Emittente delle obbligazioni che verranno emesse nell ambito del presente programma ha un conflitto di interessi in quanto trattasi di operazione avente ad oggetto strumenti finanziari di propria emissione. Inoltre, è previsto che la stessa operi quale Responsabile del Collocamento di dette obbligazioni, nonché quale Agente per il Calcolo, cioè sarà il soggetto incaricato della determinazione degli interessi e delle attività connesse, e tale coincidenza di ruoli potrebbe determinare una situazione di conflitto di interessi nei confronti degli Investitori. Banca Popolare Lecchese potrebbe trovarsi in una situazione di conflitto di interessi anche quando la stessa assume la veste di controparte diretta nel riacquisto delle obbligazioni e provvede alla determinazione del prezzo di acquisto. Rischio correlato all assenza di rating Alle obbligazioni non è attribuito alcun livello di rating. Banca Popolare Lecchese non ha in programma di richiedere l attribuzione di un livello di rating alle proprie emissioni obbligazionarie. Rischio di chiusura anticipata dell offerta L Emittente potrà avvalersi, durante il periodo di validità dell offerta, di procedere in qualsiasi momento alla chiusura anticipata, sospendendo immediatamente l accettazione di ulteriori richieste e dandone comunicazione alla clientela. L esercizio di tale facoltà comporta una diminuzione della liquidità della emissione. La minor liquidità potrebbe comportare una maggior difficoltà per l investitore nel liquidare il proprio investimento anticipatamente, ovvero determinarne un valore inferiore a quello atteso. Rischio di cambiamento del regime fiscale applicato ai rendimenti I valori lordi e netti relativi al rendimento delle Obbligazioni sono calcolati sulla base del regime fiscale in vigore in Italia alla data di pubblicazione delle presenti Condizioni Definitive, ai sensi del D.Lgs. 239/96 come modificato dal DL 138/11. Non è possibile prevedere se tale regime fiscale potrà subire eventuali modifiche durante la vita delle Obbligazioni nè quindi può essere escluso che, in caso di modifiche, i valori netti indicati possano discostarsi, anche sensibilmente, da quelli che saranno effettivamente applicabili alle Obbligazioni alle varie date di pagamento. Saranno a carico degli obbligazionisti ogni imposta e tassa, presente o futura che per legge colpiscono o dovessero colpire le Obbligazioni od alle quali le Obbligazioni vengano comunque ad essere soggette. Eventuali maggiori prelievi fiscali sui redditi o sulle plusvalenze relative alle Obbligazioni, ad esito di sopravvenute modifiche legislative o regolamentari ovvero di sopravvenute prassi interpretative dell amministrazione finanziaria, comporteranno conseguentemente una riduzione del rendimento 7

8 delle Obbligazioni al netto del prelievo fiscale, senza che ciò determini obbligo alcuno per l Emittente di corrispondere agli obbligazionisti alcun importo aggiuntivo a compensazione di tale maggiore prelievo fiscale 8

9 Esemplificazione e comparazione delle obbligazioni a tasso fisso a) Scomposizione del Prezzo di Emissione delle Obbligazioni Il valore della componente obbligazionaria è indicato nella seguente tabella avente ad oggetto la scomposizione del Prezzo di Emissione delle Obbligazioni. Valore componente obbligazionaria 100,00% Commissione di collocamento 0,00% Prezzo di Emissione 100,00% Calcolo dei rendimenti Il presente Prestito Obbligazionario denominato Banca Popolare Lecchese step up 02/11/ /11/2014, rimborsa il 100% del Valore Nominale alla scadenza e paga posticipatamente cedole, con frequenza semestrale, calcolate in base ad un tasso di interesse annuo lordo crescente pari al 3,50% per il primo anno, pari al 3.75% per il secondo anno e del 4% per il terzo anno del Valore Nominale, per tutta la durata del Prestito, assicurando un rendimento effettivo annuo lordo a scadenza pari a 3.775% ed un rendimento effettivo annuo al netto dell effetto fiscale pari a 3.031% Tabelle con riepilogo caratteristiche delle obbligazioni Banca Popolare Lecchese step up 02/11/ /11/2014 per un taglio di euro : Data pagamento cedola Tasso cedolare lordo di periodo Importo cedola lorda Tasso cedolare netto di periodo Importo cedola lorda 02/05/2012 1,750% 175,00 1,443% 144,30 02/11//2012 1,750% 175,00 1,400% 140,00 02/05/2013 1,875% 187,50 1,500% 150,00 02/11//2013 1,875% 187,50 1,500% 150,00 02/05/2014 2,000% 200,00 1,600% 160,00 02/11//2014 2,000% 200,00 1,600% 160,00 Prezzo di rimborso 100 Facoltà rimborso anticipato Non prevista Rendimento effettivo annuo lordo a scadenza (*) 3,775% Rendimento effettivo annuo netto a scadenza (**) 3,031% (*) calcolato in regime di capitalizzazione composta; (**)si considerano con riferimento alle Obbligazioni le aliquote fiscali, vigenti alla data di emissione, del 12.5% per il rateo di cedola maturato fino al 31/12/2011 (incluso) e del 20% per le cedole o ratei di cedole maturate dal 01/01/2012 (incluso) in avanti. Si considera con riferimento al Btp l aliquota fiscale vigente alla data di emissione del 12.50% 9

10 Confronto tra il presente Prestito Obbligazionario ed un titolo di Stato con scadenza similare (BTP 4,25% 01/08/2014 IT ) La tabella sottostante illustra, a titolo meramente esemplificativo, un confronto tra il rendimento effettivo del Prestito Obbligazionario Banca Popolare Lecchese step up 02/11/ /11/2014 con il rendimento effettivo di un Buono del Tesoro Poliennale di similare scadenza. Il Buono prescelto è il BTP 4,25% con scadenza il 01/08/2014 e con un prezzo di acquisto alla data del 23/09/2011 pari a 99,47. Strumento Finanziario BTP 4,25% 01/08/14 ISIN IT Obbligazione B.P.P.L. Step up 02/11/14 Scadenza 01/08/ /11/2014 Prezzo di acquisto 99,47 100,00 Rendimento effettivo annuo lordo (*) 4,498% 3,775% Rendimento effettivo annuo netto (**) 3,920% 3,031% (*) calcolato in regime di capitalizzazione composta; (**)si considerano con riferimento alle Obbligazioni le aliquote fiscali, vigenti alla data di emissione, del 12.5% per il rateo di cedola maturato fino al 31/12/2011 (incluso) e del 20% per le cedole o ratei di cedole maturate dal 01/01/2012 (incluso) in avanti. Si considera con riferimento al Btp l aliquota fiscale vigente alla data di emissione del 12.5% Alla scadenza dell Obbligazione a tasso fisso il Rendimento Effettivo annuo lordo è il 3,775% e il Rendimento Effettivo annuo netto è il 3,031% (*). Nello stesso periodo l investimento in Buoni del Tesoro Poliennali (BTP scadenza 01/08/2014, cedola 4,25% codice ISIN IT ), titoli a tasso fisso con più basso rischio emittente, offre un rendimento effettivo lordo annuo del 4,498% e un rendimento effettivo netto annuo del 3,920% (in ipotesi di acquisto del BTP in data 23/09/11 al prezzo di 99,47). 3 Informazioni Fondamentali 3.1. Interessi di persone fisiche e giuridiche partecipanti all emissione Oltre al conflitto di interessi di cui al punto 8 della parte I, non si segnalano ulteriori interessi di persone fisiche o giuridiche partecipanti all emissione. 3.2 Ragioni dell emissione e impiego dei proventi L emittente è una Banca autorizzata all esercizio dell attività bancaria, vigilata a tal proposito dalle competenti autorità. Ai sensi dell art. 10, Titolo II Capo I del D.Lgs 1/9/1993 n. 385 (Testo Unico delle leggi in materia Bancaria e creditizia ) la raccolta del risparmio tra il pubblico e l esercizio del credito rappresentano attività bancaria. Le obbligazioni oggetto dell emissione del presente prospetto saranno emesse nell ambito dell ordinaria attività di raccolta da parte di Banca Popolare Lecchese s.p.a.. Il ricavato dal collocamento dell emissione sarà destinato all esercizio dell attività creditizia di Banca Popolare Lecchese s.p.a.. 10

11 4 Informazioni riguardanti gli strumenti finanziari emessi 4.1 Descrizione del tipo e della classe degli strumenti finanziari offerti al pubblico. Il presente Prospetto è relativo all emissione di obbligazioni, strumenti di investimento del risparmio con durata di 42 mesi. La denominazione del titolo è Banca Popolare Lecchese s.p.a. step up 02/11/ /11/2014 Codice ISIN IT Le obbligazioni a tasso fisso sono titoli di debito, denominati in euro che garantiscono il rimborso del 100% del valore nominale alla scadenza. Le Obbligazioni danno, inoltre, diritto al pagamento posticipato di cedole periodiche semestrali crescenti, alle date di pagamento, nella misura di 1.75% il 02/05/2012 e del 02/11/2012, del 1.875% il 02/05/2013 e 02/11/2013, del 2.00% il 02/05/2014 e 02/11/2014. Qualora il soggetto collocatore sia l Emittente non sono previste commissioni di sottoscrizione o di collocamento implicite e/o esplicite a carico degli Investitori 4.2 Legislazione in base alla quale gli strumenti finanziari sono stati creati L emissione è soggetta alla legislazione italiana. L emittente è una Società di diritto italiano costituita e disciplinata in base alle Leggi della Repubblica Italiana. 4.3 Forma degli strumenti finanziari Le obbligazioni, rappresentate da titoli al portatore, sono accentrate presso la Monte Titoli s.p.a.(via Mantegna 6, Milano) ed assoggettate alla disciplina di dematerializzazione di cui al D. Lgs. 24/02/1998 n. 58 Testo Unico della Finanza e D. Lgs. 24/06/1998 n Valuta di emissione degli strumenti finanziari L emissione è espressa in Euro. 4.5 Ranking degli strumenti finanziari I titoli della presente emissione costituiscono passività non subordinate dell Emittente, così come classificate dalle vigenti Istruzioni di Vigilanza per le Banche emanate da Banca d Italia. 4.6 Diritti connessi agli strumenti finanziari Ai sottoscrittori sono attribuiti i diritti previsti dalla normativa vigente per i titoli obbligazionari, ossia diritto alla percezione di cedole alle date di pagamento previste e rimborso del 100% del capitale alla scadenza. Non sono previsti livelli specifici di garanzie collaterali, ne coperture relative all adesione dell Emittente al Fondo Interbancario di tutela dei depositi. 4.7 Tasso di interesse nominale e le disposizioni relative agli interessi da pagare Godimento e scadenza interessi. 11

12 Il godimento delle obbligazioni decorre dal 02 novembre Gli interessi saranno pagati in rate semestrali posticipate il 02/05 ed il 02/11 di ciascun anno di durata del prestito. Termine di prescrizione. I diritti degli obbligazionisti si prescrivono a favore dell Emittente, per quanto concerne gli interessi, decorsi 5 anni dalla data di scadenza delle cedole, per quanto attiene al capitale decorsi 10 anni dalla data di rimborsabilità dei titoli. Descrizione del metodo di calcolo degli interessi. Ogni cedola frutta, per tutta la durata del Prestito, in corrispondenza delle Date di pagamento un interesse periodico fisso con frequenza semestrale, pari a Data regolamento Tasso lordo Tasso netto(*) 02/05/ % 1.443% 02/11/ % 1.400% 02/05/ % 1.500%* 02/11/ % 1.500% 02/05/ % 1.600% 02/11/ % 1.600% (*)si considerano con riferimento alle Obbligazioni le aliquote fiscali, vigenti alla data di emissione, del 12.5% per il rateo di cedola maturato fino al 31/12/2011 (incluso) e del 20% per le cedole o ratei di cedole maturate dal 01/01/2012 (incluso) in avanti. Si considera con riferimento al Btp l aliquota fiscale vigente alla data di emissione del 12.5% Nome ed indirizzo del responsabile del calcolo Il responsabile del calcolo degli interessi è l Emittente. 4.8 Data di scadenza e modalità di ammortamento del prestito Il rimborso delle Obbligazioni avverrà alla pari in un unica soluzione senza deduzioni di spesa il 02/11/ Rendimento effettivo Il rendimento effettivo annuo del titolo, calcolato in regime di capitalizzazione composta alla data di emissione e sulla base del prezzo di emissione, pari a 100% del valore nominale è pari ad un Rendimento Effettivo lordo di 3,775 % e Rendimento Effettivo netto 3,031% (*) alla scadenza del 02/11/2014 (*)si considerano con riferimento alle Obbligazioni le aliquote fiscali, vigenti alla data di emissione, del 12.5% per il rateo di cedola maturato fino al 31/12/2011 (incluso) e del 20% per le cedole o ratei di cedole maturate dal 01/01/2012 (incluso) in avanti. Si considera con riferimento al Btp l aliquota fiscale vigente alla data di emissione del 12.5% 4.10 Rappresentanza dei portatori dei titoli obbligazionari. La sottoscrizione del titolo in emissione non attribuisce alcun diritto di voto o rappresentanza Delibera di Emissione La presente emissione obbligazionaria è stata deliberata dal Consiglio di Amministrazione dell Emittente in data 22 settembre

13 4.12 Data prevista per l emissione degli strumenti finanziari. La data di emissione del prestito è 02 novembre Descrizione di eventuali restrizioni alla libera trasferibilità degli strumenti finanziari. Non sussistono limitazioni alla libera trasferibilità degli strumenti finanziari oggetto dell emissione Trattamento fiscale Redditi di capitale: agli interessi, premi ed altri frutti delle Obbligazioni è applicabile l'imposta sostitutiva dell'imposta sui redditi nella misura attualmente in vigore del 12.50% fino al 31/12/2011(incluso) e del 20% dal 01/01/2012 (incluso) in avanti ai sensi del D.Lgs. 239/96 come modificato dal DL 138/11. Redditi diversi: le plusvalenze diverse da quelle conseguite nell'esercizio di imprese commerciali, realizzate mediante cessioni a titolo oneroso, ovvero rimborso delle Obbligazioni, sono soggette ad imposta sostitutiva nella misura del del 12.50% fino al 31/12/2011( incluso) e del 20% dal 01/01/2012 (incluso) in avanti ai sensi del D.Lgs. 239/96 come modificato dal DL 138/11. Le plusvalenze e le minusvalenze sono determinate secondo i criteri stabiliti dall'art. 82 del TUIR e successive modifiche e saranno tassate in conformità alle disposizioni di cui all'art. 5 o dei regimi opzionali di cui agli artt. 6 (risparmio amministrato) o 7 (risparmio gestito) del D.Lgs. 461/97. Saranno a carico degli obbligazionisti ogni imposta e tassa, presente o futura che per legge colpiscono o dovessero colpire le Obbligazioni od alle quali le Obbligazioni vengano comunque ad essere soggette. Eventuali maggiori prelievi fiscali sui redditi o sulle plusvalenze relative alle Obbligazioni, ad esito di sopravvenute modifiche legislative o regolamentari ovvero di sopravvenute prassi interpretative dell amministrazione finanziaria, comporteranno conseguentemente una riduzione del rendimento delle Obbligazioni al netto del prelievo fiscale, senza che ciò determini obbligo alcuno per l Emittente di corrispondere agli obbligazionisti alcun importo aggiuntivo a compensazione di tale maggiore prelievo fiscale.. 5 Condizioni dell offerta 5.1 Statistiche relative all offerta, calendario previsto e modalità di sottoscrizione dell offerta Condizioni alle quali l Emissione è subordinata L emissione non è subordinata ad alcuna condizione Ammontare totale dell Emissione L ammontare totale massimo del Prestito Obbligazionario oggetto dell Offerta è di nominali Euro ,00 suddiviso in un massimo di obbligazioni del valore nominale di euro 1.000,00 cadauna rappresentate da titoli al portatore Periodo di offerta e descrizione delle procedure di sottoscrizione Le obbligazioni saranno offerte dal 03 Ottobre 2011 al 31 ottobre 2011 salvo chiusura anticipata per il tramite delle filiali di Banca Popolare Lecchese s.p.a.. L Emittente potrà estendere tale periodo di validità durante il periodo di offerta, dandone comunicazione mediante apposito avviso, pubblicato presso la sede legale di Banca Popolare Lecchese e presso ogni sua filiale e sul sito internet La sottoscrizione delle Obbligazioni sarà effettuata tramite apposita scheda di adesione che dovrà essere sottoscritta presso le sedi e le filiali del collocatore Possibilità di riduzione dell ammontare delle sottoscrizioni Non è prevista la possibilità di riduzione dell ammontare delle sottoscrizioni. 13

14 5.1.5 Ammontare minimo e massimo Le sottoscrizioni potranno essere accolte per importi minimi di euro ,00 e successivi multipli di euro 1.000,00. Il taglio minimo delle emissioni pari ad non è in alcun caso frazionabile, né in fase di emissione, né in ipotesi di successiva negoziazione. L importo massimo sottoscrivibile non potrà essere superiore all ammontare massimo previsto per l Emissione Modalità e termini per il pagamento e la consegna degli strumenti finanziari Le Obbligazioni in emissione verranno consegnate tramite deposito sul dossier del sottoscrittore con valuta 02/11/ Indicazione della data in cui i risultati dell offerta verranno resi pubblici e descrizione completa delle modalità seguite. I dati relativi all Emissione verranno resi noti in forma stampata e gratuitamente presso la sede legale e le filiali dell Emittente entro 5 giorni successivi alla conclusione del Periodo di Offerta. Copia di tale annuncio verrà trasmessa alla Consob ai sensi delle disposizioni vigenti Eventuali diritti di prelazione Non sono previsti diritti di prelazione, in relazione alla natura degli strumenti offerti. 5.2 Piano di ripartizione e di assegnazione. Le obbligazioni saranno offerte al pubblico indistinto in Italia. Non sono previsti criteri di riparto. Nel periodo di offerta e sino al conseguimento del massimo emettibile (2.000 obbligazioni del valore nominale di Euro 1.000,00) le richieste di sottoscrizione saranno soddisfatte, sulla base dell ordine cronologico. Per ogni sottoscrizione soddisfatta, sarà inviata a ciascun sottoscrittore una apposita comunicazione attestante l avvenuta sottoscizione e le condizioni alle quali sono state effettuate. 5.3 Prezzo di emissione Il prezzo di emissione al quale verranno offerte le obbligazioni è pari al 100% del valore nominale cioè Euro 1.000,00, senza aggravio di spese oneri o commissioni ulteriori a carico del sottoscrittore. 5.4 Collocamento e sottoscrizione Soggetti incaricati del collocamento Gli investitori potranno aderire all Offerta presso tutti gli sportelli di Banca Popolare Lecchese s.p.a Denominazione ed indirizzo degli organismi incaricati del servizio Il pagamento degli interessi ed il rimborso del capitale avverrà presso la banca emittente nonché presso gli intermediari finanziari tramite la Monte titoli S.p.a. (Via Mantegna Milano) Soggetti che accettano di sottoscrivere l Emissione sulla base di accordi particolari Non sono previsti soggetti di cui al presente paragrafo Data in cui è stato concluso l accordo di sottoscrizione Nessuna. 14

15 6 - Ammissione alla negoziazione e modalità di negoziazione L emittente non richiederà la quotazione nei mercati regolamentati. 7 - Informazioni supplementari 7.1 Consulenti legati all emissione Non vi sono consulenti legati all emissione. 7.2 Informazioni contenute nel Prospetto sottoposte a revisione Le informazioni contenute nel presente Prospetto non sono state sottoposte a revisione o a revisione limitata da parte dei revisori legali dei conti. 7.3 Pareri o relazioni di esperti, indirizzo e qualifica Non vi sono pareri o relazioni di esperti nel presente Prospetto. 7.4 Informazioni provenienti da terzi Non vi sono informazioni contenute nel presente Prospetto provenienti da terzi. 7.5 Rating dell emittente e dello strumento finanziario L emittente e la specifica emissione cui il presente prospetto si riferisce sono privi di rating. 15

PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) Banca Popolare Lecchese S.p.a. Banca Offerente ( L Offerente ) Banca Popolare Lecchese

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) Banca Popolare Lecchese S.p.a. Banca Offerente ( L Offerente ) Banca Popolare Lecchese

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO

PROSPETTO INFORMATIVO PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) BANCA FARNESE S.p.A. Banca Offerente ( L Offerente ) BANCA FARNESE S.p.A. Responsabili

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO

PROSPETTO INFORMATIVO PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) BANCA FARNESE S.p.A. Banca Offerente ( L Offerente ) BANCA FARNESE S.p.A. Responsabili

Dettagli

"BANCA FEDERICO DEL VECCHIO OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO 4,65% 08/10/2008-08/10/2010. Codice ISIN IT0004408909

BANCA FEDERICO DEL VECCHIO OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO 4,65% 08/10/2008-08/10/2010. Codice ISIN IT0004408909 Sede Legale: 50123 Firenze, Via Dei Banch n. 5 - Direzione Generale: 50121 Firenze, Viale Gramsci n. 69 - Tel. 055.20051, Fax 055.2005333 - Codice Fiscale, partita IVA e n. di iscrizione al Registro delle

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA Banca di Credito Cooperativo di Pitigliano Società Cooperativa Sede sociale 58017 Pitigliano (GR) S.S. 74 Maremmana Est nr. 55256 Iscritta all Albo delle banche al n. 4360.40 Iscritta all Albo delle società

Dettagli

BANCA SVILUPPO ECONOMICO S.P.A.

BANCA SVILUPPO ECONOMICO S.P.A. PROSPETTO INFORMATIVO per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie C.D. Plain Vanilla Offerta di obbligazioni a 3 anni 15/4/2011 15/4/2014 Tasso Fisso 3,50% a cedola semestrale Emissione n. 1/2011 ammontare

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla In qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del collocamento PROSPETTO SEMPLIFICATO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Offerta del Prestito Obbligazionario (il Prestito

Dettagli

Numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Arezzo, Codice Fiscale e Partita IVA 01622460515

Numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Arezzo, Codice Fiscale e Partita IVA 01622460515 Sede sociale Anghiari (AR) Via Mazzini, 17 Iscritta all Albo delle banche al n. 5407 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A161109 Capitale sociale Euro 7.574.358,00 al 31.12.2005 Numero di

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA OFFERTA DI 2.000.000

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA OFFERTA DI 2.000.000 Sede sociale Via Provinciale lucchese 125/B Iscritta all Albo delle banche al n. 2305-10 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A154088 Capitale sociale Euro 2.378.946 Numero di iscrizione nel

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla In qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del collocamento PROSPETTO SEMPLIFICATO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Offerta del Prestito Obbligazionario (il Prestito

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LEVERANO Società Cooperativa

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LEVERANO Società Cooperativa BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LEVERANO Società Cooperativa Sede Legale e Amministrativa in Leverano Piazza Roma,1 Telefono 0832 925046-7 Fax 0832 910266 Codice ABI 08603 Codice fiscale e partita IVA

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

PROSPETTO INFORMATIVO. Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla PROSPETTO INFORMATIVO Per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla Banca Emittente ( L Emittente ) Banca Popolare Lecchese S.p.a. Banca Offerente ( L Offerente ) Banca Popolare Lecchese

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP Cassa

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA DEL PROSPETTO DI BASE PER L OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO FISSO, STEP UP E STEP DOWN Banca Popolare di Bergamo S.p.A. 2008-2010 TASSO FISSO 3,80%

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA Banca di Credito Cooperativo di Saturnia Società Cooperativa Sede sociale Saturnia, Comune di Manciano (GR) Iscritta all Albo delle banche al n. 21. Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A1

Dettagli

PROSPETTO DI BASE NOTA INFORMATIVA

PROSPETTO DI BASE NOTA INFORMATIVA Sede sociale e Direzione Generale: Ravenna Piazza Garibaldi, 6 Capitale Sociale 151.372.000,00 Euro interamente versato Banca iscritta all Albo delle Banche ai n.ri 5096/6270.3 Capogruppo del Gruppo Bancario

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP Cassa

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. Capitalia S.p.A. 08/2006 02/2009 a tasso fisso crescente X tranche SERIE 06PF08 ISIN: IT0004093602

CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. Capitalia S.p.A. 08/2006 02/2009 a tasso fisso crescente X tranche SERIE 06PF08 ISIN: IT0004093602 Capitalia Gruppo Bancario Società per Azioni Capitale Sociale 2.511.134.376 Registro delle Imprese di Roma Sede Sociale e Direzione Generale Via Marco Minghetti 17, 00187 Roma Codice Fiscale n. 00644990582

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP Banca Popolare del Lazio Step Up 24/11/2009 24/11/2012, Codice Isin IT0004549686 Le presenti Condizioni

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Società Cooperativa con sede legale in Triuggio (MB), Via Serafino Biffi n. 8 Iscritta all Albo delle Banche al n. 4514 (Cod. ABI 08901) all Albo delle Cooperative al

Dettagli

Prospetto Informativo per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

Prospetto Informativo per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla BANCA POPOLARE del FRUSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede sociale: 03100 Frosinone, Piazzale De Matthaeis, 55 Iscritta all albo delle Banche al n.5118.5.0 Capitale sociale e riserve al 31/12/2005

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI DI OBBLIGAZIONI BANCARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI DI OBBLIGAZIONI BANCARIE C.D. PLAIN VANILLA Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Società Cooperativa Sede Legale e Amministrativa in San Marzano di San Giuseppe (TA) in via Vittorio Emanuele n. 190/a Iscritta all Albo delle

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA Banca di Credito Cooperativo di Saturnia Società Cooperativa Sede sociale Saturnia, Comune di Manciano (GR) Iscritta all Albo delle banche al n. 21.10 Iscritta all Albo delle società cooperative al n.

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI DI OBBLIGAZIONI BANCARIE c.d. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI DI OBBLIGAZIONI BANCARIE c.d. PLAIN VANILLA Sede Legale e Amministrativa in via Quartieri 39 25032 Chiari (BS) Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 5683 Cod. Fisc. e n. iscrizione registro delle Imprese di Brescia, n.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO  ISIN IT0004618051 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051 Le presenti Condizioni

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LESMO in qualità di Emittente

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LESMO in qualità di Emittente MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LESMO in qualità di Emittente Società Cooperativa con sede legale in Lesmo (MB), Piazza Dante 21/22 Iscritta: all Albo delle Banche al

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI DI OBBLIGAZIONI BANCARIE c.d. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI DI OBBLIGAZIONI BANCARIE c.d. PLAIN VANILLA Sede sociale Piazza Italia,44 12012 BOVES (CN) Iscritta all Albo delle Banche al n. 1385.40 Iscritta all Albo delle Società Cooperative al n. A160632 Capitale sociale Euro 35.440.052 Iscritta nel Registro

Dettagli

BPSA TASSO FISSO 22/04/2011 22/04/2014

BPSA TASSO FISSO 22/04/2011 22/04/2014 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO FISSO BPSA TASSO FISSO 22/04/2011 22/04/2014 Codice ISIN IT0004715907 Le presenti Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO FISSO PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO

Dettagli

Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A.

Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A. Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A. Prospetto Informativo per le emissioni di obbligazioni bancarie previste dall art. 33, comma 4 del regolamento emittenti assunto con delibera Consob n. 11971 del 14

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA Sede sociale Campi Bisenzio via Bruno Buozzi n. 54 Iscritta all Albo delle banche al n. 3559.20 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A164625 Capitale sociale Euro 810.500,00 Numero di iscrizione

Dettagli

Le presenti condizioni definitive sono state trasmesse in Consob in data 7 giugno 2010.

Le presenti condizioni definitive sono state trasmesse in Consob in data 7 giugno 2010. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA VERSILIA LUNIGIANA E GARFAGNANA CREDITO COOPERATIVO - SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente e di Responsabile del Collocamento Società Cooperativa con sede

Dettagli

"BCC di Impruneta 10.12.2007 2017 4,30% sem "

BCC di Impruneta 10.12.2007 2017 4,30% sem Sede sociale Piazza Buondelmonti 29-50023- Impruneta Iscritta all Albo delle banche al n. 1398.70 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. 59956 Capitale sociale Euro 1.787.634 Numero di iscrizione

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 Milano con socio unico Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi

Dettagli

Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A.

Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A. Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A. Sede legale: Via Andrea Doria 17 12073 Ceva (Cn) Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi Iscritta all Albo delle

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Originariamente pubblicato in data 17/02/2014 Ripubblicato in data 13/08/2014 per

Dettagli

IL PRESENTE PROSPETTO NON E SOTTOPOSTO ALL APPROVAZIONE DELLA CONSOB

IL PRESENTE PROSPETTO NON E SOTTOPOSTO ALL APPROVAZIONE DELLA CONSOB BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI OPPIDO LUCANO E RIPACANDIDA SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale e Amministrativa in Oppido Lucano Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 5072.4.0 Iscritta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE B-10 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per l offerta di obbligazioni Banca di Credito Cooperativo OROBICA Tasso Fisso BCC OROBICA 01/02/2010 01/02/2013 2,00%

Dettagli

Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A.

Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A. Banco di Credito P. Azzoaglio S.p.A. Sede legale: Via Andrea Doria 17 12073 Ceva (Cn) Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi Iscritta all Albo delle

Dettagli

PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI

PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI SOCIETA COOPERATIVA Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia Aderente al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo Registro Imprese C.C.I.A.A. Cremona n. 01230590190 R.E.A. n. 153413 C.F./P.

Dettagli

Nota Informativa depositata presso la Consob in data 10.10.2006 a seguito di nulla-osta comunicato con nota n. 6078606 del 03.10.2006.

Nota Informativa depositata presso la Consob in data 10.10.2006 a seguito di nulla-osta comunicato con nota n. 6078606 del 03.10.2006. Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 30 giugno 2006 Euro 6.671.440

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LESMO in qualità di Emittente

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LESMO in qualità di Emittente MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LESMO in qualità di Emittente Società Cooperativa con sede legale in Lesmo (MB), Piazza Dante 21/22 Iscritta: all Albo delle Banche al

Dettagli

Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz. al Registro delle Imprese

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP" ISIN IT0004680358

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP ISIN IT0004680358 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP" ISIN IT0004680358 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP DOWN PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP DOWN

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all art 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all art 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all art 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 27 agosto 2012 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO Banca Popolare del Lazio 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448 Le presenti

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta) Banca di Verona credito

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 05/10/2012 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

Prospetto Informativo per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla

Prospetto Informativo per le Emissioni di Obbligazioni Bancarie c.d. Plain Vanilla BANCA POPOLARE del FRUSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede sociale: 03100 Frosinone, Piazzale De Matthaeis, 55 Iscritta all albo delle Banche al n.5118.5.0 Capitale sociale e riserve al 31/12/2009

Dettagli

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop.

Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Cassa Raiffeisen della Valle Isarco Soc. coop. Sede legale ed amministrativa: 39042 Bressanone, via Croce 7 Home-page: www.raiffeisen.it/eisacktal, Indirizzo e-mail: RK_Eisacktal@rolmail.net Tel. +39 0472

Dettagli

relative al prestito Banca della Bergamasca Credito Cooperativo Step Up 12/02/09-12 177 em. ISIN IT0004459431 della

relative al prestito Banca della Bergamasca Credito Cooperativo Step Up 12/02/09-12 177 em. ISIN IT0004459431 della Sede legale in Zanica (Bergamo), via Aldo Moro, 2 Sito internet: www.bccbergamasca.it - Email banca@bergamasca.bcc.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 803 Iscritta all Albo

Dettagli

SOCIETA COOPERATIVA FONDATA NEL 1891

SOCIETA COOPERATIVA FONDATA NEL 1891 SOCIETA COOPERATIVA FONDATA NEL 1891 Sede Legale e Direzione Generale: 04022 Fondi (LT) Via Giovanni Lanza, 45 Iscritta all Albo delle Banche al n. 1554 - ABI n. 05296.9 Iscritta all albo delle Società

Dettagli

"BCC di Impruneta 1.7.2010 2014 a cedola crescente "

BCC di Impruneta 1.7.2010 2014 a cedola crescente Sede sociale Piazza Buondelmonti 29-50023- Impruneta Iscritta all Albo delle banche al n. 1398.70 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. 59956 Capitale sociale Euro 1.787.634 Numero di iscrizione

Dettagli

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa NOTA INFORMATIVA

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CANTÙ Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa NOTA INFORMATIVA in qualità di Emittente Sede legale in Cantù, Corso Unità d Italia 11 Iscritta all Albo delle Banche al n. 719 (Cod. ABI 08430), all Albo delle Cooperative al n. A165516, al Registro delle Imprese di Como

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCANAGNI CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa in qualità di emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento Società Cooperativa fondata nel 1901 - Codice ABI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - Obbligazioni Step Up

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - Obbligazioni Step Up MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE STEP UP Sede legale in Zanica (Bergamo), via Aldo Moro, 2 Sito internet: www.bccbergamasca.it - Email banca@bergamasca.bcc.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO LAZIO 23/02/2009-23/02/2012 TASSO FISSO 2,70% Codice ISIN IT0004457351 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA RELATIVA AL PROGRAMMA OBBLIGAZIONI STEP UP/STEP DOWN

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA RELATIVA AL PROGRAMMA OBBLIGAZIONI STEP UP/STEP DOWN Sede Legale: 50123 Firenze, Via Dei Banchi n. 5 - Direzione Generale: 50121 Firenze, Viale Gramsci n. 69 - Tel. 055.20051, Fax 055.2005333 - Codice Fiscale, partita IVA e n. di iscrizione al Registro delle

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CODICE ISIN IT0004471485 DENOMINATO Banca Popolare Pugliese s.c.p.a. 2009/2013 Tasso Fisso 2,50 Serie 257

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CODICE ISIN IT0004471485 DENOMINATO Banca Popolare Pugliese s.c.p.a. 2009/2013 Tasso Fisso 2,50 Serie 257 Società Cooperativa per Azioni * Codice ABI 05262.1 Sede Legale: 73052 Parabita (Le) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa e Direzione Generale: 73046 Matino (Le) Via Luigi Luzzatti, 8 Partita

Dettagli

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI

Dettagli

Banca Valsabbina T.F. 3,50% 14/12/2012-2015 ISIN IT0004874324

Banca Valsabbina T.F. 3,50% 14/12/2012-2015 ISIN IT0004874324 BANCA VALSABBINA S.C.p.A. iscritta al registro delle Imprese di Brescia e CCIAA di Brescia REA n.9187 Capitale Sociale 107.390.481 i.v. Sede Legale: via Molino, 4-25078 Vestone (BS) Direzione Generale:

Dettagli

Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A. Obbligazioni Obbligazioni Step Up 23.04.2010-23.04.2015 IT0004598113

Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A. Obbligazioni Obbligazioni Step Up 23.04.2010-23.04.2015 IT0004598113 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA sul Programma Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A. Obbligazioni Obbligazioni Step Up 23.04.2010-23.04.2015 IT0004598113 Il presente documento redatto in

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi Bancari codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA Sede sociale Napoli Via Filangieri, 36 Numero Iscrizione nel Registro delle Imprese di Napoli e Codice Fiscale/Partita IVA. 04504971211 Capitale sociale Euro 71.334.180,00 Iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO 10/04/2009 10/04/2012 A TASSO FISSO CRESCENTE ( STEP UP ) Codice ISIN IT0004481112 Le presenti

Dettagli

DEUTSCHE BANK S.P.A.

DEUTSCHE BANK S.P.A. DEUTSCHE BANK S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 3 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3104 Capogruppo del Gruppo Deutsche Bank iscritta all Albo dei Gruppi Bancari codice 3104 Capitale

Dettagli

OFF ERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4% 26/10/2007-26/10/2010 ISIN IT0004287766 35a EMISSIONE DI NOMINALI FINO AD EURO 5.000.000

OFF ERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4% 26/10/2007-26/10/2010 ISIN IT0004287766 35a EMISSIONE DI NOMINALI FINO AD EURO 5.000.000 Sede legale e amministrativa in Benevento, Contrada Roseto Aderente al Fondo Interbancario di tutela dei depositi Capitale sociale e Riserve al 31/12/2006 Euro 24.413.729 Iscritta all Albo delle banche

Dettagli

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Banca di Credito Cooperativo di Vergato Società cooperativa. Aderente al Fondo Nazionale

Dettagli

Numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Arezzo, Codice Fiscale e Partita IVA 01622460515

Numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Arezzo, Codice Fiscale e Partita IVA 01622460515 Sede sociale Anghiari (AR) Via Mazzini, 17 Iscritta all Albo delle banche al n. 5407 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A161109 Capitale sociale Euro 7.574.358,00 al 31.12.2005 Numero di

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 05/01/2015 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa

Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa PROSPETTO SEMPLIFICATO Pubblicato in data 10/03/2015 Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa

Dettagli

Banca Valsabbina Step-Up 01/07/2011-2017 IT0004739766

Banca Valsabbina Step-Up 01/07/2011-2017 IT0004739766 BANCA VALSABBINA S.C.p.A. Sede Legale: Vestone (Bs) via Molino, 4 Direzione Generale: Brescia via XXV Aprile, 8 Tel. 030 3723.1 Fax 030 3723.430 - Iscritta al Registro Imprese e CCIAA di Brescia REA n.9187

Dettagli

OFF ERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 2,35% 2009-2011 44MA ISIN IT0004537608

OFF ERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 2,35% 2009-2011 44MA ISIN IT0004537608 Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio S.p.A. - Sede legale e amministrativa in Benevento, Contrada Roseto - 82100 Aderente al Fondo Interbancario di tutela dei depositi Capitale sociale e Riserve al

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 Euro 6.671.440

Dettagli

Prospetto di Base Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa per Azioni

Prospetto di Base Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa per Azioni BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO (CASTELFIORENTINO FIRENZE) SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede legale: Piazza Giovanni XXIII, 6 50051 Castelfiorentino (FI) - Codice ABI 08425.1 - Iscritta all

Dettagli

OFFERTA DI EURO 500.000,00

OFFERTA DI EURO 500.000,00 Sede sociale Capalbio Via Nuova, n. 37 Iscritta all Albo delle banche al n. 4641.70 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A158347 Capitale sociale Euro 2.728.888,00 al 31/12/2009 Numero di

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99

PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 24 Aprile 14 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa

Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 18/12/2012 Banca di Credito Cooperativo di Lesmo Società Cooperativa

Dettagli

GBM Banca S.p.A. 16/01/2014-16/01/2017. Tasso Fisso 3,25%, 36 mesi, Codice ISIN IT0004987357

GBM Banca S.p.A. 16/01/2014-16/01/2017. Tasso Fisso 3,25%, 36 mesi, Codice ISIN IT0004987357 Prospetto Semplificato (ai sensi dell art. 34-ter, comma 4 e dell Allegato 1M del Regolamento Emittenti) Offerta del prestito obbligazionario GBM Banca S.p.A. 16/01/2014-16/01/2017 Tasso Fisso 3,25%, 36

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 24/08/2011-24/08/2014 TASSO FISSO 3,25% Codice ISIN IT0004752199 Le presenti Condizioni

Dettagli

OFFERTA DI EURO 1.000.000,00 COD ISIN

OFFERTA DI EURO 1.000.000,00 COD ISIN Sede sociale Capalbio Via Nuova n. 37. Iscritta all Albo delle banche al n. 4641.70 Iscritta all Albo delle società cooperative al n. A158347 Capitale sociale Euro 1.309.955,03 al 07/08/2006 Numero di

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo del Carso Soc.coop. Zadruga Zadružna kraška banka

Banca di Credito Cooperativo del Carso Soc.coop. Zadruga Zadružna kraška banka PROSPETTO SEMPLIFICATO Per l offerta al pubblico di cui all articolo 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob n. 11971/99 Pubblicato in data 5 giugno 2013 (da consegnare al sottoscrittore che ne faccia richiesta)

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo. Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa

Banca di Credito Cooperativo. Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede legale e amministrativa in Padergnone 38070 Via Nazionale 7 Iscritta all albo delle

Dettagli

BANCA FEDERICO DEL VECCHIO OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE 18/07/2008-18/07/2011. Codice ISIN IT0004389901

BANCA FEDERICO DEL VECCHIO OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE 18/07/2008-18/07/2011. Codice ISIN IT0004389901 Sede Legale: 50123 Firenze, Via Dei Banch n. 5 - Direzione Generale: 50121 Firenze, Viale Gramsci n. 69 - Tel. 055.20051, Fax 055.2005333 - Codice Fiscale, partita IVA e n. di iscrizione al Registro delle

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO INFORMATIVO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE C.D. PLAIN VANILLA Sede sociale Asciano (SI) Iscritta all Albo delle banche al n 462.20 Iscritta all Albo delle società cooperative al n A159471 Capitale sociale Euro 2.326.692,81 Numero di iscrizione nel Registro delle

Dettagli

PROSPETTO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE BANCARIE C.D. PLAIN VANILLA

PROSPETTO PER LE EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE BANCARIE C.D. PLAIN VANILLA Banca di Credito Cooperativo di Dovera e Postino in qualità di Emittente Società Cooperativa con sede legale in Dovera, via Europa n. 6/1 iscritta all Albo delle Banche al n. 5190, all Albo delle Società

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE relative all Offerta di obbligazioni Carilo-Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A Tasso Fisso 1,75% 2010-2014 Codice ISIN IT0004650765 ai sensi del programma di prestiti obbligazionari

Dettagli

Banca Valsabbina S.C.p.A. T.F. 4,75% 10/10/2008-2012 - IT0004416555

Banca Valsabbina S.C.p.A. T.F. 4,75% 10/10/2008-2012 - IT0004416555 REGOLAMENTO del prestito Obbligazionario Banca Valsabbina S.C.p.A. T.F. 4,75% 10/10/2008-2012 - IT0004416555 Articolo 1: Titoli Il prestito obbligazionario Banca Valsabbina S.C.p.A. T.F. 4,75% 10/10/2008-2012

Dettagli

SOCIETA COOPERATIVA FONDATA NEL 1891

SOCIETA COOPERATIVA FONDATA NEL 1891 SOCIETA COOPERATIVA FONDATA NEL 1891 Sede Legale e Direzione Generale: 04022 Fondi (LT) Via Giovanni Lanza, 45 Iscritta all Albo delle Banche al n. 1554 - ABI n. 05296.9 Iscritta all albo delle Società

Dettagli