il Consiglio Esecutivo della EFUCA la nuova e definitiva realizzazione del Passport for Global Ethics Una Rivista completa ora il sito dell EFUCA:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "il Consiglio Esecutivo della EFUCA la nuova e definitiva realizzazione del Passport for Global Ethics Una Rivista completa ora il sito dell EFUCA:"

Transcript

1 A NEW YORK, DAL 6 AL 12 MARZO 2014 IL 34 CONSIGLIO ESECUTIVO DELLA FEDERAZIONE MONDIALE DEI CLUB CENTRI UNESCO, IL CONSIGLIO ESECUTIVO DELLA FEDERAZIONE EUROPEA E LA CONFERENZA INTERNAZIONALE GLOBAL ETHICS, SUSTAINABLE DEVELOPMENT AND SOCIAL MEDIA. Tre eventi - IL 34 Consiglio Esecutivo della WFUCA, IL V Consiglio Esecutivo della EFUVCA, una Conferenza internazionale - che entrano nella storia della Federazione Mondiale e della Federazione Europea perché per la prima volta organizzati negli Stati Uniti, da una giovanissima Federazione, comparsa nella nostra storia in occasione del Consiglio Esecutivo e Convegno Internazionale tenuti in Messico nel Con trascinante entusiasmo il presidente della USFUCA, Guy Dioken e i suoi giovani collaboratori si sono buttati in questa iniziativa, privi di esperienza, ma ricchi di volontà, di impegno e di fede negli obiettivi e nei valori proposti dall UNESCO al mondo. Un cammino che è stato sostenuto in questi due anni dalla WFUCA e dal suo presidente George Christophides, dalla EFUCA con la presidente Daniela Popescu e da tanti amici e membri di altre Federazioni con cui si sono avviati contatti e collaborazioni, a Bucarest, a Parigi, in India, in occasione della Conferenza generale dell UNESCO, e anche in Italia, in occasione del 33 Consiglio esecutivo e Convegno internazionale tenuti a Lucca e Firenze. Giornate appassionanti anche per noi partecipanti, non certo noiose, anzi piene di sorprese, come il tempo che da freddissimo, con pioggia e neve, passava a farci apparire squarci di azzurro, cosi i programmi i con proposte di movimenti e orari inattesi, nei lavori o nelle pause, fino alle cerimonie di consegne di AWARD Mondiali. I lavori si sono aperti il 7 mattina, ma già dal 6 sera molti partecipanti erano arrivati e una semplicissima cena in un ristorante orientale ci ha dato la possibilità non solo di saluti fra amici impegnati sullo stesso fronte e per gli stessi ideali, ma anche di delineare progetti e programmi di lavoro La mattina del 7, nella sede dell Hotel si sono aperti i lavori che, come da calendario, si articolavano in riunioni dei due Consigli Esecutivi WFUCA e EFIUCA e Conferenza internazionale. Oltre trenta i Paesi presenti, in qualità di Membri dei due Consigli Esecutivi o osservatori; nutrite ed attente la delegazione della Federazione cinese e Asiatica con il presidente onorario, personalità notevole della vita culturale, politica, federale, Tao Xiping, numerosa la rappresentanza Giapponese, con il presidente della Università di Tsukuba, fra gli sponsor dell incontro; l Italia era presente con me stessa nella doppia qualità di presidente onorario della EFUCA e membro ex officio della WFUCA, Maria Paola Azzario, vice presidente della EFUCA, Antonio Vernier. Osservatore, presidente Club UNESCO di Cagliari; presenti Valentina Argiolas e Gianni Chiesa. 1

2 il Consiglio Esecutivo della EFUCA era il primo impegno in programma, presenti i membri dei Paesi seguenti: Romania, presidente, Italia, Cipro, Russia, Serbia, Bielorussia, Portogallo, Grecia. assente la vice presidente della Spagna. Il presidente della Federazione mondiale George Cristophides, ha tenuto a sottolineare l unità di obiettivi e di intenti con la Federazione Europea ed ha proposto che le riunioni fossero aperte a tutti gli osservatori, - prassi già seguita negli Executive di Alessandria, Messico, Lucca-Firenze 2013, perché siano trasparenti per tutti i paesi del mondo l impegno, le finalità e i progetti portati avanti a livello internazionale. In questa linea di impegno che deve coinvolgere tutti i membri dei Club e Centri UNESCO, in tutti i paesi, la presidente della Federazione Europea Daniela Popescu, ha consegnato ufficialmente la nuova e definitiva realizzazione del Passport for Global Ethics, già presentato in una prima bozza a Bucarest e alla Conferenza Generale nell ottobre porta le firme della Presidente della Commissione Unesco della Romania e del presidente della WFUCA, siamo onorati che riporti il testo delle due Dichiarazioni per l Etica Globale di Firenze e di Astana. La finalità con cui questo documento è stato pensato e realizzato è che possa costituire un impegno e un motivo di onore, con un link che unisce tutti i soci del mondo. Il passaporto può essere personalizzato con la foto, vi daremo le indicazioni per avere il vostro personale passaporto. Una Rivista completa ora il sito dell EFUCA: il primo numero è stato presentato da Daniela Popescu, porta notizie e informazioni sulla FEACU e i suoi Paesi membri, non sostituendo il sito della Federazione stessa, al quale si affianca come un mezzo accessibile in forma cartacea più diretta, molto utile anche nelle relazioni ufficiali e formali con le Autorità, per la presentazione immediata e visiva. La vita della EFUCA si vale anche dei contatti Skype mensili, fra i membri dell Esecutivo, che consentono una costante messa a punto dei problemi più urgenti e dei progetti o attività in corso. Dopo la presentazione dei Rapporti dei Consigli esecutivi di Lucca - Firenze e Bucarest, i partecipanti hanno riferito sul lavoro EFUCA svolto nei relativi paesi, in linea con le priorità della EFUCA: l etica globale, a partire a partire dalla Dichiarazione di Firenze, educazione non formale e di genere, cultura musei, World Heritage, scambi e programmi per i giovani, tecnologie celebrazioni di anniversari proposti dall UNESCO, salvaguardia dell ambiente, nel quale è stato inserito il programma nazionale italiano La fabbrica nel paesaggio promosso dal Club UNESCO di Foligno e presentato anche alla WFUCA, ad Astana. Fra tante iniziative, le Celebrazioni di anniversari: i Club UNESCO crescono e diverse Federazioni stanno raggiungendo e celebrando anniversari che ne testimoniano la serietà e l azione realizzata nei rispettivi territori: la Federazione Russa, nel suo trentesimo anniversario, organizza un evento straordinario, a Ekaterinenburg, dal 18 al 22 aprile: un 2

3 festival della gioventù e dei giovani artisti, che prevede l ospitalità gratuita, offerta a giovani - da 5 a 20 da ogni Federazione Europea. La Serbia raggiunge un traguardo più limitato: i suoi dieci anni, carica di volontà di proseguire, curando in particolare gli scambi che consentano di conoscere nuove realtà in altre Federazioni, unite da finalità e da ideali comuni. Il Consiglio Esecutivo si è si è fermato sul Congresso Intermedio che si terrà a Torino nel settembre 2014, la vice presidente dell EFUCA Maria Paola Azzario ha presentato i particolari operativi del Consiglio Esecutivo e del Convegno sul tema Global Ethics and equal opportunities, con attenzione alle donne in tre campi particolari: nutrition, culture, violence ; ha anche confermato che l ospitalità sarà offerta, oltre che ai membri dell Esecutivo, a due persone per ogni Federazione: tutti i particolari saranno in breve comunicati dalla stessa presidente del Centro UNESCO di Torino, che è stato incaricato dell organizzazione. Il giorno 8, alle ore 8, si è riunito, nella sede dell Hotel, il Consiglio esecutivo della Federazione Mondiale composto dai presidenti o personalità delle Federazioni di Cipro (presidente) Russia (tesoriere ) Cina, Confederazione asiatica, Giappone, Grecia, Giamaica, Messico Paesi Arabi, Confederazione dell India, Romania, Italia. Vietnam (il segretario generale era assente giustificato) prima del trasferimento nella sede dell ONU, a New York.. L inaugurazione dei lavori si è tenuta nel palazzo delle Nazioni Unite, anche per la coincidenza con la Giornata Mondiale della Donna. L Organizzazione delle Nazioni Unite era rappresentata dall As. Secretary General for Policy Coordination, T. Gass presenti i membri dei Consigli Esecutivi della WFUCA, della FEACU, sopra ricordati, illustri Personalità del Senato USA, del mondo diplomatico dei Paesi e delle Federazioni e tutti gli osservatori. Messaggi di rilevante importanza erano pervenuti e ne è stata data lettura - da parte del già Direttore generale dell UNESCO, Federico Mayor, che ha riconfermato la sua fiducia nei Club UNESCO, nei quali ha sempre creduto negli otto anni del suo mandato, come interpreti dell UNESCO nella società civile; ancora, fiducia è stata espressa dal Direttore Esecutivo della Commissione UNESCO degli USA; molto apprezzato il messaggio del Direttore Aggiunto per le relazioni esterne dell UNESCO, Eric Falt ( già inviato in allegato alla precedente mail) Il presidente Christophides ha presentato il suo rapporto, illustrando con dati e cifre lo sviluppo raggiunto dalla WFUCA in paesi dove ancora i Club UNESCO non erano affermati; così in Sud Africa, in India, dove il presidente Bathnagar sta svolgendo una notevole azione educativa verso le regioni più povere ma ricche di tesori d arte e di civilt. Rilevante l azione condotta dal Libano, seguita dal presidente della WFUCA, verso il mondo arabo, dove ha preso nuova vita la Federazione dei paesi arabi, presenti in Libano l Egitto, con il nuovo presidente, già segretario generale della Commissione UNESCO, e la Palestina, dove i Club UNESCO sono ora attivi, presente in Libano con il presidente della Federazione dei Club UNESCO, i Club UNESCO sono ora attivi nello Yemen e nel Bahrein dove si sta organizzando un importante incontro internazionale per il settembre. Interessante l impegno dell Università di Tsukuba, rivolto all utilizzo delle tecnologie per il 3

4 rispetto della Diversità, la conoscenza e la difesa dei Diritti Umani, il rispetto e la comprensione rivolti ad ogni essere umano; contatti sono già avviati con l Italia, dopo l incontro diretto in occasione dell Executive e del Convegno di Lucca e Firenze. Ancora notevole l impegno profuso dal presidente Reinteria per lo sviluppo e l unità fra i Club dell America Latina, mentre sta organizzando un importante incontro delle Municipalità a Tabasco per l ottobre 2014, in una delle località più belle del Messico, con l aiuto delle autorità locali e degli uffici turistici. In Brasile si sta preparando per l agosto un incontro di alto livello, anche scientifico, sui problemi dell Etica, al quale sono stata vivamente invitata; riceveremo notizie più dettagliate. Tema conduttore è stato in questo convegno l Etica Globale, evidenziato nel tema sopra citato con attenzione ai diversi aspetti dello sviluppo sostenibile e dei Social media. Punto focale pertanto, le due Dichiarazioni di Firenze e di Astana, dalle quali si è mosso il cammino che dovrebbe condurre all istituzione, da parte dell UNESCO di una Giornata per l Etica Globale. Nella seduta inaugurale nel Palazzo delle Nazioni Unite sono state lette e commentate le due Dichiarazioni: da Marialuisa Stringa. come presidente del Centro UNESCO di Firenze, dove la Dichiarazione fu firmata in occasione dell Executive Board e del Convegno tenuti a Lucca e Firenze, e dal presidente della Federazione del Kazakhistan dei Club UNESCO, Bolat Akchulakov, ricordando che le due Dichiarazioni sono state presentate personalmente alla Direttrice generale Bokova con il presidente della WFUCA Christophides nel corso di una cordiale incontro e della cena ad Astana. il passaporto per l Etica Globale è stato presentato dalla presidente dell EFUCA, Daniela Popescu. I tre documenti sono stati consegnati al rappresentante delle Nazioni Unite dr. Gass e seguiranno ora il loro corso. la sessione del pomeriggio, sempre nella sede delle Nazioni Unite, è stata intesa come celebrazione della Giornata della Donna, con il titolo Il Ruolo fondamentale della donna nello sviluppo della Giustizia sociale e dell Etica Globale Sul teme è stato organizzato un interessante PANEL, al quale io stessa ho avuto l onore di essere invitata; sono intervenuti, portando contributi alla problematica della donna sulla base delle diverse esperienze: l Ambasciatore Murata, direttore esecutivo della società Giapponese for Global System and Ethics la dott. Sarah Ibril, Presidente per l Etica e i Valori della Nigeria, il senatore Perkinks del Department of State per lo Stato di New York, la prof. Carolina Benton, vice presidente dell Università di Tsukuba,, Mrs., Song Lujin vece presidente dei Club UNESCO della Municipalità di Pechino e Marialuisa Stringa, sull etica e Social Media, come membro del Consiglio Esecutivo della Federazione Mondiale. ll documento finale, completato anche dalla discussione, ha sottolineato il contributo che la donna può portare nei settori accademici, giuridici, sociali all affermazione dei valori etici. 4

5 La proclamazione e premiazione dei giovani vincitori della Competition promossa dalla Federazione degli Stati Uniti sul tema il futuro che vorrei si è tenuta nella stessa sede delle Nazioni Unite, con una cerimonia di grande significato operativo : I giovani vincitori, invitati con la collaborazione di sponsor, visibilmente e comprensibilmente emozionati, ma carichi di. entusiasmo e animati dalla speranza in questo loro futuro, hanno presentato i loro sogni, simbolicamente in una sede aperta al mondo per la pace e l incontro universale: ne ricordiamo i paesi (i loro nomi potranno esserci richiesti dagli interessati: Pakistan, Kenya, Filippine, Indonesia Stati Uniti, India. troverete i progetti nel rapporto generale dell organizzazione, che è in corso di preparazione). Nella stessa serata,, nel corso di un gala ufficiale ma anche molto, festoso e cordiale, intitolato Costruttori dell universo i giovani hanno ricevuto attestati e riconoscimenti; ospiti d onore il rappresentante del Congresso degli Stati Uniti, l ambasciatore Denis G., Accademici dell Università Tsukuba Su quel palco uno speciale riconoscimento Special award, incorniciato e dorato, è stato dato anche a me: con la motivazione riportata nel programma e nella pergamena, a a Marialuisa Stringa First Lady of EFUCA, per l opera di pace e di cooperazione internazionale ; il riconoscimento mi ha particolarmente onorato, sia perché è stato assegnato anche a personalità quali il Chairman del Centre for Black Culture and international Understanding, il direttore del progetto Multi lingue costruttori di pace, il chairman del Gold Tai Group, al presidente dell Università di Tsukuba,sia perché lo ho inteso come rivolto alla Federazione Italiana tutta che in trent anni si era imposta a livello mondiale come testimone di operosità di cooperazione internazionale e di pace, e come un auspicio che nel futuro di pace sognato dai giovani, da diversi continenti, la nostra Federazione riacquisti quel ruolo di pace e e cooperazione che ora sembra abbia perduto. Grande significato simbolico e operativo ha assunto la attribuzione dell attestato d onore, in quella serata, ai giovani vincitori della Competition i sul tema a il futuro che vorrei, e fra questi, TRE giovanissime donne,.della Filippine, del Kenya e dell India nelle Giornata Mondiale della Donna, fanno sperare nel ruolo che la donna potrà operativamente svolgere in quel futuro da loro sognato... Applausi anche per i responsabili di impegni per la donna, fra i quali Maria Paola Azzario, presidente del Forum per la donna Il giorno 9 i lavori sono proseguiti ancora nella grande sala della St. VRTA American Cathedral, con la presentazione del progetto sul multilinguismo per la costruzione della pace, a cui era andato già un riconoscimento la sera precedente, e diversi interventi dei presenti, delegati e osservatori.. Nel pomeriggio, Panel discussion, coordinato dal presidente Christophides, sul tema dell Educazione e società civile con attenzione all integrazione delle nuove tecnologie per raggiungere la nuove comunità per uno 5

6 sviluppo etico e sostenibile. Anche a questo Panel ho avuto l onore di partecipare; fra gli interventi, di grande interesse, quello del. Presidente del Ciber train International Will Foundation, che ha considerato come la cibernetica possa oggi favorire il rapporto di incontro internazionale, fermandosi su alcuni aspetti: il rispetto per la diversità, il riconoscimento dei Diritti individuali, l accettazione della responsabilità personale, la comprensione verso tutti gli esseri umani; di Lily Kam direttore della STEM Will, che si è fermata sulla tecnologia in una società che cambia; di Florin Munteanu, dell Accademia Romena e segretario scientifico della cattedra UNESCO di geodinamica che ha considerato l importanza della transdiplinarietà in un nuovo processo di educazione, in cui in ogni caso la tecnologia abbia un posto fondamentale, chiedendosi se i bimbi e gli insegnanti siano a questo preparati; in questa stessa linea anche l intervento di Marialuisa Stringa, che considerando il posto fondamentale che ha assunto la tecnologia si è ancora richiamata alla responsabilità del processo educativo, a cominciare dai più giovani, Il giorno 10, i lavori si sono ancora trasferiti nel Centro Adam Claytonm, State OFFICE Building, nel cuore di Harlem, per un New York Summit on Global Ethics - Ethics as a new Foundation for Sustainable Development, Chairperson il presidente della Federazione del Kazakhistan e Ministro del petrolio, che sul tema dell etica per uno sviluppo sostenibile ha organizzato il Convegno dell agosto scorso, con interventi molto stimolanti sul tema, dell Ambasciatore Murata, del Kiva Director per lo sviluppo Liez van Riper, del direttore di EFO-UNESCO; professoressa Elaine Nervin; ancora abbiamo ascoltato i vincitori della World wide Multimedia Youth Competition che hanno presentato anche i loro progetti per un futuro sostenibile. Il 10 pomeriggio, sempre nella stessa sede di Harlem,, workshop su Case study- the UNESCO Clubs model, coordinato dal presidente Cjhristophides, con gli interventi di Christiana Jeitani, coordinatore per la Regione araba, della Commissione Libanese per l UNESCO, Yuri Borissikin, Federazione Russa, Tesoriere della WFUCA, Tao Xiping, presidente onorario della Federazione Asiatica, Maria Paola Azzario, per il Centro UNESCO di Torino e il suo Forum delle donne ; Desire Aroga, presidente della Federazione della Regione Panafricana, Joannis Maronitis, vice presidente della WFUCA per la Regione Europa e Nord Africa. Ne è uscito un quadro molto interessante dell attività dei Club e Centri UNESCO nelle diverse regioni e nei diversi paesi del mondo, dal mondo arabo, all Africa, all Europa, con Russia, Grecia, Italia, Stati Uniti: una unità di intenti e molteplicità di progetti che lasciano ancora sperare nel futuro sul quale anche i giovani vincitori della Competition hanno nuovamente parlato. Il Giorno 11, è stato dedicato ai rapporti con l UNESCO e Le Commissioni per l UNESCO, come dall agenda e o.d.g. della Federazione Mondiale Poiché il punto è stato considerato a partire dagli ultimi sviluppi della situazione in Italia, rimando ai rapporti che vi sono già stati inviati, a firma di Marialuisa Stringa, Maria Paola Azzario e Antonio Vernier, presenti alla discussione e conclusioni in merito. 6

7 Questa giornata ha lasciato poi spazio per una visita guidata e molto bene illustrata. In pullman, a New York, completata anche da una gitarella sul ferry che, per chi arrivasse per la prima volta nella città che nel secolo scorso rappresentava il sogno di una nuova frontiera, consentiva anche di buttare uno sguardo sulla statua della libertà. Ma per un piccolo gruppo di noi, ancora un importante appuntamento: l incontro, nella sua residenza privata, con l Ambasciatore Simona Mculesco, delegata permanente della Romania alle Nazioni Unite, tramite la presidente dell EFUCA Daniela Popescu. L Ambasciatore ci ha accolto con la sua grazia e la sua bellezza, ma anche con la competenza di una prestigiosa carriera diplomatica internazionale, intrattenendosi molto cordialmente con noi sul nostro lavoro che già conosceva, ha apprezzato in particolare il programma per l Etica globale, che ritiene una dimensione indispensabile nello sviluppo della società contemporanea, ringraziando per il passaporto per L Etica globale, ha promesso il suo massimo sostegno anche presso l UNESCO per una finalità e un obiettivo nel quale crede sinceramente. Per noi ancora un motivo di speranza e di fiducia che si aggiunge all attenzione già espressi dalla Direttrice generale Bokova, sia ad Astana, sia fino da quando le presentammo il nostro impegno per l Etica Globale, a Parigi, nella sede dell UNESCO, in un cordiale incontro personale, al quale ebbi l onore e il piacere di partecipare con il presidente Christophides, il Tesoriere Borissikin, e il Direttore Generale aggiunto Eic Falt. La serata non si poteva concludere che con un altro incontro che mi piace definire di amicizia, piuttosto che di gala come detto nei programmi, ancora nella sede del Adam Clayton Poeoo State Office Building, in Harlem, che voleva avere ancora un significato di incontro per costruire la pace. Anche nel corso di questa festosa serata uno spazio è stato dedicato ai Costruttori di Pace, con nuovi riconoscimenti Mondiali a figure rappresentative nell impegno per la pace, prioritario per i Club UNESCO: a Tao Xiping per la sua azione in Cina, a Yuri Borissikin, per la ormai lunga attività in Russia, dove è stato l iniziatore e il promotore della Federazione, a Bolaff, presidente e animatore della giovane realtà del Kazakhistan, a Enriquez Reinteria convinto costruttore della Federazione Messicana da due anni in piena crescita, e ancora a me, con la dizione Life time World Award by the World Federation. Il riconoscimento mi ha onorato, anche per la Federazione Italiana con cui ho costruito il lavoro di questi anni,, ma lo ho apprezzato, in particolare, perché allo stesso podio erano ancora stati chiamati i giovani vincitori della YOUNG Competition con i loro sogni, le loro speranze e la loro sfida per la costruzione di un futuro in cui pace, sviluppo, creatività, comprensione internazionale, superamento di meschine barriere si possano ancora coniugare come pietre fondanti. MARIALUISA STRINGA Presidente Emerito della FICLU Membro ex officio del Consiglio Esecutivo Mondiale della WFUCA 7

* Fonte: UNESCO UIS database, 2006 and Open Doors 2005: Report on International Educational Exchange

* Fonte: UNESCO UIS database, 2006 and Open Doors 2005: Report on International Educational Exchange Ha coinvolto nel 2004 2,5 milioni di studenti. Si stima un movimento di crescita annuo pari al 15% che determinerà nel 2010 una quota di 10 milioni di studenti che vivranno un esperienza di studio all

Dettagli

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana.

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana. signore e signori, è un grande onore per il mio Paese, per l Italia, essere qui oggi. Vorrei ringraziare la Repubblica Federale Democratica d Etiopia e il Presidente dell Assemblea Generale, Sam Kutesa,

Dettagli

Economic and Social Council ECOSOC. United Nations

Economic and Social Council ECOSOC. United Nations Economic and Social Council ECOSOC United Nations 2010 Coordination segment New York, 6 July Address by Antonio MARZANO, President of AICESIS International Association of Economic and Social Councils and

Dettagli

INDICE ATTIVITÁ REALIZZATE NEL 2014

INDICE ATTIVITÁ REALIZZATE NEL 2014 1984-2014 30 anni per i Diritti Umani e la promozione di Educazione, Scienza, Cultura, Comunicazione in Piemonte e nel mondo INDICE ATTIVITÁ REALIZZATE NEL 2014 Centro UNESCO di Torino, Viale Maestri del

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Ministro per l Innovazione e le Tecnologie

Ministro per l Innovazione e le Tecnologie Ministro per l Innovazione e le Tecnologie Tavolo di consultazione con la Società civile per la preparazione della seconda fase del VERTICE MONDIALE SULLA SOCIETÀ DELL INFORMAZIONE Tunisi 2005 Roma, martedì

Dettagli

INDUSTRIAL DESIGN AS A TOOL FOR INNOVATION AND SOCIO-

INDUSTRIAL DESIGN AS A TOOL FOR INNOVATION AND SOCIO- DIPARTIMENTO IMPRESA ED INTERNAZIONALIZZAZIONE DIREZIONE GENERALE PER LA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E MARCHI INDUSTRIAL DESIGN AS A TOOL FOR INNOVATION AND SOCIO- ECONOMIC GROWTH:

Dettagli

Prot.n.142/12-na Circ.n.35/12

Prot.n.142/12-na Circ.n.35/12 Prot.n.142/12-na Circ.n.35/12 Roma, 12 settembre 2012 Ai Presidenti provinciali Ai Presidenti regionali Ai Consiglieri nazionali Ai Referenti regionali per il settore pedagogico Alle Segreterie provinciali

Dettagli

Sintesi degli argomenti discussi nelle riunioni di Direttivo svoltesi nei giorni 16 e 25 marzo 2010

Sintesi degli argomenti discussi nelle riunioni di Direttivo svoltesi nei giorni 16 e 25 marzo 2010 Associazione Italiana Parkinsoniani Sintesi degli argomenti discussi nelle riunioni di Direttivo svoltesi nei giorni 16 e 25 marzo 2010 Riunione Direttivo del 16 marzo 2010 Presidente Marco Guido Salvi

Dettagli

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development Relazione finale International Symposium on International Migration and Development Politecnico di Torino 8-0 giugno 006 Lo scorso giugno, dal 8 al 0, si è svolto presso la sede del Politecnico di Torino,

Dettagli

Per coloro che ancora non mi conoscono mi presento: io sono Piero Casoli, Presidente dell Associazione Il Mulino Onlus.

Per coloro che ancora non mi conoscono mi presento: io sono Piero Casoli, Presidente dell Associazione Il Mulino Onlus. Relazione introduttiva del nostro Presidente Buonasera a tutti, per prima cosa desidero ringraziare sentitamente tutti i presenti ed anche chi, purtroppo, per impedimenti personali non è potuto intervenire

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. XVIII Assemblea Generale della Fondazione Romualdo Del Bianco Le Città del Dialogo Firenze, 12-13 marzo 2016

RASSEGNA STAMPA. XVIII Assemblea Generale della Fondazione Romualdo Del Bianco Le Città del Dialogo Firenze, 12-13 marzo 2016 RASSEGNA STAMPA XVIII Assemblea Generale della Fondazione Romualdo Del Bianco Le Città del Dialogo Firenze, 12-13 marzo 2016 UFFICIO STAMPA etaoin media & comunicazione COMUNICATO STAMPA (con invito di

Dettagli

INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP

INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP La luce è un patrimonio di tutti e l utilizzo, lo studio e la produzione di questa vitale risorsa, nei secoli, hanno superato i confini

Dettagli

Le donne nel mondo della scienza; le attività del Centro Internazionale Ipazia Maria Paola Azzario Chiesa

Le donne nel mondo della scienza; le attività del Centro Internazionale Ipazia Maria Paola Azzario Chiesa Le donne nel mondo della scienza; le attività del Centro Internazionale Ipazia Maria Paola Azzario Chiesa La mia vuol essere una breve presentazione di quanto il Centro UNESCO di Torino, di cui sono presidente,

Dettagli

MILIONI DI PICCOLI E MEDI IMPRENDITORI NELLA TRAPPOLA DELLA POVERTÀ

MILIONI DI PICCOLI E MEDI IMPRENDITORI NELLA TRAPPOLA DELLA POVERTÀ RASSEGNA STAMPA - 16 aprile 2010 Tratto da San Marino Notizie www.sanmarinonotizie.com A San Marino la prima Unione Mondiale delle Piccole e Medie Imprese 14/04/10 17:29 [c.s.] San Marino ospita la prima

Dettagli

Periodico d informazione del Club ANNO 2015/2016-14 aprile

Periodico d informazione del Club ANNO 2015/2016-14 aprile Periodico d informazione del Club ANNO 2015/2016-14 aprile 100 Percent Paul Harris Fellow Club www.rotaryclubdalminecentenario.org Il mentalismo e la prestidigitazione Nella serata del 14 aprile Gian Battista

Dettagli

Workshop al Liceo Scientifico G. Galilei sulla Globalizzazione e Fraternità

Workshop al Liceo Scientifico G. Galilei sulla Globalizzazione e Fraternità Workshop al Liceo Scientifico G. Galilei sulla Globalizzazione e Fraternità Il 6 dicembre 2013, grazie alla collaborazione tra il Liceo Scientifico G. Galilei e L Associazione AMU-Azione per un Mondo Unito

Dettagli

NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI

NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI I bisogni dei bambini e delle bambine sono stati chiamati DIRITTI. Un diritto stabilisce quello che ci è permesso fare e quello che deve fare chi si occupa di noi

Dettagli

a tavola per bene sosteniamo i diritti dei bambini nel mondo 20 novembre-31 dicembre 2010

a tavola per bene sosteniamo i diritti dei bambini nel mondo 20 novembre-31 dicembre 2010 a tavola per bene sosteniamo i diritti dei bambini nel mondo 20 novembre-31 dicembre 2010 IL 20 NOVEMBRE Il 20 novembre si celebra l anniversario della Convenzione sui diritti dell infanzia, approvata

Dettagli

PERCHE FARE FORMAZIONE sull accompagnamento al morire.

PERCHE FARE FORMAZIONE sull accompagnamento al morire. UNA PROPOSTA FORMATIVA: il parere del geriatra Evelina Bianchi * LA FORMAZIONE Ho consultato la Treccani, enciclopedia della lingua italiana, alla voce formazione: deriva dal latino formatio, -onis e indica

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GIULIETTI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato GIULIETTI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2581 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato GIULIETTI Iniziative e manifestazioni per la celebrazione del sessantesimo anniversario della

Dettagli

Social Work Day. Palazzo Valentini Roma 15 marzo 2011. Giovanna Sammarco

Social Work Day. Palazzo Valentini Roma 15 marzo 2011. Giovanna Sammarco Social Work Day Palazzo Valentini Roma 15 marzo 2011 Giovanna Sammarco Social Work Day Il primo World Social Work Day si è celebrato il 27 Marzo 2007 promosso dalla Federazione Internazionale degli Assistenti

Dettagli

Convegno Rapporti dall Europa

Convegno Rapporti dall Europa Spunti per l intervento dell On. Sandro Gozi Premio Grinzane Cavour Convegno Rapporti dall Europa Saluto augurale dell On. Sandro Gozi Giovedì 27 settembre 2007 Torino 1 Nel marzo scorso, l Europa ha festeggiato

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE ITALO GIAPPONESE FUJI TAVOLA ROTONDA

ASSOCIAZIONE CULTURALE ITALO GIAPPONESE FUJI TAVOLA ROTONDA TAVOLA ROTONDA Lo stato attuale degli scambi culturali,economici e turistici fra Italia e Giappone. Il caso Brescia. Apertura lavori e moderatore: ROSARIO MANISERA Presidente Associazione Fuji Intervengono:

Dettagli

Milano, 12 ottobre 2015. Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm.

Milano, 12 ottobre 2015. Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm. Milano, 12 ottobre 2015 Alla Cortese attenzione: Presidenti di Sezione Ana Referenti Centro Studi Ana per copia conoscenza: Comm. Centro Studi Ana Prot. N. CS 98_2015 Oggetto: concorso per le scuole Il

Dettagli

Come sviluppare e migliorare l insegnamento e l apprendimento delle scienze

Come sviluppare e migliorare l insegnamento e l apprendimento delle scienze Giuseppe Carcano 1 Come sviluppare e migliorare l insegnamento e l apprendimento delle scienze Dal 5 al 10 aprile ho avuto la bella opportunità di partecipare ad una visita di studio CEDEFOP (European

Dettagli

ASSEMBLEA DISTRETTUALE

ASSEMBLEA DISTRETTUALE BE A FRIEND DISTRETTO 210 ASSEMBLEA DISTRETTUALE 14/15/16 GIUGNO 2013 Costruiamo azioni di speranza per educare alla speranza HOTEL MONTESARAGO OSTUNI Non c'è dubbio che un Distretto assuma ogni anno il

Dettagli

LA GRANDE GUERRA sui media

LA GRANDE GUERRA sui media LA GRANDE GUERRA sui media 1 IL CENTRO http://ilcentro.gelocal.it/pescara/cronaca/2015/11/21/news/marini-la-grande-guerra-e-il-terrorismo- 1.12485624 Il CENTRO 22 novembre 2015 2 Il Messaggero 22 novembre

Dettagli

L INIZIATIVA ITALIANA NEL SUD DELL IRAQ

L INIZIATIVA ITALIANA NEL SUD DELL IRAQ L INIZIATIVA ITALIANA NEL SUD DELL IRAQ Il turismo archeologico, religioso e ambientale nella Provincia di Thi Qar come opportunità di partnership e investimenti per gli imprenditori italiani Conferenza

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il Centenario Bologna in GOL con il Gozzadini. Parte la raccolta fondi per donare all ospedale una sala operatoria intelligente

COMUNICATO STAMPA. Il Centenario Bologna in GOL con il Gozzadini. Parte la raccolta fondi per donare all ospedale una sala operatoria intelligente COMUNICATO STAMPA Il Centenario Bologna in GOL con il Gozzadini Parte la raccolta fondi per donare all ospedale una sala operatoria intelligente Bologna Football Club 1909 e il Policlinico S.Orsola Malpighi,

Dettagli

Ciro Attaianese. Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Cassino

Ciro Attaianese. Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Cassino INDIRIZZI DI SALUTO Ciro Attaianese Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Cassino Ringrazio la Professoressa Luisa Avitabile per l introduzione. Desidero innanzitutto porgere a tutti i presenti

Dettagli

La Fondazione Universitaria Europea

La Fondazione Universitaria Europea La Fondazione Universitaria Europea La Fondazione Universitaria Europea è stata costituita il 12 Gennaio 2007 dalla Università Europea di Roma (UER) nell esclusivo interesse dei quali opera. Il 5 novembre

Dettagli

I TUOI AFFARI STANNO AL CENTRO

I TUOI AFFARI STANNO AL CENTRO ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI TEMPORARY SHOP, SHOWROOM BUSINESS CENTER, EVENT SPACE E DEI SERVIZI CONNESSI I TUOI AFFARI STANNO AL CENTRO Relazione del Dr. Massimo Costa Segretario Generale di Assotemporary

Dettagli

Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014.

Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014. Presentazione XIX Magnalonga dell Alta Vallagarina Castel Pietra 5 settembre 2014. Foto: https://plus.google.com/photos/105970845897404373370/albums/6 056614842153513505?authkey=COqw_8yx9tCgDA Cordiale

Dettagli

SETTORE ADULTI ! PERCORSO FORMATIVO PER GRUPPI ADULTI. ! anno

SETTORE ADULTI ! PERCORSO FORMATIVO PER GRUPPI ADULTI. ! anno SETTORE ADULTI PERCORSO FORMATIVO PER GRUPPI ADULTI anno PRESENTAZIONE #Viaggiando sull esempio di Maria, per essere uomini e donne che camminano «lungo la vita», luogo teologico in cui Dio si fa presente

Dettagli

1. Concetti chiave della formazione

1. Concetti chiave della formazione 1. Concetti chiave della formazione Obiettivi di apprendimento I partecipanti acquisiranno una conoscenza di base su: - l ONU e le istituzioni internazionali competenti sulla disabilità ed i diritti -

Dettagli

LE GIORNATE ROMANE DELLA PRESIDENTE INTERNAZIONALE CATHERINE REFABERT 09 12 gennaio 2012

LE GIORNATE ROMANE DELLA PRESIDENTE INTERNAZIONALE CATHERINE REFABERT 09 12 gennaio 2012 LE GIORNATE ROMANE DELLA PRESIDENTE INTERNAZIONALE CATHERINE REFABERT 09 12 gennaio 2012 Come presidente dell Inner Wheel Club di Roma Est, designato come club-contatto per i preparativi del soggiorno

Dettagli

Discorso del Presidente del Parlamento Europeo, Prof. Dr. Hans-Gert Poettering. Palazzo del Quirinale Roma, 24 Giugno 2008

Discorso del Presidente del Parlamento Europeo, Prof. Dr. Hans-Gert Poettering. Palazzo del Quirinale Roma, 24 Giugno 2008 Discorso del Presidente del Parlamento Europeo, Prof. Dr. Hans-Gert Poettering Palazzo del Quirinale Roma, 24 Giugno 2008 Signor Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano, Signor Presidente

Dettagli

Direzione Generale 2016 01585/066 GC 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 5 aprile 2016

Direzione Generale 2016 01585/066 GC 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. 5 aprile 2016 Direzione Generale 2016 01585/066 GC 4 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 5 aprile 2016 Convocata la Giunta presieduta dal Sindaco Piero Franco Rodolfo FASSINO, sono presenti gli Assessori:

Dettagli

Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012)

Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012) Articoli apparsi sulla stampa serba in occasione della visita in Italia del Presidente della Repubblica di Serbia, Tomislav Nikolic (9 ottobre 2012) POLITIKA Napolitano e Nikolic, Non si devono porre nuove

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

Liceo Classico Clemente Rebora

Liceo Classico Clemente Rebora Liceo Classico Clemente Rebora Rotary Rotary Club Bollate Nirone Rotary Club Rho Fiera Centenario Rotaract Visconteo 2011-2012 Che cosa è il Rotary? Il Rotary è la prima organizzazione di servizio del

Dettagli

Associazione ISTITUTI ASSOCIATI 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI

Associazione ISTITUTI ASSOCIATI 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI Associazione 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI 53 ISTITUTI ASSOCIATI 2,8 milioni di studenti nel 2007 hanno frequentato un corso di studi all estero. L incremento

Dettagli

CONCORSO PER GIOVANI ARTISTI

CONCORSO PER GIOVANI ARTISTI CONCORSO PER GIOVANI ARTISTI Tema: Africa e Daniele Comboni: appassionante avventura Gli enti promotori, MUSEO DIOCESANO SAN FERMO VERONA MISSIONARI COMBONIANI - CASA MADRE IN VERONA, offrono ai giovani

Dettagli

L Unione fa la Forza

L Unione fa la Forza L Unione fa la Forza La Selezione dei migliori Ristoranti Etnici di Milano ARGENTINA - ARMENIA - AUSTRALIA - BELGIO - BRASILE - CINA - COREA - CUBA - EGITTO - ERITREA - ETIOPIA FRANCIA - GERMANIA - GIAPPONE

Dettagli

Roma, 21 settembre 2011. Oggetto:

Roma, 21 settembre 2011. Oggetto: COMUNITA' MISSIONARIA DI VILLAREGIA Roma, 21 settembre 2011 Oggetto: II a Edizione del Concorso Sogna il tuo presepe Egr. sig. Dirigente Scolastico, la (CMV) è un Associazione Internazionale composta da

Dettagli

CLUB CREMONA MONTEVERDI

CLUB CREMONA MONTEVERDI CONVIVIALE DI LUNEDì 26 OTTOBRE Lunedì 26 ottobre, serata autunnale ma di grande calore per il coinvolgimento suscitato dalla presentazione di vedute e fotografie della città che il relatore dott. Giovanni

Dettagli

Newsletter. Aiapp -sezione Pugliamarzo

Newsletter. Aiapp -sezione Pugliamarzo 2013 pag. 1 Sommario Assemblea di Sezione del 12 marzo 2013 Resoconto breve- Organizzazione giornate AIAPP 13-14 aprile 2013 sul tema Archeologie e Paesaggi, programma definitivo e presentazione della

Dettagli

A Roma ci sono quattro Sheraton hotel; il primo si trova in zona EUR, mentre gli altri tre, denominati Golf 1, 2 e 3, sono molto vicini tra di loro.

A Roma ci sono quattro Sheraton hotel; il primo si trova in zona EUR, mentre gli altri tre, denominati Golf 1, 2 e 3, sono molto vicini tra di loro. Cari amici, avrete ormai tutti ricevuto la comunicazione della Casa Madre sul prossimo convegno a Roma! Dopo ben otto anni la nostra città torna ad ospitare un Tour della Self-Realization Fellowship e

Dettagli

Newsletter di marzo 2014

Newsletter di marzo 2014 Newsletter di marzo 2014 Una visita a Dakar! Lavoro come educatrice al Villaggio SOS di Saronno da ormai 10 anni e, cogliendo l'occasione della mia vacanza in Senegal lo scorso Gennaio, avevo il desiderio

Dettagli

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO Castellanza, 10 novembre 2014 Signor Presidente, Magnifico Rettore, colleghi Studenti, Autorità

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE ANTONIO CANOVA LICEO CLASSICO - LICEO LINGUISTICO VIA MURA DI SAN TEONISTO, 16-31100 TREVISO

LICEO GINNASIO STATALE ANTONIO CANOVA LICEO CLASSICO - LICEO LINGUISTICO VIA MURA DI SAN TEONISTO, 16-31100 TREVISO LICEO GINNASIO STATALE ANTONIO CANOVA LICEO CLASSICO - LICEO LINGUISTICO VIA MURA DI SAN TEONISTO, 16-31100 TREVISO COMUNICATO N. 0177 Ai Docenti Ai Genitori Agli Studenti Oggetto: borse di studio Unindustria

Dettagli

XXX Assemblea Nazionale Della Federazione italiana dei Club e Centri Unesco e Corso di Formazione

XXX Assemblea Nazionale Della Federazione italiana dei Club e Centri Unesco e Corso di Formazione XXX Assemblea Nazionale Della Federazione italiana dei Club e Centri Unesco e Corso di Formazione Sala Congressi del T Hotel Cagliari 30 Aprile 3 Maggio 2009 Programma Preliminare Cagliari, Giovedì 30

Dettagli

NEWSLETTER SULLE DECISIONI DEL CDN 1

NEWSLETTER SULLE DECISIONI DEL CDN 1 Prot. N.03.28.0513 Dal Palazzo Guinigi in Lucca Sede Segretariato Generale FICLU Via Guinigi, 29 55100 LUCCA NEWSLETTER SULLE DECISIONI DEL CDN 1 DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CLUB E CENTRI UNESCO Sede, Commissione

Dettagli

La nona edizione del World Chinese Entrepreneurs Forum, in programma il 18 Luglio 2015, si terrà a Campione d Italia.

La nona edizione del World Chinese Entrepreneurs Forum, in programma il 18 Luglio 2015, si terrà a Campione d Italia. La nona edizione del World Chinese Entrepreneurs Forum, in programma il 18 Luglio 2015, si terrà a Campione d Italia. Il tema dell incontro sarà Lo Sviluppo armonioso per un domani migliore. Il Forum è

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

Learning fraternity, per una terra di tutti Progetto di Educazione allo Sviluppo Anno scolastico 2015-2016

Learning fraternity, per una terra di tutti Progetto di Educazione allo Sviluppo Anno scolastico 2015-2016 Learning fraternity, per una terra di tutti Progetto di Educazione allo Sviluppo Anno scolastico 2015-2016 «Nessuno educa nessuno, nessuno si educa da solo, gli uomini si educano a vicenda in un contesto

Dettagli

NAZIONI UNITE PER LA PACE

NAZIONI UNITE PER LA PACE ALLEGATO 1 BANDO DI CONCORSO NAZIONI UNITE PER LA PACE INDETTO DAL MINISTERO DELLA DIFESA, CON LA COLLABORAZIONE DEL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA, APERTO AGLI STUDENTI DELLE

Dettagli

CERTAMEN VITRUVIANUM FORMIANUM

CERTAMEN VITRUVIANUM FORMIANUM Istituto di Istruzione Superiore Liceo Cicerone Pollione Liceo Classico Vitruvio Pollione Formia CERTAMEN VITRUVIANUM FORMIANUM XII EDIZIONE Anno scolastico 2014-2015 1 BANDO Art. 1 Indizione Il Liceo

Dettagli

Rotaract Club Bologna

Rotaract Club Bologna B O L L E T T I N O Rotaract Club Bologna distretto 2072 Emilia Romagna Repubblica di S. Marino N O V E M B R E ' 1 4 AI SOCI E AMICI DEL ROTARACT CLUB BOLOGNA E PER CONOSCENZA al Presidente del Rotary

Dettagli

Giustizia, Pace e Integrità del creato

Giustizia, Pace e Integrità del creato Giustizia, Pace e Integrità del creato L ufficio di GPIC dei Missionari Comboniani nella Provincia del Nord America (NAP): Cosa fa e quali sono gli obiettivi? Uno dei principali obiettivi è quello di incrementare

Dettagli

BORSA DI STUDIO DEL GOVERNATORE ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2060

BORSA DI STUDIO DEL GOVERNATORE ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2060 ROTARY CLUB CAMPOSAMPIERO Distretto 2060 Italia V CONCORSO PER LE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO DEL VENETO, TRENTINO-ALTO-ADIGE E FRIULI-VENEZIA-GIULIA PER L EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA E AI DIRITTI UMANI

Dettagli

valutata la richiesta di rinnovo di tale protocollo d intesa da parte del Centro Unesco di Torino, prot. n. 25214 del 20 maggio 2015 ;

valutata la richiesta di rinnovo di tale protocollo d intesa da parte del Centro Unesco di Torino, prot. n. 25214 del 20 maggio 2015 ; REGIONE PIEMONTE BU32 13/08/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 6 luglio 2015, n. 35-1688 Approvazione dello schema di Protocollo d'intesa annuale tra la Regione Piemonte, l'ufficio Scolastico regionale

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

ALKEOS Associazione per Fini Sociali ONLUS Alkeos_onlus@yahoo.it

ALKEOS Associazione per Fini Sociali ONLUS Alkeos_onlus@yahoo.it Razionale del progetto Si tratta del primo appuntamento di portata internazionale di una lunga serie di eventi che si apre con il 2005, in sintonia con l importante progetto realizzato dall Associazione

Dettagli

"L educazione al patrimonio culturale e l approccio alle tecniche artistiche nella formazione del bambino". AMICI DI BRERA

L educazione al patrimonio culturale e l approccio alle tecniche artistiche nella formazione del bambino. AMICI DI BRERA Incontro con i genitori 27 gennaio 2011 Cooperativa sociale ONLUS A SPASSO PER MUSEI. IL MUSEO QUALE AMBIENTE DA ESPLORARE, SCOPRIRE, FREQUENTARE PER INCONTRARE ALCUNI ARTISTI E CONOSCERE LA LORO STORIA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS Maria Luisa Cosso Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007 Via G. Verdi, 8 - Torino Magnifico Rettore, Signor Preside, Professor Conti, Signore e Signori,

Dettagli

BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 4. EDIZIONE 2013

BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 4. EDIZIONE 2013 BANDO 6ARTISTA. PROGETTO PER I GIOVANI ARTISTI 4. EDIZIONE 2013 Premessa L Associazione Civita, in collaborazione con la Fondazione Pastificio Cerere, bandisce la IV edizione del Premio 6ARTISTA, finalizzato

Dettagli

4 Incontro sulla regolazione dei servizi idrici

4 Incontro sulla regolazione dei servizi idrici 4 Incontro sulla regolazione dei servizi idrici La tariffa dei servizi idrici a un anno dal referendum Le regole, gli incentivi, le prospettive Royal Continental Hotel Sala Mirabilis Via Partenope 38 Introduzione

Dettagli

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda "Andate e fate discepoli tutti i popoli!" Toloto kituruwosi ngitungaangakwapin daadang kgikaswomak kang Venerdì 26 luglio ha preso avvio anche a Moroto

Dettagli

ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA

ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA Verbale della riunione del Consiglio del 22/04/2015 Alle ore 15:45 del giorno 22/04/2015 presso la sede dell Ordine dei Geologi della Regione Umbria, in Via Martiri

Dettagli

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI In apertura di serata Alfredo Salzano, chiamato a moderare la conferenza, ha voluto ricordare

Dettagli

Assemblea dei soci 29 gennaio 2011

Assemblea dei soci 29 gennaio 2011 Assemblea dei soci 29 gennaio 2011 Iniziamo ricordando che il 27 scorso è stata la giornata della memoria; quest anno non abbiamo fatto in tempo a organizzare qualche iniziativa come lo scorso anno ma

Dettagli

Patrimonito Concorso Internazionale 2010-2011

Patrimonito Concorso Internazionale 2010-2011 Patrimonito Concorso Internazionale 2010-2011 L UNESCO World Heritage Centre, nell ambito del Programma di Educazione al Patrimonio Mondiale, ha creato, sin dal 2002, una speciale serie di cartoni animati

Dettagli

ROTARY INTERNATIONAL 2110 DISTRETTO SICILIA E MALTA MANIFESTAZIONI ANNO 2012

ROTARY INTERNATIONAL 2110 DISTRETTO SICILIA E MALTA MANIFESTAZIONI ANNO 2012 MANIFESTAZIONI ANNO 2012 Dicembre 2012 STORIA, SCOPI E COSTITUZIONE Sommario Programma Attività 2013 Corso Regolarità Gennaio 2012 Mussomeli 15 Aprile 2012 Erice 10 Giugno 2012 Festa dell Amicizia 22-23

Dettagli

CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE

CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE CERIMONIA DI GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DELL ACCADEMIA NAVALE Intervento del Capo di Stato Maggiore della Difesa Generale Biagio ABRATE Livorno, 3 dicembre 2011 Signor Ministro della Difesa, Ammiraglio Giampaolo

Dettagli

III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI

III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI Alessandro PROFUMO: Sarebbe stato un grande piacere essere qui con voi questa mattina, ma il Comitato esecutivo dell ABI mi ha impegnato

Dettagli

ASILO AZIENDALE BPM. Il patto di valori e servizi tra BPM e BD Bimbi srl. Milano, 25 gennaio 2011

ASILO AZIENDALE BPM. Il patto di valori e servizi tra BPM e BD Bimbi srl. Milano, 25 gennaio 2011 ASILO AZIENDALE BPM Il patto di valori e servizi tra BPM e BD Bimbi srl Milano, 25 gennaio 2011 BREVE STORIA L asilo nido Il giardino di Bez nasce per volontà del consiglio di amministrazione della Banca

Dettagli

Il Progetto internazionale HapMap

Il Progetto internazionale HapMap Notizie HapMap Una pubblicazione del Coriell Institute for Medical Research, Volume 1, 2004 Il Progetto internazionale HapMap Aumenta l entusiasmo mentre gli scienziati avviano la realizzazione di una

Dettagli

Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano alla Cerimonia celebrativa della giornata del volontariato. Quirinale, 4 dicembre 2009

Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano alla Cerimonia celebrativa della giornata del volontariato. Quirinale, 4 dicembre 2009 Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano alla Cerimonia celebrativa della giornata del volontariato Quirinale, 4 dicembre 2009 Saluto il Ministro Sacconi, il ministro Maroni, il sottosegretario

Dettagli

RUOLO E FINALITA DELLE ASSOCIAZIONI FEMMINILI IN UNA SOCIETA IN RAPIDA E CONTINUA EVOLUZIONE

RUOLO E FINALITA DELLE ASSOCIAZIONI FEMMINILI IN UNA SOCIETA IN RAPIDA E CONTINUA EVOLUZIONE Carissime amiche, nel ringraziare ancora per avermi eletta nel ruolo di vice Presidente del Distretto Sud Est, vi saluto augurandovi un Anno Sociale all insegna dell impegno e dell amicizia vera. Il mio

Dettagli

Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013

Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013 Progetto Scuole Catalogo proposte 2012/2013 DC.DP.00.42 Fondazione aiutare i bambini Onlus Via Ronchi, 17-20134 Milano - Tel. 02 70.60.35.30 Email: info@aiutareibambini.it - www.aiutareibambini.it Fondazione

Dettagli

20 EDIZIONE 12-13 MAGGIO 2015. Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO)

20 EDIZIONE 12-13 MAGGIO 2015. Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO) 20 a 12-13 MAGGIO 2015 Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO) Richmond Italia è parte di un consolidato network internazionale, che opera da ben 20 anni, specializzato nell organizzazione di

Dettagli

Kids Creative Lab Arte e moda Adesione

Kids Creative Lab Arte e moda Adesione Kids Creative Lab Arte e moda Adesione I promotori I promotori del progetto sono Collezione Peggy Guggenheim e OVS, una Fondazione e un azienda che da sempre hanno dimostrato particolare interesse verso

Dettagli

Nuovo CostaClub: più prezioso che mai

Nuovo CostaClub: più prezioso che mai Nuovo Costa: più prezioso che mai Il vostro sogno diventa realtà Carissimi Soci, il Costa dei vostri sogni sta per diventare realtà. Nasce dai vostri desideri, che abbiamo ascoltato direttamente con l

Dettagli

ROTARY CLUB SARNICO E VALLE CAVALLINA DISTRETTO 2040 - AR 2011/2012. Bollettino n. 13 14 novembre 2011 La ricetta per vivere felici

ROTARY CLUB SARNICO E VALLE CAVALLINA DISTRETTO 2040 - AR 2011/2012. Bollettino n. 13 14 novembre 2011 La ricetta per vivere felici . ROTARY CLUB SARNICO E VALLE CAVALLINA DISTRETTO 2040 - AR 2011/2012 Bollettino n. 13 14 novembre 2011 La ricetta per vivere felici La serata Come sempre numerosi i soci che con i loro ospiti hanno partecipato

Dettagli

FESTA DIOCESANA UNITARIA della PACE LA PIENEZZA E LA MOLTECIPLITA DEL CONCETTO DI PACE. Nardò, 26 Gennaio 2013

FESTA DIOCESANA UNITARIA della PACE LA PIENEZZA E LA MOLTECIPLITA DEL CONCETTO DI PACE. Nardò, 26 Gennaio 2013 FESTA DIOCESANA UNITARIA della PACE PAC E I N S I E M E I N P R I M A F I L A P E R L A LA PIENEZZA E LA MOLTECIPLITA DEL CONCETTO DI PACE Nardò, 26 Gennaio 2013 In quest anno dedicato alla FEDE e così

Dettagli

Invito. ConIFA AGM 09.01.2016 Bergamo

Invito. ConIFA AGM 09.01.2016 Bergamo Invito ConIFA AGM 09.01.2016 Bergamo Illustri Membri di ConIFA, Abbiamo il piacere di invitarvi con una delegazione di fino a 2 persone (più eventuali osservatori) alla III^ Assemblea Generale Annuale

Dettagli

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma Torino, 30 settembre 2013 Gentili Dirigenti Scolastici ed Insegnanti, è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma il tuo Natale, promosso dalla Fondazione Ospedale Infantile

Dettagli

Contro la povertà e i cambiamenti climatici, uniamoci e facciamo un nodo

Contro la povertà e i cambiamenti climatici, uniamoci e facciamo un nodo Stand Up 2009 Gli obiettivi del millennio Contro la povertà e i cambiamenti climatici, uniamoci e facciamo un nodo Caritas Diocesana - Foligno Stand Up 2009 Gli obiettivi del millennio 16/18 ottobre 2009

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO Art. 1) 1.1 È costituita una Associazione denominata Centro Studi Americani (di seguito il Centro ). L Associazione non ha scopi

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana. Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane. Guidonia (Roma)

Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana. Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane. Guidonia (Roma) Istituto d Istruzione Superiore E. Majorana Liceo Linguistico, Scientifico e delle Scienze Umane Guidonia (Roma) GEMELLAGGIO LICEO MAJORANA (GUIDONIA) - MARCQ INSTITUTION (LILLE) RELAZIONE VIAGGIO D ISTRUZIONE

Dettagli

Siamo Terapisti Occupazionali non siamo politici

Siamo Terapisti Occupazionali non siamo politici Siamo Terapisti Occupazionali non siamo politici I nostri focus sono la persona, l occupazione, l ambiente, la partecipazione alle attività della nostra vita quotidiana: essi rappresentano gli ambiti nel

Dettagli

Progetto Diplomatici a New York 2012/2013- Change the world Model UN

Progetto Diplomatici a New York 2012/2013- Change the world Model UN Progetto Diplomatici a New York 2012/2013- Change the world Model UN Diplomatici: l associazione Diplomatici gestisce da tredici anni la partecipazione degli studenti ai Model United Nations, le prestigiose

Dettagli

CALL FOR PAPERS. X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR)

CALL FOR PAPERS. X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR) CALL FOR PAPERS X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR) Fondazione Scuola di Alta Formazione per il Terzo Settore (ForTeS) Siena ( Italy) 10 13 luglio 2012 Democratizzazione,

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA PACE ATTRAVERSO GLI SCAMBI INTERCULTURALI

EDUCAZIONE ALLA PACE ATTRAVERSO GLI SCAMBI INTERCULTURALI EDUCAZIONE ALLA PACE ATTRAVERSO GLI SCAMBI INTERCULTURALI Intercultura è una ONLUS, associazione di volontariato ed ente morale riconosciuto con DPR n. 578/85. E presente in 147 città italiane ed in 65

Dettagli

IL PERCHE DI UN CONGRESSO STRAORDINARIO DELL AEDE EUROPEA L AEDE E LA CRISI DELL UNIONE EUROPEA

IL PERCHE DI UN CONGRESSO STRAORDINARIO DELL AEDE EUROPEA L AEDE E LA CRISI DELL UNIONE EUROPEA IL PERCHE DI UN CONGRESSO STRAORDINARIO DELL AEDE EUROPEA L AEDE E LA CRISI DELL UNIONE EUROPEA Silvano MARSEGLIA E per me un grande piacere ed un onore aprire i lavori di questo nostro Congresso Straordinario

Dettagli