Direttore Responsabile Michele Fortunato. Progetto grafico To Be Advertising. Editing Studio Bi Quattro. Fotolito e stampa Litotipografia Alcione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Direttore Responsabile Michele Fortunato. Progetto grafico To Be Advertising. Editing Studio Bi Quattro. Fotolito e stampa Litotipografia Alcione"

Transcript

1

2

3 Periodico di attualità, economia, opinione e cultura edito da Aeroporti di Puglia SpA Anno VIII / n.43 / febbraio 2011 SOMMARIO CONTENTS In copertina Bari, campanile della Cattedrale e cupola della Chiesa di Santa Teresa dei Maschi foto Archivio Fotografico Fotogramma - Bari Direttore Responsabile Michele Fortunato Progetto grafico To Be Advertising Editing Studio Bi Quattro Fotolito e stampa Litotipografia Alcione Per informazioni redazionali Concessionaria esclusiva pubblicità Publimedia Tel Fax Responsabile del trattamento dei dati (D.lgs. 196/2003) Giuseppe Italiano Finito di stampare nel mese di febbraio 2011 presso la Litotipografia Alcione (TN) EDITORIALE di Michele Fortunato NEL 2010 PASSEGGERI RECORD PER GLI AEROPORTI PUGLIESI di Michele Fortunato ABU DABHI, DESTINAZIONE DA SOGNO di Rosangela Pappalepore ORIENTALISTI TRA INCANTI E SCOPERTE di Antonella Lippo GUGLIELMO MARCONI, GRANDE SCIENZIATO E UOMO LIBERO di Danilo Quinto SALENTO DA SCOPRIRE di Vittorio Stagnani STOCCOLMA, ROMANTICA E MODERNA di Alessandra Damiani MILLE E UNA LECCORNIA, CERTIFICATE A VISTA di Rosaria Malcangi PRIMAVERA DI NOVITÀ PER RYANAIR di Michele Fortunato STORIE DI DONNE di Stefania Di Mitrio BARI, CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA di Nino Lavermicocca BITONTO, SOSTA ALL INSEGNA DELLA CULTURA di Filli Albanese LUSSO E BENESSERE. GUIDA 2011 RELAIS & CHÂTEAUX di Stefania Di Mitrio LA LETTURA È VIAGGIO E STUPORE di Rosangela Pappalepore ENGLISH SUMMARY by Gino Lorenzelli

4 *l incremento del traffico passeggeri sul sistema aeroportuale pugliese nel 2010 rispetto al 2009 Nel dettaglio: +47,8% per Brindisi, +20,6% per Bari e +5,3% per Foggia. La crescita continua. +27,8% Per: Barcellona Bergamo Berlino Bologna Bruxelles Bucarest Budapest Cagliari Colonia Dusseldorf Francoforte Genova Ginevra Hannover Londra Madrid Malta Milano Monaco Palermo Parigi Pisa Praga Roma Siviglia Stoccarda Stoccolma Timisoara Tirana Torino Trapani Treviso Valencia Venezia Verona Zurigo

5 Editoriale Che il 2010 sia stato un anno eccezionale - in termini di incremento del traffico passeggeri - per il sistema aeroportuale pugliese, lo dicono i numeri: lo scorso anno, infatti, sono stati , il 27,8% in più rispetto al 2009, i passeggeri in partenza e in arrivo dagli aeroporti di Bari, Brindisi e Foggia. Un risultato che colloca gli aeroporti pugliesi ai primi posti a livello continentale per crescita del traffico; un successo che è il frutto di più fattori: ottima dotazione infrastrutturale, elevati standard di sicurezza, qualità dei servizi, efficienza e cortesia del personale, migliorata integrazione tra le diverse modalità di trasporto, che hanno fatto sì che numerosi vettori, soprattutto low cost, inserissero la nostra regione nel proprio network. È il caso di Ryanair che a inizio 2011 ha festeggiato il primo anno di attività delle proprie basi di Bari e Brindisi, circostanza che per la Puglia ha significato, peraltro, l avvio di tanti collegamenti, soprattutto internazionali. Un crescendo di attività, quello del vettore irlandese, che trova conferma anche nelle preannunciate aperture dei nuovi voli per Kos (da Bari) e per Parigi e Stoccolma (da Brindisi). Proprio la capitale svedese, novità assoluta per gli aeroporti pugliesi, rappresenta una delle destinazioni europee di maggiore attrattiva. Merito del suo sorprendente paesaggio naturale, della sua ricca offerta culturale e, perché no, dell essere diventata una città di tendenza. In attesa di volare in Svezia, potreste sempre optare per quello che negli ultimi anni è divenuto il place to be : gli Emirati Arabi e Abu Dhabi, il più grande tra i sette Emirati che li costituiscono. Sino a una cinquantina di anni fa, questa regione desertica era nota ai più solo per essere tra i maggiori produttori di petrolio. Oggi, grazie a massicci e intelliggenti investimenti, questo angolo della penisola arabica si è trasformato in una delle più importanti potenze turistiche del mondo. Ma è ora di tornare a casa, nella nostra bella Puglia, una regione che, tra spazi museali di ottimo livello e mostre temporanee di sempre maggiore interesse, punta sul turismo culturale per offrire anche fuori stagione un occasione utile per farsi raggiungere. Il piatto forte del nostro turismo resta tuttavia la bellezza del paesaggio naturale e architettonico, in uno con una tradizione enogastronomica con pochi eguali. In questo campo il Salento racchiude in sé quanto di meglio la Puglia possa offrire. Una Puglia, quindi, finalmente decisa ad allargare i propri orizzonti, mettendosi in gioco anche su contesti più ampi rispetto a quelli su cui sino a oggi si è confrontata. Lo dimostra, per esempio, la candidatura di Bari a capitale europea della cultura nel 2018, candidatura al centro di una mostra fotografica che, con ogni probabilità, potrebbe presto essere allestita in alcune città europee. Questo, ma non solo, nel numero 43 di Ali del Levante la cui copertina, in occasione del 150 dell Unità d Italia, si colora di verde, bianco e rosso. Buona lettura. Michele Fortunato 3

6

7 AEROPORTI DI PUGLIA NEWS NEL 2010 PASSEGGERI RECORD PER GLI AEROPORTI PUGLIESI L anno dei record. Come definire altrimenti quello che per il sistema aeroportuale pugliese ha rappresentato un autentico momento di svolta in termini di crescita del traffico passeggeri, rispetto ai pur eccellenti risultati conseguiti negli ultimi anni. Un risultato, quello dello scorso dati diffusi da ACI Europe, l associazione che rappresenta oltre 400 aeroporti in 46 Paesi del Vecchio Continente. Nel 2010 i passeggeri arrivati e partiti dai nostri scali sono stati , a fronte dei dello stesso periodo del 2009, con un incremento del 27,8%. Sull Aeroporto del Salento di Brindisi, i passeggeri al , arrivi e partenze, sono stati rispetto ai del 2009, con un incremento di Michele Fortunato del 47,8%. Di eccezionale valore (+113,8%) l incremento dei passeggeri di linea internazionale, anno, che tuttavia non è giunto inaspettato, dal momento che il trend più che positivo si era palesato passati dai del 2009 ai dello scorso anno; nello stesso periodo i pas- sin dal mese seggeri di linea di gennaio, trovando poi conferma Nell anno appena concluso: nazionale sono Brindisi + 47,8%, Bari + 20,6%, Foggia + 5,3% stati , il mese dopo mese, con percentuali di crescita di valore tale da far balzare gli scali pugliesi ai primi posti a livello europeo, come documentato dai 42,1% in più rispetto ai del In aumento del 27% i movimenti aeromobili ( movimenti nel 2010 a fronte degli

8 del 2009). Nel mese di dicembre, il totale passeggeri (arrivi + partenze) registrato sull Aeroporto del Salento, è stato di passeggeri, con un incremento del 58% rispetto agli di dicembre del In aumento (+ 54,4%) i passeggeri di linea nazionale (passati dai di dicembre 2009 ai di dicembre 2010); più marcato, in percentuale, l incremento dei passeggeri di linea internazionale: nello scorso mese sono stati , il 103,6% in più rispetto ai di dicembre Buono anche il dato dell aeroporto Gino Lisa di Foggia: il consuntivo, tra arrivi e partenze, al 31 dicembre si è attestato a quota passeggeri contro i dell anno precedente, determinando un incremento, su base annua, del 5,3% rispetto al dato Sul Karol Wojtyla di Bari, il consuntivo, arrivi e partenze, al 31 dicembre 2010, si è attestato a passeggeri, pari al + 20,6% rispetto al 2009, quando il totale era stato di unità. I passeggeri di linea nazionale sono stati , il 14,6% in più rispetto ai dell anno precedente, mentre quelli internazionali sono stati contro i dell anno 2009 (+ 56,4%). Al generale contesto di incremento del traffico contribuisce, se pur in maniera meno accentuata, il segmento charter cresciuto su base annua del 2,1% rispetto al dato Del 12% l aumento dei movimenti aeromobili ( nel 2010, nel 2009). Nello scorso mese di dicembre il totale passeggeri di Bari è stato di unità (il + 27,3% rispetto ai passeggeri di dicembre dell anno prima); di questi sono stati i passeggeri di linea nazionale (+ 14,1% su dicembre 2009) e (+ 138,5%) gli internazionali. Commentando le cifre del consuntivo 2010, l Assessore Regionale ai Trasporti, Guglielmo Minervini, nel sottolineare il fondamentale contributo rappresentato dalla sempre più qualificata offerta di collegamenti low cost che ha permesso di sprovincializzare la Puglia, ponendola al centro di nuovi e importanti flussi turistici. «Il risultato ottenuto», ha proseguito l Assessore Minervini «conferma quanto sostenuto dall Amministrazione regionale in termini di valore strategico degli aeroporti». «Ciò», ha concluso «ci impegna a proseguire il cammino intrapreso puntando da un lato al potenziamento delle infrastrutture, dall altro a migliorare l integrazione tra il trasporto aereo e la rete dei collegamenti di superficie tra gli scali e le città pugliesi». In questo contesto si inserisce l attivazione del passante ferroviario che collegherà il Karol Wojtyla a Bari e ai principali centri della regione, i cui lavori dovrebbero essere ultimati entro

9 la fine di quest anno. Proprio la migliore accessibilità al territorio, associata al costante ampliamento del network di collegamenti, soprattutto internazionali, può rappresentare l arma vincente per consolidare la presenza della Puglia sui mercati turistici fonte, quali per esempio Germania, Gran Bretagna, Francia, Svizzera, piuttosto che su mercati nuovi - si pensi alla Scandinavia - e per avviare concretamente il processo di destagionalizzazione dell offerta turistica della nostra regione. Una nuova sfida alla quale Aeroporti di Puglia intende dare, come già fatto in passato, il proprio apporto. BARI - CATANIA nel network Blu-express.com Piena conferma delle rotte di network e prima assoluta per il collegamento Bari-Catania. Queste le prime importanti novità di Blu-express.com, il marchio low cost di Blue Panorama Airlines, per la stagione estiva. La notizia principale è quella dell avvio, dal prossimo 28 marzo, di nuovi voli tra Bari e Catania, tre giorni a settimana il lunedì, mercoledì e venerdì. Cresce, dunque, la presenza di Blu-express.com negli aeroporti della Puglia con questo nuovo volo che si va ad aggiungere ai collegamenti giornalieri - dal lunedì al venerdì, più la domenica - tra Brindisi e Roma. «Il potenziamento delle rotte, lo sviluppo di nuove tratte, come Bari-Catania, anche al di fuori della piattaforma di Roma-Fiumicino, il consolidamento del network domestico e internazionale annuale», sottolinea Giancarlo Zeni, Direttore Generale di Blue Panorama Airlines «dimostrano l intenso lavoro che la compagnia sta portando avanti, grazie ai passeggeri che premiano giorno dopo giorno un impegno volto a offrire voli puntuali, qualità di servizio e convenienza». BARI - DÜSSELDORF novità Airberlin per il 2011 La novità Airberlin per questa prima parte dell anno è rappresentata dal nuovo collegamento Bari Düsseldorf. Dal 3 febbraio, infatti, il vettore low cost tedesco collega ogni giovedì e sabato il capoluogo pugliese alla città tedesca. I voli partono da Bari, alle (giovedì) e alle (sabato) con arrivo rispettivamente alle e alle 14.30; sulla tratta inversa la partenza da Düsseldorf è fissata alle 8.45 (giovedì) e alle 9.15 (sabato) con arrivo nel capoluogo pugliese rispettivamente alle e alle Düsseldorf rappresenta una new entry nel network dei collegamenti operati dal vettore tedesco da/per la Puglia e si aggiunge ai voli già operati, o di prossimo avvio, da Bari per Monaco e Berlino (che riprenderà dal prossimo mese di aprile e verrà operato non più su base stagionale, bensì su base annuale) e da Brindisi per Colonia, Monaco, Norimberga e Zurigo, quest ultima nuova destinazione Airberlin per il capoluogo messapico. Inoltre, grazie alla collaborazione tra il vettore low cost e Deutsche Bahn, Ferrovie Tedesche, i passeggeri in partenza con i voli Airberlin potranno accedere al programma Fly&Rail che permette di acquistare, a soli 25,00 euro a tratta, un biglietto ferroviario per raggiungere la loro destinazione finale in Germania. La prenotazione del biglietto ferroviario può essere effettuta online contestualmente all acquisto del biglietto aereo. 7

10

11

12 DAL LEVANTE AL MONDO ABU DABHI, DESTINAZIONE DA SOGNO di Rosangela Pappalepore 10 Emirates Palace

13 Sono sulla bocca di tutti. I vip di tutto il mondo vi trascorrono le vacanze in lussuosissimi resort, oppure fanno la coda per aggiudicarsi ville faraoniche e avvenieristiche appoggiate sulla sabbia di gigantesche quanto originali isole artificiali. Le squadre dei club più prestigiosi della nostra massima serie vi organizzano ritiri a 5 stelle durante l inverno europeo, mentre le star di hollywood e i magnati occidentali vi costruiscono grandi alberghi e parchi a tema per promuovere sé stessi, la propria attività, una griffe,... É ormai un dato di fatto: gli Emirati Arabi sono la destinazione del futuro, ma anche, indiscutibilmente, il place to be di oggi. Abu Dhabi, con circa km quadrati, è il più grande dei sette Emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti e rappresenta circa l 86% della superficie totale del Paese. Occupa la metà occidentale del Paese, la parte settentrionale della desert belt Non è un caso che Lonely Planet e Frommer s, due delle prin- (cintura desertica), ed è attraversato dal Tropico del Cancro. Tutt intorno si trovano l Emirato di abbiano inserito Abu Dhabi nella cipali guide turistiche mondiali, Dubai, il Sultanato di Oman e, a top ten delle destinazioni più ambite sia per il tempo libero, sia per sud e ovest, l Arabia Saudita. Ma Abu Dhabi è anche uno spettacolare arcipelago di circa 200 isole ting, incentive e mostre). il business tourism (eventi, mee- distribuite lungo tutta la costa. Qualche idea su ciò che offre la regione? A sud-ovest del- Nascosta nel sottosuolo di Abu Dhabi c è la fonte della ricchezza l Emirato, per esempio, al confine con il deserto Rub Al Khali dell Emirato: il petrolio, testimonianza del fatto che questa parte (il quartiere vuoto ) sorge l area del Golfo, un tempo, è stata bene- Gli Emirati Arabi sono colare. Qui è stato più aspra e spetta- la destinazione del futuro, ma detta da un clima anche il place to be di oggi costruito nel 2009 più mite e umido il primo albergo di che ha permesso la proliferazione di flora e fauna. Proprio querab (Mirage Palace): un resort a lusso nel deserto lo Qasr Al Sasta antica vegetazione, nel corso cinque stelle, che celebra le tradizioni del deserto e appassiona dei millenni, si è compattata fino a formare le riserve di petrolio. i suoi ospiti con attività tipiche Ma la ricchezza del territorio della cultura beduina, tra le quali non sta soltanto nelle sue risorse la falconeria. minerarie, che pure sono sufficienti a soddisfare il 10% del fa- Dhabi sorgono numerose oasi Nelle regioni interne di Abu bisogno mondiale di greggio; una ombreggiate da gruppi di palme parte importante del suo fascino da dattero. La più grande è quella di Liwa, vicino al confine con sta nella storia e nella cultura tradizionale araba che affascinano i l Oman, dove chilometri di verde visitatori occidentali. e terre fertili contrastano con le 11

14 La fortezza di Al Jahili Fort al tramonto sabbie bianche e calde del deserto. A Est, sempre al confine con l Oman, si trova Al Ain, con le sue oasi e la vetta più alta dell emirato, Jebel Hafeet, uno sperone roccioso che si eleva fino metri di altezza. Le montagne di Hajar costituiscono la spina dorsale che scende da questo lato orientale del Paese. Percorsa da sorgenti sotterranee, Al Ain è un area fertile che si è guadagnata il titolo di Città Giardino del Golfo. Abu Dhabi offre anche numerose soluzioni per l intrattenimento, dai safari tra le dune del deserto alle gite nell entroterra, o alla scoperte di paesaggi selvaggi, dai tour tra le isole, alle occasioni mondane che, sempre più frequenti, si tengono nella capitale dove, all interno di strutture spettacolari, sono ospitati eventi 12 di livello internazionale. Come se non bastasse, l Emirato è in procinto di diventare un importantissima destinazione culturale, grazie alla creazione di un distretto a tema su Saadiyat Island. L isola (27 kmq), situata 500 metri al largo della costa, diventerà infatti la sede mondiale del più grande gruppo museale e culturale: il Museo Nazionale Sheikh Zayed, il Guggenheim di Abu Dhabi, un museo di arte moderna e contemporanea, il Louvre Abu Dhabi, un centro di arti dello spettacolo e il museo marittimo. Eccellenza dell eccellenza, tutti i siti verranno disegnati dalle più grandi firme dell architettura mondiale. In attesa di questo nuovo prestigioso intervento, oggi uno degli eventi di maggior prestigio conquistato dall Emirato, e che costituisce una fortissima motivazione per i viaggiatori a raggiungere questa meta, è rappresentato, senza alcun dubbio, dal Gran Premio di Formula 1 Etihad Airways Abu Dhabi, tenutosi qui per la prima volta il 1 novembre Questa, insieme ad altre innumerevoli e prestigiose attrazioni, costituiscono ormai un offerta di altissima qualità. Un succes-

15 Eventi di stagione ad ABU DHABI FEBBRAIO GOURMET ABU DHABI Manifestazione di gastronomia e lifestyle che coinvolge un cast spettacolare di chef stellati Michelin e special guests. TERRY FOX RUN Evento annuale di beneficienza per corridori, ciclisti, roller-bladers o semplici appassionati di camminata. La corsa è lunga 8 km e si svolge lungo la Corniche di Abu Dhabi. ABU DHABI YACHT SHOW L unica fiera dedicata al tema dei Super Yachts nel Golfo Arabico. MARZO - APRILE GIBTM La principale esposizione dedicata al Meetings, Incentives, Conferences & Events e al Business Travel nel Golfo. Qui si riuniscono per tre giorni i migliori buyers e fornitori regionali e internazionali per illustrare le numerose facilities di alto livello che le strutture del Golfo offrono. ABU DHABI MEDIA SUMMIT Summit di tre giorni comprendente sessioni pubbliche di discussione alle quali prendono parte gli attori top dello scenario media internazionale, tra i quali Rupert Murdoch. ABU DHABI INTERNATIONAL BOOK FAIR La fiera del libro in più rapida crescita del Medio Oriente. Si tiene annualmente presso l Abu Dhabi National Exhibitions Centre. ABU DHABI DESERT CHALLENGE Uno dei rally più prestigiosi a livello internazionale, precedentemente noto come The Desert Challenge. Si tratta di una 5 giorni di motor sport spettacolare che si snoda attraverso i diversi panorami dell Emirato. ABU DHABI MUSIC AND ARTS FESTIVAL 20 concerti in 13 giorni tra Abu Dhabi e Al Ain. Festival internazionale che ha introdotto la musica classica e le arti tra i residenti e i turisti. Con spettacoli di livello mondiale tra cui il Bolshoj Ballet, Andrea Bocelli e Sir James Galway. RED BULL AIR RACE Tappa di partenza del Red Bull Air Race World Series. Gli spettatori posso assistere allo spettacolo dalla banchina con le esibizioni dei piloti a pochi metri dall acqua. La competizione è sempre molto affollata ed eccitante con un finale eccezionale fatto di colorati fuochi d artificio. Capital Gate World s furthest leaning manmade tower - Marina 13

16 so per alcuni soprendente, se si pensa che l Emirato è stato trasformato da regione desertica, abitata da poche tribù nomadi, a una delle società più prospere del 21 secolo solo a partire dagli ultimi cinquanta anni. Eppure, massicci investimenti, e un clima subtropicale che garantisce sole e caldo per 360 giorni all anno, hanno fatto sì che Abu Dhabi possa oggi competere con altre destinazioni tropicali pluri-blasonate. Uno dei presupposti che hanno giocato un ruolo determinante è poi la qualità della vita. L Emirato è stato inserito, infatti, nella lista delle dieci città con il più alto grado di sostenibilità nel sondaggio 2020 Global Sustainable Centres condotto dal thinktank Ethisphere americano, che ha giudicato centinaia di città in tutto il mondo in base a numerosi e severi parametri di sostenibilità ambientale, ricreativa, salutare, economica e di business, regolamentazioni, innovazione ed investimenti. INTORNO AD ABU DHABI Per un safari nel deserto non occorre allontanarsi troppo dalla città: le prime dune non sono molto grandi, ma le loro dimensioni aumento man mano che i primi cammelli selvatici cominciano ad apparire all orizzonte. Questo è il famoso deserto del Rub Al Khali, una regione selvaggia diventata accessibile solo di recente. Al Ain è una città costruita su sette oasi e abitata da anni. Al Ain, che significa sorgente, è il cuore spirituale di Abu Dhabi. È considerata la culla della cultura del deserto degli Emirati e un simbolo vivente della sua capacità di superare le dure condizioni dell ambiente naturale circostante. Da nessuna altra parte Abu Dhabi è riuscita a mantenere il suo patrimonio intatto così come è successo con Al Ain. In parte ciò è dovuto alle particolari norme di protezione emanate per garantire che la città potesse mantenere la sua autenticità, il suo patrimonio culturale e la sua architettura tradizionale. Molti sono i siti di sicuro interesse all interno e intorno ad Al Ain, tra cui una serie di fortezze e, soprattutto, le sorgenti di acqua naturale delle oasi. Il Museo Nazionale di Al Ain ha una raccolta ampia e completa della storia del territorio recuperata attraverso l etnografia e i reperti archeologici. Nel Palazzo Sheikh Zayed Bin Sultan Al Nahyan, i turisti possono passeggiare tra le stanze e scoprire la storia della famiglia regnante di Abu Dhabi. Ai visitatori si consiglia una visita al restaurato Al Jahili Fort, per l esposizione permanente dedicata alla traversata, nel 1940, del Rub Al Khali da parte dell esploratore britannico Sir Wilfred Thesiger; altrettanto consigliata una visita guidata attraverso le oasi. Al Gharbia ( occidentali, in arabo), al confine con Arabia Saudita e Qatar, ha deserti ondulati e 350 chilometri di costa incontaminata. È la meta ideale per chi ama la natura e vuole conoscere le specie selvatiche autoctone come lo splendido fenicottero rosa, la gazzella araba e l orice indigeno, che possono essere ammirati anche presso l Arabian Wildlife Park a Sir Bani Yas Island, una riserva naturale di proprietà della famiglia reale, ora aperta al pubblico. La maggior parte dei residenti di Al Gharbia vive nelle sette città principali della regione: Mirfa, Ghayathi, Liwa, Ruwais, Sila, Dalma Island e la capitale Madinat Zayed. Da non perdere il panorama pittoresco del porto e le spiagge. Liwa, al confine con l Oman, è una località rinomata per le sue coltivazioni di datteri. L abbondanza di acque sotterranee nelle numerose oasi presenti in questa regione permette ai turisti di ammirare verdeggianti campi di ortaggi e alberi da frutto che crescono lungo le piantagioni. Liwa è il deserto dove si concentrano alcune delle dune di sabbia più alte del mondo, molte delle quali si possono scalare a piedi o con un veicolo a quattro ruote motrici. Un buon numero di fortezze difensive del XIX secolo è ancora in piedi, compreso il Meel Al Forte, che si pensa sia stata costruito tra il 1816 e il I forti di Dhafeer, Al Jabbanah, Maria Al Sharqiya e Muzeira a sono stati costruiti per proteggere le sorgenti idriche e sono ora circondati da piantagioni di palme da datteri. Per maggiori informazioni: Il tradizionale caffè beduino 14

17 LA GRANDE MOSCHEA SHEIKH ZAYED BIN SULTAN AL NAHYAN É la terza moschea al mondo per grandezza. La sua costruzione fu iniziata sotto il governo del Presidente, Sua Eccellenza Sheikh Zayed Bin Sultan Al Nahyan, padre dell attuale Presidente, conosciuto per essere il padre fondatore degli Emirati Arabi Uniti. La prima pietra fu posata negli anni 90. L idea era quella di una costruzione che unisse il mondo usando artigiani e materiali provenienti da diversi Paesi come Italia, Germania, Marocco, India, Turchia, Iran, Cina, Grecia e Emirati Arabi. La grande moschea può ospitare fino a fedeli su una superficie complessiva pari a metri quadrati. La costruzione consta di 82 cupole dal design di tradizione marocchina, tutte decorate in marmo bianco. Ecco alcune curiosità che testimoniano, ove mai ce ne fosse bisogno, la maestosità di quest opera. La moschea ha sette lampadari in oro 24 carati, con inclusioni di centinaia di cristalli Swarovski importati dalla Germania per un costo di 30 milioni di Dirahm (8,2 milioni di dollari). Il lampadario più grande, che è anche il più grande del mondo, si trova sotto la cupola principale; ha un diametro di 10 metri e un altezza di 15 metri per un peso di 9 tonnellate. Il tappeto che ricopre tutta la superficie della sala di preghiera principale, realizzato con 35 tonnellate di lana e cotone, è il più grande tappeto del mondo fatto a mano e misura metri quadrati. I muri interni hanno una decorazione a mosaico realizzata con milioni di preziose tessere di vetro e oro 24 carati. La Moschea Sheikh Zayed FERRARI WORLD più di un parco, più di un attrazione turistica, un emozione unica nel cuore di Abu Dhabi Il Ferrari World Abu Dhabi, costruito su Yas Island, 25 kmq di intrattenimento e svago, è il più grande parco a tema coperto al mondo e il primo firmato Ferrari. Inaugurato il 28 ottobre 2010, tre settimane prima del secondo appuntamento con la Formula 1 Etihad Airways Abu Dhabi Grand Prix, il parco rende omaggio alla passione, all eccellenza, alle prestazioni e alle innovazioni tecniche che la Ferrari ha dimostrato negli anni e rappresenta per Abu Dhabi un riconoscimento globale come destinazione internazionale. Il suo elegante tetto rosso, ispirato al classico profilo laterale di una Ferrari GT, copre mq ed è adornato con il più grande logo Ferrari mai creato. Ferrari World Abu Dhabi è un intensa esperienza multi-sensoriale, imperdibile per appassionati, tifosi e famiglie, con spettacoli e oltre 20 attrazioni, tra le quali Formula Rossa, le montagne russe più veloci al mondo che raggiungono, una velocità massima di 240 km/h, un percorso attraverso le meraviglie dell Italia a bordo di una Ferrari e un giro nel cuore di un motore Ferrari 599. Per maggiori informazioni: - www. uaeinteract.com 15

18

19 CULTURA E TERRITORIO Con lo sguardo rivolto a quell Oriente degli albori di antiche civiltà e di luoghi ispiratori di intense narrazioni, i pittori europei dal- sfere dei bazar o quelle mistiche delle moschee. Alberto Pasini arriva in Oriente nel 1855 al seguito del ministro ORIENTALISTI francese Boarée, diretto in Persia TRA INCANTI per una missione diplomatica. Un secondo suo soggiorno nei E SCOPERTE paesi dell Oriente mediterraneo risale al 1859 e lo porta in Siria, Arabia ed Egitto, dove realizza molti disegni che sono alla base di Antonella Lippo delle opere del genere verista di stampo esotico. Contemporaneo di Pasini, Stefano Ussi si reca blico fino al 5 giugno prossimo. per la prima volta in Egitto nel Da Nord a Sud, lungo le rotte dell Adriatico, 1869, in occasione dell apertura a inaugurare per l Ita- del Canale di Suez dove lavora su lia il filone è il veneziano Francesco commissione del pascià d Egitto Hayez che fa dell Oriente una ed esegue il Pellegrinaggio della ricca fonte di ispirazione. Mecca. Tra il 1870 e il 75 è in la seconda metà dell Ottocento É Ippolito Caffi, invece, che Marocco assieme a Cesare Biseo, intraprendono nel 1843 parte per con il quale realizza le illustrazio- viaggi, spesso al Una mostra a Palazzo Della Napoli e da qui ni per il libro titolato Marocco Marra a Barletta raccoglie seguito di ambasciatori alla volta di Ate- di Edmondo De Amicis. il fascino di questi viaggi che e missioni uniscono Oriente e Occidente ne e poi Costanti- Cesare Biseo trae motivi diplomatiche, per raggiungere quelle terre di cultura araba di cui rappresentano, con minuzia di dettagli, costumi e ambientazioni. Sono genericamente definiti Orientalisti e dall Italia, lungo le rotte adriatiche, molti sono gli artisti che raggiungono personalmente queste ambite mete, mentre altri vi riservano un attenzione indiretta, mediata semmai da racconti e da cronache fotografiche. Una mostra a Palazzo Della Marra a Barletta raccoglie il fascino di questi viaggi che uniscono Oriente e Occidente. Curata da Emanuela Angiuli e Anna Villari la mostra Incanti e scoperte. L Oriente nella pittura dell Ottocento nopoli, Smirne e Efeso, tornando in Italia con un carico di schizzi e di opere, che rappresentano le affollate atmo- orientali ed esotici durante la permanenza al Cairo dal 1868 al 1870, dove su invito del viceré, esegue decorazioni teatrali e af- italiano sarà aperta al pub- Odalisca - Francesco Paolo Netti - olio su tela - collezione privata 17

20 Il ballo dell ape nell harem - Vincenzo Marinelli - olio su tela - Museo di Capodimonte, Napoli INCANTI E SCOPERTE L ORIENTE NELLA PITTURA DELL OTTOCENTO ITALIANO Pinacoteca Giuseppe de Nittis dal 3 marzo al 5 giugno 2011 Palazzo Della Marra via Enrico Cialdini, 74 Barletta Tel /13 Orari: tutti i giorni dalle alle 20.00; venerdì dalle alle 23.00; chiusura tutti i lunedì e i festivi. fresca il Palazzo del Governo ad Alessandria. Dopo il Marocco si reca a Costantinopoli, dove è rapito dalle scene di vita quotidiana fra strade e bazar. Si affacciano sugli scenari del Mediterraneo mediorientale anche pittori napoletani come Domenico Morelli, che non si reca sui luoghi ma si limita a procurarsene riproduzioni fotografiche. Ecco il perché di un dipinto del Morelli intitolato Una strada di Costantinopoli così come io la immagino o le Tentazioni di Sant Antonio, in diverse versioni, fra cui quella del 1878 in cui Morelli esplicita la sua ispirazione all Oriente, con un Santo, vestito in foggia araba, tentato da un odalisca. Particolarmente fortunato risulta essere il genere anche in Puglia. Francesco Paolo Netti, allievo di Morelli, nel 1884, compie un viaggio in Turchia, in compagnia di Edoardo Dalbono e Camillo Miola, al seguito del mecenate Francesco Caravita, principe di Siringano, sul suo yacht Rondine. La prima tappa ad Atene e poi a Terapia, un villaggio sul Bosforo. Netti rimane circa due mesi in Turchia, ma solo un pic- colo gruppo di quadri viene eseguito qui, tra cui due luminosi acquerelli Sul Bosforo. Al ritorno a Napoli, realizza una serie di lavori di raffinata qualità, come Le ricamatrici levantine o Nell harem. Il pugliese Leonardo De Mango, invece arriva a Costantinopoli con un bastimento nel De Mango nasce a Bisceglie, ma parte per il vicino Oriente, stabilendosi definitivamente nella capitale ottomana fino alla morte avvenuta nel Oriente e Occidente, due mondi che si incontrano nella trama dei viaggi e delle cronache pittoriche, testimonianza di odori, brusii, colori di città lontane, carovane nel deserto, danze di odalische, bazar e segrete stanze dell harem. PALAZZO DELLA MARRA è un unicum nel panorama dell architettura nobiliare barlettana. Fatto costruire nel 500 dal nobile Lelio Orsini, ricchissimo aristocratico napoletano, il palazzo fu in seguito acquistato (1633) da un ramo di una tra le più potenti famiglie barlettane: i Della Marra, che vi operarono un intervento importante spostando su via Cialdini la facciata principale, sulla quale si apre il portone decorato secondo il tipico stile Barocco pugliese. La dimora passò di mano in mano fino all acquisizione da parte del Demanio Statale nel Oggi, l opera di risanamento e restauro architettonico, conclusasi nel 2005, ha restituito il palazzo alla sua originaria armonia. La costruzione, diventata prestigioso spazio espositivo, ospita stabilmente la Pinacoteca de Nittis che raccoglie un ampia collezione di opere dell artista di origini barlettane Giuseppe de Nittis ( ) donate fin dal 1914 al Comune di Barletta da Lèontine Gruvelle, moglie dell artista. La collezione consiste in circa 146 quadri e 65 disegni, molti dei quali sono da considerarsi opere principali del pittore. R.P. 18

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

I mutamenti tecnologici fra le due guerre.

I mutamenti tecnologici fra le due guerre. I mutamenti tecnologici fra le due guerre. Vediamo ora i cambiamenti tecnologici tra le due guerre. È difficile passare in rassegna tutti i più importanti cambiamenti tecnologici della seconda rivoluzione

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

toscan i pri m i 'in Europa"

toscan i pri m i 'in Europa GG toscan i pri m i 'in Europa" IL sistema degli aeroporti toscani «è il nostro fiore all'occhiello», dice Martin Eurnekian ieri sulla pista di Peretola insieme al presidente di Corporacion America Italia,

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

** NOT FOR RELEASE OR DISTRIBUTION OR PUBLICATION IN WHOLE OR IN PART INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA OR JAPAN **

** NOT FOR RELEASE OR DISTRIBUTION OR PUBLICATION IN WHOLE OR IN PART INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA OR JAPAN ** Il Consiglio di Amministrazione di Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. approva il Bilancio Consolidato Intermedio al 31 marzo 2015: Traffico passeggeri in crescita del 4,5% nel primo trimestre

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO REPORTAGE/Nuove sfde Israele che pedala UN MAR MORTO PiENO di vita 74 bambini, donne, professionisti: tutti insieme per provare il fascino di viaggiare in bici attraverso un deserto unico, con partenza

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige)

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Un roseto Il gazebo adiacente la casa sfrutta l estensione fra di un glicine centenario le nuvole e offre ombra e riparo nelle

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 documento redatto sulla base del questionario CIO Candidature Acceptance Procedure Games of the XXXI Olympiad 2016 PREMESSA ESTRATTO

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

IRAQ Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015

IRAQ Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015 IRAQ Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015 1 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi del

Dettagli