La prima Newsletter italiana dedicata alla NADA Convention

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La prima Newsletter italiana dedicata alla NADA Convention"

Transcript

1 La prima Newsletter italiana dedicata alla NADA Convention Treviso, 8 Marzo 2008 Edizione Speciale Nada FOCUS ON PROFITABILITY! Focus on Profitability! Questo il motto ufficiale che ci ha accompagnato durante la 91^ NADA Convention che si è tenuta a San Francisco, California. Anche oltreoceano quindi, in un mercato sempre più complesso competitivo ed in continua evoluzione, è importante saper parlare la lingua degli Operatori del settore e stuzzicare la loro attenzione con temi importanti come Profitto e Redditività. Temi sempre più popolari anche a causa di un mercato statunitense in recessione da tre anni (nel 2008 gli analisti prevedono un ulteriore calo di unità), con una netta diminuzione degli utili delle concessionarie che -come recita l ultima analisi NADA- guadagnano, FOCUS SULLA PROFITTABILITA comunque, mediamente l 1,3%. Prodotti, idee e processi mirati allo sviluppo della redditività nelle Concessionarie sono quindi stati il leit-motiv della Convention (A proposito: il concessionariese esiste davvero, ed è un linguaggio che bisogna conoscere per comprendere e farsi comprendere dai Dealers!) I Concessionari USA: un mondo importante e valorizzato negli Stati Uniti. Un mondo che -a detta dell Ufficio Federale delle Entrate- sostiene e contribuisce enormemente alla stessa economia della Nazione con il proprio lavoro. Nel 2006 (lo studio 2007 non è stato ancora pubblicato) i Concessionari di auto nuove americani hanno fatturato 675,3 miliardi di Dollari cifra che rappresenta il 20,3% di tutte le vendite al dettaglio negli Stati Uniti. Gli stipendi dei dipendenti delle Concessionarie (mediamente 53 dipendenti per ogni Dealer, stipendio medio di Dollari) rappresentano oltre il 12% del totale degli stipendi negli USA. Lo Stato è ben soddisfatto delle centinaia di milioni di dollari di introitati che per imposte locali, statali e federali versate all erario dai Dealers per tasse sul fatturato, sul patrimonio, sull Iva e sugli stipendi dei dipendenti. E questa potentissima macchina da guerra ha sentito il bisogno - sin dal di organizzarsi in una grande e potente associazione: la NADA, appunto! La National Automobile Dealers Association raggruppa oltre Concessionari (con differenti mandati) ed è l unico organismo riconosciuto dalle case automobilistiche e dallo Stato Americano quale interlocutore per trattare qualsiasi problematica inerente l automotive: dalle tasse, alle politiche dell impiego, da nuovi sistemi distributivi, a contenziosi casa-concessionario. Ma anche corsi di formazione, consulenze, studi di settore, assistenza legale, marketing e ricerche. Tutte le case si avvalgono della collaborazione della NADA. In Europa non esiste una struttura analoga. 500 dipendenti. Una sede a Washington-Mc Lean di 10 piani. Presente in due differenti commissioni mirate al settore Automotive presso il Senato degli Stati Uniti. Grande forza economica e di persuasione: nel al termine di una vertenza perduta contro l ufficio legale della NADA che si schierò al fianco dei Dealers Ford- la Ford stessa dovette chiudere tutte le proprie Concessionarie dirette negli Stati Uniti. Mentre in Europa le case stanno sperimentando sistemi di distribuzione diretti senza per ora confrontarsi sufficientemente a riguardo con le proprie reti DIPENDENTI; LA SEDE IN Mc LEAN, WASHINGTON

2 Il confronto qui oltreoceano è invece sempre aperto. Costruttivo anche se duro, professionale ma trasparente. Durante la cerimonia di inaugurazione per esempio, i rappresentanti delle case si sono misurati alla pari con Phil Brady e Dale Willey Presidente e Chairman della Nada. Così quando Willey ha detto senza mezzi termini a Richard Wagoner, CEO di General Motors, che le case chiamano partners i Concessionari solo quando ci sono da allocare vetture vecchie o surplus di ricambi, Wagoner ha risposto alla attentissima platea che a volte i Dealers non si rendono ben conto di quali e quante problematiche vivano le case, e che non sempre le reti fanno il loro lavoro con la giusta grinta e professionalità. Ma subito dopo Wagoner ha applaudito i Concessionari NADA di tutte le marche per la collaborazione che danno ai manufacturers. Insomma: un dialogo aperto e franco, a tutto vantaggio del business comune! LE CASE CI CONSIDERANO PARTNERS SOLO QUANDO Ed alla fine degli interventi inaugurali, fa impressione partecipare all inno nazionale cantato all unisono da persone! Insomma, davvero cose dell altro mondo! SAN FRANCISCO - USA - CALIFORNIA I DEALERS NON SI RENDONO CONTO DELLE NOSTRE PROBLEMATICHE Viaggiare in aereo per mezza giornata, attraversare nove fusi orari e trovarsi a San Francisco su un tram di Milano diretti al Moscone Center. Questo è stato il salto spazio-temporale che ci ha portato alla 91^ Nada Convention & Expo, l evento organizzato da e per i concessionari statunitensi e canadesi Soci della Nada che di è svolta dal 9 al 12 Febbraio Così recita il simpatico servizio redatto da Alberto Armaroli di ritorno da San Francisco e pubblicato sul numero 2 di Interauto News a commento della bella esperienza americana vissuta dal gruppo San Francisco, USA, California certo, è bello passare dal freddo inverno di casa nostra alla primavera californiana e ritrovarsi a sgranocchiare con le mani un granchio di due chili bollito sotto i tuoi occhi, seduti su una panchina al Fishermans Wharf proprio di fronte ad Alcatraz. TROVARSI A SAN FRANCISCO SU UN TRAM DI MILANO Sì, davvero una bella esperienza per gli oltre 120 componenti del gruppo UN GRANCHIO AL FISHERMANS WHARF Per TUTTI grande entusiasmo e voglia di cogliere ogni opportunità: sia per i 70 performanti Concessionari del Gruppo Asconauto, che per i 10 big del Top50 Dealers Group, ma anche e soprattutto per gli 8 giovani vincitori del concorso con noi al Nada organizzato da Interauto News con il patrocinio di Federaicpa e la sponsorizzazione di Mobil 1. Grande interesse anche da parte del mondo di formazione e ricerca: presenti i Professori Giuseppe Volpato e Leonardo Buzzavo dell Università Cà Foscari di Venezia, ed alcuni studenti del Master Audea-Quintegia. LA CONVENTION. WORKSHOPS & EXHIBIT: FOOD FOR THOUGHTS Quest anno un nuovo record di espositori: più di 750 suddivisi nei tre ciclopici padiglioni del Moscone Center: non solo muscle cars cromate, pin ups e playmates, ma soprattutto prodotti specifici per la gestione della concessionaria, del magazzino e dell officina corsi di formazione professionale, interventi mirati, incontri fra Concessionari della stessa marca, Dealers meeting organizzati dalle case per annunciare in anteprima nuove azioni o prodotti commerciali e nuove autovetture come nel caso di Ford con la bella, nuova ed enorme Utility Wagon! 2

3 E proprio così: alla NADA si fa indigestione di cibo per la mente! Idee, idee, idee prodotti, prodotti, prodotti dedicati! LA PLAYMATE DI FEBBRAIO Questa la forza della 91^ NADA Convention: negli stands degli espositori, davvero c è di tutto, anche se quest anno la parte del leone la fanno tutti i prodotti mirati all ottimizzazione dei processi di vendita ove con minimi investimenti di denaro, ma tanto sudore, si riescono ancora a produrre dei risultati inaspettati e redditizi. Grazie a processi, controllo delle azioni ed a tanta sistematicità, soluzioni apparentemente semplici che noi italiani spesso snobbiamo a favore di scelte più complesse e costose, qui producono risultati eccellenti. Misurabili. Nessuno è mai annegato nel proprio sudore recita a ragione un motto americano. Basta con i venditori che non ricontattano i Clienti: decine sono gli stands che promuovono la raccolta e l archiviazione dei Leads (contatti). Altri sistemi permettono di censire e di schedare automaticamente tutti i contatti che arrivano in Concessionaria attraverso il sito internet. Ecco finalmente il programma che mi permette di rispondere in maniera personalizzata alle telefonate in entrata, e che evidenziando sul monitor della telefonista il nome del cliente che sta telefonando, mi permette di salutarlo per nome. Ovviamente un database efficiente è alla base di tutto il sistema AAAAA: CONCESSIONARI CERCASI. LA ECO MOTOR CO. CERCA DISTRIBUTORI PER QUESTA VETTURETTA STILE ISETTA ANNI 60. Oppure posso conoscere la frequenza radio che stanno ascoltando gli automobilisti che transitando davanti alla mia concessionaria ed utilizzare quella frequenza per proporre dei messaggi ultra-mirati ed offerte promozionali rivolte solo a coloro che passano tutti i giorni davanti alla concessionaria. Sistemi che permettono di sapere in tempo reale se la vettura che mi viene proposta in permuta è incidentata, rubata, alluvionata e che tipo di interventi di carrozzeria ha subito. Insomma, tutta la sua storia sin dalla produzione. Siti dedicati alle sole case automobilistiche che si sono consorziate per vendere on-line a Dealers di tutte le marche le proprie vetture demo, ex leasing, ed i rientri dei noleggi. GM per esempio, proprio qui ha annunciato ufficialmente l accordo siglato in esclusiva con ebay per la vendita on-line tramite aste dedicate di tutte le vetture usate partecipanti al programma usato certificato dei propri Dealers. E comunque sempre simpatico passeggiare fra gli stands e poter stringere la mano a Rick Wagoner o chiacchierare in maniera informale con Carter Myers; oppure potersi confrontare a quattr occhi con Paul Cummings, Jay Leno o Joe Verde, tre grandissimi e veri guru dell automotive. A SPASSO FRA GLI STANDS IL GURU DELLE VENDITE JOE VERDE 3 LEONARDO BUZZAVO e PAUL CUMMINGS

4 4 Ed i workshops? Veramente ogni Concessionario può decidere -in base alla propria sensibilità o all area di business che intende approfondire- quali workshops scegliere fra oltre 80 titoli che l organizzazione propone. Per la prima volta in 91 edizioni, il nuovo ufficio International Affairs coordinato dal bravo Albert Gallegos ha organizzato, con il coordinamento tematico ed il supporto operativo di Quintegia-DealerLAB, la traduzione simultanea di ben 4 workshops. Permettendo a tutti di poter seguire queste interessanti sessioni anche in assenza di una collaudata conoscenza della lingua. Dick Parrish ha presentato le idee di successo dei Dealers Groups. Esperienze e spunti gestionali che, secondo la stessa NADA, hanno permesso ai Dealers che le hanno applicate, di guadagnare il 30% in più rispetto agli altri Dealers NADA che gestiscono con meno innovazione la Concessionaria! Scott Toland ha proprio convinto i Dealers che hanno seguito il suo vulcanico intervento che migliorare l efficienza riducendo i costi è una strada percorribile ma faticosa. In fin dei conti però nessuno è annegato nel proprio sudore! LA NADA VISTA DAI PARTECIPANTI: QUALCHE PILLOLA! STEFANO MOR, Service Manager VW Audi Sagam - Milano, uno dei giovani vincitori del concorso con noi al Nada : "Attraverso la partecipazione alla NADA Convention ho avuto la preziosa opportunità di conoscere una realtà profondamente diversa dalla nostra, ma caratterizzata comunque da problematiche organizzative analoghe; sono rimasto affascinato dal maggiore pragmatismo e dalla forte indipendenza con cui i dealers americani affrontano le stesse problematiche che pesano sulle nostre aziende. Credo che dovremmo investire parte dei nostri sforzi per raggiungere quella condizione. GIUSEPPE VOLPATO, Università Cà Foscari - Venezia: "La Nada Convention è molto interessante, ma anche diversa dal DealerDay. La convention americana e una "fiera" in senso stretto o se si vuole una "vetrina" nella quale l'organizzatore, la Nada, mette a disposizione degli spazi a chi vuole promuovere i propri prodotti. Anche nel DealerDay c'è questa dimensione attraverso gli stand degli sponsor, ed è molto importante perché senza di loro non si potrebbe realizzare la manifestazione, ma ha in più tutta la parte di formazione nella quale c'è qualcuno che si prende l'onere di segnalare e presentare questioni di interesse cruciale per i concessionari e le case mandanti. Ciò detto è molto importante andare alla Nada Convention perché rappresenta il "polso" delle proposte commerciali nel mondo della distribuzione automobilistica". +30% UTILI! CORRADO LUPPI, Autologia: La NADA convention è stata molto interessante, come sempre (è la 6' cui partecipo, la 2' a San Francisco). Lo spazio espositivo è enorme, è quasi impossibile visitare tutti gli stand interessanti con la necessaria calma, almeno per chi si occupa di strumenti ICT, che sta diventando sempre più importante, sia in termini di stand che di pervasività (anche negli stand degli OEM vi sono degli angoli in cui si spiegano i supporti ICT, dagli strumenti per la diagnostica al CRM congiunto per finire ai finanziamenti). Oltre agli stand dei fornitori di DMS (in particolare quegli di ADP e UCS/R&R sono "impressive"), vi sono una miriade di stand di nuovi player, dal CRM alla gestione delle chiavi, dalla generazione di lead via internet alla creazione di siti web per i concessionari, dall'usato alla gestione del rispetto delle normative (in USA particolarmente severe). Molto interessante il networking e la possibilità di parlare "fuori dagli schemi" con responsabili di case e concessionari di vari marchi, scambiandosi le idee a cena o camminando per gli stand. E'

5 stato possibile organizzare "al volo" un meeting tra responsabili del consorzio AsConAuto (Dario Campagna e Rinaldo Rinaudo) e il responsabile ICT e vicepresident del NADA (Dick Malaise) per valutare l'iscrizione a STAR, cosa che avrebbe richiesto anni in condizioni normali! CLAUDIO MONTE, MC Network - Milano, Roma, Verona: L'esperienza del Nada è per me sempre positiva. Il concetto che mi sembra abbia maggiormente scosso il mio subconscio (ci sto rimuginando continuamente in questi giorni) è quello della auspicata sinergia fra tutti i reparti della concessionaria quale fonte di forte vantaggio competitivo (il venditore che accompagna a casa il cliente officina e ne approfitta per far conoscere la vettura, il capo officina che segnala un cliente con un usato pronto per la sostituzione, ecc...). Questo comporterà per la concessionaria un cambiamento culturale molto importante, ma è la premessa indispensabile (credo) per poi poter attuare con successo tutte le strategie e tattiche che la competizione richiederà. UMBERTO SELETTO, ExxonMobil: La presenza di Dealers italiani alla Nada non può che fare bene alla categoria. Se il nostro mercato è maturo, quello americano lo è ancora di più. E li molto spesso i Dealer Auto hanno imparato a " fare di necessità virtu" trasformando la sopravvivenza in sviluppo. Il nostro ruoli di "facilitator " di questo processo, con la giusta dimensione di "work and play" per facilitare i rapporti non è affatto disinteressato, prima o poi i Dealer italiani riconsceranno i loro partners, e li premieranno". ALBERT GALLEGOS, NADA Director of International Affairs. A few comments about Italy/NADA Newsletter: NADA President Phil Brady announced to the NADA board of directors on the final day of the convention that we had over 100 Italians attend the convention and that translation had been conducted successfully. Annette Sykora, NADA's new chairman expressed gratitude to the Italians for bringing such a large group to the convention I personally received comments from other International Delegations congratulating the Quintegia and NADA for working together to offer translation. A quote from Albert Gallegos: "It was a pleasure to work with Quintegia and the Italians dealers of ASCONAUTO to develop a program for the Italian attendees. U.S. Dealers are appreciative of the continuing support of the NADA convention from dealers across the world and are especially grateful for the commitment from our dealer friends in Italy." LUIGI LO RUSSO, Findomestic Banca: Nada Un'occasione privilegiata per: 1. dare valore all'attività dei dealer attraverso workshop e situazioni pragmatiche (con esemplificazioni concrete di best practices) capaci di generare margini e/o profitti aggiuntivi, 2. visionare un' area espositiva esagerata, dai contenuti più svariati, 3. creare occasioni di networking fuori dal comune. PLAYTIME & OTHERS, NON SOLO LAVORO. Dealer meetings: al Franchise Meeting di GM hanno partecipato oltre addetti ai lavori. A quello di Ford non meno di Ben 31 sono stati i Dealer Franchise meetings: Honda, Toyota, Porsche, Nissan, Volvo, giusto per citarne qualcuno. Volkswagen era al gran completo, ma anche da Mercedes Benz, da Audi ed in casa BMW l attenzione era ai massimi livelli. Si parla di programmi a breve, si anticipano le campagne del semestre, si presentano i risultati dell anno appena trascorso. Ci si confronta e si raccolgono i pareri dei rappresentanti delle reti ma anche dei singoli Dealers!! 5

6 Ma chiusi i padiglioni espositivi, alla sera, nelle receptions e nei party organizzati dalle case e dagli sponsors si passano momenti di divertimento insieme ai dirigenti della casa o si beve un cocktail insieme al fornitore del DMS. Così durante le feste organizzate dalle case e dagli sponsors della NADA Convention il lavoro passa in secondo piano e le relazioni pubbliche la fanno da padrone: cocktails, tacchino e sushi a go-go, birra, spettacolari vini di Napa Valley e super-alcoolici a fiumi liberano i Dealers ed i Managers delle case da ogni inibizione e pragmaticamente si balla, si mangia e ci si diverte fianco a fianco. Quest anno i party più gettonati sono stati quelli organizzati nella City Hall, una coreografica location che abbiamo riconosciuto in tantissimi films ambientati a San Francisco. Feste di ogni genere e dimensione: oltre gli ospiti danzanti che hanno dato fondo a quintali di gamberi, filetto e gelato alla reception di una delle maggiori case nordamericane, a ricordarci che siamo pur sempre nel paese degli eccessi! Ma l indomani i workshops e l esposizione attendono, così le receptions ed i party americani terminano tutti entro le ma la notte californiana è lunga e una capatina nelle famose discoteche Vessels, Ruby Skye o al Buscuits & Blues è d obbligo. E per chi è indeciso o ha alzato troppo il gomito: con il Party Bus Escape sono garantite 5 ore nelle 3 discoteche scelte fra le più in della città, trasporto incluso! INTERNATIONAL RECEPTION: PARTY Potevano i 120 italiani salutare la Nada Convention senza lasciare il segno? Forti dell esperienza dei V-Party di successo organizzati al Dealerday negli ultimi anni, ecco che the italians guys hanno dato vita ad una serata davvero strepitosa. Nella Harry Denton s Starlight al 21 piano del San Francisco San Francis Drake Hotel con la regia di DealerLAB-Quintegia, la collaborazione di Asconauto e di Mobil1, per la prima volta in 91 edizioni, una delegazione straniera ha organizzato un party dedicato agli ospiti Statunitensi ed Internazionali. I CONCESSIONARI SONO CAPACI DI FARE PROPRIO TUTTO!!! Food, drinks, dancing e tante, tante pubbliche relazioni si sono protratte sino a tarda ora! 6

7 Hanno partecipato con entusiasmo al party International Reception quasi 300 persone. Oltre 110 della delegazione italiana e 160 persone di delegazioni provenienti da tutto il mondo, tra cui: Abel Bomrad, Presidente ACARA (Associazione Concessionari Argentini); Dmitry Goulin Presidente ROAD (Associazione Concessionari Russi); Sergio Reze Presidente FENABRAVE (Associazione Concessionari Brasiliani); Nicaor Calisto Presidente ALADDA (Associazione Concessionari dell America Latina); Jaap Timmer Presidente Concessionari Olandesi; Antonio Romero Caballero Presidente FACONAUTO (Associazione Concessionari Spagnoli); Stephen Mattews Presidente MTA (Associazione Concessionari Neozelandesi). DMITRY GOULIN Numerosissimi i rappresentanti della NADA: PRESIDENTE ROAD CON ENRICO GALLORINI DI Myers III (Past President); QUINTEGIA-DEALERDAY Albert Gallegos (Director of International Affairs); Michael T. Reagan (Director of Industrial Affairs); Dale Willey (Convention Chairman); Paul Taylor (Chief Economist); William Underriner (Tresurer); Bert Hulgrave (in prededenza alla Direzione Generale di GM) e numerosi esponenti del Board of Members. E c era anche Joseph Alioto, candidato al Senato degli Stati Uniti per la California ed amico di Quintegia! I CONCESSIONARI SUDAMERICANI FEDERAICPA PARTECIPA ALLO SCAMBIO DI IDEE FRA DEALERS GLI AMICI AMERICANI 10 I CONCESSIONARI DEL TOP50 CLUB PRESENTI A SAN FRANCISCO LA STAMPA DI SETTORE OSPITE ALLA RECEPTION INTERNAZIONALE EXXONMOBIL AL PARTY ITALIANO ASPETTANDO IL PROSSIMO APPUNTAMENTO New Orleans 2009: la 92^ edizione sta già scaldando i motori, presso la segreteria di DealerLAB-Quintegia sono numerosissime le richieste di informazioni e le prime prenotazioni per questa nuova avventura!!! Sul sito dedicato a breve troverete notizie, info e moduli di iscrizione per partecipare alla prossima NADA Convention nella Città più pazza degli Stati Uniti d America!!! 7

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Claudio Pizzi Dipartimento di Statistica, Università Ca Foscari di Venezia, Fondamenta S. Giobbe, Cannaregio 873, 30121 Venezia pizzic@unive.

Claudio Pizzi Dipartimento di Statistica, Università Ca Foscari di Venezia, Fondamenta S. Giobbe, Cannaregio 873, 30121 Venezia pizzic@unive. Rapporti tra case automobilistiche e reti di dealer: una indagine empirica Autori: Leonardo Buzzavo (Università Ca Foscari di Venezia) Claudio Pizzi (Università Ca Foscari di Venezia) Leonardo Buzzavo

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES. BMW Financial Services Piacere di guidare UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES. CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia da lei riposta in BMW Financial Services

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Il Numero e la Tessera Social Security

Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Avere un numero di Social Security è importante perché è richiesto al momento di ottenere un lavoro, percepire sussidi dalla

Dettagli

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti Alessandro Bruni CIO at Baglioni Hotels Workshop AICA: "Il Service Manager: il ruolo e il suo valore per il business" 8/ 2/2011 Il gruppo Baglioni Hotels

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1

General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1 General Motors: la storia della nascita e della crescita di una giant firm 1 Centralized control with decentralized responsibility (Johnson and Kaplan, 1987) 1. Dalla nascita fino al 1920 La General Motors,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. mini financial services CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia riposta in MINI Financial Services e congratulazioni per l acquisto della sua

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)?

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? Il Progetto Caratteristiche del progetto 1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? L idea è di creare un centro giovani in Parrocchia

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA POLIZZA D ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE I social media impattano praticamente su ogni parte

Dettagli

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza OUCH! Settembre 2012 IN QUESTO NUMERO I vostri account utente I vostri dispositivi I vostri dati Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza L AUTORE DI QUESTO NUMERO Chad Tilbury ha collaborato alla

Dettagli

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA benchmark ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking ACQUISTO DI SERVIZI DI TRASPORTO MERCI E DI LOGISTICA DI MAGAZZINO In collaborazione con Acquisto di

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Case Study Texas Motor Speedway Più potenza al brand

Case Study Texas Motor Speedway Più potenza al brand Case Study Texas Motor Speedway Più potenza al brand 80543940, Chris Graythen/Getty Images. Jimmie Johnson, driver of the #48 Lowe s Chevrolet, leads Kyle Busch, driver of the #18 Interstate Batteries

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli