BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 15 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO INTENSIVO SULLA FINANZA ETICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 15 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO INTENSIVO SULLA FINANZA ETICA"

Transcript

1 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 15 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO INTENSIVO SULLA FINANZA ETICA L interesse più alto è quello di tutti. Questo principio ha ispirato noi donne, uomini, organizzazioni e movimenti che abbiamo dato vita nel 1999 a Banca Etica. Siamo una banca popolare, con un azionariato diffuso e attivo, e cooperativa, come valore e come scelta organizzativa, che fa proprio il concetto di cittadinanza attiva e responsabile. In questi anni ci siamo impegnati per diventare riferimento per quelle esperienze di impresa sociale e di economia che contribuiscono alla promozione del bene comune e di una società più equa, solidale e sostenibile; ci siamo inoltre proposti come strumento di trasformazione e di promozione sociale. Attraverso le attività culturali e l azione dei soci, realizzate in rete con altri attori dei territori, abbiamo cercato di consolidare una nuova cultura economica, finanziaria e sociale. Anche grazie al nostro contributo il ruolo dei cittadini si è rafforzato e si è reso sempre più consapevole dell importanza delle scelte quotidiane di consumatore e di risparmiatore (dal Manifesto di Banca Etica). Questa in sintesi la nostra mission. Se vuoi approfondire ulteriormente visita il nostro sito e leggi il nostro manifesto La forte e diffusa partecipazione dei soci nel capitale sociale della banca ha contribuito a sviluppare un assetto organizzativo originale che si esprime nell'integrazione tra struttura associativa dei soci (basata su Gruppi di iniziativa territoriale e su cinque aree territoriali) e struttura operativa (composta da Filiali, Banchieri Ambulanti e Sede Centrale). Le persone che lavorano in Banca Etica sono il "motore" del nostro progetto di Finanza Etica. Dalla sede centrale alle nostre Filiali fino ai Banchieri Ambulanti sono loro che permettono lo sviluppo della banca e i servizi a soci e clienti. Le persone che lavorano in Banca Etica mettono a disposizione la propria professionalità all'interno di un rapporto di lavoro codificato: lavoratori assunti con contratto di lavoro dipendente, Banchieri Ambulanti (Promotori Finanziari) e altri lavoratori il cui rapporto sia regolamentato secondo le forme contrattuali previste dalla legislazione del lavoro.

2 Obiettivi del Bando Il presente bando nasce da diversi obiettivi: 1) Offrire una formazione sulla Finanza Etica capace di far maturare nel fruitore del corso una buona consapevolezza del suo contesto economico di riferimento, dei suoi processi, dei suoi prodotti. 2) Approfondire la conoscenza di Banca Popolare Etica come operatore di Finanza Etica. 3) Offrire ai partecipanti una visione alternativa alla figura del promotore finanziario attraverso la finanza etica e l economia civile 4) Creare opportunità di inserimento lavorativo sul territorio nazionale come Banchiere Ambulante (promotore finanziario) di Banca Etica*. Il Promotore Finanziario in Banca Etica viene denominato Banchiere Ambulante ed è una figura che cura i processi distributivi, commerciali e promozionali per il territorio di competenza e fornisce alla Filiale di assegnazione le informazioni necessarie all elaborazione delle analisi dei territori e mercati di competenza. Si inserisce all'interno dell'area commerciale ed opera in stretto contatto con la Filiale di assegnazione e l'area territoriale di riferimento. Strutturazione del corso - 4 giornate residenziali da svolgere presso la sede di SEC c/o Polo Lionello Bonfanti Incisa Valdarno FI - 2 giornate residenziali presso la sede di Banca Etica a Padova - 1 giornata di visita di studio di un impresa di Economia Civile Caratteristica della borsa Banca Etica, in collaborazione con SEC Scuola di Economia Civile, mette a concorso n 15 borse di studio per la partecipazione al corso intensivo sulla Finanza Etica che si terrà: - Dall 8 all 11 giugno 2015 c/o Polo Lionello Bonfanti Località Burchio Incisa Valdarno (FI) - 2 giorni a settembre (date da definire) c/o Banca Popolare Etica Scpa sede centrale di Padova - 1 giorno a settembre (data da definire) c/o un impresa di Economia Civile (visita di studio) La borsa di studio coprirà i costi relativi all iscrizione al Corso in oggetto. A carico di ciascun partecipante restano i costi di viaggio, vitto e alloggio presso strutture convenzionate in loco (vedi elenco Hotel e Pasti in convenzione). Requisiti di partecipazione Il bando è rivolto a: - N 15 Persone con residenza o domicilio stabile nelle seguenti Regioni/territori italiani: o LAZIO o TOSCANA SUD (con particolare riguardo alle Province di Grosseto e Siena) o LOMBARDIA (con particolare riguardo per le province di Milano, Pavia e Mantova)

3 o EMILIA ROMAGNA (con particolare riguardo alle Province di Ferrara e Ravenna) o Piemonte Ovest e Valle d Aosta o VENETO (con particolare riguardo alle Province di Belluno e Alto Vicentino) Costituiscono titolo preferenziale ma non escludente: - Aver conseguito l abilitazione alla professione di promotore finanziario - Conoscere Banca Etica ed i suoi mondi di riferimento Domanda di partecipazione e termini per la presentazione della domanda I candidati interessati devono inviare il proprio Curriculum Vitae accompagnato da lettera di motivazione ed autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/2003) compilando l'apposito modulo reperibile nel sito alla sezione Studia con noi/bando di concorso. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 10/05/2015. Ricordiamo che verranno prese in considerazione esclusivamente le candidature pervenute tramite questa procedura. Si prega di non utilizzare recapiti telefonici od altri recapiti mail. Le domande verranno analizzate sulla base dei requisiti richiesti. Tra le domande pervenute ne verranno selezionate al massimo 30 ed i candidati verranno convocati nei giorni 18 e 19 maggio a Padova presso la sede di Banca Popolare Etica per un colloquio di selezione. Tra i 30 candidati ne verranno scelti 15 a cui verrà offerta la Borsa di Studio oggetto del presente Bando. Al termine del percorso formativo Banca Etica si riserverà la possibilità di proporre ad alcuni vincitori del Bando particolarmente meritevoli e motivati un ulteriore percorso formativo e di praticantato, finalizzato all inserimento come Banchiere Ambulante di Banca Etica.

4 ELENCO HOTEL E PASTI IN CONVENZIONE Hotel Hotel TENUTA IL Burchio ¹ Hotel Galileo ² B & B nella zona ³ Agriturismo FATTORIA LOPPIANO ⁴ Pasti (c/o Terre di Loppiano) A BUFFET PRANZO 12,00 /Doppia Stanze doppie con bagno in comune Stanza singola con bagno in comune Costoa persona a notte (IVA incl.) 60,00 40,00 52,00 38,00 50,00 35,00 25,00 30,00 CENA 14,50 (presso ristorante del Valdarno) ¹ HOTEL TENUTA IL BURCHIO si trova pochi metri dal Polo Lionello, quindi facilmente raggiungibile anche a piedi - ² HOTEL GALILEO: L'Albergo è situato a mt. dall'uscita Incisa dell' autosole Milano-Roma a pochi km dal Polo Lionello, quindi facilmente raggiungibile in macchina sito: ³ AGRITURISMI nella zona: Sito: - ⁴ Agriturismo FATTORIA LOPPIANO si trova a pochi km dal Polo Lionello, anch esso facilmente raggiungibile in macchina -

5 Programma della proposta formativa Giorno 1: ECONOMIA CIVILE L economia civile Organizzazioni a Movente Ideale Concetto di etica Storie di imprenditori, testimonianze, visita di un impresa Giorno 2: FINANZA ETICA Macroprocessi bancari: credito, finanza, sviluppo prodotti Profili di eticità e responsabilità delle banche: banche cooperative, rurali, popolari etiche Differenze rispetto alle banche tradizionali Le esperienze internazionali di finanza etica (febea, gabv, fondi) Cenni agli sviluppi del quadro politico-normativo contemporaneo Giorno 3: BANCA POPOLARE ETICA e GOVERNANCE CIVILE Banca Popolare Etica: la storia, la mission, i valori, i risultati Ruolo attivo dei soci, partecipazione Teoria sulla governance civile Governance degli istituti di credito eticamente orientati Politiche di credito e strumenti di valutazione (gestione rischio/garanzie) Altri beni relazionali che nascono dalla finanza etica Dilemmi etici (contestualizzati alla banca) e teoria dei giochi Giorno 4: ASPETTI DI MISURAZIONE E CONTROLLO DELLA FINANZA ETICA Come la Finanza Etica rispetta le norme ma genera cambiamenti oltre le norme La filiera della responsabilità socio-ambientale (Istruttoria socio-ambientale, le certificazioni SA8000, valore sociale, ISO, etc..) Rapporti con Istituto di vigilanza, normativa di vigilanza, controlli interni, compliance Social impact Finanza Etica, esperienze di impact finance Criteri dei fondi di investimento e criteri socio ambientali Rendicontazione performance economiche, sociali, ambientali Budget/bilancio integrato Giorno 5: PRODOTTI DELLA FINANZA ETICA Giorno 6: PROMOZIONE DEI PRODOTTI DI FINANZA ETICA Giorno 7: VISITA AD UNA REALTA DI ECONOMIA CIVILE

Banca Popolare Etica. Roberto Guerra direttore filiale di Bari Banca popolare Etica. L interesse più alto è quello di tutti. Venerdì 1 giugno 2012

Banca Popolare Etica. Roberto Guerra direttore filiale di Bari Banca popolare Etica. L interesse più alto è quello di tutti. Venerdì 1 giugno 2012 Banca Popolare Etica L interesse più alto è quello di tutti Roberto Guerra direttore filiale di Bari Banca popolare Etica Venerdì 1 giugno 2012 Banca popolare Etica È punto di incontro tra: risparmiatori

Dettagli

Banca Popolare Etica L interesse più alto è quello di tutti

Banca Popolare Etica L interesse più alto è quello di tutti Banca Popolare Etica L interesse più alto è quello di tutti Adriano Pallaro Area Innovazione Banca popolare Etica mercoledì 21 novembre 2012 Banca popolare Etica È punto di incontro tra: risparmiatori

Dettagli

Banca Popolare Etica. L interesse più alto è quello di tutti. Roberto Marino Area Territoriale Centro Banca popolare Etica

Banca Popolare Etica. L interesse più alto è quello di tutti. Roberto Marino Area Territoriale Centro Banca popolare Etica Banca Popolare Etica L interesse più alto è quello di tutti Roberto Marino Area Territoriale Centro Banca popolare Etica Banca popolare Etica È punto di incontro tra: risparmiatori che condividono l esigenza

Dettagli

BANDO PER BORSE DI STUDIO II EDIZIONE 2015/2016

BANDO PER BORSE DI STUDIO II EDIZIONE 2015/2016 BANDO PER BORSE DI STUDIO II EDIZIONE 2015/2016 1. Oggetto Il programma MoviMenti, lanciato nel 2014 dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, è un iniziativa quadro sui temi dell'orientamento, della

Dettagli

Progetto: EU GIVES YOU WINGS BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI

Progetto: EU GIVES YOU WINGS BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI Progetto: EU GIVES YOU WINGS Proj Ref. 2015-1-IT01-KA102-004352 BANDO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI Programma ERASMUS + - Azione KA1 Mobilità Individuale ai fini dell apprendimento Ambito VET OGGETTO:

Dettagli

PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015

PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015 PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015 1. Obiettivo Il programma MoviMenti, lanciato nel 2014 dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, è un iniziativa quadro sui temi dell'orientamento,

Dettagli

CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE

CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE la formazione che funziona CORSI DI PREPARAZIONE PER IL CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE - Depliant informativo n.10 del 13/06/2015 - www.spellucci.it/concorsi 80 ANNI di FORMAZIONE per

Dettagli

Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011

Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011 Prot. IDI n. 467/2011 Arezzo, 9 giugno 2011 Oggetto: Proroga termini di presentazione delle candidature Progetto For_Pro_CoDIS II N LLP-LdV- PLM-10-IT-156, rif. DD IDI n.18 del 02 maggio 2011 Con la presente

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

SCADENZA: 16 Aprile 2010

SCADENZA: 16 Aprile 2010 SCADENZA: 16 Aprile 2010 Bando di concorso per l assegnazione di 20 viaggi di istruzione a Bruxelles a favore di 20 studenti meritevoli iscritti a Corsi di studio dell Università di Bologna nel Polo scientifico

Dettagli

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Presentazione dei risultati del progetto e prospettive future dr. Antonio Biasi

Dettagli

ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ...

ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ... ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA... BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ARTaboutOIL Finalità del concorso e Tema L Associazione Culturale Allelammie

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 5 TITOLO DEL PROGETTO: ZINZUL USAMI ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: Settore D 03 Valorizzazione storie e culture locali OBIETTIVI DEL PROGETTO Obiettivi generali:

Dettagli

N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6. Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo

N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6. Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo P r o g e t t o F o r_pro_codis_ii N L L P - L d V - P L M - 1 0 - I T - 1 5 6 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da Istituzione dei Distretti

Dettagli

BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT

BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT (Comitato Assistenza Italiani - Australia) ASSISTENTI LINGUISTICI INSEGNAMENTO LINGUA ITALIANA Anno Accademico 2013/2014 Scadenza bando: 15/11/2013

Dettagli

BANDO PER GIOVANI ARTISTI VISIVI UNDER 25

BANDO PER GIOVANI ARTISTI VISIVI UNDER 25 BANDO PER GIOVANI ARTISTI VISIVI UNDER 25 PREMESSE La ha come scopo la realizzazione dell'attività di progettazione, produzione e comunicazione culturale nei settori delle performing art, della musica,

Dettagli

SMART LOGISTICS SPECIALIST: gestione e ottimizzazione dei sistemi logistici e dei trasporti

SMART LOGISTICS SPECIALIST: gestione e ottimizzazione dei sistemi logistici e dei trasporti Bando per l ammissione al Corso I.F.T.S per SMART LOGISTICS SPECIALIST: gestione e ottimizzazione dei sistemi logistici e dei trasporti Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente,

Dettagli

EnErgia particolare.

EnErgia particolare. Energia particolare. LA STRUTTURA DEL GRUPPO. Gruppo UNOGAS aree di attività: Area vendita gas Area vendita energia Area servizi energetici e impiantistica Area importazione e trading ABBIAMO FATTO MOLTA

Dettagli

Gli studenti universitari di quali aiuti beneficiano?

Gli studenti universitari di quali aiuti beneficiano? Gli studenti universitari di quali aiuti beneficiano? Il quadro attuale (e uno sguardo al futuro) Federica Laudisa La dimensione sociale degli studi in Europa e in Italia: quali risposte alle nuove domande?

Dettagli

A.N.P.AS. - Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze 000109

A.N.P.AS. - Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze 000109 Allegato 1 SCHEDA DI PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA PARTE I Ente. 1. Ente proponente il : A.N.P.AS. 2. Indirizzo, numero telefonico, sito internet ed e-mail dell Ente

Dettagli

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Formula Start Up (di seguito chiamato FSU, sito internet www.formulastartup.it ) sta selezionando

Dettagli

Fondazione Opera Madonna del Lavoro. Bilancio di missione 2013. sintesi

Fondazione Opera Madonna del Lavoro. Bilancio di missione 2013. sintesi Fondazione Opera Madonna del Lavoro Bilancio di missione 2013 sintesi Missione FOMAL è un Ente Diocesano che opera senza finalità di lucro per la promozione della persona nella società, realizzando attività

Dettagli

INVESTI NEL TUO LAVORO

INVESTI NEL TUO LAVORO INVESTI NEL TUO LAVORO Dott. Arcangelo Rizzuti Responsabile Rete Nazionale BacktoWork24 Bologna, 10 marzo 2015 Da un anno, ogni settimana, abbiamo portato un investimento a una piccola azienda I risultati

Dettagli

"Associazione Tommaso Pengo"

Associazione Tommaso Pengo "Associazione Tommaso Pengo" via Cordenons 4, int. 8-35128 Padova www.tommasopengo.org BORSA DI STUDIO TOMMASO PENGO V EDIZIONE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO IN MEMORIA DI TOMMASO PENGO

Dettagli

Università degli Studi di Milano-Bicocca Servizio Assistenza Disabili

Università degli Studi di Milano-Bicocca Servizio Assistenza Disabili SCHEDA DI PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE PRESSO L UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA Ente PARTE I 1. Ente proponente il progetto: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA

Dettagli

Bando di ammissione al. Viaggio Studio a Bruxelles 15-21 Novembre 2014

Bando di ammissione al. Viaggio Studio a Bruxelles 15-21 Novembre 2014 Bando di ammissione al Viaggio Studio a Bruxelles 15-21 Novembre 2014 Sono aperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione al Viaggio Studio a Bruxelles 15-21 Novembre 2014. Il programma

Dettagli

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP SALUTE E SICUREZZA IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001 CODICE: HS97 DURATA: 1 GG Milano, 22 febbraio 9 maggio 25 ottobre Sesto Fiorentino (FI), 11 febbraio Certiquality

Dettagli

A CO-OPERATIVE EXPERIENCE: INCONTRARE LA COOPERAZIONE NEL REGNO UNITO

A CO-OPERATIVE EXPERIENCE: INCONTRARE LA COOPERAZIONE NEL REGNO UNITO 2 A CO-OPERATIVE EXPERIENCE: INCONTRARE LA COOPERAZIONE NEL REGNO UNITO Grazie al cofinanziamento del programma Leonardo da Vinci e in linea all impegno formativo e di crescita professionale regionale,

Dettagli

Bologna. Incredibol! si sviluppa all'interno della collaborazione tra Regione Emilia-Romagna

Bologna. Incredibol! si sviluppa all'interno della collaborazione tra Regione Emilia-Romagna AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO 'INCREDIBOL! L'INNOVAZIONE CREATIVA DI BOLOGNA' QUARTA EDIZIONE Il Comune di Bologna promuove il progetto Incredibol! - l Innovazione Creativa di Bologna.

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

Summer School Fisica in Moto per studenti di scuole secondarie superiori presso lo stabilimento Ducati, Bologna 13-17 luglio 2015

Summer School Fisica in Moto per studenti di scuole secondarie superiori presso lo stabilimento Ducati, Bologna 13-17 luglio 2015 Piano Nazionale Lauree Scientifiche Summer School Fisica in Moto per studenti di scuole secondarie superiori presso lo stabilimento Ducati, Bologna 13-17 luglio 2015 La Fondazione Ducati, in collaborazione

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI Bando di ammissione al percorso formativo per: TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI La Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l efficienza energetica della

Dettagli

stabile o una serie di appartamenti dove l immigrato può permanere per un periodo già fissato dalla struttura stessa. Sono ancora tantissimi gli

stabile o una serie di appartamenti dove l immigrato può permanere per un periodo già fissato dalla struttura stessa. Sono ancora tantissimi gli P R E M E S S A Con la presente rilevazione, la Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica si propone di fornire un censimento completo delle strutture di accoglienza per stranieri, residenziali

Dettagli

REGIONE TOSCANA. Art. 1

REGIONE TOSCANA. Art. 1 REGIONE TOSCANA Bando di concorso per l assegnazione di 12 borse di formazione professionale Mario Olla per giovani di origine toscana residenti all estero, per attività formativa tramite tirocini in aziende

Dettagli

ISVAP Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing. Milano, 01 02 2008

ISVAP Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing. Milano, 01 02 2008 Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing Milano, 01 02 2008 Cosa cambia per i prestiti personali UCFin ISVAP le novità I nuovi moduli di richiesta prestito UCFin Formazione online

Dettagli

SELEZIONE STRAORDINARIA DI INTERCULTURA ONLUS PER UN SOGGIORNO ESTIVO IN CINA

SELEZIONE STRAORDINARIA DI INTERCULTURA ONLUS PER UN SOGGIORNO ESTIVO IN CINA Per informazioni: Intercultura Trento Via Veneto 24 Trento giov e ven 17.00 19.00 329 350 45 60 invio@interculturatrento.it www.interculturatrento.it www.intercultura.it SELEZIONE STRAORDINARIA DI INTERCULTURA

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi. Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO

Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi. Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO Roma 2 dicembre 2014 AGENDA 1. INTRODUZIONE: IL CONTESTO 2. LE CARATTERISTICHE

Dettagli

PIANI FORMATIVI PER GIOVANI AGRICOLTORI NELL'AMBITO DELLA MISURA "PROMOZIONE DELLO SPIRITO E DELLA CULTURA D'IMPRESA LOTTO 2

PIANI FORMATIVI PER GIOVANI AGRICOLTORI NELL'AMBITO DELLA MISURA PROMOZIONE DELLO SPIRITO E DELLA CULTURA D'IMPRESA LOTTO 2 PIANI FORMATIVI PER GIOVANI AGRICOLTORI NELL'AMBITO DELLA MISURA "PROMOZIONE DELLO SPIRITO E DELLA CULTURA D'IMPRESA LOTTO 2 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI PIANI FORMATIVI REGIONE VENETO Codice

Dettagli

Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale

Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale Dal MASTER dei TALENTI al CORSO di ALTA FORMAZIONE per: Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale Edizione 2014/ 2015 Bando per l'assegnazione di borse per tirocini di 6 e 9 mesi presso aziende

Dettagli

BANCA ETRURIA. Cartella Stampa

BANCA ETRURIA. Cartella Stampa BANCA ETRURIA Cartella Stampa Chi siamo La storia I nostri Valori Il Gruppo Banca Etruria nasce ad Arezzo e successivamente si consolida attraverso numerose fusioni e incorporazioni fra Banche Popolari

Dettagli

FARE IMPRESA CREATIVA

FARE IMPRESA CREATIVA FARE IMPRESA CREATIVA FINALITA DEL BANDO Lo scopo dell iniziativa è valorizzare lo sviluppo creativo di giovani professioniste/professionisti nelle professioni dello spettacolo dal vivo, del multimediale

Dettagli

Social Bond UBI Comunità: Valore condiviso

Social Bond UBI Comunità: Valore condiviso Social Bond UBI Comunità: Valore condiviso Damiano Carrara 1 dicembre 2015 1 Posizionamento di UBI Banca Forte posizionamento competitivo 3 Gruppo bancario commerciale italiano per capitalizzazione Circa

Dettagli

MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015.

MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015. MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015 Al Fondo per la gestione degli Pneumatici Fuori Uso (PFU) A: contratti@pec.pneumaticifuoriuso.it

Dettagli

MOTIS MObility Training on Internationalisation of SMEs

MOTIS MObility Training on Internationalisation of SMEs SELEZIONA 30 BENEFICIARI PER UN PERIODO DI FORMAZIONE IN MOBILITÁ TRANSNAZIONALE NELL AMBITO DEL: LIFELONG LEARNING PROGRAMME Programma settoriale LEONARDO DA VINCI Azione Mobilità call 2011 Progetto MOTIS

Dettagli

Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico

Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico Reti d impresa: opportunità e prime esperienze nel settore turistico Udine, 10 ottobre 2013 Sommario Introduzione alle Reti di Impresa Prime esperienze nel settore turistico-alberghiero L approccio alle

Dettagli

Ricomincio da t(r)e. Bando per la promozione di startup cooperative

Ricomincio da t(r)e. Bando per la promozione di startup cooperative Ricomincio da t(r)e Bando per la promozione di startup cooperative 1. DESCRIZIONE SINTETICA Coopstartup Calabria Ricomincio da t(r)e è un iniziativa nata allo scopo di accompagnare lo sviluppo di idee

Dettagli

SCHEDA IMPRENDITORIALE

SCHEDA IMPRENDITORIALE SCHEDA IMPRENDITORIALE A. INFORMAZIONI ANAGRAFICHE 1. Denominazione dell impresa: 2. Natura giuridica: Srl Snc Sas Spa Cooperativa altro (specificare): 3. Sede legale (Via/Piazza e numero civico, Comune,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Tabella 1. Registrazioni ai portali Grafico 1. Registrazioni ai portali - Valori %

COMUNICATO STAMPA. Tabella 1. Registrazioni ai portali Grafico 1. Registrazioni ai portali - Valori % COMUNICATO STAMPA Trend di crescita costante per il progetto Garanzia Giovani: sono 223.729 i giovani che si sono registrati, 69.347 sono stati convocati dai servizi per il lavoro e 49.577 hanno già ricevuto

Dettagli

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3. PROGETTO ASFODELO Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.2 Avviso pubblico per manifestazioni di interesse a partecipare al percorso di rafforzamento delle

Dettagli

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP SALUTE E SICUREZZA IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001 CODICE: HS97 DURATA: 1 GG Milano, 28 gennaio 25 maggio 5 ottobre Sesto Fiorentino (FI), 27 ottobre Certiquality

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Prot.n.2004/128654 Selezione pubblica per l assunzione con contratto di formazione e lavoro di 18 funzionari per la terza area, prima fascia retributiva,

Dettagli

APPUNTI 08 OTTOBRE 2015

APPUNTI 08 OTTOBRE 2015 ERASMUS+ VET QUANDO IL TIROCINIO IN EUROPA DIVENTA OPPORTUNITÀ DI LAVORO IN ITALIA 1. ERASMUS+ per l istruzione e formazione professionale L Isfol sulla scorta dell esperienza maturata svolgendo il ruolo

Dettagli

il Presidente dell Associazione Per il Parco onlus (capofila) - www.perilparco.com

il Presidente dell Associazione Per il Parco onlus (capofila) - www.perilparco.com Mantova, 30/01/13 In attuazione del progetto Sentieri nuovi Per il Parco sostenuto con il contributo della Fondazione CARIPLO, per la selezione di n. 2 neolaureati o laureandi, il Presidente dell Associazione

Dettagli

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE Un progetto per l autonomia l dei giovani: PERCHE I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: Il prolungamento della gioventù Il ritardo nell accesso

Dettagli

VIIª EDIZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE SULLA PROGETTAZIONE SOCIALE

VIIª EDIZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE SULLA PROGETTAZIONE SOCIALE Centro Orizzonte Lavoro Società Cooperativa Sociale S. r. l. - ONLUS QUALITÀ CERTIFICATA ISO 9001:2008 VIIª EDIZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE SULLA PROGETTAZIONE SOCIALE PREMESSA Le recenti politiche sociali,

Dettagli

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016

bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 bando per progetti sperimentali di innovazione didattica 2014-2016 rivolto a soggetti istituzionali rappresentativi del sistema delle scuole dell infanzia della provincia di Trento budget disponibile:

Dettagli

Università per Stranieri di Siena

Università per Stranieri di Siena Decreto n. 546.14 Prot. 14337 Selezione comparativa per titoli e colloquio finalizzata all assegnazione di n. 4 Borse di studio per Assistenti di Lingua Italiana nelle scuole del Victoria (Melbourne e

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A.

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di n.

Dettagli

L economia solidale. L economia solidale per: Valorizzare le relazioni prima che il capitale" Riconoscere un equa ripartizione delle risorse"

L economia solidale. L economia solidale per: Valorizzare le relazioni prima che il capitale Riconoscere un equa ripartizione delle risorse Pesaro L economia solidale L economia solidale per: Valorizzare le relazioni prima che il capitale" Riconoscere un equa ripartizione delle risorse" Garantire il rispetto dell ambiente e dell ecosistema

Dettagli

FARE IMPRESA CREATIVA

FARE IMPRESA CREATIVA FARE IMPRESA CREATIVA FINALITA DEL BANDO Lo scopo dell iniziativa è valorizzare lo sviluppo creativo di giovani professioniste/professionisti nelle professioni dello spettacolo dal vivo, del multimediale

Dettagli

Settore Servizi Sociali, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità

Settore Servizi Sociali, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità Settore Servizi Sociali, Politiche Giovanili, Partecipazione, Pari Opportunità AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO SPECIALISTICO A SUPPORTO AL SERVIZIO PARTECIPAZIONE, GIOVANI, PARI OPPORTUNITA

Dettagli

MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO

MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO MASTER FINANZA PER LO SVILUPPO Per diventare professionisti del microcredito Perché un Master in Finanza per lo Sviluppo? Per offrire un percorso di specializzazione che mette insieme due mondi apparentemente

Dettagli

3 BANDO 2014 (finestra II)

3 BANDO 2014 (finestra II) PREMESSA La missione della Fondazione della Comunità del Novarese ONLUS si articola in tre punti: 1) perseguire l affermarsi di una cultura complessiva del dono, garantendo la definizione di servizi che

Dettagli

Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da. Consorzio Arezzo Innovazione

Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma LEONARDO DA VINCI promosso da. Consorzio Arezzo Innovazione P r o g e t t o C ompeter Nuo ve C o m p e t e n z e a l ser vi z i o d e l l o s vi l u p p o T e r r i t or i ale, II ed. N 2012-1 - I T1 - L E O02-02698 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE Master in Management Pubblico Edizione anno 2001 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE Programma borse di studio 1 Il MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO Il Master in Management Pubblico della SDA Bocconi

Dettagli

Linee generali dell'attività di Coopfond

Linee generali dell'attività di Coopfond INCONTRO CON I PARTECIPANTI AL MASTER DI 2 LIVELLO SULL'IMPRESA COOPERATIVA Linee generali dell'attività di Coopfond Aldo Soldi Direttore Generale Roma, 30 ottobre 2013 0 AGENDA 1 Cos è Coopfond 2 La rendicontazione

Dettagli

Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè

Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: il prolungamento della gioventù, il ritardo nell accesso

Dettagli

BANDO CORSO ISTRUTTORI 2015

BANDO CORSO ISTRUTTORI 2015 BANDO CORSO ISTRUTTORI 2015 Il Comitato Regionale FIDAL Piemonte organizza il corso di ISTRUTTORE. Il conseguimento del livello di Istruttore avviene tramite l ottenimento di competenze acquisite dal candidato,

Dettagli

Bando congiunto. Per progettualità di ambito socio-assistenziale realizzate nel territorio del Comune di Novara

Bando congiunto. Per progettualità di ambito socio-assistenziale realizzate nel territorio del Comune di Novara Bando congiunto Per progettualità di ambito socio-assistenziale realizzate nel territorio del Comune di Novara Premessa Allo scopo di ottimizzare le risorse a propria disposizione, di garantire un maggiore

Dettagli

AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO

AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO AVVISO PUBBLICO TIROCINI FORMATIVI ALL ESTERO Progetto TuSCANI L agenzia formativa Giano Ambiente, in collaborazione con Associazione Industriali Grosseto, con IPF International, Iniziativas de Proyectos

Dettagli

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti/accertati alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso.

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti/accertati alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso. Regione del Veneto - AZIENDA U.L.SS. N. 8 ASOLO dipartimento risorse umane responsabile: dott. Alessandro Di Turi Asolo, 21 gennaio 2014 Prot. n. 2935 PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO ONLINE IL 21/01/2014

Dettagli

Lifelong Learning Programme Leonardo da Vinci. Crescere in Europa

Lifelong Learning Programme Leonardo da Vinci. Crescere in Europa Lifelong Learning Programme Leonardo da Vinci Crescere in Europa Confcooperative di Brescia, in qualità di ente proponente, in collaborazione con la Cooperativa Tempo Libero (ente di gestione e coordinamento)

Dettagli

Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI:

Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI: Bando per il sostegno alla realizzazione di congressi, convegni e seminari di approfondimento scientifico CONTENUTI: 1. NORMATIVA DEL BANDO 2. MODULO DI DOMANDA 3. SCHEDA INFORMATIVA ENTE RICHIEDENTE 4.

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER Tecnico Superiore per il risparmio energetico nell edilizia sostenibile e per la riqualificazione del patrimonio edilizio LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE INDETTA DALLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE INDETTA DALLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE INDETTA DALLA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI La Banca di Credito Cooperativo di Alberobello e Sammichele di Bari (indicata,

Dettagli

BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale

BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale Scadenza 19 settembre 2014 Via Mazzini, 11 10123 TORINO CF 80092330010 pagina 1 di

Dettagli

BANDO DI CONCORSO Emanato con DR278/2014

BANDO DI CONCORSO Emanato con DR278/2014 BANDO DI CONCORSO Emanato con DR278/2014 CORSO DI ALTA FORMAZIONE Corso di formazione Manageriale per Direttori Generali, Sanitari, Amministrativi delle Aziende Sanitarie - di Nuova Nomina II edizione

Dettagli

Roma, 25 Maggio 2010. Lingua Ladina - All Intendente Scolastico per la Scuola di. Alla Provincia Autonoma - TRENTO

Roma, 25 Maggio 2010. Lingua Ladina - All Intendente Scolastico per la Scuola di. Alla Provincia Autonoma - TRENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio VI- Cooperazione con organismi internazionali e accordi

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE SARDEGNA BANDISCE

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE SARDEGNA BANDISCE BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER Tecnico Superiore per la valorizzazione e il marketing dei prodotti enogastronomici LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE SARDEGNA BANDISCE il concorso

Dettagli

Parma, 06/06/2012 Ai Consulenti del Lavoro di Parma Ai Praticanti Consulenti del Lavoro

Parma, 06/06/2012 Ai Consulenti del Lavoro di Parma Ai Praticanti Consulenti del Lavoro Parma, 06/06/2012 Ai Consulenti del Lavoro di Parma Ai Praticanti Consulenti del Lavoro Prot. n. 115 di Parma Oggetto: Circolare n. 18_2012. A) Sostegno ai Colleghi colpiti dal terremoto. B) Comunicazioni

Dettagli

C ambieresti il modo di investire i tuoi L INVESTIMENTO ETICO

C ambieresti il modo di investire i tuoi L INVESTIMENTO ETICO FINANZA L INVESTIMENTO ETICO C ambieresti il modo di investire i tuoi soldi? Tra i vari aspetti su cui bisogna cominciare a riflettere troviamo la, che ha un ruolo preponderante nei destini del mondo,

Dettagli

I nostri numeri. In attività dal 2010 3.500. Circa 20.000. + di 14.000. + di 13.000. + di 150 dipendenti 150 installatori. + di 600 Collaboratori

I nostri numeri. In attività dal 2010 3.500. Circa 20.000. + di 14.000. + di 13.000. + di 150 dipendenti 150 installatori. + di 600 Collaboratori MEDIAK I T I nostri numeri + di 150 dipendenti 150 installatori In attività dal 2010 1000 Impianti termodinamici installati nel 2013 +150% rispetto al 2012 3.500 Impianti fotovoltaici installati nel 2013

Dettagli

impariamo a rispettare l ambiente

impariamo a rispettare l ambiente testata 03 n o i t a c edu ENERGIA - RISPARMIO - GIOCO - CONSAPEVOLEZZA - CONSUMI - RICICLO - SOSTENIBILITA impariamo a rispettare l ambiente testata 03 TEMI E PERCORSI Enertech, dal 2001 impegnata nella

Dettagli

rivolto a studenti fuori sede che sono iscritti o che intendono iscriversi presso l'università degli Studi di Palermo

rivolto a studenti fuori sede che sono iscritti o che intendono iscriversi presso l'università degli Studi di Palermo BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE E PER BORSE DI STUDIO DI MERITO A TOTALE E PARZIALE COPERTURA DEI POSTI PRESSO LA RESIDENZA UNIVERSITARIA SEGESTA (maschile) DI PALERMO ANNO ACCADEMICO 2013 / 2014 rivolto

Dettagli

Piano di azione Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma Bando senza scadenza

Piano di azione Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma Bando senza scadenza Piano di azione Sostenere i disabili e le loro famiglie nella costruzione di prospettive di vita autonoma Bando senza scadenza SOSTENERE IL DOPO DI NOI DURANTE NOI IL PROBLEMA La famiglia non riesce a

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA BANDO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO In esecuzione alla determinazione n. 254/000/PER/14/0072 del 05/03/2014 è emesso avviso di

Dettagli

Nuove imprese crescono. Saranno cooperative Bando per la promozione di startup cooperative

Nuove imprese crescono. Saranno cooperative Bando per la promozione di startup cooperative Nuove imprese crescono. Saranno cooperative Bando per la promozione di startup cooperative 1. DESCRIZIONE SINTETICA Coopstartup Unicoop Tirreno è un iniziativa che ha l obiettivo di accompagnare lo sviluppo

Dettagli

Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al

Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al Sono aperti termini per la presentazione delle domande di ammissione al PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORE SOCIO-SANITARIO cod. progetto 2948/1/1359/2015 Legge Regionale n. 20 del 16/08/2001 DGR 2375 del

Dettagli

Milano: Vodafone Headquarter

Milano: Vodafone Headquarter Vodafone e Wave On Milano: Vodafone Headquarter Aldo Bisio: AD Vodafone Italia 300 milioni di euro di investimenti, un complesso di 67.000 metri quadrati, un luogo di lavoro moderno ed ecosostenibile per

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015 BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015 La Cassa Rurale Bassa Vallagarina bandisce un Concorso con 70 premi per riconoscere l impegno e il profitto dei giovani meritevoli che

Dettagli

Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec

Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ITALIA L

Dettagli

PAS_Progetto Atelier Sardegna residenze diffuse per la ricerca nelle arti visive contemporanee

PAS_Progetto Atelier Sardegna residenze diffuse per la ricerca nelle arti visive contemporanee PAS_Progetto Atelier Sardegna residenze diffuse per la ricerca nelle arti visive contemporanee BANDO DI CONCORSO 2015 / BELVÌ Progetto Contemporaneo, associazione di promozione sociale per la ricerca nelle

Dettagli

Allegato alla presente mail, il regolamento con tutte le indicazioni necessarie per la partecipazione al concorso. Sandra Leonardi

Allegato alla presente mail, il regolamento con tutte le indicazioni necessarie per la partecipazione al concorso. Sandra Leonardi La Società Geografica Italiana e la Fondazione Univerde hanno il piacere di inviare il bando per la partecipazione al concorso 'Gli alberi dell'unità d'italia'. Tale concorso, finanziato dal Ministero

Dettagli

VII B A N D O. PER BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO NELL AMBITO DEGLI STUDI UNIVERSITARI per residenti nell Area Centese 2013/2014

VII B A N D O. PER BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO NELL AMBITO DEGLI STUDI UNIVERSITARI per residenti nell Area Centese 2013/2014 VII B A N D O PER BORSE DI STUDIO PER SOGGIORNI ALL ESTERO NELL AMBITO DEGLI STUDI UNIVERSITARI per residenti nell Area Centese 2013/2014 La Fondazione Cassa di Risparmio di Cento (di seguito Fondazione

Dettagli

RESIDENZA ARTISTICA: IL PAESAGGIO DELL'ECOMUSEO DELLA VALLE D'ITRIA

RESIDENZA ARTISTICA: IL PAESAGGIO DELL'ECOMUSEO DELLA VALLE D'ITRIA RESIDENZA ARTISTICA: IL PAESAGGIO DELL'ECOMUSEO DELLA VALLE D'ITRIA BANDO DI CONCORSO: ART 1 PRESENTAZIONE DEL PROGETTO L Associazione Ecomuseale di Valle d Itria e la Regione Puglia organizzano una residenza

Dettagli

La figura del socio lavoratore nella cooperazione di servizi. Bellacoopia Impresa University Reggio Emilia, 10 febbraio 2014

La figura del socio lavoratore nella cooperazione di servizi. Bellacoopia Impresa University Reggio Emilia, 10 febbraio 2014 La figura del socio lavoratore nella cooperazione di servizi Bellacoopia Impresa University Reggio Emilia, 10 febbraio 2014 1 CHI SIAMO Coopservice nasce nel 1991 dalla fusione di due cooperative reggiane

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica

Dettagli

rivolto a studenti fuori sede che sono iscritti o che intendono iscriversi ad una delle Università presenti a Palermo

rivolto a studenti fuori sede che sono iscritti o che intendono iscriversi ad una delle Università presenti a Palermo BANDO DI CONCORSO PER 10 BORSE DI STUDIO DI MERITO PER POSTI GRATUITI PRESSO LA RESIDENZA UNIVERSITARIA SEGESTA (maschile) DI PALERMO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 rivolto a studenti fuori sede che sono iscritti

Dettagli