il Consiglio Esecutivo della EFUCA la nuova e definitiva realizzazione del Passport for Global Ethics Una Rivista completa ora il sito dell EFUCA:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "il Consiglio Esecutivo della EFUCA la nuova e definitiva realizzazione del Passport for Global Ethics Una Rivista completa ora il sito dell EFUCA:"

Transcript

1 A NEW YORK, DAL 6 AL 12 MARZO 2014 IL 34 CONSIGLIO ESECUTIVO DELLA FEDERAZIONE MONDIALE DEI CLUB CENTRI UNESCO, IL CONSIGLIO ESECUTIVO DELLA FEDERAZIONE EUROPEA E LA CONFERENZA INTERNAZIONALE GLOBAL ETHICS, SUSTAINABLE DEVELOPMENT AND SOCIAL MEDIA. Tre eventi - IL 34 Consiglio Esecutivo della WFUCA, IL V Consiglio Esecutivo della EFUVCA, una Conferenza internazionale - che entrano nella storia della Federazione Mondiale e della Federazione Europea perché per la prima volta organizzati negli Stati Uniti, da una giovanissima Federazione, comparsa nella nostra storia in occasione del Consiglio Esecutivo e Convegno Internazionale tenuti in Messico nel Con trascinante entusiasmo il presidente della USFUCA, Guy Dioken e i suoi giovani collaboratori si sono buttati in questa iniziativa, privi di esperienza, ma ricchi di volontà, di impegno e di fede negli obiettivi e nei valori proposti dall UNESCO al mondo. Un cammino che è stato sostenuto in questi due anni dalla WFUCA e dal suo presidente George Christophides, dalla EFUCA con la presidente Daniela Popescu e da tanti amici e membri di altre Federazioni con cui si sono avviati contatti e collaborazioni, a Bucarest, a Parigi, in India, in occasione della Conferenza generale dell UNESCO, e anche in Italia, in occasione del 33 Consiglio esecutivo e Convegno internazionale tenuti a Lucca e Firenze. Giornate appassionanti anche per noi partecipanti, non certo noiose, anzi piene di sorprese, come il tempo che da freddissimo, con pioggia e neve, passava a farci apparire squarci di azzurro, cosi i programmi i con proposte di movimenti e orari inattesi, nei lavori o nelle pause, fino alle cerimonie di consegne di AWARD Mondiali. I lavori si sono aperti il 7 mattina, ma già dal 6 sera molti partecipanti erano arrivati e una semplicissima cena in un ristorante orientale ci ha dato la possibilità non solo di saluti fra amici impegnati sullo stesso fronte e per gli stessi ideali, ma anche di delineare progetti e programmi di lavoro La mattina del 7, nella sede dell Hotel si sono aperti i lavori che, come da calendario, si articolavano in riunioni dei due Consigli Esecutivi WFUCA e EFIUCA e Conferenza internazionale. Oltre trenta i Paesi presenti, in qualità di Membri dei due Consigli Esecutivi o osservatori; nutrite ed attente la delegazione della Federazione cinese e Asiatica con il presidente onorario, personalità notevole della vita culturale, politica, federale, Tao Xiping, numerosa la rappresentanza Giapponese, con il presidente della Università di Tsukuba, fra gli sponsor dell incontro; l Italia era presente con me stessa nella doppia qualità di presidente onorario della EFUCA e membro ex officio della WFUCA, Maria Paola Azzario, vice presidente della EFUCA, Antonio Vernier. Osservatore, presidente Club UNESCO di Cagliari; presenti Valentina Argiolas e Gianni Chiesa. 1

2 il Consiglio Esecutivo della EFUCA era il primo impegno in programma, presenti i membri dei Paesi seguenti: Romania, presidente, Italia, Cipro, Russia, Serbia, Bielorussia, Portogallo, Grecia. assente la vice presidente della Spagna. Il presidente della Federazione mondiale George Cristophides, ha tenuto a sottolineare l unità di obiettivi e di intenti con la Federazione Europea ed ha proposto che le riunioni fossero aperte a tutti gli osservatori, - prassi già seguita negli Executive di Alessandria, Messico, Lucca-Firenze 2013, perché siano trasparenti per tutti i paesi del mondo l impegno, le finalità e i progetti portati avanti a livello internazionale. In questa linea di impegno che deve coinvolgere tutti i membri dei Club e Centri UNESCO, in tutti i paesi, la presidente della Federazione Europea Daniela Popescu, ha consegnato ufficialmente la nuova e definitiva realizzazione del Passport for Global Ethics, già presentato in una prima bozza a Bucarest e alla Conferenza Generale nell ottobre porta le firme della Presidente della Commissione Unesco della Romania e del presidente della WFUCA, siamo onorati che riporti il testo delle due Dichiarazioni per l Etica Globale di Firenze e di Astana. La finalità con cui questo documento è stato pensato e realizzato è che possa costituire un impegno e un motivo di onore, con un link che unisce tutti i soci del mondo. Il passaporto può essere personalizzato con la foto, vi daremo le indicazioni per avere il vostro personale passaporto. Una Rivista completa ora il sito dell EFUCA: il primo numero è stato presentato da Daniela Popescu, porta notizie e informazioni sulla FEACU e i suoi Paesi membri, non sostituendo il sito della Federazione stessa, al quale si affianca come un mezzo accessibile in forma cartacea più diretta, molto utile anche nelle relazioni ufficiali e formali con le Autorità, per la presentazione immediata e visiva. La vita della EFUCA si vale anche dei contatti Skype mensili, fra i membri dell Esecutivo, che consentono una costante messa a punto dei problemi più urgenti e dei progetti o attività in corso. Dopo la presentazione dei Rapporti dei Consigli esecutivi di Lucca - Firenze e Bucarest, i partecipanti hanno riferito sul lavoro EFUCA svolto nei relativi paesi, in linea con le priorità della EFUCA: l etica globale, a partire a partire dalla Dichiarazione di Firenze, educazione non formale e di genere, cultura musei, World Heritage, scambi e programmi per i giovani, tecnologie celebrazioni di anniversari proposti dall UNESCO, salvaguardia dell ambiente, nel quale è stato inserito il programma nazionale italiano La fabbrica nel paesaggio promosso dal Club UNESCO di Foligno e presentato anche alla WFUCA, ad Astana. Fra tante iniziative, le Celebrazioni di anniversari: i Club UNESCO crescono e diverse Federazioni stanno raggiungendo e celebrando anniversari che ne testimoniano la serietà e l azione realizzata nei rispettivi territori: la Federazione Russa, nel suo trentesimo anniversario, organizza un evento straordinario, a Ekaterinenburg, dal 18 al 22 aprile: un 2

3 festival della gioventù e dei giovani artisti, che prevede l ospitalità gratuita, offerta a giovani - da 5 a 20 da ogni Federazione Europea. La Serbia raggiunge un traguardo più limitato: i suoi dieci anni, carica di volontà di proseguire, curando in particolare gli scambi che consentano di conoscere nuove realtà in altre Federazioni, unite da finalità e da ideali comuni. Il Consiglio Esecutivo si è si è fermato sul Congresso Intermedio che si terrà a Torino nel settembre 2014, la vice presidente dell EFUCA Maria Paola Azzario ha presentato i particolari operativi del Consiglio Esecutivo e del Convegno sul tema Global Ethics and equal opportunities, con attenzione alle donne in tre campi particolari: nutrition, culture, violence ; ha anche confermato che l ospitalità sarà offerta, oltre che ai membri dell Esecutivo, a due persone per ogni Federazione: tutti i particolari saranno in breve comunicati dalla stessa presidente del Centro UNESCO di Torino, che è stato incaricato dell organizzazione. Il giorno 8, alle ore 8, si è riunito, nella sede dell Hotel, il Consiglio esecutivo della Federazione Mondiale composto dai presidenti o personalità delle Federazioni di Cipro (presidente) Russia (tesoriere ) Cina, Confederazione asiatica, Giappone, Grecia, Giamaica, Messico Paesi Arabi, Confederazione dell India, Romania, Italia. Vietnam (il segretario generale era assente giustificato) prima del trasferimento nella sede dell ONU, a New York.. L inaugurazione dei lavori si è tenuta nel palazzo delle Nazioni Unite, anche per la coincidenza con la Giornata Mondiale della Donna. L Organizzazione delle Nazioni Unite era rappresentata dall As. Secretary General for Policy Coordination, T. Gass presenti i membri dei Consigli Esecutivi della WFUCA, della FEACU, sopra ricordati, illustri Personalità del Senato USA, del mondo diplomatico dei Paesi e delle Federazioni e tutti gli osservatori. Messaggi di rilevante importanza erano pervenuti e ne è stata data lettura - da parte del già Direttore generale dell UNESCO, Federico Mayor, che ha riconfermato la sua fiducia nei Club UNESCO, nei quali ha sempre creduto negli otto anni del suo mandato, come interpreti dell UNESCO nella società civile; ancora, fiducia è stata espressa dal Direttore Esecutivo della Commissione UNESCO degli USA; molto apprezzato il messaggio del Direttore Aggiunto per le relazioni esterne dell UNESCO, Eric Falt ( già inviato in allegato alla precedente mail) Il presidente Christophides ha presentato il suo rapporto, illustrando con dati e cifre lo sviluppo raggiunto dalla WFUCA in paesi dove ancora i Club UNESCO non erano affermati; così in Sud Africa, in India, dove il presidente Bathnagar sta svolgendo una notevole azione educativa verso le regioni più povere ma ricche di tesori d arte e di civilt. Rilevante l azione condotta dal Libano, seguita dal presidente della WFUCA, verso il mondo arabo, dove ha preso nuova vita la Federazione dei paesi arabi, presenti in Libano l Egitto, con il nuovo presidente, già segretario generale della Commissione UNESCO, e la Palestina, dove i Club UNESCO sono ora attivi, presente in Libano con il presidente della Federazione dei Club UNESCO, i Club UNESCO sono ora attivi nello Yemen e nel Bahrein dove si sta organizzando un importante incontro internazionale per il settembre. Interessante l impegno dell Università di Tsukuba, rivolto all utilizzo delle tecnologie per il 3

4 rispetto della Diversità, la conoscenza e la difesa dei Diritti Umani, il rispetto e la comprensione rivolti ad ogni essere umano; contatti sono già avviati con l Italia, dopo l incontro diretto in occasione dell Executive e del Convegno di Lucca e Firenze. Ancora notevole l impegno profuso dal presidente Reinteria per lo sviluppo e l unità fra i Club dell America Latina, mentre sta organizzando un importante incontro delle Municipalità a Tabasco per l ottobre 2014, in una delle località più belle del Messico, con l aiuto delle autorità locali e degli uffici turistici. In Brasile si sta preparando per l agosto un incontro di alto livello, anche scientifico, sui problemi dell Etica, al quale sono stata vivamente invitata; riceveremo notizie più dettagliate. Tema conduttore è stato in questo convegno l Etica Globale, evidenziato nel tema sopra citato con attenzione ai diversi aspetti dello sviluppo sostenibile e dei Social media. Punto focale pertanto, le due Dichiarazioni di Firenze e di Astana, dalle quali si è mosso il cammino che dovrebbe condurre all istituzione, da parte dell UNESCO di una Giornata per l Etica Globale. Nella seduta inaugurale nel Palazzo delle Nazioni Unite sono state lette e commentate le due Dichiarazioni: da Marialuisa Stringa. come presidente del Centro UNESCO di Firenze, dove la Dichiarazione fu firmata in occasione dell Executive Board e del Convegno tenuti a Lucca e Firenze, e dal presidente della Federazione del Kazakhistan dei Club UNESCO, Bolat Akchulakov, ricordando che le due Dichiarazioni sono state presentate personalmente alla Direttrice generale Bokova con il presidente della WFUCA Christophides nel corso di una cordiale incontro e della cena ad Astana. il passaporto per l Etica Globale è stato presentato dalla presidente dell EFUCA, Daniela Popescu. I tre documenti sono stati consegnati al rappresentante delle Nazioni Unite dr. Gass e seguiranno ora il loro corso. la sessione del pomeriggio, sempre nella sede delle Nazioni Unite, è stata intesa come celebrazione della Giornata della Donna, con il titolo Il Ruolo fondamentale della donna nello sviluppo della Giustizia sociale e dell Etica Globale Sul teme è stato organizzato un interessante PANEL, al quale io stessa ho avuto l onore di essere invitata; sono intervenuti, portando contributi alla problematica della donna sulla base delle diverse esperienze: l Ambasciatore Murata, direttore esecutivo della società Giapponese for Global System and Ethics la dott. Sarah Ibril, Presidente per l Etica e i Valori della Nigeria, il senatore Perkinks del Department of State per lo Stato di New York, la prof. Carolina Benton, vice presidente dell Università di Tsukuba,, Mrs., Song Lujin vece presidente dei Club UNESCO della Municipalità di Pechino e Marialuisa Stringa, sull etica e Social Media, come membro del Consiglio Esecutivo della Federazione Mondiale. ll documento finale, completato anche dalla discussione, ha sottolineato il contributo che la donna può portare nei settori accademici, giuridici, sociali all affermazione dei valori etici. 4

5 La proclamazione e premiazione dei giovani vincitori della Competition promossa dalla Federazione degli Stati Uniti sul tema il futuro che vorrei si è tenuta nella stessa sede delle Nazioni Unite, con una cerimonia di grande significato operativo : I giovani vincitori, invitati con la collaborazione di sponsor, visibilmente e comprensibilmente emozionati, ma carichi di. entusiasmo e animati dalla speranza in questo loro futuro, hanno presentato i loro sogni, simbolicamente in una sede aperta al mondo per la pace e l incontro universale: ne ricordiamo i paesi (i loro nomi potranno esserci richiesti dagli interessati: Pakistan, Kenya, Filippine, Indonesia Stati Uniti, India. troverete i progetti nel rapporto generale dell organizzazione, che è in corso di preparazione). Nella stessa serata,, nel corso di un gala ufficiale ma anche molto, festoso e cordiale, intitolato Costruttori dell universo i giovani hanno ricevuto attestati e riconoscimenti; ospiti d onore il rappresentante del Congresso degli Stati Uniti, l ambasciatore Denis G., Accademici dell Università Tsukuba Su quel palco uno speciale riconoscimento Special award, incorniciato e dorato, è stato dato anche a me: con la motivazione riportata nel programma e nella pergamena, a a Marialuisa Stringa First Lady of EFUCA, per l opera di pace e di cooperazione internazionale ; il riconoscimento mi ha particolarmente onorato, sia perché è stato assegnato anche a personalità quali il Chairman del Centre for Black Culture and international Understanding, il direttore del progetto Multi lingue costruttori di pace, il chairman del Gold Tai Group, al presidente dell Università di Tsukuba,sia perché lo ho inteso come rivolto alla Federazione Italiana tutta che in trent anni si era imposta a livello mondiale come testimone di operosità di cooperazione internazionale e di pace, e come un auspicio che nel futuro di pace sognato dai giovani, da diversi continenti, la nostra Federazione riacquisti quel ruolo di pace e e cooperazione che ora sembra abbia perduto. Grande significato simbolico e operativo ha assunto la attribuzione dell attestato d onore, in quella serata, ai giovani vincitori della Competition i sul tema a il futuro che vorrei, e fra questi, TRE giovanissime donne,.della Filippine, del Kenya e dell India nelle Giornata Mondiale della Donna, fanno sperare nel ruolo che la donna potrà operativamente svolgere in quel futuro da loro sognato... Applausi anche per i responsabili di impegni per la donna, fra i quali Maria Paola Azzario, presidente del Forum per la donna Il giorno 9 i lavori sono proseguiti ancora nella grande sala della St. VRTA American Cathedral, con la presentazione del progetto sul multilinguismo per la costruzione della pace, a cui era andato già un riconoscimento la sera precedente, e diversi interventi dei presenti, delegati e osservatori.. Nel pomeriggio, Panel discussion, coordinato dal presidente Christophides, sul tema dell Educazione e società civile con attenzione all integrazione delle nuove tecnologie per raggiungere la nuove comunità per uno 5

6 sviluppo etico e sostenibile. Anche a questo Panel ho avuto l onore di partecipare; fra gli interventi, di grande interesse, quello del. Presidente del Ciber train International Will Foundation, che ha considerato come la cibernetica possa oggi favorire il rapporto di incontro internazionale, fermandosi su alcuni aspetti: il rispetto per la diversità, il riconoscimento dei Diritti individuali, l accettazione della responsabilità personale, la comprensione verso tutti gli esseri umani; di Lily Kam direttore della STEM Will, che si è fermata sulla tecnologia in una società che cambia; di Florin Munteanu, dell Accademia Romena e segretario scientifico della cattedra UNESCO di geodinamica che ha considerato l importanza della transdiplinarietà in un nuovo processo di educazione, in cui in ogni caso la tecnologia abbia un posto fondamentale, chiedendosi se i bimbi e gli insegnanti siano a questo preparati; in questa stessa linea anche l intervento di Marialuisa Stringa, che considerando il posto fondamentale che ha assunto la tecnologia si è ancora richiamata alla responsabilità del processo educativo, a cominciare dai più giovani, Il giorno 10, i lavori si sono ancora trasferiti nel Centro Adam Claytonm, State OFFICE Building, nel cuore di Harlem, per un New York Summit on Global Ethics - Ethics as a new Foundation for Sustainable Development, Chairperson il presidente della Federazione del Kazakhistan e Ministro del petrolio, che sul tema dell etica per uno sviluppo sostenibile ha organizzato il Convegno dell agosto scorso, con interventi molto stimolanti sul tema, dell Ambasciatore Murata, del Kiva Director per lo sviluppo Liez van Riper, del direttore di EFO-UNESCO; professoressa Elaine Nervin; ancora abbiamo ascoltato i vincitori della World wide Multimedia Youth Competition che hanno presentato anche i loro progetti per un futuro sostenibile. Il 10 pomeriggio, sempre nella stessa sede di Harlem,, workshop su Case study- the UNESCO Clubs model, coordinato dal presidente Cjhristophides, con gli interventi di Christiana Jeitani, coordinatore per la Regione araba, della Commissione Libanese per l UNESCO, Yuri Borissikin, Federazione Russa, Tesoriere della WFUCA, Tao Xiping, presidente onorario della Federazione Asiatica, Maria Paola Azzario, per il Centro UNESCO di Torino e il suo Forum delle donne ; Desire Aroga, presidente della Federazione della Regione Panafricana, Joannis Maronitis, vice presidente della WFUCA per la Regione Europa e Nord Africa. Ne è uscito un quadro molto interessante dell attività dei Club e Centri UNESCO nelle diverse regioni e nei diversi paesi del mondo, dal mondo arabo, all Africa, all Europa, con Russia, Grecia, Italia, Stati Uniti: una unità di intenti e molteplicità di progetti che lasciano ancora sperare nel futuro sul quale anche i giovani vincitori della Competition hanno nuovamente parlato. Il Giorno 11, è stato dedicato ai rapporti con l UNESCO e Le Commissioni per l UNESCO, come dall agenda e o.d.g. della Federazione Mondiale Poiché il punto è stato considerato a partire dagli ultimi sviluppi della situazione in Italia, rimando ai rapporti che vi sono già stati inviati, a firma di Marialuisa Stringa, Maria Paola Azzario e Antonio Vernier, presenti alla discussione e conclusioni in merito. 6

7 Questa giornata ha lasciato poi spazio per una visita guidata e molto bene illustrata. In pullman, a New York, completata anche da una gitarella sul ferry che, per chi arrivasse per la prima volta nella città che nel secolo scorso rappresentava il sogno di una nuova frontiera, consentiva anche di buttare uno sguardo sulla statua della libertà. Ma per un piccolo gruppo di noi, ancora un importante appuntamento: l incontro, nella sua residenza privata, con l Ambasciatore Simona Mculesco, delegata permanente della Romania alle Nazioni Unite, tramite la presidente dell EFUCA Daniela Popescu. L Ambasciatore ci ha accolto con la sua grazia e la sua bellezza, ma anche con la competenza di una prestigiosa carriera diplomatica internazionale, intrattenendosi molto cordialmente con noi sul nostro lavoro che già conosceva, ha apprezzato in particolare il programma per l Etica globale, che ritiene una dimensione indispensabile nello sviluppo della società contemporanea, ringraziando per il passaporto per L Etica globale, ha promesso il suo massimo sostegno anche presso l UNESCO per una finalità e un obiettivo nel quale crede sinceramente. Per noi ancora un motivo di speranza e di fiducia che si aggiunge all attenzione già espressi dalla Direttrice generale Bokova, sia ad Astana, sia fino da quando le presentammo il nostro impegno per l Etica Globale, a Parigi, nella sede dell UNESCO, in un cordiale incontro personale, al quale ebbi l onore e il piacere di partecipare con il presidente Christophides, il Tesoriere Borissikin, e il Direttore Generale aggiunto Eic Falt. La serata non si poteva concludere che con un altro incontro che mi piace definire di amicizia, piuttosto che di gala come detto nei programmi, ancora nella sede del Adam Clayton Poeoo State Office Building, in Harlem, che voleva avere ancora un significato di incontro per costruire la pace. Anche nel corso di questa festosa serata uno spazio è stato dedicato ai Costruttori di Pace, con nuovi riconoscimenti Mondiali a figure rappresentative nell impegno per la pace, prioritario per i Club UNESCO: a Tao Xiping per la sua azione in Cina, a Yuri Borissikin, per la ormai lunga attività in Russia, dove è stato l iniziatore e il promotore della Federazione, a Bolaff, presidente e animatore della giovane realtà del Kazakhistan, a Enriquez Reinteria convinto costruttore della Federazione Messicana da due anni in piena crescita, e ancora a me, con la dizione Life time World Award by the World Federation. Il riconoscimento mi ha onorato, anche per la Federazione Italiana con cui ho costruito il lavoro di questi anni,, ma lo ho apprezzato, in particolare, perché allo stesso podio erano ancora stati chiamati i giovani vincitori della YOUNG Competition con i loro sogni, le loro speranze e la loro sfida per la costruzione di un futuro in cui pace, sviluppo, creatività, comprensione internazionale, superamento di meschine barriere si possano ancora coniugare come pietre fondanti. MARIALUISA STRINGA Presidente Emerito della FICLU Membro ex officio del Consiglio Esecutivo Mondiale della WFUCA 7

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DELL'UNESCO SULLA DIVERSITA' CULTURALE

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DELL'UNESCO SULLA DIVERSITA' CULTURALE DICHIARAZIONE UNIVERSALE DELL'UNESCO SULLA DIVERSITA' CULTURALE Adottata all'unanimità a Parigi durante la 31esima sessione della Conferenza Generale dell'unesco, Parigi, 2 novembre 2001 La Conferenza

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente LA DECOLONIZZAZIONE Nel 1939 quasi 4.000.000 km quadrati di terre e 710 milioni di persone (meno di un terzo del totale) erano sottoposti al dominio coloniale di una potenza europea. Nel 1941, in piena

Dettagli

BANDO DEV REPORTER NETWORK

BANDO DEV REPORTER NETWORK BANDO DEV REPORTER NETWORK Premessa La Federazione Catalana delle Ong per lo Sviluppo (FCONGD), il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) e la Rete Rhône-Alpes di appoggio alla cooperazione (RESACOOP) realizzano

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

LO SVILUPPO SOSTENIBILE Il quadro generale di riferimento LA QUESTIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE La questione ambientale: i limiti imposti dall ambiente allo sviluppo economico Lo sviluppo sostenibile:

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI adottata dalla Conferenza internazionale del Lavoro nella sua Ottantaseiesima

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto ARTICOLO 1- COSTITUZIONE E' costituito il Club denominato I Borghi più Belli d'italia ai sensi dello Statuto dell Associazione Nazionale Comuni Italiani, in breve ANCI.

Dettagli

Convenzione sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali

Convenzione sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali Traduzione 1 Convenzione sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali Conclusa a Parigi il 20 ottobre 2005 La Conferenza generale dell Organizzazione delle Nazioni Unite

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

XIII. B4b OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA

XIII. B4b OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA Tagung der Alpenkonferenz Réunion de la Conférence alpine Sessione della Conferenza delle Alpi Zasedanje Alpske konference XIII TOP / POJ / ODG / TDR B4b IT OL: DE ANLAGE/ANNEXE/ALLEGATO/PRILOGA 1 ACXIII_B4b_1_it

Dettagli

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Ci sono momenti nella storia in cui i popoli sono chiamati a compiere scelte decisive. Per noi europei, l inizio del XXI secolo rappresenta uno di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

Premio all Imprenditoria Immigrata. in Italia

Premio all Imprenditoria Immigrata. in Italia MoneyGram Award, Premio all Imprenditoria Immigrata in Italia *** Roma, marzo 2013 INDICE MoneyGram Award, Premio all Imprenditoria Immigrata in Italia Pag. 1 I vincitori della scorsa edizione Pag. 6 Contact:

Dettagli

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Presentazione dei risultati del progetto e prospettive future dr. Antonio Biasi

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

GeMUN Genoa ModelUnited Nations

GeMUN Genoa ModelUnited Nations GeMUN Genoa ModelUnited Nations 1 Indice Checos èilgemun...3 PerchéprenderpartealGeMUN...4 ProssimieventiMUNaGenova...5 Laconferenzainpratica...6 Lastrutturadellaconferenza...7 StoriadelGeMUN...8 2 Che

Dettagli

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo L utopia dell educazione L educazione è un mezzo prezioso e indispensabile che

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Guida ai Circoli professionali del Rotary

Guida ai Circoli professionali del Rotary Guida ai Circoli professionali del Rotary Rotary International Rotary Service Department One Rotary Center 1560 Sherman Avenue Evanston, IL 60201-3698 USA www.rotary.org/it 729-IT (412) Introduzione ai

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

FARE IN MODO EHE SI REALIZZI. Guida Allo Sviluppo Dei Progetti Di Club

FARE IN MODO EHE SI REALIZZI. Guida Allo Sviluppo Dei Progetti Di Club FARE IN MODO EHE SI REALIZZI Guida Allo Sviluppo Dei Progetti Di Club FARLO ACCADERE! I Lions clubs che organizzano progetti di servizio utili alla comunità hanno un impatto considerevole sulle persone

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale La biblioteca multiculturale Porta di accesso a una società di culture diverse in dialogo Tutti viviamo in una società sempre più eterogenea. Nel mondo vi

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK

IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK I. IL FRAMEWORK IN AMBITO NAZIONI UNITE (a) Il framework sviluppo per il post-obiettivi di Sviluppo del Millennio(MDG) A partire, formalmente,

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive.

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Crediamo... che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Collaborazione di ampi gruppi, problem-solving e progettazione di soluzioni Conferenze,

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare

Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Forse non tutto si può misurare ma solo ciò che si può misurare si può migliorare Se non siamo in grado di misurare non abbiamo alcuna possibilità di agire Obiettivo: Misurare in modo sistematico gli indicatori

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale Fondazione Comunità Solidale approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? chi è la persona senza dimora povertà assoluta e povertà relativa Di cosa parleremo:

Dettagli

Notizie HapMap. la sua prima pietra a miliare

Notizie HapMap. la sua prima pietra a miliare INGLESE u SPAGNOLO u ITALIANO u GIAPPONESE u CINESE u SWAHILI u YORUBA Notizie HapMap Una pubblicazione del Coriell Institute for Medical Research, V olume 2, 2005 Nei soli tre anni dalla sua istituzione,

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Basilicata Regione Notizie [118

Basilicata Regione Notizie [118 Basilicata Regione Notizie [118 23 118] Basilicata Regione Notizie assumere dimensioni sempre più ampie: ecco perché la Basilicata deve essere senza confini. La nostra è una regione piccola, il recinto

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio 1 lezione: risorse energetiche e consumi Rubiera novembre 2006 1.1 LE FONTI FOSSILI Oltre l'80 per cento dell'energia totale consumata oggi nel mondo è costituita

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli