People&Paper. People&Paper

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "People&Paper. People&Paper"

Transcript

1 FALL 2011 THE IN-HOUSE MAGAZINE OF SOFIDEL GROUP CRESCERE ATTRAVERSO L ORGANIZZAZIONE SECONDA EDIZIONE DEI MARKETING EUROPEAN MEETING PAG 5 ARRIVA IN FRANCIA UN PRODOTTO CERTIFICATO FSC PAG 8 IL NUOVO SPOT DEI ROTOLONI REGINA PAG 6 DELIPAPIER FORNITORE DI LECLERC PAG 10 SOFIDEL SPONSOR DELLA MONTEPASCHI IN EUROLEGA PAG 7 MILLA SHOP: APRE IN GERMANIA IL PRIMO NEGOZIO ONLINE SOFIDEL PAG 11

2 FALL

3 FALL 2011 IN QUESTO NUMERO: Crescere attraverso l organizzazione... 4 Seconda edizione dei Marketing European Meeting... 5 Il nuovo spot dei Rotoloni Regina... 6 Sofidel sponsor della Montepaschi in Eurolega... 7 Arriva in Francia un prodotto brand certificato FSC... 8 La certificazione FSC... 8 FSC Francia lancia una campagna per il consumo responsabile... 9 Delipapier fornitore di Leclerc...10 Papernet, un brand unico per il mercato Away-from-Home...11 Millas Shop: apre in Germania il primo negozio online Sofidel...11 Comceh: un bel progetto di sensibilizzazione ambientale...12 Stand a zero emissioni: Sofidel pianta ancora alberi sulle mura rinascimentali di Lucca...13 Rio L appuntamento sull ambiente più atteso del Il 2012 proclamato dall ONU Anno internazionale dell energia sostenibile...14 Great Place to Work. Ci mettiamo in gioco...15 Gli specialisti della fiducia...15 Il nostro impegno nelle energie rinnovabili richiama ancora l interesse dell Europa...16 Primo meeting dei Responsabili Ambiente del Gruppo...16 Il futuro prende forma: con C.H.A.T. una bella esperienza di innovazione...17 Sofidel fra le aziende italiane più dinamiche...17 Certificazione IFS HPC in Germania...18 Terremoto in Turchia: solidarietà in Sofidel Kagit...18 Anche Soffass Converting fra le aziende virtuose di Carrefour...18 Grazie ad associazioni e volontari per il loro contributo alla coesione sociale...19 Javier apecechea country operation manager in spagna...19 Storia del Gruppo Sofidel

4 CRESCERE ATTRAVERSO L ORGANIZZAZIONE Il marketing del Gruppo sempre più impegnato per creare processi aziendali chiari ed efficaci. Attivati anche gli Eto, i nuovi gruppi di lavoro internazionali dedicati a tematiche specifiche. Per un Gruppo come il nostro, presente in 12 Paesi e con più di 4500 persone attive, gli aspetti legati all organizzazione hanno acquisito una rilevanza centrale. Con l aumentare delle dimensioni e della complessità dei processi, infatti, il successo dell azienda dipende in misura sempre crescente dalla capacità di capire in anticipo la realtà che ci sta di fronte e di organizzarsi di conseguenza, per dare risposte rapide e efficaci. Mettiamola così: per molti anni abbiamo fatto dell agilità e della reattività un punto di forza e oggi, che siamo più grandi, e quindi rischiamo di essere più lenti, dobbiamo lavorare per conservare il nostro dinamismo, imparando ad essere ancora meglio organizzati. Un percorso che richiede il 4 supporto di tutti, nessuno escluso; l attivazione di un circolo virtuoso di idee, riflessioni e contributi, senza il quale un azienda fa fatica a rimanere competitiva. Sulla scorta di queste riflessioni il dipartimento Marketing & Sales, per sua natura punto nevralgico di raccordo fra il mondo interno e il mondo esterno all impresa, ha fatto negli ultimi mesi dell organizzazione un tema prioritario della sua riflessione, investendo impegno ed energie per migliorare i propri standard. Due, in particolare, le azioni implementate. La prima ha riguardato l individuazione e l attivazione di un preciso percorso per la creazione e il monitoraggio dei processi aziendali dell area: dalla proposta, alla stesura, alla validazione, al training per la loro concreta attuazione, all azione di verifica. Grazie a questo percorso, oggi, una volta identificata un area di miglioramento, o un buco nel sistema, è così possibile intervenire per risolvere celermente il problema rilevato. La volontà di valorizzare il contributo delle molte competenze presenti nelle nostre aziende per migliorare i livelli organizzativi ha portato poi il Marketing & Sales alla creazione di gruppi di lavoro internazionali, i cosiddetti Eto (European Time Out, espressione mutuata dallo sport per indicare quel momento di breve pausa nel quale una squadra si raccoglie in una valutazione per trarre maggiore slancio e lanciarsi nella vittoria finale). Gruppi composti da colleghi provenienti da aree aziendali diverse e da Paesi diversi, quindi caratterizzati da bagagli professionali e esperienze differenti, attivati per approfondire temi specifici e trovare soluzioni da tradurre, anche in questo caso in azioni concrete. Sei quelli messi in campo: due nel canale Brand, su category management e sostenibilità, due nella linea AFH, su mappatura del mercato e supply chain, gli stessi temi analizzati anche dai due gruppi del canale Private Label. Gli Eto costituiscono ora un prezioso lievito di trasformazione e innovazione organizzativa. Un indubbio passo avanti per il Gruppo, ben sapendo però che questa attenzione ai processi organizzativi deve diventare un patrimonio aziendale condiviso, una naturale dimensione del nostro lavoro quotidiano. Tanto più in tempi difficili per l economia. I Want You, diceva lo Zio Sam nel celeberrimo manifesto per l arruolamento nell esercito degli Stati Uniti. Oggi, fortunatamente non per una guerra, ma per la sua grande crescita, Sofidel chiama tutti ad attivarsi per dare all organizzazione l attenzione che merita. O W B ORGANISATION without borders

5 S ECONDA EDIZIONE DEI MARKETING EUROPEAN MEETING Riuniti i responsabili vendite e marketing di tutta Europa. Parola d ordine: rafforzare l organizzazione e sviluppare l attitudine alla collaborazione. Ad un anno di distanza dalla prima positiva esperienza, le tre linee di business del nostro marketing brand, private label e away from home (comprendente anche parent reel) hanno tenuto la seconda edizione dei loro European Meeting: il brand in Germania, ad Arneburg, le altre due linee in Italia, al Cinquale (Massa). Anche questa volta gli incontri, che hanno coinvolto i responsabili vendite e marketing di tutta Europa, si sono rilevati fondamentali momenti di crescita e di confronto nei quali, dando seguito al lavoro impostato dalla struttura marketing del Gruppo nel corso del 2011, l attenzione è stata focalizzata soprattutto sull importanza di rafforzare l organizzazione. Un messaggio che il Chief Sales Marketing Officer, Mario Matteucci ha ripetuto e fatto ripetere con forza a più riprese, mettendo in evidenza la centralità del tema e chiedendo a tutti, grazie anche alla determinazione dei Lob (Domenico D Angelo, Giorgio Garzelli, Gildo Giorgi, Enzo Ricci) e dei M&S Director, la massima collaborazione. L ottimo clima degli incontri ha favorito i lavori ed è indubbio che ad un anno di distanza dall avvio di questo tipo di meeting è stato percepibile l accresciuto senso di appartenenza, la maggiore condivisione di strategie e obiettivi, l importanza crescente da tutti riconosciuta allo sviluppo di collaborazioni con le altre funzioni aziendali. Premesse necessarie, queste, perché l azienda continui a crescere e rafforzarsi senza perdere quel dinamismo e quella rapidità di reazione è un altro dei punti sottolineato da Matteucci che hanno consentito al Gruppo di soddisfare le esigenze dei propri clienti fino a divenire uno dei leader europei del mercato della carta per uso igienico e domestico. Un grazie sincero ai colleghi di Arneburg e a quelli del marketing Sofidel per l ottima organizzazione degli eventi. 5

6 IL NUOVO SPOT DEI ROTOLONI REGINA Un film di animazione giocato sul filo dell ironia. In attesa della riscossa del gentil sesso E stata lanciata in Italia la nuova campagna pubblicitaria dei Rotoloni Regina. Sulla scia del crescente gradimento che i film di animazione stanno registrando in questi anni al cinema, si è deciso di puntare sull animazione, oltre che su un tocco di ironia. Nello spot i Rotoloni sono ovviamente, come sempre, più lunghi che mai, tant è che, malgrado l ampio tragitto da compiere, un messaggio inserito dalla principessa all interno di un Rotolone riesce ad arrivare al castello del principe il quale, però, invece di leggerlo, si lascia conquistare dalla morbidezza della carta Magia della nostra carta? Mesta fine del sogno femminile del principe azzurro? Restiamo in attesa della riscossa del gentil sesso. Intanto Message in a roll (questo il titolo del commercial) si è guadagnato la segnalazione come miglior spot del giorno ( ) su AdForum. com, uno fra i più autorevoli siti di advertising. Per quanto riguarda la programmazione lo spot, realizzato a Los Angeles, con la direzione creativa di Saatchi & Saatchi, è stato messo in onda sulle reti terrestri e satellitari Rai e su La 7, per 3 complessivi flight (periodi di intensa pressione pubblicitaria) di 2 settimane ciascuno. 6

7 S OFIDEL SPONSOR DELLA MONTEPASCHI IN EUROLEGA Due realtà leader insieme alla ricerca di nuovi ambiziosi successi. Sofidel e Montepaschi Siena (la Mens Sana Basket), la squadra di pallacanestro protagonista assoluta delle ultime stagioni sia a livello nazionale che internazionale, consolidano ulteriormente il loro rapporto. Dopo l esperienza della passata stagione in occasione della Final Four di Euroleague a Barcellona, in cui per la prima volta il marchio Regina è apparso sulle maglie della squadra senese, e in cui sono state promosse tante iniziative di marketing congiunte organizzate sia in occasione delle trasferte europee della Mens Sana, sia attraverso Msb Tv (la web tv della Mens Sana Basket che vanta oltre contatti annuali), il binomio viene riproposto per la stagione 2011/12. Il logo Regina sarà così presente sulle maglie ufficiali di Eurolega della Montepaschi, sui contenuti di Msb Tv, e sarà utilizzato anche per altre iniziative promozionali che saranno organizzate durante la stagione. Mens Sana Basket e Sofidel sono due realtà leader, affermate e conosciute a livello europeo nel loro settore, che viaggeranno a braccetto nella speranza che questa unione possa regalare nel prossimo futuro tanti e prestigiosi successi in ambito nazionale ed internazionale. La Montepaschi nel 2011 ha vinto il Campionato Italiano, la Coppa Italia e si è classificata terza in Eurolega. In questo avvio di stagione si è già aggiudicata la Supercoppa Italiana. 7

8 FRANCIA A RRIVA IN FRANCIA UN PRODOTTO BRAND CERTIFICATO FSC Il Gruppo Sofidel ha lanciato per la prima volta in Francia con i marchi Le Trèfle (carta igienica) e Sopalin (carta per uso domestico) due linee di prodotto realizzate con cellulosa certificata FSC (Forest Stewardship Council). E un altra delle iniziative intraprese in occasione dell Anno Internazionale delle Foreste. Come è noto il 94,2 % della fibra utilizzata dal Gruppo proviene da fornitori certificati o controllati e numerose aziende Sofidel, soprattutto per quanto riguarda il canale private label, già da anni forniscono ai clienti prodotti realizzati con materia prima certificata. La novità è che per la prima volta Sofidel ha deciso di fare della certificazione della cellulosa anche una leva di marketing nel canale brand. E ha iniziato a farlo in un mercato importante come quello francese. Una significativa evoluzione delle strategie commerciali del Gruppo e un test per verificare la risposta dei consumatori in un contesto di mercato dove la certificazione FSC (che insieme alla PEFC è una delle più diffuse) è particolarmente apprezzata. LA CERTIFICAZIONE FSC Il Forest Stewardship Council (o brevemente FSC) è un ONG internazionale senza scopo di lucro. FSC rappresenta un sistema di certificazione forestale riconosciuto a livello internazionale. La certificazione ha come scopo la corretta gestione forestale e la tracciabilità dei prodotti derivati. Il logo di FSC garantisce che il prodotto è stato realizzato con materie prime provenienti da foreste correttamente gestite secondo i principi dei due principali standard: gestione forestale e catena di custodia. Lo schema di certificazione FSC è indipendente e di parte terza. Le ispezioni infatti vengono effettuate da 17 enti di certificazione in tutto il mondo. Gli enti di certificazione sono a loro volta accreditati da ASI (Accreditation Service International). Gli standard a loro volta sono adattati a livello locale dalle iniziative nazionali. FSC conta all incirca 50 National Initiatives che contribuiscono ad adattare gli standard e a promuovere la certificazione a livello nazionale. L assemblea di fondazione dell organizzazione si tenne a Toronto, in Canada, nell ottobre del La sede legale è a Bonn, in Germania, presso l FSC International Centre. Tratto da Wikipedia, l enciclopedia libera. 8

9 F SC FRANCIA LANCIA UNA CAMPAGNA PER IL CONSUMO RESPONSABILE Lo studio sull Eticità 2011 svolto da Ademe, l Agenzia francese per l ambiente e la gestione dell energia, impegnata nello sviluppo di politiche pubbliche per lo sviluppo sostenibile, dice che il 75% dei francesi hanno fiducia nei prodotti recanti un marchio di certificazione sociale e ambientale. Lo studio dice però anche che il 62% di loro ha dichiarato che i prodotti che rispondono alle sfide dello sviluppo sostenibile non sono facilmente identificabili. Sulla base di questi dati FSC Francia, in collaborazione con l agenzia di comunicazione Sidièse, ha lanciato la campagna E scritto sopra! per incentivare il consumo responsabile e invitare i consumatori a verificare la presenza dell etichetta FSC sui prodotti che acquistano. La campagna, iniziata con il settore della carta, degli imballaggi e dei mobili sarà estesa ai settori del legno e dei prodotti per l igiene. È declinata sulla stampa specializzata, all interno dei punti vendita dei distributori membri FSC (Leclerc, Castorama, Super U, Maisons du Monde,...) e tra le organizzazioni partner (Agenzia 21, Oree,...). UNA CAMPAGNA A SUPPORTO DEL LANCIO Per dare supporto alla nuova scelta di marketing è stata anche realizzata una piccola campagna di comunicazione istituzionale mezzo stampa, dedicata al nostro approvvigionamento di cellulosa certificata. Orientata soprattutto alla business community, si è concretizzata con uscite su i quotidiani Le Figaro e La Tribune e sul settimanale economico Challenge. La campagna è stata declinata in una versione per i nostri stabilimeni francesi. 9

10 FRANCIA DELIPAPIER FORNITORE DI LECLERC Un cliente ed una partnership importante Delipapier, in Francia, è diventata fornitore della catena Leclerc. Al di là dell importanza di questo nuovo mercato ( tonnellate), la strategia del cliente è focalizzata su due punti molto importanti per il Gruppo Sofidel: l ambiente e la logistica. Su questo ultimo punto, Leclerc, infatti, da anni ha deciso di non passare attraverso i suoi magazzini per rifornire i propri punti vendita, ma di ottimizzare il flusso con il ricorso alla consegna diretta dal fornitore. La rimozione di problemi e pause di carico di materiale estremamente ingombrante, consente, sul piano logistico, significativi risparmi sia economici che ambientali. In più il ricorso a questa modalità limita l offerta concorrente e permette di garantire una partnership di medio-lungo termine. Infatti, poiché il sistema è destinato funzione e ad essere ottimizzato nel corso degli anni, sarebbe estremamente rischioso per il distributore cambiare fornitore. Inoltre la dislocazione dei siti di produzione in Francia, ci permette di essere più vicini ai nostri clienti, così da offrire una logistica più efficiente che i nostri concorrenti. Tutto ciò ha reso necessario stabilire una logistica molto complessa ed efficiente, e aspetti di questa esperienza cercheremo di estenderli ad altri clienti. La logistica è oggi un elemento chiave della nostra famiglia di prodotti, e ogni mese dobbiamo trovare opportunità di ottimizzazione e miglioramento. Speriamo di poter condividere questa esperienza per avere argomenti che ci permettano di stare un passo avanti ai nostri competitori, per assicurare relazioni a lungo termine con i nostri clienti e contribuire così allo sviluppo del Gruppo Sofidel. Philippe Cheere Country Sales Manager No Brand France 10

11 P APERNET, UN BRAND UNICO PER IL MERCATO AWAY-FROM-HOME Arriva un altra importante novità dal marketing del nostro Gruppo. Nel mese di settembre Sofidel ha infatti presentato alla fiera internazionale CMS (Cleaning. Management. Services.) di Berlino, Papernet - Sustainable Hygiene, il nuovo brand per il mercato Away-from-Home. Un passaggio significativo attraverso il quale il nostro Gruppo, già leader nel canale consumer ( Regina, Le Trèfle, Sopalin, Softis e altri marchi), ambisce a riposizionarsi e ricoprire un ruolo primario anche nel canale professionale (Horeca, Servizi, Industria, Healthcare & Wellness e PA & Education). Il posizionamento di Papernet è di una marca che eccella in sostenibilità ed igiene, due temi non solo di grande attualità, ma reputati strategici negli anni a venire. Papernet propone quindi prodotti e soluzioni in grado di soddisfare al contempo entrambe le esigenze: la sostenibilità da un lato e l igiene dall altro. Anche lo sviluppo di prodotti e servizi va e andrà di pari passo, per sostenere questo posizionamento. Il logotipo adottato, una novità nel mercato AFH, ha l ambizione di coniugare visivamente ed in modo giovane sostenibilità (il Msole, le gocce di acqua) e igiene (la mano). Un marchio unico in tutti i mercati, al fine di incrementare notorietà e riconoscibilità dei nostri prodotti, e portare distributori e clienti finali a fidelizzarsi ad un marchio che offre una gamma ampia e articolata su diversi livelli di qualità. Papernet propone così un identità unica e riconoscibile per diventare top of mind per grandi e piccoli clienti. L architettura di marca propone tre tipi di offerta, facilmente riconoscibile grazie ad un packaging semplice e pulito, che associa ad ogni livello di qualità un singolo colore, facile da individuare nel catalogo come sul web. Il primo livello di qualità, identificato dal blu, è il Superior: prodotti top, che si contraddistinguono per le loro elevate performance; il secondo, identificato dall azzurro cyan, è lo Special: prodotti everyday, che assicurano buone performance in un ottimo rapporto qualità/prezzo; il terzo, identificato dal girgio è lo Standard: prodotti giovani, ideali per il consumo quotidiano ed in grandi quantità. Papernet è l igiene sostenibile. Scegliere Papernet è scegliere soluzioni che coniugano le massime performance ambientali con la massima performance igienica. ILLAS SHOP: APRE IN GERMANIA IL PRIMO NEGOZIO ONLINE SOFIDEL E stato attivato in Germania dal nostro marketing Millas Shop, il primo esperimento di commercio online del Gruppo Sofidel. Accessibile dal sito oppure digitando direttamente il nuovo negozio online offre ai nostri clienti la possibilità di acquistare gli articoli utilizzati per le attività promozionali del prodotto Kamillenpapier e i gadget legati al personaggio della formica Milla. Un altro passo verso quel marketing relazionale, capace di creare nuove occasioni di incontro e dialogo con i nostri consumatori, cui stiamo guardando da un po di tempo. 11

12 ROMANIA COMCEH: UN BEL PROGETTO DI SENSIBILIZZAZIONE AMBIENTALE Grazie alla collaborazione con l Associazione per lo Sviluppo Duraturo Dunarea de Jos piantati 2638 alberi e avviato un percorso di educazione ambientale a favore dei giovani Nel corso di questo Anno internazionale delle Foreste, Sofidel ha deciso di attivare alcuni interventi di sensibilizzazione o di piantumazione di nuovi alberi in collaborazione con istituzioni pubbliche o organizzazioni di tutela e promozione ambientale nelle aree in cui siamo presenti con nostre aziende. E un modo per dare seguito ad un impegno a favore dello sviluppo sostenibile che per il nostro Gruppo non è certamente dettato da circostanze occasionali e che vuole guardare al benessere e alla qualità della vita delle comunità in cui operiamo. Il primo progetto di questo tipo a partire è stato quello realizzato a Calarasi, in Romania, nato da una collaborazione fra l Associazione per lo Sviluppo Duraturo Dunarea de Jos e Comceh. Intitolato La Foresta Scudo contro i Disastri Naturali, è diretto all educazione ecologica, a render coscienti i giovani sull importante ruolo svolto dalle foreste e a responsabilizzare più in generale i cittadini ad un corretto approccio verso le risorse della natura. Avviato nelle prime settimane di novembre con una presentazione pubblica aperta alla cittadinanza e alla quale hanno partecipato autorità e associazioni locali, il progetto, di carattere pluriennale, è stato strutturato in tre tappe. La prima ha riguardato il rimboscamento di una superficie di 5 ha di terreno con la messa a dimora di 2638 nuovi alberi (alla quale hanno lavorato insieme ai volontari della Dunarea de Jos gli alunni del collegio tecnico Stefan Banulescu ); la seconda prevede due interventi di manutenzione (aprile 2012 e aprile 2013); la terza, che sarà tenuta nella primavera 2013, una conferenza finale in cui verranno presentati i risultati del progetto. Comceh oltre a finanziare le attività di rimboscamento, partecipa con proprie risorse umane alle attività di educazione ecologica svolte dall associazione e offre sostegno in termini di promozione e lancio del partenariato e del progetto. La Foresta Scudo contro i Disastri Naturali rappresenta un modo concreto e tangibile, nello stile Sofidel, per sensibilizzare i giovani e le comunità collaborando con chi si impegna nella fondamentale missione di promuovere uno sviluppo a misura d uomo. Altri progetti di questo tipo sono in via di perfezionamento in Gran Bretagna. 12

13 S TAND A ZERO EMISSIONI: SOFIDEL PIANTA ANCORA ALBERI SULLE MURA RINASCIMENTALI DI LUCCA Si è ancora rafforzato il rapporto di collaborazione di Sofidel con l Opera delle Mura di Lucca, l istituzione pubblica che si occupa della manutenzione e della valorizzazione delle famose mura rinascimentali della città toscana. Come già avvenuto per la partecipazione alla PMLA Fiera del marchio del distributore di Amsterdam, anche in occasione della partecipazione al CMS (Cleaning. Management. Services.) 2011 di Berlino, per controbilanciare le emissioni di CO2 legate alla realizzazione e alle attività ospitate dallo stand delle aziende Sofidel, sono stati piantati nuovi alberi lungo la struttura difensiva. In questo secondo caso come indicato dai calcoli dei tecnici 20 nuove piante. Un piccolo segno di attenzione verso un monumento di grande valore storico e architettonico, visitato ogni anno da migliaia di turisti e utilizzato ogni giorno dai residenti per fare movimento e sport. Completamente integre, con i loro oltre 4 chilometri di lunghezza, tutti interamente percorribili, le Mura di Lucca (costruite fra il 1563 e il 1650) costituiscono uno degli esempi di architettura militare convertita ad uso civile più affascinanti d Europa

14 RIO + 20 L APPUNTAMENTO SULL AMBIENTE PIÙ ATTESO DEL 2012 Sarà l appuntamento sull ambiente più atteso del Quello a cui guarderanno con più interesse le opinioni pubbliche e i media di tutto il mondo. Si tratta di Rio + 20, la conferenza delle Nazioni Unite che si svolgerà in Brasile dal 4 al 6 giugno 2012, a venti anni di distanza dalla prima conferenza sull ambiente e lo sviluppo, tenuta proprio a Rio de Janeiro, nel Un summit storico, un vero e proprio spartiacque che, partecipato da 172 governi e 108 capi di Stato o di Governo, 2400 rappresentanti di organizzazioni non governative e aderenti al NGO Forum, riuscì per la prima volta ad imporre all attenzione mondiale i temi del cambiamento climatico e dello sviluppo sostenibile. Da allora molto è stato fatto, ma molto rimane ancora da fare. Ciò che è atteso è un nuovo impegno, soprattutto da parte della classe politica. Rio + 20 sarà così l occasione per valutare i progressi fatti, evidenziare le lacune ancora presenti e rilanciare una politica globale contro il cambiamento climatico. Il focus sarà concentrato sulla green economy nel contesto dello sviluppo sostenibile e dell eliminazione della povertà, e su ciò che occorre ancora fare per avere un quadro istituzionale internazionale capace di favorire uno sviluppo e una crescita responsabili. Per chi, come il nostro Gruppo, ha fatto della sostenibilità una scelta strategica, Rio + 20 rappresenta un appuntamento di assoluto interesse. IL 2012 PROCLAMATO DALL ONU ANNO INTERNAZIONALE DELL ENERGIA SOSTENIBILE L Assemblea generale dell ONU ha proclamato il 2012 l Anno internazionale per l energia sostenibile per tutti (Risoluzione 65/151). L obiettivo a fronte di una stima di crescita del consumo di energia del 40% nei prossimi venti anni, è quello di migliorare la qualità della vita della popolazione mondiale, in particolare nei paesi più poveri, dove un miliardo e 600 milioni di persone non ha ancora accesso all elettricità. In questo contesto, dice l Onu, è necessario creare un ambiente favorevole per la promozione e l uso di tecnologie energetiche nuove e rinnovabili, comprese le misure per migliorare l accesso a tali tecnologie. 14

15 CI METTIAMO IN GIOCO Come molte altre grandi aziende anche il Gruppo Sofidel è impegnato a favorire la creazione di ambienti di lavoro più confortevoli, caratterizzati da relazioni di fiducia, dove le persone possono essere più motivate e avere rapporti sereni e positivi con tutti. Lo facciamo attraverso l implementazione di una nuova cultura organizzativa, le attività di formazione, i miglioramenti di processo e molte altre leve ancora. Per valutare concretamente il lavoro fin qui compiuto, che è impegnativo e richiede la partecipazione di tutti, è stato deciso di dotarci anche di strumenti di conoscenza e valutazione affidabili e indipendenti, aggiuntivi a quelli di cui già disponiamo (la consueta indagine sul benessere aziendale che nel 2012 sarà estesa anche a tutti i nostri stabilimenti esteri). Per farlo ci siamo rivolti ad una società esterna specializzata, con più di trent anni di esperienza GLI SPECIALISTI DELLA FIDUCIA Il Great Place to Work Institute è una società di ricerca e consulenza che ha base negli Stati Uniti e uffici affiliati in tutto il mondo. Attiva dal 1980 ascolta i dipendenti e valuta i datori di lavoro per capire cosa rende un ambiente un posto di lavoro eccellente. La continua ricerca, gli strumenti di lavoro utilizzati, i servizi di formazione offerti hanno reso la società leader nell aiuto alla creazione di ambienti di lavoro a elevata fiducia. In un ambiente di lavoro eccellente, la fiducia si manifesta in ogni relazione. I manager sono specifica nel settore: il Great Place to Work Institute. L indagine, condotta nelle società italiane del Gruppo, è stata effettuata invitando tutti i dipendenti a compilare un semplice questionario anonimo, predisposto per analizzare il livello di fiducia e la qualità delle relazioni esistenti nei vari ambienti di lavoro. Siamo perfettamente consapevoli che il nostro è un percorso appena intrapreso e che se molto è stato fatto molto rimane ancora da fare. Ma è sembrato anche serio e rigoroso cominciare a confrontarci con chi queste cose le segue da decenni, per raccogliere, senza timori e con spirito costruttivo, idee, riflessioni, spunti di lavoro. Per avere elementi utili a proseguire e implementare un lavoro considerato di assoluta importanza. convinti che i dipendenti desiderano essere produttivi, incoraggiandoli a partecipare al business. I dipendenti sono appassionati al loro lavoro e all attività dell azienda. Risultato: le persone cooperano e collaborano creando rapporti positivi, profitti più alti e maggiore produttività. Fra le attività svolte il Great Place to Work Institute redige ogni anno la lista dei Migliori Ambienti di Lavoro in 46 Paesi in tutto il mondo, analizzando il livello di fiducia e la qualità delle relazioni esistenti nelle aziende valutate. 15

16 PRIMO MEETING DEI RESPONSABILI AMBIENTE DEL GRUPPO IL NOSTRO IMPEGNO NELLE ENERGIE RINNOVABILI RICHIAMA ANCORA L INTERESSE DELL EUROPA Le istituzioni europee hanno di nuovo preso contatto con il nostro Gruppo, grazie alle buone pratiche messe in campo per migliorare l efficienza energetica e gli impatti ambientali dei nostri impianti. Nella primavera del 2010 era stata il Commissario Europeo per il Clima Connie Hedegaard a invitare Sofidel a Leading by Example, una tavola rotonda sulla green economy tenuta a Bruxelles. Questa volta a interessarsi di noi è stato il progetto europeo Innolabs. Nato per incentivare la cooperazione fra le regioni dell arco tirrenico (Sardegna, Liguria, Toscana e Corsica) e coordinato dalla Collectivitè Territoriale de Corse, affiancata dalle regioni Toscana e Liguria, dalla Provincia di Sassari e dall Università di Pisa, Innolabs ambisce a sostenere tutti i processi innovativi per lo sviluppo territoriale. Al suo interno le aziende sono in particolare chiamate a portare testimonianza delle pratiche innovative adottate e a scambiare il loro know how. Sofidel è stata chiamata a farlo per gli investimenti realizzati nel campo fotovoltaico. Fra gli obiettivi di Innolabs, censimento dei bisogni e delle buone pratiche, elaborazione di piani di finanziamento comuni, realizzazione di azioni pilota, avvio e messa in opera di laboratori per l innovazione. 16 Si è tenuto in Soffass, a Porcari, il primo meeting dei responsabili ambiente di tutte le aziende del Gruppo. L appuntamento, della durata di due giorni, è stato un prezioso momento di condivisione e confronto, utile per integrare sempre meglio conoscenze e pratiche delle nostre realtà. Nell occasione sono stati prima di tutto presentati gli obiettivi di sostenibilità ambientale di Gruppo per il triennio , illustrate le nuove linee guida per le procedure dei sistemi di Gestione Ambientale e vagliate, in un benchmarking interno, le prestazioni ambientali dei nostri stabilimenti. Data la rilevanza del tema, e tenendo anche presente che il 2012 sarà l Anno Internazionale dell energia sostenibile, particolare attenzione è stata riservata al consumo energetico, con il confronto dei dati relativi ai vari impianti e l analisi delle strategie per il miglioramento continuo. Un focus speciale è stato poi dedicato alle certificazioni UNI EN e ISO per i sistemi di gestione dell energia, soprattutto per quanto riguarda le prospettive a breve termine per la Germania. Altro tema affrontato, il bilancio della CO 2 : metodologie di riduzione e contabilizzazione, calcolo delle emissioni indirette di CO 2 (scope 3) e carbon footprint. Guardando più strettamente al mercato, infine, un capitolo di rilevante interesse è quello che ha riguardato l aumento della domanda di prodotti con etichette di sostenibilità ambientale e le strategie perseguite dal Dipartimento Ambiente del Gruppo Sofidel (statistiche attuali, trend, prospettive per il futuro).

17 IL FUTURO PRENDE FORMA: CON C.H.A.T. UNA BELLA ESPERIENZA DI INNOVAZIONE Si è positivamente concluso il percorso del progetto di ricerca C.H.A.T. ( Control of Heterogeneous Automation Systems ) sull automazione che, finanziato dall Unione Europea e coordinato dal Centro Interdipartimentale di Ricerca E. Piaggio dell Università di Pisa, ha visto la collaborazione del mondo della ricerca universitaria e di importanti aziende industriali, fra le quali Sofidel, Siemens e Elettric 80, leader delle automazioni industriali per quanto riguarda la movimentazione dei prodotti. Coordinata dal professor Antonio Bicchi, direttore del Centro Piaggio, la ricerca, seguita in Sofidel da Fabrizio Lapucci e Leonardo Rocchi, si è sviluppata in tre anni, approfondendo aspetti della robotica industriale legati alle modalità di comunicazione e integrazione operativa di elementi LGV (Laser Guided Vehicles). In particolare, il progetto ha riguardato la decentralizzazione del loro controllo grazie alla sviluppo della capacità di dialogare e interagire in modo autonomo dei singoli elementi con importanti vantaggi in termini di incremento della stabilità tecnica dei sistemi e della sicurezza degli ambienti di lavoro. Un ottimo esempio di collaborazione fra mondo accademico e ambiente industriale del quale si è occupata anche la Rai, con la trasmissione Pixel (Rai 3). La testata giornalistica, che si interessa di innovazione e ricerca, ha realizzato un servizio nello stabilimento Sofidel Papernet per approfondire e documentare gli importanti risultati raggiunti. S OFIDEL FRA LE AZIENDE ITALIANE PIÙ DINAMICHE L Ufficio Studi di Mediobanca, banca d affari leader in Italia, ha diffuso in autunno L indagine sulle principali società italiane. Sofidel risulta fra le imprese senior (con un fatturato fino a 3 mld di euro e più di 499 dipendenti) più dinamiche del La classifica ha tenuto conto dell incremento delle vendite sia rispetto al 2007 (anno precedente alla crisi) che al 2009 e dell incidenza del risultato sul fatturato 2010 maggiore del 4%. 17

18 C ERTIFICAZIONE IFS HPC IN GERMANIA Un altro importante risultato è stato raggiunto dal sistema qualità Sofidel: gli stabilimenti tedeschi Omega e THP hanno ottenuto la certificazione IFS HPC. La certificazione IFS HPC (Household and Personal Care products) è uno standard internazionale che si basa su un sistema di autocontrollo igienico-sanitario, avente lo scopo di garantire la salvaguardia della salute e della sicurezza del consumatore finale. Tale norma è in pratica il corrispettivo, promosso dai retailer dell area franco-tedesca, del BRC Consumer Products (già presente in molti siti produttivi del Gruppo). Omega e THP sono i primi due stabilimenti del Gruppo Sofidel ad ottenere questo importante riconoscimento a poca distanza dalla pubblicazione di tale standard. Un grazie a tutti quelli che con il loro impegno hanno contribuito a raggiungere questo obiettivo. TERREMOTO IN TURCHIA: SOLIDARIETÀ IN SOFIDEL KAGIT A seguito del terremoto che in Ottobre in Turchia ha colpito la provincia di Van, nell Est del paese, per contribuire ad affrontare la situazione di difficoltà e sofferenza creatasi, Sofidel Kagit ha donato e inviato nell area interessata dal sisma carta per uso igienico e domestico e i suoi dipendenti hanno volontariamente raccolto e inviato generi di prima necessità. ANCHE SOFFASS CONVERTING FRA LE AZIENDE VIRTUOSE DI CARREFOUR 2,94 CATEGORIA GOLDEN Dopo i nostri stabilimenti LPC Leceister (UK), Delipapier Frouard (FRA), Delicarta converting Tassignano (ITA) e Ibertissue (SPA) anche Soffass converting di Porcari (ITA) è risultata dal test di autovalutazione proposto da Carrefour fra le aziende virtuose impegnate nel campo dello Sviluppo Sostenibile. Anche in questo caso, quattro le aree passate sotto esame: politiche e management, responsabilità ambientale, responsabilità sociale e performance economica. Soffass, come già le altre aziende del Gruppo, è risultata nella fascia alta dei fornitori, categoria Golden, con un giudizio medio di 2,94 (le valutazioni vanno da 0 a 4). 18

19 G RAZIE AD ASSOCIAZIONI E VOLONTARI PER IL LORO CONTRIBUTO ALLA COESIONE SOCIALE Sofidel ha aderito insieme ad altri grandi aziende italiane (Generali, Monte dei Paschi, Unicredit, Lavazza ) alla campagna sociale promossa dal settimanale Vita. Non profit magazine per ringraziare le associazioni e i milioni di volontari che le animano per l impegno con cui garantiscono solidarietà e coesione sociale. L iniziativa si è concretizzata mediante la pubblicazione di una pagina con una frase di Italo Calvino, uscita su alcuni dei principali organi di stampa italiani: Il Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore e Panorama. Con queste pagine, presenti sulle più importanti testate nazionali, abbiamo voluto testimoniare l impegno delle Aziende che, come la Vostra ha scritto Vita hanno dedicato grandi risorse ed energie ai temi della Responsabilità Sociale. «Le associazioni rendono lʼuomo più forte e mettono in risalto le doti migliori delle singole persone e danno la gioia che raramente si ha restando per proprio conto di vedere quanta gente cʼè onesta e brava e capace e per cui vale la pena di volere cose buone, mentre vivendo per proprio conto capita più spesso il contrario: di vedere lʼaltra faccia della gente, quella per cui bisogna tener sempre la mano alla guardia della spada» Italo Calvino QUESTE IMPRESE RINGRAZIANO LE ASSOCIAZIONI E I MILIONI DI VOLONTARI CHE LE ANIMANO PER L IMPEGNO CON CUI GARANTISCONO SOLIDARIETÀ E COESIONE SOCIALE, IN OGNI MOMENTO ANCHE NEL PERIODO DELLE VACANZE Vita, il settimanale dei volontari italiani JAVIER APECECHEA COUNTRY OPERATIONS MANAGER IN SPAGNA Javier Apecechea ha recentemente assunto la responsabilità di Country Operations Manager Spagna. A seguito di questa nomina Lorenzo Bianchi potrà dedicarsi completamente al suo ruolo di Country Operations Manager Svezia. Sono lieto di congratularmi con Javier Apecechea per la nuova responsabilità assunta all interno del Gruppo. Javier fa parte del progetto Ibertissue sin dall inizio, settembre 2005 ed ha ricoperto fino ad oggi la funzione di Finance Manager con ottimi risultati. Sono certo che saprà interpretare il nuovo ruolo con lo stesso impegno, professionalità e competenza e guiderà la squadra di Ibertissue al conseguimento di nuovi successi. Un ringraziamento speciale va a Lorenzo Bianchi per il lavoro svolto in modo entusiasmante e coinvolgente, dedicandosi alla migliore riuscita del processo di crescita e sviluppo di Ibertissue. Sono sicuro che raggiungerà gli stessi risultati in qualità di Country Operations Manager Svezia rinnovando l apporto dato sempre con assiduità, correttezza e competenza. Auguro a entrambi buon lavoro! Massimiliano Vannucchi Vice Chief Operating Officer 19

20 STORIA DEL GRUPPO SOFIDEL GLI ANNI 80. LA SVOLTA: SI GUARDA ALLA PUBBLICITÀ La seconda parte degli anni 80 è ricca di eventi. Le cartotecniche del gruppo Delicarta e Soffass vivono un momento di grande floridezza potendo contare sulla produzione realizzata ad hoc dalle due cartiere Delicarta e Fine Paper che riescono sempre a produrre le qualità personalizzate richieste dalle cartotecniche. La Delicarta si è ormai affermata come il più grosso esportatore italiano verso i ricchi mercati francese, tedesco, belga e olandese e Soffass, con la sua organizzazione commerciale capillare e aggressiva, consolida sempre di più la sua presenza nella grande distribuzione e nell ingrosso con il marchio Regina con cui commercializza i tovaglioli e l asciugatutto da cucina. I fazzoletti continuano ancora ad essere proposti con la marca Soffass e la carta igienica con la marca Delicata e la marca SoffCartacamomilla. Regina, inizialmente utilizzata per un tipo di asciugatutto di alta qualità, fu di fatto la marca scelta per tutti i prodotti che si fossero distinti per qualità superiore rispetto a quanto presente sul mercato. E questo il motivo per cui non veniva utilizzata ancora per la carta igienica, perché la qualità proposta non aveva niente di meglio da proporre del leader di mercato Scottex né, per i fazzoletti, dei leader Tempo e Kleenex. Intanto i fatturati crescevano con percentuali a due cifre per cui cominciò ad essere necessaria una maggiore capacità produttiva in cartiera e un ampliamento degli stabilimenti produttivi di Delicarta e Soffass. Per questi motivi, nel 1987, fu avviata in Delicarta cartiera una seconda macchina continua che fu presentata, per la prima volta nella storia del Gruppo, in una giornata di inaugurazione alla presenza di fornitori, clienti, dipendenti ed amici. Anche il settore commerciale premeva affinché si 20

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC

www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC Gestione forestale sostenibile Tutto quello che bisogna sapere Sommario 1. Che cosa si intende per gestione

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo

I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo Le raccomandazioni della CIDSE per la Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile (Rio, 20-22 giugno 2012) Introduzione Il

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA Noi, i Ministri dell Energia di Canada, Francia, Germania, Italia,

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Preambolo La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione Gruppo Roche Policy sull Occupazione 2 I Principi Aziendali di Roche esprimono la nostra convinzione che il successo del Gruppo dipenda dal talento e dai risultati di persone coscienziose e impegnate nel

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

LO SVILUPPO SOSTENIBILE Il quadro generale di riferimento LA QUESTIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE La questione ambientale: i limiti imposti dall ambiente allo sviluppo economico Lo sviluppo sostenibile:

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi.

una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. la forza di un idea una forza creativa si fonda anche sulla capacit di condividere valori e traguardi. una forza creativa Comer Group, da gruppo di aziende operanti nel settore della trasmissione di potenza,

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment

Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Esperienze di successo per un vantaggio competitivo 27 ottobre 2011 Quando imprenditorialità e management si sposano: il caso Moment Raffaella Graziosi Project & Portfolio Manager ACRAF SpA Gruppo Angelini

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

L evoluzione della Qualità. Dall ispezione alla world class

L evoluzione della Qualità. Dall ispezione alla world class L evoluzione della Qualità Dall ispezione alla world class Di cosa parleremo Cos è la Qualità? 1 Le origini della Qualità 2 Ispezione, Controllo statistico Affidabilità e Total Quality Control 3 Assicurazione

Dettagli

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Ci sono momenti nella storia in cui i popoli sono chiamati a compiere scelte decisive. Per noi europei, l inizio del XXI secolo rappresenta uno di

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

L Assemblea delle Regioni d Europa (ARE La missione dell ARE

L Assemblea delle Regioni d Europa (ARE La missione dell ARE L Assemblea delle Regioni d Europa (ARE) é un'organizzazione indipendente di regioni e la più importante rete di cooperazione interregionale nella Grande Europa. Rappresenta 12 organizzazioni interregionali

Dettagli

Senato della Repubblica

Senato della Repubblica Senato della Repubblica Commissioni riunite 10 a (Industria, commercio, turismo) e 13 a (Territorio, ambiente, beni ambientali) Audizione nell'ambito dell'esame congiunto degli Atti comunitari nn. 60,

Dettagli

Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo

Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo SOMMARIO Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo

Dettagli

10 PROPOSTE IN FAVORE DELL EDUCAZIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE IN EUROPA

10 PROPOSTE IN FAVORE DELL EDUCAZIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE IN EUROPA 1 10 PROPOSTE IN FAVORE DELL EDUCAZIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE IN EUROPA MEMORANDUM SULL EASS L' Educazione all Ambientale e allo Sviluppo Sostenibile, una necessità! L'Educazione Ambientale

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Project Management Office per centrare tempi e costi

Project Management Office per centrare tempi e costi Project Management Office per centrare tempi e costi Il Project Management Office (PMO) rappresenta l insieme di attività e strumenti per mantenere efficacemente gli obiettivi di tempi, costi e qualità

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A.

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A. GENERALITA ALPHAITALIA Spa ha deciso di adottare, integrare nel proprio sistema di gestione (insieme agli aspetti dell assicurazione qualità, della gestione ambientale e della sicurezza sul luogo di lavoro)

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli