Un esclusivo programma di formazione manageriale, strutturato in sessioni frequentabili singolarmente, che si svolge presso prestigiose aziende

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un esclusivo programma di formazione manageriale, strutturato in sessioni frequentabili singolarmente, che si svolge presso prestigiose aziende"

Transcript

1

2 TRAINING PROGRAMME Un esclusivo programma di formazione manageriale, strutturato in sessioni frequentabili singolarmente, che si svolge presso prestigiose aziende Innovazione, orientamento al cambiamento e interaziendalità: queste le parole chiave I partecipanti si confronteranno su business case di successo insieme al Top Management delle aziende partner Un programma di formazione suddiviso in 5 aree tematiche 2

3 PLANNING * * * * 3 * Da confermare

4 METODOLOGIA METODOLOGIA Un innovativo approccio basato su un equilibrato ed efficace mix di tecniche, strumenti ed opportunità didattiche. Il filo conduttore è sempre il coinvolgimento attivo dei partecipanti, protagonisti e attori del proprio percorso di apprendimento. Alle attività di aula più strutturate si alternano momenti più informali di scambio, relazione e confronto per valorizzare al meglio i contributi della cultura manageriale e il confronto con i colleghi di altre realtà aziendali. 2. ACTION LEARNING 1. BUSINESS CASE AZIENDALI 3. TEAM BUILDING VIVERE L AZIENDA IMPARARE DALL ESPERIENZA KNOW HOW E CONOSCENZE 4 1

5 Venerdì Sabato STRUTTURA DELLA SESSIONE APERTURA LAVORI BUSINESS CASE (I PARTE) FORMAZIONE IN ACTION LEARNING LAVORI IN GRUPPO VISITA AZIENDALE BUSINESS CASE (II PARTE) TEAM BUILDING ESERCITAZIONI DEBRIEFING CONCLUSIONI 5

6 AREA TEMATICA: SALES & MARKETING Le imprese che si differenziano sul profilo del marketing pongono oggi la massima attenzione ai sistemi d'informazione, di analisi e di collegamento con i clienti; ricercano la collaborazione del cliente nella definizione dei prodotti e servizi di cui ha bisogno e sono disponibili a offrire proposte flessibili. Comunicano utilizzando messaggi e canali mirati ad ogni occasione di contatto con il cliente. Hanno sviluppato un approccio al marketing come "management delle relazioni di lungo periodo", con obiettivi quali la soddisfazione del cliente, la conquista della sua fiducia e quindi della sua fedeltà. L obiettivo delle sessioni è affrontare in modo nuovo il tema del marketing, inteso come una vera filosofia gestionale che condiziona la mission d impresa e la gran parte delle attività aziendali. 6

7 SOCIAL MEDIA MARKETING SOCIAL MEDIA MARKETING Dal Cliente consumatore al Cliente social Milano, 6-7 Luglio 12, Sede VODAFONE Area tematica: SALES & MARKETING BUSINESS CASE Network sempre più performanti per creare valore per le aziende WELCOME (in attesa di conferma) TESTIMONIAL Alberto Ripepi, Direttore delle Tecnologie Ferruccio Borsani, Direttore della Divisione Business DOCENTE Andrea Genovese, fondatore di 7th Floor 7

8 OBIETTIVI CONTENUTI SOCIAL MEDIA MARKETING Riflettere sulle strategie vincenti di marketing mix Conoscere le opportunità provenienti dai New Media Communication: la piattaforma tecnologica come base per la costruzione di relazioni durature e proficue Ampliare la competizione di mercato inglobando oltre agli strumenti classici di marketing anche la capacità di costruire e mantenere relazioni con i propri clienti L interattività delle ultime strategie di marketing e l impatto delle tecnologie digitali sul marketing e sulla strategia d impresa Il marketing relazionale: il contributo e le opportunità derivanti dai social network e dai blog Marketing relazionale e l evoluzione degli strumenti di CRM (Customer Relationship Management) Dal prodotto/servizio all emozione e all esperienza: la a co-creazione di esperienza tra il consumatore e l impresa Owned Media: i media posseduti Earned Media: i media guadagnati Paid Media: i media comprati TEAM BUILDING - FINDING CODE I partecipanti saranno impegnati nella risoluzione di un caso, andando a scovare gli indizi con gli Smartphone. Per il successo della prova sarà fondamentale il coinvolgimento di tutti i componenti della squadra

9 TRAINING SESSION L INNOVAZIONE AL SERVIZIO DEL BUSINESS Processi creativi e sviluppo di nuovi prodotti Latina, 7-8 Settembre 12, sede Bridgestone Area tematica: SALES & MARKETING BUSINESS CASE Innovation in product & communication WELCOME Franco Annunziato, CEO & President Bridgestone Europe TESTIMONIAL Riccardo Ugolini, Training and Communication Manager DOCENTE Roberto Pozza, esperto di innovazione e pensiero creativo 9

10 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Sviluppare le capacità creative che ciascuno di noi possiede al fine di metterle al servizio dell innovazione dell azienda Considerare la creatività come approccio alle alternative possibili Valorizzare la creatività individuale e di gruppo Creatività in azienda; un nuovo modello relazionale e gestionale: dal pensiero antagonistico al pensiero costruttivo Il pensiero laterale : per sviluppare energia progettuale e creativa La tecnica de I sei cappelli come approccio sistematico al problemsolving e al decision-making Le mappe mentali di Tony Buzan GUIDA SICURA: PROVE IN PISTA La guida è innanzitutto equilibrio: dell auto e del guidatore Nella pista di guida sicura saranno riprodotte le principali situazioni di rischio e di situazioni di stress 10

11 TRAINING SESSION LA GESTIONE DEL BRAND NEI MERCATI GLOBALI Valore strategico e vantaggio competitivo Roma, Ottobre 12, Sede Sony Area tematica: SALES & MARKETING BUSINESS CASE Global brand management WELCOME Giuseppe Valeriani, Finance & H.R. Director Sony Computer Entertainment Italia S.p.A TESTIMONIAL Andrea Cuneo, Marketing Director SCE Italy DOCENTE Roberto Panzarani, Professore Universitario di Innovation Management 11

12 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Sviluppare la capacità del Brand di trasformarsi in valore economico per costituirsi come brand equity Gestire la globalizzazione della marca tra diversità culturali e brand migration Comprendere la complessità dello scenario competitivo attuale e saperla affrontare in modo innovativo Le caratteristiche del brand equity: strategie di gestione del brand in un ottica di internazionalizzazione Posizionamento e brand equity: il valore della marca rispetto all'offerta La misurazione della brand equity: come monitorare e comunicare lo sviluppo del valore della marca Dal management tradizionale al management della complessità L evoluzione del concetto di collaborazione: wikinomics e business collaboration TEAM BUILDING: SPY STORY Un action game divertente, dinamico ed accattivante che vede tutti i partecipanti trasformarsi in agenti segreti 12

13 TRAINING SESSION INTERNATIONAL MARKETING Opportunità di ingresso nei nuovi mercati Viareggio, Aprile 2013, Sede Azimut Benetti Area tematica: SALES & MARKETING BUSINESS CASE Costruire il successo nel Made in Italy nei nuovi mercati WELCOME Diego Bresciani, HR Manager Megayachts Yachtique Azimut Benetti TESTIMONIAL Francesco Ansalone, Dir. Marketing Azimut Benetti Luca Cristino, Vice General Manager Yachtique Azimut Benetti DOCENTE Yadvinder Rana, Founder & Principal Counsultant Neglob 13

14 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Si forniranno tecniche e strumenti per pianificare strategie di sviluppo internazionale, analizzare nuovi mercati potenziali ed elaborare strategie di ingresso e posizionamento nei nuovi mercati emergenti Riflettete sui contenuti e sulle relazioni come componenti principali del nuovo Internet Marketing Business plan per l internazionalizzazione Analisi e selezione di mercati potenziali Segmentazione del mercato e analisi della concorrenza Analisi dell azienda e SWOT Il posizionamento e la differenzazione del brand L evoluzione della strategia di ingresso e del brand Organizzazione dell azienda per entrare in mercati internazionali Risorse (umane e finanziarie) e ritorno degli investimenti La strategia cluster applicata in diversi mercati TEAM BUILDING PRIMA PAGINA I partecipanti saranno impegnati nella realizzazione della copertina di una rivista di settore, con lo scopo di promuovere un servizio/prodotto attraverso l uso creativo di immagini e testi. L attività permetterà di sviluppare il PENSIERO CREATIVO attraverso l uso dell immagine. 14

15 AREA TEMATICA: PEOPLE & SELF MANAGEMENT Le sessioni sono finalizzate a dare una visione completa dei cambiamenti relativi ai principali strumenti gestionali e di sviluppo delle Risorse Umane. L obiettivo è condividere la nuova cultura manageriale basata sul coinvolgimento e la valorizzazione delle capacità delle Persone, comprendere le logiche di progettazione e di utilizzo degli strumenti di gestione dei collaboratori e allenare le abilità gestionali e i comportamenti organizzativi a sostegno della gestione delle Risorse Umane come fattore chiave per lo sviluppo del business 15

16 TRAINING SESSION LEARNING STRATEGY Strumenti innovativi per la valorizzazione delle Persone Milano, Maggio 13, Sede Intesa Sanpaolo Formazione Area tematica: PEOPLE & SELF MANAGEMENT BUSINESS CASE Le esperienze formative con i clienti del Gruppo Intesa WELCOME: Raffaello Romio, Direttore Generale Matteo Moretti, Intesa Sanpaolo Formazione Responsabile Project Management & Design TESTIMONIAL: Alessandra Estate, Intesa Sanpaolo Formazione scpa Project Management & Design Giuseppe Pantuliano, Intesa Sanpaolo Project Management & Design DOCENTE Claudio Bonasia, Professore presso l Università di Teramo 16

17 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Comprendere i 5 momenti chiave del processo di apprendimento e in particolare il momento della motivazione Distinguere tra apprendimento delle conoscenze e sviluppo delle capacità Familiarizzare con le quattro leve che favoriscono l apprendimento: Osservazione, Ascolto, Riflessione, l Arte di fare domande Dalla didattica all apprendimento Il processo di Apprendimento: definizione dei need, progettazione, sessione preliminare di on boarding dei partecipanti, l attuazione, l applicazione di quanto appreso Apprendimento delle conoscenze e sviluppo delle capacità Le 4 leve per l apprendimento: Osservazione, Ascolto, Riflessione, L arte di fare Domande TEAM BUILDING: CANTIERE IDEATIVO L attività ha come obiettivo quello di facilitare una logica di scambio relazionale in cui in cui si scoprono affinità, si riconoscono differenze di veduta, si creano sinergie e si genera spirito di gruppo. 17

18 TRAINING SESSION PEOPLE MANAGEMENT Area tematica: PEOPLE & SELF MANAGEMENT Milano, Marzo 2013, Sede Bosch TRAINING SESSION 2012 BUSINESS CASE Focus su risorse umane come chiave per capacità innovativa e crescita di business GUARDA IL VIDEO WELCOME: Roberto Zecchino, Direttore Risorse Umane Bosch Italia TESTIMONIAL: Fabrizio Francesconi, Responsabile Canale Vendite GDO PowerTools Thomas Opferkuch, Responsabile Innovazione Primo Equipaggiamento Settore Automotive DOCENTE Claudio Bonasia, Professore presso l Università di Teramo 18

19 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Riflettere sul self management: come cambiare noi stessi per fronteggiare il cambiamento esterno Fornire stimoli, spunti e strumenti per gestire e sviluppare team ad alte performance Confrontare le idee e riflettere su come stanno cambiando gli strumenti innovativi per valorizzare le persone Le persone al centro dell organizzazione Idee innovative per la valorizzazione concreta e strategica delle persone Nuovi sistemi e strumenti integrati per valorizzare le persone e sviluppare le organizzazioni TEAM BUILDING: CIAK SI GIRA! Obiettivo: Realizzare un cortometraggio originale e creativo nel rispetto dei tempi assegnati! I partecipanti diventano registi, attori, comparse, sceneggiatori, costumisti 19

20 AREA TEMATICA: PERSONE E PROCESSI La trasformazione dell organizzazione basata sulle logiche di mercato ha reso i processi, i modelli organizzativi, le forme, i rapporti e le relazioni fra persone e organizzazione molto più flessibili. Per la propria competizione sul mercato, l obiettivo diventa quindi comprendere e gestire questo alto grado di flessibilità, relativo alle logiche organizzative e al sistema di relazioni e network. In questo contesto, perché la ricerca dell efficienza e del miglioramento continuo non vada a discapito della soddisfazione dei propri clienti e dei propri collaboratori, è fondamentale che il management gestisca gli aspetti gestionali, economici e relazionali, ma anche quelli legati al prodotto o al settore specifico 20

21 TRAINING SESSION LEAN THINKING Il miglioramento continuo per creare valore Sulmona, dicembre 12 Sede Magneti Marelli Area tematica: PERSONE E PROCESSI BUSINESS CASE L implementazione di una sistema strutturato di Lean Production come strumento di Turnaround WELCOME Fabrizio Milone, Direzione Risorse Umane TESTIMONIAL Da definire DOCENTE Giancarlo Bianchi, Lean Healthcare Manager EMEA presso STRYKER 21

22 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Riflettere sugli strumenti che rendono i processi più rapidi e snelli Facilitare il trasferimento della Lean a tutti i settori aziendali Implementare la capacità di pianificazione e di gestione delle attività Promuovere le abilità e le competenze in grado di rendere "produttivo" il modello della lean thinking Lean: i 5 principi Strumenti Lean più diffusi: come sistema e percorso continuo Applicazione di Lean in tutte le aree aziendali Esempi di strategie applicate in vari settori SOUND BUILDING La metafora del suono come fattore AGGREGANTE Tutti i partecipanti lavoreranno simultaneamente per creare un unica opera orchestrale 22

23 TRAINING SESSION TALENT MANAGEMENT E REWARD SYSTEM Roma, Gennaio 2013, Sede Birra Peroni Area tematica: PERSONE E PROCESSI BUSINESS CASE Un esempio specifico e concreto su risultati di eccellenza ottenuti attraverso il coinvolgimento delle persone nelle scelte strategiche e di posizionamento TRAINING SESSION 2012 GUARDA IL VIDEO WELCOME Emiliano Maria Cappuccitti, Hr Director Birra Peroni TESTIMONIAL Roberto Cavalli, Operational Director Birra Peroni Sabrina Fontana, Marketing Manager Birra Peroni DOCENTE Diego Giacchetti, Direttore Rete e Risorse Umane SDA Express Courier 23

24 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Riflettere sulle politiche e sui programmi di talent management Attrarre, trattenere, motivare e sviluppare le risorse Generare comportamenti in grado di supportare il raggiungimento degli obiettivi strategici Affrontare e ripensare alle politiche e ai programmi di gestione delle persone Struttura organizzativa e strategie di Talent management Politiche retributive Processi di Job leveling e job evaluation L evoluzione dei principali processi di Talent Management in Italia I driver di attraction e retention L Employee Value Proposition Creare un modello sostenibile di talent management e reward 24 TEAM BUILDING PRIMA PAGINA I partecipanti saranno impegnati nella realizzazione della copertina di una rivista di settore, con lo scopo di promuovere un servizio/prodotto attraverso l uso creativo di immagini e testi. L attività permetterà di sviluppare il PENSIERO CREATIVO attraverso l uso dell immagine.

25 AREA TEMATICA: INTERNAZIONALIZZAZIONE Internazionalizzazione, strategie di competizione globale sono parole utilizzate sempre più spesso nel mondo imprenditoriale che, tuttavia, sottolineano l esigenza di adattamento delle competenze per fare fronte efficacemente alle sfide della crescita sui mercati internazionali. Il panorama attuale intorno alla diffusione dell innovazione tecnologica confina l innovazione ad una specifica area funzionale dell azienda senza evidenziarne l impatto strategico in termini di impulso all internazionalizzazione. Una concezione evoluta delle dinamiche di internazionalizzazione deve invece valutare il governo dei processi di trasferimento della conoscenza come leva competitiva essenziale per la crescita: l impresa italiana possiede livelli di eccellenza internazionale che però vengono regolarmente sottostimati nel loro impatto e nella loro forza competitiva. L internazionalizzazione, è in molti casi una strategia di crescita premiante, che va condotta con attenzione, commitment e con tecniche specifiche in base al contesto in cui si opera. 25

26 TRAINING SESSION LO SVILUPPO INTERNAZIONALE DELL IMPRESA Il baricentro del mondo si è spostato! Settembre 12, Sede Iveco Area tematica: INTERNAZIONALIZZAZIONE BUSINESS CASE Iveco global thinking WELCOME Luigi Pietrangeli, Resp. HR Organization & Development TESTIMONIAL Luigi Pietrangeli, Resp. HR Organization & Development DOCENTE Yadvinder Rana, Founder & Principal Counsultant Neglob 26

27 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Acquisire tecniche e strumenti specifici per eccellere nell'arte della negoziazione a livello globale, con interlocutori provenienti da ambiti e culture differenti Sviluppare l innovazione nel business a partire dai processi di internazionalizzazione Riflettere sull internazionalizzazione come leva di sviluppo per il business La ricerca di Geert Hofstede e il progetto GLOBE (Global Leadership and Organizational Behaviour Effectiveness) I cluster culturali: aggregazioni di paesi simili per dimensioni culturali La definizione degli obiettivi e la conduzione di una negoziazione internazionale Adattarsi ad un diverso concetto di tempo: policronico e monocronico COOKING EXPERIENCE L arte della cucina richiede gusto e creatività, ma anche capacità di organizzazione e coordinamento; Un bravo chef deve saper collaborare, delegare, comunicare e lavorare con gli altri componenti del gruppo 27

28 AREA TEMATICA: INNOVAZIONE TECNOLOGICA L esigenza ormai primaria delle imprese è migliorare la collaborazione tra le persone, siano esse dislocate in varie zone del mondo sia interne all organizzazione, avvalendosi di strumenti digitali e di applicazioni che sfruttano il Web. La collaborazione e quindi la comunicazione assumono un ruolo molto importante che incide in modo diretto sulla produttività degli utenti, in prima battuta, e poi dell intera azienda. Da un punto di vista tecnologico, può dunque essere intesa come un tassello di una piattaforma che, nel suo complesso, ha il potere di cambiare il business aziendale. 28

29 TRAINING SESSION GLOBAL COMMUNICATION Nuove tecnologie al servizio dell innovazione Vimercate, Novembre 12, Sede Cisco Area tematica: INNOVAZIONE TECNOLOGICA BUSINESS CASE Tecnologie di Collaboration a supporto del Business delle aziende WELCOME David Bevilacqua, Amministratore Delegato TESTIMONIAL Francesca Merella, HR partner Mediterranean Region DOCENTE Yadvinder Rana, Founder & Principal Counsultant Neglob 29

30 OBIETTIVI CONTENUTI TRAINING SESSION Riflettere sulle opportunità e sui benefici che le tecnologie di Collaboration possono portare alle aziende in termini di produttività Fornire tecniche e strumenti per progettare modelli organizzativi e di business innovativi attraverso l analisi di casi di successo Tecniche per creare modelli di business innovativi. I 9 elementi fondamentali di un business model Introduzione sulle tecnologie web 2.0: status, trend contesti di utilizzo La Customer experience con le tecnologie web 2.0 Casi reali di aziende di diversi settori che hanno generato modelli innovativi di creazione del valore, modificando la loro organizzazione TEAM BUILDING: CARTOON LIVE Ogni squadra dovrà creare un montaggio audio/video utilizzando le scene a disposizione nella quantità e nell ordine che riterrà opportuno I partecipanti si dovranno dividere i ruoli: autore per la scrittura dei nuovi testi - speaker e doppiatori rumoristi, etc. 30

31 IL FACILITATORE DEL PERCORSO Silvia Pellegrini Dopo un breve trascorso ( ) nel settore banca-assicurazione (Banca 121, Ina-Assitalia), si occupa da anni di ricerca, selezione, formazione, assessment e tutoring. All interno di quest ultimo ha gestito risorse anche nell ambito della vendita. Ad oggi ed ormai con esperienza quasi decennale, progetta ed eroga corsi di formazione su diverse competenze comportamentali e manageriali: Time Management, Team building, Comunicazione, Motivazione, Leadership, Problem Solving, Comunicazione e tecniche di vendita, Gestione dello stress, Team working; negli ultimi tre anni ha svolto docenze anche sui temi della sicurezza e della gestione del rischio. Collabora inoltre nella progettazione e conduzione di percorsi formativi indoor ed outdoor attraverso la micro-progettazione elaborata ad hoc con la committenza. 31

32 MATERIALE DI SUPPORTO Supporto didattico con l ausilio di libri, riviste di settore, link utili e area riservata del sito AREA RISERVATA FAN PAGE SU FACEBOOK 32 LINKEDIN TWITTER

33 INVESTIMENTO ECONOMICO N. SESSIONI e/o PARTECIPAZIONI n ,00 + Iva QUOTA DI PARTECIPAZIONE n ,00 + Iva anziché 3.800,00 n ,00 + Iva anziché 5.700,00 n ,00 + Iva anziché 7.600,00 n ,00 + Iva anziché 9.500,00 n ,00 + Iva anziché ,00 da n.7 a n ,00 + Iva La quota di partecipazione E FINANZIABILE con i FONDI INTERPROFESSIONALI

34 LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE INCLUDE: ESPERIENZE ESCLUSIVE Visite aziendali Inviti ad esperienze live Inviti ai Learning Drink organizzati da Challenge Network Altri benefit da parte di Challenge Network e delle aziende partner MATERIALE E SUPPORTI DIDATTICI Le Business cases trattate Libri (uno per ogni sessione) Riviste di settore Accesso personale alla web community Challenge Training Programme Attestato di partecipazione VIDEO MAKER Servizio photo e video live per i partecipanti di tutte le giornate VITTO E ALLOGGIO Pernotto in hotel 4* n. 3 Coffee break n. 2 Business Lunch Dinner Servizi transfer collettivi (Azienda/Hotel/azienda)

35 35 L EDIZIONE 2011

36

Un esclusivo programma di formazione manageriale, strutturato in sessioni frequentabili singolarmente, che si svolge presso prestigiose aziende

Un esclusivo programma di formazione manageriale, strutturato in sessioni frequentabili singolarmente, che si svolge presso prestigiose aziende TRAINING PROGRAMME Un esclusivo programma di formazione manageriale, strutturato in sessioni frequentabili singolarmente, che si svolge presso prestigiose aziende Innovazione, orientamento al cambiamento

Dettagli

I partecipanti si confronteranno su business case di successo insieme al Top Management delle aziende partner

I partecipanti si confronteranno su business case di successo insieme al Top Management delle aziende partner TRAINING PROGRAMME Un esclusivo programma di formazione manageriale, strutturato in sessioni frequentabili singolarmente, che si svolge presso prestigiose aziende Innovazione, orientamento al cambiamento

Dettagli

Cos è esclusivo percorso di formazione manageriale Perché Il programma formativo è finalizzato a:

Cos è esclusivo percorso di formazione manageriale Perché Il programma formativo è finalizzato a: Cos è Un esclusivo percorso di formazione manageriale nato in risposta all attuale esigenza di innovazione e di competitività in un mercato e in un mondo in continuo cambiamento Perché La ricerca di una

Dettagli

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali Milano, TALENT 11-12 TRAINING Luglio PROGRAM 2014 PLANNING visita il sito Cultura del web e cultura di marca HAGAKURE nasce

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

WORKSHOP INTERAZIENDALI Settembre- Dicembre 2013

WORKSHOP INTERAZIENDALI Settembre- Dicembre 2013 1 WORKSHOP INTERAZIENDALI Settembre- Dicembre 2013 WORKSHOP INTERAZIENDALI Corsi brevi ed intensivi che si rivolgono ai singoli professionisti e alle aziende e che rispondono alle esigenze di sviluppo

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È IL CAMPIONATO DEL MANAGER Un innovativo

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING con il patrocinio di CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È Un innovativo

Dettagli

Randstad HrUp shaping the world of work

Randstad HrUp shaping the world of work Randstad HrUp shaping the world of work Randstad HrUp striving for perfection Per migliorare la performance, la soddisfazione e la crescita delle aziende e dei loro dipendenti, sviluppiamo progetti eccellenti

Dettagli

FACE THE CHANGE: A New Manager Connection FACE THE CHANGE FACE THE CHANGE

FACE THE CHANGE: A New Manager Connection FACE THE CHANGE FACE THE CHANGE FACE THE CHANGE: A New Manager Connection è un Master di nuova generazione per lo sviluppo delle competenze manageriali che si basa sul concetto di network. Nasce per valorizzare l enorme bacino di talento

Dettagli

L idea vincente. Pensiero creativo ed innovazione. Cattedra Prof. Gabriele Lizzani Marketing interno ed Employer Branding Sapienza Università di Roma

L idea vincente. Pensiero creativo ed innovazione. Cattedra Prof. Gabriele Lizzani Marketing interno ed Employer Branding Sapienza Università di Roma L idea vincente Pensiero creativo ed innovazione Cattedra Prof. Gabriele Lizzani Marketing interno ed Employer Branding Sapienza Università di Roma Premessa In un contesto di continua evoluzione e in un

Dettagli

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane.

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane. www.beon-dp.com Operiamo in ambito di: Sviluppo Assessment e development Center Valutazione e feedback a 360 Formazione Coaching CHI SIAMO BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione

Dettagli

Il piano formativo fornisce ai partecipanti l occasione di affrontare i temi dell innovazione

Il piano formativo fornisce ai partecipanti l occasione di affrontare i temi dell innovazione Spegea, scuola di management da più di vent anni, è lieta di presentare il piano formativo notalikes notalikes, Innovative Managers Community, progettato per i dirigenti delle aziende del territorio pugliese

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B Fornire ai partecipanti elementi di Marketing, applicati alla realtà Business to Business. MARKETING B2B Il corso si rivolge a tutti coloro che si occupano di vendite

Dettagli

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE AREA MARKETING E COMUNICAZIONE Si tratta di un area particolarmente centrale del nostro settore, che punta a sviluppare le capacità comunicative e le tecniche di marketing (anche quelle non convenzionali),

Dettagli

LE PROPOSTE. SUMMER SCHOOL estate 2014. LEAN GAME ottobre 2014. TEAM BUILDING novembre 2014. CRM (Crew Resource Management) dicembre 2014

LE PROPOSTE. SUMMER SCHOOL estate 2014. LEAN GAME ottobre 2014. TEAM BUILDING novembre 2014. CRM (Crew Resource Management) dicembre 2014 L Api di Lecco propone alle Aziende associate alcuni percorsi di formazione manageriale con l obiettivo di valorizzare la capacità di chi in azienda svolge ruoli di responsabilità ed è quindi chiamato

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore)

INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore) INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore) FOCUS: IL POSSIBILE CO-MARKETING Il focus intende coinvolgere i presidenti delle cooperative nell analisi di un possibile co-marketing. Raccogliere

Dettagli

Innovation Manager 2.0

Innovation Manager 2.0 Iniziativa promossa e finanziata da Ottobre 2014 Dicembre 2014 Innovation Manager 2.0 Giornate di formazione per portare innovazione nelle PMI Realizzata in collaborazione con Di cosa si tratta? Innovare

Dettagli

FACE THE CHANGE! Master per lo sviluppo manageriale

FACE THE CHANGE! Master per lo sviluppo manageriale FACE THE CHANGE! Master per lo sviluppo manageriale PIANO FORMATIVO MODULO 1 MODULO 2 New Thing: visioni innovative sulla Leadership Self Training: lavorare su se stessi Presenza e concentrazione: gestire

Dettagli

5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione

5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione www.formazione.ilsole24ore.com 5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione Milano, 20 giugno 2007 Atahotel

Dettagli

HR Team Empowerment. Il New Deal delle Risorse Umane. www.gigroup.eu

HR Team Empowerment. Il New Deal delle Risorse Umane. www.gigroup.eu HR Team Empowerment Il New Deal delle Risorse Umane www.gigroup.eu Cosa è Il modulo HR Team Evolution vuole offrire alle strutture HR uno spazio (all interno di staff meeting, nei kickoff, in eventi ad

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

MARKETING E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO APPROCCIO STRATEGICO ALL INNOVAZIONE

MARKETING E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO APPROCCIO STRATEGICO ALL INNOVAZIONE MARKETING E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO APPROCCIO STRATEGICO ALL INNOVAZIONE Viareggio, TALENT TRAINING 20-21 Giugno PROGRAM 2014 PLANNING AZIMUT BENETTI è il più grande gruppo privato leader al mondo

Dettagli

LEZIONE N. 1. Il Marketing Concetti Introduttivi. Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing

LEZIONE N. 1. Il Marketing Concetti Introduttivi. Alessandro De Nisco. Università del Sannio. Corso di Marketing LEZIONE N. 1 Il Marketing Concetti Introduttivi Alessandro De Nisco Università del Sannio Corso di Marketing Il Corso OBIETTIVI DEL CORSO Fornire agli studenti conoscenze e competenze su: i concetti fondamentali

Dettagli

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07

Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18. 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06. 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 Training partners Calendario Modulo Data Evento di Apertura 11/6 dalle 15 alle 18 1 Modulo: efficacia personale 12-13/06 2 Modulo: analisi di mercato e posizionamento aziendale 17-18/07 3 Modulo: marketing

Dettagli

Piani integrati per lo sviluppo locale. Progetti di marketing territoriale. Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali

Piani integrati per lo sviluppo locale. Progetti di marketing territoriale. Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali Piani integrati per lo sviluppo locale Progetti di marketing territoriale Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali Sviluppo di prodotti turistici Strategie e piani di comunicazione Percorsi

Dettagli

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE

INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE INNOVAZIONE E RICERCA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DELLE PERSONE OD&M Consulting è una società di consulenza specializzata nella gestione e valorizzazione delle persone e nella progettazione di sistemi

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

Calendario Corsi di Formazione 2008-2009

Calendario Corsi di Formazione 2008-2009 Calendario Corsi di Formazione 2008-2009 2009 1 INTRODUZIONE Da anni di esperienza nella certificazione di sistemi gestionali e nella formazione specializzata, CerTo Training arricchisce il ventaglio di

Dettagli

Case history del Coaching Creativo. Le competenze come vettore di allineamento con il business

Case history del Coaching Creativo. Le competenze come vettore di allineamento con il business Case history del Coaching Creativo Le competenze come vettore di allineamento con il business Il cliente e lo scenario Alcuni dati sull azienda cliente! Società multinazionale di servizi finanziari con

Dettagli

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa Formula weekend GIUGNO 2015 SETTEMBRE 2015 Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa 2015 Public Administration, Healthcare & Non Profit In collaborazione con COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana,

Dettagli

CORSO DI MARKETING STRATEGICO. Alessandro De Nisco

CORSO DI MARKETING STRATEGICO. Alessandro De Nisco CORSO DI MARKETING STRATEGICO Alessandro De Nisco Il Corso GLI OBIETTIVI Fornire conoscenze e competenze su: i concetti fondamentali del marketing strategico e il suo ruolo nella gestione aziendale; il

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Catalogo formativo COM01 COM02 COM03 COM04 COM05 COM06 COMUNICARE Team working L arte di ascoltare - modulo 1 L arte di ascoltare

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

Team Building e Volontariato d impresa

Team Building e Volontariato d impresa Team Building e Volontariato d impresa LE MALATTIE RARE OGNI MINUT0 NEL MONDO NASCONO 10 BAMBINI COME TOMMASO, AFFETTI DA UNA MALATTIA GENETICA RARA. La Formazione di Valore produce VALORE Rebis e Zeta

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

lean innovation - 10 e 17 marzo 2015 e lean sales - 25 marzo e 1 aprile 2015

lean innovation - 10 e 17 marzo 2015 e lean sales - 25 marzo e 1 aprile 2015 lean innovation - 10 e 17 marzo 2015 e lean sales - 25 marzo e 1 aprile 2015 due aree di intervento strategiche per l implementazione del lean management 1 PERCHÉ SKILLAB Perché Skillab è da anni impegnata

Dettagli

Il Marketing Concetti Introduttivi

Il Marketing Concetti Introduttivi Il Marketing Concetti Introduttivi Alessandro De Nisco Università del Sannio Corso di Marketing Il Corso OBIETTIVI DEL CORSO Fornire agli studenti conoscenze e competenze su: i concetti fondamentali del

Dettagli

Assegni di Ricerca LINEE GUIDA PER LA

Assegni di Ricerca LINEE GUIDA PER LA P.O.R. VENETO F.S.E. 2007-2013 D.G.R. n. 1148 del 5 luglio 2013 Obiettivo Competitività Regionale e Occupazione Asse Capitale Umano - Sviluppo del Potenziale Umano nella ricerca e nell innovazione. Assegni

Dettagli

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE!

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! 2014 FORMAPER SVILUPPO DELL IMPRENDITORIALITÀ Formaper è un azienda speciale della Camera di Commercio di Milano nata nel 1987 con la missione

Dettagli

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro.

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Contesto e Obiettivo Contesto L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Responsabile del Personale è HR Manager è

Dettagli

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M.

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M. Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016

EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 Business School since 1967 EXECUTIVE EDUCATION 2015 2016 LIVING OPERATIONS BUSINESS IN ACTION TECNOLOGIE E MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE MARKETING & COMMERCIAL MANAGEMENT 2 PERCHÉ ISTAO STORIA E FUTURO Fondata

Dettagli

Chi Siamo motivazione partecipazione attiva prove esperienziali verificando l apprendimento

Chi Siamo motivazione partecipazione attiva prove esperienziali verificando l apprendimento Chi Siamo ADM Advanced Development of Mind svolge la sua attività nell ambito del Miglioramento Personale, della Formazione Aziendale, della Consulenza e del Coaching. Fondata nel 1997 da Andrea Di Martino,

Dettagli

Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005

Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005 Hotel Federico II di Jesi,, Ancona. 06 luglio 2005 Dino Petrone Elica Group i dati del Gruppo Elica Dati Gruppo Elica > Fatturato Gruppo Elica 2004 Aggregato 413 milioni di Euro 2300 dipendenti i dati

Dettagli

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Gestione dei processi di vendita Master di I livello L Università degli Studi di Torino Dipartimento di Management, attraverso il Bando

Dettagli

Master Bancario in Area Commerciale

Master Bancario in Area Commerciale Master Bancario in Area Commerciale Premessa Il mondo del credito è in costante evoluzione e le innovazioni si susseguono con sempre maggior frequenza nel campo legislativo, gestionale, organizzativo e

Dettagli

Mission. Filosofia di intervento. Soluzioni. Approccio al Training. Catalogo Training. Modello di Training. Targetizzazione.

Mission. Filosofia di intervento. Soluzioni. Approccio al Training. Catalogo Training. Modello di Training. Targetizzazione. Mission Filosofia di intervento Soluzioni Management Consulting Training & HR Development Approccio al Training Catalogo Training Modello di Training Targetizzazione Contatti 2 MISSION Future People offre

Dettagli

Master in marketing e comunicazione

Master in marketing e comunicazione Master in marketing e comunicazione Il Master intende fornire i fondamenti metodologici per operare in un settore in continua evoluzione come quello del marketing. Oggi la saturazione dei mercati impone

Dettagli

Talent Training Programme 2013 Innovazione per lo Sviluppo del Potenziale

Talent Training Programme 2013 Innovazione per lo Sviluppo del Potenziale TM Innovazione per lo Sviluppo del Potenziale Per persone che SANNO, POSSONO e VOGLIONO generare valore per le organizzazioni in cui lavorano Un viaggio con le principali aziende dello scenario nazionale

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti.

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. executive master COURSE www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. EXECUTIVE MASTER COURSE General Management PREMESSA Le figure al timone di un azienda hanno

Dettagli

Il percorso formativo FINANCE LAB

Il percorso formativo FINANCE LAB La formazione Risorse in crescita Per dirigenti e quadri Il percorso formativo FINANCE LAB Febbraio Giugno 2013 FINANCE LAB Gli obiettivi del percorso Il progetto offre all impresa e ai collaboratori dell

Dettagli

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA MARKETING E VENDITE COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA PREMESSA Per sviluppare un piano di marketing bisogna tenere in considerazione alcuni fattori

Dettagli

Struttura e contenuti del progetto

Struttura e contenuti del progetto Struttura e contenuti del progetto GLI OBIETTIVI Sales Innovation & Management si propone di fornire stimoli e strumenti nuovi per accrescere le conoscenze e le competenze nella gestione di reti commerciali.

Dettagli

La formazione vola alto.

La formazione vola alto. ALCUNI TRA I MIGLIORI Il vostro viaggio formativo HUMANFORM, FORMAZIONE SU MISURA Humanform è una società di formazione e consulenza aziendale certificata UNI ISO 9000:2008 EA 37 e accreditata Forma.Temp,

Dettagli

TITOLO DELL INSEGNAMENTO CFU. Principali conoscenze e/o Abilità. Obiettivo. Organizzazione didattica. Strategia d Impresa e Marketing 10 CFU

TITOLO DELL INSEGNAMENTO CFU. Principali conoscenze e/o Abilità. Obiettivo. Organizzazione didattica. Strategia d Impresa e Marketing 10 CFU TITOLO DELL INSEGNAMENTO Strategia d Impresa e Marketing CFU 10 CFU Principali conoscenze e/o Abilità L American Marketing Association (1995) ha definito il marketing come il processo di pianificazione

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

RISORSE UMANE & BUSINESS

RISORSE UMANE & BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2012/2013 Milano - IV Edizione - RISORSE UMANE & BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE!

CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE! CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE! L impresa Video Shaping Video Shaping (www.vi-shaping.com) è un agenzia di servizi video, specializzata nella realizzazione di filmati di eventi e cerimonie, spot e demo

Dettagli

COMPETENZE PER L INNOVAZIONE E LO SVILUPPO NELL'AREA PERSONALE E ORGANIZZAZIONE

COMPETENZE PER L INNOVAZIONE E LO SVILUPPO NELL'AREA PERSONALE E ORGANIZZAZIONE CORSI IN PARTENZA A GENNAIO 2010 1 COMPETENZE PER L INNOVAZIONE E LO SVILUPPO NELL'AREA PERSONALE E ORGANIZZAZIONE Accrescere le doti manageriali dei partecipanti nella gestione delle risorse umane Trasmettere

Dettagli

RISORSE UMANE e BUSINESS

RISORSE UMANE e BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2014-2015 Milano - 5 Edizione - RISORSE UMANE e BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

Come gestire, controllare e aumentare le vendite

Come gestire, controllare e aumentare le vendite SEDE di FORLÌ - CESENA Via Dandolo 16/a - 47121 Forlì tel. 0543/370671 - fax 0543/24282 sede.forli@irecoop.it - www.irecoop.it Percorso di Crescita per Imprenditori e Manager Come gestire, controllare

Dettagli

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE.

E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. E-LEARNING 24 IMPARARE È SEMPLICE. OVUNQUE. Oltre 5.000 partecipanti hanno scelto E-Learning24! DEMO WWW.ELEARNING24.ILSOLE24ORE.COM NOVITÀ 2014 MULTI-DEVICE E MULTI-BROWSER PC SMARTPHONE TABLET 02 IL

Dettagli

Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione

Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione Un percorso dedicato Riduzione costi Qualità Oobeya Room Product Development Value Stream Map

Dettagli

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING CREARE OPPORTUNITÀ PER COMPETERE Oggi le imprese di qualsiasi settore e dimensione devono saper affrontare, singolarmente o in rete, sfide impegnative sia

Dettagli

La selezione e la formazione on-line come supporto alla gestione del capitale intellettuale

La selezione e la formazione on-line come supporto alla gestione del capitale intellettuale La selezione e la formazione on-line come supporto alla gestione del capitale intellettuale di Alberto Boletti INTRODUZIONE Lo studio dell organizzazione aziendale ha sempre suscitato in me una forte curiosità,

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro.

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Contesto e Obiettivo Contesto L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Responsabile del Personale è HR Manager è

Dettagli

La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita

La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita Se cercate: 1. un metodo per ricercare, valutare e selezionare i migliori venditori; 2. informazioni su come addestrare, formare

Dettagli

MORE VALUE FOR PEOPLE. Strategie di sviluppo e formazione! per le Risorse Umane

MORE VALUE FOR PEOPLE. Strategie di sviluppo e formazione! per le Risorse Umane MORE VALUE FOR PEOPLE Strategie di sviluppo e formazione! per le Risorse Umane PROMOTICA ACADEMY - I consulenti di Promotica Academy operano a fianco del Cliente per indirizzarlo verso le soluzioni più

Dettagli

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA REALTÀ CORRENTE INNOVATION & CHANGE OGGI IL CLIMA GENERALE È CARATTERIZZATO DA CONTINUI

Dettagli

CORPORATE PRESENTATION

CORPORATE PRESENTATION CORPORATE PRESENTATION Widevalue Srl Via G. Dezza 45 20144 Milano Tel. +39 02.49632285 Fax. +39 02.49633449 Widevalue è una società di formazione. per lo sviluppo delle competenze e del business aziendale.

Dettagli

Competenze di leadership per guidare le aziende e le persone

Competenze di leadership per guidare le aziende e le persone FONDIRIGENTI AVVISO 1/2011 FDIR3137 PIANO FORMATIVO PROMETEO Competenze di leadership per guidare le aziende e le persone Soggetto Attuatore Forma-Tec s.r.l. 1 FINALITA' Il Piano si ispira a Prometeo,

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna A r e a F o r m a z i o n e U n a p r o p o s t a f o r m a t i v a p e r i l t e r z o s e t t o r e C o m e f a r e p r o g e t t a z i o n e A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia

Dettagli

CORSO DIGITAL MARKETING. II LIVELLO - DIGITAL WORKSHOP: dalla cultura del sapere a quella del saper fare EDIZIONE 2014

CORSO DIGITAL MARKETING. II LIVELLO - DIGITAL WORKSHOP: dalla cultura del sapere a quella del saper fare EDIZIONE 2014 CORSO DI DIGITAL MARKETING EDIZIONE 2014 II LIVELLO - DIGITAL WORKSHOP: dalla cultura del sapere a quella del saper fare CORSO DI DIGITAL MARKETING INTRODUZIONE Il percorso formativo Digital Marketing

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE Non c è mai una seconda occasione per dare una prima impressione 1. Lo scenario Oggi mantenere le proprie posizioni o aumentare le quote di mercato

Dettagli

Human Capital. Conoscere Ideamanagement

Human Capital. Conoscere Ideamanagement Human Capital Conoscere Ideamanagement MISSION & VISION Offrire servizi e soluzioni per aumentare il valore e il rendimento del Capitale Umano. Sviluppare metodologie tra loro coerenti per supportare i

Dettagli

Studio Staff R.U. S.r.l. Consulenti di Direzione REFERENZE AREA FORMAZIONE Nell ambito della propria strategia di crescita, lo Studio Staff R.U. ha da sempre riservato un ruolo importante alle attivitàdi

Dettagli

I SOCIAL MEDIA GESTIRE. 29 Novembre 2013 / 30 Novembre 2013 Z2112.4 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION

I SOCIAL MEDIA GESTIRE. 29 Novembre 2013 / 30 Novembre 2013 Z2112.4 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION GESTIRE

Dettagli

Rev. Gen. 2012. Company Profile

Rev. Gen. 2012. Company Profile Rev. Gen. 2012 Company Profile Chi siamo Finint & Wolfson Associati è una giovane e dinamica società di consulenza di Direzione, focalizzata sulla reingegnerizzazione e progettazione dei processi di Innovazione,

Dettagli

METODOLOGIA DELL ASSESSMENT

METODOLOGIA DELL ASSESSMENT METODOLOGIA DELL ASSESSMENT Chi siamo HR RiPsi nasce come divisione specializzata di Studio RiPsi grazie alla collaborazione di Psicologi e Direttori del Personale che hanno maturato consolidata esperienza

Dettagli

azioni di rigenerazione sociale

azioni di rigenerazione sociale azioni di rigenerazione sociale I contenuti di questo libro possono essere condivisi rispettando la licenza Chi siamo Indice 3 Chi siamo 5 Cos è concretamente Change Community Model? 6 Quali sono gli ingredienti

Dettagli

Corso di Specializzazione LEAN DESIGN EXPERIENCE WORKSHOP Progettare nuovi prodotti in modo snello

Corso di Specializzazione LEAN DESIGN EXPERIENCE WORKSHOP Progettare nuovi prodotti in modo snello Corso di Specializzazione LEAN DESIGN EXPERIENCE WORKSHOP Progettare nuovi prodotti in modo snello OBIETTIVI Il Lean è una filosofia che sta cambiando il modo di operare delle imprese e che può portare

Dettagli

Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business

Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business Liberare Soluzioni per lo Sviluppo del Business Consulenza Formazione Coaching Chi siamo Kairòs Solutions è una società di consulenza, formazione e coaching, protagonista in Italia nell applicazione del

Dettagli

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Formula week end Milano, 6-7, 12-13-14 e 26-27-28 novembre 2015 SHORT MASTER

Dettagli

Percorsi ForMATiVi FiNANZiATi riservati Ai dirigenti di AZieNdA P r o g r A M M i d e i c o r s i

Percorsi ForMATiVi FiNANZiATi riservati Ai dirigenti di AZieNdA P r o g r A M M i d e i c o r s i Percorsi FORMATIVI FINANZIATI riservati ai dirigenti di azienda PROGRAMMI DEI CORSI 1. Creatività e Problem Solving 1. Creatività e Problem Solving DURATA: 16 ORE 3 OTTOBRE 2011 - dalle 9:00 alle 13:00

Dettagli

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Programma Executive Intensive Milano, 16 21 novembre 2015 SHORT

Dettagli

Questa versione del programma è da intendersi come provvisoria Seguici e commenta su #dimensionesocial

Questa versione del programma è da intendersi come provvisoria Seguici e commenta su #dimensionesocial 8.15 9.15 Registrazione dei Partecipanti, Networking e Welcome Coffee nell Area Mee(a)ting 9.15 11.15 SESSIONE PLENARIA L onda d urto del 2.0 sui clienti, il business e la cultura aziendale i nuovi paradigmi

Dettagli

Challenge Network Gamification

Challenge Network Gamification Challenge Network Gamification Gamification - Premessa L introduzione di concetti come: punti, livelli e sfide all interno di un percorso formativo, incoraggia gli utenti ad investire il proprio tempo,

Dettagli

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it il contesto www.cfmt.it Ormai abbiamo capito tutti che questa non è una crisi ma una transizione, sfidante ma al contempo fonte di opportunità. Bisogna però avere coraggio e determinazione. Occorre anticipare

Dettagli