UNA STORIA MILLENARIA AGLI ALBORI DELLA CIVILTA. I più grandi faraoni della storia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNA STORIA MILLENARIA AGLI ALBORI DELLA CIVILTA. I più grandi faraoni della storia"

Transcript

1 UNA STORIA MILLENARIA AGLI ALBORI DELLA CIVILTA I più grandi faraoni della storia

2 La desertificazione ( a. C.) Progressivamente, alla fine della glaciazione, la savana sahariana si desertificò. Le popolazioni emigrarono alla ricerca di acqua verso la valle del Nilo Nella foto Quella che doveva essere una valle fertile ora si presenta così. Nei graffiti restano le tracce degli antichi animali: struzzi, bufali, antilopi

3 L Egitto è il Nilo Così diceva lo storico Erodoto nel 450 a. C. La vegetazione si estende da 1 a 6 Km intorno al suo corso: il resto è deserto. Poi si allarga l immenso delta paludoso (24000 Km 2 ) E una civiltà idraulica I frequenti contatti lungo il fiume unificarono le varie tribù in una civiltà omogenea Anche la scrittura geroglifica è un aspetto peculiare di questa civiltà L Egitto dal satellite: a nord si nota il delta; sotto, l area verde del Fayyum

4 I due regni: alto e basso Egitto Già in epoca preistorica si erano distinti due regni: A nord il popolo dei papiri: il basso Egitto A sud il popolo del re scorpione o del falco: l alto Egitto La prima capitale conosciuta è TINIS, a sud

5 La dinastia zero (3100) Primo faraone dell Egitto unificato per tradizione è MENES, ma il nome è probabilmente mitizzato. Fondamentale per capire è la pala di NARMER, dove si scorge il re dell alto Egitto con la corona dell alto E. e la mazza che domina il re del popolo dei papiri (basso Egitto).

6 IL PERIODO ARCAICO a. C. Dopo Narmer, il potere fu tramandato subito in eredità, sicchè si succedettero varie dinastie (una trentina) fino alla conquista romana. Il REGNO TINITA prende nome da TINIS, la prima capitale del sud (a nord di Tebe)

7 L ANTICO REGNO circa Con la terza dinastia, la capitale è spostata a MENFI, all inizio del delta: era chiamata la bilancia delle due terre. Il faraone è già un dio in terra, che deve conservare l ordine, anche cosmico, e possiede tutti i poteri. La IV dinastia è la più famosa: vi appartengono CHEOPE, CHEFREN e MICERINO, i grandi costruttori di piramidi.

8 La più antica meraviglia Eretta verso il 2550 Con i suoi 146 metri d altezza la piramide di CHEOPE fu la più alta costruzione artificiale dell uomo per 3800 anni Accanto, la sfinge eretta da Chefren, in adorazione del sole nascente Originariamente era rivestita di pietra calcarea levigata e aveva una punta, il pyramidion, d oro massiccio che sfolgorava al sole

9 IL PRIMO PERIODO INTERMEDIO: Nel corso della VI dinastia si affermarono alcuni abili funzionari, che vennero premiati dal faraone con incarichi prestigiosi (governatore dell alto o basso Egitto) Vigeva la fiducia nelle proprie abilità come mezzo di ascesa sociale Questo individualismo provocò forse rivolte o un indebolimento del potere centrale. E l inizio di una fase turbolenta che giunge alla X dinastia

10 LO SPLENDORE DEL MEDIO REGNO: I faraoni di Tebe (Montuhotep, XI dinastia) ebbero la meglio su quelli di Eracleopoli e riunificarono l Egitto Tebe ne divenne la splendida capitale Sotto la XII dinastia l Egitto conobbe pace e ricchezza (Sesostri I), che bonificò il Fayyum La via trionfale delle sfingi a Tebe davanti al tempio di Amon-Ra

11 Secondo periodo intermedio Sotto la XIII e la XIV dinastia avvenne una graduale penetrazione di popoli stranieri, specie nel delta: libici, beduini e i misteriosi Hyksos L ultimo faraone della XVII dinastia, di Tebe, riuscì a respingere sia gli Hyksos che i Nubiani ribelli: è KAMOSE.

12 I MISTERIOSI HYKSOS E IL POPOLO DEL MARE Il nome indica il grado di nobiltà del popolo invasore. Conoscevano il cavallo e il carro da guerra, con cui sconfissero gli Egizi. Forse erano Amorrei dell Asia minore cacciati dall avanzata degli Hittiti Gli Hyksos, dopo aver saccheggiato Menfi, scelsero come capitale AVARI, nel delta. Anche il popolo del mare (Minoici?) e beduini d Arabia tentarono di conquistare il ricco delta.

13 IL NUOVO REGNO: IL CULMINE DELLA CIVILTA EGIZIA ( ) AMOSI, fratello di Kamose, cacciò definitivamente gli Hyksos, sottomise la Nubia e rese la XVIII dinastia una delle più potenti e famose. Con le nuove armi (il carro da guerra) mutuate dagli invasori, gli Egizi si lanciano alla conquista di Palestina e Siria. Tebe e il suo tempio di Amon-Ra giungono al massimo splendore.

14 La XVIII dinastia Figlia di TUTMOSIS I, la regina HATSCEPSUT regnò a lungo come faraone. Con TUTMOSIS III l Egitto raggiunge la massima espansione (fino alla Nubia e all Eufrate). Sotto Amenhotep IV giunge la crisi con la persecuzione dei sacerdoti di Ra: il faraone cambia anche nome e diventa EKHNATON, con la moglie NEFERTITI

15 Tut-ankh-amon Nato come Tutankaton, cambiò nome restaurando l antico culto di Aton Morì a 20 anni, forse per un infezione fulminante a seguito di una caduta dal cocchio. Dopo di lui, il generale HOREMHEB assunse il potere La tomba venne scoperta intatta da Howard Carter nel 1922.

16 Il regno di Ramses II Figlio di Seti I fu re della XIX dinastia Nel 5 anno di regno fermò gli Hittiti a QADESH e stabilì un alleanza con loro Abbellì il regno con opere monumentali: celebre il tempio di ABU SIMBEL

17 L EPOCA TARDA ( ) Iniziò una lunga decadenza con diverse dinastie di origine straniera. La prima fu la XXII, che a partire dal 950 portò sul trono del basso Egitto un libico I sacerdoti di Amon dominarono Tebe e l alto Egitto, ma persero la Nubia che eresse a sua capitale NAPATA La XXV dinastia riunificò l Egitto sotto un sovrano nubiano, ma lasciò Tebe e il suo distretto ai sacerdoti di Amon-Ra.

18 Il dominio degli Assiri e dei Persiani Dopo che il re assiro ASSURBANIPAL ebbe devastato tutto l Egitto fino a Tebe, si instaurò la XXVI dinastia, vassalla degli Assiri. Per qualche tempo PSAMMETICO I riuscì a trovare l indipendenza. Si tentò di costruire il canale per il mar Rosso. Psammetico III fu l ultimo faraone della XXVI dinastia, sconfitto dal re Persiano Cambise (525) Infine Alessandro Magno installò un suo generale, Tolomeo Lagide, come governatore d Egitto, ma egli alla sua morte se ne proclamò faraone (XXX dinastia). Cesare concesse a Cleopatra, ultima discendente di Tolomeo, di restare a capo dell Egitto, ma Augusto si appropriò definitivamente della regione e ne fece un suo possesso personale.

GLI EGIZI IL NILO LA STORIA LA SOCIETÀ RELIGIONE SCIENZA MONUMENTI LE NAVI LA SCRITTURA

GLI EGIZI IL NILO LA STORIA LA SOCIETÀ RELIGIONE SCIENZA MONUMENTI LE NAVI LA SCRITTURA GLI EGIZI IL NILO LA STORIA LA SOCIETÀ RELIGIONE SCIENZA MONUMENTI LE NAVI LA SCRITTURA Pagina iniziale IL NILO Il Nilo, sulle cui sponde si svolgeva la vita degli egizi, nasce in regioni dove la pioggia

Dettagli

!" # " $% &'"!" ( # #!" #) * * ! * #"! 0# &!0 " #. 1-! #

! #  $% &'! ( # #! #) * * ! * #! 0# &!0  #. 1-! # ! # $% &'! ( # #! #) * * +, -.) # )- ) -# )- /)- # )-! )-# #! # -! * #! 0# &!0 #. 1-! # ( 2 &3'' ' '324% & 2%432 5 / # # # 0# # 0) #! *! 1! ) /5 )! 0 # #) )!0! #) 6 # 0#.0 #.1! - # ) 75/+88/8+7679$/$7

Dettagli

a.s. 2014-2015 GLI ALUNNI DELLA CLASSE IV DELLA SCUOLA PRIMARIA DI GROSOTTO PRESENTANO

a.s. 2014-2015 GLI ALUNNI DELLA CLASSE IV DELLA SCUOLA PRIMARIA DI GROSOTTO PRESENTANO a.s. 2014-2015 GLI ALUNNI DELLA CLASSE IV DELLA SCUOLA PRIMARIA DI GROSOTTO PRESENTANO LA CIVILTÀ EGIZIA LUOGO SOCIETÀ TEMPO ASPETTI DI VITA QUOTIDIANA CLICCA SULL OVALE CHE PREFERISCI RELIGIONE ECONOMIA

Dettagli

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO A cura di ANNA CARMELITANO LE PRIME CIVILTA SI SVILUPPARONO Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO I SUMERI, GLI EGIZI GLI INDIANI I CINESI I BABILONESI GLI ASSIRI

Dettagli

La società egizia. Indice

La società egizia. Indice La civiltà egizia Il Nilo Il faraone La società egizia Le piramidi La religione La mummificazione Indice La civiltà degli Egizi si sviluppò nell attuale Egitto intorno al 3500 a.c. sulle rive del fiume.

Dettagli

Dalle guerre persiane ad Alessandro Magno

Dalle guerre persiane ad Alessandro Magno Dalle guerre persiane ad Alessandro Magno Il periodo storico che viene trattato in questa unità didattica va dagli inizi del V secolo a.c. alla fine del I secolo a.c. e riguarda la Grecia, la Macedonia

Dettagli

Rispondi alle seguenti domande

Rispondi alle seguenti domande Gli affreschi e i rilievi delle pareti di templi e piramidi raccontano la storia dell antico Egitto. Si potrebbero paragonare a dei grandi libri illustrati di storia. Gli studiosi hanno così potuto conoscere

Dettagli

Hatshepsut la donna faraone

Hatshepsut la donna faraone Hatshepsut la donna faraone Sai che nell antico Egitto non esisteva la parola regina? Esisteva una parola che significava moglie del re perché, per molto tempo, solo l uomo poteva diventare faraone eppure

Dettagli

L ANTICO EGITTO. GLI EGIZI E LA RELIGIONE a cura di Angela Madia Pagina 1

L ANTICO EGITTO. GLI EGIZI E LA RELIGIONE a cura di Angela Madia Pagina 1 L ANTICO EGITTO. GLI EGIZI E LA RELIGIONE a cura di Angela Madia Pagina 1 Premessa Titolo del presente lavoro è L antico Egitto. Gli Egizi e la Religione. Questo testo semplificato vuole essere un aiuto

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

SCHEDA 1 - LA CIVILTA DELL ANTICO EGITTO ATTRAVERSO GLI OGGETTI DEL MUSEO EGIZIO DI FIRENZE INTRODUZIONE (Diapositive 1-6)

SCHEDA 1 - LA CIVILTA DELL ANTICO EGITTO ATTRAVERSO GLI OGGETTI DEL MUSEO EGIZIO DI FIRENZE INTRODUZIONE (Diapositive 1-6) A 1 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DELLA TOSCANA SEZIONE DIDATTICA SCHEDA 1 - LA CIVILTA DELL ANTICO EGITTO ATTRAVERSO GLI OGGETTI DEL MUSEO EGIZIO DI FIRENZE

Dettagli

La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito

La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito La Religione egizia La prima grande religione strutturata in maniera definita e chiara. Aveva un ruolo fondamentale per la società: tutto era ricondotto all ambito magico religioso. Pantheon molto variegato

Dettagli

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra 1 Dalle prime forme di vita alle prime civiltà 1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra º 1. Dalle origini della Terra alle origini della vita 4 º 2. L origine delle specie 6 º 3. La nascita

Dettagli

LA VECCHIA TESTIMONIANZA DI ATLANTIDE A GIZEH

LA VECCHIA TESTIMONIANZA DI ATLANTIDE A GIZEH LA VECCHIA TESTIMONIANZA DI ATLANTIDE A GIZEH Con il ristabilimento del sacerdote e quelli nell ordine per la rigenerazione del popolo per la nuova razza - - che era una parte dell esperienza dell entità

Dettagli

GLI STRUMENTI MUSICALI DEGLI EGIZI

GLI STRUMENTI MUSICALI DEGLI EGIZI GLI STRUMENTI MUSICALI DEGLI EGIZI I FLAUTI Erano lunghi, sottili,dritti o leggermente arcuati. Soffiandovi dentro producevano un suono molto dolce. Chiudendo i buchi variava l altezza del suono prodotto.

Dettagli

IL MINILIBRO DEGLI LA PIRAMIDE DI CHEOPE IN RIMA BACIATA

IL MINILIBRO DEGLI LA PIRAMIDE DI CHEOPE IN RIMA BACIATA 12 LA PIRAMIDE DI CHEOPE IL MINILIBRO DEGLI Cheope visse probabilmente fra il 2575 e il 2467 a.c. La sua piramide ha quattro lati, ognuno dei quali ha una base lunga circa 230 metri. L altezza è di 147

Dettagli

Il mio libro di storia

Il mio libro di storia Il mio libro di storia INIZIA a.s. 2013/2014 maestra Valeria Famà Indice Sumeri Assiri Mesopotamia Gli Egizi Babilonesi Il mio laboratorio di storia La valle dell'indo La civiltà cinese Gli Ebrei I Fenici

Dettagli

SVILUPPO DI UNA PIRAMIDE A BASE QUADRATA

SVILUPPO DI UNA PIRAMIDE A BASE QUADRATA 4 a storia SVILUPPO DI UNA PIRAMIDE A BASE QUADRATA pag. 118 ATTIVITÀ n. 1 Sul quaderno riscrivi i periodi in ordine di tempo. Antico Regno (3000-2200 a.c.) Nuovo Regno (1500-1100 a.c.) Tardo Impero (1100-30

Dettagli

LA CIVIlTÁ EGIZIA. 3500 a. C 2700 a. C. 1500 a. C. 31 a. C.

LA CIVIlTÁ EGIZIA. 3500 a. C 2700 a. C. 1500 a. C. 31 a. C. LA CIVILTA EGIZIA LA CIVIlTÁ EGIZIA Contemporaneamente alla civiltà Sumera, lungo la valle del Nilo si sviluppò la civiltà Egizia. Un tempo l Egitto era diviso in due regioni:il basso Egitto, dove il Nilo

Dettagli

L organizzazione sociale egizia. La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero

L organizzazione sociale egizia. La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero L organizzazione sociale egizia La piramide sociale Il Faraone I Faraoni più importanti Il grande impero La piramide sociale egiziana La piramide sociale egizia era molto grande perché comprendeva molte

Dettagli

Antichi Egizi. Un viaggio alla scoperta dell antico Egitto

Antichi Egizi. Un viaggio alla scoperta dell antico Egitto Antichi Egizi Un viaggio alla scoperta dell antico Egitto Linea del tempo Periodo Predinastico Fino al 3200 a.c. Periodo Arcaico 3150 a.c.-2700 a.c. Primo Periodo Intermedio Antico Regno 2700 a.c.-2200

Dettagli

MOTONAVE SOLARIS II. Crociere sul Nilo

MOTONAVE SOLARIS II. Crociere sul Nilo MOTONAVE SOLARIS II 179 180 Dai ponti di questa motonave vedrete le meraviglie del Nilo scorrere sotto i vostri occhi MOTONAVE SOLARIS II QENA PER HURGHADA circondati da tutti i comfort ma soprattutto

Dettagli

L Italia e l Europa nel XVI secolo

L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia era un paese formato da stati regionali, divisi e fragili, che nel XV secolo erano rimasti in pace a vicenda visto l accordo di Lodi del 1454. Questo equilibrio

Dettagli

Alessandro Magno e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale

Alessandro Magno e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale 1 e la civiltà ellenistica, ovvero dalla Macedonia all Impero Universale Alla morte di Filippo II, avvenuta nel 336 a.c., salì sul trono della Macedonia il figlio Alessandro. Il giovane ventenne era colto

Dettagli

Corso di Storia delle Arti visive. 2. L origine dell arte

Corso di Storia delle Arti visive. 2. L origine dell arte Corso di Storia delle Arti visive 2. L origine dell arte 1 Il mondo antico: l origine dell arte L arte figurativa del Paleolitico ha lo scopo di favorire la caccia per cui vengono rappresentati prevalentemente

Dettagli

ARTE EGIZIA prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it 2. ARTE EGIZIA CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

ARTE EGIZIA prof.ssa Emanuela Pulvirenti www.didatticarte.it 2. ARTE EGIZIA CORSO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE 2. ARTE EGIZIA L ARTE COME INNO AGLI DEI L arte egizia costituisce uno dei fenomeni più singolari e irripetibili di tutta la storia dell uomo. Per circa 3 millenni (dal 2800 a.c. fino alla conquista romana)

Dettagli

Breve storia della Palestina e Israele

Breve storia della Palestina e Israele Breve storia della Palestina e Israele Nel III millennio a.c. territorio tra Siria e Palestina coincideva con la regione di Canaan commercia con Egitto Anatolia Terra dei Mesopotamia Si insediano popoli

Dettagli

Revisione dei curricula in chiave interculturale

Revisione dei curricula in chiave interculturale Porto San Giorgio/Ancona 2009-2010 Revisione dei curricula in chiave interculturale Presentazione di Bruno Jannamorelli La matematica delle filastrocche un paradosso didattico Grecia Concezione eurocentrica

Dettagli

-Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia e della Geografia.

-Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia e della Geografia. A.S. 2014/2015 Liceo Scientifico G. d Alessandro -Bagheria. Programma di Geostoria-Classe I I Prof.ssa A. Maciocio -Percorso storico/politico: -Due materie a confronto: metodi e strumenti della Storia

Dettagli

IL CUORE DELL EGITTO

IL CUORE DELL EGITTO GEOGRAFIA L EGITTO IL CUORE DELL EGITTO L Egitto viene principalmente rappresentato dalla sua storia, ed è per questo che prima di fare un analisi del suo territorio odierno, bisogna raccontare il suo

Dettagli

I POPOLI DEI FIUMI GLI EGIZI. Istituto Comprensivo di Buddusò - Scuola Primaria - Ins. Dore

I POPOLI DEI FIUMI GLI EGIZI. Istituto Comprensivo di Buddusò - Scuola Primaria - Ins. Dore I POPOLI DEI FIUMI GLI EGIZI Istituto Comprensivo di Buddusò - Scuola Primaria - Ins. Dore Nella parte settentrionale dell Africa, circa 6000 anni fa, si sviluppò la civiltà egizia sulle rive del fiume

Dettagli

ANTICO EGITTO Vol I, pp. 30-47

ANTICO EGITTO Vol I, pp. 30-47 ANTICO EGITTO 2600-700 a.c. Civiltà egizia 2800-2600 2600 a.c. ca Età Arcaica o Protodinastica (età delle mastabe) 2600-2100 2100 a.c. ca. Antico Regno (età delle piramidi) 2000-1800 a.c. ca. Medio Regno

Dettagli

º 1. Perché sono necessari il sistema di riferimento

º 1. Perché sono necessari il sistema di riferimento Gli uomini e la storia º 1. Che cos è la storia 1 º 2. Le coordinate della storia: il tempo e lo spazio 2 º 3. Le molte domande della storia 4 º 4. Il documento 5 º 5. Il mestiere dello storico 6 º 6.

Dettagli

Prova cantonale di storia

Prova cantonale di storia Ufficio dell insegnamento medio 26 maggio 2014 Prova cantonale di storia Nome Cognome Classe Punti Nota Scuola media di. 1 Cara allieva, caro allievo, oggi svolgerai la prova cantonale di storia che prevede

Dettagli

La civiltà greca. scaricato da www.risorsedidattiche.net

La civiltà greca. scaricato da www.risorsedidattiche.net La civiltà greca I CRETESI Tra il 2.500 a.c. e il 1.500 a.c. nell'isola di Creta fiorì la civiltà cretese. Essa si basava sull'artigianato, e sul commercio. I Cretesi vivevano in città costituite da un

Dettagli

EPOCA PROTODINASTICA a.c a.c. I e II dinastia Capitale: This

EPOCA PROTODINASTICA a.c a.c. I e II dinastia Capitale: This V millennio a.c. Più antiche tracce archeologiche dell'agricoltura nella Valle del Nilo IV millennio a.c. Inaridimento del Sahara aumento della popolazione necessità di accrescere la superficie coltivata

Dettagli

QUANDO VENNERO COSTRUITE LE PIRAMIDI?

QUANDO VENNERO COSTRUITE LE PIRAMIDI? Anno scolastico 2010-2011 Classi quarte CHI ERANO I COSTRUTTORI DELLE PIRAMIDI? Chi erano i costruttori delle piramidi? Chi sono i protagonisti di queste grandiose opere? Abbiamo cercato di far rinascere,

Dettagli

Indice_del volume. capitolo 1_La preistoria. capitolo 2_Imperi e culture del Vicino Oriente

Indice_del volume. capitolo 1_La preistoria. capitolo 2_Imperi e culture del Vicino Oriente Indice_del volume capitolo 1_La preistoria 1_Prima della storia 2 2_Problemi di sopravvivenza e capacità di adattamento 2 Le Parole della Storia_Uomo 3 3_«Uomini» 5 4_La diffusione della specie umana 6

Dettagli

BELLEI ANDREA BERTELLI LEONARDO FERRACINI ALESSANDRO MANICARDI PIETRO 1 Abstract Pagina Motivazione Pagina 4 Problema Pagina 5 Differenze fra le 2 maschere Pagina 6 Analisi dei reperti Pagina 7-8 Egizi

Dettagli

SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD. STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO

SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD. STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO SCUOLA BOTTEGA S. POLO A. s. 2014 /2015 CLASSE 1CD STORIA E GEOGRAFIA (Prof.ssa Manuela Magurno) RECUPERO /POTENZIAMENTO ESTIVO Civiltà minoica e micenea Quale civiltà si sviluppò nell isola di Creta?

Dettagli

Indice del volume. L impero greco-romano PARTE V III. Cesare e Augusto: la nascita del principato. Il consolidamento e l apogeo dell impero

Indice del volume. L impero greco-romano PARTE V III. Cesare e Augusto: la nascita del principato. Il consolidamento e l apogeo dell impero PARTE V L impero greco-romano Cap. 12 Cesare e Augusto: la nascita del principato 1. Il primo triumvirato 4 La disfatta dimenticata: Carre 6 2. La seconda guerra civile e la dittatura di Cesare 7 3. La

Dettagli

I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO

I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO 1 1. I tre mondi dell alto medioevo I TRE MONDI DELL ALTO MEDIOEVO INTRODUZIONE. MEDIOEVO SIGNIFICA ETÀ DI MEZZO, CIOÈ IN MEZZO TRA L ETÀ ANTICA E L ETÀ MODERNA ( MEDIO = MEZZO; EVO = ETÀ). IL MEDIOEVO

Dettagli

LA LETTERATURA EGIZIANA

LA LETTERATURA EGIZIANA LA LETTERATURA EGIZIANA Dispense per la parte monografica dei corsi di Egittologia e Civiltà Copta Egittologia Egittologia avanzato I a.a. 2016/2017 docente: Paola Buzi Egittologia e Civiltà copta L-OR/02

Dettagli

Copyright Esselibri S.p.A.

Copyright Esselibri S.p.A. CAPITOLO SECONDO L ARTE EGIZIA Sommario: 1. La civiltà Egiziana. - 2. L arte dei primi periodi. - 3. L arte del Medio Regno. - 4. L arte del Nuovo Regno. - 5. L arte della Bassa Epoca. 1. LA CIVILTÀ EGIZIANA

Dettagli

Cronologia. Nuovo Regno (XVIII - XX dinastia) (1552 a.c. - 1069 a.c.) Terzo periodo intermedio (XXI - XXV dinastia) (1069 a.c. 664 a.c.

Cronologia. Nuovo Regno (XVIII - XX dinastia) (1552 a.c. - 1069 a.c.) Terzo periodo intermedio (XXI - XXV dinastia) (1069 a.c. 664 a.c. 11 La storia egiziana è suddivisa in differenti periodi chiamati regni, indicando così che l Egitto si trovava sotto un unica autorità (faraone). Tra ognuno di essi è stata inserita un epoca di minor splendore

Dettagli

BODRUM e EFESO. foto di Paola Battisti. di Patrizia Civeli

BODRUM e EFESO. foto di Paola Battisti. di Patrizia Civeli BODRUM e EFESO foto di Paola Battisti 18 di Patrizia Civeli mente aperta, un inalterabile serenità di spirito. Proprio come Erodoto, il primo vero reporter della storia, il primo che per scrivere le sue

Dettagli

Esami di Idoneità/Integrativi. Liceo delle Scienze Umane / Economico Sociale / Linguistico

Esami di Idoneità/Integrativi. Liceo delle Scienze Umane / Economico Sociale / Linguistico Esami di Idoneità/Integrativi Liceo delle Scienze Umane / Economico Sociale / Linguistico Materia: Storia/Geografia Alla Classe seconda Contenuti essenziali di Storia Modulo 1: Dalla Preistoria alla Storia

Dettagli

L Egitto dei faraoni L ANTICO EGITTO

L Egitto dei faraoni L ANTICO EGITTO L Egitto dei faraoni L ANTICO EGITTO L ANTICO EGITTO A partire dal IV millennio a. C., nell estremità sud occidentale della Mezzaluna fertile fiorì la civiltà egizia. Anche la sua sorte, come quella delle

Dettagli

I QUADERNI di HARMAKIS KEMET. Storia dell Antico Egitto. Leonardo Paolo Lovari

I QUADERNI di HARMAKIS KEMET. Storia dell Antico Egitto. Leonardo Paolo Lovari I QUADERNI di HARMAKIS I KEMET Storia dell Antico Egitto di Leonardo Paolo Lovari Tutti i diritti riservati alla Harmakis Edizioni Divisione S.E.A. Servizi Editoriali Avanzati, Sede Legale in Via Del Mocarini,

Dettagli

ANTICO EGITTO LA CIVILTÀ DEL NILO GSCATULLO HP (

ANTICO EGITTO LA CIVILTÀ DEL NILO GSCATULLO HP ( ANTICO EGITTO LA CIVILTÀ DEL NILO GSCATULLO HP ( Antico Egitto Antico Egitto è il nome con il quale si indica il periodo storico dell Egitto che va dal IV millennio al 30 a.c. e la civiltà in questo sviluppatasi.

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA. ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi

PROGRAMMA DI STORIA. ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi ANNO SCOLASTICO: 2011/12 CLASSE: 1 B INSEGNANTE: Loredana Renzi PREISTORIA E STORIA Come tutto è cominciato La storia degli esseri umani La geologia La biologia L evoluzione degli organismi Il tempo profondo

Dettagli

Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A. Giardina- B. Gregari, Il mosaico e gli specchi, Editori Laterza

Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A. Giardina- B. Gregari, Il mosaico e gli specchi, Editori Laterza Istituto di Istruzione Cittadella T.L.Caro a.s. 2007/2008 PROGRAMMA di STORIA classe I A Docente: prof. Maurizio Tessaro Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A.

Dettagli

l metodo della ricerca storica 2 a classificazione delle fonti e la Storiografia 5 ORIGINI ED EVOLUZIONE: IL PIANETA TERRA E LA SPECIE UMANA

l metodo della ricerca storica 2 a classificazione delle fonti e la Storiografia 5 ORIGINI ED EVOLUZIONE: IL PIANETA TERRA E LA SPECIE UMANA ßIndice del volume AVVIO ALLO STUDIO DELLA STORIA I L l metodo della ricerca storica 2 1 Differenza tra Storia e Preistoria 2 2 Cronologia e periodizzazione 4 a classificazione delle fonti e la Storiografia

Dettagli

PRIMA DI INIZIARE: CERCA LA GRECIA SU UNA CARTA GEOGRAFICA I GRECI

PRIMA DI INIZIARE: CERCA LA GRECIA SU UNA CARTA GEOGRAFICA I GRECI PRIMA DI INIZIARE: CERCA LA GRECIA SU UNA CARTA GEOGRAFICA I GRECI MOLTO TEMPO FA IN GRECIA C'ERA LA CIVILTÀ MICENEA. NEL 1200 A. C. I DORI (UN POPOLO CHE VENIVA DALL'EUROPA) INVASERO LA GRECIA. I DORI

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO STORIA e GEOGRAFIA Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO STORIA e GEOGRAFIA Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014 1 PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO e Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014 OBIETTIVI GENERALI Le discipline di Storia e Geografia sono finalizzate a Approfondire il legame tra la Geografia e la Storia, portando

Dettagli

Sumerica Egizia intorno ai fiumi divisione dei ruoli specializzazione prime città-stato

Sumerica Egizia intorno ai fiumi divisione dei ruoli specializzazione prime città-stato CONFRONTO CIVILTA ASPETTI POLITICI Le Civiltà Sumerica ed Egizia si sviluppano intorno ai fiumi La necessità di costruire e curare canali, argini e dighe portò alla nascita di organizzazioni sociali complesse

Dettagli

La civiltà egizia. Le quattro civiltà fluviali

La civiltà egizia. Le quattro civiltà fluviali La civiltà egizia Con l espressione Antico Egitto si intende la civiltà sviluppatasi in quella sottile striscia di terra fertile che si distende lungo le rive del Nilo a partire dalle sue cateratte al

Dettagli

Eque opportunità per

Eque opportunità per Enrico Tanca Eque opportunità per STORIA Testo ad alta leggibilità per gli studenti del biennio delle scuole superiori a cura di Sabina Langer Enrico Tanca Eque opportunità per STORIA Testo ad alta leggibilità

Dettagli

Alla scoperta di una pagina del rinascimento egizio HOREMHEB L EREDE DI TUTANKHAMON

Alla scoperta di una pagina del rinascimento egizio HOREMHEB L EREDE DI TUTANKHAMON Alla scoperta di una pagina del rinascimento egizio HOREMHEB L EREDE DI TUTANKHAMON Il Faraone HOREMHEB Horemheb, il Generale diventa Faraone. Un grande balzo indietro nel tempo, sulle rive del Nilo durante

Dettagli

Sparta sive Lacedemone

Sparta sive Lacedemone Sparta sive Lacedemone 1 Situata nel Peloponneso, in una valle alluvionale creata dal fiume Eurota, è circondata da monti, tra cui il massiccio del Taigeto a ovest e il Parnone a est Fiume Eurota Monte

Dettagli

DIAPOSITIVE PER SOSTENERE l ESAME DI EGITTOLOGIA A.A

DIAPOSITIVE PER SOSTENERE l ESAME DI EGITTOLOGIA A.A DIAPOSITIVE PER SOSTENERE l ESAME DI EGITTOLOGIA A.A. 2013-2014 Ramesse II e il Dio Horun da Tanis (1279 1212) Cairo, Museo Egizio Piatto Provenienza sconosciuta (3900-3600) Torino, Museo Egizio Copia

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA

PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA Liceo scientifico Federico II di Melfi PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA Classe I sez. B Scienze applicate Anno scolastico 2013-2014 Prof. ssa Brienza Annamaria STORIA ALLE ORIGINI DELL UOMO La Preistoria:

Dettagli

le tracce della storia 1

le tracce della storia 1 eva cantarella giulio guidorizzi le tracce della storia 1 dalla preistoria alla fine della repubblica romana SEZIONE 1 CAPITOLO 1 LA PREISTORIA E LE CIVILTÀ DELL ANTICO ORIENTE Le origini dell umanità

Dettagli

La civiltà. nasce vicino. fiume Nilo. Esso oltre a garantire la sopravvivenz a del popolo, permetteva anche i rapidi spostamenti all interno

La civiltà. nasce vicino. fiume Nilo. Esso oltre a garantire la sopravvivenz a del popolo, permetteva anche i rapidi spostamenti all interno L Arte egiziana La civiltà egiziana nasce vicino la corso del fiume Nilo. Esso oltre a garantire la sopravvivenz a del popolo, permetteva anche i rapidi spostamenti all interno del territorio. In esse

Dettagli

L AFRICA SETTENTRIONALE. -Popolazione e principali stati -Storia -Attualità

L AFRICA SETTENTRIONALE. -Popolazione e principali stati -Storia -Attualità L AFRICA SETTENTRIONALE -Geografia fisica e risorse economiche -Popolazione e principali stati -Storia -Attualità 1 E affacciata a: -Nord: Mar mediterraneo -Est: Mar Rosso -Ovest: Oceano Atlantico 2 3

Dettagli

CHARLES DARWIN di Fabio Ferrari

CHARLES DARWIN di Fabio Ferrari CHARLES DARWIN di Fabio Ferrari La vita Le scoperte Le conseguenze delle sue teorie La vita Un ritratto di Darwin da giovane Charles Darwin nacque nel 1809 in Inghilterra da una famiglia colta e portata

Dettagli

Programma scolastico del 2012/13 della classe 1^B opzione scienze applicate. GEOSTORIA Geoarché. C.BarberiesR.KohlerE.NosedaM.P.ScovazziC.

Programma scolastico del 2012/13 della classe 1^B opzione scienze applicate. GEOSTORIA Geoarché. C.BarberiesR.KohlerE.NosedaM.P.ScovazziC. Programma scolastico del 2012/13 della classe 1^B opzione scienze applicate. GEOSTORIA Geoarché C.BarberiesR.KohlerE.NosedaM.P.ScovazziC.Vigolini Strumenti dell analisi storica; 1. Studiare il passato:

Dettagli

Le carte Ti aiutano a collocare meglio nello spazio e nel tempo gli eventi trattati.

Le carte Ti aiutano a collocare meglio nello spazio e nel tempo gli eventi trattati. per studiare L approccio narrativo ai fatti del passato e la riflessione guidata sui temi e problemi della storia che caratterizzano Correva l anno ti offrono un avvicinamento critico alla storia politico-istituzionale

Dettagli

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto)

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) La Repubblica è una forma di governo. La Repubblica è un modo per governare uno Stato. Nella Repubblica romana c era un Senato e c erano

Dettagli

1. La nascita delle prime civiltà

1. La nascita delle prime civiltà 2 Le civiltà della Mezzaluna fertile 1. La nascita delle prime civiltà L INIZIO DELLA STORIA E DELLA CIVILTÀ Le nuove invenzioni e le nuove forme di organizzazione fiorite durante il periodo Neolitico

Dettagli

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Progetto : Io con te Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Il 12 Ottobre ricorre un avvenimento molto importante per la Storia: la scoperta dell America. Il protagonista di questo evento

Dettagli

TITOLO: Gli Egizi. 1 P, 120116_Zappaterra Gli Egizi, Pagina 1 di 5

TITOLO: Gli Egizi. 1 P, 120116_Zappaterra Gli Egizi, Pagina 1 di 5 1 P, 120116_Zappaterra Gli Egizi, Pagina 1 di 5 TITOLO: Gli Egizi RIASSUNTO DELLA LEZIONE TIPO TWEET Twitter is an online social networking and microblogging service that enables its users to send and

Dettagli

Museo del Risorgimento:

Museo del Risorgimento: Museo del Risorgimento: Il giorno 14 gennaio la classe 3C ha visitato il museo del Risorgimento. Il museo, prima di diventare tale,è stato la residenza di casa de Marchi, il quale una volta morto, ha donato

Dettagli

POWER POINT REALIZZATO DALLA CLASSE QUARTA

POWER POINT REALIZZATO DALLA CLASSE QUARTA POWER POINT REALIZZATO DALLA CLASSE QUARTA La civiltà Egizia si sviluppò a nord-est dell Africa, lungo la valle del Nilo verso il 3500 a.c. In origine le capitali furono: Menfi,Tebe, Alessandria. IL FIUME

Dettagli

Tutto sarà nelle Tue mani, Signore Gesù: il mondo, la storia, il destino dell umanità. Di tutti sarai giudice e Signore. Affidiamo a Te e alla tua

Tutto sarà nelle Tue mani, Signore Gesù: il mondo, la storia, il destino dell umanità. Di tutti sarai giudice e Signore. Affidiamo a Te e alla tua Tutto sarà nelle Tue mani, Signore Gesù: il mondo, la storia, il destino dell umanità. Di tutti sarai giudice e Signore. Affidiamo a Te e alla tua misericordia le nostre azioni, i nostri meriti e le nostre

Dettagli

L EGITTO: IERI E OGGI

L EGITTO: IERI E OGGI SCUOLA PRIMARIA DI RIPALIMOSANI CLASSE IV A L EGITTO: IERI E OGGI INS. GUGLIELMI ANNAMARIA - MARINELLI MARIA CONCETTA EGITTO GLI EGIZI IL NILO LA STORIA LA SOCIETÀ RELIGIONE SCIENZA MONUMENTI LE NAVI

Dettagli

L'Europa cristiana si espande: la Reconquista e le Crociate

L'Europa cristiana si espande: la Reconquista e le Crociate L'Europa cristiana si espande: la Reconquista e le Crociate Cristiani e musulmani nell'xi secolo Fra mondo cristiano e mondo musulmano erano continuati, nel corso del Medioevo, gli scambi commerciali e

Dettagli

Giubileo di Hatshepsut

Giubileo di Hatshepsut Giubileo di Hatshepsut di Antonio Crasto Hatshepsut era figlia di Thutmose, il futuro Thutmose I, e della sposa e sorellastra, Ahmes. Thutmose I erano forse figlio di primo letto di Seniseneb, che, una

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Nella nostra introduzione al Pentateuco

Nella nostra introduzione al Pentateuco 20 Esodo: «vangelo» dell Antico Testamento Nel libro della Genesi, dalla creazione ci siamo spinti, attraverso una storia di peccato, fino alla chiamata di Abramo, di Isacco e di Giacobbe ed, infine, a

Dettagli

Orientarsi nel tempo

Orientarsi nel tempo STORIA 4 Orientarsi nel tempo 1 Osserva la linea del tempo e completala usando i seguenti termini. d.c. 2000 a.c. II millennio 2000 1000 I millennio II millennio...... a.c I millennio...... d.c... a.c...

Dettagli

01 Statua Barberini I sec ac Marmo 165 cm Roma Musei Capitolini

01 Statua Barberini I sec ac Marmo 165 cm Roma Musei Capitolini Ritrattistica Repubblicana per il culto antenati Realistica Ritrattistica Augustea Patrizia e Aulica tra realismo e simbolismo Arte Plebea e Storico Celebrativa Simbolica 01 Statua Barberini I sec ac Marmo

Dettagli

Programma svolto. Storia. Strumenti propedeutici: Significato del termine storia. Fonti e "scienze ausiliarie.

Programma svolto. Storia. Strumenti propedeutici: Significato del termine storia. Fonti e scienze ausiliarie. Liceo Scientifico Statale Gobetti sede Segré di Torino Classe I sez. SC Materia: GEOSTORIA Data: 9/6/2015 Programma svolto Introduzione. Il corso ha previsto essenzialmente lo studio del territorio come

Dettagli

A 2 SCHEDA 2 - SCIENZA E RELIGIONE MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DELLA TOSCANA SEZIONE DIDATTICA

A 2 SCHEDA 2 - SCIENZA E RELIGIONE MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DELLA TOSCANA SEZIONE DIDATTICA A 2 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DELLA TOSCANA SEZIONE DIDATTICA SCHEDA 2 - SCIENZA E RELIGIONE (Diapositive 7-26) Scrittura La nascita della scrittura egiziana

Dettagli

Unità di apprendimento semplificata

Unità di apprendimento semplificata Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero Testo di Amalia Guzzelloni, IP Bertarelli, Milano La prof.ssa Guzzelloni

Dettagli

ANTICO EGITTO: LA VITA E LA MORTE LUNGO IL NILO

ANTICO EGITTO: LA VITA E LA MORTE LUNGO IL NILO ANTICO EGITTO: LA VITA E LA MORTE LUNGO IL NILO Nessun altra civiltà è durata tanto a lungo ed ha affascinato l uomo, anche a distanza di migliaia di anni, come quella dell Egitto dei faraoni. L ammirazione

Dettagli

Le Botteghe dell Insegnare

Le Botteghe dell Insegnare Le Botteghe dell Insegnare percorso 2013-2014 Elaborato a cura di Daniela Bellomo classe III B del Liceo Linguistico annesso all ITC Giulio Cesare Bari; anno scolastico 2013/14 Per molti secoli la casa

Dettagli

Dalla nascita delle prime civiltà. alla caduta del Impero romano

Dalla nascita delle prime civiltà. alla caduta del Impero romano PROVINCIA DI BERGAMO Settore Politiche Sociali e Salute Colella Anna Dalla nascita delle prime civiltà. alla caduta del Impero romano 2009 1 INDICE Le fonti storiche pag. 3 Come si studia un popolo pag.

Dettagli

SCRITTURA, INIZIA LA STORIA. QUANDO I SUMERI NEL 4000 AVANTI CRISTO GIUNSERO IN MESOPOTAMIA, LA VASTA PIANURA SOLCATA DAI FIUMI TIGRI ED EUFRATE (LA

SCRITTURA, INIZIA LA STORIA. QUANDO I SUMERI NEL 4000 AVANTI CRISTO GIUNSERO IN MESOPOTAMIA, LA VASTA PIANURA SOLCATA DAI FIUMI TIGRI ED EUFRATE (LA INSEGNANTE : FINARDI MATTEO LIBRO DI TESTO DI RIFERIMENTO : ULISSE CLASSE : QUARTA CON LA CIVILTÀ DEI SUMERI, INVENTORI DELLA SCRITTURA, INIZIA LA STORIA. QUANDO I SUMERI NEL 4000 AVANTI CRISTO GIUNSERO

Dettagli

PROGETTO STRANIERI STORIA

PROGETTO STRANIERI STORIA Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI STORIA 9 1600-1700 A cura di Maurizio Cesca PROGETTO STRANIERI SMS Maffucci-Pavoni Milano pag. 1 L Europa dal

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO. PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A

LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO. PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A INSEGNANTE: Marcella Fariselli LIBRO DI TESTO: Gillo Dorfles Marcello Ragazzi Maria Grazia

Dettagli

PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.com

PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.com Unesco: il castello di Erbil costruito ottomila anni fa dichiarato patrimonio dell Umanità Dopo la guerra del Golfo la città è diventata la capitale politica e culturale del Kurdistan iracheno Erbil (Kurdistan

Dettagli

Evoluzione della carta nel corso dei secoli

Evoluzione della carta nel corso dei secoli Evoluzione della carta nel corso dei secoli Introduzione della carta Le prime iscrizioni di cui si ha notizia risalgono a 4.000 anni prima di Cristo. èin Egitto che s inizia a produrre un primo materiale

Dettagli

4 anno GLI SCRIBI REALI AL TEMPO DEGLI EGIZI. AUTORE: N. Vittori. APPROFONDIMENTI: N. Vittori. ILLUSTRAZIONI: Caba e Chesi PAGINE: 160 PREZZO: 7,00

4 anno GLI SCRIBI REALI AL TEMPO DEGLI EGIZI. AUTORE: N. Vittori. APPROFONDIMENTI: N. Vittori. ILLUSTRAZIONI: Caba e Chesi PAGINE: 160 PREZZO: 7,00 4 anno UN TUFFO NELLA STORIA scuola primaria GLI SCRIBI REALI AL TEMPO DEGLI EGIZI AUTORE: N. Vittori APPROFONDIMENTI: N. Vittori ILLUSTRAZIONI: Caba e Chesi PAGINE: 160 PREZZO: 7,00 ISBN: 978-88-472-0640-3

Dettagli

L Impero bizantino. L Impero bizantino. 4. L Impero paga ai Germani tanto oro per far rimanere i Germani lontani dai confini delle regioni orientali.

L Impero bizantino. L Impero bizantino. 4. L Impero paga ai Germani tanto oro per far rimanere i Germani lontani dai confini delle regioni orientali. il testo: 01 L Impero romano d Oriente ha la sua capitale a Costantinopoli. Costantinopoli è una città che si trova in Turchia, l antico (vecchio) nome di Costantinopoli è Bisanzio, per questo l Impero

Dettagli

UN ALFABETO MISTERIOSO

UN ALFABETO MISTERIOSO UN ALFABETO MISTERIOSO Oggi in classe i bambini hanno trovato una strana iscrizione sulla lavagna: Mattia, il più studioso, riconosce subito i simboli della scrittura utilizzata nell antico Egitto: il

Dettagli

Antiche civiltà. La terra del Nilo

Antiche civiltà. La terra del Nilo Antiche civiltà La terra del Nilo 5000 anni fa (almeno così noi crediamo), in Egitto regnò un re che si chiamava Menes. Per saperne di più su dove si trova l Egitto, basta seguire il volo delle rondini.

Dettagli

La civiltà greca. Mondadori Education

La civiltà greca. Mondadori Education La civiltà greca I Greci, discendenti dei Micenei e dei Dori, vivevano in un territorio montuoso con pochi spazi coltivabili; fondarono città-stato indipendenti, le poleis, spesso in lotta tra loro. Le

Dettagli

Programma di Geostoria

Programma di Geostoria ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE I.T.C.G L. EINAUDI con sezione associata: Liceo Scientifico di Stato "GIORDANO BRUNO" Via Baccu Arrodas, Muravera Anno Scolastico 2013/2014 Programma di Geostoria Classe

Dettagli

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte.

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte. RELIGIONE I Fenici erano un popolo molto religioso: erano politeisti, cioè credevano in molti dei. Questi dei erano i fenomeni naturali: la pioggia, i tuoni, i fulmini, i fiumi, i mari, le stagioni, la

Dettagli