POLITICHE SANITARIE E MODELLI ORGANIZZATIVI IN MEDICINA DI LABORATORIO: UN PONTE VERSO IL FUTURO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLITICHE SANITARIE E MODELLI ORGANIZZATIVI IN MEDICINA DI LABORATORIO: UN PONTE VERSO IL FUTURO"

Transcript

1 Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Con il patrocinio di: SIMeL Azienda Ospedaliero-Universitaria di Azienda Unità Sanitaria Locale di Corso di Aggiornamento POLITICHE SANITARIE E MODELLI ORGANIZZATIVI IN MEDICINA DI LABORATORIO: UN PONTE VERSO IL FUTURO PARMA 26 GIUGNO 2013

2 RELATORI & MODERATORI Amori Ennio Berghenti Matteo Biasioli Bruno Castelfranco Veneto Castaldo Giuseppe Napoli Cenci Annamaria Modena Ceriotti Ferruccio Milano Giuliani Giuseppe Milano Guidi Giancesare Verona Lippi Giuseppe Mosella Pasquale Assodiagnostici Orzi Silvia Pagani Riccardo Ancona Patrucco Giovanna Vercelli Plebani Mario Padova Tocchini Massimo Torrette di Ancona Trenti Tommaso Modena RESPONSABILE SCIENTIFICO Lippi Giuseppe

3 PROGRAMMA OBIETTIVI DEL CORSO La prepotente evoluzione tecnologica che ha caratterizzato gli ultimi decenni ha catalizzato sostanziali cambiamenti nella diagnostica di laboratorio, prepotentemente supportati dall information technology e culminati nell introduzione di nuove tecniche analitiche, nell affinamento delle precedenti e, soprattutto, nell avvento di nuovi modelli organizzativi caratterizzati da vari gradi di automazione ed integrazione. Nel conteso di una crisi economica senza precedenti e di una graduale riduzione dell interesse dei giovani in questa area della sanità, il consolidamento della diagnostica di laboratorio appare oggi irrinunciabile per affrontare le nuove sfide economico-organizzative, per sopperire alle carenze di organico e garantire contestualmente un alto livello di qualità delle prestazioni erogate, nella tutela della salute del paziente. In questo imperscrutabile scenario, si riafferma prepotentemente il ruolo del professionista di medicina di laboratorio, che dovrà essere sempre più affiancato da altri professionisti che, nello specifico contesto della loro professionalità, lo supporteranno nel processo di acquisizione di beni e servizi, nello sviluppo di modelli non solo efficienti ma anche efficaci, e nella programmazione futura della diagnostica in vitro. Il ruolo dell industria del diagnostico sarà altrettanto determinante, all insegna di una collaborazione che dovrà evolvere da uno scenario di marketing, a quello improntato su un modello di partnership proficua e collaborante. L'incontro in oggetto si propone ambiziosamente di affrontare lo scenario attuale della medicina di laboratorio da diverse angolazioni, confortando modelli organizzativi diversi e sollevando un dibattito costruttivo sul futuro Saluto delle Autorità I SESSIONE Acquisizione di beni e servizi in medicina di laboratorio Moderatori: E. Amori (), G. Castaldo (Napoli) Glossario essenziale e declinazioni R. Pagani (Ancona) Procedure e vincoli nell'acquisizione di beni e servizi S. Orzi () Ruolo e competenze dell'ingegneria clinica M. Berghenti () Discussione generale Coffee break

4 II SESSIONE Sfide economico-organizzative in medicina di laboratorio Moderatori: B. Biasioli (Castelfranco Veneto), F. Ceriotti (Milano) Il contesto economico e professionale G. Lippi () Il contesto dell'industria P. Mosella (Assodiagnostici) Discussione generale Light Lunch PROGRAMMA III SESSIONE I modelli organizzativi Moderatori: M. Tocchini (Torrette di Ancona), G. Patrucco (Vercelli) Costi e volumi: una relazione imperfetta? M. Plebani (Padova) Criteri e razionale per implementazione di nuovi test T. Trenti (Modena) Consolidamento ed integrazione in area metropolitana G. Guidi (Verona) Break Consolidamento in un modello hub & spoke A. Cenci (Modena) Consolidamento in un modello network G. Giuliani (Milano) Discussione generale Saluti e conclusioni

5 INFORMAZIONI GENERALI MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE La partecipazione è gratuita - E possibile iscriversi on line dal sito Prima di procedere con l iscrizione verificare la disponibilità dei posti esclusivamente attraverso il sito Il numero dei posti è limitato. Le iscrizioni saranno accettate automaticamente secondo l ordine di arrivo alla Segreteria. Il sistema accetta le iscrizioni sino a 5 giorni dalla data dell evento; dopo tale termine è possibile iscriversi direttamente in sede congressuale, contattando preventivamente la segreteria organizzativa per verificare la disponibilità dei posti. CREDITI ECM Il corso è accreditato da SIBioC Provider n. 790, presso il Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina del Ministero della Salute per le seguenti categorie professionali: Biologo, Chimico, Farmacista, Medico Chirurgo (Discipline accreditate: Biochimica Clinica, Chimica Analitica, Organizzazione dei servizi sanitari di base, Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche)) Tecnico San. Lab. Biomedico Crediti ECM assegnati: 3 Per avere diritto ai crediti ECM è necessario frequentare il 100% delle ore di formazione e superare il test di apprendimento ECM sul sito disponibile dal 05 luglio al 05 settembre Per accedere al questionario è necessario inserire il proprio codice fiscale. Una volta superato il test sarà possibile scaricare direttamente sul sito il proprio attestato ECM. Si rammenta al partecipante che il limite massimo dei crediti formativi ricondotti al triennio di riferimento acquisibili mediante invito da sponsor è di 1/3. ATTESTATO Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione valido per l inserimento nel curriculum formativo. SEDE DEL CORSO HOTEL PARMA E CONGRESSI Via Emilia Ovest, 281/A Tel Fax Come raggiungere la sede: In auto: Autostrada A1 Milano-Bologna: uscita Ovest- direzione Pontetaro - proseguire per circa 2 Km - l'hotel si trova sulla via Emilia, sulla sinistra In aereo: Aeroporto G. Verdi di a 2 Km - Aeroporto di Linate di Milano a 110 Km - Aeroporto Marconi di Bologna a 90 Km In treno: Stazione di a 2 Km - Stazione di Fidenza a 12 Km

6 Con il contributo non condizionato di: SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Biomedia srl Area Convegni Elisa Motta Via L. Temolo Milano - Tel. 02/ Fax 02/ Biomedia utilizza un Sistema di Gestione Qualità Certificato per Progettazione ed erogazione di eventi di formazione residenziale e a distanza e di servizi organizzativi per corsi e convegni

ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN MEDICINA DI LABORATORIO

ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI IN MEDICINA DI LABORATORIO Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Con il patrocinio

Dettagli

APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA DEGLI ESAMI DI LABORATORIO

APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA DEGLI ESAMI DI LABORATORIO Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Convegno

Dettagli

PARMA 11 Settembre 2012 Azienda Ospedaliero - Universitaria di Parma

PARMA 11 Settembre 2012 Azienda Ospedaliero - Universitaria di Parma Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

MEDICINA DI LABORATORIO E NUOVI MODELLI SANITARI

MEDICINA DI LABORATORIO E NUOVI MODELLI SANITARI Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Con il patrocinio

Dettagli

LA MEDICINA DI LABORATORIO...OLTRE: DAL DATO ANALITICO ALL'ANALISI DI PROCESSO

LA MEDICINA DI LABORATORIO...OLTRE: DAL DATO ANALITICO ALL'ANALISI DI PROCESSO Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi VI Congresso

Dettagli

IL RUOLO PROATTIVO DELLA MEDICINA DI LABORATORIO NELL APPLICAZIONE DEGLI ATTI COGENTI: L APPROPRIATEZZA DALLA TEORIA ALLA PRATICA

IL RUOLO PROATTIVO DELLA MEDICINA DI LABORATORIO NELL APPLICAZIONE DEGLI ATTI COGENTI: L APPROPRIATEZZA DALLA TEORIA ALLA PRATICA Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Convegno

Dettagli

LE GIORNATE LAZIALI DELL' APPROPRIATEZZA IN MEDICINA DI LABORATORIO 3 Edizione

LE GIORNATE LAZIALI DELL' APPROPRIATEZZA IN MEDICINA DI LABORATORIO 3 Edizione Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC - Medicina di Laboratorio utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di

Dettagli

INDICATORI BIOCHIMICI DI NEOPLASIA: ATTUALITÀ E PROSPETTIVE

INDICATORI BIOCHIMICI DI NEOPLASIA: ATTUALITÀ E PROSPETTIVE Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

RESPONSABILI SCIENTIFICI RELATORI & MODERATORI

RESPONSABILI SCIENTIFICI RELATORI & MODERATORI RESPONSABILI SCIENTIFICI Ferruccio Ceriotti (Milano) Erica Rampoldi (Legnano, MI) RELATORI & MODERATORI Giovanni Barletta (Prato) Sabrina Buoro (Bergamo) Mario Cassani (Milano) Ferruccio Ceriotti (Milano)

Dettagli

LA RIORGANIZZAZIONE DELLA MEDICINA DI LABORATORIO: QUALI ESPERIENZE E QUALI PROPOSTE DAL SUD ITALIA

LA RIORGANIZZAZIONE DELLA MEDICINA DI LABORATORIO: QUALI ESPERIENZE E QUALI PROPOSTE DAL SUD ITALIA Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi 1 Congresso

Dettagli

ARMONIZZAZIONE IN MEDICINA DI LABORATORIO. ANCONA 16 Dicembre 2015 EGO HOTEL. RESPONSABILE SCIENTIFICO Paola Pauri Direttore UOC Patologia Clinica AV2

ARMONIZZAZIONE IN MEDICINA DI LABORATORIO. ANCONA 16 Dicembre 2015 EGO HOTEL. RESPONSABILE SCIENTIFICO Paola Pauri Direttore UOC Patologia Clinica AV2 Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi ARMONIZZAZIONE

Dettagli

LE ODIERNE POTENZIALITÀ DELL EMOCITOMETRIA: DAL LABORATORIO DI ANALISI AL CLINICO ATTESE E LIMITI

LE ODIERNE POTENZIALITÀ DELL EMOCITOMETRIA: DAL LABORATORIO DI ANALISI AL CLINICO ATTESE E LIMITI Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

COME CREARE VALORE AGGIUNTO ALL AGIRE PROFESSIONALE: LA MOTIVAZIONE E IL RUOLO DELLE PROFESSIONI SANITARIE NELLA ORGANIZZAZIONE

COME CREARE VALORE AGGIUNTO ALL AGIRE PROFESSIONALE: LA MOTIVAZIONE E IL RUOLO DELLE PROFESSIONI SANITARIE NELLA ORGANIZZAZIONE Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

Corso di Aggiornamento XVI CONGRESSO REGIONALE MULTIDISCIPLINARE DI MEDICINA DI LABORATORIO

Corso di Aggiornamento XVI CONGRESSO REGIONALE MULTIDISCIPLINARE DI MEDICINA DI LABORATORIO Sezione Regionale Abruzzo sono stati richiesti i patrocini a: ASL Lanciano-Vasto-Chieti Università G. D Annunzio, Chieti - Pescara Corso di Aggiornamento XVI CONGRESSO REGIONALE MULTIDISCIPLINARE DI MEDICINA

Dettagli

LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA

LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA con il patrocinio di provider n.148 29 giugno 2015 BARI, Villa Romanazzi Carducci LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA RAZIONALE L attività del laboratorio clinico,

Dettagli

AGGIORNAMENTI IN TEMA DI CONTROLLO DI QUALITÀ E APPROCCI METODOLOGICI NEL PROCESSO DI ARMONIZZAZIONE NEL LABORATORIO CLINICO

AGGIORNAMENTI IN TEMA DI CONTROLLO DI QUALITÀ E APPROCCI METODOLOGICI NEL PROCESSO DI ARMONIZZAZIONE NEL LABORATORIO CLINICO Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Convegno

Dettagli

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE

BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE Con Il Patrocinio BIOLOGIA MOLECOLARE E DIAGNOSI DELLE NEOPLASIE VESCICALI: FOLLOW-UP ED IMPLICAZIONI PROGNOSTICHE PRESIDENTI DEL CONVEGNO: Prof. Vito Pansadoro Dott. Vittorio Grazioli ROMA 12 aprile 2013

Dettagli

MEDICINA PERSONALIZZATA ED ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI MEDICINA DI LABORATORIO

MEDICINA PERSONALIZZATA ED ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI MEDICINA DI LABORATORIO provider n.148 Delegazione Regione Campania 2 Dicembre 2015 NAPOLI, Hotel delle Terme di Agnano MEDICINA PERSONALIZZATA ED ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI MEDICINA DI LABORATORIO IL PROGETTO Il progetto

Dettagli

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA FIRENZE 26 marzo 2015 RELATORI & MODERATORI Sandra Cappellacci Sapienza Università di

Dettagli

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA FIRENZE 26 marzo 2015 RELATORI & MODERATORI Emilio Di Maria Università di Genova E.O.

Dettagli

PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP

PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP Società Italiana di Neonatologia - Sezione Umbria PRESA IN CARICO E FOLLOW-UP NEUROEVOLUTIVO DEL NEONATO PRETERMINE: MODELLI OPERATIVI A CONFRONTO PERUGIA 21-22 marzo 2014 RELATORI E MODERATORI R. Alessandroni

Dettagli

A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato

A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato A cura del Gruppo di Lavoro Nazionale per il Bambino Immigrato CoRSo DI FoRMAzIonE Per gli operatori sanitari dei Centri di prima accoglienza per i migranti BAMBInI in MIGRAzIonE CATAnIA 11 Novembre 2014

Dettagli

PATROCINI RICHIESTI FACULTY

PATROCINI RICHIESTI FACULTY 2 PATROCINI RICHIESTI Università degli Studi di Pavia Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Pavia Ordine dei Medici di Pavia AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica) FACULTY FRANCESCO BENAZZO (Pavia)

Dettagli

Train the Trainer PISA 23-24 18-19. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2015. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA

Train the Trainer PISA 23-24 18-19. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2015. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA Train the Trainer Responsabile Scientifico Armando Cuttano 23-24 novembre 2015 18-19 febbraio 2016 PISA Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA A CHI E' RIVOLTO IL CORSO Il corso per formatori

Dettagli

LA SALUTE CAMMINA CON...

LA SALUTE CAMMINA CON... CON IL PATROCINIO ASSOCIAZIONE ITALIANA PSICOLOGIA DELLO SPORT PRIMO CONVEGNO NAZIONALE LA SALUTE CAMMINA CON... Nuove frontiere per promuovere salute sul territorio: il Nordic Walking 4 maggio 2013 Parma

Dettagli

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana Corso di Aggiornamento SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA ROMA 21-22 maggio 2015 RELATORI & MODERATORI Carlo Barone Luciana Chessa Maurizio

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO

CORSO DI AGGIORNAMENTO Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica CORSO DI AGGIORNAMENTO SULLE ECOGRAFIE PECULIARI DELL ETÀ DEL NEONATO E DEL LATTANTE PERUGIA 1-3 marzo 2012 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA www.biomedia.net Biomedia srl

Dettagli

INCONTRO DEI PUNTI NASCITA DELLA LOMBARDIA

INCONTRO DEI PUNTI NASCITA DELLA LOMBARDIA INCONTRO DEI PUNTI NASCITA DELLA LOMBARDIA Congresso elettivo cariche mediche ed infermieristiche SIN Lombardia MILANO 21 settembre 2015 Auditorium Gaber - Palazzo Pirelli PRESIDENTE Fabio Mosca, Milano

Dettagli

RECENTI ACQUISIZIONI IN TEMA DI FUNZIONALITÀ RENALE: RUOLO DEL LABORATORIO

RECENTI ACQUISIZIONI IN TEMA DI FUNZIONALITÀ RENALE: RUOLO DEL LABORATORIO Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utlizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2000 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Società

Dettagli

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI Sezione di Management della Sanità & Sezione di Cardiologia convegno SCOMPENSO CARDIACO Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo, 30 novembre 2015 6 CREDITI FORMATIVI Con il

Dettagli

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI Sezione di Management della Sanità & Sezione di Cardiologia convegno SCOMPENSO CARDIACO Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo, 30 novembre 2015 6 CREDITI FORMATIVI Con il

Dettagli

LE INFEZIONI CONNATALI 5 INCONTRO. MONZA, 10 Dicembre 2014 NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO

LE INFEZIONI CONNATALI 5 INCONTRO. MONZA, 10 Dicembre 2014 NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO NEOPROJECT 2014 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO INCONTRI DI AGGIORNAMENTO IN NEONATOLOGIA PER PEDIATRI, NEONATOLOGI ED INFERMIERI PEDIATRICI ORGANIZZATI DALLE NEONATOLOGIE DI CARATE BRIANZA, DESIO,

Dettagli

Convegno Congiunto GS Gruppo di Lavoro del Bambino Immigrato SIP Sezione Regionale FVG - SIP

Convegno Congiunto GS Gruppo di Lavoro del Bambino Immigrato SIP Sezione Regionale FVG - SIP GS GLNBI SIP SEZIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Convegno Congiunto GS Gruppo di Lavoro del Bambino Immigrato SIP Sezione Regionale FVG - SIP IL PEDIATRA E IL BAMBINO "IN MIGRAZIONE": A CHE PUNTO SIAMO? UDINE

Dettagli

PROGRAMMA. Dedicato ai Pediatri di famiglia ma non solo. MILANO, 10-11 APRILE 2015 Centro Congressi Palazzo Stelline Corso Magenta 61, Milano

PROGRAMMA. Dedicato ai Pediatri di famiglia ma non solo. MILANO, 10-11 APRILE 2015 Centro Congressi Palazzo Stelline Corso Magenta 61, Milano PROGRAMMA Dedicato ai Pediatri di famiglia ma non solo MILANO, 10-11 APRILE 2015 Centro Congressi Palazzo Stelline Corso Magenta 61, Milano Provider ECM n. 1172 CORSI PRECONGRESSUALI Venerdì, 10 aprile

Dettagli

FACULTY. ALESSANDRO BUSCA Torino. ELIO CASTAGNOLA Genova. SIMONE CESARO Verona. FABIO CICERI Milano. MASSIMO CLEMENTI Milano. VALERIO DEL BONO Genova

FACULTY. ALESSANDRO BUSCA Torino. ELIO CASTAGNOLA Genova. SIMONE CESARO Verona. FABIO CICERI Milano. MASSIMO CLEMENTI Milano. VALERIO DEL BONO Genova 2 FACULTY ALESSANDRO BUSCA Torino ELIO CASTAGNOLA Genova SIMONE CESARO Verona FABIO CICERI Milano MASSIMO CLEMENTI Milano VALERIO DEL BONO Genova NUNZIA DECEMBRINO Pavia FRANCA FAGIOLI Torino NAGUA GIURICI

Dettagli

Train the Trainer PISA 27-28 19-20. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2014. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA

Train the Trainer PISA 27-28 19-20. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2014. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA Train the Trainer Responsabile Scientifico Armando Cuttano 27-28 novembre 2014 19-20 febbraio 2015 PISA Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA A CHI E' RIVOLTO IL CORSO Il corso per formatori

Dettagli

L assistenza respiratoria non invasiva in Neonatologia

L assistenza respiratoria non invasiva in Neonatologia L assistenza respiratoria non invasiva in Neonatologia COMO, 3-4 dicembre 2015 Villa del Grumello via Cernobbio 11 CONVEGNO MEDICO ED INFERMIERISTICO Con il Patrocinio di: RELATORI & MODERATORI Nicolino

Dettagli

STEFANO BONORA Professore Associato di Malattie Infettive, Università di Torino

STEFANO BONORA Professore Associato di Malattie Infettive, Università di Torino FACULTY STEFANO BONORA Professore Associato di Malattie Infettive, Università di Torino ANDREA CALCAGNO Ricercatore Universitario, Unità di Malattie Infettive, Dipartimento di Scienze Mediche, Università

Dettagli

PATOLOGIA CEREBRALE: DAL FETO AL NEONATO E OLTRE

PATOLOGIA CEREBRALE: DAL FETO AL NEONATO E OLTRE Con il patrocinio di: CHIETI 9-10 aprile 2014 Docente: Prof. Giuseppe Sabatino Provider BIOMEDIA n. 148 RELATORI E MODERATORI Massimo Caulo, Chieti Claudio Celentano, Chieti Paolo Guanciali Franchi, Chieti

Dettagli

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale NAPOLI 19-20 Novembre 2015 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556 PROMOTORE

Dettagli

Corso di Pneumologia Neonatale

Corso di Pneumologia Neonatale Corso di Pneumologia Neonatale promosso dal Gruppo di Studio di Pneumologia Neonatale NAPolI 19-20 gennaio 2012 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Biomedia srl Area Convegni Alice Torrigiani Via L. Temolo 4 20126

Dettagli

DIABETE E PROCREAZIONE PERUGIA

DIABETE E PROCREAZIONE PERUGIA Convegno SIN - Sezione Umbria DIABETE E PROCREAZIONE PERUGIA 28-29 settembre 2012 RELATORI & MODERATORI Giuseppe Affronti Silvia Arnone Matteo Andrea Bonomo Milano Giancarlo Barboni Geremia Bolli Paolo

Dettagli

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale NAPOLI 5-6 ottobre 2015 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556 PROMOTORE

Dettagli

LABORATORI IN SANITA : QUALITA, SICUREZZA, ORGANIZZAZIONE

LABORATORI IN SANITA : QUALITA, SICUREZZA, ORGANIZZAZIONE Programma Preliminare CONVEGNO NAZIONALE AICQ Associazione Italiana Cultura Qualità LABORATORI IN SANITA : QUALITA, SICUREZZA, ORGANIZZAZIONE Contributi in tema di normativa, affidabilità, gestione del

Dettagli

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale NAPOLI 17-18 dicembre 2014 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556 PROMOTORE

Dettagli

L ACCESSO VASCOLARE IN NEONATOLOGIA CON SIMULAZIONE

L ACCESSO VASCOLARE IN NEONATOLOGIA CON SIMULAZIONE L ACCESSO VASCOLARE IN NEONATOLOGIA CON SIMULAZIONE promosso dal Gruppo di Studio di Pneumologia Neonatale MILANO 22-23 novembre 2012 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556

Dettagli

IL CFM IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE ROMA. 4 settembre 2015 (CEREBRAL FUNCTION MONITOR)

IL CFM IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE ROMA. 4 settembre 2015 (CEREBRAL FUNCTION MONITOR) IL CFM (CEREBRAL FUNCTION MONITOR) IN TERAPIA INTENSIVA NEONATALE Promosso dal Gruppo di Studio di Neurologia Neonatale e Follow-up ROMA 4 settembre 2015 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA

Dettagli

IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA

IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA Incontro di Formazione GREAT IL RUOLO DELLA GALECTIN-3 NELLA GESTIONE DELLA INSUFFICIENZA CARDIACA Azienda Ospedaliera - Universitaria di Parma Sala Congressi Ospedale Maggiore Via Abbeveratoia - Parma

Dettagli

FOCUS SULL EPATITE CRONICA DA HBV, HCV, HDV

FOCUS SULL EPATITE CRONICA DA HBV, HCV, HDV Università degli studi di Foggia Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale Sezione Malattie Infettive FOCUS SULL EPATITE CRONICA DA HBV, HCV, HDV Presidente: Prof.ssa Teresa Santantonio FOGGIA 12

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO DI CITOMETRIA A FLUSSO. ESCCA Italy SUMMER SCHOOL. ESCCA Italy SCHOOL CORSO RESIDENZIALE URBINO 16-20 NOVEMBRE 2015.

CORSO TEORICO-PRATICO DI CITOMETRIA A FLUSSO. ESCCA Italy SUMMER SCHOOL. ESCCA Italy SCHOOL CORSO RESIDENZIALE URBINO 16-20 NOVEMBRE 2015. ESCCA Italy ESCCA Italy SUMMER SCHOOL SCHOOL ESCCA Italy SUMMER SCHOOL CORSO RESIDENZIALE CORSO TEORICO-PRATICO DI CITOMETRIA A FLUSSO URBINO 16-20 NOVEMBRE 2015 UNIVERSITA DI URBINO Programma Preliminare

Dettagli

LA NUTRIZIONE DEL NEONATO PRETERMINE. MONZA, 16 dicembre 2015 NEOPROJECT 2015 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO

LA NUTRIZIONE DEL NEONATO PRETERMINE. MONZA, 16 dicembre 2015 NEOPROJECT 2015 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO NEOPROJECT 2015 PROGETTO NEONATOLOGICO INTERATTIVO INCONTRI DI AGGIORNAMENTO IN NEONATOLOGIA PER PEDIATRI, NEONATOLOGI ED INFERMIERI PEDIATRICI ORGANIZZATI DELLE NEONATOLOGIE DI CARATE BRIANZA, DESIO,

Dettagli

LABORATORI IN SANITA : QUALITA, SICUREZZA, ORGANIZZAZIONE

LABORATORI IN SANITA : QUALITA, SICUREZZA, ORGANIZZAZIONE Programma preliminare CONVEGNO NAZIONALE AICQ Associazione Italiana Cultura Qualità LABORATORI IN SANITA : QUALITA, SICUREZZA, ORGANIZZAZIONE Contributi in tema di normativa, affidabilità, gestione del

Dettagli

L ACCESSO VASCOLARE IN NEONATOLOGIA CON SIMULAZIONE

L ACCESSO VASCOLARE IN NEONATOLOGIA CON SIMULAZIONE L ACCESSO VASCOLARE IN NEONATOLOGIA CON SIMULAZIONE promosso dal Gruppo di Studio di Pneumologia Neonatale MILANO 22-23 novembre 2012 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556

Dettagli

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena)

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015 TRIAGE PEDIATRICO Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI MEDICINA DI LABORATORIO Regione veneto

SOCIETÀ ITALIANA DI MEDICINA DI LABORATORIO Regione veneto SOCIETÀ ITALIANA DI MEDICINA DI LABORATORIO Regione veneto 27 CONVEGNO DI VICENZA LA MEDICINA DI LABORATORIO PER LA PREVENZIONE Vicenza, 24/25 maggio 2012 Villa Valmarana Morosini (Altavilla Vicentina)

Dettagli

LE TECNICHE CROMATOGRAFICHE E LA SPETTROMETRIA DI MASSA NEL LABORATORIO DI ANALISI CLINICHE

LE TECNICHE CROMATOGRAFICHE E LA SPETTROMETRIA DI MASSA NEL LABORATORIO DI ANALISI CLINICHE Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Con il

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI INFORMAZIONI GENERALI Il Corso fa parte integrante del Piano Formativo ECM 2014, presentato all Age.na.s. (Agenzia Nazionale per i Servizi Nazionali Regionali) e alla Commissione Nazionale per la Formazione

Dettagli

GRANDANGOLO 2015 NEL TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI VI EDIZIONE BOLOGNA, 26-27 NOVEMBRE 2015

GRANDANGOLO 2015 NEL TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI VI EDIZIONE BOLOGNA, 26-27 NOVEMBRE 2015 SEZIONE DI TRAPIANTI: ORGANI, TESSUTI E CELLULE GRANDANGOLO 2015 NEL TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI VI EDIZIONE BOLOGNA, 26-27 NOVEMBRE 2015 DIRETTORi Franco Citterio Alessandro Nanni Costa Sergio Stefoni

Dettagli

L INCONTRO FRA GENITORI E FIGLI IN TIN

L INCONTRO FRA GENITORI E FIGLI IN TIN più con ragione che con sentimento L INCONTRO FRA GENITORI E FIGLI IN TIN progetti, strumenti e metodi alla ricerca dell evidenza scientifica FIRENZE 7 giugno 2013 RELATORI & MODERATORI Artese Claudia

Dettagli

Corso teorico-pratico: Patologie andrologiche in età pediatrica Dalla diagnosi clinica e strumentale al trattamento

Corso teorico-pratico: Patologie andrologiche in età pediatrica Dalla diagnosi clinica e strumentale al trattamento Regione del Veneto Peschiera del Garda Castelnuovo del Garda programma Corso teorico-pratico: Patologie andrologiche in età pediatrica Dalla diagnosi clinica e strumentale al trattamento 24 marzo 2012

Dettagli

28 CONGRESSO DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI NEONATOLOGIA SEZIONE LOMBARDIA

28 CONGRESSO DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI NEONATOLOGIA SEZIONE LOMBARDIA Società Italiana di Neonatologia - Sezione Lombardia 28 CONGRESSO DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI NEONATOLOGIA SEZIONE LOMBARDIA BERGAMO 30-31 gennaio 2015 Centro Congressi Hotel Excelsior San Marco Programma

Dettagli

con il patrocinio della Società Italiana di Diabetologia SIE - Società Italiana di Endocrinologia SIMI - Società Italiana di Medicina Interna

con il patrocinio della Società Italiana di Diabetologia SIE - Società Italiana di Endocrinologia SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON IL PATROCINIO DI Comune di Vigevano con il patrocinio dell Amministrazione Comunale Comune di Gambolò Comune di Garlasco Comune di Mortara Ordine dei Farmacisti della Provincia di Pavia Ordine dei

Dettagli

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) FABRIZIO CAVALLORO (Pavia) STEFANO CHIMIENTI (Pavia) FABRIZIO

Dettagli

COLLOQUIUM NAZIONALE di Allergologia e Pneumologia Pediatrica

COLLOQUIUM NAZIONALE di Allergologia e Pneumologia Pediatrica SIP Provider n. 1172 PALERMO 13-14 Febbraio 2015 di Allergologia e Pneumologia Pediatrica Presidenti: Attilio Boner Giovanni Corsello Giovanni Pajno RELATORI E MODERATORI Stefania ARASI Messina Dante FERRARA

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia 2 SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia Andrea Sagona Istituto Clinico Humanitas, Milano Adele

Dettagli

XV UPDATE DI NEONATOLOGIA. FIRENZE, 28-29 Maggio 2015. Hilton Garden Inn Florence Novoli. RESPONSABILE SCIENTIFICO Prof.

XV UPDATE DI NEONATOLOGIA. FIRENZE, 28-29 Maggio 2015. Hilton Garden Inn Florence Novoli. RESPONSABILE SCIENTIFICO Prof. XV UPDATE DI NEONATOLOGIA RESPONSABILE SCIENTIFICO Prof. Carlo Dani FIRENZE, 28-29 Maggio 2015 Hilton Garden Inn Florence Novoli RELATORI E MODERATORI Rino AGOSTINIANI Pistoia Denis AZZOPARDI Londra Antonio

Dettagli

Genetica molecolare oncologica: correlazioni tra alterazioni costituzionali e somatiche

Genetica molecolare oncologica: correlazioni tra alterazioni costituzionali e somatiche Società Italiana di Genetica Umana Italian Society of Human Genetics Con il patrocinio di: Genetica molecolare oncologica: correlazioni tra alterazioni costituzionali e somatiche Genova, 19 settembre 2014

Dettagli

LA LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA: VERSO LA GUARIGIONE? Coordinatore: G. Specchia. Masseria Salamina, Pezze di Greco (BR) 28Maggio2010

LA LEUCEMIA MIELOIDE CRONICA: VERSO LA GUARIGIONE? Coordinatore: G. Specchia. Masseria Salamina, Pezze di Greco (BR) 28Maggio2010 RELATORI e MODERATORI Francesco Albano Bari Giuliana Alimena Roma Michele Baccarani Bologna Silvana Capalbo Foggia Nicola Cascavilla San Giovanni Rotondo Daniela Cilloni Orbassano Lucia Ciuffreda Trani

Dettagli

III CONGRESSO NAZIONALE Farmaci e Neonato: Luci, Ombre e Prospettive

III CONGRESSO NAZIONALE Farmaci e Neonato: Luci, Ombre e Prospettive Gruppo di Studio di Farmacoterapia Neonatale Con il Patrocinio di: III CONGRESSO NAZIONALE Farmaci e Neonato: Luci, Ombre e Prospettive ROMA 17-18 novembre 2014 Caro Collega Questo III Congresso affronta

Dettagli

SIMEUP CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO BARI. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 6 Dicembre 2014. www.simeup.com

SIMEUP CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO BARI. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 6 Dicembre 2014. www.simeup.com SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014 CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) 6 Dicembre 2014 BARI Ospedale

Dettagli

MILANO 25-26 settembre 2014

MILANO 25-26 settembre 2014 DALLA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE NEURO-COMPORTAMENTALI DEL NEONATO A RISCHIO ALLA COLLABORAZIONE COLLABORATIVA CON I GENITORI Modulo base Neonatal Intensive Care Unit Network Neurobehavioral Scale (NNNS)

Dettagli

XIII Convegno. Bologna 30 novembre 2013 Palazzo Gnudi. dalla pressione arteriosa alla complessità clinica IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI:

XIII Convegno. Bologna 30 novembre 2013 Palazzo Gnudi. dalla pressione arteriosa alla complessità clinica IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI: SOCIETA ITALIANA IPERTENSIONE ARTERIOSA Sezione Emilia Romagna XIII Convegno IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI: dalla pressione arteriosa alla complessità clinica Bologna 30 novembre 2013 Palazzo Gnudi

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI INFORMAZIONI GENERALI SEDE Rome Cavalieri - The Waldorf Astoria Hotels & Resorts - Via Cadlolo, 101-00136 Roma COME RAGGIUNGERLA IN MACCHINA: Autostrada A1 (da Firenze) - G.R.A. direzione Roma Salario,

Dettagli

STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA Crotone, 11 Ottobre 2014

STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA Crotone, 11 Ottobre 2014 Con il patrocinio di STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA Crotone, 11 Ottobre 2014 PROGRAMMA DEFINITIVO Obiettivi del corso L'obbiettivo del corso è quello

Dettagli

Con il patrocinio di RIABILITA.RE. Dalla terapia intensiva alla palestra: un nuovo percorso per il cardiopatico. Reggio Emilia

Con il patrocinio di RIABILITA.RE. Dalla terapia intensiva alla palestra: un nuovo percorso per il cardiopatico. Reggio Emilia Con il patrocinio di RIABILITA.RE 2013 Dalla terapia intensiva alla palestra: un nuovo percorso per il cardiopatico Reggio Emilia 15 Novembre 2013 Best Western Classic Hotel Faculty Romualdo Belardinelli,

Dettagli

Il lato nascosto dell evidenza

Il lato nascosto dell evidenza Il lato nascosto dell evidenza Ricerca scientifica e decisioni terapeutiche in Oncologia direttori SEZIONE DI ONCOLOGIA CORSO RESIDENZIALE Con il patrocinio di Treviso, 11 novembre 2015 6 crediti formativi

Dettagli

PRESENTE E FUTURO DELLA NEONATOLOGIA IN ABRUZZO

PRESENTE E FUTURO DELLA NEONATOLOGIA IN ABRUZZO Società Italiana di Neonatologia Congresso SIN - Regione Abruzzo PRESENTE E FUTURO DELLA NEONATOLOGIA IN ABRUZZO CHIETI 6 aprile 2013 RELATORI E MODERATORI Bettuzzi Maria Grazia Ancona Campeggia Girolmina

Dettagli

ESCCA Italy SUMMER SCHOOL ESCCA ITALIAN BRANCH SUMMER SCHOOL. CORSO IN CITOMETRIA DI BASE Università di Urbino

ESCCA Italy SUMMER SCHOOL ESCCA ITALIAN BRANCH SUMMER SCHOOL. CORSO IN CITOMETRIA DI BASE Università di Urbino ESCCA Italy SUMMER SCHOOL ESCCA ITALIAN BRANCH SUMMER SCHOOL Università di (PU) 7 11 july 2014 RELATORI DOCENTI E MODERATORI & TUTORI Marcella Arcangeletti Bruno Brando Legnano, MI Flavia Buccella Barbara

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI FARMACI Codice 313-122539 Verona, c/o Centro Culturale Marani 8 maggio 2015 Con il patrocinio di Sihta

Dettagli

Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello

Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello Promosso dal Gruppo di Studio Nutrizione e Gastroenterologia Neonatale FIRENZE, 12 febbraio 2015 RESPONSABILI

Dettagli

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA

SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana Corso di Aggiornamento SINDROMI GENETICHE E TUMORI IN ETÀ PEDIATRICA NAPOLI 3-4 aprile 2014 RELATORI & MODERATORI Luciana Chessa Roma Maurizio Genuardi

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

LA DIAGNOSTICA NON INVASIVA IN GASTROENTEROLOGIA

LA DIAGNOSTICA NON INVASIVA IN GASTROENTEROLOGIA CON IL PATROCINIO DI: Corso di Aggiornamento LA DIAGNOSTICA NON INVASIVA IN GASTROENTEROLOGIA 09 MAGGIO 2015 Trani, Palazzo San Giorgio RAZIONALE SCIENTIFICO Le patologie dell apparato digerente sono di

Dettagli

Pavia, 25 Giugno 2014

Pavia, 25 Giugno 2014 Provincia di Pavia CORSO DI AGGIORNAMENTO LA GESTIONE DEL LAVORO ASSISTENZIALE INTEGRATO FRA INFERMIERI E OPERATORI SOCIO SANITARI Il Ponte Vecchio - Pavia Pavia, 25 Giugno 2014 Collegio Volta - Aula Magna

Dettagli

Corso SIGE il Saper Fare 2014

Corso SIGE il Saper Fare 2014 Corso SIGE il Saper Fare 2014 LA COLONSCOPIA Direttori del Corso Giancarlo Caletti, Roberto Penagini 5-7 OTTOBRE 2014 Anusca Palace Hotel Castel San Pietro Terme (BO) Ospedale di Imola DOMENICA 5 OTTOBRE

Dettagli

Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche

Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche R i u n i o n e d i A g g i o r n a m e n t o Farmacoterapia in Epilessia: nuove strategie, nuove problematiche 13 Dicembre 2014 Villa Stella Maris, Ancona Razionale Oltre mezzo milione di persone in Italia

Dettagli

2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile

2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile PRIMO ANNUNCIO 2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile INFORMAZIONI GENERALI SEDE DEL CONVEGNO Aula Maugeri - Fondazione Salvatore Maugeri IRCCS Via S. Maugeri, 10-27100 Pavia

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI INFORMAZIONI GENERALI SEDE Oval Lingotto - Quartiere Lingotto Fiere Via Nizza, 294-10126 Torino Tel. 011 6644111 COME RAGGIUNGERLA In auto Tutte le autostrade si raccordano alla tangenziale cittadina.

Dettagli

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) LUCA BORIANI (Schio, VI) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) GIORGIO CAVENAGHI (Pavia) STEFANO

Dettagli

CONGRESSO REGIONALE. Società Italiana di Neonatologia Sezione Toscana. Presidente Prof. Giuseppe Buonocore. SIENA 28 novembre 2015

CONGRESSO REGIONALE. Società Italiana di Neonatologia Sezione Toscana. Presidente Prof. Giuseppe Buonocore. SIENA 28 novembre 2015 SIN Provider n. 556 CONGRESSO REGIONALE Società Italiana di Neonatologia Sezione Toscana Presidente Prof. Giuseppe Buonocore SIENA 28 novembre 2015 U.O.C. Pediatria Neonatale; Direttore: Prof. Giuseppe

Dettagli

con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia HUB& SPOKE

con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia HUB& SPOKE con il patrocinio di Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Emilia Cla s sic Ho tel HUB& SPOKE bre 201 lia i m E o i g g Re 4 Be cem st We ste rn 4 di FACU Romualdo Belardinelli, Ancona

Dettagli

Bologna ANMCO GIOVANI. Royal Hotel Carlton

Bologna ANMCO GIOVANI. Royal Hotel Carlton Bologna ANMCO GIOVANI Regione 2013 Emilia Romagna 28 settembre 2013 Royal Hotel Carlton 9.00 L ANMCO in una sanità che cambia Stefano Urbinati (Bologna) Presidente ANMCO Emilia Romagna 9.30 Sessione 1

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA DAL NEONATO PREMATURO AL BAMBINO: RUOLO DEL SUPPORTO VENTILATORIO E DEL SURFATTANTE Firenze, 5 Giugno 2013 Grand Hotel Minerva Presidente del Convegno Dr. Paolo Biban Comitato

Dettagli

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA Sezione Lombardia Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA SEDE Sala Convegni Osteria del Treno Via San Gregorio, 46 20124 Milano Con il patrocinio di Programma Scientifico 09.00 Apertura e presentazione

Dettagli

SIMEUP. CORSO PAlS AHA SIMEUP (PEDIATRIC ADVANCED LIFE SUPPORT) MIlAnO. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 30 Settembre - 1 Ottobre 2014

SIMEUP. CORSO PAlS AHA SIMEUP (PEDIATRIC ADVANCED LIFE SUPPORT) MIlAnO. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 30 Settembre - 1 Ottobre 2014 SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014 CORSO PAlS AHA SIMEUP (PEDIATRIC ADVANCED LIFE SUPPORT) Direttore del corso: Simone RUGOlOTTO (Verona)

Dettagli

2 CON IL PATROCINIO DI

2 CON IL PATROCINIO DI 2 CON IL PATROCINIO DI PRESENTAZIONE 3 Storicamente la terapia neoadiuvante è evoluta dall iniziale obiettivo di rendere operabili tumori localmente avanzati e inoparabili a quello di ottenere una riduzione

Dettagli

IL PERCORSO ASSISTENZIALE DEL PAZIENTE CON SCOMPENSO CARDIACO:

IL PERCORSO ASSISTENZIALE DEL PAZIENTE CON SCOMPENSO CARDIACO: SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA Azienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza IL PERCORSO ASSISTENZIALE DEL PAZIENTE CON SCOMPENSO CARDIACO: DAL DOCUMENTO ALL IMPLEMENTAZIONE REGIONALE Riunione

Dettagli

Approccio al neonato con sindrome malformativa: cosa sapere, cosa saper fare e cosa sapere chiedere

Approccio al neonato con sindrome malformativa: cosa sapere, cosa saper fare e cosa sapere chiedere Società Italiana Malattie Genetiche Pediatriche e Disabilità Con il patrocinio di: Approccio al neonato con sindrome malformativa: cosa sapere, cosa saper fare e cosa sapere chiedere PISA, 26-27 Novembre

Dettagli

CAMPUS 2015 Malattie Digestive nelle Cure Primarie ROMA, 23-24 GENNAIO 2015 HOLIDAY INN ROME AURELIA

CAMPUS 2015 Malattie Digestive nelle Cure Primarie ROMA, 23-24 GENNAIO 2015 HOLIDAY INN ROME AURELIA Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva CAMPUS 2015 Malattie Digestive nelle Cure Primarie ROMA, 23-24 GENNAIO 2015 HOLIDAY INN ROME AURELIA Sezione di Studio Malattie Digestive in

Dettagli

19 dicembre 2015 Palazzo Gnudi. IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI: dalla pressione arteriosa alla complessità clinica

19 dicembre 2015 Palazzo Gnudi. IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI: dalla pressione arteriosa alla complessità clinica SOCIETA ITALIANA IPERTENSIONE ARTERIOSA Sezione Emilia Romagna IPERTENSIONE ARTERIOSA E DINTORNI: dalla pressione arteriosa alla complessità clinica 19 dicembre 2015 Palazzo Gnudi OBIETTIVI DEL CONVEGNO

Dettagli