BlackBerry Mobile Voice System

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BlackBerry Mobile Voice System"

Transcript

1 BlackBerry Mobile Voice System Versione: 5.1 Service Pack: 1 Guida alla pianificazione

2 SWD

3 Indice 1 Panoramica Procedura consigliata: infrastruttura di rete... 4 Ruoli e responsabilità dell'infrastruttura di rete... 4 Controllo delle modifiche all'infrastruttura di rete Procedura consigliata: preinstallazione... 6 Integrazione di BlackBerry MVS con un PBX... 6 Musica di attesa... 6 Licenze... 6 Registrazione... 6 Chiamate avviate dai dispositivi BlackBerry... 7 Chiamate avviate da PBX... 7 Scelta tra chiamate avviate da dispositivo BlackBerry e chiamate avviate da PBX... 7 Integrazione di BlackBerry MVS con BlackBerry Enterprise Server... 7 BlackBerry Configuration Database... 8 Password di comunicazione... 8 Profili Wi-Fi... 8 Profili VPN... 9 Come rendere disponibile BlackBerry MVS Client Pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione Procedura consigliata: pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione Pianificazione di una WLAN di grado vocale Reti Wi-Fi non gestite Procedura consigliata: creazione di un account utente di dominio Windows per installare BlackBerry MVS. 13 Creazione di un account utente di dominio Windows per l'installazione del software BlackBerry MVS.. 13 Come permettere all'account utente di dominio Windows di accedere a Microsoft SQL Server e assegnare le autorizzazioni Configurazione delle autorizzazioni sull'account utente di dominio Windows creato per l'installazione del software BlackBerry MVS Procedura consigliata: numeri di porta di BlackBerry MVS Procedura consigliata: schede NIC Procedura consigliata: attività successive all'installazione Importazione di un certificato autofirmato per MVS Console Configurazione delle autorizzazioni Microsoft SQL Server minime per l'account Windows utilizzato per eseguire BlackBerry MVS... 15

4 5 Procedura consigliata: configurazione di BlackBerry MVS Procedura consigliata: configurazione di MVS Session Manager Configurazione del connettore di telefonia Configurazione del connettore di segreteria Configurazione dei modelli Configurazione delle classi di servizio Configurazione della disponibilità elevata Configurazione degli utenti Procedura consigliata: utilizzo di BlackBerry MVS Configuration Panel Configurazione della registrazione Procedura consigliata: aggiornamento del software BlackBerry MVS Procedura consigliata: risoluzione dei problemi di BlackBerry MVS Considerazioni: BlackBerry MVS e registrazione di chiamate mobili Glossario Commenti e suggerimenti Note legali... 26

5 Panoramica Panoramica 1 Quando in un'organizzazione viene distribuito un ambiente di comunicazione fissa e mobile come BlackBerry Mobile Voice System, la tecnologia interagisce in molti domini. Oltre che nelle comunicazioni unificate mobili dell'organizzazione fornite dalla soluzione BlackBerry, BlackBerry MVS si estende anche nell'ambiente di telefonia, nelle reti Wi-Fi e nelle reti di dati dell'organizzazione. Poiché BlackBerry MVS utilizza e interagisce con queste diverse aree e poiché all'interno di ogni organizzazione queste aree vengono progettate e gestite al fine di soddisfare le esigenze specifiche dell'organizzazione stessa, esistono alcune istruzioni e attività di carattere generale che l'installatore e l'amministratore possono seguire per ottimizzare l'utilizzo di BlackBerry MVS. I destinatari di tali informazioni sono coloro che distribuiscono, amministrano e gestiscono l'ambiente BlackBerry MVS. Le aree trattate sono le seguenti: Aspetti da considerare nella pianificazione di una distribuzione di BlackBerry MVS Azioni specifiche o impostazioni di configurazione che garantiscono efficienza e usabilità del sistema BlackBerry MVS Dopo l'installazione e la configurazione iniziale, altri elementi che si sono dimostrati efficaci in varie circostanze per garantire affidabilità e accessibilità del sistema BlackBerry MVS. 3

6 Procedura consigliata: infrastruttura di rete Procedura consigliata: infrastruttura di rete 2 Ruoli e responsabilità dell'infrastruttura di rete Prima di installare BlackBerry Mobile Voice System, è necessario identificare le aree dell'infrastruttura di rete interessate dall'implementazione di BlackBerry MVS e identificare i responsabili di valutazione, implementazione, amministrazione e manutenzione di BlackBerry MVS. I responsabili hanno diversi gradi di influenza sul processo decisionale previsto per l'implementazione di qualsiasi modifica che potrebbe essere richiesta all'infrastruttura. Possono aiutare a identificare qualsiasi tecnologia utilizzabile o gli ostacoli all'elaborazione che potrebbero impedire l'implementazione. Questi ruoli o queste aree di responsabilità includono: Responsabile di progetto Amministratore PBX Amministratore di Microsoft Active Directory Amministratore di BlackBerry Enterprise Server Amministratore del database Amministratore dei dispositivi portatili Amministratore dell'hardware Amministratore di rete Amministratore della protezione Amministratore del server Amministratore Wi-Fi Amministratore Windows L'inclusione di questi ruoli all'inizio del processo è importante per il successo dell'implementazione. Controllo delle modifiche all'infrastruttura di rete L'installazione di BlackBerry Mobile Voice System prevede l'installazione e la configurazione di numerosi componenti sull'infrastruttura di rete e telefonica. L'installazione dovrebbe essere eseguita nel rispetto delle politiche di controllo delle modifiche dell'organizzazione in materia di introduzione delle modifiche al server dell'infrastruttura. Il software BlackBerry MVS non andrebbe installato durante l'orario d'ufficio. Le modifiche all'infrastruttura di rete comprendono quanto segue: Installazione del software BlackBerry MVS su un computer che deve essere aggiunto alla rete dell'organizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida all'installazione di BlackBerry MVS. Quando BlackBerry MVS viene installato, aggiorna BlackBerry Configuration Database. Le prestazioni di BlackBerry Enterprise Server non sono interessate dall'installazione di BlackBerry MVS. È necessario apportare modifiche alla configurazione del PBX dell'organizzazione o al gateway affinché le chiamate BlackBerry MVS vengano indirizzate correttamente. 4

7 Controllo delle modifiche all'infrastruttura di rete Accertarsi che l'amministrazione del firewall dell'organizzazione e l'amministrazione dell'infrastruttura di rete non abbiano politiche o elenchi di controllo accessi in grado di bloccare il traffico tra i componenti BlackBerry MVS. Per un elenco dei numeri di porta utilizzati da BlackBerry MVS, consultare la Guida all'installazione di BlackBerry MVS. Accertarsi che BlackBerry MVS Client sia installato sui dispositivi BlackBerry dell'organizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare la Guida all'amministrazione di BlackBerry MVS. 5

8 Procedura consigliata: preinstallazione Procedura consigliata: preinstallazione 3 Attenersi alle seguenti istruzioni: Consultare gli amministratori di PBX dell'organizzazione, BlackBerry Enterprise Server, sistema di segreteria, LAN, rete di protezione, database, Wi-Fi, rete, hardware e software e il quadro di comando di gestione delle modifiche affinché siano a conoscenza del piano di installazione di BlackBerry Mobile Voice System. Backup di BlackBerry Configuration Database. Integrazione di BlackBerry MVS con un PBX Musica di attesa Sul PBX dell'organizzazione è possibile configurare la funzione di musica in attesa affinché gli utenti in attesa possano ascoltare musica o un messaggio registrato contenente informazioni sull'organizzazione. Tuttavia, se viene configurata la musica di attesa e un utente del PBX locale partecipa a una chiamata con più partecipanti, se l'utente mette la chiamata in attesa, tutti i partecipanti ascoltano la musica di attesa. L'organizzazione deve prestare attenzione alla configurazione della musica in attesa per evitare interruzioni alle chiamate con più partecipanti. BlackBerry Mobile Voice System include la funzione Trasferisci chiamata dal desktop, che consente a un utente che utilizza Cisco Unified Communications Manager di trasferire una chiamata attiva sul telefono fisso a un dispositivo BlackBerry. Il processo di trasferimento della chiamata include l'impostazione della chiamata in attesa. Gli utenti devono sapere che se la musica di attesa viene configurata per la loro linea, quando la chiamata viene trasferita, la musica viene riprodotta brevemente durante il trasferimento. Licenze BlackBerry Mobile Voice System potrebbe richiedere licenze aggiuntive di vari componenti del PBX o del gateway. Consultare il project manager dell'installazione per determinare i requisiti specifici per l'ambiente dell'organizzazione. Registrazione Per conseguire la corretta distribuzione degli utenti di BlackBerry Mobile Voice System attraverso nodi o cluster multipli di Cisco Unified Communications Manager, è necessario utilizzare connettori telefonici multipli per bilanciare la distribuzione degli utenti dell'organizzazione. Nel caso di un guasto in un nodo Cisco Unified Communications Manager, verificare di disporre di capacità di registrazione sufficienti sugli altri nodi per sostituire il nodo guasto. Per ulteriori informazioni sulla capacità di registrazione, fare riferimento alla documentazione di Cisco. 6

9 Integrazione di BlackBerry MVS con BlackBerry Enterprise Server Chiamate avviate dai dispositivi BlackBerry Per supportare le chiamate avviate dai dispositivi BlackBerry per gli utenti, è necessario configurare un numero DID/DDI nel PBX. Questo numero deve essere univoco e dedicato a BlackBerry Mobile Voice System. Durante l'impostazione di una chiamata avviata da un dispositivo BlackBerry, BlackBerry MVS Client chiama il numero DID/ DDI configurato. Chiamate avviate da PBX Per supportare le chiamate avviate da PBX, è necessario configurare un numero ANI sul PBX. Questo numero deve essere univoco e dedicato a BlackBerry Mobile Voice System. Durante la configurazione di una chiamata avviata da PBX, il PBX utilizza il numero ANI per chiamare il dispositivo BlackBerry. Una parte delle informazioni di provisioning di BlackBerry MVS inviate da BlackBerry MVS Server al dispositivo BlackBerry include il numero ANI in modo che il dispositivo BlackBerry riconosca il numero che chiamerà. Quando la chiamata in entrata raggiunge il dispositivo BlackBerry, le ultime sei cifre del numero ANI devono corrispondere esattamente alle ultime sei cifre del numero ANI inviato da BlackBerry MVS Server con le informazioni di provisioning prima che BlackBerry MVS Client sul dispositivo BlackBerry consideri la chiamata in entrata come una chiamata BlackBerry MVS. Scelta tra chiamate avviate da dispositivo BlackBerry e chiamate avviate da PBX Se l'organizzazione utilizza dispositivi che operano su reti CDMA, le chiamate avviate da dispositivo BlackBerry offrono prestazione ottimali e affidabilità per le chiamate con BlackBerry Mobile Voice System. Se l'organizzazione utilizza dispositivi che operano su reti GSM, le chiamate avviate da PBX offrono prestazione ottimali e affidabilità per le chiamate effettuate con dispositivi BlackBerry. Nei paesi dove è solo chi chiama a pagare la telefonata poiché non vi sono addebiti per le chiamate in entrata sui dispositivi cellulari, la configurazione di BlackBerry MVS per chiamate avviate da dispositivo potrebbe garantire risparmi sui costi per gli utenti di BlackBerry MVS. Il motivo è che le tariffe per chiamate da cellulare a telefono fisso sono inferiori rispetto a quelle per chiamate da telefono fisso a cellulare. Integrazione di BlackBerry MVS con BlackBerry Enterprise Server BlackBerry Enterprise Server è stato concepito per fornire un collegamento centralizzato e protetto tra la rete wireless, il software per le comunicazioni, le applicazioni e i dispositivi BlackBerry dell'organizzazione. BlackBerry MVS utilizza la soluzione BlackBerry Enterprise Server per fornire la protezione e l'autenticazione tra i dispositivi BlackBerry e l'infrastruttura voce dell'organizzazione. Il BlackBerry Enterprise Server supporta la crittografia AES e Triple DES per proteggere e assicurare l'integrità dei dati wireless che vengono trasmessi tra i componenti di BlackBerry Enterprise Server e dispositivi. 7

10 Integrazione di BlackBerry MVS con BlackBerry Enterprise Server BlackBerry Configuration Database BlackBerry Mobile Voice System utilizza un BlackBerry Configuration Database esistente per ottenere tutte le informazioni di configurazione e provisioning per gli utenti di BlackBerry MVS. Durante l'installazione del software BlackBerry MVS, nell'applicazione di configurazione di BlackBerry MVS, digitare il nome di Microsoft SQL Server, l'indirizzo IP, il nome database e il numero di porta di BlackBerry Configuration Database. Se si specifica un numero di porta per la comunicazione con BlackBerry Configuration Database, questo numero di porta deve corrispondere al numero di porta utilizzato dal software BlackBerry MVS. Per ulteriori informazioni sulla comunicazione con BlackBerry Configuration Database, consultare la Guida all'installazione di BlackBerry MVS. Password di comunicazione BlackBerry Mobile Voice System utilizza un modello di protezione progettato per accertarsi che tutte le comunicazioni tra BlackBerry MVS Server e BlackBerry Enterprise Server siano crittografate. Questo modello utilizza il protocollo tra processi di BlackBerry (BIPP), usato per trasmettere i dati tra BlackBerry Enterprise Server e BlackBerry MVS. La crittografia con protocollo tra processi di BlackBerry (BIPPe) è utilizzata per crittografare la comunicazione tra processi tra i vari componenti della soluzione BlackBerry allo scopo di evitare che i dati trasmessi siano visualizzati da parti esterne. La crittografia è basata su una password impostata dall'amministratore di sistema in BlackBerry Configuration Panel dopo l'installazione di BlackBerry Enterprise Server. Prima di installare il software BlackBerry MVS, è opportuno verificare l'impostazione di questa password e, nel caso sia impostata, accertarsi di utilizzare la stessa password durante la configurazione del software BlackBerry MVS. Per ulteriori informazioni sull'impostazione o sulla modifica della password di comunicazioni protetta, fare riferimento alla Guida all'amministrazione di BlackBerry MVS. Profili Wi-Fi La soluzione BlackBerry include la funzionalità che consente di creare e distribuire le impostazioni Wi-Fi agli utenti BlackBerry che si connettono a una rete Wi-Fi dell'organizzazione. Ciò consente di ridurre il numero di azioni che l'utente deve completare sul dispositivo per connettersi alla rete dell'organizzazione oltre a ridurre il numero di chiamate all'assistenza. BlackBerry Enterprise Server è progettato per fornire un sistema centralizzato per creare, amministrare e assegnare impostazioni di rete Wi-Fi agli utenti dell'organizzazione. Per distribuire impostazioni di rete Wi-Fi e autenticazione mediante BlackBerry Enterprise Server, è necessario creare profili Wi-Fi su BlackBerry Enterprise Server e assegnarli agli utenti al fine di assicurarsi che, quando gli utenti di BlackBerry Mobile Voice System si trovano all'interno della copertura della rete Wi-Fi dell'organizzazione, si connettano automaticamente e possano utilizzare la comunicazione voce e dati disponibile mediante la rete Wi-Fi dell'organizzazione. Per ulteriori informazioni sulla configurazione dei profili Wi-Fi e la successiva assegnazione agli utenti, consultare la BlackBerry Enterprise Server. Per ulteriori informazioni sulla creazione di una classe di servizio di BlackBerry MVS per accertarsi che gli utenti possano utilizzare lo standard Voice over Wi-Fi, consultare la Guida alla configurazione di BlackBerry MVS. 8

11 Integrazione di BlackBerry MVS con BlackBerry Enterprise Server Prima di distribuire BlackBerry MVS, l'organizzazione dovrebbe valutare se la propria rete Wi-Fi supporta Voice over Wi-Fi. Per ulteriori informazioni sulla pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione, visitare per consultare il documento Considerazioni per la pianificazione e la distribuzione di una LAN wireless. Inoltre, l'organizzazione dovrebbe stabilire se BlackBerry MVS debba connettersi a una rete Wi-Fi separata dagli altri endpoint, come i computer portatili, o utilizzare un processo di autenticazione diverso. Tutte le apparecchiature aziendali compatibili con la tecnologia Wi-Fi possono supportare le reti (differenziate dall'ssid) e il meccanismo di autenticazione della rete. Questi tipi di considerazioni sull'infrastruttura Wi-Fi consentono di stabilire ciò che è necessario configurare su BlackBerry Enterprise Server. Profili VPN Tutti i dispositivi BlackBerry abilitati Wi-Fi integrano un client VPN basato su IPSec in grado di supportare diversi tipi di VPN Concentrator (di proprietà dell'organizzazione). Durante l'utilizzo del client VPN integrato per la connessione ad altre reti Wi-Fi, come una rete domestica o un hotspot Wi-Fi, è possibile effettuare chiamate Voice over Wi-Fi utilizzando BlackBerry Mobile Voice System. Le impostazioni che sono richieste affinché un client VPN possa effettuare l'autenticazione con un VPN Concentrator dipendono dal tipo di VPN Concentrator e dalle relative impostazioni di configurazione. È possibile utilizzare BlackBerry Enterprise Server per creare un profilo di configurazione VPN da inviare ai dispositivi BlackBerry in remoto e tramite rete wireless; ciò contribuisce a eliminare l'esigenza di configurare le impostazioni VPN da parte degli utenti dell'organizzazione. L'amministratore di BlackBerry Enterprise Server dell'organizzazione deve lavorare con l'organizzazione dedicata alla sicurezza per configurare il profilo VPN e, successivamente, assegnare il profilo VPN agli utenti che effettuano chiamate Voice over Wi-Fi. Quando un utente BlackBerry MVS desidera utilizzare la funzione di chiamata Voice over Wi-Fi di BlackBerry MVS, l'utente deve assegnare il profilo VPN al profilo Wi-Fi oppure a un profilo Wi-Fi salvato esistente. Per ulteriori informazioni sulla configurazione dei profili VPN e la successiva assegnazione agli utenti, consultare la BlackBerry Enterprise Server. BlackBerry Enterprise Server 5.0 SP3 ha introdotto la funzionalità di assegnare profili Wi-Fi e VPN a un gruppo. Questa funzione consente agli amministratori di creare e configurare i profili una sola volta, assegnarli a un gruppo e successivamente aggiungere utenti al gruppo secondo necessità. Ciò consente di ridurre le attività amministrative che prevedono l'assegnazione dei profili ai singoli utenti. L'integrazione di BlackBerry Enterprise Server nell'amministrazione della configurazione del dispositivo è progettata per fornire strumenti e meccanismi che consentano all'organizzazione di ridurre la configurazione da parte dell'utente finale e, in definitiva, ridurre le chiamare di assistenza. Quando un amministratore configura i profili Wi-Fi e VPN e li trasferisce tramite rete wireless da BlackBerry Enterprise Server, gli utenti ricevono automaticamente le impostazioni necessarie per la connessione e autenticazione con l'infrastruttura Wi-Fi e VPN dell'organizzazione riducendo o eliminando le interazioni con l'utente finale. Le impostazioni vengono visualizzate sul dispositivo e gli utenti possono connettersi alle reti appropriate e, unitamente all'amministrazione e configurazione remota di BlackBerry MVS, possono iniziare automaticamente a utilizzare BlackBerry MVS al completamento della procedura di provisioning remoto. 9

12 Pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione Come rendere disponibile BlackBerry MVS Client È possibile rendere disponibile BlackBerry MVS Client agli utenti di BlackBerry Mobile Voice System nei seguenti modi: Tramite BlackBerry Desktop Manager Ospitando BlackBerry MVS Client su un server Web interno in modo che gli utenti possano utilizzare BlackBerry Browser per scaricare manualmente BlackBerry MVS Client Eseguendo il push di BlackBerry MVS Client tramite BlackBerry Enterprise Server Si consiglia di utilizzare BlackBerry Enterprise Server per il push di BlackBerry MVS Client agli utenti poiché consente di programmare l'invio del software, senza problemi per gli amministratori e gli utenti. Per ulteriori informazioni su come mettere a disposizione degli utenti le applicazioni, consultare la Guida all'amministrazione di BlackBerry Enterprise Server. Pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione Per offrire un'esperienza positiva agli utenti di BlackBerry Mobile Voice System che utilizzano la funzione Voice over Wi-Fi, è necessario prendere in considerazione e comprendere come diversi design e implementazioni possono influire sulle chiamate Wi-Fi. Durante il processo di pianificazione, è necessario collaborare con il fornitore dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione per accertarsi che l'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione sia progettata e configurata per supportare le chiamate Voice over Wi-Fi. Per accertarsi che l'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione sia in grado di supportare le chiamate Voice over Wi-Fi, è necessario utilizzare dispositivi BlackBerry per effettuare un'indagine approfondita del sito. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web per leggere l'articolo KB Accertarsi di svolgere l'indagine sul sito durante un orario di assistenza pianificato e in un edificio o spazio lavorativo non vuoto perché persone e mobilio possono influire sulla copertura wireless. I risultati dell'indagine dovrebbero servire per eseguire le attività seguenti: Progettare e configurare un'architettura Wi-Fi basata su controller Identificare il tipo di autenticazione ed il livello di crittografia richiesto dall'organizzazione Configurare un'implementazione di QoS Determinare limiti di copertura e capacità Wi-Fi previsti per i punti di accesso Determinare la capacità dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione. Accertarsi di rispondere dell'utilizzo previsto per gli utenti di BlackBerry MVS e i privati che utilizzano la tecnologia Wi-Fi sul proprio computer portatile. Verificare le configurazioni di canale non sovrapposte Identificare e mitigare l'impatto delle potenziali fonti di interferenza, compresi microonde, telefoni cordless e dispositivi Bluetooth. Accertarsi di disporre di copertura AP appropriata, prendendo nella giusta considerazione macchinari, ascensori, tromba delle scale, densità delle pareti, aree tra i palazzi oltre ai modelli di copertura della cella e alla direzione e attenuazione dell'antenna 10

13 Pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione Creare la documentazione per gli utenti dell'organizzazione al fine di aiutarli a configurare i propri dispositivi per la connessione a reti Wi-Fi e per effettuare chiamate Voice over Wi-Fi Procedura consigliata: pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione Le seguenti istruzioni intendono agevolare la progettazione di un'infrastruttura Wi-Fi che consenta la connessione dei dispositivi BlackBerry a un punto di accesso con una velocità dati da media ad alta. Quando la velocità dati del punto di accesso è troppo bassa o la potenza del suo segnale è troppo debole, il dispositivo dovrebbe effettuare il roaming a un punto di accesso dotato di una velocità dati più alta o di una potenza del segnale più elevata. Quando si progetta l'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione, si consiglia di attenersi alle seguenti istruzioni: Stabilire un livello minimo di potenza del segnale di -65 dbm nell'area di copertura pianificata. Stabilire un rapporto SNR minimo di 25 db nell'area di copertura pianificata. Durante il roaming nell'area di copertura pianificata, accertarsi che l'handoff da un punto di accesso a un altro non richieda più di 50 millisecondi. I punti di accesso solo b costringono i dispositivi g a entrare in modalità di protezione, con una conseguente riduzione della loro velocità di trasmissione dati. Per evitare una riduzione delle prestazioni sui dispositivi g, si consiglia di eliminare i dispositivi solo b. Una singola chiamata tra due istanze di BlackBerry MVS Client associate allo stesso punto di accesso viene considerata come due chiamate voice over WLAN simultanee. Per ottenere le migliori prestazioni, utilizzare una rete wireless basata su controller. Evitare interferenze tra auricolari Bluetooth e Wi-Fi nella banda a 2,4 GHz e considerare distribuzioni a 5 GHz (802.11a) per eliminare il rischio di interferenze. Per ridurre il consumo della batteria dei dispositivi BlackBerry, utilizzare lo standard di risparmio energetico WMM U-APSD (Unscheduled Automatic Power Save Delivery). Evitare l'utilizzo di VPN sulla rete WLAN dell'organizzazione; si consiglia invece di utilizzare l'autenticazione e la crittografia WLAN basate sui criteri di protezione aziendali. L'utilizzo di dispositivi BlackBerry Wi-Fi per effettuare e ricevere chiamate BlackBerry MVS da un ufficio domestico o da un hotspot non è prevedibile a causa dell'instabilità di questi tipi di reti e non può essere considerato altrettanto affidabile come quando l'utente si trova in un ambiente controllato. Se gli utenti dell'organizzazione effettuano chiamate Voice over Wi-Fi da un ufficio domestico o da un hotspot, è necessario accertarsi che il client VPN integrato sui dispositivi BlackBerry sia configurato per una connessione alla rete dell'organizzazione tramite Internet. Per ulteriori informazioni sulla pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione, accedere alla pagina Web per consultare il documento Considerations for Planning and Deploying a Wireless LAN. Pianificazione di una WLAN di grado vocale Per evitare una stima eccessiva dei costi della WLAN o un livello insufficiente di copertura e capacità rispetto alle proprie esigenze, è necessario conoscere in modo approfondito i requisiti WLAN dell'organizzazione. 11

14 Pianificazione dell'infrastruttura Wi-Fi dell'organizzazione I parametri applicativi principali da considerare quando si pianifica un'implementazione WLAN includono: Varietà di applicazioni Proporzione relativa di traffico voce e dati Requisiti di traffico previsti Requisiti di prestazioni delle applicazioni Nella progettazione di una WLAN sono presenti molte aree che possono influire sulla qualità vocale. Architettura WLAN, roaming, QoS e pianificazione RF sono tutti aspetti che presentano specifiche esigenze in termini di qualità di connessione, copertura ed esperienza utente quando si utilizza VoWLAN. Le applicazioni vocali sono sensibili a latenza, ritardo, jitter e perdita di pacchetti. I requisiti di ritardo per le conversazioni vocali sono più severi rispetto a qualunque altra applicazione. Per una qualità ottimale delle conversazioni vocali, il ritardo unidirezionale end-toend deve essere inferiore a 150 millisecondi. Diversi fattori possono contribuire al ritardo unidirezionale e dunque la WLAN può utilizzare solo una piccola parte dei 150 millisecondi totali di ritardo. Tra questi fattori, i principali sono i ritardi di pacchettizzazione, propagazione, de-jitter e playout. Altri elementi che contribuiscono al ritardo comprendono i ritardi di elaborazione nei sistemi finali e i ritardi di accodamento nei router e negli switch di rete. Nella tipica rete di un'organizzazione, la rete WLAN dovrebbe utilizzare circa 50 millisecondi del totale di 150 millisecondi di ritardo end-to-end. Il ritardo di comunicazione tra un telefono WLAN e l'ap deve essere inferiore a 50 millisecondi e il telefono deve poter passare da un'ap a un'altra entro 50 millisecondi. Reti Wi-Fi non gestite Se gli utenti dell'organizzazione intendono utilizzare BlackBerry MVS Client su una rete Wi-Fi domestica, è necessario creare linee guida che consentano la creazione di un'esperienza utente positiva. Le linee guida dovrebbero includere quanto segue: Specifica della velocità minima prevista per il download e l'upload per la connettività Internet domestica. In caso di utilizzo simultaneo di più applicazioni durante l'utilizzo di VoWLAN (come streaming video, giochi e trasferimenti di file), attivare la funzione QoS sul router WLAN domestico per assicurarsi che i dispositivi che utilizzano il metodo VoWLAN abbiano la precedenza sugli altri endpoint. Per ridurre il numero di variabili dalle impostazioni di configurazione di interoperabilità o router WLAN, creare un breve elenco di fornitori di router WLAN o versioni minime di router che siano state testate a confronto con i dispositivi WLAN utilizzati dall'organizzazione. Identificare il livello minimo previsto di autenticazione e crittografia configurate sul router WLAN domestico (ad esempio, PSK con WPA2). Se gli utenti dell'organizzazione intendono utilizzare BlackBerry MVS Client su hotspot Wi-Fi, comunicare loro quanto segue: Un hotspot WLAN è una risorsa condivisa e non gestita che può interessare qualsiasi applicazione che utilizza la rete WLAN. È possibile che traffico, latenza elevata, QoS assente e larghezza di banda limitata siano presenti contemporaneamente nell'hotspot e, di conseguenza, l'esperienza dell'utente potrebbe non essere ottimale. Potrebbe non essere possibile attuare il metodo VoWLAN su un hotspot WLAN a causa di fattori di rete e, pertanto, non dovrebbe essere considerato un metodo affidabile per effettuare o ricevere chiamate VoWLAN. Se una chiamata VoWLAN su un hotspot WLAN si connette, la qualità vocale non è garantita. 12

15 Procedura consigliata: creazione di un account utente di dominio Windows per installare BlackBerry MVS Le applicazioni dati eseguite su hotspot WLAN possono regolare e tollerare un ambiente di WLAN insufficiente, ma l'impatto sulle applicazioni dati potrebbe essere avverso. La protezione su un hotspot WLAN è inesistente. La comunicazione, quando utilizza un hotspot, dovrebbe avvenire solo in concomitanza con l'utilizzo di VPN o altri meccanismi di protezione aggiuntivi, come il VPN disponibile nel modello di protezione della soluzione BlackBerry. Procedura consigliata: creazione di un account utente di dominio Windows per installare BlackBerry MVS È necessario creare un account per installare BlackBerry Mobile Voice System. Per creare l'account eseguire le attività seguenti: Creare un account utente di dominio Windows. Permettere all'account utente di dominio Windows di accedere a Microsoft SQL Server e assegnare le autorizzazioni. Configurare le autorizzazioni per l'account utente di dominio Windows. Per ulteriori informazioni sulla creazione dell'account utente di dominio Windows, vedere la Guida all'installazione di BlackBerry MVS. Creazione di un account utente di dominio Windows per l'installazione del software BlackBerry MVS È necessario creare un account utente di dominio Windows dedicato per l'installazione del software BlackBerry Mobile Voice System. Non utilizzare l'account besadmin utilizzato per l'installazione di BlackBerry Enterprise Server, poiché BlackBerry MVS non richiede alcuna autorizzazione per il sistema . L'utilizzo di un account utente dedicato offre all'amministratore BlackBerry MVS un maggiore controllo su BlackBerry MVS nonché la possibilità di risolvere problemi ad esso correlati; l'account utente può inoltre essere utilizzato per modificare le autorizzazioni di Microsoft SQL Server. Per ulteriori informazioni sulla creazione di un account utente di dominio Windows per l'installazione del software BlackBerry MVS, vedere la Guida all'installazione di BlackBerry MVS. Come permettere all'account utente di dominio Windows di accedere a Microsoft SQL Server e assegnare le autorizzazioni Dopo la creazione di un account utente di dominio Windows per installare il software BlackBerry Mobile Voice System (ad esempio MVSadmin), è necessario assegnare ad esso il ruolo di database db_owner in Microsoft SQL Server, in modo tale che l'applicazione di installazione di BlackBerry MVS possa aggiungere le tabelle necessarie a BlackBerry Configuration Database. Per ulteriori informazioni sull'assegnazione delle autorizzazioni di Microsoft SQL Server, vedere la Guida all'installazione di BlackBerry MVS. 13

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012)

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) Guida del prodotto McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) COPYRIGHT Copyright 2012 McAfee, Inc. Copia non consentita senza autorizzazione. ATTRIBUZIONI DEI MARCHI McAfee, il logo McAfee,

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari

Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Manuale di configurazione per l accesso alla rete wireless Eduroam per gli utenti dell Università degli Studi di Cagliari Rev 1.0 Indice: 1. Il progetto Eduroam 2. Parametri Generali 3. Protocolli supportati

Dettagli

BlackBerry Torch 9800 Smartphone

BlackBerry Torch 9800 Smartphone BlackBerry Torch 9800 Smartphone Manuale dell'utente Versione: 6.0 Per accedere ai manuali dell'utente più recenti, visitare il sito Web www.blackberry.com/docs/smartphones SWDT643442-941426-0127010155-004

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Guida utente di Seagate Central

Guida utente di Seagate Central Guida utente di Seagate Central Modello SRN01C Guida utente di Seagate Central 2014 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e Seagate Media sono marchi

Dettagli

CA Business Intelligence

CA Business Intelligence CA Business Intelligence Guida all'implementazione Versione 03.2.00 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede U.S.A. Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 3-2014-03-25 Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Sommario 1 Cronologia

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Lumia 510

Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Indice Sicurezza 4 Operazioni preliminari 5 Tasti e componenti 5 Tasti Indietro, Start e Cerca 6 Inserire la scheda SIM 6 Caricare

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Manuale d'uso Lumia con l'aggiornamento di Windows Phone 8.1

Manuale d'uso Lumia con l'aggiornamento di Windows Phone 8.1 Manuale d'uso Lumia con l'aggiornamento di Windows Phone 8.1 Edizione 1.0 IT Informazioni sul presente manuale d'uso Questo è il manuale d'uso della versione software utilizzata. Importante: Per informazioni

Dettagli