Bra sile. decolla (e ti aspetta) Quello che manca ora in Italia, dove l età media è 30 anni. Il Brasile è pronto.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bra sile. decolla (e ti aspetta) Quello che manca ora in Italia, dove l età media è 30 anni. Il Brasile è pronto."

Transcript

1 di Silvia Messa il Immenso, richissimo di risorse, con voglia di fare. Il è il nuovo paradiso. Dimenticate gli stereotipi (sole, samba, carnevale). Oggi è il Paese della crescita, in un mondo in recessione. Spazi e opportunità concrete sono nel Nord-est. Sempre più potente e pieno di ricchezza il Sud. Ecco come cavalcare questi anni ruggenti Ricchissimo di risorse, stabile politicamente. E in fase di sviluppo, grazie a scelte lungimiranti degli ultimi tre presidenti: Cardoso, Lula e Rousseff, che hanno operato per la crescita, il consolidamento e un generale miglioramento sociale. Da cinque anni l economia è decollata a pieno ritmo, ma negli ultimi tre il processo si è accelerato. Ora il punta a uno sviluppo sostenibile e bilanciare inflazione e ritmo di crescita. Nel 2010 la crescita del Pil era stata del 7,5%, collocando per trend positivo il subito dopo Cina e India, che con la Russia formano la squadra dei Bric, i paesi che stanno determinando le sorti dell economia mondiale: nazioni popolose, in forte urbanizzazione, ricche di materie prime e di ambizione di crescita, umana ed economica. L anno scorso il ritmo di crescita del Pil del (al sesto posto Bra sile decolla (e ti aspetta) Quello che manca ora in Italia, la sensazione di avere un futuro, in c è. Non è tutto facile, ma si può fare. Qui respiriamo ansia del domani, paura, austerità. Là c è un Paese in crescita che sta vivendo un boom economico, dove si percepiscono ottimismo ed energia. Un futuro a portata di mano. In Italia c è un Paese vecchio, dove l età media si aggira intorno a 45 anni. In Sudamerica c è un Paese giovane, dove l età media è 30 anni. Il è pronto. : Rio de Janeiro 36 37

2 : Il boom economico del (è la sesta potenza mondiale) si riflette sulla faccia felice della gente. 50 milioni di persone sono entrate nella classe media 1 nell economia mondiale) si è ridotto al +2,7%, conseguenza degli effetti collaterali del boom e di una sopravvalutazione della moneta. Ma la presidente Rousseff ha introdotto norme protezionistiche e una politica di indebolimento della moneta. Conseguenze? Positive: crescita costante e ripresa. Così, tanti italiani partono per trovare una vita migliore, dare un taglio alle difficoltà, alle imposte e ricominciare. Il non è un paradiso: ci sono leggi, norme, burocrazia, da conoscere e affrontare. Ma ci attende. Attende italiani con buone idee, competenze, capacità di insegnarle e metterle in pratica avviando un impresa. Braccia aperte per quelli che avvieranno produzioni locali di quello che manca o va migliorato: a partire da componenti meccaniche, motoristiche e tutto ciò che serve a far funzionare e integrare le grandi aziende, anche italiane, che già stanno sviluppandosi nella Confederazione. Con risultati economici spesso così brillanti da risollevare le sorti delle case madri in Italia. Ma possono trovare spazio anche nuove imprese nei comparti in crescita e attività commerciali e di servizio. Con la giusta dose di buon senso e di informazioni preventive. Il lavoro c è. E costa meno. La cosa straordinaria in è la quasi totale assenza di disoccupazione. Se cercate lavoro lo trovate più facilmente che in Italia. Nell ultimo anno si sono creati 1,4 milioni di posti e il tasso di disoccupazione è la metà di quello europeo. Anche le aziende italiane in contribuiscono all occupazione: le 711 imprese create da italiani danno lavoro a 500mila persone. Il vantaggio? Il costo del lavoro è circa la metà di quello italiano. La legislazione è più elastica. Non c è l Articolo 18, anche se i lavoratori hanno tutele economiche, un indennizzo per circa il 50% del Tfr, in caso di licenziamento, di cui il 40% va al lavoratore, il 10% allo Stato. San Paolo Antonio Ferrara ESPErtO DI EcONOmIA, conoscenza DIrEttA E APPrOfONDItA DEl NOrD-ESt DEl BrASIlE. «Il Nord-est del è paragonabile al nostro Sud. Sudene, la Sovraintendenza per lo sviluppo del Nord-est, aiuta e gestisce i benefici fiscali delle imprese che s installano nella zona» Massimo D Aiuto AmmINIStrAtOrE DElEgAtO DEllA SImESt. «In chi ha una buona idea da realizzare può ricevere aiuti e finanziamenti» Perché un italiano può fare fortuna in? Abbiamo rivolto la domanda a un team di esperti che ci hanno risposto nelle pagine che seguono. Ecco chi sono Axel Dieudonné consulente commerciale NEl comparto AgrIcOlO E AlImENtArE, DA 25 ANNI IN BrASIlE «I problemi di importazione si risolvono. Meglio avere un rappresentante locale che conosca il mercato e i problemi amministrativi» Luca Fumagalli consulente PEr lo SvIluPPO DI reti franchising (www.dif.it). «Chi vuole operare in un mercato diverso dal nostro, può importare un franchising consolidato, che sia ambasciatore del nostro meglio. La formula va però adattata al» Cristiano Musillo consigliere EcONOmIcO E commerciale DEll AmBAScIAtA ItAlIANA A BrASIlIA. «Le aziende italiane contribuiscono allo sviluppo economico del. E fanno rete, sistema tra loro. L Ambasciata italiana le aiuta a far girare informazioni utili» Luciano Feletto PrESIDENtE DEllA camera DI commercio ItAlO-BrASIlIANA DI milano. «In è possibile avviare un impresa con facilità, ma bisogna trovare il capitale necessario per ottenere i Visti di permanenza» Roberto Giovannini PArtNEr KPmg, responsabile DEl BrASIlE. «Fare impresa in è complicato. Ma anche in Italia lo è. Qualsiasi attività necessita di una pianificazione» Stefano Salardi AvvOcAtO ESPErtO IN INtErNAzIONAlIzzAzIONE. lavora IN BrASIlE con AzIENDE ItAlIANE (EDIlIzIA, ceramica, motoristica, moda). «Per molti italiani, la prima molla che li spinge in è il cambiamento di vita. Poi viene il business. Soprattutto nel turismo, ci vuole cautela. E attenzione alla sicurezza» 38 39

3 2.500 MILIARDI di dollari, Pil 2011 (più del doppio del Messico, cinque volte l Argentina) 6,51% tasso inflazione nel 2011 { C è ancora spazio per 2 farcela Sono in molti, oggi, a pensare di fare affari con il. E di trasferirsi. Qualcuno ci è andato in vacanza ed è rimasto suggestionato dai colori e dall energia. Altri sognano spiagge incontaminate e un chiosco da gestire con ritmi slow. Il è un opportunità. È un Paese più avanzato dell India, per fare impresa, e più semplice della Cina, dove l Italia è ancora un partner poco conosciuto. Per farcela, gli imprenditori devono analizzare i comparti in crescita, le necessità locali, costi e benefici di ogni mossa. E dare una risposta con un prodotto che manca, possibilmente realizzato o assemblato in. Italia e sono già affiatati partner commerciali, siamo secondi dopo la Germania per gli scambi e l anno scorso sono aumentati del 30%. L anno prossimo raddoppieremo l export. Ma da anni, alcuni colossi italiani sono andati in per produrre: Fiat, che in si chiama Fiasa, Enel, Campari, Ferrero. Ma ci sono anche piccole e medie imprese, che spesso formano l indotto delle grandi: in quattro anni sono triplicate. Metà di loro hanno sede nell area di San Paolo, dove la presenza italiana è massiccia. {26 Piace il 3 Made in Italy Un brasiliano contrae debiti senza problemi, all interno della propria capacità di spesa, per acquistare abiti, prodotti di design, auto e tecnologia. I consumatori sono circa 120 milioni, 60 sono nella classe media, 40 milioni hanno un potere di spesa pari a : Stati, un distretto federale 711 imprese italiane presenti 1 euro = 2,60 real 8,5 MILIonI di kmq, il territorio 193 MILIonI di persone, la popolazione 25 MILIonI di oriundi italiani 1,5 MILIonI di strade e autostrade 16 porti internazionali 10 aeroporti internazionali 1 real (valuta locale) = 0,39 euro 40 41

4 : quello europeo, un milione di consumatori addirittura lo supera. I poveri tendono al miglioramento sociale, grazie alla disponibilità di lavoro. La classe più abbiente, la A, da sempre può permettersi ciò che vuole. I brasiliani amano le firme e il Made in Italy, nonostante i prezzi alti determinati dai pesanti dazi doganali, che oltrepassano l 80% per molti articoli. Una produzione locale abbasserebbe i prezzi e amplierebbe il mercato di alcuni settori. Nel Sud sono già prodotti formaggi simili a mozzarella, parmigiano, gorgonzola, mortadella e prosciutto. Si trovano pizza, pasta e panettone. Mancano i prodotti di nicchia Made in Italy come il prosciutto di Parma, poco diffuso. Il cambio real-euro, negli ultimi tre anni si è abbassato, favorendo le importazioni. {274 Toda joia, 4 toda beleza È il Paese che ha la maggior popolazione italiana fuori dal Belpaese. Ci vivono 30 milioni di immigrati o discendenti di immigrati. La migrazione italiana si è concentrata quasi totalmente nello Stato di San Paolo, il più popoloso del : gli oriundi italiani sono quasi il 40% della popolazione. Altra massiccia presenza si trova negli Stati di Espírito Santo e Santa Catarina. Più vitali degli italiani, i brasiliani sono dinamici, con una certa propensione a far festa, ma nel modo giusto. L allegria non uccide la produttività. Attenzione, però: anche in bisogna muoversi con rispetto, senza atteggiamenti predatori. stipendi euro circa, salario minimo 540 euro circa, salario medio euro, stipendio per una vita agiata il bello del Ampiezza del mercato Abbondanza di materie prime Mondo degli affari e mercato finanziario in crescita Attitudine all innovazione Prontezza all adeguamento tecnologico Buon livello dell alta formazione Posizione favorevole per espansione nei Paesi limitrofi Presenza di un notevole componente italiana della popolazione Basso rischio d impresa...e il brutto Regolamento fiscale e giuridico complesso (cambia di Stato in Stato) e stratificato (norme federali, statali e municipali) Alte imposte (34% il prelievo sulle imprese) Costi elevati di importazione Presenza di competitori (Usa, Messico, Cina) Eccessiva regolamentazione del mercato del lavoro, inefficienza della burocrazia pubblica Tempi lunghi (4 mesi), molte procedure (13) e spese (5,4% del reddito procapite dell imprenditore) per aprire un azienda Difficoltà di accesso al credito Inadeguatezza delle infrastrutture Corruzione, crimine e insicurezza nelle grandi città

5 44 Zone naturali 5 da valorizzare Il Centro-sud è già industrializzato e servito da strade. L economia si sviluppa principalmente a San Paolo, Rio, nelle capitali e nelle grandi città, industrializzate. Ma ci sono ancora vaste zone naturali e distese enormi di spiagge da valorizzare, anche a livello turistico. Soprattutto nel Nord-est, dove è estate tutto l anno. Immensa la ricchezza di territorio agricolo e di risorse minerarie. Il presidente Cardoso ha dato il via al Pac, il Piano federale di accelerazione e crescita dello sviluppo, che punta su infrastrutture, logistica, sviluppo e sicurezza. La rete di trasporti si è strutturata: le coste sono col- Fortaleza legate da strade, da Nord a Sud, e una nuova ferrovia, la transnordestina, lanciata da Lula, rende più facili e sicuri i collegamenti da e verso l Amazonas, dove si trova la zona franca di Manaus. Ogni Stato ha la sua policy, in termini di incentivi alle imprese e detassazione. Ci sono finanziamenti e agevolazioni governative, regionali, locali, soprattutto negli Stati in fase di sviluppo. La politica federale punta sul protezionismo delle imprese locali, attraverso dazi e barriere tariffarie, tanto più pesanti su merci di cui esiste un corrispettivo prodotto in. Ma il sa di non essere tecnologicamente avanzato, anche in settori come l agricoltura e l edilizia, a livello di componentistica, di materiali pronti all uso e prodotti finiti. Per questo attrae investitori stranieri { disposti a produrre in loco, magari con partecipazioni ad aziende brasiliane, e incentiva con Visti di ingresso professionisti esteri, che portino esperienza, innovazione e knowhow per la produzione. C è un Paese tutto da edificare 6 (il nord-est è come Dubai) I Mondiali Le Olimpiadi Lo stato spenderà 503 milioni in infrastrutture. Stadi, palazzetti dello sport, villaggi Per la costruzione di strade e ponti, alcune aziende italiane sono già coinvolte in grandi appalti. Stanno nascendo decine di nuovi porti, industriali e turistici. Esempio, il porto di Suape, nel Pernambuco, dove sono state realizzate strutture industriali da aziende italiane, con notevoli finanziamenti pubblici. Cresce l edilizia privata: si costruisce per i brasiliani, che mettono su casa, grazie alla politica governativa e alle migliori condizioni economiche. E si costruisce per i turisti. Il Nord-est è il secondo territorio al mondo per investimenti immobiliari, dopo Dubai. Molti annusano il business e operano vendite, anche online. Per creare collaborazione tra agenti immobiliari italiani e costruttori brasiliani è nato il progetto Casa brasile e il portale Servono, ovviamente, materiali per l edilizia: dai tubi per gli impianti ai sanitari, vernici, serramenti, mobili. I PASSI per fare 1 2 Informati accuratamente sui codici doganali dei tuoi prodotti e sui dazi. Fai un preciso business plan, tenendo conto dei costi di importazione del tuo prodotto, dei possibili ritorni economici, delle condizioni di mercato, della concorrenza. impresa «Siamo arrivati in 10 anni fa, comprando un azienda che già produceva una linea prima infanzia, ma noi abbiamo rilanciato la produzione secondo i nostri principi di qualità. E in cinque anni siamo diventati leader di mercato». Michele Perego, 49 anni, laureato in Economia. La sua famiglia, oltre 60 anni fa, ha fondato in Italia la Peg Perego, azienda nella produzione di passeggini, seggiolini e attrezzature per i bambini. Oggi Michele si divide tra Arcore, sede storica dell azienda, e Limeira, città industriale nello stato di San Paolo, in, dove dirige un azienda che occupa 500 persone. «Mi trovo bene, mi sento stimato e ho un buon rapporto con i miei dipendenti brasiliani, che si impegnano molto» racconta Michele. «Abbiamo dovuto fare i conti, fino a qualche settimana fa, con un rialzo del cambio che spingeva la gente a comprare i nostri passeggini in Florida: costavano 329 dollari a Miami, 750 in. Oggi, per fortuna, la situazione si è ridimensionata. Qui le potenzialità di business sono enormi per chi vuole avviare un impresa. Ho visitato personalmente almeno 20 delle capitali degli Stati della federazione e scoperto zone bellissime, da un punto di vista ambientale, ancora tutte da valorizzare: bar da creare da zero, hotel da gestire con tecnologia alberghiera italiana, locali da personalizzare con un atmosfera più calda e design europeo. Una bella pizzeria, qui, non può fallire. Con un capitale di 200mila euro è possibile avviare un attività di buon livello. Il mio consiglio? Dedicare almeno un mese alla scoperta di un luogo, prima di progettarvi un impresa. Nel mio caso, dopo una settimana ero già convinto di essere arrivato in un posto fantastico. Però ho dedicato due settimane a studio economico, business plan e fattibilità. Poi siamo partiti. Oltre all investimento per l acquisto, abbiamo operato solo un aumento minimo del capitale, il primo anno, poi l attività si è autofinanziata». INFO: Affidati a un professionista che conosca bene le due mentalità, burocrazia, fiscalità. Trascorri un periodo in loco, impara la lingua, viaggia nei vari Stati. Conosci temperamento, abitudini, senso del tempo dei brasiliani, il rapporto tra nord e sud del Paese. E adatta i prodotti a gusti e necessità locali. Costituisci una società commerciale in. Fatti aiutare. storia 1 «Ho scoperto zone bellissime, dove ci sono bar da creare da zero, locali da far partire» Rileva un azienda o entra come socio in aziende brasiliane per produrre localmente un nuovo prodotto di qualità più alta. { 45

6 Si fabbrica di tutto, 7 ecco cosa serve La maggior parte delle imprese italiane operano nel Sud-est del Paese, soprattutto a San Paolo. Incentivi per la crescita attraggono imprenditori anche nel Nord-est. Gli italiani sono più attivi nel settore meccanico e automobilistico. Ma offrono anche servizi: consulenza, turismo, informatica e tecnologia, logistica ed edilizia. L industria oggi chiama nuove imprese con elevata dose di tecnologia e soluzioni aggiornate, soprattutto per impianti e macchine industriali, utensili, per l agricoltura. Il produce più di due milioni di barili di greggio al giorno. Servono imprese che contribuiscano alla costruzione e gestione degli impianti petrolchimici, dei gasdotti e delle infrastrutture. Colossi locali come la Petrobras hanno già in atto collaborazioni con aziende italiane. Anche il settore farmaceutico è ricettivo: si potrebbero aprire filiali di produzione e commerciali. Boom per la nautica: Azimut-Benetti sta trainando un indotto notevole. Nonostante la disponibilità di drocarburi e i recenti ritrovamenti di giacimenti offshore, il è molto attento alle politiche ambientali e investe nello sviluppo di centrali idroelettriche (vi si trova la centrale più grande del mondo) ed eoliche. Si sta producendo etanolo per l alimentazione di tutti gli autoveicoli, agricoli e non. Per il biofuel, la Mossi& Ghisolfi, già presente con un impianto di produzione di poliesteri, ricaverà biomassa dai residui di canna da zucchero. Ancora poco diffuso il fotovoltaico: in crescita nello Stato del Cearà, grazie a incentivi locali. 8 Cresce il bio In è già molto viva l attenzione alla bioagricoltura. Ma il settore è in crescita. La recente missione del Ministero degli Affari esteri ha focalizzato su Curitiba, nello Stato del Paranà, gli interessi di alcune aziende italiane nel comparto agroalimentare. Il clima del Nord-est, 12 mesi tra 20 e 40 C, permette di ottenere una doppia stagione e un doppio raccolto agricolo. Le potenzialità agroindustriali sono enormi, anche grazie alla nuova ferrovia Transnordestina, che permetterà il trasporto di materie prime e prodotti dall Amazzonia in tutto il Paese. Da potenziare: importazione, produzione, trasformazione di spezie ed essenze. Lo sviluppo costiero e la presenza di grandi piattaforme continentali favoriscono la pesca e le attività di acquacoltura. Il clima e l abbondanza di acque interne consentono allevamenti in acqua dolce. storia 2 «Ci vuole cautela, ma si può fare» Guido Genchi, 46 anni, vive da due anni in, dove svolge un attività di consulenza per gli italiani che vogliono trasferirsi. Perché hai scelto il? «Ho lavorato per 15 anni a Londra, come manager, nel retail-moda. Due anni fa, la morte del mio titolare e la crisi mi hanno spinto a muovermi. Il mi aveva sempre affascinato. Sono partito con un Visto da studente, per frequentare un corso di portoghese a Londrina, nel Paranà. Un amico mi ha aiutato a trovare casa (avere contatti in loco è consigliabile, prima di partire) e ho iniziato a girare: Porto Alegre, Florianopolis, Salvador de Bahia...». Di cosa ti occupi? «Ho aperto Ciaoplanet (www.ciaoplanet.com), un agenzia di consulenze e appoggio amministrativo per stranieri che abbiano intenzione di trasferirsi o investire in. La prima de Le guide di Guido, un e-book sull apertura di una Padaria (una specie di panificio), esce in agosto. Da un anno mi sono trasferito a Rio de Janeiro dove vivo con la mia compagna, conosciuta in. L unione di fatto mi ha permesso di ottenere un Visto permanente che è il problema principale. Il Visto come investitore richiede un trasferimento verso il di circa 60mila euro in un impresa nuova o già esistente. Raccomando cautela nella scelta dell attività e delle persone con cui associarsi. Ho qualche cliente che sta ancora cercando di recuperare dei soldi dal socio brasiliano». Hai altri progetti in? «Ho comprato alcuni terreni in una zona a 40 km da Rio de Janeiro, Maricà. Costruirò delle villette. Prima di comprare un immobile accertatevi che l intermediario sia registrato presso il Creci (Consiglio regionale degli agenti immobiliari), un albo governativo. Sul sito ci sono consigli gratuiti. Fate attenzione alle condizioni generali degli stabili, per gli appartamenti con più di cinque anni di vita. INFO: Classe media in ascesa. E i poveri di sempre? Quelli delle favelas cresciute ai margini delle grandi città, che sono persino diventate oggetto di visite guidate dei tour operator? La fascia di povertà, che include almeno 20milioni di persone, esiste ancora, le favelas pure. Ma il Governo federale ci sta lavorando con progetti importanti: scolarizzazione, passo fondamentale per far crescere una nazione, miglioramento sanitario, sicurezza. In alcune, non in tutte, si respirano nuova dignità e ordine. Per molti poveri il salto di qualità avviene con il possesso di un abitazione. Il progetto governativo Minha vida, minha casa incentiva a fondo perduto chi acquista la prima casa, purché abbia un lavoro stabile. Sono state costruite circa tre milioni di nuove residenze. La disoccupazione è sotto il 6%, le possibilità di ascesa sociale sono reali

7 Salvador de Bahia La corsa agli 9 immobili San Paolo, Rio de Janeiro e Paraná: ecco le zone più visitate dai turisti in. Ma le potenzialità di sviluppo riguardano il Nord-est, da Fortaleza a Bahia. Molti connazionali si sono già lanciati nel settore come immobiliaristi e gestori di strutture turistiche. La loro è una scelta di vita, che va oltre il ritorno economico. È un comparto delicato, bisogna considerare non solo i prezzi di costruzione, ma anche le proprietà dei terreni, vincoli locali, malavita. Molte località sono già sfruttate, come Fortaleza, nello Stato del Cearà, e Canoa Quebrada. Da tenere d occhio, per gli sviluppi futuri, zone di grande ricchezza naturale, come Jericoacoara, dove già operano italiani, e lo Stato di Maranhao, dove ci sono territori, detti Lencois (lenzuoli), con dune di sabbia bianca che racchiudono preziosi laghetti naturali, o il Pantanal, la più grande zona umida del mondo: foreste e ambienti incontaminati. Un consiglio per chi sogna di aprire la sua pousada (piccolo hotel): molte zone vedono una buona affluenza di turisti solo per pochi mesi l anno. { storia 3 «Arrivato in ho scoperto un Paese pieno di potenzialità» Giulio Salomone, 50 anni, parte tre anni fa per il, con la famiglia. Accetta la sfida di avviare Almaviva do Brasil, azienda brasiliana del Gruppo Almaviva, leader in Ict, in soluzioni di innovazione tecnologica, con quasi 25mila impiegati e 900 milioni di fatturato. Il nuovo Ceo ha una bella responsabilità: proporre prodotti e servizi avanzati su un mercato tutto da fare. Cosa ha scoperto una volta arrivato sul posto? «Nella crisi mondiale del 2008, non si vedevano ancora tutte le potenzialità che offre oggi il. Ma secondo le mie analisi era il Paese con più potenzialità e affinità per noi italiani. La mia famiglia è sempre stata abituata agli spostamenti e ai cambiamenti di vita. Ci siamo trasferiti a Belo Horizonte e mi sono subito focalizzato sul posizionamento del brand Almaviva, per acquisire nuovi clienti». Poi cosa è successo? «Belo Horizonte è sede della prima attività di Contact Center per una importante azienda di Telecom Italia, in. Durante il 2009 abbiamo acquisito nuovi clienti nel settore telecomunicazioni, bancario, tv satellitare, grande distribuzione, compagnie aeree e pubblico, per lo Stato di Minas Gerais. Abbiamo anche aperto la sede di San Paolo e siamo arrivati a 7mila impiegati. Ma il 2010 è stato l anno della svolta. Abbiamo creato una nuova società, Almawave do Brasil, che opera nel campo della tecnologia semantica: siamo in grado di raccogliere informazioni dal linguaggio naturale, online e nei social network, per aiutare le aziende nelle scelte di marketing. In tre anni abbiamo quintuplicato fatturato e dipendenti: abbiamo formato più di 30mila persone, abbiamo più di 12mila impiegati e un giro di affari di circa 97 milioni di euro». INFO: affitto casa DA 400 A euro, affitto mensile per un appartamento residenziale di 70 mq (+1,5 a San Paolo) 48MILA euro circa, affitto mensile per un capannone di 12mila mq in città acquisto casa al mq, prezzo case a Natal (un milione di abitanti) euro al mq, media nazionale del prezzo delle case euro al mq, prezzo case a S.Paolo 48

8 Il sistema di sviluppo di insegne in rete e in partnership si afferma anche in, grazie alla diffusione dei centri commerciali. Ci sono 160 centri commerciali in apertura, che ospiteranno negozi, ristoranti, pizzerie, locali. La presenza dei gruppi internazionali si concentra nella Gdo e nella ristorazione. Ci sono spazi per l importazione di marchi forti italiani, catene in franchising conosciute e consolidate. Settori: cibo, moda, accessori, estetica, servizi. 1) Verificare se una catena non sia già presente. 2) Proporsi come master licenziatario. 3) Puntare sul meglio del Made in Italy. Il gruppo Inticom, che ha creato la rete Yamamay, si è installato come azienda in. Produce e commercializza localmente intimo e beachwear e ha stimolato la partecipazione di giovani designer brasiliani nella creazione delle nuove collezioni. In sviluppo: scuole di lingue, soprattutto inglese, anche di piccole dimensioni. Case di riposo, home care, negozi di prodotti con frutta amazzonica, prodotti organici, pet shop e hotel per cani; riciclaggio; negozi e servizi di pulizie ecologiche, affitto macchine blindate, addestramento cani da guardia; scarpe customizzate; agenzie turistiche; corsi di pilates... {gelaterie 50 Il franchising 10 piace e si diffonde storia 4 «Ci vogliono 150mila euro e occhi da imprenditore» Cristiano Zara, 42 anni, viaggia per passione, da sempre. E per lavoro, come rappresentante commerciale, prima in Italia poi in Europa. Sette anni fa arriva in, a Rio de Janeiro: si rende conto che è un posto meraviglioso, ma che viverci non è facile. Eppure torna, a San Salvador de Bahia. E poi decide di viverci, ma a Porto Alegre, nello Stato di Rio grande do Sul, e fare impresa. «Qui hai la sensazione che possano succedere cose positive, che ci sia un futuro per chi ha voglia di fare. Non sono rose e fiori, però: bisogna lavorare, duramente, ogni giorno. La vita è cara, viaggiare costa, in un Paese gigante senza voli low cost». Zara l attività se la inventa, con un socio: fornire caffè e macchine, a locali che vogliono servire l espresso. Qualcosa di molto italiano, il caffè, proprio nella terra di produzione. «Qui, finora, si è bevuto prevalementemente il caffè all americana. Ma l espresso speciale all italiana piace e il consumo è cresciuto del 15-20% nell ultimo periodo. Noi abbiamo creato un marchio, Ideacaffè, trovato un socio produttore che fa il caffè in fazende di Bahia, secondo le nostre indicazioni, e un fornitore italiano, la Sanremo di Treviso, che ci dà macchine di ottima qualità. In sede, lavorano 10 persone e una rete di furgoni per le consegne. Negli anni, è cresciuto anche un gruppo di distributori, che acquista e rivende i nostri prodotti in sette capitali della confederazione. L anno scorso abbiamo fatturato oltre 800mila euro, ma ci sono spazi per triplicare. L azienda cresce già di circa il 20% l anno». Ora Cristiano punta a creare una rete di caffetterie Ideacaffè. «Per aprirne una in un centro commerciale, dove i prezzi possono arrivare a 2 euro per tazzina, serve un investimento di almeno 150mila euro. In strada, un locale può costare 30mila-40mila euro, ma dà fatturati più bassi». A chi vuole trasferirsi, consiglia: «Prima di tutto, imparate il portoghese: è indispensabile. Poi, partite con almeno 150mila euro. Infine, prendetevi tempo per conoscere il Paese. Con occhi da imprenditori, non da turisti». INFO: «Chi pensa alla ristorazione, deve proporre piatti alla brasiliana, non fedeli al 100% alla ricetta originale. Tipico esempio, la pizza: sono pochissime le pizzerie che offrono una pizza come quella italiana. Settori da esplorare sono: bar caffè, espressi e cappuccini, yogurterie, artigianali» chi ti aiuta Muoversi con una guida Il BrASIlE va AffrONtAtO con un AIutO. IN PrImO luogo, SI POSSONO cercare INfOrmAzIONI ONlINE, POI chiedere una PrImA consulenza, PArtENDO DAllE IStItuzIONI. IN AlcuNI casi, SI Può PArtEcIPArE A viaggi StuDIO E missioni EcONOmIchE. EccO DA DOvE PArtIrE Ministero degli Affari esteri Su si trova il programma del Momento Italia Brazil, calendario di eventi culturali e imprenditoriali in, gli indirizzi dell Ambasciata italiana a Brasilia e delle numerose agenzie consolari. Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane L Ex Ice, istituto per il commercio con l Estero, oggi è un agenzia in gestione transitoria. Ma su ci sono dati sul Paese, report e anticipazioni di missioni commerciali. Camera di Commercio italo-brasiliana. Ha sede a Milano e uffici territoriali in Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio e Liguria, uffici di rappresentanza a Brasilia e Fortaleza. Su si trovano una scheda Paese, informazioni e servizi. Attenzione: su i costi per i Visti di permanenza per lavorare (investimento in una società brasiliana di oltre 60mila euro). Ambasciata italiana in. Sul sito oltre a informazioni pratiche per Visti, documenti, burocrazia, si può scaricare gratis l ebook Modello di sviluppo industriale del Sistema Italia in. Camera italo-brasiliana di commercio e industria. Ha sede a San Paolo e offre consulenza e appoggio agli imprenditori italiani e incentiva la collaborazione tra imprese locali e italiane. Confindustria. Bisogna consultare la sede della propria zona. A Modena (www.confindustriamodena.it), a marzo si è tenuto un convegno sul tema : conoscere per competere e presentata la guida - Manuale operativo per il commercio e l investimento diretto, gratuita, realizzata dallo Studio legale Salardi (www.studiosalardi.it). Kpmg. È un network di professionisti presenti in tutto il mondo, che collabora con il Ministero degli esteri e associazioni. Ha curato Investments in Brazil, 11ª edizione, guida di 200 pagine scaricabile gratis, su L Agenzia sviluppo nordest. Associazione non profit, con sede a Varese. Abf. L Associazione brasiliana del franchising è nata 22 anni fa e ha sede a San Paolo. Per le catene nella Federazione: Simest. È una finanziaria pubblico-privata italiana per il sostegno delle imprese tricolori all estero. Per il, ha accompagnato oltre 220 imprese e investito 1,3 milioni di euro. Sono ammesse anche le piccole imprese. Basta una buona idea, ancora da concretizzare. Una parte delle aziende ha ricevuto finanziamenti diretti (fino al 49% del capitale di rischio), altre sono state partecipate da un fondo di venture capital, di cui fa parte Simest. vuoi trasferirti in? Chiedi ai nostri esperti Stefano Salardi, avvocato specializzato in internazionalizzazione (www.studiosalardi.it), offre informazioni legali e consulenza iniziale gratuita ai lettori di Millionaire, fino al 15 settembre. Inviare le richieste a: specificando nell oggetto il titolo di questo articolo. Antonio Ferrara, fondatore dell Associazione Sviluppo Nordest, esperto in economia e referente per progetti già in fase di realizzazione, è a dispsizione per una prima consulenza gratuita per affrontare il Nord-est. Scrivere a: oggetto il titolo di questo articolo. Per saperne di più, l ebook Modello di sviluppo industriale del Sistema Italia in è disponibile su

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Scheda sintetica del progetto arvore da vida

Scheda sintetica del progetto arvore da vida Scheda sintetica del progetto arvore da vida Contesto AVSI collabora con FIAT Brasile dal 2004, con il progetto di responsabilità sociale Arvore da Vida, nelle aree prossime allo stabilimento di Belo Horizonte,

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO

ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO AMBASCIATA D ITALIA BERLINO ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO PRINCIPALI DATI MACROECONOMICI (Fonti: Istat, Destatis, Ministero federale delle Finanze, Ministero Economia e Finanze, Ministero

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A

L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A L azienda e la sua gestione P R O F. S A R T I R A N A L azienda può essere considerata come: Un insieme organizzato di beni e persone che svolgono attività economiche stabili e coordinate allo scopo di

Dettagli

CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE

CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE Le piccole imprese sono la spina dorsale dell'economia europea. Esse sono una fonte primaria di posti di lavoro e un settore in cui fioriscono le idee commerciali.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

LOTTA A CONTRAFFAZIONE

LOTTA A CONTRAFFAZIONE LOTTA A CONTRAFFAZIONE ED ABUSIVISMO COMPRI FALSO? MA LO SAI CHE VADEMECUM2012 FEDERAZIONEMODAITALIA Via Durini, 14 20122 Milano www.federazionemodaitalia.it COMPRI FALSO? MA LO SAI CHE 1. Chi produce

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

UNA FINESTRA SUL FUTURO. a cura. della

UNA FINESTRA SUL FUTURO. a cura. della GENOVA 2015-2030 UNA FINESTRA SUL FUTURO Ricerca tipo Delphi a cura della Sezione Terziario di Confindustria Genova Coordinamento della ricerca Sergio Di Paolo PERCHÉ IL FUTURO Immaginare il futuro aiuta

Dettagli

TECO 13 Il Tavolo per la crescita

TECO 13 Il Tavolo per la crescita Componenti TECO 13 Il Tavolo per la crescita Assiot, Assofluid e Anie Automazione, in rappresentanza di un macro-settore che in Italia vale quasi 40 miliardi di euro, hanno deciso di fare un percorso comune

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

1. non intraprendere trattative di affari con operatori senza prima aver raccolto informazioni sull esistenza e l affidabilita della controparte;

1. non intraprendere trattative di affari con operatori senza prima aver raccolto informazioni sull esistenza e l affidabilita della controparte; CAUTELE NELLE TRATTATIVE CON OPERATORI CINESI La Cina rappresenta in genere un partner commerciale ottimo ed affidabile come dimostrato dagli straordinari dati di interscambio di questo Paese con il resto

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni CONTESTO Dal punto di vista della DOMANDA... Consumatore postmoderno: attivo, esigente,

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE 8 luglio 2015 LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE Anno 2014 Dopo due anni di calo, nel 2014 la spesa media mensile per famiglia in valori correnti risulta sostanzialmente stabile e pari a 2.488,50 euro

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO

L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO DISPENSA 1 Economia ed Organizzazione Aziendale L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO - Parte I - Indice Impresa: definizioni e tipologie Proprietà e controllo Impresa: natura giuridica Sistema economico: consumatori,

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente LA DECOLONIZZAZIONE Nel 1939 quasi 4.000.000 km quadrati di terre e 710 milioni di persone (meno di un terzo del totale) erano sottoposti al dominio coloniale di una potenza europea. Nel 1941, in piena

Dettagli

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania)

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Business Plan KIG RE - DIOMA Valore acquisizioni immobiliari, gestione, sviluppo e ricollocazione assets immobiliari della società veicolo di investimento

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

IMPORTARE IN AUSTRALIA

IMPORTARE IN AUSTRALIA IMPORTARE IN AUSTRALIA Superficie Popolazione Densità di Popolaz. Lingua Ufficiale Religione Unità Monetaria Forma Istituzionale Capitale 7,617,930 kmq 23,530,708 (luglio 2014)) 2.9 ab/kmq Inglese Cristiani

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano Rapporto annuale ISMEA Rapporto annuale 2012 5. La catena del valore IN SINTESI La catena del valore elaborata dall Ismea ha il fine di quantificare la suddivisione del valore dei beni prodotti dal settore

Dettagli

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE)

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) 71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) di TIZIANA LANG * Finalmente è partita: dal 1 maggio i giovani italiani possono iscriversi on line al programma della Garanzia

Dettagli

LO SVILUPPO SOSTENIBILE Il quadro generale di riferimento LA QUESTIONE AMBIENTALE E LO SVILUPPO SOSTENIBILE La questione ambientale: i limiti imposti dall ambiente allo sviluppo economico Lo sviluppo sostenibile:

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

IDEE & SOLUZIONI PER L'OCCUPAZIONE E LA RIPRESA IN EUROPA MERIDIONALE

IDEE & SOLUZIONI PER L'OCCUPAZIONE E LA RIPRESA IN EUROPA MERIDIONALE IDEE & SOLUZIONI PER L'OCCUPAZIONE E LA RIPRESA IN EUROPA MERIDIONALE L INIZIATIVA COLLABORA CON NOI! Offriamo varie opportunità per prendere parte a questa grande iniziativa per il cambiamento. Solo col

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii . 2011-2014: il bilancio della crisi Il volume è stato realizzato a cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

CREARE VALORE CONDIVISO PER FAR CRESCERE L'ITALIA

CREARE VALORE CONDIVISO PER FAR CRESCERE L'ITALIA CREARE VALORE CONDIVISO PER FAR CRESCERE L'ITALIA IL RUOLO STRATEGICO DELLE AZIENDE COME ACCELERATORI DEL SISTEMA ECONOMICO E DELL OCCUPAZIONE: IL CASO " LA CREAZIONE DI VALORE CONDIVISO SI FOCALIZZA SULL

Dettagli

I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo

I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo I cambiamenti di cui abbiamo bisogno per il futuro che vogliamo Le raccomandazioni della CIDSE per la Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile (Rio, 20-22 giugno 2012) Introduzione Il

Dettagli

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Progetto IMPORT STRATEGICO 2015 Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Milano, 10 febbraio 2015 IRAN - dati macroeconomici 2013 2014

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio 1 lezione: risorse energetiche e consumi Rubiera novembre 2006 1.1 LE FONTI FOSSILI Oltre l'80 per cento dell'energia totale consumata oggi nel mondo è costituita

Dettagli