Attività editoriale a cura de Il Sole 24 ORE Business Media

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Attività editoriale a cura de Il Sole 24 ORE Business Media"

Transcript

1 E enti TERRITORIO ISTITUZIONI IMPRESE Settimanale - Anno 6 N 57 Spedizione con tariffa Posta Target Magazine conv. naz./304/2008 del Università di Modena e Reggio Emilia Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica Attività editoriale a cura de Il Sole 24 ORE Business Media AUTOMAZIONE & MECCATRONICA MECHA-TRONIKA FIERA MILANO, 23/26 OTTOBRE 2013 Mecha-Tronika, la mostra delle intelligenze applicate alla meccanica, dal 23 al 26 ottobre a Fiera Milano sarà l occasione per una full immersion in un ricco e qualificato calendario di convegni nell area Open Academy, coordinato da Ucimu-Sistemi per produrre. Aprirà la manifestazione il convegno inaugurale Mecha-Tronika mostra le intelligenze con il Lugi Galdabini, presidente Efim Ente fiere italiane macchine, illustrazione aggiornata del settore e la Gli appuntamenti da non perdere presentazione degli studi realizzati da laureandi in Ingegneria. Parteciperanno inoltre Marco Taisch, professore di sistemi di produzione automazione e tecnologie industriali e Paolo Rocco, docente di automatica e robotica, entrambi del Politecnico di Milano. Chiuderà i lavori Cosberg, impresa che ha partecipato allo studio coordinato dal professor Rocco. Nei giorni successivi, previsti altri sette appuntamenti di confronto su temi d attualità per il settore. SISTEMI E TECNOLOGIE /Focus sull intelligenza di processo Lo stato dell arte è in Fiera a Milano Mecha-Tronika, in programma a Fiera Milano dal 23 al 26 ottobre su organizzazione di Efim e Fiera Milano, è l esposizione dei sistemi e delle tecnologie capaci di ottimizzare la gestione di macchine, processi e impianti. L appuntamento promosso da una lunga cordata di realtà associative di settore (Aida, Assodel, Gisi, Imvg, Siri e Ucimu) rappresenta la sintesi di tecnologia elettronica e informatica applicata alla meccanica. La meccatronica consente di ottimizzare i cicli di lavorazione, simulare i loro processi-risultati e sorvegliare i flussi di informazione e produzione, elevandone i livelli di qualità e sostenibilità e, di conseguenza, aumentando la competitività aziendale. L appuntamento sarà un occasione speciale e aggiornata per fare il punto su quanto presiede all intelligenza gestionale, di processo, di impianto, per la logistica, per la sostenibilità e la qualità. All insegna della innovazione, integrazione e intelligenza, Mecha-Tronika vedrà l esposizione di tecnologie adatte ad un amplissima varietà di settori: trasporti, automotive, elettrodomestici, engineering, life-science, vetro, legno, automazione, packaging, alimentare, farmaceutico, medicale, gomma e plastica. L intelligenza di processo trova nella meccatronica l alleato naturale per sistemi produttivi con caratteristiche lean e smart, mediante l opportuna combinazione di conoscenze multidisciplinari; l intelligenza dell impianto assicura che le performance della produzione reale siano efficienti; l intelligenza di processo permette di gestire l azienda in tutte le sue funzioni in modo ottimale e quella per la sostenibilità è indispensabile per operare secondo i criteri di eco-compatibilità oggi imprescindibili. Se nella logistica l intelligenza è connessa alla movimentazione prevalentemente interna all azienda, in materia di qualità consente la rilevazione delle caratteristiche dei prodotti ottenuti e il loro collaudo. Il 26 ottobre saranno premiati i vincitori dei Premi Ucimu 2013, dedicati alle tesi di maggior interesse per il settore della macchina utensile, robotica e automazione. Un iniziativa per favorire la cooperazione tra università e aziende. Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica Presidente Prof. Cesare Fantuzzi Dipartimento di Scienze e Metodi dell Ingegneria Università di Modena e Reggio Emilia Via Amendola, , Reggio Emilia La meccatronica è una scienza moderna, che coniuga le competenze della meccanica e della elettronica per sviluppare sistemi e integrati e dotati di funzionalità avanzate. Il curriculum di studi della Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica si sviluppa come una naturale prosecuzione del corso di Laurea in Ingegneria Meccatronica, integrando e aggiungendo i contenuti formativi che consentano allo studente di apprendere la visione di sistema e acquisire le competenze per la progettazione innovativa nell'ambito dei sistemi meccatronici comunque complessi. Allo scopo di fornire questo approccio sistemistico, il percorso formativo passa attraverso la fruizioni di corsi in differenti settori della meccanica e dell'elettronica, unite ad una certa esperienza di tipo applicativo, come esercitazioni di laboratorio e stage svolti in collaborazione con le più innovative aziende del territorio. SBOCCHI OCCUPAZIONALI Gli sbocchi occupazionali sono molto interessanti, infatti secondo le statistiche di Alma Laurea del 2012 il 100% dei laureati Magistrali in Ingegneria Meccatronica a Reggio Emilia sono occupati ad un anno dalla laurea. Le prospettive professionali dei laureati sono principalmente rivolte verso le aziende meccatroniche o meccaniche sia italiane che internazionali, in cui il prodotto tipico sia un dispositivo meccanico integrato da un dispositivo di controllo o diagnostica a governo elettronico. Il corso prepara alle professioni di Ingegneri e professioni assimilate, Ingegneri meccanici, Ingegneri elettronici. AMMISSIONE Per l'accesso al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica si richiede il possesso di Laurea o Diploma Universitario di durata triennale, Laurea Specialistica o Laurea Magistrale. Le conoscenze richieste per l'accesso sono, oltre a quelle relative alle materie di base, quelle caratterizzanti l'ingegneria Meccatronica con particolare riferimento alle conoscenza di base della Ingegneria della Automazione, della Ingegneria Meccanica e della Ingegneria Elettronica. SEGRETERIE STUDENTI Viale Antonio Allegri, Reggio Emilia tel: fax: Orari Sportello: Lunedì dalle alle 15.30, Mercoledì dalle 15:00 alle 17:00, Martedì, Giovedì e Venerdì dalle alle 13:30. Iscrizioni entro il 31 Dicembre 2013

2 2 Automazione & Meccatronica Eventi ZEFA / Dal 1978 fresatura a controllo numerico per i più alti standard di qualità YASKAWA / Leader mondiale nella meccatronica con 60 filiali nel mondo Meccanica di precisione che conquista Robot per ogni esigenza industriale Investimenti in tecnologia e formazione per essere sempre all altezza Torino, Modena e Milano, bracci tecnologici sul territorio italiano Zefa, azienda di tornitura e fresatura a controllo numerico, nata nel 1978, si pone nella filiera del terziario come un impresa competitiva nella produzione di componentistica meccanica di precisione. Con sede a Mezzano Inferiore (Pr) grazie all ausilio di macchine Cnc dell ultima generazione insieme al supporto di software Cad-Cam 3D, è in grado di soddisfare i più alti standard qualitativi richiesti dal mercato. Nell ultimo triennio - dice Fabrizio Facchini co-titolare dell azienda - abbiamo compiuto diversi investimenti per cercare di rimanere agganciati al comparto dove siamo inseriti puntando a stringere ulteriormente la fidelizzazione dei nostri clienti. La sede, ampliata da 600 mq. a mq. ha permesso di E enti TERRITORIO ISTITUZIONI IMPRESE DIN NEWSLETTER Settimanale Anno 6 - Numero 57 Direttore responsabile: Mattia Losi Attività editoriale a cura de: Sede operativa: Via Carlo Pisacane, Pero Milano Fabrizio Facchini Agente: AREA MEDIA sas Via Nannetti, 2/e Bologna Tel.: Fax: Mail: Registrazione Tribunale di Milano numero 208 del 21 marzo 2005 Stampatori: ll Sole 24 Ore S.p.A. Via Busto Arsizio, Milano; Il Sole 24 Ore S.p.A. Via Tiburtina Valeria; Km 68, Carsoli (Aq); Stampa Quotidiana S.r.l - Via Galileo Galilei, 280/A Località Fossatone Medicina - (Bo); ropa e tre di queste in Italia, a Torino e Modena per la robotica e a Milano per la divisione motori & azionamenti, sedi a cui vanno aggiunti gli avamposti tecnici e commerciali distribuiti sul territorio. Analisi della necessità del cliente, progettazione, realizzazione e installazione: sono tutte le fasi garantite da Yaskawa Italia per un servizio completo nel settore dei robot, degli inverter e dei servomotori. Un azienda sana, come dimostra la costante crescita delle unità vendute, in grado di fornire ai propri clienti un ampia gammazione e gestione che ci ha permesso di rendere più snello il nostro operato allargando il nostro bacino di clienti potenziali. L azienda si è avvalsa anche di una sala metrologica in grado di attestare, mediante il controllo 3D, la qualità e le tolleranze dimensionali dei prodotti finiti, spingendosi al miglioramento continuo e ricercando la difettosità zero per poter seguire tutti i clienti che richiedono alte performance dettando target sulle Non Conformità. Ultimo investimento, ma il più importante - nota Facchini - è quello sulle risorse umane sulle quali abbiamo investito in termini di corsi di formazione mirati all aggiornamento e alla specializzazione. E abbiamo anche introdotto nuove figure all interno della nostra struttura. Tutto questo, insieme al riconoscimento dei nostri clienti, ci ha permesso in un periodo di difficoltà generalizzata di continuare a crescere in termini di fatturato confermando gli importanti sforzi effettuati in questo periodo. Èuna storia affascinante, lunga addirittura un secolo, quella della Yaskawa Electric Corporation. Risale infatti al 1915 il primo stabilimento Yaskawa, in Giappone, dove inizialmente venivano prodotti motori elettrici. Fu proprio l azienda, verso la fine degli anni 60, a coniare il termine meccatronica, che definisce quella branca dell ingegneria dell automazione che studia il modo di far interagire tre discipline: la meccanica, l elettronica e l informatica, al fine di automatizzare i sistemi di produzione agevolando il lavoro umano. Oggi la Yaskawa Electric dà lavoro a persone in tutto il mondo, raggiunge un fatturato di 3,1 miliardi di euro (anno fiscale 2012), è il maggior produttore mondiale di motori inverter (1,8 milioni), servomotori (800mila) e robot (22mila), ed è riconosciuta con il Deming Application Award per aver dato un grande contributo all innovazione e alla qualità tecnologica. Delle 60 filiali attive nel mondo, 21 si trovano in Eu- inserire nuovi macchinari e di creare anche un comparto dedicato agli assemblaggi per aumentare la capacità produttiva ma anche completare la tecnologia al servizio dei clienti di Zefa. Non da meno - prosegue Facchini - è stata l introduzione di un nuovo software a supporto della produzione in termini di program- Robot Yaskawa dai due agli 800 chili di portata ma di prodotti, 80 modelli di robot dai due agli 800 chili di portata, posizionatori, attrezzature e sistemi chiavi in mano. I robot Yaskawa sono in grado di saldare, di pallettizzare, di verniciare, di manipolare, tagliare o assemblare. Qualsiasi settore produttivo può godere dei vantaggi dell automazione, quali il risparmio energetico, l aumento della produttività, il taglio dei costi. Dunque, i prodotti Yaskawa garantiscono l efficienza necessaria per soddisfare le aziende italiane affamate di innovazione.

3 Eventi Automazione & Meccatronica 3 MECHATRONICS AND DYNAMIC DEVICES / Nata tre anni fa Dalla raccolta frutta alle staminali Sistemi sviluppati dallo spin-off dell Università degli Studi di Bergamo SCAGLIA INDEVA / Manipolatori industriali dal Pneumatici ed elettronici Quando sollevare diventa tecnica e arte Il Liftronic Easy 05: nuovo riferimento mondiale del settore Mechatronics and Dynamic Devices è tra gli espositori più giovani e interessanti di questa edizione di Mecha-Tronika. Formalmente una Srl, è stata fondata tre anni fa come spinoff dell Università degli Studi di Bergamo. Ha la doppia valenza di saper coordinare l attività di progettazione di un sistema meccatronico in tutti i suoi aspetti (meccanica, controllo elettronico, programmazione software) e - come spiega il presidente della società Paolo Righettini - può competere anche in fase di prototipazione o produzione vera e propria con la fornitura di dispositivi intelligenti, in grado di coprire funzioni specifiche nel settore della movimentazione e delle macchine automatiche. Nel suo quartier generale all interno del parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso, di fianco ad aziende del calibro di Brembo, Italcementi e Istituto Mario Negri, Mechatronics and Dynamic Devices sviluppa prodotti e servizi innovativi, spesso in sinergia con altri partner, a partire da una task force di nomico. In fiera presentiamo anche una linea di strumenti da laboratorio per il settore tessile: una soluzione customizzata dotata di un interfaccia molto evoluta che consente una facile interazione da parte dell operatore umano, ma anche un controllo molto efficace dello strumento stesso. E una soluzione in campo medicale per l analisi del comportamento delle cellule staminali, in partnership con il Mario Negri, in cui siamo autori sia del concept che della parte meccanica. I quattro soci di Mechatronics and Dynamic Devices nella loro sede al Kilometro Rosso: da sinistra, Andrea Ginammi, Alberto Oldani, Paolo Righettini e Roberto Strada Scaglia Indeva produce manipolatori industriali dal 1975 e li vende in tutto il mondo. Vanta grande esperienza nella progettazione di attrezzi di presa personalizzati per svariate applicazioni in numerosi settori industriali. La gamma prodotti comprende manipolatori sia pneumatici (Serie Pn) che elettronici (Serie Liftronic), ed è quindi in grado di venire incontro caso per caso a ogni esigenza del cliente. L azienda, caratterizzata da una quarantennale e costante volontà di miglioramento, è oggi fiera di presentare Indeva Liftronic Easy 05, il nuovo punto di riferimento mondiale nel settore dei manipolatori industriali. La nuova versione 05 della serie Liftronic rappresenta infatti un ulteriore passo in avanti nel garantire alla clientela impianti per la movimentazione manuale dei carichi sempre all avanguardia dal punto di vista delle prestazioni, della sicurezza e dell affidabilità. Componenti di ultima generazione, insieme a un accurata ottimizzazione delle configurazioni di software e hardware, garantiscono maggiore durabilità e una manutenzione ridotta, per un minor costo totale di Liftronic Easy 05 di Scaglia Indeva otto persone: i quattro soci fondatori (il quinto è l Università), più due persone a tempo pieno e due a tempo parziale, tutti con un ottimo background di tipo tecnologico. Tra le nostre recenti realizzazioni, racconta Righettini, ce n è una assolutamente originale destinata ad automatizzare il processo di confezionamento della frutta, che viene sottratto definitivamente al lavoro manuale, particolarmente usurante in questo settore, con indubbi benefici anche dal punto di vista ecoproprietà. La movimentazione dei carichi è ancor più naturale e intuitiva, grazie al nuovo giunto rotante. L operatore può compiere prolungate rotazioni dell attrezzo di presa con il carico intorno all asse verticale, come se l attrezzo di presa non fosse collegato a una fune. Liftronic 05 può anche essere fornito opzionalmente con braccio a triplo snodo Orbit Arm3 che consente maggiore manovrabilità e accessibilità totale a tutta l area del raggio del braccio, senza lasciare alcuna area morta. Con Indeva Liftronic 05 l operatore può manipolare carichi pesanti in modo naturale e intuitivo, con una comodità senza uguali. Movimenti fluidi, veloci e al contempo precisi. I manipolatori della serie Liftronic, anche chiamati Indeva (INtelligent DEVices for handling), sono un evoluzione dei manipolatori industriali tradizionali. Ciò che li distingue dagli altri sistemi per il sollevamento dei carichi e dai manipolatori tradizionali è la loro grande sensibilità al tocco dell operatore, tanto da essere stati considerati da chi li usa un estensione del proprio braccio. Inoltre gli Indeva sono realmente auto bilancianti e consentono di movimentare carichi dal peso diverso senza necessità di pre-impostare il peso dell oggetto da manipolare. Il tutto in modo fluido, senza scatti o movimenti bruschi e pericolosi verso l alto o il basso: a tutto vantaggio della produttività e della sicurezza. Per informazioni visitare il sito

4 4 Automazione & Meccatronica Eventi MISUMI / Con il nuovo sito internet servizi innovativi a disposizione dei clienti UNIMORE / Reggio Emilia, punta di diamante in Ricerca e della Formazione Shop online di componenti meccanici A Mechatronic Valley lavorano tutti Non esiste un minimo quantitativo d ordine né d importo Disoccupazione allo 0% se esci da Ingegneria di Reggio Emilia Misumi è fornitore unico al mondo per il suo sistema e per gli oltre 70mila prodotti composti da componenti meccanici per trasmissione del moto rettilineo (alberi, boccole, guide ed attuatori lineari etc.), rotatorio (scanalati, cinghie, pulegge, ingranaggi, giunti etc.), accessori per la costruzione di macchinari (profilati a L, pannelli e reti, viteria, piastre e fazzoletti e così via), la maggior parte dei quali configurabili dal cliente che può selezionare materiale (incluso acciaio Inox), durezza, trattamento, rivestimento e dimensioni principali, con oltre un milione di combinazioni possibili. Ora Misumi presenta il suo online shop per la fornitura di componenti meccanici e accessori commerciali per macchinari speciali e automazione industriale: dal sito il pulsante shop online accede alla piattaforma che permette di formulare la richiesta di offerta comprensiva di prezzi, sconti per quantità e termini di consegna, infine la gestione dell ordine. Per Misumi non esiste minimo quantita- tivo d ordine, né d importo, la consegna avviene in pochi giorni: 2-4 giorni per i 18 mila prodotti in pronta consegna, 5-10 per il resto dei componenti configurabili. Il sistema permette di ridurre i costi di magazzino, potendo ordinare solo quello che realmente necessita, sia in fase di prototipazione, sia di costruzione delle macchine e di gestione dei pezzi di ricambio; permette inoltre di risparmiare sui tempi di progettazione grazie al catalogo e al configuratore online che dà anche la possibilità di scaricare il La società con il sito www. misumieurope.com fornisce oltre 70 mila prodotti disegno 3D in formato vettoriale o immagine. Risparmiando sui tempi di gestione dell offerta e dell ordine, si abbattono i costi indiretti della supply-chain. Misumi inoltre permette di diminuire i costi di gestione abbassando il numero dei fornitori (Misumi può sostituire da 5 a 10 fornitori secondo i casi). In particolare per chi produce macchine speciali, ma anche per i produttori seriali, Misumi rappresenta l alternativa unica e innovativa per la fornitura di componenti meccanici. Negli ultimi anni la tecnologia che combina la meccanica e l elettronica per lo sviluppo di prodotti innovativi, in una parola la Meccatronica, ha fatto passi da gigante nell industria manifatturiera. Concetti all avanguardia come Internet of things, smart cities, intelligent robots poggiano su tecnologia meccatronica, allo scopo di migliorare il prodotto meccanico introducendo servizi innovativi resi possibili dall elettronica e l informatica. Con oltre dieci anni di esperienza, Il Dipartimento di Scienze e Metodi dell Ingegneria di Reggio Emilia, in breve Dismi, dell Università di Modena e Reggio Emilia, si propone come un importante struttura universitaria specializzata nella formazione e nella ricerca nel settore della Meccatronica. I docenti e i ricercatori del Dismi sono fortemente impegnati nell impartire una didattica innovativa e vicina alla ricerca industriale, con il fine di preparare le giovani leve per divenire attori primari nello sviluppo delle moderne tecnologie del domani. Il Dismi è fortemente integrato nel tessuto produttivo emiliano, come testimoniano le numerose collaborazioni di ricerca industriali che consentono di sviluppare attività Motore angolare continuo azionato da fili metallici a memoria di forma tecniche e sperimentali di punta nel settore della meccatronica. Queste collaborazioni consentono di tenere altissimo il livello di competenze dei giovani laureati del Dismi che, a un anno dalla laurea, trovano occupazione nel 100% dei casi (statistica Almalaurea 2012). Al Dismi la ricerca in meccatronica si svolge nei laboratori tematici, tra questi: il laboratorio HySyDe, competente nello studio e ricerca sui sistemi idraulici industriali; lo ArsControl Lab (Laboratorio di Automazione, robotica e controllo di sistemi), competente nella robotica mobile e controllo e diagnostica di macchine automatiche; il Laboratorio di Azionamenti Elettrici che si occupa dello studio dei sistemi di conversione dell energia; il laboratorio di dinamica delle macchine, specializzato nella simulazione e della caratterizzazione dinamica delle macchine; il laboratorio di sistemi elettronici industriali, specializzato nella ricerca nei dispositivi e sistemi elettronici, con particolare riguardo all accumulo di energia da sorgenti rinnovabili.

5 Eventi Automazione & Meccatronica 5 PFERD / Dalla prima raspa per maniscalco del 1799 alla gamma di frese più ampia al mondo. Grande attenzione alla manualistica e alla formazione della forza vendita Cavallo vincente per tradizione ma sempre all avanguardia Solo quest anno presentate 120 novità nel settore taglio e molatura. Ispirata dal motto L uomo al centro realizza utensili ergonomici Dalla prima raspa per maniscalco del 1799 alla più ampia gamma di lime rotative al mondo. La Pferd (che in tedesco significa appunto cavallo, in onore del primo utensile realizzato), oggi è leader nella produzione e commercializzazione di utensili per la lavorazione delle superfici e per il taglio dei materiali. Di proprietà della società August Rüggeberg vanta un catalogo di ben utensili per le diverse lavorazioni delle superfici - dalla sgrossatura fino alla lucidatura a specchio - e per il taglio dei materiali. In totale sono nove sezioni di prodotto: lime; frese; mole abrasive con gambo; utensili per finitura e lucidatura; utensili diamantati e in Cbn; dischi da taglio e da sbavo; dischi da taglio uso stazionario; spazzole tecniche; macchine utensili. Solo nel corso di quest anno ha presentato 120 novità nel settore del taglio e della molatura. Tra queste si possono segnalare il nuovo disco da taglio Rgs-Inox e i sistemi di lucidatura Combiclick (si veda in proposito il riquadro in alto a destra in questa pagina). Tutta la gamma Pferd, oltre al costante perfezionamento negli anni, spicca per la massima ergonomia: un impegno che da almeno cinque anni ispira l azienda tedesca ed è il frutto di una linea di ricerca specifica. Il programma globale che sviluppa questa filosofia è stato battezzato Pferdergonomics. La filosofia aziendale che ispira ogni nostro prodotto - spiega Roberto Tarallo, 57 anni, amministratore delegato di Pferd Italia - si riassume in un concetto chiave: quello dell Uomo al centro. Ne risultano prodotti che consentono all utilizzatore di lavorare con vibrazioni e rumorosità ridotte ma anche con un inferiore sviluppo di polveri. Si tratta di un elemento non da poco: lavorare in modo più confortevole favorisce anche rifiniture precise, riduce lo stress e combatte la sindrome della mano bianca: tremori alla mano e al braccio causati Roberto Tarallo, a.d. di Pferd Italia dall impiego di utensili dalle eccessive vibrazioni meccaniche. Questo approccio interessa ogni articolo Pferd: sia che si tratti di frese in metallo duro per le applicazioni pesanti nei cantieri e nelle fonderie, piuttosto che di spazzole o dischi per la finitura e lucidatura di metalli. La riduzione di vibrazioni e delle particelle in sospensione frutto delle lavorazioni viene anche dimostrata da minitest presso gli utilizzatori finali che possono così testare sul campo l effettivo beneficio offerto dall utensile. Non si tratta di un test scientifico, precisa Tarallo, ma di una dimostrazione rispetto agli utensili della concorrenza. In ogni caso possiamo anche sostenere esami più approfonditi su richiesta del cliente. In questo caso, in 30 minuti di test, con tecnici inviati direttamente dalla Casa madre, possiamo rilasciare un certificato ufficiale sull ergonomicità dei nostri prodotti. L impegno nella realizzazione di prodotti sempre più confortevoli e precisi nelle lavorazioni trova anche conferma in un altro settore-chiave per questo settore: quello della manualistica. Infatti, come sottolinea Tarallo, Pferd cresce dal punto di vista del fatturato anche grazie alla sua capacità di trasmettere conoscenza: noi non siamo dei semplici fornitori. Nel 2014 uscirà la 22 esima edizione del manuale. Non è un catalogo - precisa Tarallo - ma un compendio aggior- Sopra: i nuovi dischi in feltro della serie Combiclick. A fianco: il sistema di fissaggio dei dischi sul platorello è semplice e veloce Dischi per ogni esigenza. E con Combiclick basta un solo platorello La vastissima gamma di dischi Combiclick per sgrossatura e finitura si arricchisce della nuova serie adatta alla lucidatura dell acciaio Inox, sempre montabili sullo stesso supporto Combiclick. La particolarità è che - senza bisogno di cambiare macchina o platorello - si possono montare dischi abrasivi di diverse grane (dalla grana grossa fino agli ultimi dischi inseriti in feltro per lucidatura del pezzo). Anche questa soluzione è ispirata dalla filosofia de L uomo al centro : la filosofia di un azienda che conosce le necessità di chi ogni giorno maneggia utensili per la lavorazione delle superfici e per il taglio dei materiali e ha deciso di puntare su prodotti ergonomici, sicuri e innovativi. L obiettivo è associare qualità, resistenza e, per quanto possibile, alleggerire il lavoro di chi usa gli strumenti, cercando di produrre un impatto migliore sulla salute. Ispirato dalla stesso principio di funzionalità è il sistema Combiclick: un unico supporto per più dischi dalle diverse grane e funzioni. Presentato nel 2008 in versione adatta alla sgrossatura e alla smerigliatura si ripresenta perfezionato ulteriormente e in grado di effettuare anche la lucidatura. Spicca per la bassa quantità di calore sviluppato: situazione che può danneggiare lo strato di metallo inossidabile. Questa caratteristica è resa possibile grazie al sistema di estrazione dell aria forzata che rende più freddo il pezzo su cui si lavora. La flessibilità sul bordo del platorello Combiclick facilita la lavorazione su parti concave nato ogni cinque anni che spiega le nuove modalità di lavorazione per ogni segmento industriale: dalla minuteria meccanica all aerospace e per ogni materiale: dalla plastica, all acciaio, al titanio. Di recente abbiamo anche aggiornato una monografia per taglio-sbordatura-foratura per le materie plastiche. Il manuale sarà presentato da Pferd alla 50 esima edizione della fiera della ferramenta: la mitica Eisenwarenmesse di Colonia, in Germania, dal 9 all 11 marzo prossimi. Il manuale - sottolinea Tarallo - è il risultato delle continue ricerche Pferd. Crediamo che sia un modo utile per trasmettere competenze alle aziende nostre clienti. Allo stesso tempo, per noi, è un modo per mantenere un vantaggio sulla concorrenza. Dietro ogni riga del nostro manuale c è uno studio legato ai materiali. Del resto anche le leghe e le modalità di lavorazione cambiano col tempo. Dunque la grande industria, come anche l officina meccanica, devono essere costantemente aggiornati. Questo vale per il titanio, per fare un esempio. Ma spesso ci accorgiamo che anche sull acciaio inox o sulle plastiche, anche grandi officine ottimamente attrezzate non sempre utilizzano correttamente alcuni prodotti per lavorazioni ottimali. Tarallo, da 32 anni nel settore, per 21 anni in una multinazionale americana e da sei anni in Pferd, sottolinea anche l importanza di una A fianco: il platorello Combiclick. Notare le scanalature per il raffreddamento del pezzo in lavorazione forza vendita vicina alla clientela. È dal 2009 che l azienda ha rivisto il proprio modello commerciale. Fino ad allora ci appoggiavamo a numerosi distributori che non sempre riuscivano a fidelizzare l utente finale. Ora, invece, abbiamo una rete di agenti di commercio professionalmente aggiornata e motivata che lavora direttamente sull utente finale. Operiamo tramite una rete di distributori qualificati e selezionati. Noi li chiamiamo partner: parola forse un po svuotata ma in cui noi crediamo molto. Per questo offriamo molto dal punto di vista della formazione. In questo modo loro possono illustrare le reali caratteristiche dei nostri prodotti. Organizziamo anche seminari molto brevi ma intensi direttamente presso le aziende clienti. Così siamo in grado di illustrare i nostri continui miglioramenti nelle lavorazioni dei materiali che poi è la chiave del successo di Pferd.

6 6 Automazione & Meccatronica Eventi QUICKWOOD ESPERIA / Dagli stabilimenti di Udine e Pavia al mondo intero Sbavature a mano, problema risolto Macchine operatrici a dischi e spazzole per finiture in automatico INNOVAZIONE SISTEMATICA / Sede nella Fondazione Politecnico di Milano Competenze per tecnologie emergenti Un aiuto per le aziende per individuare le proposte più efficaci Sbavare, smerigliare, satinare, lucidare a 360 in automatico: parte da questo slogan la volontà di Quickwood Esperia, realtà pilota nelle soluzioni per la lavorazione a finire della superficie metalliche. L azienda è in grado di presentare ora le novità di maggior rilievo studiate, progettate e realizzate interamente nello stabilimento localizzato a Pavia di Udine. Il modello Qrc, ad esempio, che mediante spazzole a tazza, rotanti e oscillanti, è in grado di ottenere i migliori risultati di sbavatura dopo il taglio. Tali spazzole sono composte da 12 abrasivi radiali ciascuna e, grazie alle loro peculiarità, anche affrontare la lavorazione di pezzi piatti piccoli o piccolissimi, non è più un problema, avendo sviluppato una tavola di vuoto innovativa per ospitare un tappeto liscio a elevata densità di fori. Il cavallo di battaglia dell azienda friulana rimane comunque il concetto di spazzole rotanti, sviluppato sulle macchine Pro a 4 o 8 assi, in grado di amplificare l effetto delle stesse grazie al ripetuto passaggio sul pezzo da lavorare. Una macchina rotante Pro Dovendo fronteggiare tempi difficili nei quali gli investimenti per macchine operatrici risentono della congiuntura economica sfavorevole, Quickwood ha puntato le sue risorse nello studio di una serie di optional dal costo contenuto ma di assoluta efficacia: nascono così i vari modelli Qrc citati precedentemente, Qtos a testa traslante, Qcs per la lavorazione trasversale, Pa spazzola orizzontale per la super finitura, da assemblare facilmente anche su strutture esistenti. Oggi non serve più, dunque, sbavare, satinare o lucidare a mano perché con le macchine Quickwood è possibile ottenere un risultato di qualità identica con la massima efficacia e rapidità di lavorazione. Ingenti investimenti sono stati impiegati, negli ultimi anni, nella sezione progettistica e produttiva della gamma di macchine per la soluzione di qualunque problema, dal sagomato al verticale, dal manuale al controllo di assi: è il vero fiore all occhiello della srl friulana. Fondata nel 1989 e subito fortemente innovativa, Quickwood è dotata di una struttura tecnica e commerciale altamente qualificata. Avvalendosi della notevole flessibilità del sistema di lavorazione a spazzola, gli impianti realizzati nello stabilimento di Udine sono destinati a incontrare tutte le esigenze delle piccole, medie e grandi aziende che operano nel settore metalli in Italia e all estero. Quickwood è presente in Italia ma, con le sue consociate, ha sedi in Danimarca (Quickwood Aps), in Germania (Quickwood Vertrieb), in Russia (Quickwood Russia), in Francia (Service Francais), in Inghilterra (Quickwood Uk) e negli Usa (Quickwood Llc) e, con importatori di provata professionalità, in Asia e in America Latina. Nato nel febbraio 2007 da un progetto finanziato dalla Regione Lombardia, il Centro di competenza per l Innovazione Sistematica è insediato presso la Fondazione Politecnico di Milano e svolge le sue attività in collaborazione anche con altre università italiane. Il Centro si propone di sensibilizzare imprese, enti e singoli su metodi e strumenti capaci di supportare in modo logico e sistematico le attività di innovazione, proponendo servizi di formazione, sperimentazione e consulenza. Tra gli strumenti promossi, Triz-Teoria per la Soluzione dei Problemi Inventivi rappresenta la competenza più caratterizzante. Triz è lo strumento di riferimento - spiega Gaetano Cascini, del Dipartimento di Meccanica del Politecnico -, ma non l unico per favorire i processi d innovazione tecnologica in modo ragionato. Il Centro riunisce le migliori competenze per il problem solving inventivo in fase di sviluppo di un nuovo prodotto o servizio; l analisi strategica di brevetti per l individuazione di trend tecnologici e per l analisi comparata dell attività di ricerca e sviluppo dei Gaetano Cascini, responsabile scientifico del Centro di competenza per l Innovazione Sistematica competitor, anche mediante strumenti avanzati di data e text-mining di documenti elettronici; l anticipazione di scenari tecnologici (technology forecasting) per valutare il livello di maturità delle proprie soluzioni tecniche, per anticipare l evoluzione tecnologica di prodotti e processi, per individuare tecnologie emergenti e anticipare l introduzione di soluzioni tecniche innovative; la business intelligence e market analysis per analizzare informazioni strategiche riguardo a contesti aziendali e settori di mercato. Si parla tanto di innovazione - commenta Cascini -, ma non sempre si riescono a individuare le strade più efficaci da percorrere. Le idee non mancano e, dal momento che le risorse economiche spesso non sono sufficienti, è indispensabile individuare subito le proposte più efficaci e, in un ottica di technology forecasting, riuscire a riconoscere le innovazioni del futuro. Per maggiori informazioni visitare il sito Internet www. innovazionesistematica.it. RFID Telefono Object Detection +++ Linear Position and Measurement +++ Industrial Networking and Connectivity +++ Accessories

7 Eventi Automazione & Meccatronica 7 AMO ITALIA / I suoi enconder compatibili con i protocolli seriali di comunicazione Il massimo per questa generazione Drive Cliq: la nuova interfaccia nei sistemi di misura assoluti Drive Cliq è la nuova interfaccia che Amo ha implementato nei sistemi di misura assoluti di ultima generazione prodotti per soddisfare le sempre maggiori esigenze di compatibilità con i protocolli seriali di comunicazione. L alta velocità di Drive Cliq, innovativo e potente protocollo di comunicazione, permette la trasmissione in tempo reale dei dati di regolazione ad anello chiuso agli azionamenti Sinamics. Gli encoder assoluti Amo, grazie alla nuova interfaccia realizzata internamente alla testina di lettura del sistema, possono essere collegati direttamente a componenti della serie Sinumerik e Sinamics di Siemens senza alcun modulo esterno. In combinazione con l elevata precisione e robustezza i dispositivi di misura Amo sono particolarmente adatti per applicazioni con azionamenti diretti e motori di coppia in cui di solito sono richiesti alti gradi di precisione. Il principio di funzionamento Amosin puramente induttivo dei sistemi di misura Amo è basato sulla scansione senza contatto di una scala di ac- Encoder assoluto ad anello con interfaccia Drive Cliq ciaio inossidabile mediante un sensore costituito da una micro-bobina planare. La scala inerte non è disturbata da campi elettromagnetici esterni e non presenta - a differenza dei sistemi magnetici - problemi d isteresi. Grazie alla protezione Ip67 i sistemi di misura induttivi possono essere utilizzati in pratica ovunque. Il sistema completo è costituito da un sensore e una riga a nastro integrata in un supporto di acciaio inossidabile. Per i sistemi di misura angolari può essere scelto un sottile nastro di misura ad anello o una flangia con preinstallata la scala di misura. Le precisioni disponibili sono: + / -10 micron, + / -5 micron o + / -3 micron. La risoluzione delle testine di scansione è al momento 1 micron o 0,25 micron per tutte le interfacce con una risoluzione assoluta fino a 25 bit. Drive Cliq si aggiunge alle interfacce già disponibili quali Ssi, Biss/c, Fanuc ed espande la nuova serie di sistemi di misura assoluti Absys che affiancano la già esistente gamma di sistemi incrementali prodotti da Amo GmbH da oltre un decennio. termoformatura materie plastiche sistemi integrati di imballaggio vassoi di movimentazione Via Enrico Mattei, Calcinate - BERGAMO (Bg) - tel s.r.l. Omron, il tuo partner di automazione per il packaging Gamma prodotti completa e integrata, dal machine controller al termoregolatore Soluzioni per il controllo qualità grazie a sensori e sistemi di visione Funzioni di energy saving integrate in tutti i prodotti Servizio tecnico specializzato con presenza worldwide Per maggiori informazioni: industrial.omron.it

8 8 Automazione & Meccatronica Eventi BFT BURZONI / Oltre 40 anni di esperienza, e un magazzino con 10 milioni di pezzi in pronta consegna Frese italiane sbarcano in Europa Presentati ad Hannover gli utensili di ultima generazione per la lavorazione di Hrsa Un magazzino con 10 milioni di pezzi in pronta consegna, suddivisi in 45mila articoli, e la capacità di coprire il 95% delle lavorazioni meccaniche ad asportazione truciolo: sono numeri significativi, che già da soli testimoniano le ottime performance della Bft Burzoni, azienda fondata oltre 40 anni fa da Alberto Burzoni, con sede a Podenzano in provincia di Piacenza. Inizialmente attiva in ambito locale, la Bft Burzoni si è imposta su tutto il territorio nazionale e negli ultimi anni ha allargato il proprio raggio d azione ai mercati esteri. Significativa la partecipazione a Emo 2013 ad Hannover, il salone leader mondiale per l industria della lavorazione dei metalli. Siamo già presenti in alcuni mercati esteri - dice Arianna Burzoni, responsabile commerciale estero e marketing dell azienda di famiglia - anche se finora il 90% del nostro fatturato viene conseguito nel mercato italiano. Eravamo già presenti a Emo Hannover 2011 e la partecipazione anche all ultima Il gruppo di agenti di vendita della Bft Burzoni con il titolare Alberto Burzoni (al centro) edizione è la conferma della nostra volontà di affermarci nei mercati d oltralpe. La crescita di Bft Burzoni è ben rappresentata dai suoi prodotti di ultima generazione che sono stati presentati proprio alla fiera di Hannover: le nuovissime frese in metallo duro integrale 4pdx e i maschi serie Rx, due articoli realizzati con angoli di taglio e rivestimenti appositamente studiati per le lavorazioni di acciai inossidabili e superleghe resistenti al calore (Hrsa), quali inconel, hastelloy, stellite, haynes, materiali sempre più presenti nel settore metalmeccanico. Tante soddisfazioni ci arrivano dalla fresa T106 - sottolinea il direttore tecnico Pierluigi Pozzi - una fresa polivalente a inserti tondi da 12 e 16 mm che assicura prestazioni davvero rivoluzionarie: con il nuovo grado di fresatura Cct35 siamo in grado di lavorare gli acciai inossidabili fino a 250 m/ min; il grado Ccd40 è ottimo su titanio e leghe resistenti al calore e permette di lavorare fino a 70 m/min. Un esempio applicativo - continua Pozzi - è F51(duplex) a 150 m/min, con fresa D125, 3 mm di asportazione assiale, 100 mm radiale. Il grado Cct35 permette una durata di 50 minuti per ognuno degli otto taglienti, senza refrigerante. Cct35 e Ccd40 sono due innovativi gradi di metallo duro che, concepiti per la lavorazione di materiali impegnativi come acciai inossidabili, titanio, leghe di titanio e superleghe resistenti al calore (Hrsa), garantiscono un elevata tenacità in condizioni di temperature estreme, consentendo alte velocità di taglio e durate superiori, nonché un assoluta affidabilità durante il processo di lavorazione. Sono frese assai innovative - spiega Arianna Burzoni - che ci stanno dando ottimi risultati nelle vendite. Si tratta degli ultimi nati della nostra dinastia di utensili a marchio TungLoy, affermatosi come sinonimo di alta qualità e tecnologia. Cinque anni fa - aggiunge la Burzoni - avevamo iniziato ad attrezzarci con i magazzini verticali automatici a piani traslanti, ad alta capienza, adatti allo stoccaggio di materiali pesanti. Oggi disponiamo di 12 Kardex Shuttle, ognuno con 65 cassetti da 500 kg. Ciascun utensile è in pronta consegna, con il proprio certificato di collaudo e il numero di matricola inciso, da cui si può risalire al lotto di produzione. La competenza è imprescindibile - afferma Alberto Burzoni, titolare di Bft - ma altri due aspetti decisivi sono l attenzione al rapporto qualità-prezzo e il servizio di pronta consegna, in meno di 24 ore, che riusciamo a effettuare grazie a un magazzino invidiabile, nostro fiore all occhiello. Tra gli obiettivi quotidiani di Bft Burzoni figurano, inoltre, l alta tecnologia, la qualità, la flessibilità progettuale e produttiva, l elevata professionalità e l accurata preparazione tecnica della rete commerciale. Obiettivo principale è la massima soddisfazione dei clienti, che l azienda assiste in tutto, senza tralasciare alcun dettaglio. Per maggiori informazioni visitare il sito com. Da sinistra, Paolo Guglielmetti, addetto rapporti commerciali estero, Gian Luca Andrina, direttore commerciale, Alberto Burzoni, fondatore e amministratore Bft, Arianna Burzoni, responsabile commerciale estero e marketing, e Pierluigi Pozzi, direttore di stabilimento KUKA ROBOTICS / Una ricca famiglia di robot per ogni esigenza industriale INTELLIMECH / 17 importanti imprese nel consorzio per la meccatronica Braccia automatiche per idee innovative Ambizioni diverse, ricerca comune Caricare, tagliare, montare, avvitare, controllare e tanto altro ancora Settori industriali eterogenei uniti dalla volontà di innovare Dopo avere debuttato con successo in marzo alla fiera di Hannover, ha iniziato la sua corsa sui mercati mondiali il robot Lbr Iiwa. Con questa presentazione la società tedesca specializzata nella robotica conferma l impegno preso con i suoi clienti di presentare un robot leggero che apre le porte a nuove possibilità sul fronte dell automazione. Lbr Iiwa è una sorta di assistente intelligente per il lavoro industriale che si è presentato con quattro interessanti applicazioni che hanno permesso ai visitatori della rassegna di Hannover di comprendere le potenzialità anche dei pacchetti software che arricchiscono la gamma di offerta della società tedesca. Accanto al nuovo prodotto che rappresenta la punta di diamante di un offerta variegata, Kuka nel suo stand ha messo in mostra uno show, con un applicazione alta circa sei metri, che ha coinvolto tutta la famiglia di robot. Dal più piccolo, il Kr Agilus, fino al modello più grande, il Kr 1000 Titan, diciannove macchine hanno lavorato insieme mettendo in mostra, per Un braccio Lbr Iiwa: robot leggero per svariate applicazioni esempio, le capacità nell ambito della saldatura dei modelli Kr 5. I visitatori hanno potuto assistere dal vivo alla realizzazione di processi come la saldatura di alluminio, con l unione delle leghe metalliche, e a un processo di saldatura a induzione per unire materiali compositi in fibra di carbonio. Altro momento importante è arrivato con la presentazione dei risultati del progetto di ricerca sulla efficienza energetica nell assemblaggio in carrozzeria. I dati hanno mostrato come come sistemi e soluzioni di produzione in futuro saranno automatizzati in modo sostenibile con una grande attenzione al consumo di energia e alle questioni ambientali. Kuka, che in Italia vanta una vasta rete di sysem partner ai quali se ne aggiunto di recente un altro in Veneto, ha ricevuto anche l ambito premio Robotics per avere dimostrato con i suoi prodotti come oggi sia possibile integrare i robot nella procedura lavorativa migliorando le condizioni di lavoro. Intellimech è un Consorzio di imprese dedicato alla ricerca interdisciplinare nell ambito della meccatronica, comprende la progettazione elettronica avanzata, quella informatica e dei sistemi Ict in generale e della meccanica, per applicazioni in settori industriali differenti. Intellimech rappresenta, per le sue dimensioni, tra le più importanti iniziative private italiane del settore, contando sulla partecipazione di 17 imprese di varia dimensione provenienti da Mirano Sancin, presidente di Intellimech settori industriali diversi ed operanti su un ampia area territoriale che si estende su tutta l Italia settentrionale: Si tratta di un aggregazione strategica, suggerisce il presidente Mirano Sancin, Fare un percorso insieme è vantaggioso anche nel caso di imprese concorrenti: ciò permette di crescere in minor tempo, ottenendo un risultato di cui, comunque, è possibile mantenere la proprietà esclusiva. Il Consorzio gestisce progetti di R&S e sperimentazione interdisciplinare di piattaforme tecnologiche precompetitive. A ciò aggiunge la realizzazione di prototipi e dimostratori per applicazioni innovative infrasettoriali di interesse dei Consorziati. Il Consorzio inoltre cura le attività di ricerca dei Soci in particolare delle Piccole e Medie Imprese, svolgendo, accanto alle attività di ricerca, anche attività di consulenza e di trasferimento tecnologico per i soci e soggetti esterni. Ampliare il proprio mercato, allargare il proprio spazio d azione, aprire prospettive di collaborazione con istituzioni e università, posizionarsi a un livello più elevato dal punto di vista tecnologico: sono i principali vantaggi competitivi che solo imprenditori illuminati riescono ad apprezzare in questa strategia di aggregazione e integrazione, dice Sancin. Le metodologie impiegate riguardano la meccatronica e l integrazione di tecnologie e conoscenze per raggiungere nuovi risultati di ricerca, avviando processi di innovazione (radicale, incrementale, di prodotto e processo) e di discontinuità tecnologica dai quali possano essere successivamente sviluppate applicazioni proprietarie diverse. Il consorzio mira infine a creare un ambiente in cui le imprese consorziate possano prendere visione delle opportunità derivanti dall automatica e dalla robotica dall applicazione di nuove tecnologie, a fornire servizi di assistenza e consulenza tecnica, a supportare la formazione di personale qualificato e a curare la comunicazione, l informazione tecnico scientifica e la diffusione delle tecnologie.

9 Eventi Automazione & Meccatronica 9 COSBERG / Da Terno d Isola ai mercati di tutto il mondo grazie a macchine e moduli per l automazione. Presenza in ogni settore: dall elettromeccanico al legno-arredo Sviluppo di conoscenza: progetto globale per tutta l azienda L 8% del fatturato investito in ricerca in collaborazione con università e centri in Giappone. Diversi i brevetti depositati Cosberg è stata fondata nel 1982 dai fratelli Viscardi, ancora oggi soci dell azienda. Da sinistra Ermanno - after sales manager, Gianluigi - presidente, Antonio - direttore di produzione Dal 1982 Cosberg studia, progetta e costruisce macchine e moduli per l automazione dei processi di montaggio. Forte di una settantina di dipendenti e un fatturato di 10 milioni di euro vanta il 70% del suo giro d affari dalle esportazioni, anche se per il 2014 è prevista una controtendenza. In ogni caso l impresa di Terno d isola (Bg) sta assumendo e la copertura ordini arriva a 18 mesi. Ogni anno Cosberg investe più dell 8% del fatturato nella ricerca, appoggiandosi a Università e a centri di ricerca in Giappone, e innumerevoli brevetti depositati. Le soluzioni realizzate da Cosberg sono presenti in tutti i principali ambiti dell industria, con particolare successo nei settori elettro-meccanico, dell automotive e della generazione di accessori per mobili. Ma l offerta arriva fino alla produzione di elettrodomestici e in settori di nicchia come l elettronica. Impegno e investimenti sono stati premiati con numerosi riconoscimenti. Oltre ad aver ricevuto nel 2012 il prestigioso Award del Premio Imprese x Innovazione (promosso da Confindustria, Fondazione Mai e Associazione premio qualità Italia), e il Premio Nazionale per l Innovazione, istituito dal Senato della Repubblica, il nome Cosberg figura anche tra i finalisti della 6 a edizione del Premio Italiano Meccatronica, organizzato dagli Industriali di Reggio Emilia in collaborazione con Nòva 24, l inserto de Il Sole 24 Ore dedicato ai temi dell Innovazione. Cosberg - afferma Gianluigi Viscardi, fondatore e presidente dell azienda - ha saputo sviluppare prodotti innovativi tali da distinguersi su mercati internazionali molto diversificati per settore e destinazione geografica. L azienda si è posta fin da subito in un ottica internazionale, entrando nelle linee di produzione di alcuni dei maggiori produttori mondiali. La maggior parte della produzione è, infatti, riservata ai mercati esteri: tra questi troviamo Stati Uniti, Sud Africa, Sud America, Turchia, Spagna, Germania, Francia, Marocco. Oltre alla sede principale a Terno d Isola, Cosberg ha un unità produttiva a Flero (Brescia), specializzata in controlli e collaudi, e una a Pontassieve (Firenze), che si occupa della produzione e della personalizzazione degli autodistributori. Per Viscardi l antidoto giusto alla crisi è investire nella formazione del personale, nell organizzazione del lavoro, nell introduzione di nuove tecnologie e nella flessibilità. Questi pilastri sono stati recentemente trasformati in un progetto di informatizzazione di tutta la conoscenza aziendale, accessibile grazie a un articolato sistema di controllo, gestione e integrazione delle informazioni, chiamato Conoscenza Globale. Il sistema è utile anche per sviluppare nuove capacità di innovazione, oltre a creare nuovi indici per clienti e fornitori. In azienda, nota Viscardi, si crea conoscenza a tutti i livelli: dalla progettazione alla fase post-vendita. Una competenza utilizzata per la produzione di una macchina destinata a un settore può essere utile anche ad altri mercati e ad altre produzioni. Cosberg è consapevole che per crescere e migliorarsi è fondamentale lo scambio tra diverse realtà industriali. Per questo motivo, l azienda è uno dei promotori di Intellimech, uno dei più grandi consorzi di ricerca in Meccatronica, e utilizza la propria base di conoscenza in un continuo scambio di opportunità con i partner, le università e il Consiglio Nazionale delle Ricerche. Da diversi anni l azienda bergamasca si impegna a collaborare direttamente con gli istituti scolastici. Dal 2005, afferma Viscardi, abbiamo ospitato 63 studenti per stage e per la preparazione della loro tesi MoxMec, i prodotti speciali qui sono normali MoxMec è un azienda produttrice del Gruppo Cosberg che propone una serie di moduli meccatronici, rivolti sia ai costruttori di automazione sia ai loro clienti. Nata nel settembre 2005, esporta all estero quasi il 90% della produzione totale. I mercati svizzero e tedesco sono riferimenti importanti per la nostra azienda e li seguiamo direttamente dall Italia, spiega Michele Viscardi, amministratore delegato di MoxMec, che ha sede produttiva a Terno d Isola. Cilindri meccatronici, basi vibranti, bracci meccanici e pinze, gruppi di alimentazione per viti o rivetti e gruppi di alimentazione specifici per molle, sono tra i prodotti principali di MoxMec, che punta sull innovazione tecnologica per essere competitiva anche, e soprattutto, sui mercati esteri ed esplorare nuovi settori. Nell ultimo periodo abbiamo registrato un notevole incremento nel settore dell orologeria - continua Viscardi -. Tra i nostri prodotti ci sono, infatti, alimentatori vibranti che non utilizzano la tradizionale tecnologia elettromagnetica, ma la più innovativa tecnologia piezoelettrica di MoxMec. Questa permette di alimentare con semplicità e affidabilità anche le piccole parti che si trovano all interno degli ingranaggi degli orologi. I moduli per meccatronica proposti da MoxMec sono progettati per garantire massima affidabilità, facilità di gestione e di utilizzo, nonché consumi ridotti. In un primo momento, conclude Viscardi, tutti questi prodotti sono stati progettati come speciali, ma col tempo siamo riusciti a renderli standard, mettendoli a catalogo, riuscendo a soddisfare le esigenze del cliente. di laurea. Riceviamo delegazioni di studenti universitari e delle scuole superiori, ma anche ragazzi delle medie vengono in visita da noi con i loro professori per avere un primo approccio con il mondo del lavoro e a supporto delle proprie scelte di studio futuro. Impianto Cosberg studiato per il montaggio di micro-valvole, con integrazione di robot, sistema di visione, controllo e collaudo di ogni pezzo assemblato Tecnologia piezo-elettrica MoxMec per garantire stabilità e costanza nell alimentazione, soprattutto, di pezzi piccoli e leggeri. Assenza di campi magnetici e grande risparmio energetico tra gli altri vantaggi Macchine facili da riattrezzare e riconfigurare Installazione e start-up immediate. Possibilità di modificare rapidamente singole stazioni. Riduzione di costi per le aziende clienti Le macchine prodotte da Cosberg sono componibili in funzione della quantità di particolari che bisogna assemblare e i moduli sono facilmente riattrezzabili e riconfigurabili. Gli elementi sono completamente modulari per creare macchine su misura ma con componenti standard montati a incastro e con riferimenti meccanici per il fissaggio con precisioni centesimali. C è la possibilità di aggiungere e modificare le singole stazioni e il riattrezzaggio è semplice e veloce. Le macchine sono facilmente ricondizionabili al variare del prodotto. Le singole stazioni lavorano in modo asincrono: se una si ferma, le altre possono continuare a lavorare. L ingombro della macchina è molto compatto e gli operatori beneficiano di un ergonomia studiata per facilitare l utilizzo. Il basamento rinforzato con struttura elettrosaldata migliora la rigidità e riduce le vibrazioni durante le fasi di montaggio e di funzionamento. Grazie alla base monoblocco il trasporto è facilitato. L installazione e lo start-up sono immediati. Il sistema di monitoraggio e raccolta dati di produzione è gestito da pc a bordo di macchine (opzionale) remotabili su rete Ethernet, quindi gestibili a distanza. Per ottenere questo risultato - spiega Gianluigi Viscardi - i nostri tecnici, a volte, rivedono in co-design con i clienti i pezzi da montare per poi realizzare una macchina che in modo automatico unisca i particolari fino a ottenere il pezzo finito, con soluzioni più semplici e affidabili. Ogni macchina è unica e non assomiglia ad altre, precedenti o future perché diverse sono le prestazioni che si vogliono ottenere. È possibile costruire pezzi relativamente semplici come prese elettriche o cerniere per mobili, ma anche slitte per cassetti o sistemi più complessi. Ogni componente viene alimentato, orientato, manipolato, controllato, avvitato fino a comporre il pezzo finito. Il tutto con precisione e velocità che hanno dell incredibile. Viene esaltata la fornitura just in time, cioè la riduzione quasi a zero del magazzino e del relativo capitale circolante, con la conseguente drastica riduzione dei tempi e dei costi di logistica, fornendo il modello che in quel momento il mercato richieste, il che permette il rientro della manifattura in Europa.

10 10 Automazione & Meccatronica Eventi SAMAC / Dal 1975 studio, progettazione e realizzazione di impianti su misura per automatizzare processi di assemblaggio e collaudo. Partner qualificati in tutto il mondo Crescere con la crisi esportando know-how tutto italiano Da Vobarno alle linee dei mercati globali. Record di fatturato nell annus horribilis Ordini del terzo trimestre % Allargare l offerta ad altri segmenti di mercato e proseguire nell espansione sui mercati esteri. La ricetta di Samac, dal 1975 specializzata nello studio, progettazione e realizzazione di impianti su misura per automatizzare i processi di assemblaggio e collaudo, si è rivelata vincente. Come spiega Christian Vaglia, responsabile vendite e marketing della società di Vobarno, tra Brescia e il lago di Garda. Nel 2009, l anno peggiore della crisi mondiale, abbiamo avuto il più alto risultato mai raggiunto fino ad allora per gli incoming order. Un risultato migliorato negli anni grazie a una quota dell export che vale il 50% del fatturato. Focalizzata su attività customizzate, con soluzioni differenti l una dall altra, ritagliate sulla base delle specifiche esigenze della clientela, Samac da circa un anno ha allargato la sua offerta al mercato, aggiungendo applicazioni di automazione ad alta ed altissima velocità e strutturandosi in due divisioni. La prima, che riguarda appunto l alta cadenza, ha comportato l acquisizione di nuove figure professionali specializzate e know-how, mentre la seconda si occupa della realizzazione di sistemi di assemblaggio e collaudo per processi lean manufacturing, soluzione che Samac fornisce da almeno dieci anni. Sono le due direzioni principali su cui si collocano le richieste del mercato dell automazione - precisa Vaglia -. Da una parte, in alcuni settori, altissima produttività per far tendere a zero i costi di fabbricazione e aumentare la competitività rispetto ai mercati emergenti, in altri flessibilità e versatilità per abbattere i costi di magazzino mantenendo reattività e prontezza nella consegna. L ampliamento del know-how aziendale ha diversificato le competenze estendendole a settori non storici dell azienda, quali compressori per refrigeratori, occhialeria, caldaie e bruciatori, serrature, outdoor appliance, componenti per automotive quali pompe acqua ed olio, tenditori idraulici, motori, gruppi per impianti Lpg e Cng, avvisatori acustici, sistemi di al- larme; il tutto all interno della qualità richiesta dai maggiori player mondiali. Il risultato è che, già nel terzo trimestre del 2013, gli ordini in entrata sono il 30% in più rispetto all intero anno precedente. Dal punto di vista organizzativo, abbiamo lavorato molto - racconta Vaglia - in due direzioni: dimensionamento e internazionalizzazione. Il primo obiettivo è stato perseguito sia attraverso la creazione di partnership verticali e orizzontali (4Assembly è nata con tutte le caratteristiche concettuali di rete d impresa ante litteram) che attraverso acquisizioni di asset aziendali, staff tecnici e singole risorse con mansioni chiave nelle precedenti organizzazioni. A livello internazionale, è stata creata una rete di partner che ci permette di coprire le aree a maggiore crescita come Cina, India, Brasile, Messico, Canada, Stati Uniti, Germania, Polonia, Romania, Turchia e Russia. In questi Paesi abbiamo attivato importanti collaborazioni con società locali che ci permettono di coprire la fase di pre-vendita con assistenza dal punto di vista commerciale e il postvendita con tecnici preparati in grado di seguire il cliente con estrema reattività unita a maggiore compatibilità territoriale e linguistica. La spinta verso questo tipo di strategia - nota Vaglia - è giunta anche dai processi di delocalizzazione che alcuni nostri clienti hanno perseguito in questi anni. Samac ha deciso di seguirli, garantendo l assistenza in paesi lontani dagli stabilimenti produttivi principali, consentendo loro di mantenere ed estendere lo standard di qualità delle realizzazioni precedenti e di non rinunciare al livello raggiunto in anni di ricerca condivisa verso soluzioni tecniche sempre più performanti. La crescita dell azienda sta portando all inaugurazione di un nuovo stabilimento sempre a Vobarno, che raddoppierà l area produttiva: uno dei numerosissimi esempi dell applicazione coraggiosa di concetti quali dinamismo e reattività da parte dell organizzazione guidata dal 1975 dall attuale Ceo Valentino Vaglia. ASCOMUT / L Associazione italiana macchine tecnologie e utensili conta 135 imprese associate per dipendenti lmpegno costante a sostegno del settore Dal 1945 informazione, consulenza, promozione e studi statistici Nel panorama dell associazionismo d impresa Ascomut svolge un ruolo primario. Fondata nell immediato secondo dopoguerra e passata attraverso la ricostruzione industriale, il boom economico e tutte le successive, alterne, vicende dell economia e della società italiana, l Associazione è l organismo di rappresentanza delle imprese che operano nell importazione o distribuzione in Italia di macchine utensili, utensileria, attrezzature da officina, ausiliari e accessori, strumenti di misura, prodotti chimici per la produzione e la manutenzione. L associazione ha sempre seguito la complessa evoluzione del mercato e il continuo sviluppo della tecnologia, raccogliendone le sfide e operando per mantenersi costantemente al passo con la realtà del settore, per sostenere concretamente le esigenze delle imprese associate. Oggi Ascomut, aderente a Confcommercio-Imprese per l Italia, il più grande network imprenditoriale italiano, e al Celimo, l organizzazione europea di settore, conta 135 imprese associate che danno occupazione a oltre dipendenti e rappresentano sul mercato nazionale circa 200 marchi mondiali della meccanica. L impegno quotidiano di Ascomut a beneficio delle imprese associate - spiega il segretario Andrea Arnaldi, - è quello di affrontare e risolvere i diversi problemi relativi alle attività delle aziende, tutelare e rappresentare gli interessi del settore nella interlocuzione con le istituzioni, informare e aggiornare su temi strategici del comparto, fornire servizi di consulenza e formazione sulle principali tematiche di interesse. Fedele a questa mission, oggi Ascomut svolge la propria azione attraverso una molteplicità di attività. Sul fronte informativo, oltre al sito (www. ascomut.it), alla newsletter mensile e a incontri periodici, da molti anni collabora con il Gruppo Tecniche Nuove, soprattutto attraverso il patrocinio di due testate di settore, Macchine utensili e Utensileria e attrezzature, nonché La sede di Ascomut presso la Confcommercio a Milano l organizzazione del Villaggio Ascomut in concomitanza con la manifestazione MecSpe di Parma. L associazione è anche attiva nel campo delle rilevazioni statistiche: analizza i trend di mercato dei settori macchine utensili ed utensileria, elabora un report trimestrale sull andamento del mercato e le previsioni a breve termine, redige le statistiche delle importazioni e delle esportazioni, fornisce i dati sul mercato europeo del settore. A queste attività informative è integrata l organizzazione di convegni e incontri sulle principali normative nazionali e comunitarie soprattutto in materia di sicurezza, tutela ambientale, interscambio con l estero, contrattualistica, disciplina del rapporto di agenzia. Inoltre Ascomut ha in atto accordi operativi con partner specializzati in diversi settori, i quali offrono servizi ad alto valore aggiunto a condizioni di particolare favore per le imprese associate, ad esempio nei settori della sicurezza dei luoghi di lavoro, delle macchine e relative certificazioni e marcature, ricerca di personale specializzato e creazione di reti di vendita, assicurazione per i trasporti internazionali. Il 2013 rappresenta per Ascomut un momento importante nella propria storia pluridecennale: l Associazione sotto la guida del nuovo presidente, Andrea Bianchi, ha avviato una serie di iniziative finalizzate ad approfondire la conoscenza della platea degli associati e delle loro esigenze, ampliare la propria capacità di attrarre nuovi associati attraverso la erogazione di servizi mirati, migliorare la comunicazione associativa e quindi la visibilità di Ascomut verso gli interlocutori esterni ed il Il presidente Andrea Bianchi mercato di riferimento. Al momento di assumere la Presidenza, Bianchi ha chiarito il focus della propria missione con queste parole: Il perdurare della attuale fase critica determina un oggettivo stato di difficoltà per le imprese, soprattutto per quelle che operano principalmente sul mercato interno e, di conseguenza, si riflette anche sulla vita delle associazioni imprenditoriali. Mio obiettivo primario è il rafforzamento dell immagine e del ruolo di Ascomut quale voce autorevole del settore, catalizzando le energie messe a disposizione dagli associati al fine di sviluppare ulteriormente le loro potenzialità.

11 Eventi INTERMECH-MO.RE / Esperti di meccanica, meccatronica e motoristica Servizi di ricerca industriale In 2 anni sottoscritti con le imprese emiliane oltre 50 contratti Automazione & Meccatronica 11 HOLONIX / Spin off del Politecnico di Milano fondato nel 2010 Ottimizzare il ciclo di vita dei prodotti Aziende più competitive sul mercato con la piattaforma i-like Intermech-Mo.Re., polo di eccellenza dell Emilia Romagna per la meccanica, l integrazione meccatronica e la motoristica, offre alle imprese servizi specialistici di ricerca industriale, trasferimento tecnologico e sviluppo di nuovi prodotti e processi. Progettazione meccatronica, robotica e automazione industriale, trasmissioni di potenza, sistemi oleoidraulici e motori ad alte prestazioni, sviluppo di materiali innovativi, ingegnerizzazione di rivestimenti e di micro e nanocoatings: ecco le principali competenze tecniche e scientifiche che il Centro ha visto riconosciute dalle numerose imprese con cui ha collaborato negli ultimi anni. Nato dall obiettivo comune di Regione Emilia-Romagna e Università di Modena e Reggio Emilia di favorire la sinergia tra ricercatori di provata esperienza e imprese votate all innovazione ed all internazionalizzazione, Intermech-Mo.Re. - Centro interdipartimentale per la ricerca applicata e i servizi nella meccanica avanzata e nella motoristica - in poco più di due anni ha sottoscritto con re, sotto la guida di personale universitario altamente qualificato, l opera di innovazione e trasferimento tecnologico richiesta dal territorio. Oltre al naturale consolidamento dei servizi di ricerca industriale e trasferimento tecnologico verso le imprese, gli obiettivi del Centro per i prossimi anni riguardano la formazione interdisciplinare di giovani ricercatori destinati all impiego presso le sedi aziendali, il supporto alla partecipazione a bandi di cofinanziamento regionali e nazionali dedicati allo sviluppo delle imprese e, soprattutto, l attiva partecipazione ai prossimi bandi europei finalizzati al rilancio della leadership europea nell ambito delle tecnologie industriali abilitanti all interno del fondamentale Framework Programme Horizon Un attuatore lineare per uso automobilistico basato su molle elicoidali a memoria di forma Risparmiare risorse grazie a un controllo puntuale e preciso dei processi e del prodotto, mantenendone la qualità, nonché monitorare il percorso di vita, mettendo in pratica l internet of things secondo un approccio prodottocentrico e integrato, individuando criticità, variabili, difetti. E poter correggere laddove serva. Sostanzialmente è il terreno che vede all opera Holonix (www.holonix.it), lo spin off del Politecnico di Milano, con la piattaforma i-like (Intelligent Lifecycle Data and Knowledge). È la più avanzata soluzione per le imprese che vogliono ottimizzare la gestione dell intero ciclo di vita dei propri prodotti, usata in diversi settori, dal chimico al manifatturiero, dal nautico all elettrodomestico, per aumentare la qualità reale e percepita, ridurre i costi ed essere più competitivi sul mercato. La piattaforma i-like è una soluzione creata dal team di Holonix, spin off fondato nel 2010 dopo anni di ricerche a livello internazionale condotte dal prof. Marco Taisch e Jacopo Cassina. L obiettivo è aiutare le aziende a ottimizza- le imprese del territorio oltre 50 contratti di ricerca, per un valore complessivo superiore ai 4 milioni di euro. Il principale punto di forza di Intermech-Mo.Re. è la capacità di rispondere con prontezza ed efficacia alle impellenti necessità di innovazione espresse soprattutto dalle piccole e medie imprese delle province di Modena e Reggio Emilia. Ciò è reso possibile dalla interdisciplinarietà delle competenze dei ricercatori afferenti, dalla condivisione di risorse strumentali di altissimo livello, messe a disposizione dai Dipartimenti Universitari costituenti il Centro Interdipartimentale, ma soprattutto dalle competenze, dalla professionalità e dall entusiasmo delle decine di giovani ricercatori che dal 2010 sono stati assunti per svolgere i processi operativi, tramite un approccio innovativo, basato sulla capacità di gestire la conoscenza generata nel ciclo di vita di un prodotto in modo efficiente. L esempio concreto è dato da due importanti progetti: il primo in una casa automobilistica; il secondo con un produttore di impianti e macchine utensili per l automotive. Se ne potrà vedere una dimostrazione alla Mecha-Tronika (Fiera Milano, dal 23 al 26 ottobre) e a Save (Veronafiere ottobre), dove Holonix sarà presente. Il primo progetto è rivolto a ridurre gli scarti nelle linee prodotte e a ottimizzare i processi di qualità. In pratica, vengono raccolti dati dai diversi macchinari di linea (forni, presse, macchine di misura) e associati in modo dinamico ai singoli prodotti che passano per la linea produttiva. Ed è qui l innovazione: il punto di vista si sposta dai macchinari ai singoli pezzi che passano nella linea, secondo un approccio prodottocentrico e di integrazione dei dati in tempo reale, così da controllare produzione e quel che succede sul singolo Jacopo Cassina pezzo, nonché di stabilire subito se è difettoso e valutare se reimpostare completamente il processo della linea di assemblaggio o intervenire sul design. Quanto il secondo progetto, ci si interfaccia con i sistemi a bordo macchina, acquisendo dati sul funzionamento della stessa, in relazione agli item prodotti, identificando così guasti e criticità. In questo modo si può ricostruire lo storico e l efficienza dell intera linea, andando a ottimizzare il design di macchina e di impianto. Scarica gratuitamente il software Motion Analyzer, strumento indispensabile per la progettazione meccatronica. Prova subito Motion Analyzer, è gratuito Copyright 2013 Rockwell Automation, Inc. All Rights Reserved IT Motion Analyzer 247wx169h Ad AW V1.indd 1 09/10/ :46

12 12 Automazione & Meccatronica Eventi tel fax

THUNDER BLADE SRL THUNDER BLADE SRL THUNDER BLADE SRL

THUNDER BLADE SRL THUNDER BLADE SRL THUNDER BLADE SRL HEAD OFFICE Ci troviamo a Podenzano vicino a Piacenza, uno dei principali snodi logistici del Paese, a pochi km dalle autostrade e dagli aeroporti del Nord Italia. qualita e competenza Nel mondo del taglio

Dettagli

VTE-60-FTD. Sirmu è una storica realtà di Rivanazzano

VTE-60-FTD. Sirmu è una storica realtà di Rivanazzano [ CENTRO DI TORNITURA-FRESATURA ] di Andrea Pagani SONO MOLTE LE MACCHINE CAPACI DI ESEGUIRE OPERAZIONI DI TORNITURA E FRESATURA, MA SI TRATTA PREVALENTEMENTE DI COMPROMESSI DELL UNA O DELL ALTRA OPERAZIONE.

Dettagli

inchiesta IDEE PER PRODURRE

inchiesta IDEE PER PRODURRE inchiesta IDEE PER PRODURRE L elettroerosione è una tecnologia avanzata che prevede ancora ampie potenzialità di sviluppo. La domanda, da parte dei consumatori finali, di prodotti ecosostenibili e orientati

Dettagli

PERformER X : concentra la più alta produttività in poco spazio. Riduce i consumi, ma non rinuncia al massimo delle performance.

PERformER X : concentra la più alta produttività in poco spazio. Riduce i consumi, ma non rinuncia al massimo delle performance. PERformER X : concentra la più alta produttività in poco spazio. Riduce i consumi, ma non rinuncia al massimo delle performance. Ecco perchè si chiama X. PERformER X : la vera risposta alla produzione

Dettagli

120 Luglio/Agosto 2015 www.techmec.it

120 Luglio/Agosto 2015 www.techmec.it Innse Berardi, conosciuta nei vari mercati per le sue macchine utensili a sostentamento idrostatico ad alto livello di personalizzazione, opera nell ambito delle lavorazioni pesanti e ha ben chiare le

Dettagli

fieramilano, 23-26 ottobre 2013

fieramilano, 23-26 ottobre 2013 fieramilano, 23-26 ottobre 2013 COSA È MECHA-TRONIKA MECHA-TRONIKA è nuova mostra dedicata alle tecnologie abilitanti il lavoro degli/negli impianti produttivi. MECHA-TRONIKA nasce dall esperienza di BIAS

Dettagli

La nostra struttura, con. Il biglietto da visita è l esperienza

La nostra struttura, con. Il biglietto da visita è l esperienza Mecart 3-:Layout 1 16-09-2009 11:17 Pagina 48 Il biglietto da visita è l esperienza Mecart srl è una realtà altamente specializzata nella lavorazione e nella curvatura di profili tubolari metallici e in

Dettagli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli

Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Convogliatori a catena, tapparella, nastro e rulli Sistemi di trasferimento e convogliamento Introduzione e caratteristiche tecniche 5 Convogliatore continuo 6 Esempi di trasporto 7 Componenti 8 Accessori

Dettagli

Consulenze Industriali Forniture Industriali

Consulenze Industriali Forniture Industriali Consulenze Industriali Forniture Industriali 2 La Società MT Engineering Srl è l unione di esperienze avente lo scopo di offrire dedicate consulenze industriali soprattutto nel settore dell industria meccanica.

Dettagli

CAM 4-K2 impression. L originale vhf made in Germany Distribuito in Italia da Cabelpiù, 40 anni di esperienza al servizio del mercato

CAM 4-K2 impression. L originale vhf made in Germany Distribuito in Italia da Cabelpiù, 40 anni di esperienza al servizio del mercato CAM 4-K2 impression Per il laboratorio odontotecnico L originale vhf made in Germany Distribuito in Italia da Cabelpiù, 40 anni di esperienza al servizio del mercato CAM 5-02 CAM 4-K2 CAM 4-K2 Impression

Dettagli

R-0101-V1111-CI-I pag. 1

R-0101-V1111-CI-I pag. 1 R-0101-V1111-CI-I pag. 1 Una realtà industriale 1983 Cosberg S.p.A. nasce a Madone (Bergamo) costituita da Gianluigi Viscardi con i fratelli Antonio ed Ermanno che ancora oggi la dirigono. 1986 Viene trasferita

Dettagli

Success story. Rudolf Brügger SA, Minusio/Ticino Qualità, precisione e tecnologia a 5 assi: il futuro è a portata di mano

Success story. Rudolf Brügger SA, Minusio/Ticino Qualità, precisione e tecnologia a 5 assi: il futuro è a portata di mano Rudolf Brügger SA, Minusio/Ticino Qualità, precisione e tecnologia a 5 assi: il futuro è a portata di mano Qualità e precisione sono i tratti distintivi dell azienda Rudolf Brügger SA di Minusio, che produce

Dettagli

su misura AUTOMAZIONE

su misura AUTOMAZIONE SPECIALe AUTOMAZIONE su misura Specializzata nella distribuzione sul territorio nazionale di componenti per l automazione industriale ad ampio spettro, Sinta s.r.l. è anche un vero e proprio consulente

Dettagli

Verso una nuova dimensione

Verso una nuova dimensione PROFILIO Verso una nuova dimensione 62 La filosofia Lean associata a impianti con elevata automazione. Aumento dimensionale: è questa la strategia alla base dell espansione di Samac, intesa soprattutto

Dettagli

A T T I V I T À. MANIGLIATRICI...Pag 2. SIGILLATRICI, ETICHETTATRICI...Pag 3. SISTEMI DI TRASPORTO...Pag 4. MANIPOLATORI...Pag 5

A T T I V I T À. MANIGLIATRICI...Pag 2. SIGILLATRICI, ETICHETTATRICI...Pag 3. SISTEMI DI TRASPORTO...Pag 4. MANIPOLATORI...Pag 5 A T T I V I T À DECIMO Srl progetta e realizza macchine automatiche per l industria del Beverage & Packaging, complete di linee di trasporto per la movimentazione di prodotti sfusi, confezionati e pallettizzati.

Dettagli

146cop 21-02-2008 15:22 Pagina 60

146cop 21-02-2008 15:22 Pagina 60 146cop 21-02-2008 15:22 Pagina 60 60 meccanica&automazione 146cop 21-02-2008 15:22 Pagina 61 s t o r i a d i c o p e r t i n a di GIOVANNI BERNUZZI Dalla materia alla forma La costante evoluzione delle

Dettagli

248 tecnologie meccaniche Ottobre 2012 www.techmec.it

248 tecnologie meccaniche Ottobre 2012 www.techmec.it In General Electric Oil&Gas, un pool di tecnici e ingegneri ha allestito un laboratorio di ricerca e sviluppo, per l ottimizzazione di processo, dotato di centri di lavoro GF AgieCharmilles in grado di

Dettagli

Componenti e sistemi per il motion control un vantaggio competitivo per i produttori Sala B (10:00 13:00) 17 Marzo 2016 MECSPE Parmafiere Obiettivi

Componenti e sistemi per il motion control un vantaggio competitivo per i produttori Sala B (10:00 13:00) 17 Marzo 2016 MECSPE Parmafiere Obiettivi Componenti e sistemi per il motion control: un vantaggio competitivo per i produttori Sala B (10:00 13:00) 17 Marzo 2016 MECSPE Parmafiere Obiettivi Il motion control (controllo del moto) è l insieme delle

Dettagli

Background Information

Background Information Background Information Piacenza, 16 luglio 2015 Il Centro Tecnologico e Applicativo (TAC) Macchine Utensili di Piacenza Il Centro Tecnologico e Applicativo Macchine Utensili di Piacenza, rappresenta uno

Dettagli

Progettazione. Produzione. Assistenza

Progettazione. Produzione. Assistenza simply automation Profilo aziendale Fondata nel 1991, Evolut ha iniziato l attività come partner tecnologico dei principali produttori di robot. Evolut oggi si posiziona sul mercato come uno dei più importanti

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Vigolzone (PC), 5 Ottobre 2015

COMUNICATO STAMPA Vigolzone (PC), 5 Ottobre 2015 COMUNICATO STAMPA Vigolzone (PC), 5 Ottobre 2015 Il 2015 si appresta a chiudersi come il migliore degli ultimi dieci anni per MCM. Una crescita che, nelle previsioni, continuerà anche nel 2016, con quindi

Dettagli

Sistema di scansione ad alta velocità SPRINT

Sistema di scansione ad alta velocità SPRINT Sistema di scansione ad alta velocità SPRINT Rivoluzionario misura ad alta velocità Eccezionale massima accuratezza per una definizione completa Unico per funzioni e applicazioni Sistema SPRINT un sistema

Dettagli

112 Settembre 2014 www.techmec.it

112 Settembre 2014 www.techmec.it Mandelli Sistemi rilancia. Con la nomina del nuovo CEO, Saverio Gellini, la società piacentina si propone sul mercato con rinnovato vigore, confermando la sua propensione alle tecnologie avanzate. Ampliamento

Dettagli

La Powersling sviluppa, produce e distribuisce. apparecchi per la medicina e la terapia, in. www.power-sling.com

La Powersling sviluppa, produce e distribuisce. apparecchi per la medicina e la terapia, in. www.power-sling.com La Powersling sviluppa, produce e distribuisce apparecchi per la medicina e la terapia, in La POWERSLING è un azienda dedita alla ricerca e allo sviluppo, che progetta, produce e vende apparecchi riabilitazione,

Dettagli

Soluzioni modulari Biesse

Soluzioni modulari Biesse Soluzioni modulari Biesse Quando la competitività significa riorganizzare il processo di produzione Made In Biesse 2 Il mercato richiede Il design degli interni si sta evolvendo da forme rettangolari a

Dettagli

20-22 Ottobre 2011 Fiera di Brescia. www.teknomotive.com. expo materiali tecnologie subfornitura PER L INDUSTRIA DEI TRASPORTI I.P.

20-22 Ottobre 2011 Fiera di Brescia. www.teknomotive.com. expo materiali tecnologie subfornitura PER L INDUSTRIA DEI TRASPORTI I.P. I.P. expo materiali tecnologie subfornitura PER L INDUSTRIA DEI TRASPORTI 20-22 Ottobre 2011 Fiera di Brescia www.teknomotive.com E un evento organizzato da In partnership con E importante esporre a Teknomotive

Dettagli

Un utensile per ogni esigenza

Un utensile per ogni esigenza Nata dalla passione e dall entusiasmo del fondatore per le lavorazioni meccaniche, C.R.M. oggi si presenta al mercato con una struttura flessibile e snella, dotata di una grande competenza nella progettazione

Dettagli

Hämmerle 3P. bending. unique in. Lo standard industriale per la massima precisione e ripetibilità nella piegatura

Hämmerle 3P. bending. unique in. Lo standard industriale per la massima precisione e ripetibilità nella piegatura unique in bending Hämmerle 3P Lo standard industriale per la massima precisione e ripetibilità nella piegatura Hämmerle 3P unica nel suo genere, flessibile, apprezzata Chi definisce la norma, guida il

Dettagli

CATALOGO PRODUZIONE TRADIZIONE PRECISIONE AFFIDABILITA

CATALOGO PRODUZIONE TRADIZIONE PRECISIONE AFFIDABILITA CATALOGO PRODUZIONE TRADIZIONE PRECISIONE AFFIDABILITA TRADIZIONE. PRECISIONE. AFFIDABILITA. TOSHULIN, a.s. è uno tra i costruttori leader mondiali di macchine utensili multifunzionali a CNC tecnologicamente

Dettagli

Stampi lamiera ad minuti. efficienza

Stampi lamiera ad minuti. efficienza elevata Stampi lamiera ad DI LETTURA: 12TEMPO minuti efficienza Software Con una forte presenza nel settore automotive, Nuova Simach è una realtà manifatturiera piemontese specializzata nella progettazione,

Dettagli

RICICLO, TECNOLOGIA, passione. Verona. www.metalriciclo.com. METEF+FOUNDEQ e ALUMOTIVE. In contemporanea con: Main sponsor

RICICLO, TECNOLOGIA, passione. Verona. www.metalriciclo.com. METEF+FOUNDEQ e ALUMOTIVE. In contemporanea con: Main sponsor F I E R A D E L R I C I C L O I N D U S T R I A L E RICICLO, TECNOLOGIA, passione. 11-13 giugno 2014 Verona www.metalriciclo.com In contemporanea con: METEF+FOUNDEQ e ALUMOTIVE Main sponsor F I E R A D

Dettagli

Tecnologia + Servizi = Conrad

Tecnologia + Servizi = Conrad Tecnologia + Servizi = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità

Dettagli

Progettazione. Produzione. Assistenza. Servizi

Progettazione. Produzione. Assistenza. Servizi simply automation Profilo aziendale Fondata nel 1991, Evolut ha iniziato l attività come partner tecnologico dei principali produttori di robot. Evolut oggi si posiziona sul mercato come uno dei più importanti

Dettagli

Una smussatrice di classe

Una smussatrice di classe Una smussatrice di classe Uno dei problemi che per molti anni ha tenuto banco è stato quello della smussatura dei fianchi dei denti delle ruote coniche elicoidali. Ancora oggi l eliminazione della bavatura

Dettagli

Bystar. laser cutting. efficiency in. L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati

Bystar. laser cutting. efficiency in. L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati efficiency in laser cutting Bystar L impianto modulare di taglio laser per lamiere, tubi e profilati 2 Bystar versatile, flessibile, di elevate prestazioni Bystar è la soluzione universale flessibile,

Dettagli

CATALOGO GENERALE THE TUBE PROCESSING TECHNOLOGY ITA

CATALOGO GENERALE THE TUBE PROCESSING TECHNOLOGY ITA CATALOGO GENERALE THE TUBE PROCESSING TECHNOLOGY ITA BLM GROUP A PASSION FOR TUBE Con oltre 400 dipendenti BLM GROUP è il maggior produttore di macchine e sistemi per la lavorazione di tubi, pieni e profilati.

Dettagli

01pessot AMADA MACHINE TOOLS EUROPE SEGATRICI ORIZZONTALI A NASTRO

01pessot AMADA MACHINE TOOLS EUROPE SEGATRICI ORIZZONTALI A NASTRO 01pessot AMADA MACHINE TOOLS EUROPE SEGATRICI ORIZZONTALI A NASTRO > Technical Center di Amada Italia I AMADA GROUP Le tecnologie AMADA Il Gruppo AMADA con oltre 6000 dipendenti ed un fatturato di 2 miliardi

Dettagli

Il Gruppo Esea Strumentazione di processo

Il Gruppo Esea Strumentazione di processo Il Gruppo Esea Strumentazione di processo Apparecchiature da campo e di analisi per l automazione di processo dalla A alla Z, tutto da un unico partner. Misura ciò che è misurabile, e rendi misurabile

Dettagli

Trasportatori flessibili. Potenziate la vostra capacità di carico e scarico sfuso

Trasportatori flessibili. Potenziate la vostra capacità di carico e scarico sfuso Trasportatori flessibili Potenziate la vostra capacità di carico e scarico sfuso Maggiore efficienza nelle operazioni di carico e scarico sfuso da autoveicoli Quale una delle aziende leader nella produzione

Dettagli

STORICO MARCHIO DELLA COMPONENTISTICA MECCANICA, NADELLA S.R.L. HA CE- LEBRATO PROPRIO QUEST'ANNO I SUOI PRIMI 50 ANNI DI VITA.

STORICO MARCHIO DELLA COMPONENTISTICA MECCANICA, NADELLA S.R.L. HA CE- LEBRATO PROPRIO QUEST'ANNO I SUOI PRIMI 50 ANNI DI VITA. 1 in COPERTINA UN PARTNER INOSSIDABILE STORICO MARCHIO DELLA COMPONENTISTICA MECCANICA, NADELLA S.R.L. HA CE- LEBRATO PROPRIO QUEST'ANNO I SUOI PRIMI 50 ANNI DI VITA. LA RAPIDA SUCCES- SIONE DELLE ISTANTANEE

Dettagli

ITA. AREA Centro di lavoro CNC per elementi strutturali

ITA. AREA Centro di lavoro CNC per elementi strutturali ITA AREA Centro di lavoro CNC per elementi strutturali 2 OUR TECHNOLOGY BEHIND YOUR IDEAS Area Centro di lavoro CNC per elementi strutturali PROGETTO 3D PROGRAMMAZIONE SFILATURA PIALLATURA ASSEMBLAGGIO

Dettagli

Laser Fibra FOL-3015 AJ

Laser Fibra FOL-3015 AJ Laser Fibra FOL-3015 AJ Pantone DS 3-5 C CMYK 0/0/70/15 Automation Pantone DS 36-2 C CMYK 0/50/85/0 Tecnologia Laser Lasertechnologie Pantone DS 98-1 C CMYK 0/100/70/10 Stanztechnologie Pantone 287 C CMYK

Dettagli

Vi presentiamo la soluzione più intelligente per l'approvvigionamento dei componenti meccanici

Vi presentiamo la soluzione più intelligente per l'approvvigionamento dei componenti meccanici Vi presentiamo la soluzione più intelligente per l'approvvigionamento dei componenti meccanici Il vostro partner SU MISURA TCS MISUMI pensato per darvi il meglio, concepito per farvi risparmiare MISUMI

Dettagli

L E N E R G I A C H E T I A I U T A

L E N E R G I A C H E T I A I U T A COMMATRE s.r.l. Via C. Cafiero, 31/33 42124 Reggio Emilia Tel. 0522 303.646 r.a. Fax 0522 307.774 info@commatre.it www.commatre.it TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA GRUPPI ELETTROGENI POMPE PER VUOTO t Dal 1973

Dettagli

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte Nuovi prodotti Stampi per tranciatura 2014 5.8.3.1 Catalogo CD e lin Catalogo on Con il nuovo ampliamento di prodotti abbiamo voluto dare voce ai vostri desideri e consigli. Come fornitore sistematico

Dettagli

Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici

Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici Tecnologie di conversione e gestione dei flussi energetici Ravenna, 26 Settembre 2012 Tiziano Terlizzese NIER Ingegneria S.p.A. IL RAGGRUPPAMENTO La rete di imprese è composta da 3 PMI con un alta propensione

Dettagli

SOLLEVARE SCARICARE TRASPORTARE MONTARE LUCIDARE RUOTARE IMPILARE CARICARE TRASFERIRE ROBOT KUKA PER KR 360 CARICHI PESANTI KR 500

SOLLEVARE SCARICARE TRASPORTARE MONTARE LUCIDARE RUOTARE IMPILARE CARICARE TRASFERIRE ROBOT KUKA PER KR 360 CARICHI PESANTI KR 500 SOLLEVARE SCARICARE TRASPORTARE MONTARE LUCIDARE RUOTARE IMPILARE CARICARE TRASFERIRE ROBOT KUKA PER KR 360 CARICHI PESANTI KR 500 WORKING IDEAS CHIMICA AUTOMOTIVE DIVERTIMENTO ALIMENTAZIONE BEVANDE FONDERIA

Dettagli

Polo Innovazione Automotive e Istituto Tecnico Superiore Sistema Meccanica. Raffaele Trivilino Direttore Polo Innovazione Automotive

Polo Innovazione Automotive e Istituto Tecnico Superiore Sistema Meccanica. Raffaele Trivilino Direttore Polo Innovazione Automotive Polo Innovazione Automotive e Istituto Tecnico Superiore Sistema Meccanica Raffaele Trivilino Direttore Polo Innovazione Automotive CONTENUTI a) La filiera Automotive in Italia e in Abruzzo b) La sfida,

Dettagli

Byspeed. laser cutting. efficiency in. L impianto di taglio laser universale e altamente dinamico

Byspeed. laser cutting. efficiency in. L impianto di taglio laser universale e altamente dinamico efficiency in laser cutting Byspeed L impianto di taglio laser universale e altamente dinamico 2 Byspeed rapido, dinamico, altamente preciso Grazie alla sua concezione singolare, Byspeed consente velocità

Dettagli

www.nachreiner-ita.com La competitività ed il successo dei nostri clienti sono la nostra missione

www.nachreiner-ita.com La competitività ed il successo dei nostri clienti sono la nostra missione www.nachreiner-ita.com La competitività ed il successo dei nostri clienti sono la nostra missione Nachreiner è una ditta Tedesca specializzata nella Produzione e vendita di utensili di precisione nel campo

Dettagli

grindsmart 529xw italiano

grindsmart 529xw italiano ITIOS grindsmart 529xw italiano smart grinding soluzioni illimitate Il centro di produzione per utensili di precisione a 5 assi GrindSmart 529XW è stato progettato per la costruzione di utensili rotativi

Dettagli

IL COMPARTO ITALIANO DELL'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE HA FINALMENTE UNA VETRINA INTERNAZIONALE SUL PROPRIO TERRITORIO

IL COMPARTO ITALIANO DELL'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE HA FINALMENTE UNA VETRINA INTERNAZIONALE SUL PROPRIO TERRITORIO I PROTAGONISTI DI MECHA-TRONIKA Marzo 2013 MECHA-TRONIKA è la nuova manifestazione espositiva dedicata alla gestione intelligente di macchine, processi e impianti dell industria manifatturiera, in scena

Dettagli

Centri di lavorazione meccanica. Il centro di lavoro Gli elementi secondari Gli utensili Il mandrino. Il centro di lavoro

Centri di lavorazione meccanica. Il centro di lavoro Gli elementi secondari Gli utensili Il mandrino. Il centro di lavoro Centri di lavorazione meccanica Il centro di lavoro Gli elementi secondari Gli utensili Il mandrino Il centro di lavoro Il centro di lavoro Il centro di lavoro è una macchina utensile dotata di controllo

Dettagli

TORNIO VERTICALE BIMANDRINO A DOPPIO PROCESSO PER GROSSE ASPORTAZIONI

TORNIO VERTICALE BIMANDRINO A DOPPIO PROCESSO PER GROSSE ASPORTAZIONI TORNIO VERTICALE BIMANDRINO A DOPPIO PROCESSO PER GROSSE ASPORTAZIONI Come deve essere un'ottima macchina utensile? E' la domanda che ci siamo posti e per dare una risposta abbiamo lavorato fianco a fianco

Dettagli

Original equipment for the transport industry:

Original equipment for the transport industry: 11-13 GIUGNO 2014 VERONA Expo delle Soluzioni Innovative, Componenti, Materiali Tecnologici di Primo Equipaggiamento per l Industria dei Trasporti. Original equipment for the transport industry: technology,

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa

Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa ESPERIA Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa Prospetto informativo per l orientamento agli studi Tecnici Superiori Per informazioni via Gavazzeni 29, Bergamo tel. 035-319388 fax 035-318741 Sito internet:

Dettagli

Risolvere. chiave del successo

Risolvere. chiave del successo Strategie Imprese Mercato Risolvere problemi è la chiave del successo di Daniele Pascucci 54 Giampaolo Santin, recentemente nominato direttore generale di Vimacchine S.p.A., spiega quali sono le linee

Dettagli

VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni

VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni VNA Ottimizzate le Vostre prestazioni Le soluzioni Linde per applicazioni VNA Linde Material Handling Che cosa significa VNA? Avete bisogno di incrementare il flusso dei materiali nel Vostro magazzino?

Dettagli

FONDERIE LEGHE ALLUMINIO E BRONZO

FONDERIE LEGHE ALLUMINIO E BRONZO FONDERIE LEGHE ALLUMINIO E BRONZO SILCOMETAL è una fonderia di leghe di alluminio e bronzo per conto terzi. Si è costituita nel novembre 2009 subentrando alla NOVA FONDAL srl (attività di famiglia esistente

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse: ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 180Kg con aree operative che arrivano a 20 metri quadri

Dettagli

Guida alla fresatura Spianatura 1/24

Guida alla fresatura Spianatura 1/24 SPIANATURA Guida alla fresatura Spianatura 1/24 SCELTA INSERTO/FRESA Una fresa con un angolo di registrazione inferiore a 90 agevola il deflusso dei trucioli aumentando la resistenza del tagliente. Gli

Dettagli

GLI ULTRASUONI PER LAVORARE I MATERIALI DURI

GLI ULTRASUONI PER LAVORARE I MATERIALI DURI ASPORTAZIONE DI TRUCIOLO GLI ULTRASUONI PER LAVORARE I MATERIALI DURI 118 Con la tecnologia a ultrasuoni, Sauer, del Gruppo Gildemeister, presenta un metodo per la lavorazione ad alto rendimento di materiali

Dettagli

Il centro di lavoro. Centri di lavorazione meccanica. Il centro di lavoro. Macchina utensile

Il centro di lavoro. Centri di lavorazione meccanica. Il centro di lavoro. Macchina utensile Centri di lavorazione meccanica Il centro di lavoro Gli elementi secondari Gli utensili Il mandrino Il centro di lavoro Il centro di lavoro è una macchina utensile dotata di controllo numerico in grado

Dettagli

Direttive di assemblaggio System PFS

Direttive di assemblaggio System PFS Direttive di assemblaggio System PFS INDICE 1. INDICAZIONI GENARALI 3 2. PROFILI METALLICI DI RINFORZO 9 3. SISTEMI DI DRENAGGIO 19 4. GIUNZIONE MECCANICA DELLA TRAVERSA 31 5. LAVORAZIONI ELEMENTI COMPLEMENTARI

Dettagli

Intervista all Ing Michael Bubolz, Amministratore Delegato della Azienda Micheal Bubolz Zerspannungstechnick

Intervista all Ing Michael Bubolz, Amministratore Delegato della Azienda Micheal Bubolz Zerspannungstechnick MICROTECNICA + COMPONENTI Tecnica medicale Intervista all Ing Michael Bubolz, Amministratore Delegato della Azienda Micheal Bubolz Zerspannungstechnick LA 305LINEAR SCHÜTTE: MAGAZZINO A CINQUE POSTAZIONI

Dettagli

Centro di lavoro a controllo numerico

Centro di lavoro a controllo numerico Centro di lavoro a controllo numerico Quando competitività significa crescere Made In Biesse 2 Il mercato chiede un cambiamento nei processi produttivi che consenta di accettare il maggior numero di commesse

Dettagli

CURTI COSTRUZIONI MECCANICHE S.p.A Alessandro Curti

CURTI COSTRUZIONI MECCANICHE S.p.A Alessandro Curti 1/36 CURTI COSTRUZIONI MECCANICHE S.p.A Alessandro Curti Curti (Amministratore Delegato) Camera di Commercio di Ravenna 7 maggio 2010 2/36 La CURTI Costruzioni Meccaniche è una Società per Azioni a proprietà

Dettagli

FER-MEC SRL. Lavorazioni Meccaniche di Precisione

FER-MEC SRL. Lavorazioni Meccaniche di Precisione FER-MEC SRL Lavorazioni Meccaniche di Precisione Corso Garibaldi 11/13-40064 Ozzano dell Emilia (Bo) P.I. 00681721205 C.F./ R.I. Bologna 03956710374 Web Site: http://www.fer-mec.com e-mail: info@fer-mec.com

Dettagli

Politecnico di Torino Corsi di Laurea a Verrès

Politecnico di Torino Corsi di Laurea a Verrès Politecnico di Torino Corsi di Laurea a Verrès formazione ricerca tecnologia innovazione DOVE SIAMO Valle d Aosta Verrès Verrès (Valle d Aosta - Italia) 391 m slm, 2.677 abitanti, 39 km da Aosta, 78 km

Dettagli

390 Ottobre 2015 www.techmec.it

390 Ottobre 2015 www.techmec.it Quando alla semplice attività commerciale si affianca una fase industriale del tutto nuova per l azienda servono macchine utensili affidabili. Meglio rivolgersi agli esperti del settore. 390 Ottobre 2015

Dettagli

DALLA PARTE DEL CLIENTE

DALLA PARTE DEL CLIENTE inchiesta DALLA PARTE DEL CLIENTE L annuncio di un accordo importante, i traguardi, gli obiettivi, le strategie di un impresa che non perde mai di vista la concretezza e propone da sempre soluzioni innovative,

Dettagli

154 tecnologie meccaniche Luglio/Agosto 2012 www.techmec.it

154 tecnologie meccaniche Luglio/Agosto 2012 www.techmec.it I centri di lavoro verticali e orizzontali di tornitura, foratura e fresatura per ruote in lega leggera per auto, moto, veicoli Industriali e lavorazioni di leghe speciali per il settore aeronautico ed

Dettagli

L automazione, sotto controllo.

L automazione, sotto controllo. L automazione, sotto controllo. STORIA EVOLUZIONE Automazione, controllo dei processi e informatica industriale: dal 1980 P.R.A.E. Senza errori, oltre ogni traguardo, da trent anni un Azienda sicura ed

Dettagli

58 tecnologie meccaniche Febbraio 2013 www.techmec.it

58 tecnologie meccaniche Febbraio 2013 www.techmec.it Fornire supporto alle aziende lungo l intero processo manifatturiero è il core business di Protesa. La società imolese, forte di un esperienza tecnologica e organizzativa maturata all interno del Gruppo

Dettagli

TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato.

TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato. TPA ITALIA, un brand per aumentare il vantaggio competitivo delle eccellenze tecnologiche del Made in Italy nei nuovi scenari di mercato. TPA ITALIA, la nuova piattaforma fieristica B2B dedicata ai sistemi

Dettagli

Due torni automatici e passione per la meccanica. Così nasce in quell anno la Torneria Nostrali Arnaldo

Due torni automatici e passione per la meccanica. Così nasce in quell anno la Torneria Nostrali Arnaldo Noi, Nostrali 1967 1979 1982 1995 Due torni automatici e passione per la meccanica. Così nasce in quell anno la Torneria Nostrali Arnaldo La Nostrali realizza il suo primo prodotto complesso: una valvola

Dettagli

Nimax. Sistemi di etichettatura

Nimax. Sistemi di etichettatura Sistemi di etichettatura Nimax La nostra lunga esperienza in ambito di codifica e marcatura ci ha permesso di progettare sistemi versatili per l applicazione di etichette in ogni contesto e con qualsiasi

Dettagli

Piegatura robotizzata ad alte prestazioni

Piegatura robotizzata ad alte prestazioni automazione 112 Un azienda friulana impiega costantemente soluzioni tecnologiche avanzate nella propria attività di sviluppo di automazione industriale. Un esempio applicativo dove l impiego di robot ha

Dettagli

Una quarta dimensione per la costruzione di componenti in metallo

Una quarta dimensione per la costruzione di componenti in metallo Una quarta dimensione per la costruzione di componenti in metallo piccolo quantità > 100² complesso La tecnologia MIM è un procedimento di ottenimento di forme complesse da una polvere metallica. La prerogativa

Dettagli

CENTRO DI LAVORO A CONTROLLO NUMERICO A 3 ASSI

CENTRO DI LAVORO A CONTROLLO NUMERICO A 3 ASSI ARGO 70 CENTRO DI LAVORO A CONTROLLO NUMERICO A 3 ASSI Il centro di lavoro ARGO 70 è stato progettato per eseguire lavorazioni di foratura e fresatura su profilati in alluminio o acciaio. Le specifiche

Dettagli

Metrologia industriale Carl Zeiss. DuraMax. Macchina di misura per officina.

Metrologia industriale Carl Zeiss. DuraMax. Macchina di misura per officina. Metrologia industriale Carl Zeiss DuraMax. Macchina di misura per officina. DuraMax. Misurare può essere davvero semplice. DuraMax come sostituto di calibri complessi Costruita per l officina e la produzione

Dettagli

La piegatura tangenziale si afferma.

La piegatura tangenziale si afferma. TruBend Center: La piegatura tangenziale si afferma. Macchine utensili / Utensili elettrici Tecnologia laser / Elettronica Piegatura senza precedenti. Indice Piegatura senza precedenti. 2 Funzioni convincenti.

Dettagli

ideaal prodotto Aldo Bolognesi Sas iniziò l attività nei primi anni Dall stampato Software minuti

ideaal prodotto Aldo Bolognesi Sas iniziò l attività nei primi anni Dall stampato Software minuti Dall ideaal prodotto stampato DI LETTURA: 11TEMPO minuti Aldo Bolognesi Sas iniziò l attività nei primi anni sessanta con un paio di apprendisti come tante altre piccolissime aziende che si dedicavano

Dettagli

Catalogo generale. Centri di lavoro

Catalogo generale. Centri di lavoro Catalogo generale Centri di lavoro Italiano 01 / 2013 La TEKNA fu fondata nel 1964 con l obiettivo di fornire sistemi efficaci per la lavorazione dell alluminio. Il ruolo di primaria importanza ricoperto

Dettagli

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo Tecnologia = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità Tecnologia

Dettagli

Handling. sistemi di movimentazione

Handling. sistemi di movimentazione Handling sistemi di movimentazione Quando competitività significa logistica integrata affidabile Made In Biesse 2 Il mercato chiede un cambiamento nei processi produttivi che consenta di accettare il maggior

Dettagli

GF Machining Solutions. System 3R. Transformer

GF Machining Solutions. System 3R. Transformer GF Machining Solutions System 3R Transformer Swedish design and quality 2 System 3R Transformer Sommario L automazione scalabile Soluzioni personalizzate Moduli standardizzati WSM WorkShopManager Customer

Dettagli

Strength in Simplicity. e3500

Strength in Simplicity. e3500 a l l e d a z r o f La à t i c i l p m se www.scandinvent.com Strength in Simplicity e3500 E 3500 Lastre in scelta di profili in tegrali e un ampia una semplice macchina! Maggiore produttività e qualità

Dettagli

Schumacher Precision Tools GmbH

Schumacher Precision Tools GmbH Image-Broschure Tecnologia della Filettatura Schumacher Precision Tools GmbH Prodotti Applicazioni Servizi L impresa Utensili di precisione dal 1918 Schumacher produce utensili di alta qualità e precisione

Dettagli

SETTORE MACCHINARI MACCHINE UTENSILI

SETTORE MACCHINARI MACCHINE UTENSILI SETTORE MACCHINARI Nel primo semestre del 2010 le importazioni coreane di macchinari e componenti elettromeccanici (V. doganale merceologica 84, 85) hanno totalizzato 52 miliardi USD, con un aumento del

Dettagli

Losone (Svizzera) 234 Settembre 2014 www.techmec.it

Losone (Svizzera) 234 Settembre 2014 www.techmec.it Dopo un attenta analisi sull evoluzione delle necessità, in termini di consegna, di una vasta area di clientela, il management di GF ha sviluppato l idea presto divenuta realtà di offrire una soluzione

Dettagli

È un applicazione innovativa, che estende ulteriormente le possibilità di lavorazione effettuabili su un tornio tradizionale a controllo numerico.

È un applicazione innovativa, che estende ulteriormente le possibilità di lavorazione effettuabili su un tornio tradizionale a controllo numerico. È un applicazione innovativa, che estende ulteriormente le possibilità di lavorazione effettuabili su un tornio tradizionale a controllo numerico. 124 Febbraio 2016 www.techmec.it in copertina [ TAGLIO

Dettagli

Metal replacement per un filtro olio.

Metal replacement per un filtro olio. Metal replacement per un filtro olio. L'impiego di un resina poliammidica ad alta resistenza ha permesso alla Hengst di realizzare in un corpo filtro resistente alle alte temperature ed alle vibrazioni.

Dettagli

Un nuovo respiro. Dal 1988

Un nuovo respiro. Dal 1988 Un nuovo respiro. Dal 1988 NUOVA GAMMA Tubi profi lati in alluminio. Rinnovata performance di resistenza. Con il nuovo diametro AP 68 si completa la rinnovata gamma AP sviluppata da TESEO. Un sistema modulare

Dettagli

Centri di lavoro. Macchine per la lavorazione di profili in alluminio e in PVC. Macchine interamente progettate e costruite in Italia

Centri di lavoro. Macchine per la lavorazione di profili in alluminio e in PVC. Macchine interamente progettate e costruite in Italia Centri di lavoro Macchine per la lavorazione di profili in alluminio e in PVC Macchine interamente progettate e costruite in Italia L AZIENDA Pertici Industries è stata fondata nel 1965 da Leto Pertici

Dettagli

Centro Taglio ROBOT-Drive. Dal disegno CAD al pezzo finito Completo, preciso, in un solo passaggio. Innovazione per la carpenteria in legno

Centro Taglio ROBOT-Drive. Dal disegno CAD al pezzo finito Completo, preciso, in un solo passaggio. Innovazione per la carpenteria in legno Centro Taglio ROBOT-Drive Dal disegno CAD al pezzo finito Completo, preciso, in un solo passaggio Innovazione per la carpenteria in legno 2 3 IL nuovo centro taglio Hundegger ROBOT-Drive unisce in modo

Dettagli

cliente AL CENTRO 78 settembre 2015 Costruire Stampi

cliente AL CENTRO 78 settembre 2015 Costruire Stampi cliente IL AL CENTRO 78 settembre 2015 Costruire Stampi Centro di lavoro a 5 assi Gentiger GT-875-5AX presente nella The Performance Area. La sala riunioni. L obiettivo della 3D Studio Engineering è la

Dettagli

Automazione. Attraverso l incontro con l officina meccanica Nuova MG, dal progetto al processo APPLICAZIONI

Automazione. Attraverso l incontro con l officina meccanica Nuova MG, dal progetto al processo APPLICAZIONI Giovanni Albertario Automazione Automatizzare un processo produttivo significa non solo dotare di macchine utensili l officina, ma anche cogliere le opportunità offerte dai sistemi Cad per accelerare lo

Dettagli

Centro per la lavorazione del pannello in real time

Centro per la lavorazione del pannello in real time Centro per la lavorazione del pannello in real time Quando competitività significa riduzione dei tempi di produzione Made In Biesse 2 Il mercato chiede un cambiamento nei processi produttivi che consenta

Dettagli

I tecnici di Automazione nel mondo del lavoro

I tecnici di Automazione nel mondo del lavoro I tecnici di Automazione nel mondo del lavoro Indagine sulla collocazione del tecnico/ingegnere di automazione nel mondo del lavoro pag. 1 Motivazioni Un osservatorio per l analisi dei bisogni di cultura

Dettagli