Milano, 4 Giugno 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Milano, 4 Giugno 2015"

Transcript

1 Milano, 4 Giugno 2015

2 Bilanciamento definizione Il bilanciamento fisico e commerciale costituisce la base per il funzionamento del sistema gas. Il bilanciamento fisico (operativo) comprende le operazioni mediante le quali Snam Rete Gas, attraverso il Dispacciamento, controlla in tempo reale i parametri di flusso (portate e pressioni) al fine di garantire la corretta movimentazione del gas dai punti d immissione ai punti di prelievo. Il bilanciamento commerciale comprende le attività necessarie all allocazione ed alla contabilizzazione del gas trasportato. [* «Bilanciamento operativo», come definito nel regolamento UE 312/2014]

3 Teorema del Bilanciamento Il bilanciamento fisico* e commerciale è inversamente proporzionale alla velocità del gas. [* «Bilanciamento operativo», come definito nel regolamento UE 312/2014]

4 . Di cosa stiamo parlando Gas di Petrolio Liquefatto Gas Naturale (metano)

5

6

7

8 Rete Nazionale e Regionale

9 Nodo SNAM di Zimella (Verona)

10 Centrali di compressione di SNAM Rete Gas Le centrali per la compressione del gas dislocate sulla rete del Trasportatore sono dedicate alla spinta del gas in linea, così da assicurare il trasporto del gas sull intero sistema. 1. Centrale di Masera 2. Centrale di Malborghetto 3. Centrale di Istrana 4. Centrale di Poggio Renatico 5. Centrale di Terranuova 6. Centrale di Gallese 7. Centrale di Melizzano 8. Centrale di Montesano 9. Centrale di Tarsia 10.Centrale di Messina 11.Centrale di Enna

11 Centrale di compressione SNAM di Poggio Renatico (Ferrara) Anche se lo spingi va piano ugualmente.

12 Turbina a gas

13 SNAM capacità disponibili in entry points Mazara del Vallo: 105 Tarvisio: 115 Passo Gries: 65 Gela: 32 u.m.: milioni di Sm3/giorno. Vincoli tecnici di trasporto in entry e riconsegna (REMI)

14 Lo stoccaggio del gas naturale

15 STOGIT - Campi di stoccaggio. In Italia sono attivi 10 campi di stoccaggio. 8 campi sono gestiti dalla società Stogit e 2 da Edison Stoccaggio. Brugherio: 10 Cortemaggiore: 24 Sergnano: 58 Minerbio: 63 Ripalta: 30 Sabbioncello: 22 Settala: 42 Fiume Treste: 48 u.m.: milioni di Sm3/giorno In arrivo campo di Bordolano

16 Centrale di stoccaggio STOGIT di Minerbio

17 Dispacciamento gas di Snam Rete Gas (San Donato Milanese) Si occupa di trasporto e stoccaggio «fisico»

18 Dispacciamento commerciale Tariffe SNAM di Trasporto e Dispacciamento anno solare 2015

19 Stoccaggio commerciale STOGIT - capacità offerte divisa per servizio anno 2014/2015

20 La distribuzione del gas in Italia PSV gasdotti di importazione gasdotti nazionali Snam gasdotti regionali Snam Clienti Diretti Snam (REMI) HUB RN RR city gate p.m.i. confine di stato PSV Rete dei distributori locali Clienti locali civili Punto di interconnessione tra due o più gasdotti appartenenti a sistemi esteri di trasporto, gestiti da differenti TSO (Tramission System Operator). In Europa questo tipo di Hub si trova generalmente alle frontiere di due Stati (Emden in Olanda, Zeebrugge in Belgio). Punto di Scambio Virtuale gestito da SNAM situato tra i Punti di Entrata e Uscita della Rete Nazionale di Gasdotti (RN), presso il quale gli Utenti possono effettuare, su base giornaliera, scambi di gas naturale presente nella RN. In ogni punto del sistema gas l acquisto, il trasporto e la vendita sono soggetti a molteplici obblighi contrattuali, tecnici e normativi che richiedono competenze specifiche possedute solo dagli operatori più strutturati ed evoluti. E necessario inoltre, visto l importante impegno commerciale, essere in grado di governare completamente i processi organizzati, finanziari e commerciali.

21 La distribuzione del gas in Italia filiera Diretti REMI HUB PSV city gate p.m.i. Acquisto gas Acquisto capacità di trasporto Acquisto capacità di trasporto da Snam Acquisto capacità di stoccaggio da Stogit civili Acquisto capacità di trasporto regionale da Snam Acquisto di capacità di trasporto al REMI da Snam Acquisto capacità di trasporto (*) su rete locale La complessità del sistema e l iter autorizzativo/procedurale di accesso ai diversi punti di scambio consente solo ad operatori evoluti la possibilità di operare. La somma delle garanzie da fornire sono proporzionali alle capacità di trasporto e determinano quindi le necessità finanziarie = Le capacità tecniche/gestionali sono complesse e richiedono strutture, strumenti e figure professionali specializzate. + + =

22 Uno sguardo al nostro mondo e sfatiamo qualche mito.

23 Dipendenza estera

24 La situazione Italiana nel contesto Europeo Fonte: ENTSOG May 2015

25

26 Panorama dei Gasdotti Europei Fonte: ENTSOG May 2015 Nord Europa

27 Panorama dei Gasdotti Europei Fonte: ENTSOG May 2015 Italia e Nord Africa

28 Il GNL Fonte: Gie May 2015

29 GNL, il send out

30 Uno sguardo al nostro mondo I miti da sfatare: - Italia, fonti di approvvigionamento (diversificare) - Italia, HUB del gas (Si, certo. Ma da dove? E come?)

31 Italia - fonti di approvvigionamento (diversificare) Mazara del Vallo: 105 Tarvisio: 115 Passo Gries: 65 Gela: 32 MioSm3/giorno.

32 Produzione Nazionale Da 150 a 15 Milioni di m3 giorno

33

34 Nuovi Gasdotti: «Il Corridoio sud», unica alternativa?

35 Nuovi Gasdotti: «Il Corridoio sud», due possibilità.

36 Approdo TAP a Melendugno: «ma mi faccia il piacere»

37 Facciamo il punto e andiamo avanti Cosa abbiamo visto sinora

38 - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e 300 [I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344)] Relazione annuale AEEG 2014

39 E ora diamo i numeri - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e 300 [I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344)] U.m.: Miliardi di Sm3/anno e Milioni di Sm3/giorno

40 Curva dei prelievi totali su anno termico (di sistema e del singolo shipper)

41 25 Gennaio Erogazione - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344) Fonte: Q.E.

42 26 Gennaio Erogazione - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344) Fonte: Q.E.

43 27 Gennaio Erogazione - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344) Fonte: Q.E.

44 29 Gennaio Erogazione - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344) Fonte: Q.E.

45 31 Gennaio Erogazione - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344) Fonte: Q.E.

46 24 Maggio Iniezione - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344) Fonte: Q.E.

47 26 Maggio Iniezione - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344) Fonte: Q.E.

48 Fonte: Q.E.

49 Teorema del Bilanciamento Il bilanciamento fisico* e commerciale è inversamente proporzionale alla velocità del gas. [* «Bilanciamento operativo», come definito nel regolamento UE 312/2014]

50 Curva dei prelievi su anno termico (di sistema e del singolo shipper)

51 Riassumendo (Le previsioni corrette sono molto difficili) - Le importazioni fanno 93 e Il GNL fa 20 e 56 - Gli stoccaggi fanno 11,5 e I consumi fanno 69 e 333 (e anche 344) Bilanciamento fisico: - SNAM unico operatore (unico operatore/bilanciatore della rete) Bilanciamento fisico - commerciale: - Shippers come tanti «unici operatori» (sistema penali) - Shippers partecipano al bilanciamento (PB-GAS/G-1) Il futuro - Shippers operatori principali (SNAM Bilanciamento residuale)

52 Ora abbiamo le basi tecniche per discutere assieme di bilanciamento commerciale Bilanciamento fisico: - SNAM unico operatore (unico operatore/bilanciatore della rete) Bilanciamento commerciale: - Shippers come tanti «unici operatori» (sistema penali) - Shippers partecipano al bilanciamento (PB-GAS/G-1) Il futuro - Shippers operatori principali (SNAM Bilanciamento residuale)

53

54

55 E ora via libera alle domande. Ma tenete presente che

56

57 Se siete arrivati fin qui meritate un: «grazie a tutti e buon pranzo».

58 Page 58

59 Page 59

60 Page 60

61 Page 61

62 comprende tutti gli equipaggiamenti necessari per assicurare le funzioni della misura e della relativa regolazione della pressione del gas. Il numero totale dei REMI è Page 62 Impianto di Regolazione e Misura (REMI)

63 Page 63 Tariffe di Trasporto

64 Page 64 Tariffe di Trasporto

65 Page 65 Esempio

66 PSV (Punto di Scambio Virtuale) Un primo mercato spot del gas in Italia, istituito nel Il PSV è un hub virtuale in cui è possibile effettuare scambi e cessioni di gas. Negli ultimi anni, il PSV si è notevolmente sviluppato in termini sia di volumi scambiati, sia di numero di contrattazioni effettuate. Secondo le disposizioni dell Autorità, dal novembre 2006 i trader possono effettuare transazioni presso l hub nazionale, senza essere utenti del sistema di trasporto. Nel 2011, 112 soggetti hanno effettuato scambi, cessioni e acquisizioni di gas presso il PSV e di questi 27 sono risultati trader puri, in quanto non utenti del sistema di trasporto. Miliardi M³ * Fonte: Elaborazioni Axpo su dati di autorità Page 66

67 PB-GAS La piattaforma per il bilanciamento del gas naturale, nell ambito della quale gli utenti abilitati, offrono giornalmente, in acquisto e in vendita, le risorse di stoccaggio nella propria disponibilità. Allo stesso modo Snam Rete Gas, in qualità di soggetto responsabile del bilanciamento, offre sulla PB-GAS, in acquisto o in vendita, una quantità di gas corrispondente allo sbilanciamento complessivo del sistema, al fine di approvvigionarsi delle risorse offerte dagli operatori che si rendano necessarie per mantenere bilanciato il sistema gas. La selezione delle offerte accettata sulla PB-GAS avviene secondo le modalità della negoziazione ad asta Page 67

68 Le Importazioni il 75% del gas importato in Italia proviene da paesi non appartenenti all Unione europea. Il paese di provenienza più importante è l Algeria che copre 1/3 del fabbisogno italiano. La maggior parte del gas algerino arriva in Italia via tubo a Mazara del vallo. Il gas Russo copre 28% del fabbisogno nazionale ed entra nella rete nazionale da Tarvisio e Gorizia. 3% 14% 2% 34% Algeria Russia Norvegia il gas proveniente dalla Libia, è diminuito lo scorso anno, a causa delle vicende politiche, dai circa 9 Mm³ che entravano in Italia negli anni precedenti, nel 2011 i volumi libici sono scesi ad 2,3Mm³. Quote importanti di gas, anche a parziale compensazione del deficit libico, sono giunte da 9% 5% 5% Paese Bassi Qatar Libia Altri EU Altri non EU paesi europei: non soltanto i tradizionali quantitativi provenienti dalla 28% Norvegia e dai Paesi Bassi, ma anche dall Austria, dalla Germania e da altri paesi dell Unione europea *Fonte: Relazione annuale di Autorità per l energia elettrica e il gas Page 68

69 Bilancio del gas naturale Miliardi M³ Variazione scorte Importazioni nette Produzione nazionale *Fonte: Relazione annuale di Autorità per l energia elettrica e il gas Page 69

Dati di sintesi Snam Relazione finanziaria annuale 2012

Dati di sintesi Snam Relazione finanziaria annuale 2012 Dati di sintesi Il gruppo Snam LA STORIA 1941-1999 La grande opera di metanizzazione dell Italia e di costruzione di gasdotti di importazione Dal 1941 Snam (Società Nazionale Metanodotti) opera in modo

Dettagli

8 Il Gruppo Snam. Il Gruppo Snam

8 Il Gruppo Snam. Il Gruppo Snam 8 Il Gruppo Snam Il Gruppo Snam Il Gruppo Snam 9 LA STORIA 1941-1999 La grande opera di metanizzazione dell Italia e di costruzione di gasdotti di importazione Dal 1941 Snam (Società Nazionale Metanodotti)

Dettagli

Merceologia delle Risorse Naturali

Merceologia delle Risorse Naturali GAS NATURALE-ORIGINI Il gas naturale è un combustibile fossile di origine organica, costituito in massima parte da metano (CH4). Il gas naturale si trova nel sottosuolo, normalmente negli stessi giacimenti

Dettagli

La filiera del gas naturale

La filiera del gas naturale La filiera del gas naturale Per comprendere appieno le caratteristiche del servizio di distribuzione bisogna inserirlo nel contesto più ampio della filiera del gas. Bisognerà analizzare, almeno nelle fasi

Dettagli

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione Alberto Biancardi 1 Sommario Lo scenario energetico italiano: l assetto attuale I driver del cambiamento Il nuovo assetto 2 Lo scenario energetico italiano

Dettagli

La bolletta del gas e lo stoccaggio virtuale del gas naturale

La bolletta del gas e lo stoccaggio virtuale del gas naturale 27 giugno 2013 Agenda IL GAS NATURALE LA FILIERA DEL GAS NATURALE LO STOCCAGGIO VIRTUALE DEL GAS SISTEMA TARIFFARIO LA BOLLETTA DEL GAS - 2 - Caratteristiche del gas naturale Cos è il gas naturale Il gas

Dettagli

Ing. Carlo Malacarne, Amministratore Delegato Snam

Ing. Carlo Malacarne, Amministratore Delegato Snam Ing. Carlo Malacarne, Amministratore Delegato Snam Senato della Repubblica, X Commissione industria, commercio e turismo Indagine conoscitiva sui prezzi di energia elettrica e gas come fattore strategico

Dettagli

La copertura dei costi di capitale nei segmenti monopolistici del settore energetico

La copertura dei costi di capitale nei segmenti monopolistici del settore energetico La copertura dei costi di capitale nei segmenti monopolistici del settore energetico Egidio Fedele Dell Oste Direzione tariffe Autorità per l energia elettrica e il gas La regolazione tariffaria degli

Dettagli

Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo?

Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo? Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo? Massimo Gallanti Sommario Scenario europeo La situazione in Italia Le previsioni

Dettagli

Lo Stoccaggio di gas naturale

Lo Stoccaggio di gas naturale Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per l energia Direzione Generale per le Risorse Minerarie ed Energetiche Lo Stoccaggio di gas naturale ing. Liliana Panei Divisione VII - Stoccaggio gas

Dettagli

GLOSSARIO. Glo - 1. Glossario

GLOSSARIO. Glo - 1. Glossario GLOSSARIO Il presente glossario elenca alcuni dei termini ricorrenti nel Codice di Rete (alcuni dei quali già definiti all'interno del documento al momento del loro primo utilizzo). Poiché, nella maggior

Dettagli

Liberalizzazione, accise, diritti doganali

Liberalizzazione, accise, diritti doganali Liberalizzazione, accise, diritti doganali Roma, 2 luglio 2002 L attività di trasporto del gas nel nuovo mercato liberalizzato Francesco Carìa Responsabile Operazioni Commerciali Snam Rete Gas S.p.A. Agenda

Dettagli

Incontro con Associazione Nazionale Costruttori. Milano, 15 maggio 2012

Incontro con Associazione Nazionale Costruttori. Milano, 15 maggio 2012 Incontro con Associazione Nazionale Costruttori Milano, 15 maggio 2012 Agenda Caratteristiche del business stoccaggio Concessioni e distribuzione geografica Aspetti tecnologici Progetti e gare 2 Caratteristiche

Dettagli

Evoluzione del business del gas

Evoluzione del business del gas The Adam Smith Society: REGULATORY LECTURES 2002 AMPS SpA Evoluzione del business del gas Ing. Giovanni ALIBONI Direttore Generale Milano, 18 marzo 2002 0 Confronto fra Multiutility AMPS è una Multiutility

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SISTEMA

DESCRIZIONE DEL SISTEMA DESCRIZIONE DEL SISTEMA 1) DESCRIZIONE GENERALE DEL SISTEMA DI TRASPORTO DEL TRASPORTATORE 5 1.1) I METANODOTTI 5 1.1.1) I METANODOTTI DI IMPORTAZIONE 5 1.1.2) I METANODOTTI DI TRASPORTO PRIMARIO 5 1.1.3)

Dettagli

144 Glossario. Glossario

144 Glossario. Glossario 144 Glossario Glossario Glossario 145 Il glossario dei termini finanziari, commerciali, tecnici e delle unità di misura è consultabile sul sito internet www.snam.it. Di seguito sono indicati quelli di

Dettagli

Shippers Day Snam Rete Gas e il mercato: insieme verso l Europa

Shippers Day Snam Rete Gas e il mercato: insieme verso l Europa Shippers Day Snam Rete Gas e il mercato: insieme verso l Europa 14 maggio 2014 snamretegas.it Agenda Evoluzione dei Servizi Commerciali nell offerta Snam Rete Gas D. Gamba - Direttore Sviluppo e Commerciale

Dettagli

La struttura del mercato gas

La struttura del mercato gas La struttura del mercato gas STEFANO SCARCELLA Direzione Mercati Autorità per l energia elettrica e il gas IL MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA: NORMATIVA E OPPORTUNITA Vicenza 25 maggio 2010 Autorità

Dettagli

PROTOCOLLO DI COMUNICAZIONE

PROTOCOLLO DI COMUNICAZIONE PROTOCOLLO DI COMUNICAZIONE ai fini dell allocazione del gas tra gli utenti dei punti di riconsegna condivisi del sistema di trasporto (Delibera n 38/04) Il nuovo processo di allocazione ai Punti di Riconsegna

Dettagli

Gas Naturale Il mercato del gas naturale in Italia: lo sviluppo delle infrastrutture nel contesto europeo

Gas Naturale Il mercato del gas naturale in Italia: lo sviluppo delle infrastrutture nel contesto europeo Gas Naturale Il mercato del gas naturale in Italia: lo sviluppo delle infrastrutture nel contesto europeo Marzo 2013 Cassa depositi e prestiti Ricerca e Studi IL CONTESTO INTERNAZIONALE 2 Consumi di gas

Dettagli

Prevedere la domanda nel mercato del gas: le esigenze degli operatori, le risposte delle Analytical Applications

Prevedere la domanda nel mercato del gas: le esigenze degli operatori, le risposte delle Analytical Applications Prevedere la domanda nel mercato del gas: le esigenze degli operatori, le risposte delle Analytical Applications Ing. Silvia Branda Responsabile Trasporto e Stoccaggio 2B Energia S.p.A. Dott. Daniele Leli

Dettagli

IL CICLO DEL GAS NATURALE SNAM RETE GAS: LE INFRASTRUTTURE

IL CICLO DEL GAS NATURALE SNAM RETE GAS: LE INFRASTRUTTURE Snam Rete Gas Snam Rete Gas ha contribuito, attraverso lo sviluppo delle proprie infrastrutture, a rendere disponibile le capacità di trasporto necessarie per la crescente domanda del mercato, soddisfacendo

Dettagli

Tabella 1 - Rappresentazione grafica dei punti di entrata e di uscita dalla rete nazionale di gasdotti (anno 2011)

Tabella 1 - Rappresentazione grafica dei punti di entrata e di uscita dalla rete nazionale di gasdotti (anno 2011) Tabella 1 - Rappresentazione grafica dei punti di entrata e di uscita dalla rete nazionale di gasdotti 1.1 - Punti di entrata Punti di entrata e uscita dalla rete nazionale di gasdotti 5 punti di entrata

Dettagli

Gas Naturale. Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione. ref. Osservatorio Energia

Gas Naturale. Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione. ref. Osservatorio Energia Gas Naturale 2009 Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione ref. Osservatorio Energia Il Rapporto è stato realizzato dal gruppo di lavoro dell Osservatorio Energia sotto la supervisione scientifica

Dettagli

TARIFFE DI TRASPORTO PER L ANNO 2014 1 GENNAIO 2014-31 DICEMBRE 2014

TARIFFE DI TRASPORTO PER L ANNO 2014 1 GENNAIO 2014-31 DICEMBRE 2014 TARIFFE DI TRASPORTO PER L ANNO 214 1 GENNAIO 214 1 DICEMBRE 214 Le tariffe di trasporto relative all anno 214 sono state calcolate secondo i criteri stabiliti dall Autorità per l energia elettrica ed

Dettagli

ATTI PARLAMENTARI XV LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE

ATTI PARLAMENTARI XV LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE ATTI PARLAMENTARI XV LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI Doc. CXLI n. 2 RELAZIONE SULLO STATO DEI SERVIZI E SULL ATTIVITÀ SVOLTA DALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS (Al 31 marzo 2007) (Articolo

Dettagli

Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society

Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society CONSUNTIVO DEI CONSUMI DI GAS NATURALE PER SETTORI DI DOMANDA NEL 2001 settore produz.ne

Dettagli

32 Snam Bilancio di Sostenibilità 2011

32 Snam Bilancio di Sostenibilità 2011 32 Snam Bilancio di Sostenibilità 2011 Una rete al servizio del Paese verso l Europa Snam intende contribuire attivamente alla realizzazione di un sistema di gas hub nel sud Europa, per trasformare l Italia

Dettagli

TARIFFE DI TRASPORTO PER L ANNO 2015 1 GENNAIO 2015-31 DICEMBRE 2015

TARIFFE DI TRASPORTO PER L ANNO 2015 1 GENNAIO 2015-31 DICEMBRE 2015 TARIFFE DI TRASPORTO PER L ANNO 215 1 GENNAIO 215 1 DICEMBRE 215 Le tariffe di trasporto relative all anno 215 sono state calcolate secondo i criteri stabiliti dall Autorità per l energia elettrica il

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico VISTO il decreto legislativo 23 maggio 2000, n.164, ed in particolare l articolo 9, che stabilisce che il Ministero dell'industria, del commercio e dell'artigianato,

Dettagli

1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) IL DECRETO LEGISLATIVO N 164/00... 2

1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) IL DECRETO LEGISLATIVO N 164/00... 2 CONTESTO NORMATIVO 1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) IL DECRETO LEGISLATIVO N 164/00... 2 3) DELIBERE DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS RILEVANTI AI FINI DELLA

Dettagli

Snam Rete Gas: energia in rete

Snam Rete Gas: energia in rete Snam Rete Gas: energia in rete ing. Daniele Gamba Meeting PMI: Le Reti Roma, 26 giugno 2009 Introduzione 2 L edificio di questo universo appare nella sua struttura come un labirinto all intelletto umano

Dettagli

Tariffe gas: struttura, componenti e meccanismi d aggiornamento

Tariffe gas: struttura, componenti e meccanismi d aggiornamento Tariffe gas: struttura, componenti e meccanismi d aggiornamento Egidio Fedele Dell Oste Direzione Tariffe Milano - Roma, 20 giugno 2006 Autorità per l energia elettrica e il gas 1 La filiera del gas Approvvigionamento

Dettagli

SNAM RETE GAS ANNUNCIA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI E DEL TERZO TRIMESTRE 2009

SNAM RETE GAS ANNUNCIA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI E DEL TERZO TRIMESTRE 2009 SNAM RETE GAS ANNUNCIA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI E DEL TERZO TRIMESTRE 2009 San Donato Milanese, 27 ottobre 2009 Il Consiglio di Amministrazione di Snam Rete Gas ha approvato in data odierna i risultati

Dettagli

Il sistema di supporto alle tue decisioni. Mercato del bilanciamento del gas

Il sistema di supporto alle tue decisioni. Mercato del bilanciamento del gas Il sistema di supporto alle tue decisioni Mercato del bilanciamento del gas Indice Interventi dell autorità per l attuazione della riforma; Principali riferimenti al DCO 25/10; SBSM (DCO 25/10); DCO 45/10:

Dettagli

Lo Stoccaggio di gas naturale

Lo Stoccaggio di gas naturale Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per l energia Direzione Generale per le Risorse Minerarie ed Energetiche Lo Stoccaggio di gas naturale Ing. Liliana Panei Divisione VII - Stoccaggio gas

Dettagli

TARIFFE DI TRASPORTO E DISPACCIAMENTO PER L ANNO TERMICO 1 OTTOBRE 2002-30 SETTEMBRE 2003

TARIFFE DI TRASPORTO E DISPACCIAMENTO PER L ANNO TERMICO 1 OTTOBRE 2002-30 SETTEMBRE 2003 TARIFFE DI TRASPORTO E DISPACCIAMENTO PER L ANNO TERMICO 1 OTTOBRE 2002-30 SETTEMBRE 2003 La Tariffe di Trasporto e Dispacciamento è stata calcolata secondo i criteri stabiliti dall Autorità per l Energia

Dettagli

LA CORSA AL RIALZO DEL PETROLIO DOVE ANDRANNO I PREZZI DEL GAS E DELL ENERGIA?

LA CORSA AL RIALZO DEL PETROLIO DOVE ANDRANNO I PREZZI DEL GAS E DELL ENERGIA? LA CORSA AL RIALZO DEL PETROLIO DOVE ANDRANNO I PREZZI DEL GAS E DELL ENERGIA? RELATORE Ing. Giuseppe Coduri Servizi Industriali srl ANDAMENTO PREZZI ENERGIA contratti di approvvigionamento 19/05/2011

Dettagli

BILANCIAMENTO FISICO...

BILANCIAMENTO FISICO... BILANCIAMENO 1) PREMESSA... 3 1.1) MODALIÀ DI DEERMINAZIONE DELLE SIME OGGEO DI PUBBLICAZIONE... 5 1.2) COMUNICAZIONE DI INFORMAZIONI AGLI UENI AI SENSI DELL AR. 32, PUNO 3 DEL REGOLAMENO 312/2014... 7

Dettagli

PIANO DI REALIZZAZIONE DI NUOVA CAPACITÀ E DI POTENZIAMENTO DELLA RETE DI TRASPORTO

PIANO DI REALIZZAZIONE DI NUOVA CAPACITÀ E DI POTENZIAMENTO DELLA RETE DI TRASPORTO PIANO DI REALIZZAZIONE DI NUOVA CAPACITÀ E DI POTENZIAMENTO DELLA RETE DI TRASPORTO Documento predisposto da Snam Rete Gas S.p.A. in adempimento alla Deliberazione 137/02 dell Autorità per l energia elettrica,

Dettagli

La bolletta del gas. Ravenna 03 ottobre 2012. Dott. Christian Alpi

La bolletta del gas. Ravenna 03 ottobre 2012. Dott. Christian Alpi La bolletta del gas Ravenna 03 ottobre 2012 Dott. Christian Alpi 2 LA BOLLETTA frontespizio 3 LA BOLLETTA dati tecnici e contrattuali 4 LA BOLLETTA Dettaglio importi 5 Vendita gas Mercato Libero Le componenti

Dettagli

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DEL GAS METANO DIMENSIONI Il mercato italiano ha raggiunto, terzo in Europa, nel 2001 70 miliardi di metri cubi di consumo.

Dettagli

50 Stoccaggio di gas naturale. Stoccaggio di gas naturale

50 Stoccaggio di gas naturale. Stoccaggio di gas naturale 50 Stoccaggio di gas naturale Stoccaggio di gas naturale Stoccaggio di gas naturale 51 PRINCIPALI INDICATORI DI PERFORMANCE (milioni di e) 2012 2013 2014 Var.ass. Var.% Ricavi totali (a) (b) 402 489 541

Dettagli

Allegato 1 al decreto ministeriale 19 aprile 2013

Allegato 1 al decreto ministeriale 19 aprile 2013 Allegato 1 al decreto ministeriale 19 aprile 2013 Piano di azione preventivo ai sensi dell articolo 8, comma 1, del decreto legislativo n. 93/2011, in conformità con le disposizioni dell articolo 10 del

Dettagli

Shippers Day 18 maggio 2016. Snam Rete Gas incontra il mercato. 14 maggio 2014. snamretegas.it

Shippers Day 18 maggio 2016. Snam Rete Gas incontra il mercato. 14 maggio 2014. snamretegas.it Shippers Day 18 maggio 2016 Snam Rete Gas incontra il mercato 14 maggio 2014 snamretegas.it Agenda Nuovi servizi e regole: come cambia il trasporto gas D. Gamba - Direttore Sviluppo e Commerciale e Rapporti

Dettagli

Relazione Finanziaria Annuale 2014 SNAM RETE GAS

Relazione Finanziaria Annuale 2014 SNAM RETE GAS Relazione Finanziaria Annuale 2014 SNAM RETE GAS MISSIONE Snam Rete Gas è la società leader in Italia nel trasporto e dispacciamento di gas naturale. Da settant anni progetta, realizza e gestisce una rete

Dettagli

IL MERCATO DEL GAS NATURALE

IL MERCATO DEL GAS NATURALE IL MERCATO DEL GAS NATURALE Università Roma Tre Facoltà di Economia Alessandro Perchiazzi alessandro.perchiazzi@gdfsuez.it Roma, 29 Aprile 2015 MERCATO DEL GAS NATURALE Che cos è il gas naturale? Il gas

Dettagli

Axpo Italia. Clienti Top

Axpo Italia. Clienti Top Axpo Italia Partner Strategico sull Energia Axpo Italia è il partner ideale delle grandi realtà industriali per affrontare con successo il mercato energetico (energia elettrica, gas, quote CO2, certificati

Dettagli

MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA

MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA dott. ing. Davide Mariani Università di Pavia 6 giugno 2006 CSE SRL VIA RIVIERA, 39 27100 PAVIA TEL. 0382 528850 FAX 0382 528851 e.mail cse@cseit.it www. cseit.it VIALE

Dettagli

Mercato a termine del gas naturale Condizioni per la cessione e lo scambio di gas naturale al Punto di Scambio Virtuale

Mercato a termine del gas naturale Condizioni per la cessione e lo scambio di gas naturale al Punto di Scambio Virtuale Mercato a termine del gas naturale Condizioni per la cessione e lo scambio di gas naturale al Punto di Scambio Virtuale Incontro con gli operatori sul mercato a termine del gas naturale MT Gas Milano,

Dettagli

«TEMPO» DI FIDUCIA NELL ENERGIA NONOSTANTE TUTTO!

«TEMPO» DI FIDUCIA NELL ENERGIA NONOSTANTE TUTTO! «TEMPO» DI FIDUCIA NELL ENERGIA NONOSTANTE TUTTO! Edgardo Curcio Presidente onorario, AIEE Milano, 2 luglio 2014 «Shale Gas: una sfida per l Europa per mantenere competitiva la filiera chimica» e 4 Workshop

Dettagli

INDICE. Snam Rete Gas. L impegno per la sostenibilità. La gestione per lo sviluppo sostenibile. Le persone. La salvaguardia dell ambiente

INDICE. Snam Rete Gas. L impegno per la sostenibilità. La gestione per lo sviluppo sostenibile. Le persone. La salvaguardia dell ambiente Bilancio di Sostenibilità 2008 Missione Snam Rete Gas è il principale operatore italiano per il trasporto e dispacciamento del gas naturale in Italia e l unico operatore italiano che svolge il servizio

Dettagli

Struttura, prezzi e qualità nel settore gas

Struttura, prezzi e qualità nel settore gas 3. Struttura, prezzi e qualità nel settore gas Domanda e offerta di gas naturale nel 2009 Nel 2009 la domanda di gas ha registrato un marcato calo (-8% rispetto al 2008) a causa dell impatto della recessione

Dettagli

IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA

IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA 1 IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA Relatori: Pierangela Magioncalda Sviluppo Business Mercato Gas ERG Power&Gas Via De Marini, 1-16149 Genova Telefono +39 010 2401651

Dettagli

ISTITUTO DI RICERCHE ECONOMICHE E SOCIALI Osservatorio Energia e Innovazione

ISTITUTO DI RICERCHE ECONOMICHE E SOCIALI Osservatorio Energia e Innovazione ISTITUTO DI RICERCHE ECONOMICHE E SOCIALI Osservatorio Energia e Innovazione PROGETTO IRES LA TRASFORMAZIONE DEI SETTORI DELL ENERGIA ELETTRICA E GAS E DEL SERVIZIO IDRICO: SVILUPPO DEI PROFILI PROFESSIONALI

Dettagli

CONFERIMENTO DI CAPACITA' DI TRASPORTO

CONFERIMENTO DI CAPACITA' DI TRASPORTO CONFERIMENTO DI CAPACITA' DI TRASPORTO PARTE I - REQUISITI PER L'ACCESSO AL SERVIZIO DI TRASPORTO... 5 1) REQUISITI... 5 1.1) REQUISITI RICHIESTI AI SENSI DELLA DELIBERA N 137/02... 6 1.1.1) Possesso delle

Dettagli

Seminario AIEE del 27 febbraio 2007 Il settore energetico nel 2006: situazioni e tendenze. Il mercato del gas naturale in Italia nel 2006

Seminario AIEE del 27 febbraio 2007 Il settore energetico nel 2006: situazioni e tendenze. Il mercato del gas naturale in Italia nel 2006 Seminario AIEE del 27 febbraio 2007 Il settore energetico nel 2006: situazioni e tendenze Il mercato del gas naturale in Italia nel 2006 Intervento del Ministero dello Sviluppo Economico Dr. Giovanni Perrella

Dettagli

Gas e infrastrutture: scenari e prospettive

Gas e infrastrutture: scenari e prospettive Gas e infrastrutture: scenari e prospettive Alessandro Blasi Valeria Boi Francisco Goncalves Matteo Magaldi Francesca Zucchini Abstract : Fino ad ora il fabbisogno energetico mondiale è stato soddisfatto

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 29 DICEMBRE 2014 672/2014/R/GAS AGGIORNAMENTO, PER IL TRIMESTRE 1 GENNAIO - 31 MARZO 2015, DELLE CONDIZIONI ECONOMICHE DI FORNITURA DEL GAS NATURALE PER IL SERVIZIO DI TUTELA E MODIFICHE

Dettagli

Trasporto di gas naturale

Trasporto di gas naturale Trasporto di gas naturale Premessa In data 1 gennaio 2012 ha avuto efficacia l operazione di conferimento del ramo d azienda Trasporto, dispacciamento, telecontrollo e misura del gas naturale da Snam S.p.A.

Dettagli

Relazione trimestrale. al 31 marzo

Relazione trimestrale. al 31 marzo Relazione trimestrale al 31 marzo 2004 In copertina: Lorenzo Mattotti, La ricchezza Relazione trimestrale al 31 marzo 2004 sommario 2 Principali dati operativi e finanziari 3 Criteri di redazione 4 Risultati

Dettagli

Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia

Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia REPUBBLICA ITALIANA REPUBBLICA GRECA REPUBBLICA TURCA Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia Roma, 26 Luglio 2007 Umberto Quadrino, CEO, Edison 1 Bilancio domanda e offerta di gas

Dettagli

Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto di gas naturale 2014-2023 SNAM RETE GAS

Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto di gas naturale 2014-2023 SNAM RETE GAS Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto di gas naturale 2014-2023 SNAM RETE GAS Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto di gas naturale 2014-2023 Periodo di riferimento 2014 2023

Dettagli

CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE INDICE ARTICOLO 1. Definizioni... 3 ARTICOLO 2. Oggetto... 5 ARTICOLO 3. Validità e durata... 6 ARTICOLO 4. Soggetti

Dettagli

Piano di Emergenza Sistema gas Italia Allegato 2 al decreto ministeriale 19 aprile 2013

Piano di Emergenza Sistema gas Italia Allegato 2 al decreto ministeriale 19 aprile 2013 Allegato 2 al decreto ministeriale 19 aprile 2013 Piano di emergenza ai sensi dell articolo 8, comma 1, del decreto legislativo n. 93/2011, in conformità con le disposizioni dell articolo 10 del Regolamento

Dettagli

Forum di Prevenzione Incendi. Gli stoccaggi sotterranei di gas naturale

Forum di Prevenzione Incendi. Gli stoccaggi sotterranei di gas naturale Forum di Prevenzione Incendi Milano 27 Ottobre 2011 Gli stoccaggi sotterranei di gas naturale Ing. Francesco Notaro CNVVF DCPST AREA VIII Ing. Roberto Emmanuele CNVVF DCPST AREA IV Il sistema energetico

Dettagli

La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche

La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche Claudio di Macco Consigliere tecnico e scientifico Autorità per l energia elettrica e il gas Roma, 22 maggio 2007 Autorità per l energia elettrica e il gas

Dettagli

1) Cessioni di capacità di trasporto ai Punti di Entrata alla RN interconnessi con l estero

1) Cessioni di capacità di trasporto ai Punti di Entrata alla RN interconnessi con l estero PROCEDURA DI CESSIONE DI CAPACITA La presente procedura descrive le modalità e le scadenze temporali del processo di cessione delle capacità di trasporto, secondo quanto previsto al Capitolo 7 Transazioni

Dettagli

6 Il gruppo Snam. Il gruppo Snam 99,69% 100% 100% 100% 100%

6 Il gruppo Snam. Il gruppo Snam 99,69% 100% 100% 100% 100% 6 Il gruppo Snam Il gruppo Snam TRASPORTO 100% RIGASSIFICAZIONE 100% STOCCAGGIO 100% DISTRIBUZIONE 100% DISTRIBUZIONE 99,69% Il gruppo Snam 7 L'ASSETTO SOCIETARIO La capogruppo Snam, quotata alla Borsa

Dettagli

1. Il mercato del gas naturale. 1. Bilanciamento Italia 2. Mercato globale e riserve non convenzionali 3. Prezzi

1. Il mercato del gas naturale. 1. Bilanciamento Italia 2. Mercato globale e riserve non convenzionali 3. Prezzi 1. Il mercato del gas naturale 1. Bilanciamento Italia 2. Mercato globale e riserve non convenzionali 3. Prezzi DOMANDA: I CONSUMI NAZIONALI [Md mc] 77,6 80,6 86,3 84,5 84,9 84,9 78 83,1 77,9 74,9 69,5

Dettagli

2. TAP/Diversificazione fonti di approvvigionamento

2. TAP/Diversificazione fonti di approvvigionamento 1. Reverse-Flow 2. TAP/Diversificazione fonti di approvvigionamento 3. Rapporto consumi/investimenti 4. Allineamento prezzi gas Italia all Europa 5. Stoccaggio Imprese 6. Servizio Maggior tutela (differenze

Dettagli

3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali. Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano

3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali. Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano 3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano PERCHE LA COGENERAZIONE? È la produzione combinata di calore e di

Dettagli

Report sul gas naturale

Report sul gas naturale Report sul gas naturale A) Focus Energia B) Produzione Gas Naturale C) Consumo Gas Naturale D) Riserve Gas Naturale E) Il Commercio Mondiale di Gas Naturale F) I prezzi G) Il Nord America H) L Europa I)

Dettagli

MODALITA DI ATTUAZIONE REGOLAMENTO (UE) N. 312/2014

MODALITA DI ATTUAZIONE REGOLAMENTO (UE) N. 312/2014 MODALITA DI ATTUAZIONE REGOLAMENTO (UE) N. 312/2014 Implementazione del codice di rete europeo relativo al bilanciamento del gas nelle reti di trasporto Luglio 2014 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Principi

Dettagli

La Strategia Energetica Nazionale. I contenuti. Giuseppe Astarita FEDERCHIMICA

La Strategia Energetica Nazionale. I contenuti. Giuseppe Astarita FEDERCHIMICA La Strategia Energetica Nazionale. I contenuti. Giuseppe Astarita FEDERCHIMICA Milano, 17 ottobre 2012 Le sfide. Quattro obiettivi principali. Sette priorità. I risultati attesi al 2020. Il lungo periodo.

Dettagli

BILANCIAMENTO. Bilanciamento. Codice di Rete 1) PREMESSA...2

BILANCIAMENTO. Bilanciamento. Codice di Rete 1) PREMESSA...2 BILANCIAMENTO 1) PREMESSA...2 2) BILANCIAMENTO FISICO...2 2.1) EMERGENZA PER ECCESSO DI GAS...3 2.2) EMERGENZA PER CARENZA DI GAS...4 2.3) RESPONSABILITÀ...4 3) BILANCIAMENTO COMMERCIALE...4 3.1) LA CONTABILITÀ

Dettagli

A440 - MERCATO ITALIANO DELL'APPROVVIGIONAMENTO ALL'INGROSSO DEL GAS NATURALE Provvedimento n. 23363

A440 - MERCATO ITALIANO DELL'APPROVVIGIONAMENTO ALL'INGROSSO DEL GAS NATURALE Provvedimento n. 23363 A440 - MERCATO ITALIANO DELL'APPROVVIGIONAMENTO ALL'INGROSSO DEL GAS NATURALE Provvedimento n. 23363 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 6 marzo 2012; SENTITO il Relatore

Dettagli

IL MERCATO DEL GAS NATURALE: PROSPETTIVE DI SVILUPPO ED INTERVENTO DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA ED IL GAS. Ing.

IL MERCATO DEL GAS NATURALE: PROSPETTIVE DI SVILUPPO ED INTERVENTO DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA ED IL GAS. Ing. IL MERCATO DEL GAS NATURALE: PROSPETTIVE DI SVILUPPO ED INTERVENTO DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA ED IL GAS Ing. Claudio DI MACCO LA FILIERA DEL GAS NATURALE Importazione/produzione nazionale Rigassificazione

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS ED IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS ED IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 3 APRILE 2014 162/2014/R/GAS CONDIZIONI ECONOMICHE DEL SERVIZIO DI TUTELA DEL GAS NATURALE: DEFINIZIONE DELLA COMPONENTE CCR PER L ANNO TERMICO 2014-2015, INDIVIDUAZIONE DELLA FONTE DELLE

Dettagli

TAP Trans Adriatic Pipeline

TAP Trans Adriatic Pipeline TAP Trans Adriatic Pipeline Giampaolo Russo AD TAP Italia Audizione nell ambito dell esame congiunto del Pacchetto Unione dell energia Senato della Repubblica 10ª Commissione «Industria, commercio, turismo»

Dettagli

CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE APPROVATE DALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO CON DELIBERAZIONE 436/2015/R/GAS INDICE ARTICOLO

Dettagli

CAPITOLO 8 BILANCIAMENTO E REINTEGRAZIONE DEGLI STOCCAGGI

CAPITOLO 8 BILANCIAMENTO E REINTEGRAZIONE DEGLI STOCCAGGI CAPITOLO 8 BILANCIAMENTO E REINTEGRAZIONE DEGLI STOCCAGGI 8.1 PREMESSA... 135 8.2 ALLOCAZIONI... 136 8.2.1 Ripartizione delle Allocazioni per tipologia di servizio... 139 8.2.2 Allocazioni giornaliere...

Dettagli

Piano di Emergenza Sistema gas Italia. Allegato A al decreto ministeriale

Piano di Emergenza Sistema gas Italia. Allegato A al decreto ministeriale Allegato A al decreto ministeriale Piano di emergenza ai sensi dell articolo 8, comma 1, del decreto legislativo n. 93/2011, in conformità con le disposizioni dell articolo 10 del Regolamento (UE) n. 994/2010

Dettagli

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Dottor Salvatore Rebecchini;

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Dottor Salvatore Rebecchini; L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 6 marzo 2012; SENTITO il Relatore Dottor Salvatore Rebecchini; VISTA la legge 10 ottobre 1990, n. 287; VISTO l articolo 102 del

Dettagli

Pacchetto "Unione dell'energia"

Pacchetto Unione dell'energia Pacchetto "Unione dell'energia" Carlo Malacarne Amministratore Delegato Snam S.p.A. Senato della Repubblica, Audizione congiunta 10^ Commissione Industria e 13^ Commissione Ambiente Roma, 6 maggio 2015

Dettagli

Il freddo fa salire lo spot power e gas. I mercati a termine rispondono. Stoccaggi pieni e consumi ancora bassi, ma i prezzi si muovono: che fare?

Il freddo fa salire lo spot power e gas. I mercati a termine rispondono. Stoccaggi pieni e consumi ancora bassi, ma i prezzi si muovono: che fare? Weekly Report Newsletter sull andamento dei mercati energia elettrica e gas naturale a cura di Axpo Italia SpA 2 febbraio 2015 Sommario Il freddo fa salire lo spot power e gas. I mercati a termine rispondono.

Dettagli

GRUPPO CPL CONCORDIA Soc. Coop

GRUPPO CPL CONCORDIA Soc. Coop GRUPPO CPL CONCORDIA Soc. Coop Chi è CPL Concordia» Cooperativa di Produzione Lavoro» Intero mondo dell energia» Il Gruppo è composto da 22 Società» Sedi in Italia, Grecia, Croazia, Romania, Algeria, Argentina,

Dettagli

CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONDIZIONI PER LA CESSIONE E LO SCAMBIO DI GAS NATURALE AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE INDICE ARTICOLO 1. Definizioni... 3 ARTICOLO 2. Oggetto... 6 ARTICOLO 3. Validità e durata... 6 ARTICOLO 4. Soggetti

Dettagli

Relazione finanziaria annuale 2012

Relazione finanziaria annuale 2012 Relazione finanziaria annuale 2012 Relazione finanziaria annuale 2012 Disclaimer La Relazione finanziaria annuale contiene dichiarazioni previsionali ( forward-looking statements ), in particolare nella

Dettagli

Struttura e funzionamento del MGAS. Incontro con gli operatori Milano 18 giugno 2013

Struttura e funzionamento del MGAS. Incontro con gli operatori Milano 18 giugno 2013 Struttura e funzionamento del MGAS Incontro con gli operatori Milano 18 giugno 2013 2 Sommario 1. Struttura del MGAS 2. Contratti negoziabili e modalità di negoziazione 3. Registrazione al PSV della posizione

Dettagli

DISPOSIZIONI PER L ANNO 2010 IN MATERIA DI GESTIONE DELLE CONGESTIONI IN IMPORTAZIONE ED ESPORTAZIONE SULLA RETE DI INTERCONNESSIONE CON L ESTERO

DISPOSIZIONI PER L ANNO 2010 IN MATERIA DI GESTIONE DELLE CONGESTIONI IN IMPORTAZIONE ED ESPORTAZIONE SULLA RETE DI INTERCONNESSIONE CON L ESTERO DISPOSIZIONI PER L ANNO 2010 IN MATERIA DI GESTIONE DELLE CONGESTIONI IN IMPORTAZIONE ED ESPORTAZIONE SULLA RETE DI INTERCONNESSIONE CON L ESTERO 1 INDICE INDICE 2 PARTE I DISPOSIZIONI GENERALI 3 ARTICOLO

Dettagli

Senato della Repubblica Commissione Industria - Indagine conoscitiva sulla strategia energetica nazionale Audizione

Senato della Repubblica Commissione Industria - Indagine conoscitiva sulla strategia energetica nazionale Audizione Senato della Repubblica Commissione Industria - Indagine conoscitiva sulla strategia energetica nazionale Audizione Roma, 25 maggio 2011 Damiano Ratti Presidente e Amministratore Delegato - BG Italia S.p.A.

Dettagli

Cittadini, Sindacato e Imprese nel mercato energetico italiano

Cittadini, Sindacato e Imprese nel mercato energetico italiano Cittadini, Sindacato e Imprese nel mercato energetico italiano a cura di: Agostino Megale (Presidente IRES - CGIL) Alessandro Notargiovanni (Responsabile Osservatorio Energia IRES - CGIL) con la collaborazione

Dettagli

Facile Fisso 12! F0 0,0618. Id. E100172-1 0,0648 0,0562. Id. E100173-1 F1 F2 F3 0,0649 0,0646 0,0523

Facile Fisso 12! F0 0,0618. Id. E100172-1 0,0648 0,0562. Id. E100173-1 F1 F2 F3 0,0649 0,0646 0,0523 Facile Il prezzo della fornitura di energia elettrica, al netto delle imposte e di quanto espressamente previsto nelle condizioni generali di fornitura (CGF) per tutti i punti di prelievo indicati nell

Dettagli

Italian Gas Market Overwiew

Italian Gas Market Overwiew Italian Gas Market Overwiew Energy Risk Management Roadshow Angela Martella Axpo Italia SpA Mercato del gas naturale: l anno passato cosa è cambiato? Il trend discendente che durava oramai da mesi è stato

Dettagli

Disclaimer Questa relazione contiene dichiarazioni previsionali ( forward-looking statements ), in particolare nella sezione Evoluzione prevedibile

Disclaimer Questa relazione contiene dichiarazioni previsionali ( forward-looking statements ), in particolare nella sezione Evoluzione prevedibile Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2010 Missione Snam Rete Gas è un Gruppo integrato a presidio delle attività regolate del settore del gas in Italia e un operatore di assoluta rilevanza in

Dettagli

Il gruppo Snam LA STORIA

Il gruppo Snam LA STORIA 8 Il gruppo Snam Il gruppo Snam LA STORIA 1941-1999 La grande opera di metanizzazione dell Italia e di costruzione di gasdotti di importazione Dal 1941 Snam (Società Nazionale Metanodotti) opera in modo

Dettagli

ALLEGATO A DETTAGLIO DELLA PROPOSTA DI AGGIORNAMENTO DEL CODICE DI RETE SEZIONI E CAPITOLI DEL CODICE DI RETE INTERESSATI (PER ESTESO):

ALLEGATO A DETTAGLIO DELLA PROPOSTA DI AGGIORNAMENTO DEL CODICE DI RETE SEZIONI E CAPITOLI DEL CODICE DI RETE INTERESSATI (PER ESTESO): ALLEGATO A DETTAGLIO DELLA PROPOSTA DI AGGIORNAMENTO DEL CODICE DI RETE SOCIETA PROPONENTE: RAGIONE SOCIALE: S.G.I. S.p.A. NUMERO DI TELEFONO: 02 6222 8459 NUMERO DI FAX: 02 6222 7005 INDIRIZZO EMAIL:

Dettagli

1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO ITALIANO... 2

1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO ITALIANO... 2 CONTESTO NORMATIVO 1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO ITALIANO... 2 3) DELIBERE DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL

Dettagli

Glossario. Codice di Stoccaggio V16

Glossario. Codice di Stoccaggio V16 GLOSSARIO Allocazione Processo attraverso il quale il Gas, espresso in GJ, misurato giornalmente in Iniezione o Erogazione è contabilmente attribuito all Utente, consentendo anche la determinazione della

Dettagli