Centro Sportivo Italiano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Centro Sportivo Italiano"

Transcript

1 Centro Sportivo Italiano REGISTRO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETÀ SPORTIVE DILETTANTISTICHE Il Registro nazionale delle Associazioni e Società sportive dilettantistiche è stato istituito dal CONI in ottemperanza a quanto previsto dall art. 90 delle Legge 282/02. Il Registro è regolato dalla Delibera che il Consiglio nazionale del CONI ha assunto l , tenuto conto delle modifiche legislative intervenute, in relazione a quanto previsto dall art. 90 della Legge 282/02 e di quanto previsto dall art. 7 del Decreto Legge 13/04 convertito nella Legge 27 luglio 2004 n 186. Tale ultima norma, in particolare, ha stabilito che in relazione alla necessità di confermare che il CONI è unico organismo certificatore della effettiva attività sportiva svolta dalle società e dalle associazioni dilettantistiche, le disposizioni di cui all art. 90 della Legge 282/02 si applicano alle società e alle associazioni sportive dilettantistiche che sono in possesso del riconoscimento ai fini sportivi rilasciato dal CONI quale garante dell unicità dell ordinamento sportivo nazionale e che il CONI trasmette annualmente al Ministero dell economia e delle finanze Agenzia delle entrate, l elenco delle società e delle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi L iscrizione nel Registro da parte delle nostre Società sportive, pertanto, è necessaria per i seguenti motivi: avere certificato il ruolo di società sportiva ai sensi del vigente ordinamento (Decreto Leg.vo 23 luglio 1999 n 242) potere usufruire della speciale normativa fiscale concessa dall art. 90 della Legge 282/02 alle società e associazioni sportive dilettantistiche Possono essere iscritte al registro le associazioni e società sportive dilettantistiche che svolgano attività dilettantistica, compresa l attività didattica (e cioè di centri di formazione e/o di avviamento alla pratica sportiva e le scuole per i vari sport) in possesso dei requisiti richiesti dall art. 90 della legge 289/02, dal CONI e dalle Federazioni Sportive Nazionali o Discipline Sportive Associate e/o Ente di Promozione Sportiva cui sono affiliate. Il Registro è distinto in 3 sezioni: a) associazioni sportive dilettantistiche senza personalità giuridica b) associazioni sportive dilettantistiche con personalità giuridica c) società sportive dilettantistiche costituite nella forma di società di capitali e di società cooperative Per le Società affiliate agli Enti di promozione sportiva l iscrizione nel Registro costituisce, inoltre, lo strumento con cui il CONI verifica la consistenza di ciascun Ente. L affiliazione al CSI e il Riconoscimento provvisorio Il riconoscimento provvisorio viene concesso dalle Federazioni Sportive, dalle Discipline Sportive Associate e dagli Enti di Promozione Sportiva alle loro Società al momento dell affiliazione a condizione che le stesse ne abbiano i requisiti.

2 In particolare spetta alle Federazioni Sportive Nazionali, alle Discipline Sportive Associate e agli Enti di Promozione Sportiva la raccolta, la verifica e la conservazione della documentazione necessari e cioè l atto costitutivo e lo statuto adeguato alla normativa vigente. Inoltre è necessario che nella denominazione della Società sportiva sia riportata la dizione Associazione Sportiva Dilettantistica e che la stessa abbia un proprio codice fiscale. I Comitati territoriali del CSI in sede di esame della domanda di affiliazione devono controllare che la società sportiva possegga i requisiti richiesti e devono acquisire l Atto costitutivo e lo Statuto che va conservato agli atti. E importante apporre su questi documenti il timbro del protocollo d ingresso, assolutamente necessario se gli stessi non sono stati registrati. Questi adempimenti vanno effettuati, soltanto per quest anno sportivo, anche in occasione del rinnovo amministrativo delle società sportive già affiliate lo scorso anno. Il sistema TACSI prevede una procedura di controllo per confermare tale riconoscimento. Effettuato il controllo non verrà più stampato il modulo con cui si proponeva alla Presidenza nazionale la concessione del riconoscimento provvisorio ma una attestazione di conformità alla normativa vigente da parte della società sportiva. Tale attestazione costituisce la concessione da parte del CSI, tramite il Comitato territoriale competente, del riconoscimento provvisorio che, per mantenere la sua efficacia, va confermato dalle procedure per il riconoscimento definitivo. Come ci si iscrive al registro L iscrizione al Registro delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche avviene tramite una dichiarazione personale rilasciata e sottoscritta dal legale rappresentante della Società sportiva interessata con la quale si attesta la Società sportiva possiede i requisiti previsti dalla vigente normativa: denominazione sociale, atto costitutivo, statuto adeguato alla normativa vigente, codice fiscale. Tale dichiarazione va presentata al Comitato provinciale del CONI competente per territorio utilizzando gli appositi moduli oppure compilata e inviata per via telematica. In quest ultimo caso la società deve far pervenire al Comitato provinciale del CONI il modello cartaceo sottoscritto dal Presidente. Trattandosi di una dichiarazione il modello deve essere accompagnato da una fotocopia del documento di identità del legale rappresentante, anche ai fini della responsabilità penale prevista dall art. 76 del D.P.R. 445/200 che ci si assume sottoscrivendo tale dichiarazione. Tale documentazione può essere presentata al Comitato provinciale del CONI personalmente dal legale rappresentante di ciascuna società o da un suo delegato. Il ruolo dei Comitati CSI In questa delicata operazione è importantissimo il ruolo del Comitato provinciale di Lecco che si impegna ad assistere le società nello svolgimento di tale operazione. Nello specifico il Comitato si rende disponibile a consegnare al Comitato provinciale CONI la documentazione prodotta a seguito della registrazione da parte delle Società che dovrà, in tal caso, sottoscrivere la delega prevista. Per ogni informazione o chiarimento le Società affiliate al CSI Lecco possono rivolgersi al Comitato CONI di Lecco, oppure chiamare il CSI LECCO al numero 338/ (Isacchi)

3 GUIDA PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO Questa Guida fornisce le indicazioni per: accedere al sistema telematico del CONI attraverso il quale ci si iscrive al registro compilare la scheda prevista, stampare l autocertificazione consegnare la documentazione cartacea al Comitato provinciale del CONI competente per territorio. La indicazioni valgono sia per le Società che svolgeranno direttamente le procedure previste sia per quelle che intendono avvalersi del supporto dei Comitati CSI; alcune indicazioni operative peraltro, sono riferite soltanto al ruolo che deve svolgere il Comitato CSI. La Società sportiva deve compiere le procedure di iscrizione al Registro per ogni Federazione, Disciplina Associata, Ente di promozione sportiva cui risulta affiliata. L iscrizione al Registro è possibile solo per le Società che risultano regolarmente affiliate secondo la normativa vigente e per le quali le rispettive Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate o gli Enti di Promozione Sportiva abbiano trasmesso al CONI centrale i dati dell affiliazione stessa. Non è possibile, quindi l iscrizione al Registro per le Società la cui affiliazione risulta non conforme alla normativa vigente e per le Società delle Federazioni, delle Discipline e degli Enti che non abbiano ottemperato a quanto previsto dalla Legge e dal CONI. Le nostre Società pertanto: se sono affiliate solo al CSI: compieranno una volta soltanto le procedure di iscrizione al registro se sono affiliate al CSI, ad una o più Federazioni Sportive o Discipline Associate e ad altri Enti di Promozione sportiva: compieranno una procedura per ogni affiliazione di cui sono titolari Alcune indicazioni operative della presente Guida si riferiscono solo ed esclusivamente alle indicazioni relative alla procedura relativa all affiliazione al CSI

4 La Procedura per l iscrizione al Registro La procedura per l iscrizione al registro prevede i seguenti adempimenti: 1. Registrazione al sistema e formazione della password 2. Compilazione in maniera telematica del Modello per l iscrizione al registro 3. Firma del Modello sotto forma di autocertificazione da parte del Presidente della Società sportiva 4. Consegna al Comitato provinciale del CONI competente per territorio del Modello dell autocertificazione accompagnato dalla fotocopia di un documento di riconoscimento del Presidente della Società che sottoscrive il modello stesso Come iscriversi telematicamente al Registro L iscrizione al registro avviene, come detto, in maniera telematica, confermata dalla consegna cartacea al CONI della dichiarazione rilasciata dal legale rappresentante della Società circa la veridicità dei dati forniti. L iscrizione telematica è molto semplice ma deve essere effettuata seguendo in maniera puntuale tutte le operazioni previste. Si possono iscrivere al registro solo ed esclusivamente le Società sportive affiliate regolarmente ad una Federazione Sportiva Nazionale, ad una Disciplina Sportiva Associata o ad un Ente di promozione Sportiva e sempre che la Federazione, la Disciplina Associata e l Ente abbiano trasmesso al CONI, nella forma prevista, i dati relativi alle affiliazioni. Per accedere al registro bisogna collegarsi al sito Nella home-page in basso a sinistra c è la seguente icona Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche Si clicca sull icona e si procede come appresso indicato. Ciccando sull icona spunta la seguente videata

5 REGISTRO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA' SPORTIVE DILETTANTISTICHE ACCEDI AL REGISTRO VISUALIZZA IL REGISTRO Ciccando su ACCEDI AL REGISTRO apparirà la seguente schermata Registro nazionale delle societa' sportive dilettantistiche Accedi all'iscrizione (per accedere e' richiesta un login di identificazione) Richiesta del login di identificazione per la propria Societa' Sportiva Cliccando su Richiesta del login di identificazione per la propria Societa' Sportiva apparirà una pagina contenente l informativa sul Registro. In particolare bisogna compilare la seguente parte Inserire il tipo e la FSN/EPS/DSA di appartenenza: FSN/EPS/DSA: EPS CSI inserire il codice di affiliazione: inserire la password: ******** ripetere la password ******** inserire un indirizzo valido: Nelle prime due caselle FSN/EPS/DSA indicare attraverso il cursore: EPS nella prima casella CSI nella seconda casella Il Codice di affiliazione è quello generato dal sistema TACSI per la società sportiva (5 numeri) preceduto dalla sigla del Comitato (3 numeri) come nell esempio riprodotto - Per il Comitato di Lecco la sequenza è: 13600xxx La password viene scelta in maniera libera da ogni Società. L indirizzo è quello scelto per fare pervenire la conferma dell accreditamento. Se si sceglie di operare col Comitato CSI utilizzare l dedicata A questo punto si da l invio e si aspetta da parte del CONI la conferma della login di identificazione, la quale di norma arriva immediatamente. Pervenuta la conferma della login da parte del CONI si procede all inserimento dei dati richiesti.

6 Per potere rispondere a quanto richiesto bisogna avere a disposizione i seguenti dati i quali andranno inseriti man mano nel sistema: i dati personali del presidente: dati anagrafici, codice fiscale, telefono personale, estremi di un documento di identità i dati della società sportiva: codice fiscale, sede, indirizzo postale, estremi dell approvazione dello Statuto e della data della sua modifica per adeguarlo alla vigente normativa gli impianti sportivi utilizzati dalla Società (dati facoltativi) Si accede al sito coni.it e si clicca sull icona Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche oppure direttamente al link: Sulla prima schermata si deve ciccare su Accedi al Registro e appare la seguente schermata Le societa' sportive che hanno ottenuto un'utenza, tramite la richiesta di iscrizione al sito, possono accedere ai propri dati inserendo le proprie credenziali in questa pagina FSN/EPS/DSA: Sigla: utente: password: EPS CSI 1. nella prima casella va scelta l indicazione EPS tra le 3 (FSN/EPS/DSA) previste 2. nella seconda casella tra tutte le sigle va scelta l indicazione CSI 3. nella casella utente riportare il codice di affiliazione al CSI preceduto da quello indicativo del Comitato. Esempio per le società di Lecco: 13600xxx 4. nella casella password riportare la logjn identificativa comunicata al CONI e confermata dalla ricevuta Si entra così nella scheda da compilare per l iscrizione al registro la quale è suddivisa in 6 parti corrispondenti ad altrettante pagine web: 1. Dati Associazione 2. Dati Sedi 3. Dati affiliazione 4. Dati legale rappresentante 5. Dati Atto costitutivo 6. Dati impianti di gioco

7 Parte 1 - Dati Associazione Le prime due righe non vanno compilate in quanto riportano in maniera automatica lo stato della Società in relazione alla sua iscrizione al registro. Gli altri dati vengono riportati automaticamente dal sistema. E necessario intervenire solo in caso di errori sull esatta denominazione sociale. Parte 2 - Dati Sede Questa pagina contiene 3 riquadri: 1. Indicazione sede legale (e corrispondenza e domicilio fiscale): va sempre compilato da parte di tutte le Società 2. Indicazioni per la corrispondenza diverso dalla sede legale: questo riquadro va compilato solo dalle Società che hanno un recapito postale diverso dalla sede sociale 3. Indicazione domicilio fiscale se diverso dalla sede legale: questo riquadro va compilato solo da quelle società che, per i motivi previsti dalla vigente normativa, abbiano un domicilio fiscale diverso da quello della sede legale

8 Il sistema riporta già alcuni dati ricavati dall affiliazione al CSI. Bisogna compilare i riquadri vuoti con la seguente avvertenza: ** indica un campo obbligatorio * indica dei campi obbligatori ma alternativi tra di loro Le indicazioni a sfondo giallo non possono essere modificate

9 Parte 3 - Dati Affiliazione La prima parte del riquadro contiene i dati relativi allo stato dell affiliazione al CSI con lo sfondo giallo e quindi gli stessi non possono essere modificati. Nel riquadro Specialità praticate vanno indicate, scorrendo col cursore le discipline sportive che la Società pratica effettivamente nel CSI; per quelle non indicate nel sistema utilizzare la casella aggiungi. Si consiglia di non riempire la parte Note sulle discipline praticate.

10 Pagina 4 - Dati Legale rappresentante

11 Pagina 5- Dati Atto costitutivo Indicazioni per la compilazione: Tipo Forma costituzione Il sistema prevede 3 opzioni tra le quali scegliere quella riferita alla società: 1. scrittura privata: Statuto sottoscritto dall Assemblea dei Soci e depositato al CSI 2. scrittura privata autenticata: Statuto depositato presso un Notaio 3. scrittura privata dep. Ufficio registro: Statuto registro presso l ufficio registro Dati del Notaio Questa parte va compilata solo dalle Società il cui Statuto attuale (e cioè dopo l adeguamento) è stato rogato da un Notaio; inserire in questo caso tutti i dati richiesti Dati Ufficio registro Questa parte va compilata dalle Società il cui Statuto attuale (e cioè dopo l adeguamento) è stato registro presso l Ufficio registro Numero registro persone giuridiche Questa parte va compilata solo dalle Società costituite sotto forma di società di capitale o cooperative; in questo indicare i dati relativi a Prefettura e Regione Numero registro imprese Camera di Commercio Questo dato va indicato solo dalle società che svolgono attività commerciale sia pure senza fine di lucro Lo Statuto rispondere SI

12 Pagina 6- Dati Impianti La compilazione di questa pagina è facoltativa. Per compilarla: Selezionare la regione, la Provincia, il Comune e il CAP dove sono ubicati gli impianti utilizzati dalla Società Scorrere col cursore gli impianti riportati e selezionarli Aggiungere gli impianti non riportati nell elenco Stampa dell autocertificazione Effettuata la procedura si procede a stampare l autocertificazione (cliccare su "Stampa Modello Dichiarazione Sostitutiva) - Per l'opzione "Stampa Certificato iscrizione al Registro" vedi più sotto. Consegna della documentazione cartacea al CONI Entro 5 giorni dall effettuazione della procedura vanno consegnati al Comitato provinciale del CONI competente per territorio in forma cartacea: L autocertificazione debitamente firmata dal legale rappresentante della Società Una fotocopia del suo documento di riconoscimento I Comitati CSI provvederanno a consegnare ai Comitati CONI la documentazione delle Società che si sono avvalse della loro consulenza per l accesso al registro. Il sistema TACSI in questo caso provvederà a stampare una delega da consegnare al CONI da parte del dirigente CSI che effettua materialmente la consegna. La delega, ovviamente, reca in bianco il nominativo del delegato che va inserito al momento opportuno. Le Società che effettuano per proprio conto l inserimento dei dati potranno anch esse consegnare la documentazione cartacea al CONI tramite il Comitato CSI; in tal caso va stampata anche per loro la delega. Attenzione: il Comitato CONI esegue le sue verifiche. Eventuali anomalie verranno comunicate alla Società interessata. Dopo un certo periodo di tempo dalla consegna dell autocertificazione (15/20 giorni) la Società deve rientrare nel sito del CONI e stampare il proprio "Certificato di Iscrizione al Registro" che deve essere conservato tra i documenti della Società per essere esibito in caso di controllo fiscale. Copia di tale documento dovrà essere consegnata anche al Comitato provinciale CSI.

ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE

ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE Provincia di MILANO polisportive giovanili salesiane ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE Il CONI Nazionale ha predisposto una procedura informatica

Dettagli

a cura Ufficio Riconoscimento Organismi Sportivi

a cura Ufficio Riconoscimento Organismi Sportivi a cura Ufficio Riconoscimento Organismi Sportivi Strumento individuato dal Consiglio Nazionale del CONI per riconoscere ai fini sportivi le associazioni e società sportive dilettantistiche (articolo 5,

Dettagli

Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche

Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche Roma 10 marzo 2005 Perché il Registro? Stabilire uno strumento attraverso il quale riconoscere ai fini sportivi le associazioni

Dettagli

COME AFFILIARSI ALLA FIBa e COME COSTITUIRE UNA NUOVA A.S.A. (Associazione Sportiva Affiliata)

COME AFFILIARSI ALLA FIBa e COME COSTITUIRE UNA NUOVA A.S.A. (Associazione Sportiva Affiliata) COME AFFILIARSI ALLA FIBa e COME COSTITUIRE UNA NUOVA A.S.A. (Associazione Sportiva Affiliata) Come ci si affilia alla FIBa? Come ci si affilia alla FIBa? Innanzitutto occorre dire che sono le Associazioni

Dettagli

MODELLO DA UTILIZZARE PER L ISCRIZIONE AL 5 PER MILLE 2012

MODELLO DA UTILIZZARE PER L ISCRIZIONE AL 5 PER MILLE 2012 MODELLO DA UTILIZZARE PER L ISCRIZIONE AL 5 PER MILLE 2012 ELENCO DEGLI ENTI DEL VOLONTARIATO [ART. 1, COMMA1, LETTERA A)] ED ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE [ART. 1, COMMA 1, LETTERA

Dettagli

ISTRUZIONI percorso guidato

ISTRUZIONI percorso guidato ISTRUZIONI percorso guidato per la costituzione del Circolo/Oratorio CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA COSTITUTIVA (gruppo di persone con finalità condivise, senza bisogno del notaio) Acquistare 10 marche da bollo

Dettagli

guida all iscrizione Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche

guida all iscrizione Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche guida all iscrizione Versione aggiornata con le modalità di iscrizione all Albo della Regione Sardegna a cura dell Ufficio Riconoscimento

Dettagli

Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Reggio Emilia VADEMECUM AFFILIAZIONE/TESSERAMENTO 2015/2016 NUOVE SOCIETA SPORTIVE

Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Reggio Emilia VADEMECUM AFFILIAZIONE/TESSERAMENTO 2015/2016 NUOVE SOCIETA SPORTIVE NUOVE SOCIETA SPORTIVE Questo manuale vuole essere di aiuto per tutte le società sportive che intendono affiliarsi e praticare attività sportiva con il CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato Provinciale di

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

VADEMECUM AFFILIAZIONE

VADEMECUM AFFILIAZIONE VADEMECUM AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO Nuove Società Sportive 2015/2016 Questo manuale vuole essere di aiuto per tutte le società sportive che intendono affiliarsi e praticare attività sportiva con il Centro

Dettagli

COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA COME SI COSTITUISCE UN ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L attività sportiva dilettantistica, con l introduzione della Finanziaria del 2003 (Legge n.289 del 27/12/2002 articolo 90), può essere esercitata

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI

ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI SI AVVERTE CHE PER LA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MOD.COM1, È NECESSARIA UNA PRELIMINARE ATTENTA LETTURA

Dettagli

ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI

ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI SI AVVERTE CHE PER LA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MOD.COM1, È NECESSARIA UNA PRELIMINARE ATTENTA LETTURA

Dettagli

ISTRUZIONI MOD. COM 6BIS - COMUNICAZIONE - Forme speciali di vendita al dettaglio - COMMERCIO ELETTRONICO AVVERTENZE GENERALI

ISTRUZIONI MOD. COM 6BIS - COMUNICAZIONE - Forme speciali di vendita al dettaglio - COMMERCIO ELETTRONICO AVVERTENZE GENERALI ISTRUZIONI MOD. COM 6BIS - COMUNICAZIONE - Forme speciali di vendita al dettaglio - COMMERCIO ELETTRONICO AVVERTENZE GENERALI A. Il modello è composto da 9 pagine numerate; la cui struttura prevede: -

Dettagli

Oggetto: MODALITA E TERMINI D ISCRIZIONE RELATIVI AGLI ENTI DESTINATARI DEL 5 PER MILLE DELL IRPEF (ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 ANNO D IMPOSTA 2012)

Oggetto: MODALITA E TERMINI D ISCRIZIONE RELATIVI AGLI ENTI DESTINATARI DEL 5 PER MILLE DELL IRPEF (ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 ANNO D IMPOSTA 2012) . rl Roma, 25 marzo 2013 Oggetto: MODALITA E TERMINI D ISCRIZIONE RELATIVI AGLI ENTI DESTINATARI DEL 5 PER MILLE DELL IRPEF (ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 ANNO D IMPOSTA 2012) La proroga disposta dall art.23,

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 2.2a del 17 set 2014 Sommario 1 PREMESSA...

Dettagli

PROFESSIONISTI AZIENDALI ASSOCIATI I PROFESSIONISTI PER L AZIENDA

PROFESSIONISTI AZIENDALI ASSOCIATI I PROFESSIONISTI PER L AZIENDA Informative e news per la clientela di studio Oggetto: IL 5 PER MILLE ENTRA A REGIME È partita lo scorso 26 marzo la procedura che enti e associazioni devono seguire per richiedere ai contribuenti la destinazione

Dettagli

COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE IN VIA TELEMATICA TICA DEI DATI RELATIVI AI MOD. 730-4 RESI DISPONIBILI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE IN VIA TELEMATICA TICA DEI DATI RELATIVI AI MOD. 730-4 RESI DISPONIBILI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE IN VIA TELEMATICA TICA DEI DATI RELATIVI AI MOD. 730-4 RESI DISPONIBILI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE TE D.M. N. 164 DEL 31 MAGGIO 1999 Informativa ai sensi dell art. 13 del

Dettagli

ISTRUZIONI MOD.COM6BIS

ISTRUZIONI MOD.COM6BIS ISTRUZIONI MOD.COM6BIS COMMERCIO ELETTRONICO 2 AVVERTENZE GENERALI SI AVVERTE CHE PER LA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MOD.COM6BIS, È NECESSARIA UNA PRELIMINARE ATTENTA LETTURA DELLA CIRCOLARE, ALLA QUALE

Dettagli

GUIDA ALL UTENTE PER LA PRESENTAZIONE ON LINE DELLA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A.

GUIDA ALL UTENTE PER LA PRESENTAZIONE ON LINE DELLA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A. GUIDA ALL UTENTE PER LA PRESENTAZIONE ON LINE DELLA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A. INDICE 1) REGISTRAZIONE AL PORTALE REGISTRAZIONE AL PORTALE DELLE PERSONE GIURIDICHE REGISTRAZIONE

Dettagli

CIRCOLARE N.9/E. Roma, 3 marzo 2011

CIRCOLARE N.9/E. Roma, 3 marzo 2011 CIRCOLARE N.9/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 3 marzo 2011 OGGETTO: Articolo 2, comma 1, decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225, convertito con modificazioni dalla legge 26 febbraio

Dettagli

NOTIZIE UTILI. Le associazioni sportive dilettantistiche per essere ammesse al beneficio devono possedere i seguenti requisiti:

NOTIZIE UTILI. Le associazioni sportive dilettantistiche per essere ammesse al beneficio devono possedere i seguenti requisiti: n.19 03/04/2015 NOTIZIE UTILI 5 per mille 5 PER MILLE PER LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE Tutto pronto per l'avvio della campagna relativa al 5 per mille 2015. L'Agenzia delle Entrate ha infatti

Dettagli

Area politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Formazione Professionale

Area politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l Innovazione. Servizio Formazione Professionale Area politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l Innovazione Servizio Formazione Professionale Ufficio Qualità ed Innovazione del Sistema Formativo Regionale Accreditamento Organismi Formativi Iter

Dettagli

Procedura di affiliazione

Procedura di affiliazione Procedura di affiliazione ACCESSO: si accede al programma tramite un link nella home page del sito federale www.federciclismo.it od anche digitando direttamente l indirizzo http://ksport.fattorek.it/fci/

Dettagli

MODALITA di ACCESSO GUIDA AL SISTEMA FedERa GESTIONE IDENTITA DIGITALI

MODALITA di ACCESSO GUIDA AL SISTEMA FedERa GESTIONE IDENTITA DIGITALI COMUNE di TORRILE MODALITA di ACCESSO GUIDA AL SISTEMA FedERa GESTIONE IDENTITA DIGITALI COME ACCEDERE al SU@P ON-LINE Per accedere al SU@P On-Line, disponibile nel sito istituzionale del Comune di Torrile

Dettagli

guida all iscrizione Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche

guida all iscrizione Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche guida all iscrizione a cura dell Ufficio Riconoscimento Organismi Sportivi 1 - novembre 2008 6 - gennaio 2013 guida all iscrizione

Dettagli

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica:

Di seguito vengono elencati i passi logici che verranno affrontati dalla procedura Comunicazione Unica: Fino ad oggi le imprese ed i loro intermediari evadevano gli obblighi riguardanti il Registro delle Imprese, l Agenzia delle Entrate, l INAIL e l INPS con procedure diverse per ogni Ente e, soprattutto,

Dettagli

STUDIO ANDRETTA & PARTNERS MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE

STUDIO ANDRETTA & PARTNERS MAURO O. ANDRETTA DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE La COSTITUZIONE di una ASD e di una Società Sportiva di capitali L attività sportiva dilettantistica, con l introduzione della Finanziaria del 2003 (Legge n.289 del 27/12/2002 articolo 90), può essere

Dettagli

S.AC. Sistema di Accreditamento

S.AC. Sistema di Accreditamento S.AC. Sistema di Accreditamento Assessorato Infrastrutture e Lavori Pubblici Regione Lazio Manuale d'uso release 2.0 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 4 3. UTENTI DEL SISTEMA

Dettagli

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito. Versione 01

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito. Versione 01 Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Versione 01 Indice Introduzione... 3 Descrizione del servizio/prodotto... 3 Sezione 1/C - Da compilare in caso di istanza presentata da Consorzio/Cooperativa...

Dettagli

A.Ra.N. Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle pubbliche amministrazioni

A.Ra.N. Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle pubbliche amministrazioni Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle pubbliche amministrazioni Guida alla registrazione per l accesso all Area Riservata alle Pubbliche Amministrazioni VERSIONE 2.1 DEL 25 NOVEMBRE 2014 Sommario

Dettagli

FASE 1 REGISTRAZIONE

FASE 1 REGISTRAZIONE PROGETTO SCUOLA ON LINE Indicazioni al personale scolastico per il rilascio telematico della Dichiarazione di Disponibilità al lavoro ex D.lgs 181/00 Requisito per l accesso al sistema è l essere DOMICILIATI

Dettagli

5 per mille al volontariato

5 per mille al volontariato 5 per mille al volontariato Edizione 2016 Infocontinua Terzo Settore Edizione: Aprile 2016 Indice A cura di Infocontinua Indice... 2 Inquadramento... 2 Come funziona... 2 Beneficiari... 2 Come le OdV possono

Dettagli

PROCEDURA N. 9 Apertura conto Persona (persona giuridica)

PROCEDURA N. 9 Apertura conto Persona (persona giuridica) PROCEDURA N. 9 Apertura conto Persona (persona giuridica) Chiunque può prendere parte all Emissions Trading Europeo (EU ETS) aprendo un conto nel Registro dell Unione. Le due tipologie di conto adatte

Dettagli

GUIDA AL TESSERAMENTO LND ON LINE

GUIDA AL TESSERAMENTO LND ON LINE GUIDA AL TESSERAMENTO LND ON LINE Al tesseramento dei calciatori dilettanti si accede utilizzando l area società. Dopo aver inserito utente e password si presenta la seguente schermata da dove si può scegliere

Dettagli

OGGETTO: 5 per mille per enti del volontariato e Asd

OGGETTO: 5 per mille per enti del volontariato e Asd Informativa per la clientela di studio del 08.04.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: 5 per mille per enti del volontariato e Asd Gentile Cliente, con la stesura del presente documento intendiamo

Dettagli

Tutorial Servizi SUAP ON LINE PROFESSIONI TURISTICHE

Tutorial Servizi SUAP ON LINE PROFESSIONI TURISTICHE Tutorial Servizi SUAP ON LINE PROFESSIONI TURISTICHE TUTORIAL SERVIZI SUAP ON LINE PROFESSIONI TURISTICHE 1 0. Premessa 1 1. Accesso al sistema 1 2. Inserimento di una nuova pratica 2 2.1 Benvenuto nel

Dettagli

ntrate FORMULARIO CONTENENTE I DATI DEGLI INVESTIMENTI IN ATTIVITÀ DI RICERCA E SVILUPPO genzia ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Premessa

ntrate FORMULARIO CONTENENTE I DATI DEGLI INVESTIMENTI IN ATTIVITÀ DI RICERCA E SVILUPPO genzia ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Premessa genzia ntrate FORMULARIO CONTENENTE I DATI DEGLI INVESTIMENTI IN ATTIVITÀ DI RICERCA E SVILUPPO Articolo 1, commi da 280 a 283, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, e successive modificazioni Decreto

Dettagli

CIRC.AG.ENTRATE 6/E/2013 Cinque per mille per l'esercizio finanziario 2013

CIRC.AG.ENTRATE 6/E/2013 Cinque per mille per l'esercizio finanziario 2013 CIRC.AG.ENTRATE 6/E/2013 Cinque per mille per l'esercizio finanziario 2013 INDICE 1 Adempimenti per gli enti del volontariato e per le associazioni sportive dilettantistiche 2 Regolarizzazione della domanda

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Ministero dell Interno Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Prot. n.3662 del 15.04.2016 AVVISO PUBBLICO U.N.R.R.A 2016 Avviso pubblico per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Lire U.N.R.R.A. per l anno 2016. Direttiva del Ministro del

Dettagli

PROCEDURA N. 10 Apertura conto Persona (persona fisica)

PROCEDURA N. 10 Apertura conto Persona (persona fisica) PROCEDURA N. 10 Apertura conto Persona (persona fia) Chiunque può prendere parte all Emissions Trading Europeo (EU ETS) aprendo un conto nel Registro dell Unione. Le due tipologie di conto adatte a questo

Dettagli

SISTEMA AFFILIAZIONE TESSERAMENTO TRASFERIMENTI

SISTEMA AFFILIAZIONE TESSERAMENTO TRASFERIMENTI SISTEMA AFFILIAZIONE TESSERAMENTO TRASFERIMENTI ONLINE MANUALE UTENTE ASD/SSD AFFILIATE REVISIONE 1.0 NOVEMBRE 2014 Sistema Affiliazione Tesseramento trasferimenti online 1 INTRODUZIONE Questo manuale

Dettagli

ANNO 2011 O STAGIONE SPORTIVA 2010/2011

ANNO 2011 O STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 SCADENZA PERENTORIA 31 GENNAIO 2012 DOMANDA ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO PER L'ATTIVITA ORDINARIA E CONTINUATIVA E LA PROMOZIONE DELLO SPORT AI SENSI DELLA L.R. N 17 DEL 17 MAGGIO 1999 ANNO 2011 O STAGIONE

Dettagli

VADEMECUM AL PERCEPIMENTO DELL ANTICIPO DI CONTRIBUTO TRAMITE FINPIEMONTE S.P.A.

VADEMECUM AL PERCEPIMENTO DELL ANTICIPO DI CONTRIBUTO TRAMITE FINPIEMONTE S.P.A. Direzione Cultura, Turismo e Sport VADEMECUM AL PERCEPIMENTO DELL ANTICIPO DI CONTRIBUTO TRAMITE FINPIEMONTE S.P.A. AVVERTENZE GENERALI Per ottenere il versamento dell anticipo del contributo regionale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE AI CONCORSI PER LE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE AI CONCORSI PER LE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE AI CONCORSI PER LE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA 1 1. ACCESSO AL SISTEMA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dal portale di Ateneo www.univr.it/scuoledispecializzazione

Dettagli

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0

ACQUISTO PEC ONLINE. Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 ACQUISTO 2013 PEC ONLINE Come acquistare online una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail Versione 1.0 Per acquistare una casella di Posta Elettronica Certificata LegalMail è necessario compilare

Dettagli

IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE

IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE Modello ANR/3 IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE DICHIARAZIONE PER L IDENTIFICAZIONE DIRETTA, DI VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE (ove non

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MODELLO S2 CESSAZIONE E NOMINA COLLEGIO SINDACALE ISTRUZIONI TRIVENETO CAP. 2 (Spa) CAP. 11 (Srl) Si fa

Dettagli

Roma, 08/04/2015. e, per conoscenza, Circolare n. 71

Roma, 08/04/2015. e, per conoscenza, Circolare n. 71 Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Comunicazione Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzione

Dettagli

Manuale Operativo Front Office e Back Office. Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3

Manuale Operativo Front Office e Back Office. Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3 Manuale Operativo Front Office e Back Office Servizio OpenSUAP COD. PRODOTTO D.9.3 Indice 1. Configurazione Software 1.1 Configurazione della PEC in OpenSUAP 2. Front Office OpenSUAP 2.1 Utilizzo Front

Dettagli

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Autotrasporto. Versione 02

Guida Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Autotrasporto. Versione 02 Gestione Incentivi per la Formazione in ambito Versione 02 Indice Introduzione... 3 Descrizione del servizio/prodotto... 3 Sezione 1/C - Da compilare in caso di istanza presentata da Consorzio/Cooperativa...

Dettagli

COMUNE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO

COMUNE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO COMUNE DI REGOLAMENTO DEL REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI NO-PROFIT APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 38 DEL 13/05/13 2 Indice Articolo 1 Fonti.......p.3 Articolo 2 - Finalità ed oggetto.........p.3

Dettagli

BANDO COLTIVA BARRIERA!

BANDO COLTIVA BARRIERA! BANDO COLTIVA BARRIERA! Art. 1 Oggetto e finalità Il Comitato Urban Barriera di Milano (di seguito Comitato) e la Circoscrizione 6, facendo riferimento al Regolamento degli orti urbani della Città di Torino

Dettagli

DUE PER MILLE. Chi può fare la domanda. Esclusivamente i legali rappresentanti delle associazioni di cui al libro I del codice civile

DUE PER MILLE. Chi può fare la domanda. Esclusivamente i legali rappresentanti delle associazioni di cui al libro I del codice civile DUE PER MILLE Domanda di iscrizione nell elenco dei soggetti aventi diritto alla corresponsione delle somme di cui all art. 1, comma 985, della legge n. 208 del 2015 Chi può fare la domanda Esclusivamente

Dettagli

AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE

AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE Stagione Sportiva 2014/2015 AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE Per l accesso al sistema è necessario essere in possesso del nome utente (username) e della password, che garantiscono la sicurezza e la

Dettagli

CIRCOLARE N. 006 DEL 23/04/2013 OGGETTO: CINQUE PER MILLE 2013

CIRCOLARE N. 006 DEL 23/04/2013 OGGETTO: CINQUE PER MILLE 2013 CIRCOLARE N. 006 DEL 23/04/2013 OGGETTO: CINQUE PER MILLE 2013 PREMESSA Anche quest anno i contribuenti potranno scegliere di destinare la quota del cinque per mille dell IRPEF che risulta dalla risultante

Dettagli

MOBILITA A.S. 2011/2012

MOBILITA A.S. 2011/2012 MOBILITA A.S. 2011/2012 LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E DEI RELATIVI ALLEGATI CON LA PROCEDURA POLIS SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA Abbiamo predisposto le schede che seguono con l intento di fornire un

Dettagli

Cassa depositi e prestiti spa DOMANDA ONLINE. La nuova procedura di concessione dei mutui CDP. www.cassaddpp.it

Cassa depositi e prestiti spa DOMANDA ONLINE. La nuova procedura di concessione dei mutui CDP. www.cassaddpp.it DOMANDA ONLINE La nuova procedura di concessione dei mutui CDP www.cassaddpp.it Domanda Online Che cosa è Domanda Online Procedura La trasmissione online della documentazione Il responsabile della domanda

Dettagli

Circolare n. 6/E. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. Roma, 21 marzo 2013

Circolare n. 6/E. Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti. Roma, 21 marzo 2013 Circolare n. 6/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 21 marzo 2013 OGGETTO: Cinque per mille per l esercizio finanziario 2013 2 INDICE PREMESSA 1. ADEMPIMENTI PER GLI ENTI DEL VOLONTARIATO

Dettagli

MANUALE PER EFFETTUARE L ISCRIZIONE A FONDO EST. Tutte le informazioni per i consulenti del lavoro ed i centri servizi

MANUALE PER EFFETTUARE L ISCRIZIONE A FONDO EST. Tutte le informazioni per i consulenti del lavoro ed i centri servizi MANUALE PER EFFETTUARE L ISCRIZIONE A FONDO EST Tutte le informazioni per i consulenti del lavoro ed i centri servizi Gennaio 2012 Accedendo all area Iscrizione Consulenti e Centri Servizi, dalla Home

Dettagli

5 per mille per enti del volontariato e Asd

5 per mille per enti del volontariato e Asd Periodico informativo n. 56/2015 5 per mille per enti del volontariato e Asd Gentile Cliente, con la stesura del presente documento intendiamo informarla che l articolo 1, comma 154, della legge 23 dicembre

Dettagli

PROCEDURA N. 8 Apertura conto di deposito Operatore aereo

PROCEDURA N. 8 Apertura conto di deposito Operatore aereo PROCEDURA N. 8 Apertura conto di deposito Operatore aereo Ogni operatore aereo che rientra nel campo di applicazione della Direttiva 87/2003/CE è tenuto ad aprire un conto di deposito per le quote di emissioni

Dettagli

AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI SOLIDARIETÀ FAMILIARE

AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI SOLIDARIETÀ FAMILIARE DISCIPLINA RELATIVA All. D) DGR n..del.. AL REGISTRO REGIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DI SOLIDARIETÀ FAMILIARE 1. PREMESSA In attuazione di quanto previsto dall art. 36 della l.r. 14 febbraio 2008, n. 1 che

Dettagli

T.T.20/17 ART. 1 -PRINCIPI GENERALI -

T.T.20/17 ART. 1 -PRINCIPI GENERALI - T.T.20/17 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOCIETA E ASSOCIAZIONI SPORTIVE AVENTI SEDE NEL TERRITORIO COMUNALE (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.19 del 20.04.2009)

Dettagli

Sistema GEFO. Guida all utilizzo. Registrazione e profilazione

Sistema GEFO. Guida all utilizzo. Registrazione e profilazione Sistema GEFO Guida all utilizzo Registrazione e profilazione INDICE 1 PREMESSA...3 2 LA REGISTRAZIONE...5 2.1 RECUPERA PASSWORD...8 2.2 ACCESSO CON CRS...9 2.3 IL MENÙ PREFERENZE: MODIFICA DEL NOME UTENTE

Dettagli

CU 2015. Le modalità alternative di rilascio

CU 2015. Le modalità alternative di rilascio Periodico informativo n. 57/2015 CU 2015. Le modalità alternative di rilascio Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che la nuova Certificazione

Dettagli

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 )

Gecom Paghe. Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4. ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) Gecom Paghe Comunicazione per ricezione telematica dati 730-4 ( Rif. News Tecnica del 14/03/2014 ) TE7304 2 / 16 INDICE Comunicazione per la ricezione in via telematica dei dati relativi ai modelli 730-4...

Dettagli

5 X 1000 ANNO 2008 VADEMECUM PER LE OPERE DI

5 X 1000 ANNO 2008 VADEMECUM PER LE OPERE DI 5 X 1000 ANNO 2008 VADEMECUM PER LE OPERE DI ENTI Requisiti per essere beneficiari del 5 x 1000 I soggetti che hanno diritto ad essere destinatari del 5 x mille sono i seguenti: le ONLUS (Organizzazioni

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

CIRCOLARE N. 13/E. Roma, 26 marzo 2015

CIRCOLARE N. 13/E. Roma, 26 marzo 2015 CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 26 marzo 2015 OGGETTO: Articolo 1, comma 154, legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge stabilità 2015) Contributo del cinque per mille dell

Dettagli

Albo delle Libere Forme Associative del Comune di Taranto

Albo delle Libere Forme Associative del Comune di Taranto Albo delle Libere Forme Associative del Comune di Taranto 1. Premessa 2. Scheda generale 3. Modalità di iscrizione 4. Segreteria dell Albo 5. Inserimento e cancellazione nell Albo 6. Struttura 1. PREMESSA

Dettagli

Informativa per la clientela

Informativa per la clientela Informativa per la clientela Informativa n. 15 del 19 aprile 2013 Destinazione del cinque per mille dell IRPEF - Proroga per il 2013 - Presentazione delle domande INDICE 1 Premessa... 2 2 Soggetti destinatari...

Dettagli

PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente

PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente Per modificare i dati identificativi associati alla propria utenza, la procedura prevede che l utente interessato: - effettui la richiesta on-line

Dettagli

Applicativo PSR 2007-2013. Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione

Applicativo PSR 2007-2013. Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione Applicativo PSR 007-03 Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione INDICE Quadri di accesso al sistema Pag. 3 Quadro definizione domanda Pag. 5 Quadro generale di accesso alla

Dettagli

DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE

DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE - CREDENZIALI DI ACCESSO E REGISTRAZIONE NELL AREA RISERVATA - COMPILAZIONE DOMANDA ISCRIZIONE - FIRMA

Dettagli

Regione Toscana Direzione generale delle Politiche formative e dei Beni culturali. Settore FSE Sistema della formazione e dell orientamento

Regione Toscana Direzione generale delle Politiche formative e dei Beni culturali. Settore FSE Sistema della formazione e dell orientamento Regione Toscana Direzione generale delle Politiche formative e dei Beni culturali Settore FSE Sistema della formazione e dell orientamento ACCREDITAMENTO DEGLI ORGANISMI FORMATIVI FORMULARIO ONLINE Guida

Dettagli

5 per mille al volontariato Edizione 2010

5 per mille al volontariato Edizione 2010 Indice 5 per mille al volontariato Edizione 2010 Inquadramento Come funziona Beneficiari Come le OdV possono accedere 1. Iscrizione ad elenco: modalità 2. Controllo dei dati 3. Seconda dichiarazione 4.

Dettagli

MUDE Piemonte. Modalità operative generazione Procura speciale

MUDE Piemonte. Modalità operative generazione Procura speciale MUDE Piemonte Modalità operative generazione Procura speciale STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione della variazione V01 Tutto il documento Versione iniziale del documento Sommario

Dettagli

Cinque per mille. L iscrizione nell elenco dei beneficiari

Cinque per mille. L iscrizione nell elenco dei beneficiari Cinque per mille. L iscrizione nell elenco dei beneficiari Con la Circolare 20 marzo 2014, n. 7, l'agenzia delle Entrate ha reso noto che a partire da oggi, 21 marzo 2014, gli enti interessati potranno

Dettagli

REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA' SPORTIVE DILETTANTISTICHE (RASSD)

REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA' SPORTIVE DILETTANTISTICHE (RASSD) REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA' SPORTIVE DILETTANTISTICHE (RASSD) GUIDA AL PROGRAMMA DI GESTIONE DELLE ISCRIZIONI Ufficio Organismi Sportivi DSA, EPS, AB novembre 2014 1 Informazioni Generali 1.

Dettagli

INFOSTAT-COVIP. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni

INFOSTAT-COVIP. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni INFOSTAT-COVIP Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni dicembre 2014 INDICE 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi INFOSTAT-COVIP... 2 2. Registrazione al portale INFOSTAT-COVIP... 3 3.

Dettagli

Estratto Circolare RIAFFILIAZIONE DEGLI ORGANISMI DI BASE AL CNSL

Estratto Circolare RIAFFILIAZIONE DEGLI ORGANISMI DI BASE AL CNSL Roma, 13 agosto 2007 Prot.n. 1360 Estratto Circolare OGGETTO: Norme e procedure di affiliazione/riaffiliazione e tesseramento al Centro Nazionale Sportivo Libertas Stagione Sportiva 2007/2008 Anno solare

Dettagli

5 per mille al volontariato Edizione 2009

5 per mille al volontariato Edizione 2009 COORDINAMENTO NAZIONALE DEI CENTRI DI SERVIZIO PER IL VOLONTARIATO 5 per mille al volontariato Edizione 2009 Indice Inquadramento Come funziona Beneficiari Come le OdV possono accedere 1. Iscrizione ad

Dettagli

Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale

Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale Focus di pratica professionale di Cristina Aprile Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale Premessa Con circolare n.30/e del 25 giugno 2009, l Agenzia delle Entrate ha fornito i chiarimenti

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE

COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo n.

Dettagli

L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI BENEFICIARI DEL 5 PER IL 2013

L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI BENEFICIARI DEL 5 PER IL 2013 INFORMATIVA N. 087 29 MARZO 2013 ADEMPIMENTI L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI BENEFICIARI DEL 5 PER IL 2013 Art. 2, commi da 4-novies a 4-undecies, DL n. 40/2010 DPCM 23.4.2010 Art. 23, comma 2, DL n. 95/2012

Dettagli

Guida Operativa per la registrazione e l'iscrizione nel portale Albo Operatori Economici del Comune di Sassari

Guida Operativa per la registrazione e l'iscrizione nel portale Albo Operatori Economici del Comune di Sassari Guida Operativa per la registrazione e l'iscrizione nel portale Albo Operatori Economici del Comune di Sassari FASI: Registrazione al portale Iscrizione all elenco ******** COME REGISTRARSI AL PORTALE

Dettagli

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA POR CALABRIA FESR 2007-2013 Asse VII Sistemi produttivi Obiettivo Specifico 7.1 Obiettivo Operativo 7.1.3 Linea di Intervento 7.1.3.2 Migliorare le condizioni

Dettagli

Il modello TA viene utilizzato esclusivamente dal Notaio rogante od autenticante.

Il modello TA viene utilizzato esclusivamente dal Notaio rogante od autenticante. 10. Modello TA 1. Soggetti utilizzatori Il modello TA viene utilizzato esclusivamente dal Notaio rogante od autenticante. 2. Finalità del modello Il modello va utilizzato per depositare, per l iscrizione

Dettagli

All. A) AL SINDACO DEL COMUNE DI SPINEA OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI

All. A) AL SINDACO DEL COMUNE DI SPINEA OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO COMUNALE DELLE ASSOCIAZIONI All. A) Applicare una marca da bollo in base alla normativa vigente, e allegarne una seconda per la risposta (*) AL SINDACO DEL COMUNE DI SPINEA OGGETTO: RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO COMUNALE DELLE

Dettagli

Guida all uso riservata alle Aziende

Guida all uso riservata alle Aziende PROGETTO AMVA Giovani laureati Neet Guida all uso riservata alle Aziende Sommario 1.1 Effettuare il login... 3 1.2 La compilazione dei campi... 4 1.3 L adesione al Programma AMVA Giovani Laureati NEET...

Dettagli

Centro Sportivo Italiano Comitato di TREVISO

Centro Sportivo Italiano Comitato di TREVISO Premessa Centro Sportivo Italiano Breve guida alla modulistica on line Anno sportivo 2011/2012 Da quest anno sportivo i tesseramenti dovranno essere effettuati tramite le nuove procedure on line. La modulistica

Dettagli

Direzione Centrale Previdenza Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 21/03/2013

Direzione Centrale Previdenza Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 21/03/2013 Direzione Centrale Previdenza Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 21/03/2013 Circolare n. 43 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali,

Dettagli

5 per mille al volontariato Edizione 2011

5 per mille al volontariato Edizione 2011 COORDINAMENTO NAZIONALE DEI CENTRI DI SERVIZIO PER IL VOLONTARIATO 5 per mille al volontariato Edizione 2011 Indice Inquadramento Come funziona Beneficiari Come le OdV possono accedere 1. Iscrizione ad

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Sistema Informativo del Lavoro per l Accreditamento dei Soggetti Abilitati (e la relativa associazione delle Imprese) all

Dettagli

CINQUE PER MILLE 2013

CINQUE PER MILLE 2013 CINQUE PER MILLE 2013 Soggetti destinatari Anche quest anno i contribuenti potranno scegliere di destinare la quota del cinque per mille dell IRPEF che risulta dalla risultante dalla dichiarazione dei

Dettagli

5 per mille al volontariato

5 per mille al volontariato 5 per mille al volontariato Edizione 2015 Infocontinua Terzo Settore Edizione: Marzo 2015 Indice A cura di Infocontinua Indice... 2 Inquadramento... 2 Come funziona... 2 Beneficiari... 2 Come le OdV possono

Dettagli

Allegato A: Regole tecniche per la gestione dell identità.

Allegato A: Regole tecniche per la gestione dell identità. Allegato A: Regole tecniche per la gestione dell identità. Allegato A: Regole tecniche per la gestione dell identità. Art. 1. Aventi diritto alle Credenziali-People 1. Per l accesso ai Servizi-People sviluppati

Dettagli

BANDO D ESAMI I N F O R M A

BANDO D ESAMI I N F O R M A BANDO D ESAMI per il conseguimento dell idoneità professionale di autotrasportatore di merci per conto terzi e viaggiatori- ANNO 2016- Il Dirigente del Servizio: TRASPORTI della Provincia di Ascoli Piceno,

Dettagli