Marchiati Svizzera Branded Swiss. Marchiati Svizzera Branded Swiss

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Marchiati Svizzera Branded Swiss. Marchiati Svizzera Branded Swiss"

Transcript

1 Marchiati Svizzera Branded Swiss Marchiati Svizzera Branded Swiss

2 Marchiati Svizzera Branded Swiss

3 1 BSI Album Sulle condizioni dell essere svizzero, architetto e docente, si è innestato negli anni e lungo un percorso di riflessione storico e culturale, il bisogno di studiare e possedere una selezione particolare di oggetti fabbricati in Svizzera. La passione si è declinata nel tempo con conoscenze sempre più chiare, delineandosi attorno a quei manufatti industriali di uso domestico, che esprimevano la loro svizzericità secondo regole che mi si sono chiarite poi. Nell ultimo periodo la reperibilità è cambiata, negozi storici di tutto il paese stanno chiudendo sotto la pressione di un nuovo mondo commerciale di ordine globale contro cui nulla è possibile, istituzionalmente de-localizzato. Ciò ne determina l attuale urgenza. Possederli e raccoglierli non ha una funzione nostalgica o revisionista, ma quella di determinare la conoscenza diretta di una formazione culturale che storicamente possediamo e che ci qualifica. BSI per la prima volta mi ha costretto a declinarli in una collezione. Being Swiss, as well as an architect and a lecturer, a desire has gradually awakened within me over the years I have spent reflecting on history and culture, to study and own a special collection of Swiss-branded objects. This passion has become clearer over time and has gravitated towards industrial products of domestic use that express their Swissness according to guidelines that gradually became clear to me. More latterly, it has become more difficult to track down objects. Old-time shops throughout the country are closing, under pressure from the new globalised world order, which is institutionally delocalised and difficult to fight against. Thus the current urgency involved. Collecting and owning these products is not for the sake of nostalgia or revisionism. The reason is to gain direct knowledge of our cultural and historical development which influences who we are. BSI has motivated me to arrange my objects in a collection for the first time. Riccardo Blumer Riccardo Blumer

4 2 BSI Album EPISTOLA PREFATORIA PREFATORY LETTER Mio caro Blumer, mi ci vorrebbe non una penna, ma un utensile capace di incisioni magiche per imprimere al catalogo della bella raccolta di oggetti marchiati Svizzera da Te curato, un sigillo che attesti la mia ammirazione, ben temprata dal fuoco dell attenzione critica. Si tratta del progetto di una grande storia degli oggetti d uso più comune nella vita quotidiana, e dei loro stili, ponendo in distintiva evidenza quelli nei quali si traduce la civiltà delle pratiche di sopravvivenza, nelle sue varie forme, ricondotte ai processi naturali dell evoluzione dell uomo. Occorre ricomprendere nella storia evolutiva dell uomo non solo quella cosiddetta organica, ma anche quella super-organica, caratterizzata dal potenziamento strumentale degli organi corporali con l invenzione, tra l altro, di vari utensili (già Leonardo, ad esempio, considerava le spade un potenziamento delle unghie). Tale storia si articola nel ricondurre gli oggetti ai gesti tecnici della loro produzione; così come i gesti sono da ricondursi ai materiali che vengono variamente manipolati, nonché ai differenti strumenti inventati anche tramite adattamenti interpretativi di differenti equilibri dell assetto corporale dell uomo, con differenti strutture di coerenza tra il suo sistema nervoso e la sua articolazione anatomica; e anche tramite riproduzioni di andamenti evolutivi di processi organici, intesi anche secondo una loro intrinseca forma, che viene assunta come criterio d arte. Occorre, pertanto, ricostruire le vicende metamorfiche in cui si intrecciano materiali, gesti, strumenti e oggetti. Ma occorre non tralasciare il ruolo dell ambiente naturale in cui maturano uomini con differenti forme di vita. Uomini diversi in adattamento a luoghi diversi, in paesaggi diversi, imprimono stili diversi a tale loro evoluzione tecnologica ( super-organica ); e puntano a distinguere tali proprie opere con marchi distintivi, quali attestano la propria origine ambientale e quali concorrono a fissare la propria identità. Ancorché sia del tutto impossibile etnicizzare l invenzione di un oggetto e la sua procedura di fabbricazione (ad esempio far diventare specifico di un etnia ad esempio il fatto dell applicazione di uno stile, il cosiddetto Solutreano di lavorazione della selce, alla fabbricazione di oggetti formati con gli stessi utensili, ma con altri materiali, ad esempio ossa), così come è assurdo ricondurre l identità di un unità etno-culturale, e ancor più quella culturale o quella di un popolo, ad alcuni oggetti caratterizzati da peculiari tecniche ed utensili. Tuttavia, occorre riconoscere in distinta evidenza l impronta diversificante Dear Blumer, It s not a pen, but a tool tempered by the fire of critical focus, and which can make magic markings that I need to leave a testimony of my admiration in this catalogue, produced under your auspices, to accompany this fine collection of exclusively Swiss-branded objects. This project centres around the history of the objects most commonly used in daily life and their styles. It highlights objects that reflect the culture of survival in its various forms, based on the natural processes involved in the evolution of humankind. It must be remembered that the evolution of our species has involved not just organic development but also super-organic development, that is, the extension of the functions of the human body through the invention of tools (Leonardo da Vinci, for example, considered swords to be an extension of fingernails). This story is told by retracing the objects to the technical gestures involved in manufacturing them. Likewise, the gestures can be retraced to the materials used, which are moulded in different ways, as well as to the various tools invented by interpretative adaptation of the different kinds of equilibria in the human body, with different coherence structures linking the nervous system and joints; and also between reproductions of evolutionary trends in organic processes, understood partly in terms of their intrinsic form, which is adopted as an artistic criterion. It is thus worthwhile reconstructing the metamorphoses, which involve an intermingling of materials, gestures, tools and objects. However, it is important not to forget the impact of the natural environment in which humans have evolved with different ways of life. Different kinds of people, as they adapt to different places in different settings, imprint different styles on their technological (superorganic) evolution, seeking to put their own mark on their works as a testament to their place of origin and to help them establish their own identity. Although it is completely impossible to attribute ethnicity to the invention of an object and its manufacturing process (for example, assuming that it belongs to a specific ethnic group, such as the application of a style of flint-making the Solutrean theory to the manufacture of objects made with the same tools but different materials, such as bone), just as it is absurd to retrace the identity of an ethno-cultural unit or a culture, or even that of a people, to certain objects characterised by specific techniques and tools. We must however recognise that the distinct

5 che si ritrova nello stile di oggetti analoghi fabbricati con tecniche comuni, a riflesso di differenze etno-culturali radicate entro differenti ambienti naturali. A dirla in breve: occorre saper leggere negli ingranaggi di un orologio, e così pure nelle sue cifre, non solo una peculiare tradizione culturale della precisione di ogni misura a fini di regola di vita quotidiana, ma anche una peculiare forma di vita maturata tra le montagne (la montagna, infatti, si fa maestra di accortezze, di misure a fini di sopravvivenza, imponendo un rigoroso calcolo delle modalità d uso delle risorse anche a fini della loro riproduzione); così da saper, ad esempio, ascoltare nel ticchettio delle ruote dell orologio, che ritmano e misurano il tempo, anche il silenzio di chi misura i propri grani di segale con la paziente attenzione della fame, e così pure il silenzio dei fiocchi di neve che cadono fitti sulle montagne del Jura, soffice coltre sui tetti delle sparse case che ospitano, tra calde pareti di legno, accanto alla Stube, molteplici angoli di lavoro, che d inverno si fanno operosi in virtù della tradizione montana di polivalenti abilità artigianali; così come occorre saper cogliere nello stile proprio dei puntali di un Alpenstock, dei ramponi per scarponi da ghiaccio, delle bilance, delle grattugie, dei coltelli, delle pentole, delle slitte, e così via, tutti oggetti marchiati Svizzera, il gesto parco e accorto di un fabbricatore che ha fatto propria la lezione della dura vita di montagna, dell essere uomini che s addestrano a pensare con la propria testa e a vivere in libertà, cominciando a far sì che la loro sopravvivenza derivi dal saper fare con le proprie mani quanto occorre, e quindi dal fatto che ciascuno, di per sé, sia artifex bonus della propria forma di esistenza. Come, al seguito di A. Leroi-Gourhan, si è arrivati a comprendere una biologia della tecnica (riconducendo ad esempio talune invenzioni di strumenti alla storia evolutiva del cervello e della mano dell uomo), così occorre pervenire a un eco-storia della tecnica, studiando gli influssi di differenti ambienti naturali su differenti stili di fabbricazione di differenti oggetti. In tal senso la ricerca e la riscoperta di oggetti e strumenti marchiati Svizzera è un contributo importante a nuovi orizzonti di storia della civiltà tecnologica. La balestra, tanto esatta nel colpo alla mela posta in capo a un elvetico Isacco innocente, quanto potente nell efficacia offensiva delle famose fanterie svizzere, da tutti temute nell Europa del Rinascimento, interpreta con adeguata valenza simbolica nel marchio Svizzera, uno stile di lavorazione appropriata a una cultura della misura per sopravvivere, un impiego accorto di utensili, un paradigma di una durevolezza non mai distinta da agevolezza, e di una funzionalità non mai incrinata da superfluità, uno stile che porta in sé l impronta di una forma di vita maturata in un felice incontro di civiltà tra montagna e città. Considero quella della Svizzera una parte cruciale ed importante in tale bio-eco-storia della tecnica: il Tuo bricolage lungo i sentieri di tale storia sarà senz altro foriero di nuove invenzioni di oggetti e strumenti ispirati all incessante gioco creativo di nuove architetture formali, quali gli uomini possono rintracciare nell ambiente naturale a guida irrinunciabile del proprio abitare il mondo. Luigi Zanzi Università di Pavia, autunno 2009 mark of a people can still be identified in the style of similar objects manufactured with common techniques, reflecting ethno-cultural differences rooted in different natural environments. In short, we need to know how to interpret in the cogs of a timepiece and in its numbers not only a specific cultural tradition of precision in regulating the passage of time in dayto-day life, but also a particular lifestyle that has developed in the mountains (mountain dwellers have to be shrewd to survive and carefully calculate their use of resources, partly to ensure the continuation of the population); to be able to hear in the ticking of a clock not only the measuring and marking of the pace of time, but also the silence of a villager measuring his grains of rye with the patient focus of hunger and the stillness of snowflakes falling heavily in the Jura mountains a fluffy blanket on the roofs of the few houses that contain, nestling between cosy wooden walls near the living room, many work areas that are fully operational in winter, in line with the mountain tradition of resourceful craftsmanship. It is also essential to grasp that, in the style of the ferrules of an Alpenstock, crampons for mountaineering boots, scales, graters, knives, saucepans, sledges, etc. all made in Switzerland there is the frugal and shrewd procedure of a manufacturer who has taken on board the lesson of the hard life of mountain peoples, who use their own brains and live in freedom, realising that their survival comes from putting their hands to good use in all situations, and thus from the fact that each individual is the creator of his or her own destiny. We must also be aware of how, following the work of A. Leroi-Gourhan, which led to the understanding of a technological biology (for example, retracing the invention of tools to the evolution of the brain and the human hand), we arrive at an eco-history of technology that studies the influences of different natural environments on the different styles of manufacturing different objects. Thus, the search for and rediscovery of Swissmade objects and tools plays an important role in opening up new horizons in the history of technology. The crossbow is a worthy symbol of the Switzerland brand, a style of craftwork appropriate to a culture with the means to survive. Not only was it very accurate, as borne out by the story of William Tell shooting an apple on an innocent Swiss Isaac s head, but it was also very powerful: it was used in the masterly offensives of the famous Swiss infantry and feared throughout Europe during the Renaissance. A shrewd use of tools, a lasting and potent archetype with streamlined functionality, a style that bears the imprint of a lifestyle developed from the felicitous encounter between mountains and towns. I believe Switzerland s role in this bio-ecohistory of technology is crucial: your rummage through the annals of history will undoubtedly inspire new inventions of objects and tools based on the constant creative play of new formal architectures, which we can trace back to the natural environment as an indispensable guide to our own way of inhabiting the world. Luigi Zanzi University of Pavia, autumn 2009

6 01

7 4 BSI Album MARCHIATI SVIZZERA Oggettistica e macrocapitoli tecnici Lavorare, cacciare, coltivare, pregare, cucinare, mangiare, combattere, seppellire e così via, per tutte le funzioni della vita costruiamo oggetti, ed essi raccontano il processo storico che ci qualifica. Tutte queste attività fin dal neolitico sono 02 riconducibili tecnicamente ai macrocapitoli di utilità funzionale (o applicazione d uso), materiale, tecnica costruttiva, strumenti e progetto d uso. L età del bronzo, con la capacità di modificare col calore lo stato fisico di taluni materiali, rendendoli da solidi a liquidi e viceversa, apre forse per prima la relazione complessa di uno strumento con le sue applicazioni (quale ad esempio il coltello che è inscindibilmente legato alle caratteristiche materiche del bronzo ma, attraverso modifiche formali, ha moltissime funzioni che trasversalmente vanno dal tagliare per guarire al tagliare per uccidere, al tagliare per fare un offerta o per costruire). Le lame cambiano di dimensioni e caratteristiche e con queste gli usi e le condizioni. Possiamo quindi in alcuni casi, da uno strumento, individuare e intrecciare i macrocapitoli e ricostruire un intera civiltà. Manufatti e corpo Il manufatto è sempre un prolungamento del corpo, uno strumento-soggetto che ci permette di operare modificazioni all ambiente. Non siamo esclusivamente di fronte al bisogno di meglio fare alcune cose per sopravvivere, ma alla tensione di modificare lo stato delle cose e quindi del mondo in un processo creativo di plasmazione e lavorazione dello stesso, con evidenti gerarchie di potere. Costruzione svizzera Alcune culture ed epoche esprimono questo valore in modo più evidente di altre. In questo senso, nell epoca moderna l artigianato e l industria svizzera si sono particolarmente distinte fino al riconoscimento internazionale di omonimia tra il ben fatto e il marchio di produzione elvetica. È interessante notare che questa chiarezza e forza vengono riconosciute a un paese in cui la politica, in controtendenza europea, è basata sul principio confederativo e nel quale coesistono quattro lingue nazionali, differenti ceppi etnici e culturali e visioni della vita anche disallineate. Marchiatura Oltre alla dicitura costruito in Svizzera nelle varie declinazioni linguistiche, gli oggetti riportano spessissimo in alternativa o in coesistenza altri due marchi o punzonature : il primo è la croce della bandiera, segno grafico acromatico facilmente riconoscibile e riproducibile (nel caso della fonderia GF è semplicemente realizzato da due tratti ortogonali), il secondo è la balestra, marchio istituito negli anni 30, simbolo di appartenenza e di superamento dei test dell apposito Ufficio centrale Marchio di qualità punzone della balestra / Swiss Label. Quality mark Crossbow/Swiss label stamp. per il marchio d origine, poi diventato Swiss Label, associazione per la promozione e lo sviluppo dei prodotti svizzeri ancora attivamente funzionante. Oltre a queste è riportato con grande frequenza il numero di brevetto, modalità ideata negli Stati Uniti e usata in Svizzera con grande efficienza fin dagli albori dell epoca industriale. Tipologia della collezione Storicamente, le caratteristiche di produzione svizzera sono connesse alle ben note produzioni meccaniche (orologeria) e ottiche (fotografia), descritte in ampie raccolte e collezioni pubbliche e private molto diffuse sia entro che fuori dai confini nazionali. Avvicinandosi alla vita quotidiana, una notevole e importante analisi è stata svolta attorno agli oggetti d arredo con sconfinamenti industriali, soprattutto verso gli elettrodomestici (è evidente il rapporto d ambiente tra questi e l arredo), lavoro credo promosso più da un ambito storico dell architettura che da un reale interesse per lo sviluppo generale dell azienda manifatturiera. Nel caso specifico di questa mia ricerca che ho denominato, con il prezioso aiuto dell amico Prof. Luigi Zanzi, Marchiati Svizzera, il Marchio di nazionalità diciture fabbricato in Svizzera, riproduzione grafica della croce svizzera. Swiss hallmark The wording Made in Switzerland and a reproduction of the Swiss cross.

8 BRANDED SWISS Objects and major technological phases Working, hunting, cultivating, praying, cooking, eating, fighting, burying - for all of life s functions we have produced objects, and these objects tell us about the historical process that has formed us. Since Neolithic times, it has been possible to assign these activities in terms of technology to four main categories: functional utility (or application of use), material, technical design and planned use. In the Bronze Age, humans learned to change the physical state of objects through heat, turning them from solids into liquids or vice versa. This ability probably marked the start of the complex relationship between a tool and its applications. For example, the knife is inextricably linked to the physical characteristics of bronze. But as it has undergone changes to its shape over time, the knife has developed a wide variety of functions that can be used across the board: it can cut to heal, kill, make an offering or create something. As knife blades change in size and features, so their use and conditions change. Thus in some cases we can weave together these technological categories and reconstruct entire civilizations on the basis of a single tool. Products and the body The objects that humans make are always an extension of the body; they are tools that make it possible for us to modify our environment. This is not simply because we are faced with the need to perform certain actions better in order to survive, but because we are also under pressure to change the way things are and thus the world itself in a creative process to mould and rework the world, with clear hierarchies of power. Swiss manufacture Some cultures and epochs express this value more clearly than others. In the modern era, for example, Swiss craftsmanship and indus- 03 try are acclaimed to such an extent that the Made in Switzerland hallmark is synonymous with the term well made, throughout the world. It is interesting to note that this clarity and strength is acknowledged for a country in which the political system, unlike in the rest of Europe, is based on the principle of a confederation and in which four national languages and different ethnic and cultural groups coexist, with different visions of life. Branding Apart from the Made in Switzerland label in the various national languages, the objects very often also carry two other logos or engravings as an alternative or in addition to it. The first is the Swiss flag, an achromatic symbol that can easily be recognised and reproduced (such as for the GF foundry, where the flag is rendered simply by two perpendicular lines) and the Swiss Label crossbow, a logo that was created in the 1930s. It is a sign that a particular company is a member of Swiss Label and that it has passed the requisite tests of this association for the promotion and development of Swiss products, which still operates today. The patent number is also often shown, an idea conceived of in the United States and used with great effectiveness in Switzerland since the beginning of industrial era. The collection Historically, manufacturing in Switzerland has been linked to well-known areas such as mechanical production (watches and clocks) 04 or optics (photography). This past is well preserved in many public and private collections throughout Switzerland and the world. If we look more closely at daily life, a lot of important work has been done in the area of home furnishings, crossing over into the industrial arena, especially electrical appliances (where the relationship with furnishings is clear). In my opinion, this work was motivated more by the historical architectural environment than 01 Coltellino multifunzionale tascabile con ago per cucitura dei sacchi Acciaio e corno, prod. Victoria 1943, marchio di qualità. 02 Disegno del brevetto di serratura N del 1907 di Gottfried Meyer. 03 Bidone rifiuti Metallo, prod. Ochsner, , marchio di nazionalità. 04 Disegno del brevetto di contenitore ermetico N del 1954 della Verrerie de Bülach. 01 Multi-purpose pocket pen-knife with a needle for sewing bags Steel and horn, produced by Victoria, 1943, quality mark. 02 Sketch of patented lock No dated 1907 by Gottfried Meyer. 03 Dustbin Metal, produced by Ochsner, , Swiss hallmark. 04 Sketch of patented airtight container No dated 1954 by Verrerie de Bülach.

9 05

10 6 BSI Album campo è più generalmente quello citato delle attività riconducibili ai macrocapitoli della vita quotidiana. Scopo Gli oggetti raccontano di una cultura del vivere quotidiano svizzero, impostata sui sentimenti di durata, solidità ed efficienza, che si è perpetuata in epoca moderna fino alla comparsa della contemporanea produzione globalizzata. Manufatti identici si sono tramandati sia nel loro uso che nella loro fabbricazione per generazioni, trasposti da mano a mano nelle famiglie o da proprietario a proprietario nelle case, da progettisti a produttori nelle officine e nelle fabbriche. Emergenza Ferri da stiro, pentole, bilance, macchine da cucire e fornelli per bambini, temperamatite e penne, scarponi e pattini da ghiaccio, serrature e chiavi, contenitori da ufficio e scatole di metallo in genere, slitte di legno, sci e bastoni da passeggio, si stanno disperdendo del capolinea di cessata produzione e commercializzazione. Negozi di coltelleria, chincaglierie o ferramenta in genere e piccoli produttori che non hanno superato la boa epocale, scompaiono con la scomparsa delle persone che li mantenevano vivi. Elementi che fino a un ventennio fa erano ri-trovabili sugli scaffali di negozi locali, sono oggi in-trovabili nelle grandi catene di distribuzione che li stanno sostituendo Parametri generali della raccolta Gli oggetti devono avere una marchiatura che riconduca almeno ad uno dei quattro elementi: costruzione svizzera, bandiera svizzera, marchio di qualità (es. balestra) o numero di brevetto. Generalmente sono manufatti di uso finale (scarpe, giochi, elettrodomestici in genere, ecc.), ma sono ammessi perché particolarmente legati alle attività di cottura, preparazione e conservazione dei cibi in genere, ovvero per lavorazione. Parametri temporali I manufatti devono appartenere a una produzione industriale o semi artigianale, approssimativamente realizzata tra gli anni 30 e gli anni 70. La scelta è aiutata sia dalle tecniche (stampaggio a caldo e a freddo, fusione e lavorazione meccanica in genere), sia dai mate- by a genuine interest in the general development of the manufacturing industry. In the specific case of my research, which I have named, with the valuable help of my friend Professor Luigi Zanzi, Branded Swiss, the field more generally comprises the technological categories of daily life. Purpose The artefacts tell the story of daily life in Switzerland within the framework of a sense of continuity, solidity and efficiency that began in the early years of the twentieth century until the appearance of the current system of globalised production. The same manufactured goods were handed down in terms of both use and production for generations, passing within families or from owner to owner in houses, or from the designer to the producer in workshops and factories. Urgency Irons, pans, scales, sewing machines and small stoves for children, pencil sharpeners and pens, ice boots and skates, locks and keys, office containers and metal boxes in general, wooden sledges, skis and walking sticks - all these belong to the production and business practices of the past. Cutler s shops, fancy goods and general ironmongery stores, along with small manufacturers, have not survived the changes and are disappearing along with the people that kept these places alive. Items that you could still find on the shelves of local shops twenty years ago cannot be found today in the giant retail chains that have replaced them.

11 riali (leghe leggere, lamiere di acciaio inossidabile, plastiche e gomme non lavorate ad iniezione). 08 Parametri di reperibilità e costo Il primo titolo di reperibilità è la provenienza direttamente da case, negozi e attività commerciali attive in Svizzera. Il secondo, sono i luoghi di compravendita a fini commerciali o assistenziali ad impronta laica o religiosa, tradizionalmente frequenti sul territorio a comprova della riusabilità del prodotto svizzero in genere. In terza battuta i mercati di brocantage e in quarta lo scambio tra privati in siti commerciali online. Nel primo caso si tratta generalmente di donazioni, oggetti non più in uso, ma di memoria familiare, che mi sono stati donati o prestati, nel secondo, il parametro economico è ovviamente basso vista la tipologia del luogo, nel terzo e nel quarto è proprio nel valore economico basso che l oggetto testimonia la tipologia della collezione. Il valore della raccolta è quindi puramente legato al suo taglio d insieme o qualche volta all utilizzazione ancora possibile dell oggetto collezionato. Ringraziamenti Devo parti importanti della mia raccolta alla Sig.ra Lotte Kaufmann della Toulefer SA Quincallerie, al Sig. Franco Ancona della Coltelleria Maturi di Lugano e all arch. Monique von Allmen di Lugano. Riccardo Blumer Casciago, Novembre 2009 General criteria for inclusion in the collection The objects must contain at least one of the four elements of the Swiss hallmark: they must be Swiss made or bear a Swiss flag, quality mark (e.g. crossbow) or patent number. In general, they are products for endusers (shoes, games, household electrical appliances, etc). But the collection also includes particularly interesting utensils that are specifically connected to cooking, preparing or conserving food in general. Time-related criteria The products must belong to industrial or craft production between the 1930s and 1970s. The selection is determined both by the technology of production (cold or hot press, mechanical casting and general manufacturing) and by the material (lightweight 05 Grattugia Acciaio, marchio di nazionalità. 06 Base per albero di Natale Vetro e metallo, prod. Bülach, brevettato. 07 Macchina da cucire elettrica Metallo, prod. Helvetia, marchio di qualità. 08 Disegno del brevetto di pentola a pressione N del 1941 di Vischer Products Company. 05 Grater Steel, Swiss hallmark. 06 Christmas tree base Glass and metal, produced by Bülach, patented. 07 Electric sewing machine Metal, produced by Helvetia, quality mark. 08 Sketch of patented pressure cooker No dated 1941 by Vischer Products Company. alloys, stainless steel, plastics and rubber that has not been injection-moulded). Availability and cost criteria The products must come from any of the following sources: 1) directly from homes, shops or businesses in Switzerland; 2) places where goods can be bought and sold commercially or for religious or secular charitable purposes, traditionally common in Switzerland, as confirmation that the Swiss product is generally reusable; 3) antique markets; or 4) traded by individuals on commercial websites on the Internet. The first category involves mostly donations. These are objects no longer in use but which have a sentimental family value. They were given or loaned to me. In the second category, the cost is obviously low given the type of location. In the third and fourth categories, it is precisely the prices of these objects that bear witness to the value of the collection. The value is thus strictly linked to the collection as a whole, or sometimes to the fact that the object can still be used. Acknowledgements I owe an important part of my collection to Mrs Lotte Kaufmann of Toulefer SA Quincallerie, to Mr Franco Ancona of the cutler s shop in Lugano and to the architect Monique von Allmen of Lugano. Riccardo Blumer Casciago, November 2009

12 7 BSI Album Cucinare significa declinare una quantità di altri verbi che descrivono un complesso di azioni tanto vario quanto preciso. Sminuzzare, pesare, pelare, spalmare, tagliare, spremere, aprire, conservare, accendere, bollire, tostare, eliminare, sono solo alcune delle azioni necessarie al processo della preparazione degli alimenti. Gli oggetti raccolti sono tutti prodotti industriali che permettono operazioni più veloci, più precise, più controllate, spesso nuove. Pelare bene una patata significa ridurre lo scarto. Anche le pentole di ghisa, di acciaio o di alluminio raccontano, nei dettagli di aggancio tra manico e corpo, in spessori di pareti e fondi, in tecniche di sostituzione di pezzi, la presenza di un industria pesante, efficiente ed intelligente fino all atto quotidiano. L avvento dell energia elettrica consente lavorazioni che allontanano dal mondo della fiamma diretta del fuoco in un ambito di sicurezze e facilità d uso. The verb to cook involves a number of other verbs, which describe a wide variety of very specific activities. Mincing, weighing, peeling, spreading, chopping, squeezing, opening, conserving, heating, boiling, toasting and cutting, are just some of the many activities involved in the process of food preparation. The items in the collection are all industrial products that help make these processes quicker, more precise and more controlled. They are often innovations. For example, peeling a potato well means keeping waste to a minimum. The details of cast iron, steel and aluminium pots, such as the connection between the handle and the body, the thickness of the sides and bottom, and the replacement of parts also testify to the presence of a substantial, efficient and intelligent industry geared to day-to-day activities. The advent of electricity moved cooking away from direct open flames, thus making it safer and easier.

13

14 Grattugia Acciaio inox, marchio di nazionalità. 10 Coltello da formaggio Metallo e legno, prod. Victoria Inoxyd, marchio di qualità del Pelapatate Acciaio e legno. 12 Spalma burro Metallo e legno, prod. Victoria Inox 1952, marchio di qualità. 13 Pelapatate Acciaio inox e legno, prod. Econome, marchio di nazionalità. 14 Bilancia da cucina Metallo, prod. Inca, mod. de Luxe T, marchio di nazionalità. 09 Grater Stainless steel, Swiss hallmark. 10 Cheese knife Metal and wood, produced by Victoria Inoxyd, quality mark dated Potato peeler Steel and wood. 12 Butter knife Metal and wood, produced by Victoria Inox 1952, quality mark. 13 Potato peeler Stainless steel and wood, produced by Econome, Swiss hallmark. 14 Kitchen scales Metal, produced by Inca, de Luxe T model, Swiss hallmark.

15 9 BSI Album 15 16

16 15 Tagliaverdure Metallo e legno, prod. Victoria Inox, marchio di qualità del Schiaccia patate Lega leggera, prod. Susi, marchio di nazionalità, brevettato. 17 Schiaccia aglio Lega leggera, prod. Zyliss, marchio di nazionalità, brevettato. 18 Affetta verdure Legno e acciaio inox, prod. Pekah, brevetto n del 1932 di Paul Kühnel. 19 Coltello da cucina Metallo e legno, prod. Victorinox Extra Quality, marchio di qualità. 20 Trinciapollo Acciaio inox, prod. B&A. 21 Apriscatole Metallo, prod. Sieger. 15 Curved chopping knife Metal and wood, produced by Victoria Inox, quality mark dated Potato press Light alloy, produced by Susi, Swiss hallmark, patented. 17 Garlic press Light alloy, produced by Zyliss, Swiss hallmark, patented. 18 Vegetable slicer Wood and stainless steel, produced by Pekah, patent no dated 1932 by Paul Kühnel. 19 Kitchen knife Metal and wood, produced by Victorinox Extra Quality, quality mark. 20 Poultry shears Stainless steel, produced by B&A. 21 Tin-opener Metal, produced by Sieger

17 20 21

18 22

19 22 Barattolo ermetico Vetro, prod. Verrerie de Bülach, brevetto n del 1954 della Verrerie de Bülach. 23 Accendi gas Metallo, prod. Star. 24 Pentola Ghisa, prod. +GF+, marchio di nazionalità. 25 Pentole Ghisa, prod. +GF+, marchio di nazionalità. 22 Airtight jar Glass, produced by Verrerie de Bülach, patent no dated Gas lighter Metal, produced by Star. 24 Saucepan Cast iron, produced by +GF+, Swiss hallmark. 25 Saucepans Cast iron, produced by +GF+, Swiss hallmark

20 25

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

wood 8.1 Una collezione racconta il mondo. Passioni, impulsi e sogni di chi la disegna, di chi la possiede. Alcune durano una stagione, altre una vita intera. Ma una collezione di arredi inventa uno stile,

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra Built-in 12 cms. spout on plate 56991/18

Dettagli

ATRA CUCINE S.R.L. VIA GORIZIA, 29 31016 CORDIGNANO (TV) ITALY TEL.+ 39 0438 995545 FAX +39 0438 995548 info@atracucine.it www.atracucine.

ATRA CUCINE S.R.L. VIA GORIZIA, 29 31016 CORDIGNANO (TV) ITALY TEL.+ 39 0438 995545 FAX +39 0438 995548 info@atracucine.it www.atracucine. ATRA CUCINE S.R.L. VIA GORIZIA, 29 31016 CORDIGNANO (TV) ITALY TEL.+ 39 0438 995545 FAX +39 0438 995548 info@atracucine.it www.atracucine.it MI ER MI ER MIXER CUCINA DIVENTERÀ IL VERO FULCRO DELLA VOSTRA

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Distruggidocumenti Paper Shredders KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Cod.99.700 Cod.99.710 KOBRA 240 SS2 Cod.99.760 KOBRA 240 SS4 Cod.99.705 KOBRA 240 SS5 Cod.99.720 KOBRA 240 C2 KOBRA 240 C4 KOBRA 240 HS Cod.99.730

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

MOVE. Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025

MOVE. Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025 129129 MOVE Model: MOVE - SISTEM: UNIKO - Handle: 0IT1510025 La meraviglia è saper guardare il mondo con altri occhi. Wonder means looking at the world with different eyes. 132133 OASIS wonder & surprise

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors ZANZAR SISTEM si congratula con lei per l acquisto della zanzariera Plissè. Questa guida le consentirà di apprezzare i vantaggi di questa zanzariera

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini A C Q U A V I V A ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 10 11 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra. 12

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

COSTRUISCI UN FORNO SOLARE

COSTRUISCI UN FORNO SOLARE COSTRUISCI UN FORNO SOLARE Obiettivi: Realizzare un semplice forno solare al fine di mostrare come il sole può essere una fonte di energia rinnovabile. Illustrare l'effetto serra Descrizione generale:

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

LAVORAZIONE DI UTENSILI

LAVORAZIONE DI UTENSILI Creating Tool Performance A member of the UNITED GRINDING Group LAVORAZIONE DI UTENSILI Grinding Eroding Laser Measuring Software Customer Care WALTER ed EWAG sono aziende leader a livello mondiale per

Dettagli

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual.

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual. MANUALE CASALINI M10 A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even people who come from the same brand

Dettagli

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23 Eterna Eterna I BS9692AULR8, plated gold finishing profile AUL, satin glass with transparent serigraphy R8 profili placcato oro AUL, cristallo satinato con serigrafia trasparenter8 KDM01AUL, gold plated

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti Alessandro Bruni CIO at Baglioni Hotels Workshop AICA: "Il Service Manager: il ruolo e il suo valore per il business" 8/ 2/2011 Il gruppo Baglioni Hotels

Dettagli

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE LA VALUTAZIONE ECONOMICA DEL PORTAFOGLIO BREVETTUALE Prof. MARCO GIULIANI Docente di Economia Aziendale Università Politecnica delle Marche Socio LIVE m.giuliani@univpm.it Jesi, 11 ottobre 2013 1 Prime

Dettagli