Pubblicazioni dott. Furio Poli

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pubblicazioni dott. Furio Poli"

Transcript

1 Pubblicazioni dott. Furio Poli Sulla patogenesi dell'emolisi ossidativa: modificazioni reologiche indotte dal menadione sodio bisolfito sulle emazie. E.Agosti, P.Tamaro, F.Poli, F.Panizon Atti delle riunioni del Gruppo di Studio dell'eritrocita Vol.II, pag. 97, Il comportamento elettroforetico delle emazie di neonato e di adulto trattate con menadione sodio bisolfito E. Agosti,, G. Presani Acta Paediatrica Latina, XXVII,III,1974 The in vitro estimation of transfer factor M. Andolina, E. Agosti, Boll. Ist. Sieroter. Milanese, Special issue,53,1974 The test of inhibition of lymphocyte migration in an electric field E. Agosti, M. Andolina, Boll. Ist. Sieroter. Milanese, Special issue,53,1974. Food allergy and atopic dermatitis F. Panizon,, G. Longo Food Allergy, Belgirate, Italia, maggio 1979 Trattamento dell'eczema atopico infantile con dieta di eliminazione G. Longo, F.Poli Riv.Ital.Ped.,6,41-49,1980 L'efficacia dell'intervento sull'ambiente(misure antipolvere) nella profilassi dell'asma da dermatofagoide in pediatria G. Longo,, F.Loik Folia Allergologica et Immunologia Clinica,XXVII,6,1980 Food allergy and atopic dermatitis G.Longo,F.Poli,F.Panizon Food Allergy-Masson Editori-Milano 1981 Lo screening dell'atopia:scelta dei test cutanei nell'allergometria screening in pediatria G. Longo,P. Casini,, P. Ianche XV Congresso S.I.A.I.C,Roma,1981 Reattività bronchiale all'inalazione di carbacolina:standardizzazione di una nuova metodica G. Longo, F. Fumi, F.Poli Riv.Ital.Ped,8,559,1982. Correlazione tra prick test al dermatofagoide e livello di IgE specifiche G. Longo,, D. Cristiani, E. Agosti Riv.Ital.Ped.,8,643,1982 Reazioni negative secondarie all'immunoterapia specifica in rapporto all'et del paziente G.Longo,P.Pellegrini,F.Poli Riv.Ital.Ped.,8,675,1982 Reattività bronchiale all'inalazione di carbacolina:studio epidemiologico sulla popolazione non selezionata. G. Longo,, F. Fumi 16ø Congresso S.I.A.I.C.,Sorrento 1983 Sensibilità e specificità del prick test e dell'intradermo reazione in rapporto al Rast per l'allergene Dermatophagoides Pteronyssinus in età pediatrica G. Longo,, R. Strinati, B. Adib 16 Congresso S.I.A.I.C.,Sorrento 1983 Chronic childhood asthma:controlled release anhydrous theophylline vs immediate release aminophylline preparation

2 R. Strinati,, G. Longo Folia Allergologica et Immunologia Clinica, XXX,4,31,1983 Response to carbachol aerosol challenge:comparison of the sensitive between normal individual and nonasthmatic parents of asthmatic childhood G. Longo,, F. Fumi Folia Allergologica et Immunologia Clinica, XXX,4,106,1983 Sensitivity of different allergenic extracts of Dermatophagoides Pteronyssinus, G. Longo, R. Strinati Folia Allergologica et Immunologia Clinica, XXX,4,127,1983 Perennal allergic asthma G. Longo,, F. Fumi Lancet, II,8353,792,1983 Studio comparativo sull'affidabilità degli estratti allergenici di Dermatophagoides Pteronyssinus per prick test L. Calzone,, D. Baldessarri, E. Rocca, G. Cavagni, G. Longo Incontro aggiornamento malattie allergiche in età pediatrica.-giulianova Marche,1984 Airways reactivity to carbacholine in healthy adults having suffered from asthmatics bronchitis during childhood., G. Longo, F. Fumi Annual Meeting of E.A.A.C.I.,Brussels,abstracts,204,1984 Asma cronica del bambino:confronto fra un preparato di teofillina ritardo ed un preparato di aminofillina a cessione pronta G. Longo,, R. Strinati, F. Longo Ped.Med.Chir.,6, ,1984 A comparative study on the reliability of diagnostic test solutions of Dermatophagoides Pteronyssinus G.Longo,F.Poli,R.Strinati,G.Cavagna Allergie et Immunologie,17,1,1985 Bronchial reactivities in asthmatic subjects after long term remission G. Longo,, R. Strinati Pediatric Research,10,1120,1985 Croup.allergy and airways hyperreactivity G. Longo,, R. Strinati EAACI,Stockholm,June 1985-Abstracts,pag.189 Allergia respiratoria Pediatria Ospedaliera-Protocolli diagnostico-terapeutici pag ,1986 Follow-up a lungo termine dell'asma infantile:dati preliminari G. Longo,, A. Pulella, R. Strinati III Congresso Nazionale Broncopneumologia Pediatrica Acireale(Catania)-pag.208,1986 Asma infettivo:caratteristiche cliniche ed epidemiologiche G. Longo, R. Strinati,, A. Lipari Congresso Inter-regionale della S.I.P.-sezione sarda-siciliana,capo Boi(Cagliari),pag.91,1986 Valutazione in doppio cieco del Chetotifene verso placebo nell'asma allergico infantile G. Longo, R. Strinati,. Riv.Ital.Ped.,12, ,1986 Confronto fra due preparati di teofillina ritardo ed un sale di teofillina a cessione pronta nel trattamento dell'asma cronica del bambino R. Strinati,G. Longo, Riforma Medica,10, ,1986

3 Prick tests and allergen preparations for immunotherapy G. Longo,, R. Strinati XIII EAACI-Budapest 1986,Abstracts,331. Controlled release anydrous theophilline and immediate release aminophilline in chronic childhood asthma R. Strinati,, G. Longo XIII EAACI-Budapest 1986,Abstracts,345 Studio comparativo dell'efficacia di 4 antistaminici, nel trattamento di pazienti in età pediatrica,affetti da rinocongiuntivite stagionale. G. Longo,, R. Strinati Frontiere dell'immunologia ed Allergologia Pediatrica Firenze, maggio 1986,Abstracts,pag.101 Valutazione in doppio cieco del chetotifene verso placebo nell'asma allergico infantile. G. Longo, R. Strinati, Medico e Bambino,1986,10, Genetic factors in nonspecific bronchial hyperreactivity G. Longo, R. Strinati,, F. Fumi Am.Jour.Dis.Children,141, ,1987 Predicting the course of asthma in children G. Longo,, R. Strinati, S. Pellizzaro Alergologia e Immunologia Clinica, 2,197,1987 Double-blind group comparative study to compare Nedocromil sodium and placebo in the management of persistent allergic asthma in children, G. Longo, R. Strinati L'asma-Dalle recenti acquisizioni scientifiche alla strategia terapeutica, Cavtat(Yugoslavia), pag.282,1987 Predicting the course of asthma in children G. Longo,. R. Strinati, F. Barbone Pediatric Research,22,223,1987 Valutazione in doppio cieco del trattamento con Oxatimide verso Chetotifene nell'asma allergico infantile R. Strinati,, G. Longo Riunione semestrale di lavoro-gruppo di Broncopneumologia Pediatrica, Bologna,1987, pag.22 Associazione teofillina-procaterolo a dosi dimezzate nel trattamento dell'asma cronico infantile G.Longo,F.Poli,R.Strinati Riv.Ital.Ped.,13,14,1987 Valutazione dell'efficacia,nell'asma infantile,del fenoterolo somministrato per spray dosato,spray con distanziatore ed aerosol. R. Strinati,, G. Longo Riv.Ital.Ped.,13,20,1987 Valutazione in doppio cieco del trattamento con oxatimide verso chetotifene nell'asma allergica infantile F.Poli, G. Longo, R. Strinati Riv.Ital.Ped.,13,23,1987 Allergia alimentare nell'asma.significato diagnostico degli eosinofili periferici G. Longo, G. Scornavacca, R. Strinati, Ped.Med.Chir.,9, ,1987 Allergia alimentare nella malattia asmatica:gli eosinofili periferici come parametro guida per la sua valutazione G. Longo, R. Strinati,, G. Scornavacca 18ø Congresso S.I.A.I.C,Firenze,1987,pag.24

4 Low dose combination of procaterol and theophilline in chronic childhood asthma R. Strinati,, G. Longo Allergy,7,90,1988 Food allergy in asthma:diagnostic significance of blood eosinophil counts G. Longo, R. Strinati, Allergy,7,80,1988 Valutazione comparativa di efficacia e tollerabilità fra flunisolide e beclometasone diproprionato per aerosol nell'asma persistente R. Strinati,, G. Longo Le flogosi respiratorie nel bambino, Scalea,1988,pag.298 Diagnosis of house dust mite allergy:what constitutes a positive history? R. Strinati, G. Longo, Allergy Proceedings,9,4,1988 Valutazione in doppio cieco del Nedocromil sodio verso placebo nell'asma persistente infantile G. Longo, R. Strinati, Riv.Ital.Ped.,14,24,1988 Valutazione in doppio cieco del trattamento con oxatimide verso chetotifene nell'asma allergica infantile G. Longo, R. Strinati,, F. D'Agostino, G. Liccardi, G. Melillo, D. Castello, D. Franchi Riforma Medica,103, , 1988 Effetti della immunoterapia specifica prestagionale con Allergoidi di graminacee sulla produzione di anticorpi specifici IgG ed IgE, R. Strinati, G. Longo IV Congresso Nazionale Broncopneumologia Pediatrica Napoli,1988,pag.185 Test rapidi nell'ambulatorio allergologico Nuove tecnologie in pediatria Reggio Emilia,1988,pag Impiego e valutazione clinica di una nuova formulazione di beclometasone diproprionato somministrato per via endonasale,in soggetti affetti da rinite stagionale in pediatria R. Strinati, G. Scornavacca, G. Longo,, A. Vinci, C. Campos Riforma Medica,103,p ,1988 I test rapidi per la diagnosi eziologica di allergia Medicina Generale,3,20-22,1989 Risposta anticorpale in soggetti in corso di immunoterapia specifica con Dermatophagoide Pteronyssinus:livelli delle sottoclassi IgG specifiche L. Roncelli, F. Tedesco, R. Strinati,, G. Longo Il bambino allergico in ambulatorio e day-hospital Parma,1989,pag.36 Valutazione comparativa di flunisolide e beclometasone diproprionato somministrati per aerosol in pazienti con asma persistente R. Strinati,, G. Longo,C.L. Campos Pediatria Oggi-Medica e Chirurgica,6, ,1989 Studio in doppio cieco vs placebo per valutare l'efficacia e tolleranza del nedocromil sodium nell'asma infantile G. Longo, R. Strinati,, A. Ventura Asma:dal broncospasmo all'infiammazione, Roma,1989 Effectcs of specific grass allergens preseasonal immunotherapy on the production of specific antibodies IgG and IgE., R. Strinati, G. Longo, A. Pulella

5 Allergologie,september 1989 Comparative evaluation of efficacy and tolerability between flunisolide and beclometasone diproprionato for nebulizer in persistent asthma G. Longo,, R. Strinati, C. Campos, M. Tasso Allergologie, september 1989 Loratadina e desclorfeniramina nel trattamento della rinite allergica perenne in pazienti pediatrici G. Longo,, A. Ventura, E. Marchesi Minerva Pediatrica,5, ,1990 Effects of the specific immunotherapy (ITS) in Dermatophagoides Pteronyssinus allergy subjects:dosage and clinical meaning of specific IgG4, L. Roncelli, G. Longo Clinical and Experimental Allergy, 20,106,1990 Local nasal immunotherapy(lnit) with macronized mite powder in children with perennal rhinitis G. Longo,, A. Filippi Clinical and Experimental Allergy, 20,12,1990 Le polmoniti:esperienza del reparto di oncologia pediatrica P. Tamaro, G. A. Zanazzo, M. Giavitto, M. Mascarin, Riv.Ital.Ped.,16,51,1990 Modificazioni della funzionalità respiratoria in un caso di malattia di Niemann-Pick tipo B dopo trapianto di cellule epiteliali amniotiche B. Bembi,, E. Agosti, G. Longo Riv.Ital.Ped.,1640,1990 Andamento età-dipendente della cutipositività allergene specifica. G. Longo,, R. De Clara Riv.Ital.Ped.,16,98,1990 Effetto dell'immunoterapia specifica (ITS) nei soggetti allergici al Dermatofagoide Pteronyssinus:dosaggio e significato clinico delle IgG4 specifiche. L. Roncelli,, G. Longo Nuove Frontiere dell'immunologia ed Allergologia pediatrica-abstracts-firenze Modifications of the respiratory function in a case of Niemann-Pick disease type B,after transplantation of amniotic cells B. Bembi,, E. Agosti, G.Longo The Europ.Respir.Jour.,3,417,1990 Pneumonias:experience of the pediatric oncology department M. Giavitto, M. Mascarin, G.A. Zanazzo, P. Tamaro, The Europ.Respir.Jour.,3,83,1990 L'asma nel bambino Tutto Salute,4,9-11,1991 L'orticaria Tutto Salute,4,14-16,1991 Rinite allergica e patologia correlata I Giornata di Immunoallergologia pediatrica "Terrae Majioris",1991-Torremaggiore(FG), pag.49 Valutazione clinica del flunisolide somministrato per aerosol in pazienti asmatici di età prescolare

6 G. Longo,, R. Strinati Riforma Medica,106,1-6,1991 The use of "True-Test" system in the children's contact dermatitis F. Longo,, A. Filippi Schweizeische Medizinische Wochenschrift,40,59,1991 The efficacy of flunisolide aerosol in chronic children asthma, G. Longo Schweizerische Medizinische Wochenschrift,40,24,1991 Evaluation of the sensitivity and specificity of an in vitro rapid test "IgE Screen" as diagnostic test for the pneumoallergies. G. Longo, Vø Congresso Broncopneumologia Pediatrica-Roma,1991,B 16 Efficacy of physical exercise on asthma:comparison between swimming and foot-ball M. Canciani, G. Longo, The Europ.Respir.Jour.,4,238,1991 Carmustine-induced pulmonary fibrosis after autulogous bone marrow transplantation G.A. Zanazzo,, P. Tamaro The Europ. Respir. Jour.,4,442,1991 Immunoterapia specifica(i.t.s.)per via nasale nella rinite perenne da allergia al dermatophagoides Pteronyssinus, G. Longo 20ø Congresso S.I.A.I.C.,Roma 1991,pag.184 L'uso del"true-test" system nella dermatite da contatto in età pediatrica, F. Longo, A. Ventura, G. Longo 20ø Congresso S.I.A.I.C.,Roma 1991,pag.130 A single dose desensitization of Enzyme Potentiated Vaccine for summer hay-fever. G. Longo, Europ. Jour. All. Clin. Immun.,supplement, 47,95,1992 Attualità in tema di Streptococco Beta Emolitico gruppo B L. Lepore,, M. Pennesi Aggiornamenti sulle malattie respiratorie nell'infanzia Atti Congresso Duino(Trieste), pag ,1992 Efficacia clinica di un nuovo trattamento iposensibilizzante EPD(Enzime Potentiated Desensitization) nella terapia della pollinosi G. Longo,, G. Bertoli La Riforma Medica,3, ,1992 Risposte al "Questionario sulla terapia antibiotica" Risultati di un indagine sulle abitudini dei pediatri italiani lettori di "Medico e Bambino" P. Bohm, L. Fanti,, G. Longo, A. Ventura Medico e Bambino,1993,3,49. L'importanza degli eosinofili nella patologia asmatica G. Longo, Dalla nascita in poi-giornate di Neonatologia e Pediatria Generale-Trieste, 3-5/6/1993, Abstract,pag.37. L'immunoterapia specifica(its):confronto tra le indicazioni per le classi di et e patologia respiratoria., G. Longo Dalla nascita in poi-giornate di Neonatologia e Pediatria Generale-Trieste,3-5/6/1993,Abstract,pag.38. The importance of eosinophils in asthmatic disease,g. Longo, D. Dragovich

7 Eur. Jour. of Allergy and Cl.Immunol.:16,47,1993. Miocardiopatia ipofosfatemica in corso di diarrea,in bambino in trattamento per L.L.A. G.A.Zanazzo,P.Tamaro,F.Poli,A.Benettoni,M.Rabusin Riv.It.Ped.:19/S-2,27,1993. L'importanza degli eosinofili nella patologia asmatica G. Longo, Riv.It.Ped.:19/s-2,146,1993 L'immunoterapia specifica(its):confronto fra le indicazioni per classi di et e patologia respiratoria. F.Poli,G.Longo Riv.It.Ped.:19/S-2,150,1993. Intossicazione da Rinofrenal M. Canciani,, S. Renier Riv.It.Ped.:19/S-2,151,1993. L'importanza nella rinocongiuntivite primaverile del polline delle Betullacee nel nord-est dell'italia, G. Longo, M. Canciani La Broncopneumologia pediatrica verso gli anni 2000 Pisa 23-25/6/1994-Abstracts,pag.141. The different bronchodilatation of a b2 spray,administered by two kinds of spacers. Allergy and Clinical Immunology News,suppl.2,pag.389,1994, G. Longo Specific immunotherapy(its):comparison between indications for age classes and respiratory disease. Allergy and Clinical Immunology News,suppl.2,pag.389,1994, G. Longo, D. Dragovich Autologous bone marrow transplantation for scleroderma 2nd European Coference on Pediatric Autoimmune and Rheumatic diseases-pavia Abstrac Book,pag.32 M. Andolina, M. Comar, D. Leder, L. Lepore, F. Longo,, G. A. Zanazzo Clinical and laboratory results after enzyme replacement therapy in type 1 and type 3 Gaucher disease. Lancet,1995 B. Bembi and others Members of the collaborative group: and others Could paediatric recurrent epistaxis be a sign of atopy? Allergy,1995,26,184, S. Saletta, G. Longo, C.M.Salvatore, G. Pelos, E. Zocconi Oral house-dust mite immunotherapy(its) in asthmatic children Allergy,1995,26,280 G. Longo,, S. Saletta, C.M. Salvatore Wheezing bronchitis: which allergens do we have to test according to the age? Allergy,1995,26,290 S. Saletta,, G. Longo, D. Dragovich Relationship between Betulaceae-Corylaceae allergy and place of residence in Trieste. Pediatric Allergy and Immunology,6,65,1995, G. Longo, S.Saletta, M. Ioan, C. M.Salvatore Specific immunotherapy (ITS) prevents bronchial asthma Allergy,1996,31,19, S. Saletta, G. Longo, M. Ioan Is increasing the incidence of skin test positivity for cat dander? Allergy,1996,31,125

8 M. Rabusin,, G. Longo. Bronchite asmatiforme:scelta degli allergeni da testare in rapporto all'età. 3ø Congresso Soc.It.Med.Respiratoria 1996 Abstracts-pag.126, S. Saletta, G. Longo E' aumentata l'incidenza di cutipositività all'epitelio di gatto? 3ø Congresso Soc.It.Med.Respiratoria,1996 Abstracts-pag.130 M. Rabusin,, G. Longo E' utile l'immunoterapia specifica nell'asma? Medico e Bambino,1996,7,27 G. Longo, C.M. Salvatore, Is skin-test positivity for perennial allergens a negative factor for asthmatic disease only during childhood? Allergy,1997,37,185, G, Longo, C.M. Salvatore Immunoterapia specifica (ITS) per veleno di imenotteri con vaccino ritardo Alutard SQ: dati preliminari Gior.Ital.di Allerg.e Immunol.Clinica-1997,7/S-2,86, G. Longo L'allergia condiziona negativamente la malattia asmatica solamente in età pediatrica? Riv.Ital.Ped.,1997, suppl.4,29, G. Longo, C.M. Salvatore Specific immunotherapiy(sit)with himenoptera venom SQ- depot extract Alutard(ALK-Denmark):preliminary data. Allergy,1998,53,207, G. Longo, C.M. Salvatore Diete anallergiche Pediatria Ospedaliera-Protocolli Diagnostico-terapeutici Nuova Edizione pag Food anaphylaxis.natural history and challenge: preliminary results. Allergy,1999,54,207 G. Longo, S. Saletta,, C.M. Salvatore Variazione della frequenza della sensibilità cutanea agli allergeni perenni negli ultimi 20 anni popolazione degli allergici affluenti all Ambulatorio Allergologico. Atti del IV Comngresso Nazionale S.I.M.R.I.,Siena giugno 2000,pag.149, G. Longo, T. Pahor,V.Baldas Changes in the incidence of prick test positivities to perennal allergens in the last 20 years in an area of North-Italy Allergy,2000,55,supplement 242, G. Longo, T. Pahor, V. Baldas Changes in the incidence of prick test positivities to seasonal allergens in the last 20 years in an area of Nortehrn Italy. Eurpoean Resp.Iournal,2000,16,suppl, 308 G. Longo, S. Ceschel, P. Sergo, L aumentata incidenza della sensibilità allergica al pelo di gatto non è dovuta ad una maggiore presenza dell animale nelle abitazioni Rivista di Immunologia Allergologia Pediatrica,2,agosto 2000,69, V. Baldas, A. Mendoza, G. Longo Il bambino e l asma

9 Primula editore,2001, E. Barbi Variazione nell arco degli ultimi 20 anni nella tipologia delle visite specialistiche afferenti presso l Ambulatorio per la diagnosi e cura dell asma e delle malattie allergiche dell Ospedale Infantile di Trieste. Riv.I tal, Pediatr. 2001,27(suppl)25 G. Longo,, M. Lazzerini, C. Milocco The safety and efficacy of immunotherapy with aluminium hydroxide-adsorbed venom extract of Vespula spp.-an open,retrospective study. Allergologia et Immunopathologia,2001,29,5,23-28, G. Longo, S. Parmiani La terapia inalatoria nel bambino Primula Editore 2003 E. Barbi, MBL2 polymorphism screening in a regional Italian CF Center J. Cyst. Fibrosis, 2005,4, Trevisiol C, Boniotto M, Giglio L, Poli F, Morgutti M, Crovella S. Shwachman syndrom as mutator phenotype responsible for myeloid displasia/neoplasia through karyotype instability and chromosoma 7 and 20 anomalies. Genes Chromosomes Cancer,2005,45, Maserati E, Minelli A, Pressato B, Valli R, Crescenzi B, Stefanelli M, Menna G, Sainati L, Poli F, Panarello C, Zecca M, Curto FL, Mecucci C, Danesino C, Pasquali F. Mycobacterium chelonae infection in CF patient J. Cyst. Fibrosis,2006,suppl.june, S36 L. Travan, L. Calligaris, M. Busetti, Due casi familiari di fibrosi cistica atipica Minerva Medica,97,5,suppl.1,114,ottobre 2006 M.Maschio, M.Morgutti, F.Poli La telemetria in fibrosi cistica:quali informazioni per il clinico? Minerva Medica,97,5,suppl.1,138,ottobre 2006 R. Gagliardini,all.,

Ipersensibilità alimentare

Ipersensibilità alimentare ! " # $ " %% " # %& EAACI : European Academy of Allergology and Clinical Immunology Ipersensibilità alimentare Allergia alimentare Ipersensibilità non allergica IgE mediata Non IgE mediata Allergy, 2001;56:813

Dettagli

FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. ANTONIETTA MELCHIORRE Viale Rimembranze 75, Desenzano d/g (Bs)

FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. ANTONIETTA MELCHIORRE Viale Rimembranze 75, Desenzano d/g (Bs) FORMATO EUROPEO PER I L CURRI CULUM VI TAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ANTONIETTA MELCHIORRE Viale Rimembranze 75, Desenzano d/g (Bs) Telefono 030-9911098 cellulare 3355849410 E-mail antonietta.melchiorre@aod.it

Dettagli

L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie

L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie Nelle ultime decadi la prevalenza delle malattie allergiche dell apparato respiratorio (asma bronchiale e rinite allergica) è progressivamente aumentata.

Dettagli

Immunoterapia iposensibilizzante specifica nelle malattie allergiche respiratorie e da veleno di imenotteri. Dr. Grazia Manfredi 2006

Immunoterapia iposensibilizzante specifica nelle malattie allergiche respiratorie e da veleno di imenotteri. Dr. Grazia Manfredi 2006 Immunoterapia iposensibilizzante specifica nelle malattie allergiche respiratorie e da veleno di imenotteri Dr. Grazia Manfredi 2006 A.R.I.A. Position Paper 2001 Allontanamento dell allergene indicato

Dettagli

Gruppo di Lavoro Rapporti con la Regione Toscana

Gruppo di Lavoro Rapporti con la Regione Toscana Gruppo di Lavoro Rapporti con la Regione Toscana Carabelli Anna Farsi Alessandro Fassio Filippo Galeone Adalgisa Giudizi M. Grazia Iannello Giacchino Macchia Donatella Maggi Enrico Matucci Passaleva Angelo

Dettagli

Allergologia e Immunologia Pediatrica

Allergologia e Immunologia Pediatrica CORSO UNIVERSITARIO DI ALTA FORMAZIONE IN Allergologia e Immunologia Pediatrica Direttore: Andrea Pession Segreteria scientifica: Giampaolo Ricci - Clinica pediatrica - Università degli Studi di Bologna

Dettagli

Una definizione operativa. Un quadro variegato e complesso

Una definizione operativa. Un quadro variegato e complesso Le malattie allergiche comprendono numerose sindromi: non tutte possono essere documentate attraverso i dati attualmente disponibili in Regione Piemonte. La prevalenza di asma nei bambini e negli adolescenti

Dettagli

IMMUNOTERAPIA SPECIFICA (ITS) Per immunoterapia specifica (ITS) o iposensibilizzazione specifica si intende la

IMMUNOTERAPIA SPECIFICA (ITS) Per immunoterapia specifica (ITS) o iposensibilizzazione specifica si intende la IMMUNOTERAPIA SPECIFICA (ITS) Definizione, Indicazioni e Controindicazioni Per immunoterapia specifica (ITS) o iposensibilizzazione specifica si intende la somministrazione a dosi scalari progressivamente

Dettagli

Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche

Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO MEDICI DI MEDICINA GENERALE Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche Responsabile del corso Dr. : Tesei Fiorenzo

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LUIGI SGARRA Data di nascita 24 ottobre 1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Tecnico Universitario Università degli Studi di Firenze

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

GRADE applicato alle Linee Guida ARIA

GRADE applicato alle Linee Guida ARIA GRADE applicato alle Linee Guida ARIA Sergio Bonini Professor di Medicina Interna Seconda Università di Napoli INMM-CNR, ARTOV, Roma se.bonini@gmail.com The ARIA initiative was developed As a state-of-the-art

Dettagli

Follow up in pazienti guariti da tumore pediatrico

Follow up in pazienti guariti da tumore pediatrico Follow up in pazienti guariti da tumore pediatrico Eleonora Biasin - Oncoematologia Pediatrica Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, Responsabile GIC Tossicità Tardiva e Secondi Tumori; Franca

Dettagli

ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003

ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003 ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003 MASTER DAY DI ALLERGOLOGIA LA CASCATA ALLERGICA E MANIFESTAZIONI CORRELATE Frosinone - Terme di

Dettagli

Le allergie alimentari

Le allergie alimentari Le allergie alimentari A cura del Dott. Renato Caviglia, MD, PhD Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva Dottore di Ricerca in Scienze Epato-Gastroenterologiche Introduzione L'allergia

Dettagli

Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato

Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato PROGETTO ARIA ITALIA GESTIONE DELLA RINITE ALLERGICA E DEL SUO IMPATTO SULL ASMA ALLERGIC RHINITIS IMPACT ON AND ITS AST H MA TM Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato in collaborazione con

Dettagli

Congresso Nazionale. Roma, 9-12 aprile 2014. nazionale siaaic. Programma preliminare

Congresso Nazionale. Roma, 9-12 aprile 2014. nazionale siaaic. Programma preliminare Congresso Nazionale IFIACI Federazione delle Società Italiane di Immunologia, Allergologia ed Immunologia Clinica 27 congresso nazionale siaaic Roma, 9-12 aprile 2014 Programma preliminare Sede Ergife

Dettagli

Prenotazioni: RECUP (numero verde 803333) con impegnativa del medico curante

Prenotazioni: RECUP (numero verde 803333) con impegnativa del medico curante Ospedale di Frosinone Indirizzo: Viale Mazzini, 03100 Frosinone FR Telefono: 0775207278 Orari: 8,30-13:00, aperto il Martedì, Mercoledì e Giovedì Prenotazioni: CUP dopo treadmill (sforzo) Allergologia

Dettagli

Rete Regionale Orizzontale per le Malattie Allergiche. Proposte per un Piano Sanitario Regionale

Rete Regionale Orizzontale per le Malattie Allergiche. Proposte per un Piano Sanitario Regionale 1 Rete Regionale Orizzontale per le Malattie Allergiche Proposte per un Piano Sanitario Regionale Premessa Un intervento mirato alla identificazione, per ogni particolare disciplina, dei percorsi e degli

Dettagli

UFFICIO STAMPA & RASSEGNA STAMPA a cura di

UFFICIO STAMPA & RASSEGNA STAMPA a cura di 1 16 Congresso Nazionale SIAIP La Pediatria Immunoallergologica in movimento Hotel Marriott, Milano 3-5 aprile 2014 Realizzare un processo di certificazione di qualità degli ambulatori e dei centri di

Dettagli

FIMP Rete allergologica

FIMP Rete allergologica Linee Guida ASMA Il presente questionario è ANONIMO FIMP Medico compilatore ANONIMO Regione e località N bambini in convenzione Anno di entrata in convenzione Specializzazioni (oltre a quella in Pediatria)

Dettagli

PREFAZIONE GENERALITÀ. 1 - IMMUNOPATOGENESI DELLE MALATTIE ALLERGICHE Bibliografia

PREFAZIONE GENERALITÀ. 1 - IMMUNOPATOGENESI DELLE MALATTIE ALLERGICHE Bibliografia I N D I C E pag. 1 PREFAZIONE 3 I GENERALITÀ 5 19 1 - IMMUNOPATOGENESI DELLE MALATTIE ALLERGICHE 21 21 21 23 24 25 26 27 2 - LA SENSIBILIZZAZIONE ALLERGICA NEL PERIODO FETO-NEONATALE La sensibilizzazione

Dettagli

Sono sempre stanco Mio figlio non sta mai fermo, è sempre distratto e va male a scuola Ho sempre mal di testa Ho sempre mal di pancia Non riesco a dimagrire Allergia Alimentare Bambini: 6-8% Adulti: 2-3%

Dettagli

L Allergia Alimentare (AA) rappresenta un problema emergente in relazione alla prevalenza nella popolazione

L Allergia Alimentare (AA) rappresenta un problema emergente in relazione alla prevalenza nella popolazione Position statment: diagnostica in vivo ed in vitro nell adulto delle allergie alimentari IgE mediate Position statment: in vivo and in vitro diagnosis of food allergy in adults D. Macc hia 1, S. Capr etti

Dettagli

ALLERGENI, ALLERGIE e AMBIENTE Dott.ssa Maria Paola Montagna

ALLERGENI, ALLERGIE e AMBIENTE Dott.ssa Maria Paola Montagna I Congresso Regionale Calabrese Associazione Medici per l Ambiente ISDE Italia AMBIENTE è SALUTE 22 23 maggio 2009 Castrovillari Protoconvento Francescano in memoria di Lorenzo Tomatis ALLERGENI, ALLERGIE

Dettagli

(jos. a. bellanti) Storia naturale dell asma nell infanzia

(jos. a. bellanti) Storia naturale dell asma nell infanzia (jos. a. bellanti) Storia naturale dell asma nell infanzia L asma é un disturbo infiammatorio cronico nel quale l infiammazione delle vie aeree porta ad iperreattivita bronchiale verso una miriade di fattori

Dettagli

Gli indicatori di salute e performance scolastica

Gli indicatori di salute e performance scolastica Gli indicatori di salute e performance scolastica Questionari alunni, genitori e insegnanti e test clinici del progetto CCM Indoor-School Dr. Istituto di Fisiologia Clinica, CNR - Pisa Indoor-School Esposizione

Dettagli

Acute Asthma in the Emergency Department: a neglected cause of Acute Respiratory Failure in the Elderly?

Acute Asthma in the Emergency Department: a neglected cause of Acute Respiratory Failure in the Elderly? Acute Asthma in the Emergency Department: a neglected cause of Acute Respiratory Failure in the Elderly? Rodolfo Ferrari, Fabrizio Giostra, Giorgio Monti, Mario Cavazza Unità Operativa di Medicina d'urgenza

Dettagli

ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA

ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA Dipartimento di Area Medica per Intensità di Cure Resp. Dott. Livio Simioni La primavera è la stagione della rinascita ma anche delle allergie ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA Dott. Pietro Tartaro

Dettagli

Organizzazione ed erogazione delle cure e audit

Organizzazione ed erogazione delle cure e audit Organizzazione ed erogazione delle cure e audit LG SIGN 9 M.Mercuri 21/11/2010 IL CONTROLLO MEDICO E L EDUCAZIONE DEL PAZIENTE Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN

Dettagli

DIPARTIMENTO ALLERGOLOGIA

DIPARTIMENTO ALLERGOLOGIA CORTE DI GIUSTIZIA POPOLARE PER IL DIRITTO ALLA SALUTE III CONGRESSO NAZIONALE IL DIRITTO ALLA SALUTE: UN DIRITTO INALIENABILE CRITICITÀ A CONFRONTO COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE DIPARTIMENTO ALLERGOLOGIA

Dettagli

diventare asma? Può una rinite Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante?

diventare asma? Può una rinite Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante? Può una rinite diventare asma? Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante? Quello che i pazienti allergici dovrebbero sapere sul legame tra rinite allergica e asma Per una migliore gestione

Dettagli

Medicina respiratoria pediatrica

Medicina respiratoria pediatrica 30 Medicina pediatrica Introduzione i Punti chiave La medicina pediatrica (PRM) è stata riconosciuta come sottospecialità della pediatria in alcune nazioni europee solo nel 1970; in molti Paesi non esiste

Dettagli

Introduzione - Le modificazioni ambientali e le alterazioni degli stili di vita verificatesi negli ultimi decenni hanno favorito il moltiplicarsi di

Introduzione - Le modificazioni ambientali e le alterazioni degli stili di vita verificatesi negli ultimi decenni hanno favorito il moltiplicarsi di Introduzione - Le modificazioni ambientali e le alterazioni degli stili di vita verificatesi negli ultimi decenni hanno favorito il moltiplicarsi di reazioni allergiche nella popolazione mondiale. Nell

Dettagli

PERCHE L ITS E POCO UTILIZZATA? Cristoforo Incorvaia Istituti Clinici di Perfezionamento, Milano

PERCHE L ITS E POCO UTILIZZATA? Cristoforo Incorvaia Istituti Clinici di Perfezionamento, Milano PERCHE L ITS E POCO UTILIZZATA? Cristoforo Incorvaia Istituti Clinici di Perfezionamento, Milano 1 Mancata utilizzazione dell ITS: quando la causa è evidente 2 Possibili motivi per l attuale sottoutilizzazione

Dettagli

XIX Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale

XIX Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale XIX Congresso Nazionale Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale TORINO, 27 OTTOBRE 2007 IMMUNOTERAPIA SUBLINGUALE : UN VALIDO STRUMENTO NELL ASMA ALLERGICO Sergio Arrigoni Melloni Pediatria

Dettagli

CURRICULUM VITAE. ENTE: UNIVERSIDADE SEVERINO SOMBRA (USS). VENUE: Vassouras-RJ. Anno di laurea: 2001.

CURRICULUM VITAE. ENTE: UNIVERSIDADE SEVERINO SOMBRA (USS). VENUE: Vassouras-RJ. Anno di laurea: 2001. CURRICULUM VITAE NOME: Prado, Fabricio Monteiro. DATA DI NASCITA: 25/04/1976 ETA ': 33 anni. RG: 3222367-2786109 SSP-GO. CRM: 11.928 (GO) e 12.270 (DF) INDIRIZZO: SQSW 301 Bl J Apt 209 Ed.Porto Sul; Sudoeste;

Dettagli

Corso universitario di Alta formazione in Allergologia e Immunologia Pediatrica

Corso universitario di Alta formazione in Allergologia e Immunologia Pediatrica In collaborazione con Presenta Corso universitario di Alta formazione in Allergologia e Immunologia Pediatrica Direttore: Andrea Pession Segreteria scientifica : Giampaolo Ricci Clinica pediatrica Università

Dettagli

Modulo 4 LA GESTIONE CONDIVISA TRA SPECIALISTA E MMG DELLE SINDROMI RINO-BRONCHIALI

Modulo 4 LA GESTIONE CONDIVISA TRA SPECIALISTA E MMG DELLE SINDROMI RINO-BRONCHIALI Modulo 4 LA GESTIONE CONDIVISA TRA SPECIALISTA E MMG DELLE SINDROMI RINO-BRONCHIALI 1 Obiettivi del modulo 4 Definire i principali ostacoli che incontra il MMG nella sua attività quotidiana Spiegare le

Dettagli

Azzurra Cesoni Marcelli

Azzurra Cesoni Marcelli CURRICULUM VITAE DI AZZURRA CESONI MARCELLI Azzurra Cesoni Marcelli ISTRUZIONE E FORMAZIONE 07/2003 10/2004 09/2009 31/03/2011 Consegue il diploma di maturità classica presso il Liceo Classico Statale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MASSIMILIANO FERRARA Indirizzo Via Borgo Palazzo, 113-24125 Bergamo Telefono 035.261070 CELL 347.5212395

Dettagli

Cadeddu Natalina Graziella. Dirigente medico di pneumologia. Responsabile - Struttura semplice di allergologia

Cadeddu Natalina Graziella. Dirigente medico di pneumologia. Responsabile - Struttura semplice di allergologia INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 18/12/1950 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Cadeddu Natalina Graziella Dirigente medico di pneumologia ASL DI NUORO

Dettagli

16 CORSO PRATICO FINALIZZATO ALLO SVILUPPO CONTINUO PROFESSIONALE DI ALLERGOLOGIA CLINICA PER MEDICI E INFERMIERI DAM 16-2013

16 CORSO PRATICO FINALIZZATO ALLO SVILUPPO CONTINUO PROFESSIONALE DI ALLERGOLOGIA CLINICA PER MEDICI E INFERMIERI DAM 16-2013 ECM infermieri... crediti formazione in aula 26 novembre Corso a numero chiuso di 180 posti per medici e 50 posti per infermieri ECM medici 18,75 crediti 27 29 novembre formazione in aula Corso Infermieri

Dettagli

Nome Limonta Antonella Indirizzo Via A.Volta n 3, 23873 Missaglia LC Telefono 338-8112330 Fax E-mail antonellalimonta@tiscali.it a.limonta@inrca.

Nome Limonta Antonella Indirizzo Via A.Volta n 3, 23873 Missaglia LC Telefono 338-8112330 Fax E-mail antonellalimonta@tiscali.it a.limonta@inrca. DOTT. SSA LIMONTA ANTONELLA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Limonta Antonella Indirizzo Via A.Volta n 3, 23873 Missaglia LC Telefono 338-8112330 Fax E-mail antonellalimonta@tiscali.it a.limonta@inrca.it

Dettagli

Ebbli Antonio 21/02/1960. a.ebbli@asl2.liguria.it. Specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica (Milano 1988),

Ebbli Antonio 21/02/1960. a.ebbli@asl2.liguria.it. Specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica (Milano 1988), CURRICULUM VITAE Cognome e Nome Data di nascita Qualifica Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio E-mail istituzionale Ebbli Antonio 21/02/1960 Medico Dirigente medico presso la

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Scarzello Giovanni Telefono 0498212960 Fax 0498212958 E-mail Nazionalità giovanni.scarzello@ioveneto.it g.scarzello@unipd.it Italiana

Dettagli

IMMUNOTERAPIA SPECIFICA IN ITALIA: CHI PAGA? Stato dell arte nelle diverse regioni Italiane!

IMMUNOTERAPIA SPECIFICA IN ITALIA: CHI PAGA? Stato dell arte nelle diverse regioni Italiane! IMMUNOTERAPIA SPECIFICA IN ITALIA: CHI PAGA? Stato dell arte nelle diverse regioni Italiane! Dr.ssa Giusi Manzotti giusimanzotti@virgilio.it Responsabile dell Ambulatorio di Allergologia Ospedale di Treviglio

Dettagli

CASI INDIMENTICABILI IN GASTROENTEROLOGIA ED EPATOLOGIA PEDIATRICA Vicenza - Hotel Alpha 09 febbraio 2001. Nazionale. Partecipanti n 150

CASI INDIMENTICABILI IN GASTROENTEROLOGIA ED EPATOLOGIA PEDIATRICA Vicenza - Hotel Alpha 09 febbraio 2001. Nazionale. Partecipanti n 150 CASI INDIMENTICABILI IN GASTROENTEROLOGIA ED EPATOLOGIA PEDIATRICA Vicenza - Hotel Alpha 09 febbraio 2001 Partecipanti n 150 IO M'ISPIRO COL RESPIRO Roma - Sala Borromini 10-11 febbraio 2001 CORSO NAZIONALE

Dettagli

ALLERGIE. Dott Marco Binotti. AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale

ALLERGIE. Dott Marco Binotti. AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale ALLERGIE Dott Marco Binotti AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale Un problema non nuovo. L allergia è nota fin dai tempi piu remoti; il primo caso di cui si ha conoscenza

Dettagli

CENTRO CLINICO NEMO SUD

CENTRO CLINICO NEMO SUD 1 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Indirizzo(i) Profazio Claudia Via Leonardo Sciascia San Licandro n 7, 98121 (Italia) Telefono(i) 0903710928 Cellulare 3200826652

Dettagli

FORME GRAVI DI CONGIUNTIVITE ALLERGICA: dalla diagnosi alla terapia

FORME GRAVI DI CONGIUNTIVITE ALLERGICA: dalla diagnosi alla terapia FORME GRAVI DI CONGIUNTIVITE ALLERGICA: dalla diagnosi alla terapia Ospedale di Lavagna Ambulatorio per Diagnosi e Terapia delle Congiuntiviti Allergiche Ospedale di Lavagna (GE) S.C. Oculistica Amb. Allergologia

Dettagli

Diagnostica dell Allergia Alimentare Salvatore Tripodi e Andrea Di Rienzo Businco U.O. Allergologia Pediatrica, Osp. Sandro Pertini, Roma

Diagnostica dell Allergia Alimentare Salvatore Tripodi e Andrea Di Rienzo Businco U.O. Allergologia Pediatrica, Osp. Sandro Pertini, Roma Diagnostica dell Allergia Alimentare Salvatore Tripodi e Andrea Di Rienzo Businco U.O. Allergologia Pediatrica, Osp. Sandro Pertini, Roma La nuova nomenclatura della Accademia Europea di Allergologia e

Dettagli

Con l augurio di vedervi numerosi a Firenze. Sergio Testi Coordinatore Segreteria Scientifica

Con l augurio di vedervi numerosi a Firenze. Sergio Testi Coordinatore Segreteria Scientifica Programma È per me un vero piacere, in qualità di Coordinatore della Segreteria Scientifica, presentarvi il programma del XXIX Congresso Sezione S.I.A.I.C. Toscana, dell VIII Congresso Sezione S.I.A.I.C.

Dettagli

La prevenzione primaria e secondaria delle malattie allergiche

La prevenzione primaria e secondaria delle malattie allergiche La prevenzione primaria e secondaria delle malattie allergiche Negli ultimi decenni la frequenza delle malattie allergiche in Italia e nel mondo ha subìto un continuo aumento, dando luogo a quella che

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail FAZI MARIA CRISTINA Nazionalità Italiana Data di nascita ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Dettagli

COLLOQUIUM NAZIONALE di Allergologia e Pneumologia Pediatrica

COLLOQUIUM NAZIONALE di Allergologia e Pneumologia Pediatrica SIP Provider n. 1172 PALERMO 13-14 Febbraio 2015 di Allergologia e Pneumologia Pediatrica Presidenti: Attilio Boner Giovanni Corsello Giovanni Pajno RELATORI E MODERATORI Stefania ARASI Messina Dante FERRARA

Dettagli

Allergia da alimenti. Cause. Manifestazioni cliniche

Allergia da alimenti. Cause. Manifestazioni cliniche Allergia da alimenti Il problema delle reazioni avverse agli alimenti era noto fin dai tempi degli antichi greci e particolari manifestazioni erano già state associate all ingestione di cibi. Tutti gli

Dettagli

Dirigente - S.C. ONCOLOGIA MEDICA OSPEDALE BUSINCO

Dirigente - S.C. ONCOLOGIA MEDICA OSPEDALE BUSINCO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Farci Daniele Data di nascita 04/06/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI CAGLIARI Dirigente - S.C. ONCOLOGIA MEDICA

Dettagli

REFLUSSO GASTROESOFAGEO. Paolo Franceschi franceschipao@libero.it Tel.0198404231 Savona 19 Dicembre 2005

REFLUSSO GASTROESOFAGEO. Paolo Franceschi franceschipao@libero.it Tel.0198404231 Savona 19 Dicembre 2005 REFLUSSO GASTROESOFAGEO Paolo Franceschi franceschipao@libero.it Tel.0198404231 Savona 19 Dicembre 2005 MRGE: sintomi extraesofagei MRGE: molto diffusa e frequente nella pratica clinica. Manifestazioni

Dettagli

CAPITOLO 18 IMMUNOTERAPIA SPECIFICA DELLE ALLERGOPATIE DA POLLINI E SPORE FUNGINE. M.Beatrice Bilò, R. Ariano

CAPITOLO 18 IMMUNOTERAPIA SPECIFICA DELLE ALLERGOPATIE DA POLLINI E SPORE FUNGINE. M.Beatrice Bilò, R. Ariano CAPITOLO 18 IMMUNOTERAPIA SPECIFICA DELLE ALLERGOPATIE DA POLLINI E SPORE FUNGINE M.Beatrice Bilò, R. Ariano Dipartimento di Medicina Interna, Malattie Immuno-Allergiche e Respiratorie, Azienda Ospedaliero-Universitaria,

Dettagli

"2 Corso ECM per Farmacisti MODULO 5

2 Corso ECM per Farmacisti MODULO 5 "2 Corso ECM per Farmacisti MODULO 5 VIDEOANIMAZIONE E DISCUSSIONE SU CASI SIMULATI SUL TEMA: I SINTOMI E LA GESTIONE DELLE ALLERGIE RESPIRATORIE E SINDROMI CORRELATE (RUOLO DEL PAZIENTE, DEL FARMACISTA

Dettagli

Update SLIT 2010: aspetti immunologici e clinici

Update SLIT 2010: aspetti immunologici e clinici : allergie Rivista di Immunologia e Allergologia Pediatrica 04/2011 9-21 Update SLIT 2010: aspetti immunologici e clinici A cura della Commissione Immunoterapia Specifica della SIAIP Salvatore Barberi

Dettagli

Cosa è l asma? L asma è una frequente patologia cronica che dura tutta la vita caratterizzata dall infiammazione e dal restringimento delle vie

Cosa è l asma? L asma è una frequente patologia cronica che dura tutta la vita caratterizzata dall infiammazione e dal restringimento delle vie ASMA BRONCHIALE Cosa è l asma? L asma è una frequente patologia cronica che dura tutta la vita caratterizzata dall infiammazione e dal restringimento delle vie 2 aeree. Il restringimento è intermittente

Dettagli

N. 3/2014. La variabilità dei sintomi nella BPCO: importanza diagnostica e implicazioni terapeutiche A cura del Board del Progetto MOND

N. 3/2014. La variabilità dei sintomi nella BPCO: importanza diagnostica e implicazioni terapeutiche A cura del Board del Progetto MOND e-news Progetto MOND Update in BPCO N. 3/2014 La variabilità dei sintomi nella BPCO: importanza diagnostica e implicazioni terapeutiche A cura del Board del Progetto MOND La BPCO La broncopneumopatia cronica

Dettagli

Istituto di Neurobiologia e Medicina Molecolare Consiglio Nazionale delle Ricerche - Roma

Istituto di Neurobiologia e Medicina Molecolare Consiglio Nazionale delle Ricerche - Roma COLLABORATORI CAPITOLO 1 Sergio Bonini DEFINIZIONE DI ALLERGIA, MALATTIE ALLERGICHE E ALLERGOSIMILI Istituto di Neurobiologia e Medicina Molecolare Consiglio Nazionale delle Ricerche - Roma CAPITOLO 2

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO BOTTINI Indirizzo VIA P. NENNI 34/2. 06073. CORCIANO (PG) Telefono 075/5848407 Fax E-mail paolo.bottini@tin.it Nazionalità Italiana

Dettagli

Definizione. L Asma bronchiale professionale è causata da agenti specifici presenti in ambiente di lavoro

Definizione. L Asma bronchiale professionale è causata da agenti specifici presenti in ambiente di lavoro ASMA PROFESSIONALE Definizione L Asma bronchiale è una malattia respiratoria caratterizzata da broncocostrizione totalmente o parzialmente reversibile, iperreattività bronchiale e infiammazione delle vie

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. morosillo patrizia carla Data di nascita 20/04/1958. Dirigente ASL I fascia - U.O.C di NEONATOLOGIA latina

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. morosillo patrizia carla Data di nascita 20/04/1958. Dirigente ASL I fascia - U.O.C di NEONATOLOGIA latina INFORMAZIONI PERSONALI Nome morosillo patrizia carla Data di nascita 20/04/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI LATINA Dirigente ASL I fascia -

Dettagli

LE ALLERGIE ALIMENTARI

LE ALLERGIE ALIMENTARI UNIVERSITA di FOGGIA C.D.L. in Dietistica AA. 2006-2007 LE ALLERGIE ALIMENTARI Corso di Medicina Interna Docente: PROF. Gaetano Serviddio ALLERGIE-INTOLLERANZE L allergia alimentare è una reazione di ipersensibilità

Dettagli

U.O.C. Medicina del Lavoro Direttore: Prof. Marcello Lotti ALLERGOLOGIA. Responsabile: Dott.ssa Mariangiola Crivellaro CARTA

U.O.C. Medicina del Lavoro Direttore: Prof. Marcello Lotti ALLERGOLOGIA. Responsabile: Dott.ssa Mariangiola Crivellaro CARTA U.O.C. Medicina del Lavoro Direttore: Prof. Marcello Lotti ALLERGOLOGIA Responsabile: Dott.ssa Mariangiola Crivellaro CARTA DI ACCOGLIENZA Ospedale Giustinianeo - 2 piano 1 Presentazione Gentile Signora/e,

Dettagli

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I D O T T. S S A I R E N E C U T U L I INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 20.01.1958 Luogo di nascita: Laureana di Borrello Residenza: Via Orto Carmine, 7 Laureana di Borrello Domicilio: Via Trento,

Dettagli

Allervia R Allervia PL. Emettitore di ultrasuoni antiacaro per allergia da acari della polvere

Allervia R Allervia PL. Emettitore di ultrasuoni antiacaro per allergia da acari della polvere Allervia R Allervia PL Emettitore di ultrasuoni antiacaro per allergia da acari della polvere AllerVia è un nuovo apparecchio contro l allergia da acaro della polvere. E un apparecchio elettronico della

Dettagli

L INFIAMMAZIONE ALLERGICA TRA IL NASO E I BRONCHI. Piacenza, 12 Ottobre 2013

L INFIAMMAZIONE ALLERGICA TRA IL NASO E I BRONCHI. Piacenza, 12 Ottobre 2013 2 PO INTS ON ALLERGY L INFIAMMAZIONE ALLERGICA TRA IL NASO E I BRONCHI Piacenza, 12 Ottobre 2013 SALA FARNESE A E B 08.30-09.00 Saluto delle Autorità Presentazione degli obiettivi formativi e modalità

Dettagli

Desensibilizzazione. o Immunoterapia Allergene specifica

Desensibilizzazione. o Immunoterapia Allergene specifica La Desensibilizzazione o Immunoterapia Allergene specifica Le allergie interessano il 25% della popolazione italiana e raggiungeranno 1 persona su 2 entro il 2010 La ragione di questo aumento è in parte

Dettagli

Allergia. Cosa sono e come si presentano. Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico

Allergia. Cosa sono e come si presentano. Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico Allergia Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico Cosa sono e come si presentano Le allergie sono una eccessiva reazione a sostanze che in

Dettagli

TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A.

TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A. TERAPIE BIOLOGICHE PER IL TRATTAMENTO DEL MORBO DI CROHN (CD). Studente: Di Savino Augusta Corso di Immunologia Molecolare A.A 2007/2008 LE TERAPIE BIOLOGICHE: possono avere una maggiore efficacia terapeutica;

Dettagli

DAM 11-2008 11 CORSO PRATICO FINALIZZATO ALLO SVILUPPO CONTINUO PROFESSIONALE DI ALLERGOLOGIA CLINICA PER MEDICI E INFERMIERI. 12-14 Novembre 2008

DAM 11-2008 11 CORSO PRATICO FINALIZZATO ALLO SVILUPPO CONTINUO PROFESSIONALE DI ALLERGOLOGIA CLINICA PER MEDICI E INFERMIERI. 12-14 Novembre 2008 Azienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Ca Granda 12-14 Novembre 2008 Corso a numero chiuso di 180 posti per medici e 50 posti per infermieri. ECM per medici: 18 crediti formativi. Formazione in aula 12,

Dettagli

ALLERGIE RESPIRATORIE ED AMBIENTE

ALLERGIE RESPIRATORIE ED AMBIENTE Scuola Elementare e Media di Levico Terme ALLERGIE RESPIRATORIE ED AMBIENTE Incontro con insegnanti e genitori Dr. C. Fanelli Pediatra Levico Terme 13 gennaio 2016 La salute è uno stato di completo benessere

Dettagli

9 CONGRESSO ASMA BRONCHIALE E BPCO: OBIETTIVI RIMEDI STRATEGIE Verona - Palazzo della Gran Guardia 18-20 Gennaio 2006 PARTECIPANTI: 260

9 CONGRESSO ASMA BRONCHIALE E BPCO: OBIETTIVI RIMEDI STRATEGIE Verona - Palazzo della Gran Guardia 18-20 Gennaio 2006 PARTECIPANTI: 260 9 CONGRESSO ASMA BRONCHIALE E BPCO: OBIETTIVI RIMEDI STRATEGIE Verona - Palazzo della Gran Guardia 18-20 Gennaio PARTECIPANTI: 260 1 CONGRESSO MEDITERRANEO DI PNEUMOLOGIA Sciacca (AG) - Ex Convento San

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PETROZZINO GERARDINA MARINA LOCALITÀ LE STREGONIE 110, GABBRO,57016 ROSIGNANO MARITTIMO (LIVORNO)

Dettagli

Master di II livello. Università Cattolica del Sacro Cuore. Malattie Allergiche Severe. Anno Accademico 2014 2015. Programma definitivo

Master di II livello. Università Cattolica del Sacro Cuore. Malattie Allergiche Severe. Anno Accademico 2014 2015. Programma definitivo Master di II livello Università Cattolica del Sacro Cuore Malattie Allergiche Severe (alimenti, farmaci, imenotteri, lattice, anafilassi ed asma grave) Anno Accademico 2014 2015 Programma definitivo 21

Dettagli

Allergia al Grano. Gluten Free Day - Roma 30/11/2014 Cristiano Caruso Unità di Allergologia Complesso Integrato Columbus- Roma carusocristiano1@tin.

Allergia al Grano. Gluten Free Day - Roma 30/11/2014 Cristiano Caruso Unità di Allergologia Complesso Integrato Columbus- Roma carusocristiano1@tin. Allergia al Grano Gluten Free Day - Roma 30/11/2014 Cristiano Caruso Unità di Allergologia Complesso Integrato Columbus- Roma carusocristiano1@tin.it Interesse nelle patologie correlate al glutine Catassi

Dettagli

XV GIORNATE PEDIATRICHE SALERNITANE

XV GIORNATE PEDIATRICHE SALERNITANE XV GIORNATE PEDIATRICHE SALERNITANE Vietri sul Mare (Sa) - 30-31 Maggio 2014 Hotel Lloyd s Baia Corso di Formazione in NUTRIZIONE CLINICA ED ALLERGOLOGIA PEDIATRICA Venerdì 30 Maggio 9.00 Saluti Autorità

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE di MARILENA RAPONI

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE di MARILENA RAPONI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE di MARILENA RAPONI Nata a Monte San Giovanni Campano il 20 / 10 / 1966, residente a Ceprano (FR), in Via Campidoglio 188, coniugata con figlia. Diploma di Maturità

Dettagli

RISULTATI DEL QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULLE ALLERGIE RESPIRATORIE SOMMINISTRATO IN OCCASIONE DELLA I GIORNATA DEL POLLINE E DELLE POLLINOSI

RISULTATI DEL QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULLE ALLERGIE RESPIRATORIE SOMMINISTRATO IN OCCASIONE DELLA I GIORNATA DEL POLLINE E DELLE POLLINOSI RISULTATI DEL QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULLE ALLERGIE RESPIRATORIE SOMMINISTRATO IN OCCASIONE DELLA I GIORNATA DEL POLLINE E DELLE POLLINOSI (Elaborazione a cura della dott.ssa Filomena Lo sasso dirigente

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE DEL DR. GIOVANNI RECCHIA

CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE DEL DR. GIOVANNI RECCHIA CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE DEL DR. GIOVANNI RECCHIA Il Sottoscritto Giovanni Recchia, nato a Naturno (Bolzano) il 12 Novembre 1948, attualmente residente a Trento in Via Gabbiolo 15 tel. 0461/810454,

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CENTRO MEDICO

PRESENTAZIONE DEL CENTRO MEDICO PRESENTAZIONE DEL CENTRO MEDICO L'equipe di medici e psicologi che, con varie specializzazioni e competenze professionali, operano nel Centro Medico 018 si propone di offrire al bambino, all adolescente

Dettagli

IL SELF HELP PER UN AMBULATORIO DI QUALITÀ L ATTENDIBILITÀ DEI TEST RAPIDI

IL SELF HELP PER UN AMBULATORIO DI QUALITÀ L ATTENDIBILITÀ DEI TEST RAPIDI IL SELF HELP PER UN AMBULATORIO DI QUALITÀ L ATTENDIBILITÀ DEI TEST RAPIDI V corso di approfondimento professionale per il Pediatra 19-22 Novembre 2007 Dott. Anna Maria Montano Pdf Rm E Self help Il Self

Dettagli

Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN

Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN Diagnosi clinica di Asma nell adulto Dott.ssa Andreina Boschi - specialista in pneumologia. medico di medicina generale Asma:

Dettagli

PER SENTIRSI E VIVERE MEGLIO E MIGLIORARE IL PROPRIO ASPETTO. Salute del respiro

PER SENTIRSI E VIVERE MEGLIO E MIGLIORARE IL PROPRIO ASPETTO. Salute del respiro PER SENTIRSI E VIVERE MEGLIO E MIGLIORARE IL PROPRIO ASPETTO Salute del respiro Salute respiratoria: febbre da fieno e asma L ostruzione delle vie aeree e i sintomi dell asma e della febbre da fieno sono

Dettagli

Asma e allergie respiratorie da 0 a 18 anni. Gruppo di Lavoro GARD-Italy Asma ed Allergie nel Bambino

Asma e allergie respiratorie da 0 a 18 anni. Gruppo di Lavoro GARD-Italy Asma ed Allergie nel Bambino Asma e allergie respiratorie da 0 a 18 anni Assemblea Generale GARD-I, Ministero Salute, 25 Giugno 2015 1 Questo documento è stato preparato a cura del COMPONENTI DEL GRUPPO Leonardo Antonicelli Associazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79.

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79. CURRICULUM VITAE Dottor SERRANO FRANCESCO nato a Melito P.S. (RC) il 09-04-1960 abitante a Siderno M. in via Fiume 64 RC Cell. 348-9041758. e mail: serranofrancesco çyahoo,it Dal 01.10.1999 a tutt oggi,

Dettagli

Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica.

Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica. A Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica. Allergia - Ipersensibilità dell'organismo verso una sostanza di origine

Dettagli

CONGIUNTIVITI ALLERGICHE ALLERGIE E ALTERAZIONI DERMATOLOGICHE PALPEBRALI DI DIFFICILE INTERPRETAZIONE

CONGIUNTIVITI ALLERGICHE ALLERGIE E ALTERAZIONI DERMATOLOGICHE PALPEBRALI DI DIFFICILE INTERPRETAZIONE Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata Verona Clinica Oculistica Direttore: Prof. G. Marchini CONGIUNTIVITI ALLERGICHE ALLERGIE E ALTERAZIONI DERMATOLOGICHE PALPEBRALI DI DIFFICILE INTERPRETAZIONE

Dettagli

Indagine conoscitiva sulla Rinite Idiopatica mediante questionario a cura della Commissione Rinocongiuntivite della SIAIP

Indagine conoscitiva sulla Rinite Idiopatica mediante questionario a cura della Commissione Rinocongiuntivite della SIAIP Indagine conoscitiva sulla Rinite Idiopatica mediante questionario a cura della Commissione Rinocongiuntivite della SIAIP Premessa Alcuni pazienti giungono alla nostra osservazione con i sintomi tipici

Dettagli

Gruppo di studio di pneumoallergologia pediatrica marchigiano. Test di provocazione orale con alimento Documento condiviso

Gruppo di studio di pneumoallergologia pediatrica marchigiano. Test di provocazione orale con alimento Documento condiviso Gruppo di studio di pneumoallergologia pediatrica marchigiano Bianchi Annamaria, Caferri Monaldo, Candelotti Paolo, Carotti Giuliana, De Angelis Fiorella, De Colli Rosa, Filomeni Nazzareno, Franceschini

Dettagli

Unità Operativa Semplice Dipartimentale PEDIATRIA AD ALTA INTENSITA DI CURA. Numeri di telefono per prenotare visite ed esami

Unità Operativa Semplice Dipartimentale PEDIATRIA AD ALTA INTENSITA DI CURA. Numeri di telefono per prenotare visite ed esami Unità Operativa Semplice Dipartimentale PEDIATRIA AD ALTA INTENSITA DI CURA Numeri di telefono per prenotare visite ed esami Attività sanitaria Attività assistenziale L U.O.S.D. Pediatria ad alta intensità

Dettagli

LA SALUTE DEI BAMBINI E L AMBIENTE

LA SALUTE DEI BAMBINI E L AMBIENTE PROVINCIA DI FERRARA PROVINCIA DI ROVIGO LA SALUTE DEI BAMBINI E L AMBIENTE STUDIO EPIDEMIOLOGICO SULLA CONDIZIONE RESPIRATORIA NEI BAMBINI E L'AMBIENTE DELLE PROVINCE DI FERRARA E ROVIGO A cura di: AUSL

Dettagli

Centro di Torino Prof. Roberto Bono Dott.ssa Roberta Tassinari

Centro di Torino Prof. Roberto Bono Dott.ssa Roberta Tassinari Verbale della riunione del gruppo di ricerca GEIRD Verona 8 luglio 2014, partecipano all incontro : Centro di Verona Prof. Roberto de Marco Prof. Giuseppe Verlato Prof.ssa Elisabetta Zanolin Prof. Simone

Dettagli