Microsoft Client Transformation Program. Business Case - IDC Analysis

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Microsoft Client Transformation Program. Business Case - IDC Analysis"

Transcript

1 Microsoft Client Transformation Program Business Case - IDC Analysis 1

2 Analisi tratta da uno studio pubblicato da IDC

3 Perché aggiornare Windows XP oggi? Evoluzione/Innovazione. Nuove Funzionalità non disponibili. Funzionalità che non esistevano o non erano sufficientemente mature, che non sono sfruttate da Windows XP: Wi-Fi e Bluetooth integrati, porte USB più veloci, monitor ad alta risoluzione, capacità di schermo tattile, inoltre la maggior parte dei computer viene messa in vendita con 4 GB di memoria, che un tipico SO Windows XP a 32 bit non è in grado di sfruttare. Un'installazione a 64 bit di Windows 7 permette di sfruttare a pieno questa memoria. End of Life support. L'assistenza estesa di Windows XP SP3 è cessata l 8 aprile 2014, significa la fine degli aggiornamenti di sicurezza, dell'assistenza pagata sotto l'accordo "hotfix" ed i servizi di assistenza saranno a pagamento per incidenti. Problemi di conformità. In alcuni settori economici, una serie di requisiti normativi impongono che il software venga gestito e continuamente aggiornato con patch e soluzioni. La fine dell'assistenza estesa per Windows XP implica che le aziende potrebbero trovarsi in uno scenario di non conformità. 3

4 Perché aggiornare Windows XP oggi? Costi operativi inferiori. La stima dei costi di assistenza di Windows XP viene messa a confronto con quelli relativi ai servizi di assistenza per una soluzione più moderna. In sintesi, la tecnologia più obsoleta ha un costo di manutenzione più elevato. Il tutto diventa più accentuato quando le aziende utilizzano gli stessi PC per lunghi periodi di tempo (oltre il tipico ciclo di vita di 3-4 anni). Benefici "soft". Il fenomeno della cosiddetta "IT Consumerization" ha offerto agli utenti finali maggiore capacità di influenza, consentendo loro di avere voce in capitolo in sede di decisioni IT aziendali. La maggior parte degli utenti, ha certamente avuto esperienze con le interfacce utente moderne, si tratti di Windows 7 o di uno dei numerosi sofisticati dispositivi smart e tablet che proliferano sul mercato. L'impegno del dipartimento IT nell'ottimizzare la produttività degli utenti aumenta sempre di più, supportandoli nello svolgimento del proprio lavoro con strumenti moderni, che migliorano la produttività ed eliminano lo spreco di tempo dovuto a scarse prestazioni della vecchia tecnologia, inutili interruzioni delle applicazioni e riavvii dei sistemi operativi. 4

5 Lo studio di IDC ha dimostrato che per computer di 5 anni di età, dotati di Windows XP, i costi annui di produttività dell'utente per ogni PC sono quasi raddoppiati. L'analisi a cura di IDC mostra che fornire assistenza a installazioni Windows XP più obsolete, confrontate con soluzioni moderne basate su Windows 7, opprime le aziende con costi di gran lunga più elevati I costi annui di manodopera per ogni PC sono balzati da 451$ nel secondo anno a 766$ nel quinto. I maggiori costi sono attribuibili a una serie di problemi, non tutti direttamente imputabili al sistema operativo, ma frequenti nelle soluzioni più datate, che hanno richiesto risorse IT e attività di supporto da parte dell'help desk. I costi di produttività, con XP aumentano e passano da 177 $ nel secondo anno a 324 $ nel quinto. Il costo annuale per PC per Windows XP è 870 $, mentre un'installazione Windows 7 con caratteristiche analoghe costa 168 $ per PC all'anno. Un aggravio di 701 $ per PC all'anno tra costi IT e costi attribuibili all'utente finale 5

6 Ipotesi su cui IDC basa i calcoli sul ROI (Return on Investment) I valori temporali sono moltiplicati per il costo per impiegato per quantificare l'efficienza e i risparmi di produttività. I valori d'inattività sono il prodotto della riduzione delle ore di fermo moltiplicato per il numero di utenti interessati e per la relativa ora/uomo. Poiché non ogni ora di inattività equivale a un'ora perduta di produttività, IDC chiede specificamente l'impatto percentuale di un'ora d'inattività e attribuisce una frazione del risultato orario al risparmio economico. Tutte le soluzioni IT richiedono un periodo di implementazione nelle aziende, durante il quale non è possibile misurare tutti i benefici di una soluzione. Per cogliere questa dinamica, IDC ripartisce proporzionalmente i benefici su base mensile in base alla durata media dell'implementazione. Il valore netto attuale (NPV, Net Present Value) del risparmio sui tre anni viene calcolato sottraendo l'investimento scontato dal beneficio scontato in entrambi i casi sui tre anni. IDC usa un tasso di sconto stimato per conteggiare le spese potenziali sostenute in questa parte dell'implementazione e l'interesse sull'investimento. Le aziende usano il costo del capitale maggiorato di alcuni fattori di rischio. 6

7 Case analizzato Circa dipendenti 68 addetti nel dipartimento IT. 14 specialisti dell'assistenza PC. Profilazione Utente il 90% degli utenti finali rientra nella categoria di lavoratori d'ufficio. il 7% è classificato come utenti in mobilità, compresi i manager e forza vendita. il 3% è classificato come personale che lavora da casa. Profilazione Hardware il 54% è costituito da desktop. il 39% è costituito da laptop. Il 7% è composto da altri dispositivi, tablet e smart pc Profilazione Oltre il 90% dei dispositivi in uso nel gruppo di studio adotta Windows Il 65% Windows 7 ed il 35% Windows XP. Per quattro aziende, Windows 7 era usato sul 100% dei propri PC Windows, mentre due organizzazioni presentavano oltre il 93% di installato con Windows XP. Software 7

8 Motivazioni che «spingono» verso la migrazione a Windows 7/8 Preoccupazioni legate all'assistenza: "eravamo preoccupati che per XP non sarebbe più stato possibile ricevere assistenza" Benefici di stabilità: "creare la piattaforma più stabile per rendere la mobilità fuori sede molto più facile di quanto non sarebbe stato possibile con XP" Standardizzazione: "volevamo standardizzarci su un unico sistema operativo" Caratteristiche di Windows 7: "la sicurezza è assai migliore", "velocità, affidabilità, flessibilità, facilità d'uso", "possibilità di virtualizzare le applicazioni", "possibilità di usare DirectAccess al posto delle applicazioni VPN" 8

9 Motivazioni che «spingono» a rimanere su Windows XP Stabilità: "Windows XP è un sistema operativo relativamente stabile, la gente è contenta, riesce a svolgere il proprio lavoro... nessun bisogno impellente [di migrare]" Hardware installato: "ci occorre hardware nuovo; queste macchine non supportano Windows 7" Compatibilità: "temiamo che le nostre applicazioni non siano compatibili 9

10 Il costo per l azienda di gestione di Windows XP Quando i sistemi superano il limite dei 3-3,2 anni di età, i costi crescono del 25% durante il quarto anno di possesso e di un altro 29% nel corso del quinto. I costi di produttività utente soffrono anch'essi, con un balzo del 23% nel quarto anno e di un 40% nel quinto. Confrontando il quinto anno direttamente con il secondo si può osservare come i costi di lavoro IT combinati con quelli della produttività utente siano cresciuti del 73% 10

11 Costi in termini di tempo IT (1/2) Aspetti da considerare: L'impatto di misurazione della produttività IT, in termini di ore per PC all'anno, e l entità del cambiamento che consentirebbe il passaggio a Windows 7. La sola gestione delle patch costituisce il 49% dell'investimento in attività operativa richiesta per continuare a supportare un ambiente Windows XP. Passare a Windows 7 riduce dell'82% il tempo investito nella gestione delle patch. Windows XP richiede oltre cinque volte più ore all'anno per PC per la gestione delle patch rispetto a Windows 7. L attività operativa necessario alla gestione del PC si riduce del 70% in termini di ore PC l'anno per le aziende che decidono di sostituire i loro 11 sistemi Windows XP con Windows 7

12 Costi in termini di tempo IT (2/2) Impatto del tempo di fermo e la risposta ai problemi che compromettono il PC e richiedono l'intervento IT per il ripristino del sistema: L'intervento del servizio di assistenza, equivale al 58% del tempo relativo all'inattività, passato nel prestare assistenza a Windows XP. 35% del tempo totale dedicato dal personale IT all'assistenza a Windows XP è relativo alla soluzione dei problemi legati ai tempi di fermo. Questi parametri di misura si possono ridurre del 79-84% passando a Windows 7. Costo di Assistenza per ogni 230 PC Manutenzione Windows XP, occorre l'equivalente di una risorsa extra a tempo pieno (40 ore alla settimana) Manutenzione Windows 7 libera un ugual numero di ore. Viene liberato l'equivalente, in termini di tempo, di un dipendente a tempo pieno, che può essere assegnato ad altri progetti che apportano valore all'azienda Tutte le attività IT richiedono 11,3 ore del tempo dedicato a ogni PC XP all'anno. Clienti che sono passati a Windows 7 sostengono costi assai inferiori, ovvero 2,3 ore per ogni PC all'anno per la loro manutenzione. Il costo di rimanere con Windows XP è rappresentato dal consumo di 9 ore extra per PC all'anno. 12

13 Costi in termini di tempo per l'utente finale Impatto dei problemi sugli utenti finali. Qualunque utente finale conosce bene la frustrazione di un sistema con prestazioni limitate, a causa dell'infezione di un virus, per l'instabilità che cresce con l'andar del tempo o per un problema accidentale dovuto a utenti che manipolano maldestramente impostazioni e configurazioni del sistema. A prescindere dalla causa, il risultato non cambia: utenti incapaci di svolgere il proprio lavoro e squadra IT chiamata al soccorso. La tabella evidenzia le aree di costo che riguardano gli utenti finali. Una delle due aree chiave che più affliggono gli utenti finali è il tempo trascorso in attesa della risposta dal servizio di assistenza e dell'intervento che risolve il problema. Questa area da sola spiega oltre la metà del tempo produttivo annuo perso dagli utenti che lavorano su un PC con Windows XP. L'altra area è quella del tempo dedicato ai riavvii, che equivale al 28% delle ore PC/anno perse dagli utenti finali. Complessivamente queste due aree contano per l'80% del tempo perso dagli utenti Con Windows 7, il tempo perso per i riavvii è praticamente eliminato (riduzione del 94%). Windows 7 tende a essere più stabile e meno incline a rischi, si riduce drasticamente il tempo perso in attesa di risposta dal servizio di assistenza, in quanto l'assistenza richiesta risulta inferiore a un ora per PC l'anno per gli utenti finali. Complessivamente la produttività degli utenti viene fortemente ottimizzata da Windows 7, mentre gli utenti Windows XP sono gravati di 13 7,8 ore di tempo perso all'anno, in confronto ai colleghi che usano Windows 7

14 Indicatori chiave del rendimento Indicatori chiave di rendimento, che interessano i reparti IT che si occupano dell'assistenza degli ambienti Windows XP esistenti, in confronto ad alternative basate su Windows 7 14

15 ANALISI DEL ROI (1/2) Il ROI è il rapporto tra il valore netto attuale (NPV, Net Present value) e l'investimento scontato. Il periodo di recupero dell'investimento è il punto in cui i vantaggi cumulativi eguagliano l'investimento iniziale. Questa analisi del ROI offre una visione su un periodo di tre anni nel quale viene ripagato l'investimento per il passaggio da Windows XP a Windows 7. Le aziende: Hanno speso una media di 712 $ (scontato) per PC, per sostituire ogni Windows XP (inclusi hardware e software), Hanno risparmiato di $ (scontato) per PC derivante da minori risorse IT e dalla riduzione della perdita di produttività nel corso dei tre anni. Il periodo di ripagamento per una nuova distribuzione di Windows 7 è calcolato su 12 mesi. La migrazione da Windows XP a Windows 7 produce un ritorno del 137% sull'investimento sui tre anni di analisi. 15

16 ANALISI DEL ROI (2/2) L'investimento iniziale include i costi medi totali per un PC con tutte le installazioni Windows 7, bilanciate dai costi associati alla sostituzione dei PC come parte del ciclo medio di sostituzione (3,4 anni). I vantaggi annuali derivano dalla minore manodopera IT per assistenza e dal minore calo di produttività. 16

17 Questo studio ha dimostrato che per computer di 5 anni di età, dotati di Windows XP, i costi annui di produttività dell'utente per ogni PC sono quasi raddoppiati. L'analisi a cura di IDC mostra che fornire assistenza a installazioni Windows XP più obsolete, confrontate con soluzioni moderne basate su Windows 7, opprime le aziende con costi di gran lunga più elevati 4 Aziende: 2 aziende con 100% Windows 7 adoption 2 aziende con il 93% di installato Windows XP. Dipendenti: addetti nel dipartimento IT. 14 specialisti dell'assistenza PC. Profilazione Utente: il 90% degli utenti finali rientra nella categoria di lavoratori d'ufficio. il 7% è classificato come utenti in mobilità, inclusi manager e forza vendita. il 3% è classificato come personale che lavora da casa. Profilazione Hardware: il 54% è costituito da desktop. il 39% è costituito da laptop. Il 7% è composto da altri dispositivi, tablet e smart pc. 17 Con Windows 7, il tempo perso per i riavvii è praticamente eliminato (riduzione del 94%). Windows 7 è più stabile, l'assistenza richiesta risulta inferiore a un ora per PC l'anno per ogni utente finale. Incremento produttività, gli utenti Windows XP sono gravati di 7,8 ore di tempo perso all'anno, mentre i colleghi che usano Windows 7, spendono 2,3 ore per ogni PC all'anno per la loro manutenzione: Saving di 5,5 ore per PC per anno. Spesa media di 712 $ (scontato) per PC, per sostituire ogni Windows XP (inclusi hardware e software), Risparmiato di $ (scontato) per PC derivante da minori risorse IT e dalla riduzione della perdita di produttività nel corso dei tre anni. Payback period per una nuova distribuzione di Windows 7 è calcolato su 12 mesi. La migrazione verso Windows 7 produce un ritorno del 137% sull'investimento sui tre anni di analisi.

18 Sfide e Opportunità Sfida: occorre denaro per risparmiare denaro. Perché le aziende diano il via a un ciclo di aggiornamenti per la migrazione da Windows XP a Windows 7, occorre fiducia e impegno nel sostenere un investimento (Capex) con la consapevolezza che vi saranno costi operativi (Opex) ridotti a fronte dell investimento iniziale. Lo studio presenta benefici evidenti e un ROI quantificabile, tuttavia per molte aziende gli investimenti (Capex) sono molto più semplici da identificare e quantificare di quanto non sia la riduzione dei costi operativi. Sfida: possibili problemi di compatibilità. Lo studio valuta specificamente i vantaggi offerti dal passaggio da Windows XP a Windows 7. Tuttavia il processo di aggiornamento potrebbe richiedere l aggiornamento delle applicazioni (o almeno l'attenuazione dei relativi problemi di compatibilità). Opportunità: la riduzione dei costi rimane per sempre. Una volta completato un aggiornamento e dopo aver ridotto i costi operativi, i vantaggi derivanti dai minori costi operativi continuano ad accumularsi nel futuro senza ulteriori investimenti diretti. Opportunità: importanti premesse per il futuro. Fare un passo verso Windows 7, in questo momento, significa per le aziende porre le premesse per puntare su Windows 8 con i nuovi dispositivi hardware che sfruttano appieno l'interfaccia utente Windows 8 Metro. Con il passar del tempo emergono motivi che possono giustificare la migrazione da Windows 7 a Windows 8; al momento tutte le indicazioni sembrano suggerire che il passaggio da Windows 7 a Windows 8 sarà indolore tanto per le applicazioni quanto per le componenti hardware. Opportunità: standardizzazione. La possibilità di portare tutti i PC verso un sistema operativo unico e moderno è un elemento che gratifica gli utenti e i professionisti IT, oltre ad offrire l opportunità di sfruttare applicazioni innovative, migliorare la gestione e ridurre i rischi che compromettono la sicurezza, grazie a caratteristiche come il controllo dell account utente, Internet Explorer 9, AppLocker, BitLocker e altre funzioni studiate appositamente per ottimizzare la sicurezza globale. 18

19 2014 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Microsoft non fornisce alcuna garanzia, espressa o implicita, circa le informazioni descritte nel presente documento. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono proprietà dei rispettivi titolari.

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1

Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 White paper Citrix XenDesktop rende più facile la migrazione a Windows 7/8.1 Di Mark Bowker, analista senior Ottobre 2013 Il presente white paper di ESG è stato commissionato da Citrix ed è distribuito

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Questo documento illustra come installare una stampante in ambiente Windows con un nuovo metodo. Il vecchio metodo, principalmente consigliato

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14 Windows software per strumenti di verifica Pag 1 of 16 1. GENERALITA SOFTWARE TOPVIEW Il software professionale TopView è stato progettato per la gestione di dati relativi a strumenti di verifica multifunzione

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Problema 1 Una coltura batterica di 100000 (centomila) unità raddoppia ogni mezz'ora. Dopo quanto tempo sarà di 2000000 (due milioni) di unità?

Problema 1 Una coltura batterica di 100000 (centomila) unità raddoppia ogni mezz'ora. Dopo quanto tempo sarà di 2000000 (due milioni) di unità? 1 Problema 1 Una coltura batterica di 100000 (centomila) unità raddoppia ogni mezz'ora. Dopo quanto tempo sarà di 2000000 (due milioni) di unità? Problema 2 Una somma di denaro, che aumenta ogni anno del

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro.

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Costi della Qualità La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Per anni le aziende, in particolare quelle di produzione, hanno

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Analisi della situazione iniziale

Analisi della situazione iniziale Linux in azienda Solitamente quando si ha un ufficio e si pensa all'acquisto dei computer la cosa che si guarda come priorità è la velocità della macchina, la potenza del comparto grafico, lo spazio di

Dettagli

Life-cycle cost analysis

Life-cycle cost analysis Valutazione economica del progetto Clamarch a.a. 2013/14 Life-cycle cost analysis con esempi applicativi Docenti Collaboratori Lezione di prof. Stefano Stanghellini prof. Sergio Copiello arch. Valeria

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server 7 Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email MailStore Server consente alle aziende di trarre tutti i vantaggi

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida alla progettazione

Guida alla progettazione Guida alla progettazione Introduzione Gli Smart Module ampliano significativamente le possibilità di progettazione degli impianti fotovoltaici. I moduli ottimizzati con la tecnologia Tigo Energy possono

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli