decreto IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA E SCIENZE COGNITIVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "decreto IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA E SCIENZE COGNITIVE"

Transcript

1 decreto IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA E SCIENZE COGNITIVE numero: 77- DPSC data: 20 agosto 2015 oggetto: Avviso di procedura comparativa per titoli e colloquio per l individuazione di n. 1 tutor coordinatore per le attività di tirocinio nell ambito del Corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità per la scuola primaria attivato presso il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive nell a.a IL DIRETTORE Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Trento emanato con D.R. 167 del 23 aprile 2012; Visto il Regolamento per il conferimento a terzi, estranei all Università, di incarichi di prestazione d opera autonoma, approvato ed emanato con DR 440 del 1 giugno 1998 modificato con DR 589 del 27 luglio 1998; Vista la Legge 7 agosto 1990 n. 241 recante nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi e successive modifiche e integrazioni; Visto il D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 e successive modifiche e integrazioni, recante disposizioni legislative in materia di documentazione amministrativa; Visto l art. 7 comma 6 del D.Lgs. 30 marzo 2001 n. 165 e successive modifiche e integrazioni; Visto il Decreto Legge 223 del , convertito con la legge n. 248; Vista la nota del Direttore Generale dell Università degli Studi di Trento prot dd relativa al conferimento di incarichi occasionali e di collaborazione coordinata e continuativa in ambito amministrativo e di supporto alla ricerca; Visto il D.M. 22 ottobre 2004, n. 270 Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l autonomia didattica degli Atenei, approvato con decreto del Ministro dell università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n.509; Vista la Legge 30 dicembre 2010 n. 240 Norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e reclutamento, nonché delega al Governo per incentivare la qualità e l efficienza del sistema universitario. Visto il Decreto Ministeriale di data 30 settembre 2011 Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli artt. 5 e 13 del Decreto n. 249; Vista la delibera del Senato Accademico di data 17 settembre 2014 di approvazione dell attivazione per l a.a. 2014/2015 dei Corsi di specializzazione per il sostegno didattico agli alunni con disabilità nella scuola primaria, nella scuola secondaria di I grado e nella scuola secondaria di II grado e della relativa offerta di posti a numero programmato; Visto il decreto del Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca 10 novembre 2014, n. 832, concernente le procedure per la definizione dell offerta formativa regionale dei percorsi di specializzazione per le attività di sostegno; Visto il decreto del Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca 24 dicembre 2014, n. 967, concernente l autorizzazione agli Atenei all istituzione e all attivazione dei percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno per l anno accademico 2014/2015;

2 Visto il bando di ammissione ai Corsi di Formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità per l Anno Accademico emanato con decreto del Rettore n. 131 del 3 marzo 2015; Preso atto che all Università degli Studi di Trento nell a.a sono stati attivati n. 40 posti per le iscrizioni al Corso di Specializzazione per le attività di sostegno didattico, per la scuola primaria,; Tenuto conto che il decreto del Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca 8 novembre 2011 pubblicato in G.U. n. 117 del 21 maggio 2012, recante la Disciplina per la determinazione dei contingenti del personale della scuola necessario per lo svolgimento dei compiti tutoriali, la loro ripartizione tra le università e le istituzioni dell alta formazione artistica, musicale e coreutica, e i criteri per la selezione degli aspiranti a tali compiti, in attuazione dell articolo 11, comma 5, del decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della Ricerca 10 settembre 2010, n.249 individua nel rapporto 1 a 15 un adeguato rapporto tra numero di tutor coordinatori e numero di tirocinanti assegnati. tutto ciò premesso; DECRETA ART. 1 - OGGETTO DELLA SELEZIONE E NUMERO DI POSTI E indetta una procedura comparativa per titoli e colloquio per la selezione di n. 1 insegnante della scuola primaria idoneo ad assumere la funzione di tutor coordinatore nell ambito delle attività del Corso di Specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, attivato presso l Università degli Studi di Trento per l a.a , come previsto dall art 11 del DM 10 settembre 2010 n Al candidato vincitore della selezione sarà conferito un incarico di prestazione d opera intellettuale ai sensi degli artt del codice civile, che assumerà la forma fiscale e contributiva di collaborazione coordinata e continuativa (co.co.co.) o di lavoro autonomo a seconda dello status fiscale della persona con cui si stipulerà il contratto. ART. 2 - REQUISITI E TITOLI VALUTABILI Sono ammessi a partecipare alla selezione pubblica i docenti che, al momento della presentazione della domanda, siano in servizio a tempo indeterminato negli istituti scolastici della Provincia Autonoma di Trento, che siano in possesso della specializzazione per le attività di sostegno nella scuola primaria e che abbiano prestato servizio di insegnamento su posto di sostegno nella scuola primaria per almeno cinque anni. Sono considerati titoli preferenziali inoltre: esperienza nella funzione di supervisore del tirocinio nelle scuole di specializzazione all insegnamento secondario, nei corsi di laurea in scienze della formazione primaria, nei corsi di specializzazione per il sostegno didattico o in corsi di formazione universitaria di insegnanti di sostegno; esperienze di docenza ovvero conduzione di laboratori didattici presso le scuole di specializzazione all insegnamento secondario, nei corsi di laurea in scienze della formazione primaria o in corsi di specializzazione per il sostegno didattico; partecipazione a gruppi di ricerca didattica gestiti dall Università o da Enti pubblici di ricerca aventi per oggetto la formazione didattica e disciplinare degli insegnanti, in modo particolare nell area delle disabilità; titolo di dottore di ricerca; pubblicazioni di ricerca in ambito didattico/metodologico, preferibilmente attinenti a tematiche dell area disabilità, o nell ambito della formazione degli insegnanti. ART. 3 - DESCRIZIONE DELL INCARICO Oggetto dell incarico: L attività di tutor coordinatore, come previsto anche dal DM 30 settembre 2011, consiste in: partecipare a riunioni di coordinamento con la Direzione del Corso; organizzare e monitorare le attività del tirocinio diretto e indiretto (incontri con tutor accoglienti); gestire i rapporti con le scuole convenzionate (incontri con dirigente e referenti BES); assegnare i tirocinanti alle diverse sedi ed al tutor accogliente; Decreto n. 77-DPSC del 20 agosto 2015 Pagina 2 di 7

3 accompagnare i tirocinanti nella stesura del progetto di tirocinio e nell organizzazione/pianificazione dell attività sia d aula che di sistema; gestire e coordinare la rielaborazione dell esperienza di tirocinio con il gruppo dei corsisti in incontri dedicati (50 ore); valutare l esperienza di tirocinio svolta da ciascun tirocinante (attività, interventi didattici, documentazione, ecc.); partecipare alle commissioni delle valutazioni in itinere e degli esami finali di specializzazione. La prestazione dovrà svolgersi in autonomia, senza alcun vincolo di subordinazione né di esclusività nei confronti dell Ateneo, previo coordinamento con la Direzione del Corso e con l Ufficio TFA e Formazione Insegnanti a cui è affidata l attività di programmazione e gestione amministrativa del Corso. Durata dell incarico: L incarico sopra descritto avrà una durata di un anno, eventualmente rinnovabile Compenso: Per l incarico sopra descritto è previsto un compenso forfetario pari a Euro 3.500,00 lordi comprensivo di n. 50 ore di attività di rielaborazione con il gruppo di corsisti assegnati nonché delle attività di carattere organizzativo (riunioni, contatti con i tutor dei tirocinanti, supervisione degli interventi didattici dei tirocinanti, partecipazione alle commissioni degli esami finali ecc.). Il compenso sarà liquidato in due soluzioni equivalenti, a metà e a fine corso. ART. 4 - MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di partecipazione alla selezione, presentata in carta libera utilizzando il modello allegato al presente bando, dovrà pervenire inderogabilmente entro le ore del giorno lunedì 21 settembre 2015 con una delle seguenti modalità: a. consegnata a mano presso: Ufficio TFA e Formazione Insegnanti (c/o Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive) Università degli Studi di Trento - Corso Bettini, Rovereto (TN). Orario: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore alle ore 12.00; martedì alle ore b. inviata a mezzo di raccomandata postale con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Ufficio TFA e Formazione Insegnanti - c/o Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive Università degli Studi di Trento - Corso Bettini, Rovereto (TN) c. trasmessa tramite fax all Ufficio TFA e Formazione Insegnanti al seguente numero: d. trasmessa a mezzo posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: purché provenga da un altra casella di posta elettronica certificata o CEC PAC. Non verranno considerate valide le domande trasmesse da indirizzi di posta elettronica ordinaria (non certificata). Il messaggio dovrà riportare nell oggetto la seguente dicitura Domanda partecipazione selezione per Tutor-Coordinatore Corso Sostegno UNITN - Nome e Cognome del candidato La firma del candidato, posta in calce alla domanda, non dovrà essere autenticata. Non verranno prese in considerazione le domande pervenute dopo il termine di scadenza sopra indicato. A tal fine non farà fede la data riportata sul timbro postale. L Università non assume alcuna responsabilità per il caso di irreperibilità del destinatario e per dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento dell indirizzo indicato nella domanda. L amministrazione universitaria inoltre non assume alcuna responsabilità per i casi di mancato o tardivo recapito della domanda e/o delle comunicazioni relative alla selezione, dovute a disguidi postali o telegrafici, a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore. Alla domanda gli aspiranti dovranno allegare: - un curriculum di studi e professionale contenente dettagliata descrizione in merito a studi ed esperienze professionali maturate, nonché ogni altra informazione o notizia che il candidato ritenga utile ai fini della Decreto n. 77-DPSC del 20 agosto 2015 Pagina 3 di 7

4 valutazione, purché in relazione al profilo professionale richiesto. Il curriculum, da redigere in formato EUROPASS, deve essere datato e sottoscritto in originale dal candidato e le informazioni in esso contenute vengono rese ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 del DPR 455/2000, come dichiarato nella domanda di partecipazione. - elenco dettagliato delle eventuali pubblicazioni e autocertificazione di ogni titolo fra quelli elencati all art. 2 ritenuto utile a comprovare la propria qualificazione in relazione all incarico, datato e sottoscritto dal candidato; - copia fotostatica del documento di identità. L Università degli Studi di Trento è tenuta a procedere a idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità del contenuto delle dichiarazioni sostitutive. ART. 5 - COMMISSIONE GIUDICATRICE E MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA SELEZIONE Il Direttore del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive nominerà la Commissione di valutazione, composta da tre docenti esperti del Corso, di cui uno assumerà le funzioni di Presidente, oltre a un segretario verbalizzante scelto tra il personale amministrativo. La selezione si basa sulla valutazione dei curricula scientifico-professionali e su un colloquio selettivo concernente la discussione dei titoli, con approfondimento degli argomenti di rilevanza scientifico-didattica rispetto al profilo richiesto. Ai titoli valutabili presentati dai candidati (l elenco dei titoli valutabili è riportato nell art. 2 del presente bando) sarà assegnato un punteggio massimo di 50 punti. Il colloquio, attraverso il quale sarà attribuito ai candidati un punteggio massimo di 50 punti, consisterà in un intervista strutturata volta a saggiare: la congruenza delle competenze possedute dai candidati con quelle proprie del profilo richiesto; il possesso di specifica attitudine e aspetti motivazionali relativi all incarico; il possesso di capacità di organizzazione e di relazione con i docenti e le autorità scolastiche; il possesso di specifiche conoscenze teoriche e metodologiche di riferimento in relazione all incarico da conferire. Nel corso del colloquio si valuterà inoltre il percorso professionale del candidato, valutandone la congruità rispetto al ruolo di tutor coordinatore. Al termine della procedura di valutazione la Commissione provvederà a redigere un verbale delle operazioni compiute, nel quale si darà conto delle operazioni svolte e delle valutazioni espresse nei confronti dei singoli candidati. Il punteggio complessivo finale sarà espresso in centesimi. Per superare il colloquio è richiesto un punteggio minimo pari o superiore a 30/50. In caso di mancato superamento del colloquio il candidato non sarà ritenuto idoneo all incarico. La data e il luogo di svolgimento dei colloqui verranno pubblicati sul sito web dell Ufficio Formazione Insegnanti dell Università, all indirizzo: nella sezione News e avvisi. Tale pubblicazione varrà quale comunicazione di convocazione al colloquio. Per sostenere il colloquio i candidati dovranno esibire un valido documento di riconoscimento a norma di legge. L assenza del candidato sarà considerata come rinuncia alla selezione indipendentemente dalla causa. ART. 6 GRADUATORIA Al termine delle procedure di selezione, la Commissione procederà a stilare la graduatoria degli idonei, sommando al punteggio dei titoli il punteggio assegnato ai candidati nel colloquio, con un punteggio massimo complessivo espresso in centesimi. Il Direttore del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive, responsabile del procedimento di cui al presente bando, verificata la regolarità della procedura, con proprio decreto ne approverà gli atti. La selezione si conclude con la formulazione di una graduatoria dei candidati che verrà pubblicata sul sito web dell Università degli Studi di Trento nella sezione dedicata ai concorsi: Il nominativo del vincitore della selezione sarà pubblicati ai sensi dell art. 3 comma 44 e seguenti, della legge 244/2007. Decreto n. 77-DPSC del 20 agosto 2015 Pagina 4 di 7

5 Il vincitore della selezione, primo classificato in graduatoria, verrà invitato a presentarsi per la stipula del contratto di prestazione d opera ai sensi degli artt e segg. del Codice Civile. La mancata presentazione alla stipula determina la decadenza del diritto alla stipula medesima salvo motivato impedimento tempestivamente comunicato e documentato. Al momento della sottoscrizione del contratto il vincitore della selezione rilascia apposita dichiarazione ai sensi del DPR 445/2000 con cui attesta che la firma del contratto non genera alcuna situazione d incompatibilità con eventuali incarichi precedentemente assunti dallo stesso e con quanto stabilito dall art. 18 della legge n Nel caso il candidato vincitore sia cittadino non appartenente all Unione europea o a Paesi con i quali la stessa unione abbia stipulato accordi di libera circolazione, il contratto sarà stipulato solo previa presentazione di regolare visto per lavoro autonomo. ART. 7 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs Codice in materia di protezione dei dati personali i dati personali forniti dai candidati saranno utilizzati esclusivamente nell ambito e per la finalità della presente selezione e saranno gestiti dall Ufficio TFA e Formazione Insegnanti dell Ateneo e trattati nel rispetto della normativa vigente e degli obblighi di riservatezza. Il Titolare dei dati personali è l Università degli Studi di Trento, con sede in Via Belenzani Trento (TN). Ai candidati sono riconosciuti i diritti di cui all articolo 7 del citato decreto legislativo n. 196/2003, in particolare il diritto di accesso ai dati che li riguardano e il diritto di ottenerne l aggiornamento o la cancellazione se erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto, per motivi legittimi, di opporsi al loro trattamento. Rovereto, 20 agosto 2015 F.to IL DIRETTORE Prof. Remo Job Allegato: fac-simile di domanda Decreto n. 77-DPSC del 20 agosto 2015 Pagina 5 di 7

6 DOMANDA DI AMMISSIONE Al Direttore del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive Università degli Studi di Trento Corso Bettini ROVERETO (TN) Oggetto: Domanda di partecipazione alla selezione per titoli e colloquio per il conferimento di incarico di tutor coordinatore per le attività di tirocinio nell ambito del Corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità per la scuola primaria attivato presso il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive nell a.a con Decreto n. 77-DPSC del Il/La sottoscritto/a.. nato/a a... il codice fiscale I I I I I I I I I I I I I I I I eventuale partita I.V.A.. e residente a. PROV. CAP. in Via. n recapito telefonico..... indirizzo Recapito eletto ai fini della procedura di selezione (solo se diverso dalla residenza):..... Chiede di partecipare alla selezione per titoli e colloquio di cui al Decreto n. 77-DPSC del per il conferimento di un incarico di Tutor Coordinatore nell ambito del Corso di Specializzazione per le attività di sostegno didattico nella scuola primaria attivato presso codesto Dipartimento nell a.a A tal fine, sotto la propria responsabilità, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 e consapevole delle sanzioni penali previste nel caso di dichiarazioni non veritiere richiamate dall art. 76 del citato D.P.R. 444/2000: Decreto n. 77-DPSC del 20 agosto 2015 Pagina 6 di 7

7 dichiara di essere in servizio a tempo indeterminato presso il seguente istituto scolastico. di essere in possesso della specializzazione per le attività di sostegno didattico per la scuola primaria; di aver svolto almeno cinque anni di insegnamento effettivo sulle attività di sostegno didattico nella scuola primaria; di essere in possesso di un curriculum idoneo allo svolgimento dell incarico oggetto del contratto e che quanto dichiarato nel curriculum allegato che forma parte integrante della presente dichiarazione sostitutiva di certificazione, è reso ai sensi degli articoli 46 e 47 del DPR n di essere eventualmente in possesso dei seguenti ulteriori titoli utili per l ammissione: esperienza nella funzione di supervisore del tirocinio nelle scuole di specializzazione all insegnamento secondario, nei corsi di laurea in scienze della formazione primaria, nei corsi di specializzazione per il sostegno didattico o in corsi di formazione universitaria di insegnanti di sostegno; esperienze di docenza ovvero conduzione di laboratori didattici presso le scuole di specializzazione all insegnamento secondario, nei corsi di laurea in scienze della formazione primaria o in corsi di specializzazione per il sostegno didattico; partecipazione a gruppi di ricerca didattica gestiti dall Università o da Enti pubblici di ricerca oggetto la formazione didattica e disciplinare degli insegnanti, in modo particolare nell area delle disabilità; titolo di dottore di ricerca; pubblicazioni di ricerca in ambito didattico/metodologico, preferibilmente attinenti a tematiche dell area disabilità, o nell ambito della formazione degli insegnanti; Il sottoscritto/la sottoscritta allega alla presente domanda: - curriculum vitae e studiorum in formato EUROPASS, contenente una dettagliata descrizione in merito a studi ed esperienze professionali maturate, debitamente firmato e datato in originale. - eventuale elenco delle pubblicazioni, degli attestati e di ogni altro titolo ritenuto utile a comprovare la propria qualificazione in relazione all incarico, datato e sottoscritto dal candidato; - fotocopia di un documento d identità. Il sottoscritto esprime il proprio consenso affinché i dati personali forniti possano essere trattati entro i limiti previsti dal D.Leg.vo 196/2003, per gli adempimenti connessi alla presente procedura concorsuale. Con riferimento alla pubblicazione degli esiti della selezione sul sito web dell Ateneo, il sottoscritto: acconsente alla pubblicazione del proprio nome non acconsente alla pubblicazione del proprio nome. (data). (firma) SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Ai sensi dell art. 38 del DPR n. 445 La presente istanza, presentata in data all Università degli Studi di Trento, Ufficio TFA e Formazione Insegnanti, non necessita di autentica della sottoscrizione in quanto: la firma è stata apposta in presenza del dipendente addetto a ricevere il documento; il documento è stato sottoscritto e trasmesso unitamente alla fotocopia del documento di identità del sottoscrittore. Rovereto, Firma dell addetto Decreto n. 77-DPSC del 20 agosto 2015 Pagina 7 di 7

AVVISO PUBBLICATO in data 8.04.2014 SCADE: 24 APRILE 2014 ore 12.00

AVVISO PUBBLICATO in data 8.04.2014 SCADE: 24 APRILE 2014 ore 12.00 decreto IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA E SCIENZE COGNITIVE numero: 37-DPSC data: 8 aprile 2014 oggetto: Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico di prestazione d

Dettagli

decreto IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE COGNITIVE

decreto IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE COGNITIVE decreto IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE COGNITIVE numero: 54- FSCo data: 26 novembre 2010 oggetto: Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico di prestazione d opera intellettuale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Foggia, 5 gennaio 2012 Prot. n. 174 VII.1 Rep. n. 10/2012 Il PRESIDE la Legge 30 dicembre, n. 240/2010 Norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e reclutamento, nonché

Dettagli

DECRETA. Articolo 1 Oggetto della selezione e numero di posti

DECRETA. Articolo 1 Oggetto della selezione e numero di posti Il Rettore I Decreto Rep. n 395/2015 Prot. n 4440 Data 27/01/2015 Avviso di Selezione per l individuazione del personale docente in servizio nella Scuola Secondaria di I e II grado per lo svolgimento dei

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

Procedura SSP 1/2014

Procedura SSP 1/2014 Prot : 115/2014 AFFISSIONE: 24 marzo 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 7 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA INTEGRATIVA A TITOLO ONEROSO Procedura SSP 1/2014

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

Decreto Rep. N. 3676/2014 Prot. n. 214371 del 18/12/2014

Decreto Rep. N. 3676/2014 Prot. n. 214371 del 18/12/2014 Decreto Rep. N. 3676/2014 Prot. n. 214371 del 18/12/2014 AVVISO di SELEZIONE per l individuazione del personale docente in servizio nelle Istituzioni scolastiche secondarie, da utilizzare in regime di

Dettagli

Decr. n 27 / 2012 Prot. n 1369 / 15 novembre 2012 Titolo III Classe 7

Decr. n 27 / 2012 Prot. n 1369 / 15 novembre 2012 Titolo III Classe 7 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Decr. n 27 / 2012 Prot. n 1369 / 15 novembre 2012 Titolo III Classe 7 BANDO DI SELEZIONE PER L'INDIVIDUAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE IN SERVIZIO

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2011 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2011 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 18 febbraio 2011 ore 9.30 Informazioni:

Dettagli

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684

IL DIRETTORE DISPONE. Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Roma, 17/12/2015 Prot. n. 10684 Affisso all albo il 17/12/2015 IL DIRETTORE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241 del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Scuola di Medicina e Chirurgia DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Scuola di Medicina e Chirurgia DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AVVISO PUBBLICO (DSP/COCOCO/06/2014) VISTO il Decreto Legislativo n. 165 del 30-03-2001, ed in particolare l art. 7, comma 6, così come modificato dall art. 32

Dettagli

BANDO PER UNA BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO: DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, STORIA E BENI CULTURALI

BANDO PER UNA BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO: DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, STORIA E BENI CULTURALI DECRETO NR. 89 DD. 5 MARZO 2008 PROT. 4038 BANDO PER UNA BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO: Costruzione di un modello in materiali naturali della villa di Ksar Fatma, Algeria Orientale DIPARTIMENTO

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

Procedura MASTER 5/2014

Procedura MASTER 5/2014 Prot.: 161/2014 AFFISSIONE: 4 aprile 2014 Pos.: III.15 SCADENZA: 18 aprile 2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI DOCENZA A TITOLO ONEROSO Procedura MASTER 5/2014 Vista:

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Direzione del Personale e degli Affari Generali Dirigente: Dott. Ascenzo Farenti Unità Forme flessibili di e lavoro e mobilità Responsabile: Dott.ssa Chiara Viviani Prot. n. 10532 del 18/03/2015 Pubblicato

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012

BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE presso ANNO 2012 BANDO DI SELEZIONE N. 2 PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 CONTRATTO DI presso CUDAM UNIVERSITÀ DI TRENTO ANNO 2012 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 5 marzo 2012 ore 12.30 Informazioni: Lorena

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E STUDI AZIENDALI

DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E STUDI AZIENDALI BANDO DI SELEZIONE N. 07/2010/ DISA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO PER ATTIVITA DI RICERCA presso il DIPARTIMENTO DI INFORMATICA E STUDI AZIENDALI ANNO 2010 Il termine ultimo di

Dettagli

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza

Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Presidenza della Facolta di Giurisprudenza Prot.n.13 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale di lavoro autonomo per l attività di tutorato e supporto alla didattica nell

Dettagli

Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015. Il Preside

Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015. Il Preside Bando n. 2/2015 del 3 febbraio 2015 Avviso pubblico di selezione per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa da attivare per le esigenze della Facoltà di Scienze Matematiche,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. 25716/2013 del 09/12/2013 Bando n 55/2013 del 09/12/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Pubblicato sul BUR n.40 dell 1.9.2009 scadenza 11.9.2009 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Visto il D.lgs 30 marzo 2001, n.165, art. 7, comma 6 ove si prevede che per esigenze cui non possono far fronte con

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA 43125 Parma Italia V. J.F.Kennedy, 6 Tel. Tel 0521/032455 Fax 0521/032400 http://economia.unipr.it/ BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO Prot. 15/05349-01 Scadenza 13/07/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER L AFFIDAMENTO DI 4 INCARICHI PER L ESPLETAMENTO DI ATTIVITA DI TUTORATO DEL CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO IL DIRETTORE

Dettagli

IL DIRETTORE. Foggia, 13.01.2015. Protocollo n. 485 VII.1 REP. DIP. 18/2015. Il Direttore del Dipartimento Marcello Marin

IL DIRETTORE. Foggia, 13.01.2015. Protocollo n. 485 VII.1 REP. DIP. 18/2015. Il Direttore del Dipartimento Marcello Marin Protocollo n. 485 VII.1 REP. DIP. 18/2015 Foggia, 13.01.2015 Il Direttore del Dipartimento Marcello Marin Il Coordinatore Amministrativo Rocco Rosa Settore Ricerca e Alta Formazione Vito Ruberto Oggetto:

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina. presso il

BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina. presso il BANDO DI SELEZIONE PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO Castelli e siti d'altura nella toponomastica trentina presso il DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, STORIA E BENI CULTURALI DECRETO NR. 3 DD. 2

Dettagli

IL DIRETTORE D E C R E T A. Art. 1 Attivazione moduli di 400 ore

IL DIRETTORE D E C R E T A. Art. 1 Attivazione moduli di 400 ore Affisso all Albo il 6 febbraio 2007 Prot. n. del 6 febbraio 2007 Bando di ammissione per attività formative per l integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap, riservati a docenti già

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE Prot. 1479 Affisso all Albo in data 18.04.2016 Scadenza il 30.04.2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE ===========

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA DI PSICOLOGIA ANNO ACCADEMICO 2011/2012 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO INTEGRATIVO MEDIANTE CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO Si rende noto che il

Dettagli

IL DIRETTORE. Visto l art. 17 comma 30 del D.L. 78/2009, convertito con modificazioni nella Legge 102/2009;

IL DIRETTORE. Visto l art. 17 comma 30 del D.L. 78/2009, convertito con modificazioni nella Legge 102/2009; REP. n. 23/2014 Prot. n. 70 del 25/06/2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATIVA E CONTINUATIVA PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE

Dettagli

Prot. n. 377 IL PRESIDE DISPONE. Art. 1 Numero e ripartizione degli affidamenti

Prot. n. 377 IL PRESIDE DISPONE. Art. 1 Numero e ripartizione degli affidamenti Prot. n. 377 Procedura comparativa per l affidamento di n. 11 servizi di tutorato presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali per i corsi del secondo anno (anno accademico 2015/2016).

Dettagli

BANDO TUTOR COORDINATORI TFA II CICLO TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A.A. 2014-2015 (ai sensi del Decreto Ministeriale 249 del 10 maggio 2010)

BANDO TUTOR COORDINATORI TFA II CICLO TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A.A. 2014-2015 (ai sensi del Decreto Ministeriale 249 del 10 maggio 2010) Macerata lì 13/01/2015 prot. n. 149/53 BANDO TUTOR COORDINATORI TFA II CICLO TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A.A. 2014-2015 (ai sensi del Decreto Ministeriale 249 del 10 maggio 2010) IL DIRETTORE - Visti i

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 14/01/2016 Prot. n.79 del 13/01/2016 Scadenza presentazione domande 29/01/2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A N. 2 MEDICI ODONTOIATRI

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A N. 2 MEDICI ODONTOIATRI Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 22 Bussolengo U.O.C. Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali N. 69894 di prot. Bussolengo, 16/12/2015 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE

Dettagli

Prot. 2814/D05a Brivio, 22.11.2013 AVVISO PUBBLICO. Bando di selezione per il reclutamento di un esperto esterno anno scolastico 2013/2014

Prot. 2814/D05a Brivio, 22.11.2013 AVVISO PUBBLICO. Bando di selezione per il reclutamento di un esperto esterno anno scolastico 2013/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brivio Scuole statali dell infanzia-primaria-secondaria di I grado - Comuni di Airuno e Brivio Via Como n.83 Loc. Selvette

Dettagli

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

POLITECNICO DI BARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Prot. N. 325 Bando di concorso per l assegnazione di n. 1 borsa di studio finanziata nell ambito dell attività del Progetto Strategico di Ricerca industriale connesso con la strategia realizzativa elaborata

Dettagli

Università della Calabria. D.R. n. 226 del 09/02/2015

Università della Calabria. D.R. n. 226 del 09/02/2015 Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.226 del 09/02/2015 SERVIZIO DI SUPPORTO AL DELEGATO DELLA DIDATTICA E PERCORSI UNIVERSITARI QUALIFICANTI Università della Calabria D.R. n. 226

Dettagli

REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO

REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL CORSO ANNUALE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO ANNO SCOLASTICO 2011

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

AVVISO GRADUATORIE D ISTITUTO ANNO ACCADEMICO 2010/2011

AVVISO GRADUATORIE D ISTITUTO ANNO ACCADEMICO 2010/2011 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica CONSERVATORIO DI MUSICA F. CILEA Via Aschenez, 1 prol. - tel. 0965/812223 Fax 0965/24809 89123

Dettagli

Prot.1851 14 del 26/03/2014 Melfi, 26/03/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2013/2014

Prot.1851 14 del 26/03/2014 Melfi, 26/03/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2013/2014 Prot.1851 14 del 26/03/2014 Melfi, 26/03/2014 AVVISO PUBBLICO Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni anno scolastico 2013/2014 Oggetto: Reclutamento esperto esterno Progetto Cambridge -

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Torino, 3 novembre 2015 Prot. 3732/I-E IL DIRETTORE VISTA la L. 508/99; VISTO il D.M. del 03.07.2009 con il quale sono stati definiti i settori artistico disciplinari dei Conservatori di Musica; VISTO

Dettagli

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA.

AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA. AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA. AVVISO In esecuzione della deliberazione n. 762 del 14/06/2012, in applicazione dell art. 7, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165 e successive

Dettagli

Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23

Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23 Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI UN INCARICO DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali AVVISO PUBBLICO Rif. P.O. 1/2016 VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 7, commi 6

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla delibera adottata dal Consiglio del Dipartimento di Biologia nell adunanza del 26/10/2015 n. 8 e in applicazione del Regolamento di Ateneo per

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

Direzione Didattica Statale

Direzione Didattica Statale FIEE54000N@PEC.ISTRUZIONE.IT Segreteria - fiee54000n@istruzione.it Presidenza - presidenzacircolo1@libero.it Direzione Didattica Statale CIRCOLO I Sesto Fiorentino (FI) FIEE54000N C.F.80026650483 www.circolo1sestofiorentino.

Dettagli

BANDO PER L'INDIVIDUAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE IN SERVIZIO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO,

BANDO PER L'INDIVIDUAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE IN SERVIZIO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO, Prot. n. 1040 III/4 Data 19-01-2015 Rep. D.R. n. 45-2015 BANDO PER L'INDIVIDUAZIONE DEL PERSONALE DOCENTE IN SERVIZIO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I E II GRADO, da utilizzare in regime di tempo parziale

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-0018 ROMA Tel. 0/3227025 0/322703 Fax. 0/3218007 Roma 17/01/2015 Prot. n. 1024 /D2 D.D. 244 Bando di selezione per l'individuazione del personale docente

Dettagli

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO GIURIDICO AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI Rep. n. 275/2015, Prot. 1449 del 5/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.14 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014

PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014 PROCEDURA MASTER 3/14 BANDO PROT. N. 322/14U DEL 24/06/2014 DATA DI PUBBLICAZIONE: 24/06/2014 DATA DI SCADENZA: 08/07/2014 FACOLTÀ DI MEDICINA E ODONTOIATRIA Dipartimento di Neurologia e Psichiatria INSEGNAMENTO

Dettagli

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIENTAMENTO E PROGRAMMI INTERNAZIONALI COMUNICA CHE

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIENTAMENTO E PROGRAMMI INTERNAZIONALI COMUNICA CHE AVVISO DI SELEZIONE CANDIDATURA PER IL CONFERIMENTO DI DUE INCARICHI DI COLLABORAZIONE INERENTI LA REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI ORIENTAMENTO IN USCITA E ACCOMPAGNAMENTO NEL MERCATO DEL LAVORO RIVOLTO

Dettagli

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia BANDO DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI AGRARIA. Rif. Bando MDO_CI_1 Articolo 1 Con riferimento al Progetto

Dettagli

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012)

(delibera del Senato Accademico n. 491/17370 del 27 agosto 2012) Avviso pubblico per l acquisizione di candidature del personale tecnicoamministrativo per la nomina nel Consiglio di Amministrazione dell Università degli Studi di Parma (delibera del Senato Accademico

Dettagli

PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015

PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015 Dipartimento Neurologia e Psichiatria Master in Posturologia PROCEDURA MASTER 5/15 BANDO PROT. N. 528 del 17/07/2015 DATA DI PUBBLICAZIONE:17/07/2015 DATA DI SCADENZA: 31/07/2015 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PER LABORATORI TIC PER LA SCUOLA PRIMARIA

BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PER LABORATORI TIC PER LA SCUOLA PRIMARIA Prot. n 07485-01 CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER LE ATTIVITA DI SOSTEGNO NELLE SCUOLE (ARTT. 5 E 13 DEL DECRETO 10 SETTEMBRE 2010, N. 249) BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO

Dettagli

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale Prot. n. 16720/2015 Eraclea 21.08.2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE EX ART.30, D.LGS. N.165/2001 (MOBILITA ESTERNA) RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l'attribuzione di Borse di Ricerca emanato con

Dettagli

SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA Il Direttore

SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA Il Direttore BANDO PER ATTIVITÀ DI PRIMO SOSTEGNO E RECUPERO CREDITI - A.A. 2012/2013 IL DIRETTORE VISTO il Decreto M. I. U. R. n. 198/2003; la legge n. 170/2003; Seconda Università degli studi Napoli Dipartimento

Dettagli

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA D.R. n. 85 FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Bando di selezione per l'individuazione del personale docente in servizio nella scuola secondaria di I e di II grado, da utilizzare in regime di tempo parziale,

Dettagli

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 All USR BARI direzione-puglia@istruzione.it All USP BARI Ufficio III usp.ba@istruzione.it Ai Dirigenti degli Istituti Scolastici della Provincia All Università degli

Dettagli

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Palermo D.R. n 2881/2014 del 31 luglio 2014 Università degli Studi di Palermo Bando di concorso per l accesso alla graduatoria dei docenti in servizio nella scuola dell infanzia e nella scuola primaria da utilizzare

Dettagli

IL PRESIDENTE. VISTO lo Statuto del Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari di Avellino CIRPU;

IL PRESIDENTE. VISTO lo Statuto del Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari di Avellino CIRPU; Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari - Avellino - CIRPU Scadenza: 26 novembre 2015 AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSI DI PREPARAZIONE PER

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE A MEDICI VETERINARI PER LO SVOLGIMENTO DI OPERAZIONI

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

Rep. N. 72/2015. prot.n. 37676/VII-16 del 28/07/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO (C.L.A.

Rep. N. 72/2015. prot.n. 37676/VII-16 del 28/07/2015 L UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA - CENTRO LINGUISTICO DI ATENEO (C.L.A. Oggetto: AVVISO DI PROCEDURA comparativa per la creazione di una graduatoria per l eventuale individuazione di collaboratori per esercitazioni linguistiche di tedesco scad. 04/09/2015 h 12:30 Rep. N. 72/2015

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I P A R M A Data pubblicazione dell avviso sul web: 3 NOVEMBRE 2014 Data di scadenza della selezione: 18 NOVEMBRE 2014 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l attribuzione di borse di ricerca emanato con D.R.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Carrara Selezione pubblica per titoli per l aggiornamento della graduatoria d

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che l Amministrazione comunale di Mazzano intende

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

Requisiti generali e specifici di ammissione

Requisiti generali e specifici di ammissione Scadenza ore 12 del giorno 10 aprile 2015 In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 112 del 24/03/2015, è indetto avviso pubblico per titoli ed eventuale colloquio per la copertura a

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Il Direttore del Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali

AVVISO DI SELEZIONE. Il Direttore del Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE ESTERNA NELL AMBITO DEL PROGETTO BAMBINI E ADOLESCENTI STRANIERI IN STATO DI DIFFICOLTA E/O ABBANDONO NELA REGIONE MARCHE: STRUMENTI

Dettagli

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA ELETTRICA ED ELETTRONICA Segreteria Amministrativa AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 (UNO) INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

Università degli studi di Napoli Federico II Via Claudio,21 80125 Napoli; tel: +39.081.7683119; fax 7685921 e-mail scic@unina.it;

Università degli studi di Napoli Federico II Via Claudio,21 80125 Napoli; tel: +39.081.7683119; fax 7685921 e-mail scic@unina.it; CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA SCIC COMPOSITI STRUTTURALI PER COSTRUZIONI INNOVATIVE Università degli studi di Napoli Federico II Via Claudio,21 80125 Napoli; tel: +39.081.7683119; fax 7685921 e-mail

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE SCADENZA: 22 APRILE 2015

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE SCADENZA: 22 APRILE 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIOSANITARIA N 8 ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA INTERAZIENDALE Protocollo 23 marzo 2015, n 13603 (pubblicato nel sito internet dell Azienda U.L.SS. n.

Dettagli

Bando n. 60/2015 È INDETTA

Bando n. 60/2015 È INDETTA Bando n. 60/2015 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI n. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELLA FACOLTA DI LETTERE E FILOSOFIA.

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

DIBAF DIPARTIMENTO PER LA INNOVAZIONE NEI SISTEMI BIOLOGICI AGROALIMENTARI E FORESTALI

DIBAF DIPARTIMENTO PER LA INNOVAZIONE NEI SISTEMI BIOLOGICI AGROALIMENTARI E FORESTALI DIBAF DIPARTIMENTO PER LA INNOVAZIONE NEI SISTEMI BIOLOGICI AGROALIMENTARI E FORESTALI Via S. Camillo De Lellis - 01100 Viterbo Dispositivo n.97/12 AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO l art. 7 comma 6 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni;

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Prot. 558 AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI INCARICHI DI CARATTERE INTELLETTUALE IL DIRETTORE DEL VISTA: la legge 168/89; il D.L.

Dettagli

1 CARATTERISTICHE DELL INCARICO

1 CARATTERISTICHE DELL INCARICO AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA INCARICO INDIVIDUALE DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE PER IL MASTER FILIS (FORMATORI INTERCULTURALI DI LINGUA ITALIANA PER STRANIERI), V EDIZIONE. (ART. 7 C. 6 D.LGS. 165/

Dettagli

Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE

Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE Prot. n 5408/III/3 Pescara, 24 Novembre 2015 Repertorio n 170/2015 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER L INDIVIDUAZIONE DI DOCENTI A CONTRATTO PER I SEGUENTI MODULI DISCIPLINARI: BASSO TUBA IL DIRETTORE

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE A DUE BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE «AMELIA MINGHINI VED. FORTI E NOVELLI» PER STUDENTI UNIVERSITARI PER IL 2016 Art.

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA Comune di Pisa AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER LA COPERTURA DI4 POSTI DI CATEGORIA C, PROFILO PROFESSIONALE AGENTE POLIZIA MUNICIPALE - CCNL REGIONI AUTONOMIE LOCALI IL DIRIGENTE

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 17/02/2014 Scadenza presentazione domande 04/03/2014 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Studio e di Approfondimento Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

Prot. N. 11482/B15 Grosseto, 28/10/2015. Oggetto. Bando per il reclutamento di lettore in lingua inglese scuola primaria -CIG ZF316BF3CA

Prot. N. 11482/B15 Grosseto, 28/10/2015. Oggetto. Bando per il reclutamento di lettore in lingua inglese scuola primaria -CIG ZF316BF3CA ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSETO 3 Via Sicilia, 16 58100 Grosseto DISTRETTO SCOLASTICO N. 36 Tel. 0564/427764 Fax 0564/425957 E-mail: gric831001@istruzione.it - gric831001@pec.istruzione.it Sito web: www.icgrosseto3.gov.it

Dettagli

Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale docente in materia di didattica per competenze.

Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale docente in materia di didattica per competenze. Prot. n. 6805/ C14 Sant Agnello, 26/11/15 All Albo online http://www.istitutogemelli.gov.it/albo/display.asp Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale

Dettagli

PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER TITOLI PER L INDIVIDUAZIONE DI DESTINATARI DI CONTRATTI DI INSEGNAMENTO IL DIRETTORE

PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER TITOLI PER L INDIVIDUAZIONE DI DESTINATARI DI CONTRATTI DI INSEGNAMENTO IL DIRETTORE Istituto Superiore di Studi Musicali Conservatorio G.F.Ghedini Via Roma 19 12100 Cuneo Tel +39 0171 693148; fax +39 0171 699181 www.conservatoriocuneo.it PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER TITOLI PER L

Dettagli

BANDO PER ATTIVITA TUTORIALI AI SENSI DEL D.M. 198/2003 a.a. 2014/2015

BANDO PER ATTIVITA TUTORIALI AI SENSI DEL D.M. 198/2003 a.a. 2014/2015 Prot. n. 685/14 DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE - Visto il comma 6 dell art. 7 del DL 165/01; - Visto il DL 9.5.2003 n. 105, convertito in Legge n. 170 dell 11.7.2003; - Visto l art. 2 del DM 23.10.2003

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT

AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO IL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Prot. n. 15329 del 30 Novembre 2012 Pubblicato il: 1 Dicembre 2012 Scadenza: 10 Dicembre 2012 AVVISO DI PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PRESSO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato a) Prot. N 841 Pos. N 21 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, il 6 dicembre 2011 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A VALENZA DIPARTIMENTALE DI ONCOLOGIA DESTINATARI: Conferimento dell incarico

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato c Prot. N 899 POS. N 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, 30 ottobre 2006 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

IL PRESIDENTE. Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50

IL PRESIDENTE. Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50 AFFISSO ALL ALBO IL 12/12/2012 Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50 IL PRESIDENTE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241

Dettagli

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO

Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO Allegato 1- Modello di domanda AL DIRETTORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA- MILANO VIA BRERA 28 20121 MILANO l sottoscritto/a nato/a prov il e residente in (prov. ) Via n. c.a.p. Tel. Cell. E-mail

Dettagli

Pag 2. Art. 5 Il punteggio riservato ai titoli è fino a un massimo di punti 40/100.

Pag 2. Art. 5 Il punteggio riservato ai titoli è fino a un massimo di punti 40/100. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL CENTRO STAMPA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

Dettagli